Come pulire il rubinetto del bagno: passo dopo passo smantellando e pulendo i rubinetti

I meccanismi mobili delle gru sono spesso intasati di depositi e iniziano a fuoriuscire, a fare rumore o a girare male. Vi dirò come smontare un miscelatore a due valvole in bagno o in cucina e la sua versione a leva singola, e dare anche semplici consigli per la pulizia a casa.

La pulizia della gru può essere eseguita a mano.

Tipi di gru

Esistono diversi tipi principali di gru.

Prima di smontare la gru, determinarne il tipo.

Gru usate più spesso tali varietà:

  • Due valvole con scatole gru;

Due rubinetti con doccia.

  • Leva singola con cartuccia;

Modello a leva singola della gru.

  • Palla (per passare la doccia / gander).

Dentro c'è una palla con un buco.

Questi sono i tipi più comuni di gru. Determina quale di loro è tuo e leggi la sezione pertinente dell'articolo.

Smontaggio gru

Tipo duplex

Tipico miscelatore a due valvole.

I bagni utilizzano spesso miscelatori a due valvole.

Lo smontaggio del rubinetto del bagno con doccia non è particolarmente difficile:

  1. Spegni l'acqua. Il rubinetto si trova di solito vicino all'ingresso del tubo nell'appartamento, di solito nella toilette o nel bagno;

Chiudere il rubinetto di ingresso.

  1. Rimuovi il mixer. Per fare ciò, utilizzare una chiave idraulica per svitare i dadi che fissano l'alloggiamento agli eccentrici. Richiede attenzione, dato che i dadi possono sgretolarsi con grande sforzo;

Rimuoviamo la gru dagli eccentrici.

  1. Rimuovere i tappi dalle valvole. Per fare questo, agganciare con un cacciavite o un cerchio di coltello di colore rosso e blu al centro dell'impugnatura della valvola.

Tiriamo fuori le spine dalle valvole.

  1. C'è una vite sotto la spina. Svitare e rimuovere la valvola dallo stelo della scatola dell'asse della gru;

Svitare la vite di bloccaggio con un cacciavite;

Rimuovere la valvola dallo stelo.

  1. Svitiamo la gru stessa e la rimuoviamo dalla presa nel corpo della gru.

Spegnere ed estrarre il carter.

Rimuovere la gru dalla presa.

  1. Ripeti la procedura con la seconda valvola e vai alla doccia / interruttore gander. Qui togliamo anche il tappo, svitare la vite, togliere la leva e svitare la manovella (sfera, meccanismo cilindrico);

Rimuovere l'interruttore della doccia.

  1. Spegni il gander dal corpo. Per fare ciò, svitare con attenzione il dado del raccordo.

Svitare il dado cieco, che è mostrato nella foto.

  1. Spegnere il tubo doccia dal miscelatore. È meglio farlo a mano per non danneggiare lo strato di cromo con una chiave.

Spegni il tubo della doccia.

  1. Ricordiamo il processo di disassemblaggio, in modo che possiamo riassemblare il prodotto.

Ricordiamo in cosa consiste il mixer.

Quando il mixer è smontato, puoi iniziare a pulirlo. Per prima cosa è necessario rimuovere tutte le guarnizioni in gomma. Ciò è particolarmente importante per i casi di gru più vecchie in cui le guarnizioni non durano a lungo.

Svitiamo la vite di bloccaggio.

Rimuovere la guarnizione dalla scatola dell'asse della gru.

Se la guarnizione è asciutta, incrinata o presenta altri danni, deve essere sostituita. Prima dell'installazione, è opportuno rimuovere lo smusso dalla guarnizione tagliando l'angolo esterno (dal lato in cui la guarnizione è adiacente al corpo del miscelatore). Questo eliminerà il rumore che i vecchi tocchi emettono spesso.

Valvole a vite senza fine ea mezzo giro (in ceramica).

Nella nuova gru installata gru con piastre in ceramica. Non ha senso smontarlo, il prezzo di una nuova parte non supera i 250 rubli. Basta cambiare le scatole dell'asse della gru in nuove.

Estrarre e ispezionare le restanti guarnizioni.

Rimuovere le guarnizioni da tutte le connessioni e ispezionare. Se sono incrinati, strappati o hanno perso elasticità, devono essere sostituiti. Svitiamo l'aeratore sulla punta del gander, estraiamo la maglia e la guarnizione. Puliamo la rete dalla bilancia, sostituiamo la guarnizione (se necessario).

Pulire l'aeratore da incrostazioni e sporco.

Il corpo del miscelatore pulisce da depositi di calcare e ruggine. Per fare questo, puoi usare uno strumento come Cillit Bang, Comet, Mr. Muscoli o Domestos. Le superfici interne devono essere pulite e lisce.

Pulire il corpo del miscelatore da calcare e detriti.

Quando si allentano i dadi e le altre parti con una chiave, è necessario calcolare attentamente la forza, poiché le parti del silumin si sbriciolano facilmente e si rompono.

Leva singola

Nella foto - rubinetto a leva singola.

Ora ti dirò come smontare un rubinetto a leva singola nel bagno. Questo tipo di mixer è stato utilizzato per molto tempo e in molti appartamenti sono installati tali modelli.

L'istruzione è leggermente diversa dallo smontaggio del miscelatore a due valvole:

  1. Prima di smontare il miscelatore monocomando, interrompere l'alimentazione idrica. Utilizzando un cacciavite, rimuovere il cappuccio dalla maniglia della leva;

Tiriamo fuori il tappo con un cacciavite.

  1. Svitiamo la vite, che fissa la manopola della leva sullo stelo della cartuccia;

Girando la vite di bloccaggio.

  1. Rimuovere la manopola della leva dalla cartuccia;

Tirare la maniglia verso l'alto e rimuovere.

  1. Spegni la gonna, che chiude la cartuccia;

Spegni la gonna decorativa.

  1. Spegnere la cartuccia premendo il dado;

Il dado di serraggio deve essere svitato.

  1. Tiriamo fuori la cartuccia dall'involucro del mixer;

Tiriamo fuori la cartuccia dal mixer.

  1. Ricorda il processo di disassemblaggio per assemblare il mixer indietro.

Schema di smontaggio del miscelatore a leva singola.

Come nel caso di una valvola a due valvole, le guarnizioni devono essere ispezionate qui. Si trovano sul fondo della cartuccia. Se ci sono incrinature, lacrime o gomma persa elasticità, deve essere sostituito.

Le guarnizioni sono in fondo.

Prima di smontare la cartuccia, pensate alla sua sostituzione completa. Il prezzo di un nuovo prodotto è di 200 - 400 rubli. Porta con te la vecchia cartuccia e chiedi al venditore di dartene una simile.

conclusione

Abbiamo studiato in dettaglio lo smontaggio e la pulizia dei principali tipi di miscelatori. Hai fatto in modo che potesse essere fatto facilmente con le tue mani. Assicurati di guardare il video in questo articolo e se hai domande, chiedi loro nei commenti.

