Installazione cabina doccia fai-da-te

Quando si installa una cabina doccia molti usano i servizi di maestri. Tuttavia, spesso la procedura di installazione non viene eseguita in base alla tecnologia, in quanto il master tenta di terminare il prima possibile e prende i soldi per tutte le azioni completate e non realizzate. La conoscenza della tecnologia di installazione consentirà di installare facilmente un box doccia in modo indipendente o di monitorare in modo competente il processo di installazione da parte del master.

Le principali sfumature quando si installa un box doccia

La cosa principale quando si installa un box doccia è scegliere il posto giusto per l'installazione. Dovrebbe essere vicino al cofano e, se il modello ha molte funzioni aggiuntive, è collegato alla rete elettrica con una messa a terra obbligatoria. Durante il montaggio del pallet, è necessario utilizzare il livello di costruzione, poiché il pallet deve essere installato rigorosamente in orizzontale. Installando la tubazione, assicurarsi di usare sigillanti, altrimenti il ​​flusso d'acqua costringerà a rifare tutto il lavoro. Quando si collega la cabina alla rete idrica, è necessario installare almeno un filtro. Tutti i tubi sono condotti lungo battiscopa o nascondersi in una scatola o un muro.

Considera un esempio dettagliato di installazione di un box doccia sull'esempio di Massimo. Questa è una cabina angolare realizzata in Cina con un pallet alto. Dimensioni - 100x100 cm. Comprato per 30 mila rubli. Per altri modelli e produttori, l'assemblaggio potrebbe essere diverso.

strumenti

Per l'installazione avremo bisogno di:

  • chiave a 19 e chiave regolabile a 45;
  • Cacciavite a croce a croce PH2;

Assemblaggio del pallet

Fare un perno sul dado di bloccaggio, avvitarli nella padella. Breve - al centro. Avvitare manualmente fino all'arresto, fissare il dado. Quando il serraggio non è necessario per fare grandi sforzi, puoi interrompere il filo. Per salvare la situazione sarà solo la saldatura a freddo.

Torcere sul secondo dado di bloccaggio su ciascun piedino.

Mettiamo il telaio sulle borchie, attiriamo e fissiamo su entrambi i lati con i dadi.

Sulle 4 borchie anteriori allacciare le staffe in plastica per la doccia dello schermo. La parte perforata dovrebbe essere appesa.

Fissiamo le gambe con i controdadi e installiamo il pallet in posizione.

Regolare l'altezza dello schermo sotto il bordo inferiore del lato del pallet. È impostato sul livello torcendo le gambe.

Il bordo inferiore delle staffe deve essere impostato con uno spazio di 20 mm dal pavimento, senza stringere fino alla fine.

Connettiti alla fogna

Per installare lo scarico e il sifone, rimuovere la pellicola protettiva attorno al foro di scarico. È meglio sostituire la guarnizione superiore in gomma con sigillante siliconico. Fissiamo il sifone. Trattiamo anche filettature e connessioni inferiori con sigillante per affidabilità.

Attraverso l'adattatore è necessario collegare il sifone alla rete fognaria. Questo composto è anche rivestito con silicone.

Installazione a parete laterale

Rimuoviamo il film protettivo dalla parte superiore del pallet, ma per il momento lasciamo il fondo protetto.

Rimuovere la partizione e applicare uno strato di silicone di 5 mm di spessore. Installare la partizione indietro e rimuovere il silicone in eccesso. Inoltre, non scriverò circa la rimozione di eccesso, rimuoverli immediatamente dopo aver premuto le parti.

Prova su una partizione trasparente fissa. Il profilo metallico tagliato obliquo dovrebbe trovarsi nella parte inferiore.

Installa il profilo superiore e inferiore. Le parti arrotondate sono dirette l'una verso l'altra, il profilo superiore è più largo di quello inferiore. Sotto il fondo applichiamo il silicone.

Montaggio a soffitto

Raccogliamo il soffitto del box doccia. Per rimuovere il film, svitare le griglie di ventilazione e l'altoparlante.
Affinché la ventola funzioni sul paraluce, fissala con la notazione.
L'annaffiatura a soffitto può essere preferibilmente trattata con un sigillante in modo che non esca.
Installare il soffitto in posizione fino a quando non è privo di silicone. È avvitato sulle 4 viti inferiori 16 mm in acciaio inossidabile.
I tubi flessibili sono collegati ad annaffiatoi usando morsetti di serraggio.
I fili sono collegati tramite capicorda a colori ed etichette. Il trasformatore è sul soffitto.

Colleghiamo e controlliamo l'acqua e l'elettricità. Non immergere il bordo superiore della padella.

Mettiamo la cabina in posizione e controlliamo la stabilità e il livello.

Dall'interno lavoriamo con silicone il perimetro inferiore e il rack centrale.

Installazione della porta

All'interno, stringere le viti 12 mm tappi in gomma per porte.
Ci fissiamo alla maniglia della porta. All'esterno, il cappuccio sulle maniglie dovrebbe essere sul fondo. Se la vite gira, inserire un inserto di plastica nel foro. Misura il taglio trasversale per la piastrella.

Dal lato delle maniglie mettiamo modanature magnetiche sulle porte. Dall'altro lato - mensola sagomata a L all'esterno.

Mettiamo i rulli sulle porte con le ruote verso l'esterno. I rulli con un pulsante sono montati nella parte inferiore della porta (il pulsante dovrebbe guardare in alto). Le viti di regolazione sui rulli superiori devono essere rivolte verso il basso.

Sospendi la porta sui rulli superiori. Per ottenere il fondo, clicca sui pulsanti.

Controllare la scorrevolezza della porta e la densità di giunzione. Le porte non devono aprirsi indipendentemente da nessuna posizione. La giunzione è regolabile con viti sui rulli superiori.

Impostazione dello schermo

Imposta lo schermo in posizione, appoggiato con le zeppe. Se i tubi non consentono di installare lo schermo, realizzare l'intaglio con un seghetto con un file fine.
Esponiamo lo schermo e cerchiamo il cerchio con una matita.

Rimuovi lo schermo e crea etichette con le parentesi opposte.
Regoliamo le parentesi con l'aiuto di un quadrato dai segni sul pavimento, meno 2 mm. Il bordo inferiore della staffa deve mostrare una distanza di 2 cm dal pavimento. Stringere i dadi.

Installa lo schermo impostando i cunei qui sotto.
Allineare e praticare i fori di fronte ai segni, allontanandosi di 5 cm dal pavimento.
Avvitare lo schermo alle staffe su viti decorative.

Verificare che il soffitto aderisca strettamente all'arco superiore. Se necessario, elaborare il composto con un sigillante e premerlo con un carico o un distanziatore.

Quando il silicone è asciutto, rovesciamo i giunti della cabina, controlliamo il funzionamento degli annaffiatoi e l'interruttore.

L'installazione di un box doccia è una procedura abbastanza semplice, soggetta al rispetto delle istruzioni e della conoscenza delle basi del lavoro idraulico. Se non hai mai avuto a che fare con la connessione delle tubature, è meglio affidare agli esperti il ​​lavoro di installazione.

