Il lavaggio dei tubi di plastica ha le sue caratteristiche

Il lavaggio dei tubi di plastica aiuta a risolvere i problemi con il riscaldamento e l'approvvigionamento idrico di appartamenti e case private. I problemi con i depositi nei tubi di riscaldamento, idraulici e fognari sono una cosa usuale per noi, e si risolve semplicemente con il lavaggio ordinario utilizzando diversi metodi.

La disputa tra i conduttori di metalli che aderiscono ai sistemi di comunicazione ingegneristica e ai sostenitori dei tubi di plastica non si è interrotta da quando questi prodotti dai materiali polimerici hanno cominciato ad apparire sul mercato nazionale. E fino ad oggi, gli avversari non possono arrivare alla conclusione - ciò che è, tuttavia, meglio. Naturalmente, i tubi metallici rispetto a quelli in plastica presentano molti inconvenienti: inquinano più velocemente, sono più suscettibili alla corrosione, spesso fluiscono e reagiscono con quasi tutti gli elementi chimici presenti nell'acqua. Ma sono più durevoli. Per quanto riguarda la durata, è ancora troppo presto per parlarne - i produttori di tubi in plastica sostengono che questi prodotti sono in grado di durare fino a cinquanta anni, quindi il futuro mostrerà. Tuttavia, nonostante tutte le assicurazioni sulla qualità dei tubi in plastica, molti consumatori russi acquistano metallo. E questo è inutile, perché sono molto peggio in termini di lavaggio e pulizia rispetto alla plastica. Nel senso che è necessario lavare più spesso gli scambiatori di calore.

Tuttavia, lavare i tubi, indipendentemente da come sono fatti, non è così semplice come potrebbe sembrare a prima vista. E prima di tutto, perché è necessario cercare di proteggere i tubi di plastica da forti impatti meccanici, perché le azioni sbagliate possono solo causare danni. Lo stesso vale per il lavaggio: è necessario utilizzare solo reagenti certificati e osservare scrupolosamente le proporzioni durante la preparazione della soluzione, altrimenti influirebbe negativamente sulla qualità dell'acqua nei tubi. Pertanto, se si nota che è necessario lavare i tubi di plastica, è consigliabile contattare un'azienda specializzata in cui lavorano specialisti esperti.

Ma la questione è complicata dal fatto che le strutture in plastica sono fondamentalmente diverse dal metallo, quindi la loro pulizia e risciacquo richiedono un approccio diverso. I tubi di plastica sono fatti di materiali polimerici, che, in linea di principio, non sono soggetti ad alcun processo di corrosione, in particolare, si può dimenticare di pulire i tubi dalla ruggine. La loro superficie interna è molto liscia e uniforme, il che rende impossibile la formazione di depositi su di essi, ad eccezione di quei luoghi in cui vi sono curve e tornanti nelle condotte. La bassa rugosità superficiale impedisce la ritenzione di particelle sospese. E come si può vedere da questa descrizione, la possibilità di contaminazione dei tubi di plastica è molto inferiore a quella delle strutture metalliche.

Ma anche il minimo rischio di inquinamento non significa che sia completamente impossibile, dal momento che molto spesso depositi di grasso, elementi inorganici e organici, fango, sedimenti si accumulano nelle linee di fognatura in plastica. Ed è necessario combattere con loro, in modo che i tubi non siano "ricoperti di vegetazione". Come misura preventiva, è possibile eseguire il lavaggio chimico con reagenti speciali, è sufficiente controllare che siano destinati al lavaggio dei tubi di plastica. È inoltre possibile utilizzare qualsiasi detergente che non contenga elementi abrasivi. Se questi metodi non aiutano, puoi provare a usare uno stantuffo o qualsiasi altro strumento di pulizia: barre o tubi, ma solo plastica. I cavi di ferro e le spazzole sono severamente vietati, in quanto è possibile danneggiare facilmente la superficie dei tubi. Su di essi compariranno graffi e graffi che contribuiranno alla formazione di depositi.

Buoni risultati si ottengono lavando i tubi di plastica in modo idrodinamico. Nel processo di tale lavaggio, un forte getto d'acqua ad alta pressione viene pompato nei tubi, con conseguente distruzione di depositi dannosi. Inoltre, è possibile utilizzare il metodo idrobarodinamico basato sull'uso di pistoni polimerici. In questo modo, è possibile pulire efficacemente le parti otturate del tubo di plastica.

Cosa pulire i tubi di plastica

I tubi di plastica delle fognature hanno meno probabilità di ostruzione, a differenza della ghisa. È tutto sulla superficie interna liscia del tubo, su cui l'inquinamento si accumula peggio. Di norma, lo sporco in tali sistemi di fognatura si forma esattamente sulle pieghe e le svolte. È estremamente importante sapere come pulire i tubi di scarico in plastica da soli, in modo da non rovinarli e ripristinare il normale funzionamento.

Caratteristiche dell'uso di prodotti chimici per la pulizia dei tubi di plastica

1. I prodotti chimici non devono essere utilizzati per la pulizia se il tubo di plastica delle fognature è completamente intasato. Se in questo caso il prodotto viene versato nello scarico, si rovescia e, eventualmente, si rovina la superficie del lavandino o del bagno.

2. Durante l'utilizzo di questi fondi deve essere spazio arieggiato. È anche importante eseguire la procedura per rimuovere l'ostruzione in guanti e occhiali aderenti.

3. Per eliminare la contaminazione grassa in tubi di plastica, vengono utilizzati detergenti a base alcalina. Con la fioritura dei capelli e del sapone, le sostanze chimiche prodotte dagli acidi svolgono un lavoro eccellente.

4. È vietato mescolare detergenti acidi e alcalini.

5. La pulizia del tubo deve essere eseguita solo in base alle istruzioni scritte sul flacone del detergente.

Non usare troppo spesso strumenti per la pulizia chimica, poiché possono avere un effetto negativo sulla superficie interna dei tubi di scarico in plastica.

Alcuni scovolini e il loro costo

1. "Robik K - 67" è un agente alcalino per la pulizia di tubi in plastica. Può essere utilizzato per tutti i tipi di tubi. Lo strumento non danneggia l'ambiente e fa fronte efficacemente all'inquinamento sulle pareti dei tubi. Il costo è di 1000 rubli.

2. "Tiret" Turbo ". Agisce molto velocemente. Non danneggia i tubi di plastica. Elimina la contaminazione, combatte i batteri ed elimina i cattivi odori. Il costo è di 230 rubli per 500 millilitri.

3. "DEBOUCHER Active" (Deboshir Active). Questo strumento combatte efficacemente contro i blocchi di materia organica, carta, grassi animali e vegetali, capelli e carta. Costo: 90 rubli per 1 litro.

4. "Talpa". Rimuove efficacemente i blocchi nei tubi di plastica. Distrugge il 98% dei batteri patogeni. Il costo è di 30 rubli per 400 millilitri.

Cos'altro può pulire i tubi di plastica

Oltre ai prodotti chimici elencati per la pulizia di condotte fognarie in plastica, è anche possibile utilizzare:

1. Bere soda o detersivo. Soda o polvere viene versata nello scarico e riempita con una piccola quantità di aceto. Dopo ciò, lo scarico si chiude. Dopo un po 'di tempo, sciacquare il tubo con acqua calda.

