Come smontare la cassetta del gabinetto: istruzioni su come lavorare con varie strutture

La cisterna del bagno è un serbatoio cumulativo, dove viene raccolta l'acqua, per scaricare le feci dalla coppa della nave nel sistema fognario al momento giusto. Il serbatoio stesso ha un design semplice.

Quando le persone sono interessate a smontare la cisterna del water, il loro interesse spesso riguarda il disassemblare il meccanismo che si trova all'interno o lo smantellamento della cisterna come elemento separato dell'intera struttura.

Serbatoio di scarico: meccanismo di smontaggio e smontaggio

Il sistema di monitoraggio di un set e il livello dell'acqua si trovano in ciascun serbatoio di un water. I bagni moderni sono dotati di meccanismi di costruzione piuttosto complessa.

I proprietari di appartamenti sfruttano (e smontano, se necessario, riparano) modelli obsoleti e tecnicamente avanzati. Il processo di smontaggio può essere eseguito direttamente sul posto - senza rimuovere il serbatoio o dopo aver smontato quest'ultimo. Quale opzione verrà applicata dipende da vari fattori.

Di solito, lo smantellamento viene effettuato al fine di sostituire completamente il serbatoio insieme al meccanismo per un modello più avanzato. È inoltre necessario rimuovere l'unità in caso di perdite d'acqua nei giunti con il WC. Ad esempio, a causa dell'usura delle guarnizioni di tenuta, della rottura dei bulloni di fissaggio, della comparsa di microfessure nell'alloggiamento. Pensa a come rimuovere la tazza del water in una di queste situazioni.

Rimozione del deposito d'acqua sul water

Il design classico prevede il fissaggio della tazza del water su solo due perni o bulloni (d = 5-7 mm). Di solito, i perni in metallo (bronzo, ottone, acciaio) con filettatura a doppio lato per dadi vengono utilizzati come elementi di fissaggio.

Sono stati utilizzati elementi di fissaggio in acciaio su modelli obsoleti. La vita utile degli elementi di fissaggio in acciaio è relativamente piccola. A volte queste borchie "bruciano" dalla ruggine dopo un anno di funzionamento del dispositivo.

Il fissaggio alla base della tazza del gabinetto avviene solitamente attraverso due fori (o 3) realizzati sul fondo del serbatoio. Gli stessi due fori, negli stessi assi, si trovano sul ripiano posteriore del dispositivo.

Attraverso i fori combinati, i perni di fissaggio vengono fatti passare, le guarnizioni vengono montate su entrambi i lati e l'accoppiatore è fissato con dadi. Le cavità della cisterna e del water sono unite da un tubo comune isolato nel punto di unione con un anello di tenuta in gomma.

Il compito di come rimuovere il serbatoio dal lato del water, è risolto come segue:

  1. Chiudere la valvola di alimentazione dell'acqua centralizzata.
  2. Scollegare il tubo di alimentazione dell'acqua.
  3. Rilasciare l'unità premendo il pulsante di scarico.
  4. Svitare la testa del pulsante di scarico e rimuovere il coperchio superiore del serbatoio.
  5. Raccogli l'umidità residua all'interno del serbatoio con l'aiuto di una spugna.
  6. Svitare i dadi sui bulloni di montaggio (bulloni) sotto il ripiano aggiunto.

Ora resta da sollevare con attenzione il serbatoio, separandolo dal sito di installazione (magari con qualche sforzo, perché a volte la guarnizione si attacca a esso) e poi spostarlo nel luogo in cui è pianificato per eseguire ulteriori lavori.

Successivamente, scopri come smontare rapidamente il meccanismo di scarico.

Smontaggio del meccanismo di scarico

Sui modelli moderni del segmento di prezzo medio, di norma, viene utilizzato il meccanismo a pulsante di doppio scarico dell'acqua (3/6 litri). Una pressione di uno qualsiasi dei pulsanti attiva la modalità di funzionamento dei moduli di scarico e riempimento. È possibile imbattersi in una varietà di opzioni per l'esecuzione di tali meccanismi. Tuttavia, la configurazione dell'assembly per loro è dello stesso tipo:

  • testa con pulsanti e parte filettata sotto il meccanismo della valvola;
  • meccanismo a valvola con parte filettata inferiore;
  • guarnizione di tenuta;
  • meccanismo della valvola di montaggio del dado.

Quando il coperchio superiore viene rimosso, la testa con i pulsanti sarà già ruotata. Resta da rimuovere la guarnizione dal dado di montaggio. La guarnizione (anello di gomma) ha una regione interna a forma di pentagono o tondo.

La stessa forma ha un dado di fissaggio sul bordo esterno (non sempre). Una volta assemblato, l'anello di gomma di tenuta viene inserito sul dado. È rimosso e il dado è spento. Il meccanismo rilasciato è facilmente rimovibile. Lo stesso metodo è un sistema di riempimento fisso.

Valvole di produzione materiale - plastica. Se la riparazione è necessaria, il meccanismo è smontato, ma è più facile acquistarne uno nuovo da sostituire.

Su come smontare correttamente il serbatoio per la cura delle valvole, dettagli sul film "racconta":

Rimozione del coperchio del serbatoio

Ancora una volta, tornando ai modelli di water nel design moderno, va notato che spesso c'è un problema per gli utenti - come vengono rimossi i coperchi su tali modelli?

In effetti, questi disegni sono in qualche modo diversi dai servizi igienici obsoleti, nel senso che sono realizzati tecnicamente, incluso il fissaggio del coperchio. Ma in generale, il principio rimane vecchio: il coperchio viene premuto contro il dado, che è incluso nel kit del meccanismo della valvola.

Sui nuovi modelli, le teste con pulsanti, pulsanti sul fondo e due pulsanti fungono da dado di serraggio. Per rimuovere i dispositivi di fissaggio a un solo pulsante e rimuovere il coperchio, vengono eseguiti i seguenti passaggi:

  1. Il pulsante viene premuto quando si scarica l'acqua e si mantiene in questa posizione.
  2. Ruotare delicatamente la testa con un pulsante in senso antiorario.
  3. Infine, girare la testa con un pulsante dal meccanismo della valvola a manicotto.

La connessione filettata può differire su diversi modelli. Esiste una filettatura esterna del manicotto a foro largo, come nella figura sotto e c'è anche una filettatura interna del manicotto per una barra di piccolo diametro.

Insieme ai pulsanti di controllo singoli, la cui testa è semplicemente svitata, esistono strutture più complesse per lo smontaggio, realizzate con chiusure. Spesso tale soluzione ha meccanismi a due pulsanti.

La guida video dimostra chiaramente la procedura per rimuovere il coperchio del serbatoio:

Vasca di smontaggio con due pulsanti

Sulle cisterne del bagno, dove è implementato un meccanismo di scarico a due pulsanti, ci sono vari metodi di fissaggio. Con questa configurazione, a volte è impossibile semplicemente spegnere la testa con i pulsanti. In tali situazioni, la tecnologia di smontaggio è la seguente:

  1. È necessario premere sul corpo della testa solo uno dei pulsanti (piccolo).
  2. Sulla parete interna aperta nella parte inferiore si aprirà una piccola scanalatura.
  3. Stringere con cautela il fermo attraverso la fessura con un cacciavite
  4. Rimuovi un pulsante (grande) dal corpo e poi un altro allo stesso modo.
  5. Svitare la vite di bloccaggio che si trova sotto i pulsanti.

Dopo queste operazioni, il coperchio del serbatoio con due pulsanti viene rimosso senza alcuna difficoltà.

