Impianto idraulico e fognature in una casa privata

La qualità della vita in una casa di campagna dipende in gran parte dalla disponibilità di servizi pubblici. L'uomo moderno è difficile immaginare le condizioni in cui molti abitanti del villaggio hanno vissuto non molto tempo fa. Per la maggior parte di loro, l'impianto idraulico e il liquame in una casa privata erano l'ultimo sogno.

Ma, per fortuna, i tempi stanno cambiando e oggi è possibile montare questi sistemi autonomamente, soprattutto per tenere conto di alcune caratteristiche di progettazione e installazione.

Alcuni problemi di progettazione

Sulla posa di reti idriche e fognarie dovrebbe essere un progetto comune. Ciò è dovuto alla necessità di proteggere il sistema di approvvigionamento idrico da acque reflue in esso in caso di varie emergenze nel sistema fognario.

Quando si sviluppa un progetto, è necessario considerare i seguenti requisiti:

  • Non è consentito gettare acqua e fogna in un'unica fossa.
  • La distanza tra le linee parallele (con un diametro fino a 200 mm) deve essere di almeno 1,5 metri.
  • L'intersezione delle fogne e della rete idrica deve essere progettata in modo tale che la rete idrica sia più alta.

L'implementazione del paragrafo precedente è piuttosto problematica, poiché l'approvvigionamento idrico è auspicabile per giacere al di sotto della profondità di congelamento del suolo e la fogna può essere più alta. Se è impossibile montare i tubi dell'acqua sopra, è necessario montare la custodia su di essi.

  • Lo scarico di acque reflue nel terreno nei luoghi di assunzione di acqua potabile non è consentito.
  • Il posizionamento degli impianti idraulici deve essere progettato in modo tale da ridurre al minimo la lunghezza delle linee ai riser.

Sistema di approvvigionamento idrico autonomo

I moderni mezzi di automazione consentono di montare sistemi di approvvigionamento di acqua potabile in modo tale da escludere qualsiasi intervento umano nelle sue attività.

Il sistema include:

  • Fonte di acqua potabile. In precedenza, un pozzo veniva solitamente utilizzato in questa capacità, ora più spesso ricorrono a pozzi di perforazione su pozzi di sabbia o artesiani.
  • Dispositivo per rifornimento idrico e stazione di controllo automatico. Diversi tipi di pompe possono essere utilizzati per fornire acqua, sono suddivisi in superficie, sommergibili, profondi. Questi modelli si differenziano in profondità, che è possibile pompaggio di acqua e prestazioni.
  • Reti di approvvigionamento idrico interne ed esterne, che comprendono cablaggi e punti d'acqua.

Sistema di approvvigionamento idrico per una casa privata

Questi componenti e considerare in modo più dettagliato. Ma prima vorrei dire alcune parole sulla qualità dei materiali e delle attrezzature, da cui verrà effettuata la costruzione di fognature e fornitura di acqua per una casa privata.

A causa del fatto che questi sistemi appartengono alle reti di ingegneria del supporto vitale, è impossibile parlare di acquistare attrezzature economiche di produttori dubbi. Ciò è particolarmente vero per le apparecchiature profonde, lo smantellamento e la sostituzione dei quali è un'operazione che richiede molto tempo ed è molto costoso. Pertanto, non è necessario resistere al desiderio di ricevere benefici immediati, dopo un po 'di tempo dovrai spendere molto di più.

Fonti di acqua potabile

Esistono tre tipi di fonti di acqua potabile:

  • bene,
  • bene nella sabbia,
  • pozzo artesiano

Il pozzo è la struttura più semplice di questo tipo, di solito scava prima di raggiungere il secondo acquifero, poiché l'acqua sopra di esso ha le peggiori qualità.

L'involucro del pozzo usato per essere fatto con legno o pietra, ora è meglio usare anelli in cemento armato di diversi diametri, e l'approvvigionamento idrico dipenderà dalla loro dimensione.

I pozzi sulla sabbia vengono perforati in una lettiera sufficientemente profonda di terreno saturo d'acqua nei casi in cui scavare un pozzo è tecnicamente impossibile o economicamente non redditizio.

I pozzi artesiani sono progettati per aprire le profonde fonti di acqua potabile. Una struttura molto costosa, il sollevamento di acqua da esso richiede l'uso di potenti pompe, ma l'acqua ottenuta da loro è solitamente di alta qualità.

Pozzo artesiano sul sito

Attrezzatura per l'approvvigionamento idrico

Grazie alle moderne tecnologie, i sistemi di approvvigionamento idrico e fognario della casa possono essere completamente automatizzati.

Per l'approvvigionamento idrico è usato:

  • Stazioni di pompaggio superficiali, che consistono in una pompa centrifuga, un piccolo ricevitore (serbatoio nel quale c'è una piccola riserva di acqua in pressione) e un sistema di controllo automatico.
  • Pompe sommergibili di piccola capacità. Usato più spesso per pompare acqua dal pozzo. Esistono modelli centrifughi e di vibrazione.
  • Pompe sommergibili progettate per fornire acqua dai pozzi. Hanno un diametro piccolo, che consente loro di essere abbassati nel pozzo e hanno elevate caratteristiche tecniche. Lasciare acqua da notevoli profondità.

Pompa sommergibile bene

Reti idriche

Se la costruzione del pozzo può essere eseguita solo da un professionista con attrezzature speciali, l'installazione della rete idrica può essere effettuata in modo indipendente.

Le tubature dell'acqua devono:

  • misura sotto la profondità del congelamento del suolo,
  • essere dotato di rubinetti che consentono l'arresto di alcune sezioni del sistema di alimentazione idrica o interrompere completamente l'alimentazione idrica.

Le tubature interne e i sistemi fognari sono spesso montati su tubi di plastica. Ciò semplifica e velocizza notevolmente il processo di installazione.

Non dimenticare di isolare le tubazioni in stanze non riscaldate e quando si entra nella fornitura di acqua alla casa.

Tutti i dispositivi sanitari sono montati secondo le istruzioni del produttore.

Sistema di fognatura autonomo

La base delle moderne fognature autonome è un dispositivo per il trattamento delle acque reflue. Infatti, secondo i requisiti di SanPiN, è possibile scaricare le acque reflue solo se il contenuto di impurità in esse non supera l'MPC.

Sistema di trattamento biologico profondo

Il più efficace è il sistema di trattamento biologico profondo o, come viene anche chiamato, aerotank.

Il principio di funzionamento di questo sistema è basato sull'uso di batteri aerobici, per i quali l'effluente è un mezzo nutritivo. Questo tipo di batteri è in grado di esistere in condizioni di significativa saturazione dell'effluente con l'ossigeno, pertanto, la fornitura costante di aria forzata viene effettuata in aerotank.

