Come riparare il rubinetto del bagno con la doccia

È sempre utile sapere come riparare il rubinetto del bagno con una doccia, fai da te la riparazione, senza ricorrere ai servizi di specialisti. Dopotutto, prima o poi qualsiasi rubinetto in bagno smette di funzionare correttamente. Le principali cause di problemi: indossare cartucce, guarnizioni, guarnizioni e dispositivi di fissaggio. Usando semplici istruzioni, ognuno può capire come riparare da solo un rubinetto del bagno con una doccia.

Tipi e miscelatori e loro disegni

Per riparare il rubinetto del bagno con una doccia, non è necessario chiamare l'idraulico. Ogni rubinetto può essere facilmente smontato. Se una persona capisce il suo dispositivo, allora la riparazione del miscelatore del bagno con una doccia sarà rapida ed efficace.

Per scoprire come risolvere il mixer, è necessario capire quali parti di un particolare design sono responsabili del malfunzionamento.

Ci sono tre categorie principali di rubinetti del bagno con doccia:

  1. Valve. Questo tipo è noto da molti decenni. Il design consiste di un gander e due valvole. Nei vecchi modelli di miscelatori a vite senza fine a due valvole sono installate guarnizioni in gomma, la cui deformazione porta a perdite. I nuovi modelli sono dotati di una scatola gru con dischi ceramici. I fori sono forati nel loro centro. Quando la valvola viene girata, i fori coincidono: è così che l'acqua entra nell'erogatore.

I rubinetti per il bagno sono diversi dagli altri per la presenza di un interruttore per la vasca da bagno, anch'essi suddivisi in diversi tipi.

Tipi di interruttore bagno-doccia

Il dettaglio, il cui fallimento è caratteristico per la riparazione del rubinetto nel bagno, è un passaggio alla doccia. È responsabile della commutazione della fornitura d'acqua al beccuccio del miscelatore o dell'annaffiatoio. Ci sono 4 varietà principali:

  1. Cork. Versione obsoleta dello switch, che oggi produce poche persone. È caratterizzato da una lunga maniglia posizionata tra due valvole. Alcuni rubinetti moderni per il bagno usano maniglie simili, ma il loro nucleo non è sughero ma bobina.
  2. Cartuccia. È preferito dai produttori russi. Esistono due tipi di cartucce sul mercato: sfera e ceramica. La cartuccia a sfera può essere riparata, solo ceramica sostituita. Tuttavia, quest'ultimo serve più a lungo ed è meno suscettibile all'acqua dura.

Le principali cause di fallimento

Riparare il mixer con le proprie mani non richiede molto tempo, se si stabilisce correttamente la causa del guasto. Qualsiasi dispositivo fallisce mai. Il mixer non fa eccezione.

Può rompersi a causa dell'usura dei componenti. Meno materiali sono di qualità, minore è la durata dei componenti e più spesso è necessario riparare il rubinetto nel bagno. Come riparare il rubinetto in bagno con le tue mani?

1. Perdita da sotto la leva

Solitamente causato dalla rottura della cartuccia in un miscelatore monocomando. I seguenti segni indicano che la cartuccia ha fallito:

  • la maniglia è difficile da ruotare;
  • l'approvvigionamento idrico non è completamente bloccato;
  • la temperatura dell'acqua cambia arbitrariamente;
  • l'acqua fredda scorre dal rubinetto caldo e viceversa.

Per sostituire la cartuccia ceramica:

  • rimuovere il cappuccio, dipinto in blu e rosso;
  • Cacciavite a croce o chiave esagonale svitare la vite di bloccaggio;
  • sollevando la maniglia, scollegarla dal corpo, quindi svitare il coperchio;
  • svitare il dado che fissa la cartuccia nell'alloggiamento con una chiave regolabile;
  • sostituire la cartuccia danneggiata.

Dopo aver sostituito l'articolo difettoso, è necessario allineare le sporgenze sull'alloggiamento della cartuccia con le scanalature all'interno. Se perdi di vista questo, il rubinetto colerà.

2. perdita della valvola

Nei miscelatori a due valvole, una guarnizione di tenuta è spesso consumata. A volte diventa inutile e scatola di gru. Tali guasti portano a perdite. Per sostituire il carter o l'anello di gomma:

  • rimuovere la spina dalla valvola guasta;
  • svitare la vite che fissa la valvola sul miscelatore;
  • con una chiave regolabile, scollegare la gru;
  • sostituire il carter o l'anello.

