Pompa di superficie tecnologia di installazione: collegamento alla rete idrica e ai sistemi di irrigazione

Le pompe di superficie si distinguono per le dimensioni ridotte, la facilità di manutenzione, i costi relativamente bassi e il consumo energetico economico. È molto più semplice installare una pompa di superficie da sola piuttosto che installare un pozzo profondo. Tuttavia, il successo è garantito solo in caso di stretta osservanza delle istruzioni del produttore e delle raccomandazioni degli specialisti.

contenuto

Tipi di pompe di superficie ↑

In vendita ci sono due tipi di elettropompe di superficie: vortice e centrifuga.

  • Il vortice fornisce una fornitura ininterrotta di acqua con pressione crescente, vengono utilizzati per irrigare giardini e pompare rapidamente il contenuto di pozzi e barili. I dispositivi di tipo Vortex sono sensibili ai detriti - non possono essere utilizzati in corpi idrici inquinati.
  • Le pompe centrifughe sono caratterizzate da un'elevata efficienza e sono adatte per l'organizzazione di sistemi di approvvigionamento idrico su base regolare. I modelli autoadescanti non temono le trappole d'aria e la formazione di bolle d'aria nel sistema.

Gli apparecchi elettrici per il pompaggio dell'acqua possono anche essere suddivisi in stazionari e portatili. I modelli stazionari sono installati nei sistemi di approvvigionamento idrico e quelli mobili sono utilizzati per l'irrigazione e il drenaggio delle cantine e degli scantinati allagati.

Collegamento di una pompa di superficie ad un pozzo o bene ↑

È importante! L'installazione di una pompa di superficie è possibile solo in pozzi e pozzi con una profondità non superiore a 8-9 metri. Per lavorare con le mine più profonde è necessario un dispositivo sommergibile.

Il modo più semplice per collegare l'attrezzatura mobile al pozzo della dacia, che viene utilizzato esclusivamente per l'irrigazione. È più difficile collegare una stazione di pompaggio stazionaria a un sistema di approvvigionamento idrico autonomo. Questo sarà discusso ulteriormente.

Che cosa è necessario per collegare la pompa alla rete idrica ↑

Oltre alla pompa elettrica, per collegarla al sistema idraulico di casa, è necessario disporre di:

  • tubi di ingresso e di uscita o tubi rigidi con una sezione trasversale di 32 o 25 mm, la lunghezza del tubo è calcolata in modo che l'estremità inferiore sia immersa in acqua non inferiore a 30 cm, mentre la lunghezza totale non deve superare le dimensioni specificate nel passaporto al dispositivo;
  • capezzoli di collegamento;
  • serbatoio accumulativo di 30-60 litri;
  • tubi flessibili per il collegamento del serbatoio alla pompa;
  • Adattatore a 5 pin per la seconda uscita;
  • pressostato;
  • manometro

Al fine di ridurre il numero di avviamenti, si consiglia di collegare una pompa di superficie autoadescante al serbatoio di stoccaggio e il sistema di controllo automatico di attivazione. Il serbatoio di accumulo funge anche da idroaccumulatore, che regola la pressione nel sistema di pressione e lo protegge dal colpo d'ariete.

Molti produttori producono stazioni di pompaggio già pronte, che includono tutte le attrezzature necessarie. Se è stato acquistato un dispositivo separato, i componenti mancanti dovranno essere acquistati in aggiunta.

Scelta di un luogo per l'installazione ↑

Le pompe di superficie sono sempre montate a terra - in nessun caso l'acqua deve penetrare nel dispositivo. Idealmente, la pompa elettrica dovrebbe essere montata il più vicino possibile al pozzo o al pozzo. La stanza deve essere asciutta, relativamente calda (con una temperatura positiva) e ben ventilata. È possibile installare una stazione di pompaggio nel seminterrato, ma in questo caso è necessario sopportare un rumore costante.

Per posizionare il dispositivo vicino al pozzo, vengono costruiti piccoli edifici o le apparecchiature sono collocate in cassoni sotterranei - strutture riscaldate in cemento, plastica o metallo con ventilazione, disposte intorno al corpo del pozzo. I cassoni sono costruiti sotto il livello di congelamento del suolo. In questo caso le tubature dell'acqua della casa sono posate in una fossa, scavate anche negli strati del terreno non gelati.

Istruzioni per il collegamento alla rete idrica autonoma ↑

Questa descrizione dettagliata di come installare correttamente una pompa di superficie in un sistema di approvvigionamento idrico autonomo è rilevante per tutti i tipi di apparecchiature di pompaggio. In caso contrario, potrebbero verificarsi danni e situazioni di emergenza.

  1. Prima di collegare la pompa di superficie al sistema di alimentazione idrica, è fissato su una base fissa con l'aiuto di bulloni. Per neutralizzare le vibrazioni, si consiglia di utilizzare una protezione in gomma o ugelli speciali sulle gambe come guarnizione.
  2. Un tubo flessibile è collegato all'uscita, dall'altro lato del quale sono montate una valvola di ritegno e un filtro grossolano, sigillando le connessioni con nastro speciale o lino.
  3. Alla seconda uscita, situata nella parte superiore del corpo, collegare i tubi in uscita che portano alla rete idrica.
  4. La valvola di ritegno è immersa nell'acqua, fornendo una leggera pendenza del tubo o della linea di tubo che va dalla valvola alla pompa.
  5. Nella fase successiva, il sistema viene riempito con acqua attraverso le prese o il tappo di riempimento. È importante rilasciare tutta l'aria dal sistema!
  6. Quindi, collegare la parte di pressione con il cablaggio intorno alla casa. A questo punto, chiudi il foro di riempimento e controlla la pressione nell'idroaccumulatore (serbatoio). Se la pressione non corrisponde a quella indicata nell'istruzione, deve essere aumentata (pompare) o abbassata (abbassata).
  7. Avendo chiaramente completato tutti i passaggi, l'apparecchiatura elettrica viene collegata e avviata. La pompa accesa dovrebbe guadagnare e riempire d'acqua il sistema e l'idroaccumulatore.
  8. Lo spegnimento del motore indica che la pressione nel sistema ha raggiunto il massimo (da 1,5 a 3 atmosfere).
  9. Ora puoi aprire il rubinetto e assicurarti che l'installazione funzioni.
  10. Se, con la valvola aperta, la pressione non corrisponde ai parametri specificati nelle istruzioni, è necessario regolare il funzionamento del relè.

Caratteristiche di installazione per altri sistemi idrici ↑

Anche dopo aver letto le raccomandazioni su come installare correttamente una pompa autoadescante di superficie in un pozzo o in un pozzo, potrebbe essere difficile collegare apparecchiature ad altre fonti. Questi suggerimenti sono utili a coloro che stanno per automatizzare il flusso di acqua dalla colonna o dal barile cumulativo.

Collegamento dell'elettropompa alla colonna ↑

Non è troppo tardi per pensare a come connettere una pompa di superficie alla colonna, anche dopo aver installato una pompa manuale. Si raccomanda di non smontare il controllo manuale e di integrarlo con l'automatico.

Affinché entrambi i dispositivi funzionino, è necessario urtare sotto la valvola di ritegno della colonna, installare un raccordo a T con una valvola di ritegno e collegare una pompa elettrica attraverso un tubo rigido. È meglio sostituire la valvola di ritegno sulla colonna o installarne un'altra sul tee per evitare che l'aria attinga dal lato della colonna. Una valvola a sfera è inserita tra la pompa manuale e il tubo.

