Devo smontare la doccia per sostituire il sifone?

Sfortunatamente, non è possibile dare una risposta definitiva senza ispezionare il box doccia.

Il fatto è che ci sono centinaia di costruzioni con il nome comune "box doccia", decine di metodi di installazione.

In un caso (vassoio alto), non è necessario smontare il box doccia.

Per cambiare il sifone è sufficiente rimuovere il pannello decorativo (un pannello decorativo è chiamato schermo e persino un grembiule).

Il più delle volte, il pannello decorativo è fissato con chiavistelli, un metodo di fissaggio altrettanto comune sono le viti.

Le viti sono chiuse con tappi decorativi, se si dispone di un tale disegno, rimuovere i tappi, svitare le viti, rimuovere il pannello decorativo e cambiare il sifone.

Se la padella è bassa, devi smontare il box doccia.

Ciò avrebbe potuto essere evitato se aveste posto una simile domanda ai maestri durante (più precisamente, fino a) l'installazione.

Con un accesso difficile (o la sua completa assenza) al sifone si impostano i sifoni di maggiore capacità, oi cosiddetti sifoni "autopulenti".

Forse il piatto doccia è stato installato su un piedistallo, senza un piedistallo, ma al posto di un telaio per esempio mattoni o blocchi di cemento espanso.

Forse la facciata del pallet è rivestita di piastrelle, i maestri dovevano pensare all'accesso al sifone.

Beh, solo consigli per il futuro, chiedi sempre ai maestri il più importante "prima" e non "dopo" l'installazione di un box doccia.

Scolo della cabina doccia: tipi di strutture e regole per la loro sistemazione

La scelta di un box doccia deve essere fatta tenendo conto della disposizione del sistema fognario e dell'altezza del pallet. Lo schema di installazione e la necessità di acquistare apparecchiature aggiuntive dipende da questi fattori.

Se lo scarico della doccia non è molto più alto del livello del tubo della fogna, potrebbe essere necessario sostituire il sistema del sifone sulla bacinella di raccolta acquistata.

Box doccia senza scarico

Nei negozi idraulici sono principalmente le docce con un classico schema di drenaggio attraverso il foro nella padella. Tale dispositivo di scarico è semplice da installare, affidabile e non richiede una preparazione preliminare del pavimento.

E nelle docce delle saune, i bagni pubblici utilizzano le opzioni più convenienti per il drenaggio senza padella. L'acqua lì entra nei fori speciali (scale) o canali che sono incassati nel pavimento durante la posa della piastrella.

Le opzioni di scarico comuni e le condizioni di installazione saranno discusse di seguito.

Sistema di raccolta dell'acqua

L'installazione del drenaggio del condotto richiede l'adeguata preparazione del pavimento o del piedistallo per il box doccia. Quando si installa il canale contro il muro, la pendenza viene eseguita solo in una direzione, quindi la pianificazione del sito di installazione della cabina, la struttura del posizionamento degli elementi di depurazione nel bagno deve essere effettuata in anticipo.

Il sistema di canali è costituito da un vassoio di drenaggio, un sistema di scarico e una griglia. I componenti possono essere realizzati da:

I canali sono solitamente venduti pronti per l'installazione. Incluso nel design e nel sistema a sifone. Dopo l'acquisto, rimane per collegarli con un tubo corrugato allo scarico della fogna e posare le piastrelle in cima. Le dimensioni dei canali standard variano da 50 cm a 118,5 cm Gli elementi del sistema sono sostituibili, quindi c'è la possibilità di scegliere ogni dettaglio separatamente a proprio piacimento.

Passerella per doccia

Il design della scala della doccia è un dispositivo per la ricezione di acque reflue, montato nel pavimento. A volte un drenaggio del canale è considerato una sorta di scala, perché la massa dei sistemi di drenaggio ingegneristico sfuma davvero la linea tra questi due dispositivi.

La passerella è composta da:

  • griglia anteriore;
  • netturbino;
  • guarnizioni di serraggio e guarnizioni per tenuta;
  • corpi di scala;
  • sigillo d'acqua (tazza di prugne).

Le scale possono essere in ghisa, plastica e acciaio inossidabile. Per tipo di costruzione, sono divisi in verticale e orizzontale.

Le scale verticali possono attraversare grandi volumi d'acqua, pertanto sono installate principalmente in vasche, dove è prevista la possibilità di libero accesso al sistema di scarico dal basso.

Le scale orizzontali hanno un tubo di scarico laterale e sono utilizzate nella maggior parte degli appartamenti come dispositivi compatti e facili da installare.

I fori di scarico delle griglie possono essere fatti quadrati, rotondi, rettangolari. L'altezza dei corpi della scala varia da 7,5 a 19 cm. Ci sono un certo numero di sfumature nella scelta di un tale dispositivo di scarico.

  1. I reticoli esterni in plastica devono essere spessi e resistenti, tenendo conto del peso delle persone che si lavano regolarmente nel box doccia.
  2. Il vantaggio quando si acquista danno scale con altezza regolabile dello scafo.
  3. La capacità di scarico deve essere maggiore del flusso d'acqua in entrata.
  4. La dimensione consigliata della presa è di 50 mm.
  5. Sifone obbligatorio e trappola per particelle estranee.

È meglio non risparmiare sulla qualità dello scarico del pavimento versato nel pavimento, perché le guarnizioni dei modelli economici si consumano rapidamente e la rugosità delle parti interne in plastica porta ad un rapido intasamento del sifone.

Sifoni per box doccia con vassoio

I produttori di cabine utilizzano spesso soluzioni di ingegneria esclusive su pallet che sono difficili da attribuire a qualsiasi comune categoria di sifoni. Ma la maggior parte dei modelli può essere suddivisa secondo due principi:

  • sul meccanismo d'azione;
  • per tipo di costruzione.

Le caratteristiche del loro dispositivo dovrebbero essere smontate in modo più dettagliato.

Classificazione dei sifoni dal meccanismo d'azione

Le differenze nei principi del meccanismo di lavoro dividono i sifoni esistenti in 3 gruppi principali.

Il primo gruppo è semplice sifone. Sono inclusi nel pacchetto delle docce più economiche sul mercato interno. Il principio di funzionamento di questi sifoni è semplice: sulla parte superiore del foro di scarico è collegato un tappo di sughero, dopo di che l'acqua inizia a raccogliere nella padella. Quando si rimuove la spina, l'acqua entra nello scarico.

Il design elementare offre un basso costo di questi dispositivi. Il pericolo è il loro funzionamento, perché quando si apre / chiude il foro si può scivolare e ferirsi.