Questa tecnologia rende l'aerotank un'installazione volatile, poiché l'aeratore richiede un'alimentazione costante.

Un dispositivo più semplice è una fossa settica, in cui il trattamento delle acque reflue avviene meccanicamente e con l'aiuto di batteri anaerobici. Non richiedono aria, quindi il sistema è molto più semplice.

Organizzando un sistema simile, ricorda: l'approvvigionamento idrico esterno e le acque reflue devono essere posati in conformità con tutte le norme relative alla posizione relativa. L'installazione di una fossa settica vicino alla presa d'acqua non è consentita.

La posa della rete fognaria deve essere eseguita nel rispetto di tutti i requisiti normativi:

  • Il progetto dovrebbe prevedere l'installazione di pozzi di ispezione e di rotazione.
  • La pendenza del tubo dovrebbe essere del 2-3%, in questo caso si ottiene la velocità ottimale di movimento dei rifiuti, si evita la possibilità di formazione di blocchi.
  • È meglio posare una fogna ad una profondità che superi la profondità del congelamento del suolo. Ma la posa è consentita anche oltre questo livello di 30 cm (per tubi con un diametro inferiore a 400 mm), altrimenti l'isolamento dovrebbe essere fornito.

Installazione di impianti idraulici

Nonostante l'apparente semplicità di questo processo, l'installazione di impianti idraulici (idraulici, fognari) è meglio affidata a uno specialista, perché tutti questi dispositivi sono piuttosto costosi. Ma se hai già esperienza nell'esecuzione di questo tipo di lavoro, è del tutto possibile fare da solo questa parte del lavoro. La cosa principale è pensare attentamente ai siti di installazione di vari dispositivi, questo consentirà di ridurre il numero di condotte posate e, di conseguenza, di ridurre il costo del sistema.

Con un approccio competente alla progettazione e all'uso di materiali di alta qualità, il sistema fognario e l'approvvigionamento idrico vi serviranno per un considerevole periodo di tempo.

Fognatura e approvvigionamento idrico di una casa privata

È impossibile vivere completamente senza acqua. Questo è particolarmente vero per essere a casa tua. Quando si realizza un sistema di approvvigionamento idrico in una casa privata, è necessario decidere molte sfumature e ne vale la pena prima del completamento del processo di costruzione, poiché tutte le azioni necessarie vengono eseguite meglio prima che sia completamente terminata per evitare alterazioni in una casa già costruita. È meglio agire all'installazione secondo lo schema seguente:

La scelta della posizione per tutte le parti del futuro sistema.

Di norma, le parti comprendono i collettori, i filtri, la caldaia, la pompa e i punti di consumo dell'acqua stessi. In futuro, si dovrebbe notare il piano della casa e il numero di questi punti e la loro relazione con il resto del sistema. Essere guidati nella scelta dei luoghi vale la convenienza per un uso futuro.

Fare un piano e scegliere un metodo di connessione.

È importante costruire sui punti già selezionati, sul metodo di connessione e sulla stessa banale comodità. Il metodo può essere sequenziale o collettore. La sua scelta è fatta sulla base di ciò che è più necessario e più conveniente per te.

La scelta delle parti del sistema di approvvigionamento idrico.

Particolare attenzione deve essere rivolta alla pompa, che è una delle parti più importanti del sistema di approvvigionamento idrico. La sua scelta dipende da un gran numero di sfumature, ma soprattutto da quanto è grande la casa, da quanto lontano e da quale fonte di consumo di acqua verrà utilizzata. Ha anche un ruolo nella scelta del metodo di installazione, indipendente o professionale, a cui sei incline. La fonte d'acqua influirà sull'installazione o non installerà ulteriori sistemi di filtrazione dell'acqua. C'è un'opinione che dovrebbe essere installato in ogni caso.

L'acquisizione di parti del sistema idrico.

Non dimenticare di acquistare, in particolare il riscaldatore e la pompa, per determinare il consumo approssimativo di acqua calda al fine di scegliere la potenza corretta delle parti del sistema. In effetti, in futuro può svolgere un ruolo molto importante. Quando si effettua una scelta, è meglio scegliere il numero di persone nella casa e la distanza della fonte d'acqua

Installazione diretta del sistema di approvvigionamento idrico.

Ora ci sono molte aziende che sono impegnate nell'installazione di tali apparecchiature. L'installazione può essere eseguita in modo indipendente. Con un'attuazione dettagliata dei paragrafi precedenti dello schema, questo non sarà troppo difficile.

Ma non dimenticare di installare un tee nel sistema in tempo per separare l'acqua fornita in caldo e freddo durante il processo di alimentazione. E in caso di difficoltà e dubbi, contattare gli specialisti di installazione. Non risparmiare sulla qualità per evitare complicazioni in futuro!

Costruzione di case

L'urgente questione che tormenta tutti coloro che vogliono vivere in case di campagna private senza la possibilità di collegarsi alla rete idrica centrale e ai servizi igienico-sanitari è come realizzare un sistema di fognatura autonomo. In effetti, senza di essa, non è possibile sfruttare appieno tali benefici della civiltà come un bagno, una doccia, un lavandino in cucina, una lavatrice e molto altro. La rete fognaria in una casa privata può essere equipaggiata in vari modi, di cui parleremo in questo articolo. Scegliere il sistema giusto per le proprie condizioni ed esigenze individuali è ancora più importante dell'implementazione.

Quale potrebbe essere il sistema fognario - una casa privata con residenza permanente e temporanea

L'opzione di organizzare il sistema di drenaggio nelle case private è selezionata in base a diverse condizioni:

  • Casa con residenza permanente o temporanea.
  • Quante persone vivono in casa.
  • Qual è il consumo giornaliero di acqua per persona in casa (a seconda del numero di utenti di acqua, come un bagno, doccia, WC, lavandino, lavabo, lavatrice, ecc.)
  • Qual è il livello di occorrenza delle acque sotterranee.
  • Qual è la dimensione del sito, quanto spazio può essere utilizzato per i sistemi di trattamento.
  • Qual è la struttura e il tipo di terreno sul sito.
  • Condizioni climatiche della zona

Ulteriori informazioni sui requisiti sono disponibili nelle sezioni pertinenti di SanPin e SNiP.

Convenzionalmente, tutti i sistemi fognari in una casa privata possono essere suddivisi in due soli tipi:

  • Sistemi di stoccaggio (pozzo nero senza fondo, serbatoio sigillato per acque reflue).
  • Impianti di trattamento delle acque reflue (più semplice cisterna settica monocamerale con pulizia del terreno, fossa settica a due camere - pozzi di straripamento con purificazione naturale, fossa settica a due tre camere con campo di filtrazione, fosse settiche con biofiltro, fosse settiche (serbatoio di aerazione) con alimentazione d'aria costante).

