Miscelatore monocomando: istruzioni e raccomandazioni per lo smontaggio e la riparazione

Smontare il miscelatore a leva non è molto difficile: quasi chiunque può farlo. In questo manuale, imparerai come smontare un mixer con una sola mano e cosa devi considerare nel processo di disassemblaggio.

Molte persone oggi usano smesitel a leva singola. La sua convenienza sta nel fatto che con una mano è possibile regolare facilmente sia il flusso dell'acqua.

Miscelatori monocomando: tipi e loro caratteristiche

Nel mercato moderno ci sono molte modifiche ai miscelatori. All'acquirente vengono offerte molte varianti diverse da quelle che la maggior parte delle persone ha dovuto usare durante l'infanzia. Non solo il loro design è cambiato, ma anche i principi del lavoro, un certo numero di specie insolite per la creazione post-sovietica è apparso. E prima di smontare il mixer, è necessario comprendere le caratteristiche di ciascuna modifica. Di regola, quando si tratta della necessità di smontare il miscelatore della leva girevole, intendo uno dei 2 tipi più comuni - questi sono i dischi (sono anche chiamati cartuccia) e le valvole a sfera a leva singola.

Il mixer a cartuccia è abbastanza semplice nel suo design.

Per sostituire la cartuccia, è necessario rimuovere la manopola.

L'acqua in questo rubinetto viene fornita attraverso 2 tubi di alimentazione, entra nella cartuccia, l'ugello di scarico si mescola dentro e fuori. La pressione e la temperatura dell'acqua sono regolate da un otturatore, che è una forma speciale di dischi in acciaio inossidabile o metallo ceramico. Anche la valvola a sfera ha un design abbastanza semplice, quindi molto probabilmente sarai in grado di smontarla con le tue mani, preparando per questo gli strumenti necessari. Un set di strumenti per smontare i mixer è minimo. Include:

  • chiave regolabile;
  • set di chiavi;
  • cacciavite;
  • un coltello

Istruzioni per lo smontaggio di un miscelatore monocomando con cartuccia

Lo schema del miscelatore monocomando nella sezione.

Di regola, la necessità di smontare una simile valvola si verifica in caso di guasto della cartuccia. Per smontare una valvola a leva singola con una cartuccia, è necessario eseguire i seguenti passaggi:

  1. Rimuovere i tappi con punti rossi o blu con un cacciavite o un coltello.
  2. Usando un esagono, svitare la vite che trattiene la leva con l'asta di regolazione.
  3. Rimuovere la leva dal corpo del miscelatore. Vedrete la parte superiore della cartuccia, vale a dire il dado di serraggio e l'asta di regolazione.

L'asta di controllo deve essere in ottone. Sopra c'è un tappo di plastica. Sul gambo, possiamo trarre conclusioni sulla qualità della cartuccia e della gru stessa nel suo complesso. Se lo stelo della cartuccia di regolazione è fatto di plastica, questo è probabilmente un mixer economico e di bassa qualità. Per rimuovere la cartuccia dal mixer, è necessario svitare il dado di serraggio. Esistono 2 tipi di tali tipi di dadi:

  • con scanalature sul bordo della parte superiore del prodotto (tale dado deve essere svitato con attenzione, poiché è molto fragile e il bordo nei punti delle scanalature può essere girato abbastanza facilmente);
  • chiavi in ​​mano con bordi

Dopo aver svitato il dado, smontare il miscelatore rimuovendo la cartuccia da esso. Allo stesso tempo, prestate attenzione alla parte inferiore di questa cartuccia, vale a dire, in quale stato la gomma di tenuta e come la cartuccia deve essere inserita nel corpo della gru (è necessario ricordare la posizione corretta della cartuccia nel corpo). Rimuovere la cartuccia e determinarne il diametro. Il fatto è che le cartucce sono 30 e 40 mm. Sostituire la cartuccia fuori uso per un prodotto simile del diametro appropriato. Le cartucce difettose, di regola, non sono più soggette a riparazioni. Dopo aver acquistato una nuova cartuccia di alta qualità di diametro adatto, inserirla nel corpo al posto della vecchia cartuccia esattamente nella posizione in cui si trovava l'ultima. Nella parte inferiore del mixer sono presenti linguette speciali per il fissaggio della cartuccia. Quando si inserisce una nuova cartuccia, assicurarsi che queste linguette siano posizionate in base alle scanalature nel corpo del prodotto. Considera che anche la parte inferiore della gru può essere diversa.

Presta attenzione alla gomma da sigillare, che troverai sul fondo della cartuccia. Questi elastici dovrebbero essere fatti di silicone, non di gomma (il silicone è più resistente all'acqua e più elastico). Dopo aver installato la nuova cartuccia al suo posto, il mixer può essere assemblato nell'ordine inverso. Prima di acquistare una nuova cartuccia, assicurati di portare con te il vecchio negozio per raccogliere gli stessi identici e non essere confuso con le dimensioni.

La procedura per smontare il miscelatore a sfera

Il mixer a sfera non è molto più complicato nella progettazione di un rubinetto con una cartuccia, ma più comodo da usare. Sono anche facili da capire. Il nucleo di questo prodotto è un nucleo e una sfera vuota in acciaio inossidabile. La sfera ha 3 fori: 2 sono progettati per fornire acqua e 1 - per erogare acqua miscelata nel tubo di uscita. La sfera si trova in una custodia sferica all'interno della quale sono installate le selle in gomma ad alta resistenza. Sotto la pressione dell'acqua c'è un contatto stretto della palla con le selle. Il movimento della palla è guidato da un'asta. A seconda della rotazione della palla, cambiano la pressione e la fornitura d'acqua. Più piccola è l'area di coincidenza dei fori, più forte è la pressione e viceversa. Cioè, una testa più piccola o più grande nel caso di questo mixer dipende da un'apertura più piccola o più grande della palla.

Il meccanismo della sfera è abbastanza resistente. In caso di sua rottura, molto probabilmente, è necessario cambiare completamente la gru. Tra i possibili malfunzionamenti che possono essere risolti con le tue mani, puoi selezionare solo l'indebolimento del getto all'uscita del mixer. Questa rottura è insignificante, tuttavia molti sono a disagio. È causato dall'ostruzione dell'erogatore - beccuccio. È necessario smontare la struttura e risolvere il problema. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:

  • svitare il dado dal beccuccio del miscelatore;
  • estrarre la rete, soffiare con cura e risciacquare nella direzione opposta alla direzione originale del flusso d'acqua;
  • Avvitare il dado con la rete in posizione.

Tutto ciò richiederà non più di 10 minuti di tempo libero. Per riassumere, puoi dare alcuni semplici suggerimenti, in seguito ai quali aumenterai la vita dei tuoi miscelatori monocomando. Innanzitutto, installare buoni filtri sui tubi per acqua calda e fredda. Utilizzare una gru a una mano regolarmente, indipendentemente dal suo tipo. Da lunghe parti inattive del prodotto si può coca-colare e fallire. Acquista gru di noti produttori che garantiscono la qualità dei loro prodotti.

Se decidi di smontare il mixer da solo, fai attenzione e attento a non aggravare ulteriormente il problema. Se non sei sicuro delle tue capacità, è meglio affidare immediatamente questo lavoro a un professionista. Buona fortuna!