Il principio di funzionamento della colonna combinata è semplice: in primo luogo, una pompa a colonna viene sollevata sopra la valvola a sfera con una pompa a mano, quindi viene chiusa e l'elettropompa viene avviata. È importante che ci sia sempre acqua nel "vetro" della colonna, se necessario deve essere versata.

Installare il dispositivo nella canna ↑

I barili per l'irrigazione aiutano nelle case e nelle aree suburbane e l'uso della pompa semplifica enormemente il duro lavoro del giardiniere. L'elettropompa non solo alimenta automaticamente l'acqua, ma crea anche la pressione necessaria. È facile trovare attrezzature economiche e semplificate per barili e modelli di giardini automatici avanzati che funzionano con sistemi di irrigazione a micro-gocce.

Prima di collegare la pompa di superficie alla canna, è necessario collegare i tubi per l'aspirazione dell'acqua e l'irrigazione al dispositivo. I tubi di gomma per questo scopo non funzionano - semplicemente si restringono dalla pressione dell'acqua e non saranno in grado di svolgere il loro compito. Il dispositivo è installato a terra, il più vicino possibile al serbatoio. Solo i tubi sono abbassati nell'acqua - il corpo del dispositivo deve rimanere fuori dalla portata dello spruzzo. Dopo il completamento, la pompa viene immagazzinata per la conservazione in un luogo asciutto.

Specialmente per i residenti estivi, sono stati inventati modelli di barili compatti - sono installati sul bordo di un serbatoio d'acqua. Questi pratici strumenti sono dotati di filtri e regolatori di pressione. Ci sono quasi sempre tubi inclusi.

Guida all'installazione video dettagliata per pompa di superficie ↑

Affrontare il lavoro dei dispositivi per l'irrigazione è facile, ma l'autoinstallazione della pompa di superficie per l'acqua a casa può essere avviata solo dopo un attento studio delle istruzioni del produttore. Se ci sono molte informazioni incomprensibili in esso, non dovresti rischiare, è meglio affidare questo difficile processo ai professionisti.

Pompa di superficie per un pozzo: caratteristiche, caratteristiche, installazione

Le pompe di superficie per pozzi consentono di pompare l'acqua da una profondità ridotta, che è importante per i proprietari di case di campagna e aree suburbane.

Parleremo delle caratteristiche e delle caratteristiche principali di questi dispositivi, oltre a mostrare come installare la pompa di superficie nel pozzo.

Su una foto la pompa superficiale funzionante.

Pompa di superficie

Dispositivo e scopo

L'unità rende facile organizzare l'irrigazione del sito.

Le pompe di superficie lavorano sul principio di aspirare l'acqua creando un vuoto all'estremità del tubo di aspirazione, che viene immerso nell'altra estremità nell'acqua. Pertanto, vi è una differenza di pressione alle diverse estremità del tubo, e al pieno vuoto sul lato di aspirazione sarà il valore della pressione atmosferica, cioè circa 760 mm Hg.

Se sostituiamo la colonna di mercurio con una colonna d'acqua, l'altezza di tale colonna sarà di 10,3 metri, il che significa che con un vuoto totale sul lato di aspirazione, l'acqua può salire di non più di 10,3 metri.

In considerazione della perdita di attrito della parete del tubo dell'acqua e la depressione nel sistema l'altezza massima di aumento di acqua di una tale pompa è non più di 9 metri, e considerando la porzione orizzontale del tubo di aspirazione, sembra che l'altezza di lavoro effettiva è di 7 - 8 metri.

È importante!
Quando si calcolano i parametri, considerare la distanza dal pozzo della pompa di superficie.
Qui la seguente formula sarebbe appropriata:
Y = 4 (8-X), dove Y è la lunghezza della parte orizzontale del tubo, X è l'altezza di aspirazione.
Cioè, quattro metri della parte orizzontale equivalgono a un metro di sollevamento.

Il diagramma mostra il rapporto tra l'altezza di aspirazione (X) e la lunghezza della parte orizzontale della tubazione dal pozzo alla pompa (Y).

È importante!
Da questo calcolo possiamo concludere che la pompa di superficie è progettata per sollevare l'acqua fino a un'altezza di 8 metri.
Ciò consente di utilizzare questo dispositivo per l'assunzione di acqua da corpi idrici aperti, pozzi di sabbia poco profondi e pozzi.

In base alla progettazione, le pompe esterne sono suddivise in tre tipi principali:

  1. Vortex. I dispositivi più compatti ed economici in grado di creare una pressione sufficientemente alta nel sistema, ma con bassa efficienza - non più del 45%. Sono utilizzati principalmente per l'irrigazione e il pompaggio di acqua da locali allagati, ma bassa efficienza e bassa affidabilità non ci consentono di raccomandare questo tipo di apparecchiatura come unità permanente per un sistema di approvvigionamento idrico autonomo;
  2. Centrifuga. Dispositivi più costosi e affidabili che creano almeno meno del vortice, ma ampia pressione per assicurare il lavoro dell'impianto idraulico. Hanno un'elevata efficienza - fino al 92% - con sufficiente affidabilità per l'uso continuo, che consente l'utilizzo di questo tipo di apparecchiature nel funzionamento delle stazioni di pompaggio dell'acqua;
  3. Estrattore. Hanno due circuiti di circolazione dell'acqua: nel primo circuito, il liquido viene alimentato all'ugello dell'eiettore, dove a causa dell'effetto Bernoulli si crea una differenza di pressione e l'acqua viene aspirata dall'ambiente esterno - il secondo circuito. Questa soluzione consente di abbassare l'eiettore ad una profondità e risolvere il problema della limitazione dell'altezza di aspirazione, ma ora per questo scopo utilizzano unità sommergibili più efficienti, il cui rapporto qualità / prezzo è più elevato.

L'eiettore può essere immerso in acqua.

Come si vede, i progetti di pompe centrifughe si sono rivelati i più pratici, quindi ci soffermeremo su di essi in modo più dettagliato.

L'unità centrifuga organizzata è abbastanza semplice:

  • Due azionamenti sono fissati rigidamente sull'albero di trasmissione del cambio, al centro di uno dei quali è presente un foro;
  • Il foro comunica con lo spazio inter-disco, dove le piastre inclinate sono saldate, creando canali dal centro dello spazio ai suoi bordi, che sono collegati a un serbatoio di raccolta (diffusore) che comunica con il tubo di alimentazione;
  • Un tubo di aspirazione è collegato al foro nel centro del disco;
  • Se il tubo flessibile di aspirazione e lo spazio interdigitale sono riempiti di liquido e la trasmissione a ingranaggi viene messa in movimento, le pale inclinate nella direzione opposta alla rotazione inizieranno a spingere l'acqua dal centro verso i bordi dello spazio tra i dischi a causa della forza centrifuga;
  • Come risultato, verrà creato un vuoto nella zona del centro della ruota e della luce di aspirazione, e nella regione dei bordi e comunicante con il tubo di scarico del diffusore - un'area di pressione aumentata;
  • In queste condizioni, il sistema cercherà l'equilibrio, e l'acqua sarà spinta fuori dalla pressione dal serbatoio di accumulo sul bordo della ruota nel tubo di scarico, mentre al centro della ruota uscirà un vuoto e il fluido uscirà dal tubo di aspirazione sotto pressione atmosferica.

