Certificazione dei saldatori secondo NAKS (MMA + MIG / MAG)

Ci sono pochi veri specialisti nella saldatura ad arco elettrico di tubi d'acciaio. Questo lavoro richiede una precisione delicata e molta pratica. La saldatura della radice di saldatura è il passaggio più cruciale del processo.

Tubo da cucina professionale

La connessione più di alta qualità di tubi in acciaio di qualsiasi dimensione fornisce la saldatura ad arco elettrico. Le parti collegate si fondono quindi sotto l'azione di una scarica elettrica. L'articolo contiene lezioni visive sulla saldatura.

Tecnologia di saldatura ad arco elettrico di tubi metallici

La saldatura ad arco elettrico ha standard tecnologici e caratteristiche, a seconda del materiale, dello spessore della parete e dello scopo del tubo.

Saldatura di giunzioni di tubi fissi

L'unione di giunti non girevoli viene effettuata in tre modi, che dipendono dalla posizione:

  1. verticalmente;
  2. orizzontale;
  3. con un angolo di 45 gradi.

Il metodo verticale include 4 fasi:

  1. Tubo di saldatura con la creazione del rullo di radice. La fase più importante con la formazione del giunto, che sarà la base per tutto il lavoro. La pendenza dell'elettrodo rispetto alla superficie: "angolo indietro". È necessario regolare la lunghezza dell'arco: se la penetrazione è insufficiente, impostarne una breve, con una normale, impostarne una media. La presenza di un rullo saldato per lungo tempo allo stato liquido porta al verificarsi di difetti. Pertanto, con una grande quantità di stagno di saldatura, la velocità di cottura viene ridotta.
  2. Saldatura di tre rulli, l'implementazione della terminazione. L'esecuzione dei rulli avviene in modalità elevata. A seconda della direzione della scoria, la saldatura viene utilizzata rettangolare o in un "angolo posteriore". Il bordo superiore dell'ultimo rullo deve avere un valore minimo sul bordo superiore. Solitamente uguale al diametro dell'elettrodo.
  3. Formazione della serratura all'inizio e alla fine dei rulli. Il blocco formato è l'inizio del rullo con un offset di 5 mm rispetto al precedente. Durante l'esecuzione del giunto, il rullo deve essere eseguito per tutta la sua lunghezza in modo continuo.
  4. L'implementazione della saldatura sul lato frontale. Viene eseguito ad alta velocità e ha come obiettivo la formazione di una superficie piana. La saldatura termina, andando oltre l'inizio della cucitura.

La modalità orizzontale richiede abilità professionali. Viene prodotto con una corrente di saldatura diversa e con un angolo diverso rispetto alla parte. Questa tecnica prevede tre passaggi:

All'interno di una fase, la saldatura avviene in modo continuo, partendo dalla posizione "angolo indietro" e terminando con la posizione "angolo avanti".

La saldatura con un angolo di 45 gradi inizia con la creazione del primo rullo con un angolo di 90 gradi. La giunzione si verifica durante la fusione continua del secondo rullo. Dopo aver riempito la base, il primo rullo viene fuso. Con ciò creando connessioni orizzontalmente e verticalmente.

Tubo per saldatura "sotto il lume"

La tecnologia fornisce le seguenti condizioni:

  1. valore di blunting: 2-2,5 mm;
  2. spazio tra i bordi: non più di 3 mm;
  3. angolo di apertura: nell'intervallo da 60 a 70 gradi;
  4. elaborazione aggiuntiva dei bordi mediante smussatura per dare loro la forma necessaria ed eliminare le irregolarità;
  5. la differenza di spessore delle pareti da saldare non deve superare i 3 mm o il 10%.

Saldatura di condotte ad alta pressione

Una caratteristica della saldatura di condotte ad alta pressione è la necessità di preriscaldare gli elementi da collegare a 300 gradi C, che viene mantenuto durante tutto il processo di incollaggio e cottura.

Quando si cucinano i gasdotti si tiene conto:

  1. Che cosa viene utilizzato per i tubi a gas con pareti spesse, che aumenta la complessità complessiva del lavoro.
  2. Vi sono maggiori esigenze in termini di qualità e affidabilità della saldatura, quindi il lavoro è attratto da professionisti con una vasta esperienza.
  3. L'intero sistema (tubi, così come giunti, saldature) deve essere resistente alla corrosione. Dopo la cottura, per rimuovere gli stress termici, un segmento di 10 cm in ogni direzione dalla saldatura viene riscaldato a 500-600 gradi C. Per questo vengono utilizzati forni termici, riscaldatori a induzione, bruciatori a gas.

Quando riscaldato, le estremità dei tubi sono chiuse per impedire il raffreddamento e il movimento dell'aria nel tubo.

Saldatura automatica

La cosiddetta saldatura ad arco sommerso consiste nel fornire l'arco elettrico del filo dell'elettrodo alla zona di combustione con l'aiuto della testa di saldatura dell'automa. Allo stato fuso, il filo metallico entra nel bagno di saldatura e si mescola con il metallo base.

La saldatura automatica consente:

  1. accelerare e stabilizzare il processo;
  2. rendere l'arco invisibile;
  3. espandere la gamma di parti in spessore;
  4. rendere le cuciture più resistenti alle screpolature e ai pori.

Il flusso ha un effetto positivo sulla stabilità dell'arco e sulla composizione chimica della saldatura. Per la saldatura automatica, è necessaria la possibilità di ruotare il giunto.

Saldatura di tubi di grande diametro

In oltre la metà dei casi, la connessione delle condotte in acciaio viene eseguita mediante saldatrici per tubi. Quando è impossibile applicare il metodo meccanico, ad esempio, a causa delle caratteristiche di localizzazione, viene utilizzata la restrizione nella gestione dei tubi, viene utilizzata la saldatura manuale da un team di saldatori.

Per i tubi del tronco con una parete inferiore a 6 mm, utilizzare due strati di saldatura, più di 6 mm - tre. La sutura della radice del rullo inverso può avere un'altezza di 3 mm. In quei punti della cucitura della radice, che sono scarsamente bolliti, l'ebollizione supplementare viene eseguita dall'interno del tubo. Questo requisito si applica anche a quella parte della radice, che è stata eseguita nella posizione sopraelevata: il quarto inferiore del perimetro della giunzione è realizzato dall'interno. I giunti girevoli richiedono la saldatura su tutto il perimetro del giunto. La gelatina viene eseguita con elettrodi 3-4 mm.

Tubi di grande diametro richiedono l'uso di speciali attrezzature di centraggio.

Saldatura di tubi di acciaio "sulla luce" - istruzioni passo passo

Il tubo "Alla luce" viene preparato con pareti spesse, in cui 2 mm sono solo la quantità di smussatura.

Preparazione e taglienti

Metodo abrasivo - il meno affidabile a causa dell'introduzione di particelle abrasive nel metallo, che impedisce la fusione di qualità, portando alla comparsa di crepe.

  1. Applicare un taglio simmetrico bilaterale a Y con un angolo di 65 gradi, la quantità ottimale di smussatura e uno spazio di 2 mm.
  • lavorazione sul mulino;
  • smusso di lavorazione manuale;
  • taglio con ruote abrasive;
  • spaccare i bordi.
  • Pulire i giunti dei prodotti saldati su metallo bianco. Non ci dovrebbero essere irregolarità, sbavature, ruggine.
  • Trattare le superfici con acetone o sostanze simili. La presenza di grasso, sporco, polvere impedisce la qualità delle molecole di metallo composto.
  • Centraggio e tubo di attracco

    1. Centrare e attraccare prodotti di piccolo diametro reggendoli con l'aiuto di strumenti disponibili o usando assistenti.
    2. I tubi di grandi dimensioni (da 60 mm) devono essere centrati con attrezzature speciali: un centratore: interno o esterno. Entrambi hanno un azionamento elettro-idraulico. Quelli interni sono più preferibili a causa del fatto che quando vengono utilizzati, il giunto rimane non chiuso. Ciò consente l'uso di saldatrici automatiche e non limita la manipolazione della connessione manuale.
    3. Non consentire scostamenti nella modalità di allineamento manuale. Dock perfettamente senza un centralizzatore - non è realistico, ma cerca di minimizzare la deviazione.
    4. Connettendo esattamente il tubo, inizia a cucinare la sutura della radice.