Come smontare un miscelatore monocomando per la risoluzione dei problemi

Questo articolo descrive come smontare un miscelatore a leva singola, identificare e risolvere i problemi. Vi sono informazioni sulle misure di routine e preventive. Istruzioni dettagliate con commenti aiuteranno a eliminare gli errori durante le singole operazioni di lavoro.

Leggi l'articolo:

In cosa consiste il mixer: il dispositivo e le varietà

Il dispositivo di un miscelatore a sfera monocomando standard per la cucina può essere studiato con l'aiuto di questa figura. Diversi tubi (9) sono usati per fornire acqua calda e fredda. Si adattano perfettamente alla sfera vuota (4) con un foro. Il suo movimento riduce / aumenta il diametro di lavoro del foro corrispondente, che è accompagnato da una variazione di temperatura e pressione del fluido all'uscita (10).

Il movimento del meccanismo di lavoro del miscelatore monocomando viene eseguito da un'asta (3), collegata rigidamente con una vite all'impugnatura della gru. Il diagramma mostra gli elementi di regolazione e tenuta. L'aeratore (12) fornisce una distribuzione uniforme del getto. Questa parte universale è dotata di molti modelli di dispositivi sanitari in questa categoria, indipendentemente dal tipo di mixer.

Girando a sinistra / destra ridimensiona gli ingressi. Lo spostamento nella direzione perpendicolare riduce / aumenta la testa. I principali elementi funzionali (piastre) del miscelatore monocomando sono realizzati in ceramica. Questo elimina i processi di corrosione, aumenta la resistenza alle sollecitazioni meccaniche.

Come smontare il miscelatore monocomando - gli strumenti necessari

Una lista della spesa esatta è fatta prendendo in considerazione i difetti identificati, le caratteristiche di progettazione di un particolare modello di un miscelatore monocomando. Tuttavia, in ogni caso, una torcia è utile per creare una visibilità sufficiente. La chiave regolabile e l'esagono sono selezionati in base alle dimensioni dei dispositivi di fissaggio. Pinze e cacciavite - strumenti universali. Oltre alla cartuccia, potrebbero essere necessari anelli e altri elementi di tenuta.

Come smontare un miscelatore monocomando per cucina o bagno

Con cartuccia

Come smontare un miscelatore a sfera

Lo smontaggio di questo dispositivo viene eseguito allo stesso modo, tenendo conto delle caratteristiche del progetto. Per accedere all'interno, estrarre il cappuccio decorativo, svitare la vite esagonale. Impugnare delicatamente gli o-ring in gomma.

Come smontare la valvola a sfera nel video della cucina:

Come riparare un miscelatore monocomando a sfera

Rimozione del blocco

Questo dispositivo può essere integrato con un miscelatore monocomando. Quando pesantemente inquinata, la puffetta di calcio è in grado di bloccare completamente i canali tecnologici dell'aeratore. Per rimuovere tali contaminanti persistenti, utilizzare la soluzione di acido citrico (15-30 g di polvere per 0,5 l di acqua). Hanno versato il prodotto per 4-5 ore.

Video: come smontare un rubinetto a leva singola nel bagno per pulire l'aeratore:

Sostituzione gomma da sigillare

Per non essere confusi con la scelta, quando visitano il negozio portano con loro un campione fallito. Se la ricerca viene eseguita su Internet, è necessario chiarire la corrispondenza delle dimensioni

Cambia risoluzione dei problemi

Quando si gira la manopola (10), una vite speciale (9) muove la manovella (7) attraverso la tenuta del filo (9). Questo elemento aziona il rocchetto (6). Le guarnizioni sono fissate sulle parti terminali, bloccando i fori di alimentazione dell'acqua lungo percorsi diversi (doccia / rubinetto).

Sostituzione della bobina di tenuta in gomma

Verificare l'integrità della guarnizione superiore è facile. Per fare ciò, basta svitare il tubo flessibile. Attraverso il foro si può agganciare, fatto di filo, rimuovere il prodotto difettoso. Tuttavia, inserire allo stesso modo una nuova guarnizione non funzionerà. La sostituzione richiede lo smontaggio completo.

Lo smontaggio dei componenti viene eseguito in sequenza. Dopo aver rimosso la bobina installare nuove guarnizioni. Gli esperti raccomandano l'uso di prodotti con uno spessore da 3 a 4 mm, scegliere materiali con un livello medio di durezza. Tale sostituzione fornirà la necessaria tenuta e durata del sito. Quando si installa il premistoppa, fare attenzione a non danneggiare le filettature durante il processo di serraggio della vite speciale.

Sostituire la sostituzione della molla

Rimuovere il coperchio decorativo e il pulsante (in alcuni modelli - un prodotto). Rimuovere il brodo Installare una nuova molla invece di usurata. Se necessario, sostituire gli elementi di tenuta. L'assemblaggio viene eseguito nell'ordine inverso.

Riparare il rubinetto a leva singola con una cartuccia per la cucina o il bagno fai da te

Eliminazione di perdite

Risoluzione dei problemi dell'interruttore della doccia

Il seguente elenco evidenzia punti importanti:

  • inserti speciali (4, 15) riducono il livello di rumore durante il funzionamento;
  • l'aeratore pieghevole (1) può essere rimosso per rimuovere i contaminanti;
  • non ci sono sigilli in fibra, come nelle vecchie strutture;
  • questo anello di gomma (14) non è stato trovato, quindi l'assemblaggio è stato acquistato;
  • la valvola speciale (18) impedisce il movimento del fluido nella direzione opposta.

Cartucce per miscelatori monocomando

Come sostituire la cartuccia nel mixer in cucina o in bagno

Riparazione della cartuccia del miscelatore

Smontare attentamente il nodo, verificare l'integrità dei singoli componenti. Le parti sostituibili nella rete commerciale non sono disponibili, quindi è necessario utilizzare mezzi improvvisati, sostituzioni fatte in casa per le riparazioni. È molto difficile creare un analogo di alta qualità delle lastre di ceramica. Ci saranno anche difficoltà nel trovare buoni O-ring. Di norma, limitato alla rimozione di sporco e all'applicazione di grasso al silicone. Tenendo conto delle reali difficoltà, è più facile acquistare una nuova cartuccia per un miscelatore monocomando.

Misure preventive

Per prevenire danni e aumentare l'intervallo tra le sostituzioni dei singoli componenti funzionali, è necessario rimuovere le impurità potenzialmente pericolose dall'acqua. La sabbia di quarzo normale è molto resistente. Può danneggiare rapidamente lastre ceramiche di alta qualità. Per la detenzione di tale inquinamento si applicano filtri diversi:

  1. I gryazeviki sono poco costosi. Tuttavia, tali prodotti hanno funzionalità utili limitate. Devono essere puliti regolarmente.
  2. Il problema è risolto con l'aiuto di modelli di dischi. Quando il flusso di fluido nella direzione opposta, le impurità accumulate vengono rimosse nel drenaggio.
  3. Con un gran numero di impurità meccaniche e per una filtrazione più fine applicare cartucce di rinfusa, riempimento.
Moderni filtri principali

I modelli ben equipaggiati eseguono autonomamente il lavaggio in base al programma impostato. Le custodie trasparenti semplificano l'ispezione visiva. Il limitatore incorporato imposta il livello di pressione ottimale per una protezione aggiuntiva dei consumatori collegati alla linea principale. La preparazione preliminare impedisce la formazione di una schiuma nelle vie di approvvigionamento di acqua calda. Per fare questo, utilizzare diverse tecnologie (set di attrezzature):

  • riempimento di polifosfati;
  • impianti di scambio ionico e riempitivi per cartucce;
  • elaborazione elettromagnetica.

