Come pulire i tubi delle fognature

I tubi di solito si intasano nel momento più inopportuno, di solito succede al mattino, quando sei in ritardo per lavoro o anche peggio, quando hai bisogno di fare il bagno o andare in bagno, e in bagno o in cucina è intasato. In questo articolo discuteremo i principali modi efficaci per pulire rapidamente i tubi delle fognature con poco sforzo.

Come scoprire che cosa è esattamente intasato nel tubo della fogna

Definire il problema nel tempo e adottare misure rapide è il nostro compito principale, per questo inizieremo ad agire rapidamente, quindi dovremo interrompere, in primo luogo determinare se l'acqua nelle altre fognature è drenata, che si tratti di servizi igienici, lavandini, vasche o docce. Se l'acqua non si fonde in nessuno di essi, allora abbiamo grossi problemi, perché nei grattacieli, in particolare sui primi piani, il tubo di livello a volte si intasa e l'acqua inizia non solo a non fondersi, ma anche in rari casi sale verso l'alto dalla tazza del water o dal bagno, quindi, comporre il numero di operatori idraulici o degli alloggi e chiamarli.

È molto facile trovare il numero di ZHEKA nell'ingresso e leggere il telefono sul quadro elettrico.

Questo è un blocco che deve il suo aspetto al grasso. Sì, sì, il grasso si attacca ai tubi all'interno, e i capelli iniziano ad aderire ad esso, e altri rifiuti che entrano accidentalmente nel lavandino attraverso il foro di scarico.

Il blocco meccanico avviene principalmente per colpa dello stesso inquilino - un esempio frequente di blocco meccanico è la carta igienica, che viene gettata nella toilette quasi ogni giorno. A volte la carta non è corrosa dall'acqua e si forma un blocco, che può essere rimosso solo con mezzi speciali che corrodono la carta e i detriti accumulati.

Ostruzione nel sifone

Il sifone è un dispositivo che puoi vedere qui sotto nella foto, che funge da barriera che ci protegge dagli odori sgradevoli - questo è un tipo di filtro, dall'odore diretto delle acque reflue. Ma nel tempo, il grasso entra nel sifone, che a sua volta accumula i depositi rimanenti all'interno.

È molto facile pulire il sifone - svitarlo e risciacquarlo con acqua calda con l'aggiunta di FARRY o altri liquidi per stoviglie - questo rimuoverà lo sporco dall'interno.

Hai un nuovo appartamento e di tanto in tanto compaiono blocchi. Non sai come affrontare questo? La risposta è semplice, questa è l'opzione peggiore di tutti sopra considerata. Si tratta di un blocco tecnogeno che non può essere risolto con mezzi improvvisati, in quanto si verifica a causa dell'errore di progettazione del sistema fognario, purtroppo questo non è raro.

Come pulire il blocco risultante?

Puoi pulire il sistema fognario usando vari metodi. L'efficacia di questi metodi dipende dalla gravità del blocco. Considera questi metodi.

Mezzi per eliminare un blocco in un tubo

Strumenti pratici - pulizia dei tubi con soda.

Se non disponi di strumenti speciali che con l'aiuto della loro composizione caustica ti aiuteranno a gestire le fognature, allora usa le misure improvvisate. Quindi: fate bollire diversi bollitori di acqua calda e aggiungete un sorso di soda all'acqua calda - questo decomporrà il grasso nel tubo e libererà il blocco.

mezzi chimici.

Gli agenti chimici sono farmaci che, con l'aiuto della loro composizione caustica, eliminano il blocco.

Come pulire il tubo con uno stantuffo.

Uno stantuffo è un dispositivo che è possibile osservare nella foto sotto questo dispositivo è stato utilizzato dai nostri nonni. Per pulire il tubo con l'aiuto di uno stantuffo, è sufficiente collegarlo al foro nel lavandino e spingerlo attivamente - ciò consentirà di spostare leggermente il blocco risultante e organizzare il movimento dell'acqua nel tubo.

Cavo sanitario in acciaio - l'assistente contro un blocco.

Gli strumenti di cui sopra non ha aiutato? Non disperare, c'è l'ultimo consiglio affidabile: usa un cavo idraulico in acciaio con l'aiuto di questo: gli idraulici di solito puliscono lo zoccolo nella toilette o nel bagno, basta spingerlo al blocco e scorrere un po '- questo eliminerà il blocco del 90% delle volte.

Video: come pulire rapidamente il tubo della fogna

Come pulire il cavo di scarico

Quando il sistema fognario si intasa, sembra che tutta la vita civilizzata in un appartamento sia paralizzata - non drenare, non lavare, puzzare e così via. Pertanto, considereremo come pulire il sistema fognario con un cavo: questo è probabilmente il metodo più efficace.

Affinché tali situazioni avvengano il più raramente possibile, parliamo brevemente delle cause dei blocchi di fogna.

Perché le acque luride sono ostruite:

  • Se il sistema fognario è spesso intasato, il motivo potrebbe essere una violazione della tecnologia di installazione o degli errori di progettazione, in cui i regolamenti edilizi e le regole di progettazione devono essere rigorosamente rispettati. Tutti hanno le proprie tolleranze, i gradienti specificati sono osservati secondo gli standard di progettazione e così via.
  • Il fattore tempo conta anche, come se il sistema fognario fosse vecchio, poi sui sedimenti interni nei tubi

le pareti di condutture, in particolare ghisa, ruggine, incrostazioni di grasso e calcare e altro. Il sistema fognario è a flusso libero, quindi, si può affermare che il principio dell'interdipendenza è in funzione: più acqua passa attraverso le condotte fognarie, più pulita è, poiché non ci sono fenomeni stagnanti.

  • È una ragione molto comune - siamo semplicemente imprecisi quando usiamo il sistema fognario, poiché non usiamo sempre reti di sicurezza per raccogliere i rifiuti durante il lavaggio delle stoviglie, e piccole particelle di cibo, e talvolta di grandi dimensioni, volano nel foro di scarico. E i capelli, se è anche lungo, quando si prendono le procedure dell'acqua, in generale, è la morte, poiché sono intessuti in ciocche, si aggrappano alle sporgenze dei tubi, raccolgono ogni sorta di rifiuti su se stessi e formano ingorghi.
  • Il motivo dei blocchi viene lavato a caso negli stracci della toilette, in cotone o altro. Spesso, durante le riparazioni, i resti di materiali da costruzione e spazzatura vengono lavati via nel sistema fognario, il che è inaccettabile. Prima di dirti come pulire il sistema fognario con un cavo, proveremo a farlo con metodi più semplici.
  • Opzioni di pulizia delle fognature

    Se c'è stata una tale seccatura, allora, prima di tutto, devi scoprire il motivo. Controlliamo tutti i dispositivi per il drenaggio. Se questo è un problema locale, puoi provare a perforare il tappo con uno stantuffo. Penso che tutti conoscano questo metodo.

    Solo, non dimenticare di chiudere il foro di troppopieno durante la pulizia. Versare acqua nel lavandino, nel lavandino o nel bagno e con i movimenti "su" - "giù" eseguire la pulizia. La pressione viene creata nel sistema, che contribuisce allo spostamento dell'area intasata.

    Con un blocco in cucina, è possibile provare a utilizzare acqua calda per sciogliere il grasso. Prendiamo un po 'di detersivo in polvere e ci addormentiamo nel buco - si decompone perfettamente il grasso, oltre a versare acqua calda, e se lavoriamo con uno stantuffo, si rivelerà 2 in 1.

    L'uso di soda (tecnica o alimentare) e aceto da tavola può aiutare. Versare 50-100 grammi di soda e 150-200 grammi di aceto nel foro del dispositivo. Si verifica una reazione chimica che pulisce i tubi. Resta solo a lavarli bene.

    Oggi ci sono molti prodotti chimici per questi scopi: "Mr. Muscle", "Mole", "Tiret" e altri. Li proviamo secondo le istruzioni. Seguiamo le precauzioni di sicurezza, in quanto i preparati contengono ingredienti aggressivi.