Esistono anche design dei serbatoi, in cui è necessario prima svitare la rondella decorativa nichelata, quindi aprire il coperchio di 90 gradi, ovvero installarlo attraverso il serbatoio. In questa posizione, premere le staffe di bloccaggio situate all'interno della tazza della testa del pulsante. Dopo queste manipolazioni, la copertura è completamente liberata dagli elementi di fissaggio.

Rimozione della vecchia cisterna del bagno

Continuano ancora a sfruttare un numero di modelli obsoleti di ciotole da toilette. È più spesso necessario impegnarsi nella riparazione di tipi di prodotti esperti a causa dell'usura significativa dei loro componenti. Ma i proprietari di tali strutture non devono pensare molto a come riparare o rimuovere il serbatoio della cisterna del WC, a causa del design più semplice.

Quindi, per smontare lo stesso coperchio, è sufficiente ruotare la maniglia sullo scarico del meccanismo di scarico e svitare il dado della rondella di plastica (o metallo). Sotto il coperchio all'interno del serbatoio è installato il meccanismo di galleggiamento set di acqua e scarico meccanismo leva-valvola. Il sistema di valvole di un tale meccanismo è solitamente collegato al serbatoio attraverso due fori aggiuntivi sul fondo.

Il vecchio serbatoio del design stesso viene rimosso nello stesso modo in cui viene applicato ai nuovi modelli. È necessario svitare le due connessioni bullonate sul fondo del serbatoio. La zona di passaggio dell'acqua dal serbatoio alla tazza sulle vecchie tazze del water è isolata con un anello di tenuta di forma ellittica. Spesso nei vecchi sistemi ci sono tubi di troppo pieno, fissati al fondo del serbatoio con un dado di plastica.

Per smontare il drenaggio del meccanismo della valvola a leva, è necessario liberare altre due connessioni bullonate che fissano il bilanciere del meccanismo di scarico. Lo smontaggio del modulo kit acqua avviene allentando un solo dado all'esterno del corpo del serbatoio.

È necessario scollegare preventivamente il tubo di alimentazione dell'acqua dalla valvola di stoccaggio. Va notato: ci sono modelli di serbatoi con leve di drenaggio, incorporati nella parete laterale. Su tali dispositivi, il coperchio del water non è affatto fissato - solo bugie, appoggiate alle pareti del case.

Difetti - la ragione per smontare il serbatoio

I malfunzionamenti caratteristici che costringono a ricorrere allo smontaggio sono spesso:

  • perdita al momento dello scarico nell'area della guarnizione alla giunzione del serbatoio con la tazza del water;
  • perdita in posti di fissaggio unità al ripiano della toilette;
  • violazione delle funzioni del meccanismo di drenaggio;
  • violazione delle funzioni del meccanismo dell'acqua.

Spesso, i problemi con le perdite vengono eliminati semplicemente stringendo i dadi di montaggio. La funzionalità dei meccanismi di drenaggio e set può essere compromessa a causa della insufficiente pressione dell'acqua nel sistema centralizzato. Pertanto, prima di iniziare a smontare, è necessario assicurarsi che non vi siano altre opportunità per eliminare i difetti.

Difetti delle valvole funzionali

Se c'è un flusso involontario di acqua dal serbatoio di stoccaggio nel vaso della tazza del gabinetto, l'anello di chiusura è probabilmente difettoso. Ha bisogno di essere sostituito. Lo stesso effetto può essere osservato quando il meccanismo di chiusura non funziona. La causa possibile è l'inceppamento del pulsante di controllo.

Il riempimento insufficiente del serbatoio con acqua indica alcuni difetti nel set di moduli. Spesso la causa è lo spostamento del galleggiante sulla cinghia limite o il suo contatto con altre parti del meccanismo (parete del serbatoio). La completa assenza di uno scarico è possibile a causa di un modulo non funzionante del kit o di un meccanismo di drenaggio.

Alcuni consigli pratici ti aiuteranno ad affrontare le valvole autoregolanti.

Regole per l'assistenza all'impianto idraulico

Quando si tratta dello smontaggio degli impianti idraulici, ogni utente deve essere consapevole dei principi di cura della ceramica. Per il lavoro di riparazione ha la relazione più diretta.

I prodotti ceramici sono resistenti alle sostanze chimiche, ma possono essere facilmente danneggiati dalla pulizia con garze metalliche, abrasivi e altre sostanze simili. La pulizia delle tubature domestiche dopo la riparazione deve essere eseguita con sostanze e materiali morbidi.

Video utile sull'argomento

Tutti i problemi associati al serbatoio e come eliminarli sono mostrati nel seguente video:

Istruire prima dell'esecuzione di lavori relativi alla riparazione di elettrodomestici con le proprie mani - è volontario. Tuttavia, le informazioni superflue non fanno mai male a nessuno sforzo. Più informazioni ci sono su un oggetto particolare, più facile e più facile è eseguire tutte le azioni. Smontare le ciotole moderne, nonostante la semplicità delle azioni, non esclude il ricorso alle istruzioni.

Scolo del water: design, riparazione, sostituzione

Il meccanismo di drenaggio per il water è un design multicomponente che si trova all'interno del serbatoio. Il funzionamento di questo nodo determina direttamente la comodità con cui useremo il dispositivo e il modo in cui verrà eseguito lo scarico.

I meccanismi moderni sono di solito realizzati con un adeguato margine di sicurezza, ma a volte hanno ancora bisogno di riparazioni e sostituzioni. E così che possiamo svolgere questo compito con le nostre mani al giusto livello di qualità, vale la pena di capire prima i principi generali del funzionamento del sistema.

Un meccanismo piuttosto complicato che deve essere periodicamente mantenuto è responsabile dello scarico dei rifiuti nel sistema fognario.

Drain design

Principio di funzionamento

Il serbatoio di scarico in una moderna tazza del water è un contenitore all'interno del quale c'è un meccanismo semplice.

Questo nodo è responsabile del flusso misurato dell'acqua e funziona in modalità automatica:

  • L'acqua dalla tubazione attraverso il tubo entra nel serbatoio attraverso la valvola di riempimento.
  • Riempendo gradualmente il serbatoio, il fluido agisce sui dispositivi di controllo (ne parleremo in seguito), che, raggiungendo un certo livello, porta al blocco della valvola di riempimento.
  • Quando si preme il pulsante sul coperchio del serbatoio, si apre la seconda valvola: lo scarico. L'acqua esce dal serbatoio e la valvola di riempimento si riapre.

Schemi di prodotti di vecchio design

Tale azione alternativa delle valvole è molto comoda: non è necessario garantire che il serbatoio sia costantemente riempito o che il liquido non trabocchi. Naturalmente, per garantire un funzionamento regolare, tutte le parti del sistema devono funzionare correttamente.

Elementi principali

Il meccanismo per una cassetta di toilette può avere una configurazione molto diversa, ma in ogni caso include tre elementi:

  • Valvola per riempire il serbatoio.
  • Galleggiante per regolare il livello dell'acqua.
  • Sistema di troppopieno (valvola di scarico).

Fai attenzione! Le istruzioni per il meccanismo di risciacquo per una tazza del water contengono solitamente un disegno delle valvole con l'indicazione della dimensione e della configurazione di questi elementi e delle parti ausiliarie. Questo documento ci fornirà un'assistenza preziosa nell'effettuare riparazioni.