2. Lo stantuffo. Il foro di scarico chiude il tappo. Dopo di che, nel bagno o nel lavandino è necessario versare acqua. Tenendo l'apertura del troppo pieno con un panno, è necessario rimuovere il tappo e coprire il foro di scarico con uno stantuffo. Dopo di ciò, è necessario premere con forza lo stantuffo e sollevare bruscamente.

3. Cavo per la pulizia. Scarico di plastica per rilassarsi e tutte le curve per eliminare i detriti. Dopo che il cavo è inserito in un tubo. Il cavo deve essere spostato avanti e indietro. Tutto lo sporco è avvolto attorno a questo cavo.

Come pulire una tubatura dell'acqua intasata a casa

I residenti di moderni grattacieli possono affrontare un fenomeno così spiacevole come l'indebolimento della pressione dell'acqua nei tubi. Per scoprire se si tratta di un problema personale o comune, è necessario prima di tutto visitare i vicini del riser. Se tutto è in ordine, molto probabilmente sarà necessario pulire i tubi dell'acqua situati al livello del punto di approvvigionamento idrico problematico.

L'indebolimento della pressione dell'acqua dal rubinetto può essere causato da tubi intasati

Cause di intasamento

Molto spesso, una diminuzione della pressione provoca depositi sulle pareti della condotta. E anche se è fatto di componenti in plastica, perché sono collegati a tubi metallici dei riser. È in questo posto che cerca la causa dell'ostruzione.

Una grande quantità di ruggine, che ha la forma di strati, esfolia dai vecchi tubi e il flusso d'acqua la diffonde in modo uniforme lungo l'intera lunghezza dell'acquedotto.

Buon consiglio! Anche se rimuovere i sedimenti e la ruggine dalle pareti delle tubature dell'acqua è una procedura molto noiosa, non ritardarla se hai il minimo sospetto. Quindi non solo assicurerai un uso confortevole del sistema di approvvigionamento idrico, ma dimenticherai anche il problema della bassa pressione per i prossimi 10-15 anni.

I tubi possono anche essere intasati con sabbia o altre impurità. La ragione di ciò risiede nel fatto che nel tempo la loro superficie diventa ruvida.

Ruggine e altri depositi si accumulano anche in tubi di plastica.

Efficaci metodi di pulizia dei tubi fai-da-te

Prima di iniziare il lavoro, è necessario localizzare il sito del blocco. Così eviterete ulteriori difficoltà durante la sua esecuzione. Oltre alla parete interna del tubo, solitamente si forma un blocco:

  • sui filtri;
  • in luoghi di gru e valvole;
  • nel luogo in cui sono installati i contatori dell'acqua calda e fredda.

Nel migliore dei casi, una piccola pressione può causare la contaminazione dell'ostacolo della maglia davanti alla colonna, alla lavatrice, al contatore o al miscelatore del filtro a rete. Se lo smantellamento con il successivo lavaggio con acqua non ha aiutato, la conclusione è inequivocabile: il gasdotto è intasato.

Oggi, ci sono diversi modi per pulire i tubi idraulici a casa. La scelta specifica di uno dei metodi dipende dallo stato funzionale di questi elementi del sistema di approvvigionamento idrico, dal loro percorso e posizione.

Quindi, ad esempio, effettuare la pulizia delle tubature dell'acqua dai depositi nelle vecchie case non è la soluzione migliore. Dopo tutto, i blocchi, di regola, sono presenti in grandi quantità. In questo caso, si dovrebbe dare la preferenza alla possibilità di sostituire i tubi con propilene o prodotti in metallo-plastica.

Se i filtri sono installati nella pipeline, è necessario pulirli prima.

Se un'area era un problema, la pulizia delle tubature dell'acqua dalla ruggine può essere eseguita in uno dei seguenti modi:

  1. Martello che bussa. Per fare ciò, rimuovere il filtro, aprire il rubinetto dell'acqua fredda e picchiettare delicatamente il tubo per tutta la sua lunghezza. Un forte flusso d'acqua porterà alla ruggine che si è esfoliata dalle pareti. Questo metodo è il più semplice. Può essere fatto a mano, anche senza abilità professionali.
  2. Il metodo sopra aiuta, sfortunatamente, non sempre. Ma puoi usarne un altro, un po 'più laborioso. Per fare ciò, è necessario un cavo di piccolo diametro. Come pulire il tubo idraulico a casa con questo accessorio? Prima di tutto, bloccare l'accesso dell'acqua alla zona pulita e smontare il miscelatore. Quindi, inserire il cavo nel foro. La rimozione dei pezzi scheggiati di ruggine nella fase finale viene effettuata con abbondante risciacquo del tubo.
  3. Lavaggio a secco di tubi idraulici a casa. Questo metodo viene utilizzato quando non è possibile sostituire l'impianto idraulico e vi sono più blocchi. Per questi scopi, puoi utilizzare lo strumento "Talpa".
  4. Se i metodi di cui sopra non hanno aiutato, c'è il metodo più dispendioso in termini di tempo per pulire il tubo dai sedimenti con le proprie mani. Assume lo smantellamento del sito disseminato. Dopo aver spento il sistema di alimentazione dell'acqua, dovrebbe essere fatto il più lontano possibile dal mixer. Smontare il tubo, collegare il tubo flessibile e lasciare che l'acqua sia sotto pressione. La pressione dell'acqua eliminerà il blocco e pulirà la sezione dell'acqua. Va notato: l'uso di questo metodo in casa non sempre porta al successo. Potrebbe richiedere la sostituzione completa dell'area problematica.

Se vuoi imparare come pulire il tubo dalla ruggine con il minimo sforzo, non a scapito dell'efficienza, leggi attentamente le istruzioni per l'uso dello strumento.

Prima di usare prodotti chimici, dovresti provare a svuotare l'ostruzione con un cavo.

La sequenza di azioni è molto semplice. Chiudere l'alimentazione dell'acqua nella zona pulita, scaricare l'acqua, svitare il miscelatore e riempire lo strumento nel foro vuoto nel tubo. Lascia tutto in questo stato non inferiore a 1,5 e migliore per 2 ore. Dopo di ciò, è possibile installare il mixer in posizione e iniziare a utilizzare l'approvvigionamento idrico.

Ma ricorda che tra tutti i metodi sopra descritti per pulire i tubi idraulici con le proprie mani, la sostanza chimica meno desiderabile. Può causare l'avvelenamento da acqua con sostanze chimiche e danni alle pareti del gasdotto.

Buono a sapersi! L'uso della chimica per rimuovere i depositi e la ruggine dalle tubature dell'acqua a casa richiede il rispetto delle precauzioni. Ciò è dovuto al fatto che l'ingresso di "Mole" sulla pelle aperta può provocare ustioni chimiche. Pertanto, è necessario eseguire questo lavoro con guanti protettivi.