    Quando tutti i tentativi sono vani, iniziamo l'esame del sifone del lavello, il bagno. Spegnere il coperchio di plastica dal fondo (pozzetto) e rimuovere lo sporco. Scriverò più dettagliatamente un articolo su come pulire il sifone, la loro struttura e il loro scopo, così come si trovano anche nella versione in ghisa. Propongo di leggere l'articolo sull'acquisto di tubature per trovare l'impianto idraulico giusto.

    Come pulire il cavo di scarico

    Se tutte le manipolazioni fatte non aiutano, allora il motivo per l'intasamento della condotta fognaria. Quindi analizziamo in dettaglio la domanda su come pulire il cavo di scarico. Nell'arsenale di strumenti di qualsiasi proprietario dovrebbe essere un cavo - in caso di emergenza. È venduto in un negozio di ferramenta, sul mercato, e può essere di diverse lunghezze e diametri. Ne ho due - diverse lunghezze.

    La lunghezza del cavo deve essere leggermente più lunga della lunghezza del lettino della fogna dal punto estremo dell'inizio del tubo al montante. Se, in base alla pianificazione, una stanza di cottura è adiacente a un bagno e un bagno, quindi iniziamo a pulire l'intera lunghezza del gasdotto dalla cucina al montante.

    Per fare questo, estrarre il ginocchio del sifone dal sistema fognario, inserire il cavo in questo foro. Affinché il cavo possa passare liberamente attraverso il tubo, è meglio ruotarlo, quindi più o meno liberamente supererà tutte le curve della condotta.

    Quando la punta del cavo si appoggia e non si muove ulteriormente senza sforzo, hai raggiunto il tappo. Perforarlo con un movimento più netto del cavo, spingendolo in avanti - all'indietro e ruotandolo.

    Inserisci il cavo nel ginocchio

    Quando si pulisce la tubatura, coprire il posto di lavoro con polietilene, poiché ci sarà molto sporco nero. Il pavimento può essere fatto di piastrelle di ceramica o altri pavimenti. Se hai la carta da parati incollata al bagno, allora è meglio coprirli anch'essi. Dopo il completamento dei lavori, rimuovere il cavo, lavarlo con uno sgrassante e asciugarlo.

    Voglio dare un paio di consigli. Poiché tutti gli apparecchi sanitari sono collegati, si applica la legge delle navi comunicanti. Quando le acque luride sono intasate, l'acqua della cucina può passare attraverso il foro del bagno e il suo riempimento inizierà. Puoi notare questo quando metà del bagno è già pieno.

    Qui devi stare attento quando togli il ginocchio dal camino in cucina per pulirlo. Se il livello dell'acqua nel bagno è superiore alla parte superiore del tubo, da dove è necessario eliminare il sistema fognario, l'acqua del bagno entra in cucina e inizia ad affondare. Pertanto, chiudere il foro nel tappo del bagno e quindi aprire solo il tubo in cucina.

    Il fatto è che mentre vivevo in un dormitorio per famiglie, spesso dovevo pulire le fogne. È solo buio. Rispettando tutte le regole di funzionamento, ovunque ci fossero reti, non si gettava nulla, ma non c'era alcuna inclinazione nel lettino delle fogne, che contribuiva a intasare. Era un matrimonio di costruttori, poiché i vicini non pulivano mai il sistema fognario con un cavo.

    Mi sono allenato in abbondanza, ma nel nuovo appartamento va tutto bene - per 25 anni non un singolo cavo di pulizia, il sifone, tuttavia, ha dovuto essere pulito un paio di volte. Voglio consigliare a tutti di non gettare nulla nella rete fognaria per evitare spiacevoli momenti. E se il problema di un intasamento costruttivo, è meglio rifare immediatamente il matrimonio di fogna.

    Cavo per la pulizia delle fogne: tipi di attrezzi e come usarli correttamente

    Un blocco in un tubo di fogna è una seccatura che può accadere inaspettatamente. Scaricare in un appartamento o in un cottage può essere ostruito in qualsiasi momento. E non è sempre possibile pulirlo con prodotti chimici domestici o uno stantuffo. Chiamare gli idraulici è costoso e richiede tempo. È più facile prendere il cavo per pulire il sistema fognario e liberarsi del problema manualmente.

    Questo strumento è facile da usare e non richiede la presenza di competenze specialistiche da un artigiano domestico. È necessario solo sceglierlo correttamente al momento dell'acquisto, avendo già compreso tutti i tipi di questo dispositivo.

    Che cos'è un cavo idraulico e perché è necessario?

    Esistono molti strumenti tecnici per la pulizia delle tubazioni fognarie. Ma il cavo idraulico (detto anche albero flessibile) tra di loro è l'opzione più semplice, economica ed efficace.

    Con il suo aiuto nella pipeline è possibile distruggere anche ingorghi stradali vecchi da depositi di immondizia o limo. Questo attrezzo a mano può facilmente pulire tubi di scarico, lavandini, servizi igienici e altri impianti idraulici.

    Al giorno d'oggi, i tubi di scarico in ghisa negli appartamenti vengono sostituiti da controparti in plastica. A causa delle pareti lisce all'interno della prugna di plastica intasato molto meno frequentemente rispetto alle vecchie tubazioni in ghisa. Ma anche in loro si formano ancora blocchi.

    Gli stracci e i sacchetti di plastica gettati nella toilette vengono trasformati in tubi nel tappo, che può essere rotto solo meccanicamente.

    Tipi di alberi flessibili per la pulizia dei tubi

    Il principio dell'utilizzo del cavo sanitario è estremamente semplice. Innanzitutto, lo strumento viene spinto nel tubo di fognatura finché non si arresta, in modo che poggi la sua estremità in un blocco.

    Quindi, mediante movimenti rotatori e alternati, la maniglia dello strumento preleva il tappo con la punta di questa estremità per estrarlo o distruggerlo all'interno della tubazione.

    I cavi idraulici nei negozi di ferramenta sono venduti in quattro tipi:

    1. Corda - una classica corda sottile (asta) di diversi fili.
    2. Primavera - molla vuota, attorcigliata da un filo.
    3. Molla a molla - nucleo flessibile con avvolgimento esterno bobina.
    4. Cintura (piatta) - nastro largo 1-4 cm.

    Per tutte le varietà di questo strumento, gli elementi di lavoro idraulici (maniglie, ugelli, nastro, filo) sono realizzati in acciaio resistente.

    Ci sono modelli la cui elica è coperta da una guaina gommata che protegge le pareti interne dei tubi da danni meccanici causati dal metallo. Ma nella maggior parte dei casi il cavo idraulico è solo una molla in acciaio senza alcuna treccia.

    Una piccola fune di lunghezza compresa tra 1,5 e 3 metri appartiene alla famiglia di utensili. È più adatto per la pulizia di vasi sanitari, lavandini e sezioni orizzontali di condotte su un supporto comune.

    Cercare di "forare" il tappo nella profondità del sistema fognario è privo di significato. Tale corda idraulica non raggiungerà il blocco o non sarà in grado di distruggerlo semplicemente.

    Soprattutto aspetto primaverile ha una piccola dimensione ed è ideale in termini di pulizia all'interno dei riser fognari e adatto per loro da tubi di impianti idraulici.

    La variante principale è uno strumento professionale che può essere utilizzato per spingere (spingere) il tappo dell'erbaccia. È difficile fare qualcosa come una spirale normale a causa della sua maggiore morbidezza e comprimibilità.

    Il nastro è meno flessibile e non è in grado di raggiungere tutti gli angoli della fogna. A differenza di una molla, è piegato solo su un piano. Ma lo strumento nastro ha dimensioni più piccole in uno stato ritorto.

    Il più delle volte viene usato per pulire tubi di lungo tronco di grande diametro, che hanno un ordine di grandezza meno piegato rispetto a quelli interni.

    Scelta del diametro di lavoro

    Quando acquisti un cavo per pulire il tubo della fogna, devi selezionare correttamente la sua sezione. È improbabile che lo strumento troppo spesso per pulire il lavandino o l'orinatoio abbia successo.

    Semplicemente non entrerà nel foro di scarico. Questo albero flessibile è progettato per pulire riser e tubi larghi di grande diametro.

