Installazione del rubinetto sul lavandino

Le gru che fornivano acqua calda e fredda separatamente erano praticamente sparite. Sono stati sostituiti da miscelatori che miscelano acqua calda e fredda modificando la posizione della maniglia del dispositivo. Nel nostro articolo discuteremo le sfumature di installazione del mixer sul lavandino.

Mixer - una parte integrante del sistema idraulico

La scelta giusta del miscelatore: una garanzia di utilizzo lungo e conveniente del prodotto

Al momento dell'acquisto di un mixer dovrebbe prestare attenzione a:

  • il materiale da cui è fatto;
  • parti di tenuta;
  • tipo di beccuccio.

I miscelatori di qualità sono fatti di bronzo o ottone. La loro principale differenza è il collo giallo del beccuccio del dispositivo. Se il collo è grigio, il mixer è fatto di silumin. Questo materiale si consuma rapidamente a causa della corrosione.

Gli elementi di tenuta devono essere di gomma. Incluso con il miscelatore deve essere diviso spacer becout. Alcuni venditori senza scrupoli sostengono che non può essere installato. Ma non lo è. La mancanza di un anello distanziatore causerà l'allentamento e la perdita del miscelatore.

Per quanto riguarda il tipo di beccuccio, è meglio che i lavandini acquistino un miscelatore con un beccuccio girevole. Ciò è spiegato dal fatto che è scomodo utilizzare modelli in cui lo spout non ruota. Spesso un getto d'acqua cade sul bordo del lavandino o scorre lungo il bordo. Sì, e non è possibile lavare normalmente quando l'acqua viene versata in un punto.

Assemblaggio del miscelatore

Gli elementi principali del mixer per lavelli dimensionali (in pietra o ghisa) sono:

  • 1-2 viti prigioniere;
  • una piastra di pressione con una guarnizione di gomma;
  • i dadi

Se il lavello è realizzato in acciaio inossidabile leggero (ad esempio un lavello per la cucina), viene utilizzata un'altra piastra di base in plastica. È fissato tra il guscio e tra la guarnizione in gomma della piastra di pressione. Una piastra di plastica fornirà al miscelatore un attacco più rigido al lavandino.

Pre-verificare la tenuta del dado inferiore. Deve essere tenuto a mano attraverso l'intero thread. Dopo il suo serraggio, il mixer non dovrebbe barcollare sul lavandino. Se ciò non accade, hai fatto scivolare un prodotto difettoso.

Un anello distanziatore è posto sulla base del beccuccio. Dovrebbe cadere nel solco. L'anello è abbastanza stretto e non può cadere immediatamente nel buco. Per installarlo sul posto, strizzarlo con una pinzetta vicino all'incisione e sollevare leggermente la parte inferiore del beccuccio. Il clic di un anello indica che è stato corretto correttamente.

Fissaggio del rivestimento flessibile al mixer

Per collegare il mixer con un tubo dell'acqua è previsto l'eyeliner. Può essere rigido (tubi di rame con un diametro di 10 mm) o flessibile (un tubo flessibile in una treccia metallica, dotata di un raccordo o un dado a risvolto). Più conveniente è un eyeliner flessibile.

Per connettere qualitativamente un eyeliner flessibile con un mixer, è necessario aderire a tali requisiti:

  1. È vietato montare l'eyeliner in una posizione ben salda.
  2. Per evitare danni e perdite, gli elementi di collegamento non sono serrati fino all'arresto.
  3. L'eyeliner deve essere nel suo stato naturale, senza torsioni e attorcigliamenti eccessivi.
  4. Il diametro del rivestimento dovrebbe essere 5-6 volte più piccolo del raggio di curvatura.
  5. Per evitare la corrosione prematura, è necessario combinare elementi di materiali compatibili (ad esempio, le parti in acciaio sono unite con prodotti in acciaio, ottone con ottone o rame, ecc.).

Nonostante la presenza di guarnizioni in gomma nell'ugello, si deve fare un ulteriore uso del materiale che migliorerà la tenuta delle articolazioni. La soluzione migliore sarebbe l'uso di lino e sigillante sanitari.

Connessione flessibile al mixer

Il serraggio dei dadi svasati non deve essere accompagnato dalla rotazione del rivestimento. Questo processo prevede di tenere il manicotto a crimpare con le pinze. Durante il serraggio dei dadi, è necessario provare un po 'l'eyeliner per serrare nella direzione opposta.

Installazione del rubinetto sul lavandino

Dopo aver fissato la connessione flessibile, le viti di montaggio e la guarnizione inferiore sono installate per sigillare il miscelatore. Fatto ciò, è possibile iniziare a installare il mixer sul lavandino. La torsione delle borchie viene effettuata. A seconda del tipo di costruzione usato cacciavite o chiave. Nel secondo caso, i dadi devono essere bloccati.

I tubi flessibili collegati al miscelatore passano attraverso i fori nel lavandino. A volte si può verificare il fatto che i due dadi non si inseriscono contemporaneamente nel foro nel lavandino. Diventa impossibile abbassare subito due tubi di un eyeliner flessibile. In questo caso, un tubo per eyeliner è passato nel lavandino e il secondo è collegato al mixer attraverso il foro.

Assemblare il fermo inferiore del mixer. Se il rubinetto è montato su un lavandino con pareti sottili, il design è completato da una piastra di base in plastica. I dadi situati sui prigionieri sono serrati con una chiave inglese aperta.

Il serraggio dei dadi viene effettuato in modo tale da garantire un fissaggio affidabile del miscelatore sul lavello. Non deve spostarsi quando si gira l'erogatore o la maniglia di erogazione dell'acqua. Ma non vale la pena di esagerare con il serraggio dei dadi, perché si può danneggiare la superficie del guscio, rompere i dadi e il filo sui talloni e deformare la piastra di pressione.

Collegamento di linee flessibili alla rete idrica

Immediatamente, sorge una domanda completamente logica: come può un tubo flessibile essere collegato ad un tubo dell'acqua, quando la torsione della presa può essere accompagnata dallo svitamento simultaneo del tubo dal corpo del miscelatore? Per evitare ciò, viene utilizzato un eyeliner, uno dei quali ha una filettatura sinistrorsa (di solito è avvitato nel corpo del mixer).

Particolare attenzione è rivolta alla filettatura del tubo dell'acqua. Se viene tagliato in un tubo sottile o in metallo che si arrugginisce, viene inserita una punta di acciaio inossidabile tra il dado e la filettatura.

Collegamento del miscelatore al sistema idraulico

La soluzione migliore è quando, quando si collega il rivestimento al tubo, la filettatura interna ha una lunghezza minima di 1,5 cm, il filo deve essere posizionato su una parete spessa e gli elementi vengono avvitati utilizzando un foglio per la sigillatura.

Le guarnizioni di tenuta in gomma sono esposte all'acqua calda, il che riduce il loro periodo di funzionamento. Ma non solo questo è il motivo della loro usura prematura. Durante l'installazione, le guarnizioni non devono essere capovolte o troppo serrate.

La correttezza dell'assemblaggio delle guarnizioni è la seguente. Da un lato, con l'ausilio di una chiave inglese, viene mantenuta la connessione filettata del tubo dell'acqua e, d'altra parte, il manicotto di bloccaggio del dado a risvolto viene tenuto con una pinza. E solo dopo che si sta stringendo il dado.

Consigli utili

Quando si installa il mixer sul lavandino, ci sono una serie di sfumature che aiuteranno a svolgere questo lavoro in modo più efficiente e in breve tempo. In particolare, è possibile facilitare il lavoro con il rivestimento flessibile, se il tubo del rivestimento avrà una lunghezza diversa. Durante l'installazione, i raccordi sui due rivestimenti non interferiranno tra loro e passeranno attraverso il foro nel lavandino.

Se, insieme al miscelatore, è stato acquistato un nuovo lavello, allora è montato su una costruzione che non è stata ancora riparata. Quindi sarà più comodo installare il mixer. Il lavandino verrà montato con un mixer già installato su di esso.

