Che cos'è una fogna tempesta e come installarla?

Storm sewage (systems)

Che cos'è - la rete fognaria, a cosa serve ea quali funzioni svolge? Tali domande vengono spesso poste dagli sviluppatori del paese dalla "nuova" categoria. Questi sono quelli che hanno acquisito un terreno al di fuori della città e stanno costruendo la loro casa di campagna, ma allo stesso tempo non hanno esperienza di costruzione.

Le fogne temporalesche, o semplicemente l'acqua piovana, sono uno dei più importanti sistemi fognari che influenzano la qualità del funzionamento del sito e della casa. È necessario per un unico scopo: il ritiro dal territorio del sito di pioggia e acque di fusione, che, se sono abbondanti, portano a ristagni. E questo minaccia non solo il fallimento del raccolto nel giardino e l'orto o la perdita di copertura vegetale, ma anche la distruzione di elementi degli edifici situati nel terreno. Ad esempio, le fondamenta.

Schema e calcolo della rete fognaria

Prima di tutto, è necessario scegliere e creare uno schema in base al quale verranno gettate le acque piovane. In base allo scopo del sistema, la raccolta dell'acqua dovrebbe essere organizzata in quei luoghi dove si accumula di più. E questa è una grande area piatta, in cui è installato un sistema di raccolta con scarichi verticali. È qui che dovranno installare l'elemento di drenaggio del sistema fognario sotto forma di cono.

Sono i punti di raccolta dell'acqua che diventeranno il punto di partenza nella creazione di un sistema fognario. Il punto estremo dello schema è un pozzo di drenaggio delle raccolte, che di solito è installato nel punto più basso della trama.

E ora hai bisogno di collegare i serbatoi dell'acqua al pozzo. Per questo, viene disegnato un contorno principale diritto dal pozzo alla casa. A detta di tutto, l'acqua raccolta dal sito verrà visualizzata al di fuori di essa. I serbatoi d'acqua sotto i tetti sono riuniti in un unico circuito.

Ma sulla trama ci sono altri tetti, per esempio, dal bagno, garage, capannone, cucina estiva e così via. Cosa fare con loro? Facciamo lo stesso. Installiamo i collettori di acqua sotto le grondaie e li colleghiamo al contorno principale del sistema. Di conseguenza, dovresti ottenere una sorta di spina di pesce dai tubi delle fognature. Lo schema è chiamato "spina di pesce".

Per trasferirlo sulla superficie, devi prima disegnarlo su un pezzo di carta. Ciò fornirà l'opportunità di individuare tutte le opzioni e di eseguire un calcolo esatto degli elementi necessari:

  • lunghezza del tubo
  • numero di raccordi
  • numero di collettori d'acqua
  • numero di tombini

Installazione di fogna tempesta

Installazione di fogna tempesta

Esistono diversi tipi di sistemi fognari, mentre la tempesta è considerata la più semplice e non richiede molto tempo, perché non è necessario posizionarla in profondità, e quindi la quantità di terrapieno è minima. Perché così?

Perché le acque reflue non si congelano. Dopo tutto, la neve si scioglie e piove solo a temperature dell'aria positive. In inverno, il sistema fognario è vuoto e i tubi di plastica non cambiano le loro proprietà sotto l'influenza delle basse temperature.

Pertanto, la costruzione di acqua piovana inizia con l'imposizione sul territorio del sito dello schema, precedentemente sviluppato su carta. Devi trasferire tutto esattamente, senza perdere un singolo dettaglio.

Successivamente, è possibile eseguire lavori di scavo associati alle fosse di scavo e alla fossa sotto il pozzo di drenaggio. Il lavoro è semplice, ma richiede tempo. Tutto ciò avrà a che fare con le pale.

Presta attenzione a una sfumatura molto importante. Per pavimentare qualsiasi tipo di sistema fognario, è necessario resistere a un certo angolo di inclinazione verso il pozzo. Per l'acqua piovana, è di 5,0-10 centimetri per metro lineare di lunghezza del contorno. Pertanto, scavando trincee, è necessario monitorare rigorosamente questo indicatore, controllando il suo livello idraulico.

Quale bene scegliere?

Serbatoi di plastica per pozzi

Quando il lavoro di scavo è completato per intero, è possibile procedere all'installazione di un pozzo prefabbricato. Per la sua costruzione utilizzando diversi materiali o forme già pronte:

  • Ben fatto di mattoni o blocchi. Eccellente opzione economica, ma richiede tempo e a lungo termine.
  • Pozzo di anelli in cemento armato. Questa è una soluzione ideale, dal momento che un tale pozzo durerà più di una dozzina di anni. Ma il suo costo sarà piuttosto grande, perché gli anelli stessi sono costosi, e nel processo di installazione dovrà usare una gru.
  • Capacità di metallo Potrebbe essere già pronto, ma può essere assemblato da diversi elementi, ad esempio botti da due litri. È molto importante impermeabilizzare adeguatamente e accuratamente le superfici esterne ed interne del serbatoio. A proposito, questa procedura dovrà essere ripetuta periodicamente.
  • Vasche di materiali polimerici. Oggi è un'opzione ideale. Consiglio a coloro che stanno per costruire fogne temporalesche: preparate i contenitori di plastica per i pozzi e non conoscerete i problemi.

Posa dei tubi

Posa di tubi per la rete fognaria

Per le condutture temporalesche, è possibile utilizzare normali tubi per fognatura in PVC con un diametro di 100-110 millimetri. Prima di installarli si consiglia di versare trincee con un piccolo strato di sabbia. Non dimenticare l'angolo di inclinazione, non può essere cambiato.

Tutto è pronto, puoi posare i tubi e fissarli insieme. I contorni ausiliari sono collegati al main con l'aiuto di tees o croci.

Non dimenticare di installare i pozzetti di ispezione. Sono necessari per effettuare il trattamento delle acque reflue in caso di necessità. Installarli vicino a ciascun raccordo o ad una distanza di 40-50 metri in una sezione diritta. Se la tua area suburbana è piccola, allora saranno sufficienti un paio di tombini. Resta solo da mettere i serbatoi dell'acqua, chiudili con grate decorative e riempire l'intero sistema.

Tutte le acque piovane sono pronte e possono essere azionate. È vero, gli esperti raccomandano prima di riempire il test di controllo.

Un secchio vuoto viene sospeso nel pozzo al tubo di ingresso e una certa quantità di acqua viene versata in qualsiasi collettore d'acqua. L'acqua deve passare attraverso l'intero sistema e raccogliere in un secchio appeso. E qui è molto importante che il suo volume rimanga originale. Se ciò non accade, è necessario trovare un punto di cedimento della pipeline e risolvere il problema. Questo test è fatto meglio con tutti i serbatoi dell'acqua.

Tipi di acqua piovana

Fogna tempesta chiusa

Sopra è stata descritta la fogna più difficile ed efficace. Ci sono altri tipi di fognature temporalesche? Certo che lo fanno. Dopotutto, l'acqua piovana viene utilizzata per anni nella costruzione suburbana. E in quei giorni, la gente usava qualsiasi mezzo per sbarazzarsi di una grande quantità di acqua e prevenire il ristagno.

L'opzione più semplice è quando i fossati sono stati scavati su tutta l'area del sito, connettendosi in un unico punto. A proposito, hanno scavato una buca lì, dove è stata raccolta l'acqua e la sua successiva rimozione al di fuori del territorio. Lo svantaggio di questo sistema è che è stato necessario pulire costantemente i fossati, che sono crollati, pieni di detriti o foglie.

Pertanto, c'era una seconda opzione. I fossati cominciarono a addormentarsi con macerie o mattoni rotti. Funzionavano allo stesso modo, ma il servizio è diventato molto più semplice.

Tecnologia Stormwater

A proposito, questa opzione è ancora utilizzata oggi da alcuni sviluppatori suburbani. È vero, è migliorato e nobilitato. Questi fossati cominciarono a essere colati con cemento, creando vassoi particolari. E così che non potevano essere visti, hanno inventato il seguente:

  • Coprire con le macerie, il cui strato superiore è dipinto nel colore delle piante circostanti.
  • Coprire con griglie decorative. A proposito, in questo caso è meglio fare il riempimento con le macerie.

