Come eliminare gli zoccoli nel lavello della cucina

Anche la casalinga più accurata deve affrontare il problema del blocco prima o poi, perché i grassi e piccoli pezzi di cibo penetrano nello scarico. Tuttavia, non dovresti sbrigarti e chiamare uno specialista, perché nella maggior parte dei casi puoi rimuovere il blocco nel lavandino da solo. È necessario scoprire esattamente dove si è formata la spina dei rifiuti - nell'appartamento o al di fuori di essa. Se c'è un blocco nel lavello della cucina, dovresti controllare come va l'acqua nella toilette e nel bagno - e se è dappertutto, non puoi fare a meno dell'idraulico. Se il tappo appare solo in un punto, puoi pulirlo da solo.

Controllo sifone

Prima dei metodi radicali per rimuovere i blocchi nel lavandino, è necessario eliminare la presenza di ristagno nel sifone:

  1. Svitare il coperchio rimovibile in basso, pre-sostituendo il bacino o il secchio largo. Nel sifone c'è sempre acqua, che è più facile drenare nel serbatoio che raccogliere poi con uno straccio.
  2. Pulire l'interno del coperchio e l'alloggiamento del sifone dallo sporco accumulato. Puoi affrontare il compito con l'aiuto di una bacchetta su cui è avvolto uno straccio.
  3. Se necessario, è necessario rimuovere la placca sul corrugato che collega il tubo al sifone, poiché questa particolare area spesso diventa il "colpevole" del ristagno idrico nel lavandino. La corrugazione deve essere accuratamente tesa e pulita con un bastoncino.

Se l'azione non ha prodotto risultati, devono essere ripetuti con un lavandino in bagno. Se non ci sono ulteriori effetti, il sistema di scarico dovrà essere pulito.

Metodi disponibili

Per rompere il blocco, vengono utilizzati i seguenti metodi:

  • meccanico (stantuffo o cavo);
  • chimica (mezzo di acquisto speciale o soluzione di ordinaria soda).

Uno stantuffo è l'opzione più conveniente per liberare lo zoccolo in un lavandino o in un bagno, poiché è sempre a portata di mano:

  1. Un po 'di acqua viene versata nel lavandino in cucina, dopo di che il foro di scarico è ben coperto con un ugello.
  2. Il foro di troppo pieno è coperto con un pezzo di stoffa e premuto contro il palmo.
  3. L'impugnatura dello stantuffo deve essere abbassata bruscamente e rapidamente più volte verso il basso e sollevata per rimuovere il blocco dalla colonna d'acqua, quindi la gomma dello stantuffo viene rimossa dallo scarico.
  4. Se necessario, ripetere la procedura più volte con uno scarico periodico di acqua, che contribuirà a valutare il risultato.

Il sistema di drenaggio negli appartamenti urbani è un circuito unico con vasi comunicanti. Pertanto, prima di rimuovere il blocco nel lavandino, tutti i fori di drenaggio dell'attrezzatura idraulica esistente si chiudono bene. Nel bagno è necessario chiudere lo scarico nel lavandino e "traboccare" con lo scarico direttamente nel bagno. Nella tazza del water si trova la tazza del water.

Un metodo più radicale è l'uso di un cavo:

  • Per prendere la maniglia del dispositivo con le mani, dirigere l'estremità del cavo verso il tubo di ispezione con il sifone rimosso.
  • Spingere l'albero con l'aiuto di movimenti di traslazione, ruotando rigorosamente in senso orario.
  • Se viene rilevato un blocco, aumentare l'intensità della rotazione per eliminare la spazzatura o per rimuoverla.
  • Dopo la procedura, un forte flusso di acqua calda aiuterà a pulire il tubo.

Ruotare il cavo solo in una direzione, altrimenti c'è il rischio elevato di rompere l'albero flessibile o danneggiare il tubo. Se il cavo è bloccato, è necessario srotolarlo lentamente e con attenzione in direzioni diverse, finché non supera l'ostacolo. Il cavo viene inserito nel foro aperto del tubo sotto il lavandino o nel troppo pieno del bagno.

Prima di eliminare il blocco, controllare il cavo:

  • la maniglia deve essere fissata saldamente;
  • gli ugelli sono installati con alta qualità;
  • il cavo stesso è senza danni visivi.

Casa "chimica"

È spesso possibile sentire il parere che detergenti per tubi speciali o acido possono rimuovere qualsiasi blocco. Tuttavia, se i tubi sono di plastica (e la corrugazione è esattamente come questa), non dovresti rischiare e tentare il destino. Inoltre, non è sempre possibile versare delicatamente la soluzione aggressiva nel lavandino del bagno, poiché l'impianto idraulico costoso potrebbe risentirne.

Molte casalinghe sono interessate alla domanda su cosa fare se il lavandino è intasato e non è possibile acquistare un negozio. Ci sono diversi modi per sbarazzarsi degli imballaggi della spazzatura a casa usando sale, soda o aceto:

  1. Mescolare in un contenitore di 200 g di soda e sale con una tazza di aceto di vino.
  2. ¼ Versare il composto nel foro di scarico, versare ½ l di acqua bollente e attendere mezz'ora.
  3. Risciacquare con un buon flusso d'acqua.

Il prodotto rimanente può essere versato in un contenitore di vetro e conservato fino al caso successivo.

Un tandem di soda e aceto aiuterà non solo a eliminare il "tappo", ma anche a eliminare l'odore sgradevole:

  1. Devi prima pulire il lavandino dall'acqua accumulata al suo interno.
  2. Versare un bicchiere di bicarbonato nel foro di scarico, versare un bicchiere di aceto e chiudere bene lo scarico.
  3. Dopo mezz'ora, versare ½ litro d'acqua bollente per pulire il tubo dal blocco indebolito.

Come risultato della reazione chimica dell'agente, si formano sodio acetato e anidride carbonica, il che rende possibile in breve tempo la pulizia del "tappo" nel lavandino o nella vasca da bagno.

È possibile eliminare il tubo da intasamento in un modo più lungo:

  1. Nel foro di scarico riempire 100 g di sale e soda, versare l'acqua bollente campo.
  2. Lasciare la notte, non lasciare che l'acqua si scarichi.

Il sale è meglio usare la cucina di pietra.

Come prevenzione, puoi sciogliere 4 cucchiai. cucchiaio di soda in un bicchiere di acqua calda e versare nello scarico. Dopo 15 minuti, pulire i tubi con un getto d'acqua calda. È possibile svuotare il grasso con molta acqua bollente - una sufficiente dose giornaliera di procedura, in modo che il blocco non diventi un problema urgente.

I rimedi casalinghi sono efficaci se il blocco è vicino allo scarico. Pertanto, è auspicabile alternarli con metodi meccanici e non trascurare le azioni preventive.

Elimina l'intasamento nel lavandino

Periodicamente, ogni persona deve affrontare il problema di come eliminare l'intasamento nel lavandino. Questa è una situazione comune che si verifica durante l'operazione di impianto idraulico.

Metodi meccanici

Prima di pulire, rimuovere tutti gli elementi memorizzati sotto il lavandino. Dal lavandino, anche, è necessario raccogliere tutta la spazzatura e rimuovere l'acqua. In anticipo è necessario preparare più stracci e un secchio dove sarà necessario scaricare l'acqua sporca. Prima di pulire, si consiglia di rimuovere tutto il liquido dal lavandino ostruito e quindi versare acqua calda in esso.

Elimina lo stantuffo di intasamento

Il modo più semplice per pulire il blocco a casa è usare uno stantuffo. Questo è il lavamani più semplice disponibile per tutti.

Per liberarsi da un blocco, è necessario:

  1. Premere la base di gomma dello stantuffo contro il foro di scarico nel lavandino;
  2. Con strappi affilati per creare pressione all'interno del tubo, che causerà un effetto idraulico, spingendo lo zoccolo;
  3. Utilizzando i movimenti attivi dello stantuffo, rimuovere più detriti dal tubo;
  4. Chiudere lo scarico con una rete filtrante in modo che la spazzatura non entri più nel tubo;
  5. Rimuovere l'acqua dalla sporcizia, detriti con stracci;
  6. Lavora di nuovo lo stantuffo;
  7. Ripetere queste azioni fino a quando l'acqua inizia a fluire liberamente nel foro di scarico del lavandino.