Quando si sostituisce il vecchio mixer, è possibile che si verifichi un problema di smontaggio di alta qualità. Lo svitamento del miscelatore può danneggiare il tubo dell'acqua, poiché i sali precipitati spesso causano un "incollaggio" stretto delle connessioni. Questo problema è risolto con l'aiuto del liquido dei freni, che gestisce l'articolazione. Dopo 15-20 minuti il ​​mixer si svita senza problemi.

A volte capita quando l'elemento di fissaggio del mixer è caratterizzato da un disegno non riuscito. Ad esempio, quando un dispositivo di fissaggio è costituito da una piastra di pressione sottile e un perno che è sfalsato rispetto alla parte estrema. Fissare saldamente tale chiusura non funzionerà, perché sul dissipatore sarà collegato qualitativamente solo in un punto. Di conseguenza, può verificarsi la formazione di una lacuna nell'area opposta a questo punto. Per evitare infiltrazioni d'acqua, questo spazio è sigillato con silicone sigillante.

Come sostituire un eyeliner flessibile per l'acqua fai da te

Tutte le apparecchiature idrauliche sono collegate alle tubature dell'acqua con tubi rigidi o flessibili. I tubi rigidi sono meno preferibili, in quanto richiedono una maggiore definizione quando si seleziona e non consentono di spostare il dispositivo in qualsiasi direzione. Il collegamento della connessione flessibile a un mixer o altro dispositivo sanitario può essere fatto in modo indipendente.

Collegamento del miscelatore con tubi flessibili

Che cos'è un eyeliner flessibile

L'eyeliner flessibile è un tubo protetto da una treccia speciale. Su un lato del tubo c'è un manicotto a crimpare, progettato per essere collegato al mixer. D'altra parte è il dado svasato, integrato con una guarnizione di gomma. Con l'aiuto di un dado, viene realizzato il collegamento del tubo di alimentazione con l'uscita del tubo dell'acqua.

Componenti del rivestimento flessibile

Il tubo per eyeliner può essere realizzato:

Per l'intrecciatura si può applicare:

  • in alluminio. I tubi in treccia di alluminio sono progettati per il passaggio dell'acqua, la cui temperatura non supera gli 80ºС. La pressione di esercizio non è superiore a 5 atmosfere. La durata media del prodotto è di 5 anni. Lo svantaggio principale dei tubi rivestiti di alluminio è la loro elevata suscettibilità alla corrosione quando utilizzati in ambienti con elevata umidità;
  • acciaio inossidabile. La vita di servizio di tale prodotto è estesa a 10 anni. Allo stesso tempo, un eyeliner flessibile è in grado di sopportare temperature dell'acqua fino a 95ºС e pressioni fino a 10 atmosfere;

Eyeliner flessibile con treccia in acciaio inossidabile

  • Nylon. Il tubo in nylon intrecciato ha una lunga durata (fino a 15 anni). L'installazione è possibile a temperature dell'acqua fino a 110 ° C e pressioni fino a 20 atmosfere. Il costo di tali prodotti è superiore rispetto ad altri tipi;

Eyeliner flessibile con treccia di nylon

  • filo zincato. I tubi flessibili si distinguono per l'elevata flessibilità e il prezzo basso, ma allo stesso tempo e una breve durata di servizio;
  • tubo corrugato solido (rivestimento a soffietto). L'eyeliner è abbastanza forte e resistente. Differisce in alto costo.

Eyeliner con tubo corrugato solido intrecciato

Scelta del rivestimento

Se è necessaria la sostituzione della connessione flessibile, prima di tutto è necessario scegliere il tubo giusto per il collegamento del mixer. Quando si sceglie di fare affidamento sui seguenti fattori:

  • fodera per appuntamenti. In vendita puoi trovare tubi flessibili per il collegamento di acqua calda e fredda, nonché prodotti universali. Il tubo dell'acqua fredda è avvolto con filo blu. Per acqua calda - un filo rosso. L'eyeliner universale ha delle chiazze di fili sia blu che rossi;

Eyeliner adatto per il collegamento di acqua fredda e calda

  • opzioni del tubo flessibile. Selezionando i parametri, è necessario determinare il tipo di collegamento del tubo di alimentazione al miscelatore e al tubo dell'acqua (dado, raccordo, ecc.), Nonché il tipo e la dimensione della filettatura. La discussione è interna ed esterna. Le dimensioni dei filetti vanno da ½ "a 1 ½". Nella fase successiva, viene selezionata la lunghezza del tubo flessibile. Affinché la connessione sia il più affidabile possibile, è necessario eliminare la possibilità di tensione sul tubo. Ciò richiede la scelta di un dispositivo la cui lunghezza sia leggermente superiore alla distanza dal miscelatore per la rimozione del tubo;

Corrispondente al tipo di connessione

  • materiale per la fabbricazione di raccordi e dadi. L'ottone è più affidabile e durevole. Gli elementi di collegamento possono anche essere realizzati in alluminio (nel tempo, il materiale diventa arrugginito e diventa inutilizzabile) o in plastica (altamente suscettibile alle sollecitazioni meccaniche);
  • il tubo deve essere sufficientemente elastico. Se, mentre si tiene il rivestimento ad una estremità, il tubo assume una posizione di sospensione, allora questo indicatore è normale. Se il tubo assume una posizione orizzontale, l'elasticità del prodotto è ridotta;
  • Non ci dovrebbero essere danni visibili agli avvolgimenti, alle chiocciole e ai sindacati, che ridurranno la vita del prodotto.

Come sostituire la fodera

Quando è necessaria la sostituzione

È necessario cambiare il tubo se:

  • scoppio di eyeliner flessibile. La violazione della treccia o rottura del tubo interno causerà la formazione di una perdita e, di conseguenza, allagherà i locali. Le cause di perdite possono essere alta pressione del sistema o stress meccanico;

Violazione della tenuta del tubo di collegamento

  • una perdita di connessione flessibile viene rilevata alla giunzione con un miscelatore o un tubo dell'acqua. Le cause di perdite possono essere l'usura naturale della guarnizione o una rottura sul raccordo (dado).

Perdita al punto di connessione del tubo

Il processo di sostituzione del rivestimento flessibile

Per realizzare l'installazione di un eyeliner flessibile per l'acqua per collegare il mixer, è necessario:

  1. spegnere l'alimentazione idrica. Questo può essere fatto con una gru installata nell'appartamento;
  2. aprire i rubinetti del miscelatore per glassare il liquido restante;
  3. con una chiave regolabile o una chiave corrispondente al diametro del dado, svitare il tubo dal tubo dell'acqua. Se la giunzione è arrugginita e il tubo non è svitato, non dovresti fare sforzi per rimuovere il rivestimento. In questo caso, il solvente o il liquido WD 40 viene applicato alla ruggine, che rimuove la placca;

Scollegamento del tubo flessibile dal tubo dell'acqua

  1. rimuovere il mixer. Per fare ciò, allentare i dadi che fissano il dispositivo;

Punti di fissaggio del miscelatore all'apparecchiatura sanitaria

Installazione di tubazioni flessibili sul miscelatore

  1. Attaccare i tubi all'uscita del tubo dell'acqua.
  1. Quando si accende l'acqua per la prima volta, si raccomanda di verificare la tenuta del tubo flessibile e dei punti di connessione. Il tempo medio di test è di 20-30 minuti.

Il processo di sostituzione dei tubi di collegamento presentati nel video.

Sostituire l'eyeliner flessibile da soli non è un problema. La cosa principale - scegliere il tubo giusto che corrisponde a tutti i parametri.

Come collegare l'eyeliner al mixer?

Buon pomeriggio
Acquistato un famoso rubinetto di marca. I conduttori per il collegamento dell'eyeliner si trovano all'interno del mixer, a una profondità di 7-8 cm. Il miscelatore è stato completato con un rivestimento flessibile. L'avvitamento è possibile solo a mano, è impossibile usare una chiave o una pinza a becco lungo arrotondato. Ho provato un eyeliner flessibile con un ago lungo, ancora non abbastanza lungo. Forse qualcuno ha già incontrato mixer simili? Basta stringere a mano l'eyeliner flessibile? Sarebbe un trucco di montaggio? Ha senso applicare fumi liquidi?

