Riparazione del serbatoio del bagno fai-da-te: istruzioni su come risolvere guasti popolari

Hai scoperto che il tuo gabinetto di scarico della toilette ha rifiutato di svolgere le sue funzioni? Sei d'accordo che il bagno è stato a lungo uno dei più necessari per una vita confortevole di una persona con un tipo di attrezzatura sanitaria, quindi è difficile chiamare il suo crollo un evento gioioso. Vuoi riparare la cisterna del water con le tue mani, ma non sai da dove cominciare o dove cercare il problema?

Vi mostreremo come trovare la fonte del problema e risolverlo da soli - l'articolo delinea i modi per eliminare i difetti comuni. Una revisione dettagliata della procedura che consente di far fronte a tutti i guasti popolari.

I suggerimenti per la riparazione sono forniti con fotografie che aiuteranno a capire il dispositivo del meccanismo di drenaggio. Per aiutare il padrone di casa, vengono fornite raccomandazioni video sullo smontaggio del serbatoio, sull'eliminazione delle perdite e sulla sostituzione delle valvole.

Varietà di cisterne

Prima di iniziare a riparare le apparecchiature, è necessario conoscere la struttura e il principio di funzionamento. Il bagno è costituito da una ciotola e un contenitore pieno d'acqua. Quella capacità è chiamata la cisterna.

L'acqua in essa entra nella ciotola, dove lava il suo contenuto nel sistema fognario. Il sistema di scarico viene attivato premendo la leva o il pulsante. Dipende dal modello hardware.

In vendita puoi trovare i serbatoi di scarico di vario tipo. Esistono diverse classificazioni di tali apparecchiature. Secondo la posizione del serbatoio rispetto alla ciotola, ci sono due categorie principali.

Disegni completamente separati. Si presume che in questo caso il serbatoio e la ciotola siano separati. Questa è la primissima delle varianti esistenti della toilette. L'altezza del serbatoio può avere diverse modifiche.

La posizione alta suggerisce che il serbatoio di scarico si trova a un metro o più dalla ciotola. Gli elementi sono interconnessi da un tubo. Questa opzione era relativamente recente la più comune.

Questo perché l'elevata posizione del serbatoio di lavaggio garantisce un'alta velocità e una buona pressione dell'acqua che entra nel flusso. Oggi tali modelli sono usati meno frequentemente.

Le modifiche con una cisterna nascosta nell'attico o sotto un controsoffitto sono popolari.

Un altro tipo - serbatoi integrati, che sono dotati di servizi igienici. Sono fissati in un'installazione speciale.

La posizione bassa del serbatoio suggerisce che è montato sul muro a breve distanza dalla tazza. Sono collegati da un tubo corto. I raccordi di scarico si trovano sul corpo del serbatoio.

Poiché l'altezza da cui viene scaricata l'acqua è inferiore, la sua velocità e pressione sono leggermente inferiori.

La cisterna in una toilette compatta è posizionata direttamente sulla ciotola. Per questo, è dotato di un ripiano speciale. Tali modelli sono molto convenienti in fase di installazione e funzionamento, ma la pressione dell'acqua e la sua velocità durante il lavaggio sono minime.

Compatti prodotti con serbatoi a forma triangolare e trapezoidale. Tali servizi igienici sono chiamati angolo. Si adattano molto bene agli angoli delle stanze, è particolarmente comodo installarli in piccoli bagni.

Monoblocchi toilette Il design è un WC, il cui corpo è integrato nel serbatoio di scarico. Tale apparecchiatura è molto facile da installare. Hai solo bisogno di portare l'acqua e collegare il dispositivo alla fogna.

Questo può essere considerato il principale vantaggio di un monoblocco. Quando si verifica un danno grave in qualsiasi parte del monoblocco, è molto spesso necessario cambiarlo, poiché l'esecuzione monolitica spesso impedisce una riparazione completa.

Dispositivo di vari meccanismi di scarica

All'interno di ciascun serbatoio di scarico è installato un meccanismo per scaricare l'acqua. Oggi ci sono diverse varietà di questo design:

  • Rychagova. È una leva, premendo su cui si attiva la discesa dell'acqua nella tazza. Montato in servizi igienici separati, in vasche con disposizione superiore e inferiore.
  • Pneumatica. Il meccanismo di attivazione viene attivato premendo il tasto della camera pneumatica, che è collegato alla valvola di scarico mediante un condotto flessibile.
  • Rod. Per aprire la valvola di scarico, è necessario sollevare il gambo verticale, che viene visualizzato sulla parte superiore del coperchio del serbatoio.
  • Pulsante Il meccanismo di scarico in tale modello viene avviato premendo un pulsante sul coperchio della cisterna. Esistono variazioni a due pulsanti in cui uno dei pulsanti è responsabile del drenaggio di metà serbatoio, il secondo - per il drenaggio di tutta l'acqua nel serbatoio.

Tutti i serbatoi vengono riempiti con acqua rigorosamente fino a un certo livello, dopodiché il loro riempimento si interrompe automaticamente.

A seconda del metodo di alimentazione dell'acqua, nel serbatoio possono essere installati diversi tipi di valvole. Le valvole di fusione possono essere inferiori e laterali.

In questo caso, il design ha una camera speciale, in apparenza simile a un vetro invertito.

Il principio del dispositivo è basato sulla forza di Archimede. Cambia il suo valore in base al grado di riempimento del serbatoio e cambia la posizione della camera che blocca l'approvvigionamento idrico.

Una valvola a galleggiante laterale può essere a diaframma oa pistone. In ogni caso, blocca l'acqua quando un certo volume di liquido entra nel serbatoio.

Tutte le valvole possono essere rappresentate come elementi intercambiabili indipendenti o come un unico insieme strutturale.

In base al tipo di connessione dei raccordi idraulici, tutti i serbatoi di scarico sono divisi in due gruppi.

  • Side. L'eyeliner si collega a destra oa sinistra. Il serbatoio è solitamente dotato di due fori. Non funzionante è bloccato da un cappuccio speciale. I principali svantaggi di tali serbatoi sono la rumorosità durante il riempimento del serbatoio con acqua e un collegamento antiestetico del tubo dell'acqua, che non può essere mascherato.
  • Inferiore. Il tubo di alimentazione dell'acqua è collegato al fondo del serbatoio. In questo modo puoi nascondere i raccordi idraulici. Inoltre, quando si riempie il serbatoio con acqua si crea un rumore minimo.

Ciascuno dei tipi di cisterne trova i suoi consumatori e viene utilizzato in diversi modelli di water.

Gli elementi principali del serbatoio di scarico

Strutturalmente, tutte le variazioni delle cassette di risciacquo sono all'incirca uguali. Ognuno di loro ha tre meccanismi principali.

Le valvole di scarico o di arresto sono progettate per regolare lo scarico dell'acqua nella tazza del WC. Previene perdite di fluido dal serbatoio.

Nel processo di riempimento del contenitore, l'acqua in esso contribuisce a garantire che la valvola di intercettazione venga premuta contro il foro di scarico il più saldamente possibile, evitando che l'acqua scorra nella tazza.

Se c'è un flusso d'acqua costante, ciò può essere dovuto a una valvola di intercettazione.

La valvola di riempimento è combinata con il dispositivo di erogazione dell'acqua. Progettato per controllare il livello del liquido nel serbatoio di scarico. Arresta il flusso dell'acqua non appena raggiunge un certo livello.

Per determinare la quantità di liquido nel serbatoio, viene utilizzato un galleggiante, che è collegato da un'asta con una valvola di riempimento.

Indipendentemente da dove si trova la maggior parte - la valvola sul lato o sul fondo - il galleggiante è posizionato verticalmente nel serbatoio. Nei modelli precedenti - orizzontalmente.

Il meccanismo di troppopieno e di scarico è rappresentato da raccordi dotati di un pulsante di avvio o di una leva. Progettato per impedire il traboccamento dell'acqua dal serbatoio quando la valvola a galleggiante si rompe.

Il sistema di sfioro è collegato allo scarico, quando viene premuto il pulsante di avvio, viene attivato. L'acqua in eccesso viene scaricata nella fogna. Un elemento importante del meccanismo è la valvola a galleggiante. Le perdite d'acqua dal serbatoio sono più spesso associate al suo funzionamento.

Bisogna capire che tutti i difetti comuni nella cisterna sono legati a questi meccanismi. E per eliminare i problemi, è necessario sostituire o regolare precisamente questi elementi.

Se ci sono schegge o crepe sulla superficie del serbatoio, molto probabilmente, dovrà essere sostituito. Nonostante le affermazioni dei produttori, la maggior parte degli adesivi moderni utilizzati per le riparazioni non può far fronte a questo compito.

Risoluzione dei problemi comuni

La pratica dimostra che il malfunzionamento della cisterna è molto vario. Consideriamo solo quelli che si verificano più spesso.

Problema n. 1: perdite d'acqua sul pavimento

A volte l'acqua pulita comincia ad apparire vicino alla tazza del gabinetto. La ragione di questo fenomeno è probabilmente l'usura dell'anello di tenuta, che è montato tra la coppa e la cisterna nei piani del WC compatti.

In alternativa, una perdita nelle guarnizioni dei bulloni di montaggio può causare perdite. È molto facile rilevare questi errori. Basta un'attenta ispezione visiva.

Se la diagnosi ha mostrato un problema, puoi provare a stringere gli elementi di fissaggio. Questo dovrebbe essere fatto con molta attenzione in modo da non distruggere le guarnizioni. Se non si osserva un effetto positivo, rimuovere il serbatoio e sostituire guarnizione e guarnizioni.

