Come chiudere i tubi nelle piastrelle del bagno

In modo che il nuovo interno della stanza sanitaria non rovini le comunicazioni che stanno attraversando, pensa prima al travestimento dei tubi nel bagno. Lo fanno all'inizio della riparazione, perché molto dipende dalla soluzione finale. In primo luogo, decidere il design della stanza. In secondo luogo, influenzerà la posizione di impianti idraulici e mobili. In terzo luogo, saranno necessari materiali aggiuntivi. Ma in che modo è meglio scegliere, in modo che il rapporto costi-benefici diventi ottimale e le regole di progettazione non vengano violate.

La mancanza di accessori sanitari rende l'interno del bagno attraente

Requisiti di localizzazione delle comunicazioni

Per chiudere i tubi dall'aspetto utilizzare una varietà di metodi, ma non tutti soddisfano gli standard predefiniti. La vita è imprevedibile e quindi preparati per questo. Pertanto, ci sono requisiti che non consentono al banale di nascondere le comunicazioni nel muro. Il libero accesso ad essi è fornito, in particolare, riguarda gli elementi chiave: connessioni, rubinetti e valvole, contatori d'acqua e regolatori di pressione.

Per un facile accesso, fornire parti di apertura. Prima di tutto, stiamo parlando del portello di accesso. Ad esempio, una porta o solo un elemento strutturale rimovibile.

Ciò che è nascosto sotto la tessera dovrebbe essere fisicamente accessibile

In termini di avvicinamento ai tubi, il taglio delle piastrelle perde, perché in alcuni casi non c'è abbastanza spazio per la visualizzazione e per la maggior parte è necessario abbattere una parte della struttura.

Metodi di mascheramento

Ci sono molti modi per nascondere una pipa in un bagno. Differiscono nei materiali utilizzati, nella forma della struttura e nel suo scopo e, soprattutto, nell'aspetto.

Considera i metodi popolari:

  • sotto la piastrella;
  • una scatola di cartongesso, compensato o legno;
  • sotto plastica;
  • usando mobili e impianti idraulici.

Il modo più popolare con l'uso di tile, perché maschera la comunicazione sotto il rivestimento. Come chiudere i tubi nel bagno con una piastrella? Inizialmente preparare la superficie per la finitura, a questo scopo vengono utilizzate strutture in cartongesso resistente all'umidità.

Rivestimenti in cartongesso con piastrelle: un modo efficace per coprire le comunicazioni

Vantaggi delle piastrelle per tubi di mascheramento:

  • la perfetta combinazione con altri rivestimenti in bagno;
  • la capacità di fornire accesso alle comunicazioni;
  • estetica;
  • si inserisce perfettamente nell'interno generale della stanza;
  • la piastrella rende il tubo quasi invisibile;
  • sono state create ulteriori aree per lo stoccaggio di prodotti chimici domestici, cosmetici e altri piccoli oggetti.

Considerare il processo di nascondere le comunicazioni in bagno in modo più dettagliato.

La costruzione della scatola

Per posare la piastrella intorno ai tubi e quindi nasconderli, inizialmente è necessario costruire una scatola nel bagno. A tale scopo vengono utilizzati compensato, legno, pannelli di truciolato, ma è preferibile utilizzare un materiale più moderno e di facile utilizzo: cartongesso. Assicurati di prendere fogli a prova di umidità di blu o verde.

La forma della scatola determina il passaggio delle comunicazioni e come vuoi chiuderle. Costruisci una sporgenza per nascondere i tubi della fogna nella stanza da bagno adiacente al bagno, il serbatoio di scarico incorporato è anche montato nella stessa scatola, che è comodo ed estetico. Ritira anche il bordo, se le comunicazioni sono in basso. Un'opzione alternativa - rimuovendo la scatola al livello del lavandino. Questo non solo nasconde i tubi, ma crea anche uno spazio di archiviazione aggiuntivo per vasi e tubi.

Fogna che si nasconde nella scatola

Il muro a secco è montato su un telaio metallico, costituito da profili e angoli a forma di U. Le lastre vengono tagliate in base alle dimensioni prese e quindi avvitate con le viti. Le articolazioni vengono stuccate e l'intera superficie viene trattata con uno speciale primer.

Pensa alla finestra di osservazione e installa la porta.

Installazione di piastrelle

Una volta che sei riuscito a nascondere il tubo sotto il muro a secco, procedi alla posa delle mattonelle. È preferibile utilizzare miscele adesive speciali progettate per tale superficie.

In primo luogo, trattare il muro con antisettico. Dopo aver sciolto una piccola quantità di colla. Applicalo con una spatola dentata e inizia a stendere la piastrella. Quando la scatola va in verticale, potresti aver bisogno di una barra di supporto, ma se l'altezza è piccola, allora fai a meno. Per gli angoli vengono utilizzati sia elementi di piastrelle ordinarie che elementi angolari speciali.

Per sigillare le fughe, oltre alla stuccatura si consiglia l'uso di silicone agli angoli. In vendita anche fodere di plastica speciali.

Modi alternativi

Oltre alle piastrelle utilizzare altri materiali. Ad esempio, un'ottima soluzione è installare un armadietto. È adatto per mascherare le comunicazioni e, per la memorizzazione di vari oggetti, può essere montato e posizionato sotto. Una soluzione popolare è un cassettone o un lavello con piedistallo incorporato.

I mobili posizionati correttamente aiutano a nascondere le comunicazioni.

Inoltre nascondi tutto l'eccesso sotto il bagno con la placcatura. Si sta costruendo una scatola-cornice e il rivestimento è posato sopra. Se si desidera equipaggiare un design completamente pieghevole, realizzare la cornice di profili di plastica a forma di F e inserirla nella lamella. Lo inchiodano anche alle doghe di legno e gli angoli sono ricoperti da una sovrapposizione.

Tutti i metodi sono usati anche in un piccolo bagno. Tuttavia, grazie alle transizioni lisce e visivamente ampliare lo spazio, questa è l'opzione migliore per chiudere i tubi impercettibilmente.

Come nascondere i tubi nel bagno: una panoramica dei modi migliori per mascherare la pipeline

Anche la più originale decisione progettuale di un arredo bagno può risultare impossibile a causa di evidenti comunicazioni ingegneristiche. È possibile salvare la situazione solo rimuovendo gli elementi non rappresentabili dal campo visivo.

Come nascondere i tubi nel bagno, mentre fornisce l'accesso alla manutenzione del sistema, diamo un'occhiata più da vicino.

Requisiti materiali per la tenuta dei tubi

La prima cosa che devi fare prima di iniziare a sigillare i tubi nel bagno: decidere il materiale appropriato.