Istruzioni per l'installazione di un bagno con le proprie mani. Come fissare correttamente il bagno alla parete, sigillare giunti e spazi di tenuta. Installazione di bagno in acrilico, ghisa o acciaio sulle gambe e sul podio.

Istruzioni di installazione per finestre in plastica (PVC) con video. Misurare, smontare, installare con le mani in conformità con GOST. Come riparare drenaggio e davanzale.

Istruzioni per il collegamento della cappa alla rete e l'installazione a parete. Come rendere la ventilazione in cucina.

Installazione di una cabina doccia: ordine e sottigliezze di installazione

Molti si rivolgono agli esperti per installare un box doccia. Ma la maggior parte dei proprietari di appartamenti può farcela da sola, usando gli strumenti necessari, oltre ad aver studiato tutti i metodi di tale installazione.

Oggi il mercato offre un'enorme varietà di cabine doccia di varie forme e dimensioni. Alcuni di questi sono venduti già assemblati e devono solo essere installati correttamente. Ma non sono popolari. Ciò è dovuto al fatto che non sono sempre confortevoli a causa delle loro dimensioni, che non passa attraverso la porta. Le cabine doccia che richiedono il montaggio, sono le più richieste. Molti esperti consigliano di prestare attenzione principalmente a questi modelli.

Tipi di cabine e attrezzature

Va notato immediatamente che tutti i tipi di box doccia si differenziano per forma, materiali di fabbricazione e metodo di installazione rispetto allo spazio del bagno. Esaminiamo ciascun tipo in modo più dettagliato:

Modelli chiusi

Sono l'opzione più comune. Ogni seconda persona che preferisce le docce può incontrare esattamente questo tipo. È caratterizzato da pareti chiuse ed è una piccola stanza separata. La cabina doccia chiusa ha anche una porta, un vassoio, un tetto e un annaffiatoio. Dotazioni aggiuntive incorporate interne necessarie per una comoda doccia. Facoltativamente, è possibile installare uno scaldabagno e persino una radio. Il principale svantaggio di questo tipo di doccia è il costo, che è superiore alla media sul mercato.

Molto dipende dal produttore, così come dal materiale da cui è composta la cabina. Uno dei principali vantaggi di tali modelli è un buon isolamento acustico. I vantaggi includono anche funzionalità aggiuntive, una varietà di modelli sul mercato e un'installazione rapida.

Cabine aperte

In questo caso, il muro sarà il muro della stanza stessa. Il set completo di questo tipo di cabina doccia comprende solo una porta, il pallet su cui la persona diventa e un annaffiatoio per la doccia. L'opzione è abbastanza semplice e non ha caratteristiche aggiuntive. Per lo più tali modelli sono installati nell'angolo del bagno. Naturalmente, il loro principale vantaggio è il costo. Questo stand è il più economico tra tutti rappresentato sul mercato. Fornisce inoltre l'opportunità di costruire una cabina di qualsiasi dimensione che sarà necessaria per un uso confortevole.

Il loro principale svantaggio è la difficile riparazione di fognature e acquedotti. I modelli aperti non hanno una base superiore, cioè un tetto. Quindi, la "doccia tropicale" in questo caso è impossibile. Viene utilizzato un soffione ordinario, collegato al mixer. Questo tipo di box doccia è pensato solo per lavare semplicemente, ma non per rilassarsi sotto l'acqua calda.

I pallet sono necessari per raccogliere l'acqua, così come il suo scarico nel sistema fognario. La forma dei pallet è divisa in angolare e rettangolare.

Quando lo si sceglie, prima di tutto prestare attenzione alla profondità, che è divisa in:

  • Pallets profondi o alti. Molto simile a un piccolo bagno, in cui l'opportunità di sedersi e ottenere acqua.
  • Pallet di medie dimensioni. Sono considerati i più versatili e vengono usati molto più spesso rispetto ad altre specie.
  • Pallet bassi. Sono abbastanza compatti. Spesso chiamato piatto. Ciò è dovuto al fatto che sono quasi invisibili. Tali pallet richiedono una speciale tecnologia di installazione per drenare l'acqua. Altrimenti potrebbero sorgere problemi e l'acqua non andrà in malora.

I pallet più comuni sono fatti di acrilico.

Puoi anche trovare prodotti da altri materiali:

  • ghisa;
  • acciaio;
  • maiolica;
  • da marmo artificiale;
  • pietra naturale.

Di norma, il più popolare e spesso usato è esattamente la padella acrilica. Si distingue per durata, facilità di cura e costi economici. Il più costoso è un pallet in pietra naturale. Il suo principale vantaggio è il riscaldamento rapido. Di norma, il pallet trattiene il calore per un lungo periodo, il che rende più confortevole la permanenza nella doccia.

Le pareti sono necessari accessori per la doccia. La loro funzione principale è di proteggere dall'ingresso di acqua, che può andare ben oltre la cabina. La materia prima per la produzione di porte è in plastica, vetro o alluminio. Le porte di vetro sono le più ricercate. Nel mercato sono presentati in due versioni: vetro smerigliato e colorato.

I seguenti articoli sono standard nella cabina doccia:

dimensioni

Ci sono un gran numero di cabine doccia di varie dimensioni sul mercato. Quando si sceglie, è importante determinare prima le dimensioni, quindi esaminare il design e le attrezzature. A causa delle piccole dimensioni degli appartamenti, molte persone preferiscono installare docce, non bagni. Ciò consente di risparmiare spazio ed è anche il modo più conveniente per fare la doccia.

Nel caso in cui nessuno dei modelli presentati dei modelli sia adatto per l'acquirente, viene sempre fornita l'opportunità di produrre una cabina doccia personalizzata di forma e dimensioni non standard.

larghezza

Il parametro di larghezza più piccolo è 0,75 m. È possibile solo in modelli asimmetrici. Ben adattato a un piccolo bagno. Una dimensione così piccola consente di risparmiare spazio nel bagno, che consente di installarlo anche nella stanza più piccola. L'unico aspetto negativo: l'incapacità di rilassarsi completamente.

In una tale doccia può essere solo in posizione eretta. Non c'è nemmeno una questione di stare seduti o sdraiati. Le funzionalità aggiuntive di solito non sono incluse. Ma allo stesso tempo vale la pena notare che tali dimensioni si adattano solo a piccole persone. Ad esempio, uomini alti e massicci si sentiranno a disagio in lei. Pertanto, prima di acquistare è necessario entrare e valutare la situazione. Tale azione non commetterà errori nella scelta.

La larghezza minima dei modelli standard è 0,8 M. Sono molto popolari tra gli utenti. Ciò è dovuto al fatto che il maggior numero di camere assegnate per un bagno è piccolo. Questa opzione consente di risparmiare molto spazio e consente di installare ulteriori dispositivi o mobili nel bagno. Il costo di una cabina doccia è basso e una persona media può permetterselo. Le funzioni che possono essere nella cabina, creeranno l'atmosfera perfetta per una doccia.

La larghezza massima delle cabine doccia può raggiungere fino a 1,8 m. Questa è l'opzione più conveniente, che consente a due persone di rimanere all'interno. Questo modello viene solitamente utilizzato in ampie stanze collegate alla toilette. A causa delle grandi dimensioni, la cabina doccia può includere una serie di funzioni aggiuntive, ad esempio, idromassaggio, aromaterapia, radio, telefono e così via. Il costo di questo design è molto più alto di quello precedente. Ma giustifica l'investimento.