Questo è fatto in questo modo:

  1. Spegnere l'alimentazione idrica, scaricarla completamente dal serbatoio.
  2. Rimuoviamo un eyeliner flessibile di acqua.
  3. Rimuovere il coperchio del serbatoio, trovare i dispositivi di fissaggio e svitarli con cura.
  4. Rimuoviamo il serbatoio di scarico.
  5. Rimuoviamo il vecchio sigillo, puliamo il suo posto sul serbatoio e sul water.
  6. Al posto preparato mettiamo un nuovo sigillo, sopra il serbatoio di scarico.
  7. Mettiamo in opera gli elementi di fissaggio e li stringiamo con cura.
  8. Colleghiamo un eyeliner flessibile, quindi apriamo l'acqua.

Allo stesso modo effettuato e la sostituzione di guarnizioni. In questo caso, dopo aver rimosso il serbatoio dal suo posto, viene effettuato lo smantellamento delle guarnizioni che hanno scontato il loro tempo.

Anche i loro posti vengono puliti e quindi ne vengono installati di nuovi. Per sigillare le giunture, gli esperti raccomandano ulteriori fluff con silicone.

Problema n. 2: l'acqua non entra nel serbatoio

La rottura frequente è il caso in cui l'acqua penetra molto nel serbatoio, o addirittura non vi entra affatto. Ci possono essere diverse ragioni. Offriamo istruzioni su come riparare correttamente la cisterna del WC in questo caso.

Prima di tutto, è necessario verificare le condizioni del tubo flessibile di alimentazione. Se fallisce, l'acqua non sarà in grado di fluire nel serbatoio. Per fare ciò, spegnere l'alimentazione idrica, quindi scollegare l'eyeliner dalla toilette.

Non scolleghiamo il tubo dal serbatoio. Ora dirigiamo il tubo verso la toilette e apriamo la valvola di arresto sull'impianto idraulico. Se tutto va bene con il rivestimento, l'acqua scorrerà nel bagno. Se questo non è il caso, continuiamo a cercare un difetto.

Se l'acqua non funziona, spegnere l'acqua, scollegare completamente il tubo e sostituirlo con uno nuovo. Un altro motivo per cui l'acqua non scorre nel serbatoio di scarico è bloccare la parte stretta della valvola di ingresso.

Per eliminare il blocco, è necessario pulire lo spazio con un filo sottile o un ago. Successivamente, svitare la valvola all'ingresso e lavare i resti del blocco.

Dopo che l'acqua inizia a fluire liberamente nel serbatoio, stringere la valvola e mettere il galleggiante e la valvola con la leva nella sua posizione originale. Accade così che la valvola non possa essere pulita. In questo caso, deve essere rimosso e sostituito con uno nuovo.

Problema n. 3: perdite d'acqua permanenti nella tazza

A volte l'acqua scorre costantemente nella ciotola. La causa di questo malfunzionamento è il guasto del galleggiante, che, durante il riempimento del serbatoio, non spegne l'acqua.

Se ciò accade, si può presumere che la valvola di ingresso dell'acqua nel serbatoio si sia rotta, il galleggiante o la leva, incluso il meccanismo di drenaggio, non funzioni correttamente, sia nella posizione sbagliata.

Se il serbatoio è un vecchio modello, le riparazioni dovrebbero essere avviate con l'ispezione del galleggiante. Questo è un contenitore vuoto di plastica. Molto spesso, a seguito di operazioni a lungo termine, appaiono delle crepe su di esso, attraverso le quali l'acqua penetra nel galleggiante e inizia ad affondare.

In tal caso, il nodo richiede la sostituzione. Per fare ciò, svitare la vite di montaggio, che trattiene il galleggiante e installa una nuova parte.

Nei modelli più moderni di carri armati non ci sono galleggianti. Per chiudere la valvola di ingresso utilizza un nodo chiamato colonna di drenaggio. Può essere dotato di un meccanismo che regola il livello di riempimento del serbatoio.

Questa colonna viene spesso riparata. Quando un nodo si guasta, richiede la sostituzione completa.

Perdite d'acqua sono possibili se la valvola di aspirazione è guasta. Il suo lavoro deve essere controllato meticolosamente. Eseguire le seguenti operazioni:

  1. Controllare attentamente la presenza di danni e la leva di malfunzionamento, situata vicino alla valvola.
  2. Abbassiamo l'acqua e vediamo come viene riempito il serbatoio.
  3. Muovi il bilanciere della leva. Deve essere in una posizione tale da chiudere la valvola di ingresso. Se la leva è piegata, correggere la sua configurazione.
  4. Se la leva non si muove, significa che il nodo responsabile del suo movimento è bloccato. Stiamo sostituendo questo nodo.

Un altro motivo per cui l'acqua è costantemente fuoriuscita nella ciotola. Questo è colpa della valvola di aspirazione stessa. Potrebbe rompersi a causa di sbalzi di pressione nella rete idrica. In questo caso, dovrà essere sostituito.

Per questo, l'assemblaggio viene smantellato, dopodiché viene acquistata una parte simile nel negozio. È impostato sul posto. Allo stesso modo, in caso di guasto della valvola di scarico. Deve anche essere smantellato e sostituito.

Problema n. 4: indossare rinforzi interni

Succede che compaiono diversi guasti in una volta o che i nodi sono già molto usurati. In questo caso, il modo più semplice è quello di cambiare i raccordi - l'interno della tazza del water. Inizia imparando il carro armato.

Come già sappiamo, nonostante il principio generale di funzionamento, i serbatoi di scarico hanno un gran numero di modifiche. Considerare in dettaglio la sostituzione del rinforzo interno del serbatoio di scarico con il rivestimento inferiore.

Prima di iniziare il lavoro, preparare pinze e chiavi. Quindi eseguiamo sequenzialmente le seguenti operazioni:

  1. Spegnere l'alimentazione idrica al serbatoio e scaricare l'acqua da esso.
  2. Apri il coperchio del serbatoio. Se è con un pulsante, prima lo smantelliamo. A seconda del modello, per questo è necessario svitarla o rimuovere le clip speciali.
  3. Scollegare il tubo di alimentazione dell'acqua.
  4. Ruotare la parte superiore della colonna di scarico ad angolo retto e rimuoverla.
  5. Troviamo i bulloni di fissaggio che tengono il serbatoio sul water e li svitiamo con cura.
  6. Metti il ​​serbatoio sul water.
  7. Troviamo elementi di fissaggio che fissano la colonna di scarico e la valvola di ingresso e li svitano.
  8. Tiriamo fuori i vecchi raccordi e ne prepariamo uno nuovo.
  9. Installare tutto in ordine inverso e mettere il serbatoio in posizione.

Quando si installa una nuova colonna di scarico è necessario tenere conto di alcuni punti. Il gruppo è installato sopra la presa ed è fissato sul fondo con uno speciale gambetto filettato.

La valvola di aspirazione insieme al meccanismo che regola il riempimento del serbatoio è posta sopra l'ingresso, dopo di che il gruppo è fissato sul fondo del serbatoio con un collare filettato.

Problema n. 5: rumore durante il riempimento della capacità

Questo non è un fallimento, dal momento che tutti i meccanismi funzionano correttamente. Tuttavia, il riempimento troppo alto del serbatoio spesso causa disagio e voglio che il serbatoio diventi più silenzioso.

Solitamente i serbatoi di ruggine con rivestimento superiore. Per risolvere questo problema, prima di tutto è necessario ispezionare l'ingresso. Ci sono modelli in cui puoi regolare il suo diametro.

Se il serbatoio è troppo rumoroso, ridurre la sezione di apertura. In questo caso, l'acqua scorrerà più lentamente, ma i fastidiosi rumori scompariranno.

Se il diametro del foro non può essere regolato, puoi provare a modificare la struttura interna del serbatoio.

Per fare questo, è necessario trovare un tubo di gomma o di plastica, la cui sezione trasversale deve corrispondere al diametro dell'ingresso. La lunghezza della parte dovrebbe essere di circa 25-30 cm.

Mettiamo il tubo sull'ingresso, fissalo in modo che quando entra nell'acqua non lo strappi. Quindi abbassiamo la seconda estremità della parte sul fondo del serbatoio. In realtà, questo è tutto.

Ora l'acqua scorrerà nel serbatoio attraverso il tubo, riducendo significativamente il rumore sgradevole. Il liquido non cadrà più sotto pressione da un'altezza, ma cadrà immediatamente nella parte inferiore del serbatoio.

Problema n. 6 - attaccare uno o due pulsanti

Questa modifica è molto popolare perché consente di risparmiare acqua. A volte lei inizia a cadere bottoni. In questo caso, è necessario rimuovere prima la copertura dal serbatoio. Per fare questo, chiudere il tubo dell'acqua, quindi il serbatoio viene svuotato.

Successivamente, un cacciavite deve svitare con attenzione il dado di plastica situato vicino ai pulsanti. Ora la cover può essere rimossa. Premere immediatamente entrambi i pulsanti e rilasciare. A volte vanno a posto.

Se questo non è il caso, controllare l'albero del pulsante. Se è intasato, le parti non saranno in grado di adattarsi al loro posto. In questo caso, pulire la miniera e installare i pulsanti. Se questo non funziona, potresti dover cambiare l'intero nodo.

Smontalo attentamente, acquista nel negozio un oggetto simile con tutte le caratteristiche e mettilo a posto. Anche il modello a un pulsante viene riparato.

Video utile sull'argomento

Le raccomandazioni dei professionisti aiuteranno ad evitare errori che i principianti spesso commettono.

