Come sigillare un foro in una canna di ferro senza saldatura

I mastici sono masse viscose viscose, aderiscono saldamente alla superficie dell'oggetto e nel tempo si trasformano in uno stato solido.

I mastici riempiono le fessure, i fori, le crepe, le rientranze, ecc. Quando si eseguono le singole operazioni di riparazione. Ad esempio, quando si rappezzano recipienti che non sono soggetti a urti, alte pressioni e non sono esposti a calore superiore a 700-800 °, il mastice viene applicato con successo al posto della saldatura o della saldatura. I lavelli e le crepe nelle parti in ghisa che non sono esposte a temperature superiori a 300 ° possono essere sigillati con mastice.

La composizione degli stucchi è molto varia e dipende dal materiale delle parti da unire (ferro con pietra, metallo con vetro, ecc.).

I mastici dovrebbero avere le seguenti proprietà: indurire rapidamente, essere estremamente plastici e non restringersi. È necessario che lo stucco sia ben aderito a questo materiale (per così dire lubrificato) e abbia una resistenza speciale, a seconda dello scopo dell'applicazione (ad esempio resistenza al fuoco, resistenza chimica, resistenza all'acqua, resistenza all'olio, resistenza all'alcool, ecc.).

Quando si usano stucchi che non contengono acqua, le superfici dei prodotti devono essere completamente asciutte. Se lo stucco viene applicato a caldo (fuso), gli oggetti legati devono essere preriscaldati alla stessa temperatura.

Per mantenere il mastice bene, le superfici a cui è applicato dovrebbero essere ben pulite di ossidi, olio, grasso, polvere, ecc.

Le superfici levigate devono prima essere irruvidite. Lo stucco viene applicato con una spatola uniformemente e non troppo spesso.

Per sigillare fessure e cavità in ghisa, si consiglia di stucco della seguente composizione: 60 parti in peso di limatura di ferro, 2 parti di ammoniaca in polvere, 1 parte di zolfo e acqua, diluito allo spessore richiesto.

Fori, gusci e crepe in parti in ghisa che funzionano ad alte temperature di 700-800 ° sono sigillati con stucchi costituiti da 30 parti in peso di argilla refrattaria, 12 parti di limatura di ferro, 6 parti di perossido di manganese, 3 parti di sale, 3 parti di borace. Tutti questi componenti sono mescolati, pestati in polvere fine e inumiditi con acqua fino alla consistenza dell'impasto. Gli stucchi applicati sulle aree danneggiate vengono asciugati per 1-2 ore con una fiamma debole di una fiamma ossidrica. L'asciugatura può essere effettuata in una stanza calda e asciutta, ma in questo caso il tempo aumenta fino a 1-2 giorni.

Nella tab. 31 mostra la composizione di alcuni stucchi per sigillare pozzi, fori e crepe nei metalli ferrosi.

Tabella 31 Rinzaffi per sigillare le crepe nei metalli ferrosi.

Come sigillare le lacune in un serbatoio di acqua in metallo?

Ho un carrello di metallo qui come un serbatoio di acqua (per l'irrigazione), ma era tutto logoro alle cuciture.
L'anno scorso è stato macchiato di catrame bollente, ma l'altro giorno ho iniziato a riempirlo e una forte perdita si è aperta di nuovo. Non ho più tar e non so dove comprarlo. Forse una sorta di improvvisazione significa che puoi colmare il divario?
E il cemento? Può aggiungere qualcosa per elasticità e resistenza all'acqua? È possibile aggiungere l'olio essiccato nella soluzione?
Ho ordinato un sigillante, ma temo che potrebbe non essere sufficiente. Forse conosci qualche ricetta?

Nei negozi vendono mastice bituminoso, in lattine di metallo da 3 kg ciascuno (come la vernice).
Per sigillare le crepe, puoi usare stracci inutili, ungere il buco, "perforare" con uno straccio e coprirlo con mastice.
Per sigillare i fori nell'aereo, puoi usare pezzi di toli o tessuto.
Lavorare nei guanti in modo da non sporcarsi La limitazione è di lavorare con mastice a una temperatura non inferiore ai 15 gradi.

C'è un'altra opzione affidabile, ma capisco la donna TC. Probabilmente sarà difficile da fare. E anche per i soldi.
In breve, quindi, il materiale di copertura del tetto è preso (Bikrost, TechnoNIKOL, Armokrov, ecc.) Le strisce vengono tagliate e incollate con una torcia a gas, una fiamma ossidrica o un asciugacapelli su una superficie asciutta.

È ancora possibile incollare con fibra di vetro resina epossidica.

A proposito di bitume mastice non lo sapeva. E per le piante non è dannoso se vengono innaffiate con tale acqua? Sarebbe più corretto chiedere se le verdure catturassero ogni cattiveria dal contatto dell'acqua per l'irrigazione con questo mastice?
Nel frattempo, dato che era necessario risolvere il problema, avevo coperto il fondo con malta cementizia, mettendo dei pezzi di maglia metallica fine sulle fessure. Namudrila, ovviamente, inesperienza. All'inizio ho provato ad aggiungere un olio essiccante alla soluzione (1 parte di cemento + 1 parte di gesso), ma solo abbastanza per metà del serbatoio e il giorno successivo sono apparse piccole crepe. Ma poi ha nuovamente steso il cemento con il gesso, ma l'acqua si è rivelata molto, ho dovuto aggiungere un po 'di sabbia, e con questo ho coperto la seconda metà del serbatoio e ho imbrattato il primo tempo. E oggi ho mescolato l'olio di semi di lino con il gesso e un pennello con la soluzione risultante colorata ciò che avevo cementato prima. Vero, di nuovo, non abbastanza per niente. Ho ancora la colla del COP (olio di semi di lino, gesso, cemento sono finiti), forse manca anche il fondo del sigillato?