Sono disponibili anche docce, realizzate con una vasca da bagno. Sono anche chiamati combinati. Lungo il perimetro delle pareti del bagno si trovano, e la parte superiore può essere sia aperta che chiusa. A differenza del solito per tutti i box doccia, questo design è abbastanza grande, quindi è adatto solo per grandi stanze. All'utente viene data l'opportunità non solo di fare una doccia in piedi, ma anche di rilassarsi in posizione orizzontale. Questo design ha i suoi vantaggi e svantaggi.

pro:

  • Puoi fare sia la doccia che il bagno. Perfetto per gli amanti di crogiolarsi nell'acqua calda.
  • Doccia spaziosa Ciò è dovuto alle dimensioni piuttosto grandi del bagno.
  • Eseguito in modo affidabile. I lati alti garantiscono sicurezza e controllano anche il livello dell'acqua nel pallet.

contro:

  • Quando si esce da una cabina doccia, è necessario scavalcare un grande pallet, che non è conveniente per tutte le persone.
  • Costo. Il prezzo di questa opzione è abbastanza alto rispetto alla doccia normale, anche la più grande.
  • Il design è piuttosto alto e può raggiungere i 2,5 m.

Dovrebbe essere inteso che più ampia è la cabina doccia, più conveniente usarla. Lo spazio all'interno dovrebbe essere sufficiente per muoversi durante la doccia.

L'altezza del box doccia è anche un fattore importante nella scelta. L'altezza minima è di 1,98 m, è comoda ma non adatta a tutti. La cabina più alta è di 2,3 m L'altezza confortevole dell'otturatore è di 2 metri.

Vale la pena notare che l'altezza è selezionata individualmente. È necessario tenere conto della crescita di ogni membro della famiglia al momento dell'acquisto. Si consiglia di rimanere "magazzino". Pertanto, si consiglia di prendere immediatamente la cabina doccia più grande. Di norma, i soffitti del bagno installeranno un tale disegno.

Se la dimensione della cabina doccia viene scelta correttamente, la sua installazione non costituirà un problema per l'utente. La cosa principale è concentrarsi sul mercato dei modelli presentati. I più popolari e popolari sono i modelli laterali di docce. Ciò è dovuto al fatto che le loro pareti si adattano perfettamente alle pareti del bagno, che è l'opzione più comoda e sicura. Anche l'installazione di una cabina di questo tipo è piuttosto semplice.

Un'opzione ampiamente rappresentata è proprio la forma quadrata del box doccia. Ma non è molto popolare, anche se l'installazione di questo modello non è difficile.

Preparazione e strumenti

Preparare tutti gli strumenti necessari che saranno coinvolti nel lavoro è il primo passo nell'installazione. Pertanto, l'installazione di una doccia non sembrerà difficile e problematica.

Avrai bisogno di quanto segue:

  • cacciaviti di diversi tipi;
  • chiave del gas;
  • tubi dell'acqua;
  • sigillante;
  • sifone;
  • trapano;
  • assemblea di schiuma.

Prima di iniziare l'installazione, assicurarsi che il pavimento sia sufficientemente piano. In caso di problemi, è necessario livellare la superficie, ad esempio, posare le piastrelle.

Fasi di lavoro

Di norma, il montaggio della doccia inizia sempre con l'installazione del pallet. Il collegamento della scatola con le tue mani può avvenire sia sul telaio che senza di esso.

Ogni metodo ha alcune sfumature che devono essere considerate.

Assemblaggio del pallet

Il pallet è montato su un telaio che è fatto di metallo. La cosa più importante è una fissazione affidabile della struttura. Il telaio è presentato sotto forma di una struttura a telaio fatta di travi metalliche, che sono fissate trasversalmente.

Tutte le azioni devono essere eseguite in sequenza:

  • I perni sono avvitati in appositi fori nella vaschetta fino alla battuta.
  • Due dadi sono avvitati sui prigionieri. Uno è montato sotto e l'altro funge da supporto.
  • Il telaio di supporto è installato sui perni e dadi precedentemente avvitati.
  • La gamba centrale è avvitata e fissata con una rondella.
  • Inoltre, viti di fissaggio delle viti di fissaggio.
  • Le parentesi che fungono da supporto per lo schermo vengono sostituite.
  • Pallet piazzato

La corretta organizzazione dello scarico durante l'installazione del pallet è il compito principale. Un sifone dovrebbe essere messo se non è stato inserito. La cosa principale è controllare la tenuta alla giunzione del pallet e del sifone. Nel caso in cui venga rilevata una perdita, può essere facilmente eliminata con un sigillante.

Se il pallet è piccolo, il telaio non è necessario per questo. In questo caso è necessario installare correttamente il sifone. Il tubo flessibile è scollegato dalla pinza. Il sifone si unisce al pallet, pre-passando il sigillo all'interfaccia per evitare perdite. Attendere fino a quando il sigillante è completamente asciutto. Dopo di ciò, il tubo flessibile e il morsetto tornano di nuovo in posizione.

Dopo che tutto è stato riparato, è necessario controllare la struttura per la tenuta. Per fare questo, l'acqua viene versata e controllata per vedere se c'è una perdita. Questo è un punto piuttosto importante ed è meglio farlo all'inizio, quando sarà possibile correggere tutto in caso di problemi. Quindi la struttura dovrebbe essere sollevata di circa 5 cm e riempita di schiuma.

Il pallet deve essere caricato. E il peso dovrebbe essere abbastanza grande. Per questo si adattano sacchetti di costruzione pieni di cemento. È consigliabile distribuire uniformemente l'intero carico.

comunicazione

Una parte importante dell'installazione di un box doccia lo porta alla fogna.

Per questo è necessario eseguire una serie di lavori:

  • C'è un film protettivo intorno al foro di scarico che deve essere rimosso.
  • La guarnizione di gomma, che si trova sulla parte superiore, è meglio sostituire il silicone sigillante.
  • Successivamente, il sifone è avvitato.
  • Il collegamento inferiore e la filettatura sono lavorati per affidabilità.
  • Successivamente, il sifone è collegato alla rete fognaria. Va notato che il composto deve essere trattato con un sigillante per affidabilità.

È importante scegliere la corretta posizione della doccia nel bagno e considerare cos'altro si prevede di installare, oltre alla cabina. La rete elettrica che va alla rete idrica e allo scaldabagno deve essere isolata. L'impermeabilizzazione in un piccolo appartamento dovrebbe essere estremamente affidabile.

Pareti, porte e tetto

Questa fase è la più facile da installare una cabina doccia. Ma comunque è meglio chiedere ad un'altra persona di aiutarti. Quindi il processo di installazione sarà ancora più semplice. Durante l'installazione, è consigliabile seguire le raccomandazioni del produttore, poiché tutte le docce presentano differenze l'una dall'altra. Il fissaggio delle pareti è fatto con bulloni speciali.