Come sostituire i raccordi di scarico del serbatoio:

Rimuovi il coperchio dalla cassetta con un pulsante:

Cosa fare se ci fosse una perdita nella valvola della cisterna:

Riparare il serbatoio del serbatoio del bagno è abbastanza semplice ed è disponibile a chiunque, anche a un impianto idraulico per principianti. Non c'è nulla di difficile nel lavoro di riparazione. L'errore del nodo viene diagnosticato molto facilmente. Se lo si desidera, è possibile riparare in modo rapido ed efficiente il serbatoio di scarico o, se la valvola è completamente fuori servizio, sostituirla con una nuova.

Gli esperti consigliano i maestri dei principianti in caso di problemi con il corpo del serbatoio (ad esempio, appare una crepa) per non effettuare riparazioni cosmetiche, ma per sostituire l'intero serbatoio. Molto probabilmente, tutti gli sforzi spesi per le riparazioni saranno infruttuosi, cioè, tempo e denaro saranno sprecati.

Il dispositivo della cassetta della toilette - una guida per sostituire i meccanismi interni con le proprie mani

La cisterna del water si rompe abbastanza spesso, ma non tutti vogliono ripararla e chiamare un idraulico. Nel frattempo, il serbatoio del dispositivo è molto semplice e non sarà difficile ripararlo, con la più semplice serie di strumenti in casa.

Il dispositivo di una cassetta di toilette non è molto diverso in diversi modelli. Operano secondo lo stesso principio, sono costituiti da due elementi principali: un meccanismo che fornisce l'approvvigionamento idrico e un dispositivo per il risciacquo. I serbatoi nel luogo di installazione sono disponibili in tre tipi:

  • set compatto sulla tazza stessa (Fig. 1);
  • costruito nel muro - utilizzato principalmente con strutture sospese (Fig. 2);
  • sospeso, fissato ad una certa altezza e collegato alla tazza con un tubo di scarico (Fig. 3).

Il serbatoio compatto si trova sul ripiano posteriore del WC, alimentato premendo una leva o un pulsante. Il serbatoio autonomo è appeso al muro e collegato alla ciotola con un tubo. Lo scarico ha una catena da tirare. Il WC sospeso è attaccato al muro e il serbatoio è nascosto dietro di esso. Si differenzia dal solito aspetto e design. È effettuato come capacità polimerica ad alta resistenza di una forma piatta. Sulla parete c'è un pulsante che viene premuto per scorrere.

L'acqua viene fornita al serbatoio in base a uno degli schemi: alimentazione laterale o inferiore. Per i serbatoi con alimentazione idrica laterale, viene utilizzato un semplice meccanismo a due nodi: una membrana nel corpo, il cui scopo è di far entrare l'acqua nel serbatoio e bloccarne l'alimentazione, e un galleggiante collegato mediante una leva al corpo. Si abbassa e sale insieme al livello, la leva guida lo stelo della membrana, che regola il flusso dell'acqua.

Il dispositivo è semplice e affidabile, per lo più produzione nazionale, ma l'acqua durante la digitazione è molto rumorosa. Nei modelli più costosi, operando sullo stesso principio, al fine di ridurre il rumore, viene utilizzato un tubo, attraverso il quale l'acqua viene fornita sul fondo.

Nei serbatoi con un sistema di ingresso inferiore viene utilizzato un po 'più complicato, ma meno rumoroso. Il movimento del galleggiante non è libero nel serbatoio e sull'asta, ma il principio di funzionamento è lo stesso. In un serbatoio vuoto, cade e l'acqua inizia a fluire. Quando viene raggiunto un certo livello, la valvola chiude l'apertura e arresta il flusso. L'armatura regola il volume di 5-7 litri.

Il meccanismo di scarico è implementato in diverse versioni. Si innesca dopo l'impatto di una persona sulla maniglia, premendo un pulsante o tirando una catena. I modelli costosi di water sono dotati di due pulsanti. Si può scaricare parte dell'acqua, salvandola in questo modo. In caso di malfunzionamento il meccanismo a galleggiante ha un trabocco. Il dispositivo di scarico è costituito da un sifone e un azionamento manuale. Quando la persona guida lo scarico, il dispositivo di blocco si apre. C'è una tazza del water con acqua in entrata e il suo scarico nel sistema fognario.

Nelle moderne vasche da toilette viene utilizzato principalmente lo scarico superiore. L'opzione più comune - con una pera di gomma. Funziona molto semplicemente: premiamo il pulsante sul serbatoio, sotto la sua influenza con la leva la pera sale, l'acqua viene scaricata. Invece di un pulsante, è possibile impostare una maniglia o una catena. Il sistema è ancora più semplice: basta tirare e la pera apre lo scarico.

I malfunzionamenti sono manifestati esternamente dal riempimento continuo o dalla fuoriuscita di acqua. Le ragioni risiedono nel disallineamento del galleggiante, il guasto del suo meccanismo, la valvola di intercettazione, in cui il sigillo ha ceduto, o è attaccato vagamente alla presa. Il galleggiante inclinato è sufficiente per risolvere il problema. Così fa la valvola quando non va a posto.

Potrebbe esserci un problema con un trabocco costante, quando la valvola di intercettazione non spegne l'acqua, spesso per colpa del galleggiante. Per controllare il meccanismo lo eleviamo fino in cima. Se il flusso non si è fermato, sarà necessario modificare il nodo float. Il motivo può essere coperto nella guarnizione della valvola. Nel tempo, la gomma invecchia, si incrina e non ostruisce più l'ingresso. Per controllarlo, premilo con la mano, se l'acqua smette di scorrere, cambiamo il sigillo.

Nel corso del tempo, c'è usura sul galleggiante, la tenuta è rotta e non può più rimanere a galla. Quindi l'acqua nel serbatoio non è sufficiente. In questo caso, è possibile sostituire la valvola o utilizzare un altro modo. Luoghi di perdite nel galleggiante chiudono qualsiasi materiale disponibile. È possibile riscaldare la plastica, applicare un sigillante o sigillare la perdita con un adesivo adatto.

Ci sono casi in cui l'acqua non entra nel serbatoio. Molto probabilmente, la parte più stretta della valvola è intasata. Procediamo come segue. Rilasciare l'acqua e rimuovere tutti gli interni. Diventa disponibile un passaggio stretto per l'ingresso dell'acqua. Lo puliamo con un filo o un ago. All'ingresso per aprire la valvola e lavare via i resti di zoccoli. Dopo l'inizio del normale flusso d'acqua, sovrapponetelo e rimettete il meccanismo.

La perdita costante di acqua è causata da un accoppiamento libero della pera alla sella e sono necessarie riparazioni. Per controllare, premilo con la tua mano. Se il flusso si è fermato, il motivo viene determinato correttamente. Per eliminare il problema, fissiamo un piccolo carico dall'alto sulla pera in modo che assicuri una tenuta perfetta. Ma se la pera è consumata, anche la pressione con la mano non blocca la perdita, è necessario sostituirla. Dopo aver fissato il galleggiante nella parte superiore, svitare il dado che collega il serbatoio e il tubo di scarico, estrarre il meccanismo. Rimuovere la pera e installarne una nuova.

A volte non c'è altro modo che sostituire le parti della cisterna. Innanzitutto, chiudere l'acqua, rimuovere il coperchio e ispezionare il meccanismo per rilevare i difetti. In vasche costose vediamo diversi (possibilmente uno) fori di piccolo diametro attraverso i quali scorre l'acqua. Una membrana della valvola è installata in un foro. Le sue condizioni dipendono molto dalla qualità dell'acqua. Per prolungare la sua vita, imposta il filtro: meglio è, più servirà. Se il sistema di approvvigionamento idrico non ha un filtro, cambiare il costoso meccanismo in un semplice domestico.

Svuotare il serbatoio solo per riparare, sostituendo le parti. Per riparare modelli costosi, è sufficiente acquistare un kit di riparazione composto da una manica e una membrana. Queste sono parti che falliscono, il resto serve per molti anni. Per cambiare il meccanismo di scarico nel serbatoio di modelli economici, è meglio sostituire tutte le parti allo stesso tempo, non sono molto costose. La cosa principale non deve essere confusa con il diametro del tubo, per sapere quale è adatto per un particolare serbatoio. I tubi sono metrici o in pollici.

Dopo la sostituzione delle parti controllare il flusso e lo scarico dell'acqua, la sua quantità. Se necessario, regola il meccanismo. Il serbatoio del vecchio sistema con un ingresso laterale è semplice: è dotato di un galleggiante, la cui leva è un normale cavo. Cambia il livello dell'acqua semplicemente piegando la leva. Piegare verso l'alto - la quantità di fluido in entrata aumenta, in basso - diminuisce.

Nei moderni sistemi con alimentazione laterale, viene utilizzata plastica invece del filo per la leva. Piegare non funziona, quindi il controllo del livello viene effettuato spostando il galleggiante lungo la leva. È fissato con una filettatura o un fermo, che viene premuto prima della regolazione. Per aumentare il volume avvicinati alla valvola.

I disegni inferiori sono più facili da regolare. Nel serbatoio c'è un tappo - spinta plastica che va dal galleggiante alla leva. Estenderlo o accorciarlo, ruotando il dado di plastica sul tappo.

I serbatoi con un rifornimento laterale sono diventati più diffusi, ma in alcuni casi è più opportuno usare un rifornimento più basso. Sembra più esteticamente gradevole, richiede meno spazio. I fallimenti sono normali, come tutti i carri armati, ma i metodi di eliminazione sono in qualche modo diversi. L'acqua può continuamente fluire nel serbatoio a causa della bassa pressione nel sistema di approvvigionamento idrico. La valvola a diaframma non funziona e l'uscita deve sostituirla con una valvola a stelo, che non dipende dalla pressione.

Drenaggio non funzionante, riempimento insufficiente o eccessivo del serbatoio più spesso a causa della posizione errata della valvola quando tocca le pareti. Regolare la posizione in modo che la valvola si muova senza toccare le pareti. Se l'acqua viene scaricata attraverso il troppo pieno, è necessario regolare il galleggiante ruotando la vite.