Come prevenire i tubi dell'acqua intasati

La prima e più importante protezione è il filtro principale. Nella vita di tutti i giorni, è chiamato un filtro grossolano. È strutturalmente realizzato sotto forma di una griglia convenzionale, che cattura grandi pezzi di ruggine. Potrebbero esserci diversi dispositivi di questo tipo nel sistema. I nuovi coloni a volte non sanno nemmeno della loro esistenza.

Negli appartamenti dei moderni grattacieli, il filtro viene solitamente posizionato di fronte al contatore, e come posizione è una flangia speciale con un tappo, che è possibile rimuovere dal canale una griglia cilindrica. Non sorprenderti se è intasato dai sedimenti così fermamente che hai bisogno di un chiodo o di un cacciavite per pulirlo. Questa maglia è realizzata in acciaio inossidabile. Pertanto, lei stessa non si corrode. Ma la ruggine si accumula molto strettamente, ostruendo i buchi.

Informazioni utili! Un buon metodo di pulizia è l'uso di acido concentrato, ad esempio acido cloridrico. L'esposizione a breve termine rimuove i depositi in pochi secondi e non danneggia la rete.

Qualsiasi conduttura è una vera struttura ingegneristica. Pertanto, è necessario mantenere i tubi in ordine. Non solo la salute dell'intera famiglia dipende dalla loro pulizia, ma anche dalle condizioni degli elettrodomestici in uso.

Come pulire in modo indipendente il tubo dell'acqua dall'ostruzione?

La qualità dell'acqua del rubinetto nelle megalopoli causa grandi lamentele. Ma diventa anche peggio quando anche l'acqua cattiva smette improvvisamente di scorrere del tutto o viene alimentata da una debole pressione. La prima cosa da fare in questa situazione è intervistare i vicini.

Se non hanno problemi con la pressione dell'acqua, molto probabilmente hai tubi intasati. Nella maggior parte dei casi, puoi pulire il tubo idraulico a casa da solo, senza ricorrere ai servizi di pubblica utilità.

Cause di intasamento del tubo

Le condutture dell'acqua nelle case di vecchia costruzione (cablaggio standard nell'appartamento) sono comunicazioni in acciaio di un diametro piccolo (15 mm).

La specificità di tali comunicazioni nel tempo porta all'accumulo di inquinamento sulla parete interna. A poco a poco, la distanza nel tubo diminuisce, la pressione dell'acqua al flusso diminuisce. Questo non accade tutto in una volta e potrebbe non essere immediatamente notato dagli inquilini. L'ora X si verifica quando una riserva d'acqua debole inizia a interferire con il normale funzionamento della lavatrice, della caldaia, della colonna di gas.

A volte l'approvvigionamento idrico in un singolo appartamento si interrompe improvvisamente del tutto.

Cause di intasamento del tubo dell'acqua:

  • Riempimento meccanico del lume interno dell'acquedotto con sospensioni di sabbia nell'acqua fornita. La ragione del blocco è la qualità inadeguata dell'acqua di rubinetto, la sua inadeguata purificazione.
  • Invecchiamento naturale delle condotte idriche in acciaio, loro corrosione. Nel processo di ruggine all'interno dei tubi, si formano sali di ferro che riempiono il lume interno delle comunicazioni con una massa libera. La situazione è esacerbata dal piccolo diametro del layout idraulico interno.
  • Accumulo sulle pareti dei tubi di sali contenuti nell'acqua di rubinetto dura. I sali naturali, disciolti nell'acqua, per vari motivi, possono precipitare e indugiare sulle pareti delle condutture dell'acqua. Il processo di accumulazione in questo caso è lento, ma nel corso dei decenni tali depositi possono bloccare completamente il sistema di approvvigionamento idrico.
  • Rottura della valvola, miscelatore.
  • L'indebolimento del flusso d'acqua alle curve delle condutture dell'acqua, nei luoghi di cablaggio crea condizioni favorevoli per la deposizione dell'inquinamento sui raccordi.
  • Contaminazione da filtro grossolano

Fai attenzione! L'intasamento si verifica più spesso nei luoghi in cui vi sono irregolarità meccaniche nelle comunicazioni o negli ostacoli.

Luoghi caratteristici dei blocchi:

  1. Filtri per l'acqua I filtri per la purificazione meccanica dell'acqua del rubinetto sono attualmente installati da molti ospiti. Spesso è qui che sta la ragione della mancanza di approvvigionamento idrico per l'appartamento.
  2. Filtro sul rubinetto.
  3. Le valvole La valvola funge da ostacolo naturale al flusso dell'acqua. La deposizione di sali sulla valvola che blocca l'acqua può causare un indebolimento della pressione o la mancanza di acqua nell'appartamento.
  4. Mixer. Sulle superfici di lavoro del miscelatore vengono depositati come sali disciolti in acqua dura, e ruggine da tubi, piccole particelle di contaminazione dell'acqua che sono fuoriuscite attraverso il filtro.
  5. Curve del tubo dell'acqua. Il cablaggio dell'acqua a casa suggerisce la presenza di giri del tubo. In un punto in cui il sistema di approvvigionamento idrico effettua una curva acuta (90 gradi), la placca contamina il tubo in quantità maggiori rispetto alle sezioni diritte. Angoli, adattatori, tee sono intasati tutte le volte che le valvole, i filtri sui contatori.

Fai attenzione! Per eliminare i blocchi nel sistema di approvvigionamento idrico, la natura dell'inquinamento non ha importanza. Pulire indipendentemente la pipa a casa, è possibile solo se è intasato non a causa della completa usura.

Metodi di pulizia domestica per tubi

Se hai intervistato i tuoi vicini nella colonna montante (appartamento superiore o inferiore) e non hanno problemi con la fornitura di acqua (pressione), la prima cosa da fare per eliminare i blocchi nell'approvvigionamento idrico è determinare la sua posizione.

Fai attenzione! Prima di iniziare qualsiasi intervento sulla pulizia delle tubature dell'acqua, è necessario bloccare il flusso di acqua nell'appartamento.

Questo può essere fatto chiudendo la valvola centrale all'entrata delle comunicazioni nell'appartamento.

La seconda opzione è trovare un idraulico e bloccare completamente l'acqua sul riser.

Come pulire la tubatura dell'acqua a casa - modi provati ed efficaci

Uno dei problemi degli abitanti dei moderni grattacieli è la debole pressione del sistema di approvvigionamento idrico. Se tutto è normale con l'approvvigionamento idrico generale, la causa è molto probabilmente l'ostruzione dei tubi.

Perché le tubature dell'acqua si intasano?

Fondamentalmente, la pressione dell'acqua diminuisce a causa del verificarsi di depositi sulle pareti dei tubi. I prodotti in plastica, che fanno ancora parte di un riser in metallo comune, non fanno eccezione. Il più spesso, i blocchi sono formati in posti di tali giunture.

La ruggine, esfoliante a strati interi nei vecchi sistemi, inizia a diffondersi uniformemente all'interno dell'acquedotto. Nonostante il fatto che il risciacquo dei tubi dell'acqua sia un processo piuttosto difficile da implementare, è meglio implementarlo immediatamente, quando si presentano i primi prerequisiti. Ciò non solo porterà l'intero sistema in un ordine normale, ma offrirà anche l'opportunità di non tornare su questo tema per i prossimi 12-15 anni.

