Fognature autonome - il principio di azione e prezzi

Le acque reflue in una casa di campagna non sono solo un'ulteriore comodità per ospiti e ospiti, ma anche un'importante struttura sanitaria che garantisce un ambiente pulito e previene la diffusione di infezioni pericolose per la salute umana.

Affidare la costruzione di acque reflue locali (autonome) agli specialisti o farlo da soli, ciascun proprietario deciderà autonomamente Ma la conoscenza generale in questo campo non sarà in ogni caso superflua.

Scopo e dispositivo

Il compito principale del sistema fognario è quello di raccogliere l'acqua inquinata e l'effluente delle strutture sanitarie in un unico contenitore sigillato ad accumulo.

Sistema di fognatura autonomo utilizzato:

  • per lo scarico di liquidi da lavelli e lavelli da cucina;
  • scaricare l'acqua dalle lavastoviglie e dalle lavatrici;
  • lo scarico di acqua usata da docce e bagni;
  • raccolta di acqua fecale dalla toilette.
Il requisito principale per il sistema è la conformità a tutti gli standard sanitari e igienici.

Secondo il progetto del serbatoio ricevente e il metodo di smaltimento delle acque reflue sono divisi:

  • su pozzi neri;
  • fosse settiche;
  • impianti biologici industriali (il tipo più costoso di acque reflue).

Se è pianificato l'uso stagionale dei servizi igienici, può essere limitato al più economico tipo di sistema fognario: un armadio asciutto. Un tale dispositivo di depurazione funziona a spese dei batteri aerobi che popolano uno speciale riempitivo di torba. Le masse fecali vengono trasformate dai batteri in uno stato sicuro. Il compost risultante viene utilizzato come fertilizzante biologico. Il riempitivo di torba cambia regolarmente in tale bagno. L'unico svantaggio è che il biotoilet è scomodo da usare in inverno, poiché è installato sulla strada e non è riscaldato.

Secondo il componente funzionale, i sistemi fognari destinati ai rifiuti misti (acqua e materiale fecale) sono suddivisi in:

  • Sistemi di accumulo che richiedono una pulizia regolare e abbastanza frequente con una pompa fecale. Accade completamente stretto o con un fondo filtrante (sono usati solo per la depurazione!).
  • Sui sistemi di filtraggio, che comprendono sia fosse settiche che dispositivi industriali per la pulizia e la filtrazione biologica, che funzionano grazie all'apporto di ossigeno e all'attività di speciali batteri. Dal modello seriale della stazione di pulizia profonda è possibile ottenere acqua assolutamente pulita, adatta per annaffiare il giardino. In tale acqua quasi nessuna contaminazione chimica o biologica viene rilevata. Inoltre, i batteri distruggono completamente gli odori sgradevoli dei liquami, il che rende il sistema di pulizia molto attraente per i clienti, nonostante il costo elevato.

Un'altra divisione in tipi associati alla posizione del sistema fognario. Gli impianti industriali sono dotati di ponti aerei verticali che assicurano il movimento del fluido tra le camere. I sistemi di fognatura assemblati con le proprie mani lavorano molto spesso sul principio del flusso gravitazionale: il liquido, a causa della pendenza orizzontale della condotta, scorre nel serbatoio di stoccaggio.

Per proteggere il sistema dall'overflow, si consiglia di costruire più serbatoi (pozzetti) collegati da tubi di segnale. Riempiendo un serbatoio, il liquido inizierà a traboccare nel pozzo successivo. Tale soluzione ingegneristica consentirà ispezioni e pulizie tecniche meno frequenti.

In effetti, qualsiasi sistema fognario è un sistema di scarico delle acque fecali e fognarie con il loro successivo accumulo.

In alcuni tipi di vasche di sedimentazione, viene fornito il filtraggio o il riciclaggio dei rifiuti, mentre altri operano secondo il principio di un serbatoio di stoccaggio meccanico con successivo pompaggio dei contenuti.

Materiali da costruzione

Con l'auto-costruzione, i proprietari più spesso si rivolgono a tradizionali anelli di cemento.

Questo è un serbatoio economico e semplice sotto forma di un pozzo classico, per il quale è necessario:

  • Anelli di cemento con un diametro da uno a due metri. Più grande è il diametro, più spazioso sarà il pozzo.
  • Copertura pronta con il portello. Invece, è possibile utilizzare una lastra di cemento e una copertura fatta in casa di materiali di scarto come il legno catramato.
  • Pietra schiacciata, sabbia e cemento. Più grandi sono le macerie, meglio è. Viene utilizzato per il riempimento delle trincee e per la cementazione del fondo del pozzo.
  • Tubo in polimero con un diametro da 10 a 20 centimetri per organizzare il flusso delle acque reflue.
Se il gasdotto ha una brusca virata, è necessario installare in questo luogo un pozzo tecnico aggiuntivo per ispezionare e pulire la condotta.

  • anelli di cemento - in media da 1.700 a 2.300 rubli;
  • lastre di cemento - da 2.700 a persona;
  • boccaporti - da 1 250 rubli (ghisa, plastica, polimero);
  • cemento - da 240 rubli per 50 kg (sacchetto).

strumenti

Per la costruzione di un serbatoio di stoccaggio poco profondo, progettato per una piccola famiglia, e scavando trincee per la posa di condotte fognarie, è sufficiente utilizzare le normali pale. I servizi dei lavoratori costeranno ai proprietari da 600 a 1 200 rubli per ogni metro di posa del gasdotto. Se la salute lo consente, i proprietari possono risparmiare sui lavori di sterro ed eseguirli in modo indipendente.

Chiamare un escavatore e una gru costerà circa 5.000 rubli all'ora di lavoro. L'aiuto di attrezzature speciali sarà necessario per approfondire nel terreno una capacità cumulativa di grandi dimensioni.

Il sistema fognario si compone di due importanti sezioni:

  • elementi interni;
  • e pipeline esterna.

Per assemblare il sistema interno è necessario:

  • cacciavite - serrano i morsetti e gli elementi di fissaggio in casa (da 2 500 rubli per il modello bielorusso con batteria);
  • livello di costruzione (da 60 rubli);
  • seghetto in metallo per tagliare tubi (da 250 rubli);
  • sigillante siliconico (da 70 rubli per 280 grammi).

All'esterno, un sigillante siliconico e un seghetto sono usati per tagliare i tubi.

Revisioni operative

pozzi neri

Modo economico e semplice per organizzare i liquami. Va ricordato che l'assunzione giornaliera di liquidi con un volume di più di un metro cubo rende un tale buco pericoloso per l'ambiente e la salute umana! Per grandi volumi di acqua di scarico, un contenitore ermetico viene posizionato nel pozzo, poiché il terreno non è in grado di far fronte alla filtrazione delle acque inquinate.

  • facilità di installazione e funzionamento;
  • la possibilità di utilizzare qualsiasi materiale da costruzione (anelli di cemento, mattoni, pneumatici per automobili, vecchie botti di plastica e metallo);
  • costo del budget.
  • È pericoloso quando c'è un grande flusso di acque reflue.

Abbiamo un piccolo flusso d'acqua. Pertanto, sono state versate ghiaie sul fondo della fossa, il prato è stato steso. Una parte del liquido viene assorbita e il resto viene pompato da una macchina ashenizator.

Hanno costruito un grande pozzo di tre metri per due metri. Il fondo del cemento, i muri di mattoni intonacati. Attraverso il portello mancò il tubo di ventilazione. Il pozzo funziona senza problemi.

Carri armati settici

Sono un sistema di diversi serbatoi di stoccaggio. Può essere sia fatto in casa che industriale.

  • indipendenza dall'approvvigionamento elettrico;
  • costo relativamente basso;
  • facile installazione;
  • nessun odore sgradevole.
  • la necessità di chiamare regolarmente un aspirapolvere;
  • Probabilità di risalita di contenitori di plastica a causa dell'aumento dei livelli delle acque sotterranee o a causa del pompaggio dei contenuti.

Abbastanza costoso. Un modello decente con una capacità di tre metri cubi costa circa 75.000 rubli, ma la purificazione batterica delle acque di deflusso in un dispositivo del genere non funzionerà.

Non ho comprato nulla, ma ho costruito una fossa settica per fognatura con le mie mani. Dal pozzo di stoccaggio, il liquido scorre nel serbatoio di filtrazione pieno di mattoni rotti. In fondo a uno spesso strato di sabbia e ghiaia.

Quali tecnologie consentono di mantenere un delicato equilibrio economico? Nel nostro articolo, sono discussi in dettaglio!

Come gestire la spazzatura? Buttare via? No - riciclare! Il nostro materiale sul link http://greenologia.ru/othody ti illuminerà in questa materia.

Sistemi di pulizia (a piedi nudi)

Le fogne più avanzate fino ad oggi, garantendo la purezza dell'acqua di deflusso. Il principio di funzionamento è basato sull'uso di batteri, la cui attività dipende dalla fornitura di ossigeno al sistema.

  • alta efficienza;
  • mancanza di odore di liquami;
  • l'acqua risultante può essere utilizzata per l'irrigazione;
  • Non è necessario chiamare frequentemente i carrelli a vuoto.
  • alto costo;
  • dipendenza dall'elettricità (le pompe per il pompaggio di aria senza elettricità non funzionano - i batteri muoiono).

Sono anche chiamati aerotank. I campioni più economici costano 150.000 rubli e sono progettati per servire da una a diciotto persone. Abbiamo comprato un serbatoio settico meccanico.

Questo sistema vale così tanto. Usiamo il tedesco Picobell per il terzo anno consecutivo. Nessun odore, non c'è bisogno di chiamare un aspirapolvere. Acqua che innaffia il giardino. Molto comodo!