Il secondo gruppo: sifoni con controllo manuale. In questa struttura, sulla parete viene visualizzata una manopola di controllo che, una volta ruotata, regola il foro di scarico.

Questo meccanismo di azione è particolarmente conveniente per le persone con disabilità che hanno difficoltà a chinarsi per chiudere manualmente il foro con un tappo.

Il terzo gruppo è il sistema click-clack. In tali sifoni, il tappo è posizionato in modo permanente sopra il foro di scarico e allo stesso tempo è un interruttore per le posizioni "aperto" / "chiuso".

Quando premi il sughero per la prima volta con il piede, si alza leggermente e il foro di scarico si apre e quando lo premi di nuovo, il tappo viene fissato nella posizione chiusa e non consente all'acqua di defluire.

Classificazione costruttiva dei sifoni

A seconda delle caratteristiche tecniche del dispositivo di blocco idraulico, i sifoni sono suddivisi in 3 tipi.

Il primo tipo: sifoni per bottiglie. Negli appartamenti, sono installati ovunque nei lavandini della cucina. Il nome di questo tipo di sifoni ricevuti a causa dell'aspetto oblungo. I detriti si depositano sul fondo della bottiglia, che è facile da svitare e pulire dallo sporco.

Il blocco dell'acqua è fornito dalla disposizione interna del sifone, che impedisce anche ai pezzi di grandi dimensioni di entrare nel sistema di drenaggio corrugato laterale.

Lo svantaggio di un sifone di questo tipo è ingombrante e lungo, pertanto, per la sua installazione su una cabina doccia, è necessario un ampio spazio tra il pavimento e il vassoio.

Il secondo tipo è il classico sifone per pipe. Tra i sistemi per il drenaggio dell'acqua dai box doccia, i più comuni sono i sifoni in forma di lettere U e S. La formazione di un cancello idraulico avviene direttamente nella piegatura del tubo.

Tali sifoni sono caratterizzati da affidabilità e durata, e le loro modifiche compatte sono utilizzate nella maggior parte delle docce di bilancio.

Lo svantaggio di questo tipo di sifone è l'inconveniente dello smontaggio e della pulizia, soprattutto nello spazio limitato sotto il piatto doccia.

Il terzo tipo è sifoni corrugati. Questo tipo di scarico a sifone è un tubo vuoto nella forma di un angolo, una cui estremità è attaccata al foro del pallet, e il secondo va nel tubo corrugato.

Il sifone può essere installato con qualsiasi angolazione rispetto al piano orizzontale, il che lo rende conveniente per opzioni di posizionamento dello scarico non standard.

La serratura idraulica in sifoni corrugati è formata nel posto a distanza dallo scarico manualmente. A tale scopo, il tubo è piegato a forma di lettera U e fissato in questa posizione sotto il livello dell'apertura del pallet.

Esistono versioni esclusive di sifoni che combinano contemporaneamente le caratteristiche di diverse opzioni strutturali.

Disposizione di scarico per la doccia

L'installazione di un box doccia richiede un'attenzione particolare per la costruzione dello scarico. Dopotutto, il modo in cui verrà eseguito correttamente dipende dalla vita della cabina e dal suo funzionamento confortevole. Pertanto, uno scarico collegato in modo non corretto può provocare rapidamente perdite o provocare cattivi odori nel bagno.

Diamo un'occhiata più da vicino ai passaggi per organizzare un lavandino del bagno.

Stage # 1. Installazione del canale doccia

L'installazione del sistema di scarico canali nel bagno avviene direttamente nel pavimento, con malta cementizia fissata su tutti i lati. Prima di installare il canale, è necessario incollare la griglia con del nastro adesivo per proteggere la superficie levigata dai danni.

Se la superficie esterna del canale è levigata, è necessario irruvidirla con carta vetrata in modo che la malta cementizia aderisca meglio. Dopo il trattamento, è necessario trattare la superficie con una soluzione sgrassante.

Successivamente, è necessario fissare il canale con le staffe sul pavimento e mettere a terra il corpo del vassoio di drenaggio, se è fatto di metallo.

Allineare il vassoio rigorosamente al livello orizzontale usando i regolatori laterali.

Collegare un'estremità del tubo di collegamento all'ugello del canale e il secondo al tubo di scarico. Assicurarsi che il tubo sia completamente inserito e fissato saldamente.

Se si sospetta la possibilità di perdite d'acqua, è necessario pre-elaborare il tubo con uno strato sottile di silicone.

Il passo successivo è riempire lo spazio sui lati del canale con cemento, tenendo conto dello spessore delle piastrelle che cadranno in cima.

Quindi mettere una piastrella sul cemento, la cui sommità dovrebbe essere 1 mm sopra il livello del canale in modo che l'acqua non si accumuli alla griglia. Piastrelle in bagno devono essere posate dal vassoio di scarico per garantire su tutti i lati un giunto liscio e l'assenza di spigoli vivi.

Per drenare l'acqua, dovrebbe esserci una pendenza della piastrella dai lati dell'area doccia al lavandino al ritmo di 1-1,5 cm di altezza per 1 m di lunghezza del pavimento.

Dopo aver posato la piastrella, è necessario pulire il punto della giunzione con il bordo della griglia del canale e riempirlo con colla per piastrelle o sigillante. Dopo che si asciuga, è necessario pulire finalmente lo spazio lungo i bordi dello scarico del canale e rimuovere la pellicola protettiva dalla griglia. Drain è pronto!

All'atto di installazione di scarico di canale è necessario considerare le sfumature seguenti:

  1. La capacità del canale non deve essere inferiore al flusso d'acqua nella doccia. La classica vasca idromassaggio utilizza 10 litri di specie al minuto.
  2. La distanza dal tubo di diramazione del piatto di drenaggio al tubo di fognatura verticale dovrebbe essere minima.
  3. In caso di dubbi sulla capacità del sistema di scarico, è possibile verificarlo. Per fare questo, è necessario fissare il vassoio al pavimento, collegarlo al tubo della fogna e immettere acqua nel vassoio.
  4. Il diametro del tubo che esce dall'ugello non deve essere inferiore a 40 mm e la sua pendenza - inferiore a 30 mm per 1 m.
  5. Quando si installa uno scarico del condotto nelle porte del bagno, si consiglia di scegliere una griglia sezionale per facilitare l'accesso al sifone.

Seguendo le istruzioni consentirà l'installazione del canale di scarico nel box doccia in modo rapido ed efficiente. Non dovresti aver paura del blocco nella vaschetta di drenaggio integrata nel pavimento, perché il suo design prevede la pulizia del sistema dall'esterno senza smontare la piastrella.