Come potete vedere, per creare una fogna tempesta, non è necessario impegnarsi nella posa dei tubi. Ci sono opzioni più semplici, ma come si dice, il gusto e il colore..

Ma anche con sistemi così semplici, devi armeggiare, perché il lavoro di scavo si svolge nello stesso volume, devi resistere a pregiudizi, legare l'intera sezione è la stessa, installare un pozzo prefabbricato, organizzare il ritiro dell'acqua raccolta e altre sciocchezze sono tutte uguali. L'unico vantaggio è che non è necessario acquistare le tubazioni fognarie e procedere alla loro installazione.

Che cos'è una doccia, in che cosa consiste e quali funzioni svolge?

I proprietari di aree suburbane che stanno progettando di costruire un edificio residenziale, industriale o pubblico dovranno inevitabilmente affrontare la necessità di dotare un sistema di acque piovane. La soluzione più appropriata e redditizia è la fognatura a pioggia, realizzata con vaschette per acqua piovana.

Cos'è l'acqua piovana?

Le acque piovane sono uno dei tipi più efficienti di strutture fognarie, che influisce in modo significativo sulla qualità del funzionamento e della manutenzione del sito e della costruzione. Il sistema di acque piovane è un collegamento in serie di elementi, il cui complesso svolge le funzioni di raccolta e drenaggio dell'umidità lontano dall'edificio.

L'obiettivo principale di questo tipo di comunicazione è la conclusione dal territorio delle precipitazioni piovose e scongelate, che, con accumulo costante, provocano ristagni del territorio, il verificarsi di umidità e lo sviluppo di processi di decomposizione. Tali conseguenze possono portare a un cambiamento del livello di umidità nel terreno, provocando il congelamento del terreno fino al rizoma delle piante.

Livnevka consente di mantenere l'integrità della fondazione e delle pareti portanti, evitando qualsiasi deformazione della struttura dell'edificio. La creazione di una fognatura tempesta sarà conveniente e conveniente nelle seguenti strutture residenziali e industriali:

  • insediamenti residenziali e agricoli;
  • oggetti sul territorio di cui vi è un gruppo di veicoli - stazioni di servizio, garage, parcheggi, basi di riparazione e manutenzione;
  • strutture di magazzino;
  • centri commerciali e ipermercati;
  • impianti industriali di varie dimensioni.

L'installazione di impianti per il trattamento delle acque piovane è richiesta in quelle strutture in cui la pioggia e l'acqua di fusione possono essere contaminate con olio o sostanze sospese. Il design aiuta a proteggere in modo affidabile gli strati superiori del terreno e i serbatoi naturali dai componenti dannosi.

In cosa consiste una fogna tempesta?

Prima di installare impianti di trattamento delle acque piovane, i proprietari di aree suburbane, impianti industriali e istituzioni pubbliche dovranno redigere uno schema dettagliato in base al quale l'installazione avrà luogo. Dato lo scopo principale delle acque reflue (raccolta di precipitazioni di alta qualità nelle aree di massimo accumulo), i proprietari dovranno esplorare il terreno e le condizioni specifiche. A seconda del metodo di rimozione dell'umidità, ci sono i seguenti tipi di acque piovane:

  1. Un sistema di fognatura a cielo aperto è la forma più semplice di comunicazione, che consiste nell'utilizzare grondaie di tipo aperto per la raccolta dell'acqua.
  2. Il drenaggio dell'acqua piovana chiuso è il tipo più difficile di costruzione di fognature, che richiede un'adeguata pianificazione e un'installazione professionale. La caratteristica principale di questo tipo di drenaggio è la costruzione di tutti gli elementi strutturali e dei tubi profondi della terra.

Le fogne temporalesche di tipo misto vengono utilizzate quando è necessario ridurre i costi di installazione di un sistema di fognatura chiuso nell'intera struttura e si può limitare a una struttura aperta in determinate aree.

Aprire l'acqua piovana è un complesso di canali e grondaie. I vassoi nelle scanalature sono fissati con cemento resistente e quindi coperti con griglie speciali. Ciascuno degli elementi strutturali svolge le proprie funzioni, pertanto, a condizione che una qualsiasi delle parti sia mancante o rotta, il sistema non garantisce la normale rimozione delle precipitazioni. Gli elementi strutturali di base di un sistema di liquami tempesta di un tipo chiuso sono i seguenti componenti:

  • i ricevitori di pioggia e di precipitazione scongelata sono generalmente installati in luoghi bassi sotto i tubi di scarico e consentono di raccogliere la precipitazione dalla superficie della terra;
  • i pallet, le grondaie, i canali, ecc. della porta rappresentano la maggior parte dei dispositivi di ricezione dell'acqua;
  • i tubi sono posati sottoterra alla profondità alla quale il terreno non gela e sono collegati al sistema di canali di scolo, ricevitori di precipitazione e canali;
  • pozzi di ispezione consentono ai proprietari di controllare il principio delle fognature, nonché di ripulire in caso di intasamento;
  • raccoglitori di sabbia - elementi strutturali fissati sulla superficie dei canali di drenaggio dell'acqua, per evitare che detriti e sabbia entrino nel tubo di scolo e proteggano dall'ostruzione;

il collettore è un grande tubo di fogna, che devia le precipitazioni fino alla localizzazione della produzione finale.

Quali sono le funzioni delle fogne temporalesche?

Gli elementi correttamente progettati e installati in modo affidabile delle condutture temporalesche sono la principale garanzia per aumentare la durata delle pareti portanti e la fondazione degli edifici. Oltre alle gravi sfide, l'acqua piovana protegge in modo affidabile l'area dalle continue pozzanghere, fanghiglia e sporco sul sito, che miglioreranno l'aspetto del paesaggio e aumenteranno il comfort della vita.

Direttamente la rete fognaria è una grande rete di sistemi di drenaggio e ricevitori di umidità, il cui compito principale è quello di raccogliere e rimuovere le precipitazioni scongelate dal territorio dell'oggetto. Date le caratteristiche di progettazione di vari tipi di acqua piovana, questo sistema di fognatura consente di eseguire le seguenti funzioni:

  • raccolta e rimozione di precipitazione da una zona residenziale o industriale in un collettore di drenaggio comune o un fosso speciale;
  • raccolta e accumulo di pioggia e acqua di fusione nei ricevitori di umidità;
  • depurazione dell'acqua dai rifiuti solidi;
  • protezione di muri e fondazioni da danni e deformazioni;
  • prevenzione del congelamento di terreni utili nella stagione fredda.

La costruzione delle fogne temporalesche inizia con la stesura di una mappa del territorio, definendo i compiti principali della struttura e studiando le caratteristiche del terreno.

Fogne temporalesche: cos'è e cosa è

Bella casa e territorio di casa ben curato - un sogno, la cui realizzazione richiede seri costi finanziari e di tempo. È tanto più importante prevedere tutti i dettagli in modo che il risultato sia preservato in condizioni perfette il più a lungo possibile. Un sistema ben organizzato di fognature tempesta aiuterà a proteggere edifici, sentieri, terreni e elementi del paesaggio da danni causati dall'umidità. La rivista "Without Plumbing" ha capito come organizzare correttamente lo scarico della pioggia e l'acqua di fusione, e cosa bisogna tenere in considerazione per il funzionamento stabile del sistema.

Tipi di fognature temporalesche: foto e descrizione

L'assorbimento del terreno non è in grado di far fronte al flusso d'acqua durante la buona pioggia o lo scioglimento della neve con un forte riscaldamento. Nelle aree moderne, l'area di assorbimento è ridotta a causa dell'ampio sviluppo e della pavimentazione del territorio. Di conseguenza, l'umidità ristagna, il che ha un effetto distruttivo sulle fondamenta, i percorsi e il sistema radicale delle piante. Questo problema è stato progettato per risolvere le fogne temporalesche, che possono essere di tre tipi.