Inghiottitoio senza fondo

Il più antico, comprovato da secoli e persino da migliaia di anni, la sistemazione dei liquami - pozzo nero. Circa 50 a 70 anni fa non c'era assolutamente alternativa a questo metodo. Ma allo stesso tempo, le persone non hanno usato tanta acqua nelle case private come fanno oggi.

Il pozzo nero è un pozzo senza fondo. Le pareti del pozzo nero possono essere fatte di mattoni, anelli di cemento, cemento o altro materiale. Al fondo del terreno rimane. Quando l'acqua scorre da una casa a un buco, l'acqua più o meno pura filtra nel terreno, pulendo. Le masse di feci e altri rifiuti solidi organici si accumulano sul fondo. Nel tempo, il pozzo viene riempito con rifiuti solidi, quindi deve essere pulito.

In precedenza, le pareti del pozzo nero non erano impermeabili, quindi quando si riempiva il pozzo, veniva semplicemente seppellito e ne veniva scavato uno nuovo altrove.

Immediatamente sarebbe desiderabile annotare che il dispositivo della rete fognaria nella casa privata per mezzo di un pozzo nero è possibile solo se il volume quotidiano medio di scarichi fa meno di 1 m3. In questo caso, i microrganismi del terreno che vivono nel terreno e si nutrono di materia organica, riescono a trasformare l'acqua che penetra nel terreno attraverso il fondo della fossa. Se il volume delle acque reflue è superiore a questa norma, l'acqua non subisce una purificazione sufficiente, penetra nel suolo e inquina le acque sotterranee. Questo è irto del fatto che pozzi e altre fonti d'acqua possono essere contaminati in un raggio di 50 m. L'aggiunta di microrganismi al pozzo nero riduce in qualche modo l'odore sgradevole che emana da esso e accelera anche il processo di purificazione dell'acqua. Ma, tuttavia, non vale il rischio.

Conclusione. Un pozzo nero senza fondo può essere costruito nel caso in cui la casa venga in brevi visite 2 - 3 giorni alla settimana e non consuma molta acqua. Allo stesso tempo, il livello della falda freatica dovrebbe essere almeno 1 m sotto il fondo della fossa, altrimenti l'inquinamento del suolo e della fonte d'acqua non può essere evitato. Nonostante il minor costo di sistemazione, il pozzo nero non è popolare nelle moderne case di campagna e cottage.

Capacità stretta - serbatoio accumulativo

Nel sito vicino alla casa viene installato un contenitore ermetico in cui vengono convogliate le acque reflue e i rifiuti di tutta la casa. Questo contenitore può essere finito, acquistato in un negozio e realizzato in plastica, metallo o altro materiale. E può essere montato indipendentemente dagli anelli di cemento, dal fondo del calcestruzzo e dalla copertura di metallo. La condizione principale per l'installazione di acque reflue in una casa privata di questo tipo - completa tenuta. I tubi corrugati pragma sono adatti per acque luride.

Quando il contenitore è pieno, deve essere pulito. Per fare questo, viene chiamata la macchina aspenizatorskaya, la cui chiamata costa da 15 a 30 cu La frequenza di svuotamento del serbatoio e il volume richiesto dipendono dalla quantità di acque reflue. Ad esempio, se 4 persone vivono in casa in modo permanente, utilizzare il bagno, doccia, lavandino, WC, lavatrice, quindi il volume minimo del serbatoio di stoccaggio dovrebbe essere di 8 m3, dovrà essere pulito ogni 10 a 13 giorni.

Conclusione. Pozzo nero sigillato - una delle opzioni su come condurre i liquami in una casa privata, se il livello delle acque sotterranee nella zona è alto. Ciò proteggerà completamente il suolo e le fonti d'acqua da possibili contaminazioni. Lo svantaggio di un sistema fognario di questo tipo è che spesso deve chiamare una macchina dell'assassino. Per fare ciò, fin dall'inizio è necessario calcolare correttamente il luogo di installazione del contenitore al fine di fornire un comodo accesso ad esso. Il fondo del pozzetto o del serbatoio non deve essere più profondo di 3 m dalla superficie del terreno, altrimenti il ​​tubo di pulizia non raggiungerà il fondo. Il coperchio del contenitore deve essere isolato per proteggere il gasdotto dal gelo. In un sistema fognario simile in una casa privata il costo dipende dalla capacità del materiale. L'opzione più economica sarebbe l'acquisto di Eurobus usati, il più costoso: cemento o mattoni. Inoltre, i costi di pulizia mensili.

Fossa settica a camera singola - la versione più semplice della pulizia del suolo

Il serbatoio settico a camera singola non è lontano dal pozzo nero, molto spesso è chiamato. È un pozzo, in fondo al quale le macerie sono coperte da uno strato di non meno di 30 cm, e la sabbia grossa è in cima con lo stesso strato. I liquami attraverso i tubi entrano nel pozzo, dove l'acqua, filtrando attraverso uno strato di sabbia, detriti e poi il terreno, viene purificata del 50%. Le aggiunte di sabbia e pietrisco migliorano la qualità della depurazione dell'acqua e in parte delle feci, ma non risolvono il problema in modo radicale.

Conclusione. La conduzione di acque reflue in una casa privata utilizzando una fossa settica a camera singola non è possibile con la residenza permanente e grandi volumi di acque reflue. Solo per case con alloggi temporanei e bassi livelli di acque sotterranee. Dopo un po ', la pietra frantumata e la sabbia dovranno essere completamente sostituite, poiché si limiteranno.

Fossa settica a due camere - pozzetti di troppo pieno

Essendo una delle opzioni economiche per i liquami, che può essere montata indipendentemente, la disposizione dei pozzetti di troppo pieno, dei pozzetti e dei pozzetti del filtro è in grande popolarità.

Questo sistema fognario in una casa privata è costituito da due pozzi: uno - con un fondo sigillato, il secondo - senza fondo, ma con polvere, come nel metodo precedente (pietrisco e sabbia). Le acque di scarico della casa entrano nel primo pozzo, dove rifiuti solidi organici e feci affondano nel fondo, galleggiano oleosi in superficie e forme d'acqua più o meno chiarificate tra di loro. Ad un'altezza di circa 2/3 del primo pozzo, si collega al secondo pozzetto con un tubo di troppo pieno, situato leggermente inclinato in modo che l'acqua possa scorrere liberamente lì. L'acqua parzialmente chiarificata entra nel secondo pozzo, dove filtra attraverso la polvere di macerie, sabbia e terra, pulisce ancora di più e lascia.

Il primo pozzo è un pozzetto e il secondo è un pozzo filtrante. Nel tempo, una massa critica di feci si accumula nel primo pozzo, per la cui rimozione è necessario chiamare una macchina di post-recupero. Questo dovrà essere fatto circa una volta ogni 4-6 mesi. Per ridurre l'odore sgradevole, i microrganismi vengono aggiunti al primo pozzetto, che decompone le feci.