Stage # 2. Installazione della scala di drenaggio

L'installazione della passerella della doccia viene eseguita allo stesso modo dell'installazione dello scarico del canale, sopra descritta. Trappole di drenaggio economiche sono vendute senza dispositivi di fissaggio, quindi quando li installate dovreste sapere una cosa.

Se esternamente il dispositivo di drenaggio ha la forma di un semplice involucro con un meccanismo interno e un tubo di scarico, è necessario prima fissarlo saldamente nella posizione desiderata.

Per fissare l'altezza, puoi mettere un mattone sotto il corpo, diverse piastrelle o altro materiale a portata di mano.

Con la regolazione della stabilità orizzontale la situazione è più complicata. In assenza di elementi di fissaggio per il controllo della corretta posizione del corpo della scala sarà necessario dopo aver posato il massetto di cemento nel processo di asciugatura.

Lo schema generale degli strati del pavimento della doccia quando si installa la scala è il seguente.

Il diagramma mostra un tubo di scarico quadrato con elementi di bloccaggio. La rimozione degli zoccoli nello scarico avviene dopo aver rimosso la griglia e rimosso gli elementi interni.

Il corpo della rampa è in realtà un pallone vuoto con un ugello, quindi, dopo averlo smontato, è possibile pulire il tubo di scarico con un cavo.

Stage # 3. Installazione del sifone della cabina doccia sul pallet

Il processo di installazione del sifone è così vario che i consigli passo-passo sull'installazione di un dispositivo specifico per scolapiatti si trovano solo nelle istruzioni di installazione.

Di seguito considereremo l'installazione di uno dei più semplici tipi di sifone per comprendere le fasi principali di questo processo. Lo schema generale del dispositivo è mostrato in figura.

La prima cosa che devi fare è attaccare il cancello idraulico dell'ugello del tubo di scarico. È necessario prendere il tubo di scarico e applicare un elastico conico.

Girare l'ugello, inserirlo nella parte superiore della tenuta dell'acqua e fissarlo con un dado.

Inserire una guarnizione di gomma nel tappo e avvitarla all'uscita laterale del blocco idraulico. Non tutti i sifoni sono dotati di tale spina, ma questo design è prioritario nella scelta del meccanismo di drenaggio.

Mettere una guarnizione di gomma sulla seconda uscita del sigillo d'acqua, attaccare il collo ad esso e stringere il dado di bloccaggio.

Si scopre il sifone finito, che deve essere fissato su un lato al pallet e il secondo al tubo corrugato di scarico.

Successivamente, è necessario preparare il collo per il montaggio sul pallet. Per sigillare il giunto, è necessario applicare sulla parte superiore del collo una speciale guarnizione di gomma larga. Sulla parte interna del pallet è anche posizionato un elastico.

Quindi il collo è attaccato al fondo del pallet, e la parte superiore del sifone con il foro di scarico e il bullone di bloccaggio - in cima. Il bullone è attorcigliato con un cacciavite e il fissaggio del sifone al box doccia termina.

Lo stadio successivo del tubo di scarico del sifone e il foro di troppo pieno (se presente) è un tubo corrugato. Risulta pronto per l'operazione il sifone.

Si consiglia di eseguire tutte le suddette procedure su una padella capovolta prima di installare il box doccia sul pavimento. E poi il sifone collegato avrà solo bisogno di collegarsi al tubo della fogna.

Segreti della selezione e installazione di sifoni

Prima di acquistare e installare una nuova anima, è consigliabile familiarizzare con i consigli degli esperti, in modo da non dover scambiare merci, modificare il proprio design o riacquistare parti idonee.

Alcuni consigli importanti:

  1. Prima di acquistare un sifone, è necessario misurare la distanza tra l'uscita del pallet e il pavimento in modo che il corpo del sifone si adatti alla doccia. I meccanismi di drenaggio più comuni hanno le dimensioni di 80-200 mm.
  2. La dimensione del foro di scarico del pallet deve corrispondere alla larghezza del collo del sifone. Le loro dimensioni standard sono 52, 62 e 90 mm.
  3. Il livello inferiore del tubo del sifone uscente deve essere al di sopra del livello della rete fognaria.
  4. Per mantenere la permeabilità all'acqua nei vassoi di livello basso con sistemi di drenaggio compatti, è necessario privilegiare i detriti filtranti all'ingresso dello scarico.

È necessario tenere conto del parere dei venditori, che comprendono le sfumature dell'installazione di specifici modelli di cabine e sifoni, presentati nel loro negozio di articoli sanitari.

Video utile sull'argomento

I video ti introdurranno alle sfumature di installazione di impianti idraulici che ti aiuteranno a installare lo stand senza l'aiuto di specialisti.

Dispositivo, schema di lavoro e installazione di una scala di scarico:

Installazione e riparazione di un sifone per un piatto doccia:

Dopo aver considerato le sfumature della scelta dei sifoni e della loro installazione, puoi tranquillamente andare al negozio per acquistare un box doccia. Ora è chiaro quale apparecchiatura è adatta al tuo bagno e come farla funzionare a lungo e senza guasti.

Sifone per una cabina doccia: ginocchio, modelli di bottiglia, prugne scale

Quando tutti i lavori di riparazione in bagno sono terminati, è improbabile che qualcuno voglia controllare tutto e reinstallarlo di nuovo, tutte le parti e gli assemblaggi devono gestire completamente i loro compiti. Inoltre, il costo delle attrezzature era piuttosto grande.

Una delle condizioni di base per un funzionamento efficace e affidabile è la corretta connessione della rete idrica e lo scarico competente dei liquami nel sistema fognario. Oggi esamineremo in dettaglio come viene installato un sifone per una cabina doccia con coppa bassa o alta.

Il sifone per il vassoio del piatto doccia svolge due compiti: consente di organizzare uno scarico e impedisce l'ingresso nell'appartamento degli odori di fogna

Speriamo che dopo aver letto l'articolo non commettiate errori comuni durante l'installazione. Ma, prima di tutto, dovresti scoprire quali tipi di dati di dispositivi sanitari l'industria offre e quali caratteristiche hanno per capire come rimuovere il sifone da una cabina doccia di una certa costruzione.

A cosa serve il sifone di scarico?

Con questo dispositivo puoi risolvere due problemi:

  • drenare rapidamente l'acqua dalla padella;
  • evitare che gli odori sgradevoli entrino nel sistema fognario.

L'elemento principale per quest'ultimo caso è un segmento di tubo curvo, che deve essere richiesto. Così è dato per creare una sorta di sigillo d'acqua, grazie al liquido che rimane in esso.

Nella foto - una parte del tubo di scarico è collegata al sifone, la seconda alla fognatura

Suggerimento: la configurazione del prodotto deve essere selezionata in base alla sua installazione.