Sistema aperto: facile installazione e manutenzione

Il modo più semplice ed economico per garantire il drenaggio. Attrae i proprietari di casa con il minimo sforzo e facilità di manutenzione. Gli elementi costitutivi del tipo aperto sono:

  • Grondaie lineari, sistemi di drenaggio installati nell'area cieca sotto le grondaie, lungo i percorsi, sulle piattaforme.
  • I raccoglitori di sabbia sono oggetti incassati che accumulano lo sporco in un punto, rendendo più facile la pulizia di un sistema.

Foto da raysad-nn.ru

Molto spesso, un sistema di acque piovane a tempo indeterminato è un sistema che termina nel flusso di acqua verso il suolo, il prato o l'aiuola. Ma se c'è un serbatoio naturale o artificiale sul sito, potrebbe diventare il punto finale dello smaltimento dell'acqua.

Sistema chiuso: per i proprietari di case esigenti

Dal punto di vista dell'estetica, questa opzione è preferibile, poiché lo smaltimento dell'acqua è fornito da un sistema di condotte sotterranee. Inoltre, garantisce l'assenza di pozzanghere sui prati, dal momento che l'acqua non viene scaricata nel terreno. Ma il sistema chiuso di drenaggio delle acque piovane richiede una grande quantità di sterri, il che aumenta la complessità e il costo della sua sistemazione. Durante la posa utilizza i seguenti elementi:

  • Vassoi o grondaie lineari - progettati per raccogliere l'acqua da pastiglie e binari. Per migliorare l'efficienza del loro lavoro, il rivestimento deve essere posato con una leggera pendenza.
  • Reticoli con cui sono chiuse le grondaie. Impediscono loro di intasarsi con foglie e altri detriti di grandi dimensioni, livellano la superficie e hanno una funzione decorativa.
  • Prese d'acqua di tempesta. Piccoli pozzi, coperti con un reticolo decorativo, che sono installati sotto le grondaie del tetto. Il loro fondo è leggermente più basso del tubo di scarico e può essere dotato di un cestello filtrante in modo che lo sporco che scorre insieme all'acqua non ostruisca i tubi, quindi i pozzetti necessitano di una pulizia periodica.
  • Pallet porta. Elemento opzionale, ma molto desiderabile se non c'è sporgenza sopra la porta d'ingresso. Rappresenta il vassoio chiuso da un reticolo con un sistema di drenaggio in tubi.
  • Grata del prato inglese. Se il prato o l'aiuola si trova in una valle che accumula una grande quantità di precipitazioni, è opportuno predisporre un drenaggio per evitare danni alle piante.
  • Pipes. Il sistema di tubazioni viene posato sottoterra con una pendenza di 1-2 cm per metro lineare. Quando si sviluppa un sistema di scarico delle acque piovane, è opportuno fornire una lunghezza e un numero minimo di curve dei tubi.
  • I pozzetti di ispezione sono equipaggiati in punti di piegatura e giunzioni di tubi, nonché in lunghe sezioni rettilinee. Sono necessari per l'ispezione, la riparazione e la pulizia dei liquami. I pozzi moderni sono fatti di plastica, sebbene anche quelli di cemento-amianto non perdano la loro popolarità.
  • Collector. Capacità di accumulo di liquido, da dove viene visualizzato in vari modi, che abitiamo di seguito.

Foto da stroyfora.ru

Il vantaggio di una fognatura a tempesta chiusa è la possibilità di utilizzare l'acqua accumulata nei collettori per l'irrigazione del sito o per esigenze tecniche.

Sistema misto: un compromesso tra prezzo e funzionalità

Combina tutti gli elementi dei precedenti ed è un'opzione di compromesso. Molto spesso, un sistema chiuso è attrezzato per il drenaggio dalle grondaie del tetto e l'acqua piovana aperta viene installata lungo i percorsi e le piattaforme. Ciò consente di ridurre la quantità di lavori di terra e la quantità di materiali, che ha un effetto positivo sul costo.

Il sistema più ponderato non funzionerà completamente se gli scarichi del tetto non sono equipaggiati. I flussi d'acqua dal tetto finiranno per distruggere l'area cieca e danneggiare le fondamenta, anche se gli altri scarichi delle acque piovane funzionano bene.

Come scegliere gli elementi costruttivi: i consigli dei professionisti

Un semplice elenco di elementi strutturali necessari non è sufficiente per comprarli. L'ipermercato o il negozio di specialità è sbalordito dalla ricchezza della scelta, in cui è altamente desiderabile non perdersi, quindi prendi nota delle informazioni di seguito.

Insenature e canali di scolo dell'acqua piovana: corsi d'acqua

Prima di tutto, è necessario determinare il materiale da cui saranno fatti gli elementi:

  • Calcestruzzo durevole e affidabile, ma con un numero limitato di dimensioni, che dovranno essere prese in considerazione.
  • La plastica viene facilmente assunta e rifilata alla lunghezza desiderata e i pozzi di acqua piovana intarsiati possono avere profondità illimitata.

Se i costruttori mancavano, e non facevano la grondaia o il tubo nella zona cieca, il drenaggio forniva una fascia di grondaie attorno al suo perimetro. Questo metodo di fognatura consente di proteggere la fondazione senza smantellare la zona cieca.

Reticoli protettivi: togliamo solo acqua

Le griglie devono essere installate in modo da ridurre le probabilità di pulizia delle grondaie e di non inciampare sulle irregolarità durante la camminata.

  • Le griglie in ghisa sono un'ottima opzione, ma dovranno essere ridipinte ogni 2-3 anni.
  • Acciaio: leggero, ma poco pratico, poiché arrugginisce a un ritmo catastrofico.
  • Alluminio: hanno un bell'aspetto, servono da molto tempo e dovrebbero essere più costosi.

Prestare attenzione alle dimensioni dei fori, devono essere grandi, in quanto devono passare molta acqua in una volta.

Trombe: il personaggio principale

I tubi per fognatura in PVC banali sono i più adatti in quanto la loro superficie interna è molto liscia, il che riduce il rischio di interramento. Secondo questo indicatore, i tubi in ghisa e cemento-amianto perdono PVC.

Il diametro dei tubi dovrebbe essere proporzionale all'area di drenaggio. Il diametro più piccolo possibile è 110 mm, ma se si dispone di un'ampia area del tetto e dei binari, sentirsi liberi di prendere un tubo da 150 mm.

Collezionista: dove scorre l'acqua

In una fogna a tempo indeterminato, questo elemento è assente e in altre varianti è un serbatoio che accumula una serie di acqua durante un periodo di precipitazioni intense o scioglimento della neve. A questo scopo possono sistemarsi:

  • Pozzi dagli anelli di cemento. Se l'acqua è programmata per un ulteriore utilizzo, allora il pozzo dovrebbe avere un fondo. A tal fine, viene versato un tampone di cemento o vengono effettuati anelli di fabbrica con un fondo. Ma se l'acqua è ancora deviata, ha senso lasciare il fondo aperto, preferibilmente in uno strato sabbioso di terreno che assorbe bene l'acqua. Basta non cadere nella falda, in modo da non ottenere un pozzo ordinario.
  • Pozzi di plastica Stampi prefabbricati in PVC, caratterizzati da tenuta assoluta, ideale per le aree con acque sotterranee di superficie. La riserva d'acqua accumulata può essere utilizzata per le esigenze della famiglia o attraverso il sistema di tubazioni viene gradualmente rimosso ulteriormente.
  • Scarico del sistema di drenaggio nel terreno. È un contenitore di plastica, posizionato orizzontalmente in uno strato di terreno con una buona capacità di assorbimento. Bene, se uno strato di sabbia si trova su una piccola profondità su un appezzamento, ma in argilla non ha senso dotare un tale sistema, poiché immergerlo con l'acqua sarà insignificante. La perforazione multipla delle pareti porta gradualmente l'acqua nel terreno, senza il rischio di ristagni idrici, anche con una sistemazione abbastanza superficiale.

