Come installare il serbatoio sul water e ripristinare le sue prestazioni

I malfunzionamenti del serbatoio più comuni sono carenza d'acqua o consumo eccessivo e la corrispondente perdita o non flusso d'acqua. A volte la situazione può essere corretta regolando o cancellando la placca accumulata del meccanismo di flussaggio. In più complesso - la sua sostituzione. Ma succede che le guarnizioni in gomma all'ingresso falliscono, per rimpiazzarle bisogna rimuovere tutto completamente. Caso estremo - violazione dell'integrità. È difficile dividere, rompere un oggetto abbastanza forte, ma tali casi accadono spesso, sia che si verifichi per negligenza o sotto l'influenza di bevande forti. Descrivi brevemente come sistemare il serbatoio in bagno, come smontare l'intero sistema e assemblare di nuovo.

contenuto

Quali sono le cisterne ↑

  • a cavallo

La vecchia generazione ricorda ancora i bagni dove, per scaricare l'acqua, era necessario non premere il pulsante, ma tirare la corda o la catena. Oggi queste toilette sono solo nelle esclusive collezioni antiche o nella discarica. Ma il design, in cui il serbatoio si trova separatamente dalla tazza, è montato sulla parete, è usato fino ad oggi, solo che è basso. Tale schema consente ai proprietari di abbassare l'acqua premendo la normale pressione di un pulsante o di una leva, e non di tirare la catena di ferro battente.

Di conseguenza, è possibile posizionare il meccanismo di scarico a diverse altezze dal pavimento, la distanza tra il water e il muro non ha importanza.

Un prodotto di qualità durerà almeno mezzo secolo: è relativamente facile mantenere i raccordi di scarico attraverso un'apertura piuttosto ampia chiusa con un pulsante di rilascio.

  • Il tipo americano di water, popolare in Nord America e in parte nei paesi dell'Asia orientale, non ha una cisterna. È un singolo caso, è possibile sostituire solo il dispositivo di scarico.
  • Compatto è l'elemento di igiene personale preferito in Europa e in Russia. Il tubo di troppo pieno è mancante, il serbatoio è installato e montato direttamente su una piattaforma orizzontale situata sulla tazza. Diciamo più in dettaglio come installarlo su una tazza del water di un design compatto.

Rimozione e installazione del serbatoio su compatto

Sfortunatamente, non esiste uno standard generale che ti permetta di installare liberamente qualsiasi serbatoio su ogni tazza della compatta. Se, invece di quello viziato, non fosse possibile trovare un aggregato dello stesso modello, dovrai cercarne uno simile. Inoltre, non vi è alcuna garanzia che sia possibile trovare un luogo adatto per i supporti e la forma del sito. Prima di tutto, dovresti fare riferimento ai prodotti dello stesso produttore, se, ovviamente, è noto quale azienda ha prodotto il bagno. Tuttavia, la probabilità di trovare un sostituto per un dispositivo standard (non di progettazione) è piuttosto elevata. Per i prodotti domestici, rilasciati di recente, non ci sono problemi particolari. Il modo più comodo è rimuovere il modello di carta dal sito in cui verranno applicati i punti di fissaggio, i fori di drenaggio e i contorni del pad di atterraggio necessari. Armato di questo modello, inizia a cercare.

Avendo aggirato altre costruzioni con attenzione, diremo come installare un compatto, perché è un dispositivo simile che è disponibile nella maggior parte degli appartamenti.

Smontaggio di un vecchio apparecchio ↑

  • Prima di smontare il sistema, non dimenticare di spegnere l'alimentazione dell'acqua chiudendo la valvola.
  • Lavare completamente l'acqua, scollegare il tubo dell'acqua.
  • Svitare le due viti di fissaggio dal fondo del pad di supporto. Hanno teste di ram, acciaio o plastica, non sono necessari attrezzi speciali. Ma negli antichi armadi domestici, gli elementi di fissaggio erano fatti di metalli ferrosi ordinari e ha raggiunto i nostri tempi in una forma corrosa, completamente "zakorevny". Puoi spruzzare sul filo con un meraviglioso liquido WD che ha ogni automobilista che si rispetti. Non ha aiutato - è necessario tagliare le teste delle viti.
  • Rimuovere il serbatoio. Con attenzione, agitando gradualmente da un lato all'altro, se la gomma di tenuta "si è bloccata".
  • Lanciamo il vecchio sigillo. Se la superficie del sito di supporto è ricoperta di calcare, ruggine, rimuovere la contaminazione con una spugna abrasiva (non carta vetrata o un coltello).

Fissare una nuova cisterna ↑

  • Installiamo un anello di tenuta nel foro per svuotare la tazza, installare con cura il serbatoio, assicurandosi che la parte in gomma non si torci.
  • Inseriamo i bulloni e avvolgiamo gli agnelli senza pizzicarli, altrimenti la terracotta potrebbe rompersi. Nei prodotti moderni, gli elementi di fissaggio sono in plastica o, se sono in acciaio, forniscono guarnizioni morbide. Se per qualsiasi ragione non ci sono guarnizioni, dovrebbero essere tagliate indipendentemente da un foglio di materiale elastico (gomma, sughero, ecc.).
  • Raccogliamo raccordi di scarico. Non descriveremo il processo, dal momento che ci sono parecchi sistemi. In ogni caso, il kit contiene le istruzioni per il montaggio e il funzionamento, in conformità con esso e è necessario agire.
  • Colleghiamo il tubo dell'acqua, sigillando il collegamento con la prugna sanitaria, il nastro FUM o il sigillante.
  • Aprire la valvola, se necessario, regolare il livello dell'acqua, concentrandosi sul manuale del produttore.

In generale, niente di complicato, è possibile riparare e aggiornare il bagno da soli. Ma se non hai il tempo di armeggiare con gli impianti idraulici, gli strumenti necessari non sono a casa, non sai come e dove trovare i pezzi di ricambio - è meglio affidare questo lavoro agli specialisti.

Come installare il serbatoio sul water

Il bagno è parte integrante di ogni abitazione moderna. Tuttavia, la tazza del WC funzionerà correttamente e soddisferà il suo scopo principale solo se tutte le sue parti sono montate correttamente. A prima vista, l'autoinstallazione può sembrare complicata, ma in pratica l'installazione è abbastanza adatta a tutti.

I parametri principali della selezione delle attrezzature di drenaggio

Il criterio principale per la selezione della cisterna è il suo design. Molto spesso i serbatoi vengono venduti completi di servizi igienici, quindi è necessario prestare attenzione all'intero set e scegliere la dimensione appropriata.

Esistono due metodi di drenaggio:

  1. Tomaia con valvola non flottante. Il meccanismo di scarico è una valvola cilindrica in plastica. Al momento del drenaggio sale e poi cade. Il processo di scarico viene eseguito manualmente.
  2. Lato con valvola galleggiante. Tale sistema è dotato di una catena, leva di scarico e blocco idraulico. Tutto questo fa parte della valvola a galleggiante. Nel processo di scarico la valvola dell'acqua si solleva. Al momento giusto, l'approvvigionamento idrico si ferma sotto l'influenza di una tenuta idraulica.