    Saldatura delle radici

    1. Lessare la cucitura alle seguenti condizioni:
      • corrente minima;
      • polarità inversa;
      • breve arco elettrico;
      • elettrodi secchi;
      • senza vento nel tubo.
    2. Far bollire in modo verticale, l'elettrodo è perpendicolare al piano.
    3. L'elettrodo scioglie i bordi, tra i quali si trova il ponticello, che viene chiamato bagno di saldatura. Prima del ponticello si trova la cosiddetta finestra tecnologica.
    4. Monitorare attentamente la dimensione della finestra tecnologica: durante l'intero processo dovrebbe rimanere dello stesso diametro.
    5. Creare una cucitura della radice non più alta di 1 mm. Anche il rullo di rinvio non deve superare questo valore.>
    6. L'inizio e la fine della cucitura, la sezione di transizione tra gli elettrodi puliti per evitare la formazione di pori nel metallo, la cui presenza prima o poi porterà alla perdita di tenuta del tubo.

    Riempimento e rivestimento della saldatura

    1. Dopo aver saldato la radice, riempire l'intera sezione della cucitura.
    2. Utilizzare, a seconda dello spessore e del materiale della parete, un metodo di passaggio a strato singolo o multilivello.
    3. Il movimento dell'elettrodo durante il riempimento è un triangolo: bordo 1 - bordo 2 - finestra tecnologica.
    4. Prestare attenzione al riscaldamento dei bordi e alla sutura della radice. Non più riscaldamento, più largo è il riempimento.
    5. Dopo ogni strato, pulire la superficie dalle scorie.
    6. Se hai l'abilità e se il diametro del muro lo consente, segui il riempimento e il rivestimento in un'unica passata.

    Video lezione di saldatura di tubi sotto la luce

    Tubi del gas di saldatura sotto pressione

    La saldatura di tubi del gas speciali per il trasporto di contenuti ad alta pressione pone elevate esigenze sul processo.

    Tecnologia di saldatura per tubi di gas

    Le caratteristiche dei tubi di saldatura per il trasporto di composizioni ad alta pressione sono determinate da due caratteristiche:

    1. Pareti spesse e diametro ridotto
    2. Effetti aggressivi dei gas trasportati.

    Tubi fino a 10 cm di diametro vengono cuciti a mano, più di quello - mediante saldatura semi-automatica o automatica con saldatura manuale della radice della cucitura. Con un diametro superiore a 6 cm utilizzare anelli speciali. La saldatura è realizzata in multistrato, da 4 strati in su, a seconda del carico sulla tubazione e delle caratteristiche del materiale. Dopo il completamento del lavoro, viene eseguita un'ispezione obbligatoria: rilevamento dei difetti all'interno e all'esterno dell'area di saldatura.

    Julia Petrichenko, esperta

    Video lezioni di saldatura tubi del gas

    Possibili errori e difetti nella saldatura

    1. Una grande corrente quando si cucina la radice porta alla formazione di una buca invece di una finestra tecnologica attraverso la quale il metallo gocciolerà. Fornire una corrente di tale forza che il metallo abbia il tempo di raffreddarsi letteralmente subito dopo il movimento dell'elettrodo.
    2. Se la finestra del processo non è visibile, molto probabilmente, la corrente è troppo bassa e aumenta.
    3. Un piccolo opacizzazione porta ad un aumento della finestra tecnologica e al cedimento del metallo all'interno del tubo.
    4. Uno spazio di oltre 2 mm garantisce l'aspetto dei pori nella giuntura - il lavoro sarà insoddisfacente.
    5. Quando si salda con un elettrodo è impossibile fare movimenti di salto lunghi più di 5 mm.

    La saldatura di tubi d'acciaio non è facile per un principiante. L'esperienza verrà con l'esperienza e una sensazione intuitiva di cosa dovrebbe essere fatto a che punto, in modo che il cordone di saldatura sia perfetto.

    Forse sei un saldatore professionista e hai qualcosa da condividere con i lettori. Lascia le tue opinioni nei commenti.

    Saldatura di alta qualità alla luce

    Spesso ai saldatori professionisti viene chiesto come viene eseguita la saldatura alla luce. Questo è particolarmente vero quando i datori di lavoro hanno iniziato a chiedere un miglioramento della qualità dei lavori di saldatura durante la saldatura di tubi dell'acqua, tubi dell'impianto di riscaldamento, tubi del gas, ecc. Allo stesso tempo, la qualità delle saldature era strettamente controllata con gli ultrasuoni. Pertanto, è molto difficile per un nuovo arrivato dopo una scuola professionale o una scuola tecnica che non ha molta esperienza in saldatura per saldare tubi. Tuttavia, c'è una via d'uscita - è sufficiente un po 'di tempo per esercitarsi a cucinare i tubi nel garage. In questo caso, non si dovrebbe aver paura di questo tipo di lavoro - dopotutto, il saldatore iniziale ha esperienza. Perché, solo migliorando costantemente, puoi ottenere saldature di alta qualità. Tutte le persone che stanno ora saldando sotto la luce, anche una volta studiate. Di seguito verranno prese in considerazione le sfumature del lavoro che contribuiranno a migliorare la qualità della saldatura.

    Schema di tubi di saldatura per spazio.

    Fase preparatoria

    La saldatura dei tubi per la pulizia richiede sempre un'attenta preparazione. Il lavoro preparatorio inizia con la selezione del materiale di formazione. Per questo montare tubi di medio diametro con uno spessore della parete di 6-12 mm. I parametri dovrebbero essere i seguenti: smusso - 65-70 o, e un attacco - 2 mm (indipendentemente dalla dimensione del tubo).

    Successivamente, procedere alla pulizia dei tubi nel campo del futuro giunto. Devono essere puliti da ruggine, vernice, ecc. Allo stesso tempo, è necessario pulire il tubo quasi a brillare, è meglio farlo con una rettificatrice. Inoltre, tutte le irregolarità del metallo sono rimosse (un cutter può essere usato per questi scopi). Dovresti anche rimuovere quelle sezioni di tubi che hanno cambiato colore nel processo di rettifica con una rettificatrice. Successivamente, la superficie deve essere sgrassata usando acetone e tela.

    Prima della saldatura, i tubi devono essere puliti dallo sporco e dalla ruggine.

    Il giunto è assemblato con l'aiuto di un centralizzatore, con un centralizzatore esterno che viene usato più spesso, tuttavia un centralizzatore interno è più adatto, poiché può rimuovere alcune delle irregolarità all'interno del tubo. Allo stesso tempo, l'offset dell'assieme dovrebbe tendere a 0 (e idealmente non dovrebbe essere affatto). Lo spazio deve essere lasciato circa 2,5 mm (facilmente impostabile da un elettrodo di questo diametro).

    Una volta finito con spazi vuoti, procedere alla preparazione degli elettrodi. Per la saldatura della radice, si utilizzano al meglio gli elettrodi LB52U con un diametro di 2,6 mm. Dovrebbero essere calcinati in un forno, per tali elettrodi, la calcinazione viene effettuata a una temperatura di circa 390 gradi per 2 ore. Dopo la calcinazione, vengono conservati in un astuccio (a meno che non sia pianificato un uso rapido). La temperatura nel contenitore non deve essere inferiore a 80 gradi. Suggerimento: nel caso in cui non vi sia tempo per la corretta tostatura degli elettrodi, i saldatori esperti li asciugano con un cutter su una fiamma morbida per 1,5 minuti.

    È importante sapere che tale tecnologia di spegnimento è severamente vietata per l'uso, ma in casi di emergenza può dare una mano. In questo caso, tutti gli elettrodi non devono essere asciugati immediatamente - si raffreddano velocemente e raccolgono umidità, quindi 1-2 elettrodi devono essere asciugati.

    Iniziare ad impostare la saldatrice

    Dopo aver indurito gli elettrodi, è necessario regolare la forza della corrente per funzionare. Dipende dalla dimensione delle pareti del tubo saldato. È necessario scegliere la forza attuale in modo che gli elettrodi non allagino scorie o metallo quando si lavora in alto.

    Le impostazioni principali della saldatrice.