Con un cavo

È possibile rimuovere lo zoccolo nel lavandino con l'aiuto di un cavo idraulico - questo è un dispositivo fatto da un filo con una punta a spirale, per facilità d'uso è dotato di una maniglia. La lunghezza dei cavi sanitari può raggiungere i tre metri. Ciò consente di rimuovere il blocco a una distanza simile dal foro di scarico. I cavi hanno un diametro diverso, fornito per alcune dimensioni del tubo di scarico.

Per eliminare il blocco:

  1. L'estremità del cavo idraulico è inserita nel foro di scarico;
  2. Allo stesso tempo, è necessario ruotare la maniglia sull'altra estremità del cavo per creare una certa pressione;
  3. Il filo a spirale non dovrebbe allentarsi, altrimenti non ne trarrà beneficio;
  4. Quando il cavo raggiunge un blocco, è necessario spostarlo avanti e indietro con sforzo, il che aiuta a rompere il blocco del tubo e spingere la spazzatura.
  5. Dopo aver pulito il tubo, rimuovere il cavo e pulirlo dalla sporcizia.
  6. Quindi è necessario versare uno strumento speciale nello scarico del lavello per sciacquare lo scarico e rimuovere i depositi grassi da esso, i resti di sporco.

Smontiamo e puliamo il sifone

Se l'uso di uno stantuffo o di un cavo idraulico non è d'aiuto, dovrai smontare il sifone. Per pulire il sifone, deve essere smontato, dopo aver sostituito un secchio sotto di esso.

Per questo è necessario:

  1. Svitare l'anello di bloccaggio, rimuovere l'elemento idraulico dal tubo;
  2. Rimuovere i detriti accumulati dall'interno, pulire le parti dell'elemento con un composto sgrassante, sciacquare tutte le parti con acqua tiepida;
  3. Sifoni elementi da raccogliere, rimettere il prodotto nei tubi.

Al termine della procedura di pulizia, è necessario aprire il rubinetto per verificare l'efficacia della pulizia effettuata. Se il blocco è stato nascosto solo nel sifone, l'acqua andrà tranquillamente allo scarico del lavandino.

Metodi di pulizia popolare

Il lavandino intasato può essere pulito con rimedi popolari.

  • Soluzione di sale concentrato In un bicchiere d'acqua, sciogliere il sale (alcuni cucchiai), mescolare, versare la soluzione concentrata nel foro di scarico. Lasciare il lavello per cinque minuti, quindi lavorare attivamente con uno stantuffo finché il blocco non viene eliminato.
  • Sale secco Versare un bicchiere di sale nel foro di scarico del lavandino, versare un bicchiere di acqua calda con esso, lasciare il lavandino per mezz'ora. Risciacquare lo scarico con acqua di rubinetto calda.
  • Bicarbonato di sodio Questo rimedio ha una natura alcalina, quindi è efficace per i blocchi grassi in cucina. Allo stesso modo, la Talpa funziona da blocchi. In un bicchiere d'acqua deve essere sciolto 5 cucchiai grandi di soda. La polvere pre-soda deve essere calcinata in una padella per 5 minuti. Quando si raffredda, aggiungere gradualmente la polvere all'acqua e mescolare. È consentita la presenza di una piccola sorsata. Versare la soluzione nello scarico, lasciare agire per 10 minuti, quindi risciacquare con acqua calda dal rubinetto.
  • Soda con aceto. Versare 5 cucchiai di polvere di bicarbonato nel foro del lavandino, quindi versare un bicchiere di aceto (9%). Ci sarà una reazione chimica che dissolverà il tappo della spazzatura. Quando il sibilo del tubo si ferma, lavare il lavello e le tubature con acqua calda.
  • Soda con aceto e detersivo. Mescolare 5 cucchiai di bicarbonato di sodio in polvere e detersivo, versare il composto nel foro nel lavandino. Quindi versare un bicchiere di aceto nello scarico. Lasciare il lavandino per mezz'ora. Risciacquare il lavandino con acqua calda da un rubinetto.
  • Detersivo in polvere Versare 2 cucchiai di polvere granulare nello scarico, accendere l'acqua calda per 5 minuti. Il metodo funziona con un leggero blocco.
  • Soda con sale. Mescolare un bicchiere di sale e soda, sciogliere il composto in 2 tazze di acqua tiepida. La soluzione concentrata risultante viene versata nello scarico per un quarto d'ora. Risciacquare il lavandino con acqua calda.
  • Acido citrico con soda e sale. Mescolare 1 parte di limone, 2 parti di sale, 2 parti di soda. Versare il composto nello scarico, versare 2 parti di acqua bollente. Lasciare in posa per 5 minuti, quindi risciacquare con acqua calda.

agenti chimici

Quando si rimuovono i blocchi con prodotti chimici domestici, è necessario seguire la procedura specificata nelle istruzioni. In anticipo è necessario tener conto del fatto che i propri mezzi sono applicati per ogni tipo di inquinamento.

  • Agenti detergenti chimici non dovrebbero essere utilizzati per rimuovere i blocchi nel lavello della cucina. Le sostanze chimiche acide e alcaline possono arrivare dal tubo nel lavandino, danneggiandone la superficie.
  • Se usi spesso per combattere i forti blocchi chimici, puoi danneggiare i tubi delle fogne.
  • Prima di utilizzare detergenti chimici, è necessario indossare guanti e una maschera, aprire la finestra per aria fresca ed eliminare i fumi nocivi.
  • Dopo che tutte le condizioni sono state soddisfatte, versare l'agente nel foro di scarico del lavello, attendere il tempo indicato, accendere l'acqua calda per verificare i risultati del lavoro svolto.

I prodotti chimici per combattere i blocchi sono secchi o liquidi. I primi sono considerati i prodotti liquidi più concentrati, più morbidi, sicuri e delicati.

I detergenti acidi hanno un effetto aggressivo, risolvono rapidamente i blocchi, ma distruggono i tubi dell'acqua. Le preparazioni alcaline lavorano più morbide, ma l'effetto non è così alto.

Prodotti pulitori chimici popolari:

  • Signor Muscle. Un'efficace profilassi contro i blocchi, distrugge la microflora batterica che vive nelle fogne;
  • Tiret Turbo. Un buon strumento per affrontare blocchi complessi, adatto per tubi di qualsiasi materiale (metallo, plastica). Elimina anche l'odore fetido dai tubi, uccide la microflora patogena;
  • Bagi Pothan. Una sostanza chimica forte che rimuove carta, grasso, scarti di cibo o lime. Lo strumento è molto aggressivo, richiede estrema cautela.
  • Mole. Elimina efficacemente i blocchi, l'odore sgradevole delle acque reflue, a prezzi accessibili;
  • FCPF. I mezzi granulari, si occupa efficacemente dei blocchi in breve tempo. Adatto per lavelli da cucina e bagno;
  • Pulizia extra delle tubazioni Detergente per polvere, addormentarsi nello scarico, lasciare la notte. Al mattino, risciacquare con acqua calda. Mentre la polvere è all'interno dello scarico, è vietato utilizzare il lavandino;
  • Rowdy. Prodotto potente, adatto a tutti i tubi, pulisce servizi igienici, lavandini, sifoni, fognature. Rimuove gli odori, distrugge i batteri. Sicuro per superfici smaltate. Non può essere utilizzato per tubi in alluminio.

L'elemento attivo di tutti i blocchi di detergenti chimici - idrossido di sodio. Questa è una sostanza tossica. Pertanto, è necessario osservare le precauzioni quando li si applica, utilizzare guanti, una maschera, rimuovere i bambini dalla stanza.

Prevenzione dei blocchi

Una corretta prevenzione può aiutare ad evitare frequenti blocchi.