Per un funzionamento stabile utilizzare meccanismi specializzati, ad esempio i raccordi per la cisterna e il water. Per quanto riguarda i raccordi del serbatoio di scarico, quindi include attrezzature che regola il flusso di acqua. Un rubinetto per toilette serve da distributore. Quindi, regola il volume dell'acqua di scarico. Ciò evita il traboccamento dell'acqua. Nella condizione di lavoro della valvola è meccanicamente.

Se confrontiamo i vecchi modelli con quelli moderni, possiamo trovare una caratteristica caratteristica. Modelli obsoleti di serbatoi sono fissati direttamente con l'aiuto di raccordi. È dotato di un galleggiante speciale per asta. Il principio del suo funzionamento è basato su un sistema di contropressione. Per quanto riguarda i design moderni, hanno una configurazione leggermente diversa.

Tipi di serbatoi e caratteristiche tecnologiche della loro installazione

Esistono diversi tipi di serbatoi, che differiscono per caratteristiche tecniche e metodo di installazione:

  1. Serbatoio separato dalla toilette.
  2. Serbatoio sullo scaffale.
  3. Costruito dentro

Il serbatoio standard avrà i seguenti componenti:

  1. Raccordi di scarico.
  2. Cap. È necessario solo nei casi in cui il tubo di piombo viene eseguito dal lato del serbatoio. La sua installazione viene eseguita sul lato opposto dei raccordi di riempimento.
  3. Meccanismi e dispositivi che svolgono il ruolo di riempire il serbatoio con acqua e regolare la quantità di acqua in esso. Questi includono i seguenti articoli: valvola a sfera, valvola a galleggiante, raccordi di ingresso e valvola di ingresso.
  4. Button. È installato sul coperchio del serbatoio stesso. In alcuni casi, si collega direttamente al meccanismo di rilascio dell'acqua. Per scollegarlo, è necessario ruotarlo in senso antiorario.

Installazione di una vasca di lavaggio indipendente

La prima cosa sul muro segna l'altezza a cui verrà installato il serbatoio. Questa altezza deve essere al livello richiesto in relazione all'estremità inferiore opposta del tubo. Per quanto riguarda il tubo, lo standard è Ø32 mm. Il tubo è alimentato al serbatoio. Successivamente, con l'aiuto di un trapano elettrico o di un perforatore, vengono praticati dei fori di montaggio. L'installazione viene eseguita utilizzando i tasselli. Ad esempio, alcuni modelli hanno parentesi speciali, sono inclusi. Se non lo sono, dovresti acquistarli separatamente.

Raccordi di scarico preinstallati nel serbatoio. Quando tutto il lavoro è finito, l'intero meccanismo dovrebbe essere controllato per individuare eventuali perdite.

Installazione del serbatoio sullo scaffale

In questo caso, il serbatoio viene montato direttamente sul WC stesso su un ripiano speciale. Per fare questo, prima di tutto, un bracciale di gomma viene applicato al foro di scarico del water. I polsini dovrebbero essere di buona qualità, perché la durata del lavoro di questo oggetto dipenderà da questo. Se il materiale della cuffia è estremamente fragile o di scarsa qualità, dopo un breve periodo di tempo l'acqua si infiltrerà sul pavimento.

Fai attenzione! La guarnizione tra la toilette e il serbatoio deve essere realizzata in materiale elastico simile a gomma morbida. Al momento dell'acquisto, assicurarsi che il bracciale abbia la forma corretta. È rotondo e ovale.

Per quanto riguarda la superficie dello scaffale, dovrebbe essere perfetto e non presentare i seguenti difetti di progettazione: gusci, noduli, crepe e schegge. Dopo l'installazione, il bracciale di tenuta deve aderire perfettamente al foro inferiore sul ripiano e la parte superiore al fondo del serbatoio stesso.

Fai attenzione! Per evitare perdite d'acqua nel luogo di installazione della cuffia di tenuta, si consiglia di applicare uno strato sottile di sigillante, ad esempio silicone. Inoltre, impedirà il movimento della cuffia durante il montaggio.

Dopodiché è importante prestare attenzione ai buchi all'interno della cisterna. Devono coincidere completamente con i fori che si trovano sullo scaffale della toilette. Fissano i bulloni di montaggio, che su entrambi i lati devono avere una guarnizione. Utilizzare la chiave dado per serrare attentamente i dadi. Nel processo di montaggio dei bulloni non dimenticare di mettere le guarnizioni sui bulloni su entrambi i lati. La loro assenza può portare a una scissione della tazza del water o della cisterna, rispettivamente, la rigidità della struttura sarà interrotta.

Una volta acquisita la padronanza di questo processo, è sufficiente installare il coperchio e collegare anche il tubo di alimentazione dell'acqua.

Fai attenzione! Il tubo che fornirà acqua deve essere dotato di una guarnizione in gomma. Se manca, la connessione perde.

Pre-traccia il livello di acqua che entra nel serbatoio. Se necessario, regolarlo in modo che l'acqua non trabocchi.

Installazione di un serbatoio integrato

Negli ultimi anni, i serbatoi integrati sono diventati i più popolari. Sono fatti di materiali polimerici di alta qualità. Sembrano una grande scatola piatta. Sono fissati su una speciale struttura metallica su una parete divisoria. Su questo telaio è inoltre montata una toilette pensile. In questo caso, l'intero meccanismo, inclusa la cisterna e il WC, è venduto nel kit, quindi non sarà necessario acquistare parti aggiuntive separatamente.

Questo design è significativamente diverso non solo nell'installazione, ma anche nel prezzo.

L'installazione di questo tipo di serbatoio viene effettuata rigorosamente secondo le istruzioni del produttore. Nonostante la vasta gamma di tali strutture, vi è un principio generale della loro installazione. Dividiamo l'intero processo di installazione in più fasi, che devono essere eseguite in sequenza:

  • Il requisito principale per l'installazione del telaio, il rispetto per l'esatto verticale. È possibile verificare con l'aiuto del livello di costruzione. È in una posizione verticale che la struttura funziona meglio.
  • Il telaio stesso è fissato con tasselli alla parete e al pavimento. C'è un'opzione quando il serbatoio incorporato è montato nella parete senza un telaio metallico. In questo caso, il telaio è fatto di blocchi o mattoni, ma è un lavoro che richiede tempo.
  • I tubi dell'acqua e delle fognature sono pre-forniti.
  • Se il modello scelto ha la funzione di erogare acqua, questo meccanismo viene costruito accanto all'intera struttura.
  • Per evitare la condensa, il serbatoio può essere isolato. Per questo è possibile utilizzare la schiuma di polistirene.
  • Dopo l'installazione di tutte le parti del meccanismo e delle comunicazioni necessarie, il corpo viene chiuso con un cartongesso in gesso. Allo stesso tempo, due bulloni dovrebbero essere sbirciando fuori dal muro, per collegare un wc sospeso e due aperture per scaricare l'acqua dalla toilette e per scaricare l'acqua dal serbatoio.
  • Al momento di collegare la toilette, è importante assicurarsi che ogni connessione sia stretta.
  • Dopo l'installazione, viene eseguito un test di tenuta.

