Proteggere la fondazione dall'acqua è un prerequisito per la sua durata

Le basi in calcestruzzo di qualsiasi edificio, struttura, è necessario proteggere il più possibile dall'umidità. Sfortunatamente, alcuni costruttori trascurano questo tipo di lavoro dal desiderio di ridurre il costo del costo totale del lavoro di costruzione. E invano!

Il fatto è che il calcestruzzo assorbe perfettamente l'acqua, che sale attraverso i suoi capillari, e durante la transizione della temperatura dell'aria esterna attraverso lo zero, dapprima congela e poi scongela, causando crepe e ulteriore distruzione del calcestruzzo. Pertanto, senza un'adeguata protezione, le fondamenta di una casa potrebbero crollare in pochi anni, il che comporterebbe la necessità di una profonda revisione dell'intero edificio. Inoltre, attraverso le fessure della fondazione, l'umidità comincia ad entrare in casa, insetti e microrganismi che non portano nulla di buono per le strutture edilizie, e anzi per i proprietari.

Quali metodi possono proteggere le fondamenta?

In primo luogo, l'installazione di getti speciali per la fondazione. Il loro scopo è quello di drenare la pioggia e sciogliere l'acqua che cade sulla fondazione dal tetto. Installali in modo tale che la giunzione alla parete sia il più densa possibile. Se questo non può essere fatto, è necessario riempire i giunti del riflusso e del muro con il sigillante.

In secondo luogo, impermeabilizzazione delle fondamenta delle falde acquifere. Tutte le superfici del basamento a contatto con il terreno sono soggette a impermeabilizzazione. I metodi di esecuzione dipendono dalle caratteristiche di progettazione della fondazione e dal livello della falda acquifera.

In tal caso, se l'acqua non sale più di un metro fino alla base della fondazione, allora è sufficiente eseguire l'impermeabilizzazione utilizzando materiale di copertura, che viene posato prima che il calcestruzzo venga versato sul fondo e dall'interno sulla cassaforma della futura fondazione. Questo metodo è applicabile non solo per fondazioni di nastri, ma anche per forare e riempire, il materiale di copertura viene posato sul fondo del foro praticato per una pila e, per proteggere il mucchio attorno alla circonferenza, viene arrotolato con un "tubo" e inserito nel foro prima del getto del calcestruzzo.

Naturalmente, questa è l'opzione più economica, che non è del tutto adatta se l'acqua freatica sale troppo in alto nel seminterrato, specialmente se viene versata durante il periodo di piena. In questo caso, è necessario utilizzare materiali moderni più costosi: impermeabilizzazione penetrante o gomma liquida.

In terzo luogo, la fondazione deve essere protetta dalle acque superficiali che cadono sulla sua parte non sommersa durante la pioggia e la neve che si scioglie. Questo è necessario solo se le opere frontali non vengono eseguite sulla parte del basamento della fondazione, ad eccezione dei pannelli: umidità con conseguenze disastrose potrebbe cadere nello spazio tra loro e la fondazione. Non è necessario impermeabilizzare la parte basamentale e in caso di intonacatura con uno speciale intonaco seminterrato con ulteriore verniciatura.

Un metodo di intonacatura è utilizzato per impermeabilizzare il basamento. Il più popolare in questo caso il mastice bituminoso. Ci sono diversi modi per usarlo. Se la superficie della fondazione non presenta incrinature, irregolarità e protuberanze, il mastice viene riscaldato a 30 - 40 gradi e applicato con un pennello o rullo. Puoi riscaldarlo con una torcia o una fiamma ossidrica. Puoi diluire il mastice con lo spirito bianco, ma non lasciarlo trasportare - quando viene aggiunto, il mastice si raffredda rapidamente e, di conseguenza, sarà difficile mescolarlo in una massa omogenea.

Prima di applicare il mastice, la superficie deve essere pulita dallo sporco e sgrassata. Se la fondazione ha delle irregolarità, allora devi abbatterle. Crepe e depressioni profonde sulla fondazione possono essere sigillate con lo stesso mastice, ma senza riscaldarlo. Si applica in tal caso con una spatola per analogia con il mastice.

Quando si esegue l'impermeabilizzazione della fondazione, è necessario tenere presente che è molto brutto per qualsiasi materiale da costruzione. L'impermeabilizzazione della parte seminterrata della fondazione deve essere eseguita dopo che le aree cieche sono pronte, che a loro volta fungono anche da drenaggio dell'acqua dalla fondazione.

Pertanto, la sequenza di impermeabilizzazione della fondazione dovrebbe essere la seguente: eseguiamo l'impermeabilizzazione della parte del suolo, riempiamo la zona cieca, eseguiamo l'impermeabilizzazione (o lavori di finitura) del seminterrato.

Protezione della fondazione contro la distruzione: modi per farlo e motivo di preoccupazione

Durante il funzionamento, la parte sotterranea della casa è soggetta a carichi significativi, quindi la sua costruzione dovrebbe essere affrontata in modo responsabile. Rilevamento tempestivo di strati deboli di terreno, esecuzione di calcoli e conformità con la tecnologia di installazione contribuirà a eliminare molti problemi, tra cui la scomposizione irregolare dell'edificio, irta di deformazioni e distruzione dell'intera struttura. Prima di tutto, la fondazione dovrebbe essere protetta dall'umidità, dal momento che è l'acqua il suo principale nemico. Dal suo impatto negativo, si verifica la distruzione della parte sotterranea della casa e del seminterrato, le fessure caratteristiche appaiono sulle pareti e le porte e le finestre si fermano.

Segni e cause di distruzione

  • crepe all'esterno delle pareti e seminterrato;
  • cali di copertura del pavimento;
  • strappi longitudinali sulla carta da parati;
  • numerosi intonaci scrostati in aree situate a breve distanza l'una dall'altra;
  • cali di terra vicino alla base;
  • distruzione parziale della fondazione, compresa la separazione e la lisciviazione dei muri nel seminterrato.

Oltre alle tracce visibili, indicando che il processo di distruzione della fondazione è già iniziato, ci sono segni nascosti. È possibile identificarli solo attraverso indagini speciali o abbastanza per caso. Questa è l'astuzia dei problemi invisibili che potrebbero in seguito essere intrattabili.

Le deformazioni della fondazione, così come la base, sono possibili per diversi motivi:

  • alto livello di acque sotterranee;
  • presenza di sabbie mobili o terreni pesanti;
  • composizione del suolo eterogenea;
  • forti fluttuazioni di temperatura su entrambi i lati della tacca di zero;
  • umidità costante vicino alla base;
  • clima umido.

La maggior parte dei problemi associati alla presenza di acqua. Ma oltre ai fattori naturali, c'è anche l'irresponsabilità umana. Uno di questi è legato alla non osservanza della tecnologia di costruire una fondazione attraverso l'ignoranza o la negligenza, e l'altra con un risparmio eccessivo.

Gli sviluppatori dovrebbero essere consapevoli che la fondazione è il fondamento della struttura futura, pertanto, in materia di parsimonia, dovrebbero essere seguite decisioni ragionevoli.

Quindi, l'apparenza della distruzione della fondazione può portare ad errori associati a:

  • con errori di calcolo grossolani;
  • con la scelta sbagliata del design;
  • con insufficiente compattazione della base;
  • utilizzando materiali di scarsa qualità;
  • con mancanza di impermeabilizzazione;
  • con la linguetta di rinforzo impropria;
  • con violazione dei processi tecnologici;
  • con lavoratori non professionali.

Evitare molti problemi e garantire una lunga vita della casa aiuterà un approccio responsabile alla costruzione della parte sotterranea dell'edificio. In presenza di complesse condizioni idrogeologiche nel sito, nonché con carichi crescenti, si consiglia di eseguire periodicamente un'ispezione visiva delle pareti esterne, del basamento e delle partizioni interne. Ciò aiuterà a identificare i processi negativi che sono iniziati e ad adottare misure tempestive per eliminarli.