    Corrispondenza del diametro del tubo e dell'impianto idraulico:

    • per tubi D

    Come pulire i tubi con un cavo sanitario

    I blocchi nelle condotte fognarie non dividono le persone in ricchi e poveri, compaiono sotto ciotole d'oro e in appartamenti comuni, dopo le vacanze, ristrutturando un appartamento e nei giorni scialbi. Un idraulico, uno stantuffo o una talpa, di solito viene in soccorso, ma è meglio prendere un cavo idraulico e pulire i tubi da intasarli.

    Ci vorranno circa 20 minuti, le cellule nervose bruceranno, non tutte, e i benefici della civiltà saranno disponibili nel fine settimana, quando gli idraulici riposeranno.

    Cavo, stantuffo o talpa

    Brevemente sui vantaggi e gli svantaggi dei metodi di pulizia dei tubi.

    Lo stantuffo è in grado di rompere il blocco dovuto al colpo d'ariete. I suoi vantaggi:

    1. - convenienza
    2. - Facilità d'uso

    Svantaggi dello stantuffo:

    1. - Non affrontare alcun blocco,
    2. - Può penetrare nello scarico, ma non pulire le pareti del tubo.

    Poiché le pareti dei tubi di scarico non vengono pulite, non è necessario attendere a lungo per un nuovo blocco. Nuovi depositi di grasso e detriti si attaccano rapidamente al grasso sulle pareti, quindi lo stantuffo è un mezzo di primo, ma non radicale, aiuto.

    La talpa e altri reagenti chimici si adattano bene ai grassi e ai tappi in fibra nei tubi, ma sono i migliori da usare come misura preventiva in presenza di una corrente d'acqua. Se il tappo è in profondità nella pipa, la talpa semplicemente non arriva nel posto giusto e, se lo fa, sarà in una concentrazione debole.

    Talpa (alcali) - un mezzo per prevenire blocchi e composizione per far fronte a piccoli ingorghi nei tubi.

    Il cavo idraulico non solo fora (aggrappa e tira, rotola) il blocco, ma anche parzialmente pulisce le pareti dei tubi di fogna. Non esiste un tale blocco, che non si rompa attraverso il cavo.

    Come scegliere un cavo

    Se non esiste uno strumento speciale per la pulizia dei tubi delle acque reflue, è necessario selezionare correttamente un cavo idraulico e acquistarlo nel mercato più vicino o nel negozio. La tua attenzione dovrebbe essere disegnata da un cavo a molla di metallo. Perfetta "passa" le curve dei tubi e ha una rigidità sufficiente per i blocchi di punzonatura.

    Assicurati di acquistare un dispositivo con una maniglia a un'estremità e una molla filata dall'altra. L'impugnatura non consentirà al cavo di "scorrere giù per lo scarico" e l'elica aiuterà a "raccogliere" eventuali ostruzioni.

    Per una casa, un diametro di 6,5 mm è sufficiente, ma scegli tu stesso la lunghezza, avendo stimato quanti metri hai dall'uscita dei tubi al riser: il cavo dovrebbe raggiungere il riser. Per un appartamento, 3 metri sono sufficienti, per una casa privata 4-5, i cavi di maggiore lunghezza sono usati raramente.

    istruzione

    Prima di pulire i tubi di scarico con un cavo a molla, è necessario rimuovere il sifone, poiché il cavo è inserito nel tubo. Se c'è dell'acqua nella vasca da bagno che non si stacca, allora dovrete raccoglierla in un modo vecchio stile, una normale bottiglia di plastica da acqua minerale, tagliata 1/3 dalla cima, verrà in soccorso. I guanti non interferiranno, senza di loro ti laverai le mani per due giorni dallo sporco e tre giorni da un odore sgradevole.

    Il cavo idraulico è inserito nel tubo o nello scarico della vasca e spinto verso il basso. In caso di difficoltà in punti di piegatura dei tubi o di intasamento, si consiglia di ruotare il cavo in senso orario, di nuovo su e spingerlo ulteriormente fino a farlo uscire nel riser.

    Quando il cavo ha raggiunto il riser non lo estrai immediatamente - continua i movimenti avanti e indietro e la rotazione - questo aiuterà a pulire le pareti del tubo. Non appena inizia il deflusso, aprire un sottile getto di acqua calda (adatto per un bagno), se si buca un tubo sotto un lavandino, quindi estrarre il cavo più volte e inserirlo nuovamente, quindi impostare il sifone e aprire l'acqua calda al massimo.

    L'acqua dovrebbe entrare nell'imbuto del tubo, se il flusso è debole, quindi ripetere la procedura di pulizia.

    Consigli

    Per prendere il cavo meno spesso, una volta al mese versare il lavandino "Mole" nel lavandino, nel lavandino e nel bagno. Raccomandazioni per 2 ore di esposizione ignorare - versare alcali durante la notte e lavare i tubi al mattino. Anche ignorare la quantità di fondi - scrivere 200-250 ml, con audacia versare 500 ml, il beneficio vale un penny talpa.

    "Sami coi baffi" eliminano i tubi di intasamento domestici

    Nella lista delle difficoltà quotidiane, i problemi domestici non sono gli ultimi. Un blocco nelle tubature di casa è un problema frequente di casa. Fortunatamente, puoi pulirlo senza ricorrere agli impianti idraulici. Inoltre, non è necessario acquistare immediatamente detergenti speciali in una sola volta - utilizzare il fatto che in ogni casa ci sia prima di rimuovere il tappo. Le condizioni principali per il successo sono calme e con un'ora o altro tempo libero.

    Cause di blocchi

    L'acqua nei tubi può ristagnare per diversi motivi:

    • I tubi di ghisa sono spesso intasati a causa della comparsa di irregolarità corrosive sulle pareti interne. Soprattutto spesso tali incursioni sono soggette al segmento del rilascio del lavello della cucina al rilascio del bagno.
    • I tubi di plastica sono spesso intasati a causa di un'errata installazione delle apparecchiature di scarico. La minima violazione dell'angolo di inclinazione in relazione al riser - e la congestione è fornita. Soprattutto spesso intasato nel lavello della cucina

    Esistono anche cause universali cosiddette che non dipendono dal materiale del tubo:

    • Grasso e sporco, attaccati alle pareti interne, contribuiscono al fatto che piccoli detriti aderiscono a questa placca. Gradualmente si forma una massa densa che non lascia passare l'acqua.
    • Calcare, che si deposita sulle pareti dei tubi a causa delle impurità che compongono l'acqua.
    • Sabbia e terra che entrano nel lavandino o nel bagno durante il lavaggio di scarpe o animali domestici.
    • Oggetti estranei che cadono nella fogna. Dovrai chiamare specialisti che ti aiuteranno con le installazioni idrauliche per far fronte a questo problema (specialmente se stiamo parlando di un grattacielo) o per recuperare l'oggetto da solo.
    • Detergenti con tensioattivi (tensioattivi) che potenziano la capacità dell'acqua di inumidire il corpo. Cioè, le sostanze che formano sapone, polveri e gel per la pulizia, ecc. I tensioattivi possono agire sul sistema fognario allo stesso modo del grasso.

    Pertanto, indipendentemente dal materiale di cui è costituito il sistema fognario, prima o poi tutti dovranno affrontare l'ostruzione dell'acqua nei tubi. Quindi, è necessario armarsi con il modo più semplice (ma allo stesso tempo efficace!) Per risolvere il problema.

    Inizia pulendo il lavandino o il lavandino

    Drenaggio più spesso intasato in cucina o in bagno. È lì che grassi e piccoli detriti (residui di cibo, capelli) risultano essere molto per ragioni oggettive. Più velocemente inizi una "guerra" per il libero passaggio dell'acqua, meglio è. E prima devi applicare una semplice istruzione in quattro passaggi:

    1. Acqua bollente Se i tubi sono in acciaio o ghisa, è necessario versare circa 1 litro di acqua bollente. Se è di plastica, è sufficiente lasciare l'acqua calda dal rubinetto un piccolo rivolo di 20 minuti.Questo è un modo ideale per sciogliere un pezzo di sapone che è caduto nello scarico.
    2. Soda e sale. In un bicchiere d'acqua ci addormentiamo ½ cucchiaio. sale e 1 cucchiaio. soda, mescolare bene e versare nello scarico. Dopo 10-15 minuti, pulire lo stantuffo o uno straccio piegato nella diga.
    3. Aspirapolvere Un passo piuttosto insolito, ma molto efficace. L'unica condizione: nell'aspirapolvere dovrebbe essere la funzione di soffiaggio. È necessario sigillare il tubo con un panno e inserirlo nello scarico. Una volta attivato, un forte flusso d'aria spingerà attraverso la spina risultante.
    4. Pulire il sifone Per fare questo, rimuoverlo e, ben ripulito dai detriti dall'interno, lavare con acqua corrente.