Dina Malina ha scritto:
. All'inizio ho provato ad aggiungere un olio essiccante alla soluzione (1 parte di cemento + 1 parte di gesso), ma solo abbastanza per metà del serbatoio e il giorno successivo sono apparse piccole crepe. Ma poi ha nuovamente steso il cemento con il gesso, ma l'acqua si è rivelata molto, ho dovuto aggiungere un po 'di sabbia, e con questo ho coperto la seconda metà del serbatoio e ho imbrattato il primo tempo. E oggi ho mescolato l'olio di semi di lino con il gesso e un pennello con la soluzione risultante colorata ciò che avevo cementato prima.

Quanti fastidi: compreresti un sigillante e lo coprirai o non stai cercando opzioni facili?
Eppure, il gesso non è per l'ambiente acquatico e non c'è niente da fare nella malta cementizia.

[Silicone per un acquario] (per un acquario). Ma come fa a fare amicizia con tar?

E comprare un nuovo contenitore di plastica non è un'opzione? Sono abbastanza economici. E a consegnare il carrello su ferraglia. E dimentica tutto, come un brutto sogno.

Rostislav_2 ha scritto:
E comprare un nuovo contenitore di plastica non è un'opzione? Sono abbastanza economici.

. contenitori di plastica

Dina Malina ha scritto:
carrello

..costo ttysyach cinque. anche se non capisco veramente che tipo di "trolley" sia

Oggi la pioggia è stata buona e l'acqua del tetto scorre in questo serbatoio. Bene, in generale, aveva già iniziato a riempirsi d'acqua. Forse le mie misure hanno abbastanza fretta per almeno una stagione?
Ho fatto alcune foto di questo trolley

Rostislav_2 ha scritto:
E comprare un nuovo contenitore di plastica non è un'opzione? Sono abbastanza economici. E a consegnare il carrello su ferraglia. E dimentica tutto, come un brutto sogno.

E non si rompono nei nostri contenitori di plastica in inverno?
Su come passare nel rottame. È molto pesante questo camion, non ci sono così tante persone qui per caricarlo su un camion

Come ho già scritto, è necessario pulire con un pennello per auto i siti di riparazione su metallo, ingrassarli con resina epossidica, mettere la fibra di vetro e ancora una volta ingrassarli con resina epossidica. In un giorno il problema sarà risolto. Questa è la soluzione ottimale in questa situazione.

SancheS ha scritto:
pulirlo con un raschietto per metallo, ungerlo con resina epossidica, mettere la fibra di vetro e ingrassarla di nuovo con resina epossidica. In un giorno il problema sarà risolto.

Mi sembra che il silicone sia più elastico rispetto all'epossidico (contenitore metallico, quindi, "gioca") e ha un'adesione significativamente migliore, e abbinato alla stessa rete per il cartongesso o la stessa fibra di vetro (dove possiamo ottenerlo tra l'altro sul campo?).
E ancora meglio qui offerto (cuneo a cuneo), lo stesso bitume da saldare.

Bene, se ricomincia a scorrere, allora devi fare tutto nel modo giusto, come tu consigli. E poi anche dipingere tutto non sarebbe male come tutto marcisce, soprattutto dal basso.
Mi è piaciuta la versione con mastice bituminoso. Probabilmente farlo.
Grazie mille a tutti per il consiglio

Dina Malina ha scritto:
E non si rompono nei nostri contenitori di plastica in inverno?
Su come passare nel rottame. È molto pesante questo camion, non ci sono così tante persone qui per caricarlo su un camion

Se lasci l'acqua nel serbatoio per l'inverno, quando si congela, si romperà, quindi il metallo si spezza, specialmente arrugginito. Farai una passeggiata intorno al giardino, penso che tu raccolga un intero carrello con una cima con tutti i tipi di pezzi di ferro arrugginiti e chiami i raccoglitori di rottami metallici (credo che esistano anche nei bordi) che verranno a portarli via. Non c'è bisogno di immagazzinare spazzatura, non è secondo Feng Shui, questo karma si deteriora, è necessario circondarsi di belle cose belle (senza fanatismo, ovviamente), come botti di plastica belli (forse blu) sotto l'acqua piovana. Con un avvertimento. se non rubare. È improbabile che qualcuno riceva il carrello))

Rostislav_2 ha scritto:
Se lasci l'acqua nel serbatoio per l'inverno, quando si congela, si romperà, quindi il metallo si spezza, specialmente arrugginito. Farai una passeggiata intorno al giardino, penso che tu raccolga un intero carrello con una cima con tutti i tipi di pezzi di ferro arrugginiti e chiami i raccoglitori di rottami metallici (credo che esistano anche nei bordi) che verranno a portarli via. Non c'è bisogno di immagazzinare spazzatura, non è secondo Feng Shui, questo karma si deteriora, è necessario circondarsi di belle cose belle (senza fanatismo, ovviamente), come botti di plastica belli (forse blu) sotto l'acqua piovana. Con un avvertimento. se non rubare. È improbabile che qualcuno riceva il carrello))

E se lasci l'acqua in un serbatoio di plastica, vuoi dire che non si romperà dal freddo? E non attribuirei cose così plastiche a cose belle. Contro lo sfondo della natura, sembrano innaturali e brutti, e non puoi guardare i resti di queste cose senza disgusto, sono disseminati di tutto il pianeta. Materiale economico, usa e getta, inaffidabile, ma questa economicità è costosa per l'ecologia del pianeta. Hai mai camminato lungo la costa selvaggia dell'Oceano Atlantico? Cosa andare lontano, nel mio villaggio è rimasto così tanto di questo MUD (con una lettera maiuscola) che a volte giuro su me stesso. Ecco perché, per esempio, guardo quasi con calma i frammenti di mattoni, frammenti di vetro, pezzi di parti metalliche, e quando vedo la spazzatura di plastica - non mi fa star male?
E ho visto i resti di tali serbatoi rotativi nell'America centrale, dove sono particolarmente popolari. Si rompono anche, anche dove non c'è inverno. Sono piuttosto pratici (economici, leggeri, facilmente trasportabili), ma non per niente belli. Bene, tranne che un po ', mentre è nuovo

ps Immaginate, per esempio, una molla con una camera prigioniera fatta di pietra naturale e un cilindro di plastica. Quale sarà più bella? Ecco un tale feng shui

papa ha scritto:
Mi sembra che il silicone sia più elastico rispetto all'epossidico (contenitore metallico, quindi, "gioca") e ha un'adesione significativamente migliore, e abbinato alla stessa rete per il cartongesso o la stessa fibra di vetro (dove possiamo ottenerlo tra l'altro sul campo?).
E ancora meglio qui offerto (cuneo a cuneo), lo stesso bitume da saldare.

