Come forare le piastrelle?

Con tutti i suoi vantaggi, la piastrella ha un inconveniente piuttosto significativo: questo materiale è molto duro e al tempo stesso fragile, pertanto, l'elaborazione che non può essere evitata durante il processo di riparazione è piuttosto difficile e richiede competenze.

A volte la necessità di creare un foro nella piastrella per fissare la decorazione della parete o l'impianto idraulico si trasforma in un vero test e, se non si seguono le regole della perforazione, è possibile ottenere solo incrinature e deterioramento del materiale.

Come perforare le piastrelle del pavimento?

È più facile perforare le piastrelle del pavimento, poiché è più spesso, e gli sforzi sono diretti esclusivamente in una direzione, il che aumenta la precisione della perforazione e riduce al minimo i rischi. Il risultato positivo dipende da:

  • selezione di utensili da taglio e utensili elettrici;
  • tenendo il trapano in un posto;
  • tecnologia di perforazione di conformità.

Per le piastrelle di foratura vengono utilizzate punte speciali con rivestimento diamantato, ma se, oltre all'installazione di una toilette a pavimento, non è previsto nient'altro, allora per i due fori non si dovrebbe spendere denaro per un pezzo costoso.

Questo può essere fatto con un trapano convenzionale per una pietra con saldatura Pobedit.

La difficoltà principale è quella di fissare il trapano sulla superficie sdrucciolevole dello smalto, per il quale si può incollare con un cerotto il luogo previsto per la perforazione. La foratura deve iniziare a basse velocità del mandrino e dopo aver passato lo smalto senza problemi andare alle alte velocità.

In nessun caso è possibile utilizzare la modalità Punch mentre si fora il corpo della piastrella, altrimenti si crepa. Passano ad esso dopo aver raggiunto la superficie del calcestruzzo per forare una rientranza per il tassello.

Per tutto questo tempo, il trapano deve essere rigorosamente ad angolo retto, in modo da non toccare il bordo del foro con la sua superficie di taglio.

Come perforare le piastrelle del pavimento?

Per la perforazione sicuramente non si dovrebbe usare un trapano meccanico, sebbene sia possibile trovare tali punte, anche un foro richiederà un gran numero di forze, mentre è piuttosto difficile osservare la rettilineità del trapano.

È possibile utilizzare e trapano elettrico domestico e professionale, ma non utilizzare trapani di fabbricazione sovietica, questi modelli non hanno la possibilità di un avviamento regolare del motore.

La più grande difficoltà è la perforazione di uno strato di smalto, il trapano non può essere fissato nel posto giusto. Per fare questo, è necessario naknernite il luogo del passaggio, con l'aiuto di una vite incandescente, più volte colpendo leggermente con un martello, questo è abbastanza per distruggere la glassa.

È inoltre possibile incollare un cerotto medico che terrà facilmente il trapano in posizione. Iniziare la perforazione a bassa velocità, ma solo nella modalità di foratura, dopo aver passato lo strato di smalto, è possibile raggiungere la velocità massima.

Dopo che il trapano lascia la piastrella sul calcestruzzo, se è necessario continuare la perforazione, lo strumento viene trasferito nella modalità punzone. Se è necessario eseguire un numero elevato di fori, la punta dopo ogni passata deve essere raffreddata in acqua.

Utensile da taglio per fori grandi

Quando è necessario praticare un foro per la presa di cavi elettrici o l'attrezzatura di fissaggio, è possibile utilizzare punte da trapano. Bene, cosa fare se è necessario portare un tubo dell'acqua attraverso la piastrella o fare un buco sotto la presa elettrica?

Come opzione più costosa, vengono utilizzate corone di diamanti - hanno una dimensione fissa, quindi è consigliabile acquistare tale strumento con un set che include corone con diversi diametri.

Fondamentalmente, avrà bisogno di quelli che si occupano professionalmente di lavori di riparazione. Affinché la corona duri a lungo, la perforazione viene eseguita alla velocità più bassa e allo stesso tempo deve essere spesso raffreddata. La corona è utilizzata sia per piastrelle posate che non fisse.

Ballerina - ha un costo inferiore, quindi è consigliabile acquistarlo anche per una serie di attrezzi. A differenza delle corone, può essere utilizzato per perforare diversi diametri del foro, ma solo su piastrelle non ancora posate.

Ma poiché la posizione dei fori nella maggior parte dei casi è nota e il loro numero è piccolo, quindi applicalo.

Guarda anche il tutorial video con i suggerimenti della procedura guidata su come forare le tessere.

Come installare la toilette sulla piastrella con le proprie mani: una guida passo passo + caratteristiche di installazione

La sostituzione indipendente degli impianti idraulici per un master esperto non è un problema. Sa come installare il water sulla piastrella con le proprie mani per fissare il dispositivo in modo sicuro. Ma una persona senza esperienza può anche installare impianti idraulici in modo rapido ed efficiente.

Per fare ciò, è sufficiente conoscere la guida passo passo e implementarla con precisione nella pratica.

Strumenti necessari per il fissaggio del bagno

Buoni strumenti: la chiave del successo del lavoro. Sono anche necessari per l'installazione affidabile e bella del bagno.

Nonostante la quantità minima di lavoro, l'installazione richiederà un elenco abbastanza ampio di strumenti e materiali:

  • trapano;
  • Punte da 8-10 mm per calcestruzzo e piastrelle;
  • chiave regolabile;
  • un martello;
  • nucleo;
  • spatola di gomma;
  • sigillante siliconico nel colore della piastrella o della toilette;
  • pennarello, gesso o matita;
  • tasselli 8-10 mm.

Questi strumenti devono prepararsi.

L'hardware di riparazione solitamente viene fornito con l'impianto idraulico, non è necessario acquistarlo. Dovresti anche occuparti della disponibilità di tubi per l'acqua e di fognatura per collegare la toilette alle comunicazioni.

Preparazione di piastrelle e impianti idraulici

Prima di installare il WC sulla piastrella è necessario pulire il sito di installazione. La presenza di sabbia, terra, particelle di polvere solide tra il pavimento e l'impianto idraulico può portare a un crunch costante durante l'utilizzo del dispositivo. Pertanto, prima di installare, è necessario pulire la piastrella pulita e controllarla con la mano per l'assenza di elementi sporgenti.

In presenza di rugosità del pavimento, è possibile pulirli delicatamente con carta vetrata o abbattere con uno scalpello, ma tale necessità si presenta raramente.

Poiché la parte posteriore del water è installata a filo del muro, è necessario avere cura di condurre in anticipo lo scarico al sito di installazione. Lo scarico dell'impianto idraulico deve trovarsi a un livello al di sopra dell'ingresso del tubo di scarico in modo che l'acqua non ristagni nel raccordo di collegamento.

Come un adattatore, è possibile utilizzare prodotti in plastica o corrugazione. Idealmente, l'uscita della tazza del WC viene inserita direttamente nel tubo di scarico in dotazione.

Installazione step-by-step della toilette sulla piastrella

Iniziando a installare il WC sulla piastrella, è necessario determinare il metodo di fissaggio. Il dispositivo può essere fissato in tre modi: colla, bulloni, con l'aiuto della staffa. Successivamente verranno prese in considerazione tutte le opzioni con appropriati materiali fotografici.