Modi efficaci per rimuovere i livelli interni

Come pulire la tubatura dell'acqua a casa? Tale lavoro inizia con la localizzazione del sito in cui si è verificato un blocco, che renderà possibile semplificare in modo significativo l'intera procedura. Oltre alle superfici interne del tubo, i filtri, i punti di posizionamento di rubinetti e valvole, nonché le aree dotate di contatori dell'acqua calda e fredda possono diventare un luogo di blocco.

La ragione più innocente per la diminuzione della pressione dell'acqua sono i detriti che ostruiscono il filtro. Tali dispositivi sono solitamente inclusi nel set di lavatrici, contatori, colonne o miscelatori, installati direttamente di fronte ai suddetti apparecchi. Per risolvere il problema, sarà necessario smontare il filtro e sciacquarlo con un getto d'acqua: se la pressione totale dopo questo è tornata alla normalità, allora quello era il problema.

È una questione diversa quando questa azione non ha aiutato: in questo caso sarebbe necessario eseguire procedure più serie per la pulizia del sistema di approvvigionamento idrico. La scelta di un particolare metodo dipende direttamente dallo stato funzionale dei tubi, in base allo schema in cui sono montati e in che modo si trovano nell'abitazione. Come pulire le tubature dell'acqua nelle vecchie case? In questi casi, è spesso difficile farlo: è più semplice cambiare semplicemente i vecchi prodotti in nuovi in ​​metallo-plastica di polipropilene. Il fatto è che il numero e il volume dei depositi interni sono così grandi che i tubi cadenti non possono resistere a una pulizia vigorosa.

Se stiamo parlando di un'area locale, uno dei seguenti metodi potrebbe essere adatto per rimuovere la ruggine dalle tubature dell'acqua:

  1. Tapping. La procedura inizia con la rimozione del filtro a rete, dopo di che, facendo scorrere l'acqua fredda attraverso il tubo, iniziano a bussare con un martello. La ruggine scrostata sarà rimossa da un forte flusso d'acqua. Questo è il modo più semplice per realizzare il potere della persona più semplice che non ha le abilità di impianto idraulico.
  2. Cable. Se toccando non aiuta, dovrai usare un cavo per pulire i tubi dell'acqua. Per eseguire la pulizia con questo metodo, è necessario spegnere l'acqua nell'area del problema e rimuovere il mixer. Inserendo progressivamente il cavo nel tubo con una punta, è necessario effettuare un movimento rotatorio con una maniglia speciale situata nella parte posteriore. La rimozione di pezzi caduti di placca avviene già con il lavaggio familiare con la pressione dell'acqua fredda.
  3. Lavaggio a secco Un'ottima opzione in caso di forti blocchi del sistema di approvvigionamento idrico e l'impossibilità della sua sostituzione. Il mezzo più diffuso per la pulizia delle condutture dell'acqua è "Mole": quando lo si applica, è importante seguire scrupolosamente le istruzioni allegate. La sequenza di tale lavoro non è molto complessa. Dopo aver bloccato l'acqua, sarà necessario rimuovere il coperchio dal mixer, riempiendo o aprendo una certa quantità del prodotto nel foro che è apparso. Dopo aver atteso per circa una o due ore, l'area problematica viene lavata con una grande porzione di acqua calda. È importante capire che il lavaggio a secco del sistema di approvvigionamento idrico è il meno auspicabile, poiché in questo caso vi è una vera minaccia di ingresso di sostanze nocive nell'acqua. Inoltre, i reagenti attivi possono danneggiare le pareti interne della tubazione. Nel processo di implementazione del metodo chimico di pulizia dell'acqua è importante rispettare le regole di sicurezza. Se "Mole" o altri rimedi simili si depositano sulla zona aperta della pelle, per non parlare delle mucose, questo può portare a un'ustione chimica. Pertanto, è meglio lavorare in guanti e occhiali protettivi e cercare di non inalare fumi nocivi.
  4. Pulizia a getto d'acqua. Nel caso in cui nessuna delle opzioni di cui sopra abbia portato il risultato desiderato, si ricorre al metodo più dispendioso in termini di tempo per pulire il tubo dell'acqua fredda nell'appartamento. L'area intasata dovrà essere completamente smantellata: è preferibile che il mixer si trovi il più lontano possibile. Il tubo smontato viene messo sul tubo e lavato con una potente pressione dell'acqua, che è in grado di eliminare i blocchi dal suo interno. Le condizioni di casa non sono particolarmente adatte per l'implementazione di questo metodo, poiché è possibile creare un getto d'acqua di pressione adeguata solo con l'ausilio di attrezzature speciali. A volte è più pratico sostituire semplicemente l'area problematica.

Prevenzione dei blocchi nelle condutture dell'acqua

Studiando la questione di come pulire le tubature dell'acqua a casa, non si possono non menzionare le misure preventive contro i depositi nel tubo. L'applicazione del filtro principale è la più comune ed efficace. Nell'uso normale è noto come filtro grossolano.

Esteriormente, questo dispositivo sembra una normale mesh, progettata per ritardare i detriti di grandi dimensioni. Il sistema idraulico può essere equipaggiato con diversi dispositivi di questo tipo. Gli appartamenti di moderni grattacieli hanno solitamente filtri simili davanti a tutti i contatori, per i quali vengono utilizzate speciali flange di sughero.

La rete cilindrica viene rimossa dopo aver svitato il tappo su una tale flangia: a volte è cosparsa di detriti che la sua pulizia viene effettuata con un chiodo o un cacciavite. L'acciaio inossidabile viene utilizzato per fabbricare la rete: la corrosione non è pericolosa, ma l'accumulo di ruggine su di esso può essere così denso da provocare l'intasamento di tutti i fori. Un buon metodo di pulizia è l'acido concentrato: è in grado di rimuovere tutti i depositi dalla rete in breve tempo senza causare alcun danno.

Mantenere puliti i gasdotti è la chiave per la salute di tutti gli abitanti della casa. Inoltre, consente di estendere notevolmente la vita degli elettrodomestici.

Pulizia del tubo dalla bilancia a casa utilizzando acido cloridrico e acido citrico, metodo meccanico

menù:

L'essenza della pulizia interna dei tubi è ridotta alla rimozione dei sali che si trovano nell'acqua e depositati sulle pareti. Il processo di deposizione del sale avviene durante il riscaldamento, così come l'evaporazione dell'acqua, in cui le pareti dei riser sono ricoperte di scaglie.

Una tale crosta densa e difficile da separare provoca una significativa diminuzione della conduttività termica dei montanti, il che comporta un consumo eccessivo di carburante.

Accade che anche uno strato di scala non troppo grande contribuisca a un surriscaldamento inaccettabile delle pareti del tubo, e inoltre - fallimento, perché i depositi possono causare un gran numero di fistole e la formazione di corrosione di tipo sub-fanghi.

Va tenuto presente che molto spesso la schiuma nei tubi dell'acqua, ad esempio, si deposita nel campo della saldatura. Si ritiene che la ragione principale per la comparsa dei depositi sia l'acqua dura, che scorre nei riser.