Il problema più comune nei tubi inferiori è il flusso alle articolazioni. Quando la tenuta è rotta, la ripristiniamo applicando il sigillante sanitario o cambiando la guarnizione.

Serriamo molto attentamente le connessioni filettate in modo che, da un'eccessiva diligenza, non crei alcun dettaglio.

Per rimuovere la parte superiore del serbatoio con un pulsante, svitare l'anello elastico attorno ad esso. Non premiamo con forza, sono spesso di plastica e possono rompersi. Oltre ai problemi con la membrana e la pera, di cui abbiamo già parlato, è possibile la distruzione dei bulloni che sostengono la sella pera. Svitiamo il dado tra la valvola e il rivestimento, i bulloni che attraggono lo scaffale alla toilette. Inclinare delicatamente il serbatoio in avanti e rimuovere il bracciale. Sostituiamo i bulloni nella coppia, anche se uno è in buone condizioni. Materiale per loro - ottone o acciaio inossidabile.

Rimuoviamo la maiolica da sotto la sella della pera, pulitela accuratamente e pulite anche le superfici degli scaffali e della cisterna. Se la pera non viene cambiata, lubrificare con il sigillante per attaccare alla sella. Raccogliamo serbatoio e nuovi bulloni senza distorsioni. Controlliamo il lavoro, prestando particolare attenzione a possibili perdite.

Se i pulsanti non funzionano, affondano o il meccanismo della leva viene disconnesso. In questo caso, il coperchio viene rimosso e il meccanismo viene impostato sulla posizione desiderata.

Come sostituire il meccanismo di scarico nella tazza del water

Il WC, il lavandino o il bagno devono gestire in modo efficiente le sue funzioni di base. A causa della costante interazione degli impianti idraulici con l'acqua, la loro installazione e manutenzione dovrebbero essere della massima qualità. Qualsiasi danno può causare allagamenti della stanza stessa e, a volte, dei vicini dal fondo.

Se il meccanismo di drenaggio nella cisterna del WC si rompe, sono necessarie riparazioni.

Serbatoio di scarico e suoi elementi strutturali

Sostituire il meccanismo di scarico nella tazza del water non è un compito difficile. Ma senza la conoscenza di cosa sia questo sistema e come funzioni, le riparazioni saranno difficili. Esternamente, la cisterna di scarico è un contenitore comune per scaricare l'acqua nella toilette. Sul suo caso c'è un pulsante o una leva, oltre a una presa per il collegamento del sistema alla tubazione.

Ogni toilette si basa sul lavoro di due opposti nei loro sistemi di azione: la fornitura e lo scarico di acqua. Il pulsante situato sulla cassa del serbatoio è una leva che, quando viene premuta, solleva la spina ermetica dalla parte inferiore del dispositivo. Al momento di abbassare il livello dell'acqua nel serbatoio di scarico, la valvola si apre automaticamente per fornirla. Si chiuderà solo quando la valvola con il galleggiante sbattere la valvola. Cioè, quando il serbatoio è riempito al livello originale.

Perché il serbatoio di lavaggio non funziona

Ma non c'è niente di eterno. Gli interni del serbatoio sono soggetti a usura. Uso quotidiano del WC: la pressione riutilizzabile del meccanismo di drenaggio, l'apertura e la chiusura delle valvole, nonché la qualità dell'acqua del rubinetto - influenzano gradualmente lo stato del dispositivo. E dopo un po ', il serbatoio non è più in grado di trattenere l'acqua. Inizia a perdere. Non è solo pericoloso, ma anche costoso.

Lo stesso livello d'acqua viene sempre mantenuto all'interno del serbatoio. Quanto è andato - tanto è arrivato. Quindi, l'acqua riciclata arbitrariamente è sostituita da una nuova. E anche un filo sottile e appena percettibile, quando è inattivo, può causare ulteriori sprechi. Quindi, per un mese, nel bagno ci possono essere centinaia di litri di acqua non utilizzata. Pertanto, è importante monitorare le condizioni del serbatoio. Al primo segno di fallimento, prendere provvedimenti per ripararlo.

Malfunzionamenti del meccanismo di drenaggio e gravi guasti

Il funzionamento efficiente della tazza della toilette è un'entrata e un'uscita dell'acqua di qualità, senza eccessiva perdita di acqua. La perdita è il segno principale di un incidente. Ma a cosa è connesso? La risposta a questa domanda sorprende con la sua varietà di opzioni. Dopo tutto, i dispositivi di lavaggio sono di semplice progettazione. Ma non è questo il punto. Il tempo non risparmia nessuno o niente.

Il contatto costante con acqua di scarsa qualità e il funzionamento quotidiano logorano il meccanismo. E il sistema di scarico precedentemente funzionante deve essere riparato o completamente sostituito con uno nuovo. Se questo non viene fatto in tempo, possono insorgere seri problemi. Molto spesso, questi sono associati ai seguenti problemi:

Perdita d'acqua sul pavimento

Questo problema è associato alla perdita delle proprietà degli anelli di tenuta, che sono la guarnizione tra il fondo del serbatoio e i bulloni di montaggio. La perdita di tenuta è spesso associata al cracking di questi anelli.

Un flusso costante di acqua nel serbatoio. Un tale problema può verificarsi a causa di diversi fattori. Questi sono: lo spostamento dell'altezza del livello dell'acqua, la valvola d'ingresso che perde e l'usura del sigillante di scarico.

Innesco fallimento

Il problema più comune è l'usura o la rottura del rinforzo, che è collegato al pulsante.

Il design fotografico della cisterna. Se almeno uno di essi (ad esempio un trigger), sorgono problemi

Serbatoio non riempito

La valvola di ingresso potrebbe non aprirsi. Molto spesso, questo è dovuto a un blocco. È possibile fissare la capacità di lavoro del serbatoio rimuovendo e pulendo l'ingresso.

La maggior parte dei problemi che si presentano durante il funzionamento della toilette, non richiede una sostituzione completa di tutti i componenti interni. È possibile sostituire qualsiasi guarnizione o raccordi separatamente. Solo a volte, l'intervento parziale non è efficace e è richiesta l'installazione di un nuovo meccanismo.

Sostituzione delle parti del serbatoio

I problemi che sorgono durante il funzionamento della cisterna possono a volte non essere risolti con l'aiuto degli strumenti disponibili e la reinstallazione dei materiali di consumo. Le guarnizioni di gomma ordinarie sono facili da rimuovere e possono essere sostituite con nuove. Ma cosa fare nel caso in cui non è più efficace?

L'unica risposta è sostituire i raccordi nella tazza del water. Un tale evento può sembrare semplice, ma non lo è. È la sostituzione di raccordi di scarico, è la forma più complessa di riparazioni di impianti idraulici. Pertanto, è importante comprendere tutte le sfumature di questo business. È importante fare tutto correttamente seguendo questa istruzione passo passo:

  1. Spegni l'acqua.
  2. Scaricare l'acqua dal serbatoio e svitare il tubo di alimentazione da esso.
  3. Rimuovere il coperchio del serbatoio svitando il pulsante di scarico.
  4. Rimuovere i bulloni che fissano il water e rimuovere il serbatoio stesso.
  5. Rimuovere i vecchi raccordi e altri elementi, sostituendo tutti i "ripieni" con uno nuovo.
  6. Rimettete il serbatoio sul water, fissandolo con nuovi bulloni e guarnizioni e fissando il tubo alla rete idrica in posizione.

Sostituire i raccordi nella cassetta del WC è un lavoro difficile che richiede una particolare attenzione alla sua tenuta.

Spesso i bulloni di serraggio con guarnizioni sono trattati anche con silicone. Inoltre, è importante agire con attenzione, senza cercare di torcere "sul morto". È possibile danneggiare sia il serbatoio stesso che i meccanismi al suo interno.

Inoltre con attenzione, è necessario installare un anello di pressione, che fissa l'ingresso al serbatoio. Di solito, questi elementi sono fatti di plastica, quindi sono facili da rompere. L'installazione dei raccordi della cisterna del WC non è un compito difficile. Ma richiede molta attenzione e accuratezza nelle azioni di riparazione.

Come subordinare il meccanismo float?

Se l'acqua arriva costantemente al serbatoio, spesso il problema è la rottura del meccanismo del galleggiante. Le ragioni di ciò possono essere diverse:

  • usura della valvola di aspirazione;
  • leva di comando;
  • crash float.

Dalla costante permanenza in acqua, la boa può rompersi e lasciare entrare l'acqua. Così, inizia ad affondare, che colpisce immediatamente il flusso di acqua nel serbatoio. Solo una via d'uscita: la sua sostituzione. Lo spostamento della leva non richiede nemmeno questo. Ha solo bisogno di essere livellato.

La questione diventa più seria solo con il fallimento della valvola di aspirazione. Determinare esattamente come riparare questo meccanismo è possibile solo dopo un'ispezione dettagliata del dispositivo. A causa dell'elevato numero di varietà di tali elementi, le valvole di aspirazione hanno le proprie caratteristiche strutturali.

L'opzione migliore è la sostituzione. Come cambiare la valvola di aspirazione ed evitare lo scarico spontaneo dell'acqua, puoi decidere solo dopo aver scelto un particolare modello. Una delle migliori opzioni è la valvola a galleggiante. È facilmente avvitato o scatta sul tubo e svolge un lavoro eccellente con il suo compito principale, anche con una testa forte.