Dal serbatoio, l'acqua può essere convogliata nel canale di drenaggio, nel corpo idrico più vicino o nel sistema fognario centrale. Quando è collegato a un sistema fognario centrale, è necessario il serbatoio di accumulo in modo che durante la pioggia il sistema fognario non trabocchi. Il sovraccarico del sistema fognario generale renderà impossibile lo scarico dell'acqua in casa.

Una pompa sommergibile collegata al sistema di irrigazione può essere installata nel collettore. Ciò consentirà di risparmiare molto se la fornitura di acqua centrale con dispositivi di misurazione viene solitamente utilizzata per l'irrigazione.

Botola per chiudere il raccoglitore

La cosa è semplice per l'osceno, ma qui ci sono alcune sottigliezze:

  • Il materiale del boccaporto può essere di plastica, gomma o metallo. Quest'ultima opzione modifica l'acidità del terreno adiacente e alcune piante potrebbero non depositarsi.
  • Il portello può essere posizionato sotto il livello del terreno e mascherato con un prato o fiori. Affinché le piante si posino bene, lo strato di terreno dovrebbe essere di 15-20 cm, con uno spessore minore, la scarsa qualità dell'erba darà la posizione del pozzo. Per l'accesso, è sufficiente tagliare e svitare il letto della zolla e, una volta terminato il lavoro, stendere il prato in posizione e innaffiarlo bene.
  • Se hai intenzione di lasciare il portello sulla superficie, scegli un colore verde in modo che non attiri l'attenzione sul prato.

Liquami tempesta sul sito: l'ordine di sistemazione

Il modo più semplice e veloce è quello di assumere professionisti, ma il lato finanziario del problema spesso ti costringe a cercare un'alternativa. In realtà, montare un normale sistema di acque piovane non è la parte più difficile della costruzione, e non richiede abilità particolarmente fini, sebbene il processo sia molto laborioso. Ma dal momento che hai deciso di fare tutto da solo, procedi seguendo le nostre istruzioni:

  • Disegna una mappa del sito per quanto riguarda la scala e tutti gli edifici. Se possiedi qualche editor grafico - fantastico, altrimenti devi fare con un foglio di carta e una penna.
  • Lasciando il cortile, cerca di determinare il punto più basso dell'intera area di drenaggio proposta - ci sarà un collettore situato lì. Se la trama è relativamente piatta, basta scegliere un punto conveniente.
  • Segnare i punti di presa necessari: scarichi sul tetto, siti in cemento, ecc. Attingi allo schema del sistema di condotte, con tutte le connessioni necessarie. Se possibile, evita i turni, ma se sono necessari, posiziona nello schema un giro di 90.
  • Ora puoi calcolare quanti e quali materiali hai bisogno e fare shopping. Se vai vicino, è meglio non comprare, piuttosto che comprare un surplus - il materiale non è scarso, il colore non ha bisogno di raccogliere, quindi compra di più se necessario.
  • Fai un markup sul sito, tirando la linea tra i picchetti e inizia a scavare trincee. Non dimenticare la pendenza necessaria dei tubi e la fossa per il collettore.
  • Se vuoi che l'acqua piovana non si congeli, dovrai scavare in profondità - fino alla profondità del suolo che si congela nella tua zona climatica. È possibile limitare la profondità di 30-40 cm, ma i tubi dovranno essere isolati o tollerati dal fatto che il sistema funzionerà solo dalla primavera all'autunno.
  • In fondo alla trincea versare 2-3 cm di sabbia, tamponare bene. Se il fondo non è compattato, c'è il rischio di cedimento del terreno sotto il tubo, e quindi si formeranno costantemente blocchi nella curva. Versare 8 cm di macerie, che livellerà il gonfiore del terreno.
  • Montare e concreti prese, pozzi e collezionista. Quando si usano elementi in plastica, devono essere premuti con un carico prima che il calcestruzzo si indurisca, altrimenti galleggiano.
  • Montare il sistema di tubazioni. Prima di scavare nella fossa, assicurati di controllare la funzionalità del sistema inviando un buon flusso d'acqua agli scarichi delle acque piovane. Controllare la tenuta della tubazione e il flusso di acqua nel serbatoio. Se tutto è in ordine, puoi seppellire la trincea e portare la trama in ordine.

Istruzioni video sull'acqua piovana del dispositivo

Spiega in modo semplice e vivido l'ordine di sistemazione del video delle acque piovane, che offre consigli pratici, comprensibili anche ai principianti.

Se hai già superato la scuola di vita in questa materia, e sai in prima persona cosa è una fogna tempesta, assicurati di condividere suggerimenti nei commenti all'articolo. Altri utenti trarranno beneficio da esperienze positive e negative, perché imparare dagli errori degli altri è sempre più piacevole, anche se non sempre possibile.

Cos'è l'acqua piovana?

Cosa si intende per acqua piovana? Di cosa è fatto? In quali casi dovrebbe essere fatto in una casa privata?

Livnevka, il nome più completo del "sistema fognario tempesta", è un sistema fognario "affilato" per un unico scopo, il ritiro della pioggia e l'acqua di fusione dal sito.

Il sistema non solo dirige, pulisce la precipitazione dell'acqua, ma le raccoglie anche in un determinato luogo (serbatoi, serbatoi).

Se è un po 'più chiaro, l'acqua piovana è un sistema fognario, ma non per la depurazione, ma per la pioggia e la neve scongelata (neve).

In alcune zone, è semplicemente impossibile fare a meno delle piogge: il terreno in un breve periodo si trasformerà in terreno non adatto all'abitazione.

Inoltre, non tutte le piante amano l'umidità, cioè l'acqua piovana è necessaria qui.

La fusione e l'acqua piovana possono causare, ad esempio, la distruzione (a causa del costante allagamento) delle fondamenta della struttura, non può fare a meno delle fogne temporalesche.

Le acque reflue di Livny, se stiamo parlando di attività commerciali, negozi, parcheggi e così via, sono regolate su base obbligatoria.

Livnevka o tempesta di liquami è un sistema di sistemi ingegneristici progettati per deviare la pioggia e sciogliere l'acqua dal tetto di un edificio, dal sito alle fognature centrali, o fognature autonome, o dopo il trattamento delle acque reflue in un fosso al di fuori del sito.

Naturalmente, tali sistemi sono in ogni casa privata, ma non in piena forma. Per esempio: c'è uno scarico dal tetto, il flusso d'acqua dal cortile, ma tutto va semplicemente sulla strada (non c'è un sistema fognario centrale, nessuna fossa settica separata, ecc.). Ogni casa deve avere una fognatura temporalesca (solo il punto di flusso di tutta l'acqua raccolta), ma come dimostra la pratica, questo non è sempre possibile. Nel mio settore privato, non ci sono fossati per accettare l'acqua piovana, i canali o le fogne temporalesche. Non è possibile realizzare una zona con fosse settiche e un sito di aerazione sotterraneo: il sito è solo 5 ettari ed è strettamente costruito. Acqua piovana, soprattutto dopo lo scongelamento. Le persone che avevano simili pozzi neri (sotto l'acqua piovana) li hanno convertiti in scoli domestici. Le fosse autonome sotto l'acqua piovana si riempiono molto velocemente, specialmente nei periodi autunnale e primaverile. L'assorbimento dell'acqua e la sua evaporazione sono estremamente lenti. Ecco perché tutta l'acqua piovana, raccolta in un solo canale, esce e scorre lungo la strada.

Il settore privato è moderno, dotato di fossi lungo le strade, in particolare per la rimozione delle acque piovane e la possibilità di deflusso delle acque piovane dai siti. Ciò faciliterà notevolmente e migliorerà il drenaggio dell'acqua piovana dalla casa e dal sito.

L'acqua piovana consiste solitamente di:

  • Scarico dal tetto della casa e tutti gli annessi (bagno, gazebo, garage, capannone, ecc.).
  • grondaie e fognature dalle aree adiacenti alla casa e a tutti gli annessi. Tali grondaie sono costruite lungo la zona cieca (di solito).
  • deviazione dell'acqua lungo le grondaie dal piazzale (ingresso al sito, ad esempio).
  • il luogo di raccolta di tutte le acque nel raccoglitore ricevente (non è sepolto (la sua profondità non supera il mezzo metro). Il collettore ricevente si trova sul bordo del sito, più vicino al fossato.
  • tubo di uscita dal collettore nel fosso dietro la trama.