Il dispositivo e il principio di funzionamento di acque reflue autonome in una casa privata

La soluzione ottimale al problema con la rimozione dello scarico dal sistema di acque reflue domestiche è un collegamento con l'autostrada cittadina. Le difficoltà di connessione si verificano quando il tubo comune si trova a una grande distanza, o la posizione del sito non consente la deviazione diretta verso la rete di servizi. In tale situazione, sarà necessario studiare come funziona un sistema di fognatura autonomo e progettare un impianto di trattamento delle acque reflue locale privato.

contenuto

Modi per sistemare i liquami autonomi locali per una casa privata ↑

Sistema autonomo in una casa di campagna

Le acque di scarico autonome sono lo smaltimento delle acque reflue direttamente sul sito adiacente alla casa, o la creazione di un sistema locale per mantenere diversi edifici. Ci sono 3 modi per creare un sistema di fognatura domestico autonomo:

Fossa settica con uscita attraverso il campo del filtro al ricevitore

  • Stazione di depurazione - VOC.

Foto: sistema di fognatura autonomo privato basato su LOS

Cesspools: il tipo più semplice di liquame

Budget e semplice versione del dispositivo di depurazione domestica - scavare il foro di scarico. Il principio è semplice: le acque reflue liquide fluiscono attraverso il tubo della fogna nel serbatoio. Se il serbatoio è sigillato, i rifiuti si accumulano nella fossa prima del pompaggio, che viene effettuato ogni 2 o 4 settimane, a seconda dell'intensità dell'uso del sistema fognario e del volume interno del serbatoio.

Pompaggio regolare e odore sgradevole: pozzo nero

C'è un altro tipo di pozzi neri: i serbatoi di filtrazione. Un serbatoio senza fondo è installato nella fossa, e la parte inferiore è ricoperta da sabbia e detriti, attraverso i quali gli scarichi filtrano gradualmente nel terreno. È vietata l'installazione di pozzi filtranti senza pulizia preliminare del flusso. È possibile equipaggiare una fossa senza fondo solo per la manutenzione dei cottage estivi con 1 - 2 punti di utilizzo dell'acqua: una doccia e una toilette. L'inconveniente principale dei fori di scarico - la necessità di una pulizia regolare. È quasi impossibile evitare la comparsa di un odore sgradevole persistente che non scompare nemmeno dopo aver disinfettato i serbatoi di ricezione. L'installazione di pozzi neri è vietata nelle aree urbane residenziali, vicino a zone di quartiere e edifici.

Serbatoi settici: migliori serbatoi di drenaggio ↑

Serbatoio settico - la migliore opzione per il dispositivo di depurazione autonomo in una casa di campagna o nel paese, se il numero di residenti non supera 3 - 4 persone, o la casa viene utilizzata per la residenza stagionale.

Una fossa settica è una costruzione di diverse camere interconnesse. Gli scarichi che entrano nella struttura subiscono almeno 2 fasi di purificazione:

  1. Meccanico. All'interno della camera si verificano la sedimentazione primaria e la separazione dei rifiuti: sostanze dense, masse solide insolubili si depositano sul fondo. Gli scarichi di liquido fluiscono nello scomparto successivo.
  2. Biologica. Il processo di filtrazione naturale dei rifiuti delle acque reflue richiede fino a 3 giorni. La lavorazione di composti organici avviene in una crosta sulla superficie del liquido durante l'attività dei batteri anaerobici.

I rifiuti di riciclaggio dei batteri esistono in condizioni specifiche: per la vita hanno bisogno di un film forte sulla superficie dell'acqua e della mancanza di ossigeno. Nel processo di pulizia, viene emessa una grande quantità di gas - per la rimozione del metano, le fosse settiche devono essere dotate di ventilazione al livello del tetto degli edifici residenziali.

Fossa settica multi-camera sul sito

Le fosse settiche come sistema di fognatura autonomo vengono utilizzate per smaltire i rifiuti nelle case e nelle aree che non sono collegate alla rete elettrica, o con continue interruzioni nella fornitura di energia elettrica. Il sistema è autonomo e non volatile. Il movimento del fluido nei compartimenti viene effettuato con l'aiuto del troppo pieno e la rimozione attraverso il tubo di scarico nel pozzo di filtrazione o su un campo di ghiaia. Le fosse settiche con i sistemi di biofiltrazione richiedono una pulizia regolare. A seconda del tipo di filtro e della quantità di rifiuti, fino a 1 volta in 1 - 2 mesi.

LOS: completa la pulizia delle stazioni ↑

Stazioni di pulizia locali (LOS) - sistemi per il dispositivo di fognatura indipendente con il massimo grado di pulizia. La purezza della presa è fino al 98%. LOS - sistemi volatili che richiedono alimentazione elettrica ininterrotta. I complessi di fabbrica sono dotati di apparecchiature per il filtraggio multistadio in modalità automatica.

Schema: stazione di pulizia integrata

Il principio di funzionamento del sistema di fognatura autonomo è la complessa elaborazione del deflusso nelle camere della stazione

  1. Pulizia meccanica primaria. Nel vano ricevente sono installati diversi tipi di filtri meccanici: raccoglitori per particelle grandi, raccoglitori di grasso.
  2. Elaborazione aerobica. Biofiltrazione di effluenti pretrattati con batteri aerobi.
  3. Pulizia anaerobica Rimozione di composti organici nella camera con batteri anaerobici.
  4. Trattamento terziario di finitura. Filtrazione meccanica aggiuntiva

Le stazioni non richiedono pulizia e cure speciali. Il proprietario deve ispezionare le telecamere interne 1 volta al mese. I filtri meccanici vengono puliti una volta ogni sei mesi e la manutenzione e la sostituzione delle apparecchiature vengono eseguite ogni pochi anni.

Cosa è necessario sapere sugli impianti di trattamento autonomi: principio di funzionamento e tipi di sistemi

Una stazione può servire diverse case

Cosa è necessario sapere per scegliere e installare un sistema di fognatura autonomo senza errori? I parametri principali che vengono presi in considerazione quando si seleziona il tipo di stazione:

  • Il volume medio giornaliero di acqua e il valore massimo previsto di consumo durante il giorno: questo indicatore è necessario per determinare il volume del sistema.
  • La qualità dell'alimentazione elettrica è un fattore determinante nella scelta del tipo di stazione.
  • Caratteristiche tecniche del sito: caratteristiche del terreno, profondità delle acque sotterranee.
  • La presenza o l'assenza di corpi idrici naturali, fossati.

Quando si sceglie una fossa settica che funziona come un sistema di fognatura autonomo sulla base della pulizia anaerobica, scegliere una struttura già pronta o costruire un sistema da serbatoi ermetici con le proprie risorse.

L'aspetto del sistema sul sito

LOS - soluzioni integrate di fabbrica, con preparazione completa per l'installazione e il lancio. L'installazione viene eseguita da rappresentanti del produttore o società di costruzioni specializzate in comunicazioni ingegneristiche.

Sistemi di pulizia di fabbrica: materiali e attrezzature di produzione ↑

I serbatoi per l'organizzazione di fosse settiche e stazioni di pulizia sono prodotti in contenitori sigillati fatti di materiali:

  • Polimeri a base di resine acriliche. Le fosse settiche e le stazioni di plastica possono essere realizzate in polietilene, PVC o fibra di vetro. Per un sistema domestico, è preferibile scegliere un multistrato in polietilene o fibra di vetro senza cuciture. Tali contenitori non sono soggetti a depressurizzazione lungo le linee delle connessioni. Il materiale è resistente alla corrosione, resiste all'esposizione a sostanze chimiche, è completamente impermeabile.
  • Metallo. I serbatoi di metallo sono meno affidabili a causa del rischio di depressurizzazione. Le saldature sono un punto debole della struttura ed è impossibile effettuare un'ispezione regolare, perché il serbatoio è interrato nel terreno. I serbatoi metallici richiedono una preparazione prima dell'installazione: trattamento superficiale e interno con composizione anticorrosione protettiva. Un altro inconveniente dei serbatoi di acciaio è l'elevata conduttività termica. Le costruzioni scavate nel terreno devono essere isolate prima del rinterro.

Capacità in un anello in cemento armato con aspersione

Quando le fosse settiche autoproducenti utilizzano anelli in calcestruzzo e parti finite in cemento armato. Selezionare prodotti speciali per l'installazione nel terreno, realizzati con una soluzione con il più basso grado di permeabilità.

Meccanismo di pulizia e sistema fognario ↑

Per capire come funziona il fognario autonomo in una casa privata, è necessario comprendere il meccanismo di purificazione dell'acqua di scarico all'interno della struttura dell'impianto. Le stazioni LOS sono sistemi complessi con divisione all'interno di diverse camere collegate e (o) ermetiche.

Lo spazio interno della stazione

Nella prima camera di decantazione, si verifica la separazione meccanica primaria della massa dei rifiuti. Il volume della camera dipende dal tipo di costruzione e dalla durata del rifiuto nel ricevitore. La filtrazione meccanica include la sedimentazione naturale dei sedimenti insolubili e il passaggio dell'acqua attraverso un cestello filtrante rimovibile a rete. Nella griglia del filtro meccanico si accumulano i rifiuti che cadono nella rete fognaria: spazzatura, carta. Inoltre, i produttori installano trituratori in sistemi dotati di apparecchiature elettriche.

Il meccanismo di pulizia nel sistema a tre camere

Dopo la camera di pulizia meccanica, il liquido entra nel serbatoio con biofiltri, dove avviene la lavorazione principale. Le costruzioni di fabbrica sono prodotte con camere di purificazione attiva (anaerobica) e aerobica. Esistono anche sistemi con elaborazione combinata. All'uscita dal comparto di biofiltrazione, la purezza del flusso è dell'80%. Dalla camera del biofiltro, l'effluente può essere inviato direttamente al campo di filtrazione o al tunnel. Alcuni sistemi sono dotati di un serbatoio di post-trattamento di finitura - un compartimento con filtri meccanici di minerali di origine vulcanica, assorbenti naturali e artificiali.