Vale la pena notare che il pulsante di scarico avrà due chiavi. Regolano la quantità di rilascio di acqua. Quindi, il primo abbasserà sei litri d'acqua e il secondo nove. I serbatoi integrati aiutano a ridurre il consumo di acqua.

Scelta di elementi di fissaggio

Nella maggior parte dei casi, sono inclusi tutti gli accessori per il serbatoio. Tuttavia, ci sono casi in cui è necessario sostituirli. Uno dei motivi principali della necessità di sostituire gli elementi di fissaggio: gli effetti della corrosione. Nella zona del cappuccio, il bullone può arrugginire rapidamente sotto l'influenza dell'umidità. Per questo motivo, è in questo luogo che potrebbe verificarsi una perdita. L'opzione migliore sarebbe un bullone d'acciaio inossidabile. Meglio di tutti, se il filo sull'asta è realizzato solo alla fine, questo kit sarà il più riuscito. Vale la pena prestare attenzione ai kit, che sono fatti di ottone e plastica ad alta resistenza. I kit di plastica ad alta resistenza sono costituiti da un bullone, dado e guarnizione in gomma. È meglio se la testa del bullone è rastremata. Ciò aumenta la tenuta del foro di montaggio.

Fai attenzione! È impossibile combinare due serie in una. Ad esempio, utilizzare un dado di plastica con un bullone inossidabile.

Per quanto riguarda le chiusure metalliche, c'è una vasta scelta. L'acciaio inossidabile e le leghe non ferrose non sono magnetizzate. È proprio su questa base che si può scegliere un set di fissaggio di alta qualità per una cassetta di scarico.

Se durante il lavoro ti trovi di fronte a un problema, poni le tue domande ai nostri esperti.

Fissaggio del serbatoio alla toilette: una descrizione dettagliata del processo di installazione

Preferisci risparmiare il budget familiare creando comfort in casa con le tue mani? D'accordo sul fatto che molte opere sono abbastanza capaci di essere fatte indipendentemente, senza invitare idraulici, elettricisti e meccanici non familiari per questo. Hai deciso di sistemare la cisterna in bagno, ma non l'hai mai fatto e non sai da dove iniziare?

Ti aiuteremo a capire l'essenza del problema: l'articolo descrive in dettaglio il processo di montaggio di vari serbatoi di scarico. Vengono considerate le caratteristiche del rinforzo nei serbatoi compatti montati, integrati e convenzionali. Il fissaggio e l'assemblaggio sono accompagnati da materiali fotografici e spiegazioni passo-passo.

Per aiutare l'impianto idraulico domestico, abbiamo raccolto i rulli con le raccomandazioni video sull'assemblaggio dei raccordi, sull'installazione del serbatoio e sulla sostituzione del water. Grazie a una descrizione dettagliata del processo di installazione, questo compito spetterà a chiunque sia in grado di applicare semplici strumenti domestici.

Le sottigliezze della scelta del bagno

Non approfondiremo le sfumature del design: la selezione del colore e della forma dell'amico di faience, così come altri impianti idraulici necessari, ognuno realizzato secondo i propri gusti.

Ma per scoprire esattamente quale tipo di "wc-drain tank" in tandem sarà il più conveniente per l'autoinstallazione, è semplicemente necessario.

Si consideri il tipo più comune di installazione di un tipo di cisterna.

Compatto - serbatoio di scarico, che si trova direttamente su una sporgenza speciale del bagno e dopo l'installazione è con esso quasi una singola unità.

Per coloro che non possono vantare un'educazione sanitaria, questa disposizione è la più preferibile, poiché in questo caso l'assemblaggio è il più semplice possibile.

Il serbatoio (nascosto) incorporato per una tazza del gabinetto sospesa o del pavimento. È installato in una nicchia speciale o si nasconde dietro una falsa parete.

In linea di principio, l'installazione non è troppo complicata, in quanto è dotata di un telaio di supporto speciale, a cui sono collegate le parti principali. Tuttavia, per la sua esatta misura, sono necessarie alcune abilità aggiuntive e una maggiore attenzione.

Inoltre, sarà necessario chiudere anche tutte le attrezzature con materiali decorativi, che richiede anche forze e mezzi aggiuntivi.

Serbatoio di scarico sospeso o autonomo. Si fissa separatamente dalla toilette alla parete e si collega ad essa con un tubo di troppopieno aggiuntivo.

La lunghezza di questo tubo può essere piuttosto piccola, che consente l'uso di accessori moderni (riempimento interno) del serbatoio e utilizzare una piccola leva o un pulsante per scaricare l'acqua al posto della catena sovietica con una maniglia.

Tuttavia, l'installazione di un tale serbatoio richiede molto sforzo, abilità e tempo.

Va anche notato che la prima opzione sarà la più redditizia in termini di costi finanziari: tutto ciò di cui hai bisogno è già incluso nel pacchetto di acquisto. Dovrebbe solo verificare la presenza di tutti i componenti.

Ma nel terzo e soprattutto nel secondo caso, sono necessari fondi per parti aggiuntive, ed è lontano dal fatto che possono essere acquistati nello stesso negozio in cui è stato scelto l'idraulico principale.

Lavori preliminari prima dell'installazione

Prima di procedere direttamente ai lavori di installazione, è necessario preparare sia il luogo di azione che l'oggetto dell'applicazione delle forze, in questo caso il serbatoio di scarico con tutti gli elementi ausiliari.

Inoltre, il lavoro preliminare viene svolto in più fasi (anche se non tutte sono obbligatorie - tutto dipende dal tipo di attrezzatura scelta).

Passo 1 - Smantellare la cisterna prima di sostituirla

Prima di installare un nuovo serbatoio di scarico, è necessario prima smantellare il vecchio. E se il tuo bagno è un esempio dei tempi dell'Unione Sovietica, è meglio arruolare il supporto di un assistente: non sarà facile rotolare il serbatoio di ghisa e mettere fuori bulloni arrugginiti da solo.

Lo stesso smontaggio avviene secondo lo schema seguente:

  1. Spegnere il flusso di acqua nel serbatoio (sovrapporre la valvola centrale).
  2. Rimuovere da esso il liquido rimanente, ovvero, lavare semplicemente l'acqua.
  3. Scolleghiamo il contenitore dai tubi: tubature e bypass, se esiste (è in questa fase che l'assistente sarà molto utile).
  4. Spegnere i bulloni di montaggio e rimuovere il vecchio design. Eseguiamo queste operazioni con cautela per non far cadere il serbatoio pesante e non danneggiare il pavimento piastrellato o il water.
  5. Cancelliamo lo spazio vuoto per una nuova installazione. Cerchiamo di rimuovere completamente i residui di ruggine e cemento, lasciando solo una superficie piatta priva di difetti.