Non sono d'accordo con te. Mi sembra che il silicone su ferro non durerà a lungo. La capacità di ferro in particolare non gioca, e quindi la resina epossidica è la scelta migliore. Incolla in questo modo una capacità simile due anni fa - finché non scorre. L'importante è non lasciare l'acqua per l'inverno, e se la lasci, butta lì il legno.

Dina Malina ha scritto:
Quale sarà più bella?

E dove fa la primavera e l'acqua rugginosa che si innaffia nel giardino. Hai già dato tanti consigli pratici e non ti calmi. Buttare fuori questo ferro arrugginito su metallo ferroso.8 sfregare per KG. 2500 rubli da tirare. Acquista una nuova capacità normale. E chiudi l'argomento. Il tema è niente.

SancheS ha scritto:
poi butta lì i pezzi.

Sentito parlare delle bottiglie di PE (hack).

Dina Malina ha scritto:
E se lasci l'acqua in un serbatoio di plastica, vuoi dire che non si romperà dal freddo?

E perché perdonarmi di lasciare l'acqua nella "plastica" o nel "metallo", consapevolmente sapendo che tutto si congelerà, per drenare l'acqua o come?

Dina Malina ha scritto:
Ecco perché, per esempio, guardo quasi con calma i frammenti di mattoni, frammenti di vetro, pezzi di parti metalliche, e quando vedo la spazzatura di plastica - non mi fa star male?

Il vetro è un campione in termini di "vita", molto più resistente della plastica.
A proposito, producono già piatti usa e getta e sacchi della spazzatura da materiale biodegradabile. In generale, questo "argomento" dei rifiuti dovrebbe essere a livello di governo, per consentire la vendita solo di plastica con una durata limitata. Bene, la coscienza (è anche la voce di Dio) deve essere prima di tutto disponibile per le persone.

Mikael ha scritto:
E dove fa la primavera e l'acqua rugginosa che si innaffia nel giardino. Hai già dato tanti consigli pratici e non ti calmi. Buttare fuori questo ferro arrugginito su metallo ferroso.8 sfregare per KG. 2500 rubli da tirare. Acquista una nuova capacità normale. E chiudi l'argomento. Il tema è niente.

Bene, grazie ancora per tutti i suggerimenti utili. Penserò. E considera che l'argomento è chiuso. almeno per me
Grazie a tutti!

Dina Malina ha scritto:
E se lasci l'acqua in un serbatoio di plastica, vuoi dire che non si romperà dal freddo? E non attribuirei cose così plastiche a cose belle. Sullo sfondo della natura, sembrano innaturali e brutti,

Ho già scritto sopra: "Se lasci l'acqua nel serbatoio per l'inverno, quando si congela, si romperà, quindi il metallo si spezza, specialmente arrugginito." Loro stessi mi hanno citato, ma cosa ho scritto esattamente non letto?

Dina Malina ha scritto:
E non attribuirei cose così plastiche a cose belle. Sembrano innaturali e brutti sullo sfondo della natura.

Sì, il tuo carrello arrugginito, imbrattato di catrame e colla, è solo il massimo della compatibilità ambientale e della perfezione estetica.
E senza offesa. Il resto è un moralismo analfabeta. Quindi lascia questo mondo vizioso e vai dritto nella taiga per sostituire Lykov. E non dimenticare di lasciare a casa tutto ciò che è fatto di materiale "innaturale e brutto", iniziando con la gomma. e termina con il computer con il quale ottieni informazioni e conoscenze utili. Contro i materiali moderni - non li usano. Perché questo pathos sul forum degli amanti dell'olio motore e dei poeti dei componenti chimici delle batterie?

Dina Malina ha scritto:
Hai mai camminato lungo la costa selvaggia dell'Oceano Atlantico?

Ho vissuto sulla riva dell'Oceano Pacifico fino all'età di 39 anni, dove ora tutti i porti sono pieni di montagne di carbone, in modo da scricchiolare sui miei denti, e ogni giorno devo cancellarlo dal davanzale della finestra. Non è inventato dall'uomo.
Per sette anni ha lavorato come ingegnere meccanico su petroliere trasportando 300.000 tonnellate di tali velenose immondizie come MTBI attraverso quell'Oceano Atlantico. Ma senza la quale non ci può essere benzina, che è stata bruciata abbastanza da portare gli strumenti necessari a casa tua. Usa gli strumenti di lavoro in pietra - torna alla natura! Ero in America Centrale, nel Sud e nel Nord e molti altri dove. E dove le persone non si limitano a parlare di conservazione della natura, ma si preoccupano davvero della sua conservazione, hanno imparato a lungo a smistare la spazzatura ea non gettarla ovunque. Questa è una questione di educazione, non di materiali.
Mattoni e vetro non ti provocano un tale "disgusto" di plastica? E pensi a quanto combustibile fosse bruciato (che a sua volta è un prodotto di una produzione chimica complessa) a sentirlo
lo stesso metallo, per ottenere l'argilla, e poi bruciarla anche nelle fornaci. Ok, mi sono portato via. Adoro la natura non meno della tua. E i resti delle mie cose di plastica non rotoleranno sotto il recinto più vicino. Qualcosa del genere.

Metodi per sigillare il fondo dell'auto senza saldare

Il centro di penetrazione della corrosione, e semplicemente un buco nel fondo dell'auto, è un pagamento per il comfort in cabina. La sua fonte primaria non è l'antigelo che agisce dall'esterno, ma l'umidità che si accumula sotto la "torta" di calore, rumore e impermeabilità. Pertanto, nella sua liquidazione, il lavoro viene svolto principalmente dall'interno.