Uno degli schemi di progettazione

Queste parti interagiscono come segue:

  • La valvola di riempimento è un ugello incorporato nella parete inferiore o laterale della cisterna. All'esterno, una filettatura viene tagliata nel tubo di derivazione, al quale viene fissato un tubo con acqua fredda con un dado di fissaggio o altro raccordo.
  • All'interno della valvola è situato il meccanismo di bloccaggio collegato al bilanciere. Il galleggiante è fissato all'altra estremità del bilanciere: un serbatoio di plastica che si alza mentre il livello dell'acqua sale.
  • Quando il galleggiante viene abbassato, la valvola di ingresso si apre. Quando il galleggiante viene sollevato, il giogo si sposta gradualmente e, al raggiungimento di un certo livello, blocca il meccanismo di bloccaggio che interrompe il flusso dell'acqua.
  • Separatamente, c'è un meccanismo di scarico, che premendo un pulsante si apre un foro sul fondo del serbatoio. L'acqua, entrando nella tazza del gabinetto ad alta velocità, scarica il suo contenuto nella fogna.

Foto di valvole

Fai attenzione! I modelli moderni sono dotati di un doppio sistema di scarico: premendo un pulsante, rilasciamo tutta l'acqua, premendo l'altro - solo una parte di esso.

  • La valvola di scarico è solitamente dotata di un cosiddetto troppopieno. Questo nodo ci assicura contro il serbatoio in eccesso: se il meccanismo di blocco per un motivo o per un altro non funziona, l'acqua non fuoriesce, ma entra semplicemente nella fogna attraverso il lembo inferiore leggermente aperto.

Nonostante l'apparente complessità, la riparazione del meccanismo di drenaggio del bagno può persino essere eseguita da un principiante. Per fare ciò, è necessario comprendere le caratteristiche della struttura installata sul sito e acquistare la parte appropriata per la sostituzione. Bene, in modo da non perdersi in situazioni tipiche, di seguito vi presentiamo alcuni consigli utili.

Riparazione e manutenzione

Risoluzione dei problemi

In questa sezione spiegheremo come riparare il meccanismo di scarico nella toilette. Di norma, la riparazione non causa particolari difficoltà, tuttavia in alcuni casi è necessario eseguire una sostituzione completa dei raccordi di scarico.

Il galleggiante deve essere a tenuta stagna, altrimenti il ​​sistema non funzionerà.

Se il problema è locale, devi agire secondo uno schema semplice:

  • Questo di solito si verifica a causa di usura o danni meccanici.
  • Come misura temporanea, il galleggiante può essere rimosso, asciugato accuratamente e sigillato con un composto resistente all'umidità.
  • Alla prima occasione, la parte deve essere sostituita, poiché il suo prezzo è minimo.
  • Molto spesso, la tenuta diminuisce nel tempo a causa della perdita di elasticità delle guarnizioni di tenuta.
  • Nelle fasi iniziali, è possibile regolare la pressione della valvola, ma in futuro sarà necessario sostituire le guarnizioni o installare una nuova parte.
  • Nella maggior parte dei casi, tali problemi sono causati dallo squilibrio del bilanciere.
  • Se questa parte è di metallo, deve essere piegata in modo che la valvola si apra correttamente.
  • Il bilanciere di plastica è più facile da sostituire.
  • Prima di rimuovere il coperchio dal serbatoio, chiudere l'acqua.
  • Quindi smontare il tubo di alimentazione e pulirlo, rimuovendo lo sporco.
  • Facciamo lo stesso con la valvola di aspirazione.
  • Se queste manipolazioni non sono d'aiuto, controlliamo il funzionamento della valvola stessa e, se necessario, eseguiamo la sua sostituzione.

La regolazione è abbastanza semplice.

Meccanismo di sostituzione

Se il meccanismo di scarico è rotto nella toilette (cioè, i metodi descritti non aiutano più), allora può sempre essere sostituito.

  • Acquisiamo raccordi di scarico dello stesso modello, come stabilito da voi. Qui, una corrispondenza esatta è molto importante, poiché anche le più piccole differenze di dimensioni possono portare all'inoperabilità del meccanismo.
  • Prima di sostituire il meccanismo di scarico nella toilette, chiudere l'acqua e svuotare il serbatoio.
  • Rimuovere il coperchio dal serbatoio, dopo aver svitato il pulsante di scarico.
  • Quindi scollegare tutti i tubi e smontare l'interno della valvola.
  • Il fondo svita i bulloni che fissano il serbatoio alla base.
  • Rimuovere il serbatoio e quindi rimuovere da esso la parte inferiore del meccanismo di scarico.

In alcuni casi, per sostituire il meccanismo è necessario rimuovere l'intero serbatoio.

Fai attenzione! Puoi cogliere l'occasione per pulire le superfici interne del water, a cui è molto difficile accedere quando assemblate.

  • Quindi, nel foro lasciato libero, installare nuove parti.
  • Restituiamo il serbatoio in posizione, riparandolo con l'aiuto degli stessi bulloni. Se il dispositivo di fissaggio durante l'operazione è arrugginito, deve essere sostituito.
  • Continuiamo l'assemblaggio del meccanismo e, dopo il suo completamento, colleghiamo le gru di alimentazione.

Quindi, servire l'acqua, assicurandosi che non ci siano perdite. Il primo scarico viene eseguito con il coperchio rimosso per verificare il funzionamento del sistema.

Installa tutti i dettagli dei raccordi di scarico

Se tutto è in ordine, restituiamo il coperchio al suo posto e lo aggiustiamo con il pulsante.

conclusione

La sostituzione completa del meccanismo di scarico nella cassetta del WC è richiesta relativamente raramente: nella maggior parte dei casi, è possibile ripristinare le prestazioni correggendo una o più parti. Ma anche se il sistema è completamente fuori uso, un idraulico inesperto può anche ripararlo.

Il video in questo articolo contiene consigli più dettagliati su questo argomento, quindi i neofiti meritano sicuramente di essere esplorati.

Come riparare un lavandino della toilette? Riparazione di unizaz - Masterwork Yekaterinburg LLC - servizi idraulici ed elettrici, ripristino bagno, marito per un'ora e ristrutturazione appartamento +7 (343) 342 - 20 - 42

Tutte le immagini sono cliccabili

Per tutte le seguenti operazioni, potresti aver bisogno dei seguenti strumenti:

  1. pinze
  2. Cacciaviti piatti e Phillips
  3. Gas e chiave regolabile
  4. Panno su metallo o bulgaro
  5. Pistola per estrusione di silicone

I professionisti raccomandano raccordi serbatoi imprese Alcaplast (Repubblica Ceca) e Iddis.

Problema numero 1: l'acqua scorre costantemente nel water lasciando un segno arrugginito.

Motivo: la valvola di ingresso della toilette non funziona, non ostruisce l'acqua che entra nella toilette.

Cosa devi fare:

1) Aprire il coperchio del serbatoio. Rendilo piuttosto facile. Le costruzioni di rubinetterie possono essere suddivise in 2 tipi: n. 1 pulsante, n. 2 con stelo e manico avvitato.

Versione a pulsante

Per aprire il coperchio del serbatoio con la versione pulsante del rinforzo, è necessario svitare il pulsante in senso antiorario con le dita, sarà più comodo se si preme il pulsante all'interno e, aggrappandosi ai bordi, girare. Se non riesci a girare, puoi provare a sollevare il coperchio del WC - ci sono opzioni per le valvole con un pulsante indipendente. Oppure opzioni con un pulsante fissato con un bullone di plastica (il pulsante è in genere un drenaggio dual-mode).

Attenzione: non applicare a questa azione: puoi rompere il design

Pulsante di scarico indipendente

Modo di rimozione - SOLLEVAMENTO PRECAUZIONE DELLA COPERTURA DI LAVORO E SCARICO DEL PULSANTE DAL COPERCHIO

Pulsante a doppia modalità imbullonato al meccanismo di scarico.