  • È necessario installare una rete filtrante nel foro di scarico. Impedisce che grossi detriti entrino nel tubo.
  • Effettuare periodicamente la pulizia preventiva dello scarico con aceto e soda o preparazioni preventive speciali.
  • Prima di lavare i piatti è necessario pulirlo accuratamente dai residui di cibo, non è possibile versare grassi o oli nel lavandino.
  • È meglio installare elementi fognari in plastica. Sono resistenti alla corrosione, durevoli, facili da pulire.

Eliminare i blocchi a casa da soli non è difficile. Ma è meglio effettuare regolarmente la pulizia preventiva.

Cause di blocco

Più spesso il blocco nel sink si verifica per i seguenti motivi:

  • Quando oggetti estranei cadono nel lavandino;
  • Quando si formano aggregati inorganici o organici sulle pareti interne dei tubi, che riducono il diametro interno. Ciò impedisce il normale scarico dell'acqua;
  • Quando l'installazione di tubi di fogna ha commesso un errore nell'angolo di inclinazione delle comunicazioni;
  • Se sulla parete interna dei tubi di scarico ci sono graffi che interferiscono con il normale scarico dell'acqua nel lavandino.

Sotto l'influenza di questi fattori, si verifica l'intasamento del lavandino che richiede una pulizia urgente. Il problema può essere risolto rapidamente, senza ricorrere ai servizi di tubature in entrata.

Come eliminare l'intasamento nel lavandino, usando rimedi speciali o popolari

Se non si seguono regole di cura abbastanza semplici quando si utilizza l'impianto idraulico, prima o poi questo porterà a un fenomeno spiacevole come uno zoccolo nel lavandino.

Pertanto, non sarebbe male sapere come eliminare il blocco nel lavandino con mezzi disponibili o soluzioni appositamente progettate.

Che cos'è un blocco e quali sono le cause principali del suo verificarsi?

Indipendentemente dal tipo di sistema di fognatura installato nella vostra casa o appartamento, non vi è alcuna garanzia che non si incontreranno problemi con il suo funzionamento. Il problema più comune è il suo intasamento.

Per capire come affrontare un tale problema, è necessario determinarne l'essenza e identificare possibili problemi di un blocco.

Lavandino in cucina

Per qualche tempo durante il funzionamento del sistema di condotte fognarie, c'è un'alta probabilità che l'accumulo di depositi organici e inorganici si verifichi sulle loro pareti.

Inoltre, a causa di danni meccanici alle pareti interne dei tubi di scarico, possono anche causare danni considerevoli, ad esempio sotto forma di graffi.

Il risultato di tali fenomeni è che vi è una significativa inibizione dei flussi d'acqua, così come la ritenzione di varie particelle meccaniche.

Inoltre, non va dimenticato che, a causa dei depositi, il diametro interno dei tubi diminuisce significativamente (in media, diminuisce di circa 2-2,5 cm).

Gli esperti identificano diversi tipi di blocchi:

  • Meccanico. Come risultato di un oggetto estraneo che entra nei tubi, l'accumulo di rifiuti si verifica nel tempo nel tubo. Questo articolo di terze parti può essere carta igienica, pannolini per bambini, articoli per l'igiene femminile, vari rifiuti domestici, ecc.
  • Tecnologia. Questo tipo di blocco si riferisce a quelli in cui le aree di depurazione posizionate verticalmente con una leggera pendenza si intasano. Questo tipo di blocco si verifica a seguito di un'installazione eseguita in modo improprio del sistema fognario, senza rispettare gli standard e le regole necessari per la loro installazione.

Pertanto, la questione della prevenzione dei blocchi delle acque reflue dovrebbe essere presa sul serio. Questo può proteggerti da possibili problemi con i liquami.

Da tutto quanto sopra, possiamo concludere che le cause dei blocchi delle condotte fognarie possono essere molto diverse. A seconda dell'uno o dell'altro motivo, è necessario scegliere il metodo di rimozione del blocco.

Quali sono alcuni modi per gestire gli zoccoli nel lavello della cucina

Sfortunatamente, l'intasamento del lavello della cucina è comune per la maggior parte degli utenti. Per eliminare tale blocco, è necessario avere una prima comprensione della struttura del sistema di scarico in cucina.

Di norma, il sifone si ostruisce prima. Quando si installa un lavello con questi tipi di sifoni:

  • Bottiglia. Una caratteristica distintiva di questo tipo di sifoni è che il loro design consiste in una parte pieghevole, che in apparenza ricorda una bottiglia. Al fine di eliminare il blocco in tali sifoni, è necessario rilassarsi. Per questo non è necessario utilizzare strumenti speciali. Il funzionamento dei sifoni delle bottiglie viene spesso utilizzato durante l'installazione dei lavelli della cucina. La semplicità di lavorare con loro è la ragione principale della loro popolarità.
  • Tube. Il loro design è costituito da tubi, un aspetto piegato.
  • Ondulato. Questo tipo di sifone viene anche usato molto spesso quando si installano i lavelli in cucina. Tra i loro vantaggi, possiamo evidenziare il fatto che possono essere facilmente implementati nella posizione richiesta. A causa di ciò, i sifoni corrugati vengono utilizzati per l'installazione in luoghi o stanze difficili da raggiungere in una piccola area.
  • Nascosto. Questo tipo di attrezzatura durante l'esecuzione di lavori di installazione, si nasconde nel muro. Ciò conferisce armonia e appeal alla stanza.
  • Con overflow. In questo sistema di tubi di scarico viene utilizzato un lavello aggiuntivo, dotato di un'apertura speciale per lo scarico. A causa di ciò, l'acqua in eccesso viene rimossa dal lavandino.
  • Doppia (tripla). Questo tipo di sifone verrà utilizzato durante l'installazione di lavatrici o attrezzature lavastoviglie. A causa della progettazione specifica di tali sifoni, è possibile collegare simultaneamente diversi pezzi di equipaggiamento.
  • Flat. Viene utilizzato principalmente nei casi in cui è necessario installare apparecchiature aggiuntive sotto il lavandino (compatti, lavatrici o lavastoviglie, ecc.).

Dopo aver già deciso la vista del sifone, che è installato sul lavello della cucina, possiamo capire come rimuovere il blocco nel lavello della cucina. Ulteriori informazioni sulla rimozione dei blocchi sono mostrate nel video:

Se necessario, pulire le fogne, di regola, utilizzare i seguenti metodi di base:

  • Meccanico. Uno dei metodi più accessibili che viene utilizzato nel metodo meccanico per eliminare i liquami è l'uso di uno stantuffo. Tale "meccanismo" deve essere presente in ogni famiglia. Usando uno stantuffo, puoi eliminare un piccolo blocco. Quando si applica uno stantuffo, è necessario prima versare acqua bollente nel lavandino. L'acqua dovrebbe essere circa 2/3 del volume del lavandino. Quando si utilizza uno stantuffo, viene creata una leggera pressione nel tubo. Lo stantuffo funziona secondo lo stesso principio di una pompa di gonfiaggio di pneumatici per auto. Quando il metodo meccanico di rimozione di blocchi viene spesso utilizzato anche attrezzature come un cavo per lavori idraulici. È usato per eliminare blocchi abbastanza seri e massicci, che il pistone non è in grado di affrontare. La lunghezza di un cavo di questo tipo è di circa 3 - 3,5 m. Di norma, alla fine viene installato un ugello speciale sotto forma di punte. L'uso di un tale ugello semplifica enormemente il processo di rottura del blocco e successivamente lo rimuove. Prima di utilizzare il cavo, in nessun caso dovremmo dimenticare che se il sistema fognario è costituito da tubi in ottone o cromo, è severamente vietato l'uso del cavo.
  • Chemical. In questo caso, utilizzare prodotti chimici speciali (polveri, liquidi, acidi, gel, ecc.). Tra i mezzi più comuni ci sono Silith, Mister, Muscle, Mole, Tireth. Una caratteristica distintiva di questi fondi è che includono un componente come l'idrossido di sodio. Prima di iniziare a utilizzare questo tipo di strumenti, è necessario prima studiare le istruzioni. Di norma, questi fondi vengono versati per 30 - 40 minuti e poi lavati via con una grande quantità di acqua bollente. Inoltre, è necessario tener conto del fatto che con l'uso di alcuni fondi, viene rilasciata una certa quantità di calore. L'uso di tali prodotti chimici per rimuovere i blocchi nei tubi di alluminio, può portare a danni significativi.
  • Manuale. Se né il cavo, né lo stantuffo, né gli agenti chimici fanno fronte al blocco, puoi provare un altro metodo efficace: quello manuale. La sua essenza sta nel fatto che è necessario smontare completamente il sifone e pulirlo. Dopo tutto, è in esso e accumula tutta la spazzatura ei detriti come risultato del fatto che il sifone ha una forma a tubo curvo. Sotto il sifone, è necessario mettere tutti i piatti, e quindi liberare il suo anello inferiore e superiore. Di conseguenza, il sifone si separa facilmente dal tubo. Ora puoi pulire in modo sicuro tutta la spazzatura e lavare le parti di lavoro del sifone. Se il sifone appartiene a un tipo corrugato, dopo averlo smontato, è necessario avvolgere l'estremità inferiore del tubo corrugato con materiale isolante, versare acqua bollente nel tubo e quindi arrotolare semplicemente la seconda estremità delle ondulazioni. Prendi la pipa con entrambe le mani e stirala bene. Così sarà possibile rimuovere tutto il grasso e altri depositi da tutte le pieghe delle ondulazioni. Successivamente, è possibile procedere all'assemblaggio del sifone.

