Come impermeabilizzare un pozzo dalle acque superficiali e sotterranee: materiali e tecnologie

Dopo la costruzione del pozzo, è necessario attuare misure per la sua impermeabilizzazione. Questo è necessario per aumentare la vita di servizio di una struttura idraulica, dal momento che sotto l'influenza dell'acqua anche i materiali più durevoli vengono distrutti. Non è raro che le fonti diventino poco profonde proprio a causa della scarsa protezione dall'umidità. Le acque superficiali con una grande quantità di sostanze inquinanti possono filtrare attraverso i pori e le fessure dei materiali. L'impermeabilizzazione del pozzo costa relativamente poco denaro, ma può salvare le ingenti somme che sarebbero necessarie per ripararlo.

contenuto

Perché l'impermeabilizzazione è così importante? ↑

La fonte d'acqua deve essere protetta da ogni tipo di contaminazione. Le acque sotterranee possono essere chimicamente attive, contenere impurità nocive, sali, che influiscono negativamente sulla qualità dell'acqua nel pozzetto. Gli acquedotti nelle aree rurali sono spesso contaminati dalle feci che filtrano dai pozzi neri. Spesso, i pesticidi e gli erbicidi usati per trattare i campi entrano nell'acqua.

Per evitare che batteri e sostanze chimiche tossiche entrino nella fonte, è imperativo eseguire misure di impermeabilizzazione esterna e interna. Assicurati di maneggiare la superficie di materiali e giunture. Particolarmente importante è la qualità delle cuciture. Se le pareti della miniera sono rivestite in legno, l'idro-protezione di alta qualità può prolungare la durata del materiale di diversi anni.

Tipi di misure idroprotettive ↑

Tradizionalmente, esistono due tipi di impermeabilizzazione: esterna e interna. Entrambi i tipi di attività sono eseguiti per edifici di qualsiasi scopo, ma quando si tratta di pozzi, i lavori di protezione dall'umidità hanno alcune peculiarità.

L'impermeabilizzazione esterna impedisce alluvione, l'acqua di falda di entrare nel pozzo, taglia lo strato superiore. Per le opere vengono utilizzati materiali solidi e miscele composte viscose, che svolgono contemporaneamente la funzione di proteggere le strutture e l'impermeabilità stessa da danni meccanici.

Il lavoro di impermeabilizzazione interno viene effettuato per migliorare la protezione esterna. È anche necessario sigillare la miniera in modo che l'acqua pulita non scorra attraverso le giunture e gli spazi vuoti. Per la sicurezza dei materiali per l'elaborazione interna sono aumentati i requisiti. Non dovrebbero rilasciare sostanze nocive nell'acqua.

Blocco dell'argilla come protezione esterna ↑

Per impermeabilizzare un pozzo dalle acque esterne, un castello di argilla è spesso attrezzato, ma le dispute sulla fattibilità di questo evento non si placano. Quindi devi farlo o no? Da un lato, il design protegge la fonte dalla pioggia e dalle inondazioni. D'altra parte, l'argilla non è in grado di fornire una protezione al 100%, poiché cambia di volume, può contribuire alla deformazione della struttura.

Opzione di compromesso - una combinazione di impermeabilizzazione esterna e blocco dell'argilla. Per questo, le pareti dell'edificio sono coperte all'esterno con materiali laminati o vetro liquido, quindi viene sistemato un castello di argilla. Il materiale è argilla adatta, in cui il contenuto di sabbia non supera il 15%, ideale - 5%. È preparato in anticipo, è meglio se il materiale giace per strada durante l'intero inverno e si congela bene.

Prima di iniziare il lavoro, l'argilla viene mescolata con la calce per aumentare la resistenza del materiale finito. In percentuale, la quantità di calcare dovrebbe essere intorno al 20%. La miscela corretta è una massa di plastica. Forza dell'indicatore - la capacità di mantenersi in forma, non diffusa sul palmo.

La larghezza del castello di argilla dovrebbe essere 1 m, e la profondità dovrebbe essere di circa 0,5 M. Prima che venga sistemato, viene scavato un piccolo scavo e vengono installate tavole di legno. Successivamente, l'argilla viene posta nella cassaforma in strati di 15-20 cm, accuratamente pestata.

La costruzione superiore può essere rivestita con tela geotessile. Piastrelle o ciottoli saranno adatti come finitura esterna. Il blocco dell'argilla rinforzerà l'impermeabilizzazione esterna del pozzo, e il rivestimento superiore è necessario per la comodità di azionare la sorgente in modo che dopo le piogge attorno a esso non si formi un pasticcio disordinato.

Tecnologie e materiali per l'impermeabilizzazione esterna ↑

Si consiglia di eseguire lavori sull'impermeabilizzazione degli anelli del pozzo nel processo di costruzione di una struttura idraulica. La scelta dei materiali è ottima:

Poliurea. Il materiale è fatto sulla base della resina, è durevole, buone proprietà idrorepellenti. Adatto per la protezione di anelli in cemento armato. Meno - per spruzzare e miscelare componenti richiedono attrezzature speciali.

Roll materiali. Il tipo più comune di impermeabilizzazione esterna. Si tratta di film in PVC, poltiglia di vetro, stekloizol, foil-bittep, hydrosol e analoghi. I materiali sono molto resistenti, non soggetti a marciume, resistenti allo strappo, forniscono una protezione affidabile delle strutture per decenni senza perdere le loro proprietà.

Composizioni di cemento polimerico. Ci sono film e materiali penetranti. La scelta di un tipo particolare dipende dalle condizioni operative e dalle preferenze personali del proprietario. I materiali sono in grado di servire per 30 anni e più a lungo, hanno una buona adesione, permeabilità al vapore, sicurezza ambientale. Perfetto per isolare i pozzi. Composti penetranti migliorano la resistenza al gelo dei materiali da costruzione.

3 modi per proteggere in modo affidabile il pozzo esterno

Se il lavoro viene eseguito durante la riparazione di strutture idrauliche, richiederà la preparazione della base. Per fare questo, il pozzo viene scavato per 3-4 metri, il calcestruzzo rotto viene battuto con un martello, le superfici vengono lavate e pulite, e le parti esposte del rinforzo sono trattate con un agente anticorrosivo. Solo dopo puoi iniziare il lavoro principale:

Metodo 1. Posa dei materiali in rotolo. La base è adescata (è possibile utilizzare Betokontakt, soluzione bituminosa a benzina e altri composti), sigillare le giunture e le giunture, livellare la superficie (idonea malta cementizia con PVA).

Quando i materiali sono asciutti, mettere un altro strato di primer, quindi ricoprire la base di cemento con mastice bituminoso e incollarlo sul materiale del rotolo. Cuciture e giunture sigillate.

Metodo 2. L'uso del sistema di composizioni penetranti "Penetron" o "Elakor". La superficie è inumidita, ricoperta da un isolante idroelettrico, lasciata per tre giorni, costantemente idratata. Possibile ri-trattamento

Metodo 3. Applicare le miscele con armi speciali. Sulla base preparata mettere uno strato di cemento in 5-7 mm. Per guadagnare forza, ci vorranno 10-12 giorni, durante i quali viene irrigato 3-4 volte al giorno. Dopo di che metti il ​​secondo strato e parti anche per 10-12 giorni, innaffiando costantemente.

Quando il rivestimento è pronto, lo spazio attorno al tronco del pozzo è coperto di sabbia e ghiaia, è pressato e viene creata un'area cieca. Puoi equipaggiare il castello di argilla.

Impermeabilità del pozzo dall'interno della falda ↑

In questo lavoro, è possibile utilizzare vari materiali dei sistemi Penetron o ISOMAT, che sono un'intera linea di composizioni destinate all'impermeabilizzazione di superfici, giunture e giunture in calcestruzzo. In ogni serie, ci sono materiali di riparazione che eliminano le perdite di pressione e non di pressione.