    Se i passaggi non sono stati d'aiuto, il tappo è già troppo stretto e devi agire diversamente.

    Come determinare che il tappo non sia nel sifone e poi nel tubo

    Prima di procedere con la pulizia profonda, è necessario accertarsi che il problema non si trovi nel lavandino, nella toilette o nel bagno, ma nel tubo. Per fare ciò, lavare l'acqua in tutto il sistema e valutare:

    • l'acqua si accumula in diversi impianti idraulici (ad esempio, in una vasca da bagno e un lavandino), il che significa che vi è una congestione generale localizzata in uno dei punti di connessione idraulici al sistema fognario;
    • l'acqua si accumula solo nel lavandino (o nella vasca da bagno, nel bagno, nel lavandino) - quindi il blocco locale, che è più facile da gestire, dato che è formato da sifoni, otturatore dell'acqua della tazza e elettrodomestici (lavatrici, lavastoviglie);
    • il liquido ristagna in tutto il sistema fognario - una congestione globale che richiede un intervento professionale.

    Indipendentemente, è possibile risolvere il problema con locale e generale. Per fare questo, scollegare il sifone, la corrugazione del lavello, il lavandino, il bagno e fare la pulizia dei fori di drenaggio del tubo di scarico. Cioè, possiamo versare un agente chimico in questi buchi, versare i granuli, ma il modo principale è di pulirlo con un cavo. E se non ci sono mani d'uomo per liberare prugne e lavorare con loro, allora stiamo cercando di influenzare il problema con metodi chimici e semplici.

    Se c'è un blocco nei tubi, è necessario pulire i tubi di scarico, indicati nello schema come prese

    Soluzioni meccaniche ai problemi a casa

    Il compito di una tale variante di esposizione è quello di rompere il tappo in piccole parti, che possono essere rimosse dalla superficie o possono essere facilmente lavate nello scarico. I metodi meccanici di pulizia sono particolarmente efficaci per la cucina, dove la causa del sughero è spesso il residuo di cibo.

    pistone

    Questa è una specie di idraulico da primo soccorso amatoriale, cioè ognuno di noi. È facile usare lo stantuffo e la colonna idraulica, che si forma a causa dell'effetto del vuoto.

    1. Raccogliamo acqua nel lavandino.
    2. Premiamo lo stantuffo sul lavandino e premiamo.
    3. Facciamo diversi movimenti in avanti, e l'ultimo, il più forte, strappa lo stantuffo dal foro di scarico. Qui è importante calcolare correttamente la forza, altrimenti è possibile danneggiare i dettagli del lavaggio.
    4. Se necessario, ripetere 3-4 volte.

    Questo è interessante! Con ingorghi stradali vecchi e troppo fitti nelle tubature, lo stantuffo non aiuta.

    Nota: se hai un lavandino in due pezzi nella tua cucina, allora è meglio prendere due pistoni - per entrambe le ciotole. Inoltre, la procedura di pulizia deve essere eseguita simultaneamente (cioè, non si può fare a meno di un assistente). Se non c'è un secondo stantuffo, è possibile chiudere il secondo scarico con uno straccio, premendolo strettamente contro il foro.

    Cavo idraulico

    Una spazzola o una spirale su un filo di acciaio con la maniglia si adatta perfettamente a una pulizia profonda dei tubi.

    1. Posiziona il pennello o l'elica nel lavandino.
    2. Scorriamo il dispositivo, dirigendolo da se stesso, verso il basso o verso se stesso, tirando fuori il tappo.
    3. Di tanto in tanto diamo acqua al lavandino in modo che gli elementi del tappo passino nella fogna.

    Il cavo metallico è utilizzato per pulire i tubi metallici, ed è anche possibile eliminare la ruggine dalle pareti interne. Un cavo flessibile fatto di filo intrecciato in una "guaina" di guaina elastica viene applicato alla plastica, evitando una forte pressione meccanica.

    Video: come pulire il tubo sul montante centrale

    Alternativa a una corda - mezzi improvvisati

    Cosa succede se non c'è il cavo in casa? Invocare l'aiuto dell'immaginazione e dell'esperienza popolare.

    1. Dall'alto al basso, incolliamo la bottiglia con strisce di nastro in modo che possiamo creare una spirale: sul bordo del nastro adesivo, traccia le linee con un pennarello.
    2. Sulle linee pianificate tagliamo la bottiglia.
    3. Congedo inferiore: sarà una penna.
    4. A spirale le tacche con un angolo di 45 gradi.
    5. Mettiamo il cavo nello scarico e lentamente estraiamo la "maniglia": sulla "frangia" dell'elica si aggrappa la spazzatura che si è accumulata nel tubo. Il cavo della bottiglia può essere utilizzato anche per tubi di plastica.

    Questo è interessante! Per pulire il lavandino per il sifone, è possibile utilizzare un appendiabiti in metallo. Le pinze da taglio devono essere tagliate in modo tale da lasciare un piccolo gancio a un'estremità: eseguirà la funzione di un pennello.

    Conclusione: dei metodi meccanici per tubi in plastica, è adatto solo un cavo flessibile o un cavo fatto in casa da una bottiglia di plastica.

    Questo è interessante! La pulitrice a spirale è un tipo di cavo più avanzato che ruota automaticamente la spirale. Ma un tale accordo è piuttosto costoso, anche se sarà molto utile per i proprietari di bagni privati.

    agenti chimici

    I produttori di prodotti chimici per la casa offrono una vasta gamma di strumenti speciali:

    • liquido (ad esempio, "Tiret" (senza l'odore di ammoniaca), "Mr. Muscle" (con l'odore di ammoniaca) - agisce delicatamente sul materiale, ma elimina efficacemente il blocco, specialmente nella plastica);
    • le polveri (ad esempio, Komet - non sono sempre convenienti da usare, soprattutto se l'acqua non si stacca affatto);
    • acido (ad esempio "talpa");
    • alcalino (ad esempio, "Bianco", "Domestos").

    Nonostante la pubblicità, questi strumenti (soprattutto alcalini e acidi) in pratica non dovrebbero essere usati spesso per pulire i tubi di plastica. Soprattutto su Internet puoi trovare migliaia di "storie dell'orrore", come la Talpa ha mangiato una pipa. Naturalmente, molto dipende dalla qualità della plastica, ma non è raccomandato l'uso della chimica più spesso di 1 volta al mese.

    Questo è interessante! Gli alcali si trovano in quasi tutti i detergenti in diverse dosi. È attraverso questo composto che avvengono la dissoluzione e la disinfezione.

    I prodotti chimici devono usare le istruzioni descritte sulla confezione. Di solito lo schema è il seguente: la sostanza viene riempita (riempita), lasciata per un po 'di tempo e lavata via con acqua. Ad esempio, prima di usare "Mole" è necessario far entrare acqua bollente nello scarico, e dopo la fine dell'azione, lavare lo scarico con un getto freddo.

    Questo è interessante! Per tubi di plastica, pistone e prodotti chimici domestici sono i più adatti.

    Video: stantuffo o chimica: come pulire lo zoccolo nelle tubature di casa

    Modi popolari

    Puoi anche pulire i tubi con strumenti che sono stati controllati più di una volta.

    Soda e aceto

    1. Versare la soda nello scarico e versare l'aceto in un rapporto 1: 1 (per la prima volta si può prendere ½ cucchiaio).
    2. Chiudi il foro con un tappo.
    3. Dopo 5-7 minuti con una piccola pressione di acqua calda, sciacquiamo lo scarico.
    Soda e aceto - questo è il rimedio popolare più famoso per la pulizia dello scarico

    Questo è interessante! Se il tubo di scarico è fatto di corrugazioni sottili, è impossibile versare acqua bollente sulla reazione di soda con aceto - può scoppiare.