Il dispositivo è una pompa centrifuga.

Di conseguenza, viene creata una circolazione continua e l'acqua viene pompata da un punto all'altro, che era ciò che era necessario ottenere. Tuttavia, per il lavoro nel sistema di approvvigionamento idrico autonomo della casa, l'unità di superficie non viene utilizzata in modo indipendente dal pozzo, ma viene assemblata una cosiddetta stazione di pompaggio, che è descritta in maggior dettaglio nel paragrafo successivo.

Colleghiamo la pompa di superficie per l'aspirazione dell'acqua dal pozzo

È necessario collegare una pompa di superficie per prelevare acqua dal pozzo. Ma iniziamo con una breve descrizione e background. C'è una casa in cui l'impianto idraulico è implementato secondo lo schema seguente:

Altro: c'è un pozzo. La pompa sommergibile è abbassata in essa, che attinge l'acqua dal pozzo al serbatoio di sedimentazione situato nella casa. Questo è necessario in modo che sabbia e altri detriti vi si depositino. L'acqua viene pompata nel serbatoio automaticamente. A tale scopo, nel serbatoio è installato un sensore galleggiante. Inoltre, attraverso il sistema di filtraggio, la stazione di pompaggio aspira l'acqua dalla coppa e, sotto pressione, la alimenta al sistema di alimentazione dell'acqua della casa. La pressione creata dalla stazione di pompaggio è sufficiente per il funzionamento simultaneo della lavatrice, della lavastoviglie e della doccia.

Tutto in questo schema è buono. Tranne che per una cosa: la pompa sommergibile potrebbe rompersi. È una cosa quando succede in estate. Ed è completamente diverso quando in inverno - sulla strada meno quaranta, è necessario smontare il pozzo, rimuovere la pompa, installarne una nuova e poi scaldare di nuovo tutto. In generale, non c'è nulla di piacevole in questo. È successo in questo caso...

Per evitare di ripetere la situazione di cui sopra in futuro, è stato deciso di installare una pompa di superficie invece di una quando l'attrezzatura non funziona, non è necessario attendere un disgelo per sostituirlo.

Cosa è necessario

  • pompa di superficie (in questo caso, Kraton pwp-370);
  • tubo;
  • Adattatori G1-spina di pesce 3/4;
  • controllare la valvola G1 (altro);
  • collari.

Connessione della pompa di superficie

Ecco il colpevole dell'analisi dei pozzi invernali:

Dopo il suo smantellamento, un tubo da 3/4 di diametro è nelle nostre mani. Inserire l'adattatore G1 a spina di pesce 3/4.

E fissa la connessione per il morsetto di affidabilità.

Inoltre su una connessione filettata si carica la valvola di ritegno. È utile usare il lino per migliorare la qualità della connessione filettata.

Quindi, abbassare il tubo con una valvola di ritegno nel pozzetto.

Vai all'apparecchiatura. La pompa di superficie Kraton pwp-370 ha due fori filettati con un diametro di 1 pollice ciascuno. Uno di questi è per l'assunzione di acqua, e l'altro è per l'alimentazione (nel nostro caso, per riempire il serbatoio di sedimentazione). Per collegarlo a tubi flessibili con un diametro di 3/4, sono necessari due adattatori G1-a spina di pesce 3/4.

Avvitiamo gli adattatori nella pompa. Richiesto con lino o altro sigillante per connessioni filettate.

Collegare i tubi Uno proveniente dal pozzo, l'altro dal serbatoio.

Fissare i tubi con i morsetti.

La pompa di superficie è pronta per prelevare acqua dal pozzo. Ma prima di iniziare l'iniezione dell'acqua, il sistema dovrebbe essere preparato per il primo lancio.

Prima corsa della pompa di superficie

È molto importante che il sistema abbia acqua. In caso contrario, la pompa di superficie non pompa acqua. Inoltre, lavorando a secco, può surriscaldarsi e fallire, non avere il tempo di lavorare. Quindi, prima di iniziare l'attrezzatura, la pompa e i tubi devono essere riempiti d'acqua. A tal fine, viene fornito un tappo di sughero sul suo corpo. Svitalo e riempilo d'acqua.

Raramente chi arriva a riempire il circuito con acqua la prima volta. Soprattutto se ci sono pregiudizi inversi. Di conseguenza, l'acqua viene pompata a pressione intermittente debole o non del tutto. Per eliminare completamente l'aria dal circuito, è necessario avviare la pompa per un breve periodo e, dopo lo spegnimento, svitare leggermente la spina per rilasciare l'aria. Ripetere tale manipolazione dovrebbe essere fino a quando l'acqua non raggiunge una buona pressione uniforme senza "sputare". A questo punto, si può considerare che la connessione della pompa di superficie al pozzo è completata.

8.962 visualizzazioni totali, 4 visualizzazioni oggi

Selezione, installazione e collegamento della pompa di superficie

Sistemazione di impianti idraulici e fognari in una casa privata - una domanda benché battuta, ma pertinente alla maggioranza. Essendosi abituati ai benefici della civiltà, non possiamo più immaginare una vita a pieno titolo senza di loro. Impianti idraulici e fognari sono ora completamente legati alla vita confortevole in una casa privata. In questo caso, portare l'acqua in secchi tutto il tempo è un lavoro duro e faticoso. Cosa possiamo dire di provare a fare il bagno in queste condizioni spartane! Ma, per fortuna, ora risolvere il problema con la fornitura di acqua alla casa è semplice: basta installare la pompa. E la scelta, l'installazione e il collegamento della pompa di superficie sono discussi in dettaglio in questo materiale.

Selezione, installazione e collegamento della pompa di superficie

Perché è necessario?

Il nome della pompa di superficie parla da sé - questo dispositivo per il corretto funzionamento non richiede l'immersione in acqua. Viene installato "a terra" e il fluido viene immesso nei tubi per mezzo di un tubo flessibile proveniente dalla pompa in acqua. Grazie al facile accesso al dispositivo, la pompa di superficie è facile da mantenere, il che attrae i proprietari di case private.

Suggerimento: Tali installazioni sono piuttosto deboli e non possono sollevare l'acqua da pozzi e pozzi di grande profondità. Il massimo è solo circa 10 M. Se il pozzo nell'area è più profondo, allora la pompa dovrà essere acquistata più potente, ad esempio quella sommergibile.

La pompa di superficie, oltre a fornire acqua al cottage, può anche essere utilizzata per annaffiare il terreno del giardino o pompare acqua dal seminterrato, che è importante per le aree con frequenti inondazioni in primavera.

Utilizzando una pompa di superficie per l'irrigazione del giardino

Esempio di funzionamento della pompa di superficie

Una normale pompa di superficie funziona in questo modo: al termine di un condotto di aspirazione che non viene abbassato nell'acqua, si crea un vuoto e il liquido inizia a salire attraverso il tubo a causa della differenza di pressione alle due estremità. È interessante notare che nell'area di assorbimento questa cifra è di 760 mm Hg. Art. a pieno vuoto e sostituendo il mercurio con l'acqua, avremo un'altezza già a 10,3 m, quindi si scopre che con il pieno vuoto il liquido può salire solo di questa quantità. Si dovrebbe anche considerare la presenza di alcune perdite di attrito contro le pareti del condotto - quindi, otteniamo una distanza di soli circa 9 m. Di conseguenza, l'altezza di lavoro reale della pompa di superficie è piuttosto piccola - circa 8-9 m.