Troppo pieno di liquami in una casa privata: foto - esempio

La fossa settica a due camere può essere realizzata indipendentemente da anelli di cemento, cemento o mattoni, ed è possibile acquistare un prodotto finito (plastica) dal produttore. Nella fossa settica finita a due camere, si verificherà anche una pulizia aggiuntiva con microrganismi speciali.

Conclusione. È possibile installare fognature in una casa privata di due pozzetti di troppo pieno solo se il livello della falda freatica è anche di 1 m inferiore al fondo del secondo pozzo, anche durante l'alluvione. Le condizioni ideali sono sabbia sabbiosa o sabbiosa sul sito. Dopo 5 anni, le macerie e la sabbia nel pozzetto del filtro dovranno essere sostituite.

Fossa settica con campo di filtrazione - pulizia biologica e del suolo

Passiamo alla descrizione di sistemi di pulizia più o meno seri, che consentono di non preoccuparsi dell'inquinamento ambientale.

Questo tipo di fosse settiche è un singolo serbatoio, diviso in 2 - 3 sezioni o diversi serbatoi separati, collegati da tubi. Molto spesso, avendo preso la decisione di dotare un tale tipo di rete fognaria, si ottiene la fossa settica di produzione industriale.

Nel primo serbatoio si verifica la sedimentazione delle acque reflue, come nel metodo precedente (pozzetto). Il tubo ha parzialmente chiarito che l'acqua entra nel secondo serbatoio o sezione, dove i batteri anaerobici decompongono i residui organici. Ancora più acqua chiarificata cade sui campi di filtrazione.

I campi di filtrazione rappresentano l'area sottoterra in cui le acque reflue attraversano il trattamento del suolo. A causa della vasta area (circa 30 m2), l'acqua viene depurata dell'80%. Un caso ideale, se il terreno è sabbioso o sabbioso, altrimenti è necessario dotare un campo di filtrazione artificiale di macerie e sabbia. Dopo aver superato i campi di filtrazione, l'acqua viene raccolta in tubazioni e drenata in canali di drenaggio o pozzi. Non puoi piantare alberi o verdure commestibili sopra i campi di filtrazione, puoi solo rompere un'aiuola.

Nel tempo, il campo è insabbiato e devono essere puliti, o meglio, per sostituire ghiaia e sabbia. Puoi immaginare quanto lavoro devi svolgere e quale sarà il tuo sito in seguito.

Conclusione. La posa di acque reflue in una casa privata, suggerendo la presenza di un campo di filtrazione, è possibile solo se il livello della falda freatica è inferiore a 2,5 - 3 m. In caso contrario, si tratta di una soluzione piuttosto costruttiva, purché vi sia sufficiente spazio libero. Inoltre, non dimenticare che la distanza dai campi di filtrazione alle fonti d'acqua e agli edifici residenziali dovrebbe essere superiore a 30 m.

Fossa settica con biofiltro - stazione di pulizia naturale

La stazione di pulizia profonda consente di completare l'installazione di acque reflue in una casa privata, anche se il livello della falda freatica è molto alto.

Una fossa settica è un contenitore diviso in 3 - 4 sezioni. È meglio acquistarlo da un produttore di fiducia, dopo aver consultato i professionisti sul volume e le attrezzature richiesti. Naturalmente, il prezzo non è il più basso per un sistema fognario in una casa privata, inizia da 1200 USD.

Nella prima camera della fossa settica si verifica la sedimentazione dell'acqua, nella seconda - la decomposizione della materia organica da parte di microrganismi anaerobici, la terza camera serve a separare l'acqua, poiché nella quarta vi è decomposizione della materia organica utilizzando batteri aerobi che richiedono un flusso costante di aria. Per fare questo, un tubo è montato sopra la camera, in aumento di 50 cm sopra il livello del suolo.I batteri aerobici sono collocati su un filtro montato sul tubo che porta dalla terza sezione al quarto. In realtà, questo è il campo di filtrazione - solo in miniatura e concentrato. A causa della piccola area di movimento dell'acqua e di un'alta concentrazione di microrganismi, si verifica una depurazione dell'acqua completa fino al 90-95%. Tale acqua può essere tranquillamente utilizzata per esigenze tecniche: irrigazione del giardino, lavaggio di un'auto e molto altro. Per questo, la quarta sezione viene deviata verso un tubo che conduce a un serbatoio per l'accumulo di acqua depurata o in un pozzo di drenaggio o pozzo, dove verrà semplicemente assorbito nel terreno.

Trattamento delle acque reflue in una casa privata - schema di lavoro:

Conclusione. Una fossa settica con un biofiltro è una buona soluzione per una casa privata con una residenza permanente. I microorganismi possono essere aggiunti alla fossa settica, semplicemente versandoli nella toilette. Non ci sono restrizioni per l'uso di un tale impianto di depurazione. Il vantaggio indiscutibile è che non richiede la fornitura di energia elettrica. L'unico inconveniente è che il cablaggio del sistema fognario in una casa privata richiede la residenza permanente, poiché i batteri moriranno senza una permanenza permanente di acque reflue. Quando condividono nuovi ceppi, iniziano il lavoro attivo solo dopo due settimane.

Fossa settica con alimentazione forzata dell'aria - stazione di pulizia artificiale

Stazione di pulizia accelerata, dove i processi naturali avvengono artificialmente. La costruzione di un sistema fognario in una casa privata con l'ausilio di un aerotank richiede la fornitura di elettricità a una fossa settica per collegare una pompa booster e un distributore d'aria.

Tale serbatoio settico è costituito da tre camere o contenitori separati collegati tra loro. L'acqua entra nella prima camera attraverso i tubi di fognatura, dove viene depositata e i rifiuti solidi vengono precipitati. L'acqua parzialmente chiarificata dalla prima camera viene pompata nella seconda.

La seconda camera è in realtà il serbatoio aerodinamico, qui l'acqua è mescolata con il fango attivo, che consiste di microrganismi e piante. Tutti i microrganismi e i batteri dei fanghi attivi sono aerobici. È per la loro attività vitale a pieno titolo che è necessaria l'aerazione forzata.

Mescolato con acqua di fango entra nella terza camera - un serbatoio di sedimentazione per una pulizia più profonda. Quindi il fango viene pompato nel serbatoio aerodinamico con una pompa speciale.

L'approvvigionamento di aria forzata fornisce un trattamento delle acque reflue abbastanza veloce, che può quindi essere utilizzato per esigenze tecniche.

Conclusione. Aerotenk - costoso, ma necessario in alcuni casi, piacere. Il prezzo parte da $ 3,700. Non ci sono restrizioni per l'installazione di un tale sistema fognario. Svantaggi - la necessità di elettricità e residenza permanente, altrimenti i fanghi attivati ​​dai batteri muoiono.

