Lavaggio in campagna: come collegare la lavatrice senza impianto idraulico?

Le lavatrici automatiche semplificano la vita e risolvono tutti i problemi di lavaggio. Basta caricare il bucato, selezionare la modalità desiderata, versare l'agente sfuso e aggiungere l'ammorbidente.

Anche risciacquare e strizzare gli abiti non è necessario. Ma come essere in un caso quando la lavatrice viene acquistata la macchina automatica e il sistema di approvvigionamento idrico è assente? Come utilizzare questa apparecchiatura senza una fornitura idrica centralizzata?

In quali casi è necessario collegare la macchina senza acqua corrente

È molto allettante mettere una lavatrice automatica in una casa di campagna o in giardino. Ci sono diversi vantaggi in questo caso:

  1. Nessun costo per l'approvvigionamento idrico. Proprio pozzo permetterà l'uso gratuito di acqua per il lavaggio. In media, consuma circa tre cubetti al mese.
  2. È possibile usare l'acqua piovana. È più morbido di toccare e bene.
  3. Un modello obsoleto, che è un peccato buttare via, può essere allegato in una casa giardino.

Revisione delle possibili soluzioni

Come installare una lavatrice? Per dare ci sono diverse opzioni.

Versare l'acqua a mano

L'acqua viene versata nei secchi attraverso il compartimento della polvere. Per fare ciò, è necessario utilizzare un apparecchio con una fissazione inferiore del grado di riempimento del serbatoio con liquido.

Le tecniche con la fissazione top spesso resettano il programma e alla fine diventano inutilizzabili.

Questo metodo per dare ha diversi svantaggi significativi:

  1. La macchina si fermerà ogni volta che è necessario risciacquare il bucato.
  2. Per continuare il lavaggio è necessario riempire manualmente acqua pulita.
  3. Il processo è molto laborioso e richiede tempo. È necessario essere vicino alla macchina durante l'intero processo di lavaggio.

Collegare la macchina al serbatoio con acqua posizionata sopra di esso

Se la macchina verrà utilizzata senza controllo del tempo di riempimento, l'acqua può essere versata al suo interno dal serbatoio situato sopra il livello della lavatrice. Viene creata una certa pressione nel serbatoio.

Idealmente, l'altezza a cui il serbatoio dovrebbe essere sollevato è di dieci metri. In pratica, per questo scopo, utilizzare l'attico o il secondo piano della casa. In primo luogo, un contenitore viene posizionato lì, quindi viene riempito con acqua manualmente o automaticamente. Di solito sono necessari 100-200 litri di liquido per ogni ciclo di lavaggio.

I lati negativi di questo metodo sono:

  1. Sollevare il serbatoio all'altezza del secondo piano non è sotto il potere di una persona.
  2. Il serbatoio deve essere riempito d'acqua, per questo viene portato al secondo piano. Tempo enorme e impegno

Come scegliere una fogna autonoma in una casa privata?

Scopri cos'è una fossa settica e come funziona.

Praticare un foro

Per collegare una macchina automatica attraverso il pozzo, è necessario invitare i trapani, allungare i tubi e anche mettere la pompa con una capacità cumulativa. Il collegamento della lavatrice sarà simile a quello che viene effettuato in un appartamento con acqua centrale.

L'approvvigionamento idrico della casa dal pozzo aiuta a servire tutte le attrezzature idrauliche: servizi igienici, lavandini, docce. Lavastoviglie silenziosamente disponibile. Il pozzo è in grado di svolgere pienamente la funzione di approvvigionamento idrico centrale.

Gli svantaggi di questo metodo sono:

  1. Il pozzo non può essere perforato in inverno, potrebbe essere necessario pensare a come installare l'attrezzatura anche in primavera e in autunno.
  2. Per tali servizi devono pagare. Il sistema è costoso, non tutti possono permetterselo.

Se non vi è alcun desiderio e opportunità di investire denaro, allora vale la pena di pensare a un'opzione più economica.

Altri modi

bene

Da lui tirare il tubo, installare la pompa e fornire l'acqua alla macchina. È importante installare un filtro magnetico o meccanico davanti al tubo attraverso il quale scorre l'acqua. Pulirà il liquido dalla sabbia, dai bastoncini o da eventuali impurità. In caso contrario, la lavatrice automatica si rompe rapidamente.

Piccola pompa tra serbatoio e macchina da scrivere

Il negozio di accessori idraulici ha acquistato un pezzo di ricambio per una lavatrice - una pompa per lo scarico. Il suo costo è di circa 500-800 rubli. Per una buona compatibilità è meglio scegliere una pompa della stessa marca dell'attrezzatura. La sua potenza è di 40 watt, alimentata dalla rete.

Un foro è fatto nel serbatoio per l'adattatore. Ci sono attaccati alla pompa con un sigillante. Asciuga la costruzione un giorno. L'uscita della pompa è collegata a un tubo. Design alimentato attraverso la bobina dell'elettrovalvola.

Fornire la pressione dell'acqua necessaria

Stazione di pompaggio

Per mantenere la pressione richiesta, è possibile installare una stazione di pompaggio. La sua funzione è di fornire una pressione dell'acqua costante. La stazione di pompaggio rimuove assolutamente tutte le possibili domande con qualsiasi tipo di lavabiancheria. La sua installazione non è diversa dalla città.

Ma un tale sistema semplicemente non può essere economico. Il prezzo medio di questo disegno è di 5-6 mila rubli. La stazione richiede anche una fornitura costante e ininterrotta di acqua pulita.

Il sistema simile è applicato nelle case di campagna dei capitali.

Imitazione stazione di pompaggio

Il modo più razionale, pratico ed economico per guadagnare - un'imitazione della stazione di pompaggio. Questo metodo permetterà di utilizzare l'acqua piovana nel lavaggio. Prenderà qualsiasi pompa (può essere sommergibile, drenante, centrifuga), un tubo semplice, un pressostato.

Il prossimo è lo schema: la macchina con l'aiuto di un tee collegato al tubo e al pressostato. Un filo del relè va alla rete, il secondo alla pompa. Prima di iniziare, è necessario assicurarsi che il relè sia impostato sulla pressione minima.

Ti consigliamo di familiarizzare con il video, che mostra un modo interessante per risolvere il problema:

Principio di funzionamento: in assenza di pressione nel tubo, il relè si chiude e la pompa genera questa pressione. Dopo aver aperto le valvole della macchina, il suo livello scende bruscamente, il relè si accende, la pompa inizia a pompare, la lavatrice è piena. Quando la baia è finita, le valvole si chiudono, la pressione sale, il relè arresta la pompa.

nuances:

  1. La connessione del tee e del tubo flessibile può essere rimossa rapidamente, ciò riduce i costi di tempo.
  2. Questo design consentirà al proprietario di utilizzare sia il tubo che la pompa per lo scopo previsto e, quando sarà necessario lavarlo, sarà necessario assemblare nuovamente il dispositivo.
  3. Tee e altre piccole parti sono nascoste dietro la macchina con viti su superfici metalliche.

Collegare una lavatrice senza acqua non è così difficile come potrebbe sembrare a prima vista.

A seconda dei fondi che si è disposti a spendere, indipendentemente dal fatto che si preveda spesso di utilizzare l'attrezzatura, viene scelto uno dei modi per installare la lavatrice. Leggi anche il nostro articolo "Specifiche per il collegamento al campione della rete idrica".