I principi di funzionamento dei sistemi ISOMAT e Penetron sono completamente diversi, ma entrambi i tipi di materiali sono durevoli, pratici e facili da usare. Lo schema generale dei pozzi impermeabilizzanti dall'interno è quasi lo stesso:

  1. Preparazione della superficie, pulizia del calcestruzzo forte, giunzione di 20-25 mm.
  2. Sigillare le perdite con materiali speciali, livellando le superfici.
  3. Trattamento superficiale dopo congelamento delle composizioni di riparazione. Il lavoro dovrebbe essere guidato dalle istruzioni del produttore.

Video: come chiudere le articolazioni nell'asse del pozzo ↑

Specialisti esperti coinvolti nella costruzione di pozzi, consigliati per impermeabilizzare gli anelli di cemento nella fase di installazione. A tal fine, le superfici esterne e interne sono trattate con composti penetranti. Le cuciture sono immediatamente sigillate con un cordone di gomma di bentonite. Quando si installano gli anelli nel pozzetto, è necessario monitorare attentamente la posizione uniforme della struttura. Qualsiasi spostamento potrebbe causare perdite in futuro.

Protezione tripla del pozzo: come proteggere la colonna dal congelamento, dalla sporcizia e dai ladri

Nella maggior parte delle case private, situate lontano dalle comunicazioni urbane, il problema dell'approvvigionamento idrico viene risolto disponendo un pozzo personale. In estate fornisce acqua ininterrotta, ma in inverno le basse temperature possono portare al congelamento del flusso o dell'involucro. In primavera, durante lo scioglimento della neve, la qualità dell'acqua in alcuni pozzi si deteriora. Inoltre, le attrezzature lasciate incustodite potrebbero essere ladri. È più facile prevenire problemi che ripristinare il sistema, pertanto, anche nel processo di installazione della colonna, si dovrebbe creare una protezione affidabile del pozzo contro il congelamento, l'acqua di falda e il furto.

contenuto

Misure anti-gelo ↑

Metodi di isolamento per un clima mite ↑

Se gli inverni nella tua zona sono miti, il termometro non scende al di sotto di meno 15 gradi, e l'acqua sotterranea si trova in profondità, quindi per isolare il pozzo, è sufficiente costruire un condotto a prova di umidità intorno al tronco, all'interno del quale riempire il materiale isolante naturale. Questo può essere fogliame secco, segatura, torba, paglia, ecc. Il riscaldatore si addormenta e non si compatta, in modo che l'aria funga da isolante termico aggiuntivo. Dall'alto, la scatola dovrebbe anche essere protetta dall'umidità, dal momento che i materiali naturali sono molto sensibili a questo. Acqua potabile, riducono le loro proprietà isolanti.

Se l'apparecchiatura idraulica è montata sulla testa del pozzo, allora è meglio isolare il condotto con materiali termoisolanti come lana di cotone basalto, polistirolo espanso, ecc. Rivestono le pareti interne del condotto e del coperchio.

Opzioni per l'inverno rigido ↑

Per un clima rigido, è necessaria una protezione migliore.

In primo luogo, quando si installa la colonna, è necessario tenere conto del grado di congelamento del terreno al fine di collocare l'intera distribuzione dell'acquedotto e il cappuccio al di sotto del punto di congelamento. Ciò garantisce che l'acqua non si congeli in caso di gelo.

In secondo luogo, al fine di proteggere la punta dall'alto, sopra di essa viene costruito un cassone ermetico: cemento armato, scatola metallica o plastica con un diametro di circa un metro e una profondità di circa 2 metri. Il cemento armato e i cassoni metallici richiedono un'ulteriore impermeabilizzazione delle pareti esterne, poiché l'umidità nel terreno distruggerà gradualmente il materiale. Ma l'impermeabilizzazione supplementare di plastica non è necessaria. In condizioni siberiane, i cassoni e il tombino sono inoltre riscaldati con schiuma o lana minerale per migliorare le proprietà isolanti della scatola.

È importante! In climi rigidi, è anche necessario riscaldare la condotta fino alla casa. L'opzione ideale è "pipe in pipe", vale a dire Tutti i tubi e i cavi dell'acqua sono imballati in cilindri isolanti in schiuma e quindi inseriti in tubi di diametro maggiore. In tali coperture protettive, l'acqua non si congela, anche se è usata stagionalmente.

Come proteggere la colonna dall'ingresso di acque sotterranee ↑

Il secondo problema nei pozzi privati ​​è la qualità dell'acqua. In primavera, quando la neve si scioglie e il livello delle falde acquifere si alza, le impurità appaiono nel liquido, diventa torbido, il gusto si deteriora. Il motivo è la mancanza di protezione della qualità del tubo di aspirazione dell'acqua.

Protezione dal rivestimento senza utilizzare un cassone ↑

Se il pozzo non è dotato di un cassone, allora un blocco di argilla dovrebbe essere il principale difensore del tubo di aspirazione. Viene creato nella parte superiore della colonna, catturando circa un metro di profondità e mezzo metro attorno al tubo. Il terreno viene rimosso, e al suo posto, strati di argilla pura (20-30 cm) vengono posti in argilla pulita e ogni strato viene pressato strettamente. Per circa sei mesi, il castello di argilla si siede, e quando vengono scoperte delle crepe, sono riempite di argilla fresca. Solo quando il terreno è finalmente rannicchiato, una superficie cieca concreta viene riversata sull'argilla.

Come garantire l'integrità del cassone ↑

Se la testa del pozzo viene chiusa con un cassone, il problema dell'acqua torbida si verifica quando il condotto o la testa vengono sigillati. Di regola, risulta all'installazione di un cassone fatto da sé (da anelli di cemento, per esempio).

Le seguenti condizioni sono più spesso violate:

  1. Il cassone dovrebbe sporgere di 10 cm sopra il terreno circostante e non essere a filo con esso.
  2. Gli anelli e le cuciture in calcestruzzo dovrebbero essere spalmati all'esterno con un agente impermeabilizzante che riempie al massimo tutti i pori del materiale.
  3. Il cassone in metallo è necessariamente trattato fuori dalla corrosione e all'interno è innescato. Attenzione speciale - alle giunture saldate.
  4. Quando si collega il rivestimento al rivestimento, anche il cordone di saldatura viene adescato per aumentare la tenuta.
  5. Il coperchio del portello sul cassone deve essere chiuso il più saldamente possibile sul lato esterno dello scafo, e non all'interno, in modo che non ci siano spazi per la penetrazione della pioggia.

Modi per proteggere l'attrezzatura dal furto ↑

Se il pozzo viene riparato direttamente dalla fossa o dal cassone e tutte le apparecchiature sono installate al suo interno, è necessario considerare i modi per proteggersi dai furti, specialmente nelle case temporanee. Nei cassoni di fabbrica c'è un posto per un lucchetto esterno su cui è chiuso il coperchio del boccaporto. Boccaporti anti-vandalo molto efficaci con meccanismo di bloccaggio interno.

Nelle scatole fatte da te, dovrai inserire il lucchetto da solo. Il modo più semplice per fare cardini, ma anche farlo cadere più facilmente ladri. Pertanto, o bloccano le doppie serrature o con un meccanismo segreto.

In assenza di un cassone, oltre a un'assicurazione aggiuntiva di pozzi utilizzati solo in estate, la pompa sommergibile è protetta dai furti con l'aiuto di una punta resistente. È fissato sulla scatola con 4 o più viti senza saldatura e rimuoverlo è molto problematico.

Se, durante l'installazione del pozzo, la protezione è stata ben studiata, il funzionamento della sorgente d'acqua sarà lungo e senza problemi.

Cosa fare se l'acqua sotterranea è vicino alla casa?

La vicinanza delle acque sotterranee è un fattore spiacevole che complica in modo significativo il posizionamento di un pozzo d'acqua vicino a una casa di campagna.

La disposizione delle falde acquifere nel sito.

Se l'area di residenza è abbastanza vicina a questo tipo di terreno, le acque sotterranee possono minacciare non solo la base della casa, ma anche la sua cantina, che può essere facilmente allagata sotto la loro influenza. Per questo motivo, nel processo di progettazione e installazione di tecnologie di ingegneria per una casa privata, è necessario tenere conto delle peculiarità dell'ambiente, compreso il suolo.