Approvvigionamento idrico e fognature di una casa privata - regole generali

Alcune restrizioni si applicano alla posizione delle strutture fognarie.

Il serbatoio settico dovrebbe essere localizzato:

  • non più vicino di 5 m da un edificio residenziale;
  • non più vicino di 20-50 m dalla fonte d'acqua (bene, bene, serbatoio);
  • non più vicino di 10 m dal giardino.

L'edificio residenziale dovrebbe essere a distanza:

  • 8 m dai pozzetti del filtro;
  • 25 m dai campi filtro;
  • 50 m dagli impianti di trattamento aerazione;
  • 300 m da pozzi di scarico o stazioni.

I tubi che portano alla fossa settica devono essere isolati in modo che non si congelino durante l'inverno. Per fare questo, sono avvolti con materiale termoisolante e inseriti in tubi di cemento-amianto. La distribuzione esterna delle acque reflue in una casa privata viene effettuata da tubi con un diametro di 100-110 mm, la pendenza deve essere di 2 cm per 2 m, vale a dire 2 °, in pratica fanno un po 'di più - 5 - 7 ° (con un margine). Ma non dovresti scherzare con questo caso, dal momento che una maggiore distorsione porterà al fatto che l'acqua passerà rapidamente attraverso i tubi, e le feci si attarderanno e si intaseranno, e un angolo di inclinazione più piccolo non garantirà il flusso di acque reflue attraverso i tubi. Si consiglia di posare il tubo in modo che non ci siano curve e angoli. Per la distribuzione interna dei tubi di fognatura è sufficiente un diametro di 50 mm. Se la casa ha più di un piano, e ci sono anche bagni, lavandini e servizi igienici ai piani superiori, un riser con un diametro di 200 mm viene utilizzato per scaricare le acque reflue.

Se si decide che la fognatura di una casa privata con le proprie mani è a portata di mano, assicurarsi di prendere in considerazione tutte le restrizioni che SanPin e SNiP hanno avuto riguardo all'ubicazione e alla costruzione del sistema fognario. Per non rovinare le relazioni con i vicini, considera la posizione delle loro fonti d'acqua e di altri edifici.

Il progetto di fognatura di una casa privata è estremamente importante, non dovresti provare a farne a meno. La rete fognaria non è un sistema che tollera l'approssimazione. Contatta gli uffici di progettazione o gli architetti, lascia che i professionisti creino un progetto di lavoro che tenga conto di tutte le caratteristiche del suolo, del sito, del clima e delle condizioni operative. È meglio se questo progetto è completato con il progetto della casa stessa prima della sua costruzione. Ciò faciliterà notevolmente l'installazione.

Se sei interessato alla domanda su come produrre acque reflue in una casa privata con un alto livello di acque sotterranee, in base a quanto sopra, queste potrebbero essere le seguenti opzioni:

  • Contenitore sigillato per l'accumulo di rifiuti.
  • Fossa settica con biofiltro.
  • Stazione di aerazione (serbatoio di aerazione).

Direttamente all'installazione di sistemi fognari in una casa privata - non così difficile. È necessario diluire i tubi nella casa, che raccoglieranno gli scarichi da diverse fonti, collegarli al collettore e condurre attraverso la fondazione o sotto di esso lungo il terreno fino alla fossa settica. Il lavoro di scavo può essere svolto in modo indipendente e puoi noleggiare un escavatore. Ma scegliere il giusto sistema fognario e fare un progetto è molto più importante.

Plumbing in una casa di campagna privata con le proprie mani: le specifiche del dispositivo, la posa e l'installazione

Il sistema di approvvigionamento idrico è un elemento essenziale di ogni casa confortevole. Indipendentemente da ciò, è montato in un edificio abitabile o deposto durante la costruzione di uno nuovo, la sua progettazione e installazione devono essere affrontate in modo molto responsabile.

Parliamo di come attrezzare l'approvvigionamento idrico in una casa privata con le proprie mani. Come iniziare e come condurre correttamente tutto il lavoro.

Selezione della fonte d'acqua

Prima di tutto, è necessario determinare la fonte di approvvigionamento idrico. È necessario sapere che le norme del sistema idraulico dovrebbero fornire acqua a tutti coloro che vivono in casa sulla base di 30-50 litri per persona al giorno.

A sistemazione di un bagno e la rete fognaria l'indicatore di stabilimento aumenta tre volte. Per irrigare il giardino e gli spazi verdi si suppone di innaffiare almeno 5 litri per metro quadrato. metro.

Risulta che il volume del consumo di acqua in una casa di campagna è piuttosto grande. Pertanto, la scelta della fonte d'acqua dovrebbe essere affrontata nel modo più responsabile possibile.

Il proprietario può scegliere tra l'approvvigionamento idrico decentralizzato e centralizzato. Nella prima forma di realizzazione, la fonte di approvvigionamento idrico sarà un pozzo, un pozzo, ecc. Nel secondo - la rete di approvvigionamento idrico fornisce il suo insediamento.

Opzione # 1. Sistema centralizzato stazionario

L'opzione più semplice da implementare, che prevede il collegamento della rete idrica domestica alla rete di approvvigionamento idrico centralizzato.

Per fare una tale connessione, il proprietario della casa dovrà presentare una domanda all'organizzazione che gestisce l'autostrada centralizzata. Il documento verrà rivisto, dopo di che verrà presa la decisione di consentire o vietare la connessione.

Nel primo caso, deve essere rilasciato un permesso ufficiale che stabilisce le condizioni per il collegamento e l'uso dell'acqua. Insieme a lui vengono fornite raccomandazioni dettagliate con uno schema, che indica i modi migliori per condurre la connessione con varie opzioni per la posa della pipeline.

Inoltre, il proprietario può impegnarsi autonomamente nella posa di tubi o utilizzare i servizi di specialisti.

Opzione n. 2. Via d'acqua decentralizzata

Si presume che l'acqua verrà fornita alla casa dal fiume, bene, bene, ecc. È importante che l'assunzione d'acqua si trovi ad una distanza di almeno 20 m dalla fossa settica, dal pozzo nero e da oggetti simili.

È ottimale perforare un pozzo o scavare un pozzo a una distanza minima dalla casa. Ciò farà risparmiare sui tubi e faciliterà la manutenzione della fornitura d'acqua. Prima di eseguire i lavori, è necessario assicurarsi che la fonte possa fornire il consumo d'acqua richiesto.

La pratica mostra che il pozzo è buono per l'uso stagionale. Tuttavia, non è consigliabile utilizzarlo per le case con residenza permanente.

In questo caso, l'opzione migliore è considerata un pozzo, che deve necessariamente essere dotato di una pompa potente. Solo in questo modo sarà possibile fornire acqua a sufficienza per soddisfare tutte le esigenze dei residenti.