    In questo caso, si richiama l'attenzione sul fatto che in caso di cambiamento di polarità (quando l'elettrodo diventa "+" e il tubo è "-"), il metallo fuso andrà nella direzione dell'oggetto di saldatura. È importante notare che questo processo avviene solo quando si esegue la saldatura con corrente continua. Quindi l'elettrodo si accende e i bordi si fondono (questo processo viene solitamente chiamato taglio), con il risultato che tra essi appaiono dei ponti. Quindi è necessario formare un arco corto e toccare leggermente gli smussi. In questo caso, il tocco deve essere lo stesso per entrambi i lati. Nel processo di saldatura, le molecole di metallo dall'elettrodo si spostano sull'oggetto, e quindi "superando" i ponti formano un rullo interno. In futuro, si dovrebbe andare avanti senza spostare gli elettrodi, ad es. senza aumentare le lacune. In questo caso, l'elettrodo dovrebbe essere perpendicolare alla superficie dell'oggetto e leggermente inclinato rispetto all'asse dell'oggetto.

    Se l'elettrodo non è selezionato correttamente, è possibile che l'oggetto non abbia il tempo di raffreddarsi e che la saldatura della saldatura si schiaccia formando un abbassamento. Se viene fatto un errore e l'elettrodo viene estratto dal tubo, il metallo potrebbe guastarsi. Pertanto, è necessario monitorare costantemente la finestra del processo. È la presenza di questo foro che indica la correttezza del processo e la presenza di penetrazione. Allo stesso tempo, il foro (finestra di processo) dovrebbe avere una piccola dimensione relativamente stabile, circa 3 mm. Se la finestra ha un diametro maggiore, questo porterà alla formazione di un gioco.

    Dopo aver eseguito la saldatura di radice, la superficie viene pulita.

    Giunto di saldatura

    Schema di incollaggio per il tubo.

    La prima cosa da fare nel processo di saldatura di un giunto è afferrare il tubo per evitare la deformazione della radice.

    Il numero di punti di incollaggio deve essere determinato sulla base delle dimensioni dei tubi. Per afferrare gli oggetti è necessario in modo che quando si salda il punto del giunto non ci sia quasi spazio. Stufato che attacca simile alla radice.

    In questo caso, la virata non dovrebbe essere rilassata - la virata è importante quanto la radice. Dopo che il giunto è stato afferrato, deve essere pulito. Se, durante il lavoro di bordatura, sono state trovate crepe o pori sulla radice, dovrebbero essere rimossi (tagliati). Se non vengono rimossi durante ulteriori lavori di saldatura, questo porta alla comparsa di un matrimonio.

    Dopo la pulizia, le superfici dovrebbero iniziare a riempirsi. Riempire la cucitura è il lavoro più semplice. Tuttavia, nel processo di riempimento è necessario fondere circa il 30% della radice (questa era la norma nell'URSS), ma nel caso di uno stripping completo, si può sciogliere una piccola quantità del metallo della radice.

    Durante il riempimento lasciare una piccola scanalatura di circa 1,5 mm per la posa del rivestimento. In questo caso, lo strato di rivestimento in metallo si adagia perfettamente, senza sottosquadri. Allo stesso tempo, si forma una giuntura accurata regolando la corrente. È importante fondere saldamente la radice; se è allentato, è possibile che si verifichi un guasto al soffitto o all'indentazione dell'elettrodo sottostante. Quando si riempie dovrebbe resistere all'angolo, lavorare su un arco corto.

    Solo in questo caso, il metallo andrà a letto attentamente. Non è possibile consentire l'aspetto delle tasche e rovinare i bordi dello smusso. Nel processo di lavoro, quando viene sostituito un nuovo elettrodo, un nuovo elettrodo viene avviato al di sotto del precedente in modo che il difetto non entri nella cucitura pronta per il riempimento.

    Quando la cucitura è piena, iniziano a fare il rivestimento. Viene bollito quasi allo stesso modo del riempimento, proprio come durante il riempimento, ogni nuovo elettrodo dovrebbe iniziare al di sotto della saldatura già finita (circa 3-4 mm). In questo caso, la cucitura dovrebbe essere fatta sporgere oltre i bordi degli smussi di 1 mm.

    Errori e difetti

    Nel processo di saldatura, un saldatore alle prime armi potrebbe riscontrare alcuni difetti. Saldare alla luce non dovrebbe contenerli. Pertanto vale la pena considerare le ragioni della comparsa di difetti.

    Tabella dei parametri di saldatura.

    L'errore più grande che è possibile durante la saldatura è la mancanza di penetrazione. Se ha luogo, questo indica un allenamento molto basso del saldatore (o meglio, la sua assenza). Tali saldatori non sono autorizzati a lavorare con i tubi in generale (su qualsiasi oggetto). Tuttavia, questo non è un motivo per arrendersi: è necessario allenarsi.

    Il resto del difetto (cedimenti incurvati, imprecisi, ecc.) È legato alla non osservanza della tecnologia e della tecnologia del lavoro di saldatura descritto in questo materiale. Per non commettere errori in futuro, è necessario seguire scrupolosamente le seguenti regole:

    1. Il lavoro di saldatura dovrebbe essere fatto solo su un arco corto.
    2. Far bollire senza rimuovere l'elettrodo.
    3. Raccogli con attenzione la corrente.
    4. Tagliare il tubo correttamente.
    5. È necessario pulire a fondo le superfici.
    6. Gli elettrodi dovrebbero essere correttamente accesi.
    7. Durante la saldatura, è necessario coprire accuratamente il luogo di lavoro dal vento e dalla pioggia / neve.
    8. Utilizzare solo saldatrici e elettrodi di alta qualità.

    Questo materiale ha brevemente delineato le regole (generali) di base per la saldatura alla luce. Tuttavia, per ciascun caso potrebbe essere necessario un adeguamento.

    Se non riesci a saldare correttamente i tubi la prima volta (ed è improbabile che tutti riusciranno per la prima volta), non dovresti arrabbiarti: devi imparare.

    Come cucinare una pipa alla luce

    COME BRUCIARE UN GIUNTO PULITO PER CHIAMARE.

    La saldatura del giunto include azioni, le cui prestazioni insieme danno un buon risultato. La negligenza di uno di loro darà un risultato negativo (matrimonio).

    Fondamentalmente spessore della parete da 3,5 mm a 12 mm. Tutti si adattano allo stesso stile di taglio.

    I parametri più ottimali:

    Una volta che il muro è stato bollito fino a 6 mm senza tagliare affatto. Ricorda con esperienza. Questo era considerato la norma. Quando l'unione era una pipa giapponese, smussata e chiusa con un coperchio, tutto sembra perfetto. A cui sto dicendo, lei ha avuto un grande angolo di taglio e una grande finestra è caduta durante la saldatura, non è possibile chiamarla tecnologica.

    Deal: abbiamo bisogno di chilometri, grandi correnti e un tale asino, freno, più acciaio legato (è più fluido, e se gli elettrodi sono refrattari, guai).

    Tali deviazioni sono un test in una forma non invadente per aumentare le tue conoscenze, leggere, da non perdere.

    Stripping pipe immediatamente prima della saldatura a una lucentezza metallica bianca. Dopo la taglierina, rimuovere tutte le irregolarità e il metallo, che ha cambiato il colore dal riscaldamento con una smerigliatrice a una lucentezza metallica bianca (chiunque può archiviarla).

    Lo spazio è meglio per esporre l'elettrodo digitato dm 2,6mm.

    Prendiamo gli elettrodi dalla stufa, in cui sono stati tostati (ogni marca ha i suoi parametri). Fondamentalmente, per gli elettrodi con rivestimento B, 2 ore a 380-400g.po C *.

    Regoliamo la corrente di saldatura, anche se c'è un'opinione che ogni saldatore ha il suo, non è quasi vero, di solito la corrente viene fatta di più per guadagnare, anche la piccola corrente è cattiva, ne riparleremo più avanti.

    La presenza della finestra tecnologica ti dice che tutto va bene, il processo sta andando bene e tu hai il 100% del profitto. La finestra del processo non garantisce un rullo di rinvio, ma deve essere formata da se stessi.

    QUESTI LUOGHI IN CUI HAI INIZIATO O FINITO L'ELETTRODO DI VARIAZIONE, ASSICURARSI DI PULIRE.

    Il numero di chiodini e le loro dimensioni dipende dal diametro del tubo.