Fasi di lavoro:

  • Un film protettivo viene rimosso dalla parte superiore del pallet, ma il fondo rimane protetto.
  • Il muro viene installato dopo che il pallet si allontana dal muro.
  • I fori nella padella devono essere collegati all'angolo e fissati con viti. È consigliabile non fare sforzi particolari. Il movimento in questo caso dovrebbe essere morbido.
  • Dovrebbe essere notato angoli marcatori che hanno fori speciali.
  • Quindi, rimuovere la partizione e applicare un piccolo strato di silicone.
  • La partizione torna al suo posto e le parti in silicone in eccesso vengono rimosse.

Installazione di una cabina doccia

Solo una decina di quindici anni fa, una cabina doccia era un oggetto di lusso. Ma ora sempre più persone si liberano dei vecchi bagni di grandi dimensioni e installano invece una doccia.

Installazione di una cabina doccia

Ciò consente di aumentare lo spazio libero, che in genere non è sufficiente negli appartamenti urbani. L'attuale gamma di queste cabine è piuttosto ampia, ma la corretta selezione di un particolare modello non è sufficiente: deve ancora essere installata e connessa alle comunicazioni. Imparerai a conoscere questo e molte altre cose dopo aver letto questo articolo.

Fai attenzione! Il lavoro di installazione non è così difficile come potrebbe sembrare. Ma per evitare possibili problemi, devi prima decidere sui principali tipi di cabine.

Contenuto istruzioni dettagliate:

Sui tipi di box doccia

Il box doccia è una scatola chiusa per le procedure igieniche. Ci sono molti modelli, ma tutti possono essere divisi in due grandi gruppi.

1. Apri

Lo spazio aperto delle cabine è limitato solo dalle pareti della scatola e dal bagno. Tali disegni sono anche chiamati angoli doccia.

Tali modelli sono costosi, ma l'installazione viene eseguita rapidamente e senza problemi (dato il fatto che l'allineamento e l'impermeabilizzazione del pavimento e delle pareti saranno necessari).

Fai attenzione! Nella maggior parte dei casi, gli angoli doccia sono collocati in piccoli appartamenti, dove l'installazione di una doccia di dimensioni normali è impossibile a causa della mancanza di spazio libero. Ma se l'area del bagno è troppo piccola, allora l'angolo dovrebbe essere selezionato con una porta trasparente che si apre verso l'interno.

2. Chiuso

Doccia chiusa

In cabine chiuse c'è anche un fondo e un "soffitto" oltre alle pareti. In poche parole, sono chiusi in modo completo. Tali cabine possono essere di dimensioni molto diverse, ma di solito vanno da 0,7 x 0,7 m fino a 2 x 2,1 m. Sono anche divise in semplici e multifunzionali, con il secondo che offre una serie di opzioni aggiuntive:

  • aromaterapia;
  • idromassaggio;
  • Doccia "estiva";
  • trattamento del colore;
  • "Sauna";
  • ricevitore radio.

Installazione di una cabina doccia

È abbastanza facile gestire l'installazione e il collegamento della doccia, basta seguire le istruzioni del produttore e applicare il massimo sforzo al lavoro.

Fase 1. Scelta di un luogo per l'installazione

Scegliere un posto da installare

Il posto per il montaggio della cabina doccia deve soddisfare due requisiti:

  • è desiderabile installare una cabina vicino al cofano;
  • Molti modelli dotati di funzioni aggiuntive necessitano di alimentazione, quindi non dimenticare la messa a terra.

Requisiti per l'installazione di una cabina doccia

Fase 2. Build

Assemblare una cabina doccia con le proprie mani

Assemblare una cabina doccia con le proprie mani

Assemblare una cabina doccia con le proprie mani

L'installazione inizia con l'assemblaggio della struttura, che aiuterà a gestire tutte le sfumature di connessione e determinarne le dimensioni reali.

Fai attenzione! Per quanto riguarda la tecnologia di assemblaggio, qui non consigliamo nulla, poiché tutto dipende dalle caratteristiche di progettazione di un particolare modello. Come accennato in precedenza, solo le istruzioni del produttore possono aiutare.

Fase 3. Collegamento al sistema fognario

Scarico della doccia

Installare una doccia

Sigillatura del foro di scarico sul fondo della padella

Collegamento al sistema fognario

Collegamento al sistema fognario

La connessione dovrebbe iniziare con l'installazione di un pallet. Di seguito sono riportate le raccomandazioni relative a questa procedura.

  1. Il pallet deve essere installato rigorosamente in orizzontale, quindi nel lavoro è meglio usare un lungo edificio.
  2. Inclusi nella cabina sono sempre supporti speciali, mediante i quali viene regolata la posizione orizzontale del pallet. Se lo si desidera, è possibile fissare il supporto aggiuntivo al centro.
  3. Il pallet dovrebbe essere perpendicolare al muro.
  4. Il pavimento deve essere perfettamente orizzontale (lo stesso livello è usato). Se questo non viene raggiunto, il pallet non aderirà sufficientemente saldamente alle pareti e, di conseguenza, si verificherà una perdita.

Dopo aver assemblato il pallet, inizia la connessione stessa. Ecco una sequenza di azioni.

Passaggio 1. Rimuovere tutti gli elementi del grembiule.

Passo 2. Sollevare parte del pallet.

Fase 3. Un tubo corrugato viene posizionato sul gomito di scarico situato nella parte inferiore del pallet (è fornito un raccordo laterale speciale per il fissaggio). Questo tubo collegherà la cabina alla fogna.

Fai attenzione! Si consiglia di utilizzare un tubo flessibile di lunghezza maggiore rispetto a quanto richiesto dalle circostanze: potrebbe essere necessario spostare il design in futuro.

Passaggio 4. La seconda estremità del tubo è fissata sullo scarico situato nel pavimento.

Passaggio 5. Il pallet viene posizionato.

Fai attenzione! Un'installazione di altissima qualità può essere ottenuta solo se il pavimento nella stanza è perfettamente orizzontale e le pareti hanno un angolo di 90 °.

Prima del montaggio della struttura, viene eseguito un drenaggio "di prova". È molto più facile correggere tutti gli errori prima dell'installazione della cabina doccia.

Collegato a uno scarico della fogna comune

Regolazione del pallet

Fase 4. Approvvigionamento idrico

Il corretto collegamento della cabina al sistema di alimentazione idrica svolge un ruolo altrettanto importante. Per fare ciò, è necessario utilizzare solo tubi e raccordi di alta qualità. Inoltre, tutte le connessioni devono essere accuratamente sigillate.

Requisiti di connessione

  1. Il gasdotto viene deposto lungo lo zoccolo o si nasconde del tutto.
  2. L'acqua per l'anima viene rimossa da sotto il lavandino.
  3. Almeno un filtro dell'acqua scorre nella tubazione.

Passo dopo passo

Schema di assemblaggio e installazione di una cabina doccia

Passaggio 1. Innanzitutto, l'alimentazione dell'acqua viene bloccata, quindi i rubinetti del bagno di acqua calda / fredda vengono aperti, quindi la pressione nel sistema scende al livello richiesto.

Passo 2. Una vecchia doccia viene tolta - a questo scopo, tutti i dispositivi di fissaggio vengono allentati e rimossi con una pinza.