Principali tipi di protezione

Per la fondazione e il plinto prevede l'implementazione di:

  • isolamento termico richiesto per le case dello scantinato;
  • impermeabilizzazione che impedisce all'acqua di penetrare negli elementi strutturali e nell'edificio stesso;
  • protezione chimica, prevenendo la distruzione associata agli effetti aggressivi di ambienti acidi o alcalini.

La protezione termica comporta l'installazione di isolamento interno o esterno delle pareti dello scantinato. Va notato che la sua efficacia dipende direttamente dalla qualità dello strato impermeabilizzante che protegge la fondazione dalla penetrazione dell'umidità. Il fatto è che le pareti umide contribuiscono ad aumentare la perdita di calore, e il risultato può essere il distacco di cemento o intonaco dall'interno della stanza del seminterrato.

Per riscaldare il muro dall'esterno, il riempimento e gli intercalari, situati tra la parete del seminterrato e la fossa o il pozzo di fondazione pieno di terra, aiutano. I materiali utilizzati sono:

  • lana minerale;
  • piastre di polistirene espanso;
  • claydite e altri

In modo che l'isolante termico non collassi sotto l'influenza delle forze di sollevamento del gelo dopo il primo o il secondo svernamento, i seni sono riempiti di sabbia e ghiaia. Per proteggere la superficie esterna di polistirene espanso o lana minerale in inverno dal congelamento al suolo aiuterà lo strato di materiali sfusi a risparmio di calore.

La questione di come proteggere adeguatamente la fondazione e il basamento dagli effetti della falda freatica e dell'umidità capillare, che viene assorbita nel calcestruzzo attraverso microfessure e pori, può essere risolta in modo inequivocabile. Ciò richiede un dispositivo di impermeabilizzazione affidabile, che è fatto di vari materiali - la scelta è grande. Secondo il metodo di applicazione, sono suddivisi in diversi gruppi:

  • okleechnye - rotolo, compreso film;
  • rivestimento - bitume, cemento-polimero;
  • spruzzato - penetrante;
  • montato - membrana.

Per ridurre il livello delle falde acquifere nel sito di costruzione, il dispositivo del sistema di drenaggio funzionale aiuta a rimuovere correttamente le precipitazioni dal seminterrato e dalle fondamenta, una zona cieca adeguatamente realizzata.

La riduzione delle caratteristiche di resistenza del calcestruzzo armato e delle fondazioni in calcestruzzo spesso si verifica a causa dell'esposizione ad un ambiente aggressivo contenente acidi, sali o alcali. In questo caso, la protezione viene effettuata con l'aiuto di formulazioni speciali applicate in condizioni di produzione o in situ. Queste possono essere vernici speciali, primer, vernici o mastici. I rivestimenti evitano il verificarsi di corrosione del calcestruzzo e barre di acciaio a causa del contatto diretto con il terreno, saturo di elementi minerali e chimici.

Le opzioni per la necessaria protezione della fondazione e dello scantinato sono considerate in fase di progettazione. Gli specialisti prendono in considerazione le condizioni specifiche e costituiscono uno studio di fattibilità. Di conseguenza, ci sono raccomandazioni per l'uso dei materiali e del lavoro tecnologico.

Finitura del basamento della casa: come proteggere la parte sporgente dall'umidità

Il seminterrato protegge le pareti della struttura dalla penetrazione delle acque sotterranee in esse e, di conseguenza, la loro distruzione. Ma cosa proteggerà la base stessa? Naturalmente, è correttamente eseguita la decorazione del piano interrato della casa, che svolge solo secondariamente funzioni decorative e, prima di tutto, un ruolo protettivo. Tratteremo questo problema nell'attuale articolo, in cui, insieme al sito stroisovety.org, esamineremo in dettaglio come gettare correttamente il basamento di un edificio in modo che sia completamente protetto da influenze ambientali aggressive e abbia anche un aspetto attraente.

Finire lo scantinato della casa: come rendere l'impermeabilizzazione

Stranamente, ma prima di procedere alla decorazione immediata del basamento della fondazione della casa, è necessario eseguire la sua impermeabilizzazione. Per cosa? La risposta è la stessa: protezione dall'umidità, che è in grado di penetrare non solo attraverso il terreno, ma anche attraverso le cuciture del materiale di rivestimento. In generale, l'impermeabilizzazione dello scantinato deve essere eseguita nella fase di costruzione della fondazione, ma, di regola, tutto è limitato all'isolamento della sua parte sotterranea, che viene eseguita principalmente da materiale di copertura o mastice bituminoso. In effetti, questi materiali interferiscono con l'ulteriore rifinitura del basamento della casa, e sembrano ignorati, o, nella migliore delle ipotesi, hanno prodotto 10-15 cm sopra il livello del terreno. In linea di principio, questo è abbastanza per proteggere la fondazione dalla distruzione, ma non dal basamento della struttura.

Decorare il seminterrato della casa con una pietra fai da te foto

Con l'impermeabilizzazione del piano interrato della casa, le cose sono un po 'diverse - ruberoid, mastice bituminoso e altri materiali simili non funzioneranno qui. Quasi tutti i materiali per la finitura del basamento della casa richiedono un diverso tipo di fondazione - quindi, i requisiti per impermeabilizzare il basamento dell'edificio sono leggermente diversi.

Come regola generale, le malte cementizie vengono utilizzate per impermeabilizzare il basamento della casa - se si parla del famigerato marchio Ceresit, allora i suoi prodotti simili si chiamano Ceresit CR 65 o Ceresit CR 66. Esistono anche primer impermeabili speciali Ceresit CE 50 e Ceresit mastice. CE 49 a base di resine epossidiche. In generale, non ci sono problemi con questi materiali, e puoi usare qualsiasi materiale che ti piace nel prezzo e nella qualità.

Se parliamo della tecnologia delle opere di impermeabilizzazione, allora non dovrebbero esserci problemi. Primer e mastici sono applicati con un maklovitsa - sono semplicemente sfregati nella superficie precedentemente pulita da polvere e sporcizia. Ma le malte cementizie (come il CR 65) vengono applicate con una spatola: tale protezione viene applicata al basamento dell'edificio con due strati, ciascuno dei quali deve essere completamente asciutto. Inoltre, ciascuno degli strati applicati di impermeabilizzazione dovrebbe essere applicato in diverse direzioni: se il primo strato è stato applicato dall'alto verso il basso, il secondo dovrebbe essere posato da sinistra a destra. Sfortunatamente, questa è la specificità di questo materiale.

In generale, la finitura diretta del basamento della casa con pietra, piastrelle o altro materiale può essere effettuata solo dopo che l'impermeabilizzazione è completamente asciutta. A questo proposito, i primer e il mastice sono più pratici: non solo vengono applicati in uno strato, ma si asciugano più velocemente. Il seminterrato coperto con primer impermeabilizzante o mastice può essere rifilato con materiale decorativo il giorno successivo - nel caso di impermeabilizzazione a base di cemento, non sarà possibile continuare il lavoro in un paio di giorni.

Come fare una base impermeabile della foto della casa

Come decorare la cantina della casa: materiali per la finitura della porzione di servizio della fondazione

Ci sono molti materiali con l'aiuto di cui i moderni costruttori possono finire il seminterrato della casa - includono pietra naturale e artificiale, rivestimenti, pannelli speciali, piastrelle, mattoni di clinker, fagotto e persino intonaco ordinario o decorativo. In linea di principio, questa lista può essere continuata e continuata, ma non ha molto senso in questo - lo stesso, finire lo scantinato con questi materiali è quasi identico.

Secondo la tecnologia di finitura del basamento della casa, tutti i materiali possono essere divisi in due gruppi - che richiedono un quadro per la loro installazione e che non ne hanno bisogno. Tutti i tipi di rivestimenti, fibrocemento e altri pannelli possono essere attribuiti ai materiali del telaio, per installarli è necessario disporre un telaio metallico. Se parliamo di questi materiali in modo più dettagliato e consideriamo la loro tecnologia di installazione, possiamo notare una caratteristica relativa alla fase preliminare dell'impermeabilizzazione: qui la scelta dei materiali isolanti non è limitata. Bitume, materiali di copertura e materiali simili andranno bene.