    Cerca di afferrare in modo che, in futuro, durante la saldatura del giunto, non ci sia troppo spazio. Nel tempo, apparirà l'esperienza. Tack - questa è la stessa radice ed è anche cotta attentamente.

    Dovrebbe essere qualcosa di simile.

    Dopo la rimozione dovrebbe apparire come questo:

    SE AVETE VISUALIZZATO I PORI OI CRICCHI QUANDO SI CANCELLA LA RADICE, DEVI TAGLIARLI CON UN DISCO DA TAGLIO. NON SPERARE

    CHE COSA SI RILASCIAMO QUANDO SI RIEMPIE O FACING WELDING.

    Riempimento.

    Il rivestimento è bollito all'incirca nello stesso modo del ripieno. debole,

    saldatori alle prime armi che fanno i primi passi: ogni successivo

    Avviare l'elettrodo nello stesso modo in cui si esegue la saldatura del materiale di riempimento. Appena sotto

    circa 4 mm sul bordo della saldatura (quindi strofinare la sezione sottile

    macchina), ci dovrebbe essere un piccolo punto.La cucitura dovrebbe andare oltre i bordi dello smusso di circa 1 - 1,5 mm (ricorda, li abbiamo lasciati come guide, sono le rotaie). Cucini un arco corto, i movimenti assomigliano a una mezzaluna attraverso la cima. Ai bordi della mezzaluna fermiamo per versare metallo (altrimenti sottoquotazione) e la mezzaluna attraverso la parte superiore partiamo. Attraverso la parte superiore in modo che il metallo non raggiunga per te.

    La cucitura non dovrebbe essere alta, in pendenza. Per il tubo 219, la gamba non è bella e la giuntura non è ampia, quindi 1,5-2 mm è meglio. Qui è necessario guardare la mappa del processo. Anche la forza della corrente di saldatura, a seconda della posizione nello spazio, è indicata nella mappa tecnica. Difetti.

    Non provar - questo è il matrimonio più vergognoso.

    Solido non provar dice che il saldatore non ha imparato a cucinare la pipa.

    Non provar, il saldatore non ha scuola. È impossibile ammettere a un tubo (su un riscaldamento principale anche è impossibile). Deve imparare. Nessuno è ancora nato come saldatore, non è fatale da imparare.

    2. Cuocere solo senza separazione.

    3. Selezionare con precisione la corrente di saldatura (relativa allo spessore e alla posizione del metallo).

    4. Il corretto taglio e spelatura dei tubi è molto importante.

    5. Elettrodi buoni, correttamente calcolati e conservati fino all'azione stessa.

    6. Chiudiamo da condizioni meteorologiche avverse, il più pericoloso è il vento.

    7. Saldatrici collaudate (il lume dei giunti saldati da questi dispositivi).

    Ancora una volta, piango, chiedo, teorici la cui vita è trascorsa in ufficio per una tazza di "Kofia" per non sporcare il cervello con le punte che hai letto ieri nel libro di riferimento sulla saldatura elettrica.

    La tua smerigliatrice più potente. Usalo il più spesso possibile. Solo qualcosa non immediatamente grinder.

    Ora ripariamo questo foglio di metallo con un angolo di 45 gradi. Lo stesso, sulla minima corrente di saldatura si fonde l'elettrodo. È molto importante fondere l'intero elettrodo senza separazione. Osserva attentamente il comportamento delle scorie, le palle di scorie galleggiano verso il fondo, in questo momento, modificando l'angolo dell'elettrodo rispetto all'asse del tubo, osserva come questo influisce sul comportamento della scoria. Per la lunghezza del tubo, l'elettrodo rimane perpendicolare. Dopo esserti allenato, chiama di nuovo qualcuno e vinci di nuovo. Hai bisogno di queste vittorie per l'apparenza di sicurezza e comprensione che le persone comuni cucinano le pipe.

    Un'altra opzione, a mio parere, dovrebbe essere generalmente utilizzata in pista. Riempire il tubo con anidride carbonica dal tubo di scarico, che è sufficiente per le condotte. Espellere l'ossigeno dal tubo, che reagisce con il metallo liquido e forma i pori nella radice.

    Come cucinare un lucernario per tubi

    Il tubo ottimale per questi scopi è 159-219 con uno spessore della parete di 8 mm.

    La lunghezza raccomandata della bobina è 200-300 mm, per il controllo visivo del rullo posteriore.

    Nella preparazione della bobina, è necessario rispettare le seguenti raccomandazioni (vedi figura)

    Quando lo spessore del metallo da saldare è di 8-12 mm, l'angolo della scanalatura sarà di 60-70 gradi,

    il divario tra le parti da saldare è fissato da 2-2,5 mm (è possibile utilizzare un mozzicone di candela o un elettrodo rotto), una punta non superiore a 1,5-2 mm.

    È meglio fare delle chiodini con pezzi di legno rotondo o rinforzi, dopo averli tagliati a 15-20 mm, li taglieremo durante la saldatura e lo smusso rimarrà intatto.

    219 bobina almeno afferrare in 4 posti.

    È imperativo che le superfici delle parti da saldare siano ben pulite da sporco, ruggine, incrostazioni, oli.

    Quindi la bobina preparata, procedere alla saldatura della radice.

    Adesso riguardo le regole per la saldatura della radice.

    1. La radice viene fatta bollire a polarità inversa.

    2. Elettrodi secchi, calcinati.

    3. Impostiamo la corrente di saldatura minima, basta non strozzarci nella scoria (puoi esercitarti in anticipo su un pezzo di metallo, nella mano destra prendiamo il supporto della corrente di saldatura a sinistra o la distanza e lentamente selezioniamo lentamente la corrente ottimale).

    4. Evitare correnti d'aria, le correnti d'aria nella bobina sono pori garantiti, anche per la saldatura ad arco manuale.

    5. Cuocere un arco corto.

    È meglio praticare sui piatti. Raccogli le due placche sulla virata con il gioco richiesto e fai bollire la verticale, all'inizio è la più facile. Si sedettero più comodamente, l'elettrodo era perpendicolare alla piastra e l'elettrodo era diretto verso l'asse del tubo o leggermente sollevato. Graffiare è ancora meglio.

    Accendi l'arco, sciogli la franchezza e inizierai l'inizio della Santa Foca tra i tubi. Cucini lentamente, attentamente. Vedrai che la schietta franchezza forma una finestra su entrambi i lati. Questa finestra è chiamata una finestra tecnologica.

    Bollire un po ', vedere cosa succede, apportare correzioni e cercare di cucinare ulteriormente. Non salire sul soffitto. finché non impari a cucinare con sicurezza verticale, credimi, non farà che peggiorare. Avendo imparato a bollire tranquillamente la verticale, saprai cosa chiedere dal soffitto e poi dall'uscita dal soffitto alla verticale. La posizione più difficile in basso, impara a cucinarlo per ultimo. Dalla mia esperienza personale, dirò che nella posizione inferiore è meglio creare uno spazio di mezzo millimetro più grande, ad esempio un disco da taglio.

    Quando si salda la radice, prestare attenzione al fatto che il grande rullo posteriore è incline ai pori interni.

    L'ampio rullo di rinvio si raffredda più a lungo e ha il tempo di reagire con l'ambiente esterno.

    Quando si salda la radice, la corrente dovrebbe essere tale che il metallo si raffreddi (cristallizzato) dopo che letteralmente in un secondo. È meglio mantenere la penetrazione (altezza della cucitura a stella all'interno del tubo) da zero a un millimetro.

    Con una piccola franchezza, non avrai nulla su cui fare affidamento, e non apparirà una finestra tecnologica, ma un buco dove il metallo scorrerà incontrollabilmente, e ci sarà un gioco sul soffitto.

    E così, abbiamo visto una finestra tecnologica, sciogliere lo smussamento uniformemente da due lati, il cordone di saldatura si alza. Il punto è che vedi costantemente la finestra tecnologica, che è una garanzia di penetrazione. Ma la finestra stessa non apparirà, è necessario collegare tutte le tue abilità, in modo che abbia sempre lo stesso diametro. E questo è naturalmente il tuo provar, sarà anche della stessa altezza e spessore. Poi col tempo imparerai come modellare l'altezza del rullo posteriore, arriverà da solo.