Se le acque sotterranee si avvicinano al suolo (1 m o meno), ciò può creare alcuni problemi durante l'installazione di un pozzo d'acqua o di un sistema di drenaggio. Qualsiasi comunicazione di ingegneria deve essere dotata dei requisiti necessari, altrimenti la struttura finita causerà troppi problemi, la cui soluzione richiederà ulteriori costi di cassa.

Collocare un pozzo d'acqua vicino all'acqua freatica

È successo così che tra la maggior parte dei costruttori inesperti è sorto un mito: la perforazione di un pozzo d'acqua vicino alle falde acquifere può minacciare la distruzione o l'allagamento delle aree che si trovano in questa zona. Questo mito si basa sul fatto che con l'inizio del periodo primaverile, tutte le persone che vivono in aree con acqua satura nel suolo affrontano alcune difficoltà per 1-2 mesi.

Schema del verificarsi di acque sotterranee.

Questa circostanza diventa la ragione principale per la diffusione del mito di cui sopra tra i consumatori che sono scarsamente consapevoli delle caratteristiche geologiche del terreno in vari tipi di terreno.

Oltre a questo mito, ci sono altre affermazioni discutibili, tra le quali c'è la percezione che sia impossibile estrarre acqua fresca adatta per bere da un pozzo. Il prossimo equivoco è il prezzo troppo caro per la perforazione nelle acque sotterranee. L'ultimo mito dice che la sistemazione dei pozzi per l'acqua nel terreno che è saturo di acqua, causerà la formazione di paludi in questa zona.

Nessuna delle precedenti affermazioni ha una base logica. La pratica dimostra che con l'inizio della perforazione di un pozzo d'acqua, la gente cambia radicalmente la propria opinione al contrario. Allo stesso tempo, tra questi è possibile menzionare anche quelli che, con l'arrivo della primavera, devono iniziare a pompare l'acqua in eccesso negli scantinati e spostarsi nell'area circostante solo con stivali in kersey.

Tipi di dispositivi downhole

Schema dei pozzetti del dispositivo sulla sabbia.

Soprattutto per l'area in cui il suolo è sovrasaturato con l'acqua, vengono prodotti meccanismi ingegneristici speciali per aiutare a sfruttare il pozzo d'acqua con l'inizio della primavera, cioè quando la falda acquifera sale in modo significativo alla superficie della terra. Tali dispositivi sono di due tipi:

  • cassone sigillato;
  • adattatore per pozzo.

Il primo tipo di dispositivo è il più semplice in termini di design. L'unica differenza rispetto al cassone standard è l'assenza di fori nelle parti componenti. Questo tipo di valvola di ritegno del cassonetto è progettato per garantire la tenuta completa dopo il bloccaggio. La pratica dimostra che per tutto il tempo di applicazione di tali dispositivi le revisioni dei proprietari di pozzi d'acqua in aree con presenza di acque sotterranee erano solo positive.

Costruzione di pozzi artesiani.

Il secondo tipo di meccanismo è un dispositivo semplice in termini di installazione e funzionamento, che è responsabile del blocco automatico della copertura del pozzo in caso di penetrazione dell'acqua dal terreno. L'adattatore per pozzetti ha un basso costo, ma allo stesso tempo ha un notevole svantaggio.

Poiché con l'arrivo della primavera, il dispositivo avrà comunque accesso ravvicinato alla fornitura di acqua fresca ai locali residenziali, durante questo periodo sarà necessario provvedere con acqua proveniente da altre fonti. Tuttavia, questo fattore non riduce la popolarità degli adattatori downhole. I clienti principali per tali dispositivi sono i proprietari di case di campagna, che sono preoccupati per l'aumento di acqua nel suolo solo durante il periodo di precipitazioni durante la stagione fredda.

Varietà di involucri per acque sotterranee

Come accennato in precedenza, la qualità dell'acqua potabile prodotta da un pozzo non dipende dall'altezza dell'acqua nel terreno. Ciò è dovuto al fatto che un pozzo d'acqua non è un canale normale all'interno della terra, che è stato perforato prima della comparsa di acqua dolce, ma una comunicazione ingegneristica molto complessa, in cui vengono presi in considerazione gli standard idrotecnici. La sua sezione inferiore è dotata di un ugello speciale, che elimina la penetrazione di eventuali sostanze indesiderabili in acqua adatta.

Oltre ad aumentare la tenuta, durante la perforazione di un pozzo, vengono inserite delle corde per l'involucro, progettate per proteggere l'acqua potabile dalle acque sotterranee.

Colonna a due tubi.

In alcune situazioni, è necessaria una doppia stringa di involucro perché migliora la protezione del pozzo d'acqua contro l'ingresso di acqua dal terreno. Di solito, prima di installare l'involucro richiesto, uno specialista qualificato studia attentamente il terreno e conclude quale tipo è richiesto per un particolare livello di altezza della falda. Inoltre, valuta il grado di affidabilità del pozzo esistente e ulteriori meccanismi di protezione.

A seconda dello scopo, la custodia può essere singola o doppia.

Il primo tipo è un tubo in acciaio con attacco filettato. I suoi principali vantaggi sono il supporto dell'adattatore downhole e il basso costo della colonna. Gli esperti sottolineano che lo svantaggio principale di una stringa singola è la difficoltà nel processo di installazione in aree con presenza di rocce calcaree.

Tra gli altri svantaggi ci sono il contatto costante del metallo con l'acqua, la protezione dall'acqua nel terreno con un solo strato e la durata minima del tubo d'acciaio, non superiore alla soglia di 25 anni.

Lo schema della disposizione reciproca dell'involucro.

Il secondo tipo ha una costruzione simile sulla base di un tubo di acciaio, ma al suo interno c'è un altro tubo di plastica, che viene fissato con un metodo simile. I principali vantaggi del doppio involucro sono i seguenti:

  1. Garantire la protezione del pozzo dall'ingresso di acqua dal terreno.
  2. La base metallica non è a contatto con l'acqua.
  3. L'attrezzatura è adatta alla riparazione se la rottura è dovuta al funzionamento a secco, la cui causa è una diminuzione del livello dell'acqua nel pozzo.
  4. La durata massima è di 50 anni o più.

Tra gli inconvenienti vi sono attrezzature costose, l'impossibilità di disporre di una pompa a fondo foro di ampio diametro e l'impossibilità di montare un adattatore per pozzo.

Formazione delle paludi

La maggior parte delle persone pone la domanda: come proteggere il territorio della propria casa mentre si fora un pozzo? C'è una risposta razionale a questa domanda. Nel processo di perforazione vicino al suolo con un alto livello d'acqua, la probabilità di allagamento o diluizione della terra viene completamente eliminata.

Ciò è dovuto al fatto che le tecnologie avanzate hanno impedito tale fattore utilizzando contenitori speciali progettati per deviare l'acqua emessa dal suolo. Inoltre, questo serbatoio è progettato per assorbire miscele speciali e rifiuti che si formano durante le operazioni di perforazione.

Schema dell'assunzione di acqua da falde acquifere di diversi livelli.

Tuttavia, la copertura del terreno sarà in ogni caso distrutta in una certa misura, dal momento che i carrelli destinati al trasporto di alesatrici sono dotati di ruote speciali per le aree difficili da raggiungere. Oltre ai camion, c'è anche un veicolo speciale per il trasporto delle attrezzature, degli accessori e degli strumenti necessari.

Per ridurre la distruzione della copertura del suolo, è necessario selezionare correttamente il sito per la perforazione di un pozzo d'acqua. Dovrebbe essere posizionato più vicino all'area libera e vuota, dove non ci sono elementi decorativi come piccoli alberi, cespugli e recinzioni. L'ultimo elemento è meglio smantellato se necessario.

Di anno in anno le aziende di costruzioni cercano di utilizzare le alesatrici più mobili e compatte. Ciò garantisce la completa sicurezza dell'area circostante e della copertura del terreno vicino al pozzo d'acqua.

Contro la presenza di acque sotterranee nella zona

Schema del sistema di drenaggio.

Di norma, le acque sotterranee sono suddivise in superficie, acque sotterranee e suolo-acque sotterranee. Ogni tipo è caratterizzato dall'altezza della sua posizione. I problemi principali creano il secondo e il terzo tipo di acqua. Il primo tipo, che è anche chiamato acqua di fusione, è più spesso formato dopo precipitazioni e frane.