Ball mixer: dispositivo, smontaggio e riparazione delle proprie mani

La nostra abitudine di risolvere piccoli problemi domestici è indistruttibile. E non si tratta nemmeno di salvare le finanze, anche se non sono mai superflui. C'è qualcosa di molto attraente e comprensibile nel vivere in un interno che non è solo concepito con amore, ma anche incarnato da solo. Ma la riparazione dei moderni dispositivi idraulici, fatti a mano, può essere complicata da una varietà di disegni degli stessi rubinetti. Oggi vi diremo come smontare il mixer della palla e ripararlo. Questo ti aiuterà a non ricorrere all'aiuto di specialisti, se il problema può essere risolto da solo.

Cos'è una buona valvola a sfera?

Più recentemente, non c'era alternativa al miscelatore della valvola. E così, con l'avvento di un miscelatore monocomando con interruttore a sfera, gli utenti si sono trovati di fronte a una scelta: quale gru dovrebbero preferire? Si è scoperto che la struttura della palla è molto richiesta. Ciò è dovuto alle notevoli caratteristiche prestazionali di questo tipo di mixer.

Utilizzare una nuova gru è molto conveniente. Non è necessario ruotare nulla per impostare la temperatura e la pressione dell'acqua necessarie. Basta mettere la leva nella posizione desiderata. Questa procedura elementare viene eseguita automaticamente nel tempo.

Coloro che hanno a lungo favorito solo un tale disegno sanno approssimativamente la posizione in cui dovrebbe essere la manopola, così che sia la pressione sia la temperatura dell'acqua sono il più confortevoli possibile per vari scopi. È utile per i principianti imparare che la pressione dell'acqua è regolata quando la manopola viene spostata su e giù e la temperatura è sinistra-destra.

Inoltre, si ritiene che il mixer a sfera più affidabile non sia stato trovato.

Miscelatore monocomando con interruttore a sfera

Purtroppo, i rubinetti moderni, così come il loro gruppo valvola, si rompono di volta in volta. Dopo tutto, gli stessi materiali sono utilizzati nella loro produzione: metallo, gomma e plastica, che possono consumarsi durante il funzionamento o sotto l'influenza di fattori esterni.

Per riparare la valvola a sfera, è necessario capire il suo dispositivo ed essere in grado di smantellarlo se necessario. La composizione del dispositivo a sfera include:

  • maniglia rotante; Al centro, è una leva che a volte viene chiamata "farfalla".
  • asta; La guarnizione dello stelo viene regolata usando un dado e una rondella, anch'essi inclusi.
  • alloggiamento con dado; All'interno di questo corpo ci sono la cartuccia a sfera e lo stelo.
  • cartuccia a sfera; È riparato con le selle di gomma.

La cartuccia sferica è un elemento non separabile con tre fori: per l'ingresso di acqua calda e fredda e per il prelievo della giusta temperatura e pressione dal dispositivo dell'acqua miscelata.

L'algoritmo della gru di questo progetto è abbastanza semplice:

  • quando la leva viene sollevata, la palla inizia a ruotare;
  • i fori sulla cartuccia a sfera iniziano ad allinearsi con fori simili nei sedili;
  • a seconda dell'area della coincidenza di questi fori, si verifica un cambiamento nella pressione del getto.

Malfunzionamento del miscelatore a sfera

Se si maneggia il mixer con attenzione, senza esercitare sforzi eccessivi laddove non sono necessari, i prodotti di questo modello possono durare a lungo senza problemi. Tuttavia, i seguenti errori sono tipici per loro:

  • Quando la leva si trova nella posizione di blocco, il flusso d'acqua dal rubinetto non si ferma.
  • Un miscelatore di sfere difettoso assicura che la pressione dell'acqua sia troppo bassa, nonostante il fatto che la pressione nel sistema di alimentazione dell'acqua della vostra abitazione non sia caduta, il che può essere controllato aprendo altri rubinetti.
  • La regolazione della temperatura dell'acqua nei miscelatori è interrotta: è impossibile ottenere i parametri desiderati, poiché la miscelazione dei flussi caldi e freddi avviene in modalità caotica.

Prima di procedere con la riparazione, è necessario comprendere il motivo del malfunzionamento verificatosi, che si è manifestato in uno dei modi sopra elencati.

Tipi di malfunzionamenti

C'è spazio tra la cartuccia a sfera e le sedi in gomma con cui è fissato questo elemento. Il suo intasamento è la causa più comune di guasto della valvola a sfera. Anche un piccolo granello a prima vista può portare a una perdita della connessione. Di conseguenza, il sedile di gomma potrebbe deformarsi, a causa del quale il supporto a sfera diventerà inutilizzabile.

Un'altra rottura frequente è l'intasamento dell'otturatore. In quanto tale, la riparazione in questo caso non è necessaria. Questo problema è risolto con una semplice pulizia del dispositivo sanitario. Tuttavia, per questo la gru dovrà smontare. Ma poi, quando lo raccogli, tutto andrà di nuovo bene.

L'acqua potrebbe infiltrarsi da sotto il cappuccio della manopola. In questo caso, stringere saldamente il giunto. Se il flusso d'acqua si fermava, il motivo era nascosto in una connessione allentata.

Il modo più semplice per risolvere il problema con l'intasamento dell'aeratore. Che possa diventare un ostacolo alla creazione di una normale pressione dell'acqua. Se si rimuove l'aeratore e si prova ad accenderlo senza esso, sarà chiaro dal cambiamento di pressione se l'aeratore è stata la causa del malfunzionamento. L'aeratore può essere risciacquato e messo in posizione. E puoi semplicemente cambiarne uno nuovo, come fanno in caso di fallimento completo di questa parte.

Gli o-ring possono anche usurarsi. In questo caso, l'acqua può filtrare da sotto la base del rubinetto. Tale malfunzionamento viene eliminato sostituendo le guarnizioni rotte. Prima di iniziare i lavori, spegnere l'alimentazione idrica, quindi rimuovere il miscelatore, scollegandolo dai carrelli e svitando il dado che lo fissa. Una guarnizione usurata viene sostituita con un prodotto dello stesso diametro. Se la guarnizione è abbinata correttamente, verrà installata sul posto con sforzo. Resta solo per raccogliere la gru.

La situazione è peggiore se la cartuccia a sfera stessa è rotta. Può spezzarsi e, ahimè, allora è irreparabile. Devi solo sostituirlo con uno nuovo. Allo stesso modo, è necessario agire in caso di danni meccanici al corpo del mixer. Riparalo senza scopo. Più facile acquistare e installare un nuovo rubinetto. Se non si ha la possibilità di sostituire immediatamente il rubinetto, è possibile utilizzare un sigillante che ripara temporaneamente la perdita, ma ricorda che il dispositivo deve essere cambiato. E prima è, meglio è.