    Non rendere il diametro della finestra di elaborazione grande, fino a tre mm, non più necessario. Quelli grandi La finestra è anche un poro interno. Inoltre, i pori sono disposti molto astutamente e non sembrano essere coinvolti nella sezione dello spessore della parete del tubo, ma sul film si può vedere molto chiaramente e naturalmente: riparare. Proverò a raffigurare nella foto la solita disposizione dei pori alla radice.

    Saldatura di alta qualità (radice) dovrebbe avere un'altezza del rullo posteriore da 0 a 1 mm, il rullo posteriore dovrebbe essere privo di crateri, pori e mancanza di penetrazione.

    Il prossimo passo nella saldatura della radice è imparare a cucinare in modo da non vedere dove è stato pompato un elettrodo e ne è stato avviato un altro.

    Istruzioni: come saldare i tubi correttamente

    All'inizio del secolo scorso i rivetti elettrici sostituivano i giunti rivettati delle parti metalliche. Ciò ha reso possibile l'installazione di strutture costruttive e tecniche più complesse, nonché il miglioramento delle condizioni di vita della popolazione.

    Fonte di saldatura invertitore.

    Ad esempio, dopo aver iniziato a saldare i tubi, è diventato possibile fornire riscaldamento centralizzato e acqua corrente ai grattacieli.

    Tecnologia di saldatura dei metalli

    Le singole parti sono saldate usando un arco elettrico, che produce calore e scioglie il metallo. I bordi fusi dei prodotti da saldare vengono miscelati con l'elettrodo dell'elettrodo fuso.

    Dopo aver raffreddato l'intera miscela, si ottiene una connessione forte. Inoltre, se si saldano tubi ad alta pressione, si otterrà una buona tenuta. Per la saldatura, è necessario disporre di quanto segue:

    Durante la combustione dell'arco elettrico, il rivestimento dell'elettrodo fuso forma una zona di gas nel sito di saldatura. Questo sposta l'aria e non consente all'ossigeno durante la cottura di interagire con il metallo fuso.

    Giunti per tubi saldati.

    Quando l'arco elettrico si spegne e la miscela inizia a raffreddarsi, si forma un giunto metallico coperto da uno strato protettivo di scoria. Alla fine del lavoro, la scoria congelata viene rimossa con un martello.

    Per migliorare la qualità della connessione, prima di iniziare a cucinare il tubo, è necessario elaborare i bordi con carta vetrata. Inoltre, se si esegue l'installazione di impianti idraulici o di riscaldamento, in cui è presente una pressione del fluido elevata, il tubo deve essere saldato due volte. Questo è necessario per migliorare la tenuta della connessione.

    Modi per saldare correttamente

    L'obiettivo di questo processo è sul percorso dell'arco. Potrebbe essere:

    1. Traslazionale. In questo caso, l'arco si muove lungo l'asse dell'elettrodo. Cioè, l'elettrodo di combustione si avvicina costantemente e si allontana dal luogo di saldatura. In questo caso, il metallo fuso scorre dall'elettrodo e si mescola con il metallo dai bordi dei tubi saldati.
    2. Longitudinale. Questo arco è utilizzato per la posa di una cucitura sottile. L'elettrodo si muove direttamente sulla superficie saldata, senza esitazione.
    3. Trasversale. Qui l'elettrodo si muove in avanti o all'indietro con movimenti oscillanti verso destra e sinistra. Viene utilizzato per l'imposizione di giunti verticali, nonché per saldare tubi con bordi rimossi, dove è necessario riempire un grande vuoto con metallo.

    Prima della saldatura elettrica, è necessario pulire accuratamente i bordi del tubo dalla ruggine. Quindi le due parti sono unite, e in questo punto un punto "virata" è composto da quattro lati. Questo è necessario in modo che durante la scottatura del tubo non porti al lato. I giunti sono scottati almeno in due strati.

    Quando si posa la pipeline, se c'è una svolta, a questo punto un "ginocchio" viene saldato nel tubo. È piegato in anticipo sotto l'angolo di rotazione di un piccolo pezzo di tubo. Due cavi vengono alimentati dall'apparecchio al punto di saldatura. One - power, il secondo - grounding. L'arco elettrico dovrebbe essere acceso sul tubo a cui è collegata la "terra". Nel secondo, impostato per la saldatura, la massa del tubo viene trasmessa attraverso il metallo fuso.

    L'arco elettrico si accende come segue. Un elettrodo tocca il metallo che è collegato alla "terra" della saldatrice. Non appena si verifica un arco elettrico, l'elettrodo viene sollevato a una distanza non superiore a 5 mm. Se la distanza è più lunga, l'arco si interromperà e il processo di saldatura si fermerà. Affinché il saldatore possa mantenere la lunghezza d'arco richiesta, è richiesta l'acquisizione di una certa abilità. In questo caso c'è un'istruzione speciale.

    Come saldare correttamente le tubazioni elettriche - guida passo passo

    Nel processo di pulizia, non è raro costruire una struttura di tubi o profili ordinari. Spesso, leggeri e comodi da installare tubi di plastica, così come prodotti in acciaio con elementi di fissaggio filettati sono utilizzati per questi scopi. Tuttavia, in questo articolo vedremo come saldare correttamente un tubo per il riscaldamento o altri sistemi necessari in casa, perché le opzioni sopra menzionate non sono sempre accettabili e convenienti.

    Selezione degli elettrodi

    Gli elettrodi sono la prima cosa che devi eseguire per saldare i tubi di riscaldamento o altre strutture. La qualità di questo materiale di consumo dipenderà non solo dall'affidabilità delle saldature ottenute e dalla tenuta del sistema, ma anche dal processo di esecuzione del lavoro.

    Un elettrodo è una sottile barra di acciaio con uno speciale rivestimento che consente un arco stabile nel processo di saldatura elettrica delle tubazioni, è coinvolto nella formazione della saldatura e impedisce anche l'ossidazione del metallo.

    La classificazione degli elettrodi comporta la separazione in base al tipo di nucleo e al tipo di rivestimento esterno.

    Per tipo di nucleo, ci sono tali elettrodi:

    1. Con centro non fusorio. Il materiale per tali prodotti è grafite, carbone elettrico o tungsteno.
    2. Con il centro di fusione. In questo caso, il nucleo è il filo, il cui spessore dipende dal tipo di saldatura.

    Per quanto riguarda il guscio esterno, il set di elettrodi che si trovano sul mercato dovrebbe essere diviso in diversi gruppi.

    Quindi, il rivestimento può essere:

    • Polpa (grado C). Questi prodotti sono utilizzati principalmente per eseguire lavori di saldatura con tubi di grandi dimensioni. Ad esempio, per l'installazione di autostrade per il trasporto di gas o acqua.
    • Acido Rutilo (RA). Tali elettrodi sono ottimali per la saldatura di tubi di riscaldamento del metallo o di impianti idraulici. In questo caso, il cordone di saldatura è coperto da un piccolo strato di scoria, che può essere rimosso facilmente toccando.
    • Rutilo (RR). Questo tipo di elettrodi consente di ottenere saldature molto pulite e la scoria formata durante il funzionamento è molto facile da rimuovere. Principalmente tali elettrodi sono utilizzati in punti di giunti angolari o durante la saldatura del secondo o terzo strato.
    • Rutile Cellulose (RC). Tali elettrodi possono eseguire lavori di saldatura assolutamente su qualsiasi piano. In particolare, vengono utilizzati molto attivamente per creare una lunga cucitura verticale.
    • Di base (B). Tali prodotti possono essere chiamati universali, perché sono adatti per la saldatura di tubi a pareti spesse, parti, il cui funzionamento verrà effettuato a temperature negative. Ciò forma una cucitura plastica di alta qualità, che non si incrina e non si deforma nel tempo.

    Prima di iniziare il lavoro, ti consigliamo di consultare i tuoi saldatori familiari sul tipo di elettrodi che preferiscono utilizzare. In ciascun caso specifico, si tratterà di marchi diversi, poiché un gran numero di marchi potrebbe essere disponibile per la vendita, inoltre, diverso da città a città.

    Quello che dovrebbe essere notato separatamente è la presenza di una relazione diretta tra prezzo e qualità degli elettrodi. Il fatto che i materiali di consumo economici non consentano una corretta saldatura dei tubi con il livello richiesto di qualità è stato ripetutamente testato in pratica. Pertanto, non vale la pena di risparmiare su questa voce di spesa, perché di conseguenza possono aumentare molto di più.