Come smontare un miscelatore monocomando - video e commenti aggiuntivi

Le istruzioni fornite ti aiuteranno a completare correttamente i passaggi di lavoro. Molti consigli intelligenti sono su Internet. Se necessario, puoi trovare rapidamente un video con informazioni su come rimuovere il mixer in cucina da un lavandino in metallo:

Ma qualsiasi dato dovrebbe essere analizzato tenendo conto delle specificità della propria attrezzatura.

Se hai domande, usa i commenti su questo articolo. Qui puoi pubblicare i tuoi commenti sull'uso di miscelatori monocomando, metodi di riparazione. Qui, consulenza gratuita e informazioni utili sono completamente gratuiti.

Come smontare un miscelatore rotante

Riparare autonomamente il miscelatore monocomando

I rubinetti a leva singola si attraggono con il loro design conciso e la facilità di controllo del flusso dell'acqua. Accendere l'acqua, cambiarne la temperatura e la pressione - tutto questo un giro della maniglia. Questi dispositivi sono affidabili, hanno una lunga durata di servizio - alcuni di marca sono garantiti per 5 anni. Tuttavia, la riparazione del miscelatore monocomando è periodicamente necessaria.

Tipi di miscelatori monocomando e relativi dispositivi

Nonostante la somiglianza esterna dei miscelatori rotanti o monocomando ci sono due tipi - con una cartuccia (cartuccia) e una sfera - con una palla all'interno. Puoi riparare qualcuno di loro, per questo devi prima smontarli. E per essere in grado non solo di smontare, ma anche di assemblare, è desiderabile acquisire familiarità con la struttura interna di ciascuno.

Il design può essere diverso, la struttura rimane la stessa.

Cartridge Mixer: Building

I miscelatori a cartuccia sono così denominati perché il loro meccanismo di arresto e regolazione è nascosto in una speciale cartuccia a pallone. Nei modelli più costosi di miscelatori, il bossolo è fatto di ceramica, in quelli più economici, di plastica. Ciò che rende questi modelli buoni è la semplicità della riparazione, ma non è sempre facile ottenere la testa richiesta con loro - è necessario un controllo più stretto della maniglia. Ma cambiare la temperatura dell'acqua è molto facile - un colpo di polso.

La struttura di un rubinetto a leva singola con una cartuccia è semplice. Se vai dall'alto in basso:

  • L'interruttore con la vite di fissaggio.
  • Bloccare (serrare) il dado.
  • Cartuccia. Mescola il flusso dell'acqua, lo stesso dispositivo si sovrappone all'acqua.
  • Il corpo del mixer, che ha un "sedile" sotto la cartuccia.
  • Elementi di fissaggio, prigionieri e guarnizioni per garantire tenuta.
  • Becco (gander). Può essere una parte separata - nei modelli girevoli per la cucina o parte del corpo - per i lavandini in bagno.
  • Se il beccuccio è separato, ci sono ancora delle guarnizioni installate sotto e c'è un'altra parte del corpo.

Cos'è un miscelatore monocomando con cartuccia

La cartuccia stessa contiene diversi dischi (in genere 4) in ceramica o metallo di forma speciale. Il calcio è saldato al disco superiore. Cambiando la posizione dell'asta, cambia la posizione delle piastre l'una rispetto all'altra, cambiando la quantità di acqua che passa attraverso i fori nelle piastre.

Per lavorare normalmente con il tap / mixer, le piastre sono molto strette. Per questo motivo, i miscelatori a cartuccia monocomando sono molto esigenti sulla qualità dell'acqua. Se frammenti estranei si trovano tra le piastre, la valvola scorrerà o smetterà di funzionare del tutto. Per evitare ciò, alcuni produttori inseriscono filtri sugli ingressi. Ma è meglio mettere i filtri sulla rete idrica e ottenere acqua pulita, che può essere tranquillamente alimentata agli elettrodomestici.

Miscelatore monocomando a sfera

Ha il suo nome a causa dell'elemento in cui l'acqua è mescolata - la palla con le cavità. La palla è solitamente di metallo, vuota all'interno. La sua parte esterna è lucidata a specchio. Nella palla ci sono tre fori - due per l'ingresso di acqua calda e fredda, uno - perché l'uscita è già mista. La palla è attaccata alla palla, che entra nella cavità sul manico. Questa canna con una palla rigidamente attaccato e un cambiamento di temperatura dell'acqua, la sua pressione.

La struttura del miscelatore monocomando con meccanismo sferico di miscelazione dell'acqua

È più facile regolare i parametri con un dispositivo di questo tipo: le parti sono ben levigate, la maniglia si sposta facilmente. I miscelatori con meccanismo a sfera sono meno critici per la presenza di impurità meccaniche, ma non rispondono molto bene alla presenza di sali di durezza e di ferro in eccesso. Quindi, per il normale funzionamento, è necessario pre-filtrare qui.

Come smontare e riparare il mixer con la cartuccia

La riparazione di un miscelatore monocomando con cartuccia spesso consiste nel rimontare e pulire gli o-ring. I sali vengono depositati su di essi, la spazzatura e lo sporco si accumulano a causa di ciò che la gru inizia a perdere. Per eliminare questo problema, il miscelatore viene smontato, tutte le parti vengono pulite dalla contaminazione (con acqua calda e sapone), sciacquate, asciugate, messe in posizione.

La sequenza di installazione di parti in un miscelatore monocomando a cartuccia

Capiamo come smontare il mixer con una cartuccia. Innanzitutto, spegni l'acqua, quindi la procedura è la seguente:

  • Rimuovere il cappuccio decorativo sulla maniglia. È solo un piccolo cacciavite.
  • Dietro è nascosta la vite di fissaggio. Lo svitiamo con una chiave esagonale e lo rimuoviamo.

Per prima cosa svitare la vite di bloccaggio.

  • Ora tira su la leva del cambio.
  • Inoltre, una rondella decorativa è avvitata sul corpo o semplicemente installata. Lo rimuoviamo.
  • Chiudere il dado di serraggio. Ha un grande diametro, quindi potresti aver bisogno di una chiave inglese o di un set di carruba.
  • Tiriamo fuori la cartuccia. Ispezionarlo
  • Sotto sono le guarnizioni, i fermi e le viti prigioniere. È necessario ricordare con precisione l'ordine della loro installazione. A volte è importante sapere da che parte si trovano. Pertanto, quando si smonta, fare attenzione.
  • In realtà tutto. Miscelatore monocomando con cartuccia smontata. Come puoi vedere, non ci sono molti dettagli. La parte principale è la cartuccia. In esso, all'interno, e si verifica la miscelazione.