Soprattutto i problemi si verificano a causa della maggiore durezza dell'acqua che circola nel sistema di approvvigionamento idrico. E il tipo di mixer che usi non ha molta importanza. Per non cambiare i miscelatori all'infinito, dovresti inserire un filtro che pulisca l'acqua. Anche il dispositivo per la pulizia approssimativa è in grado di bloccare quelle particelle, a causa delle quali si verificano le principali avarie dei dispositivi sanitari.

Iniziamo i lavori di riparazione

Supponiamo che siano state prese tutte le precauzioni, ma la riparazione della valvola a sfera del mixer è ancora inevitabile. Per riparare un miscelatore a sfera, puoi, ovviamente, invitare l'impianto idraulico. Ma è meglio provare a fare questo lavoro con le tue mani. Non c'è niente di super complesso in esso. Ascolta il nostro consiglio.

Per eseguire lavori di riparazione, sono necessari strumenti che devono essere preparati in anticipo in modo che siano a portata di mano.

  • chiave regolabile;
  • Chiave a brugola;
  • un cacciavite, che può agire se necessario e come un ago sottile;
  • pinze;
  • torcia elettrica.

Per cominciare, interrompi la fornitura di acqua calda e fredda, altrimenti le tue manipolazioni con gli impianti idraulici possono portare a un'alluvione. Non dimenticare che nel rubinetto potrebbe essere acqua residua, che dovrebbe anche essere drenata. Prima di iniziare il lavoro, devi chiudere il lavandino con uno straccio. Questa misura la proteggerà da possibili danni.

Ora puoi procedere allo smontaggio del mixer.

La sequenza di lavori in questo caso è la seguente:

  • Sul corpo del mixer dovrebbe essere un cappuccio decorativo, che dovrà essere rimosso.
  • Sotto la spina c'è un foro attraverso il quale è possibile raggiungere la vite che contiene la leva del miscelatore. Questa vite dovrebbe essere svitata.
  • Ora la leva è libera e può essere rimossa. Se la gru è stata installata per un lungo periodo e nessuno l'ha svolta, in questa fase potrebbe essere necessario un notevole sforzo. È importante procedere con cautela e non danneggiare nulla.
  • Così, la cupola della gru e l'eccentrico sotto di essa fatto di plastica ci sono diventati disponibili. Entrambe le parti devono essere rimosse. Sotto di loro c'è la cartuccia a sfera. Qualsiasi contaminazione che può essere rilevata durante il processo di smantellamento deve essere accuratamente rimossa.
  • Un interruttore a sfera viene rimosso dal mixer. Dovrebbe essere esaminato da tutti i lati. Come accennato in precedenza, quando il danno è stato rilevato su questo, dovrebbe essere sostituito con uno nuovo. Spruzzare con un sigillante sulla palla non ha senso.
  • Ispezionare le guarnizioni in gomma. Possono perdere elasticità o semplicemente esaurirsi. Al posto dei loro sigilli spesi hanno bisogno di metterne di nuovi. Gli elementi, che fissano l'interruttore a sfera, sono anche i migliori da sostituire. Se hanno lavorato a lungo, questo dovrebbe essere fatto anche solo come misura preventiva.

Resta solo da raccogliere il mixer. Questo dovrebbe essere fatto in ordine inverso.

Ulteriori informazioni sulla riparazione che puoi ottenere da questo video:

Se hai fatto tutto bene, ora il mixer dovrebbe funzionare di nuovo correttamente. Tuttavia, la perdita può essere sotto il beccuccio, che altrimenti viene chiamato il naso o il gander. Quindi è necessario rimuovere il beccuccio e sostituire i vecchi O-ring con quelli nuovi.

Prestare particolare attenzione al miscelatore nel caso in cui si abbia un vecchio sistema di approvvigionamento idrico in casa. In questo caso, particelle di ruggine e altro sporco possono intasare i fori dell'interruttore attraverso il quale scorre acqua calda e fredda. Questi zoccoli vengono puliti con un panno o le mani. Tale procedura dovrebbe essere eseguita periodicamente anche semplicemente come misura preventiva.

Un altro problema che potrebbe disturbare i proprietari delle valvole a sfera è il rumore fastidioso che si verifica quando si apre l'acqua. Sorge a causa delle vibrazioni generate dai flussi di aria e acqua. A causa del suo effetto sui cuscinetti in gomma, possono anche iniziare a vibrare. Per evitare questo effetto, è possibile ridurre la pressione dell'acqua, installare un filtro o rendere più aderenti le guarnizioni di gomma.

La vita di un miscelatore a sfera è influenzata non solo da fattori esterni, ma anche dal materiale di cui è fatta la valvola stessa. In vendita sono spesso modelli economici realizzati in silumin - una lega di silicio e alluminio. Sono di breve durata, ma sono ottimi per gli amanti dell'allenamento per fare tutto con le proprie mani. E per un servizio lungo e senza problemi, è meglio scegliere un modello più costoso, ma allo stesso tempo affidabile.

Come riparare il miscelatore a sfera in bagno

Questo tipo di mixer malfunzionante nel bagno, che vogliamo dirvi, è abbastanza comune. Pertanto, abbiamo deciso di prendere in considerazione questo tipo di riparazione del miscelatore a sfera in bagno con le nostre stesse mani in questo articolo. Quindi, stiamo provando a passare l'acqua dal beccuccio alla doccia, ma allo stesso tempo, la leva dell'interruttore commuta spontaneamente. Si scopre che l'acqua scorre normalmente dal beccuccio ed è impossibile alimentarla nella doccia.

Cercheremo di trovare da soli la causa della colpa. Dovrà agire in modo casuale, poiché potrebbero esserci diverse ragioni per tale malfunzionamento.

La sequenza iniziale di azioni è la seguente:

  • svitare il dado, quindi rimuovere il tubo;
  • rimuovere la guarnizione superiore, in precedenza facendo leva con un ago sottile;
  • Sostituire la guarnizione appena rimossa con una nuova, bagnandola con acqua prima dell'installazione;
  • assemblare il mixer, portandolo nella sua posizione operativa originale.

Se la causa della rottura era la guarnizione superiore, quindi, con la sua sostituzione, il malfunzionamento verrà eliminato. Se ci sbagliavamo, allora niente di terribile: le guarnizioni sono un materiale di consumo, devono essere sostituite prima o poi.

La doccia non funziona ancora? Allora ci occuperemo della guarnizione inferiore.