Dopo aver eseguito con attenzione tutti i passaggi elencati, è possibile procedere al lavoro preparatorio.

Passo 2: preparazione del sito e dei materiali

Prima di installare un nuovo serbatoio, controllare le condizioni del resto dell'impianto idraulico e delle comunicazioni.

Cosa cercare:

  1. Ciotola della toilette Anche se cambi solo il serbatoio stesso, devi assicurarti che l'elemento principale del "tandem" sia installato correttamente. Per fare ciò, verificare con l'aiuto del livello di costruzione se è posizionato in modo uniforme - con deviazioni significative, è meglio eliminare l'elenco. Tale pulizia è necessaria quando si installa una tazza igienica compatta, in quanto il serbatoio in questo sistema potrebbe non funzionare correttamente a causa dell'inclinazione. Allo stesso tempo, vale la pena esaminare la connessione dell'attrezzatura al sistema fognario.
  2. Comunicazioni fallite. A questo punto, è necessario chiarire la posizione e le condizioni del tubo di alimentazione dell'acqua fredda, che deve quindi essere chiuso. Allo stesso tempo, calcolare la lunghezza del tubo flessibile per il collegamento del serbatoio al sistema di alimentazione dell'acqua, nonché la necessità di includere una valvola a sfera o prese supplementari per fornire acqua al sistema (ad esempio, una lavatrice).
  3. Serbatoio di scarico. Assicurarsi che il serbatoio stesso sia privo di difetti, tutte le parti componenti sono disponibili e ideali per l'installazione. La lunghezza dei bulloni di montaggio e il tubo flessibile dell'acqua devono essere sufficienti per un collegamento affidabile e tutte le guarnizioni e gli accoppiamenti si adattano alle dimensioni. Vale anche la pena controllare la completezza e le prestazioni del rinforzo interno.

Ora assicurati che tutti gli strumenti e i materiali necessari siano a portata di mano, quindi dedichi meno tempo e sforzi al processo di installazione.

Per lavoro avrai bisogno di:

  • Per installare una cassetta di toilette compatta, sono necessarie solo chiavi inglesi: una chiave piatta aperta o un tappo e un'estremità cilindrica. Inoltre, il rozhkovy può essere sostituito con regolabili o pinze, e la fine può essere sia monolitica che composita. Questi tasti sono usati per stringere i bulloni di montaggio.
  • Quando si montano altri tipi di cisterne, è necessario aggiungere un altro metro a nastro con un livello di costruzione e una matita (notare la posizione dei fori per gli elementi di fissaggio), nonché un trapano (o punzone) e un martello per l'installazione dei perni sotto i bulloni.
  • Il collegamento del tubo di troppo pieno richiede inoltre una chiave per il diametro del giunto.
  • Per garantire la tenuta stagna dei giunti, è necessario rifornirsi di sigillante siliconico e nastro sigillante e di prevenire la corrosione delle parti metalliche che vengono a contatto con l'acqua (spesso le teste dei bulloni) e un lubrificante speciale.

Prima dell'installazione, non dimenticare di chiudere l'acqua con una valvola centrale.

Caratteristiche dei principali tipi di valvola del serbatoio

Quasi sempre, quando si installa autonomamente la cassetta di lavaggio, è necessario installare personalmente il meccanismo di regolazione e scarico dell'acqua - i raccordi interni.

Fortunatamente, per la maggior parte dei progetti moderni questo processo è intuitivo e non crea difficoltà e l'istruzione è comunque presente. Ma nel caso, consideriamo uno schema semplificato, prestando attenzione alle varie sfumature del fissaggio.

Tipo n. 1: il meccanismo interno del WC compatto

Nei raccordi di una toilette compatta il più delle volte ci sono solo due elementi principali: l'ingresso e la valvola di scarico.

Il dispositivo di ingresso (galleggiante) è una parte che si collega a un tubo dell'acqua, che serve per raccogliere un liquido e regolarne il livello.

L'installazione richiede solo pochi passaggi.

  • Prima di installare il meccanismo nella sua cavità interna alla presa esterna, è necessario prima installare un filtro per pulire l'acqua in ingresso o assicurarsi che sia dotato del produttore.
  • L'apparecchio è fissato alla parete di fondo del serbatoio (secondo le istruzioni allegate), inserendo la guarnizione di tenuta obbligatoria dall'interno e fissandola dall'esterno con un dado speciale che entra nel set.
  • La presa esterna è dotata di una filettatura, alla quale, dopo l'installazione del serbatoio, viene collegato il tubo flessibile di alimentazione dell'acqua al luogo.

La valvola di scarico o il sifone di scarico è di due tipi: a uno o due livelli.

E se all'apertura della prima varietà, tutta l'acqua della cisterna accumulata viene scaricata nella toilette, nel secondo caso, tu stesso puoi decidere se svuotare l'intera fornitura o solo la metà di essa.

Il dispositivo stesso può essere diviso in tre parti: la tazza di collegamento, il meccanismo principale e il pulsante di attivazione.

L'installazione è fatta per analogia con la struttura di aspirazione.

  • La parte inferiore è realizzata sotto forma di una sorta di ciotola di supporto, che viene posta nel foro di scarico del serbatoio. Utilizza anche una guarnizione in gomma (o silicone) e un dado di bloccaggio.
  • Dopo che il serbatoio è stato fissato alla parte inferiore, un sistema a pistone principale viene aggiunto alla parte inferiore semplicemente facendolo scattare.
  • Il passaggio finale (dopo l'installazione del coperchio) sarà l'installazione dell'assieme di pulsanti.

Come già accennato, quando si sceglie un sistema compatto, si può essere sicuri che tutti i necessari dadi e guarnizioni sono inclusi nel kit.

Ma nel caso in cui non sei soddisfatto della qualità dei materiali con cui spesso equipaggi l'impianto idraulico dalla classe media o "economica", puoi sostituire alcune parti.

Ad esempio, prendi una guarnizione in silicone affidabile invece di gomma "nativa" o bulloni inox.

Ma vale la pena effettuare tale ammodernamento anche prima dell'installazione, su un campione che verifichi la conformità di nuovi dettagli sui principali nodi del meccanismo.

Tipo # 2 - Raccordi montati con cassetta a cerniera

Molto spesso, la differenza tra la struttura interna del serbatoio autonomo e il compatto è l'uscita della valvola di ingresso alla parete laterale utilizzando un'unità di scarico a leva. Per questo motivo, anche l'aspetto del dispositivo galleggiante e il sistema di valvole di rilascio cambiano.

Tuttavia, l'installazione stessa non rende più difficile - basta seguire le istruzioni.

Tipo # 3 - serbatoio di scarico incorporato nel meccanismo

Un grande vantaggio quando si acquista un WC sospeso con una cisterna integrata è la mancanza di installazione di valvole nel serbatoio di risciacquo.