    Sostituzione della cartuccia

    La cartuccia stessa ha una guarnizione - un sedile di gomma nella parte inferiore, che assicura una perfetta aderenza al corpo. Col passare del tempo, la gomma perde la sua elasticità, l'acqua comincia a trasudare. Se il problema è questo, puoi prima provare a pulire questo anello di sali e sedimenti che si sono formati su di esso. Metti la parte pulita in posizione, controlla il lavoro. Se il flusso non si è fermato, dovrai cambiare la cartuccia.

    Cartucce per miscelatori con un braccio solo

    Le cartucce per i miscelatori hanno un diametro diverso, gli ingressi e le uscite si trovano in modo diverso nella parte inferiore. Pertanto, se è necessario sostituirlo, prima smontare il mixer, ottenere la parte interessata e con essa andare al negozio o al mercato. È necessario scegliere esattamente lo stesso modello senza alcuna deviazione. A casa, si installa la cartuccia nella custodia, si alza leggermente, finché non si sente che è "seduto" sul posto. Avanti: l'assemblaggio, è in ordine inverso.

    Innanzitutto installare il dado di serraggio. In realtà, in questa fase puoi verificare come funziona la nuova cartuccia. Accendere l'acqua, regolare la temperatura e la pressione con un'asta. Per renderlo più conveniente, puoi mettere una maniglia sul calcio. Se tutto è normale, continua a costruire.

    Smontiamo e ripariamo il miscelatore a sfera monocomando

    Il miscelatore monocomando a sfera è nato poco più di 40 anni fa. Il suo design è semplice e affidabile - non c'è nulla da rompere. Se sorgono problemi, è solo a causa dell'acqua di scarsa qualità - particelle di sporco si depositano sulle selle di gomma su cui poggia la sfera. Il contatto si deteriora, l'acqua fuoriesce e il rubinetto inizia a fuoriuscire.

    Come smontare un miscelatore monocomando a sfera

    Alcune valvole a sfera sono anche implementate con una cartuccia. Solo all'interno della cartuccia non ci sono piatti, ma una palla. Lo smontaggio di questo tipo non è diverso da quello descritto sopra. Tutta la differenza è nascosta all'interno della lampadina. Ci sono altri tipi di gru. In essi, la sfera di bloccaggio viene installata direttamente nella presa di gomma. Ci sono alcune piccole differenze.

    La leva della gru viene rimossa allo stesso modo: prima rimuovere il cappuccio, quindi svitare la vite con l'esagono. Tirare la leva verso l'alto, rimuoverla. Dopo l'azione è molto semplice e simile a quelli descritti sopra:

    • Svitiamo il tappo, preferibilmente con le nostre mani, dato che di solito è fatto di metallo sottile, è facile piegarlo.
    • Svitiamo il dado di serraggio, c'è una rondella sotto di esso, lo togliamo anche noi.
    • Accesso alla palla. Tirare l'asta, rimuovere la palla.
    • Sotto la palla ci sono due selle, con molle a gomma premute contro la palla.

    Tutto smantellato. La prossima è la riparazione del miscelatore monocomando. In teoria, il problema è che il contatto tra la palla e la sella ha accumulato sedimenti. Devono essere rimossi - strofinare delicatamente, asciugare. Potrebbero esserci problemi con le molle. A volte accumulano sporco, ma più spesso perdono la loro elasticità.

    La terza fonte di problemi è la palla stessa. In generale, dovrebbe essere fatto di acciaio inossidabile, rispettivamente, dovrebbe essere pulito solo dai sedimenti. In realtà, non è sempre così: sono comparsi rubinetti economici anche con sfere di plastica o con metallo a buon mercato. In questo caso, si può verificare la desquamazione della superficie o altri problemi simili. Un tale elemento di blocco non funzionerà normalmente. Deve essere sostituito. Con la palla, anche, vai al negozio, prendi una sostituzione di una misura adatta. Assemblare il mixer in ordine inverso: molla dalla sella, il sedile non si posiziona, hanno una palla, ecc. Quando assemblate l'intera struttura, centrate tutto con attenzione - un disallineamento porterà ad una rapida usura e la gru scorrerà di nuovo.

    Riparazione miscelatore monocomando con bocca girevole

    Al lavandino in cucina o in bagno metti i rubinetti con beccuccio girevole. Periodicamente inizia a fluire da sotto di lui. Il meccanismo di bloccaggio in questo caso non è da incolpare, solo le guarnizioni hanno perso elasticità o il lubrificante si è asciugato.

    Riparazione del miscelatore monocomando con bocca mobile

    In questo caso, smontare il mixer come descritto sopra, quindi rimuovere tirando verso l'alto l'erogatore. Rimuovere tutte le vecchie guarnizioni. Se sono bloccati, puoi usare un cacciavite piatto o anche una lama di coltello. Devi rimuoverli, ma devono ancora essere sostituiti. In base alle guarnizioni rimosse ne selezioni di nuove. È auspicabile che fossero fatti di silicone, non di gomma. Il silicone è più elastico, mantiene le sue proprietà più a lungo, tollera meglio il contatto con l'acqua.

    Le nuove guarnizioni lubrificano il grasso siliconico sanitario, posto in posizione. Installare il beccuccio in posizione. Deve essere ben premuto in modo che poggi sul dado di unione sul corpo del miscelatore. Il prossimo è l'assemblaggio del resto del meccanismo.

    Come smontare il miscelatore in bagno e in cucina

    L'industria globale produce un numero enorme di miscelatori di vari modelli. Pertanto, quando si avvia la riparazione di un bagno o di una cucina, spesso si pone il problema di scegliere il modello più appropriato per la qualità e la funzionalità del miscelatore. Ma, anche i modelli di altissima qualità, nel tempo devono essere riparati o modificati. Secondo le statistiche, le valvole sostituite più frequentemente sono del tipo a due valvole. Il motivo? La presenza in esse di parti rotanti, che gradualmente perdono le loro prestazioni.

    Il compito principale della valvola con due valvole è quello di collegare due flussi di acqua fredda e calda in un unico flusso. Questi tipi di dispositivi sono considerati obsoleti. Tuttavia, a causa del basso costo, rispetto alla leva singola, ora sono molto popolari tra i consumatori.

    Il design dei miscelatori a due valvole

    Per la fabbricazione del corpo dei rubinetti con due valvole utilizzate in ottone, molto meno - acciaio. I prodotti in ottone sembrano più estetici, servono molto più dell'acciaio.

    Davanti al beccuccio si trova il processo di miscelazione dell'acqua calda e fredda. Alla fine dell'ugello c'è uno spray con una rete.

    Si consiglia inoltre di leggere:

    Per il fissaggio alle tubazioni di alimentazione dell'acqua, nella parte posteriore del miscelatore c'è un tubo di derivazione con una filettatura.

    All'interno del dispositivo ci sono scatole gru (teste delle valvole) che regolano la pressione dell'acqua calda e fredda.

    Le scatole gru possono essere di due tipi:

    • con guarnizioni in silicone. gomma, pelle - elastico;
    • con rivestimenti ceramici in ceramica - ceramica.

    Guarnizioni di vari materiali - intercambiabili.

    Dalla forma sono divisi:

    1. Tee (albero di Natale). Nel caso di un tale mixer, sono pre-fatti due canali. Questi dispositivi hanno due valvole e sono collegati alle condutture dell'acqua con un tee.
    2. Patrubkovye. Questo tipo è collegato separatamente dal caso. Il collegamento è realizzato con l'aiuto di tubi speciali di rivestimento rigido o flessibile. I miscelatori degli ugelli sono superiori ad altri tipi di facilità di installazione e disponibilità del servizio.