Le acque torbide del suolo scorrono attraverso depositi di argilla di colore scuro, che si formano mescolando diversi tipi di terreno a una profondità ridotta. Tali acque hanno l'aspetto di un piccolo canale, che si asciuga nel tempo. Ma affinché ciò avvenga, tutto il liquido proveniente dai punti di raccolta dell'acqua deve scorrere attraverso questi canali. Il bacino, a sua volta, si forma a causa di precipitazioni e neve sciolta.

Di conseguenza, l'acqua scorre nel terreno, creando lì l'acqua sotterranea, che scorre da un deposito di argilla a un altro, come se da una ciotola a una ciotola. Così, i vari strati all'interno della terra sono intrisi di liquido e diventano morbidi, successivamente si trasformano in piccoli serbatoi.

Il pericolo di tali canali è che potrebbero trovarsi di fronte alle fondamenta dell'edificio o al muro del seminterrato. Questo porterà alla formazione di una diga di terra e, in futuro, a un piccolo lago. Con il passare del tempo, il canale schiaccerà la base delle pareti, indipendentemente dalla loro forza.

Diagramma del pozzo abissino.

Per questo motivo, è necessario comprendere bene le varietà di acque sotterranee nella tua zona. È meglio farlo anche prima della costruzione della casa.

Il modo più semplice per risolvere questo problema è realizzare piccoli canali progettati per deviare l'acqua di superficie. Su qualsiasi terreno c'è un leggero pregiudizio in ogni direzione. Avendo chiarito la sua direzione, è necessario dirigere questi canali verso la pendenza. In questo modo è possibile impedire alla maggior parte dell'acqua di fusione di penetrare nel terreno.

La ridistribuzione delle acque sotterranee permanenti è impossibile, perché fluiscono sempre su una superficie costante, rappresentando lo strato di terreno del liquido. L'unica soluzione al loro diversivo è il reindirizzamento verso un lago, un fiume o un pozzo, se ce ne sono in un distretto vicino. Il tipo di fondazione per l'edificio è selezionato in base a questo tipo di acque sotterranee.

Se non è necessario organizzare il seminterrato, è possibile costruire una casa su una sorta di fondazioni galleggianti. È una lastra in cemento armato, commisurata all'area di tutta la casa. La lastra è costruita direttamente sul terreno, che deve essere prima livellato. Questa opzione è appropriata se la distanza dal terreno alle acque sotterranee è di almeno 1,5-2 m. In questo caso, l'acqua di falda non creerà più problemi.

Protezione del piano interrato dalle acque sotterranee

Lo schema di abbassamento del livello delle acque sotterranee a causa di trincee di drenaggio.

Nel caso di sistemazione sotto il seminterrato della casa sarà necessario costruire un sistema di drenaggio completo. In futuro, proteggerà l'intero edificio da possibili problemi.

Per comprendere appieno il pericolo delle acque sotterranee per un seminterrato, un modello esemplare del loro impatto è discusso di seguito.

Una piccola scatola di legno piena di argilla o sabbia. Su di esso scorre un sottile flusso d'acqua, che a un certo punto comincerà a stillare dal basso. Una placca speciale con la proprietà da non perdere è inserita nell'argilla. È posto sotto una leggera pendenza in modo che l'acqua sia diretta solo nella giusta direzione. In questo caso, l'acqua eserciterà una pressione diretta sui lati della scatola.

In realtà, questi lati saranno i muri del seminterrato, che, con poca affidabilità, collasseranno rapidamente. Anche nel caso di pareti ad alta resistenza nel tempo, l'acqua le danneggerà ancora e inizierà a fluire verso l'interno.

Certo, puoi provare a costruire una stanza seminterrata abbastanza stretta sotto forma di un cassettone, che si trova nel terreno. Ma l'implementazione di questa procedura nella pratica sembra improbabile. Ciò è dovuto al fatto che tutte le pareti, il soffitto e il piano interrato sono costruiti separatamente l'uno dall'altro. Non importa quanto bene sia stata eseguita la sigillatura nelle giunture e nelle cuciture, l'acqua in ogni caso troverà un difetto nell'impermeabilizzazione nel tempo.

La decisione più razionale in tale situazione sarebbe una sistemazione competente del sistema di drenaggio lungo il perimetro della casa.

Per fare questo, dovrai scavare una trincea larga 80-100 cm, la cui profondità dovrebbe essere 1-1,5 m sotto il pavimento del seminterrato. È necessario versare macerie nella trincea, avendo precedentemente posto il drenaggio perforato lì. Per proteggere la fossa dalle acque sotterranee, è necessario trattarla con un materiale che non marcisce e ha una buona permeabilità all'acqua (tessuto in fibra di vetro). La terra viene versata sopra la trincea, non sarà visibile agli occhi.

Il drenaggio dell'acqua da una fossa implica l'abbassamento del livello dal piano seminterrato. La pendenza della presa dovrebbe essere fatta nella direzione opposta rispetto alla casa. Un tale sistema è in grado di controllare le acque sotterranee a 15-25 m dalla sua posizione.

La sistemazione del sistema di drenaggio risolverà per sempre i problemi derivanti dalla presenza di acque sotterranee sul terreno. Con la sua presenza, la necessità di impermeabilizzazione attorno al perimetro del seminterrato è persa, dal momento che le acque sotterranee non influenzeranno più le sue pareti e l'edificio non galleggerà più a terra.

Disposizione di un pozzo sull'acqua con le proprie mani: come equipaggiare una fonte d'acqua vicino alla casa e nel paese

Hai un pozzo e sei preoccupato che non fermi il flusso d'acqua con l'arrivo del freddo? È assolutamente spiacevole rimanere senza acqua nel momento più inopportuno, non è vero? Per fornire alla tua casa un'approvvigionamento autonomo completo di acqua, hai intenzione di preparare una fonte per l'operazione, ma non sai come farlo correttamente?

Ti aiuteremo a svolgere con competenza le disposizioni del pozzo sull'acqua con le tue mani, ti mostreremo come costruire il cassone o montare l'adattatore da solo, oltre a installare il tappo e dove posizionare l'idroaccumulatore.

Il nostro articolo presenta le migliori opzioni per proteggere il tuo bene dalle varie sorprese della natura con foto dettagliate che ti consentono di valutare visivamente la complessità di ciascuna delle strutture in esame. Oltre a consigli utili sulla scelta delle attrezzature ottimali con i consigli video degli esperti sulla sistemazione della fonte d'acqua per conto proprio.

Perché hai bisogno di costruire un pozzo?

Dopo che il pozzo è stato perforato e prima che il sistema di approvvigionamento idrico nella casa venga fornito da esso, vengono realizzati l'equipaggiamento di base, la selezione e l'installazione delle attrezzature per l'approvvigionamento idrico.

Quali compiti risolve la sistemazione di un pozzo d'acqua:

  • Garantire la purezza della fonte. Evitare che contaminanti provenienti dalla superficie entrino nel pozzo: polvere, pioggia o acqua di fusione.
  • Protezione dalla fonte di acqua, dall'attrezzatura e dalla conduttura dal congelamento.
  • Formazione di condizioni per la connessione e la manutenzione delle attrezzature.

L'attrezzatura per l'approvvigionamento idrico (ad eccezione di una pompa sommergibile) può essere installata sia in casa che in prossimità del pozzo. In quest'ultimo caso, è necessario disporre di una sala tecnica di area sufficiente nella testa pozzo in cui verrà installata questa apparecchiatura.

Ma anche quando lo si installa in casa, è molto conveniente avere una piccola stanza all'uscita della pipeline dal pozzo, il che facilita enormemente l'installazione e la manutenzione della pompa.

L'iniezione di un tubo dell'acqua nel pozzo, così come l'alimentazione per la pompa sommergibile, viene eseguita anche in fase di costruzione.