    Tipi di saldature e giunzioni di tubi

    Esistono diversi modi per cucinare i tubi mediante saldatura elettrica:

    • posizionando le parti da una parte all'altra - in questo caso le sezioni del tubo sono esattamente l'una di fronte all'altra;
    • connessione al taurus - questo significa che due pezzi di tubo sono posti perpendicolarmente, nella forma della lettera "T";
    • sovrapposizione - in questa forma di realizzazione, uno dei pezzi di tubo è svasato in modo che possa essere messo sull'altro;
    • Giunto angolare - cioè, due parti sono poste ad un angolo di 45 ° o 90 °.

    Quando si eseguono saldature di tubi mediante saldatura elettrica, è possibile eseguire le seguenti cuciture:

    • orizzontale - in questo caso i tubi saldati sono disposti verticalmente;
    • verticale - queste sono cuciture sulla sezione verticale del tubo;
    • soffitto - in questo caso, l'elettrodo è posto nella parte inferiore della parte, sopra la testa del lavoratore;
    • più in basso - rispettivamente, le cuciture, per le quali è necessario chinarsi.

    Si noti che quando si lavora con tubi in acciaio, la connessione deve essere end-to-end, con il punto di ebollizione richiesto del punto di giunzione lungo lo spessore della parete del prodotto. Il migliore in questo caso sarebbe l'uso della cucitura rotatoria inferiore.

    Ci sono ancora alcune raccomandazioni su come saldare i tubi con la saldatura elettrica:

    1. Quando si eseguono lavori di saldatura, l'elettrodo deve essere tenuto ad un angolo di 45 ° o leggermente inferiore, quindi il metallo fuso cadrà nel tubo saldato in una quantità molto minore.
    2. Se stai effettuando la connessione in tavr o end-to-end, avrai bisogno di elettrodi da 2-3 mm. In questo caso, la resistenza attuale, ottimale per la tenuta affidabile del sistema, è nell'intervallo di 80-110 ampere.
    3. Per saldare in modo affidabile il composto sovrapposto, la corrente deve essere aumentata a 120 ampere e gli elettrodi possono essere utilizzati in modo simile.
    1. L'altezza ottimale della saldatura dovrebbe essere 3 mm sopra la superficie del tubo. Solo dopo la sua realizzazione il lavoro può essere considerato completato.

    Separatamente, vale la pena soggiornare presso i prodotti profilati. La saldatura di tali tubi deve essere effettuata in senso orario. Ciò significa che per prima cosa afferrano due punti dai lati opposti del profilo, quindi si spostano in altri due punti e così via fino a quando l'intero tubo non viene riscaldato. Successivamente, procedere all'implementazione di una saldatura solida attorno al perimetro del tubo.

    Lavoro preliminare con dettagli

    Prima di saldare un tubo tondo, è necessario prepararlo per il lavoro, cioè, pre-elaborare i giunti e chiarire tutti i dettagli. Per fare questo, in primo luogo, vengono eseguite le diagnosi dei tubi per la conformità con una serie di specifiche tecniche applicabili al sistema da montare, in particolare, il sistema di approvvigionamento idrico.

    Secondo le istruzioni, devono essere soddisfatte le seguenti condizioni:

    • Dimensioni geometriche.
    • Un certificato di qualità, in particolare, se si tratta di un gasdotto per l'acqua potabile.
    • Forma rotonda ideale dei tubi - non sono ammessi difetti alle estremità sotto forma di sezione trasversale piatta o ovale.
    • Spessore uguale della parete per tutta la loro lunghezza.
    • La composizione chimica dei prodotti deve essere conforme alle norme statali della Federazione russa per determinati sistemi. Questa informazione è chiarita dalla documentazione tecnica o dai test di laboratorio.

    Quindi è possibile procedere, infatti, alla preparazione dei tubi per l'attracco e la saldatura.

    Il processo di preparazione comprende le seguenti fasi:

    • controllare l'uniformità del taglio all'estremità del tubo - dovrebbe essere uguale a 90 °;
    • la parte finale e l'area di 10 mm devono essere accuratamente pulite fino a quando non appare una lucentezza metallica;
    • tutte le tracce di olio, ruggine, vernice devono essere rimosse e sgrassare la superficie del tubo.

    L'ultima cosa di cui occuparsi è la corretta configurazione del calcio. L'angolo di apertura del bordo deve essere di 65º e l'indice di smussamento dovrebbe essere di 2 mm. L'elaborazione aggiuntiva consentirà di raggiungere i parametri richiesti.

    Tale lavoro può essere fatto con una paletta, un piatto o una smerigliatrice. I professionisti che lavorano con tubi di grande diametro utilizzano fresatrici o torce a gas e plasma.

    Quando tutta la preparazione preliminare è finita, puoi iniziare a saldare. Se non possiedi le competenze necessarie e non hai mai fatto prima un simile lavoro, ti consigliamo di esercitarti prima su pezzi inutili di tubi, in modo da non rovinare l'intero sistema.

    Sottigliezze di saldatura elettrica

    Se i tubi rotondi sono saldati, la loro giunzione deve essere continua. Ciò significa che una volta iniziato il lavoro, non può essere interrotto fino a quando non si forma una saldatura solida. In caso di lavori con giunti rotanti e non rotanti, la saldatura dei tubi di riscaldamento mediante saldatura elettrica deve essere eseguita in più strati. Il loro numero dipenderà dallo spessore della parete del tubo.

    La dipendenza del numero di strati sui parametri del muro è espressa nei seguenti valori:

    • 2 strati di cordoni di saldatura vengono eseguiti su tubi con spessore della parete fino a 6 mm;
    • se le pareti variano nel range di 6-12 mm di spessore, saranno necessari 3 strati;
    • tutti gli altri prodotti, il cui spessore di parete è ancora più grande, devono essere applicati con 4 strati di cucitura.

    Si noti che ogni successivo strato di saldatura può essere applicato solo dopo il completo raffreddamento del precedente. Prima di applicare tutte le scorie formate deve essere rimosso.

    Inoltre, vale la pena prendere in considerazione una serie di caratteristiche importanti:

    1. Quale polarità e corrente devono essere applicate (costante o alternata) dipenderà dallo spessore delle pareti dei tubi, dal loro materiale e dal guscio degli elettrodi. Tutte le informazioni devono essere specificate nelle istruzioni per gli elettrodi.
    2. Lo spessore delle aste degli elettrodi influenza la resistenza della corrente richiesta per la saldatura. È possibile stimare questa cifra moltiplicando lo spessore dell'asta di 30 o 40. Quindi è possibile calcolare l'amperaggio in ampere e metterlo sull'attrezzatura di saldatura.
    3. La velocità del lavoro non ha valore regolato. Devi solo assicurarti che l'arco non resti a lungo in un punto, altrimenti il ​​bordo brucerà e tutto dovrà ricominciare da capo.

    Per facilitare il tuo lavoro, puoi assemblare i giunti prima di saldare i tubi del gas.

    Raccogliamo connessioni

    Questo processo dovrebbe essere eseguito nella seguente sequenza:

    1. I tubi dovrebbero essere fissati in una morsa o in un altro dispositivo, fissandoli insieme. Successivamente, la giunzione con un elettrodo deve afferrare in 2-3 punti. Se sarà solo 2 punti, quindi falli da lati opposti del cerchio.
    2. Nel caso in cui sia stato realizzato un solo punto di articolazione, l'ebollizione finale del giunto deve essere avviata dal lato opposto.
    3. Si noti che lo spessore dell'elettrodo per tubi con uno spessore di parete di 3 mm non deve essere superiore a 2,5 mm.

    E alcune informazioni più utili riguardanti la tecnica della saldatura.

    Se lavori con tubi con uno spessore della parete superiore a 4 mm, vengono uniti da due cuciture: quella principale, che attraversa l'intero spessore dell'acciaio, e la cucitura del rullo, che è un rullo alto 3 mm.

    Eseguendo giunture verticali su tubi con una sezione di 30-80 mm, la saldatura viene eseguita in due passaggi: in primo luogo, eseguire una cucitura ¾ lunghezza, e quindi - tutto il resto.