  • sovrapposizione di acqua calda e fredda;
  • rimuovere il tubo flessibile;
  • dopo questo viene il turno dell'adattatore, beccuccio e leva del cambio: dobbiamo anche rimuoverli;
  • ora hai accesso all'eccentrico, che deve anche essere rimosso;
  • la prossima dovrebbe essere la bobina: la smantelliamo anche;
  • ed ecco l'anello di guarnizione inferiore, rimuoverlo e sostituirlo con uno nuovo;
  • il mixer è assemblato nell'ordine inverso allo smontaggio.

Prima di recarti al negozio per le nuove guarnizioni, assicurati di controllare se hai una scorta di questi materiali di consumo. Di solito alcuni pezzi di ricambio di questo tipo sono inclusi nel mixer. Se non ci sono guarnizioni o sono perse, allora possono essere fatte indipendentemente usando una gomma solida di 3-4 mm di spessore per questo scopo.

Riparare correttamente il mixer e non dimenticare nulla di questo video ti aiuterà qui:

Come pulire il mixer dal calcare

In ogni cucina e in ogni bagno c'è un dispositivo che mescola acqua calda e fredda, che è chiamato un mixer. Sugli scaffali dei negozi casalinghi è possibile trovare un'ampia varietà di questi dispositivi, diversi per dispositivo, aspetto e costo. I bellissimi rubinetterie cromati conferiscono al lavello, al lavandino e al bagno un aspetto estetico, ma con l'uso regolare a solo un paio di mesi dalla data di acquisto la lucentezza scompare. La ragione di questi depositi minerali contenuti nell'acqua del rubinetto, che alla fine si depositano su tutte le parti del miscelatore.

Oltre alla perdita di lucentezza, il calcare può accumularsi nelle giunture degli elementi mobili, trasformandosi infine in formazioni di pietra che possono bloccare la mobilità delle valvole, oltre a creare spazi tra le parti e le guarnizioni, causando il flusso e provocando una situazione in cui il miscelatore è intasato. Notando questo, l'amante affronta un compito difficile - come pulire il mixer dal calcare e se è possibile fare con i rimedi popolari.

È importante! La velocità di deposizione della placca dipende direttamente dalla temperatura dell'acqua. Più l'acqua è calda, più veloce è la formazione di depositi sul rubinetto e sul miscelatore.

1. Analisi del mixer

Se è necessario pulire il miscelatore dall'interno per eliminare i depositi sulle parti mobili, prima di tutto è necessario determinare il tipo di rubinetto. Ad oggi, i mixer sono suddivisi nei seguenti tipi:

  • Leva singola: questa vista è comoda da usare in cucina, quando con le mani sporche è più facile sollevare la leva che girare la pelle di pecora.
  • Due valvole: un'opzione conveniente per i bagni, quando è necessaria una regolazione più precisa della temperatura dell'acqua.

Capiremo come smontare tali miscelatori per l'accesso a cartucce e scatole di gru.

Leva singola

Per smontare e pulire il miscelatore monocomando in cucina, seguire le istruzioni di seguito:

  1. Spegnere l'acqua calda e fredda con un rubinetto o una leva sotto il lavandino.
  2. Rimuovere il cappuccio rosso e blu sotto la leva.
  3. Usando una chiave esagonale sottile, svitare la vite.
  4. Per rimuovere un ugello con la leva verso l'alto.
  5. Svitare la gonna che copre il contenuto del mixer.
  6. Utilizzare la chiave per svitare il dado di serraggio.
  7. Estrarre la cartuccia del miscelatore verso l'alto.
  8. Controllare le guarnizioni sul fondo della cartuccia del miscelatore e, se necessario, sostituirle o la cartuccia completamente, che sono disponibili in commercio nei negozi idraulici.
  9. Dopo la pulizia e la sostituzione, rimontare il mixer nell'ordine inverso.

dvuhventilny

Per lo smontaggio e la pulizia del rubinetto del bagno con un design a due valvole, di seguito è riportata l'istruzione:

  1. Chiudere i rubinetti dell'acqua calda e fredda.
  2. Svitare i dadi che collegano il miscelatore ai tubi del montante (per le parti cromate, i dadi possono essere avvolti con un panno umido per evitare graffi).
  3. Rimuovi il mixer.
  4. Rimuovere i tappi che coprono le viti a testa zigrinata.
  5. Rimuovere la vite e rimuovere la farfalla dallo stelo.
  6. Utilizzare la chiave per svitare la gru dal miscelatore.
  7. Allo stesso modo, estrarre la seconda gru-box e l'interruttore, che è un miscelatore a sfera che trasferisce il flusso d'acqua dal rubinetto alla doccia.
  8. Utilizzare la chiave per svitare il dado che fissa il gander al mixer.
  9. Svitare il dado del flessibile della doccia con una chiave.
  10. Svitare il soffione a mano.
  11. Pulire o sostituire le guarnizioni dell'interruttore, del rubinetto e dei giunti del tubo, del becco e del soffione.
  12. Se il miscelatore perde, sostituire la scatola della gru.
  13. Se il soffione della doccia perde nella modalità "rubinetto", è necessario sostituire l'interruttore della doccia.
  14. Pulire tutti gli elementi di ruggine e incrostazioni con detergente.
  15. Assemblare e reinstallare il mixer nell'ordine inverso.

È importante! Non si dovrebbe risparmiare su rubinetti e interruttori della doccia, poiché dopo la riparazione dureranno solo pochi mesi e, una volta sostituiti, anni, nonostante siano molto economici.

2. Rimedi popolari

Per una leggera incursione, non è affatto necessario acquistare prodotti chimici domestici aggressivi. Puoi pulire il rubinetto all'esterno e all'interno senza problemi usando i rimedi popolari, molti dei quali sono tutti disponibili in cucina.

Coca-cola

Questa non è solo una bevanda dolce non alcolica. Molte persone non si rendono nemmeno conto che anche l'inquinamento persistente può essere rimosso con una cola ordinaria grazie agli acidi contenuti in questa bevanda scura. Per pulire il miscelatore e il rubinetto con la coca cola, procedi come segue:

  1. Bagnare un panno pulito con una bevanda.
  2. Attaccare per mezz'ora alla parte rivestita dell'elemento miscelatore.
  3. Dopo il tempo assegnato, rimuovere lo straccio e risciacquare con acqua.
  4. Asciugare le parti con un panno asciutto.

Olio per bambini

Il normale olio per bambini aiuta a rimuovere i depositi di minerali, i depositi di sapone e le tracce di grasso dalla superficie della gru:

  1. Bagnare uno straccio in acqua.
  2. Applicare olio su un panno umido.
  3. Pulire l'area problematica del mixer con un panno.
  4. Lavare l'oggetto in acqua.
  5. Stoffa scamosciata per strofinare intensamente l'area trattata per aggiungere lucentezza.