    Come smontare il rubinetto nel bagno a due valvole?

    Prima di iniziare a smontare il mixer, è fondamentale determinare la causa del suo guasto. Per fare questo, trova un posto dove l'acqua perde.

    Vedi anche: Come scegliere un sifone per il lavandino in bagno

    Lo smontaggio è necessario se:

    • rubinetto che perde - guarnizione usurata;
    • l'acqua della valvola gocciola - l'inserto di tenuta sulla ghiandola è usurato;
    • matrimonio di fabbrica - un fallimento veloce.

    Se queste cause non possono essere risolte, il mixer deve essere sostituito.

    Assicurati di mettere un pezzo di panno morbido o di gommapiuma nella vasca da bagno, sotto il luogo di installazione del mixer, per evitare crepe e scheggiature.

    Smontaggio gru

    Per smontare la gru, avremo bisogno di una chiave inglese e di un cacciavite.

    1. Assicurati di spegnere l'acqua.
    2. Scaricare l'acqua rimanente dal tubo del miscelatore.
    3. Agganciamo un cacciavite di plastica con un cacciavite per indicare acqua fredda o calda.
    4. Spegni le viti che si trovano sotto queste lastre decorative.
    5. Con una chiave regolabile, con attenzione, spegni le scatole dell'asse del rubinetto.

    Se la causa del guasto del mixer era un malfunzionamento della scatola del rubinetto, può essere sostituito con uno funzionante acquistandolo nel negozio. Qui è anche possibile acquistare parti per la riparazione delle scatole dell'asse della gru.

    1. Rimuovere il cappuccio dal volano con le pinze. Sotto il tappo c'è una vite che è necessario svitare per rimuovere la valvola del miscelatore.
    2. Rimuovere la spazzatura, che per molti anni di attività viene raccolta sul thread. In altre parole, puliamo i fili della valvola e del volano.
    3. Quindi smontare i raccordi della gru. Dopo aver rimosso l'hardware, noterai la boccola avvitata nel rubinetto.
    4. Svitare la boccola, pulire accuratamente il filo.
    5. Lo cambiamo in uno nuovo.

    La causa più comune di perdita di una gru è l'usura della guarnizione. Se la perdita è visibile sotto la testata della valvola, è necessario smontare la boccola del rubinetto. Se l'acqua scorre da sotto il rubinetto stesso, cambiamo la guarnizione del rubinetto.

    L'ordine di smontaggio del mixer rimane lo stesso descritto sopra. Quando la valvola viene rimossa, eseguiamo un controllo visivo di essa. Se si nota sulla guarnizione in ceramica la presenza di crepe o scheggiature, è necessario sostituirle.

    Se la guarnizione elastica ha perso le sue proprietà oi suoi bordi hanno un po 'arruffati, allora deve anche essere sostituito con uno nuovo. In assenza di un nuovo, è possibile tagliare indipendentemente la guarnizione da un pezzo di gomma. La billetta fatta in casa dovrebbe essere a 1 mm. più grande del diametro della vecchia guarnizione. E il buco è un po 'più piccolo.

    La riparazione del sedile della gru è fatta - priterom. Un tale dispositivo ha due tagli a vite con passo di filettatura diverso per applicarlo a qualsiasi boccola.

    1. Smontiamo la gru. Tiriamo fuori il cespuglio.
    2. Controlliamo la presenza di depositi di calcare o schiuma sui bordi della sella con un dito.
    3. Avvitare il giro della valvola.
    4. Girare la maniglia del dispositivo più volte.
    5. Quindi è necessario rimuovere trucioli di metallo e detriti, getto a pressione a breve termine d'acqua.

    Vedi anche: I vantaggi della connessione flessibile per il rubinetto della cucina

    Nei moderni gruppi idraulici, i miscelatori monocomando sono diventati di recente molto popolari. I miscelatori di tali modelli sono stati anche nominati - con una sola mano, con una sola presa, grazie alla possibilità di regolare la temperatura e la pressione dell'acqua con una mano. Tali miscelatori hanno un design bello ed elegante, facile da riparare e resistente.

    Come smontare un miscelatore monocomando in bagno

    Quando si sposta la leva del miscelatore su un piano verticale, si verifica una regolazione uniforme della pressione dell'acqua e quando il joystick si sposta in direzione orizzontale, la temperatura dell'acqua fornita viene regolata. Tutto è semplice Questa semplicità è raggiunta da una caratteristica peculiare del design dei mixer di tali modelli. Il mixer è composto dalle seguenti parti:

    • alloggio;
    • maniglie (leva, joystick);
    • coperture per alloggi;
    • beccuccio con aeratore;
    • cartuccia sostituibile;
    • la staffa di fissaggio;
    • per collegare il rivestimento - il fondo.

    Esiste un numero enorme di diversi modelli di tali mixer, ma possono essere suddivisi in due soli tipi:

    1. Con cartuccia a sfera.
    2. Con cartuccia ceramica.

    Ball Cartridge Crane

    Il dispositivo principale per la regolazione è realizzato sotto forma di una sfera vuota (da cui il nome - palla) con tre fori per il flusso dell'acqua. Tale palla è montata nel corpo per mezzo di una manica. Gli inserti a molla in fluoroplastica creano la tenuta desiderata. Tali inserti di materiale creano una facile scivolata all'interno della manica. La pressione è regolata dall'apertura dei fori nel corpo e nella sfera. Temperatura dell'acqua - varianti della loro coincidenza. L'acqua di miscelazione viene effettuata all'interno della palla, quindi è lì che si formano più spesso la calce e la calce. Questa è la causa principale dell'insuccesso del mixer. Una guarnizione in gomma a rapida usura crea una bassa manutenibilità di questo tipo.

    Gru con cartuccia ceramica

    Le cartucce con piastre in ceramica sono più resistenti e molto pratiche nella riparazione del mixer. Due o tre dischi ceramici vengono lavorati mediante una lucidatura meccanica precisa con l'aiuto degli ultrasuoni, che risultano molto vicini tra loro. I dischi con fori sono disposti uno sopra l'altro. Il disco inferiore è fissato rigidamente all'alloggiamento della cartuccia e quello superiore è mobile ed è fissato all'asta di controllo. La miscelazione dell'acqua si verifica a causa dello spostamento dei fori delle piastre in ceramica l'una rispetto all'altra.

    Vedi anche: Riparazione di rubinetti da bagno e acquisto di pezzi di ricambio per questo

    Nelle cartucce con tre piastre, il disco in ceramica centrale è mobile. Lo svantaggio principale di questo tipo di cartuccia è la sua elevata dipendenza dalla purezza dell'acqua, cioè dalla presenza di scaglie o piccole particelle di sabbia all'interno. Capire che la cartuccia non dovrebbe essere più facile da sostituire.