Lo svantaggio di questa opzione di finitura del basamento della casa è l'alto costo dei materiali stessi e il lavoro associato alla loro installazione. Ad esempio, i pannelli in fibrocemento oggi sono uno dei materiali più costosi e il suo principale vantaggio è la durabilità.

Decorare la base della foto della casa

In termini finanziari, il materiale più vantaggioso per il piano interrato è costituito da tutti i tipi di piastrelle, mattoni clinker e pietra di origine artificiale o naturale. Il vantaggio di questi materiali risiede in una tecnologia di installazione abbastanza semplice: ad esempio, la finitura della cantina di una casa con una pietra artificiale o addirittura naturale viene eseguita semplicemente in modo indipendente. Lo stesso si può dire per i mattoni di tegole e clinker: conoscendo la tecnologia di lavorare con il materiale per piastrelle, non sarà difficile modificare le fondamenta con tali prodotti.

Materiali per la finitura del piano interrato della casa

Protezione aggiuntiva per la base della casa impiallacciata

Come si suol dire, non vi è alcuna benedizione sotto mentite spoglie: avendo protetto lo scantinato dell'edificio, è anche necessario proteggere l'impiallacciatura dall'umidità onnipresente. Non importa quanto possa sembrare ridicolo, questa situazione esiste davvero. Il fatto è che la pioggia e l'acqua di fusione, che scorre lungo le pareti di una casa, può scorrere ed essere assorbita nella soluzione o nella composizione adesiva, con la quale il seminterrato è stato rifinito con pietra naturale o altro.

Di regola, come protezione viene utilizzato lo stesso materiale di finitura o barre per tende speciali in acciaio zincato verniciato. Se si affronta la qualità di tale protezione, è meglio dare la preferenza all'acciaio zincato - è più affidabile. Se l'umidità può ancora penetrare nelle giunture tra il materiale di finitura, quindi, in linea di principio, non può penetrare sotto la grondaia.

Gronda sulla base della foto della casa

Le gronde sono fissate come segue: in primo luogo, una fessura viene praticata nella parete di 1,5-2 cm di profondità per la larghezza del disco bulgaro in cui è inserita la curva di gronda. Dopo di ciò, la cornice stessa viene fissata al muro con i tasselli, e la fessura scanalata è sigillata con sigillante. Se si aggancia correttamente le singole gronde, la decorazione della base della casa con pietra artificiale (o qualsiasi altra cosa venga utilizzata per questi scopi) sarà protetta in modo affidabile dalla pioggia e dall'acqua di fusione.

In generale, tuttavia, la finitura del piano interrato della casa è una misura costruttiva necessaria, che dovrebbe essere eseguita in combinazione con altri mezzi per proteggere la fondazione (drenaggio della fondazione, impermeabilizzazione e installazione di un sistema di drenaggio).

Come proteggere le fondamenta della casa dalle acque sotterranee?

Quando si costruisce una casa, è necessario non solo prevedere tutti i carichi, ma anche proteggere la struttura e soprattutto le fondamenta dalle falde acquifere, che possono avere un effetto dannoso. Nella fase di pianificazione, è necessario scegliere quale metodo di isolamento sarà usato. Oggi, la protezione della fondazione dalle falde acquifere può essere effettuata con l'aiuto di mastice a base di bitume o catrame, malte cementizie, rullo o isolamento adesivo. È necessario pensare al dispositivo del sistema di drenaggio, che drenerà l'umidità intorno al perimetro della casa.

Impermeabilizzare le fondamenta servirà da buona protezione contro le acque sotterranee, che possono così avere un effetto distruttivo sulla struttura.

Opzioni di protezione della Fondazione

È possibile proteggere le fondamenta della casa dall'umidità del terreno utilizzando vari metodi, tra cui:

Opzioni di impermeabilizzazione nel seminterrato.

  1. Le acque sotterranee dalla base possono essere rimosse utilizzando uno speciale sistema di drenaggio costituito da tubi perforati. Successivamente, l'acqua entra nei pozzi speciali, dove viene pulita. In futuro, l'umidità può essere utilizzata per esigenze tecniche.
  2. La fondazione è protetta con una malta di cemento e sabbia, il cui strato deve essere compreso tra 25 mm. La miscela viene applicata sulla superficie, livellata e quindi completamente asciugata. Sopra, uno strato di ruberoid o materiale di copertura ordinario è già collegato.
  3. Un'altra opzione per isolare le pareti della base dall'umidità eccessiva consiste nell'utilizzare mastice da bitume riscaldato e lanugine di calce in un rapporto da uno a due. Se necessario, la calce può essere sostituita con gesso secco setacciato, che viene mescolato con resina convenzionale in un rapporto uno a uno. Tale mastice fuso viene applicato sulla superficie in due strati, il loro spessore totale è di 8 mm.
  4. La più semplice è l'opzione in cui la fondazione è isolata con due strati di materiale di copertura o materiale di copertura. Durante la posa dovrebbe essere garantita una sovrapposizione di 15 cm. Durante la posa è necessario assicurarsi che il materiale laminato non sia danneggiato, non abbia difetti.

Spesso viene utilizzata la cementazione superficiale, che può essere eseguita in diversi modi. Si dovrebbe prendere in considerazione il modo in cui la fondazione può essere protetta in questo modo in modo più dettagliato.

Il primo metodo prevede la seguente procedura:

Lo schema del basamento del dispositivo di drenaggio con tutti gli elementi.

  • la malta cementizia viene applicata sulla superficie, accuratamente allineata;
  • Successivamente, viene versato uno strato di cemento secco con uno spessore di 2-3 mm, appiattito con una lama.

Il cemento applicato assorbe perfettamente l'umidità, formando così pasta di cemento che, dopo l'essiccazione, non lascia passare l'acqua.

Per isolare la base dell'edificio dall'umidità proveniente dal terreno, è possibile utilizzare un altro metodo. La malta viene livellata, dopodiché non viene applicato cemento secco ma pasta di cemento già pronta, anch'essa livellata.

Per una fondazione in mattoni o pietra, tale isolamento viene posto ad un'altezza di 15-20 cm dal livello del suolo.

Se il pavimento si trova su travi, l'isolamento è 10 cm sotto il livello.

Materiali impermeabili

Per isolare le fondamenta dagli effetti negativi dell'umidità del suolo e dai danni successivi, è possibile utilizzare una varietà di materiali. Questi non sono solo mastici o malte cementizie speciali, ma anche materiali laminati, intonaci, miscele penetranti che penetrano in profondità nella superficie del muro quando vengono applicati.

I materiali impermeabilizzanti applicati, che consentono di proteggere in modo affidabile la fondazione, possono essere classificati secondo i metodi di applicazione alla superficie:

  • miscele di intonaco d'asfalto;
  • materiali per la pittura;
  • materiali di superficie;
  • materiali fusi di asfalto;
  • isolamento in cemento gesso.

Un esempio di protezione della fondazione di strisce prefabbricate dalle acque sotterranee: 1 - Cuscino di fondazione, 2 - Blocchi di fondazione di forma rettangolare, 3 - Preparazione protettiva, 4 - Rivestimento protettivo; 5 - Strati impermeabilizzanti, 6 - Riempimento, 7 - Zona cieca protettiva, 8 - Riempimento; 9 - Paul.

Tutti i materiali applicati per la protezione dalle acque sotterranee devono aderire molto strettamente, avere un'adesione affidabile, avere uno spessore uniforme. Solo in questo caso la protezione proteggerà in modo affidabile la struttura da umidità, acque corrosive, muffe.