Sifone per doccia per doccia

È fatto da un tubo sotto forma di una lettera S o U, che non consente all'acqua di lasciare completamente la sezione del tubo quando viene scaricata e grazie a ciò si forma una guarnizione idraulica. Poiché la parte curva è in effetti il ​​punto più basso nel sistema di drenaggio dell'appartamento, i detriti si depositano qui più spesso, il che porta a blocchi. Pertanto, di solito in tali luoghi ci sono fori speciali per la pulizia. Il prezzo di tali dispositivi può essere piccolo, tutto dipende dal materiale.

Suggerimento: i modelli di sifoni per tubi più convenienti sono corrugati, che possono essere installati ovunque.

Sifone corrugato con valvola

Tra le caratteristiche aggiuntive di quest'ultimo, va rilevata la loro flessibilità, che consente di realizzare qualsiasi configurazione per la produzione di una tenuta idraulica. Dopo la piegatura, è sufficiente fissare la posizione risultante con il morsetto.

Un altro momento positivo dei dispositivi è solo un nodo di connessione, che si trova nel punto di contatto con lo scarico. Questo riduce la probabilità di perdite durante l'utilizzo.

Suggerimento: prima di sostituire il sifone sotto la doccia, si consiglia di spegnere l'acqua.

  • instabilità alle influenze e cadute di temperatura;
  • nelle pieghe delle ondulazioni si accumulano precipitazioni solide e detriti, che spesso portano a blocchi del sistema.

Sifone con guarnizione ad acqua

Scarico delle bottiglie

Il design di questi prodotti è rigido, in contrasto con la versione precedente. Ricorda la bottiglia, ed è per questo che è andato questo nome del sifone.

Il dispositivo standard è un cilindro che ha un tubo superiore e uno laterale:

  • il primo è collegato al foro di scarico del pallet;
  • il secondo drena nella fogna.

Si noti che l'uscita laterale deve essere sempre posizionata sopra il punto più basso del cilindro in modo che venga creata una trappola nella parte rimanente. Il vantaggio di questa unità di scarico è la velocità e la facilità della sua installazione e manutenzione, che puoi fare con le tue mani, anche senza avere le capacità di un idraulico.

Sifone bottiglia per box doccia

Scarico della scala

Questo sistema è montato direttamente nel foro del box doccia, attraverso il quale l'acqua entra nel sistema fognario. Di solito la loro altezza non supera gli 80-200 mm, anche se l'efficacia dipende da questo: più basso è lo scarico installato, migliore sarà il suo lavoro.

Che aspetto ha una scala di scarico?

Come è l'installazione della doccia di scarico

L'installazione di un sifone in generale non si differenzia dagli altri tipi di lavoro: è necessario rispettare le regole e eseguire costantemente le operazioni necessarie. In effetti, solo questo determinerà le prestazioni del sistema. Di seguito è riportata un'istruzione di processo:

  1. Determinare l'angolo di inclinazione dello scarico, tenendo conto della distanza dal foro di scarico nella padella all'ingresso della fogna.
  2. Capovolgere la padella e allacciare i perni che vengono con esso.
  3. Preparare gli elementi di potenza, stringendo i limitatori su di loro e fissando i perni fissi nella ferita.
  4. Fissare il sifone con il tubo flessibile nel foro del pallet.
  5. Regola l'installazione orizzontale della struttura risultante usando il livello dell'edificio.
  6. Installare la struttura metallica del pallet, considerando che deve essere di almeno 20 mm sopra il punto più basso del sifone stesso. In questo caso, sarà possibile ottenere un angolo di drenaggio di 5˚, che è sufficiente per il normale funzionamento del sistema.
  1. Lubrificare la rete, che viene installata nel foro di scarico del pallet con un sigillante, in modo che sia meglio collegata ad essa.
  2. Installare la guarnizione e avvitare il tee insieme.
  3. Collegare il sifone alla presa attraverso la guarnizione. Non dimenticarlo per eliminare le perdite.
  4. Inserire l'uscita nell'ingresso della rete fognaria, pre-lubrificarla con un sigillante e fissarla saldamente con un giunto per il collegamento delle tubazioni.

Sostituendo il sifone nella doccia con le mani su una padella bassa

Eseguire il test dell'acqua e controllare che non vi siano perdite. Determinare anche se si è formato un sigillo d'acqua nel tubo.

Suggerimento: se hai una doccia con un vassoio alto, potresti aver bisogno di un sistema di troppopieno.
In questo caso, collegare l'overflow al sifone usando un tee.

conclusione

Installare un sifone per diversi tipi di vassoi per piatti doccia è facile. Avere solo pochi composti minimizza il lavoro. La cosa principale in questo caso è la stretta osservanza delle istruzioni del produttore e l'installazione delle guarnizioni. Il video in questo articolo fornirà l'opportunità di trovare ulteriori informazioni sull'argomento sopra.

Quale dovrebbe essere il corretto scarico per la doccia

Ora la doccia nell'appartamento non è più un lusso, ma è considerata un elemento necessario. Durante la sua installazione, la vostra attenzione dovrà sicuramente essere pagata per organizzare uno scarico per una cabina doccia. Lo scarico della doccia può avere una vasta gamma e quindi è necessario prima decidere sulla vostra scelta.

Scarico doccia standard

Se non si presta particolare attenzione a questo elemento, si potrebbero avere problemi con lo scarico o l'odore sgradevole. Ad esempio, se c'è uno scarico non correttamente selezionato per una cabina doccia con una base bassa, potrebbe essere necessario sostituirlo a breve.

L'organizzazione dello scarico dal box doccia

Al momento ci sono diversi modi per drenare l'acqua dalla doccia. A seconda del design utilizzato, possono differire in modo significativo:

  • Se la doccia viene sollevata dal pavimento, in questo caso l'organizzazione dello scarico non è difficile. Nello spazio tra il pavimento e la doccia saranno posizionati sifoni e condotte fognarie.
I tubi sono nascosti nello spazio sotto la padella

Importante sapere! Se si prevede di installare un pallet ultrabasso, prestare attenzione alla capacità del sifone. Anche i problemi di intasamento in questo caso potrebbero essere più.

  • Se non si desidera utilizzare il vassoio dell'acqua, potrebbero essere necessari canali di scarico e canali speciali per la rimozione. Lo scopo del lavoro in questo caso può differire in modo significativo.

Ora sai quali prugne esistono per le docce. Se consideriamo la scala sotto la piastrella, allora possiamo capire che questo è un semplice dispositivo con un sigillo d'acqua. La sua parte principale sarà nascosta nel massetto. A causa di ciò, la superficie della tua anima non sorgerà sopra il pavimento.