Pompa per superficie di corsa

Quando si sceglie una pompa, è anche importante considerare la distanza dal pozzo alla pompa stessa, nonché la posizione del condotto dell'acqua. Vale a dire, vale la pena ricordare che 4 m della parte orizzontale del tubo saranno equivalenti a 1 m di acqua in risalita.

Lavora la pompa di superficie come segue.

  1. Il serbatoio di espansione o l'idroaccumulatore collegato alla pompa sarà riempito con acqua fino a un certo segno a causa della costruzione.
  2. La pompa automatica lo spegnerà dopo aver raggiunto un certo livello d'acqua. L'approvvigionamento idrico si fermerà.
  3. Quando l'acqua del serbatoio è esaurita, la pompa si riaccende automaticamente e riempie completamente l'accumulatore, quindi si arresta.

Circuito della pompa di superficie

Se è necessario pompare acqua da un pozzo poco profondo o da un vicino serbatoio, l'acquisto di una pompa di superficie sarà l'opzione migliore per l'organizzazione di un rifornimento idrico autonomo alla casa. Allo stesso tempo, tale dispositivo è installato in modo molto semplice e non richiede particolari condizioni operative.

Pompa superficiale Patriot PTQB70

Punti di forza e punti deboli

Cos'altro sono buone pompe di superficie? I vantaggi di questi dispositivi sono nei seguenti punti.

  1. Dimensioni ridotte - tale pompa può essere installata quasi ovunque, non interferisce con nessuno, non richiede la creazione di una base imponente.
  2. Convenienza: è possibile acquistare una pompa del genere per pochi soldi.
  3. Il termine di funzionamento ininterrotto è di circa 5 anni - questo è un tempo operativo decente per un dispositivo del genere. Se gestisci l'installazione con attenzione, durerà più a lungo.
  4. Il periodo di rimborso è massimo di due anni.
  5. L'installazione di una tale pompa è semplice, eseguita rapidamente. L'unica difficoltà è la necessità di collegare saldamente cavi e tubi ad esso.
  6. Il dispositivo è economico - non spende molta elettricità.
  7. L'arresto, se necessario, avviene automaticamente, senza necessità di proteggere un dispositivo funzionante.
  8. In riparazione, oltre che in esercizio, la pompa di superficie è molto semplice ed economica. Sì, e comodo - anche il tubo dall'acqua non ha bisogno di ottenere.
  9. La sicurezza è un altro vantaggio dell'installazione. Il cavo elettrico nel dispositivo non è a contatto con l'acqua.

Le pompe di superficie hanno molti vantaggi.

Ma una pompa montata sulla superficie ha i suoi svantaggi che dovresti sapere per apprezzare la necessità di acquistare questa attrezzatura e la ragionevolezza del costo del denaro.

  1. Bassa potenza: tale dispositivo sarà in grado di sollevare l'acqua solo da una profondità non superiore a 8-10 m.
  2. È necessario installare i filtri.
  3. Prima di accendere la pompa, deve prima essere riempita d'acqua.
  4. L'apparecchiatura crea molto rumore, quindi non è consigliabile installarlo nella zona residenziale della casa.
  5. La pompa di superficie può essere utilizzata solo in una stanza calda.

I vantaggi dell'attrezzatura, come si vede, sono maggiori degli svantaggi. La cosa principale è che i contro non sono i fattori determinanti, e quindi puoi tranquillamente comprare questa attrezzatura.

Pompa di superficie centrifuga "Aquarius BTs-1.2-1.8U1.1"

Tipi di pompe di superficie

Le pompe di superficie sono di tre tipi: centrifuga, espulsore e vortice. Si differenziano tra loro per caratteristiche di design e qualità di lavoro.

Tabella. Tipi di pompe di superficie.

Pompe di superficie per il giardinaggio: installazione e collegamento + caratteristiche di funzionamento

Per fornire la casa estiva con l'acqua, è possibile utilizzare la più moderna tecnologia. Per scegliere l'opzione migliore, i proprietari devono tenere conto di molti fattori. D'accordo, non voglio trovarmi in una situazione quando acquisto attrezzature costose, non è sufficientemente produttivo.

Vi aiuteremo a risolvere questo problema. Molto spesso, le pompe di superficie per il giardinaggio sono la scelta ideale. Sono relativamente economici, facili da installare e utilizzare. E per mantenere o riparare una pompa sulla superficie è più semplice e più conveniente di un modello sommergibile.

Per dissipare ogni dubbio, in questo materiale parleremo del dispositivo delle pompe di superficie, le caratteristiche del loro funzionamento. Di seguito troverete le istruzioni passo passo per il collegamento delle apparecchiature di pompaggio. Il materiale è accompagnato da foto e video tematici che aiuteranno a fare tutto bene.

Caratteristiche del funzionamento delle pompe di superficie

Le pompe di superficie, come suggerisce il nome, sono installate sulla superficie. Questi sono dispositivi relativamente economici e completamente affidabili, sebbene non siano adatti per pozzi molto profondi.

Raramente troverai una pompa di superficie in grado di fornire acqua da una profondità di oltre 10 metri. E questo è solo in presenza di un eiettore, senza di esso, le prestazioni sono ancora più basse.

Se alla dacia è presente un pozzo o un pozzo di profondità adeguata, è possibile scegliere in modo sicuro una pompa di superficie per il sito.

Puoi prendere un modello con una produttività relativamente bassa per l'irrigazione o un dispositivo più potente che fornisca effettivamente acqua a una casa privata. La praticità delle pompe di superficie è ovvia: innanzitutto è l'accesso gratuito per la regolazione, la manutenzione e la riparazione.

Inoltre, l'installazione di una tale pompa a prima vista sembra molto semplice. La pompa deve essere installata in un luogo adatto, il tubo deve essere abbassato nell'acqua e quindi il dispositivo deve essere collegato all'alimentazione.

Se la pompa è necessaria solo per l'irrigazione, è possibile acquistarla e installarla senza elementi aggiuntivi.

Per ottimizzare il funzionamento del dispositivo, si raccomanda di occuparsi del dispositivo di controllo automatico. Tali sistemi possono spegnere la pompa quando si verifica una situazione pericolosa, ad esempio, se l'acqua non vi fluisce dentro.

"Dry running" non è raccomandato per quasi tutti i modelli di pompe di superficie. Puoi anche automatizzare l'arresto della pompa, se il tempo di irrigazione è finito, il volume richiesto è riempito, ecc.

Com'è la stazione di pompaggio?

Per organizzare un rifornimento idrico autonomo per una casa da un pozzo o da un pozzo, vale la pena acquistare elementi aggiuntivi e combinarli in una vera e propria stazione di pompaggio.

Oltre alla pompa, avrete bisogno di un serbatoio idraulico e di un pressostato. Questo relè accende e spegne la pompa, a seconda che il serbatoio idraulico sia vuoto o pieno.