Oggi, le seguenti opzioni sono idropotection applicabili:

  • asfalto, mastice bituminoso, applicato caldo;
  • mastici (asfalto, bituminosi), paste in emulsione, che vengono applicate a freddo;
  • soluzioni di cemento-sabbia in cui vengono aggiunti speciali additivi sigillanti;
  • fenolici, mastici furanici, cemento polimerico.

È possibile proteggere la base con l'aiuto di leganti organici, realizzati sulla base di prodotti solidi artificiali liquidi, viscosi e plastici.

Drenaggio Scopo

Uno dei principali metodi di protezione contro l'umidità del suolo è il drenaggio. Drenaggio correttamente progettato e costruito svolge le seguenti funzioni:

  • protezione dal gelo in inverno;
  • la base è protetta da umidità, tracce di muffa, funghi;
  • pozzanghere, il ghiaccio non si forma vicino all'edificio stesso;
  • la costruzione della casa e la fondazione non viene distrutta dall'umidità, i materiali di finitura rimangono senza danni.

Un sistema di drenaggio viene costruito contemporaneamente ad altri metodi di protezione contro le acque sotterranee, che consente di creare un sistema efficace. È necessario progettare il drenaggio anche in fase di costruzione, tutti i materiali sono selezionati in piena conformità con il tipo di terreno, le caratteristiche e l'area dell'edificio.

Il sistema di drenaggio del dispositivo - questo è uno dei prerequisiti per la protezione della fondazione, consentendo il drenaggio delle acque sotterranee. Naturalmente, per una piccola casa di campagna, solo un'area cieca può essere abbastanza, ma per una grande, che viene utilizzata tutto l'anno, un sistema di drenaggio è l'opzione migliore.

L'installazione di un tale sistema consiste non solo nell'installazione di tubi, raccordi per la rimozione delle acque sotterranee, ma anche nel corretto dispositivo dello strato di drenaggio, nella scelta di esattamente quei materiali che possono essere utilizzati con un particolare tipo di terreno.

Per proteggere contro il sistema di drenaggio delle acque sotterranee può essere assemblato a mano. Per prima cosa è necessario scegliere il giusto diametro del tubo, tenendo conto dell'area della casa, della saturazione del terreno con l'umidità. Di norma vengono utilizzati tubi con diametro da 75 mm a 110 mm.

In fondo alla trincea si riversava un cuscino di macerie, la cui altezza doveva essere di circa dieci centimetri. Le macerie sono compattate, dopo di che i tubi vengono posati con una pendenza per fornire il libero flusso delle acque sotterranee. I collegamenti sono realizzati utilizzando accoppiamenti, tubi flessibili. Dopo questo, la trincea è piena di macerie e terra, presa durante gli scavi. La pietra schiacciata dovrebbe circondare il tubo di drenaggio da tutti i lati, è impossibile lasciare siti liberi.

Il principio del sistema di drenaggio

Le basi per il drenaggio sono tubi di plastica speciali con perforazioni, che possono avere uno strato filtrante. Tali prodotti sono impilati in una fossa scavata attorno al perimetro dell'edificio. Oltre ai tubi perforati, il drenaggio include uno strato di macerie, geotessili spesso usati.

L'acqua macinata dal terreno attraverso lo strato perforato penetra nel tubo, dopo di che viene scaricato in un contenitore speciale (di solito pozzetti speciali di drenaggio). Pertanto, una protezione efficace della fondazione è garantita dal fatto che l'umidità del suolo semplicemente non cade nella struttura della casa. Insieme alle altre misure protettive, il drenaggio consente di eliminare completamente l'ingresso di umidità nella struttura.

L'idroprotection della fondazione della struttura dalle acque sotterranee evita la distruzione della struttura sotto l'influenza negativa dell'umidità. Quindi puoi liberare il seminterrato, la cantina, l'interno dell'umidità, le macchie di muffa, l'odore di muffa. Il design può essere protetto utilizzando una varietà di materiali e metodi. Questo non è solo la posa di film impermeabili, ma anche un dispositivo lungo il perimetro di un sistema di drenaggio speciale.

I dispositivi tecnologici proteggono le fondamenta dall'acqua

A volte, quando si costruisce una fondazione, non è sufficiente adottare misure di impermeabilizzazione standard. L'installazione di ulteriori strutture di drenaggio, il drenaggio dei terreni, il rafforzamento dello strato impermeabilizzante sono tutte categorie di lavori il cui scopo è quello di proteggere la fondazione dagli effetti di un ambiente aggressivo.

Perché proteggere la fondazione

Lo scopo dell'impermeabilizzazione è di prevenire gli effetti corrosivi delle falde acquifere, delle inondazioni e dell'acqua piovana sulle parti sotterranee e fuori terra delle strutture di fondazione. In condizioni medie, è sufficiente applicare uno strato di materiale impermeabilizzante sulla superficie della piastra di base e disporre un'area cieca - tale protezione svolgerà le sue funzioni in modo più che affidabile.

Un'altra cosa è quando l'edificio è eretto in condizioni di terreno saturo d'acqua, o la profondità stimata della fondazione del supporto è tale che alcune delle fondamenta si trovano nella zona delle acque sotterranee. In questi casi vengono utilizzate tecnologie che consentono, se non eliminano completamente, di ridurre almeno l'effetto corrosivo dell'umidità sulla struttura.

È necessario condurre indagini geologiche sul sito non solo per determinare il tipo di suolo e capacità portante, ma anche per determinare gli indicatori idrogeologici.

Spesso, per determinare indicatori quali la saturazione dell'acqua o il livello delle acque sotterranee, non sono necessarie ulteriori indagini idrogeologiche. È sufficiente perforare un pozzo più in profondità rispetto al livello del bordo inferiore della piastra di fondazione - il livello del liquido apparirà nel fondo se la falda acquifera si trova entro la profondità specificata. Il terreno saturo d'acqua assorbe l'umidità in modo insufficiente e talvolta si diffonde persino nelle mani: non è consigliabile sfruttare tali terreni senza misure di drenaggio aggiuntive.

Come proteggere la fondazione

Le attività di protezione possono essere suddivise in due grandi sottotipi: quelli associati all'installazione di uno strato impermeabilizzante e che comportano la rimozione dell'eccesso di umidità dal suolo.

Non si annullano a vicenda, e anche viceversa, vengono spesso usati insieme. Se il grado di umidità è aumentato significativamente, è necessario applicare una serie potenziata di misure per proteggere dall'esposizione ad ambienti aggressivi.

La classificazione delle misure anticorrosione riportate in SP 28.13330.2012 definisce due livelli di protezione: primaria e secondaria. La protezione primaria è una serie di fasi tecnologiche nella produzione volte a rafforzare le strutture e introdurre vari agenti fisico-chimici. Sebbene il coefficiente di resistenza alla corrosione impostato nel progetto sia piuttosto elevato, non si dovrebbe fare molto affidamento su questo livello di protezione, poiché non fornisce una protezione tangibile per i prodotti di produzione di massa che operano in condizioni operative reali. Protezione secondaria: questo evento, organizzato direttamente sul cantiere. Per le strutture monolitiche, questo è l'unico livello di protezione contro le acque sotterranee.

Nella suddetta classificazione, esiste anche un livello speciale di protezione che include attività non incluse nei primi due livelli. Questi sono vari metodi fisico-chimici per ridurre l'aggressività dell'ambiente, il dispositivo di drenaggio e ventilazione, l'uso di installazioni elettrosmotiche e l'uso di vari reagenti.

In generale, i tipi di misure impermeabili possono essere classificati come segue:

  • Impermeabilizzazione Obmazochnaya:
  1. freddo o caldo;
  2. bituminoso, polimerico o acrilico;
  3. pittura ad acqua, emulsione o smalto;
  4. altri tipi di rivestimento polimerico.
  • Materiale per l'impermeabilizzazione del rotolo

    Impermeabilizzazione laminata:

  1. impregnato con una composizione idrofoba del cartone;
  2. materiale di copertura o feltro per tetti;
  3. fibra di vetro, fibra di vetro, poliestere;
  4. altri tipi di materiali in rotolo compositi.
  • Sistemi di drenaggio e carcassa di drenaggio vari;
  1. Drenaggio di impianti elettroosmotici del suolo;
  2. Drenaggio del suolo o indebolimento dell'aggressività dei suoli acidi e alcalini con reagenti chimici.