Si ottiene un meccanismo completamente assemblato, rimane solo per collegare un doppio pulsante al pannello frontale. Ma considereremo questa fase in modo più dettagliato quando descriviamo il processo di installazione del serbatoio.

Operazioni di installazione di base

Dopo i lavori preparatori e l'assemblaggio degli interni, è possibile iniziare a installare l'impianto idraulico. Ma dal momento che è necessario installare ogni tipo di cassetta igienica a modo suo, quindi scegliere tra tre diversi schemi passo-passo il più adatto per il tuo caso.

Istruzione # 1 - fissaggio della cisterna alla toilette compatta

Il più semplice da usare è l'installazione del serbatoio di risciacquo sulla mensola della tazza igienica compatta.

Qui non è necessario un set completo di strumenti, e anche un assistente può essere dispensato.

  • Nella parte interna del serbatoio inserire e fissare i componenti necessari della valvola (sopra questo processo è descritto separatamente).
  • Sul ripiano (parte speciale sporgente) guarnizione dello stack. Se i bulloni di montaggio sono correttamente serrati, la guarnizione sigilla il foro di collegamento per scaricare l'acqua, ma è possibile applicarla anche sulla colla siliconica.
  • Il contenitore di drenaggio è installato sul WC in modo che la guarnizione si trovi esattamente sotto il fondo della valvola di scarico (scarico), ei fori per i bulloni di collegamento nel serbatoio e nel WC siano gli stessi.
  • Le rondelle di plastica e le guarnizioni coniche in gomma sono inserite sui bulloni (con il cono rivolto verso il basso), quindi vengono infilate in entrambi i fori, dopo di che tensionano le seconde guarnizioni in gomma piatte e le rondelle di plastica ei dadi vengono serrati manualmente.

Poiché non è possibile serrare sufficientemente il dado con le mani, si usano strumenti, chiavi. Dall'alto, la testa del bullone è serrata con una chiave a tubo, mentre allo stesso tempo tiene il mozzo o il dado a cappello con esso.

Quando si stringono i bulloni non è particolarmente zelante - più è forte il carico sulla guarnizione, meno è la sua durata. Inoltre, se la pressione dei bulloni sul serbatoio della pentola è troppo forte, potrebbero formarsi delle crepe.

La fase successiva dell'installazione è il perfetto allineamento del serbatoio installato con l'aiuto di un livello di costruzione, per il quale stringono o allentano gli elementi di fissaggio dal lato destro.

Dopo il completamento del lavoro con i bulloni, le loro teste sono chiuse con ugelli di plastica o trattati con lubrificante anticorrosione.

Assicurarsi che tutti i raccordi siano completamente installati all'interno del serbatoio, un coperchio e un pulsante di scarico dell'acqua sono posizionati sulla parte superiore.

L'ultima parte della parte sporgente della valvola di aspirazione e del tubo dell'acqua è combinata con un tubo flessibile con guarnizioni in gomma incorporate. Per una maggiore affidabilità, è inoltre possibile applicare un nastro sigillante o un rimorchio idraulico.

In questo caso non è consigliabile utilizzare la colla - cosa succede se si deve cambiare il tubo?

Nella fase finale dell'installazione, controllano la tenuta e l'adeguatezza del funzionamento del meccanismo di rilascio del serbatoio. Per fare ciò, accendere l'alimentazione idrica al serbatoio di scarico.

Se nella zona della guarnizione, i collegamenti del tubo flessibile con il tubo dell'acqua e la valvola di aspirazione vanno bene, viene eseguito uno scarico dell'acqua di prova. Quindi, di nuovo, controlla le possibili perdite.

Alla fine del test, il sistema "toilette - serbatoio di scarico" è pronto per l'uso.

Il primo stadio è l'assemblaggio del rinforzo interno.

Il punto importante è che con l'installazione completa di entrambi i dispositivi, le loro parti mobili non devono toccarsi.

Poi è stato il turno di montare direttamente il serbatoio sul water.

Alla fine, sostituiamo il coperchio del serbatoio e il gruppo pulsante che è collegato alla valvola di uscita dei raccordi.

Se non hai ancora affrontato problemi idraulici faccia a faccia, dovresti imparare da persone più esperte.

Istruzione n. 2: installazione di un serbatoio autonomo

Come già accennato, l'installazione della cisterna montata a filo è più complicata, quindi pensa di coinvolgere un assistente.

Passaggi di installazione di base:

  • Un tubo di bypass è collegato alla tazza del gabinetto e il luogo in cui è fissata la cassetta è segnato sulla parete, dopo di che il tubo viene rimosso dalla toilette fino a quando il lavoro è completato con la cisterna. Inoltre, almeno approssimativamente calcolare l'altezza della posizione della struttura di scarico, cioè la lunghezza dell'elemento di collegamento, è necessario avanzare.
  • All'altezza selezionata calcola i punti di posizionamento degli elementi di fissaggio, allineandoli con un metro a nastro e livella.
  • Sulle tacche realizzate con un trapano o un perforatore, praticare i fori e inserire i tasselli.
  • La valvola è inserita nel serbatoio e il tubo di troppo pieno è collegato, senza dimenticare le guarnizioni di tenuta.
  • Serbatoio montato attaccato al muro, facendo girare i bulloni nei fori predisposti.
  • Il tubo è collegato alla toilette e il serbatoio alla rete idrica, avendo cura di collegamenti stretti.

L'uso di varie rondelle, guarnizioni e altri elementi di tenuta non è diverso da quelli del precedente metodo di installazione.

Anche i test di collaudo delle apparecchiature installate vengono eseguiti secondo lo stesso schema.

Istruzione # 3 - assemblea incorporata

La differenza principale tra un tandem di una toilette sospesa e un serbatoio integrato di progetti precedenti è la presenza di un unico sistema di installazione: una cornice su cui sono montati tutti i componenti.

Lo schema generale di installazione è il seguente:

  • Testando alternativamente il collegamento degli elementi principali (cisterna, adattatore all'uscita delle acque reflue e altri), vengono calcolate le posizioni più convenienti del telaio del telaio rispetto alle pareti, al pavimento e alle condotte fognarie. Allo stesso tempo, la chiarezza delle barre orizzontali e verticali è necessariamente calibrata utilizzando un livello.
  • Dopo la formazione finale del sistema di installazione e il fissaggio delle dimensioni del telaio esposte con l'aiuto di un meccanismo di fissaggio (o bulloni ordinari) sulla parete e sul pavimento, segnare i punti di posizionamento degli elementi di fissaggio.
  • Perforatore realizza i fori necessari. Per vari materiali di finitura sono state utilizzate punte speciali, ad esempio separatamente per calcestruzzo, mattoni o piastrelle di ceramica.
  • Il telaio di montaggio è fissato saldamente alla parete e al pavimento con bulloni sui tasselli o sui bulloni di ancoraggio.
  • Sul già fissato alle superfici del telaio installare tutti gli elementi costitutivi della struttura - dal serbatoio al sifone della fogna.
  • Il serbatoio di scarico è collegato alla rete idrica.
  • Il telaio è rivestito con materiali di finitura (può essere un cartongesso con un successivo rivestimento decorativo e vari tipi di pannelli).
  • Nei fori ritagliati nella finitura, hanno messo un doppio pulsante per lo scarico e appendere il bagno.