Navigando sul tetto dell'edificio

Il drenaggio sul tetto è l'unica parte visibile di una singola fogna tempesta.

Schema delle fogne temporalesche.

Il compito della raccolta delle acque piovane è di raccogliere le precipitazioni in un unico flusso e rimuoverlo con competenza dalla zona di drenaggio.

L'assenza di un tale sistema porta al deterioramento dell'isolamento termico e del rivestimento della facciata, alla distruzione della fondazione e al basamento di acqua che cade dal tetto. Inoltre, senza uno scarico organizzato c'è il rischio di inondare la cantina o l'accumulo di acqua sotto la fondazione. Inoltre, vicino alla casa ci saranno pozze sgradevoli.

Il principio della doccia

Schema di fogna tempesta.

Sul tetto sono le grondaie, gli imbuti e i tubi di scarico principali, responsabili della raccolta e del drenaggio dell'acqua direttamente dal tetto. Lo schema di base di una vera e propria presa d'acqua piovana comprende non solo il sistema di drenaggio diretto delle tempeste, ma anche altri elementi: un sistema di raccolta e un sistema di ulteriore utilizzo. Questi includono bacini di drenaggio e pozzi di drenaggio, tubi sotterranei che drenano l'acqua in fognature (pozzi di drenaggio, fossati o bacini nei pressi), pozzi di ispezione, nonché un sistema di vassoi per il drenaggio lineare. Inoltre, vengono utilizzati vari filtri, sifoni e spine, consentendo di fare tutto correttamente e migliorare le prestazioni del sistema.

Il processo di smaltimento dell'acqua è ridotto al fatto che gli precipitati che fluiscono dal tetto cadono nelle grondaie, da dove, attraverso gli imbuti e il sistema di drenaggio, il flusso d'acqua risultante entra nell'ingresso di scarico e quindi attraverso i tubi situati nel sottosuolo. Allo stesso modo, dovrebbe essere fatto un drenaggio lineare che drenerà l'acqua dal sito stesso al pozzo. Per fare questo, i vassoi sono montati a filo con marciapiedi o altre superfici e reindirizzare l'acqua al posto dello sfioratore. Tutti i vassoi e le tubazioni devono essere posizionati correttamente: devono costituire un unico sistema, che si trova ad una piccola angolazione, fornendo uno scarico nella direzione dello sfioratore.

Dai tetti piatti, l'acqua viene deviata dal drenaggio interno. Qui è necessario fare le pendenze del tetto, che portano l'acqua agli imbuti di ricezione interni. I tubi di scarico stessi sono tenuti all'interno dell'edificio, a breve distanza dalle pareti. L'uscita deve essere eseguita nella rete fognaria esterna e non nel sistema generale della casa.

Materiali di acqua piovana

Schema di installazione di fogna tempesta.

I sistemi di drenaggio del tetto possono essere realizzati in PVC di alta qualità o in metallo affidabile. Le soluzioni metalliche sono realizzate sulla base di acciaio, rame o alluminio, che possono inoltre avere un rivestimento polimerico su un lato o su due lati che impedisce la corrosione.

L'acciaio zincato ordinario a costo più comune, che può anche essere verniciato. L'acciaio zincato a caldo può essere rivestito con un primer e un rivestimento polimerico che svolge una funzione protettiva ed estetica. Di conseguenza, sono possibili molte soluzioni di colore che rendono più attraente la facciata della casa. Inoltre esteso e la durata delle fognature.

Una soluzione affidabile ma costosa è organizzare un sistema di scarico in rame. Questo materiale è molto resistente e durevole, sembra elegante e costoso, quindi è usato principalmente nelle case di lusso. Spesso questa doccia viene fatta in aggiunta al tetto in rame.

Gli scarichi di plastica non sono resistenti come il metallo, ma non sono affatto soggetti a corrosione. Il design è più facile. Lo sporco non si attacca al PVC, in modo che nulla impedisca il libero flusso dell'acqua. I sistemi in PVC sono più silenziosi, ma hanno più paura del gelo.

Sistema completo

Ci sono molte soluzioni pronte da diversi produttori sul mercato. Allo stesso tempo, è possibile selezionare il numero richiesto degli elementi più diversi, che vengono poi assemblati insieme. Spesso sono pensati serrature e chiusure speciali, che trasformano l'installazione in una sorta di assemblaggio di designer.

Elementi di un sistema di drenaggio completo:

Schema di elementi di fogna tempesta.

  • DEPRESSIONE;
  • connettore per grondaia;
  • la fine della grondaia;
  • angolo esterno diritto della grondaia;
  • angolo interno diritto della grondaia;
  • protezione da trabocco;
  • vari ganci per grondaie;
  • imbuto;
  • tubo di drenaggio dell'acqua piovana diritta;
  • angolo del tubo;
  • morsetto per tubi;
  • reset (semplice o capovolgimento);
  • filtrare;
  • grondaia;
  • tubo di scarico diritto o tubo di derivazione.

A volte, soprattutto con le grondaie interne, è necessario fare protezione contro il ghiaccio e il congelamento dell'acqua e della neve all'interno dei tubi, che possono distruggere il sistema. Ci sono vari sistemi anti-ghiaccio che riscaldano lo scarico attraverso un cavo speciale che attraversa gli elementi soggetti a formazione di ghiaccio, che può essere riscaldato. Questa soluzione consente di regolare la potenza del riscaldamento, l'inclusione e il controllo tramite il telecomando.

Calcolo e selezione delle acque piovane

Scegliendo una doccia, è necessario chiarire la gamma di temperature, il carico previsto e il tipo di edificio. Quindi per edifici industriali, edifici a più piani e case private residenziali, l'approccio alla selezione varierà in termini di componente estetica e carico.

Grondaie e tubi semicircolari possono essere di diversi diametri, in base ai quali vengono selezionate le dimensioni appropriate degli accessori. Grondaie a volte usate di sezione rettangolare o trapezoidale.

Schema di area di drenaggio.

Le acque piovane (come qualsiasi sistema di ingegneria) richiedono un approccio competente e un calcolo del carico. Il numero di tubi è calcolato in modo diverso. Spesso un tubo viene installato a 100 mm per ogni 10 m di grondaia lungo il perimetro del tetto. Anche una componente importante dei calcoli è l'area e la pendenza del tetto, vale a dire la proiezione del tetto (100 "quadrati" con un angolo di 30º rispetto all'orizzonte è esposta a un volume maggiore di acqua di 100 "quadrati" con un angolo di 45º), pertanto, a seconda del progetto del tetto, potrebbero essere necessari ulteriori tubi di acqua piovana. Sì, e le funzionalità di progettazione a volte richiedono regolazioni.

Il punto importante è la scelta della sezione trasversale per il sistema di raccolta. Questo viene fatto sulla base dei tassi di produzione e precipitazione stabiliti per la regione. La formula è la seguente:

in cui Q mostra la quantità di acqua che verrà scaricata;

q20 riflette l'intensità della pioggia per un'area specifica, misurata in l / s per 1 ha ed è elencata in SNiP 2.04.03 - 85;

F indica la superficie destinata alla raccolta della precipitazione;

φ è il coefficiente di assorbimento dell'acqua superficiale, è 1 per il tetto, è leggermente inferiore per altri materiali.

Il risultato ottenuto è completato dalla pendenza pianificata del sistema, che consente di scegliere il diametro del tubo. Gli elementi rimanenti sono selezionati in base al diametro e al numero di tubi.

Liquami d'acqua piovana: dispositivo e caratteristiche di funzionamento

Qualsiasi proprietario di immobili suburbani cerca di portare conforto e bellezza non solo all'interno della propria casa, ma anche nell'area locale. La realizzazione di un tale desiderio è costosa, non solo nel tempo ma anche nel denaro, quindi è particolarmente importante prevedere eventuali banalità.