Come funziona un tipico sistema idraulico

Qualsiasi sistema che fornisce una casa con l'acqua è costituito da due parti uguali: esterne e interne. La sezione esterna collega la fonte d'acqua alla casa. A seconda di dove viene l'acqua, il sistema può variare.

L'opzione più semplice è la costruzione che collega la casa alla rete centralizzata. In questo caso, sarà una pipeline regolare.

Se un pozzo viene scelto come fonte di approvvigionamento idrico, oltre ai tubi, le attrezzature di sollevamento dell'acqua saranno collegate al sistema di alimentazione idrica esterna: pompa di superficie o sommergibile - il tipo di strumento dipende dal pozzo.

Inoltre, questo include anche il sistema di controllo automatico per le attrezzature di pompaggio, i filtri per la pulizia grossolana e fine, così come i dispositivi di distribuzione dell'acqua, che includono serbatoi di pressione dell'acqua, valvole di intercettazione, ecc.

In un sistema di approvvigionamento idrico collegato a una conduttura centralizzata, la pressione è determinata dalle sue caratteristiche. Un sistema autonomo richiede l'installazione di una stazione di pompaggio o l'installazione di un serbatoio d'acqua.

La prima opzione è preferibile, dal momento che nel secondo caso sarà necessario costruire un cavalcavia di circa 3-4 metri di altezza e installare un serbatoio metallico o di plastica su di esso.

Se si suppone che solo la vita stagionale sia in casa, allora il sistema di approvvigionamento idrico esterno può essere posato in modo aperto, cioè direttamente sul terreno. Se il sistema verrà utilizzato tutto l'anno, i tubi saranno impilati in trincee, interrati al di sotto del livello di congelamento del terreno.

Se per qualche motivo il gasdotto si trova sopra questo livello, la struttura dovrà essere isolata con alta qualità.

La parte interna della pipeline è composta da diversi elementi. Il loro numero può variare in base alle condizioni effettive esistenti, ma lo schema tipico include necessariamente quanto segue:

  • tubi di vari diametri;
  • unità di misura dell'acqua, se il sistema è collegato a un'autostrada centralizzata;
  • dispositivi per il riscaldamento dell'acqua, se necessario;
  • valvole di regolazione e chiusura;
  • miscelatori e altre attrezzature idrauliche;
  • rete di allevamento.

Per una corretta sistemazione dell'acqua, è necessario sviluppare uno schema in cui il luogo di posa del gasdotto sarà indicato con precisione. Sia esterno che interno. Tale schema è necessario per determinare la variante ottimale di installazione e per determinare con precisione la quantità di materiale necessaria per la sua implementazione.

Regole di progettazione

Alcuni maestri considerano un tale progetto un eccesso non necessario e non vogliono sprecare il loro tempo. Questo è fondamentalmente sbagliato. Uno schema competente contribuirà ad evitare molti problemi quando si installa l'approvvigionamento idrico in una casa di campagna.

Nel processo del suo sviluppo è necessario prendere in considerazione diversi fattori importanti:

  • tipo di distribuzione delle condutture dell'acqua;
  • il numero di collezionisti, se necessario;
  • numero di pompe e filtri;
  • il numero di punti di pompaggio dell'acqua;
  • capacità del riscaldatore di acqua;
  • la posizione di ogni elemento del sistema idraulico e la distanza ad esso.

Inoltre, lo schema dovrà contrassegnare con precisione tutti i punti di posizionamento degli elementi di approvvigionamento idrico e mostrare come l'autostrada attraverserà tutte le stanze dell'edificio.

Pertanto, per sviluppare uno schema, è necessario prima eseguire un disegno esatto dell'edificio e, se necessario, completarlo con un piano del sito in cui verrà contrassegnata la parte esterna della struttura. Va ricordato che il progetto dovrebbe essere compilato su un'unica scala basata su misurazioni accurate.

Gli specialisti consigliano di utilizzare un metro a nastro per tutte le misurazioni per evitare discrepanze indesiderate nelle misurazioni. Prima di lavorare con il progetto, dovresti decidere il tipo di layout futuro. Ci sono solo due opzioni possibili.

Instradamento seriale dei tubi

Assume la presenza di un tubo comune, dal quale vengono eseguiti i rubinetti per ogni punto del pompaggio. È chiaro che in questo caso non sarà possibile raggiungere la stessa pressione in ciascuno dei punti di consumo dell'acqua. E più c'è, meno pressione in ognuno di loro.

Il vantaggio di questo schema è considerato il consumo minimo di tubi e, di conseguenza, il basso costo. Lo svantaggio principale è la pressione irregolare nel sistema. Tale schema è utilizzato principalmente in case con un numero limitato di inquilini o con un numero limitato di punti di pompaggio dell'acqua.

Schema di diluizione del collettore

La principale differenza dal cablaggio parallelo è la presenza di un nodo di distribuzione speciale: un collettore, dal quale viene posata una pipeline separata per ciascun consumatore. Ciò consente di fornire acqua a tutti i punti di scarico con la stessa pressione.

A seconda della lunghezza del sistema, può includere diversi collettori. Lo svantaggio principale di un tale sistema è l'elevato consumo di tubi.

Lo schema tipico di rifornimento idrico è approssimativamente come segue. Inizia dal punto di collegamento all'autostrada centralizzata o dall'area in cui il sistema è collegato al pozzo o ad un'altra fonte di approvvigionamento idrico.

In quest'ultimo caso, qui dovrebbe essere installata una pompa o una stazione di pompaggio che fornisce acqua al sistema. Assume anche la presenza di un idroaccumulatore e un rubinetto di arresto, utilizzato in caso di perdite o riparazioni programmate.

Se necessario, dividere il flusso d'acqua dovrebbe essere usato Tee. Formerà due flussi: uno sarà utilizzato per esigenze tecniche, come l'irrigazione del giardino, piscina, doccia, ecc, e il secondo sarà inviato alla casa. Il tubo che drena l'acqua in casa deve essere dotato di un sistema di filtrazione per purificare il liquido da tutti i tipi di impurità. In questa fase, i filtri grossolani saranno abbastanza sufficienti.

Successivamente sul tubo che entra nella casa, dovrai installare un altro tee. Questo viene fatto solo se si suppone che l'organizzazione della fornitura di acqua calda. Il flusso sarà diviso in freddo e nella direzione dell'acqua riscaldata.

Il tubo di alimentazione dell'acqua fredda è collegato al corrispondente collettore, dal quale è installato più in basso nell'edificio. La pipeline calda viene prima collegata allo scaldacqua, quindi al collettore appropriato, e quindi - simile alla prima opzione.

Quando si progettano specialisti del cablaggio, si consiglia vivamente, per quanto possibile, di accorciare la lunghezza delle tubazioni e di ridurre al minimo il numero di giunti e curve. Dopo tutto, sono potenziali cause di perdite.