Selezione e installazione di attrezzature per la fornitura di acqua

Le attrezzature per l'approvvigionamento idrico individuale sono costituite dai seguenti elementi:

  • La pompa può essere sommergibile o essere posizionata sulla superficie.
  • L'automazione controlla il funzionamento della pompa e la protegge dal sovraccarico.
  • Accumulatore, aperto o chiuso (serbatoio a membrana). Quest'ultimo è preferibile, fornisce una pressione stabile nell'approvvigionamento idrico.

Un'unità di stoccaggio dell'acqua aperta deve essere installata nella parte superiore del sistema di approvvigionamento idrico, nella soffitta o sotto il soffitto del piano superiore. Il container chiuso non ha restrizioni sul luogo di installazione.

La natura della sistemazione del pozzo è in gran parte determinata dal tipo e dalla posizione dell'attrezzatura di approvvigionamento idrico. Considera le opzioni di base per il completamento dell'apparecchiatura sorgente.

Pompa superficiale del pozzo

Pompa di superficie significativamente più economica, più facile da installare e mantenere rispetto a quella sommergibile.

L'opzione più razionale ed economicamente vantaggiosa è una stazione di pompaggio completa "tre in uno", che include una pompa di superficie, un serbatoio di membrana relativamente piccolo (20-60 l) e tutta l'automazione necessaria.

Solo il tubo di aspirazione viene abbassato nel pozzetto. Pertanto, la costruzione del pozzo e la manutenzione della pompa sono semplificate.

Inoltre, il tubo ha un diametro piccolo, che gli consente di essere utilizzato nei cosiddetti "pozzi di Norton" (pozzi abissini), dove la pompa sommergibile semplicemente non si adatta.

Le stazioni di pompaggio hanno solo uno, ma un inconveniente molto significativo. La pompa di superficie non è in grado di sollevare l'acqua da una grande profondità, per la maggior parte dei modelli il limite è di 8-10 m.

Ciò limita l'ambito di applicazione delle stazioni di pompaggio ai pozzi e ai pozzi poco profondi.

A causa della ridotta altezza di sollevamento, le stazioni di pompaggio con una pompa a soffitto sono spesso installate il più vicino possibile alla testa pozzo.

Altrimenti, dovrai superare ulteriormente la resistenza idraulica dalla fonte d'acqua al luogo in cui è installata la pompa.

Pompa sommergibile Deep Well

Per sollevare l'acqua da pozzi profondi più di 10 m, è necessario utilizzare pompe sommergibili. La scelta corretta di una pompa e la determinazione della sua altezza di sospensione nell'involucro è una domanda separata e piuttosto difficile.

Nell'ambito di questo articolo, abbiamo solo bisogno di capire di quali apparecchiature aggiuntive è equipaggiata la pompa, come è montata, collegata.

Come già accennato, gli elementi obbligatori dell'attrezzatura di approvvigionamento idrico di una casa individuale sono un sistema di accumulo di energia e controllo automatico.

Nel caso di una pompa sommergibile, la cui altezza è molte volte superiore a quella della pompa di superficie, non vi sono restrizioni sul luogo di installazione dell'accumulatore chiuso.

Il serbatoio della membrana e il controllo possono essere posizionati abbastanza lontano dalla testa pozzo, la distanza dalla sorgente influenza leggermente il funzionamento del sistema.

Un ottimo posto dove sistemare le attrezzature è una stanza tecnica asciutta e pulita in una casa, un seminterrato o un piano terra.

Protezione del bene agli agenti atmosferici

Per proteggere la sorgente e l'attrezzatura dalle influenze atmosferiche, dalle precipitazioni e dal congelamento, viene eretta una stanza protetta intorno alla testa pozzo, posizionandola sopra il livello del terreno o al di sotto della superficie del terreno:

Opzione 1: la "casa" elevata -Pavilon

A prima vista, il modo più semplice per mettere una piccola casa sopra la struttura di aspirazione dell'acqua è il Padiglione. Può essere leggermente seppellito, come l'ingresso di una cantina distaccata, cosparsa sui lati del terreno, facendo una specie di panchina. Questo ridurrà la perdita di calore.

Padiglioni simili fanno su pozzi industriali. Ma nel cortile privato li vedi raramente. "House" si svolge sul sito, lo ingombra, il che è dubbio dal punto di vista estetico. Inoltre, il padiglione sopraelevato non è facile da riscaldare efficacemente.

Opzione n. 2: collocare la fonte all'interno dell'edificio

La soluzione tecnica rara, ma abbastanza razionale, per sistemare un pozzo d'acqua è quella di localizzare una fonte d'acqua nel seminterrato di una casa d'abitazione o all'interno di un edificio economico isolato, una serra invernale, una serra.

È, per inciso, un ricevimento popolare nella costruzione di edifici in pietra.

Il pozzo e le attrezzature sotto il tetto sono protetti in modo affidabile da tutte le influenze atmosferiche, ladri e vandali. Installazione semplificata e interventi di assistenza.

Le apparecchiature di vibrazione non creano, dal rumore - clic silenziosi quando il relè viene attivato. Ma non sono quasi udibili al di fuori della sala tecnica con la porta chiusa.

Tuttavia, il posizionamento di un pozzo in una casa o un hozblok riscaldato raramente. Questo è spiegato dal fatto che per implementare questa opzione, devi prima scavare un pozzo, per non parlare di costruire una casa.

Abbiamo la stragrande maggioranza degli sviluppatori che fanno il contrario.

Opzione n. 3 - Caisson sotterraneo bene

Il tipo più popolare di contenimento su un pozzo privato è un pozzo. Sarà corretto chiamarlo un cassone, questo è un termine tecnico adeguato.

Il cassone sotterraneo è buono perché non ingombra il sito, sulla superficie vedremo solo un piccolo portello, situato a filo del terreno.

È molto più semplice riscaldare la stanza sotterranea rispetto a quella fuori terra, inoltre la sua parte inferiore, situata al di sotto della profondità di congelamento, si trova nella zona di temperature positive in inverno, ricevendo un po 'di calore dal terreno.

Il problema è solo l'impermeabilizzazione. Caisson può essere acquistato pronto per l'installazione o costruito da solo.

Il cassone di fabbrica è completamente pronto per l'installazione. È necessario solo aprire un fossato e abbassare il serbatoio sul marchio necessario.

Nel cassone ci sono già le necessarie aperture tecnologiche, resta da comunicare attraverso un bracciale sigillato: un tubo dell'acqua e un cavo elettrico.

I cassoni pronti sono fatti di acciaio o materiali polimerici. I serbatoi di metallo sono più resistenti, non hanno paura di gelo, urti, possono essere installati in terreni problematici soggetti a dislocamento.

I cassoni di plastica non sono soggetti a corrosione, quasi non formano condensa sulla superficie interna. Sfortunatamente, i cassoni della fabbrica sono costosi. Ma può essere montato in poche ore, i problemi di impermeabilità sono risolti in modo affidabile.

Caisson davvero costruire e in modo indipendente. Molto probabilmente, costerà molto meno della fabbrica. Potrebbe essere più forte. Tuttavia, tempo e fatica dovranno spendere molto.

L'opzione più semplice è quella di seppellire nel terreno un paio di anelli di cemento armato, coprendoli con un coperchio e un boccaporto con il collo in cima.

Il fondo dovrà concretarsi. Non è facile realizzare un'affidabile impermeabilizzazione del cassone in cemento armato. Se lo fai all'esterno, è meglio usare materiale bituminoso laminato o mastice di alta qualità.

Tuttavia, sarà necessario scavare uno scavo troppo grande per poter accedere alle pareti del pozzo.

È possibile realizzare l'isolamento dall'interno, picchettando accuratamente le cuciture e spalmando le pareti interne, il fondo e il "soffitto" del cassone con una composizione polimero-cemento.

Costruire un cassone per conto proprio non può solo squillare dalla fabbrica. Il design può essere monolitico, in mattoni (è necessario un mattone rosso ben cotto), possono essere utilizzati blocchi di cemento di piccole dimensioni. Anche il serbatoio d'acciaio dismesso è adatto.

Dimensioni di buona schermatura

Quale dovrebbe essere la dimensione del cassone sopra il pozzo? Dipende da dove verrà installata l'attrezzatura. Se nella casa, le dimensioni di 80x80 cm sono sufficienti per l'installatore per "girarsi" abbassando la pompa.