Se si seguono tutte le norme di sicurezza per la saldatura, è necessario smontare completamente l'interno, incluso il rivestimento. È sempre molto dispendioso in termini di tempo. Pertanto, la questione di come sigillare il fondo dell'auto senza saldare è molto importante. Inoltre, la maggior parte dei metodi alternativi non dà il peggio, ma piuttosto il miglior risultato.

Modi freddi per sigillare i fori nel metallo

Riempi i buchi sul fondo dell'auto senza utilizzare il lavoro a caldo in due modi.

  1. Utilizzo di materiali compositi - vari tipi di resine polimeriche in combinazione con un riempitivo rinforzante e un acceleratore di reazione di polimerizzazione. Nel trattamento superficiale di alta qualità, oltre a ripristinare la resistenza meccanica, svolgono il ruolo di inibitori - ritardando le reazioni di corrosione chimica ed elettrochimica;
  2. Installazione di patch di materiale in fogli sui rivetti.

Regole tecnologiche generali

I fori sul fondo si trovano solitamente all'esterno, se visti da un'auto in una fossa o in un ascensore. Segni di corrosione penetrante sono gonfiore locale, che, quando si tenta di raccoglierlo, si sbriciolano in polvere.

Se trovi questi problemi, devi aprire e rimuovere la torta calore, rumore e impermeabilità sul pavimento della cabina sull'intera area in cui la lastra di ferro che forma il pavimento viene saldata agli elementi di potenza del corpo - soglie, tunnel e altri. Quindi vedrai l'intero quadro del danno e sarai in grado di adottare misure preventive in luoghi in cui la corrosione non è ancora diventata continua.

Prima del processo stesso di incorporare le lacune, è necessario prendere misure per rallentare il processo di corrosione (fermarsi è un ideale irraggiungibile che si dovrebbe cercare). Per fare ciò, tutti gli stracci di ferro vengono rimossi e i bordi con la forza residua vengono trattati con carta vetrata e una spazzola metallica fino a quando non appare la lucentezza. La superficie pulita viene trattata con convertitori di ruggine. Ad esempio, la composizione di "Tsinkar". I lavori sono eseguiti all'interno e all'esterno.

Dopo il completamento del lavoro, la superficie del metallo non protetto viene ricoperta con mastice bituminoso, mastice (acrilico, epossidico), vernice o grasso di cannone.

Il lavoro ha senso se la superficie totale dei fori passanti non supera il 15% della superficie del pavimento.

Fori del punto di tenuta

Se il centro di corrosione penetrante ha un diametro non superiore a 1 centimetro, può essere semplicemente coperto con una composizione polimerica bicomponente. La colla Poxipol o un kit per saldatura a freddo, simile all'argilla, danno un buon risultato.

Un piccolo foro consente di applicare la cosiddetta protezione elettrochimica catodica. Trova una barra di alluminio, crea un rivetto e sigilla il foro con esso. Entro un raggio di 20 cm da esso, la corrosione si fermerà. È vero, il rivetto collasserà gradualmente. Ma possono volerci circa cinque anni.

Sigilla la distruzione su larga scala

In questo caso, è necessario avere cura di ripristinare la resistenza meccanica. Se il buco si trova su una superficie piana, non c'è motivo di scherzare con resina epossidica e fibra di vetro.

Un materiale composito veramente resistente si ottiene solo con un'osservazione della tecnologia assolutamente precisa - proporzioni di miscelazione, modalità di asciugatura e molto altro. Utilizzare il materiale finito di questo tipo, ad esempio textolite. Avendo uno spessore di 3 mm, non è inferiore alla lamiera di forza. La piastra può essere installata solo su colla epossidica, ma è preferibile utilizzare una connessione combinata con rivetti. Questi ultimi dovrebbero essere fatti di alluminio, quindi svolgeranno il ruolo di protezione catodica.

I fori lunghi nelle giunzioni con elementi di potenza vengono eliminati con pezze di lamiera o alluminio. Devono essere piegati nella forma del giunto in modo che la larghezza della zona di contatto con il materiale ancora vivo sia di almeno 2 cm. Sono installati su rivetti in alluminio, l'uso della composizione epossidica sarà superfluo. Soprattutto se si usa la lamiera. Dopotutto, non si può sapere esattamente la sua composizione e la direzione in cui andrà la corrosione elettrochimica - se distruggerà il cerotto o il corpo. La resina polimerica svolgerà il ruolo di inibitore.

La sigillatura finale degli spazi vuoti e dei fori viene eseguita utilizzando, ad esempio, il kit Novol Plus 710. Oltre al riempitivo epossidico e all'indurente, include un pezzo di tessuto di vetro.

Vale la pena saldare

È possibile riempire i fori sul fondo con l'aiuto della saldatura. Tuttavia, per riscaldare il metallo con uno spessore di 0,5 mm, i comuni saldatori domestici non sono adatti. Molto probabilmente, e la costruzione di un asciugacapelli in questo non è un assistente. È necessario utilizzare un bruciatore a gas portatile, ad esempio Super-Ego R355, che si adatta a un piccolo - un volume da 400 a 700 ml - un pallone per stufe turistiche.

La saldatura richiede saldatura e flusso. La lega di saldatura viene utilizzata a basso punto di fusione, con un contenuto predominante di stagno o piombo. Il fondente può essere sostituito dall'acido elettrolitico. La connessione è duratura, è in grado di sopportare grandi carichi di vibrazioni.

Ci sono due svantaggi per la saldatura.

  1. È associato al lavoro a caldo, che aumenta la complessità complessiva della riparazione. Questo può essere trascurato se le tue mani crescono da dove devi;
  2. Il principale materiale di saldatura, piombo o stagno, è una sostanza che ha un potenziale elettronegativo inferiore rispetto al ferro. Pertanto, al loro contatto, si verifica la corrosione elettrochimica, in cui il ferro svolgerà il ruolo di un "anodo sacrificale" e collasserà.