Pertanto, la rimozione della scala dalle tubazioni è una necessità se si desidera che le strutture funzionino a lungo e in modo efficiente. A questo proposito, molte persone sono interessate ai problemi su come pulire in modo rapido e affidabile i tubi di calcare, piuttosto che dissolvere le incrostazioni nei tubi per pulire il tubo di bilancia da casa in un buon modo a casa e liberarsi dei sedimenti per molto tempo, se non per sempre.

La protezione dalla scala può essere effettuata in diversi modi:

  • meccanica;
  • automatizzato;
  • idrochimica;
  • ultrasuoni e molti altri.

Pulizia meccanica

L'accumulo di calcare (scala) è formato da calcio e magnesio, che hanno una forma di sedimento quando riscaldano l'acqua.

Quando si puliscono tubi da ruggine, incrostazioni e ostruzioni usando il metodo meccanico, usare:

  • gorgiera;
  • uno stantuffo;
  • filo;
  • cavo sanitario.

Solitamente, questi strumenti sono progettati per rimuovere le incrostazioni nei tubi di casa, dal momento che non sono praticamente utilizzati su scala industriale.

La decalcificazione meccanica dei tubi è efficace quando la costruzione non è molto intasata, non profonda o la bilancia è abbastanza fresca. In questi casi, puoi applicare la gorgiera.

Spesso per tali procedure utilizzare lo stantuffo. Per riprendere il flusso dell'acqua, è necessario che la tazza dello stantuffo copra completamente il foro di scarico. Dopodiché, con movimenti bruschi del manico, raggiungere un normale passaggio d'acqua e raggiungere bruscamente lo stantuffo.

Se è necessario pulire il tubo per l'intera lunghezza, è necessario utilizzare un cavo idraulico. Grazie alla sua straordinaria flessibilità, lunghezza, questo dispositivo sanitario è in grado di raggiungere il punto più lontano del sistema di condotte e pulirlo di sporco di alta qualità.

Con metodi meccanici può essere attribuito a uno shock idraulico, con il quale è possibile effettuare qualitativamente la pulizia dei tubi di acciaio dalla ruggine, eventuali depositi. Va notato che tale lavoro dovrebbe essere svolto da specialisti. Il fatto è che usano l'attrezzatura appropriata che deve essere collegata alla pipeline. Dopo aver fornito una parte di aria compressa, tutta la sporcizia, la schiuma è stata rilasciata dal sistema.

Pulisci la scala di calcare

Affinché le bretelle non si deteriorino dall'interno, siano utilizzate da molto tempo, non riducano la conduttività termica e abbiano anche un aspetto gradevole, è necessario pulirle regolarmente dai depositi di calcare.

La pulizia meccanica e chimica è considerata poco efficace, poiché durante la loro realizzazione si verifica la distruzione dello strato metallico superficiale. Inoltre, con tali pulizie a volte è necessario smantellare il sistema, che non è sempre piacevole, e dal punto di vista finanziario non è molto redditizio. Inoltre, se si utilizza la pulizia chimica, si dovrebbe seguire rigorosamente le istruzioni. Altrimenti, non puoi solo farti del male, ma anche danneggiare l'ambiente. Sebbene molte persone preferiscano questi metodi di protezione contro la scala.

Per l'implementazione della pulizia automatica dei tubi dalla ruggine, vengono utilizzati i depositi di calcare:

  • compressore;
  • pompa automatica;
  • apparecchi ad alta pressione.

Con l'aiuto di un getto d'acqua o d'aria fornito da questi meccanismi ad alte pressioni, i depositi di calcare si staccano dalle superfici interne dei tubi e vanno all'esterno.

Usando anche i migliori metodi e metodi di disincrostazione nei tubi, parte del metallo viene parzialmente rimossa con pezzi di placca. Pertanto, è meglio prevenire l'intasamento delle strutture, per il quale è necessario adottare regolarmente misure preventive per escludere la possibilità di ridimensionamento.

Rimuovere la bilancia in tubi di plastica e rame

I tubi di rame e di plastica nel nostro tempo sono i progetti più comuni che vengono utilizzati sia negli appartamenti che nei locali privati. Gli analoghi in rame sono utilizzati per riscaldamento, fornitura di gas, sistemi di condizionamento dell'aria. I riser in plastica sono utilizzati in acqua, fognature e altre autostrade. Durante il funzionamento, tutti i riser, indipendentemente dal materiale di produzione, sono coperti con una scala di calcare. Quindi, come rimuova la scala dai tubi di rame e di plastica?

Sia l'uno che l'altro tipo di condotte ha i suoi vantaggi e svantaggi. Ma la cosa comune che li unisce è l'influenza degli ambienti di lavoro sotto forma di precipitazioni, da cui è necessario liberarsi periodicamente.

Pertanto, scala in tubi di rame e plastica, la sua pulizia è un problema serio per questa apparecchiatura.

Va ricordato che i reagenti e i dispositivi che possono essere utilizzati per pulire le tubazioni di rame dai sedimenti non devono essere utilizzati quando si smaltiscono tubi di plastica contaminati. Ad esempio, la pulizia chimica con acidi è adatta per i prodotti in rame. Ma se si usano gli stessi reagenti per la pulizia dei tubi con altri materiali, la plastica, per esempio, può semplicemente fondere. Pertanto, prima di iniziare la procedura per eliminare i tubi dalla contaminazione, è necessario determinare correttamente la scelta di miscele, strumenti e strumenti.

Sbarazzarsi della placca con gli ultrasuoni

Una persona ignorante potrebbe pensare che la pulizia ad ultrasuoni di tubi da scala sia uno scherzo o uno scherzo. Come possono gli ultrasuoni agire su scala? Ma non affrettarti a conclusioni. Per prima cosa.

Si scopre che gli ultrasuoni, non solo ammorbidiscono l'acqua meglio di qualsiasi reagente, ma puliscono anche il tubo dalla scala. Come viene praticamente rimossa la scala con l'aiuto degli ultrasuoni?

Il principale vantaggio del metodo di esposizione ad ultrasuoni è che dopo la rimozione della scala nei tubi, non si depositano più sulla superficie interna del tubo.

Con l'aiuto degli ultrasuoni, diverse varianti sono applicate contemporaneamente:

1. I sali vengono distrutti in tutta la colonna d'acqua e vengono puliti, il che esclude la possibilità di depositi sulle pareti. Dopo tutto, è noto che la scala si forma quando l'acqua dura inizia a venire a contatto con una superficie solida. È su questa proprietà che si basa l'azione degli ultrasuoni, sotto l'influenza di cui molti centri di cristallizzazione cominciano a formarsi in tutta la colonna d'acqua. Poiché le particelle sospese hanno un'area più ampia rispetto alle aree delle superfici a superficie calda, di conseguenza, inizia la formazione della scala.

Sotto l'azione degli ultrasuoni, i sali di durezza si disgregano e il loro cambiamento strutturale inizia a verificarsi. Dopo questa procedura, la dimensione dei cristalli di sale si riduce di circa 10 volte. Di conseguenza, l'area superficiale di tutti i sali di durezza aumenta della stessa quantità: a causa della presenza di queste piccole particelle (la loro dimensione è di circa 1 micron!), I centri di cristallizzazione iniziano a formarsi in tutta la colonna d'acqua, ma non si attaccano ai tubi! Non puoi dire nulla: intelligente, semplice, affidabile!