Di conseguenza, ci sarà sempre un po 'd'acqua in casa, e la pompa al minimo è completamente esclusa. Questo estende notevolmente la risorsa del suo lavoro. Inoltre, la presenza di un serbatoio idraulico compensa il possibile colpo d'ariete, che ha un effetto positivo sullo stato del sistema di approvvigionamento idrico nel suo insieme.

Inoltre, si consiglia di acquistare un manometro (se non è dotato di un serbatoio idraulico). Naturalmente, è possibile acquistare una stazione di pompaggio, completa di tutti i componenti necessari.

L'ordine di installazione della stazione di produzione industriale e raccolto in modo indipendente non è molto diverso.

L'accumulatore o il serbatoio idraulico è un serbatoio dotato di una speciale membrana di gomma. Quando il serbatoio è pieno, questa membrana si espande e quando è vuota si restringe. Un tale dispositivo è considerato altamente efficiente per l'approvvigionamento idrico autonomo.

Sistema con serbatoio di accumulo

In alternativa a un idroaccumulatore, può essere considerato un serbatoio convenzionale, ad esempio, in plastica. Può essere qualsiasi contenitore adatto che soddisfi i bisogni idrici della famiglia. Di solito, tale serbatoio di stoccaggio è installato il più in alto possibile al fine di garantire una pressione dell'acqua sufficiente nel sistema idraulico della casa.

Va tenuto presente che il carico sulle pareti e sui pavimenti aumenterà. Per i calcoli, è necessario ricordare non solo il peso del liquido accumulato (il peso dell'acqua nel serbatoio per 200 litri sarà, ovviamente, di 200 kg).

Prendi in considerazione il peso del serbatoio stesso. Il peso combinato è legato alla capacità di carico della casa. Se a questo proposito ci sono dubbi, è meglio chiedere consiglio ad un ingegnere esperto.

Per automatizzare la pompa con un serbatoio di stoccaggio fatto in casa, è possibile utilizzare un sensore galleggiante. Questo è un dispositivo relativamente semplice, molti artigiani lo fanno da soli.

Un galleggiante è installato nel serbatoio, attraverso il quale le informazioni sul livello dell'acqua vengono fornite all'interruttore automatico.

Quando la quantità di acqua nel serbatoio raggiunge il livello minimo, la pompa si accende e funziona finché il serbatoio non è pieno. Dopodiché, la pompa si spegne automaticamente.

Il serbatoio di stoccaggio è considerato un'opzione economica per l'approvvigionamento idrico a casa, poiché il costo di un tale complesso di dispositivi è inferiore a quello di una stazione di pompaggio industriale.

Dove è meglio installare la pompa?

Il momento più importante quando si installa una pompa di superficie o una stazione di pompaggio: la scelta di un luogo adatto.

Ecco alcuni requisiti che aiuteranno a trovare il posto giusto per le attrezzature di pompaggio:

  • più il dispositivo è vicino alla fonte d'acqua, più stabile sarà la sua collezione;
  • il dispositivo (o il complesso di dispositivi) dovrebbe essere coperto dal tempo in una stanza speciale, cappuccio, bunker, ecc.
  • proteggere la pompa dal congelamento durante il freddo invernale;
  • il luogo in cui è installata l'apparecchiatura deve essere ventilato per evitare aumentati livelli di umidità che causano processi corrosivi;
  • occorre prestare attenzione a spazio sufficiente non solo per alloggiare la pompa o l'intera stazione, ma anche per effettuare le necessarie operazioni di manutenzione, regolazione, riparazione, ecc.;
  • il luogo deve essere rimosso dai locali o ulteriormente isolato dal rumore, dal momento che le apparecchiature di pompaggio di superficie funzionano abbastanza rumorosamente.

Non è sempre possibile soddisfare tutte queste condizioni, ma questo dovrebbe essere in ogni modo possibile. La pompa di superficie viene solitamente installata il più vicino possibile alla fonte d'acqua.

Per proteggere il dispositivo dagli effetti di fattori esterni, può essere inserito in luoghi come:

  • scatola di legno speciale;
  • testa ben tenuta;
  • una cavità scavata nel terreno;
  • all'interno dello spazioso pozzo;
  • locale caldaia, situato vicino a una fonte d'acqua, ecc.

Naturalmente, ogni sito è individuale, la decisione deve essere presa in base alla situazione. La pompa è più profonda nel terreno se è necessario proteggere il dispositivo dal gelo, ma non ci sono altre opzioni. Dovremo scavare un buco abbastanza ampio e profondo, dovrebbe essere al di sotto del livello di congelamento del suolo.

Naturalmente, se la dacia viene utilizzata solo nella stagione calda, i requisiti per l'installazione della pompa potrebbero non essere così gravi. Il problema del congelamento scompare automaticamente.

Ma dalla precipitazione, la pompa dovrebbe comunque essere nascosta in modo sicuro. Quando si conserva il cottage per il periodo invernale, ovviamente, la pompa di superficie deve essere rimossa, pulita e messa in deposito in condizioni adeguate.

Se la fonte d'acqua è un pozzo di anelli di cemento di diametro sufficientemente grande, è possibile posizionare la pompa direttamente al suo interno. In questo caso, non hai bisogno di scavare nulla, avrai bisogno di una piccola zattera duratura in grado di sostenere il peso della pompa. La zattera viene abbassata direttamente sulla superficie dello specchio d'acqua e la pompa viene fissata sopra di essa.

Il vantaggio di questa soluzione è che la profondità di immersione del tubo sarà leggermente aumentata, vale a dire la recinzione sarà fatta da una profondità maggiore. Ma è necessario prendere in considerazione possibili problemi.

Per la manutenzione e la riparazione delle attrezzature dovrà essere rimosso in superficie. Aumenta il rischio di contatto elettrico con l'acqua. Ma in generale, questa opzione è abbastanza accettabile.

Se è necessario installare una pompa di superficie come parte di una stazione di pompaggio, i requisiti per la scelta di un sito adatto saranno all'incirca uguali. Sebbene si debba ricordare che la dimensione dell'intero complesso di dispositivi è leggermente superiore a quella di una pompa convenzionale.

Molto spesso, la stazione è collocata in un cassone speciale, che è attrezzato vicino al pozzo.

Il luogo ideale è considerato un locale caldaia, già ben attrezzato per il funzionamento delle apparecchiature di riscaldamento. Installano anche stazioni di pompaggio nel seminterrato di una casa di abitazione, ma tale stanza dovrà essere accuratamente preparata: isolare e fornire il riscaldamento per evitare il congelamento dell'acqua, ecc.

Puoi mettere la stazione all'interno del pozzo, ma questo causerà un ulteriore problema. Per regolare l'attrezzatura del pressostato dovrà essere rimosso in superficie.

Gli indicatori che si ottengono quando la pompa è in superficie possono cambiare quando viene abbassato. Ciò rende difficile regolare il pressostato.

In assenza del meglio, le pompe di superficie vengono talvolta collocate direttamente in aree residenziali: nel corridoio, nel magazzino, nel bagno, ecc. Quindi l'attrezzatura non si bagnerà e non si congelerà, ma il rumore del suo lavoro disturberà sicuramente i residenti della casa.

Questa opzione può essere considerata solo temporanea, non appena possibile la pompa o la stazione devono essere installate in un luogo più adatto.