Risolvere altri problemi

Spesso, forti rumori provenienti dalla cisterna possono infastidire o creare disagio per gli utenti e gli altri. Per risolvere questo problema in due modi. Il primo è quello di regolare il diametro dell'ingresso, e il secondo è quello di installare i tubi. Un piccolo capezzolo in gomma può essere fissato all'armatura. L'altra estremità dovrebbe trovarsi sul fondo del serbatoio. Quindi, i suoni saranno completamente assenti o saranno molto più silenziosi di quelli precedentemente pubblicati.

La soluzione ad un altro problema frequentemente riscontrato è associata alla sostituzione dei bulloni di fissaggio. Questi elementi possono passare acqua a causa della perdita di tenuta delle guarnizioni in gomma. Tali riparazioni sono fatte come segue:

Per avviare la riparazione delle valvole, è necessario chiudere l'acqua con una valvola a sfera.

  1. L'acqua si sovrappone, i resti del serbatoio stesso si uniscono e il coperchio superiore si apre.
  2. La valvola di aspirazione è svitata, così come i bulloni di montaggio stessi.
  3. I fori del problema vengono puliti, proprio come i bulloni stessi (se non è necessario installarne di nuovi).
  4. Usando nuove guarnizioni in gomma, il serbatoio è fissato con bulloni. Per una migliore tenuta, guarnizioni e sanitari sono trattati con silicone.
  5. Successivamente, la valvola di ingresso e il coperchio ritornano al loro posto.

Dopo aver aperto la valvola di alimentazione dell'acqua, viene controllata la tenuta di tutte le unità. Se tutto è normale, la riparazione ha avuto successo.

Come cambiare l'interno della cisterna del water

Guida per la sostituzione della parte interna della cassetta del WC

Quando si utilizza qualsiasi dispositivo, diventa necessario ripararlo. Anche la toilette non fa eccezione, ha bisogno periodicamente di sostituire l'interno della cisterna del water. Molti fattori possono causare guasti: usura e parti su parti e assiemi, danni strutturali e altro ancora. Spesso, è necessario eliminare urgentemente il malfunzionamento, in quanto ciò potrebbe minacciare l'allagamento della casa. Pertanto, consideriamo tutti i tipi di riparazione riguardanti i guasti all'interno del serbatoio.

Componenti del serbatoio inferiore e loro interazione

Componenti del serbatoio inferiore

Aprendo il coperchio del serbatoio, vengono rilevati i componenti e i componenti interni, che assicurano il funzionamento del sistema di raccolta e scarico dell'acqua. In effetti, l'interno del serbatoio è costituito da questi due nodi. Diamo un'occhiata più da vicino al modo in cui il loro lavoro e l'interazione reciproca vengono eseguiti per imparare come risolvere da soli tutti i danni.

  1. Il sistema di aspirazione dell'acqua è costituito da cinque elementi: un tubo flessibile, un raccordo di ingresso dell'acqua, una valvola di intercettazione del meccanismo di blocco, la torcitura e il galleggiante stesso. L'operazione è la seguente: un tubo flessibile è collegato da un lato a un tubo dell'acqua, dall'altro vi è un collegamento con un ugello situato all'interno del serbatoio di scarico. All'ugello l'acqua entra nel serbatoio. "Responsible" per una serie di induttanze valvola dell'acqua, il cui lavoro si basa sul principio del meccanismo di bloccaggio. Nella posizione della valvola aperta - l'acqua scorre quando la valvola si chiude - si ferma. La regolazione del livello dell'acqua è fatta dal nodo "twist-float". Quando il galleggiante è basso, la valvola si apre quando il galleggiante sale mentre l'acqua sale - si chiude.
  2. Il secondo nodo che costituisce l'interno del serbatoio è il sistema di scarico dell'acqua. È costituito da un pulsante o una catena che aziona il meccanismo di apertura della valvola di scarico inferiore, la valvola stessa e la leva, il sistema attraverso il quale comunicano il pulsante e la valvola. Qui tutto è più semplice e non è richiesto alcun meccanismo di bloccaggio, poiché dopo aver versato l'acqua dal serbatoio, la valvola si chiude automaticamente sotto l'azione della gravità.
  3. Pertanto, i sistemi interagiscono tra loro nel momento in cui il serbatoio è vuoto, quando la valvola di scarico si chiude e il galleggiante raggiunge il livello minimo, aprendo la valvola dell'aria.

Ripariamo il galleggiante e sistemiamo tutti i tipi di perdite

Ci rivolgiamo direttamente al manuale "come riparare l'interno della cisterna del water". Le conseguenze dei guasti possono essere in qualche modo dipendenti da ciò che è rotto.

  • L'acqua non smette di essere versata nella toilette. Qui la rottura si trova nel galleggiante, torsione o valvole della valvola. Dopo un funzionamento a lungo termine, la superficie del galleggiante può essere coperta da fessure o può semplicemente spezzarsi in un punto, quindi quando attinge acqua, galleggia in ritardo e l'acqua viene costantemente raccolta. In questo caso, il galleggiante può essere semplicemente sostituito. Un altro motivo è che una torsione metallica piegata o un sonaglio di plastica si è rotto, a causa del quale l'impulso dal galleggiante è stato trasferito alla valvola, quindi il metallo può sempre essere raddrizzato, ma anche la plastica deve essere cambiata. Se la valvola non si chiude, è possibile inserire una valvola galleggiante aggiuntiva, poiché molto probabilmente la valvola non risponde alla pressione dell'acqua.
  • Un set di acqua è accompagnato da un forte rumore. Per eliminare questo difetto, ci sono due modi:
  1. cambiare il diametro del foro attraverso il quale viene versata l'acqua;
  2. inserire nel foro un piccolo tubo lungo circa 35 cm, quindi l'acqua passerà attraverso di esso e il rumore proveniente dal riempimento del serbatoio sarà notevolmente ridotto.
  • Il serbatoio scorre direttamente sul pavimento. Quindi, hai marcato i bulloni di montaggio. Scoprire è molto semplice.
  1. Spegni tutta l'acqua.
  2. È meglio raccogliere il liquido rimanente nel serbatoio, o sostituire il contenitore nella perdita e scaricare l'acqua nella toilette.
  3. Scollegare il tubo flessibile.
  4. Smontiamo gli elementi di fissaggio che collegano il serbatoio e il ripiano della toilette.
  5. Rimuovere il serbatoio e rimuoverlo di lato.
  6. I bulloni decaduti vengono rimossi, ed entrambi, indipendentemente dalle loro condizioni.
  7. Tutti i punti di collegamento vengono accuratamente ripuliti dai depositi di ruggine e calcare.
  8. Installa nuovi bulloni.

    Ciotola del water

  9. È anche meglio sostituire il bracciale in gomma per affidabilità.
  10. Metti tutto al suo posto.
  11. Controlliamo le prestazioni.

L'errore potrebbe non apparire sempre immediatamente, quindi controllare la condensazione e le perdite per un paio di giorni.

  • Una situazione sorge quando l'acqua fluisce costantemente nel serbatoio. Ciò significa che il sistema di scarico dell'acqua nella parte della valvola di scarico o la stessa leva è difettoso. Qui, molto probabilmente, è necessaria la sostituzione. È facile farlo da solo.
  1. rimuovere l'acqua dalla tazza del water;
  2. rimuovere l'intero sistema;
  3. cambiarlo in uno nuovo;
  4. riempire il serbatoio con acqua e verificare le prestazioni.

Poiché l'intero sistema è venduto come un assemblaggio, ci sarà una sostituzione simultanea di entrambe le valvole e la leva.

  • Se l'acqua non scorre nel serbatoio di scarico. Ciò significa che il sistema di aspirazione del fluido è difettoso. Ci sono tre possibili guasti.
  1. Tubo flessibile intasato. Il controllo è molto semplice: spegni l'acqua, scollega il tubo flessibile, posizionalo sopra qualsiasi contenitore, apri leggermente il rubinetto. Se l'acqua non scorre, il tubo è intasato e deve essere cambiato. Se l'acqua viene versata, il problema non è nel tubo. Continuiamo la ricerca.

    Sostituzione degli elementi della cisterna

  2. La guida ascendente può bloccare l'apertura della valvola di ritegno. Può essere pulito con un cacciavite.
  3. Se non è un buco tecnico, la valvola stessa potrebbe non funzionare. Può solo essere sostituito, non può essere riparato.

Sostituiamo completamente la valvola

Se non hai il desiderio di sapere cosa si rompe esattamente all'interno del tuo serbatoio, puoi semplicemente sostituire tutti i componenti contemporaneamente. A seconda del tipo di serbatoio, anche la valvola al suo interno è diversa, quindi non correre a buttare via il vecchio design, può essere dimostrato nel negozio per l'inconfondibile acquisto di un nuovo set. Le istruzioni per lo smontaggio e l'installazione sono abbastanza semplici:

  1. All'inizio chiudiamo l'acqua.
  2. Spegni il pulsante in alto e rimuovi con cura il coperchio. Può essere messo via, ne avrai bisogno alla fine.
  3. Quindi, svitare il tubo di raccordo, rimuovere il sistema di selezione.
  4. Scollegare la leva con la valvola di scarico ed estrarla.
  5. Dopo che il serbatoio è vuoto, iniziamo l'installazione della nuova valvola nell'ordine inverso: come è stata smontata.

Degli strumenti servono solo pinze e chiavi.