Avvitato al pavimento

Il tipo di fissaggio del water è determinato dal suo design. Per fissare il dispositivo direttamente al pavimento ci sono fori passanti speciali. La procedura per l'installazione del WC sulla piastrella con bulloni consiste in diversi passaggi.

Passo 1: segna i buchi. Viene eseguito su entrambi i lati dai movimenti rotazionali della matita o del marker nel foro corrispondente nella tazza del water. È inoltre necessario creare alcuni segni lungo i bordi per posizionare successivamente il dispositivo esattamente sul posto.

Passo 2: trapanare il pavimento. Innanzitutto, al centro del foro previsto, un nucleo e un martello fanno una tacca sulla piastrella per un migliore posizionamento della punta. Quindi puoi iniziare la perforazione. In primo luogo, viene utilizzato un succhiello sotto forma di una piuma per piastrelle di ceramica, e dopo averlo attraversato, viene utilizzato un trapano per calcestruzzo.

Passo 3: pulizia intermedia sul posto di lavoro. Per aspirare la polvere perforata dai fori è meglio pulirla con un aspirapolvere.

Passaggio 4: inserire i tasselli. Dovrebbero adattarsi saldamente e senza impiccagione nel pavimento. Non è desiderabile utilizzare prodotti con diametro inferiore a 8 mm, poiché possono sporgere quando si utilizza l'impianto idraulico.

Passo 5: guidare i tasselli. Il loro bordo superiore deve essere al di sotto del livello della piastrella in modo che la toilette sia direttamente sul pavimento. Per martellare è preferibile usare un martello, ma puoi farlo con un martello.

Passaggio 6: applicazione del silicone. Il sigillante viene schiacciato da una striscia di 3-5 mm sul bordo inferiore del water o sul punto corrispondente sulla piastrella. Il suo eccesso può essere rimosso in seguito con una spatola di gomma.

Passo 7: Reinstallare il water e sistemarlo. Ci deve essere una guarnizione di gomma tra il bullone e la porcellana, in modo da non dividere la toilette durante il serraggio. La forza di torsione viene applicata per garantire che il dispositivo non barcolla durante l'uso. È meglio serrare il bullone più tardi che dividere il water con una pressione extra. Alla fine dei cappucci, vengono applicati i cappucci decorativi.

Il collegamento diretto dell'uscita all'uscita di scarico è fatto con attenzione, in modo da non ingrassare il sigillante dalla suola del dispositivo.

Fase 8: rimozione del silicone in eccesso. Il sigillante che sporge da sotto il bordo inferiore viene rimosso con una spatola di gomma. Se ci sono buchi, puoi coprirli con il surplus risultante.

Caratteristiche della porcellana di perforazione e piastrelle rigide con corone di diamanti

Quando hai bisogno di fare un buco in una piastrella morbida, di solito non ci sono problemi: può essere forato anche con un trapano in cemento o con diverse viti. Ma con il gres porcellanato più duro, questo è il tipo più duro di piastrelle. L'unico modo efficace è utilizzare la tecnologia di perforazione del diamante. In questo articolo vedremo come forare porcellana, piastrelle per pavimenti duri, marmo o granito.

Navigazione rapida degli articoli

Modi di perforazione

Ci sono 2 opzioni che per forare la porcellana:

  • Corone diamantate;
  • Punte tubolari diamantate.

In realtà, sono la stessa cosa, ma si considera che le corone siano per grandi diametri. Ci sono anche differenze nei metodi di perforazione: bagnati o asciutti.

Il trapano con punta in metallo duro o la ballerina sono opachi rapidamente e non sono adatti a questo.
Se hai bisogno di perforare il granito naturale, puoi farlo in un altro modo: usando un perforatore nella modalità di impatto usando un trapano per calcestruzzo. La sua punta dovrebbe essere affilata bruscamente a forma di scalpello.

Corone di diamanti

  • Una corona in gres porcellanato richiede la fornitura di acqua nell'area di lavoro per il raffreddamento. Questo può essere fatto versando gradualmente acqua da una pera di gomma o un bicchiere normale.
  • Iniziare la foratura preferibilmente con un conduttore ad angolo retto.

Praticare un foro sotto il water con una corona di 6 mm attraverso una maschera fatta in casa

In vendita puoi trovare corone con un diametro di 5 mm, costano da 300 rubli e oltre.

Trapani diamantati

Se le corone diamantate vengono utilizzate per il taglio a umido, le punte diamantate Bosch devono essere utilizzate a secco. Alcune caratteristiche della loro applicazione sono connesse con esso, che le prestazioni prolungheranno la durata.

  • Nella fase iniziale, tenere il trapano con un angolo di circa 45 gradi. Allo stesso tempo, è necessario portare in superficie la punta già funzionante, altrimenti, una volta accesa, la punta su granito ceramico andrà via e danneggerà lo smalto.

Iniziare la perforazione ad angolo in modo che l'olio all'interno si scaldi e sporga.

Un punto importante: se hai iniziato a forare piastrelle di porcellana, non puoi fermarti. L'olio e la polvere si raffredderanno e sarà necessario riscaldarli nuovamente, riducendo la durata. Questa regola non si applica alle tessere ordinarie.

  • Dopo la perforazione, fare attenzione a non dirigere la punta del trapano in faccia - l'olio caldo si espande e può sparare.
  • Il gres porcellanato Bosch Easy Dry è disponibile per diametri del foro da 6 a 14 mm. È adatto per trapani e cacciaviti con una coda di perforazione con un diametro di 13 mm. Il costo è da 1.100 a 1.800 rubli. Esistono modelli simili di punte per smerigliatrici con diametro da 14 a 70 mm, denominate Easy Dry Speed.

    In pratica, bastava praticare 5 fori in una piastrella normale, 4 in granito ceramico a media densità e 1,5 in granito solido 4 classi da Kerama Marazzi.

    Esistono anche analoghi più economici, ad esempio le frese diamantate Hawera si possono trovare per un diametro di 5-14 mm e costano circa 800 rubli ciascuna.

    Strumenti ausiliari

    Se sei costantemente impegnato nella perforazione di gres porcellanato, per praticità puoi acquistare modelli di centratura. Ci sono dispositivi per corone di diamanti e separatamente per il trapano.

    Dispositivo di centraggio (modello) e cilindro per il raffreddamento del trapano

    conclusione

    Per eseguire il lavoro più popolare - fare diversi fori nel gres porcellanato per l'installazione di una tazza, il prezzo delle corone e delle punte è irragionevolmente alto, data la loro breve durata. Pertanto, è possibile fissare la toilette in un modo alternativo - su unghie liquide (bianche, lavate con acqua, per esempio, da Titebond, sono più adatte). In modo che quando si smontava fosse possibile strisciare sotto di essa con un coltello, quando si allaccia, inserire dei cunei.