Tuttavia, nonostante l'universalità dello schema proposto, la priorità dovrebbe essere sempre un'istruzione per il proprio sistema: prendersi la briga di studiarla prima dell'installazione, perché l'inosservanza di questa regola può portare a costosi errori.

Video utile sull'argomento

Per rendere più comprensibile l'installazione della valvola nel serbatoio, guarda le istruzioni video su come costruire e configurare diversi tipi di valvole:

Offriamo la visione di un video dell'installazione completa di una tazza igienica compatta da un idraulico professionista che spiega le sfumature per i neofiti:

Ecco una delle istruzioni di installazione per le installazioni. Guarda come dovrebbero essere affinate le tue azioni:

Come puoi vedere, una persona assolutamente estranea all'idraulico può montare alcuni sistemi. Ma se capisci che non hai abbastanza esperienza o tempo per i lavori di riparazione, e il set acquistato costa una quantità considerevole, è meglio invitare uno specialista esperto.

Assemblaggio e installazione del serbatoio sul water con le proprie mani

Non si può immaginare una vita confortevole in una casa senza un comodo bagno. In esso, l'elemento principale è il bagno. Tuttavia, se non funziona troppo bene, sorgono inconvenienti. Per garantire un uso confortevole di questo dispositivo sanitario è necessario assemblarlo correttamente. La parte più difficile è il suo serbatoio. Può sembrare difficile per una persona che non la monta con le sue stesse mani. Ma non lo è. Diamo un'occhiata a come installare il serbatoio sul water, assemblare il suo meccanismo e lanciarlo.

Dispositivo e principio di funzionamento

Nell'attuale livello di concorrenza, i produttori stanno cercando di offrire al consumatore la scelta migliore. Questo vale anche per i carri armati. Le differenze saranno nel materiale utilizzato, nella qualità di implementazione, nel prezzo. Per capire come regolare la cassetta del WC o installarne una nuova, prima di tutto dovresti occuparti del suo dispositivo.

La base del lavoro per tutti sarà la stessa. Le differenze saranno nel design del serbatoio. Possono essere come segue:

  • Una modalità di funzionamento: un pulsante;
  • Dotato di un meccanismo di funzionamento dual-mode - due pulsanti.

Un serbatoio con un pulsante significa il rilascio dell'intero volume d'acqua in una sola volta. La presenza di due pulsanti e due modalità di funzionamento offre notevoli risparmi d'acqua. Consentono allo scarico di drenare solo metà del volume. Con questo design ci sono due pulsanti. Il grande drenerà tutta l'acqua e il piccolo parzialmente.

Il processo di scarico dell'acqua può anche essere eseguito in diversi modi. Esistono diversi modi per trasferire la forza alla valvola, che chiude il foro di scarico.

Diverso può essere il modello del fluido di flussaggio.

  • Vampata diretta L'acqua del serbatoio viene drenata immediatamente nella toilette. Non cambia la direzione del movimento.
  • Reverse flush Durante il lavaggio, il fluido cambia direzione. È più efficiente, ma più rumoroso.

Se conosci il dispositivo del serbatoio, quindi senza problemi, scoprirai come riparare il water. Consideriamo ora il principio di azione e gli elementi strutturali. Ci sono due fasi di lavoro:

  1. Il processo di reclutamento della quantità d'acqua richiesta;
  2. Direttamente a filo.

Il dispositivo di una cassetta di flussaggio assomiglierà ad una normale valvola idraulica. Gli elementi principali sono l'elemento di bloccaggio, il galleggiante e il sistema di leve. Premendo un pulsante, agiamo sulle leve. Sollevano la stitichezza chiudendo il foro di drenaggio. Di conseguenza, l'acqua viene pompata nel lavandino del bagno.

Con un design esterno, tutto è semplice. Ci sono solo 3 elementi in esso: un serbatoio, un coperchio, un pulsante di scarico. Più difficile da gestire con l'interno. Include quanto segue:

  • Valvola galleggiante Controlla la disponibilità e il livello dell'acqua. Include un galleggiante, la sua leva. Nel corpo della valvola sono presenti guarnizioni, un pistone e un dado a cappello per il collegamento di un tubo di alimentazione dell'acqua.
  • Pera. L'elemento in gomma che blocca un'apertura di scarico.
  • Raccordi di scarico. Trasmette lo sforzo da un pulsante a una pera.

Per capire come raccogliere il serbatoio è necessario comprendere il principio dell'azione del meccanismo di scarico. Lui è il prossimo Quando si preme un pulsante, il sistema di leveraggio trasmette il movimento alla valvola di gomma (pera). Si alza, liberando il passaggio dell'acqua verso il basso. Il livello dell'acqua cade. Allo stesso tempo, il galleggiante viene abbassato, aprendo il rubinetto di erogazione dell'acqua. La capacità è riempita fino a un certo livello. Il galleggiante è compreso e chiude il rubinetto.

Per lavori di installazione regolari e lisci, è necessario regolare e fissare il galleggiante in una posizione adatta. Trovare la posizione necessaria è semplice.

  • L'acqua arriva più della quantità richiesta. Galleggi in basso.
  • La scarsità di acqua indica la necessità di sollevare il galleggiante.

Tipi di installazione di serbatoi di scarico

Se hai bisogno di capire come riparare la cisterna del water, questo è un esercizio. Se intendi installare nuove apparecchiature, devi assolutamente sapere che esistono 3 tipi di installazione di serbatoi di scarico.

  1. Serbatoio sullo scaffale. Dietro una ciotola per lo scarico è lo scaffale destinato per l'installazione. È montato sulla sua capacità. Il processo di abbassamento del liquido viene eseguito con il pulsante.
  2. Situato separatamente. Si trova in cima al muro. Collegato dalla pipa. Il drenaggio si verifica dopo l'esposizione a una corda o catena.
  3. Costruito dentro L'intera struttura è chiamata installazione. È combinato con l'impianto idraulico sospeso. Il water è attaccato alla superficie del muro. Il serbatoio di scarico si nasconde dietro di esso nel muro. La discesa del liquido porta un pulsante che viene visualizzato sul muro.

Installazione del serbatoio sullo scaffale

Questa è l'opzione di layout più comune. Qui il contenitore è installato sul WC stesso attraverso una guarnizione speciale.

Il processo dovrebbe iniziare con un rivestimento di polsino di gomma. Questa guarnizione deve essere selezionata nel miglior modo possibile. La durata del servizio dipende dalla sua qualità. Quando si utilizza la gomma di bassa qualità, dopo un po 'di tempo si romperà e l'acqua penetra.