Tutte le misure di cui sopra possono essere applicate in modo aggregato e alcune caratteristiche dei materiali dipendono dal produttore. È possibile scegliere il livello di protezione richiesto in base ai dati ottenuti durante gli studi geologici e idrogeologici del tipo di suolo, nonché mediante l'osservazione visiva. Questo dovrebbe essere guidato dalle raccomandazioni sull'applicazione di un particolare metodo di impermeabilizzazione.

Impermeabilizzazione Obmazochnaya

Il livello iniziale di protezione, applicato su base obbligatoria alle strutture sotterranee e alle loro parti fuori terra, indipendentemente dal tipo di suolo. Se nella fabbricazione di prodotti da cui è stata creata la fondazione per la casa, non sono state prese misure speciali per introdurre agenti anti-corrosione, questo tipo di protezione, come il rivestimento o la posa del materiale in rotolo, è rigorosamente mostrato.

Applicare le composizioni di rivestimento dovrebbero essere strati. Lo spessore massimo di ogni strato applicato, il tempo di asciugatura e lo spessore massimo dell'impermeabilizzazione sono quegli indicatori che devono essere considerati quando si sceglie un rivestimento.

Il processo di impermeabilizzazione del rivestimento

Il tipo di materiale deve essere selezionato in base al design della piastra di base, alla praticità di applicare l'impermeabilizzazione e alla disponibilità del materiale sul mercato. Dovrebbe prestare attenzione alla fascia di prezzo. Ad esempio, i classici rivestimenti bituminosi sono molto più economici rispetto alle composizioni acriliche o polimeriche. Allo stesso tempo, il bitume perde il suo vantaggio rispetto al poliacrilico se si desidera creare in breve tempo non solo uno strato resistente all'umidità, ma anche uno strato impermeabilizzante sufficientemente resistente.

Impermeabilizzazione a rullo

Se è necessario predisporre un'impermeabilizzazione per un fondotinta profondo, è preferibile utilizzare materiali in rotolo. La facilità d'uso in vaste aree, così come l'effetto rinforzante dei materiali laminati rendevano molto popolare l'impermeabilizzazione.

Quando si sceglie l'impermeabilizzazione del rotolo, considerare il tipo di installazione. I materiali fusi sono più costosi, ma non richiedono uno strato legante aggiuntivo di bitume o primer, a differenza dei fogli asciutti. Importanti sono anche i parametri come le dimensioni di sovrapposizione, la pressione dell'acqua e le raccomandazioni generali per le condizioni operative preferite. Guarda il video su come utilizzare i materiali per l'impermeabilizzazione del rullo.

I materiali in rotolo non sono così versatili, il loro utilizzo per le fondazioni di configurazioni complesse è piuttosto difficile. Indubbiamente, tale impermeabilità sarà sufficientemente forte e affidabile, se si seguirà la tecnologia di installazione. Il costo finale di impermeabilizzazione del rotolo dipenderà dalla qualità delle materie prime.

Misure speciali

In condizioni severe di funzionamento, è necessario isolare il più possibile le strutture portanti dagli effetti di un ambiente aggressivo. La parte fuori terra delle fondazioni può essere protetta minimamente mediante rivestimento o fusione delle impermeabilizzazioni roll-up. Al fine di proteggere l'edificio dal possibile collasso a seguito dell'impatto distruttivo delle acque sotterranee, sono state prese diverse misure per drenare il terreno, installare impermeabilizzazioni aggiuntive e così via.

La forma della casa, la configurazione delle fondazioni e altre soluzioni costruttive dovrebbero escludere la presenza di aree non ventilate, nelle quali, molto probabilmente, si formeranno e si accumuleranno componenti di un ambiente aggressivo - umidità, polvere, gas.

Isolamento del rullo di fusione

La prima cosa da fare è utilizzare materiali o prodotti con maggiore resistenza all'umidità. Per le strutture monolitiche, la porosità del corpo della lastra deve essere ridotta da carichi di vibrazione o compattazione - fornitura della soluzione sotto pressione rinforzata, innesto a baionetta, ecc. Si dovrebbe anche prestare attenzione alle dimensioni dello strato protettivo, poiché lo scheletro metallico è il punto più debole delle strutture in cemento armato. Per fondazioni prefabbricate diverse dall'impermeabilizzazione di superfici esterne, le parti integrate devono essere isolate durante la fase di stoccaggio e installazione.

Il pericolo della distruzione della fondazione della casa sotto l'influenza del suolo umido è associato alla probabilità degli effetti della contaminazione biologica del suolo. L'elevata umidità è un ambiente ideale per lo sviluppo di microrganismi, muffe e piante, molte delle quali portano alla distruzione dello strato superficiale attivo dell'impermeabilizzazione.

Quando si sceglie un materiale impermeabilizzante, prestare attenzione alla composizione - componenti antisettici sono aggiunti alla maggior parte delle miscele. Sempre sulla confezione viene sempre indicata l'acidità raccomandata dell'ambiente in cui l'impermeabilizzazione funzionerà nel modo più efficiente possibile, oppure confermata la neutralità e l'inerzia della composizione.

Vale anche la pena di effettuare un controllo periodico delle strutture: la disponibilità per l'ispezione è un fattore molto importante. In tempo per eliminare la violazione dell'integrità dei mezzi impermeabili per salvare la struttura dalla distruzione. Consideriamo più in dettaglio le caratteristiche delle fondazioni nei terreni umidi e i metodi di drenaggio del terreno.

Protezione della fondazione in terreni saturi

La costruzione di fondazioni su terreni bagnati è una fase molto difficile e cruciale nella costruzione di una casa. Per completare il lavoro delle strutture di supporto, è necessario preparare il terreno in modo speciale, così come organizzare l'accesso alle strutture e un livello sufficiente di aerazione. Al fine di eliminare la quantità eccessiva di umidità, vengono svolte numerose attività per drenare i terreni e installare sistemi di drenaggio.

Considerare i metodi di drenaggio più semplici e più comuni: installazione di tubi di drenaggio intorno alla casa, dispositivi di drenaggio e l'uso di filtri a spillo. Guarda un video su come montare un sistema di drenaggio intorno alla casa.

Prese d'acqua, come pompe per vuoto, filtri per aghi, ecc., Vengono utilizzate per abbassare temporaneamente o stagionalmente i livelli di acqua freatica e ridurre la pressione piezometrica. L'uso di tali tecnologie è giustificato se l'elevato livello di acque sotterranee o un coefficiente significativo di saturazione idrica del suolo non consente di svolgere lavori, poiché l'umidità si accumula nelle trincee. Inoltre, un sistema di agopuntura viene spesso utilizzato per proteggere gli edifici in aree con un notevole aumento stagionale nel livello delle acque sotterranee.

Le caratteristiche del dispositivo di drenaggio e delle strutture per abbassare l'acqua e i loro tipi sono descritte dettagliatamente in SP 45.13330.2012. Inoltre, è possibile trovare consigli sull'uso di un particolare tipo di sistema di drenaggio.

Disposizione del sistema di drenaggio

Si raccomanda di organizzare gli scarichi non solo per lo scopo di asciugare l'acqua, ma anche per prevenire l'erosione dello strato superficiale del terreno. Come le grondaie, è possibile utilizzare trincee da terra rinforzata, cemento o scarichi prefabbricati in metallo. In combinazione con un'area di pavimentazione adeguatamente predisposta, nonché un sistema di drenaggio del tetto, questi tipi di protezione dell'acqua forniranno una protezione affidabile per la parte fuori terra delle fondamenta della casa.