    Modi per sistemare la toilette sul pavimento

    Ora è difficile immaginare un bagno senza questo prodotto. È possibile installare il bagno in diversi modi, ad esempio, in modo indipendente o ricorrendo all'aiuto di professionisti. Molte persone pensano che una tale installazione sia qualcosa di complicato e problematico, che è ciò che le società di servizi usano. Il costo del lavoro varia a seconda della città e dell'organizzazione stessa. E la maggior parte delle aziende fissa le scodelle del WC solo su dispositivi di fissaggio regolari. Il prezzo dei loro servizi inizia da 1200 rubli.

    Gli idraulici privati ​​o i maestri principianti offriranno i servizi più economici. Ma la qualità del lavoro in questo caso sarà già in discussione. Tuttavia, se guardi i materiali e la sequenza di azioni, risulta che non c'è niente di complicato lì, e puoi gestirlo tu stesso. E il costo del lavoro non sarà alto.

    Funzionalità del dispositivo

    Prima di procedere con l'installazione diretta, vale la pena fare conoscenza con le varietà di scodelle. Possono essere suddivisi in elementi quali la forma del serbatoio, la forma della vasca e del serbatoio, il materiale di fabbricazione e l'angolo di scarico.

    Forma del serbatoio

    • Compatto: questa vista è nella toilette di ognuno di noi. È facile da mantenere e sciacqua delicatamente l'acqua, rispetto ad altre specie. Ma ha un po 'di pressione. Il serbatoio è montato su una sporgenza speciale, imbullonata nella parte posteriore della toilette e adiacente al muro.
    • Il monoblocco è un tutto unico, una ciotola e un serbatoio. Non possono fluire alle articolazioni. Ma se il serbatoio o la vasca sono danneggiati, il dispositivo deve essere completamente sostituito, poiché non è possibile smontarli in parti singole. Inoltre, il modello richiede più spazio di un dispositivo compatto o montato.
    • Separato - raramente trovato nelle vecchie case. Il fianco è attaccato quasi sotto il soffitto. Si collega alla ciotola con un lungo tubo. Questo design ha una potente pressione dell'acqua durante il drenaggio. Prende meno spazio a causa dell'alta posizione del serbatoio. È ancora prodotto, ma costa molto, perché si presenta come un prodotto esclusivo in stile retrò.
    • Con un serbatoio nascosto (la ciotola stessa può essere montata) - il serbatoio è installato all'interno del muro e la ciotola è all'esterno. L'intera struttura poggia su una struttura metallica, che è nascosta sotto una tegola o un muro a secco. Sembra molto bello, ma difficile da riparare. Se hai problemi con il serbatoio dovrai rompere il muro.

    Tuttavia, in stanze piccole, dove ogni centimetro conta, questo tipo è l'opzione migliore. Permette di risparmiare mezzo spazio di misura a causa di una nicchia nel muro in cui si nasconde il serbatoio.

    • Combinato con un bidet - ha un piccolo rubinetto incorporato. Diversi produttori offrono molte forme e dimensioni. L'installazione di un dispositivo di questo tipo sarà più difficile di una toilette tradizionale.

    Forma di ciotola

    • Visiera - il più comunemente usato. L'acqua esce dolcemente, inclinata, così gli odori sgradevoli non indugiano, come il contenuto. Il nome deriva dalla sporgenza che impedisce all'acqua di schizzare durante lo scarico e fornisce la pendenza necessaria per lo scarico del bagno.
    • A forma di imbuto: al centro della ciotola c'è un imbuto, motivo per cui il dilavamento avviene molto rapidamente e completamente, ma protegge da un'impugnazione peggiore di una visiera.
    • Disco - aspetto obsoleto, che non è disponibile ora. All'interno della ciotola c'è una mensola piatta per l'accumulo di prodotti di defecazione. Sebbene questo disegno fosse privo di spruzzi, è stato pulito solo sotto l'acqua corrente. Un altro inconveniente della specie è la rapida diffusione dell'olfatto.

    Materiali di produzione

    • Faience - conveniente. Ma non durevole. Ha una struttura porosa, che rende difficile la pulizia. La durata di servizio di 15 anni. Di qualità decisamente inferiore rispetto ad altri materiali.
    • La porcellana è più costosa della terracotta, a causa dei costi di produzione, ma più sicura e duratura. Facile da pulire e con una lunga durata. Ora usano la ceramica più spesso, mentre i pantaloncini sono coperti con uno strato di smalto più sottile, ma più economico da produrre.
    • Acciaio: questi servizi igienici sono tutti visti nei servizi igienici dei treni. Sono resistenti e resistenti all'usura, facili da pulire. Non è il più economico per il prezzo.
    • Acrilico rinforzato - questo tipo è costituito da plastica, praticamente senza una struttura porosa, e quindi il più igienico. Ma mal sopportano alte temperature e molto fragili. Il più delle volte si trova nei centri commerciali, a causa del suo basso costo.

    Angolo di drenaggio

    • Inclinato - adatto se l'uscita della fogna si trova a livello del pavimento o leggermente più alta. L'angolo di inclinazione può essere diverso: 30, 40, 60, 75 gradi. Scegli uno che si adatta bene.
    • Orizzontale: comodo se il tubo di scarico è nascosto dietro il muro. Lo è, se l'uscita della fogna è 10-15 cm sopra il livello del pavimento.
    • Verticale - era comune nelle case, con fognature nei soffitti degli interfori. Se l'uscita della fogna è diretta verso l'alto, ed è nascosta nel pavimento.

    Indipendentemente da come sistemerai la toilette sul pavimento, dovrai prima fare alcuni preparativi:

    • Preparare il sito di installazione. Pulire e sgrassare la piastrella o smantellare la vecchia toilette e livellare la superficie.
    • Raccogliere il serbatoio prima di installare il water (per compattare). Seguire le istruzioni del produttore fornite con il modello.
    • Se si collega al vecchio montante in ghisa, pre-asciugarlo e pulirlo per evitare problemi di perdite in futuro.
    • Preparare in anticipo tutti gli strumenti per il montaggio e l'installazione.

    Metodi di montaggio

    A seconda dei materiali utilizzati, ci sono tali tipi di installazione.

    • Su hardware normale. Cioè, i tasselli, di solito vengono con l'acquisto del prodotto. La difficoltà principale consiste nel serrare uniformemente i bulloni su entrambi i lati, senza doverli stringere troppo.
    • Sulla colla Qui parleremo di resina epossidica o sigillante. Un metodo semplice ed efficace di fissaggio a una superficie ceramica. Un principiante può gestirlo, anche se hai il pavimento con il calore.
    • Sulla malta cementizia o colla piastrellata basata su di essa. Uno svantaggio significativo di questo metodo è la difficoltà di smantellare l'impianto idraulico, ad esempio durante la riqualificazione o l'intasamento.

    È difficile realizzare tali elementi di fissaggio su una copertura di legno.

    Fissaggio su hardware normale

    Puoi incollare il bagno al pavimento di piastrelle. Tuttavia, al fine di rafforzare in modo più affidabile la struttura, gli esperti raccomandano di utilizzare anche una vite speciale.