    Quando si esegue una cucitura orizzontale in più strati, in ciascun approccio successivo, l'elettrodo dovrebbe spostarsi nella direzione opposta.

    Il punto finale (castello) della cucitura, eseguito in più strati, deve essere posizionato in luoghi diversi.

    Lavorare con giunti girevoli e non girevoli

    La tecnica su come saldare tubi di diversi diametri con giunti girevoli e non girevoli richiede una menzione speciale.

    Tra le regole per eseguire tale lavoro sono le seguenti:

    1. I giunti girevoli saranno convenienti da eseguire nel rotatore. È desiderabile che la velocità del lavoro e la rotazione del meccanismo fosse la stessa.
    2. Il punto di contatto del metallo con l'arco (piscina di saldatura) deve trovarsi a 30º sotto la parte superiore del tubo installato nel rotatore, con il lato opposto al senso di rotazione.
    3. Tale lavoro può essere fatto manualmente. Per questo, il tubo viene ruotato ogni volta a 60-110 ° in modo che sia conveniente utilizzarlo.

    Tuttavia, il più difficile è lavorare quando si gira il tubo di 180 °.

    In questo caso, la saldatura è meglio divisa in 3 fasi:

    • Prima di tutto, sono saldati in 1-2 strati di sezione 2/4 del tubo lungo il raggio di curvatura esterno.
    • Successivamente, il tubo viene aperto e viene aggiunto il resto della saldatura, completando tutti i livelli contemporaneamente.
    • Alla fine, il tubo viene girato di nuovo e gli strati di cucitura rimanenti vengono aggiunti all'esterno della piega.

    La saldatura di giunti non orientabili viene eseguita in due fasi.

    Il metodo di lavoro è il seguente:

    1. Il tubo deve essere visivamente diviso in due segmenti. La giuntura in questo caso risulta simultaneamente sia orizzontale, sia verticale e soffitto.
    2. La saldatura inizia dal punto più basso del cerchio, spostando dolcemente l'elettrodo nel punto più alto. Allo stesso modo, conduci il lavoro dal lato opposto.
    3. In questo caso, l'arco è ridotto, lungo la lunghezza pari a ½ dello spessore del nucleo dell'elettrodo.
    4. L'altezza della cucitura del rullo può raggiungere 2-4 mm, tutto dipende dallo spessore della parete del tubo.

    La fase finale della saldatura è il controllo di qualità delle articolazioni.

    Verifica l'affidabilità delle connessioni

    Spesso, il controllo sulla qualità della saldatura e la tenuta del sistema si dovrà eseguire indipendentemente dall'ispezione visiva.

    Per fare ciò, prima la cucitura deve essere pulita dalle scorie e colpirla con un martello leggero. Successivamente, ispezionare visivamente la cucitura stessa per la presenza di trucioli, tagli o crepe, pezzi scarsamente cotti o bruciature, nonché altri difetti.

    L'ultimo passo è misurare lo spessore della giuntura. Per fare ciò, è possibile utilizzare dispositivi standard, nonché sonde, modelli e altri dispositivi.

    Si prega di notare che il sistema di trasmissione del gas o dell'impianto idraulico deve essere controllato per eventuali perdite. Per fare ciò, eseguire un test avviare il fluido sotto pressione.

    Precauzioni di sicurezza quando si lavora con una saldatrice

    Un punto importante nell'esecuzione di qualsiasi lavoro elettrico, inclusa la saldatura di tubi metallici, è la conformità alle norme di sicurezza. Se vengono trascurate, è possibile ottenere una serie di lesioni, come bruciature termiche della pelle, bruciature della retina dell'occhio con un arco elettrico, scosse elettriche e altre.

    Pertanto, prima di iniziare a lavorare, dovresti eseguire le seguenti azioni:

    • conduttori conduttivi e componenti della saldatrice devono essere isolati;
    • la cassa del dispositivo di saldatura e i dispositivi aggiuntivi devono essere collegati a terra;
    • tute e guanti devono essere completamente asciutti;
    • indossare delle galosce o stendere un tappetino di gomma in una piccola stanza per ulteriore isolamento;
    • Per proteggere gli occhi e il viso, si dovrebbe indossare uno scudo protettivo quando si lavora.

    Quindi, abbiamo parzialmente descritto come eseguire lavori di saldatura su apparecchiature elettriche. Naturalmente, affinché un lavoro abbia successo, è necessario disporre di alcune abilità pratiche. Tuttavia, grazie alle informazioni presentate nel materiale, saprai da dove iniziare a praticare. Nel rispetto delle nostre raccomandazioni, riuscirai sicuramente a saldare tubi metallici ad un livello accettabile.

    Come cucinare una pipa sotto la luce

    Ci sono pochi veri specialisti nella saldatura ad arco elettrico di tubi d'acciaio. Questo lavoro richiede una precisione delicata e molta pratica. La saldatura della radice di saldatura è il passaggio più cruciale del processo.

    Tubo da cucina professionale

    La connessione più di alta qualità di tubi in acciaio di qualsiasi dimensione fornisce la saldatura ad arco elettrico. Le parti collegate si fondono quindi sotto l'azione di una scarica elettrica. L'articolo contiene lezioni visive sulla saldatura.

    Tecnologia di saldatura ad arco elettrico di tubi metallici

    La saldatura ad arco elettrico ha standard tecnologici e caratteristiche, a seconda del materiale, dello spessore della parete e dello scopo del tubo.

    Saldatura di giunzioni di tubi fissi

    L'unione di giunti non girevoli viene effettuata in tre modi, che dipendono dalla posizione:

    Il metodo verticale include 4 fasi:

    1. Tubo di saldatura con la creazione del rullo di radice. La fase più importante con la formazione del giunto, che sarà la base per tutto il lavoro. La pendenza dell'elettrodo rispetto alla superficie: "angolo indietro". È necessario regolare la lunghezza dell'arco: se la penetrazione è insufficiente, impostarne una breve, con una normale, impostare una media. La presenza di un rullo saldato per lungo tempo allo stato liquido porta al verificarsi di difetti. Pertanto, con una grande quantità di stagno di saldatura, la velocità di cottura viene ridotta.
    2. Saldatura di tre rulli, l'implementazione della terminazione. L'esecuzione dei rulli avviene in modalità elevata. A seconda della direzione della scoria, la saldatura viene utilizzata rettangolare o in un "angolo posteriore". Il bordo superiore dell'ultimo rullo deve avere un valore minimo sul bordo superiore. Solitamente uguale al diametro dell'elettrodo.
    3. Formazione della serratura all'inizio e alla fine dei rulli. Il blocco formato è l'inizio del rullo con un offset di 5 mm rispetto al precedente. Durante l'esecuzione del giunto, il rullo deve essere eseguito per tutta la sua lunghezza in modo continuo.
    4. L'implementazione della saldatura sul lato frontale. Viene eseguito ad alta velocità e ha come obiettivo la formazione di una superficie piana. La saldatura termina, andando oltre l'inizio della cucitura.

    La modalità orizzontale richiede abilità professionali. Viene prodotto con una corrente di saldatura diversa e con un angolo diverso rispetto alla parte. Questa tecnica prevede tre passaggi:

    All'interno di una fase, la saldatura avviene in modo continuo, partendo dalla posizione "angolo indietro" e terminando con la posizione "angolo avanti".

    La saldatura con un angolo di 45 gradi inizia con la creazione del primo rullo con un angolo di 90 gradi. La giunzione si verifica durante la fusione continua del secondo rullo. Dopo aver riempito la base, il primo rullo viene fuso. Con ciò creando connessioni orizzontalmente e verticalmente.

    Tubo per saldatura "sotto il lume"

    La tecnologia fornisce le seguenti condizioni:

    1. valore di blunting: 2-2,5 mm;
    2. spazio tra i bordi: non più di 3 mm;
    3. angolo di apertura: nell'intervallo da 60 a 70 gradi;
    4. elaborazione aggiuntiva dei bordi mediante smussatura per dare loro la forma necessaria ed eliminare le irregolarità;
    5. la differenza di spessore delle pareti da saldare non deve superare i 3 mm o il 10%.