Passo 3. Con l'aiuto delle stesse pinze, la vecchia frizione è svitata. Ogni sezione del gasdotto è dotata di raccordi a compressione.

Passaggio 4. I raccordi sono lubrificati (preferibilmente con olio per macchine). Gli adattatori della cabina sono avvitati e serrati con una pinza.

Collegamento della doccia al sistema di approvvigionamento idrico

Passaggio 5. In conformità con le istruzioni sono allegati ancore, se necessario, i fori sono fatti un po 'di più. Quindi le viti sono avvitate.

Fai attenzione! Si consiglia di tagliare il punto di fissaggio con nastro adesivo, altrimenti c'è la possibilità di danneggiare la piastrella durante il lavoro.

Passaggio 6. I tubi flessibili sono collegati ai raccordi di transizione, i collegamenti sono bloccati.

Collegamento della doccia alla rete idrica

Collegamento della doccia alla rete idrica

Passaggio 7. Un pannello doccia si aggrappa agli ancoraggi. Il monte inizia in cima. I tubi dell'acqua sono montati sulla parte esterna del pannello, le piastre decorative sono installate.

Passaggio 8. Le prestazioni del sistema sono controllate. L'acqua viene ripristinata sul montante, tutte le connessioni sono controllate per la tenuta. Solo dopo che la maniglia è attaccata.

Resta solo da sistemare il muro. Questo dovrebbe essere fatto in accordo con le istruzioni del produttore, e dovrebbero essere usati silicone sigillante e guarnizioni di tenuta.

Cabina doccia

Colpi finali

Alla fine del montaggio, è necessario svolgere una serie di attività relative alla sistemazione finale del box doccia.

1. Elettricità

Solo i modelli in cui è presente una funzione idromassaggio o un generatore di vapore sono collegati alla rete elettrica. Viene utilizzato un filo tripolare isolato con una sezione trasversale di 3 cm².

Generatore di vapore per doccia

2. Pannello a soffitto

Di solito il soffitto è dotato di una cabina. In questo caso, un tubo flessibile con un annaffiatoio e altri componenti sono collegati al soffitto - un altoparlante, lampade e tutto ciò che è fornito dal produttore. Le giunture formate tra l'altoparlante e il pannello sono trattate con un sigillante per evitare "ronzio".

Installazione del coperchio superiore

Il soffitto è montato sui corrispondenti dispositivi di fissaggio situati nella parte superiore della struttura. Anche i giunti in questo caso sono trattati con sigillante.

3. Raccordi

Quindi è necessario eseguire le seguenti procedure.

Passo 1. I rulli sono installati nella parte superiore e inferiore della porta. I rulli posizionati in alto, per quanto possibile, risultano prima dell'installazione.

Passo 2. La porta viene tagliata attorno al perimetro con materiale di tenuta e messa in posizione.

Il processo di assemblaggio della doccia

Passaggio 3. Per determinare la posizione ottimale, i rulli superiori vengono regolati.

Passaggio 4. Le viti con cui i rulli sono fissati vengono chiusi con tappi decorativi.

Passaggio 5. Installare il resto degli accessori: specchio, manopole, ecc.

Al completamento dell'installazione, viene eseguito il test finale. Come accennato in precedenza, tutte le connessioni sono a tenuta stagna e il pallet non deve scricchiolare durante il funzionamento (in caso contrario, la posizione delle gambe sotto di essa è nuovamente regolata).

Funzionamento e pulizia del box doccia

Per tutti i modelli, indipendentemente dal tipo di regole operative sono le stesse. I mezzi per il lavaggio differiscono solo - la scelta dell'uno o dell'altro dipende dal materiale di cui è fatto l'elemento strutturale specifico.

Quando si opera è necessario ricordare alcuni requisiti.

  1. Nessuna delle parti può essere pulita con abrasivi o materiali - lasceranno micrograffi anche su piastrelle o vetro triplex.

Nessuna delle parti può essere pulita con abrasivi o materiali.

Come lavare la doccia

Vale anche la pena notare che la pulizia della cabina per frequenza è suddivisa in diversi tipi.

  1. La pulizia corrente viene eseguita dopo ogni doccia. In questo caso, tutte le superfici vengono risciacquate con acqua calda e asciugate.
  2. La pulizia principale è determinata dalla frequenza di funzionamento. Di solito tale pulizia viene effettuata una volta al mese con l'uso di prodotti per la pulizia e ulteriore pulizia della cabina.
  3. La pulizia intensiva consiste nella pulizia accurata dei singoli elementi o dell'intera cabina nel suo insieme con l'aiuto di mezzi potenti. È consigliabile con l'aspetto di depositi di sale, inquinamento pesante, nonché nei casi in cui la doccia non è stata utilizzata per un lungo periodo di tempo.

La pulizia corrente viene eseguita dopo ogni doccia

Video - Lavaggio in stalla dell'acquazzone

risultati

È piuttosto semplice installare una cabina doccia, a questo scopo sono richieste solo le competenze minime per il trattamento delle attrezzature del bagno e sono necessarie le istruzioni necessarie. In assenza del primo o del secondo, è meglio affidare l'installazione a uno specialista.

Godetevi le procedure nella doccia installata.

Installazione di una cabina doccia - quale scegliere, come installare senza un master

Bagno - un attributo essenziale di ogni appartamento. Ma non soddisfa molti: ingombrante, scomodo da usare la doccia. È molto più comoda la cabina doccia, la cui installazione non è particolarmente difficile.

Se non sei soddisfatto solo di un bagno, c'è una moderna via d'uscita: l'installazione di una cabina doccia. Possono essere usati insieme, e se non c'è abbastanza spazio libero, puoi montarlo al posto del bagno. Nella scelta, teniamo conto dei desideri e delle opportunità personali, tra cui una delle dimensioni e dei costi più importanti. La scelta nei negozi è enorme, quindi, decidendo sull'acquisto, non è troppo per sapere cosa sono.

Diversi modelli hanno differenze di funzionalità, forma, materiale, ecc. La principale differenza è la funzionalità. A seconda di loro, la cabina può essere semplice, multifunzionale o combinata. Una semplice bancarella è una doccia e nient'altro, affronta perfettamente il suo compito. Molte persone non hanno bisogno di ulteriori servizi nella doccia, sono abbastanza soddisfatti di una semplice cabina, che è conosciuta come un angolo doccia. Il kit comprende solo un vassoio e tende, le pareti del bagno sono allo stesso tempo una parete doccia, senza un soffitto.

Quando si sceglie, essere guidati dalle funzioni di comfort offerte dall'apparecchiatura

Le cabine multifunzionali non sono solo con funzionalità aggiuntive, ma spesso con caratteristiche esotiche. L'utente può opzionalmente avere un bagno turco, una doccia multigetto. Il generatore di vapore incorporato riempie la cabina di aromi o puoi avere una "pioggia ai tropici" o un idromassaggio per il relax. La cabina multifunzione ha una radio, la comunicazione mobile è disponibile in esso, una varietà di luci creano un intimità e pace. Gestisce tutto il sistema elettronico.

Le docce combinate sono una vasca idromassaggio e una doccia combinate. Sono originali, eleganti, hanno un ottimo design. Acquista persone benestanti che apprezzano soprattutto l'aspetto e la qualità. Il completamento del modello dipende dal costo, può avere appendini, specchi, mensole e altri accessori, come distributori di sapone liquido, soffioni per doccia a pioggia.