3. Interruttore della doccia di dispersione

Prima di riparare l'interruttore del rubinetto del bagno, assicurarsi di spegnere l'acqua nella stanza. Una perdita da sotto l'interruttore indica che il premistoppa tra il miscelatore viene riparato e l'interruttore è diventato inattivo. Per sostituirlo:

  • togliere il bottone, bloccando l'asta con le pinze;
  • rimuovere la valvola con lo stelo;
  • estrarre il paraolio danneggiato.

4. Rottura del pulsante dell'interruttore della doccia

Se, dopo le procedure dell'acqua, il pulsante non può essere riportato nella posizione originale, significa che la sua molla si è rotta. In questo caso, l'interruttore viene smontato secondo l'algoritmo sopra descritto, estrarre la molla difettosa e inserirne una nuova al suo posto.

A volte l'interruttore della doccia non funziona e l'acqua entra nell'annaffiatoio e nel miscelatore allo stesso tempo. Ciò è dovuto a una fessura nella ghiandola, che si trova sul gambo. Per eliminare tale malfunzionamento, è necessario:

  • rimuovere l'interruttore;
  • fare magazzino;
  • sostituire il paraolio danneggiato.

Molti appartamenti usano ancora vecchi interruttori di sughero. Nel tempo, il pulsante si allontana dal corpo, provocando una perdita. Per eliminarlo è necessario:

  • scollegare la vite;
  • rimuovere la maniglia;
  • svitare il dado;
  • rimuovere la rondella di sicurezza;
  • prendi un tappo;
  • pulire il tubo di kerosene e l'interno della custodia;
  • per lappatura del sughero al corpo utilizzare una pasta abrasiva, paraffina o vaselina.

Le guarnizioni possono usurarsi sugli interruttori a bobina. Per sostituirlo dovrebbe:

  • scollegare il tubo;
  • rimuovere il beccuccio;
  • svitare l'adattatore;
  • svitare la valvola;
  • prendi la bobina;
  • sostituire gli anelli di gomma.

Il pulsante rinnovato durerà alcuni anni.

5. Perdita di tubo

Nel corso del tempo, la guarnizione nel punto di attacco del tubo flessibile al miscelatore si consuma. Formata per fluire. È più semplice risolvere un problema: basta svitare il dado del tubo della doccia, rimuovere la rondella danneggiata e inserirne una nuova al suo posto.

6. Perdita tra l'annaffiatoio e il tubo

Per eliminare questo problema nel mixer, che è rotto, non è nemmeno necessario utilizzare gli strumenti. È solo necessario svitare il dado che fissa l'annaffiatoio sul tubo e sostituire la guarnizione isolante.

7. Blocco in un annaffiatoio

Quando si risolvono i problemi con i rubinetti nel bagno, la riparazione non si limita alla sostituzione di guarnizioni e cartucce. Durante il funzionamento a lungo termine, i fori della doccia sono ostruiti da sabbia, calcare e altri depositi duri.

Affinché la doccia funzioni di nuovo correttamente, la griglia deve essere smontata e sciacquata. In alcuni modelli, la vite si trova sotto il tappo di plastica al centro del barattolo. A volte per smontare la griglia, è necessario ruotarlo in senso antiorario.

8. Bassa pressione nel miscelatore

Alla fine del beccuccio viene avvitato l'aeratore. Tiene i solidi e aumenta la pressione dell'acqua. Se l'acqua scorre in un flusso sottile, la ragione risiede nel blocco del filtro. Per pulirlo, svitarlo con una pinza, smontarlo accuratamente nelle sue parti componenti e lavarlo sotto l'acqua corrente.

Altri difetti

Gli esperti si trovano ad affrontare altri tipi di danni:

  1. Un flusso continuo di acqua segnala alla valvola di ottone di rompersi o di intasare lo spazio tra esso e la guarnizione. Il miscelatore deve essere riparato se è smontato, l'interno è pulito e, se necessario, la valvola viene sostituita.
  2. Se non c'è acqua quando la valvola è aperta, la guarnizione di gomma si è asciugata. Per verificarlo, un tocco aperto viene battuto con un oggetto duro.

Riparare un rubinetto in bagno con le proprie mani non richiede abilità speciali. Questo mestiere può prendere possesso non solo di uomini, ma anche di donne. Indipendentemente dal tipo di rubinetto in bagno, la riparazione e la sostituzione delle parti non è difficile.