La superficie della mensola non deve presentare difetti. Dopo aver posizionato il bracciale, si deve adattarlo il più vicino possibile all'apertura del ripiano e del serbatoio. Per eliminare la possibilità di perdite, è preferibile trattare la cuffia con uno strato di sigillante. Questo aiuterà anche a riparare la gomma durante l'installazione.

Quindi prestare attenzione ai fori laterali del serbatoio. Controlla la correttezza della loro corrispondenza con quelli che sono sullo scaffale. Sono richiesti per installare i bulloni di montaggio. Devono avere guarnizioni.

I fori devono essere allineati e inseriti i bulloni. Utilizzare una chiave adatta per serrarli accuratamente. Non dimenticare di installare le guarnizioni su entrambi i lati. Se si dimentica la loro installazione, è possibile ottenere una divisione o perdita.

Dopo aver fissato il contenitore, è possibile procedere all'installazione dei raccordi di scarico. L'intero processo è rappresentato nell'immagine. Le istruzioni dettagliate di montaggio dovrebbero essere incluse nelle istruzioni allegate.

Dopo aver fissato tutti gli elementi del meccanismo di scarico, puoi applicare l'acqua. Controllare immediatamente il processo di approvvigionamento idrico. In caso di dubbio, regolare la valvola a galleggiante.

Installazione di un serbatoio separato

Innanzitutto è necessario misurare l'altezza del montaggio del serbatoio. Qui è necessario collegare l'altezza dell'attacco al fissaggio dell'estremità inferiore del tubo. Il tubo può essere di metallo o di plastica. Diametro - 32 mm. Si collega al serbatoio e al bagno.

Dopo aver segnato l'altezza con un utensile elettrico adatto, preparare i fori. Se il kit non ha elementi di fissaggio speciali, fissare il supporto usando i tasselli. Tuttavia, sarà più comodo usare parentesi speciali. Possono essere acquistati separatamente.

Prima di installare sulla parete, assemblare i raccordi di scarico. La sequenza è la stessa del caso precedente. Assicurati di seguire le istruzioni di fabbrica.

Quindi, fissa il contenitore all'altezza desiderata. Collegare il tubo con guarnizioni in gomma. Servire acqua nel serbatoio. Controllare la tenuta del sistema. In assenza di perdite e il corretto livello di acqua può iniziare a usare.

Serbatoio incorporato - installazione

Questa opzione è diventata di recente molto popolare. Ciò è dovuto alla possibilità di ridurre lo spazio occupato nel bagno.

Il design di questa opzione è molto diverso da quelli tradizionali sopra. La produzione utilizza materiali polimerici di alta qualità. Per installare utilizzando strutture metalliche speciali. È installato sulla parete e successivamente chiuderà i materiali di finitura. Il water è attaccato nello stesso posto.

In questa opzione, saranno inclusi tutti gli elementi. Pertanto, non preoccuparti della selezione di parti idonee. Tuttavia, tale costrutto varierà considerevolmente nel prezzo. È necessario stimare la necessità di spendere soldi extra.

La procedura di installazione deve essere eseguita secondo le istruzioni di fabbrica. Tuttavia, è possibile evidenziare i principi di base dell'installazione. Possono essere divisi in più fasi. Sono eseguiti sequenzialmente.

  • Telaio di montaggio La condizione principale è garantire una verticalità accurata. Assicurati tutto il necessario per controllare il livello. Il requisito è spiegato dalla migliore funzionalità.
  • Il telaio è fissato al pavimento e parete con tasselli. C'è un metodo di installazione senza cornice. Tuttavia, in tal caso dovrà costruire una base di mattoni. Questo richiede troppo tempo.
  • Prima dell'inizio dei lavori, è necessario portare le fogne e le condutture dell'acqua.
  • Se nel modello è presente un meccanismo di erogazione dell'acqua dosata, dovrebbe essere installato vicino al serbatoio.
  • Per evitare la condensa, è possibile isolare il serbatoio. Utilizzare materiali adatti.
  • Al completamento del montaggio degli elementi del serbatoio, dei meccanismi e delle comunicazioni, è allegato un foglio di cartongesso. Chiuderà tutto. All'esterno dovresti essere rimosso due bulloni. Sono necessari per appendere il water. Ci dovrebbero anche essere dei fori per scaricare l'acqua nel sistema fognario e scaricare il liquido dal serbatoio.
  • Anche all'esterno verrà visualizzato il pulsante per drenare. Può essere separato o con un pannello decorativo.
  • Durante il funzionamento, verificare la tenuta di ogni connessione.

Si noti che il pulsante avrà due chiavi. Questa è un'operazione a doppia modalità. Regolazione del volume del liquido drenato. Uno scaricherà 6 litri. Il secondo è 9. Aiuta a risparmiare in modo significativo l'acqua.

Come puoi vedere il processo di compilazione non è complicato. Se hai bisogno di capire come smontare il water, puoi semplicemente fare tutto in ordine inverso. Il lavoro sarà in grado di eseguire ciascuno e non è necessario chiamare l'idraulico.

Come installare una cassetta di scarico?

Sostituire un vecchio o installare una nuova cisterna per un water non è una procedura particolarmente complicata. Può essere fatto conoscendo l'esatta sequenza di azioni. Ciò richiederà una serie minima di strumenti e competenze iniziali nel lavoro di marcatura e assemblaggio.

Dispositivo e tipi di cisterne

Per capire come installare il serbatoio sul WC, è necessario comprendere il principio del dispositivo installato cassette di risciacquo. Il dispositivo include i seguenti elementi principali:

  1. Cisterna;
  2. Fornitura di acqua per valvole di intercettazione;
  3. Raccordi di scarico;
  4. Meccanismo di galleggiamento;
  5. Sigillatura e fissaggio dei materiali.

Il corpo del serbatoio è solitamente realizzato in ceramica, molto meno spesso in plastica ad alta resistenza. I serbatoi di installazione sono sempre fatti di plastica - meno forme di condensa su di esso nella stagione fredda.

Le valvole sono progettate per riempire d'acqua il volume interno dell'alloggiamento. L'apertura e la chiusura della valvola di alimentazione sono eseguite da un meccanismo a galleggiante. L'armatura di alimentazione si trova di solito sul lato o sul fondo del carter del serbatoio.

Il meccanismo del galleggiante ha due modifiche di progetto:

  • Leva-rod;
  • Semplificato con un ago (barra di metallo).

La prima versione del convertitore con un solo pulsante premuto completamente svuota il contenuto del serbatoio. Due pulsanti (grandi e piccoli) producono uno scarico di vari volumi d'acqua. Piccolo produce uno scarico parziale, un pulsante grande - uno scarico completo. Un tale dispositivo può ridurre il consumo di acqua. L'asta di scarico è collegata direttamente alla valvola di scarico - quando l'asta viene estratta dall'impugnatura, si verifica uno scarico dell'acqua regolabile.