Ha senso usare un'estensione per il tubo che collega il mixer, come nella foto? Questo non è un lavoro di fabbrica, ma è stato eseguito da un tornitore su una macchina utensile.

Ho visto argomenti simili (,), ma sono piuttosto vecchi, forse durante questo periodo è apparsa una nuova esperienza.

Tubi flessibili di connessione: come scegliere + installare un soffietto per l'acqua

Per collegare apparecchiature per il riscaldamento dell'acqua, servizi igienici, rubinetti e altri dispositivi idraulici, è necessario un eyeliner che li colleghi al sistema di alimentazione dell'acqua. Questo elemento può avere una struttura flessibile o rigida.

La maggior parte degli utenti preferisce la prima opzione. Questa scelta non è senza motivo: la connessione flessibile per il mixer è compatta, pratica e facile da installare.

Dispone di connessioni idrauliche flessibili

A differenza dei dispositivi rigidi, il rivestimento dotato di una struttura mobile può essere facilmente installato in luoghi difficili da raggiungere con spazio limitato.

Principali vantaggi del prodotto

Nel processo di installazione ad alta intensità di lavoro, i tubi di acciaio sono piegati e fissati con morsetti, risultando in una struttura metallica ingombrante. L'installazione di un prodotto flessibile è molto più semplice, mentre la qualità generale e l'affidabilità dell'intero sistema rimangono a un'altezza.

Il dispositivo è un tubo elastico resistente con una lunghezza da 0,3 a 5 metri. Alle estremità, elementi di fissaggio con anelli di tenuta in gomma sono inseriti su entrambi i lati.

Generalmente noti produttori di miscelatori completano l'attrezzatura con questo tipo di connettori, il che è giustificato dall'enorme numero di vantaggi:

  • funzionamento comodo e sicuro;
  • il design compatto realizzato con materiali di alta qualità;
  • un semplice processo di installazione / smontaggio utente inesperto che non richiede conoscenze specifiche, competenze e attrezzature professionali;
  • resistenza alle vibrazioni, gli effetti degli shock idraulici che periodicamente si verificano nella condotta;
  • un lungo periodo di buon servizio nelle giuste condizioni;
  • conservazione delle normali prestazioni in un'ampia gamma di temperature.

Se necessario, le fodere flettenti si muovono liberamente rispetto al mixer e ad altri dispositivi idraulici, cosa che non si può dire delle loro controparti.

Se esegui queste manipolazioni con attenzione, non puoi avere paura di danni accidentali alla struttura.

Ovviamente, i suddetti vantaggi si applicano solo ai prodotti di alta qualità. Per acquistare un tubo con buone caratteristiche tecniche, è necessario prestare attenzione ai prodotti di marchi affidabili.

Ad esempio, Tucai, Mateu, Uni-Fitt. Questi produttori forniscono una garanzia per i loro prodotti e hanno permessi sanitari per i dispositivi a venire in contatto con l'acqua potabile. Tra i produttori nazionali ci sono aziende famose Monolith, Flexilein, Aquatekhnika.

Dispositivi laterali negativi

I tubi flessibili elastici, sebbene siano il modo migliore per fornire acqua, non sono privi di inconvenienti.

In base ai risultati dell'analisi del feedback dei consumatori tratto dai forum tematici e dai social network, sono evidenziate le seguenti sfumature negative:

  • i prodotti hanno paura di torsioni, tensioni, flessioni eccessive, che provocano una deformazione irreversibile della struttura e riducono notevolmente la vita di servizio;
  • se c'è una fonte di fuoco aperta vicino al sito di installazione previsto, l'installazione del tubo flessibile è vietata;
  • quando l'acqua viene fornita simultaneamente a più stanze, le vibrazioni si verificano nei tubi a soffietto, causando un ronzio caratteristico.

Gli elementi metallici presenti nel dispositivo si ossidano nel tempo, determinando l'inizio di processi corrosivi.

Va inoltre notato che alcuni tipi di rivestimento flessibile sono sensibili alle temperature critiche. L'acqua troppo calda con una temperatura prossima all'ebollizione può danneggiare il dispositivo, causando perdite e allagamenti indesiderati.

Tubi flessibili intrecciati rinforzati

Il primo tipo di rivestimento è un tubo morbido con elevate proprietà elastiche, rinforzato con una guaina speciale.

Le estremità del tubo sono dotate di raccordi, con i quali la struttura è attaccata al miscelatore: da un lato c'è un raccordo, dall'altro un dado con un certo diametro della filettatura esterna. I dispositivi rinforzati hanno un prezzo accessibile, quindi sono più richiesti dagli acquirenti.

Nonostante la semplice tecnologia di produzione, la struttura dei tubi è piuttosto complicata. La base è costituita da gomma, gomma o polietilene reticolato rinforzato reticolato (PEX).

Gli esperti dicono che nei sistemi in cui viene fornita acqua potabile, l'uso di rivestimenti in gomma è indesiderabile. L'intera lunghezza del prodotto è intrecciata con un filo. Per la produzione di treccia utilizzando vari materiali.

Il tipo più comune di avvolgimento per un tubo rinforzato è l'acciaio inossidabile. È caratterizzato da parametri operativi ottimali del livello medio: il dispositivo funziona perfettamente entro 10 atm. pressione e +95 gradi di temperatura del fluido che lo attraversa. I dispositivi in ​​acciaio inossidabile funzionano stabilmente fino a 10 anni.

Il nylon ha prestazioni più forti. I rivestimenti in nylon intrecciati sono il più funzionali possibile: sono in grado di sopportare temperature fino a +110 gradi e fino a 20 atm. pressione. La loro vita di servizio è molto più elevata rispetto agli analoghi e di solito dura almeno 15 anni.

La treccia di alluminio è adatta solo a quei sistemi in cui la temperatura dell'acqua non supera i +80 gradi e la pressione operativa non è superiore a 5 atm.

Questo materiale è suscettibile alla corrosione, quindi è meglio usarlo in ambienti con bassa umidità. I tubi flessibili, rinforzati con treccia di alluminio, non richiedono la sostituzione per circa 5 anni.

Soffietti per l'acqua

Il secondo tipo di rivestimento è rappresentato da tubi flessibili a soffietto. La durata e l'affidabilità di questi modelli sono molto più elevate rispetto ai prodotti rinforzati. I dispositivi si distinguono per un design insolito, offrendo loro un'eccellente flessibilità.

È costituito da acciaio inossidabile assemblato in anelli alternati di diversi diametri. Nelle fasi iniziali della produzione, la billetta per il tubo viene compressa in modo selettivo, determinando una forma mobile delle ondulazioni.

I soffietti per l'approvvigionamento idrico possono essere pieghevoli o avere una lunghezza fissa. La prima opzione è estesa nel range stabilito dal produttore: da 200 a 355 mm, da 140 a 250 mm, ecc.

Prestare attenzione quando si maneggiano i tubi pieghevoli, poiché uno stiramento eccessivo accorcia la durata. Un eyeliner a lunghezza fissa non è estensibile. Viene prodotto in una misura specificata: da 20 a 80 cm (con incrementi di 10 cm).

I tubi flessibili a soffietto sono accomunati da un inconveniente comune: il rumore quando l'acqua viene fornita a più consumatori contemporaneamente. Il problema è rilevante quando, ad esempio, viene fornita acqua alla caldaia, al water e al mixer contemporaneamente.

Per escluderlo, gli esperti consigliano di scegliere un rivestimento con un rivestimento plastico isolante. Inoltre, ci sono speciali modifiche anti-vibrazione che assorbono il suono.

Principali criteri di selezione del prodotto

Alcune semplici raccomandazioni ti aiuteranno a scegliere un mixer adatto a tutti i parametri, che durerà più di un anno senza problemi.