    Materiali e strumenti

    Il kit standard fornito dal produttore contiene:

    • viti 2-4 pezzi. e tasselli di plastica;
    • rondelle, per la posa tra le viti autofilettanti e un water in punti di fissaggio;
    • tappi decorativi

    Saranno necessari anche strumenti aggiuntivi:

    • martello, pennarello, pinza e cacciavite, chiavi;
    • perforatore con un trapano per le dimensioni dei tasselli;
    • trapano per piastrella 1-2 mm più tasselli;
    • colla: "chiodi liquidi", sigillante siliconico, resina epossidica;
    • una corrugazione (se l'uscita della tazza del water non coincide con la presa) o un bracciale (se la presa coincide).

    Ordine di lavoro

    Deve rispettare rigorosamente l'algoritmo delle azioni per l'installazione.

    Consiste di diverse fasi.

    • Posiziona la toilette dove rimarrà in piedi tutto il tempo e disegna i segni, disegnando il contorno della base con un pennarello sul pavimento. Applica punti sul campo degli elementi di fissaggio.
    • Praticare dei fori per i tasselli sul pavimento.
    • Metti chiaramente la toilette sulla linea segnata.
    • Controllare che i fori non si muovano e inserire i tasselli in essi.
    • Applicare il sigillante sul bordo del tubo della fogna e inserire il bracciale o l'ondulazione in esso. Il sigillante protegge dagli odori in casa e dalle perdite.
    • Avvitare la toilette finché non si ferma. Non è necessario serrare troppo i bulloni. Sii consapevole dell'uniformità del serraggio. Assicurati di usare rondelle di plastica. Senza di loro, i bulloni metallici possono tagliare pezzi di maiolica o addirittura dividere la base.
    • Metti il ​​serbatoio. Per prima cosa posare una guarnizione sul ripiano del bagno e, sopra, installare il serbatoio stesso, stringendolo sui bulloni.
    • Se il serbatoio con un ripiano separato, non trasferire il suo peso alle orecchie della tazza del gabinetto - sono troppo fragili. Esegui il backup da sotto o da dietro, distribuendolo al suo peso.
    • Per evitare di ostruire il filtro nella cisterna alla prima presa d'acqua, prima versare un po 'direttamente nella toilette attraverso un tubo.

    Installazione su colla

    I due adesivi più comuni sono il sigillante siliconico e la resina epossidica. Sono facili da maneggiare: devi solo essere in grado di maneggiare correttamente la pistola per colla. Questo metodo è più semplice del bullonaggio. Non c'è il rischio di dividere il prodotto stringendo eccessivamente i bulloni o danneggiando la piastrella del water. Installato sulla toletta della colla appena non barcollerà. È anche possibile l'incollaggio laterale.

    Oltre alla colla, hai ancora bisogno di:

    • ammoniaca;
    • metro a nastro e righello triangolare;
    • spatola stretta;
    • carta vetrata;
    • matita o pennarello.

    Il processo di incollaggio del prodotto al pavimento stesso viene eseguito nella seguente sequenza:

    • Posizionare la toilette sul cartone per evitare di graffiare la piastrella e centrarla con un righello e un metro a nastro.
    • Rimuovi il substrato e disegna il markup con una matita o un pennarello.
    • La carta smeriglio gira intorno al bordo del supporto della toilette. Per allinearlo. Quindi la presa con la colla sarà più affidabile.
    • Puoi anche camminare con la tela smeriglio sulla piastrella, ma qui è importante non andare oltre la linea di marcatura. Altrimenti, le tracce rimarranno evidenti dopo l'installazione;
    • L'alcol sgrassa la superficie dove verrà installato l'impianto idraulico e asciugare.
    • Applicare con attenzione la colla dalla siringa al bordo del supporto. Se c'è molta colla, sarà visibile sui bordi e macchierà la piastrella e, al contrario, non sarà sufficiente, quindi la toilette non sarà fissata saldamente.
    • Metti la toilette con adesivo al posto del markup. È importante metterlo perfettamente in modo preciso in modo da non dover spostare la sua tessera.
    • Spruzzare il pavimento attorno alla base del water con acqua saponata in modo che non si attacchi alla piastrella quando si rimuove il sigillante in eccesso.
    • Rimuovere i residui di colla dal pavimento con una spatola stretta inumidita con la stessa soluzione di sapone.
    • Non spostare o toccare la toilette per 12-24 ore per consentire alla colla di asciugarsi.
    • Installare il serbatoio, fornire acqua ad esso e collegare le uscite alla rete fognaria dopo che l'adesivo si è asciugato. Il tocco finale sarà il montaggio del coperchio e del sedile.

    Come risolvere con malta cementizia?

    Questo metodo è conveniente nel caso in cui una nuova tazza del WC sia installata al posto di quella vecchia che è stata rimossa. O se non ci sono altri strumenti e colla a casa per mettere il prodotto in modo diverso. Al posto della malta cementizia, è possibile utilizzare l'adesivo per piastrelle già pronto su di esso. Tale strumento è universale e può essere utilizzato per attaccare molte strutture in bagno, ad esempio un box doccia.

    Hai bisogno di strumenti:

    • spatole strette e medie;
    • livello di costruzione;
    • un martello;
    • scalpello;
    • soluzione concreta;
    • nastro adesivo

    L'installazione viene eseguita in stretta sequenza.

    • Metti il ​​bagno dove sarà fermo. Controllare che tutti gli elementi strutturali combacino.
    • Usa un pennarello per circondare la base della gamba della toilette e metterla da parte.
    • Lungo la linea di marcatura, applicare sulla piastrella le tacche con uno scalpello e un martello. Fai attenzione a non dividere la tessera. Proteggi i tuoi occhi da schegge e polvere con occhiali speciali.
    • Invece di tacche, è possibile attaccare nastro adesivo sulla linea cerchiata. È importante che non sia andato oltre i bordi del contorno. La sua superficie ruvida si adatta bene anche al cemento.
    • Sciogliere sabbia e cemento in un rapporto di 2: 1. Se non c'è sabbia, allora si può fare solo con il cemento. La colla per piastrelle richiederà 3-4 kg, sarà più conveniente del cemento - più rapidamente efficace e ha una forma di polvere conveniente, rispetto al cemento, che può contenere grandi frazioni di sabbia.
    • Bagnare le piastrelle prima di ridimensionarle. Quindi, senza superare la marcatura del bordo, applicare la soluzione adesiva.
    • Inumidire e abbassare le gambe del water. Preparare due pastiglie di plastica spesse 5-7 mm e larghe 50-80 mm. Devono essere posizionati sui lati anteriore e posteriore della base per creare un "cuscino" tra il water e la piastrella. Quando si posiziona la toilette, livellarla esattamente per evitare l'inclinazione.
    • Raccogliere il cemento in eccesso che ha sporguto sui bordi con una spatola e livellare la cucitura. Le guarnizioni saranno disponibili solo dopo la completa asciugatura e i fori da loro riempire e allineare. Se sei incollato alla malta cementizia, allora dovrebbe asciugare 3-4 giorni. In questo momento, non puoi usare il bagno. Il tempo di asciugatura della colla cementizia è riportato sulla confezione.

    Se non ti discosti da questo algoritmo, la qualità del lavoro sarà al top.