Come puoi affrontare i rimedi popolari a blocchi

Ogni casalinga ha bisogno di sapere come rimuovere l'intasamento nel lavandino con i rimedi popolari. Per fare questo, puoi usare tutto ciò che è in cucina. Ad esempio, tra i metodi più comuni includono:

  • Versare nella fogna di scarico 3 - 4 cucchiai. l. soda, e poi versare nella fogna una grande quantità di acqua calda.
  • C'è un altro metodo provato: versare 3 cucchiai. soda 250 grammi di aceto. Lasciare la soluzione finita per circa 15-20 minuti, quindi versare nello scarico e dopo un po ', versare molta acqua calda.
  • È inoltre possibile ottenere buoni risultati quando si utilizza il succo del normale concentrato di limone o acido citrico, che viene diluito in 0,5 l di acqua fredda e versato nello scarico delle acque reflue. Non usare il lavandino per almeno un paio d'ore. Bene, quindi, come al solito, versare molta acqua calda nel lavandino.

Intasamento di soda caustica

È inoltre possibile utilizzare una soluzione salina concentrata semplice, che viene versata nel lavandino e quindi utilizzare il vecchio, ma vero stantuffo.

A proposito, alcune casalinghe fanno ricorso a trucchi del genere: prima di usare uno stantuffo, si spalmeranno i bordi con una semplice crema.

A causa di ciò, è possibile aumentare più volte il coefficiente di adesione dello stantuffo e la superficie del guscio.

Se all'improvviso non hai uno stantuffo nella tua casa, puoi anche usare un aspirapolvere domestico che funziona per espellere.

Spesso, per rimuovere i blocchi le hostess usano la soda caustica.

Per fare questo, sciogliere da 2 a 4 kg di soda caustica in 1 secchio d'acqua. Quindi versare questa acqua nel lavandino e dopo 2 - 4 ore versare 2 - 3 secchi di acqua bollente lì.

Questo metodo è uno dei più economici, ma piuttosto efficace. Se hai deciso di utilizzare questo metodo, non dimenticare che l'intero processo dovrebbe essere eseguito direttamente in guanti di gomma, una maschera facciale e strumenti speciali.

È necessario farlo al fine di evitare una reazione allergica o ustioni chimiche. La soda caustica può causare questo.

Come risultato dell'uso di tali metodi, la reazione chimica si verifica nel tubo di scarico, che facilita la rapida rimozione di tutti i depositi di grasso, incursioni e sedimenti.

In conclusione, vorrei dire che l'uso di rimedi popolari si riferisce non solo al più economico o benefico per l'ambiente, ma anche al più efficace.

Attraverso l'uso di metodi popolari è possibile ottenere risultati eccellenti in breve tempo, quindi anche a un prezzo accessibile.

Come e con quale aiuto pulire lo zoccolo nel lavandino?

Congestione nel lavandino - un problema abbastanza comune. Può rallentare l'uso del lavandino in bagno o in cucina e causare persino un incidente. Con alcuni blocchi puoi farlo da solo, mentre altri richiedono che i servizi di emergenza vengano immediatamente chiamati. Pertanto, è importante conoscere in anticipo i metodi di pulizia delle tubature, i rimedi popolari efficaci e le modalità per prevenire la formazione di blocchi. Tutte queste sfumature saranno discusse in questo articolo.

Evento: ragioni

A prima vista, sembra che le cause dei blocchi siano molte.

Tuttavia, possono essere tutti condizionalmente divisi in 2 gruppi.

  • Un blocco si forma come risultato di un oggetto estraneo che entra nel tubo: detriti alimentari, pulsanti, oggetti solidi.
  • L'occorrenza di blocco è associata a depositi sulla superficie interna dei tubi, a causa della quale il loro lume diminuisce e l'acqua non scorre bene. Tali escrescenze possono consistere in grasso e altri depositi.

Un blocco nel sink può avere una causa combinata quando un oggetto estraneo si intasa nello spazio che si è ristretto a causa di depositi e accrescimenti.

È importante capire il motivo per cui il lavandino si è intasato, poiché la scelta del metodo per risolvere il problema dipende da esso. Quando oggetti di grandi dimensioni entrano nel tubo, vengono solitamente utilizzati metodi meccanici di pulizia. Quando si riduce il diametro del tubo a causa di depositi sulla sua superficie ricorrere a metodi chimici. I blocchi combinati richiedono l'uso alternativo di metodi chimici e quindi di pulizia meccanica. Di norma, è possibile rompere tali blocchi a casa con le proprie mani.

A seconda dell'eziologia, il "tubo" nel tubo può essere di diversi tipi.

  • Il blocco operativo appare come risultato dell'uso prolungato del guscio e dell'assenza di una pulizia profilattica. Di regola, in questo caso i tubi dall'interno sono coperti da uno strato di depositi grassi, piccole particelle di cibo, capelli.
  • Meccanico. La causa della sua comparsa è un grande oggetto catturato nel tubo.
  • Aspetto tecnico a causa di un'installazione non corretta del sistema di tubazioni, delle parti difettose. È interessante notare che un tale blocco può apparire non immediatamente, ma qualche tempo dopo l'inizio dell'operazione. Per far fronte al problema cambierà solo il movimento dei tubi dell'acqua, la sostituzione dei nodi.

Grave blocco può essere causato colpendo un oggetto estraneo nel montante comune. Tali situazioni sono pericolose, dal momento che non è possibile eliminare il blocco da solo. Il problema si trova di solito non solo in un tubo, per esempio, nel bagno, ma anche in cucina e anche nel bagno (nella fogna). L'acqua non parte e, inoltre, arriva in modo indipendente, riempie i lavandini, un water e minaccia di inondare la stanza.

Affrontare il problema può solo specialisti del servizio di emergenza. Prima del loro arrivo dovrebbe chiudere l'acqua.

Primi passi

Come già accennato, il primo passo è cercare di capire la causa del blocco. Se il tubo della casa comune è bloccato sul riser, è necessario cercare immediatamente l'aiuto dell'impianto idraulico. Se il blocco è locale, dovresti cercare di stabilirne la causa e scegliere il metodo appropriato di eliminazione. Se il lavello della cucina rimane nel lavello della cucina, dovrebbe essere rimosso e l'acqua dovrebbe essere scaricata dal lavandino. Uno dei metodi di pulizia prevede l'uso di soda. L'eliminazione dell'ostruzione con la soda è disponibile, ma aiuterà solo con una leggera congestione.