Biofiltrazione: l'uso di sistemi anaerobici non volatili ↑

Le costruzioni che funzionano secondo il principio di una fossa settica attiva vengono installate quando è necessario garantire il trattamento degli effluenti senza collegare il sistema alla rete elettrica. Il design è composto da 1 - 2 camere. Il sistema di fognatura autonomo funziona in modalità continua, pertanto il volume viene calcolato in base al fatto che sono necessari 3 giorni per elaborare lo scarico.

Pulizia anaerobica nella fossa settica

L'elaborazione della materia organica viene effettuata a causa dell'attività vitale dei batteri, che vengono colonizzati artificialmente in una fossa settica (attraverso acque reflue). I microrganismi vivono in un film ermetico di grasso che entra nel serbatoio insieme alle acque reflue. Durante la lavorazione, una grande quantità di calore e gas - i prodotti di scarto dei batteri. Pertanto, il livello del liquido all'interno della camera non deve superare i 2/3 del volume e il tubo di sfiato consente lo scarico del gas.

Crosta sulla superficie - habitat dei batteri

Il numero di microrganismi attivi dipende direttamente dall'intensità dell'uso di acque reflue e dalla composizione chimica del deflusso. Per la pulizia di qualità dovrebbero essere necessari fino a 3 mesi dal momento del lancio del sistema. I batteri sono sensibili al cloro e ai detergenti domestici. Con il regolare drenaggio dell'acqua dalla lavatrice o dalla lavastoviglie, il numero di microrganismi può diminuire drasticamente. I sistemi anaerobici richiedono una manutenzione regolare: la capacità del ricevitore deve essere pulita ogni pochi mesi, lasciando fino a 1/5 del volume per preservare il film con i batteri. È impossibile usare prodotti detergenti a base di cloro e acidi, è necessario ridurre al minimo la quantità di prodotti chimici domestici che cadono nello scarico.

Pulizia nella camera di aerazione: come funziona il biofiltro aerobico ↑

La maggior parte dei COV sono costruiti sulla base di camere con apparecchiature di aerazione compressore - aerotank. Il grado di purezza dell'acqua all'uscita è dall'85 al 98%. Quando si installano stazioni con un alto grado di purificazione, non ci sono problemi con l'ottenimento dei permessi - tali sistemi sono installati nelle case private urbane e suburbane.

Schema: meccanismo di pulizia dello scarico

La camera di trattamento primaria, che si trova di fronte al serbatoio di biofiltrazione, è inoltre dotata di raccogli grassi, che facilita la pulizia completa dello scarico. La camera di trattamento biologico funziona con un rifornimento costante di ossigeno. Per i produttori di fornitura di aria installare in apparecchiature di compressione del serbatoio di aerazione.

Dispositivo stazione aerobica

I batteri che processano i rifiuti vivono in fanghi attivi all'interno della camera. Il loro numero è regolato in modo naturale. Con un aumento del volume di deflusso o la necessità di intensificare e accelerare il processo di pulizia, aumenta la quantità di ossigeno che viene fornita. Il processo di regolazione è programmato. Durante il funzionamento, l'erogazione di ossigeno viene eseguita automaticamente. I microrganismi aerobici sono meno sensibili alla presenza di sostanze chimiche nel liquido trattato. Pertanto, i COV possono essere utilizzati senza restrizioni per l'installazione in edifici residenziali, oggetti commerciali con uso intensivo di detergenti.

Vantaggi e caratteristiche delle stazioni autonome ↑

Sistemi autonomi locali - sistema di fognatura domestico assolutamente sicuro. vantaggi:

  • Compatibilità ambientale Il design e il principio di funzionamento delle stazioni di fognatura autonome consentono di montare dispositivi in ​​prossimità di edifici in aree residenziali. Non c'è odore sgradevole - i contenitori sono sigillati e non è necessaria una presa d'aria. Non vi è alcun rischio di contaminazione del suolo, acqua. In caso di incidente, verrà attivato un allarme: se l'alimentazione viene disattivata, la stazione può funzionare in modalità normale per diverse ore.

LOS: nessuna restrizione sull'installazione in una zona residenziale

  1. Minime attività di manutenzione. Il sistema non richiede una pulizia regolare. Gli esami preventivi vengono eseguiti una volta al mese. Le stazioni sono autopulenti, non è necessario attrarre attrezzature per il pompaggio.
  2. Durevolezza. I disegni in plastica servono da 50 anni. Le parti interne, inclusi gli elementi dell'attrezzatura nel serbatoio aerodinamico, sono realizzate senza l'uso dell'acciaio. Se lo scarico viene portato nel campo di filtrazione, il filtro alla rinfusa viene sostituito ogni 10 anni.

Come scegliere il tipo e la capacità del sistema fognario senza errori ↑

Installazione del sistema di fabbrica sul sito

Non ci sono problemi quando si sceglie una stazione di pulizia integrata. I sistemi autonomi possono essere installati sul sito senza restrizioni sul tipo e sulla composizione del suolo, la profondità delle acque sotterranee. L'unico parametro che il proprietario deve prendere in considerazione è il numero di persone che vivono nella casa. I VOC di fabbrica sono prodotti in diverse versioni, con diversi volumi di elaborazione. Per l'installazione in condizioni difficili, vengono selezionate strutture con una profondità di installazione maggiore - per la posa di tubi al di sotto del punto di congelamento.

Video: come funziona una stazione autonoma?

Equipaggiamento del sistema di fognatura per la casa, dare la preferenza ai sistemi di fabbrica con una pulizia completa complessa.

Cos'è un sistema fognario autonomo?

Molti cottage moderni e case di campagna per il comfort della vita non sono peggiori degli appartamenti urbani. Per risolvere i problemi relativi allo smaltimento delle acque reflue, si consiglia di installare fognature indipendenti, cosa è, poche persone lo sanno, ma questo concetto si incontra sempre più spesso.

Non tutti i villaggi rurali hanno l'opportunità di connettersi al sistema fognario centrale, è quindi in discussione la vita confortevole in casa. Per non abbandonare i soliti servizi, è possibile installare un sistema fognario autonomo. Ci sono diversi modi per organizzarlo, quindi è importante fare la scelta giusta.

scarico degli effluenti trattati nel giacimento

Poche persone sanno come scegliere l'installazione giusta e quale sistema fognario è meglio usare per un particolare tipo di sito, quindi dovresti ascoltare i consigli dei professionisti.

Principali caratteristiche tecniche dei sistemi di fognatura autonomi

• Un parametro obbligatorio è la prestazione dell'apparecchiatura, indica la quantità massima di rifiuti elaborati al giorno.
• Un indicatore come lo scarico a scarica indica uno scarico di acque reflue in due ore senza il rischio di guasto del sistema.
• Anche un parametro importante è considerato la profondità del raccordo, che indica la profondità massima della posa del tubo di alimentazione della fogna.
• Viene preso in considerazione anche il periodo di manutenzione del servizio durante il quale il fango viene rimosso dall'apparecchiatura.
• La qualità del trattamento delle acque reflue dalle impurità svolge un ruolo importante e vengono presi in considerazione gli indicatori normativi. Di solito nelle fogne autonome questa percentuale è del 98%.
• Per la fabbricazione del corpo può essere utilizzato materiale diverso, che avrà alcuni vantaggi e svantaggi.
• Convenienza in uso grazie alla presenza di sistemi self-service.
• Facilità di installazione, consente di risparmiare notevolmente sui costi di installazione.
• Il funzionamento affidabile del sistema dipenderà dal livello di complessità dell'unità del dispositivo, dal numero di misure di assistenza e dalla tolleranza agli errori.

principio di funzionamento del sistema di pulizia delle acque reflue

Come mostrano le statistiche, i sistemi per la costruzione delle fognature suburbane Topas 5, Eurobion, Astra 5, Biodeka e Biopurit sono molto richiesti.

Gli svantaggi degli aggregati autonomi per il trattamento delle acque reflue includono il costo relativamente alto, che non può essere detto su dispositivi settici semplici. Naturalmente, se si tiene conto del fatto che in altri casi è necessaria una pulizia frequente delle strutture con una macchina agitatrice, questi costi saranno giustificati, mentre i problemi saranno molto minori.

Modi per installare fogne autonome

Le moderne fognature autonome possono essere installate in diversi modi. Prima di scegliere l'opzione appropriata, è necessario chiedere quali sono i tipi di impianti per il ritiro e il trattamento delle acque reflue. Pertanto, è possibile confrontare diversi modelli di interesse.

Quindi, ci sono diversi modi per organizzare le fogne suburbane:

  • Il metodo più semplice è un pozzetto. Nonostante questo, non soddisfa molti requisiti ambientali. Questa opzione è in molti casi applicabile per le piccole aree suburbane, dove le persone non vivono in modo permanente;
  • l'installazione di moderni impianti di trattamento locali è semplice e l'attrezzatura sarà molto più costosa. Questa opzione di depurazione è adatta per le abitazioni in cui è prevista la residenza permanente;
  • L'installazione di serbatoi di stoccaggio è un modo comodo e semplice, ma non è adatto a tutti. In questo caso, è previsto l'accumulo di rifiuti in un pozzetto chiuso ermeticamente, dal quale sono pompati da una macchina di post-raccolta. Le acque di scarico sporche non inquinano il terreno e il mantenimento del sistema non è economico. Questo metodo è consigliato per dare la preferenza nel caso in cui si prevede un piccolo flusso di acqua;
  • Un tipo comune di sistema di fognatura autonomo è una fossa settica con la possibilità di pulizia meccanica. Con l'aiuto di una fossa settica viene effettuata una pulizia parziale delle acque reflue, che successivamente cadono nei pozzi di drenaggio. Di norma, il serbatoio settico deve essere sottoposto a manutenzione, cioè è necessario pompare il fango una volta ogni due anni.
installazione del sistema Topaz

In cosa consiste un sistema fognario autonomo?