Ora hai un'idea su come sigillare il fondo dell'auto senza saldare. Se si sta attenti e persistenti nella pulizia delle superfici, quindi durante l'elaborazione e la protezione, la patch installata può sopravvivere alla macchina stessa.

Sigilla un buco in una canna di metallo

La mentalità dei nostri compatrioti non consente di buttare via cose vecchie e inutili. Proprietari magistrali e zelanti sono in grado di dare una seconda vita a qualsiasi argomento. Un vivido esempio di questo è il vecchio barile di metallo, che in tutte le aree viene utilizzato per annaffiare l'orto o come contenitore per una doccia estiva.

Ma la vita del metallo all'aria aperta è breve: la pioggia acida corrode rapidamente il metallo. Un giorno scopri che la canna è trapelata: si è formata una fessura o addirittura un foro passante. La nostra gente non si precipiterà a buttare fuori una falla che perde e ad acquistarne una nuova. Innanzitutto, richiede un investimento di denaro e, in secondo luogo, il buco può essere facilmente riparato con le tue mani.

Metodi applicati

Per sigillare un foro in un barile o in un altro contenitore metallico, gli artigiani usano i seguenti metodi.

Sigilla la crepa

Se una crepa appare sulla parete inferiore o laterale della canna, può essere riparata nei seguenti modi:

  • Dall'esterno, la fessura viene imbrattata con resina fusa o colla impermeabile. Quindi viene applicato uno strato di tessuto gommato o fibra di vetro spessa. In cima a questa "patch" è coperto con un altro strato di resina o colla. Per affidabilità, colla o resina viene applicata anche alla fessura dall'interno (dopo che la ruggine è stata pulita).
  • Il fondo fasullo della canna è sigillato con argilla diluita in acqua. Per fare ciò, nel luogo in cui si trova il carro armato, scavare una piccola trincea, che è 3/4 piena di argilla (può essere impastata direttamente nella fossa). Un barile vuoto è immerso in questa miscela: per questo dovrai mettere un paio di mattoni o pietre sul fondo. Dopo l'essiccazione, l'argilla forma uno strato denso attraverso il quale l'acqua non cola. La canna così installata durerà più di un anno.

Riempire il buco

Per sigillare il foro nella canna, ha utilizzato anche diversi modi:

  • L'opzione più comune è usare un bullone con un dado e rondelle di dimensioni adeguate. Sotto le rondelle su entrambi i lati del foro sono racchiuse guarnizioni in gomma, quindi serrare il bullone e il dado.
  • Se si è formato un foro grande, è possibile prendere un bullone di diametro aumentato e tagliare le rondelle della dimensione desiderata dalla lamiera. Come guarnizioni in questo caso, è preferibile utilizzare la gomma grezza, che fornisce un'eccellente tenuta. È necessario lavorare con gomma grezza in una stanza calda o riscaldarla prima di incollarla al metallo.
  • Per piccoli fori, utilizzare uno stucco da saldatura a freddo. Questa composizione bicomponente è caratterizzata da un'elevata adesione a qualsiasi superficie pulita e allo stesso tempo ha elevate proprietà di tenuta. La saldatura a freddo è anche idonea per sigillare piccole crepe: vengono lavorate da due lati per affidabilità.

In conclusione, notiamo che l'uso di una saldatrice elettrica oa gas per la posa di una toppa metallica non ha senso. Le pareti della canna sono molto sottili, quindi si bruciano e i fori si formano ancora di più.

Come sigillare una fistola nel tubo - le opzioni testate dalla pratica

La formazione di una fistola nel tubo di riscaldamento o di approvvigionamento idrico, montata da tubi metallici, non è rara. Correggere la situazione il più rapidamente possibile. Pertanto, le informazioni su come chiudere una fistola nel tubo e quali dei modi per eliminarlo non sono superflue.

La presenza di una crescita rossastra sul tubo, che è stata chiamata corrosione per vaiolatura, indica un problema e che il gasdotto può sfondare in qualsiasi momento (leggi anche: "Cosa fare se il tubo si rompe e come prevenirlo"). I danni si verificano a seguito di distruzione parziale o deterioramento generale della linea principale o sotto l'influenza di correnti vaganti. Quando viene trovata una fistola, la causa del suo aspetto non ha più importanza, la cosa principale è eliminarlo il prima possibile.

Una varietà di modi per sigillare la fistola

Per affrontare adeguatamente il problema, prima di tutto, è necessario capire che cos'è una fistola nella pipeline. Questo è un buco nel tubo attraverso il quale scorre l'acqua.

Ci sono diversi modi per eliminarlo:

  • usando un bullone;
  • utilizzando una benda temporanea;
  • con l'uso della benda adesiva;
  • metodo di saldatura a freddo.

Ma allo stesso tempo è necessario scaricare l'acqua dal sistema, chiudere le valvole e aprire tutti i rubinetti esistenti.

Bolt hole

Questa opzione comporta una serie di azioni:

  1. Estendere una fistola da trapano nel tubo.
  2. Tocca il thread.
  3. Avvitare il bullone nel foro.

Questo metodo non può essere utilizzato quando i tubi sono troppo vecchi, dal momento che sarà impossibile applicare loro dei fili, e il tentativo di farlo normalmente comporta un aumento delle dimensioni della perdita.

Riparare usando una benda temporanea

Questo metodo viene utilizzato quando la fistola sulla pipeline ha un aspetto allungato allungato.

Sul foro imporre una benda con l'uso di guarnizioni di tenuta, che possono essere fatte da tali prodotti:

  • imbracatura medica;
  • guanto spesso;
  • pneumatici per biciclette;
  • avvio, ecc.

La cosa principale è che la dimensione della guarnizione in gomma supera in modo significativo la dimensione del foro. Per fissare la benda sulla pipeline, usare morsetti o bulloni.