La principale differenza della scala dal canale è la sua forma. Il canale sarà allungato e lungo, e lo scarico avrà una griglia di scarico quadrata o rotonda. Se si prevede di organizzare uno scarico sotto il box doccia, quindi l'opzione più semplice è installare un sifone sotto il vassoio.

Drenaggio dell'acqua nella doccia con la scala

Scegliere il giusto scarico

Uno scarico per il piatto doccia deve essere selezionato in base al flusso d'acqua. Grazie a questo, è possibile ottenere comodità durante il funzionamento. La portata normale è di 50 litri al minuto. Questo ti permette di fare la doccia senza limitare il flusso di energia dell'acqua. Inoltre, prima di installare è necessario smontare la doccia di drenaggio del dispositivo.

Tutti questi dispositivi sono dotati di un otturatore, ma i modi per prevenire gli odori dalla fogna possono variare notevolmente, e tutto dipende dal modello:

  1. Il blocco dell'acqua è l'opzione più semplice. In questo caso, l'aria proveniente dal sistema fognario non entrerà nella stanza a causa della spina d'acqua che si forma all'interno. È inoltre possibile evidenziare la bottiglia e il sigillo d'acqua. Molto spesso, tali prodotti vengono utilizzati in cucina, dove è necessario essere in grado in qualsiasi momento di rimuovere il coperchio e pulirlo.
Il blocco idraulico impedisce all'acqua e agli odori di entrare nella stanza
  1. Secco otturatore. Se si utilizza uno scarico di un design simile, in caso di uso raro della doccia, potrebbe esserci il rischio che la presa dell'acqua si secchi.

Importante sapere! Se nel tuo bagno è installato un pavimento caldo, l'uso di un tale sistema è vietato in quanto l'acqua all'interno si asciugherà.

  1. Recentemente, i dispositivi con una spina sul foro di scarico hanno iniziato ad acquisire una notevole popolarità. Sono in grado di bloccare completamente la pipa e questo design si chiamerà "click-clack".
Per aprire lo scarico è sufficiente premere un pulsante.

Il prezzo di uno scarico con una spina è piuttosto basso. In media, è 1200 rubli. Per chiudere lo scarico, è sufficiente fare clic sul pulsante. Per aprire lo scarico sarà necessario eseguire un movimento di svolta. Inoltre, prima di installare è necessario pensare alla necessità di dispositivi di overflow. Se molta acqua viene raccolta nella coppa, un tale sistema drenerà l'acqua in eccesso nello scarico.

Dispositivo con overflow

L'overflow non può complicare notevolmente il design. Esternamente, sembrerà un foro aggiuntivo, che sarà posizionato più vicino al lato superiore del pallet. Tutta l'acqua in eccesso in questo caso verrà inviata alla fogna. Questa funzione sarà utile se si dimentica di spegnere l'acqua e viene selezionato nella padella. Quando si installa una doccia con le proprie mani, non dimenticare l'installazione di porte nella doccia.

Installazione e manutenzione dello scarico

L'installazione del pallet e il suo collegamento alla rete fognaria non è difficile. L'unica caratteristica è che è necessario garantire il pallet orizzontale e osservare i due spazi minimi durante il collegamento della rete fognaria.

Guida di installazione

Ora è il momento di imparare come fare una doccia di scarico. L'installazione del lavello inizia con il montaggio e la marcatura sul pavimento. In futuro, dovrai osservare i seguenti passaggi:

  • Il sifone sarà collegato alle acque reflue tramite una speciale corrugazione della fogna. Naturalmente, se necessario, è possibile utilizzare anche tubi di plastica.
  • Per facilitare il montaggio sul lato inferiore del pallet dal lato sbagliato, è necessario eseguire un telaio metallico.
Telaio di montaggio sul fondo del pallet

Importante sapere! L'altezza del box doccia deve essere tale che, dopo aver installato il sifone, la distanza dal pavimento sia di 5-7 cm. Ciò è necessario per garantire una pendenza per lo scarico dell'acqua.

  • Ora puoi collegare l'ondulazione e il sifone alla fogna. Per il collegamento è necessario utilizzare un dado in plastica. Per affidabilità, tutti i giunti possono essere lubrificati con sigillante.
  • Girare lateralmente il pallet e inserire una rete speciale nel foro di scarico. Garantirà la sicurezza della spazzatura nel sifone.
  • Dall'interno è necessario collegare il sifone. In primo luogo, la parte che sarà in contatto con il pallet deve essere applicata sigillante. A questo punto può essere applicato un anello di gomma e successivamente può essere collegato alla parte installata sul lato anteriore del pallet.
Elenco dei materiali per il collegamento dello scarico

Dopo di ciò, il pallet può essere capovolto e ricollegato. Le gambe sono meglio eseguite con un'altezza di regolazione. Se c'è un pregiudizio, allora può essere rilevato usando il livello.

La connessione del sifone è corretta.

Le istruzioni di installazione del sifone possono anche consentire rinforzi aggiuntivi. Questo è necessario in ordine se il telaio del pallet si affloscia. Qui puoi vedere come appare l'interno con una doccia.

Drain Care

Non importa quanto bene hai completato l'installazione. Nel tempo, dovrai comunque riparare la doccia. La principale causa di rottura è considerata un blocco. È per questo che si forma l'impossibilità di drenaggio dell'acqua, il ristagno dell'acqua nella padella e un odore sgradevole nella cabina.

Tutti possono affrontare un problema simile.

In questo caso, i tubi possono essere puliti in diversi modi. Se non sai come pulire il lavandino nella cabina doccia, ricorda che molto dipenderà dal modo in cui è collegato. Se non usi la corrugazione, ma i comuni tubi di plastica, puoi selezionare le seguenti opzioni di pulizia:

  1. Meccanico. Per fare questo, è possibile utilizzare un normale stantuffo o cavo idraulico.
Questi strumenti ti aiuteranno a sbarazzarti dei tubi intasati.
  1. Una varietà di prodotti per la pulizia. Per pulire lo scarico con il loro aiuto non dovrebbero usare sostanze aggressive, in quanto possono semplicemente corrodere la plastica. È meglio dare la preferenza ai fondi di elio.
  2. Se necessario, puoi provare a usare i rimedi popolari. Per la fabbricazione della miscela è necessario prendere la soda, l'aceto e il sale.
Ingredienti per detergenti popolari

Per eliminare l'odore sgradevole nella doccia, lo scarico dovrebbe funzionare perfettamente. Nel caso di collegamento dello scarico attraverso l'ondulazione, per far fronte al blocco sarà più difficile. A volte è sufficiente scollegare il sifone e pulirlo separatamente.