Il problema della regolazione nei miscelatori con una sola mano.

Il miscelatore è installato sul lavello, non è richiesto un elevato consumo di acqua. Ma quando sollevi la leva. l'acqua si riversa "al massimo". E poi, agendo come un dinamometro di precisione, cerchi di regolare un piccolo flusso d'acqua.
Voglio chiedere... forse qualcuno ha pensato di applicare un cricchetto o un limitatore di corsa della leva per esporre un certo flusso d'acqua? O per piccole spese dovrai applicare solo hardcore. solo miscelatori a vite?

Non c'è alcun problema per i produttori normali (Groe, Hansgroe, Oras, ecc.) - la corsa della cartuccia è molto regolare, la regolazione è elementare e non richiede alcun ulteriore. sforzi. In alcuni modelli, la regolazione integrata del flusso massimo (vite interna) o il design stesso con "economizzatore", la maniglia fino alla completa apertura deve essere effettuata tramite un clic.

Dgin ha scritto:
O per piccole spese dovrai applicare solo hardcore. solo miscelatori a vite?

Il termostato è migliore di entrambi. È per la ragione che hai descritto che odio, in linea di principio, odiare i miscelatori a una mano.

Dign, e qual è la tua pressione dell'acqua?

Non lo so, non ho un manometro.

psnsergey ha scritto:
Il termostato è migliore di entrambi. È per la ragione che hai descritto che odio, in linea di principio, odiare i miscelatori a una mano.

Non sai come cucinarli.
Usando 8 pezzi diversi (Groe per lo più) - tutti a leva singola, non il minimo disagio, al contrario è molto conveniente! E in termini di velocità on-off, e la temperatura non deve essere selezionata ogni volta come una valvola.

Dgin ha scritto:
Ma quando sollevi la leva. l'acqua si riversa "al massimo". E poi, agendo come un dinamometro di precisione, cerchi di regolare un piccolo flusso d'acqua.

IMHO l'eterno problema di chi compra rubinetti a buon mercato. E poi dicono che tutti "un braccio solo" tali.

StargazerV, esattamente così! Il comportamento tipico dei cinesi, come nei genitori, è "un set di rubinetti per il bagno e la cucina per 1500 p".

psnsergey ha scritto:
Il termostato è migliore di entrambi. È per la ragione che hai descritto che odio, in linea di principio, odiare i miscelatori a una mano.

bene, qual è il termostato laterale per il rubinetto del lavandino?

PS: e che le cartucce di marca, anche dopo 12 mesi di funzionamento in acqua con una durezza di 12 mmol / l, si muovono regolarmente come nel giorno dell'acquisto?

Dgin ha scritto:
bene, qual è il termostato laterale per il rubinetto del lavandino?

Dgin ha scritto:
Le cartucce di marca, anche dopo 12 mesi di funzionamento in acqua con una durezza di 12 mmol / l, si muovono regolarmente come nel giorno dell'acquisto?

Dopo tre anni, si muove senza intoppi. Le cose sono facili: misura la rigidità

Mazayac ha scritto:
Non c'è alcun problema per i produttori normali (Groe, Hansgroe, Oras, ecc.) - la corsa della cartuccia è molto regolare, la regolazione è elementare e non richiede alcun ulteriore. sforzi. In alcuni modelli, la regolazione integrata del flusso massimo (vite interna) o il design stesso con "economizzatore", la maniglia fino alla completa apertura deve essere effettuata tramite un clic.

A proposito, hanno un eyeliner con dadi a 3/8 "e hanno bisogno di un adattatore, ma ci sono solo 3/8 bei rubinetti sotto il lavandino con controllo del flusso regolare.

L'ascoltatore ha scritto:
ci sono solo 3/8 rubinetti per lavello con portata regolabile all'infinito.

Ho cambiato la cartuccia in cucina, ancora una volta, la prima cartuccia è stata venduta difettosa, scorreva intorno al perno. Il secondo era normale.

E così ogni volta che vai al negozio.

Ho notato una perdita lenta costante di nuovo dall'area del pin.

Comprato una nuova cartuccia, di nuovo scorre nell'area del perno.

E quante volte continuerai a camminare sul rake?

Ci sono dei suggerimenti?