Prima di acquistare il prodotto direttamente, gli esperti consigliano:

  1. Verificare la conformità dei parametri effettivi della temperatura di lavoro e della pressione dell'apparecchiatura idraulica con le specifiche della fodera indicata sull'etichetta e nelle istruzioni del produttore.
  2. Prendi in considerazione le condizioni operative future nella scelta del materiale intrecciato. Per ambienti umidi con sistemi di ventilazione poveri, non è consigliabile acquistare prodotti con treccia metallica. La condensa, che si depositerà sulla sua superficie, porterà rapidamente alla corrosione e rovinerà il dispositivo.
  3. Stimare il peso del prodotto. C'è un'alta probabilità che tubi troppo leggeri siano fatti di alluminio e metalli di bassa qualità che collassano rapidamente durante il funzionamento.
  4. Assicurarsi che non ci siano odori chimici aggressivi. Indicano l'uso di gomma tecnica pericolosa nel prodotto.
  5. Prova la fodera per l'elasticità. Tubi "di quercia" insufficientemente flessibili si spezzano rapidamente e scoppiano poco dopo l'installazione.

Uno dei componenti principali del tubo - raccordi. Devono essere attentamente esaminati. È importante che siano ben stirati e non presentino difetti visibili.

I migliori materiali per dadi sono ottone nichelato, acciaio inossidabile. L'alluminio per l'approvvigionamento idrico non è adatto categoricamente. Inoltre, non prendere l'eyeliner con accessori di plastica traballanti.

Quando si sceglie un dispositivo, essi sono guidati dal tipo di connessione al sistema di alimentazione dell'acqua e dal miscelatore, dal tipo / dimensioni del collegamento filettato e dalla lunghezza del manicotto.

La filettatura può essere di dimensioni interne o esterne da 0,5 a 1,5 pollici. Questo parametro è coerente con i fori nel tubo e il dispositivo a cui verrà collegato il tubo.

Per il lavaggio, la doccia e il lavandino, è meglio considerare rivestimenti con un diametro di almeno 10 mm. La lunghezza richiesta viene determinata in base alla distanza tra l'impianto idraulico e l'uscita del tubo.

Si ritiene che sia l'ideale se, dopo il collegamento, il tubo non crea eccessiva tensione e non forma ulteriori piegature.

Istruzioni di connessione

Non è affatto necessario coinvolgere specialisti per l'installazione di un rivestimento flessibile. Puoi far fronte a questo semplice processo da solo, spendendo alcuni minuti.

L'installazione del tubo è fatta non solo per i miscelatori nuovi, ma già utilizzati. La sostituzione del dispositivo è essenziale in due casi:

  1. L'eyeliner era gravemente deformato o rotto.
  2. C'erano delle perdite nella zona di collegamento con il miscelatore e la tubazione a causa di usura o danni alla guarnizione e al dado.

L'ordine di installazione durante il collegamento dei soffietti e del rivestimento rinforzato è identico. Prima di tutto, è necessario verificare se l'integrità del prodotto e gli accessori dei raccordi non vengono violati durante il trasporto e lo stoccaggio.

Quindi è necessario prendere precauzioni per chiudere completamente le valvole di acqua calda e fredda nel sistema di approvvigionamento idrico. Per drenare il liquido rimanente, è necessario aprire il rubinetto.

Per il montaggio / lo smontaggio, è necessaria una chiave inglese o una chiave regolabile, che viene selezionata in base al diametro del dado. Con l'aiuto di una chiave, viene rimossa una parte del vecchio tubo collegato al sistema di alimentazione dell'acqua. L'acqua potrebbe fuoriuscire da esso, quindi i serbatoi sono posizionati sotto i punti di ancoraggio in anticipo.

Dopo aver scollegato il tubo dal tubo dell'acqua, è necessario rimuovere il miscelatore allentando i dadi di bloccaggio. Inoltre, utilizzando la stessa chiave, è necessario scollegare l'eyeliner dal mixer.

Un nuovo dispositivo è collegato in ordine inverso. Inizialmente, il dado viene acquisito manualmente, quindi viene stretto con una chiave.

Se i connettori del flessibile e del miscelatore non si adattano, è possibile utilizzare adattatori aggiuntivi. La tenuta di tali composti è fornita dal filo di lino o dal nastro FUM.

Quando si installa il prodotto, è necessario seguire diverse regole:

  • raddrizzare il tubo prima dell'installazione, evitando di piegarlo;
  • fissare il tubo flessibile alla presa e al miscelatore, senza fare sforzi eccessivi;
  • fissare in modo che sia facile raggiungere il luogo di installazione ai fini dell'ispezione di routine (la frequenza raccomandata di controllo è una volta ogni 6-12 mesi);
  • per collegare coppie di parti da materiali simili per prevenire lo sviluppo di corrosione elettrochimica, anche l'opzione ottone + rame.

La fase finale dell'installazione include test obbligatori della struttura collegata. Per verificare la tenuta e la capacità del tubo, viene collegata l'alimentazione idrica, dopo di che viene valutata la funzionalità del dispositivo per mezz'ora.

Avendo trovato nei punti di fissaggio le gocce di raccolta, è necessario serrare nuovamente i dadi con una chiave inglese. Se tutto è in ordine, il tubo è pronto per il funzionamento completo.

Qualsiasi rivestimento collegato alla rete idrica è costantemente sottoposto a stress. Per questo motivo, c'è sempre la probabilità che il tubo flessibile possa scoppiare, incapace di resistere alla tensione nel sistema.

Per non correggere le gravi conseguenze delle inondazioni, è opportuno chiudere i rubinetti di approvvigionamento idrico, lasciando la casa a lungo.

Video utile sull'argomento

Come scegliere un eyeliner adatto:

Maggiori informazioni sull'installazione di tubi flessibili per il mixer:

Panoramica dei singoli modelli di dispositivo e analisi dei fattori che influiscono sulla durata dei prodotti:

Dispositivi flessibili comodi e pratici spingono ostinatamente i loro concorrenti sotto forma di tubi metallici rigidi sullo sfondo. Sono facili da installare, rapidamente sostituiti, non richiedono particolare cura.

Tuttavia, non si dovrebbe cercare di risparmiare denaro su tale acquisizione: prodotti di dubbia qualità potrebbero comportare ingenti perdite finanziarie in futuro.

Come collegare il miscelatore alla rete idrica

Montare il rubinetto in bagno con le proprie mani

L'installazione del rubinetto nel bagno è in qualche modo diversa dall'installazione del rubinetto per il lavello della cucina, dopo di che i tubi del bagno possono essere murati nel muro e solo una piccola parte filettata del rubinetto può sporgere. Se i tubi non sono incassati nel muro, passano lungo le pareti e il miscelatore si troverà a una certa distanza dal muro.

Cosa devi sapere prima di iniziare a installare il rubinetto nel bagno?

In pratica, tutti i miscelatori hanno una dimensione di collegamento di 1/2 pollice e la distanza tra gli assi dei tubi è di 150 mm più o meno 15 mm (vedere lo schema seguente). Queste dimensioni dovrebbero essere prese in considerazione durante l'installazione della pipeline ed è necessario misurare i dati della distanza dal mixer acquistato in anticipo.

L'altezza del miscelatore dal pavimento finito è 120 cm, ma è stato necessario pensarci nella fase di installazione del sistema di approvvigionamento idrico interno.

Se il mixer è rotante, allora scegliamo il luogo per l'installazione del mixer tenendo anche conto della rotazione:

Il miscelatore include guarnizioni, boccole eccentriche e coppe decorative:

Installazione del mixer in bagno: la sequenza di lavoro

Considera passo dopo passo come installare il rubinetto nel bagno.

Sul piccolo filo della manica avvolgiamo il traino o il nastro adesivo lungo il filo, lo spalmiamo con una pasta speciale:

E poi torciamo il filo preparato in questo modo nel foro all'uscita della tubazione:

Le boccole eccentriche sono necessarie per il caso se i perni della pipeline non sono allo stesso livello, o se la distanza centrale non è di 150 mm.