Sapone da bucato

Il sapone da bucato al 72% contiene ingredienti chimici in grado di sciogliere i depositi di calcare. Per pulire il mixer usando questo metodo, segui le istruzioni qui sotto:

  1. Grattugiare il sapone nei trucioli con una grattugia.
  2. In acqua calda, sciogliere le patatine per formare una sostanza pastosa.
  3. Aggiungi un po 'di soda.
  4. Applicare la soluzione su un panno umido e trattare delicatamente le aree problematiche del mixer.
  5. Metti la superficie della composizione e parti per un'ora.
  6. Risciacquare gli articoli trattati con acqua pulita.

Acido citrico

Per questo metodo, puoi utilizzare sia la polvere dell'acido citrico acquistata nel negozio, sia il succo di agrumi stesso:

  1. Su un panno precedentemente inumidito con acqua tiepida, applicare acido o succo di limone.
  2. Per strofinare le aree problematiche del mixer.
  3. Attendere 10-15 minuti affinché l'acido dissolva lo strato minerale.
  4. Risciacquare con acqua pulita e asciugare con salviette di carta.

È importante! Non maneggiare superfici lucide con polvere di acido citrico non sciolto, poiché i granuli di polvere possono graffiare le parti cromate.

Aceto di tavola

Questo ingrediente grazie alla sua aggressività è in grado di rimuovere il raid il più presto possibile. procedimento:

  1. In parti uguali per mescolare l'acqua con l'aceto.
  2. Applicare la soluzione su un panno pulito e umido.
  3. Per lavorare parti del mixer e lasciare, senza lavare, per 5-10 minuti.
  4. Risciacquare le parti in acqua e asciugare con un panno asciutto.

Bicarbonato di sodio

Un altro modo efficace per rimuovere la scala dal mixer è il bicarbonato di sodio:

  1. Fai una poltiglia mescolando soda e acqua calda.
  2. La texture risultante viene applicata alle aree problematiche del mixer.
  3. Attendere 1-1,5 ore mentre la soluzione sta funzionando.
  4. Rimuovere i residui con un panno umido.

È importante! Non strofinare la superficie, poiché le particelle di soda possono graffiare la superficie lucida.

dentifricio

Applicare la pasta sul vecchio spazzolino e maneggiare delicatamente il mixer. Per migliorare l'effetto, è possibile lasciare la pasta per un po ', quindi risciacquare.

sale

In considerazione del fatto che i granuli di sale possono graffiare le parti cromate, è meglio usare il metodo per rimuovere la placca sugli elementi interni - scatole di rubinetto, interruttori, ecc.

stuzzicadenti

Questo metodo può essere utilizzato per rimuovere la placca sul gander della gru senza timore di graffiarlo. Per fare questo, uno stecchino di legno viene preso alle due estremità e viene trasportato lungo la parte, rimuovendo così lo strato di placca come un piano.

3. Prodotti chimici domestici

È importante sapere che è possibile utilizzare solo un detergente progettato per la cura delle superfici cromate. Si sconsiglia di pulire con liquidi per lo sciacquone del gabinetto o preparazioni contenenti cloro, poiché in seguito le parti del mescolatore potrebbero ricoprirsi di macchie scure.

Inoltre, prima di utilizzare prodotti chimici domestici, è necessario indossare guanti di gomma spessi per evitare ustioni chimiche e reazioni allergiche.

4. Il raid sull'aeratore e l'irrigazione della doccia

Durante la pulizia del mixer non dimenticare la rete del filtro all'estremità del gander, che è chiamato un aeratore. È progettato per miscelare il flusso di acqua con l'aria per aumentare il volume del flusso. Questo filtro è intasato il più delle volte dai detriti che passano insieme all'acqua attraverso i tubi dell'acqua. Il seguente può essere un segnale che la mesh è bloccata,

  • Flusso d'acqua debole o completamente mancante con valvole aperte.
  • Flusso d'acqua irregolare e non verticale.

Per pulire la mesh del mixer, procedi come segue:

  1. Svitare l'ugello con le pinze, pre-avvolgere uno straccio sottile bagnato per evitare graffi e scheggiature.
  2. Attacca uno straccio imbevuto di aceto all'ugello nel caso in cui non venga rimosso.
  3. Risciacquare il filtro sotto il rubinetto.
  4. Sostieni un aeratore in aceto per diverse ore per assicurarti che le aste della rete siano completamente prive di placca.
  5. Risciacquare la rete dall'aceto nell'acqua e rimetterla sul rubinetto.

Anche il soffione viene pulito allo stesso modo, che deve essere scollegato dal tubo, smontato, pulito dai detriti grossolani e tenuto nell'aceto riscaldato per rimuovere completamente la placca. Dopo tutto questo lo raccoglierà solo in ordine inverso.

5. Come pulire il mixer: video

6. Conclusione

Affinché il raid sul mixer si formi il più raramente possibile, è necessario pulire il prodotto con un panno dopo ogni procedura dell'acqua. La sostituzione tempestiva delle guarnizioni, delle cartucce e delle scatole della gru prolungherà la vita utile del miscelatore e farà risparmiare l'aspetto delle macchie arrugginite sul lavandino e sulla vasca da un rubinetto che gocciola.

Per cercare uno specialista nella pulizia di elettrodomestici, oltre a risolvere le attuali attività di routine, pubblica il tuo compito nel nostro scambio, indicando l'importo che è accettabile per te. Dopo un po 'gli artisti inizieranno a ricevere offerte.

Come riparare un miscelatore a palla: una panoramica dei guasti popolari

La maggior parte dei proprietari è abituata a risolvere le sfumature della riparazione domestica con le proprie mani, senza ricorrere all'aiuto di vari "maestri per un'ora". E non si tratta solo di risparmio, per risolvere problemi minori con l'impianto idraulico moderno è un compito interessante e abbastanza fattibile, anche per un principiante.

Ma per raggiungere il successo, è necessario conoscere il principio del dispositivo e le sue debolezze. Proviamo a capire in dettaglio uno dei problemi: come riparare un miscelatore a sfera in bagno o in cucina.

Il principio di funzionamento e la gru del dispositivo

Il rubinetto con miscelatore a sfera ha un aspetto conciso e moderno, che gli consente di integrare organicamente qualsiasi interno della cucina o del bagno.

Ma il suo vantaggio principale è l'uso confortevole. Infatti, a differenza del design della valvola, al fine di regolare la pressione e la temperatura del flusso d'acqua, non è necessario ruotare le manopole alla ricerca della "media aurea", ma semplicemente impostare l'interruttore nella posizione ottimale e avviare con un movimento della mano.