2. L'acqua dura è anche esposta al secondo impatto delle onde ultrasoniche. L'essenza di questo processo: le vibrazioni ultrasoniche ad alta frequenza sono create su superfici metalliche. A causa di questa proprietà, l'intera superficie calda subisce queste vibrazioni e allo stesso tempo respinge i sali di durezza dalla superficie interna del tubo. Poiché la rigidità degli strati di sedimento e metallo è diversa, le vibrazioni ultrasoniche, passando attraverso la superficie calda, contribuiscono alla rimozione graduale della vecchia scala nei tubi. Così, sotto l'influenza delle onde ultrasoniche, si osserva un peeling di scala, pezzi dei quali iniziano a fuoriuscire dall'attrezzatura.

Pulizia con acido cloridrico e acido citrico

La pulizia chimica di alta qualità dell'acqua e di altri tubi prevede la presenza di forti reagenti o agenti chimici con tali componenti che devono essere adeguatamente diluiti con acqua e versati nel tubo. Tali miscele possono distruggere qualsiasi scala.

L'acido cloridrico è un reagente molto forte. È necessario pulire accuratamente i montanti in acciaio o ghisa con il suo aiuto, poiché un tale disincrostatore chimico può danneggiare notevolmente le vecchie strutture delle condotte. Ci sono stati casi che come risultato di una reazione chimica attraverso i buchi si sono formati nella ghiandola.

Quando si utilizza la decalcificazione con acido cloridrico, non dobbiamo dimenticare il rispetto delle regole della tubercolosi. Prima di iniziare il lavoro, è necessario assicurarsi che la stanza sia ben ventilata. Dopo tutto, non solo i fumi acidi sono pericolosi, ma anche i gas che verranno rilasciati nel processo. Inoltre, è necessario proteggere gli occhi, le mani, gli organi respiratori dalla possibile influenza di una sostanza chimica.

Il lavoro dovrebbe iniziare con una soluzione del 5-10% di concentrazione. Se non si ottiene il risultato desiderato, è necessario aumentare la quantità di acido.

Ma questo reagente dovrebbe essere usato con alcune limitazioni:

  • è necessario tener conto che la preparazione della soluzione dovrebbe avvenire nel seguente rapporto: 1% per millimetro di deposito di calcare;
  • quando si lavora con un agente decalcificante come l'acido citrico, non è possibile utilizzare pentole in smalto e alluminio, poiché è possibile avvelenarsi con sostanze nocive che si formano dopo una possibile reazione chimica.

Il modo migliore per pulire a casa

Ciascuno dei metodi di pulizia dei tubi di scala ha i suoi vantaggi e svantaggi. Ad esempio, un modo molto efficace per sbarazzarsi di sedimenti calcarei con ultrasuoni.

Il grande vantaggio dell'utilizzo di filtri ad ultrasuoni da scala è la condizione che dopo il loro utilizzo viene eliminato un nuovo strato di scala all'interno del tubo. Ma non tutti possono permettersi un generatore di ultrasuoni. Pertanto, questo metodo è più spesso utilizzato per le procedure di pulizia in impianti e organizzazioni di caldaie.

Uno dei metodi più economici per sbarazzarsi del sedimento di calcare è meccanico. Ma è usato poi, se è necessario pulire tratti non molto lunghi di tubi metallici, così come sezioni di plastica dei sistemi fognari per eliminare i blocchi.

Sulla lotta contro la scala descritta in molti articoli, programmi radiofonici e televisivi, su Internet, è possibile guardare il video.

E se riassumiamo tutte le informazioni, possiamo concludere che la più accettabile è la pulizia chimica dei tubi.

Si tratta di un metodo affidabile, vecchio nel tempo, che si distingue non solo per la sua efficienza, ma anche per l'economicità relativa degli strumenti e dei reagenti utilizzati. Ma va ricordato che la cosa principale quando si lavora con gli acidi è cautela e sicurezza. Se queste due condizioni sono soddisfatte, il risultato desiderato sarà raggiunto.

Che pulire il tubo della fogna: 5 semplici soluzioni

In questo articolo ho intenzione di parlare di come pulire il sistema fognario, le cause dei suoi blocchi e la loro prevenzione. Alcuni metodi sembrano insoliti per il lettore, ma tutte le soluzioni descritte sono state ripetutamente testate da me personalmente e hanno ottenuto un punteggio elevato per la loro efficacia.

Cancellare un blocco locale.

Localizza il problema

Per capire meglio per pulire le tubature fognarie, è necessario prima determinare la posizione del blocco e identificarne la causa.

motivi

Cosa può ostruire la fogna?

  • Paper. Il maggior numero di incidenti con gabinetti e alzate è associato all'uso di carta da giornale rigida o pagine di riviste come pipifax. In quantità sufficientemente grandi, sono in grado di creare un tappo, bloccando completamente la strada per l'acqua;

La cellulosa densa, una volta in acqua, si gonfia e aumenta leggermente di volume.
Di conseguenza, gli eventi si sviluppano di male in peggio: se dopo un blocco di carta con acqua, anche se lentamente, se ne va, dopo mezz'ora la rete fognaria risulta essere bloccata saldamente.

  • Rifiuti alimentari Se una ciotola acida borscht ingoia senza lamentarsi, quindi il porridge stantio o le patate bollite sono in grado di provocare indigestione;
  • Stracci. Di norma, finiscono nei tubi quando l'acqua utilizzata per pulire il pavimento o le finestre viene versata nella toilette. Uno straccio aderisce a qualsiasi sporgenza o bava all'interno dei tubi di fogna e crea una barriera che raccoglie tutti i principali contaminanti (ad esempio, la stessa carta);
  • Capelli e peli di animali domestici Sono inoltre raccolti da eventuali irregolarità sulla superficie interna dei tubi, nonché da grate di prese di lavandini e vasche da bagno;

I capelli sono la causa principale dei blocchi nel rilascio del bagno.

  • Rifiuti di costruzione Si accumula in aree con una pendenza minima e riduce gradualmente il lume del tubo a zero;

La cosa peggiore che si possa pensare è usare il sistema fognario per smaltire i resti delle miscele di costruzione.
Il cemento si impiglia perfettamente nella toilette o nei tubi.
Il blocco viene eliminato solo sostituendo il water o completamente smontando la sezione orizzontale del sistema fognario (piano del tetto) nel seminterrato.

  • Una varietà di riempitivi per lettiere per gatti. Se il refluo compresso in una piccola quantità di acque reflue viene ancora digerito, la sabbia o l'accumulo di cariche a base di argilla bloccherà i tubi;
  • Infine, l'ultimo in ordine, ma non meno importante, il colpevole di blocchi - grasso ordinario dai piatti. Quando lava i piatti, viene portato via dal flusso d'acqua e si deposita parzialmente sulle pareti dei tubi. Di conseguenza, lo spazio libero all'interno del pettine (sistema fognario interno) in uno o due anni può essere ridotto da 50 mm a zero.