In questa forma di realizzazione, è necessario sollevare il pulsante, ad esempio con un cacciavite piatto o un coltello ed estrarlo delicatamente, quindi svitare il bullone di plastica con un cacciavite piatto.

Versione di riserva del rinforzo

Questa opzione è più primitiva, non è così spesso utilizzata dai produttori di tazze da toilette. Per rimuovere il coperchio del serbatoio, sollevare lo stelo dal manico e, tenendolo con le dita, svitare la maniglia dallo stelo ruotandolo in senso antiorario.

Quindi, abbiamo rimosso il coperchio del serbatoio seguendo le azioni:

PROBLEMA numero 1

La valvola di scarico del WC non funziona e l'acqua proveniente dalla valvola di scarico scorre attraverso il troppo pieno protettivo.

Questa foto mostra che l'acqua scorre attraverso il troppo pieno. Se ciò accade, la valvola di riempimento è da incolpare: non funziona o è regolata in modo errato.

Per assicurarsi che la valvola di riempimento funzioni, è necessario: spostare il galleggiante nella posizione più alta con l'aiuto delle mani.

  • Se quando si solleva l'acqua galleggiante non scorre dalla valvola, quindi è sufficiente regolare l'altezza del meccanismo.
  • Qui puoi ruotare la barra di plastica su cui poggia il galleggiante o ricollegare la clip dal luogo in cui si trovava.

La valvola non funziona: le tue azioni:

  • Prova a riparare la valvola non funzionante.
  • compra una nuova valvola nel negozio e sostituiscila con una vecchia (è meglio capire quale diametro ha la valvola - ci sono mezzo pollice e 3/8 pollici, con l'alimentazione inferiore e laterale).

Riparazione della valvola sfusa

  • Una causa molto comune di guasto della valvola è la contaminazione.

Per pulire è necessario:

  • Chiudere l'acqua di alimentazione nella tazza del water.
  • Per smontare la valvola e pulire le parti interne - questo può essere fatto con uno spazzolino da denti e assemblato in ordine inverso.

Ecco un video su come rimuovere la valvola

Puliamo la valvola

Problema numero 2 - la valvola di scarico della cisterna del WC non funziona

I problemi più comuni di guasto della valvola di scarico:

  • Gomma da inquinamento o sella, che riposa gomma.
  • Indossare una valvola di gomma e la sua non elasticità (indurimento)

Quando la valvola è contaminata, è necessario rimuoverla ruotandola in senso antiorario (qui è meglio tenere la parte inferiore con la mano), ruotare la parte superiore e quindi estrarla. Puoi anche pulirlo con uno spazzolino da denti.

Tutto impostato in ordine inverso e controllo.

Se questa procedura non aiuta, è necessario sostituire la valvola di scarico con una nuova.

Sostituzione della valvola di scarico della cassetta di scarico

Le tue azioni:

  • Devi andare al negozio e comprare

Valvola di scarico con kit di riparazione, include:

  1. Valvola di scarico
  2. Bulloni di montaggio serbatoio per il bagno
  3. Guarnizione - posizionata tra il serbatoio e il WC (per non confondersi con l'acquisto di guarnizioni - è necessario rimuovere il serbatoio e portare la guarnizione smontata con sé al negozio, ad esempio)
  4. Acquista anche silicone sigillante - sarà sicuramente utile.

Rimuovere la tazza del water

Chiudi l'acqua fredda.

Spegnere il tubo di alimentazione dell'acqua dalla valvola di ingresso con una chiave regolabile

Svitiamo i dadi sui bulloni che si trovano sotto il water (qui è conveniente farlo con le pinze).

Suggerimento: se i bulloni di fissaggio non si allentano, lubrificare i filetti con olio vegetale normale o lisce. Se i bulloni di fissaggio sono completamente arrugginiti, sarà utile una smerigliatrice con un disco da taglio o un foglio per metallo che dovrà tagliare questi bulloni.

Rimuovere con cura e attenzione il serbatoio, posarlo sul pavimento e iniziare a smontare i vecchi raccordi.

Dopo aver smontato lo scarico e la valvola di riempimento e i bulloni di fissaggio, nei punti in cui è installata una nuova valvola e bulloni di fissaggio all'interno del water, pulire la superficie con un panno asciutto, uno straccio o una carta igienica.

Prendiamo una nuova valvola di aspirazione, smontandola per facilitare l'installazione.

Separare la parte superiore della valvola di scarico dal sedile

Svitare il dado e rimuovere la rondella dal fondo della filettatura della valvola

Consiglio: per una migliore tenuta del collegamento tra la guarnizione e l'involucro del water, la guarnizione è trattata meglio con sigillante siliconico.

Inserire il fondo della valvola

Mettiamo uno shaybochka (se ce n'è uno)

Fissare il dado di montaggio con la mano e serrare. Non è ancora necessario installare la parte superiore della valvola di scarico.

Tiriamo fuori la valvola sfusa.

Allo stesso modo, lo smontiamo, guarnizione in silicone

Mettiamo la valvola alla rinfusa al suo posto e passiamo il disco

Abbiamo messo il dado e lo zatagivaem.

Consiglio: con questa azione, è necessario determinare le coordinate specifiche della posizione della valvola di riempimento (se la posizione è errata, la valvola di riempimento potrebbe non funzionare correttamente, toccando la valvola di riempimento o le pareti interne del serbatoio con le sue parti).

Un esempio della posizione corretta della valvola.

Guarnizioni in gomma sui bulloni di montaggio, prima di installare sul posto, sigillante siliconico.

Mettere i bulloni di montaggio in posizione.

Mettiamo una guarnizione sul dado di montaggio della valvola di scarico.

Consiglio: se hai una guarnizione che non si adatta perfettamente alla parte inferiore sporgente e cade, allora devi metterla su silicone (la parte inferiore, che sarà sul water, non è consigliata al silicone, scivolerà via e questo complicherà l'installazione del serbatoio.

Posizionare con attenzione la cisterna in posizione per inserire i bulloni nel foro che si trova nella toilette, la cisterna deve essere posizionata sul rukaz allungato in poluprisyade. Dopo aver installato il serbatoio, iniziamo a stringere i dadi e serrarli alternativamente. Dopo un certo serraggio è necessario ruotare il serbatoio per il corretto posizionamento sul WC.

Prima di posizionare la parte superiore della valvola di scarico, ruotare il pulsante.

Installare il coperchio del serbatoio sulla parte superiore e avvolgere, se possibile, un pulsante. Se il pulsante assume una posizione sopra o sotto l'altezza richiesta, rimuovere nuovamente il coperchio, separare la parte superiore della valvola di scarico e regolare.

Regoliamo l'altezza richiesta (se non riuscissi a colpire l'altezza della valvola desiderata per la prima volta - non disperare, sarai in grado di farlo con diversi tentativi).

Attacciamo una connessione flessibile alla valvola d'ingresso e iniziamo l'hydrotesting.

Regoliamo il livello dell'acqua nel serbatoio ruotando lo stelo sulla valvola di riempimento.

È importante troppopieno quando il lato fornitura di acqua per posizionare al di sotto del livello delle aperture laterali per la valvola di ingresso (al troppo pieno sopra l'apertura laterale per la valvola di aspirazione in caso di funzionamento anomalo della valvola di ingresso, l'acqua è la più apertura passante flusso al pavimento, che può portare a gravi inondazioni).

Rimetti il ​​coperchio e carica il bottone. Controlliamo le prestazioni.