Per pulire il tubo, versare 1/3 di bicarbonato di sodio 1/2 tazza di aceto, attendere una reazione chimica (la composizione inizierà a sfrigolare) e versarlo nel foro di scarico. Non si devono mescolare i componenti nel bicchiere, è meglio prendere una grande capacità. Dopo aver atteso 10 minuti, sciacquare l'acqua calda. Un'altra opzione per pulire il lavandino è quella di riempire un bicchiere di sale nel foro di scarico, quindi versare acqua bollente su di esso. A proposito, acqua bollente - l'assistente più fedele, se vuoi sciogliere il grasso dalle pareti interne dei tubi. Hai solo bisogno di versare 1-2 litri di acqua bollente nel foro di scarico. Se hai tubi di metallo, sentiti libero di versare acqua bollente, se di plastica - c'è abbastanza acqua calda che scorre dal rubinetto.

rimedio

La pulizia dei tubi deve essere effettuata tenendo conto della natura del blocco, questo è l'unico modo per garantire un rapido risultato positivo. Se è necessario rimuovere un grumo di saldatura bloccato nel tubo, è possibile versare litri nello scarico il miglior rimedio per i blocchi, ma solo uno stantuffo aiuterà ad eliminarlo. Ecco perché domande su ciò che è meglio - gel speciali o stantuffo non hanno senso. Per ogni tipo di blocco c'è un mezzo.

Spesso un piccolo "tappo" è accompagnato da un odore sgradevole proveniente dal foro di scarico. La senape aiuterà a farcela. 150 grammi di polvere secca dovrebbero essere versati nello scarico e lasciare l'acqua.

Non meno efficace sarà la candeggina (bianchezza, candeggina). È meglio usare il più economico della sua opzione, dal momento che è più concentrato. Il liquido viene versato nello scarico (200-300 ml), lasciato per 10 minuti. Dopo il tempo specificato deve essere messo nell'acqua calda del tubo.

Esistono vari metodi per eliminare il "tubo" nel lavandino.

  • Meccanico. Dovrebbe creare un colpo d'ariete che spinga un blocco. Può essere creato da uno stantuffo o da mezzi improvvisati, con l'aiuto del quale è anche possibile creare un colpo d'ariete Lo strumento meccanico per pulire i tubi è anche un cavo idraulico.
  • Chemical. Assumere l'uso di diverse composizioni su base acida o alcalina, che dissolvono i depositi interni sui tubi, che aiuta a ripristinare la loro permeabilità. I prodotti chimici possono essere in negozio o fatti in casa, quando li si usa, si dovrebbe prendere cura delle mucose e della pelle. Le formulazioni a base di acido possono essere troppo aggressive, quindi non sono raccomandate per i tubi di plastica.
  • Folk - Metodi meccanici e chimici che non vengono eseguiti appositamente progettati per eliminare i blocchi strumenti e composti, e quelli che erano a portata di mano. Ad esempio, il colpo d'ariete può essere fatto con un bastone su cui vengono avvolti gli stracci e il grasso può essere sciolto con acido citrico.

agenti chimici

I prodotti chimici per la pulizia dei lavelli sono disponibili sotto forma di liquidi, compresse o polvere. Il secondo tipo di solito richiede più tempo per eliminare l'intasamento, i produttori raccomandano di lasciare un tablet per la notte. Non è consigliabile utilizzare il lavandino mentre il tubo è ostruito. I liquidi vengono anche versati nel foro di scarico nella quantità specificata nelle istruzioni. Il produttore scrive anche il tempo di esposizione, il cui eccesso è irto di un risultato inaspettato. È necessario lavare a fondo le composizioni chimiche, preferibilmente con acqua calda alla massima pressione. Se l'effetto non viene raggiunto dopo la prima applicazione o non è pronunciato, è possibile ripetere la procedura. Per fare ciò, usa la stessa composizione che è stata usata per la prima volta. È inaccettabile versare nel tubo tutti i mezzi disponibili di blocco. I loro componenti, in contatto tra loro, possono entrare in reazioni chimiche che hanno un esito imprevedibile (ad esempio, possono provocare un'esplosione).

Quando si usano sostanze chimiche, è anche utile conoscere la causa del blocco. Ad esempio, per eliminare i capelli, la schiuma di sapone nel tubo del bagno aiuterà i composti contenenti acidi.

Oggi ha prodotto un gran numero di prodotti chimici per la pulizia dei tubi. Le più potenti ed efficaci sono la composizione domestica "Mole", l'analogo di importazione più costoso - "Tiret", così come "Mr. Muskul". Non è consigliabile utilizzare prodotti di marche sconosciute. "Talpa" ha un odore sgradevole, è pericoloso per l'uomo. Lo strumento è realizzato sulla base di acido, quindi non è raccomandato per la pulizia di tubi in alluminio e plastica. Per quest'ultimo, è meglio usare "Tiret" o "Mr. Muskul". Il leader tra i prodotti di questa azione è lo strumento Chirton "Pulizia degli scarichi" sotto forma di granuli. Una borsa è sufficiente per un singolo uso. Lo strumento viene versato nel lavandino, il tempo di azione - 15 minuti.

Metodi meccanici, chimici e tradizionali per pulire il lavandino dall'otturazione

L'impianto idraulico è spesso intasato e non funziona, e molte casalinghe affrontano problemi simili. Per risolverli rapidamente, scopri come pulire lo zoccolo nel lavello della cucina di casa.

Cause di blocco

Prima di iniziare la pulizia, dovresti scoprire le possibili cause di blocco:

  • corrosione, che può diffondersi a elementi metallici e parti idrauliche (le particelle di ruggine si depositano sulle pareti, restringono il lume e provocano il blocco);
  • acqua di rubinetto di cattiva qualità (impurità e elementi solidi che si accumulano all'interno di tubi e altre parti dell'impianto idraulico e intasarli);
  • tappi grassi derivanti dal lavaggio di piatti molto sporchi con acqua fredda (il grasso non si scioglie a basse temperature, si deposita sulle pareti e interrompe il normale flusso d'acqua);
  • piccoli residui alimentari solidi e insolubili che non si trovano nel contenitore pre-pulito e si accumulano in diverse parti di articoli sanitari;
  • oggetti estranei come una spugna, un panno, carta spessa, polietilene o capelli che entrano nel lavandino;
  • alcune caratteristiche del lavabo: una forma eccessivamente piatta, uno scarico stretto, tubi di piccolo diametro, un piccolo sifone, un gran numero di curve.

Come pulire il lavandino dall'ostruzione? Migliori pratiche

Se il lavandino è intasato, puoi eliminare il blocco in vari modi e tutti possono essere suddivisi in diverse categorie. Il primo riguarda i metodi meccanici che comportano la rimozione di un sughero sorto mediante azione meccanica, cioè praticamente la sua espulsione. Ma tali metodi non funzioneranno se il blocco è grave.

La seconda categoria è prodotti chimici domestici. I mezzi inclusi in questo gruppo contengono componenti che dissolvono letteralmente i blocchi. Ma bisogna ricordare che alcune sostanze aggressive possono influenzare non solo gli ingorghi del traffico, ma anche gli elementi idraulici, quindi vale la pena prestare attenzione quando si utilizza.

La terza categoria sono i metodi popolari, la cui scelta può essere utilizzata da improvvisati e disponibili in ogni mezzo domestico. Molti di loro sono poco costosi, quindi il vantaggio indiscutibile può essere considerato il costo minimo. E molti rimedi popolari sono veramente efficaci e rendono l'eliminazione dei blocchi veloce e sicura.