Montaggi di qualità per il toro di scarico

Scegliere l'armatura giusta

Per cambiare il meno possibile l'interno del serbatoio, devi essere in grado di sceglierli correttamente. Considera le sottigliezze della scelta degli accessori per il bagno. Al momento dell'acquisto, è necessario sapere che tutti gli interni del bagno sono divisi in due gruppi:

  1. A seconda del materiale di cui sono fatti i meccanismi, un "riempimento" di plastica si distingue dalle leghe metalliche, principalmente ottone. I componenti metallici garantiscono la durata delle parti e la resistenza ai danni. Le parti in plastica si consumano più velocemente e richiedono la sostituzione e la riparazione più spesso. Ma c'è anche una gradazione in plastica, la plastica molto economica si romperà rapidamente, e una migliore durerà più a lungo, ma è difficile determinarne la qualità a occhio, quindi dovresti essere guidato dal prezzo: più è costoso e meglio è.
  2. Secondo il tipo di design in sé, ci sono nodi separati di approvvigionamento e scarico dell'acqua e sistemi complessi che combinano questi due nodi. Con un sistema separato, tutto è chiaro, la connessione tra di loro viene effettuata attraverso l'influenza di terze parti - premendo un pulsante. Tale configurazione è conveniente in quanto è possibile riparare o sostituire in modo indipendente una parte usurata. Il sistema di regolazione generale controlla indipendentemente l'intero processo. Tale sistema è installato solo sui moderni modelli di serbatoi. È piuttosto difficile da installare e utilizzare, quindi la sua riparazione dovrebbe essere affidata a uno specialista. Ma tali difficoltà sono giustificate dall'impeccabile lavoro della cisterna.

Inoltre, l'interno della toilette si differenzia per il metodo di installazione: inferiore o laterale, destra, sinistra. Pertanto, se acquisti un tondo per cemento armato invece di consumato, devi acquistare, date le caratteristiche del design. Inoltre, i sistemi spesso differiscono l'uno dall'altro anche nel diametro dei fori del processo. Pertanto, quando si sceglie il rinforzo, eseguire questo processo in modo responsabile in modo da non dover acquistare dispositivi aggiuntivi o modificare gli articoli acquistati.

  • Intasamento della lavastoviglie: cause, rimedi, prevenzione
  • Il principio di funzionamento, le caratteristiche e il design del serbatoio di lavaggio con un pulsante
  • Riparazione del miscelatore monocomando fai-da-te: fasi di lavoro
  • Calcolo della capacità del tubo - metodi, determinando il diametro ottimale
  • Installazione cabina doccia fai-da-te
  • Assemblare una cabina doccia con le proprie mani
  • Cabina doccia in vetro senza pallet fai da te
  • Dimensioni delle cabine doccia

© 2014-2017, Aqua-Sovet.ru L'uso dei materiali è consentito solo con il link indicizzato
sulla pagina con il materiale. Contatti: [protetto da email]

Home »Bagno: vasca da bagno e toilette» Vasca di lavaggio per WC: dispositivo, installazione, configurazione, riparazione

Cassetta di scarico: dispositivo, installazione, configurazione, riparazione

Non importa quanto siano di alta qualità la toilette e gli accessori, sorgono periodicamente dei problemi: l'acqua non viene aspirata, o viceversa, fluisce costantemente dallo scarico. Tutti questi problemi sono associati alle valvole (valvole di scarico e di aspirazione), che sono collocate nel serbatoio di scarico. Successivamente, parleremo di come installarlo, modificarlo, regolarlo e ripararlo autonomamente.

Non importa come appare il gabinetto, il riempimento della cisterna sarà simile

Struttura interna

Il serbatoio del water è composto da due semplici sistemi: un set di acqua e il suo scarico. Per risolvere eventuali problemi, è necessario capire come funzionano e come funzionano le cose. In un primo momento considereremo da quali parti consiste il serbatoio per un water di un vecchio campione. Il loro sistema è più comprensibile e intuitivo e il lavoro di dispositivi più moderni sarà chiaro per analogia.

I raccordi interni di questo tipo di serbatoio sono molto semplici. Il sistema di approvvigionamento idrico è una valvola di ingresso con un meccanismo di galleggiamento, il sistema di scarico è una leva e una pera con all'interno una valvola di scarico. C'è anche un tubo di troppo pieno: l'acqua in eccesso dal serbatoio lo attraversa, bypassando il foro di scarico.

Il dispositivo della cisterna della vecchia costruzione

La cosa principale in questo design è il corretto funzionamento del sistema di approvvigionamento idrico. Un diagramma più dettagliato del suo dispositivo è mostrato nella figura sottostante. La valvola di ingresso è collegata al galleggiante con una leva curva. Questa leva preme sul pistone, che apre / chiude la fornitura d'acqua.

Durante il riempimento del serbatoio il galleggiante si trova nella posizione più bassa. La sua leva non preme sul pistone e viene premuta dalla pressione dell'acqua, aprendo l'uscita dell'ugello. L'acqua viene gradualmente reclutata. All'aumentare del livello dell'acqua, il galleggiante si solleva. A poco a poco, preme il pistone, interrompendo l'approvvigionamento idrico.

Il meccanismo di galleggiamento del dispositivo nel serbatoio del bagno

Il sistema è semplice e abbastanza efficace, il livello di riempimento del serbatoio può essere cambiato piegando una piccola leva. Lo svantaggio di questo sistema è il rumore percepibile durante il riempimento.

Ora vediamo come viene scaricata l'acqua nel serbatoio. In questa forma di realizzazione, il foro di drenaggio è bloccato da una valvola di drenaggio pera. Una catena è legata alla pera, che è collegata alla leva di scarico. Premendo la leva, solleva la pera, l'acqua defluisce nel foro. Quando si abbassa il livello, il galleggiante scende, aprendo l'approvvigionamento idrico. Ecco come funziona il serbatoio di scarico di questo tipo.

Modelli moderni con leva prugna

Meno rumore durante il riempimento del serbatoio per i servizi igienici con un ingresso dell'acqua inferiore. Questa è una versione più moderna del dispositivo sopra descritto. Qui la valvola / valvola di aspirazione è nascosta all'interno del serbatoio - nel tubo (nella foto - il tubo grigio a cui è collegato il galleggiante).

Il dispositivo di un serbatoio di scarico con riserva d'acqua dal basso

Il meccanismo di funzionamento è lo stesso - il galleggiante si abbassa - la valvola è aperta, l'acqua scorre. Il serbatoio fu riempito, il galleggiante salì, la valvola chiuse l'acqua. Il sistema di scarico è rimasto in questa versione quasi invariato - la stessa valvola che si alza quando si preme la leva. Il sistema di tracimazione dell'acqua non è quasi cambiato - anche questo è un tubo, ma è portato allo stesso scarico.

Visivamente, il lavoro della cisterna di un tale sistema può essere visto nel video.

I modelli di water con un pulsante hanno raccordi di ingresso dell'acqua simili (disponibili con alimentazione laterale dell'acqua, disponibile dal basso) e altri tipi di raccordi di scarico.

Serbatoio con pulsante

Il sistema presentato su una foto si incontra il più spesso in scodelle di una produzione domestica. È economico e abbastanza affidabile. Il dispositivo delle unità di importazione è diverso. Hanno per lo più un'alimentazione d'acqua inferiore e un altro dispositivo di scarico-troppopieno (nella foto sotto).

Raccordi importati per il serbatoio di risciacquo

Tali sistemi sono diversi:

  • con un pulsante, l'acqua viene scaricata mentre si preme il pulsante;
  • con un pulsante, lo scarico inizia quando viene premuto, si arresta quando viene premuto di nuovo;
  • con due pulsanti che rilasciano una diversa quantità di acqua.

Il meccanismo di lavoro qui è leggermente diverso, anche se il principio rimane lo stesso. In questa valvola, premendo il pulsante si alza il vetro che blocca lo scarico, mentre il rack rimane fermo. In breve, questa è la differenza. La regolazione dello scarico avviene tramite un dado girevole o una leva speciale.

Installazione e sostituzione dei raccordi del serbatoio di scarico

Una parte significativa dei problemi con il bagno si risolve regolando o sostituendo i raccordi del serbatoio. In ogni caso, è necessario sapere come smontare e assemblare l'interno del serbatoio. Questa abilità sarà sicuramente utile. Quando si sostituisce, è prima necessario rimuovere il vecchio dispositivo, quindi installarne uno nuovo. Descriviamo in dettaglio l'intero processo, compresa l'installazione di nuove valvole.

Come rimuovere la copertura dal serbatoio

Se un serbatoio con un pulsante è in riparazione, non è sempre immediatamente chiaro come rimuovere il coperchio. Rendilo semplice: premi il pulsante, gira l'anello.

Come rimuovere il coperchio dal serbatoio con un pulsante

Se le dita falliscono, premendo il pulsante, considera la sua cornice interna. Ci sono due slot speciali. Puoi prendere un cacciavite con un'estremità stretta, girare un po 'l'anello. Quindi puoi svitare e dita.

Quindi, estrai il pulsante, tirandolo verso l'alto. Tutto, la copertina può essere sollevata.

Rimozione del serbatoio

Per sostituire i vecchi raccordi, il serbatoio di scarico, deve essere rimosso dalla tazza della toilette. Prima di tutto, spegnere l'alimentazione idrica, quindi scaricare l'acqua dal serbatoio. Quindi utilizzare i tasti per rimuovere il tubo di alimentazione dell'acqua (è montato sul lato o sul fondo).

Nella posizione inferiore dell'alimentazione idrica si trova accanto ai perni di montaggio.

Successivamente è necessario scollegare il serbatoio dalla tazza della toilette. Se guardi sotto da sotto, puoi vedere i bulloni che sono serrati con i dadi. Qui li svitiamo usando una serie di chiavi aperte o una chiave inglese regolabile. Prima di questo, metti un recipiente o uno straccio vicino alla tazza del gabinetto: rimane sempre una certa quantità d'acqua nel serbatoio, quando sviti i dadi si fonderà.

Svitare i due dadi - destro e sinistro, rimuovere il serbatoio. La guarnizione è di solito lasciata sulla ciotola. Se è deformato o essiccato, è anche consigliabile sostituirlo.