Dopo aver usato gli eccentrici impostare la distanza e il livello richiesti, tutte le altre parti del miscelatore sono avvitate:

E poi fissa il tubo della doccia e il supporto della doccia:

Questa è l'intera installazione del rubinetto nel bagno. Niente di complicato, niente strumenti costosi, solo chiavi inglesi e le tue mani. Buona fortuna.

installazione del miscelatore in bagno

2013-2017 Copyright © utilizzando materiali dal sito è consentito con riferimento a vodoprovod-doma.ru

Collega il mixer in cucina da solo

In cucina non può fare a meno di acqua. Durante la costruzione della casa, la revisione della stanza o dopo un piccolo incidente è necessario installare un mixer. Spesso, chiamano uno specialista per fare il lavoro, ma se sai come montarlo tu stesso (riguardo al fissaggio al bagno qui), allora puoi risparmiare denaro. In questo articolo vedremo come collegare il mixer in cucina. Prestiamo attenzione ai dettagli del lavoro, da cosa dipende la qualità e quali strumenti saranno necessari.

Lavoro preparatorio

Prima di mettere il mixer in cucina devi comprarlo. Esistono diversi tipi di mixer, tuttavia la loro installazione non è fondamentalmente diversa. Il prezzo del dispositivo influisce sulla sua qualità e durata, quindi è meglio non lesinare.

Requisiti del miscelatore

Prima di acquistare un dispositivo sanitario, è necessario misurare la distanza dal lavandino al luogo di connessione al sistema di approvvigionamento idrico centrale. Per una lunga durata, i tubi del rubinetto della cucina non devono abbassarsi o piegarsi troppo.

L'attenzione è anche rivolta al materiale del rivestimento, il tubo interamente in metallo è l'opzione migliore. Gli esperti controllano il materiale come segue: tengono la mano per l'intera lunghezza, puliscono, se c'è un segno grigio sul palmo, allora è meglio sostituire il tubo.

strumenti

Avrai bisogno dei seguenti strumenti per l'installazione:

  • Chiave regolabile;
  • Chiave per 10 o 11;
  • Chiave tubolare (se il lavello non è possibile rimuovere dal cassetto);
  • Cacciavite a croce o piatto (dipende dal tipo di fissaggio del miscelatore al lavello, in alcuni modelli non sono richiesti cacciaviti);
  • pinze;
  • Panno asciutto

Oltre agli strumenti, sono necessari elementi di fissaggio. Viene fornito completo di una gru, ma vale la pena ricontrollare l'attrezzatura. Per eseguire il lavoro richiederà:

  • Forcina con dado per il fissaggio al lavandino;
  • Guarnizioni in gomma per il montaggio del miscelatore, almeno due pezzi. In uno dei pad dovrebbe essere un buco per le borchie.
  • Piastra di base o guarnizione metallica, con il suo aiuto, la gru si attacca più saldamente al lavandino.

I moderni rubinetti da cucina non richiedono nastro isolante aggiuntivo. Tutte le connessioni hanno una guarnizione in gomma, che è sufficiente per la sigillatura.

Sarà interessante: istruzioni per l'installazione del mixer nella cucina stessa

sul posto di lavoro

Tutte le parti fragili del lavaggio, delle cuffie e di altri oggetti devono essere protette. Rimuovere le stoviglie, liberare lo spazio per un facile accesso alla connessione alla rete idrica centrale. Se il lavello è in ceramica, terracotta o metallo con un rivestimento speciale, è meglio coprire queste superfici con cartone per evitare graffi e crepe.

Prima di installare un nuovo mixer in cucina, dovrai smontare il vecchio. Esiste la possibilità che il vecchio rubinetto si attacchi al lavandino e durante lo smontaggio l'attrezzatura da cucina potrebbe essere danneggiata. In questo caso, aiutare uno strumento speciale, un solvente. Alcuni esperti usano lo strumento del veicolo - chiave liquido. Dopo aver elaborato la connessione, attendere 15-20 minuti.

Alcuni dispositivi sono stati fissati con un dado di serraggio, altri su una vite speciale. Per lo smontaggio, potrebbe essere necessario un cacciavite a croce o una chiave regolabile. L'acqua fredda e calda è bloccata per non inondare l'appartamento durante l'installazione.

Preparazione del mixer per il collegamento

Al momento dell'acquisto di un rubinetto è in uno stato smontato, quindi prendere in considerazione come assemblare il rubinetto della cucina. Gander si è avvitato alla seconda parte del mixer. Dopo il fissaggio, dovrebbe essere libero di girare in entrambe le direzioni e non oscillare.

Twisting eyeliner, per un fissaggio sicuro avrà bisogno di una chiave inglese. Inizialmente, i tubi sono avvitati a mano fino a quando non si arresta, quindi un altro giro viene eseguito con una chiave inglese. È importante non trascinare, altrimenti la guarnizione si chiuderà e potrebbero verificarsi perdite.

Il perno è avvitato in un foro speciale. Può essere un filo solido, l'intera lunghezza o una certa distanza ad una estremità. Per fissare saldamente il perno, ti è permesso allungare un po 'con una chiave o una pinza. Spegni il disco.

Inoltre, l'anello di tenuta è inserito. Le sue dimensioni corrispondono esattamente alle dimensioni della base del mixer. Lo scopo di questo anello è una stretta connessione con la base del lavandino. Se l'acqua entra in questo luogo quando si lavano i piatti o si prepara da mangiare, non si disperderà sotto il lavandino.

Ora considera come installare il mixer in cucina.

Come collegare il miscelatore in cucina alla rete idrica

Dopo aver assemblato la gru, è fissato al lavandino. Alcuni maestri prima di mettere il rubinetto in cucina tirano fuori il lavandino. Ciò contribuirà ad evitare la necessità di salire nel cabinet e lavorare sul pavimento.

Sarà interessante: come scegliere i sifoni giusti per il lavello e il bagno

Inserire il mixer con il rivestimento in un apposito foro. Alcuni modelli di lavelli sono troppo stretti per le linee di alimentazione, in tali casi i tubi flessibili vengono collegati alternativamente dopo l'installazione del miscelatore.

Una guarnizione di gomma è posta sulla forcella sul fondo del lavandino, dopo di che c'è una parte a forma di ferro di cavallo in metallo. La guarnizione aggiuntiva assicura una connessione stretta.

La piastra metallica consente di stringere saldamente la connessione, poiché la gomma scivola. In questo caso, si raccomanda anche di non serrare eccessivamente. Durante il serraggio, la posizione del mixer è monitorata, dovrebbe stare dritta, i fori nel lavandino non dovrebbero essere visibili.

Se è impossibile estrarre il lavello dall'armadietto, ad esempio, il lavandino è troppo pesante (karmico, faience) o è attaccato con un sigillante al piano di lavoro, per facilitare l'installazione del mixer è necessaria una chiave tubolare. Quando si installa il rubinetto sul lavello in faience, è importante non estrarre eccessivamente il filo, sotto carico pesante, il lavandino potrebbe rompersi o sgretolarsi.

In caso di installazione di un nuovo lavello nel piano di lavoro con un foro tagliato, tutti i bordi in legno sono trattati con un agente idrorepellente. Tale misura aiuterà a evitare la decomposizione e il rigonfiamento del legno. La tenuta della connessione tra il lavello e il piano del tavolo è assicurata da silicone o nastro sigillato.

Considerare come collegare il miscelatore in cucina alla rete idrica centrale. Secondo gli standard statali, l'acqua fredda scorre attraverso il tubo giusto. Durante il collegamento, prestare attenzione alla presenza di gommini nella connessione.

All'inizio, il dado viene avvitato a mano per verificare la posizione dei tubi. È importante che non si pieghino e che ci sia stato un arrotondamento uniforme. Quindi con l'aiuto di una chiave inglese, la connessione viene tirata. Come in altri luoghi, qui è importante non serrare eccessivamente per non spingere attraverso la guarnizione di gomma, altrimenti la connessione scorrerà.

Dopo aver collegato il mixer in cucina, viene verificata la qualità del lavoro svolto. L'acqua si avvia e dopo un po 'le connessioni del rivestimento ai tubi vengono pulite con un panno asciutto. Successivamente, con una mano asciutta, è possibile verificare se l'umidità appare.