    Sfumature importanti

    Quando si installa la toilette in un luogo nuovo, si dovrebbe prendere in considerazione la distanza da essa all'ingresso del bagno. La distanza perfetta dalla porta: 50 cm o più.

    Non si dovrebbe usare la modalità percussioni quando si forano le tessere. Questo materiale può essere forato solo a basse velocità, raffreddando periodicamente il trapano e il foro stesso con acqua. Altrimenti la litka si spezzerà.

    Il punto di connessione dello scarico deve essere facilmente accessibile. È importante assicurarsi che non oscilli, che non ci siano difetti in esso. La fornitura di acqua fredda deve essere effettuata liberamente, con un tubo flessibile.

    Pianificare un posto per il bagno, è importante non dimenticare il serbatoio. Dovrebbe essere montato perfettamente liscio. "Prova" il serbatoio sul water per capire quanto spazio ci vorrà e se sarà conveniente eseguire lavori idraulici nella stanza in caso di riparazione. È necessario controllare il rapporto tra gli elementi di fissaggio di entrambe le parti e vedere se sono rotti.

    Al completamento dell'installazione della tazza del water e del serbatoio dovrebbe essere eseguito un test di acqua. Se non ci sono perdite e la toilette non si blocca, puoi tranquillamente usarla.

    Nel prossimo video troverai le istruzioni per installare la toilette sull'esempio di un modello di Ideal Standard.

    Come riparare il bagno alla piastrella senza forare

    Installazione della toilette sulla piastrella

    • Preparando installare la toletta sulle mattonelle
    • La procedura di installazione del bagno in modo aperto
    • La procedura di installazione del water con chiusura interna
    • Collegamento al sistema fognario
    • Collegamento della toilette alla rete idrica

    In un appartamento nuovo o vecchio, la finitura del bagno viene spesso eseguita quando non ci sono accessori sanitari, o vengono rimossi per essere sostituiti con nuovi. In una stanza vuota, ovviamente, è più facile posare piastrelle sul pavimento e sui muri, perché non interferisce. Inoltre, gli impianti idraulici: WC, vasca da bagno, lavello per lavabo - possono essere semplicemente rovinati quando si eseguono lavori di finitura.

    Dimensioni del disegno e installazione del bagno.

    Se la posa della piastrella sul pavimento viene eseguita con la toilette installata, pensa solo a quanto sarà difficile tagliare le piastrelle di ceramica per pavimenti che sono molto più spesse delle piastrelle del muro per ripetere la configurazione della tazza del WC installata. È molto più facile installare la toilette sulla piastrella.

    Preparando installare la toletta sulle mattonelle

    Per installare correttamente la toilette su una piastrella e collegarla al sistema di approvvigionamento idrico e alla rete fognaria, sono necessari i seguenti materiali e strumenti:

    Schema di installazione del bagno in modo aperto.

    • tazza del gabinetto;
    • corrugazione o tubo del ventilatore;
    • valvola a sfera per tubo freddo;
    • tubo flessibile per acqua fredda;
    • sigillante siliconico;
    • materiale di tenuta per connessioni di avvolgimento;
    • trapani per piastrelle in ceramica e cemento;
    • pugno o trapano;
    • chiave regolabile;
    • set di cacciaviti;
    • spatola di gomma;
    • un martello;
    • una matita;
    • Cairn.

    Installare la toilette sulla piastrella in modi diversi, a seconda del tipo di prodotto installato.

    C'è una montatura aperta e chiusa. L'attrezzatura chiusa comporta la posizione dei bulloni di montaggio all'interno della base del water. Se il supporto è aperto, i bulloni si troveranno sulla parte sporgente del piedino del prodotto.

    Torna al sommario

    La procedura di installazione del bagno in modo aperto

    Questo metodo richiede meno tempo e fatica, ma perde per il secondo metodo (chiuso) di estetica. La toilette deve essere collocata nel luogo previsto in posizione permanente e con l'aiuto di una matita fare dei segni sulla piastrella nei fori destinati al fissaggio. È importante che la matita sia rigorosamente verticale, da allora in caso contrario, i segni potrebbero spostarsi e verranno creati fori non adatti al montaggio dei bulloni.

    Oltre ai segni per il montaggio, è necessario circondare la base del prodotto sulla piastrella. Dopo di ciò, è necessario spostare la toilette sul lato e praticare i fori nei punti dei segni a matita.

    Lo schema di collegamento della toilette alla fogna.

    In primo luogo, utilizzando il nucleo, lo smalto sulla piastrella è graffiato in modo che la punta non lo faccia scorrere sopra. Il primo è usare una punta di vetro per passare attraverso la piastrella. Successivamente, inserire un trapano nel calcestruzzo in un perforatore o un trapano e praticare un foro della profondità richiesta, in base alla dimensione dei tasselli acquistati. Il foro finito deve essere pulito dalla polvere e riempito con sigillante siliconico, che in questo caso svolge la funzione di impermeabilizzazione, impedendo all'acqua di entrare sotto la base del prodotto. Inserire i tasselli nei fori riempiti con sigillante.

    Prima di fissare la toilette sulla piastrella, applicare una striscia di sigillante lungo il contorno precedentemente delineato del prodotto, che impedirà all'acqua di penetrare sotto la base del water. Inserire gli elementi di fissaggio nei fori di montaggio: boccole, viti o bulloni e serrarli nella posizione desiderata. I punti di fissaggio possono essere chiusi con tappi per conferire al prodotto un aspetto estetico e per proteggere gli elementi di fissaggio dall'umidità. Parlare di silicone in eccesso deve essere rimosso con una spatola di gomma o altri strumenti disponibili.

    Torna al sommario

    La procedura di installazione del water con chiusura interna

    Prima di fissare il WC su una piastrella, è necessario preparare in anticipo le prese per collegarlo alla tubatura dell'acqua e al sistema fognario.

    I fori devono essere posizionati nella massima vicinanza al prodotto da installare. Come nel caso dell'installazione di un water con un apparecchio aperto, sulla piastrella del pavimento è necessario delineare il contorno della base dei prodotti e trasferire i segni dei fori di fissaggio nel prodotto sul pavimento.

    Lo schema di installazione del bagno.

    Posiziona il supporto nascosto sul pavimento e fai dei segni per praticare i fori per analogia con il metodo precedente. Il supporto deve essere installato sul pavimento e fissato saldamente. Successivamente, è necessario installare una tazza del WC sul supporto e fissarlo attraverso i fori laterali usando i bulloni con il dispositivo installato all'interno.

    Non è necessario serrare immediatamente i bulloni finché non si arresta, poiché molto probabilmente sarà necessario effettuare delle regolazioni quando si collega il prodotto al sistema di alimentazione dell'acqua e al sistema fognario. Tuttavia, ci sono casi in cui il pavimento non può essere perforato, perché sotto il sistema di piastrellatura del pavimento caldo. In questo caso, è possibile utilizzare colla siliconica, unghie liquide o resina epossidica con un indurente per fissare la tazza del water.

    In tutti i casi è necessario preparare la piastrella e il piano inferiore del water. La toilette e le piastrelle vengono lavorate con carta abrasiva, che le renderà ruvide per una migliore adesione dell'adesivo alle superfici della tazza e del pavimento.