    Come smontare la valvola a sfera nel bagno

    Effettua riparazioni su un miscelatore monocomando, ogni persona può autonomamente. Per smontare il mixer della palla sarà necessario:

    • pinze;
    • chiave regolabile;
    • chiave esadecimale della dimensione desiderata;
    • cacciavite;
    • un coltello

    Prima di iniziare, assicurarsi di spegnere l'alimentazione idrica.

    procedimento:

    1. Con attenzione, senza violare l'integrità della custodia, rimuovere il cappuccio dalla leva con un cacciavite o un coltello.
    2. Rimuovere la vite sotto la spina e rimuovere la maniglia.
    3. Utilizzare una chiave per svitare il dado dal corpo.
    4. Rimuovere la cartuccia dall'alloggiamento del rubinetto del bagno.

    Il lavoro richiede pochissimo tempo. I passaggi sono simili quando si smonta un miscelatore con una cartuccia ceramica.

    Smontaggio del rubinetto del bagno con doccia

    La doccia viene fornita con un tubo flessibile e ferma. Potrebbe anche avere molti difetti. Pensa a come riparare il danno al soffione:

    • è necessario rimuovere un cappuccio decorativo da un annaffiatoio;
    • svitare la vite sotto la spina con un cacciavite;
    • rimuovere il divisore dalla maniglia;
    • puliamo i buchi dall'inquinamento e dalla placca. Questo può essere fatto anche con filo;
    • quindi lavare la doccia con acqua e asciugare con un panno.

    Spesso la causa di un malfunzionante miscelatore doccia può essere una rottura dell'interruttore "bagno-doccia". Prima di risolvere questi problemi, devi determinare il tipo di interruttore:

    1. Bobina di. Si trova tra le valvole del mixer. Sembra una leva di leva in metallo.
    2. Cork. È più lungo della valvola a spola. Situato nel centro. L'acqua entra nel soffione quando i ritagli coincidono.
    3. Scarico. Può essere posizionato come un'unità separata e in cima al dispositivo.
    4. Cartuccia. Tali interruttori sono difficili da riparare, spesso devono essere sostituiti.

    Disassemblare e assemblare gli interruttori è simile al lavoro svolto con i mixer descritti sopra.

    Dall'articolo abbiamo imparato come smontare il rubinetto in bagno in modo indipendente, senza ricorrere ai servizi di idraulici esperti. È possibile guardare il video su Internet se è necessario presentare visivamente questo processo.

    E un po 'sui segreti.

    Hai mai provato dolori articolari insopportabili? E sai di prima mano di cosa si tratta:

    • incapacità di muoversi facilmente e comodamente;
    • disagio quando si sale e si scende le scale;
    • crunch sgradevole, cliccando non a volontà;
    • dolore durante o dopo l'esercizio;
    • infiammazione delle articolazioni e gonfiore;
    • dolore doloroso irragionevole e talvolta intollerabile alle articolazioni.

    E ora rispondi alla domanda: ti va bene? È possibile sopportare un tale dolore? E quanti soldi hai già "fatto trapelare" per un trattamento inefficace? Esatto, è ora di smettere! Sei d'accordo? Ecco perché abbiamo deciso di pubblicare un'intervista esclusiva con il professor Dikul. in cui ha rivelato i segreti per sbarazzarsi di dolori articolari, artriti e artrosi.

    Attenzione, solo OGGI!

    Regole di analisi mixer a leva singola per un principiante

    Molti proprietari di case di campagna si sforzano di riempire i loro bagni con la massima funzionalità, bellezza, praticità. Per questo non è necessario utilizzare i servizi di idraulici altamente qualificati. Alcune operazioni idrauliche sono abbastanza realistiche da eseguire in modo indipendente. Successivamente, consideriamo come smontare il miscelatore monocomando utilizzando le proprie risorse, che risparmieranno sulle retribuzioni del lavoratore assunto.

    dispositivo

    Per capire come cambiare il rubinetto in bagno con le tue mani, devi studiare attentamente il dispositivo di questo elemento sanitario. Il miscelatore monocomando è un rubinetto con una sola manopola di regolazione. Quest'ultimo è fissato da una vite e rivestimento.

    Ma il mercato moderno offre all'acquirente l'opportunità di scegliere un modello specifico tra una varietà di diverse modifiche dei miscelatori monocomando e bi-valvola. E molti di loro hanno un dispositivo complesso e sono fondamentalmente diversi da molti modelli di rubinetti che sono familiari a molti e sono stati nel mercato idraulico nazionale per molti anni.

    Tre tipi di miscelatori monocomando sono più popolari oggi:

    • con una cartuccia di ceramica - all'interno di tale gru c'è una cartuccia di ceramica con tre fori per. La caratteristica principale di un tale meccanismo è. che cambiando la posizione del joystick si ottiene l'allineamento di uno dei fori sulla piastra inferiore e della camera di miscelazione della piastra superiore. L'acqua entra nelle due provette della cartuccia. mescolato in esso e va nell'ugello di scarico. La regolazione della modalità impostata o della temperatura è possibile con l'aiuto di un otturatore fatto di dischi appositamente sagomati, che alternativamente aprono o chiudono l'accesso all'acqua ad una certa temperatura;
    • La valvola a sfera prende il nome dallo specifico design della testa regolabile. È fatto di acciaio inossidabile e la sfera è vuota nel mezzo e si trova nel caso del modello. L'acqua scorre attraverso i fili e i tubi di ottone. La maniglia si trova sul perno, che consente alla palla di mantenere la sua mobilità. E la tenuta dei fori delle cartucce fornisce guarnizioni speciali. Quando fai clic sulla maniglia del mixer, la pallina inizia a ruotare. Questo porta a un mix di acqua calda e fredda. Ruotando la leva verso sinistra o destra è possibile bloccare completamente l'acqua fredda o calda. In altre parole, l'operazione di tale impianto idraulico è molto conveniente.

    Cartuccia a sfera

    Strumenti necessari

    Un mixer è un meccanismo che fornisce la funzione tecnica di miscelare l'acqua a diverse temperature. È installato sui lavandini e bagni, bidet nei bagni, così come in cucina al lavandino. Se il prodotto viene fabbricato con attrezzature di alta qualità utilizzando buoni materiali, durerà a lungo senza guasti. Ma se il mixer richiede ancora la riparazione o la sostituzione di una delle parti, è possibile disassemblare, sostituire il nodo problematico e quindi assemblare il prodotto da soli.

    Prima di dirti come sostituire il rubinetto nel bagno, diamo un'occhiata agli strumenti che saranno necessari per questo:

    • il cacciavite a punta piatta è uno strumento indispensabile quando si rimuovono da soli i rubinetti a leva singola;
    • La chiave a brugola è necessaria per svitare la vite nel miscelatore quando viene rimosso;
    • un martello;
    • pinze.

    Ricordare che il lavoro di smontaggio del miscelatore da solo dovrebbe essere avviato solo dopo aver spento l'alimentazione idrica centrale. Altrimenti, l'inevitabile alluvione. E il lavoro per la sicurezza è solo nei guanti.

    Istruzioni per lo smontaggio di un miscelatore monocomando

    Smontare autonomamente il rubinetto del bagno non sarà difficile se si conosce l'aspetto esatto dell'elemento sanitario installato nel bagno. Descriveremo in seguito le caratteristiche del disassemblaggio di ognuna di esse in modo più dettagliato, il che semplificherà il compito di smontare un miscelatore monocomando per le persone che non hanno esperienza in questioni sanitarie.