L'altezza delle cabine è di 2-2,2 m, la larghezza è compresa tra 0,9 m e 1,85 m Le forme sono molto diverse: angolari, rettangolari, rotondi, ovali. È importante scegliere il giusto, in base alle dimensioni della stanza, al suo layout, al design. Per le piccole stanze l'opzione migliore saranno le cabine ad angolo. Forniranno comfort a un minimo di spazio.

Puoi scegliere docce e angoli. La principale differenza nelle loro mura. Nell'angolo non ci sono tutti i pannelli laterali, ma usano le pareti della stanza. La cabina è dotata di tutte le pareti e, anche se è installata vicino alle pareti del bagno, utilizza il proprio. Non è legato alle pareti, installato ovunque, anche nel mezzo della stanza, è richiesta la presenza di un tetto.

Invece della solita parete in plastica applicata alla muratura

La cabina doccia può essere montata non solo dal kit in dotazione per un modello. Alcune persone che comprendono le cabine del dispositivo, i componenti sono selezionati individualmente, anche da diversi modelli e produttori. Le pareti della cabina creano una struttura rigida, hanno uno strato di impermeabilizzazione. A volte le porte svolgono il ruolo non solo del telaio, ma sono dotate di attrezzature montate sulla sua superficie interna.

La cabina doccia dovrebbe essere preferita dietro l'angolo in alcuni casi:

  • scarsa impermeabilizzazione delle pareti del bagno;
  • c'è abbastanza spazio nella stanza;
  • C'è il desiderio di installare un sistema complesso, ad esempio l'idromassaggio.

L'angolo doccia costa meno, non richiede molto spazio. Anche se vuoi lasciare il bagno nella zona ristretta, puoi acquistare un modello ibrido. Telaio montato sulle pareti attorno al perimetro del bagno, spruzzi e perdite non sono terribili.

Le strutture delle docce sono assemblate - il proprietario rimane per collegare il prodotto all'acqua, alle fognature, all'elettricità - e ai prefabbricati. Angoli che utilizzano le pareti della stanza, sempre solo prefabbricati. Le parti principali di qualsiasi dispositivo:

  • vassoi;
  • pannelli fissi, porte;
  • dispositivi di approvvigionamento idrico;
  • tetti (non tutti gli angoli hanno).

Esempio di un design della cabina pieghevole

Le dimensioni del pallet influiscono sulle dimensioni dell'intero dispositivo. I pallet sono fatti principalmente di acrilico, metalli smaltati, ceramiche. In modelli costosi usano legno, vetro, granito e marmo. Quasi tutti i pallet dispongono di dispositivi di controllo del livello. È importante quando si installa il pallet per tenere conto delle condizioni delle pareti, se la cabina è adiacente ad esse. Possono essere non perpendicolari o irregolari, quindi l'anta adiacente a loro diventa molto difficile. In questo caso, fissare il muro prima di installare la cabina.

Il manuale del produttore si riferisce a un particolare modello acquistato. Non è sempre chiaro e spiega in dettaglio il processo di assemblaggio. Ma i momenti e i momenti principali sono presenti quando si assemblano tutti i modelli con le proprie mani. Gli angoli doccia più richiesti, simili tra loro. Per assemblare una doccia angolare, sono necessari strumenti e materiali: chiavi e cacciaviti, trapano, sigillante siliconico, fumlenta, tubi flessibili.

Installare qualsiasi box doccia iniziare con un pallet. Prima di installarlo con tubi flessibili, colleghiamo lo scarico dell'acqua, è meglio se l'ingresso delle acque reflue si trova più vicino al foro di scarico. Tubo flessibile inserito nel foro della fogna, processo sigillante. Prenditi cura del tee in anticipo, perché qualcosa è già stato collegato al sistema fognario e ora viene aggiunta un'altra fonte di scarico. Installare la guarnizione sulla vaschetta di scarico, fissare il gruppo con le viti. Facciamo entrare l'acqua, avendo precedentemente chiuso il foro di scarico, cerchiamo eventuali perdite. Se tutto è normale, vai avanti.

Prima di installare il pallet in verticale, non dimenticare di collegare il drenaggio e le altre comunicazioni

Fissiamo le staffe dal kit alla parete all'altezza del pannello pallet. Se il pannello decorativo non è incluso, impostare l'altezza in modo che fosse possibile collegare la fogna. Installiamo sulle gambe, con viti otteniamo l'altezza richiesta, controlliamo il livello per livello. Se non ci sono gambe, livella il pavimento con un massetto di cemento. Facciamo il rivestimento di piastrelle di ceramica.

Il sifone deve essere inserito sotto il vassoio, quindi le sue dimensioni sono inferiori al normale. Anche nello spazio dovrebbe entrare il tubo di scarico con una pendenza del 15% o più. Tenuto conto di questi requisiti, è necessario assicurarsi che l'altezza del posizionamento del pallet sia di 10-12 cm. L'ingresso può essere coperto con un coperchio rimovibile, al di sotto del quale vi è una piccola fessura per la catasta d'acqua. Se una struttura non separabile è installata attorno al pallet, lasciare un foro attraverso il quale il sifone può essere pulito dallo sporco.

Se il pallet non è fornito nella consegna, facciamo un piano inclinato. Sul soffitto abbiamo posato l'impermeabilizzazione, sulla parte superiore - piastrelle di ceramica. È disposto in modo tale da garantire la pendenza nella direzione del foro di scarico. In questo caso, l'acqua non ristagna, ma andrà immediatamente nello scarico. Le piastrelle bagnate non devono essere scivolose, altrimenti potrebbero verificarsi lesioni. Le cabine doccia senza pallet sono molto rare, vengono acquistate principalmente per palestre o sistemate in un nuovo bagno. Si consiglia di fare scarichi al piano terra in assenza di un seminterrato.

Installare il telaio per le porte di due profili semicircolari e due verticali. Un momento cruciale, se sbagli, è impossibile riunire ulteriormente la cabina. I profili semicircolari sono di solito etichettati: "Su" - impostare in alto, "Giù" - in basso. I profili dritti presentano un foro quadrato per l'installazione sul bordo del pallet. Torcili con le viti.

Quindi installare i pannelli e la recinzione di vetro. Ispeziona il vetro per eventuali difetti, determina la parte superiore e inferiore - dalla parte superiore ci sono più fori. È ora di capire le guide: il fondo sottile ha tacche, la parte superiore è più ampia. Le guide fissano le viti sul rack, sulle guarnizioni dei set di bicchieri. Applicare il sigillante alle giunture, inserire il vetro nelle scanalature e serrare la vite sul piedino premistoffa. Quando si applica il sigillante sulle guide inferiori, fare attenzione a non chiudere i fori di scarico dell'acqua nella padella.

La regola principale nell'assemblare le pareti è provare, pensare, torcere senza trascinare.