Riempimento con benda adesiva

La rimozione della fistola con questo metodo viene eseguita in fasi:

  1. Una spazzola metallica viene utilizzata per pulire la tubatura di sporco, trattare la sua superficie con acetone o benzina e lasciare asciugare 15 minuti.
  2. I nastri sono tagliati dalla fibra di vetro, la cui lunghezza dipende dalla dimensione del diametro del tubo - è necessario che l'avvolgimento abbia almeno 6 strati. La larghezza del materiale deve superare la sezione trasversale del gasdotto di non meno di un terzo.
  3. La colla BF-2 viene applicata ai bordi del nastro, quindi un lato di esso viene rivestito con colla epossidica.
  4. Lo strumento è premuto saldamente sul vetro, in modo che sia ben impregnato di colla.
  5. Quindi il nastro viene avvolto strettamente su una superficie preparata in precedenza in modo che il suo centro copra l'area del problema.
  6. La benda è fissata con un nastro di metallo.
  7. Dopo 24 ore è consentito utilizzare la pipeline riparata.

Nel caso in cui il sistema sia installato in una stanza non riscaldata dove la temperatura non superi i 17 gradi, la tubazione può essere utilizzata solo dopo 4 giorni.

Metodo di saldatura a freddo

La riparazione dei tubi dell'acqua senza saldatura viene eseguita utilizzando una composizione speciale:

  1. Foro espandere trapano.
  2. La superficie della pipeline viene sgrassata e pulita con acetone.
  3. Quando il tubo si asciuga, viene applicato a uno strumento chiamato "saldatura a freddo" e si prevede che si indurisca completamente, in genere occorrono circa 10 minuti.

Usando la "saldatura a freddo" o la composizione adesiva epossidica, è necessario utilizzare guanti di gomma. Se la colla viene a contatto con la pelle, deve essere rimossa con un batuffolo di cotone con acetone, quindi lavare le mani con acqua tiepida e sapone.

Processo di sigillatura dei fori

Quando il sistema è usurato, è consigliabile preparare più fascette dello stesso diametro della tubazione. Inoltre, è necessario fare scorta di gomma per loro. Se la fistola della tubatura dell'acqua appare di notte, tale preparazione non sarà superflua, poiché è improbabile che l'equipaggio di emergenza arrivi in ​​pochi minuti.

Se il foro è piccolo, può essere riparato utilizzando un morsetto convenzionale per veicoli:

  1. Da un pezzo di gomma tagliato un nastro sottile - la sua larghezza dovrebbe essere 2-4 millimetri più grande dello stesso parametro del morsetto. La lunghezza del taglio viene misurata avvolgendo il materiale attorno al tubo. Un pezzo di nastro in più è tagliato.
  2. Colletto aperto e posizionato sul tubo, quindi non è molto afferrabile.
  3. Guarnizione di gomma posta sotto il giogo e spinta delicatamente verso il punto in cui si è verificato il foro.
  4. Dopo aver coperto la fistola, il morsetto viene stretto con un cacciavite o una chiave, a seconda delle caratteristiche del dispositivo per l'oggetto protratto.

Se si scopre che una fistola è molto piccola e non c'è un morsetto a portata di mano, il foro può essere chiuso alla fine di una partita. Ma questo metodo è usato di rado, dal momento che è raramente possibile eliminare una perdita nelle vecchie condutture - aumenta solo di dimensioni. Anche se la fessura è sigillata con successo, deve essere riparata il più rapidamente possibile con un morsetto.

Per eliminare una fistola seria sul tubo dell'acqua calda, avrai bisogno di una fascetta stringitubo più potente:

  1. Il primo spegne l'acqua e la scarica dal gasdotto.
  2. Prima di montare il morsetto, ispezionare attentamente il tubo. Quando la superficie è irregolare, deve essere pulita con carta vetrata per evitare che il liquido scorra attraverso la rugosità.
  3. Sotto la fodera in gomma tagliata colletto e posizionarlo sul foro.

Dalle informazioni di cui sopra è chiaro che è possibile eliminare la fistola nel tubo con le proprie mani - non saranno necessari né attrezzi speciali né abilità speciali. In presenza di riser in metallo è necessario preparare alcuni morsetti e guarnizioni in gomma.

Come sigillare un foro nel tubo di ferro?

Io uso sempre entrambi allo stesso tempo come sigillare una perdita in un tubo: metto una pezza di saldatura a freddo sulla perdita e la stringa con una fascetta. Il metodo aiuta su tutti i tubi, dall'acqua al riscaldamento. Il mio amico in un caso simile una volta avvolse un bendaggio elastico intorno al tubo, lo avvitò con un filo e lo coprì con malta cementizia. Latka è durata diversi anni prima della riparazione.

Quanto è piccolo un buco? C'è un'altra opzione che sigillare la perdita nel tubo: avvolgimento con una benda, imbevuto di acqua a fango stretto, mettere una fascetta in cima. Zoccoli di sale per scorrere. Ma questa opzione è solo temporanea, ti consiglierei in ogni caso di sostituire, se non l'intero tubo, almeno quella parte in cui è stato formato il flusso.

Non ho sentito che gli adesivi metallici sono stati venduti per chiudere una perdita in un tubo in condizioni domestiche. Tipicamente, questi materiali sono piuttosto tossici nella composizione, possono contenere mercurio, per esempio. Quando riscaldati ad alta temperatura, possono liquefare, rispettivamente, in violazione di tenuta. È meglio usare la saldatura a freddo per una riparazione rapida, e quindi sostituire ancora il tubo, non credo che questo non possa essere fatto.

Come sigillare un buco nella parte posteriore di un'auto in tre modi

Accade spesso che prima di verniciare un'auto usata troviamo un foro passante a causa della corrosione. Cosa si può fare in questo caso, se si lascia il tema della riparazione professionale del corpo e dei costi elevati. È possibile eliminare il buco e, in tal caso, come farlo? Tutto ciò sarà discusso di seguito.