Le fognature temporalesche correttamente costruite contribuiranno a proteggere il sito dalla distruzione.

Caratteristiche del design

Secondo le statistiche, il tetto di una dacia o di una casa richiede circa 100 metri cubi di precipitazioni su un anno. Sul terreno attorno alla struttura dell'acqua si ottiene più volte, il che può minacciare la subsidenza della fondazione e la distruzione delle strutture adiacenti della casa.

Le acque piovane sono un sistema attraverso il quale il flusso principale di acqua sotto forma di precipitazione è rapidamente e in un determinato luogo portato via. Tale sistema di drenaggio deve necessariamente essere organizzato in una casa privata, in grandi magazzini e complessi commerciali, in varie fabbriche e in luoghi di congestione di automobili. Anche i luoghi in cui i prodotti della petrolchimica e varie industrie pericolose possono entrare nella pioggia e le acque reflue scongelate dovrebbero avere un buon drenaggio.

Il principio di funzionamento del sistema di acqua piovana è la "raccolta" di acqua sulla superficie della terra, la sua depurazione e il trasporto in un serbatoio speciale per un ulteriore utilizzo. Questo sistema include:

  • distribuzione bene;
  • separatori di sabbia;
  • separatori di grassi;
  • filtro adsorbitore;
  • controlla bene.

L'acqua viene raccolta nel pozzo attraverso speciali grondaie aperte o chiuse. La pulizia stessa inizia dal serbatoio di distribuzione, dal quale il liquido entra nei separatori di sabbia. Grandi particelle di sabbia e piccoli detriti vengono filtrate al loro interno, quindi entrano in gioco i separatori del grasso, chiamati anche raccoglitori di olio e carburante.

Il prossimo in linea è solitamente il filtro adsorbitore, che pulisce l'acqua dai prodotti petrolchimici e la invia al pozzo di controllo. Le acque reflue purificate possono essere utilizzate per annaffiare o riempire vari serbatoi. In alcuni casi, è possibile installare un collettore UV aggiuntivo e un serbatoio di stoccaggio, tuttavia questo non è obbligatorio.

Tutti i componenti del sistema di acque piovane sono combinati in un'unica linea e la maggior parte di essi, compresi i conduttori, sono sepolti sotto terra. Tale disposizione di grandi componenti del sistema di drenaggio non deforma la strada e consente di risparmiare un massimo di spazio sul sito. Se l'approfondimento dell'alimentazione apre grondaie in cemento, l'amianto o la plastica non è possibile, esse vengono poste in apposite grondaie con una predisposizione verso il pozzo di distribuzione.

Il sistema di drenaggio è progettato secondo SNiP 2.04.03-85 individualmente per ogni sito. La documentazione di progettazione è sviluppata sulla base di SanPiN 2.1.5.980-00 e GOST 3634-99. L'opzione migliore sarebbe quella di affidare lo sviluppo di un sistema così complesso agli specialisti.

In questo caso, è possibile ottenere una garanzia di affidabilità e durata, i serbatoi saranno progettati con precisione per la giusta quantità di precipitazioni, e le tubazioni verranno scavate nella profondità che consentirà all'acqua di non congelarsi nel periodo autunno-invernale e di non deformare il sistema.

Un semplice sistema di drenaggio delle acque piovane è costituito da diversi ingressi, installati sotto le grondaie e collegati in un unico sistema. L'elemento principale di un tale sistema sono i raccoglitori di sabbia di vari disegni. Lo scopo di tale sistema è raccogliere l'acqua in eccesso che cade dal tetto e trasportarla nel serbatoio. Il tipo lineare di sistema fognario è più complesso nel design e nello scopo: le precipitazioni sono raccolte non solo dall'edificio, ma anche dal terreno nel sito della tenuta. In questo caso, una rete di tubi di scarico o scivoli e il collettore principale sono montati con un ingresso aggiuntivo.

A seconda del tipo di sistema, le fognature possono essere:

È possibile installare speciali pallet vicino all'ingresso dell'edificio e al cancello del recinto, che impediranno la lisciviazione del suolo e preserveranno l'integrità delle strutture per lungo tempo.

I professionisti raccomandano l'installazione aggiuntiva di pozzi di controllo in vaste aree - con il loro aiuto, è possibile effettuare una pulizia preventiva del sistema fognario e controllare il corretto funzionamento dell'intero sistema.

Inoltre, la rete fognaria varia in base al tipo di posizione sulla superficie del suolo. In questo caso, succede:

Il metodo più semplice di drenaggio è un sistema di temporale all'aperto. Il risultato è raggiunto al minimo costo e alla massima semplicità progettuale. Il drenaggio aperto comprende solo due elementi: questi sono sistemi di drenaggio lineare sotto forma di grondaie e trappole di sabbia incassate nel terreno. Le grondaie si trovano sotto le grondaie e lungo i percorsi nella zona cieca. Un tale sistema drena spesso l'umidità raccolta su un prato o un'aiuola e nei casi in cui vi è un piccolo specchio d'acqua sul sito, l'acqua viene inviata lì.

Le acque di scolo di tempesta interne, secondo i costruttori professionisti, sono più preferibili, in quanto garantisce l'assenza di pozzanghere su sentieri e prati. Tuttavia, un tale sistema, chiuso sotto uno strato di terreno, è costoso e coinvolge specialisti per calcoli e lavori. Rispetto ad una doccia aperta, un tipo chiuso di acque reflue ha un gran numero di elementi.

Le grondaie lineari, installate sotto il pendio, e gli ingressi sono chiusi da grate supplementari. Tali griglie non consentono l'intasamento dei tubi sotterranei con grandi detriti e foglie e possono anche svolgere una funzione decorativa. I pallet delle porte proteggono il cancello e il portico e le griglie a prato proteggono le piante situate nelle pianure del sito.

Nascosto sotto terra, un sistema di tubazioni con un numero minimo di curve in pendenza dà acqua al serbatoio. In tutto il sistema possono essere installati passi d'uomo aggiuntivi, che servono a pulire e riparare il sistema fognario. Il fluido accumulato nel collettore può essere utilizzato per l'irrigazione o scaricato in alcuni serbatoi creati con mezzi artificiali.

Un sistema misto è un compromesso tra tipo aperto e chiuso. In questo caso, gli elementi chiusi forniscono il drenaggio dagli scarichi dal tetto e gli scivoli aperti vengono installati lungo recinti, piattaforme e strade. Una tale combinazione può far risparmiare in modo significativo e non perdere in qualità.

Oltre ai sistemi convenzionali che trasportano l'acqua in modo naturale a causa della pendenza dei tubi, ci sono altre opzioni che aiutano il flusso dell'acqua a causa delle sue caratteristiche strutturali. Ad esempio, il sistema di drenaggio gravitazionale sottovuoto consente di "aspirare" l'acqua dal tetto a causa della differenza dell'altezza dell'imbuto e dello scarico. Un tale sistema è anche chiamato sifone, poiché è costruito sullo stesso principio di un sifone in un lavandino ordinario. Un altro esempio è la rete fognaria a pressione, il cui movimento è effettuato da pompe installate in determinate aree. Inoltre, queste pompe sono dotate di trituratori, che impedisce la formazione di blocchi all'interno dei tubi sotterranei.

Set completo

Per scegliere correttamente gli elementi strutturali della rete e gli impianti di depurazione di tutte le varietà rappresentate nel mercato delle costruzioni, è necessario determinarne il design e il materiale.