Scegliere un posto per la pompa di superficie dovrebbe essere prima di acquistarlo. Quando si installa tale apparecchiatura, seguire la regola "1: 4". Questo dovrebbe essere il rapporto tra la profondità alla quale l'acqua viene portata alla distanza orizzontale dalla pompa.

Se l'acqua proviene da una profondità di due metri, il segmento orizzontale dell'attrezzatura non deve superare gli otto metri.

Se questo rapporto non viene osservato, ad esempio, la distanza dalla pompa è maggiore, si consiglia di prendere i tubi più larghi di un quarto di pollice rispetto alle dimensioni raccomandate dal produttore.

Caratteristiche del funzionamento delle pompe di superficie

Il principio di base del funzionamento delle pompe di superficie per l'approvvigionamento idrico è che tali unità non affondano nell'acqua. Solo il tubo di aspirazione dell'acqua è a contatto con l'acqua. Tali unità sono utilizzate per i seguenti scopi: assicurare il funzionamento di sistemi di approvvigionamento idrico autonomi nelle case estive e nelle case di campagna; irrigazione del giardino.

Tra tutti i tipi di pompe, le pompe per acque superficiali si distinguono per la loro semplicità di progettazione e funzionamento. Grazie alle sue ridotte dimensioni, può essere facilmente spostato e installato nel posto giusto, ad esempio, le pompe di superficie per dare 220 volt saranno molto convenienti.

1 Caratteristiche generali

Le pompe per acqua di superficie sono utilizzate per l'irrigazione, il riempimento di serbatoi con acqua, l'approvvigionamento idrico di case di campagna.

Se hai una domanda sulla scelta: sommergibile o pompa di superficie, ricorda che il criterio di selezione principale dovrebbe essere la profondità dell'acqua. La profondità massima alla quale la pompa di aspirazione di superficie 220 V è in grado di aspirare il liquido è di 8 metri. Pertanto, non funzionerà per pozzi profondi. Ma può essere perfettamente utilizzato per trasportare l'acqua dai bacini (stagni, fiumi, laghi) e pozzi poco profondi. È adatto anche per pompare acqua dal seminterrato.

Pompa dell'acqua di superficie

Se tale unità è stata utilizzata per pompare liquidi contaminati, deve essere lavata immediatamente dopo il completamento del lavoro. È importante ricordare che una tale pompa non è progettata per funzionare con liquidi e liquidi chimicamente aggressivi miscelati con particelle solide. Per evitare che impurità solide entrino nel dispositivo, è necessario installare un filtro dell'acqua all'ingresso. Per pulire o sostituire il filtro, non è necessario aprire l'alloggiamento dell'unità.

Per quanto riguarda i materiali da cui il corpo è costituito da tali dispositivi, possono essere i seguenti: ghisa, acciaio inossidabile, plastica.

Le pompe con alloggiamento in ghisa hanno alta affidabilità e funzionamento silenzioso. Sono caratterizzati da un basso costo. Ma con un lungo periodo di inattività, le prime porzioni di acqua possono emettere ruggine.

Gli elettrodomestici in acciaio inossidabile sono molto affidabili. Mantengono l'acqua pulita, ma allo stesso tempo sono più rumorosi di quelli in ghisa e costano di più.

La custodia in plastica della pompa consente di pompare liquidi con una temperatura non superiore a 50 ° C. Non arrugginiscono, lavorano silenziosamente, hanno un peso ridotto, un prezzo basso. Tuttavia, sono più suscettibili ai danni meccanici.
al menu ↑

1.1 Tipi di pompe di superficie

Secondo il principio di aspirazione, tali unità sono divise in due tipi:

Per il primo a funzionare, è necessario riempire l'elettropompa 220 V e la tubazione con acqua. È possibile utilizzare una pompa manuale. All'ingresso di questa unità è installata una valvola di ritegno che non consente all'acqua di defluire nel pozzo (fiume). A volte questa valvola impedisce all'acqua di riempire il corpo pompa. In questo caso, è necessario svitare la spina, la cui superficie si trova nella parte superiore del dispositivo.

Pompe di superficie per irrigazione Bosun

Quando si aziona un dispositivo autoadescante, solo il corpo della pompa deve essere riempito d'acqua. La pipeline non ha bisogno di essere riempita. Questo tipo di apparecchio ha un sistema espulsore in cui viene formata una zona di pressione ridotta. A causa di questo abbiamo un maggiore effetto di aspirazione.

Secondo il metodo di azione, si distinguono i seguenti tipi di pompe di superficie:

Le pompe Vortex sono caratterizzate da dimensioni ridotte, che non richiedono molto spazio per la loro installazione. Il principio di funzionamento è semplice: il motore trasmette la rotazione all'albero che, a sua volta, fa ruotare la ruota con le lame. L'energia di rotazione del motore viene trasferita al liquido pompato e, a causa della compressione dell'acqua nella pompa, la pressione di uscita aumenta. Alla stessa frequenza di rotazione della girante, la prima pompa a vortice crea una pressione 3-7 volte superiore a quella centrifuga.

Le unità di tipo Vortex sono autoadescanti, il che facilita il funzionamento, in quanto non è necessario riempire l'ugello di alimentazione con acqua prima di iniziare il lavoro.

Tra gli svantaggi - bassa efficienza - non più del 45%. Inoltre, tali unità non sono adatte a pompare acqua con una grande quantità di impurità: ciò comporterà una rapida usura delle ruote e delle lame. Secondo il loro principio, le pompe centrifughe sono simili alle pompe a vortice, solo la circolazione del liquido è dovuta alla forza centrifuga e non a causa del movimento delle pale.

Utilizzato per il pompaggio di liquidi con un piccolo contenuto di impurità. Funzionano bene anche quando si formano prese d'aria e bolle nel sistema di approvvigionamento idrico. Nelle pompe centrifughe, utilizzano espulsori interni o esterni, che estraggono l'aria dal sistema di alimentazione del fluido prima di iniziare il lavoro e sono anche utilizzati per aumentare la pressione.

Pompa di superficie per bene

Le pompe centrifughe sono un po 'più costose del vortice, a causa dell'elevato numero di stadi.
al menu ↑

1.2 Selezione di una pompa di superficie

Prima di iniziare a scegliere una pompa, è necessario decidere per quale scopo è necessario. Per l'irrigazione di aiuole o orti, sarà adatto un aggregato con una produttività inferiore rispetto ai sistemi di approvvigionamento idrico autonomi. Per innaffiare le piante, sarà sufficiente la capacità di 1 metro cubo all'ora. Per garantire le esigenze economiche di una famiglia di 3-4 persone, le prestazioni del dispositivo dovrebbero essere di circa 3 metri cubi / ora.

È inoltre necessario tenere conto di tali caratteristiche come la profondità di aspirazione. In media, è di 8 metri. Più la pompa a 220 V sarà prelevata dalla fonte d'acqua, minore sarà la profondità di aspirazione effettiva. Per i calcoli, utilizzare la formula 1: 4 - 1 metro in verticale uguale a 4 metri in orizzontale. Ad esempio, quando l'unità viene rimossa dalla fonte d'acqua di 8 metri, la sua profondità di aspirazione reale diminuirà di 2 metri e, di conseguenza, non sarà 8 ma 6 metri.