    Torna al sommario

    Collegamento al sistema fognario

    Il collegamento della toilette al sistema di fognatura viene eseguito utilizzando un tubo di plastica corrugato. L'ondulazione consente di cambiare:

    • angolo di inclinazione in base alla posizione dell'uscita del riser: nel pavimento o nel muro;
    • la distanza dal prodotto stesso all'entrata del montante della fogna.

    La corrugazione non è incollata all'uscita della toilette e strettamente e strettamente connessa al rilascio del prodotto, precisamente a causa dell'installazione all'interno della membrana di gomma. Nella colonna montante della fogna, la corrugazione viene inserita anche senza l'uso di colla, mediante un bordo speciale che impedisce agli odori sgradevoli e agli scarichi di entrare nella stanza.

    Dopo aver collegato il WC alla rete fognaria, è necessario collegare il serbatoio per iniziare a collegare l'acqua fredda. È necessario inserire rondelle in silicone o plastica sui bulloni metallici per evitare che vengano a contatto con la ceramica del prodotto.

    Torna al sommario

    Collegamento della toilette alla rete idrica

    Installazione e installazione di una toilette a parete.

    Questi prodotti idraulici hanno un diverso sistema di collegamento alla rete idrica:

    • connessione chiusa;
    • connessione esterna

    Nonostante le diverse opzioni di connessione, tutti i giunti devono essere sigillati. Con un metodo di connessione nascosto, è possibile utilizzare un tubo flessibile di alimentazione dell'acqua realizzato con materiali diversi o un tubo di rame. Se il tubo di rame viene fornito con il prodotto, il rivestimento flessibile dovrà essere acquistato separatamente.

    Particolare attenzione deve essere rivolta al tubo dell'acqua adatto al serbatoio. Può essere sia filo interno che esterno. Se il filo è interno, sarà necessario inserire un adattatore e applicare un ferretto di tenuta. Dopo aver effettuato la connessione, è necessario controllare il funzionamento della cassetta di scarico e la possibilità di perdite. Se tutto funziona correttamente, quindi fissare i bulloni alla battuta e installare il coperchio.

    Gli esperti raccomandano che quando si installano tutti i tipi di impianti idraulici per utilizzare le viti, perché Solo loro sono i più sicuri e puoi minimizzare i rischi di tutti i tipi di problemi, ad esempio, con acqua in alta umidità. In ogni caso, vai al negozio di sanitari, assicurati di consultare consulenti e venditori: ti aiuteranno a scegliere l'opzione più adatta.

    Piastrella di foratura, è necessario monitorare la temperatura del trapano: non è possibile lasciarlo scaldare troppo. Quando si eseguono lavori di installazione, è necessario assicurarsi che l'umidità non penetri nei fori con la colla: può violare le caratteristiche di qualità del materiale.

    Condividi un articolo utile:

    Come riparare il bagno senza bulloni

    Nella maggior parte dei casi, gli esperti consigliano di riparare il bagno con i bulloni. Questo è comprensibile, dal momento che una piccola area del piedistallo nella maggior parte dei casi semplicemente non consente alcuna altra via d'uscita. Tuttavia, ci sono casi in cui il fissaggio di una toilette senza bulloni non è solo giustificato, ma anche preferibile.

    Questi sono bagni con pavimenti riscaldati. Se non c'è una disposizione chiara per gli elementi riscaldanti sotto la piastrella, quindi praticare i fori dei bulloni può essere un'impresa molto costosa. In questo caso, il montaggio sulla colla evita danni al sistema di riscaldamento.

    Puoi anche incollare la toilette nel caso in cui il piano inferiore del piedistallo sia abbastanza largo da non aver paura di strappare la toilette dal pavimento.

    Come installare un bagno senza bulloni

    Per fissare la toilette al pavimento senza bulloni, è necessario pulire a fondo sia il piano inferiore del piedistallo che il pavimento stesso. La purificazione comporta lo sgrassaggio - questo garantirà la massima adesione dell'adesivo alla superficie.

    Per quanto riguarda l'applicazione della composizione adesiva, si applica al piedistallo solo attorno al perimetro del piano inferiore. L'area del pavimento, che chiuderà la toilette, è necessario distribuire completamente l'adesivo.

    Per evitare che la colla sporga oltre i limiti del water, prima di applicare la colla, è possibile delineare il perimetro del piedistallo sul pavimento.
    Dopo aver bloccato il bagno nel luogo prescelto, è necessario premerlo e rimuovere la colla in eccesso sul pavimento, oltre a portare i tubi e gli accessori della fognatura.

    La composizione adesiva è una protezione dall'umidità contro l'umidità e quindi non è necessario maneggiare il silicone con il piedistallo e il pavimento nella giunzione.

    Come installare un bagno in silicone

    Nei forum di costruzione, c'è una discussione piuttosto attiva su come installare la toilette su silicone, e se dovrebbe essere fatto. Sia gli avversari che i seguaci di questa opinione sono sufficienti. In effetti, la toilette si attaccherà, e può anche essere utilizzata per lo scopo previsto, ma il silicone è progettato specificamente per sigillare le cuciture, e quindi la sua resistenza allo stato congelato lascia molto a desiderare. È più adatto per casi come la necessità di sigillare la fessura nella toilette. per prevenire la sua ulteriore distruzione.

    Se non vi è la certezza che il bagno sarà usato con attenzione, e con i bambini piccoli è semplicemente impossibile essere sicuri di questo, è meglio scegliere un adesivo speciale per impianti idraulici e accessori. Non tutti i giorni c'è una situazione in cui è necessario, ad esempio, stare in bagno con i piedi, ma se è necessario, il silicone non resisterà a tale carico.

    Come dimostra la pratica, l'installazione di una toilette senza bulloni richiede meno tempo rispetto ai lavori di installazione per l'installazione di una tazza del water con l'uso di hardware speciale. Inoltre, se non ci sono trapani o trapani speciali, per realizzare fori, la colla consente di installare rapidamente e con precisione l'impianto idraulico. La colla si asciuga in 12 ore e puoi usare il bagno. Con un attento funzionamento dell'impianto idraulico non vi è alcuna differenza negli elementi di fissaggio, quindi il metodo di montaggio del piedistallo deve essere scelto individualmente.

    Installazione della toilette sulla piastrella

    Durante le riparazioni in bagno, le piastrelle di ceramica vengono spesso posate sulle pareti e sul pavimento prima che siano installati impianti idraulici e mobili. È molto più facile posare tutto il rivestimento. In futuro, ci troviamo di fronte al compito di fissare il water su una piastrella in modo da non danneggiare la fodera o il prodotto stesso.

    Esattamente la stessa domanda sorge nei casi in cui è necessario sostituire semplicemente il bagno danneggiato con uno nuovo. Informazioni sui modi più comuni con cui è possibile eseguire l'installazione del bagno sulla piastrella, descritta nel nostro articolo.

    Come installare il bagno sulla piastrella.

    Spesso ci viene chiesto: "È possibile installare un WC su una piastrella?". Sì, puoi. Ma questo compito non è semplice e, a seconda del metodo scelto, richiede professionalità o tempo adeguati.