Buona fortuna con la tua riparazione!

Saremo lieti di ricevere commenti

Molti consigli utili e necessari possono essere trovati nella nostra collezione di libri sull'impianto idraulico.

Contrassegna le altre nostre istruzioni:

  • # 13

Mastrerova (martedì 16 maggio 2017 21:02)

Caro Vadim, certo che puoi, se il bottone si adatta al diametro del foro.

Vadim (martedì 16 maggio 2017 08:00)

È possibile sostituire il calcio con un pulsante nel sistema di scarico della cisterna del WC

Mitya (venerdì 17 giugno 2016 15:21)

I ragazzi hanno apprezzato le tue istruzioni con un botto, mentre il serbatoio era in piedi, grazie. Sono stanco di questo problema con il cambio di valvole - in realtà, ne ho comprato uno nuovo per circa tre volte. Ed è giunto il momento di cambiare la cisterna, in generale ero incline ad installare l'installazione della cisterna in modo che potessi liberarmi della vecchia cisterna e modernizzare il mio bagno)) Ho imparato questa lezione con i raccordi che è meglio non lesinare su queste cose e scegliere un'installazione svizzera di alta qualità geberit, prenderlo ancora una volta e non toccarlo più, una garanzia per 10 anni ispira fiducia fin dall'inizio)

Semyon Belsky (Venerdì, 17 giugno 2016 00:41)

I ragazzi hanno apprezzato le tue istruzioni con un botto, mentre il serbatoio era in piedi, grazie. Sono stanco di questo problema con il cambio di valvole - in realtà, ne ho comprato uno nuovo per circa tre volte. Ed è giunto il momento di cambiare la cisterna, in generale ero incline ad installare l'installazione della cisterna in modo che potessi liberarmi della vecchia cisterna e modernizzare il mio bagno)) Ho imparato questa lezione con i raccordi che è meglio non lesinare su queste cose e scegliere un'installazione svizzera di alta qualità geberit, prenderlo ancora una volta e non toccarlo più, una garanzia per 10 anni ispira fiducia fin dall'inizio)

Alexey (domenica 13 dicembre 2015 10:58)

I ragazzi hanno apprezzato le tue istruzioni con un botto, mentre il serbatoio era in piedi, grazie. Sono stanco di questo problema con il cambio di valvole - in realtà, ne ho comprato uno nuovo per circa tre volte. Ed è giunto il momento di cambiare la cisterna, in generale ero incline ad installare l'installazione della cisterna in modo che potessi liberarmi della vecchia cisterna e modernizzare il mio bagno)) Ho imparato questa lezione con i raccordi che è meglio non lesinare su queste cose e scegliere un'installazione svizzera di alta qualità geberit, prenderlo ancora una volta e non toccarlo più, una garanzia per 10 anni ispira fiducia fin dall'inizio)

Lena (lunedì 24 agosto 2015 08:55)

Se il bagno è nuovo, allora cosa deve essere riparato in modo che il pulsante blocchi immediatamente l'acqua. È necessario seguire l'acqua dopo il versamento o la sovrapposizione. Premo ancora diverse volte e l'acqua smette di scorrere. Anche la valvola è la causa?

Victor (martedì, 18 agosto 2015 15:23)

Periodicamente (a seconda della forza di pressione sul pulsante) il pulsante nel dispositivo di scarico ANI, WC8510, si abbassa.
Cosa fare, aiutare, l'acqua scorre costantemente.
Mi rovinerà.

Olga (lunedì 27 luglio 2015 13:16)

F (martedì 24 febbraio 2015 13:28)

Grazie Il tuo articolo mi ha aiutato a risolvere il problema in pochi minuti. E volevo chiamare il maestro.

MM (mercoledì, 4 febbraio 2015 07:45)

Bene, ora sono un idraulico

The Workshop (sabato 27 settembre 2014 21:05)

Olya (venerdì, 11 aprile 2014 18:00)

anche io l'ho capito) grazie!

Johnny Dep (giovedì 13 febbraio 2014 13:43)

Riparare il meccanismo di scarico della cassetta del WC con il pulsante fai da te

Il problema più comune delle strutture sanitarie è il fallimento delle scodelle. Vagabondaggio dei pulsanti, riempimento lento della capacità cumulativa, perdite d'acqua incessanti dal serbatoio straripato. Non ci sono difetti Queste situazioni possono sorgere per una serie di motivi. Per aprire la vera ragione in ogni caso separato, è necessario smantellare la copertura. Dopo aver determinato la natura del guasto, puoi facilmente riparare la cassetta da toilette con un pulsante con le tue mani, senza ricorrere all'aiuto degli idraulici.

Risoluzione dei problemi delle valvole malfunzionanti

Spegnere il pulsante di scarico con la mano, ruotandolo in senso antiorario. Non sono richiesti strumenti per questa operazione. Tiriamo fuori il pulsante e rimuoviamo con attenzione la copertura.

Ci sono due meccanismi all'interno della cisterna, nei cui dettagli può esserci un malfunzionamento che causa una perdita:

  • meccanismo di scarico;
  • una valvola di intercettazione che è responsabile per il flusso di acqua dal sistema di approvvigionamento idrico nel serbatoio.

Ispezionare attentamente il meccanismo di drenaggio, valutando l'altezza del livello dell'acqua. Se l'acqua si trova nell'area di trabocco, significa che non regge il dispositivo di chiusura.

L'acqua in esso è sopra il galleggiante, e quindi arriva al canale di scarico, che viene scaricato nelle fognature.

Se il livello dell'acqua è regolato in altezza nel dispositivo di chiusura, la perdita è causata da un malfunzionamento della valvola nel meccanismo di scarico. Queste sono le due ragioni principali.

Riparare il meccanismo del dispositivo di drenaggio costipato

L'acqua passa sopra il dispositivo di tracimazione, il che significa che la valvola di drenaggio è in condizioni di lavoro e il problema risiede nel meccanismo di costipazione. Facciamo scarico, liberando la capacità dall'acqua. Chiudere il rubinetto che fornisce acqua al sistema. Rimuovere il meccanismo di scarico ruotandolo leggermente in senso antiorario. Preleviamo la parte rimossa dal contenitore, ispezioniamo le condizioni dell'anello di tenuta in gomma, che è la valvola di intercettazione del meccanismo di scarico. Siamo convinti della sua integrità. Mettendo da parte.

Se questo non è il caso, quindi rimuovere l'anello e riordinarlo con il lato posteriore, garantendo in tal modo un accoppiamento stretto della gomma alla superficie del fondo del contenitore. È possibile inserire immediatamente un nuovo anello di tenuta acquistato nell'impianto idraulico.

Il secondo problema: la formazione della placca, l'accumulo di muco sulla superficie della valvola di ritegno, che viola la tenuta del sistema. Puoi eliminarlo pulendo le parti dei livelli. Riorganizzare l'anello è molto semplice. Rimuovere la rondella di sicurezza in plastica. Prendi la parte in gomma, lavata a fondo, quindi capovolgila e premila con la rondella installata nella sua posizione originale.

Spegnere il sistema di alimentazione idrica e il meccanismo di blocco. Ci sono serbatoi con l'acqua più bassa e dall'alto, situati nella parete laterale del serbatoio. Il tubo di alimentazione è collegato e la valvola è in alto. Il tipo di connessione non gioca un ruolo importante, poiché il guasto è direttamente correlato allo stato della valvola di ritegno. Grit, ruggine dal sistema di alimentazione idrica può cadere sotto la valvola, che viola la tenuta dell'anello di chiusura.