Come collegare una lavatrice nelle zone rurali senza acqua corrente

Non una sola casalinga che vive in una zona rurale o un piccolo villaggio senza acqua corrente si rifiuterà da una lavatrice. Qui ci sono solo i produttori di tali macchine non pensavano di raggiungere questo pubblico - secondo il passaporto, la rete idrica centrale e il sistema fognario sono necessari per il funzionamento della macchina. Tuttavia, applicando l'ingegno, è possibile correggere anche gli errori di calcolo dei progettisti di macchine automatiche. E in questo articolo ti parleremo del possibile funzionamento di macchine automatiche senza collegarsi al sistema di approvvigionamento idrico.

In primo luogo, l'elettricità. Collegare una lavatrice in una casa senza acqua corrente è una procedura molto reale, ma senza la fornitura di energia elettrica, tale unità non funzionerà in nessuna circostanza. Anche una macchina a potenza relativamente bassa è progettata per il consumo di 1-1,5 kW di elettricità da una rete di alimentazione domestica da 220 volt. Pertanto, per avviarlo, è necessario collegare l'abitazione all'alimentazione centralizzata o un generatore di 2,0-2,5 kW e un'alimentazione di carburante per 1-2 ore di funzionamento di questo dispositivo.

Per qualsiasi lavatrice occorrono elettricità, acqua e fognature

In secondo luogo, l'acqua. Una lavatrice può essere utilizzata solo se a questa unità è collegata una fonte di approvvigionamento idrico. Senza acqua nel tamburo le macchine bruciano gli elementi riscaldanti. Sì, e il lavaggio stesso senza acqua è impossibile in linea di principio. Inoltre, il consumo di automati moderni è piuttosto moderato - 40-60 litri per ciclo (in realtà 4-6 secchi da dieci litri). Pertanto, invece di acqua corrente, è possibile utilizzare un pozzo o un barile di 80-100 litri. Tuttavia, c'è una sfumatura: la pressione nel tubo collegato alla macchina deve essere di almeno 1 bar.

Terzo, fogna. 40-60 litri di acqua versata nella macchina dovrebbero lasciare la macchina dopo il completamento del ciclo di lavaggio. A tal fine, è previsto un tubo di scarico per la sua costruzione. E idealmente, dovrebbe essere collegato a un qualche tipo di sistema di smaltimento delle acque reflue. In casi estremi, l'acqua può essere raccolta in secchi e versata in strada. È vero, a causa di ciò, l'utente perde l'importante vantaggio di una lavatrice - la durata della batteria. Pertanto, per un funzionamento confortevole, è necessario un sistema per scaricare l'effluente.

Se si risolve il problema dell'acqua e dei liquami, la macchina può lavorare nelle zone rurali, se la casa è elettrificata. Più avanti nel testo diremo come collegare la macchina ad una fonte d'acqua indipendente e come dotare la linea più semplice di prelievo degli scarichi.

In una casa senza acqua corrente, è possibile collegare la lavatrice non solo a una fonte autonoma, un pozzo o un pozzo, utilizzando una stazione di pompaggio. Puoi far funzionare la macchina anche da un barile d'acqua. Per agire in questo caso, è necessario il seguente schema:

  1. 1. Prendiamo un barile di 100 litri e uno sgabello con gambe alte 50 cm.
  2. 2. Praticare o segare nella sede dello sgabello un foro del diametro di 5 cm.
  3. 3. Praticare un foro nella parte inferiore della canna. Il diametro in questo caso deve essere uguale alle dimensioni della filettatura esterna della valvola a sfera.
  4. 4. Montiamo il raccordo della valvola sul fondo della canna, premendolo con un controdado che è drappeggiato sull'interno della filettatura.
  5. 5. Installare la canna sullo sgabello, facendo passare la valvola nel foro nella sede.
  6. 6. Controllare la capacità di tenuta. Se l'acqua sta gocciolando dall'inserto, allora il silicone dovrebbe essere aggiunto sotto il controdado.
  7. 7. Prendiamo la pompa a pressione più semplice ed economica e saldiamo due fili lunghi 1,5 metri ai terminali di alimentazione dell'unità.
  8. 8. Apriamo il corpo della macchina, studiamo i circuiti elettrici degli organi interni e troviamo la valvola di flusso che controlla il processo di versamento del fluido nel serbatoio.

Di solito la macchina è collegata alla rete idrica utilizzando un'elettrovalvola normalmente aperta, che non fa passare il liquido fino a quando non viene fornita energia ai suoi terminali. Pertanto, è possibile collegare i contatti dalla pompa ai conduttori che portano alla valvola, trasformando il dispositivo di blocco in un relè di controllo. Quindi saldiamo i terminali della valvola del filo dalla pompa e chiudiamo la custodia. E alla fine versiamo acqua nella canna e accendiamo la rondella nella rete.

Per collegare la macchina automatica in una casa privata, la pompa di pressione più semplice sarà sufficiente.

Dopo l'accensione, il cervello della macchina darà un comando alla valvola attraverso, lasciando che la corrente di 220 volt attraverso i fili. La valvola si aprirà, la pompa si accenderà e la lavatrice funzionerà senza collegarsi al sistema di alimentazione dell'acqua, attingendo acqua dalla canna. Inoltre, la pompa fornirà la pressione necessaria di 1 bar.

Dopo che la parte di acqua desiderata è entrata nel serbatoio della macchina, il sensore di controllo del livello del liquido spegnerà sia la valvola che la pompa. E la macchina stessa inizierà a lavare in modalità normale. E questo ciclo verrà ripetuto se necessario.

Tuttavia, ricorda che la migliore lavatrice per aree rurali è una vecchia macchina con controllo meccanico (leve) e un minimo di cervelli elettronici. Non tentare di implementare le raccomandazioni di cui sopra con una nuova macchina, dotata di touch screen e altre delizie. In questo caso, il rischio di rottura dell'elettronica sottile, che muore anche con un leggero salto nelle caratteristiche attuali, è troppo grande.

Ora sai come installare una lavatrice meccanica in casa senza acqua corrente. E possiamo occuparci solo di acque reflue. Per fare questo, dovrai dotare un piccolo serbatoio settico e una linea di drenaggio dalla macchina.

La linea di drenaggio dalla macchina in casa senza impianto idraulico può essere collegata a una piccola fossa settica

Un serbatoio settico può essere costruito da vecchi pneumatici per auto scavando un foro di circa 1,5 metri di diametro con una ruota e una profondità. I pneumatici in questo caso svolgeranno il ruolo di rinforzo dell'involucro, rafforzando il muro del pozzo. Tuttavia, per i lavelli solo dalla lavatrice, il foro del misuratore si adatta, anche se a una profondità di 1,5 metri il terreno non si congela, quindi è possibile collegare la lavatrice a un sistema fognario anche in inverno.

Bene, se nella vostra regione la profondità del gelo è insignificante, allora anche un fossato con una larghezza e una profondità di 50 cm e una lunghezza di 1-1,5 m si adatteranno alle mini-fognature: provate a costruire un fossato a non più di 3-4 metri dalla fondazione della casa. E lontano dai letti e dalle fonti di approvvigionamento idrico autonomo (pozzi).

Successivamente, è necessario praticare un foro nel pavimento per il tubo della linea di scarico e portarlo sottoterra. E dal lato dello spazio del seminterrato, posare un tubo di plastica di 50 mm di diametro attraverso la parete del seminterrato. La lunghezza del tubo deve essere uguale alla distanza dal foro nel pavimento fino al bordo della fossa settica. E per la strada è necessario mettere il tubo in una fossa, preisolato con un manicotto di polimero.