Criteri da guidare nella scelta di un materiale:

  • Leggerezza. Per evitare che la costruzione ingombra lo spazio già limitato, è necessario selezionare i materiali per il fissaggio che non richiedono la costruzione di telai pesanti. È possibile utilizzare le solite stecche di legno o profili metallici.
  • Resistenza all'umidità L'umidità aumentata nel bagno è un evento comune. I materiali utilizzati nella sua costruzione ne saranno certamente influenzati. Pertanto, si dovrebbe dare la preferenza a quelle opzioni che non assorbono l'umidità e non si deformano quando si depositano sulla superficie.
  • Resistenza ai reagenti chimici. Senza l'uso di "prodotti chimici" domestici per mantenere la pulizia in bagno è abbastanza problematico. Durante la pulizia generale della stanza, tutte le superfici verticali e orizzontali sono soggette alla lavorazione. E poiché i materiali utilizzati per il loro rivestimento, dovrebbero trasferire in modo sicuro il contatto diretto con i detergenti per la casa.

I pannelli decorativi decorativi in ​​MDF, i pannelli in plastica e le lastre in cartongesso resistenti all'umidità sono ideali per nascondere le comunicazioni in bagno.

Una varietà di trame di pannelli in gesso 3D che sono stati popolari negli ultimi anni possono imitare legno, mattoni, mosaico e creare fantasie sulle pareti.

Un punto importante: indipendentemente dal tipo di materiale di rivestimento, prima di chiudere i tubi, è necessario assicurarsi che siano affidabili. Una volta chiuso il gasdotto, che presenta dei difetti, esiste un alto rischio che nel prossimo futuro sarà necessario smantellare la struttura in ordine di emergenza.

Possibili modi per mascherare

Opzioni, come nascondere i tubi nel bagno, ce ne sono molti. Differiscono nella forma e nello scopo della costruzione che viene costruita, così come nei tipi di materiali utilizzati. Proponiamo di considerare il più popolare tra loro.

Metodo # 1. La costruzione del pannello in cartongesso

Muro a secco - un materiale pratico e facile da usare, con il quale è facile risolvere molti problemi di interior design e riqualificazione della stanza. Questo materiale sarà anche utile per chiudere esteticamente i tubi del bagno.

La principale differenza tra drywall resistente all'umidità dalla controparte tradizionale: il suo rivestimento è impregnato con composti impregnati e anti-fungini. Esternamente, il materiale si differenzia solo per colore: HL resistente all'umidità dipinto in verde.

La base per la scatola di cartongesso è un telaio assemblato da profili rack con dimensioni di 27 x 60 mm e guide con dimensioni di 26 x 27 mm.

Una scatola decorativa è costruita in più fasi:

  1. La marcatura viene applicata sul pavimento e sulle pareti. Dopo aver determinato il punto più sporgente sulle comunicazioni lungo la superficie verticale, 3-5 cm indietro e disegnare una linea. Lo stesso principio è usato per marcare la superficie orizzontale.
  2. Lungo la linea con tasselli fissare il profilo guida delle lamelle. Per loro fissare il profilo di cremagliere trasversali. Gli elementi sono collegati attraverso l'installazione di morsetti di granchio, ponendoli ad una distanza di 15-20 cm.
  3. Per l'ammortizzazione della struttura, un nastro speciale viene posto nei punti in cui il telaio è collegato alle comunicazioni.
  4. Il telaio è rivestito con strisce di cartongesso. Montando i fogli, è importante assicurarsi che la parte anteriore si trovi all'esterno. Durante il serraggio delle viti, i tappi devono "annegare" nel materiale entro un millimetro.
  5. Prendi la porta per la scatola. Nel disegno finito tagliare un foro sotto il portello tecnico. Per renderlo invisibile, lo sportello della porta ritagliata è piantato su cardini e rivestito con il corpo della scatola con una finitura.
  6. La superficie della scatola viene sfregata con una grattugia e intonacata, sigillando accuratamente tutte le cuciture.

Per migliorare la resistenza degli angoli della scatola prima di applicare lo stucco, è meglio dotarli di angoli perforati. E per fare in modo che la composizione si adatti meglio alle giunture dei fogli, è consigliabile rimuovere un piccolo smusso dai bordi dei fogli prima di iniziare il lavoro.

Se la scatola viene utilizzata per decorare tubi di un sistema di riscaldamento o di acqua calda, nella parte superiore devono essere praticati diversi fori. Attraverso di loro l'aria calda scorrerà nella stanza.

Al fine di rilevare rapidamente in caso di perdita, un piccolo foro dovrebbe essere previsto nella parte inferiore della scatola.

Quando si fissa il profilo al pavimento, è importante provare in modo che al momento della perforazione non ci sia spostamento, poiché ogni errore può influire sulla qualità della struttura.

Se le pareti e il pavimento del bagno sono rivestiti con piastrelle, fare estrema attenzione durante la foratura del rivestimento, in quanto potrebbe sbriciolarsi sotto l'azione dei movimenti di pressatura e rotazione. Per eliminare tale fastidio, è necessario attaccare un pezzo di nastro adesivo sulla zona di perforazione e, quando si lavora con un trapano, ridurre al minimo il numero di giri.

Metodo # 2. Decorare con le piastrelle

Questo metodo è molto simile all'intonaco in cartongesso. Ma coinvolge più lavoro. Il principale vantaggio della scatola di piastrelle è la combinazione riuscita di qualità estetiche e eccellente resistenza all'umidità della struttura. Considerare come sigillare la fogna e le tubature dell'acqua nel bagno con piastrelle di ceramica.

La base per la produzione di scatole può fungere da cornice in legno o metallo. Quando si utilizzano elementi in legno prima di iniziare il lavoro, devono essere trattati con un composto idrorepellente.

Per semplificare il compito e prevenire errori di installazione, è meglio tracciare uno schizzo della struttura futura, su cui è necessario specificare le dimensioni e designare i punti di fissaggio degli elementi.

Procedura indicativa:

  1. Effettuare la misurazione della zona di passaggio dell'acqua e dei tubi di scarico.
  2. Dalle doghe in legno o profili metallici costruire una cornice, fissandolo al pavimento, le pareti del soffitto.
  3. Il telaio è rivestito con fogli di compensato o truciolare resistenti all'umidità.
  4. Sul lato anteriore della struttura fare un buco sotto il portello tecnico.
  5. Pasta di compensato su rete di rinforzo.
  6. Sopra la tessera della pila della griglia. Colla e porta anche il servizio.
  7. Le cuciture interglaciali si strofinano e si ricoprono di mastice antifungino.

La forma della scatola eretta determina in larga misura il tipo di posa dei tubi. È possibile costruire una sporgenza, sotto la quale è conveniente nascondere il bagno combinato di tubi di fognatura. In questo caso, è persino possibile montare un modello integrato della cisterna al suo interno.

Se lo si desidera, la scatola può essere completamente rimossa al livello del lavandino. Tale decisione renderà possibile non solo nascondere tutte le antiestetiche comunicazioni, ma anche fornire ulteriore spazio per la conservazione di bottiglie di prodotti chimici per la casa.

La disposizione del portello di ispezione è una condizione necessaria se la parte della conduttura da decorare è dotata di valvole, contatori o altri elementi dell'attrezzatura.