Il design di una valvola a sfera tipica è costituito dai seguenti elementi obbligatori:

  • La leva di comando è una manopola che imposta la forza di flusso e la temperatura dell'acqua. È attaccato al corpo con una vite, chiusa con un cappuccio decorativo, sul quale il colore o le lettere indicano i simboli dell'acqua fredda e calda.
  • Il cappuccio metallico che fissa il meccanismo della valvola sulla custodia.
  • "Cam" - una parte in plastica con una rondella calcolata, che fornisce il movimento della "palla" in un certo intervallo. La rondella stessa è a forma di cupola e dotata di guarnizioni in gomma.
  • La camera di miscelazione è una "sfera" cava in acciaio, fissata con l'aiuto di un sistema di valvole a sede e molle. Ha diverse aperture: due per l'ingresso di acqua calda e fredda e una per l'uscita del flusso miscelato attraverso l'erogatore del rubinetto. In alcuni progetti, la "palla" è racchiusa in una speciale capsula protettiva - una cartuccia.
  • Custodia metallica con beccuccio.
  • Dado circolare che fissa il corpo al lavandino.

Il sistema è guidato da una leva. Quando viene sollevato, la "palla" all'interno della gru inizia a ruotare, e quando i fori sono allineati con scanalature simili nelle selle, l'acqua scorre nell'erogatore. A seconda della completezza di questa coincidenza, la testa e la temperatura del flusso sono regolate.

Più in dettaglio - sui problemi che si verificano con il dispositivo sanitario e su come eliminarli.

Problemi con il mixer della palla

Sebbene le valvole a sfera siano considerate una delle strutture più semplici e affidabili, di tanto in tanto falliscono anche a causa della naturale usura delle parti o sotto l'influenza di fattori esterni. Si consideri il danno più comune che può verificarsi durante l'operazione di un tale mixer.

Impossibile regolare la temperatura del getto

Se la miscela di caldo e freddo scorre in una modalità caotica, il problema sta nel fallimento della cartuccia sferica o delle "selle" di gomma. La causa della rottura spesso diventa un blocco dello spazio tra i "sedili" e i fori della "palla".

La gru dovrà essere smontata per ispezionare le parti per danni. Se questi vengono trovati, le guarnizioni o l'intera "palla" dovranno essere sostituite - nessuna mastice con sigillante e altri trucchi non darà effetto a lungo termine.

Tali guasti si verificano più spesso a causa di un trattamento dell'acqua di scarsa qualità nel sistema di approvvigionamento idrico a casa. E non si tratta solo di inclusioni meccaniche - particelle di ruggine e altri piccoli rifiuti. Il problema potrebbe essere nella maggiore durezza dell'acqua.

Se l'acqua con un eccesso di impurità minerali viene fornita alla vostra regione, sarà utile esaminare il passaporto del miscelatore prima dell'acquisto - molti produttori indicano specificamente una rigidità accettabile per il buon funzionamento dei loro prodotti.

Per un bagno in cui l'acqua viene utilizzata principalmente per scopi tecnici, il più semplice filtro meccanico che protegge semplicemente l'impianto idraulico dalle impurità è abbastanza. Ma per la cucina è possibile installare un sistema che migliora non solo la qualità ma anche la composizione dell'acqua, arricchendola con pochi elementi traccia. Ci sono molte opzioni qui - dai semplici filtri a cartuccia ai sistemi ad osmosi inversa.

Bassa pressione dell'acqua anche alla massima apertura

Il motivo potrebbe non trovarsi nel mixer stesso, ma nella bassa pressione nel sistema di approvvigionamento idrico della casa o dell'appartamento. Pertanto, prima di smontare la struttura, assicurarsi che l'acqua proveniente da altre gru abbia una buona pressione. Se è ancora confermato che un solo mixer è "in difetto", controllare che l'aeratore sul beccuccio non sia ostruito.

Nell'acqua, a volte si trova sabbia, particelle di ruggine causate da tubi usurati o depositi di calcare che si accumulano sulla rete e interferiscono con il percorso del flusso libero. Per assicurarsi che il motivo sia nell'aeratore, rimuoverlo e riaccendere l'acqua.

Se il flusso è aumentato al valore desiderato, è sufficiente sciacquare a fondo la griglia e installarla nella sua posizione originale. Naturalmente, se la parte si è rotta o arrugginita, è meglio sostituirla con una nuova.

Ma se la pulizia dell'aeratore non ha dato nulla e la pressione dell'acqua non si è ristabilita, molto probabilmente, la ragione risiede nel blocco interno nei canali del miscelatore, tubi, tubi flessibili o guarnizioni fortemente serrate sul rivestimento. In breve, senza smontare la gru è indispensabile.

Rumore durante il funzionamento

Un'altra sfumatura operativa comune dei miscelatori a sfera è il fastidioso effetto sonoro che accompagna il flusso dell'acqua. La ragione di questo fenomeno è la vibrazione dei cuscinetti in gomma dovuta all'interazione di flussi di aria e acqua. Esistono diverse soluzioni a questo problema: installare un filtro speciale, ridurre la pressione dell'acqua o raccogliere guarnizioni più strette.

Perdita d'acqua: opzioni di riparazione

Prima di intraprendere una riparazione, è importante determinare la fonte della perdita e allo stesso tempo prestare attenzione alla posizione in cui si trova la manopola di controllo.

Se l'acqua fuoriesce da sotto la leva quando la valvola è aperta, la causa della rottura potrebbe essere l'usura della guarnizione. Può rompersi nel tempo o grazie alla zigrinatura di scarsa qualità del coperchio del rubinetto - i bordi taglienti danneggiano facilmente la gomma. Per eliminare il difetto, è necessario smontare il miscelatore e installare una nuova guarnizione.

Se l'acqua fuoriesce dal rubinetto quando la maniglia si trova nella posizione di blocco, ci sono diverse opzioni:

  • Il più semplice è quando l'acqua esce da sotto il cappuccio del braccio perno. Per risolvere questo problema, è sufficiente stringere la connessione con una chiave. Il flusso si è fermato? Bene, vuol dire che la ragione era apposta in una montatura lenta.
  • Se scorre da sotto il corpo della gru, ma non si trovano incrinature sul metallo stesso, il problema risiede molto probabilmente nell'usura della guarnizione sotto il dado. Per sostituirlo, è necessario svitare il dado di fissaggio dell'alloggiamento e scollegare il miscelatore dagli ingressi (ovviamente, avendo precedentemente spento l'alimentazione idrica). Successivamente, il vecchio materiale di consumo viene sostituito da uno nuovo, e se il diametro della guarnizione viene scelto correttamente, verrà installato nella scanalatura con uno sforzo. Quindi la gru viene assemblata e testata per le prestazioni.
  • Se sul caso stesso c'è una crepa che fa entrare l'acqua, allora il rubinetto dovrà essere completamente sostituito. Naturalmente, è possibile coprire il difetto con un sigillante impermeabile e persino con "saldatura a freddo", ma tale riparazione può essere solo temporanea - non può essere eliminata in questo modo.
  • La fessura sulla leva di comando - questo problema può essere risolto sostituendo la maniglia, che costerà molto meno rispetto all'acquisto di un nuovo mixer.