    Aceto e Alka-Seltzer

    Se non c'era la soda in casa, ma c'è una cura per i postumi della sbornia, allora si sostituiscono perfettamente. Vero, solo per pulire lo scarico.

    1. Nel lavandino lancia 2 tavolette Alka-Seltzer.
    2. Riempi con 1 cucchiaio. aceto.
    3. Dopo 5 minuti, sciacquare con una grande pressione di acqua calda.
    La cura per la sbornia è un ottimo sostituto per la soda

    Questo è interessante! Questo metodo elimina non solo la spazzatura, ma anche l'odore sgradevole che un lavandino può emettere.

    Come pulire il tubo attraverso lo scarico nella vasca da bagno, doccia o servizi igienici

    Per eliminare gli ingorghi nelle prugne del bagno o nella toilette, puoi utilizzare tutti i metodi tradizionali sopra elencati (con le stesse restrizioni). Ma usare il cavo nella toilette non funzionerà. Il filo passerà semplicemente lungo il montante.

    Se stiamo parlando di una doccia o di un bagno, allora per prima cosa si consiglia di provare a sciacquare lo scarico con un tubo da doccia.

    1. Rimuovere l'annaffiatoio e la guarnizione di gomma con un flessibile per doccia.
    2. Applichiamo un annaffiatoio a uno dei fori di scarico e lasciamo una forte pressione dell'acqua (preferibilmente calda).
    3. Lavare per 5-10 minuti. Se l'acqua fuoriesce da altri fori di scarico, chiudili con un panno.
    4. Ripeti la procedura con tutti i fori di drenaggio.

    Questo è interessante! L'acqua calda eliminerà anche i depositi di grasso.

    Video: come pulire rapidamente il bagno

    Come pulire il sifone

    Se il blocco è locale, quindi più spesso, si trova nel sifone.

    1. Svitiamo il dado di plastica con il quale il tubo viene bloccato nel sifone di scarico.
    2. Tiriamo fuori il sifone e lo abbassiamo in una bacinella per un'ulteriore pulizia (togliamo tutto lo sporco con una mano o un pennello).
    3. Versare la miscela soda-acetica nel tubo collegato al sistema fognario (come descritto sopra).
    4. Dopo la reazione, versare un bicchiere di aceto.
    5. Ripeti l'aggiunta di aceto finché il sibilo non si ferma.
    6. Dopo 15-20 minuti, versare 2-3 litri di acqua calda (non acqua bollente!) Nel tubo.
    7. Fissare il sifone in posizione, stringere il dado di plastica.

    I passaggi da 3 a 6 sono necessari se c'è un tubo nel tubo. Se la pulizia del sifone è un evento regolare non causato dall'ostruzione dell'acqua, non è necessario utilizzare la miscela di soda e aceto.

    Come rimuovere l'odore sgradevole dallo scarico

    È logico che per eliminare l'odore è necessario rimuovere il tappo - la causa della diffusione di batteri che provocano una disgustosa ambra.

    In questo caso, aiuti semplici trucchi:

    • Addormentarsi senape secca, versare acqua calda, lasciare agire per 10 minuti e risciacquare.
    • Una soluzione liquida di polvere sbiancante elimina efficacemente l'odore, tuttavia, ucciderà il suo, non per tutti.
    • I deodoranti per ambienti sono un modo rapido per eliminare l'odore sgradevole dallo scarico, tuttavia, il problema verrà risolto solo per alcune ore.
    Il blocco è solitamente accompagnato da un odore sgradevole della prugna.

    A volte la causa di un odore sgradevole dallo scarico può essere la mancanza di un sigillo d'acqua - una sorta di blocco dell'acqua che impedisce all'odore di fuggire dalla fogna all'appartamento. Trappola d'acqua nel sistema fognario fornisce sifone. L'installazione errata di quest'ultimo potrebbe causare l'ingresso di odori nella stanza.

    La soluzione al problema dipende dal tipo di sifone:

    • Se il sifone è un tipo di bottiglia, è necessario regolare la posizione del tubo di scarico in modo che si trovi a due o tre centimetri sotto il livello dell'acqua. Altrimenti, l'evaporazione avverrà al di sopra del blocco dell'acqua.
    • Se il sifone è un tubo, allora forse il tubo di scarico per qualche motivo si è raddrizzato o è stato inizialmente installato in modo errato. In questo caso, deve semplicemente essere data la forma necessaria per assicurare la formazione di una normale tenuta idraulica e essere fissata in questa posizione con apposite clip.

    Le acque reflue sono pulite, ma l'acqua non va via: cause e soluzioni

    Il ristagno idrico non è sempre il risultato di uno scarico intasato. A volte la ragione sta:

    • in un sifone intasato (spesso dopo lavori di riparazione rimangono dei detriti di costruzione);
    • flessione irregolare delle ondulazioni che vanno dal sifone al sistema fognario (se il sifone è del tipo a bottiglia, allora ci dovrebbe essere un'uscita laterale e una parte inferiore allungata per l'accumulo di acqua, se il sifone è un tubo, allora uno dei tubi del sistema dovrebbe avere una forma curva);
    • tappi alle giunture di tubi di silicone, che sono stati elaborati questi giunti.

    Puoi risolvere il problema eliminando la causa principale:

    • pulire il sifone;
    • verificare che la piegatura delle ondulazioni corrisponda al tipo di sifone;
    • rimuovere il tappo di silicone (staccarlo delicatamente con carta vetrata o con il lato smussato del coltello).

    prevenzione

    Al fine di evitare che lo scarico si intasi completamente, è necessario eseguire i lavori preventivi in ​​modo tempestivo (riguardano principalmente la prevenzione in cucina).

    E anche seguire le raccomandazioni degli idraulici:

    • non versare liquidi grassi nel lavello della cucina;
    • i resti di cibo dai piatti per gettare nella spazzatura prima di lavare;
    • Per proteggere contro l'ingresso di piccoli alimenti o residui di capelli, è necessario mettere una speciale rete protettiva sullo scarico;
    • non gettare i capelli dal pettine nel lavandino o nella toilette;
    • ogni giorno dovrebbe riempire il foro di scarico con acqua bollente.

    Puoi eliminare il blocco nei tubi da solo. La cosa principale: scegliere i modi giusti. Queste opzioni di pulizia meccanica e chimica - per gestire vecchi ingorghi stradali. I trucchi folk ti aiuteranno con piccoli ingorghi. Ma non c'è niente di meglio della prevenzione fatta in tempo. E poi un idraulico dilettante non dovrà diventare troppo spesso.

    Come pulire il cavo di scarico

    Cavo sanitario per la pulizia delle fogne - tipi e metodi di pulizia

    Le tubazioni in ghisa sono per lo più cambiate in buoni design in plastica. Certo, questo ha i suoi vantaggi: le acque reflue migliorano e funzionano meglio, ma rimangono alcuni inconvenienti. Ad esempio, c'è sempre il fattore umano, che ti permette di scaricare nella spazzatura vari rifiuti, come stracci, capelli, sacchetti di plastica e altre cose. È quasi impossibile sbarazzarsi di tali zoccoli con mezzi chimici.

    Il problema in questo caso può essere un cavo per la pulizia del sistema fognario, che consente sia di sbarazzarsi di oggetti estranei nella pipeline sia di eliminare l'intasamento che si è formato dai rifiuti di stratificazione. Il cavo sanitario per la pulizia delle acque reflue è un dispositivo molto comodo e abbastanza semplice, ma qui ci sono anche delle sfumature, perché nei negozi è possibile trovare una varietà di dispositivi e ognuno di essi ha il suo scopo.

    Come scegliere un dispositivo adatto e come pulire il cavo di scarico, e sarà discusso in questo articolo.

    Classificazione dei cavi idraulici

    Ci sono una varietà di cavi idraulici per la pulizia delle fogne. Sono utilizzati sia negli appartamenti che nelle case private (leggi: "Pulizia del sistema fognario nell'appartamento e riparazione"). Il cavo sanitario per la pulizia delle acque reflue può essere manuale o elettrico, consentendo di pulire una varietà di zoccoli. Per la pulizia di tubi con diametro fino a 50 mm, per la pulizia di tubi con diametro da 50 a 100 mm si utilizzano cavi da 10 mm, si utilizzano cavi con diametro da 10-16 mm e si devono utilizzare cavi con uno spessore di 16 mm.