Inoltre, è estremamente indesiderabile eseguire i giri di tubi ad angolo retto. Ciò riduce significativamente la pressione nella linea.

L'impianto idraulico può essere posato in modo nascosto o aperto. Il primo è il più estetico. Assume che i tubi saranno posati nelle scanalature poste all'interno delle pareti o coperti con condotti decorativi.

In questo caso, è importante che il materiale di cui sono costituite le parti non sia suscettibile alla corrosione, poiché sarà estremamente problematico individuare una perdita nel tempo. I tubi montati in modo aperto sono posati sopra le pareti.

Fasi di installazione di approvvigionamento idrico

Quando si installano le tubature in una casa privata, gli esperti raccomandano di seguire alcune regole e attenersi a un piano d'azione specifico. Di più su questo.

Stage # 1. Preparazione per il lavoro

Prima di tutto, è meglio iniziare a posare la pipeline dal consumatore di acqua, e non viceversa. Quindi sarà più facile. Innanzitutto, utilizzando un adattatore per collegare il tipo filettato, fissiamo il tubo dell'acqua al consumatore.

È auspicabile installare una valvola a sfera di intercettazione tra l'adattatore e il dispositivo. Se necessario, darà la possibilità di interrompere rapidamente l'approvvigionamento idrico o riparare il dispositivo rotto senza problemi. Dal tubo dell'acqua di consumo viene deviato verso il collettore.

Inoltre, quando si esegue il cablaggio, è necessario seguire alcune semplici regole:

  • I tubi devono essere posizionati a una distanza di circa 20 mm dalla parete, in modo che siano più facili da riparare.
  • È altamente indesiderabile posare tubi in modo che passino attraverso pareti divisorie o pareti. Se è ancora necessario, le parti vengono posizionate in un vetro speciale.
  • Le clip sono usate per fissare alle pareti. Devono essere presenti ogni uno e mezzo o due metri e su tutti i giunti d'angolo.
  • Se si suppone l'installazione di valvole di scarico, il tubo viene posato con una leggera inclinazione nella sua direzione.
  • Quando si esegue un bypass d'angolo interno, il pezzo viene posizionato a una distanza di 30-40 mm dalla parete, evitando l'angolo esterno - 15 mm.

Prima di effettuare il collegamento al collettore, si consiglia vivamente di installare le valvole sul tubo che va al consumatore. Ciò consentirà di disconnettere rapidamente il ramo dal sistema in caso di emergenza, nonché di ripararlo senza problemi.

Stage # 2. Selezione del tubo

Le parti da cui viene assemblato il sistema idraulico dovrebbero essere inerte agli effetti chimici e termici, durevoli, resistenti all'usura e il più leggeri possibile.

Ecco perché per la sistemazione del sistema in una casa di campagna molto spesso scelgono tubi in polietilene, polipropilene o polivinilcloruro. Quando si sceglie, è necessario tenere conto della temperatura di lavoro della plastica, non tutti possono interagire con l'acqua calda.

Come opzione, è possibile utilizzare parti metalliche. Argomenti a favore dell'assemblaggio di impianti idraulici da elementi in plastica. Prima di tutto, il design è facile, ma durevole.

L'installazione del sistema è così semplice che anche un principiante può gestirlo. La saldatura viene utilizzata per fissare le parti, ottenendo connessioni molto forti, quasi monolitiche.

Un altro vantaggio è la possibilità di elementi di flessione, che consente di ridurre significativamente il numero di pericolosi nelle aree di rilevamento di emergenza. Dove è necessario collegare elementi in metallo e plastica, vengono utilizzati raccordi speciali del tipo combinato con speciali inserti metallici.

Le parti in plastica hanno un'elevata rigidità torsionale. Questo è molto importante nei casi in cui la pompa sviluppa una coppia elevata.

Se necessario, il tubo di plastica può essere aggiornato, il che è anche importante. Oltre alla plastica e al metallo, puoi utilizzare le opzioni tradizionali. Questi includono parti in acciaio o rame.

Lo svantaggio principale della prima opzione è considerato la suscettibilità alla corrosione. I tubi di rame hanno molti vantaggi, ma il loro costo è molto alto.

Un punto importante: la scelta del diametro delle parti. Viene effettuato sulla base della lunghezza di una particolare sezione del gasdotto. Per linee più lunghe di 30 m, vengono selezionate parti con un diametro di 32 mm, le tubazioni più corte di 10 m sono assemblate da elementi con una sezione trasversale di 20 mm. Le linee di media lunghezza sono montate da tubi con un diametro di 25 mm.

SNiP: fognature e approvvigionamento idrico

Durante la progettazione, l'ulteriore costruzione e la gestione di edifici industriali e residenziali, insieme alle reti di ingegneria (approvvigionamento idrico e fognatura), devono essere osservate tutte le norme e le norme consentite approvate in conformità con il SNiP. Se parlare seriamente, la violazione di regole e regolamenti stabiliti può portare, né più né meno, a un disastro ambientale su larga scala.

Le principali reti di comunicazione sono l'approvvigionamento idrico e la rete fognaria, quindi esiste già la fornitura di calore, elettricità e gas in strutture residenziali e industriali. Il sistema fognario e l'impianto idraulico sono considerati uno dei componenti principali di un soggiorno confortevole in un appartamento o in una casa privata.

Impianto idraulico e fognario

Il sistema di approvvigionamento idrico, cioè l'approvvigionamento idrico dei locali (casa, appartamento, impianto industriale) è un sistema che funziona direttamente per la fornitura ininterrotta di edifici con acqua. Per fornire acqua al punto di ingresso dell'acqua, viene utilizzata l'attrezzatura più diversa, che deve essere iniettata (pompe ben), accumulata (serbatoi), pulita (sistema di filtrazione) e solo successivamente fornire la qualità desiderata dell'acqua alle case e agli oggetti.

La rete fognaria e il suo compito principale è di deviare l'acqua usata (scarichi) dall'edificio verso l'esterno, e quindi verso l'impianto di trattamento, dove viene completamente pulito.

I due sistemi, come nessun altro, forniscono da un lato - alimentazione, dall'altro - il drenaggio dell'acqua, e se questo non può essere chiamato interazione, il loro lavoro parallelo e interconnesso garantisce il completo comfort di vita in casa.

Dispositivo e principio di funzionamento

Per gli appartamenti e le case private, collegati alla rete idrica centrale, così come a tutti gli edifici e gli oggetti della città, proviene dalla conduttura principale dell'acqua. L'approvvigionamento idrico della maggior parte delle case private avviene a causa della fornitura di acqua da un pozzo o da un pozzo. L'approvvigionamento idrico viene effettuato attraverso una tubazione, che a sua volta è integrata nel sistema centrale di approvvigionamento idrico della città e il tubo che conduce alla casa è un tubo di scarico dell'acqua, che forchetta ulteriormente e si dirige verso un appartamento specifico.