    Saldatura di condotte ad alta pressione

    Una caratteristica della saldatura di condotte ad alta pressione è la necessità di preriscaldare gli elementi da collegare a 300 gradi C, che viene mantenuto durante tutto il processo di incollaggio e cottura.

    Quando si cucinano i gasdotti si tiene conto:

    1. Che cosa viene utilizzato per i tubi a gas con pareti spesse, che aumenta la complessità complessiva del lavoro.
    2. Vi sono maggiori esigenze in termini di qualità e affidabilità della saldatura, quindi il lavoro è attratto da professionisti con una vasta esperienza.
    3. L'intero sistema (tubi, così come giunti, saldature) deve essere resistente alla corrosione. Dopo la cottura, per rimuovere gli stress termici, un segmento di 10 cm in ogni direzione dalla saldatura viene riscaldato a 500-600 gradi C. Per questo vengono utilizzati forni termici, riscaldatori a induzione, bruciatori a gas.

    Quando riscaldato, le estremità dei tubi sono chiuse per impedire il raffreddamento e il movimento dell'aria nel tubo.

    La cosiddetta saldatura ad arco sommerso consiste nel fornire l'arco elettrico del filo dell'elettrodo alla zona di combustione con l'aiuto della testa di saldatura dell'automa. Allo stato fuso, il filo metallico entra nel bagno di saldatura e si mescola con il metallo base.

    La saldatura automatica consente:

    1. accelerare e stabilizzare il processo;
    2. rendere l'arco invisibile;
    3. espandere la gamma di parti in spessore;
    4. rendere le cuciture più resistenti alle screpolature e ai pori.

    Il flusso ha un effetto positivo sulla stabilità dell'arco e sulla composizione chimica della saldatura. Per la saldatura automatica, è necessaria la possibilità di ruotare il giunto.

    Saldatura di tubi di grande diametro

    In oltre la metà dei casi, la connessione delle condotte in acciaio viene eseguita mediante saldatrici per tubi. Quando è impossibile applicare il metodo meccanico, ad esempio, a causa delle caratteristiche di localizzazione, viene utilizzata la restrizione nella gestione dei tubi, viene utilizzata la saldatura manuale da un team di saldatori.

    Per i tubi del tronco con una parete inferiore a 6 mm, utilizzare due strati di saldatura, più di 6 mm - tre. La sutura della radice del rullo inverso può avere un'altezza di 3 mm. In quei punti della cucitura della radice, che sono scarsamente bolliti, l'ebollizione supplementare viene eseguita dall'interno del tubo. Questo requisito si applica anche a quella parte della radice, che è stata eseguita nella posizione sopraelevata: il quarto inferiore del perimetro della giunzione è realizzato dall'interno. I giunti girevoli richiedono la saldatura su tutto il perimetro del giunto. La gelatina viene eseguita con elettrodi 3-4 mm.

    Tubi di grande diametro richiedono l'uso di speciali attrezzature di centraggio.

    Saldatura di tubi di acciaio "sulla luce" - istruzioni passo passo

    Il tubo "Alla luce" viene preparato con pareti spesse, in cui 2 mm sono solo la quantità di smussatura.

    Preparazione e taglienti

    Metodo abrasivo - il meno affidabile a causa dell'introduzione di particelle abrasive nel metallo, che impedisce la fusione di qualità, portando alla comparsa di crepe.

    1. Applicare un taglio simmetrico bilaterale a Y con un angolo di 65 gradi, la quantità ottimale di smussatura e uno spazio di 2 mm.
    • lavorazione sul mulino;
    • smusso di lavorazione manuale;
    • taglio con ruote abrasive;
    • spaccare i bordi.
    • Pulire i giunti dei prodotti saldati su metallo bianco. Non ci dovrebbero essere irregolarità, sbavature, ruggine.
    • Trattare le superfici con acetone o sostanze simili. La presenza di grasso, sporco, polvere impedisce la qualità delle molecole di metallo composto.

    Centraggio e tubo di attracco

    1. Centrare e attraccare prodotti di piccolo diametro reggendoli con l'aiuto di strumenti disponibili o usando assistenti.
    2. I tubi di grandi dimensioni (da 60 mm) devono essere centrati con attrezzature speciali: un centratore: interno o esterno. Entrambi hanno un azionamento elettro-idraulico. Quelli interni sono più preferibili a causa del fatto che quando vengono utilizzati, il giunto rimane non chiuso. Ciò consente l'uso di saldatrici automatiche e non limita la manipolazione della connessione manuale.
    3. Non consentire scostamenti nella modalità di allineamento manuale. Dock perfettamente senza un centralizzatore - non è realistico, ma cerca di minimizzare la deviazione.
    4. Connettendo esattamente il tubo, inizia a cucinare la sutura della radice.
    1. Lessare la cucitura alle seguenti condizioni:
      • corrente minima;
      • polarità inversa;
      • breve arco elettrico;
      • elettrodi secchi;
      • senza vento nel tubo.
    2. Far bollire in modo verticale, l'elettrodo è perpendicolare al piano.
    3. L'elettrodo scioglie i bordi, tra i quali si trova il ponticello, che viene chiamato bagno di saldatura. Prima del ponticello si trova la cosiddetta finestra tecnologica.
    4. Monitorare attentamente la dimensione della finestra tecnologica: durante l'intero processo dovrebbe rimanere dello stesso diametro.
    5. Creare una cucitura della radice non più alta di 1 mm. Anche il rullo di rinvio non deve superare questo valore.>
    6. L'inizio e la fine della cucitura, la sezione di transizione tra gli elettrodi puliti per evitare la formazione di pori nel metallo, la cui presenza prima o poi porterà alla perdita di tenuta del tubo.

    Riempimento e rivestimento della saldatura

    1. Dopo aver saldato la radice, riempire l'intera sezione della cucitura.
    2. Utilizzare, a seconda dello spessore e del materiale della parete, un metodo di passaggio a strato singolo o multilivello.
    3. Il movimento dell'elettrodo durante il riempimento è un triangolo: bordo 1 - bordo 2 - finestra tecnologica.
    4. Prestare attenzione al riscaldamento dei bordi e alla sutura della radice. Non più riscaldamento, più largo è il riempimento.
    5. Dopo ogni strato, pulire la superficie dalle scorie.
    6. Se hai l'abilità e se il diametro del muro lo consente, segui il riempimento e il rivestimento in un'unica passata.

    Tubi del gas di saldatura sotto pressione

    La saldatura di tubi del gas speciali per il trasporto di contenuti ad alta pressione pone elevate esigenze sul processo.

    Tecnologia di saldatura per tubi di gas

    Le caratteristiche dei tubi di saldatura per il trasporto di composizioni ad alta pressione sono determinate da due caratteristiche:

    1. Pareti spesse e diametro ridotto
    2. Effetti aggressivi dei gas trasportati.

    Tubi fino a 10 cm di diametro vengono cuciti a mano, più di quello - mediante saldatura semi-automatica o automatica con saldatura manuale della radice della cucitura. Con un diametro superiore a 6 cm utilizzare anelli speciali. La saldatura è realizzata in multistrato, da 4 strati in su, a seconda del carico sulla tubazione e delle caratteristiche del materiale. Dopo il completamento del lavoro, viene eseguita un'ispezione obbligatoria: rilevamento dei difetti all'interno e all'esterno dell'area di saldatura.

    Possibili errori e difetti nella saldatura

    1. Una grande corrente quando si cucina la radice porta alla formazione di una buca invece di una finestra tecnologica attraverso la quale il metallo gocciolerà. Fornire una corrente di tale forza che il metallo abbia il tempo di raffreddarsi letteralmente subito dopo il movimento dell'elettrodo.
    2. Se la finestra del processo non è visibile, molto probabilmente, la corrente è troppo bassa e aumenta.
    3. Un piccolo opacizzazione porta ad un aumento della finestra tecnologica e al cedimento del metallo all'interno del tubo.
    4. Uno spazio di oltre 2 mm garantisce l'aspetto dei pori nella giuntura - il lavoro sarà insoddisfacente.
    5. Quando si salda con un elettrodo è impossibile fare movimenti di salto lunghi più di 5 mm.

    La saldatura di tubi d'acciaio non è facile per un principiante. L'esperienza verrà con l'esperienza e una sensazione intuitiva di cosa dovrebbe essere fatto a che punto, in modo che il cordone di saldatura sia perfetto.