Il prossimo indicatore che devi sapere è la pressione. L'unità di misura è il metro d'acqua. Solitamente per le pompe che soddisfano le esigenze delle case di campagna, la pressione è di 30-80 m (o 3-8 atmosfere, poiché 1 atmosfera equivale a 10 m di una colonna d'acqua).

La pressione richiesta dipende dalla distanza tra la pompa e il punto più lontano in cui verrà fornita l'acqua. Si ritiene che 100 m orizzontalmente equivalgano a 10 m in verticale.

Connessione della pompa di superficie

Colpisce anche la differenza di livelli tra la posizione della pompa e la parte superiore della fonte d'acqua. Se è disponibile un idroaccumulatore che mantiene la pressione nel sistema, allora questa sarà la differenza nei livelli tra la pompa e l'idroaccumulatore.

Inoltre, si dovrebbe raggiungere la pressione massima a cui è impostato il pressostato di controllo. Spesso è 2,8-3,5 atm.

Si raccomanda inoltre di tenere conto di altre perdite - almeno 10 m di colonna d'acqua.

Esempio di calcolo della pressione: la differenza di altitudine tra l'accumulatore e la pompa vicino al pozzo (il pozzo si trova in pianura) è di 5 m. La distanza dal pozzo è di 50 m. pressione nel sistema di alimentazione idrica - 3 atm. Calcolo: 5 + 5 + 30 + 10 = 50 m di colonna d'acqua.

Un altro criterio per selezionare una pompa è la tensione di rete. Se nella tua casa di campagna è basso, allora è meglio scegliere una pompa più potente di quella richiesta dai parametri sopra. Altrimenti, in un momento in cui la tensione è bassa, le prestazioni del dispositivo potrebbero essere inferiori a quelle necessarie.
al menu ↑

1.3 Dove e come installare una pompa di superficie?

Quando si sceglie un luogo di installazione per questa unità, è necessario tenere conto dei seguenti fattori: la temperatura ambiente non deve essere inferiore a 0 gradi; l'umidità dell'aria deve essere conforme a quanto specificato nelle specifiche tecniche; la profondità di assorbimento non supera gli 8 m.

Schema di installazione della pompa di superficie

Se si utilizza il dispositivo solo nella stagione calda, la connessione della pompa di superficie è possibile vicino al pozzo, sotto una tettoia. Il gasdotto per l'approvvigionamento idrico può anche essere posizionato direttamente sul terreno. In inverno, questa installazione dovrà essere smontata e spostata in un luogo caldo e asciutto.

Per semplificare l'operazione, è possibile installare questa unità in una stanza riscaldata in inverno (è possibile installarla anche in casa, ma è necessario tenere conto del livello di rumore) o in un pozzo profondo in cui verrà mantenuto il calore proveniente dalla temperatura naturale del terreno.
al menu ↑

1.4 Cassone dell'attrezzatura (fossa)

Se decidi di posizionare la pompa nel pozzo vicino al pozzo, tieni presente che la sua profondità dovrebbe essere di mezzo metro sotto il livello di congelamento a terra. Spesso è 1,5-2 m. Il cassone dovrebbe essere abbastanza grande da poter essere facilmente installato nell'attrezzatura.

Nel pozzo, sistemare il fondo in cemento e le pareti impermeabili. Le pareti possono anche essere disposte in mattoni, ma dall'esterno è necessario proteggere il mattone da terra con due strati di rubiroid. Un castello di argilla è costruito attorno al cassone - una struttura impermeabilizzante imponente che non consente al disgelo o all'acqua piovana di inondare la fossa.

Dall'alto, il cassone dovrebbe essere coperto con un coperchio impermeabile che garantirà il flusso dell'acqua. Per un buon isolamento, il coperchio deve avere almeno 5 cm di polistirolo espanso. Oltre a installare la pompa, nel pozzo effettuano un prelievo per riempire la pompa con un imbuto di riempimento nel caso in cui la fornitura di acqua dalla riserva nella casa fallisca.

Attrezzatura di pompaggio a cassone

Quando si installa tale unità in un cassone, si consiglia di assicurare un'inclinazione uniforme del tubo di aspirazione verso la fonte d'acqua. Ciò impedisce la formazione di prese d'aria nella tubazione. Il punto di versamento di emergenza deve essere superiore al punto più alto del tubo di aspirazione.
al menu ↑

1.5 Collegamento della pompa di superficie

Prima di iniziare a utilizzare la pompa, è necessario effettuare le seguenti operazioni:

  • collegare ermeticamente la linea di aspirazione alla pompa con un filtro e una valvola di ritegno;
  • immergere l'estremità del tubo nell'acqua;
  • riempire la linea principale e l'alloggiamento dell'unità con acqua (questo può essere fatto con una pompa a mano);
  • verificare la presenza di perdite d'acqua e prese d'aria;
  • collegare la pompa a 220 V all'alimentazione idrica o all'impianto di irrigazione attraverso l'ugello di alimentazione.

2 Caratteristiche dei modelli

Diamo un'occhiata ad alcuni dei modelli più comuni di pompe di superficie.
al menu ↑

2.1 Pompa di superficie PN 370

Whirlwind PN 370 è usato per annaffiare i giardini. Il design ha una base piatta, progettata appositamente per facilitare l'installazione dell'unità.

Pompa di superficie PN-370 Whirlwind

  • produttività: 45 l / m;
  • potenza: 370 W;
  • profondità di aspirazione: 9m;
  • altezza di sollevamento: 30m;
  • temperatura massima del liquido: 50 ° C;
  • Materiale della cassa: ghisa;
  • dimensioni: 260 × 165х185 mm.

2,2 Mo 650

Il vortice PN 650 viene utilizzato per il funzionamento del sistema di irrigazione e per il drenaggio delle piscine. Ha una base piatta. Il tasso ammissibile di particelle solide nel mezzo pompato è 150 g / mq.

  • produttività: 55 l / m;
  • potenza: 650 W;
  • profondità di aspirazione: 9m;
  • altezza di sollevamento: 45m;
  • temperatura massima del liquido: 35 ° C;
  • Materiale della cassa: ghisa;
  • dimensioni: 350 × 270x245mm.

2.3 Leo EKSm 60 - 1

Questa pompa autoadescante a vortice è progettata per trasportare acqua da pozzi e altri corpi idrici, per azionare il sistema di irrigazione, per fornire acqua ai piani superiori di edifici a più piani e per aumentare la pressione nel sistema automatico di approvvigionamento idrico. Molto sensibile alle particelle fini. Entrando nell'unità si ha una rapida usura delle parti. Pertanto è necessario utilizzare filtri speciali.

  • produttività: 35 l / m;
  • potenza: 370 W;
  • profondità di aspirazione: 9m;
  • altezza di sollevamento: 40m;
  • materiale della cassa: ghisa.

Installazione di una pompa di superficie sul pozzo

Durante l'installazione di attrezzature per pozzi, vengono spesso utilizzate strutture sommerse. Ma spesso si usano aggregati di superficie. Le strutture descritte non cadono nell'acqua, quindi il loro corpo non è esposto all'impatto negativo dell'ambiente. I dispositivi di superficie sono suddivisi in vortice e centrifuga. Il primo tipo di dispositivo viene utilizzato per sollevare l'acqua con crescente pressione, e questi ultimi sono progettati per sollevare il fluido da pozzi poco profondi. Vale la pena ricordare che se sul sito è stato creato un pozzo artesiano, vale la pena acquistare apparecchiature più costose e potenti, poiché solo le unità potenti sono in grado di sollevare l'acqua da una profondità di oltre 20 metri.