Metodi meccanici

Puoi pulire il lavandino dall'ostruzione a casa usando metodi meccanici comprovati. Consideri il più efficace:

  1. Se hai uno stantuffo, usalo. All'inizio si consiglia di riempire il lavandino con acqua calda, ma questo passaggio può essere saltato. Quindi posizionare la parte in gomma del dispositivo sullo scarico: dovrebbe chiudersi completamente. Premere verso il basso lo stantuffo per spingere fuori tutta l'aria e creare un vuoto. Inoltre, tenendo la maniglia, fare diverse spinte affilate e in un movimento strappare la tazza di gomma dal foro di scarico. Se l'acqua ha iniziato a lasciare, il blocco è stato rimosso. Se continua a esistere, le manipolazioni dovranno essere ripetute. Se ci sono due scarichi nel lavandino, entrambi devono essere tappati.
  2. Un'altra opzione - cavo idraulico. Ma è importante usarlo correttamente e con attenzione in modo che non danneggi l'impianto idraulico. E se la maggior parte delle parti sono fatte di plastica, allora tali elementi possono soffrire a causa di stress meccanico. Posizionare l'estremità del cavo nello scarico e iniziare a spingerlo ruotando il dispositivo con la maniglia. Quando senti un ostacolo, inizia a torcere il cavo più attivamente, puoi anche spingerlo avanti e indietro per spingere il tappo. Aprire periodicamente l'acqua calda: laverà via l'inquinamento.
  3. È possibile perforare un blocco con un aspirapolvere, ma dotato di una funzione di soffiaggio del flusso d'aria. Il suo ugello si trasforma in un panno morbido per garantire la tenuta del giunto. Mettilo nello scarico e accendi il dispositivo. Innanzitutto, selezionare la velocità minima, quindi aumentarla gradualmente, in modo da non danneggiare l'impianto idraulico e rimuovere delicatamente la spina.
  4. Una chiave inglese e un cacciavite possono essere utilizzati per pulire meccanicamente il lavello. Usando questi strumenti, svita il sifone, pre-sostituendo una bacinella o un secchio. Successivamente, è necessario eliminare lo sporco accumulato, utilizzando un pettine, un pennello su un manico lungo o qualsiasi altro dispositivo simile. Si consiglia inoltre di risciacquare bene il sifone per sciogliere il grasso rimanente. Quindi, avvitare la parte e accendere l'acqua calda e pulire lo scarico e i tubi dalla contaminazione.

Prodotti chimici domestici

Cosa fare se il lavandino è intasato? I prodotti chimici domestici verranno in soccorso. Sono disponibili in varie forme: liquido, gel, granulare e polvere. È meglio usare formulazioni liquide, poiché la polvere oi granuli potrebbero non dissolversi completamente e aumentare ulteriormente il blocco, aggravando la situazione.

Il liquido da un blocco o un prodotto prodotto in qualche forma può contenere acidi o alcali. Questi ultimi sono più aggressivi e non sono adatti per alcuni materiali, come l'alluminio. Gli acidi hanno un effetto relativamente delicato e allo stesso tempo dissolvono la maggior parte dei blocchi.

I rimedi più popolari ed efficaci contro i blocchi sono Mole, Mr. Muscle, Steril, Tiret, Sanfor e Domestos. Tutti hanno un'applicazione simile: per prima cosa è necessario versare o versare il contenuto del pacchetto nell'impianto idraulico in cucina o in bagno (è possibile farlo immediatamente in tutti i lavandini) e lasciare per un po 'di tempo, come indicato nelle istruzioni. Quindi, accendere l'acqua calda e dirigere il getto sotto la massima pressione nello scarico per lavare infine il tappo disciolto.

Rimedi popolari

I rimedi popolari aiuteranno a rimuovere lo zoccolo nel lavandino:

  1. Usa il sale. La prima opzione è quella di versare mezzo bicchiere in uno scarico, quindi versare immediatamente un bicchiere di acqua calda. La seconda opzione è quella di preparare una soluzione concentrata (cinque cucchiai di sale per ogni bicchiere d'acqua) e applicarla. Dopo l'uso, risciacquare accuratamente tutte le parti dell'impianto idraulico, aprendo il rubinetto il più possibile.
  2. Soda efficace Può semplicemente addormentarsi nel buco nel volume di un bicchiere. Attendere che il prodotto agisca e sciogliere i depositi di grasso, quindi lavare lo scarico con l'acqua più calda possibile.
  3. Usa acqua bollente ordinaria: versala nel foro di scarico per dissolvere l'inquinamento. Ma questo metodo non è adatto per tubi di plastica, in quanto possono deformarsi e danneggiarsi a temperature elevate. E poi può essere usata l'acqua calda.
  4. Usa l'aceto: versa il bicchiere nel lavandino, lascialo per un'ora o due, a seconda del grado di intasamento. Quindi, lavare lo scarico con la massima pressione dell'acqua calda.
  5. Per rimuovere rapidamente il blocco, è possibile collegare soda e aceto: prima versare un bicchiere o un po 'meno di polvere, quindi versare immediatamente l'acido. Inizia una reazione di tempra che aiuta a dissolvere il grasso e altri contaminanti.
  6. Per eliminare il blocco nel lavandino, getti cinque compresse di acido acetilsalicilico ("Aspirina") nel foro di scarico e versa un bicchiere di aceto. Aspetta mezz'ora e apri l'acqua calda.
  7. Il detersivo aiuterà a far fronte a un piccolo blocco. Due o tre cucchiai del vetrino devono essere versati nel foro di scarico. Ora accendere l'acqua calda in modo che si dissolva e spuma la polvere e rimuove gradualmente la spina.
  8. Sorprendentemente, puoi usare Alka Seltzer per pulire lo scarico. Due o tre compresse devono rompere e addormentarsi nel buco, quindi versare acqua calda. Il sibilo inizierà a dissolvere il blocco, e per accelerare il processo e renderlo più efficiente, puoi versare un bicchiere di aceto da tavola. Quindi risciacquare abbondantemente con acqua calda.

Misure preventive

Per non affrontare un problema così spiacevole come un lavandino intasato, basta osservare semplici misure preventive:

  • Non versare grasso nel lavandino: può congelare e accumularsi nei tubi formando dei tappi.
  • Prima di lavare i piatti, puliscili accuratamente, rimuovendo e gettando via tutto il cibo rimasto nella spazzatura.
  • Proteggi il foro di scarico con una griglia che trattiene piccole particelle e impedisce loro di precipitarsi nello scarico.
  • Monitorare costantemente l'accessibilità dell'impianto idraulico e risolvere tutti i problemi in modo tempestivo. La sostituzione delle parti guaste dovrebbe essere effettuata in modo tempestivo.
  • Se l'acqua del rubinetto è di scarsa qualità e contiene impurità, ha senso inserire un filtro.
  • Una volta alla settimana, eseguire la pulizia preventiva usando metodi non aggressivi, come acqua calda o uno stantuffo.
  • Assicurarsi che oggetti estranei non cadano nel lavandino.
  • Non utilizzare il lavello della cucina per altri scopi, ad esempio per lavare i capelli.

Video: cosa fare se il lavello della cucina è ostruito?

Domande aggiuntive

► Quanto costa questo servizio?

Se l'acqua va male, chiamare un idraulico per eliminare i blocchi attraverso la società di gestione può costare 500-1000 rubli, a seconda della complessità del lavoro. Se si rivolge a uno specialista privato, il prezzo dei servizi può variare da 1500 rubli a 2500 e oltre.

► Il guscio era intasato in granuli da "Mr. Muscle" - cosa fare?

È possibile sciacquare lo scarico con acqua calda o acqua bollente, quindi pulirlo con uno stantuffo. Prova anche a usare rimedi popolari per la pulizia, come l'aceto.

Come eliminare il blocco senza l'aiuto di uno specialista

Metodi collaudati per far fronte ai blocchi nel lavandino, nella vasca da bagno o nel bagno per persone con qualsiasi livello di preparazione sanitaria. Non aspettarti che tutto si risolva da solo.

Come eliminare il blocco con acqua calda

Spesso, i blocchi, specialmente in cucina, sono causati da grasso, sporco e piccoli detriti. Se hai installato tubi di acciaio, versa l'acqua bollente direttamente dal bollitore. Se i tubi sono di plastica, basta aprire il rubinetto dell'acqua calda per 10-20 minuti. Un piccolo ingorgo non resisterà a un simile attacco.

Come eliminare lo stantuffo di intasamento

Con l'aiuto di uno stantuffo, aria e acqua vengono forzate nel tubo e il blocco viene distrutto sotto la loro pressione.

Digitare un po 'd'acqua nel lavandino o nel bagno o drenarlo: il liquido dovrebbe coprire il fondo di 1-2 cm Se c'è un problema con il gabinetto, attendere che l'acqua scompaia, o scuoterlo, non importa quanto sia sgradevole: non spruzzare il suo contenuto in tutta la stanza.