    I principali tipi di cavi idraulici includono quanto segue:

    1. Cavi di manovra. Questi dispositivi sono i più comuni per l'uso onnipresente. È fatto di acciaio ed è una corda tesa, le cui estremità sono arricciate. La lunghezza del cavo di manovra è di solito da 2,5 a 5 m, e lo spessore è di circa 6 mm. Tali cavi idraulici sono abbastanza flessibili ed elastici allo stesso tempo, il che consente di spingerli attraverso tutte le svolte e le svolte della pipeline, in conseguenza del quale il dispositivo esegue perfettamente il suo lavoro. Vedi anche: "Fai da te e pulisci le fognature - come e il modo migliore per farlo".
    2. Cavi flessibili Un altro nome è un albero flessibile o un tubo flessibile. Utilizzare tali dispositivi è molto più conveniente rispetto ai classici cavi di corda. Strutturalmente, il cavo flessibile è una bobina metallica, avvolta attorno ad un'anima in acciaio. Il tubo flessibile ha anche una maniglia speciale per renderlo più facile da maneggiare, pulire l'intasamento. La lunghezza dei singoli cavi può raggiungere fino a 60 metri e lo spessore - fino a 28 mm.
    3. Nastro metallico. Un altro tipo di cavo idraulico. La maniglia e la punta, che è un picco quadrangolare, sono sempre inclusi nel kit. La lunghezza della striscia metallica di solito non supera i 30 metri e la larghezza è entro i 25 mm.
    4. Cavo a molla o twistato a molla. Il design è un po 'come un tubo flessibile, ma nel complesso, un po' più semplice: una molla a spirale intrecciata è attaccata al manico. La lunghezza del cavo metallico può raggiungere i 25 metri e il diametro di solito non supera i 13,5 mm (leggi anche: "Pulizia del sistema fognario in una casa privata - come e meglio è da fare").
    5. Cavi di tensionamento Il cavo di tensione per la pulizia dei liquami è classificato come professionale. Sono utilizzati nei casi in cui altre apparecchiature non sono in grado di affrontare il problema. I cavi di tensione hanno un'elevata rigidità e vengono venduti completi di diversi accessori, grazie ai quali è garantita l'universalità di questi dispositivi. I cavi di tensione possono essere avvolti in vinile o realizzati sotto forma di un dispositivo interamente metallico.
    6. Cavi elettrici o installazioni elettriche. Tali dispositivi vengono utilizzati solo quando si puliscono tubi spessi o in situazioni estremamente difficili. I dispositivi elettrici di solito assomigliano a un cavo con una punta avvolta su un tamburo. La maniglia è collegata al trapano e, regolando la velocità della sua rotazione, è possibile eliminare qualsiasi occlusione.

    Ugelli per il cavo di pulizia delle fogne

    Il sistema fognario può intasarsi con una varietà di oggetti: sabbia, lana, pezzi di stracci o rifiuti alimentari cadono dentro.

    Per aumentare l'efficienza dei cavi sanitari, sono dotati di ugelli speciali con una propria classificazione:

    • la pulizia del tubo dagli strati viene effettuata utilizzando l'ugello "ruff";
    • i modelli di ugelli di punzonatura sono utilizzati per eliminare vecchi e difficili zoccoli;
    • vari tipi di rifiuti di costruzione vengono rimossi dal sistema con cavi dotati di ugelli di fondo;
    • per rimuovere oggetti estranei dal sistema possono essere gli ugelli con un gancio;
    • per eliminare una trappola, vengono utilizzati ugelli a forma di anello.

    Ogni diametro del tubo corrisponde al proprio ugello, che ha una certa dimensione.

    Come pulire il cavo di scarico

    Il sistema fognario consiste principalmente di tubi che trasportano acque reflue. Entrando nel lavandino, l'acqua passa prima attraverso il sifone e solo dopo scorre. Se l'acqua ha cessato di lasciare l'impianto idraulico o ha iniziato a uscire da esso, allora è necessario prendere immediatamente provvedimenti per eliminare il blocco. Vedi anche: "Macchina per la pulizia delle fogne - principio di funzionamento e opzioni per la pulizia dei tubi".

    Prima di pulire il tubo della fogna con un cavo, è necessario controllare se è danneggiato. Se tutto è normale, puoi coprire il pavimento, indossare i guanti, rimuovere il sifone, il cappuccio, sciacquare questi elementi con acqua corrente ed eseguire la pulizia (leggi anche: "Pulizia idrodinamica delle acque reflue - come funziona questo metodo").

    La pulizia delle acque reflue viene eseguita secondo il seguente algoritmo:

    1. Innanzitutto, l'estremità funzionante del cavo scorre nel foro di scarico.
    2. Successivamente, il cavo deve essere inserito nel sistema ruotando la maniglia del dispositivo (la maniglia può essere ruotata solo in una direzione).
    3. Quando il cavo per la pulizia del sistema fognario raggiunge l'intasamento, diventa più difficile effettuare movimenti. Per rompere il tappo, è necessario spostare il cavo su e giù finché non appare una sensazione di movimento libero.
    4. Avendo affrontato il blocco, è necessario continuare a spostarsi per qualche tempo per eliminare completamente questo problema, altrimenti il ​​blocco apparirà presto di nuovo.
    5. Dopo aver rimosso il cavo dal sistema, sciacquarlo con acqua calda. Ciò consentirà sia di pulire il sistema che di testare: se l'acqua si esaurisce normalmente, il sistema fognario viene pulito e tutti gli elementi possono essere nuovamente raccolti. Dopo l'uso, il cavo per la pulizia dei tubi delle fognature deve essere lavato e lubrificato, quindi piegato e riposizionato.

    Come realizzare un cavo sanitario con le proprie mani

    Se il sistema fognario è intasato, e per acquistare un cavo nel prossimo futuro per un motivo o per un altro non funzionerà, dovresti provare a creare un cavo per pulire il liquame con le tue mani. Una buona opzione può essere una normale corda per biciclette con un soffice fine, ma questa opzione si limiterà a sbarazzarsi degli zoccoli più deboli.

    C'è un altro schema di cavo sanitario casalingo, che richiede una bottiglia di plastica per la sua implementazione. Questo viene fatto in questo modo: una bottiglia di plastica viene tagliata in un singolo pezzo di nastro. Da un lato, è necessario eseguire un'impugnatura per afferrare e all'altra estremità piccoli tagli per aumentare il grado di influenza della struttura sull'occlusione. Una tale costruzione può essere una buona risposta alla domanda "come pulire il sistema fognario con un cavo?"

    La rimozione degli zoccoli avviene sempre a seconda della situazione e non esiste un rimedio universale. A volte sono sufficienti sostanze chimiche semplici e in alcune situazioni è il cavo ideale per la pulizia dei tubi di scarico. In ogni caso, è necessario monitorare le condizioni delle condotte in modo che il problema non si estenda letteralmente. Da questo articolo è stato possibile imparare come pulire correttamente il cavo di scarico.

    Lascia un feedback:

    Pulizia delle acque reflue con un cavo

    Quando si utilizza un sistema fognario, è possibile che si verifichi un problema simile a quello dei tubi intasati. In realtà, questo è un fenomeno abbastanza frequente che richiede una risposta immediata. È facile rilevare l'intasamento della tubazione, è possibile vedere immediatamente il lento ritiro dell'acqua nel foro di scarico. In altri casi, un cattivo odore può emanare da impianti idraulici.

    A volte risparmiando metodi di pulizia non danno un risultato speciale, così tante persone ricorrono a un tale metodo come pulire il liquame con un cavo o altri metodi meccanici efficaci. Il cavo più comunemente usato per fognature, con il quale è possibile eliminare gravi blocchi.