Come potete vedere, l'installazione della doccia non è difficile, ma un'attenzione particolare deve essere rivolta all'organizzazione dello scarico. Per proteggere la vostra cabina economica dalle comunicazioni visibili, è necessario predisporre uno scarico a pavimento. Prima di scegliere un sistema di drenaggio, è necessario adottare un approccio responsabile alla sua selezione. Speriamo che questa informazione sia stata utile e interessante.

Sifone per una cabina doccia con il pallet basso

Siphon serve come una sorta di intermedio tra il piatto doccia e il sistema fognario. Le forze di questo componente forniscono anche un otturatore idraulico (non in tutti i modelli), eliminando così la probabilità che sgradevoli odori di fogna penetrino nello spazio di una stanza con una cabina doccia installata.

Sifone per una cabina doccia con il pallet basso

Il design del sifone standard comprende due parti principali: scarico e troppopieno (in alcuni modelli potrebbe essere assente). Sul mercato moderno c'è una selezione piuttosto ampia di sifoni, che si differenziano principalmente nelle caratteristiche delle prestazioni strutturali, nel meccanismo di azione e nelle dimensioni generali.

Durante la revisione delle informazioni di seguito, scoprirai quali sono i sifoni, come scegliere un modello adatto per l'uso in combinazione con una cabina doccia dotata di un pallet basso (questo gruppo di solito include prodotti alti fino a 20 cm) e ricevere anche informazioni che ti consentono di collegare questo sanitario prodotti da soli, rifiutando di pagare servizi di terzi.

Revisione delle varietà di sifone esistenti

In accordo con il meccanismo d'azione, le specie di sifone esistenti sono classificate in 3 gruppi principali. Le informazioni chiave su ciascuna di esse sono disponibili nella seguente tabella.

Tabella. Classificazione dei sifoni dal meccanismo d'azione

Sifoni come "click-clack"

Buon consiglio! Quando si sceglie il tipo di costruzione e la dimensione appropriata del sifone, sii guidato dall'altezza del piatto del piatto doccia, come L'installazione del dispositivo sanitario in esame viene effettuata nello spazio sotto la padella. In considerazione di ciò, un sifone basso viene scelto per l'uso in un complesso con un pallet basso. Modelli disponibili che si elevano al di sopra della superficie del pavimento ai valori più bassi possibili. I più comuni sono prodotti con altezza di 80-200 mm.

Oltre alla classificazione secondo il meccanismo di azione, i sifoni sono suddivisi in 3 categorie principali, tenendo conto delle caratteristiche della loro prestazione strutturale. Le informazioni su questi punti sono fornite nella seguente tabella.

Tabella. Sifoni di classificazione per tipo

Sifoni per pipe classici

Pertanto, un sifone corrugato può essere adattato per l'uso in un complesso con una cabina doccia dotata di un pallet basso. Anche un'opzione adatta è uno scarico speciale. L'esempio seguente mostra un ottimo esempio di una connessione ben organizzata dell'elemento sanitario in questione.

Schema di cablaggio

La scala di scarico è installata nel foro del box doccia o svolge la sua funzione di base in cemento piastrellato ed è collegata al tubo di scarico. L'acqua entra nella "scala" e da lì viene scaricata nella fogna. L'altezza dello scarico di questa categoria varia in media tra 80-200 mm. In questo caso, minore è la scala, più efficiente ed efficiente funziona. Inoltre, con l'aiuto di una scala, è possibile equipaggiare un pieno drenaggio dell'acqua dalla cabina senza un pallet tradizionale - l'elemento sanitario in questo caso verrà versato nel massetto. Un esempio di questo tipo di costruzione è mostrato nell'immagine seguente.

Schema di drenaggio dell'acqua

Cos'altro cercare quando si sceglie un sifone?

Il meccanismo di azione e design non sono gli unici criteri che devono essere presi in considerazione nel processo di selezione del sifone. Affinché gli articoli sanitari siano in grado di gestire i compiti che gli sono stati assegnati nel modo più accurato possibile per lungo tempo, familiarizzare con le informazioni fornite nella seguente tabella e assicurarsi di utilizzare le raccomandazioni ricevute quando si sceglie un sifone per il box doccia.

Tabella. Criteri per la scelta di un sifone per la doccia

La procedura per collegare la doccia del sifone

Conoscete i vari design dei sifoni doccia, che si differenziano per il meccanismo di azione e una serie di altri indicatori. Indipendentemente dal modello, la connessione di qualsiasi sifone viene eseguita nello stesso ordine. Le differenze si verificano ad eccezione della fase di installazione di elementi aggiuntivi (una maniglia nei sifoni automatici, un pulsante in sifoni come click-clack, ecc.). Specificare l'ordine della loro installazione nelle istruzioni del produttore - a seconda del modello e della marca specifica, l'installazione potrebbe presentare alcune differenze.

Installare un sifone da zero

Le istruzioni per il primo collegamento del sifone a una nuova doccia sono riportate nella seguente tabella.

Buon consiglio! È più comodo eseguire il collegamento indipendente del sifone dopo che il pallet è stato installato sul telaio.

Tabella. Connessione a sifone

Inizia a smontare il sifone

Smontaggio continuo del sifone

Installazione del coperchio dello scarico

Collegamento del ginocchio alla fogna

L'ulteriore assemblaggio della cabina doccia è determinata dalle specifiche caratteristiche del progetto.

File da scaricare. Istruzioni per l'installazione di una doccia

Sostituendo il vecchio sifone

Sostituendo il vecchio sifone

Anche il sifone più costoso e di alta qualità ha una durata utile limitata, che nella maggior parte dei casi è molto più modesto rispetto alla durata del piatto doccia. Se il tuo sifone ha fallito, sostituirlo seguendo i consigli seguenti.

Prima di tutto, è necessario rimuovere il pannello decorativo del piatto doccia. Nella maggior parte dei modelli, questo elemento è attaccato da snap / clip. Solitamente non si verificano problemi di smontaggio: basta premere sullo schermo con un certo sforzo e le clip si spezzano.

Successivamente, è necessario smantellare il vecchio sifone. Spegnere l'acqua in anticipo. Per rimuovere il sifone, seguire i passaggi nell'ordine inverso della sua installazione, ad es.

  • scollegare il ginocchio dalla fogna;

Informazioni dettagliate su ciascuna fase delle azioni con illustrazioni allegate sono state fornite nelle istruzioni per l'installazione di un sifone da zero, non ha senso duplicarle. Hai anche familiarità con la procedura di installazione del nuovo sifone del precedente manuale. Segui le raccomandazioni ricevute e tutto funzionerà.