Installazione del rubinetto dell'acqua sul video

Installazione di lavello e rubinetto del lavandino

Il rubinetto del lavandino è installato in cucina e viene sempre fornito con un beccuccio girevole. Il rubinetto del lavandino è installato nel bagno, di solito su un lavandino di ceramica o di vetro.
Con un becco fisso e corto in cucina non mettere mai. A volte questo mixer è installato sul lato del bagno. Le vasche da bagno di alcuni modelli (in genere acrilici) vengono fornite con il mixer nella configurazione di fabbrica. Non male, è adatto per un bidet di alcuni modelli.

Per quanto riguarda il lavello, dove il miscelatore è utilizzato principalmente per lavarsi le mani e lavare, la comodità di utilizzare la maggioranza assoluta di tali modelli lascia (a dir poco) molto a desiderare. Sui lavelli con un ampio ripiano, un flusso d'acqua può semplicemente scorrere lungo il bordo. È normale lavarsi le mani o lavarsi il viso in questo caso è quasi impossibile. Nella maggioranza assoluta dei modelli con beccuccio non girevole, la situazione è sempre vicina a questo.

Spesso, per "compensare" una lunghezza insufficiente del beccuccio, l'utente installa un miscelatore con una presa di aerazione non diretta verticalmente verso il basso ma con una certa angolazione. Se questo mixer è montato sul lato del bagno, questa funzione di progettazione consentirà, se necessario, di attingere facilmente e semplicemente l'acqua nelle pentole e nei secchi. Tuttavia, si dovrebbe tenere presente che su un lavandino con una bassa pressione dell'acqua questo praticamente non dà nulla. E con un grande getto può schizzare pesantemente.
Per qualsiasi lavello, è molto più comodo usare un miscelatore con un beccuccio girevole di media lunghezza come un miscelatore per lavello. Nelle note di spedizione e nei listini dei negozi, un tale mixer spesso funziona anche come mixer da cucina. E questo è uno dei motivi (forse anche quello principale) per il quale raramente viene messo nel lavandino del bagno. Ma solo per il lavello della cucina un tale miscelatore non è adatto - il deflusso del beccuccio e la sua altezza sono troppo piccoli.
In breve, possiamo scegliere un miscelatore per lavello con lo stesso principio di un miscelatore per vasca con beccuccio corto non girevole solo per acqua, di maggiore lunghezza e girevole, possiamo lavarci normalmente.

Poiché i miscelatori per il lavandino del bagno e il lavello della cucina sono collegati tra loro da "parenti stretti", i metodi di installazione per la maggior parte dei modelli sono identici. Ma dal momento che i lavelli sotto la mensola sono di solito molto più piccoli di quelli sotto il lavello della cucina, le possibilità di installazione dei rubinetti destinati solo al lavello sono limitate. Questo di solito è una vite (perno) - meno spesso due, una piastra di pressione con una guarnizione di gomma (solitamente della stessa forma) e un dado (dadi). Dispositivi di fissaggio simili sono i più comuni nei rubinetti da cucina.

Solo qui a volte è estremamente desiderabile avere un dettaglio in più: una piastra di base in plastica speciale, che viene installata tra la guarnizione in gomma della piastra di pressione metallica e il corpo del lavello. Naturalmente, per i solidi lavelli monolitici in ghisa o pietra artificiale, non ce n'è bisogno, ma per i prodotti in acciaio inossidabile (soprattutto quelli a parete sottile economica), la sua installazione è obbligatoria. In caso contrario, la rigidità di fissaggio del miscelatore per il lavaggio lascerà molto a desiderare. E se più precisamente, oscillerà quando si lavora come in una primavera. * Se l'autolavaggio di esattamente questa qualità e una piastra di supporto intermedia non è fornita dalla costruzione del miscelatore, è logico farlo da solo con materiale durevole (ad esempio, lamiere di acciaio inossidabile spesse). Ed è meglio non avere una forma piatta, ma un angolo, per un'ulteriore fissazione del supporto fissandolo al muro. Il rifornimento idrico al lavandino del tipo a miscelatore di solito si presenta in due tipi. Questo è un eyeliner flessibile ("tubi flessibili" in una treccia metallica con raccordi), o tubi di rame (possibilmente cromati o nichelati) con un diametro esterno di 10 mm.

Se la lunghezza delle connessioni flessibili complete del mixer non è sufficiente per il collegamento alle tubature dell'acqua, è possibile sostituirle con altre della lunghezza desiderata. Nel negozio "tubi" con raccordi (solo per l'euro mixer, non confondete con quelli usuali in cui il diametro del filo è di 1/2 pollice) potete trovare quasi qualsiasi lunghezza. Le regole per scegliere un eyeliner di questo tipo sono standard, la cosa principale è un produttore affidabile, la presenza di una lega di alluminio è estremamente indesiderabile, la vita utile del prodotto deve essere calcolata per almeno 10 anni.

La connessione flessibile per il mixer in vendita solitamente non viene fornita in coppia, ma individualmente. Tieni presente che l'asse dei raccordi su una coppia di connessioni standard da quasi tutti i produttori (nel caso di sostituzione di quelli completi) può e deve essere di lunghezze diverse (cioè due taglie in una coppia), su una molto più lunga dell'altra. Questo è fatto in modo che i dettagli del raccordo non interferiscano l'uno con l'altro durante l'installazione. Assicurati di prestare attenzione a questo quando acquisti! E se il tuo rubinetto è una società costosa e affidabile, è sconsigliabile sostituire le connessioni flessibili standard con quelle acquistate. In questo caso, sarebbe meglio aumentare i tubi di distribuzione dell'acqua.
La cosa principale da controllare nel negozio quando si acquista un mixer, è: - la tenuta del dado decorativo inferiore, che protegge l'intera struttura. Molto raramente, ma a volte capita che questo sia notato dal produttore sul passaporto del dispositivo. - dopo esserti assicurato che la connessione sia ben serrata (senza usare uno strumento, a mano), dovresti tenere il mixer (solo dal corpo, in nessun caso dalla manopola di regolazione) cercare di spegnerlo non meno di 90 ° in entrambe le direzioni.
Se la rotazione è difficile, è possibile installare un tale prodotto solo allentando il dado inferiore, altrimenti l'hardware di fissaggio del miscelatore al lavandino si allenterà rapidamente e sarà necessario serrarlo costantemente. Naturalmente, questo indica un difetto del produttore. È anche peggio se, con il dado completamente serrato, il beccuccio si blocca o c'è un gioco verticale. Questo non è un difetto ma un matrimonio, e si dovrebbe astenersi dall'acquistare un tale prodotto.
- Controllare che la presa dell'acqua sia ben salda. Per questo, è necessario (con il canale di alimentazione dell'acqua completamente bloccato - l'impugnatura fino in fondo) per estrarre l'aria dal canale di uscita attraverso l'aeratore del miscelatore. Se non hai una pompa del vuoto speciale con un manometro a portata di mano, allora è del tutto possibile cavarsela con ciò che la natura ha dato a tutti, la pompa che è sempre con te. E se il canale di uscita dell'acqua trattiene bene il vuoto, allora la probabilità di perdita immediatamente dopo l'installazione può essere quasi eliminata. E se tale test non viene eseguito, allora sul mixer non è un produttore molto affidabile, è molto probabile.
In modo simile, viene controllata la tenuta del canale di uscita sul miscelatore con un beccuccio girevole di qualsiasi tipo.

Connessione al mixer.

Sembrerebbe che non vi sia nulla di difficile in questo: sull'asse del raccordo di ciascun rivestimento nelle scanalature anulari è posata una o due guarnizioni in gomma di tenuta. Ma per qualche motivo, pochissimi produttori di miscelatori e connessioni a loro possono calcolare correttamente l'angolo dell'imbuto di ricezione delle filettature del miscelatore e la rigidità delle guarnizioni di tenuta.
In generale, la guarnizione anulare dell'eyeliner è strappata o parzialmente estrusa all'esterno, in questi casi, per la maggioranza assoluta dei produttori, i rubinetti sono all'ordine del giorno. Il nostro consiglio: prima di procedere al montaggio, applicare sempre un rinforzo aggiuntivo per sigillare il collegamento con una bobina. Ideale - lino sanitario (sempre con un sigillante "ammortizzante") secondo le nostre raccomandazioni. Poiché il filo sui raccordi dell'eyeliner è molto piccolo, ci vorrà un bel po 'di lino; letteralmente 2 - 3 thread. L'affidabilità di tale connessione è quasi al cento per cento, indipendentemente dalle condizioni degli o-ring.