Quando si posiziona una stazione di pompaggio o un serbatoio di membrana separato nel cassone, si consiglia di aggiungere 50 cm da entrambi i lati alle dimensioni dell'apparecchiatura (convenzionalmente frontale e laterale). È meglio, ovviamente, se è più del posto per il servizio.

Se parliamo di pozzi di cemento: il diametro dei tipici anelli in cemento armato è 90, 150 e 200 cm, 90 cm è la dimensione minima possibile per un cassone senza attrezzature, 150 cm è per un edificio con attrezzature di dimensioni moderate.

In un pozzo rotondo di due metri si adatterà una stazione di pompaggio o un idroaccumulatore di 200 litri piuttosto grande, l'altezza del cassone corrisponde all'altezza di una persona o di due tipici anelli di cemento.

Ricordiamo inoltre che in zone con inverni rigidi, il fondo del cassone deve trovarsi ad almeno 15 cm sotto la profondità di congelamento del suolo. Ancora meglio, tutto il suo terzo inferiore si troverà nella zona di non congelamento.

È necessario riscaldare la parte superiore, è meglio farlo all'esterno, ma puoi anche dall'interno. Qualsiasi materiale termoisolante che non soffre di umidità è adatto, il polistirene espanso estruso è l'ideale.

Garantire la tenuta del corpo

Nell'involucro del pozzo, che alimenta la casa con acqua potabile, né la polvere né la condensa generata nel cassone, né la pioggia e l'acqua di fusione, dovrebbero entrare nell'involucro.

Se questo accade, i microrganismi dannosi possono entrare nella fonte sotterranea pulita dalla superficie e "curarla" sarà difficile e costosa.

Proteggere il pozzo è la punta: una copertura in acciaio speciale, dotata di fori tecnologici per il passaggio delle comunicazioni e un gancio affidabile per la sospensione della pompa.

Il cappuccio è selezionato in base al diametro dell'involucro, ha un polsino di aggraffatura in gomma che sigilla l'involucro. Anche il tubo dell'acqua e il cavo elettrico sono inseriti tramite guarnizioni ermetiche.

Non raccomandiamo di tagliare l'involucro vicino al cassettone. È meglio lasciare un segmento con un'altezza di 25-40 cm sopra la superficie del calcestruzzo, in primo luogo sarà più comodo montare la pompa con una punta. In secondo luogo, con un piccolo allagamento del cassone nel pozzo non si ottiene acqua.

Utilizzando un adattatore per pozzo

Padiglione o cassone proteggono meglio la fonte di approvvigionamento idrico. Tuttavia, entrambe queste soluzioni non sono economiche.

Se parliamo di una solida casa di campagna e di una vasta area, i notevoli costi finanziari per l'installazione del pozzo sono indubbiamente giustificati.

Ma cosa dovrebbe fare uno sviluppatore che non ha un budget infinito, costruire una povera casa rurale o un modesto cottage estivo? Per organizzare un pozzo nel paese esiste una soluzione alternativa economica: un adattatore per pozzo.

Con esso, un tubo dell'acqua proveniente da una casa può essere inserito direttamente nella cassa del pozzo. Non è necessario alcun cassone.

Tuttavia, se necessario per la manutenzione, l'adattatore dovrà scavare, perché è nel terreno. Ma raramente sorge questo bisogno.

L'adattatore per pozzo è un raccordo pieghevole, composto da due parti: esterna e interna. La parte esterna si trova all'esterno dell'involucro e serve per collegare il tubo dell'acqua che entra nella casa.

Il tubo della pompa è collegato all'interiore di accoppiamento. Entrambe le parti dell'adattatore, che si collegano sull'involucro, hanno una forma radiale che ripete il diametro della canna. Gli elementi sono collegati tramite un doppio sigillo ermetico.

L'adattatore deve essere posizionato al di sotto della profondità di congelamento del suolo e l'installazione dovrebbe essere eseguita con molta cura.

Il tubo dell'involucro rimane a terra, è lasciato basso sporgendo sopra il livello del terreno. Una copertura è montata sulla parte superiore in cui è inserito un cavo elettrico per alimentare la pompa sommergibile.

Nelle forti gelate, il freddo penetra all'interno del pozzo attraverso l'involucro. Pertanto, se le temperature invernali scendono sotto i -20 ° C, si consiglia di coprire il pozzo per l'inverno con zampe di abete, paglia o altrimenti isolato.

L'unico, ma importante vantaggio dell'adattatore sul cassone è la convenienza.

Tra le carenze: la complessità della manutenzione delle attrezzature, la scarsa sicurezza dai danni meccanici al cavo elettrico, la sospensione della pompa meno affidabile (non poggia sul cavo, ma solo sul tubo dell'acqua).

E sì, l'attrezzatura per l'approvvigionamento idrico può essere installata solo in casa. È possibile installare l'adattatore da soli, ma è necessaria una chiave speciale con un ugello lungo, alcune capacità tecniche e molta pazienza.

In conclusione, diciamo che un adattatore per il downhole "economico e arrabbiato" è davvero economico. Tuttavia, non può sempre essere applicato e non fornisce lo stesso livello di protezione della fonte e durata nel cassettone.

Bene suggerimenti

Speriamo che da quanto precede sia chiaro in termini generali come attrezzare un pozzo con le proprie mani. Diamo ai nostri lettori alcuni consigli utili:

  • Se il livello delle acque sotterranee sul sito è elevato e si trova al di sopra della profondità del congelamento del suolo, è meglio avere una stanza protettiva sulla superficie, piuttosto che nel sottosuolo. O usare un adattatore.
  • In una casa che vive tutto l'anno, cerca di posizionare l'attrezzatura per l'approvvigionamento idrico nell'edificio principale: molto spazio, caldo e asciutto. È conveniente da mantenere, l'attrezzatura durerà più a lungo.
  • L'attrezzatura per una casa con una vita stagionale è meglio posizionata in un cassone sotterraneo. Una casa non riscaldata si congelerà e una temperatura positiva rimarrà nel cassettone. A proposito, è necessario ricordare di prosciugare l'acqua in una casa di campagna per l'inverno, se non ci vivi per più di una settimana.
  • In terreni problematici (inclinati, con inclusioni di macerie con nervature appuntite, nelle sabbie mobili), è preferibile guidare il tubo dell'acqua dalla casa al cassone o all'adattatore in un involucro protettivo. Il cavo elettrico è sempre inserito nel tubo protettivo dell'HDPE.
  • Collegare le apparecchiature idrauliche al sistema è fatto meglio attraverso valvole di intercettazione con connessioni pieghevoli. Se necessario, sarà semplicemente revisionato o sostituito.
  • Non dimenticare che, indipendentemente dal tipo di apparecchiatura nello schema elettrico, dovrebbe includere una valvola di ritegno dopo la pompa e un filtro grossolano davanti all'accumulatore.

Inoltre, durante il funzionamento è necessario monitorare il livello di pressione nell'elemento pneumatico del serbatoio della membrana. Controllare mensilmente, se necessario, dovrebbe essere pompato.

Video utile sull'argomento

Infine, video che mostrano vividamente il processo di organizzazione di una fonte d'acqua sotterranea.

Il processo di auto-costruzione del cassone coibentato dagli anelli di cemento e l'immissione di acqua alla casa:

Costruzione del pozzo economica - auto-installazione di un adattatore per pozzo:

La corretta disposizione della fonte di approvvigionamento idrico individuale garantisce un'eccellente qualità dell'acqua ed elimina i problemi con la riparazione e la manutenzione periodica dell'attrezzatura del pozzo.

L'elevato livello di acque sotterranee impedisce la perforazione e il buon funzionamento?

Ci sono diversi miti sulla possibilità di perforare e far funzionare un pozzo in acqua in un sito con un alto livello di acque sotterranee. Di norma, l'opinione dell'impossibilità di creare una fonte di approvvigionamento idrico nelle zone umide è espressa dagli abitanti che non hanno familiarità con le moderne tecnologie per la perforazione e la sistemazione di pozzi per l'acqua. Quali dubbi hanno i proprietari delle parcelle che osservano l'alluvione primaverile inondare i prati e i sentieri intorno alla casa?