Usando lo scarico

Il miracolo del moderno mercato sanitario, noto come drenaggio, è stato menzionato prima. Questo dispositivo è perfetto per l'uso in combinazione con piatti doccia di varie altezze. È importante capire che la scala ha determinate dimensioni e che è necessario lasciare uno spazio sufficiente tra la superficie del pavimento e il lato inferiore del bordo superiore del piatto doccia per installare un prodotto sanitario.

Se il piatto doccia è installato su gambe regolabili o telaio di supporto, non ci saranno problemi - l'altezza richiesta del vassoio è impostata, la scala di scarico è installata (una guida per il suo montaggio / smontaggio e il posizionamento appropriato verrà dato in seguito), viene eseguito un collegamento di scarico con fognature, dopo di che lo spazio tra il pavimento e il vassoio è coperto con uno schermo decorativo o mascherato in un altro modo adatto.

È diverso se il proprietario ha acquistato un pallet quasi completamente piatto. In questo caso, devi andare al trucco, utilizzando una delle opzioni discusse nella seguente tabella.

Tabella. Opzioni di installazione per un piatto sifone

Riparazione cabina doccia: 7 ragioni per il fallimento

Prima di iniziare a riparare il box doccia, dovresti determinare la vera causa del guasto.Molti di noi, dopo essersi fatti una doccia nel box doccia, hanno apprezzato tutto il suo fascino. Ecco perché i box doccia sono installati così rapidamente nelle loro case e negli appartamenti dai loro proprietari, e la domanda di docce pronte è cresciuta significativamente negli ultimi anni. Questo non è sorprendente. Rinfrescare la mattina dopo aver dormito sotto il getto di non una doccia calda è così bello. Ancora meglio: elimina rapidamente la polvere e il rumore della vivace città dopo il lavoro in estate. E non c'è bisogno di comporre il bagno, sprecare tempo e metri cubi di acqua in più. E quando la nostra cabina doccia preferita fallisce, iniziamo a farsi prendere dal panico e ci perdiamo nell'ignoranza di dove iniziare la riparazione. Non farti prendere dal panico. Capiremo.

Qual è la riparazione delle docce?

Stranamente suona, ma la riparazione di box doccia può essere evitata se si cura adeguatamente per loro e li usa con attenzione. Inoltre, è necessario pensare alle riparazioni prima di installare la cabina doccia a casa. Scegli materiali di alta qualità per la sua installazione, se fai la doccia con le tue mani e ottieni solo un dispositivo di alta qualità, se lo installi già pronto dal produttore.

La riparazione delle cabine delle docce è di emergenza e pianificata. Più spesso condurrà ispezioni programmate della cabina doccia, meno sarà soggetto a improvvisi guasti.

La riparazione di emergenza della cabina doccia può essere evitata se durante l'ispezione e l'ispezione di questo prodotto

Prova di tanto in tanto a ispezionare l'aspetto della cabina, pulire i punti ostruiti, toccare il mixer e pulire l'annaffiatoio. Inoltre, se si dispone di un pallet di plastica o acrilico, è meglio rinforzarlo immediatamente e piantarlo sul terreno.

Cosa può rompere nella doccia:

  • Tubo flessibile Può rompere le articolazioni, o anche solo sul corpo.
  • Scolare. Potrebbe ostruire o perdere.
  • Il mixer La cartuccia potrebbe essere danneggiata o le guarnizioni si deteriorano.
  • L'annaffiatoio o l'aeratore possono ostruirsi.
  • Anche il sistema a rulli o le cerniere possono guastarsi.
  • Il pallet, se presente, potrebbe rompersi o rompersi.
  • Possibile depressurizzazione delle pareti.

Nelle cabine doccia in policarbonato, possono apparire delle crepe sulle porte o sul pannello esterno.

Cosa fare se la doccia sotto la doccia non funziona

Molti di noi, se non tutti, hanno familiarità con la situazione quando l'acqua nella vasca da bagno o nella doccia non scompare, e si sta in piedi in un liquido schiumoso, non piacevole. Non funziona drenare. Tali malfunzionamenti non sono rari. Hanno due opzioni di riparazione.

Lo scolo sotto la doccia può ostruire, cosa che accade più spesso, e può rompersi, cosa che accade, fortunatamente, molto meno.

Ripari la prugna, che è intasata per fare non è difficile.

Per eliminare un grave blocco nella doccia, è meglio chiamare l'idraulico

Come pulire un sifone di scarico ostruito:

  • Cerca di fare con piccole vittime e pulire la rete con qualsiasi oggetto sottile. Spesso è ostruito da peli e schiuma che possono essere rimossi senza difficoltà.
  • Usa lo stantuffo. Contrariamente agli scettici, fa un ottimo lavoro con il suo lavoro;
  • Se questo non aiuta, versare nel lavandino uno strumento speciale di un set di prodotti chimici domestici venduti nel negozio.

Se la talpa o "Mr. Prochister" non ha dato alcun risultato, quindi procedere a misure drastiche - rimuovere la padella e smontare il sifone.

Come cambiare lo scarico nella doccia se si rompeva

Se lo scarico si è appena intasato, questo è, come si dice, metà del problema. Molto peggio è la situazione in cui, quando facciamo una doccia, ci rendiamo conto che una pozzanghera si diffonde da sotto il vassoio. Ed è buono se il tuo appartamento non è al nono o al quattordicesimo piano. Cosa fare in questo caso?

Per cambiare lo scarico nella doccia, come nel bagno, devi immediatamente, non appena trovi una perdita. Più velocemente lo fai, meno danni darai ai tuoi vicini.

Le opzioni per la sostituzione dello scarico non sono molte. Se si determina la posizione della perdita, è possibile modificare solo il componente del progetto di scarico.

Se il drenaggio della doccia non è installato, sarà necessario cambiare completamente l'intero set.

Come sostituire il dispositivo di scarico del piatto doccia:

  • Chiudere l'alimentazione dell'acqua al miscelatore;
  • Vecchio sifone rimosso;
  • Installare una nuova costruzione di scarico.

Molto peggio è il caso con pallet fatti a mano o sotto la doccia, dove non ci sono pallet.

Tubo doccia rotto: metodi e parti di riparazione

Il danno più insignificante al box doccia è il guasto del tubo doccia. Eliminarlo non è molto difficile.

Il tubo della doccia è rotto? Non ti preoccupare La cosa peggiore che può esserci in questa situazione è che non puoi fare la doccia finché non viene riparato.

A volte non occorrono più di dieci minuti per eliminare questo problema. In alcuni casi, devi andare al negozio per un nuovo tubo. Il tipo di riparazione dipende dal materiale con cui viene realizzato il tubo doccia. Questo di solito è un tubo di gomma flessibile con o senza treccia metallica.