Nella stragrande maggioranza dei miscelatori per lavelli, i fori filettati per i raccordi dei collegamenti flessibili si trovano direttamente sul piano della superficie di montaggio della faccia del miscelatore.
Tuttavia, su alcuni modelli sono molto profondi. In questi casi, è possibile realizzare collegamenti completi con un asse dell'ugello molto lungo, per la comodità di afferrare un punto esagonale di montaggio con una normale chiave inglese (chiave inglese aperta) con una chiave da 10 - 11 mm. Sostituirli con quelli acquistati è indesiderabile in ogni caso, sarà più sicuro aumentare i tubi di distribuzione dell'acqua.
Se un tale mixer è dotato di "tubi flessibili" con raccordi standard, quindi serrarli con una chiave convenzionale è quasi impossibile (soprattutto il secondo). Qui o hai bisogno di uno strumento speciale, o devi solo rovinare fino a un certo limite con la mano proprio dietro la treccia di linea. Lino sul choke in questi casi, avvolto in una quantità minima, il sigillante viene applicato al massimo.
Quando si stringono i dadi svasati in questo caso, è necessario prestare particolare attenzione al fatto che l'eyeliner non gira dopo di esso (sul colletto).
Tenendo il manicotto aggraffato della flangia del dado con le pinze quando lo si stringe, è utile eseguire una luce (quasi impercettibile negli occhi) per ruotare il tubo nella direzione opposta (per girare l'ugello).

Tuttavia, con tale assemblea, rimane sempre una parte (insignificante, circa lo 0,1%) di rischio.

Fissaggio del mixer al lavandino

Dopo aver fissato i tubi flessibili, installando la (e) vite (e) di fissaggio e la guarnizione di tenuta inferiore del miscelatore (o una rondella intermedia decorativa con guarnizione), procediamo a fissarla sul lavello (lavandino).

Ruotiamo il perno (prigionieri) di fissaggio del corpo del miscelatore con un cacciavite (se il design del prigioniero prevede tale installazione). In caso contrario, utilizzare una chiave con due dadi "bloccati" del diametro desiderato.

Se si sta installando il mixer sul lavello (lavandino) per la prima volta, è possibile che inizialmente sembrerà impossibile passare attraverso la sua apertura attraverso entrambi i tubi flessibili con i dadi svasati.
Spesso, in questo caso, viene messo sul miscelatore solo un rivestimento, il dado viene fatto passare attraverso il foro nel lavandino, il secondo è sul lato opposto (in basso) e solo allora è collegato al mixer.
Naturalmente, ci sono i miscelatori di fissaggi che non permettono di fare diversamente, e anche quelli su cui entrambi i liner devono essere avviati dal basso, ma nell'esempio standard in esame questo è del tutto superfluo.
Per non perdere tempo e non rovinare nulla, forniamo una foto con le spiegazioni di come questo viene fatto correttamente.
Su alcuni miscelatori di aziende, i rivestimenti flessibili vengono installati direttamente in fabbrica e la loro rimozione durante il processo di installazione potrebbe non essere prevista dal progetto. Per una facile installazione, in questi casi i dadi a cappello sono spesso molto più piccoli delle dimensioni standard (il diametro interno della filettatura non è 1/2 ma 3/8 pollici).

Assembliamo l'hardware inferiore, che, oltre ai dadi (bronzo) in ottone (dadi) di vari diametri, piastra di pressione metallica e guarnizione in gomma, può essere aggiunto con una piastra di supporto intermedia (solitamente in plastica) per l'installazione su un lavello a pareti sottili. Stringere il dado (i) sui prigionieri con una chiave inglese aperta del numero desiderato. La tenuta deve garantire un fissaggio affidabile del miscelatore al lavandino (lavandino) quando si gira la manopola di regolazione e il beccuccio (per i modelli con beccuccio girevole).

Attenzione! Se si esagera con un soffio, si potrebbe danneggiare il lavandino in ceramica o in vetro, deformare la piastra di pressione, rompere la filettatura del dado, la vite prigioniera, il filo di installazione sotto il perno sul miscelatore.

Montare il rubinetto è sicuramente molto più facile da rimuovere dal lavello (e soprattutto dal lavandino). Quindi, se è installato simultaneamente con il lavello (lavandino) o il lavello (lavandino) è facilmente rimovibile, allora si dovrebbe sempre aggiustarlo prima, e solo dopo il gruppo lavello o lavello. Inoltre, se gli elementi di fissaggio sono di un progetto non riuscito (un perno di fissaggio fortemente spostato verso il bordo e una sottile piastra di pressione), sarà pressato sullo scaffale del lavandino (lavandino) praticamente in un punto e non ci sarà un fissaggio sicuro. È anche possibile che il bordo opposto del dispositivo di fissaggio sia sollevato e che l'acqua penetri nello spazio. La crimpatura affidabile della base della guarnizione del miscelatore è difficile da ottenere in caso di diametro piccolo della sua estremità, quando la dimensione della guarnizione è paragonabile al diametro del foro di installazione (particolarmente importante per i lavelli in ceramica). In tali casi, la lavorazione aggiuntiva del perimetro della base del miscelatore con sigillante siliconico (guarnizione (non acida)) non impedisce. Lo spazio tra il ripiano del lavandino e il rubinetto è lubrificato dopo che è completamente fissato, l'eccesso viene rimosso con un panno asciutto.

Ancora una volta controlliamo l'affidabilità e la stabilità degli elementi di fissaggio, ruotiamo la manopola di regolazione in entrambe le direzioni fino a quando non si arresta, verificate la stabilità della cassa quando si gira il beccuccio (per prodotti con beccuccio girevole).

Collegamento del miscelatore alle tubature dell'acqua

L'ultima operazione tecnologica è la connessione del miscelatore alle tubature dell'acqua.

La tenuta affidabile è possibile solo con una filettatura d'acqua idonea, guarnizioni di tenuta di alta qualità e una corretta crimpatura.
Per quanto riguarda il cablaggio, non dovrebbe avere un muro sottile e bordi taglienti (quasi tutti i produttori di accessori moderni per qualsiasi tipo di tubo tengono conto di questo, ma ciò nonostante, test aggiuntivi non guasteranno).

Attenzione! Se i fili del tuo impianto idraulico sono a parete sottile o sono tagliati in un tubo fatto di materiale arrugginito, quindi tra loro e i dadi del miscelatore è assolutamente necessario installare punte di sicurezza - prolunghe sanitarie in acciaio inossidabile.
La lunghezza della filettatura interna deve essere di almeno 15 mm, con una parete sufficientemente spessa, su una bobina di tenuta affidabile.
Assolutamente lo stesso dovrebbe essere fatto quando si costruiscono le linee complete di alimentazione del miscelatore con connessioni flessibili convenzionali con raccordi standard da 1/2 ". Gli accessori di questi eyeliner hanno quasi sempre una parete sottile con spigoli vivi.
L'affidabilità delle guarnizioni è determinata dalla loro resistenza alle alte temperature dell'acqua e dalla durata della vita utile stimata.
Va notato che la gomma è un materiale (di norma) lontano dal modo migliore per soddisfare queste condizioni. Molto raramente, una tale guarnizione può durare anche 10 anni, specialmente quando si lavora con acqua ad alta temperatura.

Inoltre, una guarnizione morbida è molto sensibile alla vita della connessione e ruota i piani di crimpatura nel processo di serraggio l'uno rispetto all'altro. Pertanto, durante il montaggio, di regola, è necessario tenere la connessione di distribuzione dell'acqua filettata inferiore con la chiave, e in ogni caso contemporaneamente con una pinza il manicotto di aggancio della flangia di accoppiamento del dado miscelatore (alcuni produttori tengono conto anche di questo momento, lasciando una piccola sezione della forma chiavi in ​​mano sul manicotto della flangia).