Mettere il tubo della lavatrice nel tubo è meglio battere con un raccordo angolare. Un'estremità dell'angolo viene inserita nell'incavo del tubo e sul secondo viene inserito un cappuccio. Come tappo, viene utilizzato un tappo normale con un foro praticato sul diametro del tubo di scarico. In questo buco e inserire l'estremità del tubo.

Questo è tutto. Dopo aver completato tutte le raccomandazioni di cui sopra, è possibile collegare la macchina a una fossa settica autonoma, che può essere utilizzata per 4-5 anni senza preoccuparsi di pompare gli scarichi.

Con qualche sforzo, possiamo ingannare le macchine automatiche, assicurandole nel collegamento alla rete idrica. Ma per questo abbiamo bisogno delle abilità di un fabbro e di un elettricista. E cosa dovrebbero fare le persone che non hanno tali capacità?

Per le case private ci sono modelli speciali di lavatrici con un serbatoio, in cui è installato il gruppo di pressione

Per tali persone, l'industria moderna offriva un'opzione pronta - una lavatrice speciale per la campagna con un serbatoio incorporato e una pompa a pressione.

Inizialmente, tali dispositivi erano destinati alle case mobili. Nel corso del tempo, i produttori hanno visto il potenziale in questa nicchia e hanno iniziato a produrre lavatrici semplici che possono essere collegate e utilizzate senza acqua corrente.

La più ampia gamma di modelli di tali macchine è prodotta dalla società Gorenje, e costano il 20-30 percento in più rispetto alle macchine convenzionali. E stiamo parlando di unità abbastanza potenti con caricamento frontale, in grado di lavare fino a sette chilogrammi di biancheria alla volta.

Tuttavia, per la sistemazione del drenaggio avrete comunque bisogno di un serbatoio settico autonomo o di un fossato normale. Ma anche un artigiano domestico inesperto può costruire una mini-fogna.

Rondella senza piombatura - opzioni di connessione

Pochi discutono sul fatto che ci si abitua al bene velocemente. Il processo di lavaggio automatizzato ha reso questa occupazione dispendiosa in termini di tempo della solita attività ordinaria. Ma tutto funziona, se hai tutte le benedizioni della civiltà a portata di mano, e se no, allora sorge la domanda, come usare una lavatrice automatica senza acqua corrente? Dopo tutto, molti di noi amano trascorrere l'estate in campagna o nel villaggio, dove l'approvvigionamento idrico centralizzato non è ancora diventato familiare.

Foto di auto standard automatiche.

Lavare la lavatrice

Non è un segreto che quasi tutte le azioni nelle unità moderne sono completamente automatizzate. Infatti, è sufficiente mettere il bucato nel cestello, versare la polvere, impostare la modalità di funzionamento e accenderla. Successivamente, la macchina stessa inizia a riempire l'acqua, allo stesso tempo lava la polvere sepolta, riscalda l'acqua allagata e la lava.

Il processo di risciacquo è approssimativamente lo stesso, ma in una versione più leggera. Il brillantante viene già lavato dal bunker, oltre all'acqua calda, questo processo spesso non richiede. Anche se senza i mezzi per il risciacquo può spesso fare. L'acqua usata viene pompata nel sistema fognario con una pompa integrata.

Attivatore del tipo di macchina.

Sembrerebbe che tutto sia perfetto, ma i produttori di questa tecnologia non pensavano che non tutti gli angoli del nostro grande paese avessero una connessione di approvvigionamento idrico. Il fatto è che quando l'automazione fornisce un comando per l'erogazione dell'acqua, la valvola di intercettazione del solenoide si apre e la macchina attende che l'acqua venga riempita sotto pressione, se non c'è acqua, si spegne.

Concludiamo che la lavatrice non funzionerà senza fornitura d'acqua. Ma per fortuna, non tutto è così disperato, le mani esperte e d'oro del nostro popolo, come al solito, aiuteranno sempre e ovunque. Inoltre, ci sono diverse opzioni per quasi tutti i gusti e portafoglio.

Suggerimento: in questo caso, la lavatrice automatica senza piombatura si connette molto più velocemente e funziona molto meglio della sua "sorella" più sofisticata, controllata da sofisticati "cervelli" elettronici.

Sistema di controllo elettronico

Opzioni di connessione

Come accennato in precedenza, discuteremo costantemente i modi più comuni in cui la lavatrice senza sistema idraulico funzionerà esattamente. E raccontarti il ​​modo in cui a nostro parere è ottimale. Per scegliere qual è meglio, ti forniremo.

Come posso dotare il sistema

  • La soluzione più semplice è quella di versare l'acqua direttamente nel bidone della polvere con le proprie mani. Allo stesso tempo, la lavatrice senza impianto idraulico è completamente costosa, soprattutto la versione meccanica. Nel complesso, la tecnica non importa dove viene versata l'acqua, la cosa principale è che il serbatoio è stato riempito e il sensore di livello ha funzionato.
  • Il problema è che dopo ogni ciclo l'unità si spegne e aspetta che arrivi correndo con un secchio e versati dell'acqua attraverso un annaffiatoio. Sì, e correre con un secchio, non l'esercizio più semplice, risulta già semi-automatico.

Tubo di riempimento standard.

  • È possibile ricorrere a un metodo simile, ma leggermente migliorato. Richiama il principio delle navi comunicanti e metti il ​​serbatoio su una collina. Ma per creare una pressione sufficiente a innescare l'automazione, il serbatoio dovrà essere sollevato fino a un'altezza di circa 10 metri, e ancora una volta, trascinare l'acqua lì con le proprie mani.

Il consiglio può essere facilitato, installare il serbatoio appena sopra la macchina, inserire la valvola, collegare il tubo e dirigerlo nel contenitore della polvere, ma sedersi l'uno accanto all'altro e aprire la valvola secondo necessità.

  • Tutte le domande nello stile di come collegare una lavatrice se non c'è acqua corrente scompaiono, se si dispone di una stazione di pompaggio. Anche l'unità più semplice con bassa potenza è in grado di fornire la pressione necessaria per il funzionamento della macchina. Qui tutto va bene, tranne uno, il prezzo di una stazione di pompaggio senza pretese parte da 5.000 rubli, oltre a filtri e accessori.
  • Se una lavatrice nel villaggio è collegata attraverso la stazione senza acqua corrente, allora ha senso acquistare una stazione di pompaggio. In estate è utile per l'irrigazione, e in inverno fornirà acqua potabile alla casa. Per uso stagionale, l'opzione è piuttosto costosa.
  • Ma a nostro parere, c'è l'opzione migliore e allo stesso tempo a basso budget. Il suo significato è installare una pompa aggiuntiva, che simulerà il funzionamento della stazione di pompaggio e verserà acqua nel serbatoio automaticamente. Le istruzioni per l'autoassemblaggio saranno divulgate nel prossimo capitolo.

Installazione della pompa intermedia

Prima di installare una lavatrice senza acqua, è necessario occuparsi di due aspetti principali. La prima cosa di cui hai bisogno è un serbatoio d'acqua. Secondo giardinieri esperti, l'opzione migliore sarebbe quella di mettere un barile standard da due litri accanto alla macchina. Ovviamente, le unità economiche possono fare a meno di 100 litri, ma qui non ci sarà rifornimento in eccesso.