Il gruppo cabina deve fornire un collegamento stretto con il pallet, nonché impedire gli spazi tra esso e le pareti. Per sigillare la giunzione dei pannelli alla parete, utilizziamo sigillante siliconico o utilizzare sigillanti, se venduti con la cabina. Non coprire i bordi del pallet con piastrelle. Quindi la connessione delle pareti e del pallet diventa anelastica, se è necessario sostituirla, sarà necessario rimuovere la piastrella.

A volte il pannello centrale viene smontato, devi raccogliere tutto ciò di cui hai bisogno. Le manopole del mixer sono fissate con un piccolo bullone di fissaggio. Il kit idromassaggio può essere nella scatola o più spesso attaccato al pannello. È importante non confondere gli ugelli di input e output. Torciamo una bocchetta d'ingresso con una mano, senza dimenticare una rondella di tenuta.

Set completo di accessori per la doccia

Colleghiamo il tubo ad un'estremità al raccordo desiderato, l'altro al raccordo dell'ugello iniziale. Colleghiamo tutti gli ugelli. La lunghezza del tubo dal kit è stata progettata in modo che potrebbe non essere sufficiente se si esegue un magazzino. Pertanto, contiamo esattamente, tracciamo, evitando la flessione, altrimenti gli ugelli funzioneranno in modo diverso. I morsetti in acciaio inaffidabili sono sostituiti dal settore automobilistico domestico, la plastica può essere lasciata.

L'unità di controllo prima prova sul luogo di installazione. Fissare le staffe del piedino, torcere leggermente. Chiudendo lo spazio con il silicone, diamo inoltre la stabilità del blocco. Può accadere che l'unità tagli un po 'a causa di un eccessivo spazio di installazione. Prestiamo attenzione a questo e impostiamo esattamente che è stato bello.

Nel soffitto del tetto possono essere collocati lampada, ventilatore, altoparlante, elementi decorativi. Nel foro iniziamo il filo, connettiamo e fissiamo la lampada. Installare l'altoparlante in posizione in modo che non scoppi quando si lavora, è possibile applicare un po 'di sigillante in un cerchio. Fissiamo due griglie decorative. Possono variare di dimensioni, provare i posti dei fori per sapere quale installare. Usando un cacciavite, un cacciavite può danneggiare accidentalmente la superficie.

Installando la ventola, passare ciascuna vite nel foro dell'alloggiamento, tenendo con le dita e ruotare. Quindi chiudere la griglia più fredda. Le cabine doccia richiedono cablaggio separato con una presa a prova di schizzi. Colleghiamo la presa attraverso un dispositivo a corrente residua (RCD) per garantire la sicurezza in caso di dispersione di corrente o cortocircuito.

Abbiamo esaminato i punti salienti dell'installazione. Il dispositivo di diversi modelli è leggermente diverso, ma il principio di assemblaggio è lo stesso.

Come installare una cabina doccia con le proprie mani

Vi presentiamo alla vostra attenzione un articolo su come installare una cabina doccia da soli. La maggior parte dei proprietari di appartamenti può svolgere autonomamente il lavoro se utilizza i materiali, gli strumenti e i metodi corretti.

Oggi il mercato ha una vasta selezione di docce. Esistono, ad esempio, cabine consegnate in una forma già assemblata. Sono facili da installare, ma non sono popolari a causa delle loro dimensioni (semplicemente non passano attraverso le aperture di porte tipiche). Le cabine che richiedono il montaggio, sono diventate più comuni e vi consigliamo di prestare attenzione a tali modelli e dal nostro articolo imparerete il metodo di installazione.

Per installare una cabina doccia, è necessario quanto segue:

materiali:

  • una cabina doccia in un set (o separatamente il pallet e una struttura con pareti);
  • sifone flessibile;
  • gomito;
  • Sigillante siliconico.

strumenti:

  • chiave regolabile;
  • pistola per silicone sigillante;
  • trapano e trapano;
  • livello di spirito;
  • metro a nastro; matita;
  • guanti protettivi, occhiali.

Suggerimenti:

  • Prima di iniziare, leggi le istruzioni del produttore;
  • assicurarsi che il pavimento nel luogo in cui è installata la doccia sia assolutamente piatto;
  • isolare le connessioni degli elementi di drenaggio;
  • sigillare la giunzione del telaio e del pallet.

Installazione del piatto doccia

Installare un piatto doccia non è un compito molto difficile, soprattutto se si presta attenzione a diversi aspetti importanti.

1. Prima di installare il piatto doccia, assicurarsi che il pavimento sia uniforme. Piccole deviazioni possono essere annullate regolando l'altezza delle gambe.

2. In secondo luogo, è necessario posizionare lo scarico del pavimento nel posto giusto, poiché il foro nel box doccia deve trovarsi a breve distanza da esso. Se per qualche motivo la conformità non può essere raggiunta, il progetto sarà comunque completato con adattatori aggiuntivi e un tubo flessibile lungo, ma ciò richiederà più tempo e sforzi.

3. In terzo luogo, è necessario collegare e sigillare correttamente tutti gli elementi, altrimenti l'acqua potrebbe fuoriuscire durante il funzionamento del box doccia.

Dovrebbe iniziare con l'acquisto di strumenti e materiali necessari per l'implementazione di questo progetto. Avrai bisogno di una chiave regolabile, una livella, un sigillante siliconico e una pistola per la sua applicazione. Raccomandiamo di utilizzare solo materiali di alta qualità, altrimenti dovrai eseguire una piccola riparazione ogni poche settimane.



La pistola per mettere il sigillante siliconico.

Di regola, cercano di fare il foro di scarico del pallet situato esattamente sopra il buco nel pavimento che conduce al tubo di fogna. Nel nostro caso, il bagno era già piastrellato e non c'era desiderio di aprire il pavimento per trasferire lo scarico già fatto nel posto giusto. Ma anche da situazioni difficili, puoi trovare una via d'uscita, così abbiamo comprato un tubo flessibile e un tubo a gomito. Usando questi elementi, collegheremo lo scarico della doccia alla fogna. Questo potrebbe richiedere un po 'di più, ma alla fine nessuno sentirà la differenza.


Svuotare il tubo flessibile-fisarmonica e il ginocchio della fogna ad un angolo di 90 ° con un diametro di 50 mm.

Usando una livella, assicurati che la superficie del pavimento sia uniforme. È meglio farlo prima di affrontare la tessera del pavimento.

Se si scopre che il pavimento nel luogo in cui verrà posizionata la cabina doccia ha una pendenza, si consiglia di versare uno strato di rivestimento autolivellante per il livellamento. Nel frattempo, leggi attentamente le istruzioni del produttore del box doccia e familiarizza con i metodi di installazione.


Foro di scarico nel pavimento.

Il prossimo passo del progetto è quello di collegare il tubo flessibile con il gomito e sigillare il luogo della loro giunzione con il silicone. Se il tubo flessibile entra abbastanza strettamente nel ginocchio, non sarà necessario sigillare. Lascia asciugare il silicone prima di collegare il tubo al piatto doccia.

Sigillare la giunzione tra il tubo e il gomito.

Ora guarda il piatto doccia. Abbiamo installato un piatto doccia alto, ma i metodi di installazione sono gli stessi per ogni tipo di piatto doccia. Come potete vedere nella foto, la base ha diverse gambe regolabili, che consentono di livellarla durante l'installazione.