Lo schema del dispositivo di sistema fognario autonomo include:

  • le reti interne costituite dalla conduttura e prese d'acqua installate nella casa;
  • le reti esterne sono costituite da una tubazione attraverso la quale l'acqua viene rimossa dalla casa all'impianto di trattamento delle acque reflue. In questo caso, durante la posa di questa condotta, viene preso in considerazione un certo angolo di inclinazione per garantire il flusso di acque reflue per gravità;
  • struttura di pulizia, che può essere costituita da più camere;
  • campi filtro Di norma, il sistema fognario locale deve essere fornito con una fossa settica, poiché gli scarichi saranno puliti fino ad un massimo dell'80%. A causa dei campi di filtrazione, viene fornito un trattamento aggiuntivo delle acque reflue, mentre la manutenzione delle attrezzature dovrà essere eseguita una volta ogni 5-7 anni.

Che cosa dovrebbe essere considerato quando si sceglie un sistema per acque reflue locali?

Questo è solo un diagramma approssimativo del sistema fognario. Se si prevede di installare attrezzature specifiche, è necessario prendere in considerazione l'elenco delle condizioni, vale a dire:

  • rilievo fondiario;
  • condizioni climatiche della zona;
  • composizione dettagliata del terreno;
  • livello delle acque sotterranee;
  • quanto spesso è pianificato di vivere in casa e il numero di persone;
  • se la manutenzione sarà effettuata da una macchina aspenizatorsky, se sì - allora è necessario garantire l'accesso senza ostacoli di questa apparecchiatura.

Costruisci un sistema fognario autonomo

Per capire correttamente cosa sia un sistema di fognatura autonomo, è necessario familiarizzare non solo con il principio del suo funzionamento, ma anche con i requisiti per l'installazione. Prima dell'installazione, è necessario esaminare il sito in dettaglio e preparare il progetto.

Non è consigliabile costruire un sistema "occhio" senza fare i calcoli appropriati e senza tenere conto dei requisiti dei regolamenti e dei regolamenti edilizi. Tale lavoro è considerato difficile e responsabile, quindi è meglio affrontare la questione della progettazione e dell'installazione con grande responsabilità.

installazione del sistema di drenaggio e pulizia

Se si utilizzano serbatoi settici

Le fosse settiche, che prevedono il trattamento meccanico delle acque reflue, presentano i loro vantaggi e svantaggi. Sulla base del feedback dei proprietari di fosse settiche, vale la pena evidenziare i loro vantaggi:

  • l'unità funziona senza consumo di energia;
  • praticamente non richiede manutenzione delle attrezzature;
  • il sistema è in grado di funzionare continuamente per tutto l'anno;
  • se necessario, puoi fare delle pause nel lavoro.

Ogni installazione o apparecchiatura ha non solo vantaggi, ma anche svantaggi, che dovrebbero anche essere notati, in particolare:

  • il verificarsi di un odore sgradevole;
  • utilizzo di un grande appezzamento di terreno per la costruzione e la posa di sistemi fognari;
  • la necessità di mantenere le strutture con l'uso di attrezzature speciali;
  • condizioni geologiche adeguate. Si raccomandano le fosse settiche di strutture semplici da installare sul sito dove c'è un tipo di terreno leggero e un basso livello di acque sotterranee.
sistema fognario autonomo

Prestare attenzione al modo migliore per stabilire un sistema di fognatura autonomo:

  • Per prima cosa devi decidere il volume del dispositivo. Per una persona basta 200 litri di acqua al giorno. Quindi, le acque reflue per tre giorni dovrebbero essere collocate in un pozzo;
  • Dopo ciò, è necessario scegliere un luogo adatto per installare una fossa settica. Nello svolgimento di questo compito, dovrebbero essere prese in considerazione le norme e i requisiti sanitari;
  • quindi scavare un foro per l'installazione della fossa settica finita o per l'installazione di pozzi da anelli di cemento;
  • nell'ultima fase di installazione vengono montati i tubi e montate piattaforme per rimuovere l'acqua chiarificata da una fossa settica.

Se VOC è usato

Non tutti i proprietari di aree suburbane comprendono cosa significhi fognatura autonoma, quindi è importante dire che tali impianti sono in grado di trattare le acque reflue offline senza condurre la manutenzione privata del sistema.

Gli impianti di trattamento locali hanno la forma di acque reflue autonome nel design monoblocco. In questa apparecchiatura si verificano sedimenti fognari sotto l'influenza di processi biologici. Le sostanze organiche sono decomposte dall'azione dei microorganismi aerobici.

Il principio di funzionamento dei sistemi di acque reflue autonome è basato sull'aerazione forzata, per questo viene effettuato un trattamento di depurazione veloce e di alta qualità.

Nonostante molti importanti vantaggi, vale la pena notare immediatamente che questa apparecchiatura è volatile, vale a dire che il suo funzionamento verrà eseguito solo dopo l'eccitazione.

I vantaggi includono il funzionamento assolutamente silenzioso, l'assenza di odori sgradevoli e l'assenza di rigidi requisiti per l'installazione, in particolare, ciò riguarda le restrizioni sulla distanza da un edificio residenziale.

L'installazione di una stazione autonoma è la seguente:

  • per prima cosa viene preparato un pozzo la cui dimensione dipenderà dalle dimensioni complessive dell'installazione;
  • una fossa è minata a questo pozzo per condurre la condotta, con una pendenza di 1-2 cm per metro lineare di trincea. L'isolamento dovrebbe essere fatto per il tubo di scarico, quindi questo fatto è necessariamente preso in considerazione;
  • una stazione è installata nella trincea preparata a cui sono collegate le tubazioni di ingresso e di uscita;
  • nell'ultima fase del lavoro, è necessario portare l'elettricità e collegarla secondo lo schema, che è indicato nelle istruzioni per VOC.

Riassumendo, va detto che il sistema di fognatura autonomo è piuttosto complicato, quindi è meglio costruirlo secondo un progetto precedentemente preparato. Per scegliere la migliore installazione o design, è necessario leggere le recensioni dei proprietari e le raccomandazioni degli esperti. È anche importante prestare attenzione alle caratteristiche tecniche di una particolare unità.

Ad essere onesti, non ho mai visto un'alternativa a un pozzo nero in una grande casa privata in assenza di una fogna centrale. A proposito di fogne autonome mai sentite. L'anno prossimo comincio a costruire la mia casa, ora penso di studiare a fondo la possibilità di installare un sistema autonomo.

Rete fognaria autonoma

Quando non c'è un'autostrada centrale per la raccolta degli scarichi vicino all'abitazione, c'è solo un modo per risolvere il problema con i comfort della casa - è necessario dotare un sistema di fognatura autonomo. Oggi non è difficile renderlo efficiente, rispettoso dell'ambiente e non richiede grandi spese per i servizi di attrezzature assenizatorsky.

Le caratteristiche principali dei liquami autonomi

La caratteristica principale di cui il sistema di fognatura autonomo differisce dalla controparte urbana è che è in grado di funzionare completamente senza essere collegato al tubo principale centrale. Le seguenti funzioni possono essere assegnate al sistema, in base alla sua configurazione:

  • ricevere acque reflue da casa;
  • accumulo temporaneo di rifiuti di acque reflue;
  • trattamento delle acque reflue parziale o completo;
  • accumulo di fluido purificato;
  • uscita di acqua depurata nel terreno attraverso il drenaggio.

Allo stesso tempo, il sistema di fognatura autonomo massimo assolutamente non ha bisogno dei servizi di attrezzature aspenizatorsky e manutenzione frequente. Sebbene tali sistemi includano quelli che periodicamente, tuttavia, devono essere pompati. Come raggiungere questa massima autonomia - sarà chiaro ulteriormente, dopo aver letto tutto il materiale.

Dispositivo di fognatura autonomo

Per cominciare, esaminiamo più in dettaglio - quali componenti costitutive distinguono sistemi di fognatura autonomi da quelli ordinari. Come accennato in precedenza, in molti casi non vi è semplicemente alcuna opportunità di connettersi alle comunicazioni urbane. Pertanto, per il pieno funzionamento del sistema fognario, è necessaria qualsiasi capacità in grado di accumulare acque reflue.

Oggi, per gli insediamenti remoti dalla città, ci sono tre tipi di tali contenitori:

  1. Cesspit.
  2. Fossa settica passiva.
  3. Stazione attiva trattamento delle acque reflue.

Tutti loro sono radicalmente diversi in termini di efficienza e, di conseguenza, in autonomia, di cui stiamo parlando inizialmente. I suddetti metodi di raccolta dei rifiuti si differenziano anche per il prezzo degli accordi, la frequenza di manutenzione, la compatibilità ambientale e altre proprietà. Come e cosa funziona - consideriamo di seguito.

pozzo nero

Solo un paio di decenni fa, era praticamente l'unico modo per ottenere un sistema fognario autonomo. Al sito, una fossa di scavo stava rovistando in cui era stato posto qualsiasi tipo di contenitore ermetico. Più spesso - il solito barile di metallo. Più tardi iniziarono a usare contenitori di plastica, in modo che non si arrugginiscano e non marciscano per diversi anni, come il metallo.