Il secondo dispositivo, senza il quale non c'è modo di fare è una piccola pompa dell'acqua. Se non sei un grande specialista in questa attrezzatura, ti consigliamo di contattare un negozio che vende pezzi di ricambio per macchine automatiche e acquistare una pompa di aspirazione. È meglio prendere la pompa del produttore di cui vale la macchina.

Bidone della polvere.

Suggerimento: alcuni master consigliano di utilizzare una pompa convenzionale installata negli acquari.
Il prezzo sarà, ovviamente, più basso, ma non creerà la pressione necessaria e il tubo dovrà essere inviato al contenitore della polvere.

Inoltre, per non sovraccaricare la pompa, si consiglia di inserire la valvola a sfera nella parte inferiore della canna. L'apertura di aspirazione dell'unità sarà collegata ad essa. Il tubo di derivazione da cui viene pompata l'acqua sotto pressione è collegato al tubo di riempimento.

Opzione pompa per acquario sommergibile.

Poi arriva il più importante. Dobbiamo connettere la pompa alla rete e allo stesso tempo fare in modo che si accenda quando è necessario. Se ricordi, all'inizio della storia, abbiamo detto che in ogni macchina da scrivere c'è una valvola elettromagnetica che si apre quando il serbatoio è pieno.

Questa valvola funziona su rete 220V ed è in posizione aperta solo quando viene applicata la tensione di esercizio. Per noi, questa è l'opzione perfetta. È necessario rimuovere il coperchio superiore sulla macchina e in parallelo per collegare la pompa all'elettrovalvola.

Connessione parallela dei terminali delle valvole.

Questo può essere fatto direttamente ai terminali della valvola o della pista dove il filo va, di regola, è nella parte inferiore del corpo e paralizzare la valvola e la pompa sulla morsettiera.

Di conseguenza, otteniamo una lavatrice non richiede il collegamento alla rete idrica. In quel momento, quando è necessario riempire il serbatoio, l'automazione dà il comando di applicare la tensione per aprire la valvola. Ma abbiamo collegato una pompa ad esso in parallelo, di conseguenza si accendono contemporaneamente e l'acqua entra nel serbatoio. Quando il serbatoio è pieno, il sistema spegne entrambe le unità. (Vedi anche l'articolo Pompe per l'approvvigionamento idrico da un pozzo: caratteristiche.)

Il video in questo articolo mostra un'opzione di installazione simile per una pompa intermedia.

conclusione

Abbiamo delineato il modo più adatto a nostro parere su come collegare una lavatrice in assenza di acqua. Il costo sarà di circa 1.000 rubli, penso che sarete d'accordo sul fatto che tali investimenti valgono la pena di non portare l'acqua con le proprie mani e di non essere in servizio vicino alla macchina fino alla fine del lavaggio.

Collegamento della lavatrice nel paese senza impianto idraulico

La maggioranza assoluta delle ville nel nostro paese non ha acqua corrente. Inoltre, in molte case private situate in città, non c'è nemmeno acqua corrente. Come sapete, per collegare la lavatrice alla macchina, è necessaria almeno una rete elettrica a 220 V stabile e acqua corrente, è possibile fare a meno di acque luride. E come uscire dalla situazione ai residenti di case e appartamenti scomodi, così come le dacie, come collegare le lavatrici? Parliamo di questo nell'articolo.

Metodi di connessione idrica

In paese o in campagna, in assenza di acqua, gli artigiani riescono ad avviare la lavatrice con una macchina automatica, fornendo l'acqua con un secchio attraverso una cuvetta in polvere. Il metodo è semplice e originale, ma sorge la domanda, che senso ha comprare una lavatrice allo stesso tempo? Il fatto è che quando l'acqua viene versata nella lavatrice attraverso la cuvetta, è necessario riavviare il programma di lavaggio ogni volta:

  • aprire il vassoio e versare la polvere, mettere il bucato nel cestello;
  • eseguire il programma di lavaggio;

È possibile scegliere qualsiasi programma, non influenzerà il processo di lavaggio.

  • aprire la cuvetta, versare l'acqua in un secchio;
  • la lavatrice si congela;
  • iniziamo di nuovo il programma di lavaggio, inizia il lavaggio, l'acqua viene scaricata alla fine;
  • la lavatrice si congela;
  • versare l'acqua per il risciacquo attraverso il vassoio per la polvere;
  • iniziamo di nuovo il programma di lavaggio, inizia il risciacquo, l'acqua viene scaricata;
  • viene avviata la centrifuga, dopodiché il programma di lavaggio viene completato in modo sicuro.

In effetti, un tale lavaggio è un piacere dubbio. È necessario stare vicino alla lavatrice con un secchio pronto. Di quale tipo di lavaggio automatico in generale possiamo parlare? Non è più facile in questo caso utilizzare la lavatrice per neonati, che funziona in modalità semi-automatica, quindi almeno non devi spendere soldi per una lavatrice.

Un altro modo per collegare una lavatrice in una casa di campagna senza acqua corrente è posizionare il serbatoio con acqua più in alto rispetto alla macchina, allungare un lungo tubo da esso, quindi collegare il tubo di ingresso del "home helper" a questo. La pratica dimostra che per avviare la lavatrice è necessario che il serbatoio fosse appeso ad almeno 10 metri sopra la lavatrice. Se hai una casa bassa nel paese, questo metodo può essere immediatamente scartato.

Affinché la lavatrice non si congeli, è necessario fornire una pressione sulla valvola di ingresso per almeno 1 bar. Tale pressione può essere raggiunta fornendo acqua da un serbatoio fissato in alto.

Se non c'è acqua, è necessario collegare la macchina, è possibile trapanare un pozzo e mettere una stazione di pompaggio che pomperà l'acqua dal terreno e la introdurrà nella lavatrice. Con la disponibilità di fondi, questo metodo è abbastanza accettabile. Ma ci sono molte sfumature:

  1. la perforazione del pozzo deve essere curata in anticipo in estate;
  2. più profonda sarà l'acqua sotterranea, più potente dovrebbe essere la stazione di pompaggio;
  3. L'acqua di un pozzo deve essere di alta qualità e priva di grandi quantità di sali metallici e altre impurità.

I nostri specialisti ritengono che il seguente metodo di collegamento di una lavatrice da qualche parte nel paese senza la fornitura di acqua sia il più accettabile - collegandosi a un serbatoio di acqua tramite una pompa a pressione. Questo metodo comporta l'installazione accanto alla macchina di un grande barile d'acqua. In questa canna è montata una gru a cui è collegato un tubo flessibile con una pompa a pressione. La pompa fornisce l'acqua dalla canna alla valvola di ingresso della lavatrice sotto pressione, simulando la pressione dell'acqua di alimentazione. Efficiente e costo ridotto al minimo.

Cosa è necessario?

Dopo aver deciso di installare la lavatrice, automatica senza acqua, raccogliere gli strumenti necessari. Per fare ciò, rovistare nel garage o nel magazzino ed estrarre: un metro a nastro, una chiave regolabile di piccole dimensioni, una pinza, un livello di costruzione, un nastro sigillante, un indicatore di cacciavite e un coltello affilato. Non dovrebbero esserci problemi con gli strumenti. Un'altra cosa sono i materiali. Devo fare shopping per comprare:

  • трой pollice tee crane;
  • guarnizioni e morsetti in gomma;
  • tubi dell'acqua e filtri di flusso;
  • pompa d'iniezione;
  • elettrovalvola

La lunghezza del tubo, il suo diametro, la configurazione della valvola e le valvole dipenderanno dalla connessione del modello specifico della lavatrice. L'installazione verrà effettuata tenendo conto di molte piccole sfumature difficili da prevedere.