    Punta speciale per la pulizia delle fogne

    I tubi di plastica vengono installati quasi ovunque ora, quindi si verificano raramente problemi di intasamento. Ciò è dovuto alle caratteristiche di progettazione delle pareti interne del prodotto di plastica. Dato che sono molto lisci, la spazzatura non può semplicemente soffermarsi su di essi, cosa che non si può dire delle vecchie tubature. Nonostante ciò, non è possibile escludere il rischio di intasamento dei tubi.

    Ci sono situazioni in cui uno straccio o un prodotto di polietilene accidentalmente gettato nella toilette diventa la causa dell'ostruzione. Per eliminare un problema simile, è necessario utilizzare un cavo per la depurazione. Il suo design e il principio di funzionamento sono abbastanza semplici, quindi puoi facilmente eseguire il lavoro da solo senza l'aiuto di specialisti.

    pulizia del metodo idrodinamico delle acque reflue

    Tipi di blocchi e le loro cause

    Esistono tre tipi di blocchi di fogna che possono causare malfunzionamenti o un arresto totale del sistema:

    • Gli zoccoli di tipo meccanico possono verificarsi a causa di imprecisioni o uso improprio dei tubi di scarico. Tale situazione di emergenza può verificarsi a causa di un oggetto di grandi dimensioni che cade nella toilette. Può facilmente rimanere bloccato nel tubo, bloccando il normale flusso d'acqua. Per risolvere un problema del genere, è necessario smontare la pipeline, poiché è improbabile che trovare e rimuovere l'oggetto che disturba possa risolversi in un altro modo. In questo caso, anche un cavo idraulico non aiuterà;
    • in caso di intasamento operativo dei tubi, il loro uso normale viene interrotto a causa dell'ingresso di grasso, piccoli detriti, particelle di cibo, peli di animali, capelli, ecc. A causa di questo fenomeno, i depositi iniziano a formarsi sulle pareti interne della pipeline, che possono essere rimossi utilizzando un cavo idraulico per pulire i tubi. Per comprendere l'essenza del processo, si consiglia di vedere come pulire il liquame con un cavo con un cavo, dove le azioni vengono eseguite in una determinata sequenza;
    • l'opzione più problematica è l'intasamento della natura tecnologica. La ragione di tale problema può essere il deterioramento della condotta o gli errori commessi durante la progettazione e il processo di installazione. In tali situazioni, non viene lavato via per pulire il liquame, poiché l'intasamento si verifica abbastanza spesso. L'unica opzione corretta è sostituire la pipeline o correggere gli errori.

    Letture consigliate: come realizzare un sistema fognario per una casa privata da anelli di cemento?

    ugello speciale per cavo per la pulizia delle fogne

    Tipi di cavi idraulici

    Quando si sceglie un cavo per la pulizia del sistema fognario, è necessario tener conto del fatto che può differire in lunghezza e diametro:

    • la versione con corda ha un diametro piccolo di 6 mm. Per la sua fabbricazione viene utilizzato acciaio zincato, pertanto il prodotto è considerato relativamente resistente e durevole. Un cavo di questo tipo è flessibile ed elastico, quindi passa facilmente in qualsiasi giro della condotta. Tipicamente, questi prodotti sono disponibili in lunghezze di cinque metri, e questo è abbastanza per l'uso in condizioni residenziali. La fine dei cavi della fabbrica è aggraffata, mentre l'impianto idraulico spesso rompe la punta con un martello. Questo è fatto in modo che assuma la forma di un pennello. Questo strumento è molto conveniente per estrarre capelli, fili e lana dalla pipeline;
    • Il cavo idraulico da 9 mm, che ha un design diverso rispetto alla versione precedente, si riferisce anche agli strumenti domestici. Un tale dispositivo è consigliabile per determinare il numero di elastico, come per la fabbricazione del prodotto utilizza una spirale densa;
    • Alla categoria di attrezzature professionali dovrebbe includere un cavo il cui diametro è pari a 13,5 mm. Questo strumento è una spirale per la pulizia dei tubi di scarico. Per la sua fabbricazione ha usato filo a molla con un diametro di 1,8 mm. La lunghezza del prodotto è di 25 metri, mentre alla fine c'è una comoda maniglia che ricorda un albero curvo. Questo dispositivo è consigliabile per la pulizia di riser e tubazioni, disposti orizzontalmente. Ci sono anche modelli abbreviati, che sono spesso usati per pulire le scodelle del water;
    • i cavi professionali hanno un diametro di 16 mm. Per avvolgere l'albero flessibile viene utilizzato un filo a molla con un diametro di 3 mm. Questo dispositivo è utilizzato principalmente per risolvere problemi con blocchi gravi che non vengono rimossi con cavi semplici. Un tale prodotto può essere lungo fino a 60 metri. La particolarità è che quando si gira la maniglia il cavo acquisisce una maggiore rigidità.

    Raccomandato per la lettura: WC del paese senza cesso

    Modo di usare il cavo

    Prestare attenzione a come pulire il cavo di fognatura con un cavo in modo rapido e nel modo più efficiente possibile. Di norma, utilizzando un tale strumento domestico, si può facilmente far fronte a un blocco operativo, a volte possono essere ottenuti risultati positivi anche in caso di blocchi di natura meccanica.

    scarico manuale dei liquami

    Per gli appartamenti, i cavi domestici con un diametro di 6 o 9 millimetri sono abbastanza adatti. La lunghezza del prodotto può essere pari a 5 o 6 metri, e questo sarà sufficiente. Per ottenere il miglior risultato, si consiglia di applicare un ugello speciale sulla punta dello strumento.

    Ci sono ugelli rotanti e perforanti, che vengono utilizzati per ogni caso.

    Affinché il processo di pulizia delle acque reflue sia eseguito nel modo più corretto possibile con un cavo, è necessario rispettare un determinato algoritmo di lavoro:

    • per avviare lo strumento è necessario rotolare sul ring, tenendolo nel palmo della tua mano. La punta del prodotto viene delicatamente inserita nel lume del tubo della fogna;
    • il cavo viene spinto indietro nel tubo spostandolo avanti e indietro e sono necessari movimenti di rotazione. Di norma, il cavo deve essere ruotato in una determinata direzione, tenendo conto della direzione delle curve del sistema di condotte. È importante non cambiare questa direzione durante la pulizia delle fogne;
    • quando viene raggiunto il posizionamento del blocco, il cavo sarà spinto molto più forte, pertanto sarà necessario effettuare movimenti traslazionali per distruggere il tappo;
    • nel processo di lavoro, il cavo deve essere rimosso per pulirlo dallo sporco raccolto. Poiché le operazioni di pulizia delle fogne sono piuttosto sporche, si consiglia di coprire il pavimento con un involucro di plastica. Una persona che esegue un lavoro è meglio trasformarla in indumenti da lavoro e usare guanti di gomma;
    • quando l'acqua andrà normalmente al foro di scarico, è possibile lavare il sistema fognario con acqua calda. Per cominciare includere una pressione debole, dopo di che aumenta gradualmente;
    • alla fine del lavoro, il cavo deve essere risciacquato bene con acqua calda, usando un detergente o un detersivo in polvere. È inoltre possibile utilizzare un detergente che abbatte il grasso. Successivamente, lo strumento viene asciugato e arrotolato in un anello.

    ugelli e ugelli per la pulizia dei liquami

    Altri dispositivi per la pulizia dei liquami

    In vendita ci sono cavi dotati di azionamento meccanico. Questo potrebbe essere un prodotto di tensionamento utilizzato per perforare i blocchi di fogna. Quando si tira un cavo di questo tipo diventa più rigido, quindi è possibile risolvere anche i problemi più seri.

    Il metodo di perforare le fogne usando dispositivi idrodinamici è abbastanza efficace. Questo metodo moderno è sicuro, quindi può essere tranquillamente utilizzato per la pipeline, fatto di vari materiali.

    Alcuni credono che l'implementazione del lavoro richieda l'uso di attrezzature professionali di grandi dimensioni, infatti non lo è. In questo caso, è possibile utilizzare il marchio di lavaggio per mini-carri "Kärcher", solo per questo è necessario acquistare uno speciale tubo flessibile e una serie di ugelli adatti. Per pulire la tubazione in questo modo, è sufficiente inserire accuratamente il tubo con una punta nel suo lume, solo dopo sarà possibile accendere l'installazione. Sotto l'azione di una forte pressione dell'acqua, il tubo si muoverà in avanti.

    per riassumere

    Usando uno strumento idraulico come un cavo, puoi facilmente affrontare il problema causato dalle tubazioni intasate. Per maggiore efficacia, gli esperti raccomandano anche di lavare i tubi in modo idrodinamico.