Inoltre, la valvola stessa può essere deformata durante il funzionamento a lungo termine. La manifestazione di questo è un recesso specifico formato sulla gomma sigillante. La parte con tale danno non può più frenare il flusso di acqua dal sistema di alimentazione dell'acqua.

  • Rimuovere il meccanismo che controlla il flusso di acqua nel serbatoio. Per fare ciò, svitare il dado grande, ruotandolo in senso antiorario.
  • Prendiamo il dispositivo rimosso dal serbatoio, mettendolo da parte temporaneamente.
  • Considera la membrana, che serve a ridurre la pressione proveniente dal sistema idrico.
  • Scarichiamo l'anello di tenuta, che è stato rimosso insieme alla membrana dal tubo di ingresso.
  • Quindi, procedere al disassemblaggio del corpo valvola, che viene messo da parte per il momento.
  • Prima di tutto, togli il galleggiante ed estrailo.
  • Quindi rimuoviamo il corpo galleggiante stesso, respingendo la lingua che fissa la posizione della parte nel serbatoio sul lato.
  • Quindi smontiamo il sito di installazione della valvola. Per fare questo, prendere un cacciavite, podkovyrivaem su entrambi i lati, rimuovendo il movimento della valvola "on".
  • Consideriamo il nido da cui è stata estratta la valvola, e vediamo un piccolo foro, che dovrebbe chiudere strettamente quando il serbatoio è pieno d'acqua.
  • La valvola deformata si presenta come un elastico in miniatura, al centro del quale viene premuta una rientranza, la cui dimensione corrisponde alla dimensione del foro che consente all'acqua di fluire nel serbatoio.
  • Quando ripari per la prima volta questa valvola di gomma gira dall'altro lato, che è liscia e liscia.
  • Quando si ripara questa valvola di gomma si taglia con un affilato coltello a punto fisso nel mezzo. In primo luogo, la prima parte deformata si inserisce nel nido, e poi la seconda - con il lato tagliato liscio verso l'alto. Quindi, una valvola può essere utilizzata tre volte, ogni volta ruotando le parti con una superficie liscia verso l'apertura attraverso la quale il serbatoio viene riempito con acqua.
  • È possibile rafforzare la valvola con un pezzo aggiuntivo tagliato da una schiuma densa.
  • Installiamo la valvola in posizione nella presa, fissandola con la posizione di pressione finché non scatta in posizione.
  • Assembliamo tutti i dettagli nell'ordine inverso: alloggiamento, galleggiante, installazione sull'ugello, fissaggio del dispositivo con un dado girevole.
  • La valvola in posizione sollevata dovrebbe spingere il galleggiante 1 cm sopra il corpo in cui si trova. È in questa posizione che la posizione del galleggiante deve essere fissata facendo scattare il meccanismo di bloccaggio.
  • Installare in posizione la seconda parte, chiudendo il foro di scarico nel serbatoio. Con un forte movimento in senso orario lo fissiamo nel posto giusto. Dovrebbe apparire un clic distintivo.

Aprire il rubinetto e avviare il sistema di approvvigionamento idrico. Seguiamo il processo di riempimento del serbatoio, prestando attenzione al tempo di attuazione della valvola di intercettazione, che è stato riparato. Non appena l'acqua fu traboccata nel corpo del galleggiante e sollevata a 1 cm, l'alimentazione idrica al serbatoio si fermò. Mettiamo il coperchio in posizione e lo fissiamo con il pulsante di rilascio dell'acqua, ruotandolo lungo la filettatura della parte del dispositivo di scarico fino alla battuta nella direzione del movimento in senso orario. Guardiamo il risultato del lavoro di riparazione. Nella toilette non si osserva un flusso incontrollato di acqua dal serbatoio di scarico. Il contatore dell'acqua si è fermato, confermando l'assenza di presa d'acqua dal sistema. Faremo un drenaggio di controllo per convincerci ancora una volta del risultato positivo della riparazione. Il problema è risolto con le sue mani. Il denaro è stato risparmiato, perché non era necessario acquistare un nuovo meccanismo di scarico e una valvola di intercettazione.

Più in dettaglio sulla riparazione del meccanismo di scarico di un serbatoio di una tazza del water con il pulsante puoi imparare dal video.

Eliminazione delle perdite tra la cisterna e la tazza del water

Se durante un risciacquo appare acqua che scorre da sotto la cisterna, allora questo indica depressurizzazione dell'apertura di scarico. Per la tenuta della connessione di parti dell'intera struttura è prevista una guarnizione, che può essere rotonda o di altra forma, a seconda del modello. Per correggere la situazione con il flusso d'acqua, è sufficiente sostituire la guarnizione. Prima di andare al negozio, è necessario rimuovere il serbatoio di scarico e rimuovere la gomma da tenuta. È meglio mostrare la parte rimossa ai venditori che ti aiuteranno a scegliere un buon sostituto.

A volte è preferibile non acquistare lo stesso sigillo, poiché fallirà di nuovo dopo un po '. I produttori producono materiali di consumo dai materiali più recenti, la cui qualità è superiore ai prodotti precedenti. Sono queste gomme impermeabili e ne vale la pena. Installare i materiali di consumo acquistati al posto della vecchia guarnizione, installare il serbatoio in ordine inverso. Sopra era già menzionato come mettere il meccanismo di scarico e la valvola di ingresso, così come come fissare il serbatoio sul water.

Riempimento lento del serbatoio con acqua

La bassa percentuale di acqua che entra nel serbatoio della toilette è associata a filtri ostruiti. I lavori di riparazione vengono eseguiti nel seguente ordine:

  • girando la maniglia del rubinetto, chiudere l'acqua che entra nella toilette dal sistema di alimentazione dell'acqua fredda;
  • svitare la connessione flessibile dalla valvola di alimentazione dell'acqua alla toilette, posizionata dal basso o lateralmente, a seconda del modello del sanitario;
  • nel tubo ostruito, rimuoviamo il blocco e controlliamo la pressione dell'acqua nel sistema di alimentazione idrica abbassando l'estremità della connessione flessibile nella toilette, se la sua lunghezza è sufficiente;
  • in caso contrario, utilizzare una bottiglia di plastica da cinque litri o un contenitore per drenare l'acqua;
  • accendere il rubinetto, se la pressione è buona, quindi procedere alla pulizia della valvola di alimentazione dell'acqua dai detriti accumulati;
  • Questo dettaglio non è disponibile in tutti i modelli di water, ma se lo fa, ha bisogno di essere pulito;
  • estraiamo il filtro dalla valvola con l'aiuto di una pinza, afferrando la parte con un piccolo spillo;
  • la griglia estratta viene lavata nel lavandino sotto un getto di acqua pulita da solidi ostruiti e muco accumulato;
  • quindi installare il filtro lavato in posizione, accendere l'acqua e vedere se il problema è stato risolto o meno.

Se il problema dopo il lavaggio del filtro e del tubo flessibile non è stato risolto, scarichiamo l'intera valvola di erogazione dell'acqua, estraendola dal serbatoio, dopo aver rimosso il coperchio del WC.

Dopo tutte le azioni descritte, il problema viene solitamente risolto. L'algoritmo di riparazione della cassetta di toilette con un pulsante in caso di riempimento lento con acqua nel video è chiaramente mostrato.

Sostituzione dei raccordi del serbatoio di scarico

Nella vecchia cisterna del bagno smontiamo i vecchi raccordi, che sono diventati inutilizzabili, e installiamo un nuovo sistema di alimentazione e scarico dell'acqua. Acquistiamo raccordi universali adatti a tutte le cassette di toilette. Per l'uso economico dell'acqua, acquistiamo un meccanismo di scarico a due pulsanti che consente di variare il volume dello scarico a seconda del tipo di rifiuto umano che viene lavato via.