I tubi di drenaggio, lineari o serbatoio, forniscono un drenaggio più profondo dalla casa. La profondità massima di drenaggio per tali sistemi è di 4-5 metri, a condizione che il drenaggio sia disposto lungo tutto il perimetro della casa, e anche se si posano sabbia e ghiaia sulla fibra di rinforzo nelle trincee. Bisogna fare attenzione a disporre le fosse settiche o la coppa vicino alla casa, in cui l'acqua accumulata nel sistema di drenaggio verrà scaricata.

Protezione della fondazione dall'umidità

Come proteggere le fondamenta della casa dalle acque sotterranee?

  • Opzioni di protezione della Fondazione
  • Materiali impermeabili
  • Drenaggio Scopo
    • Il principio del sistema di drenaggio

Quando si costruisce una casa, è necessario non solo prevedere tutti i carichi, ma anche proteggere la struttura e soprattutto le fondamenta dalle falde acquifere, che possono avere un effetto dannoso. Nella fase di pianificazione, è necessario scegliere quale metodo di isolamento sarà usato. Oggi, la protezione della fondazione dalle falde acquifere può essere effettuata con l'aiuto di mastice a base di bitume o catrame, malte cementizie, rullo o isolamento adesivo. È necessario considerare il dispositivo e il sistema di drenaggio. che asciugherà l'umidità intorno al perimetro della casa.

Impermeabilizzare le fondamenta servirà da buona protezione contro le acque sotterranee, che possono così avere un effetto distruttivo sulla struttura.

Opzioni di protezione della Fondazione

È possibile proteggere le fondamenta della casa dall'umidità del terreno utilizzando vari metodi, tra cui:

Opzioni di impermeabilizzazione nel seminterrato.

  1. Le acque sotterranee dalla base possono essere rimosse utilizzando uno speciale sistema di drenaggio costituito da tubi perforati. Successivamente, l'acqua entra nei pozzi speciali, dove viene pulita. In futuro, l'umidità può essere utilizzata per esigenze tecniche.
  2. La fondazione è protetta con una malta di cemento e sabbia, il cui strato deve essere compreso tra 25 mm. La miscela viene applicata sulla superficie, livellata e quindi completamente asciugata. Sopra, uno strato di ruberoid o materiale di copertura ordinario è già collegato.
  3. Un'altra opzione per isolare le pareti della base dall'umidità eccessiva consiste nell'utilizzare mastice da bitume riscaldato e lanugine di calce in un rapporto da uno a due. Se necessario, la calce può essere sostituita con gesso secco setacciato, che viene mescolato con resina convenzionale in un rapporto uno a uno. Tale mastice fuso viene applicato sulla superficie in due strati, il loro spessore totale è di 8 mm.
  4. La più semplice è l'opzione in cui la fondazione è isolata con due strati di materiale di copertura o materiale di copertura. Durante la posa dovrebbe essere garantita una sovrapposizione di 15 cm. Durante la posa è necessario assicurarsi che il materiale laminato non sia danneggiato, non abbia difetti.

Spesso viene utilizzata la cementazione superficiale, che può essere eseguita in diversi modi. Si dovrebbe prendere in considerazione il modo in cui la fondazione può essere protetta in questo modo in modo più dettagliato.

Il primo metodo prevede la seguente procedura:

Lo schema del basamento del dispositivo di drenaggio con tutti gli elementi.

  • la malta cementizia viene applicata sulla superficie, accuratamente allineata;
  • Successivamente, viene versato uno strato di cemento secco con uno spessore di 2-3 mm, appiattito con una lama.

Il cemento applicato assorbe perfettamente l'umidità, formando così pasta di cemento che, dopo l'essiccazione, non lascia passare l'acqua.

Per isolare la base dell'edificio dall'umidità proveniente dal terreno, è possibile utilizzare un altro metodo. La malta viene livellata, dopodiché non viene applicato cemento secco ma pasta di cemento già pronta, anch'essa livellata.

Per una fondazione in mattoni o pietra, tale isolamento viene posto ad un'altezza di 15-20 cm dal livello del suolo.

Se il pavimento si trova su travi, l'isolamento è 10 cm sotto il livello.

Torna al sommario

Materiali impermeabili

Per isolare le fondamenta dagli effetti negativi dell'umidità del suolo e dai danni successivi, è possibile utilizzare una varietà di materiali. Questi non sono solo mastici o malte cementizie speciali, ma anche materiali laminati, intonaci, miscele penetranti che penetrano in profondità nella superficie del muro quando vengono applicati.

I materiali impermeabilizzanti applicati, che consentono di proteggere in modo affidabile la fondazione, possono essere classificati secondo i metodi di applicazione alla superficie:

  • miscele di intonaco d'asfalto;
  • materiali per la pittura;
  • materiali di superficie;
  • materiali fusi di asfalto;
  • isolamento in cemento gesso.

Un esempio di protezione della fondazione di strisce prefabbricate dalle acque sotterranee: 1 - Cuscino di fondazione, 2 - Blocchi di fondazione di forma rettangolare, 3 - Preparazione protettiva, 4 - Rivestimento protettivo; 5 - Strati impermeabilizzanti, 6 - Riempimento, 7 - Zona cieca protettiva, 8 - Riempimento; 9 - Paul.

Tutti i materiali applicati per la protezione dalle acque sotterranee devono aderire molto strettamente, avere un'adesione affidabile, avere uno spessore uniforme. Solo in questo caso la protezione proteggerà in modo affidabile la struttura da umidità, acque corrosive, muffe.

Oggi, le seguenti opzioni sono idropotection applicabili:

  • asfalto, mastice bituminoso, applicato caldo;
  • mastici (asfalto, bituminosi), paste in emulsione, che vengono applicate a freddo;
  • soluzioni di cemento-sabbia in cui vengono aggiunti speciali additivi sigillanti;
  • fenolici, mastici furanici, cemento polimerico.

È possibile proteggere la base con l'aiuto di leganti organici, realizzati sulla base di prodotti solidi artificiali liquidi, viscosi e plastici.

Torna al sommario

Drenaggio Scopo

Uno dei principali metodi di protezione contro l'umidità del suolo è il drenaggio. Drenaggio correttamente progettato e costruito svolge le seguenti funzioni:

  • protezione dal gelo in inverno;
  • la base è protetta da umidità, tracce di muffa, funghi;
  • pozzanghere, il ghiaccio non si forma vicino all'edificio stesso;
  • la costruzione della casa e la fondazione non viene distrutta dall'umidità, i materiali di finitura rimangono senza danni.

Un sistema di drenaggio viene costruito contemporaneamente ad altri metodi di protezione contro le acque sotterranee, che consente di creare un sistema efficace. È necessario progettare il drenaggio anche in fase di costruzione, tutti i materiali sono selezionati in piena conformità con il tipo di terreno, le caratteristiche e l'area dell'edificio.

Il sistema di drenaggio del dispositivo - questo è uno dei prerequisiti per la protezione della fondazione, consentendo il drenaggio delle acque sotterranee. Naturalmente, per una piccola casa di campagna, solo un'area cieca può essere abbastanza, ma per una grande, che viene utilizzata tutto l'anno, un sistema di drenaggio è l'opzione migliore.

L'installazione di un tale sistema consiste non solo nell'installazione di tubi, raccordi per la rimozione delle acque sotterranee, ma anche nel corretto dispositivo dello strato di drenaggio, nella scelta di esattamente quei materiali che possono essere utilizzati con un particolare tipo di terreno.

Per proteggere contro il sistema di drenaggio delle acque sotterranee può essere assemblato a mano. Per prima cosa è necessario scegliere il giusto diametro del tubo, tenendo conto dell'area della casa, della saturazione del terreno con l'umidità. Di norma vengono utilizzati tubi con diametro da 75 mm a 110 mm.

In fondo alla trincea si riversava un cuscino di macerie, la cui altezza doveva essere di circa dieci centimetri. Le macerie sono compattate, dopo di che i tubi vengono posati con una pendenza per fornire il libero flusso delle acque sotterranee. I collegamenti sono realizzati utilizzando accoppiamenti, tubi flessibili. Dopo questo, la trincea è piena di macerie e terra, presa durante gli scavi. La pietra schiacciata dovrebbe circondare il tubo di drenaggio da tutti i lati, è impossibile lasciare siti liberi.