    Con cartuccia ceramica

    Se non sai come un miscelatore monocomando può essere smontato con una cartuccia ceramica, leggi questo articolo fino alla fine. Se le cartucce all'interno del rubinetto del bagno sono diventate inutilizzabili, sarà necessario lo smontaggio completo del prodotto e la sostituzione di parti difettose con nuove.

    Dispositivo di miscelazione della cartuccia

    Questo è un ottimo modo per risparmiare non solo sul costo dei servizi idraulici, ma anche sull'acquisto di un nuovo mixer. Segui queste istruzioni, quindi il lavoro procederà più velocemente e non sarà complicato da momenti o errori spiacevoli:

    • utilizzando un cacciavite piatto, è necessario rimuovere il cappuccio decorativo sulla maniglia della gru. Avrà un colore blu e rosso, che indica la possibilità di regolare la temperatura dell'acqua fornita;
    • utilizzando una chiave esagonale, svitare la vite responsabile del fissaggio del joystick sulla barra di regolazione;
    • rimuovere la maniglia, svitare i dadi decorativi e di serraggio. Succede che il design non è un dado esagonale. Quindi è necessario prestare particolare attenzione quando si allenta un dado, in modo da non danneggiare le scanalature speciali su di esso;
    • Successivamente, è necessario rimuovere il disco dal meccanismo di miscelazione per il bagno. Sostituire la cartuccia solo quando vi è una forte usura di quest'ultimo, oppure è diventato evidente che la valvola sta scorrendo.

    Fasi parsing mixer a cartuccia

    Anche il modello a sfera del miscelatore monocomando è facile da smontare. Per fare ciò, segui una serie di azioni:

    • rimuovere il cappuccio decorativo, svitare la vite di montaggio, smontare la leva;
    • rimuovere il collegamento a vite, svitare la vite con un cacciavite piatto. Se durante l'operazione è ricoperto di schiuma, utilizzare l'aceto per rimuoverlo. È inoltre possibile applicare prodotti chimici speciali acquistati in anticipo;
    • inoltre, è necessario estrarre il meccanismo a sfera, sostituire le guarnizioni in gomma e installare la sfera al suo posto;
    • per mezzo di un dado da fissaggio in plastica di sigillanti è fornito;
    • il meccanismo a leva è inserito nella sua posizione originale e fissato con una vite. Questa operazione deve essere eseguita lentamente e con attenzione, in modo da non schiacciare la struttura.

    Mixer che analizza i passaggi

    Assicurarsi di controllare la valvola per eventuali perdite dopo le riparazioni. Quando si smonta una gru a due valvole, ci sono caratteristiche specifiche che devono essere considerate per un risultato positivo del lavoro.

    Ball Mixer Device

    I miscelatori a leva sono molto diffusi nel mercato domestico a causa dell'elevato comfort d'uso nella pratica. Nel loro design c'è una leva che è responsabile della regolazione della temperatura dell'acqua.

    La sostituzione del rubinetto fai-da-te in bagno può far risparmiare in modo significativo. In sostanza, il processo di esecuzione del lavoro è convenzionalmente suddiviso negli stessi passaggi delle versioni precedenti.

    Come smontare un miscelatore monocomando - istruzioni passo passo

    Essendo i rubinetti più funzionali per bagni e cucine, i rubinetti monocomando hanno guadagnato la meritata fama di rubinetti semplici ed eleganti. Nonostante la durata delle valvole di questo tipo, gli elementi strutturali alla fine si consumano e il mixer non funziona. In questo caso è necessario lo smontaggio del dispositivo e la sostituzione di parti difettose. A causa del semplice dispositivo e della disponibilità di parti di ricambio per ripristinare le prestazioni delle valvole moderne, rimandare la chiamata di un idraulico e avviare una riparazione indipendente. L'unica cosa che devi fare è capire il design di tutti i tipi di miscelatori monocomando e le caratteristiche della loro riparazione e manutenzione.

    Miscelatore monocomando

    La pressione e la temperatura dell'acqua all'uscita del miscelatore sono regolate dalla posizione della sua leva. Allo stesso tempo, la pressione cambia gradualmente quando la maniglia viene spostata nella direzione verticale e la temperatura - quando la posizione del joystick cambia nel piano orizzontale. La facilità di regolazione è dovuta al design originale della gru, costituito da tali parti:

    • alloggiamento del miscelatore;
    • leva (maniglia, joystick) mixer;
    • copertura dell'alloggiamento;
    • cartuccia sostituibile;
    • beccuccio con aeratore;
    • staffa di fissaggio;
    • parte inferiore per il collegamento del rivestimento flessibile. Il cuore del design del miscelatore monocomando è una cartuccia sostituibile.

    Le differenze nei rubinetti con una leva sono entrambe nel design esterno e in quale design è presente una cartuccia sostituibile.

    Nonostante l'enorme varietà di modelli di miscelatori monocomando, possono essere suddivisi in due tipi, a seconda della scatola della gru del dispositivo (elemento intercambiabile):

    • miscelatori di cartucce ceramiche;
    • rubinetti a sfera.

    Entrambe le valvole dell'altra tipologia presentano sia vantaggi che svantaggi.

    Ball Cartridge Crane

    Il nome di questa cartuccia è dovuto alla forma del suo elemento principale. Il dispositivo di regolazione è realizzato sotto forma di una sfera vuota con tre fori per il flusso dell'acqua. È integrato nell'alloggiamento per mezzo di una cartuccia. La tenuta necessaria è creata da inserti in PTFE caricati a molla, un ulteriore bloccaggio a causa della pressione del fluido. Il materiale delle guarnizioni facilita lo scorrimento della sfera all'interno della manica. La pressione dell'acqua necessaria è fornita dalla sovrapposizione parziale o completa dei fori nella sfera e dall'alloggiamento e dalla regolazione della temperatura - dalle varianti della loro combinazione. A causa del fatto che la miscelazione dell'acqua si verifica all'interno della palla, la cartuccia è soggetta a ridimensionamento. Che sia uno dei motivi che può disabilitarlo. Altri svantaggi delle valvole a sfera includono:

    • bassa manutenibilità;
    • costo relativamente alto;
    • guarnizioni in gomma a rapida usura.

    Ciò nonostante, le valvole con elementi sferici resistono perfettamente agli shock idraulici e alle perdite di carico e inoltre presentano una sensibilità inferiore alle inclusioni presenti nell'acqua di rubinetto.

    Miscelatore a cartuccia in ceramica

    Le moderne cartucce sostituibili con blocchi di piastre in ceramica sono giustamente riconosciute da molti utenti. La durata di tale soluzione e il costo relativamente basso hanno permesso di ridurre il loro prezzo, così come il costo delle riparazioni in caso di guasto.

    L'affidabilità di questo tipo di design è data da due o tre dischi in ceramica trattati con l'aiuto degli ultrasuoni. L'accuratezza della rettifica meccanica di questa classe ha permesso di ottenere la levigatezza richiesta delle parti, contribuendo al perfetto collegamento delle parti di lavoro.

    Il movimento regolare e silenzioso dei dischi a cartuccia in ceramica è garantito per tutta la sua durata.