Solo dopo una fissazione affidabile di questi punti viene serrato (con attenzione, fino a un certo limite) il dado unione.
La coppia di serraggio durante la crimpatura può variare entro limiti abbastanza considerevoli (a seconda della forma della flangia del dado di unione, dello spessore della parete della filettatura di collegamento inferiore e, soprattutto, della rigidità della guarnizione di gomma). In media, il dado viene tirato da 0,5 a 1 giro, contando dall'inizio della crimpatura. Qui non è necessaria un'ulteriore tenuta del collegamento con il materiale della bobina.

Il dado di tenuta correttamente aggraffato può resistere all'intero periodo di vita del rivestimento flessibile senza sostituzione e bretelle aggiuntive. Se, nel tempo, la perdita di gocciolamento è ancora apparsa (in caso di violazione della tecnologia di assemblaggio o di scarsa qualità del materiale è possibile), la guarnizione non deve essere serrata, ma sostituita.

Pastiglie molto flessibili per pastiglie flessibili molto più affidabili realizzate con uno speciale materiale ad alta tecnologia.
Tali guarnizioni non temono l'acqua di quasi tutte le temperature e quando la connessione si indebolisce durante il funzionamento per qualsiasi motivo (ad esempio, tirando insufficientemente), lo spazio viene automaticamente addensato, eliminando le perdite ed evitando perdite.
Tuttavia, è difficile non riuscire o danneggiare una simile guarnizione durante il montaggio.
La vita e la torsione degli aerei di piegatura, non è impaurita e la cosa principale che dovrebbe essere prestata attenzione a - così che la fodera flessibile dopo l'assemblea non risulta essere attorcigliata.

Alcuni produttori di miscelatori tengono conto anche di questo momento incorporando uno speciale meccanismo di rotazione per ogni rivestimento nel corpo, che consente di ruotare liberamente senza perdita di tenuta in qualsiasi direzione senza torsioni.
In questo caso, quando si assembla, è quasi impossibile danneggiare qualcosa.
Naturalmente, puoi trascinare e rompere il cap-dado stesso, ma per questo hai bisogno di un talento speciale per l'assemblatore. Per tenere con le pinze il manicotto di aggraffatura della flangia del dado a cappello durante il serraggio, questo mixer non deve essere usato. Per molte aziende, i miscelatori utilizzano i dadi di collegamento per facilitare l'installazione, che sono spesso molto più piccoli della dimensione standard (il diametro interno della filettatura non è 1/2 e 3/8 di pollice).Per collegare un tale miscelatore a fili esterni standard di tubi dell'acqua, saranno necessarie speciali transizioni o1 / femmina 2 pollici sul o3 / 8 pollici esterno.
In assenza di adattatori speciali, i collegamenti di transizione con una filettatura femmina di 1/2 pollici su un tubo di crimpatura in rame da 10mm sono perfettamente adatti, e non avrete bisogno di dadi completi e di anelli di crimpatura. Alla connessione di transizione al tubo da o12mm, la filettatura esterna ha esattamente lo stesso diametro delle "decine" - 3/8 pollici, ma lo spessore della parete è corrispondentemente molto più piccolo. Pertanto, non è desiderabile utilizzarli come adattatori, anche se le guarnizioni del miscelatore sono realizzate in materiale di altissima qualità. In questo caso, tieni presente che il diametro esterno delle connessioni sotto il tubo di rame o10mm non tutti i produttori di tali raccordi sono pari a 3/8 di pollice.
Alcuni (forse per risparmiare metallo) producono composti con una parete molto sottile e, di conseguenza, fili molto più piccoli.
A volte il desiderio di aumentare l'affidabilità di una connessione flessibile porta a soluzioni tecniche piuttosto originali.
Ad esempio, connessione flessibile del miscelatore con una strozzatura invece di un dado a risvolto, che consente di evitare un giunto della guarnizione.

Come si può collegare un eyeliner di questo tipo con l'apporto d'acqua, se durante il serraggio il raccordo deve essere svitato dal corpo del miscelatore? Ci sono diversi modi possibili, ognuno dei quali è stato testato a tempo debito.
- Il filo di montaggio sul lato mixer è lasciato, cioè quando l'eyeliner ruota in una direzione - entrambi i fili ruotano, nell'altro - ruotano (all'incirca nello stesso modo "sui capezzoli con filettatura a doppio lato di direzioni diverse" sono assemblati i radiatori sezionali).
- Calcolo sulla connessione a crimpare, in cui la connessione dell'eyeliner viene avvitata in precedenza. Quindi la parte viene installata sul tubo e aggraffata, che non richiede la rotazione. Analogamente, un tale miscelatore è collegato a tubi saldati in polipropilene. Ma in questo caso, la connessione dopo il picco diventa illeggibile.
- Installazione nel caso del mixer del meccanismo rotante che consente al suo eyeliner di ruotare liberamente.

Forse c'erano altre soluzioni tecniche, ma dopo l'invenzione delle rigide guarnizioni autoregolanti, la versione a soffietto della connessione del rivestimento del miscelatore perse il suo significato pratico e ora è appena usata.

Recentemente, un eyeliner ondulato flessibile per il miscelatore, realizzato interamente in metallo (acciaio inossidabile o ottone) con dadi cap, il cosiddetto eyeliner a soffietto, è diventato abbastanza diffuso. Sembrerebbe un'opzione ideale, un tubo di metallo inossidabile e si piega facilmente. Ma anche qui ci sono degli svantaggi.

- metallo. Si piega, in ogni caso, molto peggio di un rivestimento flessibile, ed è già impossibile accorciare un tubo del genere.

- corrugazione. Per la possibilità di piegature più o meno libere, lo spessore della parete del tubo corrugato è molto piccolo (raramente più di 0,1-0,2 mm, per confronto, lo spessore di un normale tubo di rame di un miscelatore è 5-10 volte maggiore). E questo è già un certo rischio, specialmente in quei casi in cui l'eyeliner non è fatto di acciaio inossidabile di alta qualità ma un materiale meno resistente. - fisica. A causa del piccolo spessore della parete, il rivestimento del soffietto a volte funziona come un diapason, entrando in risonanza con la vibrazione dell'acqua che scorre.
Di conseguenza, viene creato un suono non pianificato dell'operazione di sistema, oltre a una reale minaccia per l'integrità della struttura, in modo che sia spesso necessario correggerlo ulteriormente.

La connessione più affidabile del mixer: tutte le attrezzature di fabbrica in metallo.

Di norma, questi tubi di rame ricotto o10mm sono saldamente saldati nel suo corpo. La connessione di tali tubi al sistema di alimentazione idrica viene eseguita esattamente nello stesso modo di tutte le connessioni crimpate delle condutture dell'acqua in rame.
Nessuna espansione aggiuntiva, guarnizioni, nient'altro è necessario - solo accessori di transizione dalle prese al tubo di rame, anelli e dadi completi, guarnizione - guarnizione.

È consentito l'uso di speciali ganci di serraggio con anelli di tenuta in gomma o plastica. Non lasciano segni sul tubo di rame e spesso vengono forniti completi di mixer. Smontare una tale connessione è anche molto più facile. Allo stesso tempo, l'affidabilità delle chiusure a crimpare con anelli metallici e sigillante è molto più elevata.

L'installazione della connessione di transizione (con aggraffatura o10mm) alle tubazioni viene effettuata tramite filetti idraulici o (se cablati con rame ricotto), anche mediante crimpatura.

Saldare i tubi del miscelatore direttamente nei tubi di distribuzione dell'acqua (senza collegamento a spina) è indesiderabile.
Lo svantaggio principale della connessione in rame del mixer è la sua rigidità, che crea alcune difficoltà durante l'installazione (specialmente in condizioni ristrette).
In alcuni casi, è possibile collegare un tale mixer solo con una connessione flessibile, avendo precedentemente tagliato al massimo i tubi di rame.
A volte, per facilità di installazione, il produttore installa anche un meccanismo di rotazione per ogni tubo, che semplifica notevolmente l'installazione della connessione.