Ci connettiamo con le nostre mani

Abbiamo agevolmente approcciato la descrizione dei lavori sul collegamento della lavatrice all'acqua, nel paese senza approvvigionamento idrico. In questo caso, è possibile offrire solo una descrizione generale del processo, poiché, come abbiamo già detto, molto dipenderà dalle caratteristiche tecniche del modello specifico della lavatrice. Facciamo quanto segue.

  1. Installare la lavatrice su un pavimento solido e solido vicino a una presa elettrica affidabile.
  2. Accanto alla lavatrice mettere un barile di plastica o di metallo con un volume di 50 litri.
  3. Nella parte superiore della canna, è necessario dotare un coperchio a cerniera, in modo che sia conveniente versare acqua.
  4. Dalle barre di legno battiamo insieme un supporto affidabile sotto la canna per posizionarlo ad un'altezza di almeno 500 mm dal pavimento.
  5. Nella parete della canna in fondo, facciamo un foro ¾ di pollice sotto il filo del rubinetto, inseriamo una gomma sigillante nel foro e riempiamo il rubinetto. Il gru-tee dovrebbe entrare densamente.
  6. Quindi, collegare la pompa di pressione al tee.
  7. Collegare il tubo alla pompa.
  8. Colleghiamo il tubo attraverso l'adattatore al tubo di ingresso della lavatrice.

Tutti i collegamenti devono essere serrati con fascette di plastica o metallo.

  1. Rimuovere il coperchio superiore della lavatrice, trovare la valvola di ingresso e rimuovere la gomma da sigillare da essa. Questa misura migliorerà il rendimento della valvola.

In conclusione, notiamo che la mancanza di un sistema di approvvigionamento idrico nel paese nelle condizioni moderne è, ovviamente, una difficoltà, ma non importa. Anche in una situazione del genere, puoi assicurarti un comodo bucato in una lavatrice automatica, l'importante è collegarlo correttamente. Questo è ciò che abbiamo detto nel nostro articolo. Speriamo che il materiale sia accessibile e comprensibile, buona fortuna!

Collegamento di una lavatrice senza acqua corrente: il comfort in una casa di campagna è garantito!

Strumenti e materiali necessari

Collegare la lavatrice senza acqua corrente è abbastanza reale. In questo articolo parleremo di come farlo da soli.

Macchina automatica senza acqua corrente - è necessario?

In luoghi in cui non vi è alcuna fornitura idrica centrale, le lavatrici automatiche vengono utilizzate raramente. La gente del villaggio usa in gran parte vecchie rondelle in cui l'acqua viene versata manualmente. Se vuoi godere di tutti i benefici della civiltà moderna, non puoi sopportare un simile stato di cose. E non ce n'è bisogno. Dopotutto, se lo desideri, puoi collegare una lavatrice in campagna o in una casa privata senza acqua corrente.

Collegamento della lavatrice nel paese senza impianto idraulico

Naturalmente, per attuare questa idea devi "sudare". Ma il risultato del lavoro è valsa la pena. I vantaggi dell'uso di Styralok automatico fuori città (ad esempio nel Paese) sono numerosi. Seleziona i principali:

  1. È possibile utilizzare l'acqua piovana per il lavaggio. Secondo le sue prestazioni, è molte volte più morbido del bene e dell'approvvigionamento idrico. Una tale piccola acqua lava tutte le cose con alta qualità e al tempo stesso con la massima cura possibile.
  2. In presenza di un pozzo alla dacia non devi pagare un centesimo per l'acqua. Lavare almeno ogni giorno, usando assolutamente doni gratuiti della natura.
  3. Puoi inviare alla dacia la vecchia, ma ancora completamente funzionale, macchina automatica, invece di acquistare un modello più moderno per il tuo appartamento in città. L'unità obsoleta ti servirà al di fuori della città fedelmente per più di un anno.

Come potete vedere, la macchina automatica rende il lavaggio nel paese non solo conveniente, ma anche redditizio.

Collegamento della lavatrice in casa senza impianto idraulico

È possibile versare acqua per il lavaggio nella macchina automatica attraverso lo scomparto destinato ad alimentare la polvere nell'unità. La tecnica è semplice, ma davvero stancante. Dovrai essere costantemente vicino all'auto e aggiungere acqua se necessario. Tutto il comfort dal funzionamento dell'unità automatica mentre, come capisci, scompare.

Un altro modo è di posizionare un contenitore sufficientemente capiente sopra la macchina (ad esempio, al secondo piano dell'edificio o sulla mansarda) da cui verrà fornita l'acqua. L'opzione sembra ragionevole. Ma in pratica è spesso molto difficile tradurre in realtà. Dopotutto, il serbatoio dovrebbe essere posizionato ad alta quota (idealmente - 10 m). È proprio con tale innalzamento del serbatoio che verrà creata una pressione di 1 bar, necessaria per fornire acqua all'unità di lavaggio. Inoltre, devi portare costantemente l'acqua al secondo piano e riempire il contenitore. Considerando che per un lavaggio sono necessari da 100 a 200 litri di acqua, tali procedure fisiche non sono adatte a tutti i residenti estivi.

Il serbatoio per l'alimentazione dell'acqua nell'unità di lavaggio

E nel caso in cui l'attico in casa non viene riscaldato, l'opzione con un serbatoio scompare del tutto. In inverno, l'acqua contenuta si congelerà semplicemente. Puoi anche scavare un pozzo nel paese e collegare la lavatrice ad esso. La soluzione sembra buona. Hai una fonte costante di acqua per cui non hai bisogno di pagare. Ma il costo di costruire un pozzo (chiamare specialisti di perforazione, condurre indagini geodetiche per cercare la falda acquifera, installare tubi, un serbatoio di stoccaggio e una pompa speciale) può essere molto pesante senza esagerare.

Se si è spesso in campagna (o si vive in una casa privata in città senza acqua corrente), è possibile installare una stazione di pompaggio nella propria abitazione. Fornirà acqua alla lavatrice automatica alla pressione richiesta.

È vero, il costo di una stazione del genere è piuttosto alto. Non tutti vogliono soffrire con la sua disposizione a causa della lavatrice. Per i proprietari zelanti che non vogliono spendere troppi soldi, rimane un modo per collegare un'auto automatica nel paese. Ne parliamo ulteriormente.

Installazione di un dispositivo di consegna compatto

Il modo più semplice per collegare una lavatrice è attraverso una pompa di iniezione piccola ed economica. In questo caso, viene utilizzato uno schema semplice. Consiste di tre elementi: un serbatoio con acqua - una pompa - un tubo di lavaggio.

È necessario acquistare il dispositivo di pompaggio stesso (non costa più di 1.000 rubli), gli adattatori per esso, due metri di cavo (con due fili) e un sigillante su base siliconica (con il suo aiuto si fissano gli adattatori). È consigliabile acquistare la pompa della stessa marca della lavatrice. In questo caso, saranno completamente compatibili.

Dispositivo pompa per collegamento lavatrice automatico

Una sfumatura importante! Il dispositivo di pompaggio deve essere preso con coperchio (assemblato). Se ti viene offerta solo la girante e il motore, rifiuta tale acquisto. Le lavatrici più moderne hanno un tubo di alimentazione dell'acqua filettato da 3/4 di pollice. La pompa non ha questa connessione. Pertanto, gli adattatori devono acquistare esattamente 3/4 di pollice. Sigillante può fare scorta in qualsiasi negozio di auto. Acquista il composto di silicone che ti piace.