Vantaggi e svantaggi dei meccanismi di superficie

Nel caso in cui un pozzo poco profondo veniva praticato nel sito, si tratta di dispositivi di superficie utilizzati. Tali meccanismi hanno molti vantaggi rispetto alle pompe elettriche a pozzo profondo:

  1. Piccole dimensioni I dispositivi di superficie non occupano molto spazio, quindi non è necessario per loro costruire una base ampia e massiccia.
  2. Basso costo Va notato che l'apparecchiatura più economica viene utilizzata per installare le pompe elettriche descritte. Le unità di controllo automatico sono acquistate in forma finita, quindi anche il loro costo è basso.
  3. Il termine di operazione è pari a 5 anni. Va notato che le pompe di superficie già pagano in 2 anni di utilizzo. Fatte salve le regole di funzionamento, tali strutture potrebbero funzionare per un periodo di tempo più lungo.
  4. L'installazione di elettropompe di superficie è abbastanza semplice, poiché per l'installazione è necessario collegare tubi e cavi a tali dispositivi. Con meccanismi superficiali, viene utilizzato un serbatoio di stoccaggio che contiene una scorta di acqua.
  5. I dispositivi descritti forniscono l'approvvigionamento idrico ininterrotto in presenza di un pozzo poco profondo nell'area.
  6. Economia. Le pompe descritte consumano una piccola quantità di elettricità.
  7. Possibilità di usare per un pozzo poco profondo o bene. Questo è il motivo per cui tali meccanismi sono acquisiti dai proprietari delle aree suburbane. La colonna d'acqua sollevata dai dispositivi descritti può avere un'altezza di circa 80 cm, mentre altri tipi di dispositivi non sono adatti a lavorare con volumi così piccoli.
  8. Mancanza di contatto del cavo di alimentazione con acqua. A causa del fatto che il cavo non è vicino all'acqua, il dispositivo è sicuro.
  9. Spegnimento automatico. Se il dispositivo inizia a pompare aria, si ferma. Nessun danno è causato all'apparecchiatura.
  10. Facile da riparare Se l'elettropompa si guasta, non è necessario uscire dall'acqua, il che semplifica il processo di sostituzione delle parti.

Gli svantaggi delle pompe elettriche descritte includono la capacità di lavorare solo a una profondità ridotta. Anche lo svantaggio è che per il normale funzionamento del dispositivo è necessario installare speciali apparecchiature di filtraggio. Se ciò non viene fatto, il meccanismo potrebbe fallire.

Prima di accendere la pompa di superficie, è importante assicurarsi che non inizi a pompare aria durante il funzionamento. Anche gli svantaggi includono un elevato livello di rumore durante il funzionamento della pompa. Vale la pena ricordare che le pompe autoadescanti di superficie possono essere installate solo in edifici isolati.

Come scegliere

Prima di scegliere una pompa elettrica per un pozzo in un sito, è necessario conoscere i criteri in base ai quali tali prodotti dovrebbero essere acquistati. Per prima cosa devi sapere quanta acqua verrà pompata ogni giorno. Per fornire acqua ad una casa di campagna sarà necessaria una pompa più potente del progetto per l'approvvigionamento idrico della serra.

Durante la selezione è necessario considerare i seguenti dati:

  1. Se 4 persone abitano nella casa per cui è stato acquistato il meccanismo, vale la pena scegliere un dispositivo che fornisca il pompaggio di 3 cubetti di acqua all'ora. Questo volume è abbastanza per tutta la famiglia. Se è necessario pompare acqua anche per la fornitura di acqua alla serra e all'orto, il consumo è raddoppiato.
  2. Quando si installa un meccanismo di superficie per fornire acqua a una casa di città, è necessario acquistare dispositivi con una capacità di oltre 5 cubi.

Il pozzo sotto la pompa di superficie, che viene creato sul sito, deve avere una profondità inferiore a 20 metri. Se la profondità è maggiore, è necessario esaminare i tipi di dispositivi più potenti. Solitamente per i pozzi più profondi di 25 metri vengono acquistate pompe centrifughe.

Come è l'installazione

L'installazione della pompa elettrica è abbastanza semplice. Per iniziare a utilizzare il dispositivo, è sufficiente scegliere un luogo per l'installazione e quindi collegare i tubi. Per eseguire tale lavoro, non è necessario assumere specialisti, ma per installare la pompa è necessario avere una minima esperienza con le attrezzature idrauliche.

L'installazione della pompa è la seguente:

  1. Nella prima fase c'è una scelta di posto per l'attrezzatura installata. È meglio preparare l'installazione di una struttura separata. Disporre i costi sul pozzo. Vale la pena ricordare che è necessario riscaldare la struttura creata.
  2. Dopo questo, viene creata una base concreta per il meccanismo. Elementi di fissaggio in metallo per l'attrezzatura descritta sono installati nella base. Le borchie in metallo possono neutralizzare il carico, il che influenza costantemente la struttura durante il funzionamento. Se l'apparecchiatura non è protetta, a causa delle vibrazioni potrebbe diventare inutilizzabile in breve tempo. Nella stessa fase, avviene l'installazione di una elettropompa di superficie.
  3. Quindi viene installata l'apparecchiatura, con la quale viene eseguito il controllo sull'unità. Molti sistemi automatici sono già configurati e pronti per l'installazione. Se si dispone di conoscenze, è possibile assemblare l'unità di controllo della pompa in alcune parti. Se non hai familiarità con il dispositivo di tali meccanismi, non dovresti assemblarli tu stesso. La struttura di questa unità comprende sensori e relè di controllo che controllano il livello dell'acqua e altri parametri. Quando l'alimentazione idrica viene interrotta, i relè aiutano a fermare la pompa.
  4. Nella fase successiva, l'ugello della pompa è collegato al sistema idraulico. Durante la connessione, è necessario installare una valvola di ritegno nella pipeline. Questo dispositivo impedisce all'acqua di traboccare e svuotarsi dopo lo spegnimento della pompa.
  5. Quindi viene installato il serbatoio di espansione. Prima di iniziare la connessione, vale la pena controllare la pressione nella camera. Questo indicatore dovrebbe corrispondere al dichiarato dal produttore. Se la pressione non corrisponde, deve prima essere regolata.
  6. Nell'ultima fase, i cavi sono collegati per l'elettropompa di superficie installata. È importante creare una linea dedicata per la fornitura di energia elettrica.

Dopo aver effettuato il collegamento della pompa di superficie al pozzo, è necessario verificarne la capacità di funzionamento prima di accenderlo per il continuo pompaggio di acqua.

Come funzionano le pompe?

Prima di utilizzare la pompa, l'acqua viene versata nel serbatoio di espansione. Solo dopo che il dispositivo si accende. Dopo che l'acqua nel serbatoio è esaurita, l'unità di controllo automatico accenderà la pompa. Dopo che l'acqua riempie il serbatoio fino a un certo livello, si verificherà uno spegnimento automatico.

Se c'è un pozzo o un pozzo poco profondo sul sito, vale la pena acquistare una pompa di superficie, poiché tali dispositivi consentono di pompare una quantità sufficiente di acqua e allo stesso tempo di avere un basso costo.