Metodo # 3. Chiusura in plastica

I pannelli decorativi in ​​plastica sono un'opzione semplice e conveniente per nascondere le comunicazioni. Presentata sul mercato delle costruzioni, un'ampia varietà di tipi, colori e varianti di esecuzione consente di creare un design che integri armoniosamente gli interni già attrezzati.

L'unico inconveniente dei pannelli di plastica è bassa resistenza al fuoco. Sebbene molti produttori garantiscano l'autoestinguenza dei prodotti, non temono meno il fumo di un fuoco aperto. Pertanto, nel bagno, i cui tubi sono decorati con pannelli di plastica, è necessario fare attenzione non solo al fuoco, ma anche al fumo normale.

L'installazione di pannelli di plastica viene eseguita su un telaio preassemblato, la base per la produzione di tutti gli stessi profili metallici. Prima di riporre il telaio, il primo stampo di avviamento viene fissato con delle viti. In modo che la testa della vite non sia visibile, la fissazione viene eseguita attraverso lo scaffale, che è coperto dal pannello successivo.

Le lastre di billet pretagliate vengono alternativamente inserite nella barra, "stringendo" riga per riga. Ogni pannello è spinto al massimo fino alla fine, per affidabilità, fissando il lato libero con viti.

Quando si uniscono i pannelli adiacenti, è importante assicurarsi che i loro bordi si adattino saldamente alle chiusure degli elementi installati.

Nella fase finale dell'installazione, installare la modanatura esterna. Le stesse strisce tagliano i giunti del telaio con il soffitto e il pavimento.

Metodo # 4. Opzione cieca

Vuoi rendere invisibili le pipe di comunicazione, ma permetti comunque di accedervi liberamente? Persiane e tapparelle aiuteranno a risolvere il problema. Per raggiungere il cancello o il contatore, è necessario alzare l'otturatore con un movimento della mano, fornendo pieno accesso all'apparecchiatura.

Il vantaggio principale di tali strutture è che non "mangiano" lo spazio del bagno, e quindi sono adatti per stanze di qualsiasi dimensione.

Se la larghezza dell'apertura sovrapposta è inferiore a 52 cm, viene utilizzata la versione più semplice dei sistemi sul meccanismo del cavo. Per aperture più ampie - sistemi dotati di meccanismi a molla. Progettando di installare un sistema motorizzato sulle gronde elettriche, il progetto è posizionato in modo che il motore sia alloggiato in un involucro sigillato.

Come supporto per l'installazione di tapparelle può fare:

  • costruzione di cartongesso;
  • scatola di plastica;
  • falsi muri

Ci sono due opzioni per l'installazione: con il posizionamento della scatola all'interno e l'installazione all'esterno. Il primo è utilizzato nel caso in cui sia possibile realizzare una rientranza corrispondente nell'apertura. Il secondo è scelto in quelle situazioni in cui le comunicazioni si trovano nelle immediate vicinanze dell'apertura.

Anche piccole distorsioni della struttura non permetteranno alla tela di muoversi liberamente lungo le rotaie, il che comporterebbe una rapida interruzione del sistema. Questo problema può essere prevenuto livellando le superfici o costruendo una scatola.

Quando si installa un modello manuale con un azionamento manuale, la prima cosa da fare è assemblare la scatola secondo le istruzioni del produttore e installare l'albero interno. Quindi effettuare il fissaggio della cassetta, a seconda delle caratteristiche dell'apertura sul soffitto o sulla parete.

Fare un dettaglio per chiudere il fondo dell'apertura per cucire il passaggio del tubo di fognatura orizzontale, è facile. È necessario in base alla larghezza dell'apertura tagliata del pezzo in truciolato. Dovrebbe essere dotato di una nicchia per la fornitura al bagno.

Nel determinare l'altezza delle parti sono guidati dalla lunghezza della tela. Quindi per un'apertura di 240 cm di altezza con una lunghezza di una struttura che include una scatola con una tela di 180 cm, sarà necessario tagliare una parte con un'altezza di 240-180 = 60 cm.

Modo radicale per nascondere i tubi

Installare i tubi nel muro è uno dei modi più dispendiosi in termini di tempo. Ma dà l'opportunità di "uccidere due piccioni con una fava": nascondere brutte comunicazioni e rendere il bagno più spazioso.

Oltre alla complessità dello svantaggio principale di questo metodo è l'incapacità di raggiungere rapidamente la conduttura in caso di emergenza. Pertanto, quando viene implementato, è molto importante fornire misure che riducano al minimo il rischio di perdite:

  • nessuna connessione rimovibile nel muro non dovrebbe essere;
  • per la posa utilizzare tubi e raccordi in polipropilene, che sono convenientemente saldati in un unico pezzo;
  • per la possibilità di posa di tubi caldi e freddi, i tratti devono essere dotati di manicotti in termoflex o in gommapiuma.

L'uso di un manicotto in materiale isolante alleggerirà i tubi freddi dalla formazione di condensa e permetterà ai tubi caldi di espandersi sotto l'azione della temperatura.

Mascheratura di tubi disposti orizzontalmente

La comunicazione orizzontale ravvicinata è più semplice costruendo la stessa scatola di truciolato, compensato o plastica. Per la costruzione di una tale struttura sulle sezioni opposte del muro eseguire il markup.

Un profilo guida è fissato lungo la linea di marcatura con viti autofilettanti. I ponticelli sono inseriti in esso, mantenendo una distanza equidistante di 60 cm. Le billette pretagliate sono attaccate al telaio assemblato.

Se lo si desidera, è possibile creare un design rimovibile. Per fare ciò, in base all'altezza e alla larghezza dei tubi, le tavole vengono tagliate per creare un piano verticale e orizzontale. Sono fissati insieme con un "angolo" perpendicolare. La struttura assemblata viene semplicemente posizionata sopra il posizionamento del tubo.

Video utile sull'argomento

Per nascondere tubi, materiali adatti come pannelli di plastica, fogli di cartongesso o persiane. Dispone di disegni di montaggio nei seguenti video.

Chiudere il cartongesso del tubo:

Fare una scatola di pannelli di plastica:

Installazione del cabinet con tapparelle:

Mostrando un po 'di immaginazione e facendo sforzi per tradurlo, puoi nascondere o nascondere qualsiasi antiestetico sistema di comunicazione, trasformandolo in una decorazione d'interni originale.

Come nascondere i tubi in bagno - Consigli e suggerimenti dei professionisti! (79 foto)

Comunicazione in bagno o in cucina, come fastidiosi parenti che rovinano l'aspetto generale e riducono il livello di comfort in tutta la stanza.

Accade così che i proprietari lavorino a lungo e duramente per creare interni davvero belli ed eleganti.

Tuttavia, tubi e alzate cercano a tutti i costi di mettere tutti i loro sforzi in fuga, distinguendosi dal quadro generale e attirando un'indebita attenzione su se stessi.

Oltre ai trucchi estetici sporchi, tali parti possono essere anche diverse, ad esempio, i tubi freddi possono ridurre significativamente la temperatura nel bagno e allo stesso tempo aumentare il grado di umidità nella stanza.