Le acque reflue provenienti dai liquami della casa sono state accumulate in un tale serbatoio, e sono state immagazzinate lì fino al prossimo richiamo del camion del vuoto. Se il volume della coppa fosse più o meno sufficiente, potrebbe essere usato senza pompare per diversi anni. Con piccoli volumi di capacità, questa procedura piuttosto costosa doveva essere eseguita una o più volte l'anno.

Il vantaggio del pozzo nero è che la sua disposizione richiede pochi (rispetto ai dispositivi descritti di seguito) in contanti. Tuttavia, per il resto, questo modo di organizzare fognature autonome differisce solo in svantaggi. Oltre al fatto che il pozzo deve essere pompato fuori spesso, puzza anche, occupa un sacco di posti nell'area e, se è stretto, causa danni irreparabili all'ambiente.

Fossa settica passiva

Un metodo più avanzato di organizzazione di sistemi di fognatura autonomi è l'installazione di un serbatoio settico passivo. Consiste di due (o più) pozzi interconnessi da collettori di troppo pieno. L'effluente è scaricato nel primo pozzo, dove è parzialmente sistemato, separato in frazioni liquide e solide. Dopo aver riempito il primo serbatoio, il liquido scorre nel secondo, dove si verifica un processo simile.

All'uscita di una tale fossa settica, è stata ottenuta acqua purificata al 50%, che deve essere ancora pompata a intervalli considerevoli. Naturalmente, in tali sistemi, il drenaggio è già praticato, attraverso il quale l'acqua delle acque reflue entra nel terreno. Tuttavia, a causa del basso grado di purificazione, i sistemi di drenaggio con fosse settiche passive vengono silenziati molto rapidamente e cessano di funzionare nei prossimi due anni.

Stazione attiva trattamento delle acque reflue

Il modo più moderno di organizzare sistemi fognari autonomi è l'installazione di una fossa settica con trattamento delle acque reflue forzate. Il liquido sporco in tali dispositivi può essere pulito in diversi modi. In primo luogo, si deposita, separando in sedimento insolubile e acqua sporca. In secondo luogo, le acque reflue possono passare attraverso filtri grossolani, in cui rimangono grandi particelle.

Ma la più importante "arma" di tali fosse settiche è la saturazione forzata degli scarichi difesi con l'ossigeno atmosferico. Per fare questo, sono dotati di un compressore che funziona dalla rete. Alla saturazione dell'effluente con l'ossigeno, i batteri si moltiplicano più attivamente in loro e vivono le loro attività. A causa di ciò, i liquami fognari si trasformano in acqua industriale quasi pura. Quello che non viene processato biologicamente è precipitato, il resto è esposto all'aria in atmosfera allo stato gassoso.

All'uscita di un tale serbatoio settico rimane purificato al 90-98% di acqua, che può anche essere scaricato nel terreno, anche nel fiume, anche nel giardino. Non c'è una ragione particolare per pompare acqua quasi pura dalle fogne, quindi è proprio questo sistema fognario che è considerato come autonomo.

Tuttavia, le fosse settiche attive presentano degli svantaggi che dovranno essere considerati, dando la preferenza a una completa autonomia. In primo luogo, le stazioni con la saturazione forzata di effluenti con ossigeno sono dotate di apparecchiature elettriche che non funzionano senza essere collegate alla rete elettrica. Di conseguenza, con interruzioni in queste stesse reti - la fossa settica si trasforma in un pozzo nero cumulativo piuttosto piccolo e completamente inefficiente. In secondo luogo, le stazioni di trattamento biologico possono costare denaro in denaro, il che è pienamente giustificato dalla loro configurazione, efficienza e durata.

Nonostante i suddetti inconvenienti, le stazioni con trattamento attivo delle acque reflue, tuttavia, stanno gradualmente sostituendo pozzi neri e maleodoranti e vasche settiche passive. Pertanto, la parte successiva del materiale sarà basata su questa apparecchiatura, come il migliore da cui è possibile dotare un sistema di fognatura autonomo.

Come scegliere una fossa settica per acque reflue autonome

Prima di sistemazione diretta del sistema di fognatura locale, è necessario scegliere l'attrezzatura giusta - un serbatoio settico. Dipenderà da questo se la comunicazione farà fronte alla quantità di rifiuti che verranno scaricati in esso durante l'operazione.

Prima di tutto, la fossa settica viene selezionata in base a quante persone utilizzeranno regolarmente il sistema fognario. Parametri come la produttività giornaliera dipendono da questo. Per una persona, viene preso un tasso medio di consumo di acqua, che corrisponde a una cifra di 200 litri al giorno. Cioè, se 5 persone vivono permanentemente in casa, allora la fossa settica dovrebbe avere il tempo di processare almeno un metro cubo di rifiuti al giorno (5 × 200 = 1000 litri, o 1 m3).

Alcuni produttori rendono più semplice la scelta da parte degli utenti, indicando nel nome del modello di fosse settiche il numero di persone che può servire. Altri forniscono necessariamente i parametri appropriati nella descrizione dettagliata per ogni modifica delle loro apparecchiature.

Il secondo parametro importante per la scelta di una fossa settica attiva è la quantità massima di rifiuti che può ricevere una volta. Il fatto è che i moderni impianti di trattamento delle acque reflue sono fatti molto compatti, in più sono suddivisi in compartimenti funzionali, e quindi, se non selezionati correttamente, possono semplicemente non far fronte al volume di rifiuti scaricati in essi. Questo parametro viene sempre calcolato dagli esperti individualmente, in base all'attrezzatura esistente nella casa collegata al sistema fognario.

Regole chiave per l'installazione di una fossa settica

Quando viene selezionata e acquistata una fossa settica, occorre fare attenzione a scegliere il posto giusto per installarla. La localizzazione errata, anche delle apparecchiature di pulizia più ermetiche e moderne, può causare una serie di problemi in futuro. Ciò include multe, controversie con i vicini, inquinamento delle risorse idriche, un giardino, un orto, inondazioni di una casa e così via.

La prima regola relativa all'installazione di una fossa settica: la scelta del luogo, che sarebbe, se possibile, al livello più basso del paesaggio. Se la trama è relativamente uniforme - questo oggetto può essere saltato - nessuno misura mai il livello al millimetro. E non sempre c'è una possibilità per questo, dal momento che le seguenti regole, più rigorose e obbligatorie, potrebbero semplicemente non lasciare una scelta nella risoluzione di questo problema.

Le regole menzionate si basano sulla distanza consigliata dalla fossa settica a quelle o ad altri oggetti circostanti. Idealmente, si raccomanda loro di osservarne uno, altrimenti si può, di nuovo, affrontare certi problemi. E prendere in considerazione la distanza da tali oggetti:

  • edificio residenziale - da 3 metri;
  • Appezzamento di terreno - a partire da 4 metri;
  • strada pubblica - da 5 metri;
  • bene, bene, approvvigionamento idrico - da 50 metri;
  • riserva naturale (fiume, lago) - da 10 metri;
  • serbatoio artificiale - da 30 metri;
  • frutteto, serra, giardino - da 3 metri.

Nonostante il fatto che a prima vista queste regole siano abbastanza, non è difficile seguirle tutte. Ci sono, naturalmente, delle eccezioni, quando la dimensione della sezione non consente di resistere a tutte le distanze sopra indicate. Ma un tale problema si verifica in pratica estremamente raramente, ed è risolto individualmente con l'aiuto di specialisti.

La sequenza di sistemazione dei liquami autonomi

L'ultima fase, dopo la quale il sistema di fognatura autonomo diventerà completo - installazione diretta di una fossa settica e la sua connessione alle comunicazioni. Questo evento viene eseguito secondo il seguente algoritmo (approssimativo):

  1. Progettazione di sistemi autonomi. In questa fase viene calcolato il sito di installazione della fossa settica, vengono selezionati il ​​suo volume, la sua capacità e altri dettagli. Viene presa in considerazione la lunghezza del gasdotto che collega le fognature della casa all'impianto di pulizia. Se necessario, ci sono pozzi di ispezione.
  2. Acquisto di attrezzature. In base al progetto, una fossa settica, tubi per un'autostrada esterna centrale, tutto il necessario per organizzare le reti fognarie all'interno della casa, un cavo elettrico per l'alimentazione di attrezzature, accessori, sigillante, ecc. Vengono selezionati e acquistati.
  3. Earthworks. In primo luogo, una fossa viene fatta sotto la fossa settica installata. La fossa viene solitamente eseguita di 20-30 centimetri in più rispetto alle dimensioni del serbatoio. In profondità, è di 10 centimetri in più rispetto all'altezza della fossa settica dal coperchio al fondo. Dal pozzo al luogo dell'uscita della fogna dalla casa, una fossa è scavata sotto la strada principale centrale. La sua profondità dovrebbe essere tale che il tubo scenda sotto una pendenza di 2 centimetri per metro e sia anche al di sotto del livello di congelamento del suolo.
  4. Installazione di una fossa settica. La capacità, a seconda delle dimensioni e del peso, può essere installata manualmente nella fossa o tramite un manipolatore mobile. Sul fondo del pozzo, un cuscino di sabbia di 10 centimetri è pre-riempito, che viene versato con acqua e compattato. Il serbatoio settico è installato in modo che la posizione del suo coperchio sia orizzontale, altrimenti il ​​funzionamento dell'apparecchiatura potrebbe essere disturbato.
  5. Connessione di una fossa settica a comunicazioni. In primo luogo, il serbatoio settico è collegato alla rete elettrica. Per fare ciò, per la stessa trincea in cui verrà posato il tubo del tronco, posare il cavo collegato all'apparecchiatura della stazione attraverso i terminali appropriati. Nella fossa settica viene realizzato un foro sotto il collettore attraverso il quale è collegata la linea. Un ugello è anche collegato per scaricare l'effluente trattato in un drenaggio o un fosso.
  6. Recupero delle fosse settiche. Sia la fossa settica che il tubo principale vengono cosparsi, se possibile, con sabbia. Allo stesso tempo, attorno al serbatoio, la sabbia viene versata gradualmente, contemporaneamente al riempimento dei compartimenti della stazione con acqua pura.