Torna al sommario

Il principio del sistema di drenaggio

Le basi per il drenaggio sono tubi di plastica speciali con perforazioni, che possono avere uno strato filtrante. Tali prodotti sono impilati in una fossa scavata attorno al perimetro dell'edificio. Oltre ai tubi perforati, il drenaggio include uno strato di macerie, geotessili spesso usati.

L'acqua macinata dal terreno attraverso lo strato perforato penetra nel tubo, dopo di che viene scaricato in un contenitore speciale (di solito pozzetti speciali di drenaggio). Pertanto, una protezione efficace della fondazione è garantita dal fatto che l'umidità del suolo semplicemente non cade nella struttura della casa. Insieme alle altre misure protettive, il drenaggio consente di eliminare completamente l'ingresso di umidità nella struttura.

L'idroprotection della fondazione della struttura dalle acque sotterranee evita la distruzione della struttura sotto l'influenza negativa dell'umidità. Quindi puoi liberare il seminterrato, la cantina, l'interno dell'umidità, le macchie di muffa, l'odore di muffa. Il design può essere protetto utilizzando una varietà di materiali e metodi. Questo non è solo la posa di film impermeabili, ma anche un dispositivo lungo il perimetro di un sistema di drenaggio speciale.

Evgeny Dmitrievich Ivanov

Ivan, in questo caso, devi partire da un secchio da 10 litri. Riempi un secchio pieno con sabbia e aggiungi 1/3 di cemento, mescola 10 litri. o.

16 ottobre 2015

Com'è il calcolo del calcestruzzo pronto per 1 mq di spessore del massetto di 5 cm? Quanta sabbia e cemento è richiesto per questo? Per non comprare troppo. Lo voglio

12 ottobre 2015

In diversi gradi di calcestruzzo, se misurato in volume, cambia solo il rapporto tra sabbia e pietrisco e cemento, e l'acqua viene sempre presa esattamente a metà del volume di cemento.

20 ottobre 2015

Ivan, in questo caso, devi partire da un secchio da 10 litri. Riempi un secchio pieno con sabbia e aggiungi 1/3 di cemento, mescola 10 litri. o.

16 ottobre 2015

Com'è il calcolo del calcestruzzo pronto per 1 mq di spessore del massetto di 5 cm? Quanta sabbia e cemento è richiesto per questo? Per non comprare troppo. Lo voglio

12 ottobre 2015

In diversi gradi di calcestruzzo, se misurato in volume, cambia solo il rapporto tra sabbia e pietrisco e cemento, e l'acqua viene sempre presa esattamente a metà del volume di cemento.

Alcune aggiunte: 1. Se è necessario eseguire la gomma liquida impermeabilizzante di alta qualità, è consigliabile applicare geotessili su tutta la superficie. Consumo.

23 settembre 2015

Come e cosa creare il bordo superiore del rivestimento di fondazione (pietra naturale, Plitnyak)?

© Copyright 2014-2017, moifundament.ru

  • lavorare con la fondazione
  • rinforzo
  • protezione
  • strumenti
  • montaggio
  • decorazione
  • soluzione
  • calcolo
  • riparazione
  • dispositivo
  • Tipi di fondazione
  • nastro
  • mucchio
  • colonnare
  • lastra
  • altro
  • Informazioni sul sito
  • Domande all'esperto
  • edizione
  • Contattaci
  • Funziona con le fondamenta
    • Rinforzo della Fondazione
    • Protezione della Fondazione
    • Strumenti di base
    • Installazione di base
    • Finitura di base
    • Mortaio di fondazione
    • Calcolo di base
    • Riparazione della Fondazione
    • Dispositivo di base
  • Tipi di fondazione
    • Striscia di fondazione
    • Fondazione su pali
    • Fondazione pilastro
    • Fondazione lastra

Qual è la protezione più efficace della fondazione dall'umidità?

Dipende dall'affidabilità delle fondamenta quanto forte sarà l'intera casa. Allo stesso tempo, è una barriera tra la falda acquifera e il piano seminterrato o la cantina. Se la protezione della fondazione dall'umidità è di scarsa qualità, o è del tutto assente, allora in futuro affronterai il problema del fungo. Nei casi più gravi, l'acqua viene raccolta in cantina e non è più possibile conservare il cibo lì. Leggi anche: "Riscaldare la fondazione su pile di viti".

Perché proteggere la fondazione dall'umidità

Membrana in PVC con emisferi convessi.

Proteggere la fondazione dall'umidità è molto importante. Se ciò non avviene, il seminterrato è garantito e la cantina sarà umida e fredda. La struttura del calcestruzzo è porosa, ricorda in qualche modo una spugna da bagno. I pori possono essere visti anche ad occhio nudo. Per questo motivo, l'umidità penetra in profondità nel materiale ed è difficile da rimuovere da lì.

Conseguenze dell'accumulo di umidità nel calcestruzzo:

  • la distruzione;
  • l'aspetto della muffa;
  • abbassando la temperatura nella stanza;
  • nel seminterrato può essere acqua.

Secondo le caratteristiche tecniche, l'isolamento fibroso Isofate è leggermente peggiore dell'isolamento estero, ma la differenza è insignificante.

Il più delle volte, l'isolamento termico basalto Ecover viene utilizzato per l'isolamento delle facciate.

Durante la costruzione di edifici per proteggere la fondazione dalle falde acquifere prestare molta attenzione. Non sottovalutare il prezzo di un errore. Tutto il lavoro deve essere eseguito qualitativamente, secondo il metodo. E inoltre è necessario scegliere i materiali giusti in modo che le loro caratteristiche soddisfino i requisiti operativi. Un articolo interessante: "Seminterrato impermeabilizzante interno ed esterno".

Protezione della fondazione all'esterno

Idealmente, la protezione della fondazione da danni da umidità dovrebbe essere applicata all'esterno. Di solito questo è fatto nel processo di costruzione di edifici. Se la casa è già costruita, il lavoro esterno è possibile solo dopo che la fondazione è stata scavata intorno al perimetro.

Assicurati di mettere un'impermeabilizzazione tra la fondazione e il muro.

Prima di proteggere la fondazione dall'umidità, considerare quali materiali sono adatti per l'uso esterno:

  • rotoli bituminosi;
  • poliurea;
  • mastici bituminosi;
  • Membrana in PVC.

Va tenuto presente che l'idro-barriera sarà ricoperta di terra. Attraversa pietre che sotto alta pressione possono danneggiare lo strato protettivo. Il materiale utilizzato deve essere resistente, quindi la gomma liquida, il mastice acrilico e i film polimerici sottili non sono adatti a questo scopo.

Rotoli bituminosi: questo è il tipo più comune di protezione del fondotinta dall'acqua.

Come primer (strato preparatorio), si usa il mastice di bitume nero. Si applica al piano di lavoro con un pennello o un rullo in un unico strato. Quindi i rotoli di bitume vengono fusi sul mastice. È un materiale autoadesivo che diventa appiccicoso dopo essere stato riscaldato da una fiamma aperta. I rotoli sono impilati in almeno due strati con cuciture sovrapposte.

La poliurea viene applicata a spruzzo. La superficie di pre-lavorazione deve essere pulita dalla polvere. La composizione poliuretanica liquida protettiva crea un film resistente e impermeabile che si appoggia in modo affidabile sul calcestruzzo. È consigliabile applicare in più strati.

Per il montaggio al di fuori della fondazione, non è possibile utilizzare pellicole in PVC sottili. Per queste attività è indicata una speciale membrana in PVC con brufoli. I cuscinetti emisferici proteggono dallo stress e servono per unire i fogli. L'impermeabilizzazione è fissata meccanicamente (per mezzo di perni) alle pareti di fondazione.