Il normale funzionamento del sistema di approvvigionamento idrico è assicurato dalla pressione, che crea una pompa, che di solito si trova nella presa d'acqua principale della città. L'acqua che entra nella casa attraverso il gasdotto principale, a sua volta, viene distribuita a tutti gli appartamenti attraverso il sistema di approvvigionamento idrico interno.

In base al principio è simile al sistema idraulico, solo il sistema di condotte fognarie, al contrario, rimuove i liquami dalla casa. Nella casa, dove c'è un sistema caldo e freddo, o solo un rifornimento di acqua fredda, c'è anche un sistema di drenaggio delle acque reflue. Questo tipo di comunicazione, insieme all'approvvigionamento idrico è una parte fondamentale di un soggiorno confortevole, ma solo se è organizzato secondo tutte le regole:

  • non c'è odore;
  • umidità eccessiva;
  • blocchi e così via.

Il sistema fognario nelle case del vecchio edificio è uno. Partendo, per esempio, dalla cucina, passa attraverso il bagno e il bagno ed è collegato a un montante comune, dove la parte superiore dello scarico comune va verso il tetto. Questo è necessario per garantire il sistema di ventilazione. Di conseguenza, il sistema di fognatura residenziale devia l'acqua verso un montante comune, che a sua volta per gravità drena il tubo nella linea di fognatura comune.

Codici di costruzione

La costruzione dell'approvvigionamento idrico implica inizialmente l'osservanza di alcune norme e norme sanitarie, che sono regolate dai documenti necessari. Descrivono i requisiti di base e immutabili per la progettazione e la costruzione di tali sistemi. Questo riguarda direttamente il dispositivo del sistema fognario. Inoltre, la costruzione di fognature e di approvvigionamento idrico deve tenere conto sia dei sistemi interni che di quelli esterni, che devono seguire le norme e i regolamenti del SNiP.

Regole e regolamenti di base per i dispositivi di approvvigionamento idrico

  1. Tutti i progetti per fornire alla popolazione l'approvvigionamento idrico dovrebbero essere sviluppati con il coordinamento simultaneo di tutte le sfumature del progetto e della sistemazione del sistema centrale di depurazione.
  2. Non importa per quale necessità (economica o industriale) si realizzi l'approvvigionamento idrico completo, una zona di sicurezza deve essere organizzata attorno a tutti i sistemi di approvvigionamento idrico collegati in uno.
  3. L'acqua fornita dalla rete idrica centrale per garantire la gestione delle attività domestiche e domestiche, compreso il consumo di alcolici, deve essere conforme allo standard di qualità dello stato.
  4. Considerando che, la determinazione della qualità dell'acqua per le esigenze dei locali industriali dovrebbe essere regolata dai requisiti tecnologici dell'impresa.
  5. Se si suppone che l'acqua sia utilizzata per scopi di orticoltura e giardinaggio (per impianti di irrigazione), deve rispettare gli standard igienico-sanitari e agrari-tecnologici.
  6. La progettazione e l'installazione di sistemi di approvvigionamento idrico e fognario dovrebbero essere fornite con le soluzioni tecniche più moderne, la completa meccanizzazione di lavori pesanti e laboriosi, nonché la completa automazione dei processi tecnologici.

La scelta dello schema e del sistema per il dispositivo di erogazione dell'acqua deve essere effettuata confrontando molti fattori. Queste sono le caratteristiche degli oggetti, le fonti con acqua potabile, così come il flusso d'acqua richiesto, la sua pressione (pressione), la qualità e la sua fornitura.

Regole e regolamenti di base per le acque reflue

  1. L'intero sistema fognario dovrebbe essere progettato tenendo conto dello scopo della stanza e dei requisiti per la raccolta delle acque reflue.
  2. Il sistema fognario dovrebbe combinare il drenaggio domestico, industriale (industriale) e interno, che raccolgono l'acqua piovana e l'acqua di fusione.
  3. Il sistema di fognatura combinato dovrebbe combinare il domestico e l'industriale, ma con la condizione della possibilità del loro trasporto congiunto e di ulteriori pulizie.
  4. È assolutamente vietato posare i tubi di scarico sotto il soffitto, nelle pareti e sul pavimento di locali residenziali.

Responsabilità per non conformità

L'intero sistema di condotte fognarie rappresenta una grande fonte di pericolo per l'ambiente nel suo insieme e il possibile inquinamento dei sistemi di approvvigionamento idrico della città, che possono avere conseguenze molto gravi. Il sistema fognario deve necessariamente essere equipaggiato lontano da strade e edifici. Inoltre, il sistema fognario dovrebbe essere situato ad una certa distanza da entrambi i corpi idrici e le fonti d'acqua sotterranee. Inoltre, allo stesso modo, i tubi di approvvigionamento idrico e le condutture dell'acqua (acque reflue) dovrebbero essere rimossi gli uni dagli altri.

Qualsiasi violazione delle norme e delle norme in materia di acque reflue e di approvvigionamento idrico, che ha comportato le conseguenze dei più diversi gradi di gravità, può trasformarsi in responsabilità penale.

Equipaggiare il sistema fognario e il sistema di approvvigionamento idrico, è importante tenere conto di tutte le sfumature della legislazione locale e non solo delle norme e delle regole del SNiP. Non sempre e non in tutti i casi si scopre di seguire rigorosamente le norme e le norme sanitarie, e la documentazione non sempre accettata si basa sulle norme di SNiP. Pertanto, in alcuni casi, è possibile modificare il sistema fognario e l'approvvigionamento idrico, ma in concomitanza con le norme e i regolamenti delle specifiche locali. In modo che i disaccordi che potrebbero portare al perseguimento della violazione dello SNiP non si siano rivelati in seguito, vale la pena concordare in anticipo sull'intero progetto e sui suoi eventuali cambiamenti.

Tra le altre cose, la responsabilità può essere sostenuta da coloro che hanno iniziato la terra, l'installazione o qualsiasi lavoro che violi direttamente la zona di protezione delle fogne. Un accurato esame del terreno prima di iniziare qualsiasi lavoro contribuirà ad evitare pesanti multe per danni, anche se causati da negligenza e altre conseguenze cardinali. Le sanzioni per le persone giuridiche, per le quali è stato effettuato un lavoro che ha causato danni alle reti di ingegneria di varia gravità, sono molto alte - circa 30 mila rubli. Per i funzionari, la sanzione sarà entro 3 mila rubli. e per gli individui costerà circa milletrecento rubli, che è anche molto.

Pertanto, l'osservanza delle regole e l'ottenimento di una copia dello schema di passaggio di tutte le comunicazioni aiuteranno in futuro a evitare la punizione.