    Descriveremo diversi modi in cui la tazza del water è tradizionalmente installata su un pavimento piastrellato. E tu scegli per te il più adatto.

    Per iniziare, è necessario fare scorta dei seguenti materiali e strumenti (alcuni di essi potrebbero non essere necessari, a seconda del metodo scelto per l'installazione del water su una piastrella):

    - tubo corrugato;
    - tubo flessibile per il collegamento dell'acqua fredda alla toilette;
    - valvola a sfera per controllare l'accesso dell'acqua alla toilette;
    - trapani per calcestruzzo e piastrelle di ceramica;
    - trapano o trapano a percussione;
    - chiave regolabile;
    - cacciaviti;
    - martello;
    - matita;
    - Kern.

    Metodo 1. Installazione della toilette sulla piastrella con bulloni.

    In questo metodo, l'installazione della toilette su un pavimento piastrellato avviene mediante bullonatura. Il vantaggio di questo metodo è che è facile smontare il WC senza danneggiare il prodotto stesso o il rivestimento, ed è anche facile riporlo o sostituirlo con un modello simile se c'è qualche tipo di problema con il vecchio.

    La toilette è posizionata dove è previsto il montaggio con una matita, attraverso i fori per i bulloni, i segni sono fatti sulla piastrella. I segni devono essere posizionati rigorosamente al centro dei fori in modo che i bulloni dopo la perforazione giacciono piatti nei fori.

    Successivamente, il WC viene rimosso e nei punti contrassegnati con una matita vengono praticati dei fori nel pavimento piastrellato per accogliere i tasselli. Per la foratura di piastrelle e cemento vengono utilizzate diverse punte.

    Attenzione! Come forare correttamente la piastrella sulla parete o sul pavimento, in modo che non si incrini, è descritto in dettaglio nel nostro articolo - "Come forare le piastrelle".

    Dopo che i fori sono stati perforati, vengono puliti dalla polvere e riempiti con silicone, che eseguirà il compito di impermeabilizzazione. Quindi i perni vengono inseriti nei fori e viene posizionato un WC. Un sigillante siliconico viene applicato lungo il contorno della tazza del water per impedire all'umidità di entrare sotto il prodotto. Quindi è un piccolo problema: inseriamo le maniche nei fori e stringiamo le viti.

    Se da sotto la base della tazza del wc fatto silicone in eccesso, rimuoverli con una spatola di gomma.

    Metodo 2. Installazione della toilette sulla piastrella senza bulloni.

    Ci sono casi in cui è necessario riparare il bagno sul pavimento piastrellato senza forare e bulloni. Ad esempio, quando il sistema "pavimento caldo" è posto sotto le piastrelle. In questo caso, puoi usare molti altri modi.

    Installazione della toilette sulla piastrella con malta cementizia.

    Con l'aiuto del cemento, la toilette può essere fissata quasi "strettamente" sul pavimento piastrellato. Tuttavia, il suo smantellamento sarà una seccatura. Soprattutto se il WC è collegato alla rete fognaria di ferro. In questo caso, senza danni al prodotto molto probabilmente non lo faranno. Pertanto, questo metodo di installazione di una tazza del gabinetto su una piastrella è adatto solo nei casi in cui dovrebbe essere installato per molti decenni e non verrà smantellato nel prossimo futuro.

    Avremo bisogno di un martello, scalpello e cemento. Mettiamo la toilette al posto della dislocazione permanente, colleghiamo il suo rilascio nella presa del tubo della fogna e disegniamo la posizione del prodotto con una matita.

    Successivamente, rimuoviamo la toilette e lungo il contorno della base della toilette facciamo piccole tacche sulla piastrella, battendo leggermente la tegola superiore della piastrella con un martello e uno scalpello. Questo è necessario per una migliore adesione del cemento al pavimento. Questo lavoro è fatto meglio con gli occhiali protettivi, poiché i frammenti di smalto delle piastrelle sono piuttosto nitidi.

    Quindi prepariamo la malta cementizia con sabbia (è possibile senza di essa), portando la consistenza a spessore. Bagniamo il pavimento lungo il contorno, dove la base del water diventerà, e anche questa fondamenta. Disporre liberamente la soluzione sul contorno marcato del pavimento e appoggiare leggermente la toilette sul pavimento. L'eccesso di cemento estruso raccoglie la spatola di gomma. Stiamo aspettando che la soluzione si consolidi.

    Installazione di una tazza del water su silicone, chiodi liquidi o resina epossidica.

    Puoi anche incollare la toilette alla piastrella con l'aiuto di strumenti come unghie liquide, sigillante siliconico, resina epossidica. Tuttavia, ciascuno di questi rimedi ha i suoi svantaggi. In particolare, il fissaggio di una tazza del water con unghie liquide garantisce gli stessi problemi durante lo smontaggio come nel caso del cemento.

    Anche l'installazione di un water in silicone è un metodo abbastanza comune. Tuttavia, non è completamente sicuro. L'uso del silicone da solo è irto dello spostamento del prodotto e dei suoi danni e lesioni alla persona. Molto qui dipende dal sigillante stesso, dalla professionalità e dalle condizioni operative. L'ovvio vantaggio di questo metodo risiede nella possibilità di smontaggio estremamente facile e veloce della toilette senza alcun danno al prodotto o al rivestimento.

    L'uso della resina epossidica è un altro modo molto semplice e relativamente sicuro per fissare una tazza del water a una piastrella di ceramica. Ma il danno alla piastrella, in caso di necessità di smantellare la toilette, probabilmente non può essere evitato.

    In generale, il processo di installazione di una tazza del water su unghie in silicone, epossidiche o liquide è simile a quello nel caso del cemento.

    Prima dell'installazione, è necessario sgrassare l'area del pavimento in cui la toilette e il wc stesso verranno posizionati nel punto in cui verrà posizionato sul pavimento. Successivamente, è necessario applicare l'adesivo all'area del pavimento e al gabinetto stesso, metterlo sulla piastrella e premerlo con decisione. Dopo ciò, è necessario attendere fino a quando la miscela si asciuga.

    Quindi, vi abbiamo detto i metodi di base con cui l'installazione della tazza del gabinetto sulla piastrella. Se sei interessato ad alcune delle sfumature non trattate nell'articolo, puoi fare una domanda ai nostri manager e saremo lieti di risponderti.

    Come aggiustare il water alla piastrella: la sequenza di azioni e il lavoro con le tessere

    Per una finitura di alta qualità di un bagno o di una toilette è necessario smantellare tutti gli elementi estranei che ostacolano la finitura. Va inteso che lo smantellamento degli apparecchi sanitari è richiesto non solo sulla base della praticità, ma anche al fine di preservarne l'integrità. Dopo il completamento del lavoro di riparazione, sorge la domanda: come installare il WC sulla piastrella?