ATTENZIONE! Trovato un modo completamente semplice per ridurre il consumo di carburante! Non crederci? Anche il meccanico con 15 anni di esperienza non ha creduto fino a quando non ci ha provato. E ora salva 35.000 rubli all'anno a benzina! Leggi di più »

Naturalmente, la possibilità di una riparazione indipendente del corpo è associata al livello di danno alla macchina. Ad esempio, se un foro passante è visto solo in un punto e l'intero corpo o la sua parte non è completamente marcito, puoi iniziare a riparare da solo. In altre parole, se c'è un problema parziale e non un insieme di difetti, puoi fare a meno degli specialisti al 100 percento.

Nota. Inoltre, l'effettiva rimozione dei fori passanti con le proprie mani solo se non sono troppo grandi. Altrimenti, dovrai ordinare un servizio professionale.

Sigillare i fori sul mastice del corpo

Di regola, più spesso appaiono dei buchi sul fondo dell'auto. E in questo caso, tutto viene accuratamente ripulito, vengono utilizzati cosmetici auto (convertitore di ruggine) e molti altri set. Assicurati di sgrassare e primer.

La tecnologia dell'imposizione diretta del mastice, senza l'uso di un cerotto, implica un'applicazione sul retro dell'area del rivestimento. Pertanto, sarà possibile raggiungere in modo significativo la massima fissazione della composizione. Puoi usare una rete metallica invece di una fodera in quanto tale. Questi sono persino venduti nel negozio, puoi farli da soli, ecc.

Il mastice deve essere distribuito uniformemente sulla superficie, riempiendo l'intero spazio del foro. Dopo che la soluzione si asciuga, l'area viene trattata con la verniciatura dell'auto. Quindi, dopo l'essiccazione, dipingere e mettere un film protettivo.

Questa opzione per eliminare il foro passante del corpo è molto semplice. Gli esperti, tuttavia, non consigliano di usarlo, in quanto il mastice alla fine passerà l'umidità e collasserà. Questo metodo è più appropriato nel caso in cui il recupero sia urgente e non ci sono altre alternative.

Algoritmo per il processo di eliminazione di un foro passante applicando un cerotto con un saldatore

Ecco cosa devi fare:

  • Per cominciare, si raccomanda di pulire accuratamente la ruggine dal luogo corrosivo. È possibile utilizzare gli ugelli e trapano (anche un diverso set di strumenti).
  • Un pezzo viene tagliato da un pezzo di lamiera. Opzione: l'uso delle banche dall'auto-chimica, ecc.

La patch dovrebbe coprire l'intero foro sull'elemento del nucleo dell'automobile.

  • Preparando un potente saldatore, attraverso il quale viene applicato il cerotto.

Si raccomanda inoltre l'uso di composti antiruggine, altrimenti indicati come acido ortoporico. Un altro aiuto sarebbe l'uso della lega di stagno.

  • Ora hai bisogno di tagliare i bordi della patch.

Particolare attenzione è rivolta ai bordi della buca dove verrà posizionato il cerotto.

  • Un pezzo di metallo è saldato con una cucitura solida.
  • Viene verificato misurando se il cerotto sopra la superficie del corpo non è una bolla.

Puoi diagnosticare una sporgenza usando un righello flessibile.

  • La sporgenza (se viene trovata) viene ritratta da colpi delicati del martello.

Dopo che la patch è rientrata, ci sarà sicuramente un piccolo fallimento. Dovrà essere livellato usando lo stucco. Non dobbiamo dimenticare che lo spessore dello strato di riempimento non deve superare i 2-3 mm. Altrimenti, dopo l'essiccazione, lo strato si incrina facilmente.

  • Prima dello spackling, le superfici vengono preparate correttamente: la ruggine viene spazzata via sul metallo e quindi levigata.

È meglio usare la pelle a 120. Non dobbiamo dimenticare che l'area di stuoie deve essere più grande dell'area che viene stuccata.

  • Il rischio abrasivo viene applicato alla superficie. Questo è stato fatto per stuccare era qualcosa a cui aggrapparsi.
  • Ora lo sgrassatore deve trattare tutte le aree dopo la levigatura.
  • Superfici pre-innescate. Questo avviene non più tardi di un'ora dopo la levigatura, poiché il metallo purificato senza materiale di verniciatura viene rapidamente sottoposto a processi di ossidazione.

Il primo strato è meglio prendere un primer fosfato. È un primer di questo tipo di composizione a 2 componenti, facilmente diluibile con acqua.

Attenzione. È vietato diluire il primer al fosfato in un contenitore metallico. Il fatto è che il fosfato tende a interagire con il ferro, e questo non va bene. È meglio usare un contenitore di vetro o di plastica.

Se non è stato possibile trovare il primer al fosfato, anche un primer aerosol KSL nei barattoli è un'opzione.

Si consiglia di applicare il primo terreno in 1-2 strati, direttamente sul metallo nudo. Si asciuga rapidamente, ma a causa del suo stato liquido può causare macchie.

Non appena sono trascorsi 10-15 minuti dall'applicazione del primo primer, è necessario procedere al trattamento superficiale con acrilico. Questo tipo di terreno viene applicato in 2-3 strati. Lo spazio tra gli strati viene mantenuto per circa cinque minuti.

Nota. Ancora una volta, il primer acrilico può sostituire con successo la composizione dello spray AER. Questo è particolarmente vero se non c'è il compressore.

L'acrilico si asciuga completamente entro 3-4 ore. Se è possibile utilizzare il riscaldamento INFR, il periodo di asciugatura può essere significativamente ridotto.

Rimane per stuccare la superficie, quindi levigata e innescata.

Il modo di sigillare attraverso i fori usando i cerotti è considerato il più razionale per una serie di motivi.

  1. I cerotti saldati durano molto più a lungo del semplice stucco con fibra di vetro.
  2. La patch offre una connessione più affidabile.
  3. È possibile chiudere i fori di quasi tutte le dimensioni (ad eccezione di quelli troppo grandi, quando è rilevante solo il servizio di specialisti).
  4. La semplicità della tecnologia. Anche un principiante può gestire il lavoro.