Si noti che il danno esterno al corpo può essere indistinguibile ad occhio nudo, ma anche crepe microscopiche perdono e causano la formazione di pozzanghere alla base del rubinetto. Pertanto, ispezionare il metallo con una lente di ingrandimento - con un aumento dei difetti per identificare molto più facile.

La seguente selezione di foto introdurrà le funzionalità di sostituzione di un mixer articolato:

Dopo aver assicurato la perfetta aderenza delle parti del miscelatore alle guarnizioni, assembliamo il dispositivo nell'ordine inverso:

Inoltre, sulla complessità dello smontaggio e della diagnosi.

Regole per lo smontaggio del miscelatore a sfera

Se né serrando il dado, né pulendo l'aeratore non è stato possibile eliminare il malfunzionamento, sarà necessario sostituire le guarnizioni o la "sfera" stessa. Come già accennato, la camera di miscelazione non è soggetta a riparazioni parziali - non è pieghevole. E per sostituirlo dovrà smontare l'intero mixer e allo stesso tempo verificare la sicurezza degli altri elementi interni.

Il lavoro richiederà i soliti strumenti di un set di artigiano domestico: chiave regolabile, pinze, cacciavite (dritto, a forma di croce o esagono - dipende dalla vite che è dotata di una gru).

Istruzioni passo passo per smontare il miscelatore:

  1. Spegnere l'alimentazione idrica, quindi aprire il rubinetto per scaricare il liquido rimanente dai tubi.
  2. Usando un cacciavite o un coltello normale, fai leva sul cappuccio decorativo sul corpo del mixer e rimuovilo.
  3. Svitare la vite situata sotto la spina.
  4. Rimuovere la maniglia della leva (se la gru non è stata svolta per un lungo periodo, potrebbe essere necessario un notevole sforzo). Per non danneggiare il rivestimento esterno cromato della custodia, è consigliabile eseguire il lavoro con la chiave o le pinze attraverso un panno o un tovagliolo sottile.
  5. Ora è necessario rimuovere il tappo. Per fare questo, è possibile utilizzare una chiave regolabile o installare l'estremità appuntita di un cacciavite ad un angolo in modo da svitare la parte in senso antiorario con una leggera pressione. Se il rubinetto è vecchio, il tappo può "attaccarsi" e non cedere alla leggera pressione. In questo caso, puoi battere delicatamente con un martello sul manico di un cacciavite in modo che la parte "si sposti".
  6. Dopo aver svitato e rimosso l'anello, all'interno del mixer vedrai una parte sotto forma di cupola: una camma e una rondella. Hanno bisogno di raccogliere con le pinze, estrarre e risciacquare per rimuovere tutto lo sporco e il calcare.
  7. Ora la "palla" stessa può essere rimossa dal miscelatore, anch'essa lavata via dallo sporco ed esaminata attentamente usando la stessa lente d'ingrandimento. Se si riscontrano microfratture, scanalature, scheggiature o altri danni, la parte dovrebbe essere sostituita con una nuova. Per non sbagliare con il diametro, porta con te la "palla" viziata: sarà più facile trovare un analogo adatto nel negozio.
  8. Dopo di ciò, è necessario ottenere guarnizioni di tenuta in gomma - la cosiddetta "sella". Possono anche essere danneggiati o semplicemente perdere la loro elasticità nel tempo, e un accoppiamento libero delle selle alla camera della sfera può causare perdite d'acqua all'interno del rubinetto. È facile trovare tali parti in vendita, e sono poco costosi, quindi anche se non hai trovato alcun difetto sulle gomme durante un'ispezione visiva, ma la gru ha funzionato a lungo, devi sostituire i sigilli solo come misura preventiva. E per prolungare la vita di servizio dei sigilli aiuterà l'applicazione di grasso sanitario dopo la loro installazione.
  9. Quindi ispezionare e le molle della ghiandola situate all'interno della "sella". Se sono danneggiati, indeboliti o cedenti, raccoglierne di nuovi.
  10. L'intera cavità interna del mixer deve essere lavata e pulita, dopodiché è possibile iniziare il rimontaggio.
  11. Le molle vengono inserite nella "sella", quindi ogni elemento viene inserito completamente nella rientranza. Il grasso al silicone viene applicato sulla sfera con uno strato sottile, quindi la parte viene installata all'interno del corpo in modo che la protrusione di restrizione coincida con la scanalatura.
  12. Ora è necessario sostituire le parti in plastica - la "camma" e la rondella dome. Non ci dovrebbero essere difficoltà in questa fase, perché c'è una scanalatura sul corpo che si adatta facilmente alla sporgenza sulla "camma".

Quindi resta da montare la parte superiore della gru: avvitare il cappuccio metallico, installare la maniglia, fissarla con una vite e chiudere con un cappuccio decorativo.

Come pulire il rubinetto dalla scala del calcare?

I rubinetti in cucina e in bagno sono costantemente in contatto con l'acqua. Come risultato, si formano depositi di sale su di essi, cioè depositi di calcare. Privilege le gru di purezza originale e brillantezza. Macchie bianche appaiono sia all'esterno che all'interno dell'impianto idraulico. Nel corso del tempo, la gru potrebbe smettere di girare a causa del raid. Al fine di non portare l'impianto idraulico a tale stato, è necessario effettuare una pulizia regolare. Esistono molti metodi per rimuovere il calcare utilizzando gli strumenti disponibili. Quindi pulire il rubinetto a casa non è difficile.

In quasi ogni casa, la qualità dell'acqua convogliata lascia molto a desiderare. Il fatto è che quest'acqua è molto dura. Contiene una grande quantità di sali di calcio e magnesio. L'acqua rimane costantemente nella gru e nei punti di un giunto con tubi. Come risultato, si forma lì un calcare, cioè depositi degli stessi sali di calcio e magnesio.

In tempo per rilevare un raid non è sempre possibile. Pertanto, nel tempo, si trasforma in pietra acquatica, che è molto difficile da rimuovere.

La formazione di calcare è accelerata con l'uso frequente di acqua calda. Poiché l'alta temperatura contribuisce alla deposizione di sali sulla superficie.

La pulizia regolare del rubinetto è la chiave per un impianto idraulico di lunga durata.

Durante la pulizia delle superfici cromate della gru, è necessario seguire alcune regole per non danneggiare il rivestimento:

  1. 1. Non strofinare il rubinetto con ganasce metalliche. Altrimenti, i graffi rimarranno sulla superficie.
  2. 2. Non utilizzare detergenti che contengano un gran numero di particelle abrasive.
  3. 3. Non è raccomandato l'uso di prodotti che includono acido cloridrico, solforico o fosforico. In caso contrario, la superficie potrebbe essere coperta da macchie scure o ruggine.
  4. 4. Miscelare diverse composizioni è indesiderabile, in quanto il risultato potrebbe essere inaspettato.