Al completamento di tutte le suddette manipolazioni, l'attrezzatura delle fosse settiche viene verificata per l'operabilità e messa in funzione. Dopo sei mesi o un anno, il rinterro dell'autostrada e della fossa settica dovrà essere livellato. Sabbia e terra in questi punti saranno sicuramente nel tempo, il che ridurrà automaticamente la profondità delle comunicazioni e potrebbe portare al loro congelamento.

Il mantenimento del suddetto sistema autonomo per la raccolta e il trattamento delle acque reflue consiste nella pulizia periodica della stazione da fanghi solidi. Lavare anche i filtri e il filtro grossolano dei compressori. Ulteriori misure per il mantenimento delle acque reflue possono essere specificate dal produttore nella descrizione delle relative apparecchiature.

Informazioni più dettagliate sui sistemi di fognatura autonomi, la loro progettazione e disposizione, è possibile imparare dagli specialisti della nostra azienda. Per fare questo, chiama il numero di telefono specificato o fai le tue domande a un consulente in un formato conveniente per il feedback sul sito.

Cosa significa fogna autonoma

Acque reflue autonome di una casa e di un cottage privati

Pratico sistema fognario

Il fattore più importante, e talvolta decisivo, quando si sceglie un sito per una casa o un cottage è la presenza di comunicazioni vicine. E se l'elettricità è disponibile quasi ovunque, non è sempre possibile trovare un sistema centralizzato di fognature e di approvvigionamento idrico al di fuori delle città e dei grandi insediamenti. ma

Non dovrebbe essere una barriera per costruire la casa dei tuoi sogni. Organizzare l'approvvigionamento idrico aiuterà, ad esempio, un pozzo, e il drenaggio può essere fatto con l'aiuto di un sistema di fognatura autonomo semplice ed efficiente in una casa privata.

Autonomo significa indipendente

Come ogni altro sistema autonomo, tale depurazione funziona in modo completamente indipendente. Non ha bisogno di fonti di energia, poiché funziona a causa dell'azione delle leggi fisiche. Secondo uno di essi, il liquido scorre da punti più alti a quelli bassi rispetto alla superficie orizzontale della terra.

Un tale sistema ha diversi vantaggi:

  • basso costo di manutenzione
  • facilità d'uso
  • la capacità di organizzare il sistema in qualsiasi condizione e su qualsiasi terreno

Pertanto, un sistema di pulizia autonomo consente di attrezzare il sistema fognario in quasi tutte le case di campagna, nel paese o anche in un gruppo di edifici.

Requisiti per acque reflue autonome

Una caratteristica dei moderni prodotti domestici è la presenza di sostanze aggressive chimicamente attive. E questo aumenta i requisiti ambientali per il processo di trattamento delle acque reflue e gli impianti di trattamento stessi.

Il documento principale che regola gli standard tecnici per i sistemi di approvvigionamento idrico e fognario è "Building codes and regulations" - SNiP, in cui sezione 2.04.03-85 "Rete fognaria. Reti esterne e strutture "definisce i requisiti tecnici per i sistemi fognari.

Questo documento regola le regole per il calcolo di sistemi, norme e requisiti, formule per la determinazione di vari parametri e caratteristiche. Oltre ai requisiti tecnici, esistono standard sanitari e ambientali, ma sono particolarmente importanti per i sistemi di trattamento su larga scala e gli impianti di trattamento delle acque reflue.

Composizione del sistema autonomo

La raccolta di acque reflue dal lavandino, bagno, vasca da bagno, elettrodomestici - il compito principale delle acque reflue

Il sistema fognario standard svolge costantemente diversi compiti:

  1. Raccolta di liquami dal lavandino, toilette, vasca da bagno, elettrodomestici.
  2. Trasferimento di scarichi dall'edificio (casa) al dispositivo per la loro pulizia o deposito.
  3. Pulizia delle acque reflue o stoccaggio per ulteriore smaltimento.

Sulla base delle attività eseguite dal sistema, è possibile distinguere i suoi componenti:

  • Sistemi di comunicazione interna e dispositivi idraulici - la parte interna.
  • Comunicazioni esterne: la parte esterna.
  • Dispositivi di pulizia - fossa settica, pozzo nero e altri.

La differenza tra sistemi autonomi e centralizzati è solo in presenza o in assenza di un serbatoio per il trattamento delle acque reflue. Nei sistemi autonomi, è obbligatorio, e nei flussi centralizzati delle acque reflue nelle autostrade urbane esterne e quindi direttamente nell'impianto di trattamento di una città, un distretto o un'impresa.

Installazione di elementi fognari autonomi

Naturalmente, la fogna non può essere attribuita a sistemi complessi. Fondamentalmente, si compone di condotte che formano un'unica rete di canali di scarico. Ma per un funzionamento efficiente e senza problemi, l'installazione di tutti gli elementi deve essere eseguita esclusivamente secondo le regole e gli standard pertinenti. Allo stesso tempo, secondo il principio di costruzione, un piccolo sistema di fognatura autonomo in una dacia non differisce dal sistema ramificato di una casa di campagna a più piani.

I sistemi autonomi di trattamento delle acque reflue sono utilizzati nelle case moderne.

In ogni caso, e indipendentemente da chi esegue l'installazione, la condizione per l'esecuzione di un lavoro di alta qualità è la presenza del progetto, incluso l'autoinstallazione. È inoltre necessario conoscere i concetti tecnici di base:

Pendenza del tubo è il rapporto tra l'altezza del tubo di un metro e l'altezza del secondo rispetto al livello del suolo. Nei disegni e nella documentazione, è designato dalla lettera "i" e indicato in valori relativi. Per semplicità, la pendenza può essere indicata in centimetri lungo l'altezza dell'installazione. Ad esempio, "bias 2 cm" significa che l'estremità di ingresso di un tubo con una lunghezza di 1 metro sopra l'uscita è di 2 cm.

Dispositivo idraulico - un dispositivo per l'uso di acqua e il drenaggio nella linea fognaria. Questi includono lavandini, vasche da bagno, servizi igienici e le loro varietà, elettrodomestici che usano acqua per lavare, lavastoviglie e altre macchine elettriche.

Il riser è una sezione verticale della linea fognaria che collega i vari livelli.

Audit - buco tecnologico nel tubo, progettato per servire la pipeline.

Serbatoio settico - serbatoio sanitario-tecnico per la raccolta, la pulizia delle acque di scarico e lo stoccaggio dei sedimenti fino alla loro eliminazione. A seconda della posizione di lavoro, le fosse settiche sono orizzontali e verticali e, in base al numero di camere nel serbatoio, sono singole, doppie o triple.

Installazione di elementi interni

Praticamente l'intero sistema fognario è nascosto alla vista.

Gli elementi interni includono dispositivi sanitari e comunicazioni fognarie. E se il primo set dopo il completamento di tutti i lavori di costruzione e finitura, l'autostrada deve essere posata nelle prime fasi di costruzione. Allo stesso tempo, le linee orizzontali collegano le prese per i liquami da dispositivi e alzate verticali. Negli edifici a livello singolo, le autostrade interne vanno direttamente alla parte esterna della fogna.

Tutte le tubazioni interne sono montate con il conto obbligatorio delle piste. Allo stesso tempo, una pendenza del tubo di 50 mm di diametro dovrebbe essere 0,03 e un diametro di 110 mm dovrebbe essere 0,02. C'è anche un limite di pendenza superiore di 0,15.

È facile calcolare che un tronco lungo 10 m avrà una pendenza totale di 20 cm. Questo dovrebbe essere preso in considerazione quando si posano tubazioni lunghe. Per ridurre la lunghezza delle autostrade orizzontali utilizzare schemi con riser multipli.

Particolare attenzione durante l'installazione dovrebbe essere prestata al fissaggio delle singole parti delle condotte. Dovrebbe fornire una fissazione affidabile degli elementi sotto carico mantenendo la configurazione e la pendenza. Nei luoghi in cui si formano gli angoli, nell'area degli adattatori e in altri elementi speciali, quest'area deve essere riparata prima e dopo il loro punto di installazione. Se gli elementi sono nascosti sotto il rivestimento decorativo, nella cavità di una parete o di un pavimento, devono essere fissati con particolare attenzione a causa di un'ulteriore inaccessibilità. E per la loro manutenzione è necessario fornire audit.

Nelle case con diversi piani, le colonne montanti sono utilizzate per drenare i canali di scolo dai livelli superiori. Le linee orizzontali di ciascun piano di questa casa portano a un montante verticale. Raccoglie i liquami da ogni livello e li drena nella parte esterna della fogna. Per il mantenimento dei montanti forniscono audit tecnologici.

Installazione di comunicazioni esterne

Fognatura organizzata in modo competente: garanzia di comfort

Dopo aver completato il lavoro in casa, è possibile procedere alle autostrade esterne. Questa parte del sistema fognario è un'autostrada che collega il sistema interno con un serbatoio per la pulizia dei liquami. Per la sua installazione di solito prendono tubi di 160 mm o 200 mm di diametro.

Per posare i tubi, è necessario scavare una fossa dall'uscita del tubo orizzontale del sistema fognario interno all'ingresso della fossa settica. La sua profondità non dovrebbe essere inferiore alla profondità del suolo che si congela per l'area. E il fondo deve essere speronato correttamente. Inoltre, il fondo della trincea dovrebbe essere dotato di una certa pendenza per il tubo corrispondente:

Per la manutenzione di autostrade esterne, è necessario prevedere audit esterni o pozzi tecnologici.