    Preparazione per l'installazione del bagno

    L'installazione di una tazza del gabinetto su una piastrella di ceramica è fatta con diversi metodi. Ma per ognuno di essi sono necessari gli stessi strumenti e materiali di installazione. Per completare correttamente la procedura di installazione, è necessario disporre anche di alcuni strumenti:

    • matita - usata per la marcatura;
    • cacciavite - è desiderabile avere una serie di cacciaviti;
    • gomma "class =" glossaryLink "target =" _ blank "> spatola;
    • un martello;
    • Punte speciali di due tipi: progettate per la foratura di vetro e calcestruzzo;
    • È inoltre necessario uno strumento per la foratura - un semplice "class =" glossaryLink "target =" _ blank "> drill o un" class = "glossaryLink" heap = target "_ blank"> punch - non importa;
    • punzone centrale: uno strumento che segna il foro per il trapano;
    • chiave regolabile.

    Se hai gli strumenti necessari, la questione rimane per i piccoli materiali:

    • naturalmente è necessario l'oggetto di installazione stesso - una toilette;
    • mezzi di collegamento di mezzi sanitari con sistemi fognari e approvvigionamento idrico:
      • tubo corrugato o a ventaglio;
      • tubo flessibile o tubo di rame;
      • toccare per aprire / chiudere l'alimentazione idrica;
    • qualsiasi sigillante per garantire la tenuta dei giunti filettati;
    • sigillante;
    • tasselli.

    Nella foto installazione della toilette sulla piastrella

    L'installazione di una tazza del gabinetto su una piastrella può essere effettuata con il metodo nascosto o aperta. La differenza nel posizionamento di elementi di fissaggio: all'interno della base e all'esterno, rispettivamente.

    Come risolvere il metodo di apertura della toilette?

    Prima di tutto, è necessario segnare la posizione futura del water con una matita. Come fare questo? "Prova" la toilette sul luogo previsto, quindi segna con una matita con il punto di attacco, oltre a circondare la base della toilette. Quali errori si possono fare quando si lavora con una matita? Lo spostamento del markup influirà sui fori che hai effettivamente fatto, che rischia di coincidere con gli elementi di fissaggio.

    Il prossimo passo è quello di rimuovere la toilette dal piano di lavoro per alcuni minuti e praticare fori attraverso i segni che hai fatto.

    L'installazione della toilette sulla piastrella sarà un po 'più tardi, e ora nelle mani prendiamo il punzone centrale, che rascherà una piccola glassa di piastrelle sui fermi dei segni.

    Fai attenzione!

    Se questo non è fatto, il trapano scivolerà sulla piastrella, che danneggerà la pavimentazione.

    Inoltre, nelle nostre mani dovrebbe apparire un trapano sul vetro, con il quale si può facilmente superare una piastrella di ceramica piuttosto massiccia, anche se non senza l'aiuto di un perforatore o di un trapano. Dopo che la resistenza della piastrella è stata schiacciata, il nostro trapano poggerà su una struttura insormontabile per questo - il calcestruzzo. Qui viene introdotto un trapano per calcestruzzo, che deve essere perforato per l'intera lunghezza del tassello acquisito.

    Quindi è il momento di aggiustare il water alla piastrella, ma prima di andare oltre il sigillante sui segni a matita. A cosa serve? Il sigillante è un'ottima barriera contro l'accumulo di umidità. Quindi installare il WC e fissarlo con gli elementi di fissaggio.

    Trapano con cura le piastrelle.

    Installazione del metodo chiuso della tazza della toilette

    Tutte le azioni sono simili al metodo precedente. Tutta la differenza sta negli elementi di fissaggio nascosti. Qui non saranno evidenti. Infilate la toilette sugli elementi di fissaggio e serrate attraverso i fori laterali.

    La decisione su come aggiustare il bagno alla piastrella è tua. Tuttavia, indipendentemente dal metodo scelto, gli esperti consigliano di non serrare saldamente i bulloni, poiché potrebbe rendersi necessaria una regolazione durante il collegamento alla rete fognaria e ai sistemi idraulici.

    Tutto il sigillante in eccesso che fuoriesce delicatamente raschiato con una spatola.

    Il bagno ha un "pavimento caldo". Cosa fare

    Oggi, il sistema di "pavimento caldo" è abbastanza comune non solo nei bagni e nei bagni, ma in tutta la casa. Come puoi già capire, se un tale sistema è in atto, allora è impossibile perforare le tessere. Perché? Perché il sistema di riscaldamento sarà danneggiato e cesserà di funzionare.

    Ma non disperare: c'è una soluzione. Se non riesci a perforare, devi incollare. Rimangono solo un paio di domande: cosa e come?

    Indipendentemente dal materiale adesivo, la carta igienica richiede la lavorazione di WC e piastrelle. Con leggeri movimenti delle mani, diamo una leggera rugosità al piano inferiore dell'elemento idraulico e della piastrella. Questa è un'azione obbligatoria, dal momento che quando vengono eseguiti, si osserva il miglior contatto tra il pavimento e il bagno.

    Come materiale adesivo si possono usare resine epossidiche, colla siliconica o unghie liquide.

    Il foro di fissaggio dovrebbe essere piccolo.

    Regolazione dell'approvvigionamento idrico

    Il collegamento alla rete idrica viene effettuato in due modi: chiuso e aperto.

    Il metodo chiuso è anche più estetico del metodo aperto. Per collegare la toilette alla rete idrica, abbiamo bisogno di un tubo flessibile o di un tubo di rame.

    Fai attenzione!

    Il tubo di rame solitamente viene fornito con un water, ma è rigido, il che rende impossibile cambiare la posizione.

    Ma il tubo flessibile è flessibile: puoi cambiare posizione e non dipendere molto dalla posizione del dispositivo.

    La tubatura dell'acqua richiede una particolare concentrazione della tua attenzione. Nel caso in cui la filettatura del tubo sia interna, sarà necessario fornire al sistema un adattatore aggiuntivo, che dovrebbe isolare il sigillo per evitare perdite.

    L'ultima fase è controllare le perdite su tutti i fronti. Aprendo il rubinetto dell'acqua, aspettando che l'acqua si accumuli nel fianco, e, producendo un lavaggio, sarete in grado di rilevare i punti attraverso cui l'acqua filtra. Se non ci sono perdite, è possibile serrare i bulloni che fissano il water alla piastrella fino in fondo.

    La foto mostra come sistemare il water sulla piastrella

    Diamo accesso alla fogna

    Quando l'installazione della toilette sulla piastrella è completata, viene fornita una fase che conferisce al dispositivo la vita - connettendosi a sistemi fognari e idraulici. In effetti, senza di loro, il gabinetto non può svolgere le sue funzioni.

    Per collegare il bagno con la fogna abbiamo bisogno di una corrugazione. La corrugazione è buona perché consente di modificare la distanza della toilette dalla presa e di modificare l'angolo di inclinazione. Al suo interno è una membrana gommata, che si adatta comodamente, sia per l'uscita dalla tazza del gabinetto e per l'uscita della fogna. Collegare con cura la toilette alla rete fognaria attraverso le corrugazioni.

    Dopo le manipolazioni, è possibile procedere all'installazione del serbatoio di scarico, che a sua volta sarà collegato alla rete idrica. Utilizzare rondelle in silicone o plastica per evitare che i bulloni entrino in contatto con la struttura del WC.