Quindi fai tutto secondo lo schema di cui sopra:

  1. Nel serbatoio dell'acqua, praticare un foro usando un normale trapano elettrico e installare gli adattatori al suo interno.
  2. Assicurati di gestire il luogo di ingresso dei dispositivi di transizione con sigillante. Scolare un composto del genere sarà di circa 22-24 ore.
  3. Carta vetrata grande, pulita sul tubo della pompa acquistato, necessaria per collegare gli adattatori. Lubrificare l'ultimo sigillante e tirarli sul tubo.
  4. Saldare (o collegare i terminali) il cablaggio ai contatti della pompa. Quest'area dovrebbe essere ulteriormente protetta con tubi speciali (sono chiamati termoretraibili).
  5. Attendere che l'adesivo siliconico si asciughi, quindi collegare la pompa alla lavatrice.

Ora sentiti libero di avviare la lavatrice (non dimenticare di riempire il serbatoio con acqua). Quando l'unità ha bisogno di acqua, è necessario collegare la pompa installata a una presa da 220 volt. Questo è tutto. Usa la tua assistente-lavatrice nel paese, dove non c'è acqua corrente.

Miglioriamo il lavoro della pompa: rendiamo la macchina automatica

Se non si desidera stare sopra la lavatrice e accendere manualmente la pompa, è necessario automatizzare il processo di avvio. Questo è fatto in questo modo:

  1. Inclinare leggermente la lavatrice in avanti.
  2. Trova la valvola di ingresso e il cablaggio che portano ad esso nella parte inferiore della macchina. Trova il dispositivo desiderato è facile. Si trova vicino al tubo attraverso il quale l'acqua viene pompata nell'unità.
  3. Puliamo entrambi i cablaggi.
  4. Nella finestra tecnica sul retro della macchina, si spinge i fili dalla pompa. Saldarli al cablaggio spogliato della valvola di aspirazione.
  5. È obbligatorio isolare la connessione effettuata.

Automazione del processo di avviamento della pompa per una lavatrice

Ora non è necessario "guardare" la lavatrice. Lanciarlo e andare in giro per il tuo business. La pompa si accende automaticamente quando necessario, quindi si spegne. Questo sistema funziona semplicemente. La valvola di ingresso si apre automaticamente nel momento in cui l'unità ha bisogno di acqua di lavaggio.

Allo stesso tempo, si accende anche il dispositivo di pompaggio installato. Forma la pressione dell'acqua richiesta. Dopo aver raccolto il volume richiesto di indicatore dell'acqua del suo livello, montato nell'unità, spegne la valvola. Insieme a lui la pompa si ferma. Complimenti. Avete a disposizione una macchina automatica a tutti gli effetti, che opera in una casa senza acqua corrente.

Le avventure di una lavatrice nel villaggio: come collegarsi, se non c'è acqua con la pressione?

Le vendite di lavatrici nei villaggi sono in costante crescita. Tuttavia, collegarli può essere un vero "mal di testa", dal momento che l'approvvigionamento idrico centrale nelle aree rurali non viene praticamente notato.

Come far funzionare perfettamente una lavatrice in condizioni "speciali": una pubblicazione dalla rubrica "People's Expert: Myself the Master" è dedicata a questo problema vitale.

Autore: Andrey KASHKAROV, San Pietroburgo.

Il lavaggio in campagna deve essere sottoposto a una buona pressione

Le lavatrici arrivarono alla vita del villaggio. E questo non è solo uno spettacolo - le lavandaie automatiche davvero scaricano casalinghe.

Ma il villaggio non è una città. L'acqua qui è più spesso indossata dai gioghi di colonne stradali e pozzi. Una lavatrice per l'acqua della strada non è collegata. Anche se un sistema di approvvigionamento idrico locale è apparso nella casa del villaggio, la pressione nel circuito molto probabilmente non è ancora sufficiente.

Di norma, le lavatrici sono progettate per funzionare con la pressione dell'acqua in entrata di 0,5-10 bar. Tale pressione può essere fornita da una pompa di iniezione, o da una stazione di pressione dell'acqua che funziona sulla sua base (può essere acquistata ad un prezzo di 5.000 rubli o più).

Tipicamente, nei villaggi, le lavatrici sono collegate secondo uno scenario ben noto: un barile di 50-200 litri è installato sopra la lavatrice, da cui l'acqua viene immessa nella macchina per gravità utilizzando tubi, rubinetti e adattatori.

Ma questa pressione non è chiaramente sufficiente.

L'acqua, bypassando le valvole di ingresso elettromagnetico (2 pezzi) incorporate nella lavatrice, nel filtro e nel capezzolo, gocciola nel serbatoio così lentamente che ci vorrà un giorno per attendere l'inizio e la fine del lavaggio.

Un'intelligente imbottitura di macchine moderne non comprenderà un tale atteggiamento da maleducazione: la pressione del tipo all'ora con un cucchiaino sarà considerata come una totale mancanza di acqua in casa e immediatamente interromperà il lavaggio (quanto rapidamente dipende dal modello specifico).

Tuttavia, i nostri uomini non hanno paura di questo problema e il progresso tecnico nel villaggio non può essere fermato. Gli artigiani hanno inventato un modo semplice per aumentare la pressione: una pompa per l'iniezione d'acqua è collegata alla lavatrice per rompere il tubo di riempimento. La pressione nel circuito in entrata ritorna normale e un grande lavaggio in un villaggio promette di essere altrettanto buono di un lavaggio in città.

Per uno scopo così nobile, è possibile utilizzare pompe di qualsiasi tipo: iniezione sommergibile, centrifuga per uso domestico o vibratorio, ad esempio "baby".

Tutti loro sono in grado di fornire la pressione dell'acqua necessaria per la lavatrice. L'unica differenza è in alcuni dettagli: quelli sommergibili o vibranti dovranno essere abbassati in una specie di barile d'acqua o in un pozzo, e quello centrifugo succhia l'acqua dal tubo e dirige il flusso nell'automobile anche attraverso il tubo.

I prezzi per le pompe variano anche da 1.100 a 4.200 rubli.

La lavatrice ha bisogno di pascolare, come una mucca preferita?

La pompa centrifuga per uso domestico (Fig. 1) è convenientemente collegata alla fessura del tubo di ingresso standard dalla lavatrice, il suo costo è molto democratico.

Così, gli artigiani accendono la pompa in una rete di 220 V attraverso un normale interruttore di illuminazione domestica. Quando la macchina "richiede acqua", è necessario fare clic sull'interruttore e l'acqua con la pressione corretta fluirà nel tamburo di lavaggio e nel serbatoio.

Fig.1. Marca della pompa centrifuga collegata NBTs-0,37

Ma poi ci sono due domande interessanti.

Il primo Come faccio a sapere quando l'auto "vuole l'acqua"? Se non si capisce correttamente la lavatrice automatica, la pompa si accende quando la presa è chiusa - e questo è un incidente imminente e un'alluvione domestica.

Il secondo Una lavatrice normale (fino a 20.000 rubli) "chiede" acqua più volte nella modalità di lavaggio, e quindi un paio di volte o più pulirà il bucato in acqua pulita. La padrona di casa - e non andare dalla nonna, dovrà "pascolare" la tua lavatrice per ore, in tempo per darle da ubriaca.

Secondo i sondaggi dei residenti rurali, così fanno molti che non hanno nell'economia delle stazioni di pompaggio dell'acqua, imitando l'ordinaria fornitura di acqua urbana.