A causa della formazione costante di condensa su di essi, che a sua volta gocciolare sul pavimento e dovrà essere pulito regolarmente.

Al fine di mantenere il bagno pulito e ordinato, perché creare tali difficoltà per te stesso se puoi semplicemente mascherare gli "interni" nascondendoli sotto materiali di finitura affidabili.

Si sovrappongono armoniosamente al design generale, creando al contempo un quadro olistico delle tariffe del mattino per il tuo lavoro preferito.

Modi per nascondere la comunicazione

Ci sono diversi modi per far fronte al compito.

Tuttavia, la situazione più semplice sarà quella quando la riparazione nella stanza è fatta da zero e tutte le piccole cose sono prese in considerazione.

L'implementazione della quale può essere pensata inizialmente, in modo che in seguito non ci sarebbero problemi.

Installazione sotto la finitura delle piastrelle

L'impianto idraulico nel bagno deve essere fatto prima di eseguire l'intonacatura. Per non rendere lo spesso strato di intonaco troppo spesso, le comunicazioni dovrebbero essere "annegate" nel muro, per cui i canali sono fatti sotto i tubi.

Questo viene fatto in modo elementare - con i movimenti leggeri della smerigliatrice, i tagli sono realizzati secondo il modello originariamente disegnato di posa parallela del sistema di approvvigionamento idrico. La profondità e la larghezza vengono prese in considerazione in base ai parametri rilevanti dei tubi.

Dopo aver eseguito i "tagli", procedere alla rimozione dei canali risultanti. Questo può essere fatto con uno scalpello o un perforatore. La scelta degli strumenti dipende da quanto ami e apprezzi i tuoi vicini, che apprezzeranno senza dubbio la melodia delle macchine movimento terra.

Vale la pena notare che le moderne comunicazioni in plastica non richiedono alcun ulteriore isolamento termico e dopo aver intonacato il muro, sarà possibile procedere con l'installazione di bellezza in ceramica.

Come gestire i tubi di fognatura?

Probabilmente hai già capito che in questo caso è improbabile che tu possa affogare il tubo nel muro a causa dell'enorme diametro. Dovremo ricorrere a metodi meno radicali, ma non per questo meno efficaci, ovvero le sezioni di rivestimento decorativo, cemento, oleario e bagno.

Di norma, è necessario creare una cornice, che è una scatola che inquadra l'area della fogna e coprirla con un materiale decorativo, in base al tipo utilizzato per la decorazione della parete.

La forma della cornice può essere diversa, ma per maggiore praticità è meglio usare una sezione trasversale rettangolare della scatola, almeno per quelle sezioni che sono orizzontali. Per riser o tubi verticali, è possibile realizzare una scatola con una sezione trasversale rotonda, semicircolare o ovale.

Cornice frontale

Allo stesso modo, puoi fare con l'intero sistema di approvvigionamento idrico. Il telaio può essere installato su tutte le superfici, nascondendo tutti i tubi, ma in questo caso l'area della stanza diminuirà. Se non hai paura di un simile risultato, puoi procedere in sicurezza.

Tuttavia, dovrebbe essere menzionato un dettaglio così importante come l'isolamento della fornitura d'acqua. Il fatto è che anche i più moderni prodotti in plastica non sono assicurati contro la formazione di condensa su di essi, anche se non c'è una significativa formazione di umidità, che può essere la causa di un'eccessiva umidità in una stanza dove l'umidità è già aumentata in modo significativo.

Per evitare i suddetti processi distruttivi o almeno spiacevoli, è necessario avvolgere i tubi con materiale termoisolante, ad esempio gomma flessibile o lana di vetro.

Per finire (nel vero senso della parola) il telaio, è necessario utilizzare materiali resistenti all'umidità che, di fronte all'elemento acqua, non danno un colpo e resistono all'assalto, conservando il loro aspetto originale.

Per tali scopi si adatta perfettamente:

  • plastica;
  • PCB;
  • Piastrella in polistirolo espanso (spessore 1-2 cm);
  • ceramica;

Ad eccezione della ceramica, tutto quanto sopra è montato su un telaio con l'ausilio di normali viti autofilettanti, mentre gli angoli e le giunture sono mascherati da piastre decorative montate su silicone. Per chiudere la scatola con le tessere, devi prima costruire una base sicura.

Per questo è necessario utilizzare una maglia speciale di nylon o acciaio con una dimensione di cella di 2x2 mm. Quindi la superficie risultante viene coperta con colla per piastrelle e dopo un giorno, è possibile procedere alla posa della piastrella, comportandosi come se non ci fosse alcuna maglia e la ceramica appoggia su una parete normale.

Come chiudere i tubi nel bagno - i modi più semplici ed efficaci per mascherare

Quando si inizia la riparazione in bagno, c'è la possibilità di nascondere le comunicazioni brutte, rendendo l'interno più attraente. Tuttavia, se hai intenzione di nascondere i tubi, è importante lasciare l'opportunità di controllarli e ripararli. E ci sono diversi modi per risolvere questo problema.

Perché nascondere i tubi

Un bagno è una parte importante di una casa o appartamento, che è sempre cercato di dare un aspetto accogliente e bello. Ma anche la riparazione più di alta qualità e alla moda non porterà gioia se i tubi e le altre comunicazioni rimangono visibili. Inoltre, i tubi non mascherati a causa dell'elevata umidità nella stanza spesso raccolgono gocce d'acqua. Il risultato sarà un oscuramento dei tubi con il tempo.

Per le riparazioni è richiesto un mascheramento competente dei tubi, che renderà la stanza pulita e il suo design - elegante e moderno.

Quali tubi sono installati nel bagno

A seconda del loro scopo, i tubi del bagno possono fare riferimento al sistema idraulico, al riscaldamento e alle acque reflue. La distribuzione dei tubi dell'acqua è più comoda per l'installazione e la sostituzione, ma quando si lavora con i tubi di scarico, si dovrebbe sempre ricordare l'inclinazione in loro verso il montante. Se il bagno è dotato di un radiatore di riscaldamento, le questioni relative ai tubi di mascheratura interesseranno anche quelle relative al sistema di riscaldamento.

Oltre all'appuntamento dei tubi nel bagno sono diversi nel loro materiale. Oggi i tubi metallici si trovano raramente, poiché i tubi di plastica moderni hanno un gran numero di vantaggi. Sono convenienti da installare, non c'è bisogno di dipingere, facile da sostituire. Tali tubi sono leggeri, resistenti alla corrosione.

Spesso, i tubi del bagno sono usati in tubi di polipropilene abbastanza forti e spessi. I prodotti in PVC hanno pareti meno spesse, sebbene attraggano per prezzo. Tuttavia, sopportano peggio con l'alta temperatura e la pressione dell'acqua. Se li hai scelti per l'installazione in bagno, preparati a una breve operazione e non nasconderli saldamente.

Oltre ai tubi di polimeri, nei bagni sono spesso installati tubi saldati in metallo-plastica e acciaio, ma questi sono opzioni più costose.