I depositi di grasso riducono gradualmente il gioco all'interno del tubo.

La causa del blocco può essere quasi sempre identificata chiarendo ai membri della famiglia quali azioni hanno preceduto il verificarsi del problema.
Le eccezioni sono il grasso e la lana: i tappi che formano si sviluppano gradualmente, limitando sempre più il flusso dell'acqua.

posto

Se l'acqua ha smesso di attraversare il lavandino, il bagno o il bagno, dobbiamo determinare non solo la causa, ma anche il luogo del blocco.

Eliminare i blocchi nelle fogne di plastica: metodi popolari e rimedi casalinghi

I tubi di plastica hanno una superficie liscia, a differenza della ghisa ruvida, quindi sono intasati molto meno spesso. La ghisa è spesso ostruita dai depositi organici in crescita su di essa, ma la struttura liscia del PVC e di altri tubi di plastica non consente ai rifiuti domestici di indugiare all'interno. Ma i blocchi nella conduttura di plastica possono ancora verificarsi quando si gira o si piega il sistema fognario.

Prima di pulire i tubi di plastica, è necessario capire dove si è verificata la contaminazione. Se si tratta di un blocco locale, o si è verificato in una fogna comune. Per questo è necessario controllare tutte le prugne nell'appartamento. Se l'acqua non viene scaricata solo in un posto, ad esempio nel lavello della cucina, probabilmente il blocco si è verificato lì - nel tubo di scarico del lavello della cucina e non è necessario pulire altri tubi.

Come pulire i tubi di plastica delle fognature?

Prima di tutto, devi provare a pulire lo scarico con l'aiuto di uno stantuffo, il mezzo più semplice e sicuro per l'autopulizia dei tubi intasati:

  • - Per fare questo, in un bagno o in un lavandino, dopo aver chiuso il buco con un tappo, devi prendere dell'acqua. Approssimativamente sufficiente perché la parte in gomma dello stantuffo scompaia sott'acqua.
  • - Quindi il foro di troppo pieno deve essere stretto con un panno, rimuovere il tappo dallo scarico e coprire il foro con uno stantuffo.
  • - Successivamente, è necessario pompare più volte lo scarico, premendo forte sullo stantuffo, e quindi tirandolo verso l'alto.
  • - Dopo ogni pompaggio, è necessario sollevare lo stantuffo per far scorrere l'acqua nel tubo.

Si noti che il diametro dello stantuffo deve essere maggiore del foro di scarico.

Se lo stantuffo non funziona, i prodotti alcalini ordinari, come Mole o Tiret, possono pulire i tubi di plastica. Se lo versi nello scarico, l'acido inizierà a corrodere i rifiuti organici e i tubi stessi rimarranno intatti. Ma è necessario usare gli agenti chimici con molta attenzione - per non danneggiare la plastica, prima di versare l'agente, è meglio leggere attentamente le istruzioni.

Non utilizzare sostanze chimiche simili nel caso in cui il tubo sia completamente ostruito. L'intasamento può causare il riflusso del prodotto nel lavandino e può danneggiare la superficie dell'impianto idraulico. Inoltre, è necessario indossare i guanti e assicurare una buona ventilazione nella stanza. Non deve essere consentito il contatto con gli occhi o la bocca della sostanza e dei suoi vapori.

Preparazione di rimedi casalinghi per la pulizia dei tubi dagli zoccoli

Puoi anche fare un detergente per la casa per tubi, usando quello che è sempre a portata di mano, come la soda o il detersivo per bucato. Soda contro l'intasamento aiuta se usato insieme all'aceto.

  • - Per fare questo, versare 3 o 4 cucchiai di soda nello scolo, versare l'aceto (circa mezzo bicchiere) e tappare il buco per un po '.
  • - Quindi rimuovere il nebulizzatore dalla doccia e inserire un tubo nel foro.
  • - Chiudendo lo spazio libero con uno straccio, è necessario accendere la doccia a piena pressione e quindi scaricare lo scarico.

Se questo non aiuta, puoi eliminare il blocco manualmente:

  • - Per fare questo, srotolare lo scarico di plastica e pulire le pieghe e il sifone dalla spazzatura.
  • - Successivamente, è necessario inserire nel tubo un cavo speciale per la pulizia e abbassarlo in profondità nel tubo con i movimenti di rotazione.
  • - Se lo muovi avanti e indietro in pochi minuti, lo sporco viene avvolto su questo cavo e il resto della spazzatura verrà lavato via con acqua.

È inoltre possibile utilizzare attrezzature professionali per pulire la condotta. Il dispositivo più efficace è una macchina automatica per la pulizia a spirale, ma è principalmente utilizzata dagli idraulici professionisti. A casa, puoi usare la sua controparte manuale.

Come eliminare i blocchi

Prevenzione dei blocchi nei tubi di scarico in PVC

Per non perdere tempo a rimuovere i blocchi, è necessario eseguire una pulizia preventiva dello scarico. Circa una volta alla settimana, la pipeline deve essere lavata con acqua bollente con carbonato di sodio o una miscela di soda e aceto, come sopra menzionato. Nel momento in cui inizia la reazione e si forma la schiuma, è necessario risciacquare il tubo con acqua calda.

Un altro utile strumento per la prevenzione dei blocchi sono le reti speciali, che vengono inserite nel foro di scarico del lavello della cucina e non consentono l'ingresso di grosse scorie nel tubo, come spesso accade, ad esempio nel lavaggio delle stoviglie. Questi filtri dovrebbero essere installati in bagno, dove i tubi sono spesso ostruiti da peli. Se c'è un blocco del tubo, dovrebbe essere riparato immediatamente per non aggravare ulteriormente il problema.

Vale anche la pena notare che la frequenza dei blocchi è direttamente correlata al modo in cui viene utilizzato l'impianto idraulico. Ad esempio, la conduttura più spesso si intasa in estate che in inverno, primavera e autunno. Ciò è dovuto principalmente al crescente consumo di acqua estiva, nonché a una grande quantità di rifiuti (bucce di frutta o verdura), che cadono nelle tubature fognarie.

La prevenzione dei blocchi in questo periodo dell'anno dovrebbe essere necessariamente eseguita. Inoltre, è necessario pulire periodicamente la tubazione nelle aree permanenti di rischio che sono intasate più spesso. Tale sito è il divario dal rilascio del bagno al rilascio del lavello della cucina.

Depositi di grasso e altri rifiuti si accumulano intensamente là, e poi si aggiunge a loro la ruggine, la sabbia o la terra. Un'altra area in cui possono sorgere problemi è la lunghezza del tubo della fogna dalla tazza del gabinetto al riser generale della fogna. Meno spesso, ma si verificano anche blocchi nella zona dal bagno al rilascio del water.