  • Grondaie e prese d'acqua piovana. I corsi d'acqua possono essere fatti di cemento e plastica. Non si dovrebbero scegliere opzioni di metallo, in quanto non sono solo suscettibili alla corrosione quando interagiscono con l'umidità, ma fanno anche molto rumore quando piove e raffiche di vento quando installato sopra il terreno. Le strutture in calcestruzzo sono più affidabili e hanno una vita più lunga, ma i loro diametri sono rigorosamente regolamentati, quindi non è sempre possibile installarli sul sito. Le grondaie in plastica sono facilmente tagliate e allineate e gli ingressi in plastica possono avere qualsiasi profondità del pozzo. Se l'area cieca è già installata, allora tali grondaie sono facili da installare lungo il suo perimetro senza smantellarlo.
  • Lattice. Questo elemento protettivo consente di pulire il sistema meno spesso, oltre alla griglia che copre lo scivolo dall'alto, elimina il rischio di inciampare. Le griglie in ghisa sono lunghe e molto affidabili, ma richiedono ridipinture ogni 2-3 anni. La protezione in acciaio dei pozzetti di ingresso non è molto pratica, in quanto si arrugginisce molto rapidamente. L'opzione ideale è l'alluminio. Tali strutture hanno una lunga durata e sono perfette per l'intera vita, ma sono molto più costose. La dimensione dei fori di qualsiasi reticolo non dovrebbe essere troppo piccola, in quanto dovrà passare un sacco di liquido alla volta. Ma anche le celle troppo grandi sono inaccettabili: perderanno la spazzatura, che può portare a blocchi.
  • Pipes. I tubi in PVC sono la soluzione migliore per l'installazione di acqua piovana in un sito di campagna. A differenza dei tubi in amianto e ghisa, la loro corrosione è minima e la superficie interna liscia elimina virtualmente il rischio di crescita eccessiva dei fanghi. Il diametro più piccolo di tali tubi è di 110 mm, e con una grande superficie del tetto e un gran numero di binari, il loro diametro può raggiungere i 150 mm.
  • Collector. Questo elemento è presente nei sistemi di acque piovane chiuse e miste. È un grande contenitore in cui si accumula la maggior parte dell'acqua. Tale pozzo può essere costruito da anelli e un cuscino in cemento, o da un anello con un fondo (nel caso in cui sia pianificato un ulteriore utilizzo dell'umidità raccolta). Se si prevede di precipitare semplicemente le precipitazioni dal sito, l'opzione migliore sarebbe installare un pozzo senza fondo in terra sabbiosa. La cosa principale è non entrare nella falda acquifera, altrimenti il ​​raccoglitore si trasformerà in un pozzo normale.

Il raccoglitore di plastica è assemblato usando forme in PVC. È perfetto per i siti in cui si verifica la presenza superficiale di acque sotterranee. Il fluido accumulato viene scaricato attraverso il sistema di condotte o utilizzato per le esigenze domestiche sul sito stesso.

Oltre al solito raccoglitore, puoi equipaggiare il sistema di drenaggio, scaricando acqua nel terreno. Uno speciale contenitore di plastica è posizionato orizzontalmente in uno strato di terreno che assorbe bene l'acqua, ad esempio nella sabbia. Non ha senso organizzare un tale sistema nel terreno argilloso, dal momento che praticamente non assorbe l'umidità. Le pareti del serbatoio hanno molti piccoli fori attraverso i quali l'acqua penetra gradualmente nel terreno, impedendole di sovrasaturazione.

Oltre al suddetto metodo di drenaggio, il collettore può essere fissato al montante del sistema fognario centrale e rimuovere l'acqua in appositi serbatoi e impianti di trattamento delle acque reflue. Se all'interno di un pozzo è installata una semplice pompa sommergibile collegata a un sistema di irrigazione, è possibile risparmiare parecchio sulle bollette dell'acqua.

Passaggi di installazione

Installazione di acqua piovana per il cantiere sul proprio sito - il processo richiede parecchio tempo. La soluzione migliore è assumere professionisti, ma se vuoi risparmiare, puoi fare tutto da solo.

Tale lavoro non richiede abilità speciali e viene eseguito secondo l'algoritmo descritto di seguito.

  • Uno schema viene elaborato su una scala dell'intera trama con edifici. Bene, se sarà fatto usando un editor grafico, ma puoi usare carta normale con una matita.
  • Viene determinato il punto più basso nell'area in cui verrà installato il raccoglitore. Se la trama sembra abbastanza piatta, allora puoi semplicemente scegliere un posto conveniente.
  • Tutti i punti di raccolta sono contrassegnati: scarichi sul tetto, pannelli di cemento, cancelli e passerelle. Successivamente, il disegno mostra il sistema della pipeline risultante con tutti gli elementi e le connessioni. Non è necessario posare su di esso molti giri di tubi - questo rende difficile il flusso dell'acqua attraverso di essi. Se non puoi evitarli, l'opzione migliore sarebbe quella di ruotare di 90 gradi.

Devo aderire al SNiP nella costruzione delle fogne temporalesche?

La pioggia battente e il disgelo primaverile per molti proprietari di case stanno diventando un vero problema. Dopotutto, il sito dopo la pioggia si trasforma in una sorta di palude, e il regolare allagamento delle fondamenta e delle pareti contribuisce alla loro distruzione. Considerare i punti principali della costruzione di un dispositivo simile a quello delle acque piovane: SNiP, GOST e altri requisiti che dovrebbero essere presi in considerazione.

Che cos'è una fogna tempesta? Le fogne temporalesche chiamano reti ingegneristiche complesse che servono a raccogliere e scaricare l'umidità dall'area prosciugata, che cade sotto forma di precipitazioni. Per la costruzione di questi schemi dovrebbe essere guidato dai requisiti di SNiP, che ha affrontato la costruzione di reti esterne di acque reflue.

Lo SNiP che regola le norme a cui devono essere conformi le reti fognarie esterne, contiene le formule necessarie per eseguire calcoli nella progettazione del sistema, delinea i requisiti per i materiali, la profondità della posa dei tubi e altri importanti punti di costruzione.

Tipi di acque piovane

Esistono due tipi di drenaggi delle acque piovane:

  • Sistema di punti.
  • Sistema lineare

Tipo di punto di tempesta di fognatura

Gli schemi puntuali sono una rete di prese e condotte per l'acqua piovana che li collegano. Affinché lo schema assemblato sia duraturo, sicuro ed efficiente, le condizioni tecniche per le condutture temporalesche prevedono l'installazione di griglie di protezione sugli ingressi e l'installazione di filtri speciali: raccogli sabbia.

Tipo lineare di tempesta di acque luride

Un circuito lineare è una rete di canali progettati per raccogliere e trasportare l'acqua. Secondo i requisiti di SNiP, la fognatura è montata in modo tale che vi sia una tendenza verso il collettore principale.

Un sistema di acque piovane a cielo chiuso consiste in una rete di prese d'acqua piovana collegate da tubi profondi attraverso i quali l'acqua viene scaricata nel collettore. Per la manutenzione e il controllo del sistema, include pozzetti di revisione con un diametro di 1 metro.

Suggerimento: Tutti gli aspetti che devono essere presi in considerazione nello sviluppo di un progetto e nella costruzione di un sistema di acque piovane sono definiti nel documento normativo SNiP 2.04.01-85.

Se, per qualche ragione, durante la posa dei tubi, non è possibile mantenere una pendenza minima, il sistema include pompe per il pompaggio di liquidi, poiché non può muoversi per gravità.

Elementi di fogna tempesta

Di norma, i seguenti elementi sono inclusi nella rete fognaria:

  • Prese d'acqua di tempesta. Questo è uno degli elementi importanti del sistema, la cui funzione principale è la raccolta locale di acqua dalla superficie terrestre.
  • I pallet sono porte. Questo è un analogo delle prese dell'acqua piovana, che sono installate davanti ai gruppi di ingresso a casa o al cancello.
  • Vassoi o grondaie. Gli elementi installati nei canali di scolo dell'acqua. Per consentire all'acqua di attraversarli per gravità, viene fornita una piccola pendenza di fognature, diretta al collettore.
  • Pipes. Questo elemento ha la stessa funzione dei vassoi, ma non è posto in trincee di superficie, ma sotterraneo.
  • Trappole di sabbia Questi sono elementi filtranti che impediscono l'ingresso di detriti e particelle di terra nel sistema di drenaggio.
  • Pozzi di ispezione Elementi necessari per controllare il funzionamento del sistema.