Cosa puoi nascondere e cosa no

Se pianifichi di nascondere il travestimento dei tubi, devi capire che non tutte le comunicazioni dovrebbero essere nascoste in questo modo. Innanzitutto, non è adatto per i raccordi per mascheratura - composti sotto forma di lettere X, T o G. Sono punti in cui vi è un aumentato rischio di perdite. Anche strettamente non chiudere il luogo dove ci sono metri, filtri di pulizia e altri composti.

Tubi d'acciaio con giunti saldati, così come tubi di rame brasati, possono essere sfondati nella parete. Non è consigliabile nascondere tutti i raccordi dei tubi nelle pareti senza la possibilità di accedervi rapidamente.

Regole del travestimento

Innanzitutto, quando si installano i tubi nel bagno, provare a ridurre il numero di connessioni. Per raggiungere questo obiettivo sarà utile una disposizione competente e una disposizione attenta delle attrezzature.

In secondo luogo, se i giunti sono forniti, devono essere dello stesso materiale con cui sono realizzati i tubi. È importante che il loro margine di sicurezza sia identico o superiore.

In terzo luogo, per un rapido accesso a valvole, contatori, rubinetti e altri elementi, è necessario lasciare i portelli speciali.

In quarto luogo, per evitare la formazione di condensa sui tubi, utilizzare materiali isolanti. Se i tubi sono nascosti in una parete, la presenza di isolamento permetterà ai tubi di espandersi (questo è particolarmente importante per i tubi attraverso i quali scorre l'acqua calda).

Metodi di mascheramento

Per nascondere le comunicazioni in bagno, vengono utilizzati diversi metodi. I tubi posizionati orizzontalmente con l'aiuto di ulteriori lavori nascondono nelle pareti, eseguono l'ombreggiatura e quindi ritagliano la superficie con piastrelle o intonaco. Inoltre, i tubi sono spesso nascosti in una scatola, la cui costruzione è fatta di cartongesso o compensato, scegliendo un materiale resistente all'umidità. Tale scatola può essere rifinita con piastrelle o altro materiale.

Per nascondere i tubi possono anche essere creati disegni che sono esternamente simili ai mobili. I tubi di questi armadi occupano solo una parte dello spazio e la superficie rimanente viene utilizzata per riporre gli oggetti domestici. Anche un'opzione popolare è installare una tapparella nel bagno. Scegliendo un arredamento carino, decorano persino la stanza. E c'è sempre un'opzione per le persone creative: dipingere i tubi, coprire con i mosaici, applicare piante artificiali, stucchi o altre idee.

Nascosto nel muro

Nelle pareti si consiglia di nascondere solo tubi in rame o polipropilene saldamente saldati o saldati, senza connessioni filettate. In questo modo, è possibile esteticamente nascondere i tubi orizzontali. Sono pre-posizionati nella corrugazione, quindi dopo la scriccatura sono stati gettati nel muro e trattati dall'alto con un massetto di cemento o cemento. Sul massetto essiccato, è possibile posare laminato, piastrelle e altri rivestimenti.

È importante che il massetto sia completamente asciutto prima di utilizzare il tubo. Se si accende acqua calda con un massetto crudo, il rivestimento si incrina. Il metodo è piuttosto costoso e richiede tempo (richiede una lunga preparazione). Viene spesso scelto per nuovi appartamenti (per riparazioni "da zero") o in caso di riqualificazione. Per la sua realizzazione è necessario utilizzare la smerigliatrice, scalpello, martello e altri strumenti.

Prima di iniziare a eseguire lo strobing, è importante creare uno schema di cablaggio su carta che sia ottimale per il tuo bagno. Nella stesura di un tale schema, tenere conto del percorso e del diametro dei tubi, nonché delle caratteristiche delle pareti (se lo spessore, il rinforzo, lo spessore del massetto sarà adatto per l'accarezzamento) Nei posti giusti (adattatori, rubinetti, contatori, intaglio) sistemare le finestre di visualizzazione.

Ricorda che il tratto non viene eseguito orizzontalmente nelle pareti del pannello. Inoltre, tale manipolazione non viene eseguita con una larghezza della parete di mezzo mattone.

Scatola cartongesso

Per questo metodo, utilizzare una versione resistente all'umidità del cartongesso. La popolarità di questo metodo di mascheramento è assicurata dalla sua semplicità e adattabilità, nonché dalla sua disponibilità finanziaria.

Il cartongesso aiuta a nascondere non solo i tubi, ma anche l'intero sistema fognario, ma un notevole svantaggio è la riduzione dell'area utile, che rappresenta un grosso problema per i bagni di piccole dimensioni.

Molto spesso, una scatola di cartongesso è installata in nuovi edifici, dove i bagni sono più spaziosi di stanze simili in "prese" o "Krusciov".

La base della scatola è un profilo metallico o una cornice di barre di legno. È rivestito con cartongesso, che è ulteriormente rifinito a piacere.

Per l'accesso a determinate parti del cablaggio nel muro a secco, fare dei fori, che sono installati sui portelli di ispezione delle porte.

Mobili e mascheratura

Un'opzione pratica per nascondere i tubi nel bagno è creare una struttura di mobili. Con esso, l'interno può sembrare più ricco e più attraente. In genere, questo design è un armadio con ripiani.

Per i tubi disposti verticalmente, è adatta una variante della cassa dell'armadio finita, in cui viene prelevata la parete posteriore e nei ripiani viene tagliato un posto per i tubi. Tuttavia, trovare mobili che possano essere a contatto con i tubi bagnati per lungo tempo e non deteriorarsi non è facile. E il trattamento di tutte le superfici del mobile acquistato con un mezzo per la protezione contro l'umidità trascorrerà i vostri soldi e tempo.

Pertanto, più spesso nel caso del mascheramento delle comunicazioni, il design del mobile crea il proprio o l'ordine.

Il materiale per la produzione di mobili in bagno è spesso scelto come truciolato laminato, resistente all'umidità. Le porte di questo armadio sono scelte in base al posizionamento dell'impianto idraulico - scorrevole o incernierato. Avendo stabilito un design, tutte le fessure sono trattate con silicone per una maggiore tenuta.

Un altro modo per mascherare, che può essere definito semplice e pratico, utilizzare uno schermo speciale. Questa è una cornice in cui pannelli in cartongesso o plastica sono fissati su 2 guide. Questo schermo è economico e sembra carino. Si rimuove facilmente, semplificando le riparazioni, ma il meno è lo stesso del box cartongesso - riducendo l'area della stanza.

Podio del bagno

Questa è una soluzione interessante per mascherare le comunicazioni, che non toglie spazio utile. Poiché la maggior parte dei tubi sono più vicini al pavimento, è sufficiente fare un piccolo passo per nascondere l'approvvigionamento idrico. Per un tale podio applicare truciolare con materiali idrorepellenti di lavorazione.

persiane

Il loro principale vantaggio è la possibilità di un facile accesso completo a tubi, filtri, contatori e il resto. Le tende a rullo per il bagno e il bagno provengono da diversi materiali. Sono l'opzione migliore se i tubi sono in una nicchia. Vale la pena installarli durante i lavori di riparazione, quindi si eviteranno costi aggiuntivi.