Installazione settica

Naturalmente, una fossa settica è un elemento chiave di un sistema fognario autonomo. In realtà, la sua presenza e definisce fogne come autonomo. La depurazione dei liquami in esso avviene a causa di processi gravitazionali, chimici e biologici. In alcuni moderni dispositivi high-tech, le acque reflue vengono purificate del 90% o più.

La conformità agli standard sanitari e al comfort sul sito dipende dalla posizione corretta della fossa settica. È necessario prestare particolare attenzione alla localizzazione di altri edifici, alla direzione prevalente del vento, alla facilità di ingresso e manutenzione, alla presenza di edifici nelle aree adiacenti, nonché a pozzi e pozzi.

Vasca settica di plastica installata

Il tipo di terreno e la profondità della falda acquifera influenzano in modo significativo l'installazione del serbatoio di pulizia. E se l'effetto del suolo è associato solo al metodo di fissaggio del serbatoio, allora l'acqua di falda può complicare notevolmente l'installazione.

Quando passano direttamente vicino alla superficie, l'installazione di una fossa settica sarà associata a un lavoro aggiuntivo o alla scelta di un tipo e di un materiale speciali del contenitore. In questo caso, un sistema di fognatura autonomo apparentemente semplice per una casa privata costituirà una struttura ingegneristica sufficientemente complessa.
Pertanto, è improbabile che eseguirlo senza il coinvolgimento di specialisti abbia successo.

Alcuni dettagli

Affinché il tuo sistema fognario funzioni senza guasti e non crei problemi, considera alcune sfumature importanti:

  1. Per evitare che i gas di scarico entrino nei locali, è necessaria una valvola idraulica in ogni dispositivo sanitario.
  2. Per la ventilazione delle cavità dei tubi di scarico, è necessario installare un tubo di scarico. Solitamente è una continuazione del montante e funge da condotto d'aria, conducendo i gas dalle fognature all'atmosfera. La sua parte superiore dovrebbe finire sopra il tetto ad un'altezza non inferiore a 0,5 metri e ritirarsi da finestre e balconi di almeno 4 metri.
  3. Le transizioni dei tubi ad angolo retto sono fatte meglio in diverse parti di 45 o 30 gradi.
  4. Per un bagno (sauna) è più razionale installare una piccola fogna autonoma separata.

Con la semplicità esterna, il sistema fognario richiede il rispetto rigoroso delle regole e dei regolamenti per l'installazione. Dopo tutto, qualsiasi malfunzionamento di questo sistema può rovinare seriamente l'umore e disturbare il comfort in casa.

Fognature autonome per dare: vantaggi e svantaggi

Qualsiasi liquame autonomo nel paese è dotato di una fossa settica o di un pozzo nero, dove si accumulano e trattano le acque reflue.

Affinché questo progetto funzioni normalmente e non richieda molta attenzione a se stesso, vengono utilizzati mezzi biologici e chimici speciali.

Il loro compito principale è la suddivisione dei rifiuti organici in componenti più semplici.

La rete fognaria è autonoma, cos'è e come funziona?

Oggi è diventato molto popolare vivere fuori città - aria fresca, terra, verdure, frutta e così via.

Tuttavia, molte persone dubitano che valga la pena di trasferirsi a vivere nel settore privato, perché non è comodo come in un appartamento.

Oggi non si tratta affatto di un'opinione sbagliata, perché sul mercato è apparso un sistema di fognatura autonomo per una casa di campagna, che, di fatto, vi offrirà comfort.

Fogna autonoma per la tua casa

Quindi, cos'è un sistema di fognatura autonomo e in che cosa consiste questa installazione.

Le acque di scarico autonome sono una costruzione appositamente creata che purifica le acque reflue da vari composti organici e fornisce acqua industriale depurata al 95-98%.

Questa acqua può essere completamente utilizzata per varie esigenze agricole. Il lavoro di una tale fossa settica fornirà al proprietario del cottage o cottage una completa indipendenza dal sistema centrale di comunicazione.

Inoltre, il sistema non richiede il pompaggio sistematico del liquido dai serbatoi con l'ausilio di macchine speciali, poiché l'acqua viene purificata utilizzando l'ambiente naturale, senza implicare alcun mezzo chimico.

Questo è ciò che lo rende pulito e ne consente l'uso in ambito domestico.

Quindi le fognature autonome (fosse settiche) puliscono l'acqua fecale

Se ti stai chiedendo, una fogna autonoma, di cosa si tratta e di cosa consista, devi familiarizzare con lo schema di costruzione, che di solito è simile a questo:

  • rete fognaria domestica costituita da prese d'acqua e tubazioni ubicate nella parte interna della casa;

Case di scarico di dispositivi esterni e interni

  • sistema di fognatura esterno, che è un tubo. che portano al dispositivo di pulizia e posato con la pendenza necessaria. L'osservanza di una pendenza è necessaria affinché l'acqua possa muoversi per gravità attraverso i tubi;
  • direttamente l'impianto di trattamento delle acque reflue stesso, che può essere un serbatoio settico o una stazione;

    Sembra un impianto di trattamento delle acque reflue (fosse settiche)

  • campi di filtrazione che richiedono manutenzione ogni 7-10 anni.
  • Cosa significa fognatura autonoma: capito, ora devi capire come funziona questo sistema. Per cominciare, va detto che è possibile installare la struttura di pulizia in modo completamente autonomo, senza nemmeno avere conoscenze o abilità particolari. Di norma, i sistemi sono dotati di istruzioni, a seguito delle quali è possibile effettuare un'installazione di qualità con le proprie mani.

    Sembra l'installazione di una fogna autonoma

    Il sistema di fognatura autonomo è molto comodo e pratico, sia in una piccola casa privata che in un cottage a due piani.

    Non inquina l'ambiente e combina pulizia e rifornimento d'aria ai serbatoi nel suo lavoro. Di norma, il principio di funzionamento di tali stazioni si basa sull'attività vitale dei batteri che si nutrono di materia organica.

    La fognatura indipendente, il principio del suo lavoro consiste nei seguenti momenti:

    • quando viene rilasciato in un serbatoio speciale, è saturo di ossigeno, che fornisce una normale microflora per l'attività vitale dei batteri aerobici;

    Sembra la pulizia e l'uso di acqua purificata

  • quindi vengono eseguite diverse fasi di trattamento delle acque reflue, il che rende l'acqua purificata tecnica abbastanza adatta per l'uso domestico.
  • Quindi, abbiamo capito come funziona il sistema di fognatura autonomo, e da questo possiamo concludere che tale installazione diventerà un vero aiuto, e fornirà una vita confortevole in casa, e fornirà anche acqua tecnica, ad esempio, per l'irrigazione dell'orto.

    L'acqua purificata può essere aiuole, giardino e orto

    Quali punti dovrebbero essere considerati quando si sceglie un'installazione

    Immediatamente si dovrebbe dire che il sistema di fognatura autonomo alla dacia dovrebbe essere scelto in base alle caratteristiche del terreno.

    Cioè, per ogni sito particolare ci sono alcune condizioni locali, senza le quali non dovremmo comprare l'installazione.

    Il sistema fognario della casa autonoma dovrebbe essere selezionato in base alle seguenti condizioni locali:

    Necessario per determinare le condizioni per le acque reflue

    1. caratteristiche di rilievo del sito;
    2. condizioni climatiche della zona;
    3. composizione del suolo;
    4. qual è il livello delle acque sotterranee;
    5. dovrebbe essere considerato permanentemente o periodicamente vivere in casa, così come il numero di persone;
    6. la possibilità di eseguire la manutenzione, cioè la probabilità di una macchina per la produzione di aneto.

    Fognature suburbane autonome - vantaggi e svantaggi

    Le acque reflue autonome da fornire hanno i seguenti vantaggi:

    • elevate prestazioni generali e facilità di installazione;
    • nessun odore sgradevole e rumore durante il funzionamento;
    • compattezza e resistenza delle strutture;
    • le acque reflue riciclate possono essere utilizzate in azienda;
    • durata nel tempo;
    • costo accessibile e così via.

    Vantaggi dell'installazione della rete fognaria indipendente

    Fognature autonome al cottage non ha troppe carenze, che comprendono:

    • alcuni modelli sono volatili;
    • sono richiesti i servizi della macchina ashenizator;
    • sono necessarie determinate condizioni geologiche affinché il sistema funzioni a lungo e non richieda interventi di riparazione;
    • la necessità di un grande appezzamento di terreno per la costruzione.

    Svantaggio - Pompaggio periodico di acque reflue autonome

    Cos'è un sistema fognario autonomo?

    Molti cottage moderni e case di campagna per il comfort della vita non sono peggiori degli appartamenti urbani. Per risolvere i problemi relativi allo smaltimento delle acque reflue, si consiglia di installare fognature indipendenti, cosa è, poche persone lo sanno, ma questo concetto si incontra sempre più spesso.

    Non tutti i villaggi rurali hanno l'opportunità di connettersi al sistema fognario centrale, è quindi in discussione la vita confortevole in casa. Per non abbandonare i soliti servizi, è possibile installare un sistema fognario autonomo. Ci sono diversi modi per organizzarlo, quindi è importante fare la scelta giusta.

    scarico degli effluenti trattati nel giacimento

    Poche persone sanno come scegliere l'installazione giusta e quale sistema fognario è meglio usare per un particolare tipo di sito, quindi dovresti ascoltare i consigli dei professionisti.