In tali valvole, il produttore usa:

  • meccanismo a pulsante a due modalità;
  • regolazione manuale del volume di piccole e grandi scariche idriche;
  • regolabile sotto l'altezza del meccanismo di scarico del serbatoio;
  • cambio di spinta attraverso la reinstallazione della leva in uno dei fori esistenti;
  • dado di serraggio con guarnizione in gomma;
  • la valvola che chiude un'apertura di scarico in una ciotola di un water.

Sostituire i vecchi raccordi. Per fare questo, svitare il pulsante che tiene il coperchio del WC e tirarlo fuori dalla presa. Rimuovere la copertura. Chiudere l'alimentazione idrica al serbatoio. Scollegare il tubo flessibile. Svitare le viti che tengono la cassetta sul water. Rimuovere il serbatoio e metterlo sul coperchio del sedile reclinabile. Rimuovere la guarnizione di tenuta in gomma, quindi svitare il dado di serraggio in plastica. Quindi rimuovere il vecchio meccanismo di scarico.

Successivamente, abbiamo messo un nuovo meccanismo di scarico, dopo aver rimosso la guarnizione in gomma da esso e svitando il dado di fissaggio. Dopo l'installazione nell'apertura del serbatoio del meccanismo di scarico, fissiamo la sua posizione con le parti rimosse. Durante l'installazione del serbatoio sul water non dimenticare l'anello di tenuta, impilato sopra il dado di plastica. Quindi inseriamo i perni del serbatoio negli appositi fori nella tazza, avvitando i dadi ad alette su di essi dal fondo. Stringere uniformemente gli elementi di fissaggio da entrambi i lati, evitando che la parte installata si inclini. Se necessario, sostituire gli elementi di fissaggio con parti nuove con guarnizioni.

Quando si collega il tubo di alimentazione dell'acqua alla valvola di aspirazione laterale, tenere la parte all'interno del serbatoio contro la rotazione. Stringere il dado con una chiave o una pinza speciale. Installare il coperchio del serbatoio, ruotare il pulsante. Se necessario, regolare il rack, spostare la leva.

Il pulsante a due pulsanti ha due pin, con l'aiuto del quale è attivato il meccanismo di drenaggio necessario. La lunghezza dei perni raggiunge i 10 cm e si riduce alla lunghezza desiderata, a seconda dell'altezza del serbatoio. Ritorto in un pulsante. Inserire nel coperchio e fissare la posizione del pulsante dall'interno con un dado. Installa il coperchio sul serbatoio. Accendere l'approvvigionamento idrico. Premere una piccola parte del pulsante, circa 2 litri di acqua vengono scaricati. Premere la maggior parte del pulsante, circa sei litri di acqua vengono scaricati.

Bottone cade o bastoni: cosa fare?

Ai guasti elencati del serbatoio di lavaggio, è possibile aggiungere un altro incollamento o rilascio del pulsante. Questo è quando premi un pulsante, lo rilasci, ma rimane nel nido, in modo che lo scarico non si fermi. È necessario premere il pulsante più volte per riportare il pulsante nella sua posizione originale. Il problema è risolto pulendo i pulsanti stessi da ruggine e sporco. L'uso mensile di prodotti per la pulizia nella cura delle condizioni igieniche dei pulsanti consente di eliminare definitivamente questo problema. Alcuni semplicemente versano una piccola quantità di detersivo direttamente nel meccanismo dei pulsanti. Sotto l'influenza di mezzi speciali tutto lo sporco si dissolve e l'attaccamento dei pulsanti non si verifica.

Come potete vedere, è possibile eseguire una riparazione indipendente di una cassetta di toilette con un pulsante. Dopo aver trascorso un po 'di tempo a studiare il dispositivo e il principio di funzionamento dei meccanismi delle valvole, è possibile riparare il serbatoio di scarico senza assistenza. Ovviamente, se il lavoro di idraulica non ti porta alcun piacere, dovresti rivolgerti agli artigiani professionisti che faranno fronte a qualsiasi malfunzionamento della cisterna e del water in pochi minuti. È sufficiente per i veri padroni di prendere un bagno a colpo d'occhio per capire la natura del problema. Per risolvere il problema gli idraulici di solito hanno tutto ciò di cui hanno bisogno con loro.

Il dispositivo della cassetta della toilette - una guida per sostituire i meccanismi interni con le proprie mani

La cisterna del water si rompe abbastanza spesso, ma non tutti vogliono ripararla e chiamare un idraulico. Nel frattempo, il serbatoio del dispositivo è molto semplice e non sarà difficile ripararlo, con la più semplice serie di strumenti in casa.

Il dispositivo di una cassetta di toilette non è molto diverso in diversi modelli. Operano secondo lo stesso principio, sono costituiti da due elementi principali: un meccanismo che fornisce l'approvvigionamento idrico e un dispositivo per il risciacquo. I serbatoi nel luogo di installazione sono disponibili in tre tipi:

  • set compatto sulla tazza stessa (Fig. 1);
  • costruito nel muro - utilizzato principalmente con strutture sospese (Fig. 2);
  • sospeso, fissato ad una certa altezza e collegato alla tazza con un tubo di scarico (Fig. 3).

Il serbatoio compatto si trova sul ripiano posteriore del WC, alimentato premendo una leva o un pulsante. Il serbatoio autonomo è appeso al muro e collegato alla ciotola con un tubo. Lo scarico ha una catena da tirare. Il WC sospeso è attaccato al muro e il serbatoio è nascosto dietro di esso. Si differenzia dal solito aspetto e design. È effettuato come capacità polimerica ad alta resistenza di una forma piatta. Sulla parete c'è un pulsante che viene premuto per scorrere.

L'acqua viene fornita al serbatoio in base a uno degli schemi: alimentazione laterale o inferiore. Per i serbatoi con alimentazione idrica laterale, viene utilizzato un semplice meccanismo a due nodi: una membrana nel corpo, il cui scopo è di far entrare l'acqua nel serbatoio e bloccarne l'alimentazione, e un galleggiante collegato mediante una leva al corpo. Si abbassa e sale insieme al livello, la leva guida lo stelo della membrana, che regola il flusso dell'acqua.

Il dispositivo è semplice e affidabile, per lo più produzione nazionale, ma l'acqua durante la digitazione è molto rumorosa. Nei modelli più costosi, operando sullo stesso principio, al fine di ridurre il rumore, viene utilizzato un tubo, attraverso il quale l'acqua viene fornita sul fondo.

Nei serbatoi con un sistema di ingresso inferiore viene utilizzato un po 'più complicato, ma meno rumoroso. Il movimento del galleggiante non è libero nel serbatoio e sull'asta, ma il principio di funzionamento è lo stesso. In un serbatoio vuoto, cade e l'acqua inizia a fluire. Quando viene raggiunto un certo livello, la valvola chiude l'apertura e arresta il flusso. L'armatura regola il volume di 5-7 litri.

Il meccanismo di scarico è implementato in diverse versioni. Si innesca dopo l'impatto di una persona sulla maniglia, premendo un pulsante o tirando una catena. I modelli costosi di water sono dotati di due pulsanti. Si può scaricare parte dell'acqua, salvandola in questo modo. In caso di malfunzionamento il meccanismo a galleggiante ha un trabocco. Il dispositivo di scarico è costituito da un sifone e un azionamento manuale. Quando la persona guida lo scarico, il dispositivo di blocco si apre. C'è una tazza del water con acqua in entrata e il suo scarico nel sistema fognario.