  • Il pozzo produrrà acqua potabile?
  • Il costo della perforazione è troppo alto in un sito con un alto livello di acque sotterranee?
  • L'acqua verrà versata sul sito ancora di più dopo il completamento dei lavori di perforazione e sistemazione dell'acqua?

Gli esperti della società di perforazione rispondono con sicurezza a tutte e tre le domande: "No!"

Ben protezione contro l'ingresso di acque sotterranee

Esistono due soluzioni tecniche per proteggere l'estuario dall'inquinamento durante un brusco aumento di primavera del livello delle falde acquifere:

Nel cassone ermetico, l'acqua di falda non entrerà nel pozzo anche in assenza di una punta: le pareti del cassone e il portello di ispezione ermetico impediscono l'acqua. L'adattatore del pozzo è un'alternativa economica al cassone ed è popolare tra i proprietari di singole fonti. Dalla falda acquifera, la bocca è protetta da una punta sigillata e il meccanismo per il fissaggio dell'adattatore al tubo di sollevamento dell'acqua previene le perdite.

Funzioni colonna d'assedio

Un pozzo d'acqua è una complessa struttura idraulica: l'involucro, interconnesso ermeticamente, taglia le falde acquifere che si trovano al di sopra della presa d'acqua principale. Pertanto, le acque sotterranee non penetrano attraverso le pareti dell'involucro. Nella parte inferiore della stringa di involucro, viene montato un filtro per pozzo che non consente alla sabbia e alle particelle di argilla di cadere nell'acqua.

Il doppio involucro offre la protezione più affidabile contro le acque sotterranee: l'involucro esterno è assemblato da tubi in acciaio, quello interno - operativo - in plastica.

I pro ei contro del singolo e doppio involucro

Con un singolo involucro, quando l'involucro svolge contemporaneamente il ruolo di produzione, vi è il rischio di penetrazione nel pozzo delle acque sotterranee a causa dell'usura delle pareti a causa della corrosione. Il rischio che l'acqua di falda entri nel pozzo aumenta se l'involucro è collegato mediante saldatura. Ma, di regola, la vita di servizio di un pozzo è più breve di un tubo d'acciaio. Inoltre, solo un pozzo con un singolo involucro può collegare un adattatore per pozzo ad un tubo dell'acqua.

Il doppio involucro è un involucro esterno montato da tubi in acciaio e l'involucro interno è realizzato con tubi in HDPE. Un tale involucro garantisce una protezione completa contro le acque sotterranee che entrano nel pozzo. La qualità dell'acqua in tale sorgente è maggiore, poiché il materiale di cui sono costituiti i tubi è inerte e non reagisce con l'acqua e il contatto dell'acqua con il metallo dei tubi esterni è completamente assente. Ma il costo di un doppio involucro è superiore a quello singolo, e non vi è alcuna possibilità di collegare un adattatore per pozzo.

Buona tecnologia di impermeabilizzazione

Un enorme errore è fatto da coloro che credono che per proteggere il pozzo, basta un coperchio che lo copra dalle precipitazioni. Se questa struttura non ha impermeabilizzazione affidabile, allora sarà presto sentita. Tali pozzi, con l'ingenua sorpresa di proprietari incuranti, diventano superficiali dopo un certo tempo, e l'acqua in essi diventa inadatta per bere.

Perché abbiamo bisogno di pozzi impermeabili?

I pozzi nelle trame sono divisi in tre tipi e, di conseguenza, svolgono tre funzioni principali.

In primo luogo, i pozzi ordinari servono come fonte di acqua potabile, più pulita che nelle riserve idriche condivise. Tuttavia, sotto l'azione delle falde acquifere, le pareti del pozzo vengono distrutte e particelle di argilla, sali macinati o prodotti chimici spruzzati su terreni agricoli, prodotti petroliferi intrappolati nel suolo, feci, residui di materia organica decomposta e molto altro ancora vi cadono dentro. L'acqua ricca di tali additivi, anche dopo la bollitura e la pulizia, non può essere considerata potabile.

In secondo luogo, pozzi fognari (fosse settiche). In questo caso, lo schema è esattamente il contrario: è necessario proteggere le acque sotterranee dalla contaminazione che può penetrare nel pozzo.

Nei pozzi tecnici ci sono rubinetti d'acqua e ramificazioni di altre linee di comunicazione. Non dovrebbero essere acqua per definizione. Ma se preferite un pozzo di cemento ad un analogo in fibra di vetro, preparatevi per l'impermeabilizzazione - altrimenti, nel tempo, l'intera struttura sarà resa inutilizzabile dalla corrosione e dalla crescita eccessiva e il livello di umidità nella miniera non sarà in grado di raggiungere il livello minimo.

I lavori sull'isolamento dei pozzi dalle falde acquifere sono divisi in due tipi:

  • impermeabilizzazione esterna - più dispendio di tempo, ma anche più efficace;
  • impermeabilizzazione interna.

L'impermeabilizzazione simultanea dall'interno e dall'esterno per lungo tempo proteggerà il pozzo dall'erosione e fornirà, a seconda dello scopo, o la purezza dell'acqua potabile, o l'umidità minima nella miniera.

Pozzi impermeabilizzanti all'esterno

Lo scopo di tale impermeabilizzazione è di minimizzare o impedire completamente che le falde acquifere possano intaccare le pareti del pozzo.

La decisione più ragionevole è quella di eseguire tale lavoro nella fase di costruzione del pozzo. Se questo viene fatto in seguito, è necessaria una grande quantità di terra per raggiungere le mura. Tuttavia, nei casi di grave erosione esterna, quando è più economico riparare un pozzo in rovina, piuttosto che scavarne uno nuovo.

Quali materiali saranno richiesti

  • Nella maggior parte dei casi, per l'impermeabilizzazione esterna utilizzando materiali laminati a base di bitume (materiale di copertura) e mastici speciali per loro.
  • Malta di cemento per riparare il danneggiamento del rivestimento e sistemare l'area cieca intorno al pozzo.
  • Per creare un "castello" affidabile dalle precipitazioni, è necessario creare una scorta di argilla pura e sabbia grossa o sabbia e ghiaia.
  • Alternativa al ruberoid (vedi metodo 2): materiali per impermeabilizzare.
  • La terza opzione è l'impermeabilizzazione in espansione o il cemento non restringente per la fucilazione. In questo caso, hai bisogno di una pistola di cemento.

Come vengono fatti i lavori di impermeabilizzazione all'esterno?

  • Se il pozzo è in vigore, le sue pareti esterne vengono rilasciate alla profondità massima possibile di almeno 3 o 4 metri.
  • Il calcestruzzo allentato viene rimosso con un martello pneumatico.
  • La superficie esterna viene accuratamente lavata e pulita da frammenti, rivestimento distrutto, sporco, depositi di sale, accumuli di muffa o muschio. Per fare ciò, utilizzare tutti gli strumenti disponibili: spatole, scalpelli, spazzole metalliche, ugelli sul trapano o "grinder", ecc. Dopo che la superficie si è asciugata completamente, viene nuovamente sottoposta a una pulizia di controllo e la polvere viene rimossa.
  • Se, dopo aver rimosso il calcestruzzo sfuso, il rinforzo è stato esposto, rimuovere la corrosione risultante e rivestire il metallo con un anti-corrosione.

Metodo 1: utilizzare l'impermeabilizzazione del rullo

  • Viene applicato un primer - fornirà la necessaria adesione del materiale necessario per la riparazione e l'impermeabilizzazione delle pareti. Per fare ciò, usa primer come "Betokontakt".

Come primer, è possibile utilizzare la soluzione bitume-benzina, che viene applicata in tre strati di pistola per cemento o spray. Questo metodo richiede il rispetto rigoroso delle regole di sicurezza, quindi non lo consigliamo a non professionisti.