Pro e contro

Nel caso del mascheramento in meno del muro ci saranno possibili restrizioni per il lavoro, dal momento che è vietato eseguire lo stroboscopio orizzontale in un edificio a pannelli e lavorare con pareti sottili. Inoltre, se i tubi inadatti e di bassa qualità sono nascosti nel muro, c'è il rischio di sfondamento e allagamento dei vicini. Anche se si effettua la visualizzazione di finestre, l'accesso alle comunicazioni sarà ancora limitato.

Un'opzione più per nascondere i tubi nelle pareti è l'estetica del bagno. È possibile tagliare i tubi nascosti dall'alto, ad esempio, affiancarli. Inoltre, in modo da non ridurre lo spazio di lavoro.

L'opzione cartongesso limita anche l'accesso per riparare o controllare le comunicazioni. Per sostituire i tubi, la scatola dovrà essere completamente smontata e reinstallata dopo la riparazione. Inoltre, l'installazione della scatola richiederà preziosi centimetri di spazio nel bagno.

Avendo scelto le tapparelle, tu, al contrario, avrai il massimo accesso. Questa è un'opzione pratica e molto mobile. Ma, dato che i materiali abbastanza morbidi vengono utilizzati per realizzarli, le persiane sono facili da danneggiare (piegare o rompere) se si inclina o si colpisce.

Il rovescio della medaglia quando mascherare i mobili dei tubi è il contatto con l'umidità. Anche il materiale impermeabile si deteriora nel tempo e, per prolungare il servizio dei mobili nel bagno, dovrebbe spesso essere asciugato. I punti trattati con silicone in questi mobili devono sempre essere controllati (in modo che lo strato di silicone non sia disturbato). Evita anche di graffiare. I vantaggi di utilizzare i mobili come un modo per nascondere tubi sono l'aspetto attraente della stanza, così come la praticità, perché è possibile memorizzare vari accessori nell'armadio.

Come nascondere i tubi nel bagno sotto la piastrella

Le condutture dell'acqua e della fogna con le valvole di arresto, situate nel bagno o nella cucina in vista, non aggiungono alla decorazione dell'estetica della stanza. Allo stesso tempo, i tubi di approvvigionamento di acqua fredda e sistemi fognari sono anche una fonte indesiderabile di freddo, che abbassa la temperatura nel bagno. Inoltre, la condensa si forma sulla superficie di questi tubi, che scorre sul pavimento e richiede una pulizia costante.

Prima di nascondere i tubi nel bagno, è necessario condurre un'ispezione approfondita.

Considerare i modi per risolvere questi problemi, a seconda della posizione della pipeline e del suo scopo.

Installazione di nuovi sistemi durante la costruzione o la revisione

Questa situazione semplifica la soluzione del problema, poiché l'installazione da zero con una sequenza di riparazioni ben congegnata consente di riparare il bagno con meno tempo e fatica.

Installazione di impianti idraulici per piastrelle

Cablare i tubi dell'acqua per nascondere il sistema idraulico, eseguire sulle pareti prima della produzione di intonacatura di livellamento. In modo che lo strato di intonaco non debba essere reso troppo spesso, i canali per l'impianto idraulico nelle pareti del bagno sono suddivisi. Una smerigliatrice con un "cutter asciutto", utilizzando una marcatura precedentemente eseguita sulle pareti, esegue tagli paralleli a una distanza dal diametro dei tubi utilizzati, dopo di che un materiale viene tagliato tra i tagli con un perforatore o uno scalpello con un martello.

I tubi nascosti sotto le piastrelle devono essere di ottima qualità, quindi la loro vita utile sarà il più lunga possibile

I tubi nei canali prima di intonacare sono fissati con morsetti temporanei, che possono essere rimossi dopo la polimerizzazione del primo strato della soluzione. I moderni tubi in kapron e metallo-plastica, in virtù dei loro indiscutibili vantaggi in materia di acciaio spostato, non necessitano di isolamento termico. Dopo aver livellato l'intonaco sul cablaggio, si posa la ceramica.

Attrezzature di fognatura

A causa del loro diametro considerevole, i tubi di scarico non sono affondati nelle pareti, poiché la rottura del muro a tale profondità è gravata da un indebolimento della capacità di carico.

Il sistema fognario può essere chiuso con gusci decorativi realizzati in vari modi.

Se il sistema fognario è montato "da zero", quando si scelgono tubi di plastica si dovrebbe preferire la varietà a pareti spesse resistente all'acqua calda, poiché il rivestimento dei tubi di fogna renderà difficile la riparazione quando un materiale a parete sottile si guasta.

Le fognature e le condutture dell'acqua, essendo in vista, possono rovinare anche il design più originale, quindi è necessario nasconderle.

Nella produzione di importanti riparazioni o prestazioni di lavoro nella stanza in uso, la tecnologia per la finitura dei tubi di scarico del bagno è la stessa. Per nascondere il sistema fognario sotto il guscio estetico, è necessario creare una scatola dal telaio e dal coperchio. Per le fognature orizzontali, viene selezionata una sezione rettangolare del condotto, che rende più facile mantenere pulito il pavimento. Di fronte al riser in bagno può essere eseguita sul telaio non solo rettangolare, ma anche a sezione circolare, semicircolare o ovale.

Telaio di produzione

È meglio creare una struttura per la successiva finitura della pipeline di materiali che non temono l'acqua: acciaio, alluminio, plastica. L'uso di profili CD galvanizzati per questo scopo con gli elementi di fissaggio appropriati utilizzati nell'installazione di cartongesso farà risparmiare tempo e fatica. Il telaio è fissato alla parete e al pavimento del bagno con viti autofilettanti, preferibilmente in punti che in seguito dovrebbero essere chiusi con una scatola. Per sigillare saldamente i perni del telaio nella parete e nel pavimento, puoi cementarli in fori "corone" ben forati.

Griglie metalliche sono montate sul telaio installato o direttamente sui tubi

Tra di loro, le parti del telaio sono fissate con rivetti del tipo di scarico o anche con viti autofilettanti. Se il telaio è in acciaio senza rivestimento protettivo, dopo l'installazione sul posto viene coperto con due strati di vernice anticorrosiva (può essere piombo o ferro piombo rosso, diluito in olio essiccante).

Isolamento termico di tubi impiallacciati

L'isolamento termico viene eseguito per eliminare la formazione e l'accumulo di condensa sotto il condotto, dal momento che una leggera condensazione di umidità si verifica sulla superficie di tubi anche di plastica, la conduttività termica del materiale di produzione è prossima allo zero. I tubi sono isolati con gomma sintetica espansa flessibile ("K-Flex"), che è disponibile in tubi sia in lamiera sia in guaina con un diametro interno da 6 a 160 mm.