Prestare attenzione al foro di scarico. Di regola, cerca di posizionarlo sopra lo scarico nel pavimento. Nel nostro caso, questo non è il caso, quindi, per collegarli, avevamo bisogno di un tubo flessibile piuttosto lungo.


Le gambe e la base della doccia.

Attaccare l'alloggiamento del sifone al foro di scarico del pallet, quindi fissare il tubo flessibile al sifone.


Collegamento di sifone e tubo flessibile al foro di scarico del pallet.

Inserire l'altra estremità del tubo (gomito) nello scarico del pavimento. Fai uno sforzo per far affondare l'ugello abbastanza in profondità.


Come collegare la doccia alla fogna.

È assolutamente necessario collegare la bacinella di drenaggio allo scarico utilizzando un sifone. Alcuni modelli di sifoni sono costituiti da un tubo flessibile, dal quale è necessario formare una curva della forma desiderata e fissarla con l'aiuto di strumenti speciali inclusi nel kit.


Un sifone formato da un tubo flessibile dovrebbe avere una curva simile.

È molto importante non saltare questo passaggio, altrimenti sentirai costantemente l'odore sgradevole della fogna.

Come già accennato, il piatto doccia è dotato di gambe regolabili. Per livellarlo, devi cambiare l'altezza delle gambe con una chiave inglese.

Suggerimento: la rotazione in senso orario provoca una leggera diminuzione del piatto doccia, in senso antiorario, fino a un aumento.

Allineare il piatto doccia a tutti i bordi, usando un livello di alcol per controllare. Se necessario, regola l'altezza delle gambe usando l'apposito tasto.

Dopo aver regolato l'altezza della padella e averla fissata alla parete, sigillare gli spazi tra la base della doccia e la parete con un sigillante siliconico.


Piatto doccia installato.

Installazione delle pareti e delle porte della doccia

Avete installato un piatto doccia, ora è il momento per pareti e porte in vetroresina. Le cabine doccia di questo materiale stanno guadagnando sempre più popolarità grazie alla sua flessibilità e facilità di installazione e manutenzione.

Installare le pareti dell'anima - il lavoro è abbastanza complicato, ma se chiedi ad un amico di aiutarti, sicuramente ce la farai. Prima dell'installazione, si consiglia vivamente di leggere attentamente le istruzioni del produttore. Docce diverse possono differire in modo significativo l'una dall'altra, quindi prima di tutto dovresti essere guidato dalle raccomandazioni del produttore.

Suggerimento: allineare gli elementi del telaio su entrambe le estremità prima di attaccarli con viti / bulloni. Inoltre, controllate attentamente il loro senso del plumbness, altrimenti non sarete in grado di posizionare successivamente i pannelli di vetro.

Anche se hai acquistato un kit che include un pallet e un telaio con pannelli, verifica la loro compatibilità. Disimballare i componenti della parete, facendo attenzione a non danneggiare i pannelli di vetro, in quanto sono piuttosto fragili. Prima di iniziare il lavoro, assicurati di disporre di tutti gli strumenti necessari: un metro a nastro, un buon trapano, un cacciavite e una pistola per sigillante.


Elementi delle pareti del telaio della doccia.

Il primo passo di questa fase del lavoro è il montaggio e l'installazione di un telaio metallico. Quando si stringono le viti, non serrarle troppo strette.

Suggerimento: prima di collegare i membri del telaio, verificare che siano allineati alle due estremità.

Dopo aver assemblato il telaio metallico, si consiglia di posizionarlo sopra il pallet e assicurarsi che si adattino correttamente. Va bene se hai un assistente, poiché il telaio non è sufficientemente rigido fino a quando non viene fissato al muro.

Usando la livella, assicurati che i montanti del telaio siano veramente verticali. Dopo questo segno sul muro, il punto in cui farai dei fori per il successivo fissaggio del telaio.

Suggerimento: assicurati di controllare la verticalità di entrambi i rack.


Punti di riferimento per i fori di perforazione.

Ora rimuovi temporaneamente la cornice di lato e fai dei buchi nel muro. Considerando che devi forare le piastrelle, devi lavorare con molta cura, altrimenti si può facilmente spezzare. Utilizzare una buona punta di cemento e ridurre il più possibile la velocità del trapano. Con l'aumentare della profondità del foro, aumentare gradualmente la velocità.

Suggerimento: prima di praticare i fori, assicurarsi che non ci siano tubi dell'acqua o cavi elettrici nella parete.


Praticare fori nella piastrella.

Dopo aver praticato i fori, inserire i perni di plastica di dimensioni appropriate. È importante che i tasselli si adattino alle dimensioni dei fori, altrimenti non terranno correttamente la struttura.

Suggerimento: immediatamente prima di applicare il telaio, applicare uno strato di sigillante sulla faccia del telaio che sarà a filo con il muro.


Sigillatura del telaio in silicone.

Metti il ​​telaio in posizione e fissalo con le viti. Spinali, assicurati che non ci siano spazi tra le pareti e il telaio.

Suggerimento: rimuovere il silicone in eccesso prima che si asciughi, altrimenti sarà molto più difficile.


Telaio di montaggio a parete.

Seguire le istruzioni del produttore per fissare i pannelli laterali. Utilizzare un cacciavite per installare i supporti forniti. Controlla se i pannelli corrispondono al resto della struttura.


Installazione di pareti traslucide.

Dopo aver fissato i pannelli laterali, la tua doccia dovrebbe apparire come la foto. Se hai acquistato un altro modello, dovresti leggere le istruzioni e seguire i suoi consigli.

Assicurarsi che i pannelli di vetro siano installati correttamente, altrimenti la doccia non sarà impermeabile. Siate cauti e prudenti se volete ottenere un risultato professionale.


Doccia a muro

Installare i rulli sulla porta della doccia in conformità con le istruzioni del produttore e fissarli con le viti. Lo stesso vale per i sigilli delle porte e altri articoli forniti.

Suggerimento: chiedi a un amico di aiutarti quando installi la porta. Questa parte del lavoro è più conveniente da eseguire insieme.

Installa i rulli delle porte nei canali e controlla con che facilità scivolano lungo di essi. Regolare i rulli se necessario, ma non applicare troppa fatica.

Suggerimento: abbiamo visto molti casi in cui i lavoratori negligenti hanno semplicemente rotto le porte durante l'installazione. Nel fare questa parte del lavoro, devi essere estremamente attento.

In questa foto puoi vedere i video inseriti all'interno del canale. Se i rulli sono installati in modo errato, la porta della doccia non si muoverà facilmente lungo le pareti.


Porta della doccia

Resta solo per attaccare la maniglia della porta e isolare tutte le cuciture. Applicare sigillante siliconico su tutti i bordi, in particolare nella giunzione del telaio al pallet. Si consiglia di tenere la pistola con un angolo di circa 45 °. Dopo aver applicato il silicone, passarlo con un dito bagnato. Aspetta un po 'che il sigillante si asciughi.

Se hai seguito i nostri consigli e le istruzioni del produttore, molto presto sarai in grado di utilizzare la doccia per lo scopo previsto. Accettare di lavare, rendendosi conto che l'installazione della cabina doccia è effettuata in modo indipendente, molto più piacevole.