    I dischi si trovano uno sopra l'altro e hanno fori per il passaggio dell'acqua. La piastra superiore è fissata all'asta di controllo e la piastra inferiore è installata rigidamente nell'alloggiamento della cartuccia. Quando la manopola è girata, i dischi sono spostati l'uno rispetto all'altro, a causa del quale i loro fori coincidono parzialmente o completamente. A causa di ciò, c'è una miscelazione del liquido. La grandezza della testa varia spostando la piastra superiore.

    Carri miscelatori

    Nelle cartucce con tre dischi in ceramica l'elemento centrale è mobile. Tali dispositivi sono progettati specificamente per condutture dell'acqua a bassa pressione. La loro caratteristica è la miscelazione di acqua non tra le piastre, ma nel corpo valvola, che può ridurre significativamente la resistenza idraulica all'interno del dispositivo.

    Le cartucce ceramiche a tre dischi sono ideali per l'uso in tubature a bassa pressione, poiché non riducono la pressione dell'acqua quando miscelate.

    Lo svantaggio delle cartucce con elementi ceramici è la loro sensibilità alle inclusioni meccaniche. L'azione abrasiva di piccole particelle di sabbia o schiuma contribuisce al rapido fallimento dell'apparecchiatura. Tuttavia, è impossibile non notare la dignità di tali gru box: hanno un prezzo più basso, e la loro sostituzione non presenta difficoltà nemmeno per le persone che non hanno lavori di lavorazione dei metalli.

    L'installazione di filtri meccanici per la purificazione dell'acqua aumenta significativamente la vita utile dei miscelatori a sfera e a cartuccia.

    Strumenti necessari

    Smontare un miscelatore monocomando per bagno o cucina è facile. L'unica difficoltà che si può incontrare è la formazione di incrostazioni sulla parte inferiore della leva e il suo incollaggio allo stelo della cartuccia. Il resto del lavoro avrà bisogno di:

    • un set di cacciaviti;
    • set di chiavi esagonali;
    • chiavi e chiavi inglesi;
    • pinze a becchi lunghi o pinze tonde;
    • un coltello

    Se non si sa quale cartuccia è installata nel mixer, prima di acquistare una parte di ricambio, smontare il rubinetto e rimuovere il meccanismo difettoso. Se vai con lui al mercato o in un ipermercato, sarai sicuro di aver acquistato una cartuccia con un design simile.

    Analisi del mescolatore con cartuccia ceramica

    Come in altri casi di riparazione o installazione di apparecchiature idrauliche, è necessario interrompere l'approvvigionamento idrico all'ingresso dell'appartamento. Dopo questo, assicurati di controllare la chiusura dei rubinetti del montante aprendo le valvole di alimentazione in cucina o in bagno. Inoltre, preparare qualsiasi bacinella e straccio per rimuovere l'acqua che è stata versata durante lo smantellamento.

    I rubinetti incorporati nel lavello hanno vulnerabilità sotto forma di una guarnizione in gomma o di una cartuccia, se il dispositivo inizia a perdere se è danneggiato o usurato. Per risolvere il problema, utilizzare le nostre istruzioni di smontaggio:

    1. Rimuovi il rubinetto. Per fare questo, utilizzare la chiave regolabile per svitare i dadi di collegamento flessibili, quindi sollevare il mixer sopra il lavandino e svitare i tubi dai sedili.

    Nota: alcune gru sono dotate di un involucro decorativo, che viene rimosso nella primissima fase. Allo stesso tempo, bisogna fare attenzione, poiché gli elementi protettivi sono spesso costituiti da leghe fragili.

  • Usando un coltello o un cacciavite piatto sottile, fai leva e rimuovi il tappo.
  • Usando la chiave esagonale, svitare la vite di fissaggio.
  • Rimuovere la leva. In questo caso, il problema potrebbe essere il suo attaccamento al corpo. Per eliminare le conseguenze del funzionamento a lungo termine del miscelatore può essere annaffiato nel luogo di abbinamento con acqua bollente o trattato con olio lubrificante
  • Rimuovere la copertura protettiva, quindi svitare il dado di serraggio. Quest'ultimo è di due tipi: sotto la chiave aperta o con scanalature sui bordi. Potrebbe essere necessario utilizzare pinze con mascelle lunghe nel processo.
  • Estrarre la cartuccia dall'alloggiamento.
  • Importante: assicurarsi di ricordare o disegnare la posizione della cartuccia nell'alloggiamento del mixer in modo che quando si installa una nuova parte, assemblare il dispositivo correttamente.

    Istruzioni video sullo smontaggio del miscelatore a cartuccia

    Un ulteriore smontaggio della cartuccia in ceramica non ha senso, poiché non è riparabile e consumabile. Quando si sceglie una parte per la sostituzione, dare la preferenza agli elementi di tenuta in silicone. Sono più resistenti e non sensibili agli effetti nocivi dell'umidità.

    Smontare il miscelatore a sfera

    Preparati al lavoro nello stesso modo del caso precedente. Per iniziare, è necessario comprendere che i miscelatori con una cartuccia sferica sono meno manutenibili rispetto ai loro equivalenti in ceramica, quindi è necessario essere pronti per una sostituzione completa della gru. Se il malfunzionamento è causato da una debole testata dell'acqua all'uscita del beccuccio o da una leggera perdita del rubinetto, allora l'auto-smontaggio e la riparazione del miscelatore possono risolvere il problema.

    Un debole flusso d'acqua può indicare l'intasamento della rete di aeratore con sporco o incrostazioni. Per pulirlo, svitare il dado dal beccuccio del rubinetto, rimuovere e lavare la parte sotto un getto forte. Successivamente, raccogli l'erogatore nell'ordine inverso.

    Quando una valvola perde, sarà necessario sostituire le guarnizioni in gomma con nuovi elementi. Lavora nel seguente ordine:

    1. Rimuovere il cappuccio rosso-blu e rimuovere la vite di montaggio della leva.
    2. Rimuovere la leva. Facendo uno sforzo, non dimenticare che le penne, gli alloggiamenti e le barre delle cartucce delle gru budget hanno una resistenza estremamente bassa.
    3. Premendo il cacciavite sulle tacche del fermo, ruotare la connessione filettata in senso orario.
    4. Smontare la vela usando un paio di pinze. Quindi, rimuovere l'elemento di protezione in plastica. La perdita della valvola è più spesso associata all'usura della guarnizione, che si trova sulla parte in plastica.
    5. Tirare la palla fuori dalla manica. Se l'elemento sferico è danneggiato o deformato, deve essere sostituito.
    6. Un cacciavite piatto e sottile aiuta a rimuovere le guarnizioni a molla. Quando si sostituisce quest'ultimo, è necessario installare nuove molle, poiché con il tempo perdono la rigidità.
    7. Dopo aver sostituito gli elementi di tenuta, installare la sfera, quindi montare le parti rimanenti del mixer.
    8. Collegare l'acqua, controllare la salute del dispositivo a diversa pressione e temperatura.
    Schema parsing mixer a palla

    Video: come smontare il miscelatore a sfera

    Suggerimento: durante il montaggio del miscelatore, assicurarsi di lubrificare tutte le parti mobili con grasso al silicone.

    Lo smontaggio di miscelatori ceramici o a sfera è possibile a chiunque abbia mai avuto uno strumento in mano. La semplicità del design di questi rubinetti consente con elevata probabilità di ripristinare completamente il funzionamento dei dispositivi senza ricorrere ai servizi di idraulici esperti.