Nelle moderne vasche da toilette viene utilizzato principalmente lo scarico superiore. L'opzione più comune - con una pera di gomma. Funziona molto semplicemente: premiamo il pulsante sul serbatoio, sotto la sua influenza con la leva la pera sale, l'acqua viene scaricata. Invece di un pulsante, è possibile impostare una maniglia o una catena. Il sistema è ancora più semplice: basta tirare e la pera apre lo scarico.

I malfunzionamenti sono manifestati esternamente dal riempimento continuo o dalla fuoriuscita di acqua. Le ragioni risiedono nel disallineamento del galleggiante, il guasto del suo meccanismo, la valvola di intercettazione, in cui il sigillo ha ceduto, o è attaccato vagamente alla presa. Il galleggiante inclinato è sufficiente per risolvere il problema. Così fa la valvola quando non va a posto.

Potrebbe esserci un problema con un trabocco costante, quando la valvola di intercettazione non spegne l'acqua, spesso per colpa del galleggiante. Per controllare il meccanismo lo eleviamo fino in cima. Se il flusso non si è fermato, sarà necessario modificare il nodo float. Il motivo può essere coperto nella guarnizione della valvola. Nel tempo, la gomma invecchia, si incrina e non ostruisce più l'ingresso. Per controllarlo, premilo con la mano, se l'acqua smette di scorrere, cambiamo il sigillo.

Nel corso del tempo, c'è usura sul galleggiante, la tenuta è rotta e non può più rimanere a galla. Quindi l'acqua nel serbatoio non è sufficiente. In questo caso, è possibile sostituire la valvola o utilizzare un altro modo. Luoghi di perdite nel galleggiante chiudono qualsiasi materiale disponibile. È possibile riscaldare la plastica, applicare un sigillante o sigillare la perdita con un adesivo adatto.

Ci sono casi in cui l'acqua non entra nel serbatoio. Molto probabilmente, la parte più stretta della valvola è intasata. Procediamo come segue. Rilasciare l'acqua e rimuovere tutti gli interni. Diventa disponibile un passaggio stretto per l'ingresso dell'acqua. Lo puliamo con un filo o un ago. All'ingresso per aprire la valvola e lavare via i resti di zoccoli. Dopo l'inizio del normale flusso d'acqua, sovrapponetelo e rimettete il meccanismo.

La perdita costante di acqua è causata da un accoppiamento libero della pera alla sella e sono necessarie riparazioni. Per controllare, premilo con la tua mano. Se il flusso si è fermato, il motivo viene determinato correttamente. Per eliminare il problema, fissiamo un piccolo carico dall'alto sulla pera in modo che assicuri una tenuta perfetta. Ma se la pera è consumata, anche la pressione con la mano non blocca la perdita, è necessario sostituirla. Dopo aver fissato il galleggiante nella parte superiore, svitare il dado che collega il serbatoio e il tubo di scarico, estrarre il meccanismo. Rimuovere la pera e installarne una nuova.

A volte non c'è altro modo che sostituire le parti della cisterna. Innanzitutto, chiudere l'acqua, rimuovere il coperchio e ispezionare il meccanismo per rilevare i difetti. In vasche costose vediamo diversi (possibilmente uno) fori di piccolo diametro attraverso i quali scorre l'acqua. Una membrana della valvola è installata in un foro. Le sue condizioni dipendono molto dalla qualità dell'acqua. Per prolungare la sua vita, imposta il filtro: meglio è, più servirà. Se il sistema di approvvigionamento idrico non ha un filtro, cambiare il costoso meccanismo in un semplice domestico.

Svuotare il serbatoio solo per riparare, sostituendo le parti. Per riparare modelli costosi, è sufficiente acquistare un kit di riparazione composto da una manica e una membrana. Queste sono parti che falliscono, il resto serve per molti anni. Per cambiare il meccanismo di scarico nel serbatoio di modelli economici, è meglio sostituire tutte le parti allo stesso tempo, non sono molto costose. La cosa principale non deve essere confusa con il diametro del tubo, per sapere quale è adatto per un particolare serbatoio. I tubi sono metrici o in pollici.

Dopo la sostituzione delle parti controllare il flusso e lo scarico dell'acqua, la sua quantità. Se necessario, regola il meccanismo. Il serbatoio del vecchio sistema con un ingresso laterale è semplice: è dotato di un galleggiante, la cui leva è un normale cavo. Cambia il livello dell'acqua semplicemente piegando la leva. Piegare verso l'alto - la quantità di fluido in entrata aumenta, in basso - diminuisce.

Nei moderni sistemi con alimentazione laterale, viene utilizzata plastica invece del filo per la leva. Piegare non funziona, quindi il controllo del livello viene effettuato spostando il galleggiante lungo la leva. È fissato con una filettatura o un fermo, che viene premuto prima della regolazione. Per aumentare il volume avvicinati alla valvola.

I disegni inferiori sono più facili da regolare. Nel serbatoio c'è un tappo - spinta plastica che va dal galleggiante alla leva. Estenderlo o accorciarlo, ruotando il dado di plastica sul tappo.

I serbatoi con un rifornimento laterale sono diventati più diffusi, ma in alcuni casi è più opportuno usare un rifornimento più basso. Sembra più esteticamente gradevole, richiede meno spazio. I fallimenti sono normali, come tutti i carri armati, ma i metodi di eliminazione sono in qualche modo diversi. L'acqua può continuamente fluire nel serbatoio a causa della bassa pressione nel sistema di approvvigionamento idrico. La valvola a diaframma non funziona e l'uscita deve sostituirla con una valvola a stelo, che non dipende dalla pressione.

Drenaggio non funzionante, riempimento insufficiente o eccessivo del serbatoio più spesso a causa della posizione errata della valvola quando tocca le pareti. Regolare la posizione in modo che la valvola si muova senza toccare le pareti. Se l'acqua viene scaricata attraverso il troppo pieno, è necessario regolare il galleggiante ruotando la vite.

Il problema più comune nei tubi inferiori è il flusso alle articolazioni. Quando la tenuta è rotta, la ripristiniamo applicando il sigillante sanitario o cambiando la guarnizione.

Serriamo molto attentamente le connessioni filettate in modo che, da un'eccessiva diligenza, non crei alcun dettaglio.

Per rimuovere la parte superiore del serbatoio con un pulsante, svitare l'anello elastico attorno ad esso. Non premiamo con forza, sono spesso di plastica e possono rompersi. Oltre ai problemi con la membrana e la pera, di cui abbiamo già parlato, è possibile la distruzione dei bulloni che sostengono la sella pera. Svitiamo il dado tra la valvola e il rivestimento, i bulloni che attraggono lo scaffale alla toilette. Inclinare delicatamente il serbatoio in avanti e rimuovere il bracciale. Sostituiamo i bulloni nella coppia, anche se uno è in buone condizioni. Materiale per loro - ottone o acciaio inossidabile.

Rimuoviamo la maiolica da sotto la sella della pera, pulitela accuratamente e pulite anche le superfici degli scaffali e della cisterna. Se la pera non viene cambiata, lubrificare con il sigillante per attaccare alla sella. Raccogliamo serbatoio e nuovi bulloni senza distorsioni. Controlliamo il lavoro, prestando particolare attenzione a possibili perdite.

Se i pulsanti non funzionano, affondano o il meccanismo della leva viene disconnesso. In questo caso, il coperchio viene rimosso e il meccanismo viene impostato sulla posizione desiderata.