Lo stantuffo deve coprire completamente il foro di scarico, senza lasciare spazi vuoti per l'aria. Quindi afferrare saldamente lo stantuffo (con due mani) e fare diversi movimenti su e giù. Sentirai pressione nel tubo.

Sollevare bruscamente lo stantuffo, rimuovendolo dal foro di scarico. Se il blocco è collassato, l'acqua inizierà a uscire normalmente attraverso il tubo.

Ripeti la procedura se necessario.

Se il problema si trova in un doppio lavabo, dovrai armarti di uno stantuffo aggiuntivo. Devono coprire il secondo foro di drenaggio per bloccare il flusso di aria nel tubo. Se non c'è nessun pistone di scorta, coprire lo scarico vuoto con un guanto di gomma.

Come eliminare l'intasamento con mezzi chimici

Se non vuoi scherzare con lo stantuffo, seleziona una delle ricette collaudate.

  1. Soda + aceto. Versare 150 g di bicarbonato di sodio nel foro di scarico e riempirlo immediatamente con la stessa quantità di aceto per la tavola (per il vaso del WC ostruito, aggiungere facilmente 1,5-2 volte il dosaggio degli ingredienti). La reazione chimica iniziata sarà accompagnata dal rilascio attivo di una spessa schiuma sibilante, quindi non dovresti aver paura. Coprire il foro di scarico con un guanto di gomma o qualcos'altro in modo che la miscela penetri in profondità nel tubo, corrodendo il blocco e non andando fuori. Dopo 10-15 minuti, aprire il rubinetto (o lavare l'acqua) e vedere se è riuscito a rimuovere il blocco. Se l'acqua continua a non scorrere bene, ripetere la procedura.
  2. Acido citrico Far bollire un litro di acqua e sciogliere in esso 1-2 sacchi di acido citrico (circa 40 g). Se hai installato tubi metallici, puoi immediatamente versare il liquido nel foro di scarico. Se i tubi sono di plastica, attendere che l'acqua si raffreddi fino a 70-80 gradi. L'acido dissolverà i depositi sulle pareti del tubo ed eliminerà il blocco in 10-20 minuti. Ripeti la procedura se necessario.
  3. Strumento di vendita per la pulizia dei tubi. Scegli uno per i tuoi gusti e portafoglio e utilizzare, seguendo le istruzioni del produttore. Ma ricorda: questi liquidi sono tossici. Lavora con loro con i guanti e assicurati che lo strumento non cada sulla pelle e sulle mucose.

Come eliminare il cavo idraulico di intasamento

Se il blocco non vuole rinunciare, prendi il cavo idraulico. Forse è con te o i tuoi amici. In casi estremi, se non si ha paura di danneggiare i tubi, utilizzare un filo lungo o una spazzola di piegatura.

Guarda sotto il lavandino e trova lì un sifone (parte curva del tubo). L'acqua al suo interno non permette all'odore di fogna di entrare nell'appartamento, e attraverso di esso si può arrivare al blocco. Svitare o rimuovere il sifone (a seconda del modello) e aprire l'accesso al tubo. Se il bagno o il bagno hanno bisogno di essere puliti, il processo è semplificato: non devi nemmeno girare nulla.

Spingere con cura il cavo nel tubo. Qui è auspicabile l'aiuto di un'altra persona: farà scorrere la maniglia del cavo, avvolgendo i capelli, la sporcizia e la piccola spazzatura su di essa dalle pareti della pipa.

Spingere il cavo verso l'interno finché non colpisce l'intasamento, quindi spostarlo delicatamente avanti e indietro per rompere la spina.

Estrarre il cavo. Installare il sifone in posizione e aprire il rubinetto per lavare il tubo e rimuovere eventuali ostruzioni.

Come pulire lo zoccolo nel lavandino in cucina rimedi popolari

Tubi da cucina intasati - non è una rarità nel nostro tempo. Quasi tutte le hostess almeno una volta nella sua vita hanno dovuto affrontare una situazione in cui l'acqua non lascia il lavandino, ristagna. Inoltre, l'intasamento dei tubi della cucina può essere riconosciuto dall'odore specifico della decomposizione. Spesso le cause dei blocchi dovrebbero essere ricercate nei detriti della cucina - cibo avanzato, grasso, ma accade anche che sia causato da particelle corrosive rilasciate da elementi idraulici metallici nel tempo. Ecco perché, anche se usi una rete speciale e non permetti ai detriti di penetrare nei tubi, l'intasamento potrebbe comparire nella tua cucina in ogni caso - nessun elemento idraulico plastico o in acciaio è assicurato da esso.

I modi principali per pulire lo zoccolo nel lavello della cucina a casa

Ci sono molti modi per pulire il tubo da quelli intasati. Da solo puoi usare:

  • Con mezzi chimici: Mole, Mr. Muskul, Tireth;
  • Procedure meccaniche: stantuffo, cavo, aspirapolvere;
  • Metodi popolari: soda, aceto, sale.

Come pulire lo zoccolo nel lavello della cucina con un cavo

Il metodo più comune e semplice per sbarazzarsi di un blocco è uno stantuffo. Questo è un dispositivo che permette, usando un semicerchio cavo di gomma, di pulire meccanicamente il lavandino. Lo stantuffo è in grado di affrontare solo piccoli blocchi, creando una pressione di piccola forza nei tubi e contribuendo a spingere e spaccare il tappo che intasa il lavandino.

Attenzione! Se il lavandino è costituito da due sezioni, è necessario utilizzare due stantuffi allo stesso tempo o chiudere strettamente uno dei fori in modo che la pressione creata in uno degli scarichi non diminuisca a causa della libera circolazione dell'aria nell'altro.

Per eliminare il blocco con l'aiuto di uno stantuffo, è necessario pre-riempire la cavità del lavandino con acqua bollente, o, se sono installati tubi di plastica, con l'acqua più calda. Lo stantuffo deve essere premuto saldamente al foro di scarico e funzionare come una pompa, oscillando la parte in gomma su e giù.

È importante! Con l'aiuto di uno stantuffo, puoi affrontare solo piccoli blocchi. Non ha senso cercare di sfondare la loro stagnazione, quando l'acqua non lascia affatto i tubi!

Se l'inquinamento è più grave, è meglio usare un apparecchio idraulico speciale. Come pulire lo zoccolo nel lavello della cucina con un cavo? Il cavo è un cavo flessibile flessibile lungo circa tre metri. L'estremità del cavo è costituita da uno speciale gancio a punta, che consente di ridurre la densità di una massa di detriti che intasa il tubo.

Un tale dispositivo meccanico supera perfettamente i blocchi anche della più alta complessità, ma ci sono controindicazioni al suo utilizzo. In primo luogo, non è consigliabile utilizzare un cavo su tubi fatiscenti, tubi con un forte rivestimento corrosivo e ruggine - si rischia semplicemente di forarli con un amo affilato. In secondo luogo, non dovresti provare a pulire con esso i sifoni di plastica, cromo o ottone.

Se al momento del rilevamento di un blocco non c'era l'attrezzatura sanitaria a portata di mano, è possibile creare un cavo con le proprie mani. Per fare ciò, avrete bisogno dei soliti ganci metallici o metallici o semplicemente di una matassa di filo spesso e flessibile. Sulla base di un tale cavo è necessario lasciare una lancia o un gancio appuntito.

Come pulire lo zoccolo nel lavandino in cucina con l'aiuto di attrezzi speciali

È possibile liberarsi da blocchi mediante varie preparazioni contenenti acido o alcali. Questi includono le linee specializzate "Mr. Muskul", "Tiret", "Mole" e altri. La forma di produzione di tali fondi varia da polveri secche e sfuse a gel e liquidi di varie concentrazioni. Fondamentalmente, ciascuno di questi rimedi è basato su idrossido di sodio, che viene comunemente chiamato alcali.
Affinché lo strumento possa agire efficacemente sul blocco, è necessario leggere attentamente le istruzioni prima dell'uso e adottare misure di sicurezza.

Attenzione! Per evitare ustioni chimiche, indossare sempre guanti protettivi prima di utilizzare qualsiasi prodotto alcalino!