    Principali caratteristiche tecniche dei sistemi di fognatura autonomi

    • Un parametro obbligatorio è la prestazione dell'apparecchiatura, indica la quantità massima di rifiuti elaborati al giorno.
    • Un indicatore come lo scarico a scarica indica uno scarico di acque reflue in due ore senza il rischio di guasto del sistema.
    • Un altro parametro importante è considerato la profondità del raccordo, che indica la profondità massima del tubo di alimentazione della fogna.
    • Viene preso in considerazione anche il periodo di manutenzione del servizio durante il quale il fango viene rimosso dall'apparecchiatura.
    • La qualità del trattamento delle acque reflue dalle impurità svolge un ruolo importante e vengono presi in considerazione gli indicatori normativi. Di solito nelle fogne autonome questa percentuale è del 98%.
    • Per la fabbricazione del corpo può essere utilizzato materiale diverso, che avrà alcuni vantaggi e svantaggi.
    • Convenienza in uso grazie alla presenza di sistemi self-service.
    • Facilità di installazione, consente di risparmiare notevolmente sui costi di installazione.
    • Il funzionamento affidabile del sistema dipenderà dal livello di complessità dell'unità del dispositivo, dal numero di misure di assistenza e dalla tolleranza agli errori.

    principio di funzionamento del sistema di pulizia delle acque reflue

    Come mostrano le statistiche, i sistemi per la costruzione delle fognature suburbane Topas 5, Eurobion, Astra 5, Biodeka e Biopurit sono molto richiesti.

    Lettura consigliata: tipi di acque reflue per una casa di campagna

    Gli svantaggi degli aggregati autonomi per il trattamento delle acque reflue includono il costo relativamente alto, che non può essere detto su dispositivi settici semplici. Naturalmente, se si tiene conto del fatto che in altri casi è necessaria una pulizia frequente delle strutture con una macchina agitatrice, questi costi saranno giustificati, mentre i problemi saranno molto minori.

    Modi per installare fogne autonome

    Le moderne fognature autonome possono essere installate in diversi modi. Prima di scegliere l'opzione appropriata, è necessario chiedere quali sono i tipi di impianti per il ritiro e il trattamento delle acque reflue. Pertanto, è possibile confrontare diversi modelli di interesse.

    Quindi, ci sono diversi modi per organizzare le fogne suburbane:

    • Il metodo più semplice è un pozzetto. Nonostante questo, non soddisfa molti requisiti ambientali. Questa opzione è in molti casi applicabile per le piccole aree suburbane, dove le persone non vivono in modo permanente;
    • l'installazione di moderni impianti di trattamento locali è semplice e l'attrezzatura sarà molto più costosa. Questa opzione di depurazione è adatta per le abitazioni in cui è prevista la residenza permanente;
    • L'installazione di serbatoi di stoccaggio è un modo comodo e semplice, ma non è adatto a tutti. In questo caso, è previsto l'accumulo di rifiuti in un pozzetto chiuso ermeticamente, dal quale sono pompati da una macchina di post-raccolta. Le acque di scarico sporche non inquinano il terreno e il mantenimento del sistema non è economico. Questo metodo è consigliato per dare la preferenza nel caso in cui si prevede un piccolo flusso di acqua;
    • Un tipo comune di sistema di fognatura autonomo è una fossa settica con la possibilità di pulizia meccanica. Con l'aiuto di una fossa settica viene effettuata una pulizia parziale delle acque reflue, che successivamente cadono nei pozzi di drenaggio. Di norma, il serbatoio settico deve essere sottoposto a manutenzione, cioè è necessario pompare il fango una volta ogni due anni.

    installazione del sistema Topaz

    In cosa consiste un sistema fognario autonomo?

    Lo schema del dispositivo di sistema fognario autonomo include:

    • le reti interne costituite dalla conduttura e prese d'acqua installate nella casa;
    • le reti esterne sono costituite da una tubazione attraverso la quale l'acqua viene rimossa dalla casa all'impianto di trattamento delle acque reflue. In questo caso, durante la posa di questa condotta, viene preso in considerazione un certo angolo di inclinazione per garantire il flusso di acque reflue per gravità;
    • struttura di pulizia, che può essere costituita da più camere;
    • campi filtro Di norma, il sistema fognario locale deve essere fornito con una fossa settica, poiché gli scarichi saranno puliti fino ad un massimo dell'80%. A causa dei campi di filtrazione, viene fornito un trattamento aggiuntivo delle acque reflue, mentre la manutenzione delle attrezzature dovrà essere eseguita una volta ogni 5-7 anni.

    Raccomandato per la lettura: come collegare il bagno alla fogna?

    Che cosa dovrebbe essere considerato quando si sceglie un sistema per acque reflue locali?

    Questo è solo un diagramma approssimativo del sistema fognario. Se si prevede di installare attrezzature specifiche, è necessario prendere in considerazione l'elenco delle condizioni, vale a dire:

    • rilievo fondiario;
    • condizioni climatiche della zona;
    • composizione dettagliata del terreno;
    • livello delle acque sotterranee;
    • quanto spesso è pianificato di vivere in casa e il numero di persone;
    • se la manutenzione sarà effettuata da una macchina aspenizatorsky, se sì - allora è necessario garantire l'accesso senza ostacoli di questa apparecchiatura.

    Costruisci un sistema fognario autonomo

    Per capire correttamente cosa sia un sistema di fognatura autonomo, è necessario familiarizzare non solo con il principio del suo funzionamento, ma anche con i requisiti per l'installazione. Prima dell'installazione, è necessario esaminare il sito in dettaglio e preparare il progetto.

    Non è consigliabile costruire un sistema "occhio" senza fare i calcoli appropriati e senza tenere conto dei requisiti dei regolamenti e dei regolamenti edilizi. Tale lavoro è considerato difficile e responsabile, quindi è meglio affrontare la questione della progettazione e dell'installazione con grande responsabilità.

    installazione del sistema di drenaggio e pulizia

    Se si utilizzano serbatoi settici

    Le fosse settiche, che prevedono il trattamento meccanico delle acque reflue, presentano i loro vantaggi e svantaggi. Sulla base del feedback dei proprietari di fosse settiche, vale la pena evidenziare i loro vantaggi:

    • l'unità funziona senza consumo di energia;
    • praticamente non richiede manutenzione delle attrezzature;
    • il sistema è in grado di funzionare continuamente per tutto l'anno;
    • se necessario, puoi fare delle pause nel lavoro.

    Ogni installazione o apparecchiatura ha non solo vantaggi, ma anche svantaggi, che dovrebbero anche essere notati, in particolare:

    • il verificarsi di un odore sgradevole;
    • utilizzo di un grande appezzamento di terreno per la costruzione e la posa di sistemi fognari;
    • la necessità di mantenere le strutture con l'uso di attrezzature speciali;
    • condizioni geologiche adeguate. Si raccomandano le fosse settiche di strutture semplici da installare sul sito dove c'è un tipo di terreno leggero e un basso livello di acque sotterranee.

    sistema fognario autonomo

    Prestare attenzione al modo migliore per stabilire un sistema di fognatura autonomo:

    • Per prima cosa devi decidere il volume del dispositivo. Per una persona basta 200 litri di acqua al giorno. Quindi, le acque reflue per tre giorni dovrebbero essere collocate in un pozzo;
    • Dopo ciò, è necessario scegliere un luogo adatto per installare una fossa settica. Nello svolgimento di questo compito, dovrebbero essere prese in considerazione le norme e i requisiti sanitari;
    • quindi scavare un foro per l'installazione della fossa settica finita o per l'installazione di pozzi da anelli di cemento;
    • nell'ultima fase di installazione vengono montati i tubi e montate piattaforme per rimuovere l'acqua chiarificata da una fossa settica.

    Raccomandato per la lettura: come sostituire la colonna montante della fogna nell'appartamento?

    Se VOC è usato

    Non tutti i proprietari di aree suburbane comprendono cosa significhi fognatura autonoma, quindi è importante dire che tali impianti sono in grado di trattare le acque reflue offline senza condurre la manutenzione privata del sistema.

    Gli impianti di trattamento locali hanno la forma di acque reflue autonome nel design monoblocco. In questa apparecchiatura si verificano sedimenti fognari sotto l'influenza di processi biologici. Le sostanze organiche sono decomposte dall'azione dei microorganismi aerobici.

    Il principio di funzionamento dei sistemi di acque reflue autonome è basato sull'aerazione forzata, per questo viene effettuato un trattamento di depurazione veloce e di alta qualità.

    Nonostante molti importanti vantaggi, vale la pena notare immediatamente che questa apparecchiatura è volatile, vale a dire che il suo funzionamento verrà eseguito solo dopo l'eccitazione.

    I vantaggi includono il funzionamento assolutamente silenzioso, l'assenza di odori sgradevoli e l'assenza di rigidi requisiti per l'installazione, in particolare, ciò riguarda le restrizioni sulla distanza da un edificio residenziale.

    L'installazione di una stazione autonoma è la seguente:

    • per prima cosa viene preparato un pozzo la cui dimensione dipenderà dalle dimensioni complessive dell'installazione;
    • una fossa è minata a questo pozzo per condurre la condotta, con una pendenza di 1-2 cm per metro lineare di trincea. L'isolamento dovrebbe essere fatto per il tubo di scarico, quindi questo fatto è necessariamente preso in considerazione;
    • una stazione è installata nella trincea preparata a cui sono collegate le tubazioni di ingresso e di uscita;
    • nell'ultima fase del lavoro, è necessario portare l'elettricità e collegarla secondo lo schema, che è indicato nelle istruzioni per VOC.

    Riassumendo, va detto che il sistema di fognatura autonomo è piuttosto complicato, quindi è meglio costruirlo secondo un progetto precedentemente preparato. Per scegliere la migliore installazione o design, è necessario leggere le recensioni dei proprietari e le raccomandazioni degli esperti. È anche importante prestare attenzione alle caratteristiche tecniche di una particolare unità.