Rimuoviamo il serbatoio dalla ciotola

Il serbatoio è posto su una superficie piana. Nella parte inferiore c'è un grosso dado di plastica. Tiene il meccanismo di scarico, lo svita. A volte le prime bobine hanno a che fare con una chiave inglese, ma non pizzicarla troppo - la plastica può essere fragile.

Spegni il dado tenendo premuto il meccanismo di scarico

Ora il meccanismo di scarico dell'acqua può essere rimosso facilmente.

Assomiglia agli accessori della cisterna dopo parecchi anni di lavoro.

Allo stesso modo, rimuovere il meccanismo di erogazione dell'acqua. All'alimentazione inferiore, il dado di fissaggio si trova anche sotto (a destra oa sinistra del centro).

Dado di fissaggio del meccanismo di approvvigionamento idrico

Ciò ha rimosso il dispositivo di erogazione dell'acqua nel serbatoio

Dopo, guarda dentro la cisterna. Di solito un sedimento arrugginito, piccole particelle di metallo, sabbia, ecc. Si accumulano sul fondo. Tutto questo dovrebbe essere rimosso, se possibile, lavare. L'interno deve essere pulito - i cuscinetti dell'immondizia che cadono sotto le guarnizioni possono causare perdite. Dopo questo, iniziamo l'installazione di nuovi raccordi.

Installazione dei raccordi di scarico del serbatoio

Tutto avviene in ordine inverso. Innanzitutto, installare un nuovo meccanismo di scarico del rack. Svitiamo il dado di plastica da esso, mettiamo la guarnizione di gomma sull'ugello. Può essere bianco (come nella foto) o nero.

Abbiamo messo la guarnizione di gomma

Il dispositivo viene portato all'interno del contenitore, dall'esterno ruotiamo un dado di plastica. È attorcigliato, mentre è possibile, con le dita, stringere una piccola chiave. È impossibile fare un eccesso di forza: esploderà.

Installare e serrare il dado

Ora sul water, sostituire l'anello di tenuta, sigillando il collegamento con il serbatoio di scarico. In questo luogo si accumulano sporco e ruggine: lo puliamo prima, il sedile deve essere asciutto e pulito.

Posa dell'anello di tenuta

All'interno del serbatoio installare i bulloni di fissaggio, non dimenticare di mettere la guarnizione. Mettiamo il serbatoio di scarico in posizione fino a quando non è possibile allinearlo. La cosa principale è ottenere le viti e la parte di scarico sui sedili. Prendiamo la rondella, il dado e li avvolgiamo sulle viti.

Quando entrambi i dadi sono installati, ma non ancora serrati, livellare il serbatoio. Quindi con l'aiuto di un tasto iniziamo a stringere la montatura. Girare per alcuni giri, poi a destra, quindi a sinistra.

Infine, installiamo la valvola di ingresso per il serbatoio di scarico. Potrebbe essere stato installato in precedenza, ma è quindi scomodo installare i bulloni di fissaggio - troppo poco spazio. Mettiamo anche una guarnizione sulla presa, quindi installiamo all'interno, fissiamo con un dado.

Giriamo un dado di fissaggio della valvola di ingresso

Il prossimo passo è collegare l'acqua allo stesso tubo. Prima di collegare il tubo flessibile dell'acqua, apriamo l'acqua per un po ', rendendo possibile rimuovere la bilancia che si accumula ogni volta dopo la chiusura della valvola, anche per un breve periodo. Dopo aver abbassato dell'acqua (sostituire un secchio per non bagnare il pavimento), colleghiamo il tubo al raccordo (spegnere di nuovo l'acqua).

Collegare l'acqua alla cisterna per i servizi igienici

Anche se il raccordo è metallico, non è necessario stringere fortemente questa connessione - prima con le dita, poi con una chiave con un giro. Se durante l'accensione si rilevano gocce d'acqua, è possibile sollevarla di mezzo giro. Dopodiché, controlliamo se il sistema funziona correttamente. Se tutto è corretto, installare il coperchio, fissare il pulsante. Puoi testare di nuovo. A questa installazione del montaggio del serbatoio di scarico è completata. Come puoi vedere, tutto può essere fatto a mano.

Regolazione e riparazione

Di tanto in tanto durante l'operazione della toilette ci sono problemi - scorre, quindi, al contrario, l'acqua non viene trascinata dentro. A volte, stanchi del disagio, la gente compra nuovi bagni. E invano. La maggior parte dei malfunzionamenti viene risolta in 10-20 minuti. Inoltre, tutto è così semplice che tutti possono farcela. Non devi chiamare un idraulico. Puoi fare tutto con le tue mani.

Regolazione del livello dell'acqua

Si tratterà di dispositivi con una minore quantità d'acqua. Dopo l'installazione, la cassetta del WC deve essere regolata. Per impostazione predefinita, provengono dalla fabbrica esposta alla quantità massima di acqua nel serbatoio. Questa quantità è spesso ridondante. Con l'aiuto di semplici regolazioni possiamo ridurre la quantità d'acqua nel serbatoio. Per questo:

  • Spegnere l'acqua, scaricare l'acqua.
  • Spegni il pulsante.
  • Rimuovere la copertura.

Dov'è la vite di regolazione

  • Il meccanismo del galleggiante ha una vite di plastica. Girando / torcendo cambia la quantità d'acqua. Se è necessario ridurre la quantità d'acqua, stringere la vite, abbassando il galleggiante. Al successivo riempimento (è possibile accendere l'acqua) il livello dell'acqua dovrebbe diminuire.
  • Installare il coperchio e il pulsante in posizione.
  • La stessa procedura è necessaria se l'acqua esce costantemente dal serbatoio. Uno dei motivi è un galleggiante sollevato troppo alto. Per questo motivo, l'acqua scorre attraverso il sistema di tracimazione.

    Con l'alimentazione laterale dell'acqua e il meccanismo a galleggiante, la regolazione è ancora più semplice: cambiamo la posizione del galleggiante piegando la leva. Da una parte è più facile, ma dall'altra - più difficile. Dobbiamo piegarlo molte volte per raggiungere il livello richiesto.

    Piegando la leva del galleggiante, cambiamo il livello dell'acqua nel serbatoio di scarico

    Toilette scorrevole

    Se l'acqua nella toilette perde costantemente e il suo livello è normale, andare avanti. Ci sono diversi motivi per questa perdita. E se è così, allora i metodi di eliminazione saranno diversi.

    • La gomma sigillante sotto la valvola di scarico nel serbatoio è stata insabbiata, la sporcizia ha subito sotto e una scanalatura è comparsa sulla sua superficie (o più). Il metodo di trattamento è pulire la guarnizione esistente o sostituirla con una nuova. Per la rianimazione del vecchio bisogno:
      • spegni l'acqua, lavala,
      • rimuovere l'erogatore svitando il dado di plastica dal basso;
      • estrarre la valvola di scarico, rimuovere ed esaminare la guarnizione, pulirla dalle particelle sedimentate, se necessario (ci sono solchi), carteggiare con carta smeriglio molto fine per levigare;
      • posto in essere, tutti connettono e controllano il lavoro.
    • Il meccanismo di innesco stesso fu abbattuto. Per verificare se questo è il caso, è possibile premere leggermente il meccanismo con il coperchio rimosso. Se il flusso si è fermato, allora questo è il caso. In caso contrario, provare a pulire la guarnizione (descritta sopra) o sostituirla. Se, una volta premuto, il flusso è cessato, è possibile sostituire il rinforzo o pesare il vetro.

    Dove mettere la ponderazione

    Per fare ciò, rimuovere il meccanismo di scatto e nella sua parte inferiore mettiamo qualcosa di pesante. Possono essere diversi pezzi di metallo, un calzino in cui sono stati versati i penny, sabbia, ecc. Installare il dispositivo in posizione e controllare il lavoro.

    Senza acqua

    Un altro problema che puoi risolvere con le tue mani è che l'acqua non viene aspirata nel serbatoio di scarico. Molto probabilmente il problema è in un blocco: il filtro o i tubi sono bloccati. Dillo a lungo, meglio guardare il video.

    Riparazione della cisterna del bagno: istruzioni per i maestri di casa con video

    Davvero comodo e conveniente per vivere sarà l'appartamento o la casa in cui l'idraulico funzionerà bene. In quel caso, quando c'è la necessità di riparare il bagno con i propri sforzi, è necessario, prima di tutto, capire come funziona.

    La composizione di qualsiasi modello di water comprende una ciotola (fissata sul pavimento) e una vasca per lo scarico (situata sopra la ciotola). Molto spesso, la necessità di riparare il bagno si verifica a causa di guasti all'interno della cisterna.

    Possibili errori

    Ci sono molti problemi associati alla riparazione del serbatoio. La riparazione degli accessori è considerata una delle più difficili e richiede molto lavoro. I raccordi per il drenaggio delle toilette sono un dispositivo con il quale il serbatoio viene riempito di acqua dopo il completamento dello scarico, controlla automaticamente il volume dell'acqua di scarico e il suo trabocco.

    Per capire quale problema è sorto nella valvola, è necessario sapere quali elementi è composto da:

    • un foro di scarico situato ad un angolo;
    • dritto al foro di scarico è collegato tubo di troppo pieno;
    • coperchi valvole con una banda elastica stretta;
    • il meccanismo richiesto per il riempimento;
    • Scarico del pulsante del meccanismo.

    Avendo i seguenti problemi con un serbatoio a casa, è tempo di pensare a ripararlo o sostituirlo completamente:

    Se i singoli elementi dell'armatura della cisterna vengono a mancare, solo loro possono essere sostituiti, tuttavia è importante assicurarsi che tutti gli elementi di collegamento siano compatibili al 100% l'uno con l'altro. In caso contrario, la riparazione fallirà e ciò comporterà la sostituzione completa di tutte le valvole.