Se il punto di perdita è stato formato non alla fine del tubo della doccia, ma nel mezzo, allora è meglio cambiare completamente il tubo flessibile in uno nuovo.

Come riparare un tubo della doccia rotto:

  1. Troviamo la perdita. Questo di solito accade all'uscita del miscelatore o all'ingresso del barattolo.
  2. Chiudere l'acqua nel mixer.
  3. Spegnere il tubo dal miscelatore o dall'annaffiatoio.
  4. Spostare indietro la treccia metallica e il dado.
  5. Utilizzare un coltello affilato o una forbice per tagliare il tubo flessibile.
  6. Rilasciare l'ugello dalla gomma tagliata.
  7. Inseriamo nel restante pezzo di raccordo del tubo.
  8. Inseriamo la guarnizione e fissiamo il tubo al prodotto.

Controllo remoto della doccia: riparazione e caratteristiche

Le docce moderne sono lontane da quelle che non erano nel giardino della nonna, o nel cortile di una casa di campagna. In alcune case, la doccia è più simile a una spa, dove il peso di un sogno è incarnato dalla magia. E questa bacchetta è un telecomando.

Il pannello di controllo di una cabina doccia dotata di una moltitudine di funzioni è un dispositivo che assicura le sue funzioni vitali. Il fallimento di questo dispositivo blocca completamente il lavoro di alcuni modelli.

La riparazione principale del telecomando della cabina doccia richiede che il comandante abbia conoscenze e abilità speciali.

In alcuni casi è persino difficile stabilire cosa sia esattamente fallito: il pannello di controllo dell'elettronica o l'impianto elettrico stesso. Se non sei un elettricista, non rischiare la salute dei tuoi familiari e chiamare uno specialista.

Cosa puoi provare a fare da solo:

  • Sostituire la batteria nel pannello di controllo;
  • Smontare il telecomando e pulire il dispositivo all'interno;
  • Pulsante Cancella

Se non sai come risolvere il problema, porta il dispositivo in officina. Se è il telecomando, lascia che sia riparato o sostituirlo con uno nuovo. Se la tua console è in ordine, chiama immediatamente un elettricista qualificato per riparare la parte elettrica del tuo box doccia.

Riparazione passo passo di una cabina doccia (video)

Misure preventive tempestive non hanno mai fatto del male a nessuno. In modo che il guasto del box doccia non ti catturi al mattino e prima di iniziare, effettua in anticipo un controllo di routine delle sue parti. Cerca di trattare la tua doccia con amore, batti e prenditi cura di lei, e lei ti ringrazierà con tenera cura di te e della tua salute.

Sifone per una cabina doccia con il pallet basso

I piatti doccia bassi oggi sono più popolari di quelli normali. Sembrano molto meglio, sono più convenienti da usare. Inoltre, i pallet bassi sono considerati sicuri per i bambini e gli anziani. Una piccola distanza tra il fondo del pallet e la base di supporto pone requisiti strutturali speciali per i sifoni.

Sifone per una cabina doccia con il pallet basso

Il principale di questi requisiti è una piccola altezza di installazione. Riducendo le dimensioni del sifone, i progettisti prendono le decisioni originali per garantire la necessaria capacità di trasporto dello scarico e aumentare la durata di funzionamento di tutti gli elementi. Cambiare non solo l'aspetto del sifone, ma anche la nomenclatura del riempimento interno. Per l'investimento di pulizia dello scarico da vari depositi, alcuni produttori producono sifoni autopulenti.

Piatto doccia con vassoio basso

Suggerimenti per la scelta dei sifoni

  1. Quando si sceglie un modello a sifone, considerare la distanza dal fondo del pallet al pavimento. Questo criterio è fondamentale, il resto dovrebbe essere prestato attenzione in secondo luogo.

Prendere in considerazione la distanza dal fondo del pallet al pavimento

Per acquistare un sifone adatto, è necessario conoscere le sue dimensioni e il diametro del foro di scarico.

Estratto da GOST 23289-94

Sifone in plastica

Grande attenzione deve essere prestata alla griglia di scarico.

Sifone Viega per le docce

Per riparare il sifone, è necessario smontare il pallet

Di seguito una tabella con un elenco di aziende di consumo testate nel tempo e numerose, vi consigliamo di prestare attenzione ai loro prodotti.

Ci sono merci di altri produttori nella vendita, ma non sono ancora molto richieste dai consumatori domestici. Per quanto riguarda i consigli su una particolare scelta, non esiste una soluzione universale. Presta attenzione a una sola differenza tra i produttori. Se le compagnie nazionali danno la garanzia di utilizzare i loro prodotti per un solo anno, tutte le società straniere vanno da tre a dieci. Perché le nostre aziende non possono produrre qualità idraulica di alta qualità non è chiaro per noi. Gli acquirenti che sono in grado di prendersi cura dei loro soldi, non acquisteranno mai beni economici. E consigliamo di fare lo stesso.

Dispositivo a sifone per pallet basso

Prima di iniziare a installare il sifone, è necessario acquisire familiarità con il proprio dispositivo. Nonostante l'enorme varietà di dispositivi, non vi è alcuna differenza fondamentale tra loro. Differenze solo per dimensioni, geometria delle parti e materiale della loro fabbricazione.

Il dispositivo di un sifone per una cabina doccia con il pallet basso

In quali parti consiste un sifone per un pallet basso?

  1. Housing. Fissato al pallet con due, tre o quattro tacchetti in lega di acciaio inossidabile, il materiale di riempimento viene inserito all'interno. Molto spesso il corpo è fatto di plastica.

Consigli pratici Presta attenzione alla gomma. Tutti i produttori stranieri rendono la superficie delle guarnizioni in gomma nervata. Grazie a questo design, l'affidabilità della tenuta è notevolmente aumentata e la forza di serraggio è ridotta. Più piccola è la forza degli elementi in plastica, più a lungo servono. Le aziende nazionali rendono la gomma piatta, che ha un impatto estremamente negativo sulle prestazioni. Perché lo fanno? Il fatto è che la produzione di elastici piatti è molto più semplice. Non è necessario installare attrezzature moderne, monitorare attentamente la qualità delle materie prime e la tecnologia del lavoro. E i problemi dei consumatori di produttori nazionali sono poco preoccupanti. Questo è uno dei motivi per cui la garanzia della qualità dei nostri prodotti è solo di un anno.

  1. Tubo di diramazione che collega il corpo del sifone al tubo della fogna. Può essere dritto o angolato. La lunghezza è sempre data con un margine, che gli consente di essere tagliato in base alla posizione specifica del tubo di fogna.

Collegamento del tubo dell'alloggiamento del sifone al tubo di scarico