Un modello raro con galleggiante di spinta. Questo serbatoio è fatto di plastica. La parte superiore del galleggiante cilindrico verticale sporge nell'apertura del coperchio superiore. Premendolo con l'aiuto di leve, la valvola di scarico interna del serbatoio si alza.

Esistono tre tipi principali di cisterne:

  1. Serbatoio a filo montato sul ripiano della tazza;
  2. Serbatoio di lavaggio separato;
  3. Serbatoio di scarico incorporato (o installazione).

C'è un altro tipo di cisterne - monoblocco. Sono inclusi nella progettazione di una toilette monoblocco e non richiedono un'installazione separata. Quando si installa il monoblocco, vengono installati solo i raccordi interni del serbatoio e il dispositivo a pulsante.

Il serbatoio di scarico del primo tipo è la modifica più popolare ed è installato sulla sporgenza (ripiano con fori per gli elementi di fissaggio) situato sul retro del water. Un serbatoio di scarico separato è montato sulla parete separatamente dal dispositivo, è collegato alla tazza con un tubo di metallo o polimero. L'installazione è una costruzione di tubi sagomati in cui è fissato un serbatoio di plastica. Il water è fissato alla struttura, installato separatamente.

Installazione di una vasca di lavaggio indipendente

Per non ricorrere all'aiuto degli idraulici nell'installazione del serbatoio e installarlo correttamente con le proprie mani - in tutte le opzioni di montaggio, è necessario leggere le istruzioni del produttore. Molto spesso, la sequenza di azioni è descritta in modo abbastanza ragionevole e intelligibile.

  1. L'installazione di un serbatoio separato inizia con l'installazione del prodotto. La marcatura del luogo di installazione del serbatoio sul muro è fatta. Per fare questo, temporaneamente (o allegare) il tubo al foro di scarico della ciotola. Il WC deve essere prima installato nel luogo previsto. Nella parte superiore del tubo, il punto di uscita dell'acqua dal serbatoio è segnato.
  2. Sulla base del punto di partenza ottenuto, viene indicata la posizione di installazione del serbatoio. I serbatoi separati vengono installati utilizzando tasselli o staffe speciali a muro. Gli elementi di fissaggio vengono spesso con il kit del prodotto (tranne le parentesi). Le staffe sono anche attaccate al muro con i tasselli, possono essere acquistati separatamente.
  3. Dopo l'installazione, il serbatoio è collegato alla toilette. È realizzato tramite dadi e guarnizioni in gomma. Quindi viene installato il rinforzo interno - questa operazione è descritta dettagliatamente dai produttori e spiegata schematicamente nella documentazione allegata. Il metodo di installazione dipende dal tipo di raccordi. Spesso, il metodo di installazione può essere compreso intuitivamente: la parte centrale (dispositivo di drenaggio) è fissata con un dado a cappuccio singolo. La valvola di intercettazione è montata sul foro del diametro appropriato, sigillato con guarnizioni. L'installazione del meccanismo a galleggiante viene effettuata in base al tipo di costruzione.
  4. Il dispositivo per lo scarico di cisterne di questo tipo ha un cavo o una catena flessibile, che tira su, aziona il meccanismo di scarico.
  5. Nell'ultima fase, collegare l'acqua alla parte esterna della valvola di ritegno usando una connessione flessibile. Il dado con guarnizione in gomma è avvitato sulla filettatura esterna della valvola di ritegno. Il serbatoio viene riempito d'acqua e controllato per eventuali perdite.

Installazione del serbatoio sulla toilette del ripiano

Il serbatoio sullo scaffale - il modello principale dei dispositivi di scarico. Un tale serbatoio viene spesso con una tazza del gabinetto, ha aperture corrispondenti nella parte inferiore per il fissaggio alla mensola. Quando acquisti un serbatoio separato, misura la distanza tra i fori di montaggio e di scarico. Sul nuovo serbatoio devono essere identici, altrimenti il ​​dispositivo non si unirà allo scaffale o lo scarico non coinciderà con il foro nel water.

L'involucro è montato su una guarnizione di gomma (rotonda) montata sul foro di scarico tra la vasca e il serbatoio. La guarnizione non deve essere rigida, avere elasticità. Durante il serraggio del dispositivo di fissaggio e l'installazione di una guarnizione rigida e solida, il serbatoio in ceramica potrebbe esplodere.

  1. Il sito di installazione del bracciale è pre-pulito (nel caso fosse presente una vecchia guarnizione). Con i resti del vecchio substrato per creare una connessione stretta è impossibile. Si raccomanda di sigillare il luogo di guarnizione con sigillante sanitario.
  2. Dopo questo, il corpo è fissato allo scaffale. Il fissaggio è fatto con viti in acciaio, ottone o plastica. Le viti sono sigillate su entrambi i lati con tenute coniche e serrate con chiavi. Alcune viti hanno dadi con sporgenze speciali che fungono da volani. Tali viti sono avvolte a mano. Gli elementi di fissaggio non possono essere avvolti con forza eccessiva - la ceramica della custodia si riferisce negativamente a forti carichi meccanici e può rompersi.
  3. La fase successiva è l'installazione di una valvola di intercettazione complessa. Dopo l'installazione, collegare l'acqua. È collegato tramite un dado di raccordo con un tubo flessibile. Il coperchio è installato e il prodotto assemblato è controllato per la tenuta. Se si verificano perdite nella guarnizione di scarico, questo viene completamente sostituito, l'algoritmo delle azioni è descritto sopra.

Installazione di un serbatoio integrato (installazione)

L'installazione dell'installazione è un evento caratterizzato dalla complessità rispetto ad altre opzioni. Per l'autoassemblaggio di questo complesso è necessario disporre di buone competenze nella marcatura e installazione di comunicazioni di tipo sanitario.

  1. Il design dell'installazione è installato in una nicchia a parete o in una perfetta aderenza al muro. Se installato vicino a un muro, la struttura viene successivamente incorniciata con materiali di finitura.
  2. Nella prima fase, l'installazione di installazione è contrassegnata. Quindi portare le tubazioni di approvvigionamento idrico e il rilascio di acque reflue. Prima di fissare il complesso, installare il rinforzo interno del serbatoio. L'installazione è qualitativamente fissata alle strutture dell'edificio del muro.
  3. Accanto al serbatoio è collegato all'acqua attraverso un tubo o un'installazione completa di tubi di plastica. Viene installato e collegato con il rilascio di una tazza del water, la linea di alimentazione dell'acqua dal serbatoio di scarico nella tazza viene assemblata.
  4. Dopo il riempimento con acqua e la verifica della tenuta dell'installazione è chiusa con materiali di finitura. Nella loro progettazione è montato un foro tecnologico per i pulsanti della trasmissione del meccanismo del serbatoio di scarico.

I produttori spesso raccomandano l'isolamento di alta qualità del serbatoio durante l'installazione. La condensa può accumularsi sulle pareti esterne del serbatoio (si forma a causa della differenza di temperatura dell'acqua e dell'aria) e distruggere gradualmente la finitura della parete e del pavimento.