Molti prodotti possono lasciare graffi e altri danni sul rivestimento cromato, quindi è necessario utilizzare solo metodi di pulizia collaudati.

Se il calcare appare sulla gru, dovrebbe essere rimosso il prima possibile. A tale scopo, è possibile utilizzare strumenti improvvisati, che possono essere trovati in quasi ogni casalinga:

  • Sapone da bucato;
  • soda;
  • aceto;
  • Acido citrico;
  • Coke;
  • Olio per bambini

Il sapone da bucato ha proprietà disinfettanti ed è in grado di pulire il calcare. Si consiglia di utilizzare sapone con un segno del 72%.

  • grattugiare il sapone su una grattugia grossa;
  • mescolare i trucioli risultanti con acqua calda alla consistenza della panna acida a basso contenuto di grassi;
  • aggiungere il bicarbonato di sodio o una piccola quantità di soda alla soluzione preparata;
  • inumidire uno straccio in una miscela ed elaborare il rivestimento cromato;
  • lasciare per 1 ora;
  • risciacquare le superfici con acqua corrente.

Con questo metodo puoi solo eliminare il calcare fresco.

Il bicarbonato regolare aiuterà anche a pulire il rubinetto dal calcare. Richiederà:

  • diluire la soda con una piccola quantità di acqua in uno stato di pappa;
  • la miscela risultante viene applicata alle aree della gru, coperte con calcare;
  • attendere 1 ora;
  • pulire la superficie con un panno morbido.

Se in alcuni punti c'è un calcare, può essere strofinato con il retro di una spugna per lavare i piatti. Questo dovrebbe essere fatto con attenzione in modo da non graffiare il rivestimento.

Un'altra importante condizione: non strofinare la soda sulla superficie quando viene applicata, in quanto ha proprietà abrasive.

Il vantaggio dell'aceto durante la pulizia della gru dal calcare è la velocità della sua azione.

Istruzioni per l'uso:

  • mescolare il 9% di aceto con acqua in proporzioni uguali;
  • bagnare il panno morbido con la soluzione risultante;
  • pulire la superficie dell'impianto idraulico;
  • lasciare per qualche minuto;
  • Risciacquare le aree pulite con acqua corrente o un panno umido.

Se l'inquinamento è forte, è possibile utilizzare un altro metodo:

  • aceto di calore, versato nel contenitore;
  • inumidire il panno con aceto caldo e avvolgere il rubinetto nell'area in cui si è accumulata la fioritura;
  • aspetta un paio d'ore;
  • dopo il tempo stabilito, rimuovere l'impacco e pulire la superficie con un panno pulito e umido.

L'impacco acetico è in grado di far fronte anche al vecchio calcare.

Un altro rimedio che aiuta a rimuovere il calcare è il succo di limone o acido citrico.

  • cospargere un po 'di acido citrico su un panno umido;
  • pulire le superfici inquinate da un'incursione di calcare;
  • aspetta qualche minuto;
  • risciacquare il rivestimento sotto l'acqua corrente e asciugare.

Se hai un limone fresco a portata di mano, puoi tagliarlo a metà e strofinare le superfici cromate a metà. Dopo alcuni minuti, lavare il succo di limone con acqua. Il succo di limone aiuterà anche se vuoi che il rubinetto brilli come nuovo.

Si sconsiglia vivamente di strofinare le superfici cromate con acido citrico secco, in quanto possono essere coperte da graffi, di cui sarà quasi impossibile liberarsi.

Un modo insolito per pulire la gru: olio per bambini.

  • inumidire un panno morbido con olio per bambini;
  • pulire l'area contaminata;
  • lavare l'olio rimanente con acqua;
  • lucidare il rubinetto con un panno morbido, come la flanella o la pelle scamosciata.

L'olio per neonati risponde bene con macchie di sapone, macchie di grasso e calcare fresco.

Un altro strumento che viene raramente utilizzato per rimuovere il calcare, ma quasi sempre riceve buone recensioni hostess - la solita cola.

Puoi fare compresse con soda dolce:

  • inumidire un panno con la coca;
  • metterlo su un sito contaminato con calce;
  • lasciare per 15 a 20 minuti;
  • dopo il tempo stabilito, sciacquare la superficie con acqua;
  • pulire la copertura con un panno asciutto.

Il principio attivo in questo caso sono gli acidi che compongono la cola.

Non è sufficiente pulire solo la superficie esterna della gru. All'interno si accumula anche calcare.

Nel tempo, può causare il fallimento dell'impianto idraulico.

Nei rubinetti moderni sono installati aeratori - reti sul beccuccio della gru. Quando questa parte è ostruita, deve essere rimossa e pulita.

Segni che l'aeratore è intasato:

  • quando la valvola è completamente aperta, la pressione dell'acqua diventa molto debole;
  • l'acqua scorre in modo irregolare, il flusso aumenta periodicamente;
  • il caso più trascurato è che l'acqua non scorre, anche se è nel sistema e il rubinetto è aperto.

Fasi di pulizia aeratore:

  1. 1. Per prima cosa è necessario svitare il rubinetto dell'ugello. Per fare questo, è necessario avvolgerlo con un panno, tenerlo con una pinza e girarlo in senso orario. Su un impianto idraulico cinese a buon mercato di solito installare aeratori in plastica o alluminio. Pertanto, si rompono quando si svita l'ugello. In questo caso, dovresti comprare un nuovo aeratore nel negozio idraulico. La parte di qualità può essere fatta di ottone o acciaio e durerà molto più a lungo di prima.
  2. 2. Se l'ugello non è svitato, è possibile applicare un impacco acetico su di esso. Tra poche ore, la mobilità si riprenderà.
  3. 3. Svitare l'aeratore deve essere pulito da acqua corrente detriti grossolani.
  4. 4. Dopo aver messo il prodotto in un contenitore con aceto al 9% e lasciare per 1 - 12 ore a seconda della contaminazione.
  5. 5. Dopo il tempo assegnato, sciacquare l'aeratore sotto l'acqua corrente e pulire delicatamente i fori con un ago.
  6. 6. Pulire l'allegato e fissarlo in posizione.

Si consiglia di risciacquare l'aeratore una volta alla settimana, quindi la pulizia avverrà molto più velocemente.

Ugelli idromassaggio spesso ostruiti. Puoi pulire il soffione con aceto riscaldato. Per questo è necessario:

  • versare l'aceto in un contenitore e scaldarlo;
  • immergere parti del soffione smontato in aceto caldo;
  • lasciare per 1-2 ore;
  • dopo questo tempo, sciacquare le parti con acqua corrente e pulire delicatamente i fori con un ago;
  • raccogliere l'annaffiatoio e riavvitarlo.

Affrontare il vecchio calcare non è un compito facile. Può causare danni alla gru. Per evitare ciò, è necessario pulire regolarmente l'impianto idraulico dal raid. Quindi servirà il proprietario per molti anni.