Calcolo della rete fognaria

Prima di costruire l'acqua piovana, è necessario effettuare il calcolo corretto della rete fognaria, è necessario sapere:

  • Le precipitazioni medie in questa zona.
  • L'area dello scarico, cioè l'area di tetti, pad e piste con un rivestimento impermeabile.
  • Proprietà del suolo sul sito.
  • Posizione delle comunicazioni sotterranee già costruite sul sito.

Per calcolare quale dovrebbe essere il diametro della tempesta, è possibile con la formula:

Designazioni nella formula:

Q è il volume d'acqua che il sistema dovrà deviare.
q20 è l'intensità della precipitazione.

Suggerimento: Questo valore dipende dalle condizioni climatiche dell'area, puoi trovare il suo valore nelle tabelle secondo SNiP 2.04.03 - 85.

F è la superficie da cui è previsto lo scarico dell'acqua.
Ψ - fattore di correzione, che dipende dal materiale di rivestimento del sito da cui viene raccolta l'acqua.

Suggerimento: Il fattore di correzione per il tetto è 1,0, per piattaforme e percorsi coperti con asfalto - 0,95, per superfici in calcestruzzo - 0,85, per rivestimenti di pietre frantumate - 0,4 (e se la ghiaia è trattata con bitume, il coefficiente sarà 0,6).

Profondità di posa del tubo

La questione di quale dovrebbe essere la profondità della fogna tempesta, è ampiamente discussa nei forum di costruzione. Nel frattempo, una risposta comprensibile è data in SNiP 2.04.03-85 - la profondità minima della rete fognaria è determinata dall'esperienza dei sistemi operativi in ​​quest'area.

Suggerimento: Di norma, nella condizione di funzionamento nella corsia centrale e l'uso di tubi con diametro fino a 500 mm, viene presa come profondità minima 30 cm. Nel caso in cui si utilizzino tubi di diametro maggiore per la costruzione di un tale sistema come le condutture temporalesche, la loro profondità non deve essere inferiore a 70 cm.

Per non eseguire calcoli complessi e non preoccuparsi di possibili errori, è meglio scoprire quale dovrebbe essere la profondità delle persone che sono coinvolte nella costruzione delle fogne temporalesche nella pratica. Puoi chiedere ai tuoi vicini se hanno già finito di costruire reti di drenaggio esterno e reti fognarie o informarsi sulle organizzazioni di costruzione che lavorano in quest'area.

Pendenza del tubo della tempesta

Per scoprire la pendenza minima della fogna tempesta, è necessario considerare:

  • Tipo di drenaggio;
  • Diametro del tubo;
  • Rivestimento superficiale.

Quando si usano tubi con un diametro di 200 mm, la pendenza deve essere di 0,7 cm per ogni metro di lunghezza della condotta. Se sono stati utilizzati tubi con una sezione trasversale di 150 mm, la pendenza deve essere di 0,8 cm al metro. In caso di necessità urgente per SNiP 2.04.03-85, vi è un'indicazione diretta che in alcune sezioni della rete la pendenza minima può essere leggermente ridotta:

  • fino a 0,5 cm per metro quando si usano tubi da 200 mm;
  • fino a 0,7 cm per metro per tubi con diametro di 150 mm.

Pertanto, se le condizioni locali lo impongono, è possibile "risparmiare" fino a 2 mm per metro di lunghezza della condotta. Non dimenticare che lo SNiP regola non solo il minimo ma anche la massima pendenza della condotta. Non deve superare 1,5 cm per metro di tubo.

Se si supera l'indicatore specificato, il rischio di una contaminazione di una costruzione aumenterà. Il fatto è che se la pendenza è al di sopra della norma, l'acqua lascia rapidamente, e la sabbia in esso contenuta si deposita, di conseguenza, la superficie interna del tubo viene rapidamente interrotta.

Costruzione di fogne temporalesche

In generale, i lavori di installazione sull'installazione di scarichi di tempesta sono gli stessi di quando si posano le tubazioni esterne delle acque di scarico ordinarie.

Selezione di tubi per la parte sotterranea del gasdotto

Se sono installate fogne temporalesche esterne, SNiP consente l'uso dei seguenti tipi di tubi:

Il cemento di amianto è un materiale tradizionale utilizzato per la costruzione di condotte esterne di liquami, compresa l'acqua piovana. Gli svantaggi del materiale includono la sua elevata fragilità e il suo peso considerevole (un metro di tubo con un diametro di 100 mm pesa più di 24 kg). I tubi d'acciaio hanno un peso molto più piccolo (un metro di un tubo pesa circa 10 kg), ma sono soggetti a corrosione, quindi non è proficuo usarli per costruire l'acqua piovana.

Recentemente, tubi di plastica sono stati usati per costruire scoli tempesta. Sono leggeri (il peso non supera i 5 kg), ma sono durevoli e resistenti alla corrosione. Inoltre, sono facili da collegare, non richiede saldatura. Puoi usare:

  • Tubi in PVC, se sono installate reti esterne, quindi per la loro costruzione è necessario utilizzare un tipo speciale di tubi, sono verniciati in arancione;
  • Tubi polimerici multistrato. Oggi è l'opzione migliore. Questi tubi hanno una superficie interna liscia, quindi la resistenza idraulica non si verifica.

Installazione della parte di copertura

Il lavoro si svolge come segue:

  • Nei soffitti sono predisposti dei fori per l'installazione delle prese dell'acqua, tutte le connessioni sono sigillate a fondo.
  • I tubi di uscita vengono rinforzati quando viene costruito un sistema a punti o vengono installati vassoi quando viene installata acqua piovana lineare.
  • Installa fogne o tubi.
  • Going node scarica l'acqua nel collettore o rilascia nel sistema di vassoi.
  • Tutti i dispositivi sono fissati alle pareti e ai soffitti con morsetti. I posti per l'installazione delle pinze sono pianificati in anticipo, senza dimenticare di osservare i valori consigliati delle pendenze.

Posa della parte sotterranea

  • L'installazione inizia con un dispositivo di trincea. Durante la costruzione di tali sistemi come le acque piovane - la profondità della sepoltura, molto spesso, è determinata non dalla profondità della penetrazione del gelo, ma dall'esperienza dei sistemi operativi nel cantiere.
  • Le trincee sono scavate con una pendenza, cioè la loro profondità dovrebbe gradualmente aumentare.
  • Nella parte inferiore delle trincee viene eseguita una sacca di sabbia, l'altezza dello strato è di 20 cm.
  • Il pozzo della fondazione è in fase di installazione.
  • I tubi devono essere posati nei fossati pronti, i giunti tra i tubi e il loro collegamento con il collettore mediante raccordi ordinari.
  • Se la rete fognaria è costituita da un singolo ramo, con una lunghezza di oltre 10 metri, nel suo centro è necessario pianificare l'installazione di un passo d'uomo. Questi pozzi dovrebbero essere messi sulle reti di ramificazione del campo.
  • All'incrocio delle grondaie di aspirazione e dei sistemi di drenaggio, sono installate delle trappole di sabbia.
  • Ora resta da riempire le trincee e coprire le strutture aperte (vassoi) dall'alto con le grate.

La necessità di creare zone di sicurezza

Poche persone sanno che esiste una zona di sicurezza per le acque reflue, compresa l'acqua piovana, e nel frattempo, SNiP stabilisce che una zona di sicurezza di una certa dimensione sia organizzata intorno ai tubi. Pertanto, la zona di protezione dall'acqua piovana prevede una distanza di 5 metri dalle pareti del tubo in ciascuna direzione. La zona di sicurezza è un luogo in cui è vietato:

  • Costruisci strutture permanenti o temporanee.
  • Disporre le discariche.
  • Organizzare un parcheggio
  • Piantare alberi o cespugli a una distanza inferiore a tre metri dal tubo.
  • Blocca l'accesso gratuito ai tombini.

Quindi, il dispositivo del sistema di drenaggio delle acque meteoriche è una misura necessaria per il miglioramento del sito. Quando si costruiscono tali sistemi, è necessario osservare scrupolosamente i requisiti e le regole stabiliti nei documenti normativi - norme di costruzione e sanitarie.