Video su come sigillare un foro passante

Altri rimedi

Recentemente, è possibile chiudere i buchi in altri modi. Uno di questi riguarda il lavoro con la fibra di vetro.

  • Anche la superficie del corpo viene pulita e sgrassata, come nei due casi sopra descritti.
  • La fodera è tagliata in fibra di vetro, la cui dimensione deve essere maggiore di 2 cm rispetto al foro.
  • La zona è pre-innescata, alla composizione viene dato il tempo di indurirsi.
  • Il pad viene applicato su una superficie completamente asciutta.
  • I rivestimenti in fibra di vetro sono fissati con la composizione di resina-colla.

Innanzitutto, una patch viene incollata, quindi la seconda, la terza e così via. Di nuovo, sul retro si consiglia di mettere il rivestimento.

Dopo che la colla si asciuga, la superficie del corpo viene trattata e verniciata.

Come potete vedere, i fori sul corpo della vettura, causati dalla corrosione, sono facili da fissare con le vostre mani. Gli esempi visivi possono essere visualizzati sul video e sulle foto.

Dimentica le multe della telecamera! Novità assolutamente legale: NANOPLINE, che nasconde i tuoi numeri dalle telecamere IR (che si trovano in tutte le città). Leggi di più su questo link.

  • Assolutamente legale (articolo 12.2.4).
  • Nasconde dalla fissazione dei video fotografici.
  • Installa in modo indipendente tra 2 minuti.
  • Non visibile all'occhio umano, non si deteriora a causa del tempo.
  • 2 anni di garanzia

Come sigillare un buco nel retro di un'auto

I proprietari di vecchie auto spesso hanno problemi con l'aspetto dei buchi nel corpo della vettura. Fori simili si presentano naturalmente a causa della ruggine del vecchio metallo. Qualsiasi produttore non garantirà la corrosione del corpo per più di 12 anni. Di conseguenza, un'auto di 15 anni avrà necessariamente tracce di corrosione metallica sul corpo, che nel corso degli anni aumenterà solo. Quindi nel tempo in luoghi di corrosione, il metallo può arrugginire. In questo articolo diremo agli automobilisti come sigillare un buco nel corpo della macchina con le proprie mani, indipendentemente.

Preparativi per sigillare il buco nella parte posteriore di un'auto

Quindi, hai trovato un foro passante nella parte posteriore della tua auto. Non affrettatevi a contattare i costosi artigiani, che garantiscono l'alta qualità del loro lavoro con la garanzia che la ruggine in questo posto non appare per molti anni. Se sei limitato in contanti, tale trattamento ti porterà all'indebitamento e all'assunzione di prestiti. Un'alternativa a questo sviluppo della situazione può essere un sigillo indipendente del buco nella parte posteriore della macchina.

Innanzitutto, è necessario effettuare i preparativi per sigillare il foro nella parte posteriore della macchina. Per fare questo, andare al mercato automobilistico più vicino o al negozio di ricambi auto. Avremo bisogno di materiali per lavorare con la vernice e pannelli metallici della carrozzeria:

- colla in fibra di vetro e resina epossidica;

- saldatore ad alta potenza;

- un martello con un martello di legno o un martello e una fodera di legno;

- convertitore di ruggine acido;

- stucco, smalto per auto;

- primer acrilico bicomponente;

- terreno acido (fosfato) bicomponente.

La prossima è la preparazione del luogo sul corpo della vettura, dove il foro passante è apparso a causa della corrosione naturale. È necessario con carta vetrata per pulire accuratamente la superficie a una distanza di alcuni centimetri attorno al foro nel pannello del corpo. Dobbiamo rimuovere lo strato di vernice, vernice, possibile stucco e sabbia ruggine. È necessario trattare a fondo la superficie attorno al foro con una soluzione anticorrosione.

Modi per sigillare il buco nella parte posteriore di una macchina

Attualmente, ci sono due modi efficaci per sigillare il buco nel corpo macchina con le proprie mani.

- Il primo metodo prevede l'imposizione di cerotti sotto forma di fibra di vetro trattata con colla epossidica.

- Il secondo metodo: l'uso di patch di lamiera.

Sovrapposizione di cerotti in fibra di vetro e colla epossidica

L'algoritmo per collegare un foro in una carrozzeria con fibra di vetro con colla epossidica è abbastanza semplice.

  1. Puliamo la superficie del pannello del corpo attorno al foro. Assicurarsi di elaborare il convertitore ruggine superficiale pulito.
  2. Taglia almeno tre chiazze di fibra di vetro di dimensioni che superano le dimensioni del foro nel corpo su tutti i lati di almeno 20-30 millimetri. Allo stesso tempo, il primo patch è di 20-30 mm in più, il secondo è di 30-40 mm in più e il terzo è di 50-60 mm.
  3. È necessario saturare ogni patch con colla epossidica, che non solo consentirà di incollarli insieme, ma non permetterà all'umidità di fuoriuscire dall'esterno verso l'interno. Inoltre, questo preverrà i futuri cerotti di vernice sotto la vernice in un dato punto del cerotto, che insorgono a causa dell'igroscopicità del materiale. Livelli di colla epossidica igroscopicità.
  4. Il foro è sigillato sul retro del pannello del corpo - dall'interno del corpo. Gli strati di fibra di vetro nell'adesivo epossidico sono incollati alternativamente. In questo caso, è necessario attendere che lo strato inferiore del cerotto si asciughi prima di incollare lo strato superiore.
  5. Successivamente, dall'esterno del pannello del corpo, viene pulita la superficie della parte in vista della vetroresina. Dopodiché, viene applicato uno strato di mastice, quindi l'intero pannello del corpo viene applicato e verniciato con vernice.

L'uso di toppe di lamiera per un buco nel corpo macchina

Il secondo modo per tappare un buco in una carrozzeria è più affidabile. Il suo algoritmo è mostrato nella tabella sottostante.