È inoltre necessario ricordare che l'uso di alcali convenzionali o di prodotti che lo contengono non è adatto per dispositivi sanitari in alluminio e per tubi di plastica sottile di classe economica. Tale attrezzatura sarà erosa al momento della reazione alcalina.

Gli agenti acidi sono più versatili, sono usati per blocchi di elevata complessità, sono adatti per qualsiasi tipo di tubo e, a differenza di quelli alcalini, non li danneggiano.

Per qualsiasi prodotto chimico ci sono una serie di precauzioni progettate per proteggere i tubi da eventuali danni.

  • Venti minuti prima di usare lo strumento, si consiglia di gettare le tubature dell'acqua di ebollizione;
  • Dopo aver tenuto i mezzi, i tubi vengono lavati abbondantemente con acqua fredda
  • È necessario osservare rigorosamente il tempo di esposizione dei mezzi nei tubi.

Ci sono molti dei più popolari rimedi anti-blocco:

  • Signor Muscle. Venduto sotto forma di gel e schiuma, e sotto forma di polvere. La base dell'azione - idrossido di sodio. Il prezzo è abbastanza alto, ma l'effetto è evidente immediatamente dopo l'applicazione. Un ulteriore vantaggio sono i componenti antibatterici che rimuovono, oltre all'occlusione, anche gli agenti patogeni nei tubi. Lo strumento viene versato, o versato nel tubo, invecchiato per circa trenta minuti e lavato abbondantemente.
  • Bagi Pothan. Non il più popolare, ma uno dei mezzi più efficaci. È in vendita sotto forma di granuli, in scatole da 600 gr. Il principio attivo è alcali. Per utilizzare, è necessario liberare il lavandino e scaricare dall'acqua, versare cento grammi del preparato nel foro e attendere 3-5 minuti. Quindi è necessario versare un bicchiere di acqua bollente o acqua calda nel tubo. Quindi è necessario attendere ancora qualche minuto e risciacquare il tubo con acqua corrente tiepida. Significa istantaneamente Contro del farmaco nel suo alto costo, odore terribile e alto grado di pericolo. Pertanto, prima di applicarlo è necessario proteggere la pelle il più possibile. Dopo l'uso, aerare la stanza il più accuratamente possibile e lavare il lavello con soluzioni di sapone delicato.
  • Tiret. La linea di blocchi di Tiret contiene sia preparati a base acida che a base di alcali. Se quest'ultimo agisce in modo più efficiente, il primo può essere tranquillamente utilizzato su tubature economiche e fini. L'uso del farmaco è estremamente semplice: un terzo del contenuto della bottiglia viene versato nel tubo, a seconda del grado di complessità dell'intasamento è mantenuto per cinque a trenta minuti, l'acqua corrente viene versata nello scarico sotto alta pressione.
  • Mole. Forse il rimedio più comune per i blocchi. Oltre all'idrossido di sodio standard, contiene acido etilendiamminotetraacetico e idrossido di potassio, che è molto pericoloso per l'uomo. Prima di utilizzare il prodotto si raccomanda di assicurare il flusso d'aria nella stanza, indossare elementi protettivi: una maschera o un respiratore, occhiali e guanti. È davvero una sostanza chimica molto seria che può ferire la pelle o le mucose. Circa trecento millilitri della sostanza vengono invecchiati nel lavandino per almeno un'ora, meglio novanta minuti. Solo dopo aver rimesso gli elementi protettivi (per evitare schizzi negli occhi e sulla pelle), sciacquare il lavandino. Lo strumento è molto efficace e pulisce in modo permanente i tubi, ma l'alluminio o la scarsa qualità della plastica sottile possono facilmente corrodersi. Risciacquare accuratamente i tubi dopo l'uso.

È importante! Quasi tutti i prodotti chimici a base alcalina non sono adatti per l'uso su tubature in alluminio di bassa qualità in plastica.
Se dubiti che i tuoi tubi resistano agli effetti di tali farmaci, scegli i prodotti a base di acidi, non di alcali.

Come pulire lo zoccolo nel lavandino in cucina: rimedi popolari

Se le sostanze chimiche non ti soddisfano a causa della dilapidazione dei tubi, puoi ricorrere ad altri farmaci.

È possibile rimuovere il blocco dovuto al grasso con gli ingredienti domestici. Come pulire lo zoccolo nel lavello della cucina con la soda?

È necessario fare una soluzione di soda con acqua, in un rapporto di uno a uno, versare nel tubo e pulirlo con uno stantuffo. Lo spazio attorno allo scarico può essere imbrattato con vaselina o crema in modo che lo stantuffo si adatti più saldamente al foro. È possibile pre-innescare la soda in una padella a pareti spesse e quindi aggiungere acqua. La soda dà anche una reazione alcalina, che è in grado di eliminare il blocco.

Puoi anche riempire il tubo con la soda e versarlo con un bicchiere di aceto ordinario. Come pulire lo zoccolo nel lavello della cucina con la soda e l'aceto? Dopo che i tubi smettono di girare e gorgogliare, è possibile risciacquare la soluzione con acqua calda corrente ad alta pressione. È importante dopo che l'aceto è stato versato, chiudere saldamente lo scarico con un tappo o uno straccio in modo da non provocare ustioni da schizzi dal tubo.

Inoltre, se il blocco è costituito da grasso alimentare normale, è possibile utilizzare una miscela di sodio e sale.
Come pulire lo zoccolo nel lavandino in cucina a casa con la soda e il sale? Mezzo bicchiere di sale e un bicchiere di soda sono sciolti in un bicchiere d'acqua, la composizione viene versata in tubi e dopo dieci minuti vengono puliti con un tubo. Quindi è necessario sciacquare lo scarico con acqua tiepida.

Un sifone non troppo ostruito può salvare diverse compresse di aspirina, come Alka-Seltzer. È necessario buttarli nello scarico e versare l'aceto, chiudendo bene il buco con uno straccio. Dopo questa pulizia, è necessario risciacquare i tubi con una forte pressione. Non solo lo zoccolo, ma anche l'odore di liquame sparirà.

Come pulire lo zoccolo nel lavandino in cucina a casa con l'acido? È necessario versare quaranta grammi di acido citrico in tre litri di acqua bollente e versare questo liquido nello scarico. Se i tubi sono fatti di plastica, vale una piccola acqua fredda.

Se hai un aspirapolvere con la possibilità di soffiare, puoi provare a pulire i tubi con esso. Basta soffiare il tubo intasato alla massima potenza. Ma questo metodo è adatto solo per un blocco minore o in combinazione con altri metodi.

Azione preventiva, come prevenire l'intasamento in futuro

Per evitare ripetuti blocchi di cucina, è necessario seguire alcune regole per l'utilizzo del lavandino:

  • Non drenare il grasso;
  • Getta via il cibo avanzato dai piatti prima di fare il bagno;
  • Proteggi il foro di scarico con una rete;
  • Ogni settimana, sciacquare i tubi con acqua bollente, pulire con uno stantuffo o una soluzione di soda.

Per dimenticare il problema dei blocchi, è possibile acquistare un dispositivo speciale, macinando la spazzatura nei tubi. Il bidone della spazzatura schiaccia i rifiuti che sono caduti nel tubo, dopo di che viene lavato in silenzio con un getto d'acqua. È importante che in un dispositivo di questo tipo ci sia una camera separata e non possa danneggiare il tubo. Allo stesso tempo puoi usare una smerigliatrice senza pulirla e soprattutto non prenderla cura di essa. Tali unità funzionano silenziosamente, consentendo di scaricare i rifiuti alimentari direttamente nel sistema fognario. Tuttavia, è impossibile "alimentarlo" con polietilene e fili, in modo da non danneggiare il dispositivo.

È importante! Prima di acquistare una smerigliatrice, devi assicurarti che si adatti al diametro del lavandino del lavello della cucina.

Il costo di una tale unità è da tre a venticinquemila rubli. Ma dopo l'acquisizione non è più necessario spendere regolarmente denaro, forza e nervi per combattere i blocchi!