Voglio vivere nel villaggio e lavarmi - come in città!

Nel frattempo, c'è una via d'uscita semplice e accessibile, che condividerò volentieri con i lettori.

Quasi tutte le lavatrici, indipendentemente dalle marche e dalle etichette, hanno lo stesso principio di funzionamento.

Ognuno ha una o più valvole a solenoide all'ingresso, che sono alimentate dalla tensione alternata della rete di illuminazione a 220 V attraverso un sistema elettronico di controllo e commutazione (Fig. 2).

Fig. 2. L'elettrovalvola di ingresso della lavatrice

Tali parole astute non dovrebbero spaventare l'uomo per la strada, poiché l'alterazione della lavatrice in questa parte è "più semplice della rapa".

Per migliorare il passaggio dell'acqua è necessario rimuovere la guarnizione in gomma nell'allineamento del connettore di ingresso della lavatrice (Fig. 2).

Successivamente, la capacità della valvola migliorerà.

Successivamente, è necessario rimuovere il coperchio superiore della lavatrice (consideriamo i campioni con il carico frontale), svitando 2-3 viti sulla parete posteriore. Il coperchio superiore viene rimosso dal movimento "da te stesso" (se guardi lo sportello del portello).

Vicino all'ingresso del tubo di ingresso ci sono due valvole elettromagnetiche affiancate (Fig. 2). A loro attraverso i connettori sono collegati i fili. Quando la macchina richiede che l'acqua venga versata, alle valvole viene applicata una tensione alternata di 200-220 V. Si aprono e consentono all'acqua di fluire nel serbatoio e nel cestello di lavaggio.

Per le elettrovalvole sono 4 fili (2 ciascuno). Collegando parallelamente i contatti dei terminali delle valvole (Fig. 3) e collegando una coppia di fili, questi vengono estratti dalla custodia della lavatrice.

Fig. 3. Vista della lavatrice con il coperchio rimosso e la morsettiera collegata

Ora a questi fili (chiamiamoli condizionatamente A e B) colleghiamo il semplice circuito elettrico presentato in fig. 4.

Fig. 4. Circuito elettrico del completamento della lavatrice

In effetti, il circuito del dispositivo è un raddrizzatore (fonte DC) con una tensione di uscita di 12-15 V. È ammessa qualsiasi tensione in questo intervallo.

All'uscita della sorgente CC installare il relè elettromagnetico a bassa corrente K1.

I contatti di questo relè sono inclusi nell'interruzione del circuito di alimentazione della pompa. Ora, avete indovinato, quando le valvole di ingresso della lavatrice sono accese, il relè K1 e la pompa di pressione si accenderanno.

Quando la valvola della lavatrice si spegne, la pompa si spegne automaticamente. Un tale gruppo funzionerà ciclicamente per un tempo arbitrariamente lungo. E stare per ore vicino alla lavatrice non è necessario.

Notare che è impossibile collegare la pompa direttamente ai contatti delle elettrovalvole della lavatrice, altrimenti i suoi cervelli elettronici e gli elettricisti "bruceranno" a causa dell'elevato carico iniziale della pompa. Ora arrivava l'ora del grande lavatoio - il riso. 5.

Figura 5. Rondella nel villaggio guadagnata, come in città

Non puoi leggere: dettagli per chi capisce


Il diagramma (Fig. 4) mostra un trasformatore step-down T1 con una tensione di uscita alternata sull'avvolgimento secondario di 8-10 V. Il raddrizzatore è basato su diodi VD1-VD4.

Il condensatore di ossido C1 (tipo K50-24 o simile) è introdotto nel circuito per la regolarizzazione delle pulsazioni sull'alimentazione. Relè K1 applicato tipo automobilistico 3747-06, progettato per una tensione di 12 V.

Tuttavia, è possibile applicare un altro relè, ad esempio, WJ118-1C, Omron G2R-112P-V, TRU-5VDC-SB-SL, TTI-TRD-9VDC-FB-CL, Relpol RM85-2011-35-1012, Pasi BV2091 SRUH -SH-112DM, FRS10C-03 o simile.

È importante che i contatti del relè forniscano una commutazione sicura del carico con una corrente di almeno 3 A.

Il diagramma mostra anche una capsula piezoelettrica con un generatore di suoni HA1 incorporato, un relè collegato in parallelo e un LED HL1 collegato in serie con il resistore di limitazione R1.

Questi elementi, rispettivamente, forniscono un'indicazione sonora e chiara di accensione della pompa (e delle valvole di ingresso della lavatrice).

Se tale indicazione (o parte di esso) non è necessaria, gli elementi corrispondenti vengono semplicemente cancellati dal circuito.

La capsula HA1 può essere qualsiasi, progettata per una tensione di 9-15 V, ad esempio, FMQ2715D, FXP1205 (tono singolo), KPI4332-12 (suono intermittente), KPS4518 (tono sirena) o simile.

Il raddrizzatore mostrato nello schema (Fig. 4) può essere qualsiasi, purché fornisca un'uscita CC di oltre 70 mA a una tensione di uscita costante di 12-15 V.

Questo può essere un raddrizzatore industriale o un alimentatore, ad esempio, per un ricevitore radio o un apparecchio di combustione. Gli adattatori per telefoni cellulari sono inutili qui, poiché la corrente di uscita sarà insufficiente per alimentare il relè.

Questo è il modo semplice per automatizzare il lavoro di quasi tutte le lavatrici nel villaggio e vivere come in una città. E non cercare il padrone per dargli i soldi.

Pensa per te stesso, decidi tu stesso...

Il lavoratore rurale sarà felice se rischia di aprire il coperchio superiore della lavatrice, installare una morsettiera e collegare le elettrovalvole in parallelo.

Se la lavatrice è in garanzia, l'apertura del coperchio potrebbe privarla. Qui tutti scelgono se stessi: "soffrono" in garanzia, o adattano una vecchia lavatrice, o decidono su un'operazione "una macchina chiede acqua" e vivono abbastanza comodamente, come in una città.

Collegamento della lavatrice senza piombatura

Lavatrice al cottage

Come collegare una lavatrice senza acqua?

Il villaggio Trasportiamo l'acqua dalla colonna più vicina. Comprato una lavatrice automatica. Richiede l'approvvigionamento idrico. C'era una domanda: come collegarla in modo che lei stessa prendesse l'acqua dal serbatoio?

È stancante perché la lavatrice interrompe il processo di lavaggio in assenza di acqua in ingresso, e devi monitorare il funzionamento della macchina, aprire il coperchio, aggiungere acqua, avviare la prosecuzione del programma di lavaggio. Lavarsi senza una "macchina" diventa un processo noioso. Opzione rapidamente implementata, ma non adatta.

Secondo le istruzioni, la pressione minima nella fornitura d'acqua dovrebbe essere di 1 bar. Per questo, dovresti sollevare il serbatoio di 10 metri. Secondo le recensioni di Internet, è stato possibile riempire la macchina dal serbatoio del secondo piano. Ma per questo è necessario avere acqua lì (al secondo piano). Non abbiamo un secondo piano, l'attico non è riscaldato, la temperatura può scendere fino a -45 ° C. Opzione scomparsa.

Buono, ma costoso. L'inizio dell'inverno - aspetta fino ai tempi caldi. E ora devi lavarti. L'opzione non andava bene.

Buono, ma costoso. Ancora una volta, aspetta la primavera. Alla falda, secondo, a 45 metri, ma c'è la possibilità di riposare contro la roccia. L'opzione non andava bene.