Il materiale in fogli viene tagliato a strisce, avvolto attorno ai tubi con una spirale o una striscia e fissato con fascette di nylon. Un'incisione longitudinale è fatta sull'involucro tubolare (a volte è già presente), e l'isolamento è posto sul tubo anche con fissaggio con morsetti in nylon.

Se a portata di mano ci sono resti di lana di vetro, quindi per il dispositivo di isolamento termico, è possibile utilizzarlo, basta lavorare con questo materiale in tuta, guanti, occhiali e un respiratore.

Finitura della cornice

Per nascondere i tubi, il telaio deve essere coperto con materiale di finitura impermeabile. L'uso del cartongesso per la produzione di scatole non è escluso, ma richiede un'attenta impermeabilizzazione di tale rivestimento, poiché anche il muro a secco resistente all'umidità (GKLV) non è progettato per il contatto prolungato con l'acqua. E se lo metti sopra un muro a secco per nasconderlo, metti uno strato di materiale resistente all'umidità, quindi l'uso del cartongesso generalmente perde significato. Pertanto, si consiglia di chiudere i tubi nella scatola con piastrelle, plastica, textolite o piastrelle di polistirene espanso estruso con uno spessore di 1-2 cm con uno strato decorativo.

La chiusura dei tubi nella toilette con cartongesso fornirà l'accesso gratuito alle comunicazioni nascoste in caso di riparazione o eliminazione di un incidente.

Il materiale elencato, ad eccezione delle piastrelle di ceramica, è fissato al telaio con viti autofilettanti. I giunti angolari e gli accoppiamenti della scatola con le pareti devono essere nascosti sotto lastre decorative di plastica o metallo, che possono essere incollate con sigillante siliconico.

Posa di piastrelle sul telaio

Per chiudere saldamente i riquadri del telaio, è necessario creare una fondazione solida. La possibilità di utilizzare il cartongesso per questo scopo dovrebbe essere considerata solo come ultima risorsa, in assenza di altri materiali.

Sulla parte superiore del telaio, una rete in acciaio o nylon a maglia fine (2x2 mm) è fissata con rivetti alla tensione, su cui viene applicato uno strato di colla per piastrelle con uno spessore di 2-3 mm con una spatola piatta. In 24 ore, la superficie è pronta per la piastrellatura, che viene posata come su una base normale. Dopo altre 24 ore, i giunti tra le piastrelle vengono strofinati con una miscela di cazzuola resistente all'umidità. I giunti in ceramica agli angoli sono rifiniti con placchette decorative in plastica o metallo per le piastrelle.

Nel bagno, è possibile utilizzare cartongesso resistente all'umidità - GKLV

Se c'è una finestra di revisione nella sezione dei liquami, è necessario fornire l'accesso ad essa. Questo può essere fatto se opposto alle prese d'aria per montare un portello pronto della dimensione richiesta assemblato con una scatola, che sono disponibili in commercio. Ma puoi farlo più facilmente: non mettere la piastrella davanti al boccaporto sulla colla, ma solo pulire le sue articolazioni con silicone colorato. Ciò consentirà, se necessario, di estrarre la piastrella senza danni, quindi anche di posizionarla e nascondere la finestra.

Rivestimento rialzato

Nel bagno ci possono essere due alzate - acqua e fogna. Puoi anche nasconderli in una cornice di sezione rettangolare. A seconda della posizione dei riser, possono essere chiusi in una scatola, o ogni riser viene affrontato separatamente.

Riser impermeabilizzante

Per nascondere un riser verticale, c'è una tecnologia che ti permette di simulare una colonna. L'involucro tubolare isolante "K-Flex" del diametro interno corrispondente e con uno spessore della parete di 1,5-2,0 cm è posto sul riser, il guscio viene posto sul tubo in pezzi di 0,3-0,5 m di lunghezza e tra essi sono lasciati degli spazi vuoti cm.

Montaggio del guscio esterno

Viene selezionato un tubo di plastica a pareti sottili con un diametro interno uguale al diametro esterno di "K-Flex" e lungo tutta la sua lunghezza viene praticata un'incisione da una smerigliatrice. Gli spazi tra i pezzi di guscio "K-Flex" sulla circonferenza del riser sono riempiti con schiuma di poliuretano e, senza aspettare la sua espansione, mettere il riser tagliato lungo il tubo di plastica a parete sottile, estendendo la fessura.

Il tubo è fissato con fascette di nylon in modo che la schiuma espandente non lo apra e venga aperto con una fenditura sulla parete. Il giorno dopo, i morsetti vengono tagliati e si ottiene un riser isolato termicamente in un guscio di tubo di plastica, fissato con la sua superficie interna al riser con anelli di schiuma tra le sezioni dell'isolamento "K-Flex".

Di fronte al mosaico della colonna montante

La superficie della guaina di plastica viene adescata con un primer che migliora l'adesione e viene rifinito con mosaico, posandolo su una miscela adesiva di cemento bianco o un composto a base di poliuretano.

Se il mosaico deve essere posato su una composizione reattiva, la base non deve essere adescata, ma è necessario sgrassarla.

Quando la colla si indurisce, la stuccatura del mosaico viene eseguita e - la fognatura o il riser dell'acqua nel bagno si trasforma in una colonna.

conclusione

Avendo separato i tubi idraulici e le fognature del bagno con piastrelle di ceramica e confrontando le condizioni della stanza con la situazione prima della riparazione, è impossibile non concludere che non è solo estetica, ma anche necessario dotare e chiudere le condutture nelle camere con una bella fodera. standard.

Cappello invisibile o come chiudere i tubi nelle piastrelle di ceramica del bagno

L'impianto idraulico e le fognature devono essere nascosti

In effetti, la domanda su come chiudere i tubi in un bagno con piastrelle ha diverse soluzioni, ognuna delle quali riesce a far fronte con successo all'operazione, e una non è peggiore dell'altra. Qualunque cosa fosse, ma per la piastrella è necessario creare una base ruvida sotto forma di cartongesso o gesso. Ora voglio parlarti di queste soluzioni e offrirti di visualizzare un video visivo in questo articolo.

Impianto idraulico invisibile e sanitario

Questo articolo riguarda i cablaggi che farai tu stesso, ad eccezione dell'acqua e delle bretelle.
Tutti i vecchi cablaggi metallici, di norma, vengono tagliati e vengono installati nuovi componenti in polipropilene.