Se segui tutte le istruzioni per l'uso fogna di plastica, e anche per eseguire la pulizia preventiva dei tubi, si possono evitare blocchi. Ma se appaiono ancora abbastanza spesso, potrebbe valere la pena prestare attenzione al sistema fognario stesso, ad esempio troppe curve di tubo.

soda e aceto - popolari rimedi popolari

Esperienza nella pulizia a secco delle tubature dell'acqua per uso domestico

Forse qualcuno questo argomento sarà utile e di aiuto.
Come è noto, le tubature dell'acqua vengono testate e prevenute ogni anno, compresa la pulizia con prodotti chimici, principalmente acido EDTA (Trilon-B, acido etilendiamminotetracetico), che scioglie i depositi di calcio e la ruggine.È il più usato nelle caldaie e nei tubi dell'acqua calda, dove si depositano I sali sono massimali, ma questo vale soprattutto per le autostrade e i montanti: l'area dell'appartamento diventa un po 'piccola, perché guidano di notte.
Allo stesso modo, anche l'impianto di riscaldamento centrale viene pulito, solo lì l'alcali viene utilizzato per tubi di acciaio e guidato più a lungo, almeno in passato, in URSS.
Un metodo simile verrà utilizzato per pulire gli scaldabagni a gas.

Circa 15 anni fa, durante la riparazione, i tubi di metallo-plastica (importati) venivano posati per me e murati nei muri.
La muckiness è rara, oggi avrei lasciato il rame per me stesso: durante questo periodo ci sono state rotture nel muro del tubo caldo (nella zona aperta sotto forma di crepa) e le gengive fluivano costantemente nei raccordi di serraggio fino a quando non si sono cambiate. acqua con cloro e sali e quando d'estate davano acqua fredda anziché calda, si riducevano secondo le leggi della fisica e scorrevano, tirando su risparmiate per mezzo anno-anno.

Così, dopo tanti anni, l'acqua calda ha smesso di scorrere in cucina.Nella zona bagno-cucina, non ho rotto il muro.In un primo momento ho pensato che un pezzo di stoppa è stato tappato, la gomma dallo strumento angolo palla cancellato e tagliato il suo buco 6mm o un pezzo di ruggine Come si è scoperto, il processo è più banale: i depositi di sale e la ruggine colloidale (filtri a grana grossa di grumi e supporto di sabbia) restringono il passaggio e formano un tappo davanti a un rubinetto angolare dello strumento stretto in cucina con un buco di 5-6 mm.
Questo è lo spagnolo Muck Crane angolare, strumento a sfera A-80 ARCO, solo la "palla" in esso è una canna ellittica e l'ottone non è cromato, ma al posto delle guarnizioni in gomma fluoroplastica, bene, e un foro passante 5-6mm.
A proposito, quasi tutti questi rubinetti sono acidi dai depositi di sale e non ruotano bene, alcuni con difficoltà.

Ho applicato una soluzione da quello che era a casa: per 3 litri di acqua calda, 150-200 g di acido citrico in polvere, 100 ml di soluzione per rimuovere la ruggine (la composizione è principalmente acido ossalico, inibitori di corrosione e quant'altro di acidi organici), 10gr Trilon-B (cosa rimane della foto), e inibitori di corrosione 1 gram Benzotriazolo e nel caso (probabilmente questo è superfluo) Nitrobenzimidazolo 1 g.
È stato possibile eseguire solo acido citrico (acido adipico, solfonico, ossalico e altri): organico, acetico / ortofosforico non ne vale la pena), una soluzione per la rimozione della ruggine e un inibitore di corrosione.In generale, quelle soluzioni consigliate per la pulizia delle caldaie a gas sono ottimali.
Ho guidato tutta questa "zuppa" attraverso i tubi con l'aiuto di una pompa sommergibile per acquari con una capacità di 30 W e una produttività di 2000 litri all'ora. Qualsiasi pompa ausiliaria con budello di plastica (o resistente all'interno) con una pressione di 0,5 a 10 atm funzionerà. più pressione, meglio è. Con una pressione maggiore, è più veloce e più conveniente perforare i "tappi" e depositi sulle pareti dei tubi.Qual è positivo per le pompe universali cinesi per acquari - possono guidare almeno acido nitrico e lavorare per giorni anche senza acqua e la mancanza di una bassa pressione di 0,15-0,5 atm.

Ho collegato un PVC spesso in cucina con un tubo trasparente (circa 1/2 "o più spesso, questo è lo spessore nativo del tubo della pompa) con un adattatore per 1/2" al rubinetto dello strumento e nella toilette con lo stesso adattatore al rubinetto per il passaggio a una caldaia acqua calda / fredda. la pompa naturalmente attraverso il suo adattatore da giardino a sgancio rapido e gettò la pompa in un grande secchio con una zuppa calda e guidò attraverso i tubi dell'acqua fredda per 1 ora, e attraverso i tubi caldi per 3 ore, finché l'acqua cominciò a scorrere con un flusso intenso dal tubo di ritorno che pendeva dal bordo in un secchio.

Non è stato facile con quello caldo, all'inizio non scorreva più spesso di un fiammifero per un'ora intera. Sono salito con un ago sottile e flessibile nel rubinetto della cucina spagnola, ci sono arrivato nel "buco" dell'angolo e scorrevo con più forza (3-4 partite) e dopo 2,5 ore tutto si è dissolto, il jet è diventato come un nuovo oleodotto.
Ho spinto l'acqua in cucina in controcorrente, ho versato la zuppa in un contenitore (con un ritorno al secchio) da tutti i rubinetti e i rubinetti, pulendone i meccanismi, i rubinetti dei miscelatori hanno iniziato a ruotare più facilmente, ho tutto in ceramica.
Così, ha ripristinato la rotazione di tutti gli strumenti spagnoli inaciditi e rubinetti a sfera di Bugatti (lavatrice, lavastoviglie). Un rubinetto spagnolo, dopo aver sciolto i depositi sull'elemento palla, ha iniziato a rompersi, si vede la gomma tagliata da depositi taglienti, e dopo aver ridotto il diametro sui depositi, la palla ha iniziato a irrompere, ma prima dell'inondazione lontano e c'è una gru dopo.
Il fatto è che le sfere nelle valvole a sfera non si sovrappongono semplicemente ai depositi e si corrodono (sotto corrosione della ruggine) con la formazione di ulcere e fori superficiali. Anche nichelato e cromato.

In questa soluzione, il ruolo principale degli inibitori della corrosione. Il fatto è che l'acido citrico scioglie anche la ruggine, ma dissolve anche lo zinco nei raccordi in ottone (anche se in uno strato molto sottile di 1-3 μm), così diventano rossi.Con gli stessi inibitori, i raccordi e gli adattatori in ottone rimangono ossidati - marrone scuro, così come PRIMA dell'elaborazione, cioè solo la ruggine e i depositi di sale si sono dissolti.
Ogni volta, dopo aver avviato l'acqua da un montante con una pressione di 2-3Atm, una grande quantità di soluzione rossa e sporca è stata lavata via dalle mie tubature dalle pareti, trattenute per attrito.. Beh, una pompa per acquari non può creare tale pressione.
In generale, penso che sia andato tutto bene, funziona per la terza settimana.
E poi ho già deciso di lavare il tubo con una soluzione da un cilindro appositamente saldato sotto pressione di Freon a 16 atm, poi con la pressione di una bombola di CO2 da 2 litri di 40-60 atm e infine una rondella minima a 80-100 atm.