    Cavo idraulico per la pulizia delle acque reflue: i tipi e la scelta del cavo

    Cavo idraulico per la pulizia delle acque reflue: i tipi e la scelta del cavo

    La congestione nel sistema fognario può verificarsi per una serie di motivi. Possono essere suddivisi in due grandi categorie:

    • riduzione delle dimensioni interne del tubo a causa del funzionamento a lungo termine. Questo è tipico dei tubi in ghisa. All'interno, formano naturalmente una crescita. Di conseguenza, la produzione di tubi diminuisce bruscamente;
    • un tentativo di drenare nella fogna quegli oggetti che non sono destinati a questo. In questo caso, vale la pena parlare della formazione di un tappo di sughero, che non consente ulteriori scarichi lungo il tubo.

    In ogni caso, per eliminare entrambi i tipi di blocchi, sarà necessario utilizzare un cavo professionale per la pulizia del sistema fognario.

    Cavo professionale per la pulizia dei liquami

    Cavo professionale per la pulizia dei liquami

    Acquistare un cavo idraulico flessibile per pulire i tubi delle fogne è ora abbastanza semplice. Per la fabbricazione di tali dispositivi è stato utilizzato acciaio per molle flessibile. Serve come base. A seconda del diametro necessario per la pulizia, l'anima viene intrecciata con fili di diverso diametro.

    In questo caso, un adattatore è installato su una delle estremità del cavo, che è utile quando si utilizza un azionamento elettrico o meccanico. Il principio di funzionamento è abbastanza semplice e primitivo. Il tappo viene rimosso con un'azione meccanica su di esso.

    Principio di funzionamento

    Si consiglia di non estrarre immediatamente il cavo dopo aver rimosso il blocco, ma spingerlo leggermente in avanti per assicurarsi che il tappo sia completamente rotto. Il cavo per la pulizia delle acque reflue rimuove perfettamente i contaminanti più complessi che non possono affrontare altri mezzi.

    Tipi di cavi

    Per ogni blocco particolare vengono utilizzati diversi modelli di cavi idraulici. Attualmente, ci sono i seguenti modelli professionali che sono ampiamente distribuiti:

    1. Corda. È basato su un nucleo d'acciaio flessibile. Può essere attribuito alla categoria di cavi per uso domestico. Il suo diametro non supera i 12 millimetri. L'unità utilizzata è meccanica.
    2. Primavera-contorto. Questa è un'elica elastica che è fatta di un certo diametro. Allo stesso tempo le sue spire si adattano l'una all'altra.

    Gli specialisti idraulici utilizzano diversi tipi di cavi professionali. La loro scelta è determinata dal diametro del tubo e dalla lunghezza richiesta. Per uso domestico, i cavi di corda lunghi 5 metri si adattano perfettamente. Per il tuo appartamento sarà abbastanza cavo, la cui lunghezza non supererà i tre metri.

    Selezione del cavo

    cavo per la pulizia della corda delle acque reflue

    Quando si sceglie un cavo professionale, è necessario ricordare che questa apparecchiatura deve rispettare i seguenti parametri.

    1. Il più alto grado di libertà. Questo fattore deve essere preso in considerazione, poiché la maggior parte delle condotte ha una forma curva. Grazie alla sua flessibilità, il cavo idraulico è in grado di penetrare nelle sezioni più inaccessibili della pipeline.
    2. Forza. Quando raggiungi il sito su cui si trova l'ingorgo, dovrai compiere notevoli sforzi per rimuoverlo. Se le sezioni del tubo sono lunghe, allora c'è un grande carico sull'intero cavo. Il materiale utilizzato nella produzione deve non solo essere flessibile, ma anche avere le caratteristiche di resistenza più elevate.
    3. Facilità d'uso Il cavo idraulico deve essere necessariamente il più confortevole possibile nel maneggiarlo.

    Modelli di funi metalliche

    Attualmente, ci sono diversi tipi di cavi che soddisfano tutte le condizioni di cui sopra.

    Vale la pena considerare i modelli più popolari che soddisfano tutti i requisiti di cui sopra.

    Cavo di tensione per la pulizia delle fogne

    Cavo di tensione per la pulizia delle fogne

    • facilità d'uso e massima efficienza. Infatti, tali cavi sono molto efficaci, in quanto sono protetti da una fitta guaina di spirale in acciaio;
    • basso costo Poiché questo modello è il più semplice dell'intero intervallo, il suo valore è il più basso;
    • possibilità di utilizzare allegati aggiuntivi.

    Cavo elettrico per la pulizia delle acque reflue

    Un cavo idraulico con azionamento manuale non aiuta in ogni situazione. Un'alternativa eccellente ad esso è un cavo elettrico per la pulizia del sistema fognario. Al giorno d'oggi, i modelli che combinano unità manuali e trapani sono diventati molto popolari.

    Il principio di funzionamento di tali dispositivi è abbastanza semplice. Per prima cosa devi cliccare sul gancio di chiusura. Questo accende il trapano. Il cavo, che è avvolto su un tamburo speciale, penetra nel tubo della fogna. Quando il cavo raggiunge il punto di blocco, è possibile iniziare a regolare la velocità del trapano. Allo stesso tempo, l'ingorgo stradale crollerà.

    Cavo elettrico per la pulizia delle acque reflue

    Cavo idraulico flessibile

    È anche ampiamente usato nei moderni impianti idraulici. Si basa su un nucleo costituito da due fili di acciaio. Questo design è utilizzato principalmente per esigenze domestiche. Il diametro di tali cavi è piccolo. Varia da 6 a 10 millimetri. Al fine di aumentare la resistenza meccanica, in alcuni casi diversi strati di filo sono avvolti sulla base.

    Ci sono altri modelli di cavi idraulici, che sono diffusi nel mondo moderno, ma questi tre tipi sono i più popolari.

    Come utilizzare il cavo per pulire i tubi

    Difficoltà speciali di pulizia dell'otturazione nelle tubazioni con un cavo non causano. Per eseguirlo correttamente e con competenza, in ogni caso è meglio seguire le seguenti raccomandazioni.

    1. Determinazione di dove si è formato l'ingorgo stradale. Per fare ciò, controllare tutti gli sportelli di ispezione al fine di identificare l'area in cui si trova l'acqua. In questo sondaggio inizia con il riser, e quindi puoi già passare alla periferia. Nel caso in cui non vi siano sportelli di ispezione, la pulizia deve essere effettuata attraverso il collettore di uscita.
    2. Prima di iniziare il processo di pulizia, versare acqua calda nella tubazione. A tal fine, è anche possibile utilizzare i portelli di ispezione. Quando il cavo raggiunge il punto in cui si trova il blocco, il suo movimento è impedito. Per superare il tappo è necessario premere sull'anima e ruotare il cavo in senso orario. La parte operativa del cavo in questo caso può distruggere solo parte del tubo. Pertanto, tutte le azioni devono essere ripetute più volte. Dopo aver rimosso il blocco, l'acqua calda viene versata nuovamente nel sistema.

    Come pulire il cavo di scarico

    Come pulire il cavo di scarico

    La pulizia è abbastanza semplice. Il cavo idraulico viene introdotto nella tubazione attraverso la finestra di revisione. Successivamente, è necessario spingerlo più in profondità, mentre si effettuano movimenti circolari. Una volta raggiunto il tappo, il cavo della molla inizierà ad attestarsi, e ciò significa che è necessario aumentare la forza e il flusso.

    Quanto costa il cavo per la pulizia dei liquami

    Sul cavo per la pulizia delle acque reflue il prezzo potrebbe essere diverso. Dipende da diversi parametri di base, vale a dire il tipo di costruzione del nucleo, la sua lunghezza e il diametro, nonché il tipo di azionamento utilizzato nell'operazione. Nella scelta, vale anche la pena di prestare molta attenzione alla qualità dei materiali da cui viene realizzato il cavo sanitario.