    Successivamente, vedremo come si può riparare da soli la cisterna del bagno e ciò che è necessario per questo.

    Come aprire il coperchio?

    È possibile riparare lo scarico e altri meccanismi della cassetta del WC dopo averlo smontato e rimosso il coperchio. Considera le loro variazioni e impara come aprirle ognuna.

    Con un solo pulsante

    Per aprirlo, è necessario eseguire le seguenti azioni:

    1. utilizzando un cacciavite piatto, ruotare delicatamente l'anello in senso antiorario;
    2. quando l'anello si muoverà facilmente, è necessario svitarlo completamente senza attrezzi;
    3. estraendo un anello simile a un cilindro, spostare la copertura perpendicolarmente;
    4. in questa posizione è facile rimuovere la molletta a doppia faccia. che detiene il pulsante;
    5. ora rimuovere la parte superiore e riparare i raccordi;
    6. quando l'errore viene riparato, rimontare la struttura in ordine inverso.

    Con due pulsanti

    Svolgi le seguenti attività:

    1. premere una metà di qualsiasi pulsante e sentire il foro laterale nell'altro;
    2. Dopo aver inserito un cacciavite a testa piatta nella fessura, tirare delicatamente la metà del pulsante e rimuoverla;
    3. rimuovere l'altra metà;
    4. nel foro formato si può vedere la vite a taglio, che deve essere svitata;
    5. Far scorrere gradualmente il coperchio finché non assume una posizione perpendicolare;
    6. rimuovere la molletta per abiti a doppia faccia;
    7. Posizionare il coperchio rilasciato su una superficie piana in modo che non si rompa;
    8. dopo i lavori di riparazione, raccogliere tutto, seguendo i passaggi nell'ordine inverso.

    Ulteriori informazioni su come aprire il serbatoio di lavaggio con un pulsante o due e riparare i guasti specifici.

    Con barra di trazione

    Ci sono modelli in cui l'acqua viene scaricata non premendo un pulsante, ma sollevando la spinta, che si trova al centro del coperchio. Rimuovere la parte superiore del serbatoio sarà quando si sposta una piccola palla, posta alla fine della trazione. Successivamente, la copertura si solleverà facilmente.

    Servizi igienici integrati

    Il design di questi serbatoi è molto semplice, in contrasto con quanto sopra. Ha solo una piccola unità di scarico, che è un blocco. Quando un carro armato è rotto, solo lui può rompere.

    Per rimuoverlo, non devi rompere il muro. Hai solo bisogno di svitare il pulsante a muro e attraverso di esso per ottenere il dispositivo di scarico. Dopo la riparazione, è facile rimetterlo in posizione attraverso lo stesso foro per il pulsante.

    Come smontare il meccanismo di scarico?

    Lo schema di disassemblaggio del meccanismo di scarico non causerà particolari problemi e difficoltà se si aderiscono ad alcune raccomandazioni al riguardo:

    1. Rimuovere il coperchio del serbatoio.
    2. Vedi se il meccanismo di blocco funziona bene. Il galleggiante non dovrebbe essere più della metà nell'acqua e l'acqua non dovrebbe essere troppo vicina al tubo di scarico.
    3. Prima di iniziare le riparazioni, sciacquare l'acqua e limitare l'ingresso nel serbatoio.
    4. Determinare il tipo di pera (valvola a pera o galleggiante di pera).
    5. Svitare il galleggiante pera può essere, se si tiene premuto anche lo stelo.
    6. La valvola a pera chiude l'anello di plastica, che contiene il meccanismo del grilletto. È necessario prendere un anello e girarlo in senso antiorario, liberando la pera per l'ispezione.
    7. Per rimuovere il dispositivo descritto dall'asta, è possibile utilizzare la pressione su uno dei morsetti (ce ne sono quattro).
    8. Se la pera presenta irregolarità, incrinature o ruggine, deve essere sostituita.
    9. Quando si sostituisce un dispositivo a un altro, assicurarsi che le loro dimensioni siano completamente identiche.

    Seguendo tutte le istruzioni di cui sopra, non avrai mai bisogno di chiamare il master, perché puoi fare tutto il lavoro da solo.

    Regolazione dei singoli elementi

    Per installare un nuovo sistema che è responsabile del riempimento con acqua, sono necessari i seguenti strumenti:

    • righello di plastica o nastro metallico;
    • chiave regolabile;
    • strappo;
    • componenti acquisiti di recente di rinforzo.

    L'acqua può fluire nel serbatoio dalla parte inferiore o laterale. Se stiamo parlando del lato, per la riparazione, è necessario eseguire le seguenti operazioni:

    1. Impostare il diametro del tubo di aspirazione dell'acqua.
    2. Scegli il sistema che è necessario per il tuo modello. Rendilo piuttosto semplice: devi rimuovere il coperchio dal serbatoio e vedere che tipo di valvola è inserita. Dopo di ciò, compra lo stesso di sicuro.
    3. Dopo aver acquistato l'intera struttura, è possibile installare una nuova valvola di aspirazione dell'acqua.
    4. Interrompere l'accesso all'acqua alla toilette.
    5. Aprire il tappo e scaricare completamente l'acqua.
    6. Rimuovere i vecchi raccordi. Questo può essere fatto dopo aver svitato il dado situato sul tubo flessibile con una chiave. Allo stesso tempo assicurati di tenere l'intera struttura.

    Questo evento può essere fatto da una sola persona: la cosa principale è lavorare senza problemi con entrambe le mani.

    Nel caso in cui l'acqua provenga dal fondo, dovrai soffrire molto per svitare il dado. Questo può essere fatto solo con materiali di scarto o pre-accorciamento di una chiave standard:

    1. Ispezionare attentamente la guarnizione già utilizzata. Se non ha danni visibili o irregolarità, è consentito riutilizzarlo per la struttura appena installata.
    2. I nuovi raccordi devono essere in piedi in modo da non interferire con il lavoro del sistema di scarico e non toccare le pareti del serbatoio stesso.
    3. Collegare l'acqua
    4. Verifica la correttezza del lavoro svolto.

    Personalizza il sistema di scarico

    Assicurando il corretto funzionamento del sistema di scarico, è possibile risparmiare una quantità significativa di denaro che dovrebbe essere speso per un consumo eccessivo di acqua. Per iniziare a riparare la cisterna senza l'aiuto del master, tutte le fasi del lavoro devono essere eseguite in stretta sequenza. senza perdere eventuali interruzioni e mancanze.

    1. Per sbarazzarsi delle rotture del galleggiante. Per capire se c'è un problema con esso è abbastanza semplice. L'indicatore principale: il serbatoio viene costantemente riempito d'acqua e scorre immediatamente nel bagno.

    Ci sono diversi motivi per questo processo:

    • cattive condizioni della valvola di aspirazione (in alcuni casi non riesce a causa della pressione dell'acqua alta);
    • malfunzionamento del dislocatore (a causa di un funzionamento a lungo termine, il galleggiante potrebbe rompersi e riempirsi d'acqua);
    • disallineamento della leva (deve essere posizionato orizzontalmente 20 mm sotto il foro attraverso cui viene prelevata l'acqua).
  • Elimina il flusso costante di acqua nella toilette. Molto spesso questo problema si verifica a causa della data di scadenza della membrana del sifone. Deve essere sostituito con uno nuovo.

    Per fare questo, scaricare l'acqua, rimuovere il sifone, sostituire la vecchia membrana con una nuova. Sostituire il sifone, fissarlo alla leva e serrare il dado di montaggio.

  • Per regolare completamente il meccanismo di scarico della cisterna del water, se è rotto, è necessario eliminare tutti questi difetti.

    Accessori di ricambio fai-da-te

    Per iniziare a lavorare sulla sostituzione è necessario spegnere l'alimentazione idrica e scaricarla. Successivamente, il tubo di alimentazione viene rimosso e il serbatoio stesso viene svitato. Quindi i vecchi raccordi vengono estratti e il rubinetto dell'acqua è svitato.

    La fase finale della riparazione è l'installazione di nuovi accessori e il fissaggio della tazza sul water. Controllare la corretta posizione del galleggiante e il normale funzionamento della rondella di tenuta situata sul tubo di alimentazione dell'acqua. Prestare particolare attenzione al dado che stringe il tubo. Non sono necessari sforzi extra nella sua torsione.

    Un video su come riparare e sostituire i raccordi della valvola di scarico con le tue mani ti aiuterà a capire meglio la domanda:

    Come rimuovere completamente il serbatoio se la riparazione è impossibile?

    Se la tazza non è riparabile, deve essere sostituita con cura, ma come si fa? Devi agire in una certa sequenza:

    1. Ferma il flusso dell'acqua. Usando una chiave inglese regolabile, scollegare l'alimentazione dell'acqua.
    2. Svitare il pulsante di scarico.
    3. Rimuovere la copertura.
    4. Rimuovere le due viti che fissano la ciotola alla tazza del water (si trovano sul fondo del serbatoio).
    5. Al posto della vecchia guarnizione installarne una nuova. Ciò aiuterà in futuro ad evitare possibili perdite.
    6. Attaccare un nuovo serbatoio alla toilette, attenendosi rigorosamente alla sequenza inversa di azioni.

    È necessario installare il serbatoio senza fallo, altrimenti si crepa o si verificherà una perdita. I bulloni in bagno vengono avvitati gradualmente per evitare distorsioni.

    Se hai problemi con il lavoro del bagno non devi andare nel panico e contattare immediatamente il comandante. Avendo pochi cacciaviti e pinze a casa, oltre ad ascoltare le raccomandazioni degli specialisti, puoi fare tutto da solo, anche se lo fai per la prima volta.