  • All'atto dell'asciugatura, il primer si avvia, se necessario, per riparare le pareti, chiudere grosse cavità, buche, rendere la superficie più liscia possibile. Per questi scopi, è possibile utilizzare la solita malta cementizia, ma si asciugherà a lungo. È preferibile utilizzare una miscela di cemento e sabbia con una colla PVA a consistenza spessa. Dopo che i cerotti di riparazione si sono asciugati, l'intera superficie viene nuovamente adescata.
  • Sulle pareti è applicato un materiale obmazochnaya - mastice bituminoso o bituminoso, su cui l'impermeabilizzazione arrotolata è incollata in tre o quattro strati. Le cuciture sono anche ricoperte di mastice.

Il mastice bituminoso può rompersi, quindi molti costruttori non lo raccomandano.

Metodo 2 - usando l'impregnazione

  • In questo caso, non conduciamo un primer.
  • Dopo aver inumidito la superficie delle pareti, la rivestiamo con un composto impermeabilizzante di penetrazione profonda (ad esempio, con l'impregnazione monocomponente Elakor-PU Primer-2K / 50 o Penetron).
  • Quindi applicare l'impregnazione una seconda volta e lasciare per 72 ore.
  • Per evitare che la composizione si spezzi durante l'asciugatura, inumidirla ed evitare impatti meccanici.

Metodo 3 - pareti a colpi di pistola del pozzo

  • Utilizzando una pistola, applicare uno strato di cemento con uno spessore di 5-7 mm.
  • Stiamo aspettando 10-12 giorni fino a quando lo strato afferra.
  • Il rivestimento in cemento, così come la composizione impregnante, deve essere protetto dalle fessurazioni, quindi lo versiamo ogni 3-4 (con tempo caldo) o 12-14 (con tempo freddo e umido).
  • Applicare il secondo strato e attendere fino a quando non afferra.

L'impermeabilizzazione esterna viene effettuata sul bordo superiore del pozzo. Quindi lo spazio intorno alla miniera è pieno di sabbia e ghiaia, terra e compattato. Una zona di cemento cieco inclinato viene versata lungo il perimetro.

I proprietari esperti consigliano di sistemare un "castello" di argilla intorno al pozzo, che drenerà l'acqua piovana dalla superficie esterna delle pareti. Uno degli schemi dell'apparecchiatura di tale otturatore può essere trovato nella figura allegata.

Impermeabilità del pozzo dall'interno con le tue mani

Se l'impermeabilizzazione esterna del pozzo non è possibile per voi, e in tali casi si consiglia di eseguire lavori sull'impermeabilizzazione interna.

Quali materiali saranno richiesti

Secondo le recensioni, il sistema di impermeabilizzazione ISOMAT è il migliore sul mercato dei materiali impermeabili, che comprende:

  • AQUAMAT-ELASTIC è una miscela di cemento-polimero elastico bicomponente per l'applicazione con un metodo di rivestimento. La composizione è rispettosa dell'ambiente, non influisce negativamente sulla qualità dell'acqua potabile.
  • MEGACRET-40 è un composto speciale per riparazioni composto da cemento con modificanti polimerici. Ha un'adesione eccellente, non riduce il materiale, lavorare con esso non sembrerà difficile nemmeno a un maestro inesperto.
  • AQUAFIX - è una composizione cementizia di indurimento istantaneo sotto l'azione dell'acqua. Viene utilizzato come "test idraulico" in punti di perdite attive.

Lavorare sull'impermeabilizzazione interna

  • Prima di iniziare il lavoro, l'acqua viene pompata dal pozzo esistente in modo tale da esporre il giunto inferiore. Prima della fine del lavoro è necessario assicurarsi che il livello dell'acqua non aumenti.
  • Preparazione della superficie: identificazione di punti deboli, danni, sporcizia e aree in calcestruzzo.
  • Pulizia danni al calcestruzzo "sano". Le fessure vengono tagliate ad un angolo fino a una profondità di 20-25 mm e pulite con una spazzola metallica rigida.
  • Le giunzioni degli anelli del pozzo sono cucite a una profondità di 25-30 millimetri. Se il processo di perdita si è aperto nel processo di gating, viene immediatamente chiuso con una "rottura idraulica" - con il composto AQUAFIX.
  • L'intera superficie viene pulita da sporcizia e polvere. Tutte le scanalature, fessure, sgorbie e gusci sono sigillati su una superficie piana con composto MEGACRET-40. Per continuare il lavoro è necessario attendere il suo pieno sequestro.
  • Dopo che la composizione di riparazione si è irrigidita, procedono all'applicazione dell'isolamento del rivestimento. Per questo, la superficie delle pareti è leggermente inumidita. La composizione di AQUAMAT-ELASTIC è diluita nella giusta proporzione con una tale consistenza che è stato conveniente applicarla con un pennello largo.
  • Dal basso verso l'alto applicare la composizione isolante in due strati. Il secondo strato del muro viene rivestito solo dopo che il primo è completamente asciutto, e in questo caso non è più necessario inumidire le pareti. Il tempo di completa solidificazione della composizione non è più di un giorno.

Guarda il video dei passaggi per impermeabilizzare il pozzo dall'interno.

Elementi impermeabilizzanti del pozzo

Nella fase di costruzione del pozzo, è consigliabile effettuare una impermeabilizzazione preliminare di tutti i suoi elementi strutturali.

Nei terreni umidi, l'impermeabilizzazione di un pozzo dovrebbe essere di 50 cm sopra il livello della falda freatica.

Ben isolante inferiore

Una piastra speciale con un pettine è installata nella parte inferiore del pozzo, che assicura il corretto allineamento dell'anello inferiore. L'articolazione risultante è necessariamente isolata. Questo può essere fatto in diversi modi.

  • Prima di installare il primo anello, un cavo impermeabilizzante, ad esempio, un "Barrier" o "Gidroizol M" in gomma bentonite, viene posizionato al suo posto. La composizione dei granuli del riempitivo di questa corda è tale che sotto l'influenza dell'umidità si espande di volume di 3-4 volte, riempiendo in modo affidabile tutte le cavità.
  • È possibile impermeabilizzare il fondo di un pozzetto di comunicazione usando il materiale del rotolo. Dopo aver pulito il fondo di detriti e polvere, è coperto con la composizione bituminosa e le lastre di materiale di copertura sono incollate su di esso con una sovrapposizione sulle pareti verticali di 15-20 centimetri. Per un isolamento affidabile saranno necessari 3-4 strati di materiale. Il fondo del pozzo dopo questo è consigliato addormentarsi sul mastice bituminoso con uno strato di ghiaia di 10 centimetri.
  • La giuntura tra il fondo e l'anello è sigillata con successo con il composto di riparazione MEGACRET-40. Dopo aver applicato il primo strato, si consiglia di incollare il giunto in un cerchio con nastro impermeabilizzante. Dopo l'indurimento vengono applicati due strati di AQUAMAT-ELASTIC e viene fornito un isolamento affidabile.

Anelli e giunture tra di loro

Per evitare problemi dopo la posa degli anelli, nel processo di preparazione viene eseguita un'accurata impermeabilizzazione delle pareti su entrambi i lati. I metodi di implementazione sono praticamente gli stessi proposti sopra:

  • all'esterno: rivestimento in bitume di gomma laminato o rivestito o impregnazione a penetrazione profonda;
  • all'interno - impermeabilizzazione abrasiva AQUAMAT-ELASTIC.

Quindi, al momento dell'installazione, praticamente l'intera superficie interna ed esterna del pozzo è già isolata. Resta solo per garantire la tenuta stagna delle articolazioni.

  • Per sigillare le cuciture stendere una corda di gomma di bentonite dello spessore desiderato, a seconda della larghezza delle pareti degli anelli. Durante l'installazione, si dovrebbe controllare attentamente l'assenza di distorsioni che possono annullare lo sforzo richiesto.
  • Dall'esterno, i giunti sono coperti con mastice di gomma-bitume e incollati con strisce di materiale di copertura. All'inizio, il composto di riparazione viene applicato dall'interno, il nastro impermeabilizzante è incollato attorno alla circonferenza e, dopo completa asciugatura in due strati, viene applicato AQUAMAT-ELASTIC.

Solo ora possiamo presumere che l'impermeabilità affidabile e ben ricevuta.

Ti piace questo articolo?

Dillo ai tuoi amici e colleghi utilizzando i pulsanti di social networking. Grazie!