Materiali per lavori interni

Come proteggere la fondazione dalla distruzione, se non è possibile applicare l'impermeabilizzazione all'esterno? Resta solo da applicare la protezione dall'interno. Tutti i materiali sopra citati non funzionano per rompere. Se sono incollati alle pareti dall'interno, l'umidità semplicemente strappa lo strato protettivo nel tempo. Inoltre, questo approccio non può proteggere il calcestruzzo dall'azione distruttiva dell'acqua. Pertanto, l'unica opzione corretta consiste nell'utilizzare composti impermeabilizzanti penetranti (impregnazione).

L'impermeabilizzazione penetrante viene applicata su una superficie umida.

La linea di fondo è che l'impregnazione penetra nella struttura del cemento e cristallizza lì. Di conseguenza, tutti i pori si intasano di cristalli, rendendo il materiale impermeabile. I cristalli sono piuttosto fragili, quindi anche con uno spostamento minimo degli elementi del basamento, appaiono microfoni.

Metodo di applicazione dell'impermeabilizzazione penetrante:

  • inumidire il muro con acqua;
  • applicare abbondantemente una composizione protettiva con un pennello;
  • mantenere umido il piano di lavoro per tre giorni.

Se non si mantiene umida la parete, la polimerizzazione della composizione potrebbe non essere abbastanza intensa. Di conseguenza, i cristalli all'interno dei pori saranno più piccoli, il che influenzerà negativamente le qualità impermeabili del calcestruzzo. Buono a sapersi: "Materiali impermeabilizzanti liquidi".

L'area cieca è la protezione della fondazione dalla pioggia

L'area cieca viene costruita attorno al perimetro della casa. Questa è una striscia di cemento con una larghezza di 1-1,5 m La costruzione di un'area cieca viene eseguita secondo alcune regole:

  • ci deve essere uno strato di drenaggio;
  • bisogno di riscaldamento;
  • il film impermeabilizzante rimane all'interno

Si consiglia di utilizzare l'isolamento a spruzzo Polynor solo in piccole aree, poiché è costoso.

Isolamento in basalto denso Parok può essere inserito anche sotto il massetto.

L'area cieca protegge le fondamenta dalla pioggia, e questa è la parte del leone di tutta l'umidità che agisce sul cemento. Il livello della falda freatica non è sempre elevato. L'area cieca viene eretta quando la casa è già completamente preparata. Si tenga presente che non protegge la parte superiore della fondazione (base).

Quale protezione della fondazione dall'umidità è migliore

Il modo migliore per proteggere la fondazione dall'umidità è l'installazione esterna dei rotoli bituminosi. Se per qualche ragione questo non può essere fatto, allora sarà ottimale elaborare il calcestruzzo dall'interno con composti penetranti e costruire un'area cieca lungo il perimetro della casa. Inoltre, nel corso della costruzione, l'impermeabilizzazione è obbligatoria al punto di congiunzione tra la fondazione e il muro. Di solito usa il ruberoid. Se questo strato non è presente, i problemi con le pareti bagnate sono forniti per te e sarà molto difficile risolverli.

Argomento interessante:


  • Scantinato impermeabilizzante interno ed esterno

  • Perché la cantina isolante

  • Impermeabilizzazione della fondazione

  • Riscaldamento del seminterrato di una casa privata Penoplex.

31 ottobre 2016 alle 07:00

Proteggere la fondazione dall'acqua è un prerequisito per la sua durata

Le basi in calcestruzzo di qualsiasi edificio, struttura, è necessario proteggere il più possibile dall'umidità. Sfortunatamente, alcuni costruttori trascurano questo tipo di lavoro dal desiderio di ridurre il costo del costo totale del lavoro di costruzione. E invano!

Il fatto è che il calcestruzzo assorbe perfettamente l'acqua, che sale attraverso i suoi capillari, e durante la transizione della temperatura dell'aria esterna attraverso lo zero, dapprima congela e poi scongela, causando crepe e ulteriore distruzione del calcestruzzo. Pertanto, senza un'adeguata protezione, le fondamenta di una casa potrebbero crollare in pochi anni, il che comporterebbe la necessità di una profonda revisione dell'intero edificio. Inoltre, attraverso le fessure della fondazione, l'umidità comincia ad entrare in casa, insetti e microrganismi che non portano nulla di buono per le strutture edilizie, e anzi per i proprietari.

Quali metodi possono proteggere le fondamenta?

In primo luogo, l'installazione di getti speciali per la fondazione. Il loro scopo è quello di drenare la pioggia e sciogliere l'acqua che cade sulla fondazione dal tetto. Installali in modo tale che la giunzione alla parete sia il più densa possibile. Se questo non può essere fatto, è necessario riempire i giunti del riflusso e del muro con il sigillante.

In secondo luogo, impermeabilizzazione delle fondamenta delle falde acquifere. Tutte le superfici del basamento a contatto con il terreno sono soggette a impermeabilizzazione. I metodi di esecuzione dipendono dalle caratteristiche di progettazione della fondazione e dal livello della falda acquifera.

In tal caso, se l'acqua non sale più di un metro fino alla base della fondazione, allora è sufficiente eseguire l'impermeabilizzazione utilizzando materiale di copertura, che viene posato prima che il calcestruzzo venga versato sul fondo e dall'interno sulla cassaforma della futura fondazione. Questo metodo è applicabile non solo per fondazioni di nastri, ma anche per forare e riempire, il materiale di copertura viene posato sul fondo del foro praticato per una pila e, per proteggere il mucchio attorno alla circonferenza, viene arrotolato con un "tubo" e inserito nel foro prima del getto del calcestruzzo.

Naturalmente, questa è l'opzione più economica, che non è del tutto adatta se l'acqua freatica sale troppo in alto nel seminterrato, specialmente se viene versata durante il periodo di piena. In questo caso, è necessario utilizzare materiali moderni più costosi: impermeabilizzazione penetrante o gomma liquida.

In terzo luogo, la fondazione deve essere protetta dalle acque superficiali che cadono sulla sua parte non sommersa durante la pioggia e la neve che si scioglie. Questo è necessario solo se le opere frontali non vengono eseguite sulla parte del basamento della fondazione, ad eccezione dei pannelli: umidità con conseguenze disastrose potrebbe cadere nello spazio tra loro e la fondazione. Non è necessario impermeabilizzare la parte basamentale e in caso di intonacatura con uno speciale intonaco seminterrato con ulteriore verniciatura.

Un metodo di intonacatura è utilizzato per impermeabilizzare il basamento. Il più popolare in questo caso il mastice bituminoso. Ci sono diversi modi per usarlo. Se la superficie della fondazione non presenta incrinature, irregolarità e protuberanze, il mastice viene riscaldato a 30 - 40 gradi e applicato con un pennello o rullo. Puoi riscaldarlo con una torcia o una fiamma ossidrica. Puoi diluire il mastice con lo spirito bianco, ma non lasciarlo trasportare - quando viene aggiunto, il mastice si raffredda rapidamente e, di conseguenza, sarà difficile mescolarlo in una massa omogenea.

Prima di applicare il mastice, la superficie deve essere pulita dallo sporco e sgrassata. Se la fondazione ha delle irregolarità, allora devi abbatterle. Crepe e depressioni profonde sulla fondazione possono essere sigillate con lo stesso mastice, ma senza riscaldarlo. Si applica in tal caso con una spatola per analogia con il mastice.

Quando si esegue l'impermeabilizzazione della fondazione, è necessario tenere presente che è molto brutto per qualsiasi materiale da costruzione. L'impermeabilizzazione della parte seminterrata della fondazione deve essere eseguita dopo che le aree cieche sono pronte, che a loro volta fungono anche da drenaggio dell'acqua dalla fondazione.

Pertanto, la sequenza di impermeabilizzazione della fondazione dovrebbe essere la seguente: eseguiamo l'impermeabilizzazione della parte del suolo, riempiamo la zona cieca, eseguiamo l'impermeabilizzazione (o lavori di finitura) del seminterrato.