Opzione uno - Scatola di cartongesso

Quadro per la formazione di falsi muri in una nicchia: 1 - doghe in legno; 2 - tubi dell'acqua; 3 - montante della fogna; 4 - contatore dell'acqua

Ora impariamo come chiudere le tubature dell'acqua nel bagno, se le tubature dell'acqua e delle fognature lo attraversano:

  • se un montante passa attraverso il bagno, significa che è combinato con il bagno, altrimenti tali tubi passano attraverso il bagno. In alcuni appartamenti non ci sono alzate e il collegamento è da vicini;
  • se il riser si trova nella toilette di un bagno separato, è necessario creare un falso muro - per questo avrete bisogno di profili metallici come CD, UD o CW, UW. Ma in tali situazioni preferisco lamelle di legno con una sezione di 50 × 50 mm;
  • il principio di fare il telaio è mostrato nel diagramma sopra - tra i ponti non dovrebbe essere più di 40-50 cm, e sul posto per il portello occorrono doghe aggiuntive (profili);

Persiane al riser

  • gli architravi sono necessari nei casi in cui il muro a secco sarà montato sulla stecca, ma se decidete di usare le tende, allora saranno sufficienti due guide verticali attaccate alle pareti adiacenti, come mostrato nella foto sopra;

Telaio per scatole

  • se il riser non è in una nicchia, allora viene creato un box in cartongesso, cioè si ottiene una struttura sotto forma di colonna;
  • per la scatola, l'istruzione raccomanda l'uso di profili metallici CD, UD o CW, UW, come si fa nel caso presentato nella foto in alto;

Questa è un'opzione con le porte, ma non mi piace molto.

  • il portello, che è lasciato per accedere alle valvole e al contatore dell'acqua, è necessario chiudere qualcosa e, come opzione, è possibile utilizzare una porta di plastica per questo - è possibile acquistarlo nel negozio (selezionare le dimensioni singolarmente);
  • Alcuni fanno una tale porta con le proprie mani da un angolo di metallo e poi la depositano con le piastrelle. Personalmente, sono contrario a tali portali: sono troppo voluminosi;

Il principio di installazione di piastrelle rimovibili magneti

  • Preferisco chiudere il portello con piastrelle rimovibili, che sono tenute su magneti;
  • per questo, quattro magneti sono montati sul portello, come mostrato nella foto in alto, e le piastre di metallo sono incollate alla piastrella per la porta (vengono vendute complete di magneti);

Scatole verticali e orizzontali

  • In alcuni casi, la scatola deve essere fatta per tubi orizzontali - principalmente è fognatura, anche se questa opzione può essere utilizzata anche per l'impianto idraulico;
  • Il principio dell'assemblaggio di una tale scatola non è diverso da quello verticale, e qui usano gli stessi profili per cartongesso.

Opzione due: pareti in cartongesso

Cornice in cartongesso

L'opzione più semplice, più facile e più veloce che chiudere i tubi nel bagno è finire le pareti con cartongesso. Ma questo lusso non è sempre consentito, poiché nella grande maggioranza delle case a più piani i bagni sono molto piccoli.

È irragionevole permettere di spendere diversi centimetri di spazio vitale sulla finitura del telaio. Tuttavia, questo è praticato, inoltre, questo metodo è diffuso nel settore privato, dove i bagni a volte raggiungono le dimensioni di un soggiorno.

Fissaggio dello scarico dell'acqua e dei liquami ai profili CD

In questo caso, tutti i layout dei tubi rimangono sotto il telaio, ma è necessario fare una conclusione dei raccordi dei liquami e degli impianti idraulici per collegare i bagni usati. La foto in alto mostra due metodi di fissaggio contemporaneamente: il sistema fognario viene fissato con l'aiuto di una pinza e il sistema di alimentazione dell'acqua con l'aiuto di una presa d'acqua.

Ma l'uscita dell'acqua deve essere montata sul profilo, quindi, dopo l'installazione di cartongesso e piastrelle di ceramica, il raccordo resterà, infatti, aperto, e per lo stesso miscelatore questo è generalmente inaccettabile.

Pertanto, per le stesse prese d'acqua, è meglio usare un morsetto e fissarli non con le orecchie, ma con un morsetto sulla circonferenza ondulata del raccordo. Qui è importante calcolare la distanza in modo che dopo aver installato la piastrella il bordo del raccordo sia a filo con il rivestimento. Ma tali calcoli devono essere eseguiti al momento degli elementi di fissaggio.

Questo non è così difficile:

  • cartongesso resistente all'umidità - 12 mm;
  • piastrella ceramica - 6 mm (come opzione);
  • strato adesivo - 5 mm (come opzione);
  • totale - 23 mm.

Di conseguenza, il raccordo dovrebbe sporgere di 23 mm nel profilo, ma la piastrella della parete può essere da 4 mm a 9 mm, quindi adattarsi alla situazione. Naturalmente, non è una garanzia che il bordo del raccordo sia perfettamente a filo con la piastrella, ma pochi millimetri sono facilmente compensati dalle parti filettate del miscelatore.

Opzione tre: Shtroby

Tubature e fognature sono nascoste nelle scanalature

E infine, il terzo modo per nascondere i tubi nel bagno, questi sono i solchi che sono fatti nel muro per le dimensioni della pipeline, come mostrato nella foto in alto.

È più conveniente tagliare questi canali con una smerigliatrice con un disco diamantato, quindi rimuovere la parte centrale con uno scalpello con un punzone. Questo metodo è abbastanza conveniente e richiede un po 'di tempo. Anche se c'è uno svantaggio principale - è una grande quantità di polvere quando si taglia il muro con una smerigliatrice.

Fissaggio dei tubi nelle scanalature: il colore giallo indica il muro, il grigio indica i flash, il rosso indica i tubi, il bianco indica le sospensioni e attraversa le viti

Quando si posano i tubi nelle scanalature, hanno bisogno di qualcosa da sistemare, per poter eseguire lavori di intonacatura (tenerli con le mani è semplicemente irrealistico). In questi casi, è molto conveniente usare sospensioni perforate metalliche, premendo il loro sistema di approvvigionamento idrico o il sistema fognario, come mostrato nello schema sopra.

La sospensione stessa è fissata con viti (sono contrassegnate da una croce nello schema) con i tasselli e la distanza tra i punti di fissaggio viene scelta in base alle circostanze.

Nella maggior parte dei casi, la profondità delle scanalature è inferiore al diametro dei tubi disposti in esso. Tuttavia, questo è abbastanza normale, dal momento che lo strato di intonaco deve essere di almeno 2 cm nel punto più sottile.

In tali casi, è molto scomodo installare prese d'acqua sotto i miscelatori, poiché è difficile (anche se possibile) regolare la profondità di installazione desiderata. Personalmente, non li metto affatto - solo nei posti giusti faccio scarico di polipropilene, ma l'ho tagliato alla lunghezza giusta per i raccordi di saldatura solo dopo aver installato i beacon, con il quale, in realtà, questa profondità è già determinata.

Voglio ricordarti che quando si distribuiscono tubi dell'acqua senza prese d'acqua sotto i rubinetti, è necessario mantenere sempre la distanza tra i raccordi.
È del tutto naturale che questa distanza corrisponda alle aperture di ingresso del miscelatore stesso, pertanto la distanza tra i centri dei raccordi di saldatura dovrebbe essere di 150 mm.

conclusione

In conclusione, voglio dire che non è affatto necessario utilizzare separatamente ciascuna delle opzioni descritte - qui è del tutto possibile combinare, inoltre, il prezzo della finitura in questo caso potrebbe diminuire in modo significativo. Forse hai i tuoi suggerimenti interessanti per i tubi mimetici? Scrivi a riguardo nei commenti.