Come opzione Ma il costo - cinquemila. Sì, e per il bene di una lavatrice - non ne vale la pena.

Questa opzione è stata scelta a causa del basso costo e della facilità di implementazione.

Nel negozio per la vendita di pezzi di ricambio per lavatrici ha acquistato una pompa per il drenaggio dell'acqua (

700 p.). La pompa ha preso la stessa marca per una migliore compatibilità. Questa pompa si accende quando si scarica acqua dalla macchina. Funziona da 220V. Il potere è solo 40W. Nota: prendere il gruppo pompa (a volte solo il motore con girante è venduto, ma senza coperchio).

Il tubo di alimentazione dell'acqua alla lavatrice ha un attacco filettato da 3/4 di pollice. In questo, si è deciso di effettuare tutte le connessioni a 3/4. La pompa non ha tali collegamenti. Insieme alla pompa, sono andato al negozio di ferramenta e ho preso gli adattatori per 3/4, che sono messi sulla pompa con un gap minimo (o meglio con difficoltà). Inoltre, nel negozio di automobili ho preso un tubo con sigillante siliconico (per adattatori di fissaggio). Ha preso lo stesso adattatore con qualsiasi 3/4 più grande (da installare nel serbatoio con acqua). Un metro e mezzo di cavo doppio per collegare la pompa. Si è deciso di non prendere altri tubi. Collegare secondo lo schema: serbatoio - pompa - tubo della lavatrice.

E così, tutto è acquistato. Iniziamo l'assemblea. Nel serbatoio (ho una versione sovietica in acciaio inossidabile), abbiamo tagliato un foro per installare un adattatore. Ho usato un Dremel (un microdrill ad alta velocità con dischi da taglio). All'adattatore, ho tagliato una parte della parete laterale in modo che l'acqua lasci completamente, e non solo lungo il bordo superiore dell'adattatore. Adattatore per fuliggine per sigillante (asciutto durante la notte). Dopo che ho controllato - ho collegato la lavatrice al serbatoio e ho versato l'acqua. Ahimè. La macchina a malapena (con un cucchiaino) ha preso l'acqua e ha dato l'errore "Non c'è acqua".

Su una pompa con una carta vetrata grande (40), pulisco i tubi per collegarli con gli adattatori in modo da trattenere meglio il sigillante. Lubrificare con sigillante e indossare adattatori. Ho saldato il filo ai contatti (è possibile utilizzare i morsetti per la connessione), proteggendo la connessione con tubi termorestringenti. Dopo che il sigillante si è asciugato, la pompa può già funzionare come previsto. Collego la pompa al serbatoio e alla lavatrice, versare acqua, avviare il ciclo di lavaggio. In quei momenti in cui la macchina ha bisogno di acqua, accendo la pompa a 220V - l'acqua viene pompata dal serbatoio alla macchina con successo. L'ultimo passo rimane - per forzare la lavatrice ad accendere la pompa stessa.

Smontare la macchina antigraffio non è nemmeno richiesto. Inchiniamo (per comodità) la macchina in avanti. Abbiamo bisogno del suo fondo. Non è solido Lì, all'interno, vediamo l'interno di una macchina da scrivere. Un mazzo di fiori in diversi colori. Il compito - come nei migliori film d'azione - di disinnescare la bomba. Sto scherzando, ma qualcosa di simile. In effetti, il compito - per trovare i fili che portano alla valvola di ingresso. All'interno è possibile vedere la pompa già installata, progettata per scaricare l'acqua dalla macchina. In termini di potenza, una nuova pompa acquistata è la stessa e non è necessario aggiungere un relè elettronico per scaricare il controllo elettronico della zanzara. Guardiamo dove entra il tubo di alimentazione dell'acqua nella macchina. In quel posto, solo dentro, e la valvola stessa. Ci sono due fili (sono entrambi bianchi nella mia lavatrice BOSH). Pulisco, con offset, con un centimetro di isolamento su ciascuno dei fili e saldare i fili dalla pompa a loro, dopo averli inseriti in una delle aperture tecniche della parete posteriore della macchina. Isolare con attenzione (sarà 220V!). Sollevare la macchina. Abbiamo messo in atto. Questo è tutto.

Come funziona In quel momento, quando la lavatrice ha bisogno di acqua, la valvola di ingresso si apre (220V viene alimentato ai fili molto bianchi) e allo stesso tempo la pompa inizia a funzionare, creando la pressione dell'acqua necessaria. Quando la quantità di acqua richiesta viene immessa nella macchina (ha un sensore del livello dell'acqua), la valvola si chiude (220 V è scollegata da esso) e la pompa smette di funzionare. La pompa consuma solo la potenza di una lampadina da quaranta watt.

Ora, una volta che l'acqua è stata versata nel serbatoio, puoi iniziare il processo di lavaggio e fare altre cose. Cosa era richiesto Un serbatoio pieno è sufficiente per l'intero ciclo di lavaggio e risciacquo.

Nota: è stata considerata la stessa opzione per controllare la pompa utilizzando un pressostato (senza saldare i fili nella macchina), ma questi sono costi aggiuntivi per il sensore. E il sistema già ottenuto funziona in modo impeccabile.

Post scriptum L'autore non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni a cose o lesioni personali in caso di tentativo non qualificato di collegare la lavatrice al serbatoio senza acqua corrente.

P.P.S. In base ai risultati del lavoro biennale di tale connessione e all'installazione di un sistema simile su altre macchine:

  • I fili dalla valvola sono preferibili per portare alla presa montata sull'alloggiamento della lavatrice. Quindi la pompa è collegata a una presa elettrica e, se necessario (ad esempio, spostando la macchina da scrivere), si spegne facilmente.
  • Al punto di collegare il tubo alla pompa, è meglio aggiungere una valvola a sfera per chiudere l'acqua dal serbatoio. Sul filtro del tubo abbiamo qualcosa di simile al limo che si accumula e questo filtro dovrebbe essere pulito una volta al mese. Poi spengo l'acqua, scollego il tubo, lo spurgo, risciacquo, collega il tubo, apro il rubinetto. C'è anche la necessità di scaricare l'acqua viziata dal serbatoio - spegnere, svitare, inserire un secchio, aprirlo, scaricarlo - tutto è semplice.
  • Sulle lavatrici di altri produttori, la valvola di ingresso potrebbe trovarsi sotto il coperchio superiore. Quindi: svitare le due viti sul retro, spostare il coperchio dalla parte anteriore a quella posteriore (questo richiede uno sforzo ed è più facile da eseguire con leggeri colpi con la mano), rimuovere il coperchio e al di sotto del tubo stesso il primo dispositivo è la valvola.
  • È possibile non saldare i fili, ma utilizzare morsettiere a tre contatti sui fermi (terminale SMK di montaggio e montaggio con una leva, 3 fori). 2 pezzi. Poi uno dei fili bianchi dalla valvola viene tagliato, puliamo, ruotiamo, inseriamo un'estremità nel terminale, ci scansiamo, inseriamo il secondo, ci aggrappiamo, uno dei fili che va alla pompa puliamo, inseriamo, ci aggrappiamo. Facciamo lo stesso con il secondo filo bianco: colleghiamo il secondo filo della pompa attraverso il secondo terminale.

referenze:

Autore: Andrey Illarionov 89183O62234.
Montagna Altai. Distretto Ust-Koksinsky. Cartoon.
2013 (aggiornato 2015)