C'è. Compra almeno Iddis o Lemark - di buona qualità con marchio cinese.
Con loro, così come con il più prominente Groe / Orazio / Hansgroe, non ho problemi. Tutto è scorrevole, niente scorre per anni.

dimmi un negozio online dove ci sono tali mixer. Già prozerstil e rozetka.com.ua.

Il mixer è un alloggiamento con una cartuccia inserita. Anche nel GROA nel tempo dovrà cambiare la cartuccia.
Perdita si verifica all'interno della cartuccia o tra esso e l'alloggiamento.
Se tra - per cambiare in modo inequivocabile il mixer, sono i pori del metallo, il cattivo solco e la lucidatura del nido e così via.
.
DGIN,
Sembra che tu abbia delle cattive cartucce. Perché il design dell'alloggiamento del rubinetto si adatta, perché cambiare il rubinetto?
Allo stesso tempo, è possibile sostituire l'intera fornitura d'acqua dalla cucina a Vodokanal.
Potrebbe essere più facile acquistare una cartuccia normale.

Installazione del rubinetto in bagno: 5 possibili problemi sulla strada per raggiungere l'obiettivo

Installazione di un nuovo rubinetto in bagno

Installare il rubinetto nel bagno: il compito non è difficile, ma molto responsabile. E durante la sua esecuzione può sorgere un'intera catena di varie situazioni difficili. Per farti capire cosa potresti incontrare, come esempi, ti familiarizzerò con i problemi che ho avuto l'opportunità di risolvere.

Problema numero 1: scelta di un nuovo dispositivo

Prima di installare un rubinetto nel bagno, è necessario acquistarlo. Sembra che non sia niente di complicato, ma quando sono arrivato al negozio di sanitari, ho cambiato la mia opinione su questo argomento. Cercherò anche di alleggerire un po 'il compito e descrivere i criteri principali che meritano attenzione:

Tre componenti principali della scelta ottimale

materiale

In generale, acciaio, vetro, fibra di vetro, ceramica, plastica e persino granito possono servire come materiale per una gru. Ma le più popolari sono le seguenti due opzioni:

  1. Brass. Il dispositivo in ottone ha un peso decente e un costo relativamente considerevole, ma ha proprietà di resistenza elevata e resistenza eccellente a vari tipi di effetti chimici. Dopo aver effettuato tale acquisizione, non si può avere paura del fatto che il filo si spezzerà durante il serraggio dei dadi, e il papero si spezzerà a causa di una manipolazione incauta di esso;
  2. Silumin. Questa è una lega molto economica di alluminio e silicio. I modelli realizzati sono leggeri e fragili. Affidabile, una tale scelta non può essere chiamata, rendendola, non è possibile salvare come risultato, ma, al contrario, ottenere costi ancora maggiori;

Bello ed economico, ma assolutamente inaffidabile miscelatore di silumin

Esternamente, i modelli in ottone e silumin possono essere molto simili. Per distinguere tra loro, è sufficiente raccogliere e provare il peso. Il prodotto pesante è ottone, leggero è silumin.

gestione

Qui devi anche fare una scelta in accordo con le tue capacità finanziarie e funzionalità preferite:

  1. Due valvole Più recentemente, questo sistema di miscelazione dell'acqua nel rubinetto non ha avuto alcuna concorrenza. Fornisce a ogni pressione dell'acqua la propria scatola di gru, con la quale viene regolata la sua intensità. Sostituire tali parti in caso di guasto è facilmente eseguibile con le proprie mani. Inoltre, i vantaggi possono essere attribuiti al minor costo e al rispetto dello stile classico. Lo svantaggio è la complessità della gestione, che elimina la possibilità di impostare un flusso debole della temperatura desiderata e richiede l'uso di due mani;

Foto mixer con due rubinetti

  1. Una leva Qui, la connessione di diversi flussi d'acqua avviene con l'aiuto di una cartuccia speciale, che è facilmente controllabile con un solo movimento della mano. Tali modelli oggi sono i più popolari grazie all'equilibrio ottimale tra facilità d'uso e prezzo. Tra l'altro, anch'io mi sono fermato su questa variante;

Apparecchio idraulico monocomando

Se si desidera utilizzare l'acqua in modo più economico, consiglio di acquistare un modello a due stadi. In esso, fino a un certo punto, mentre la pressione dell'acqua non è troppo forte, la leva si muove facilmente, poiché per aprire completamente il rubinetto è necessario compiere sforzi tangibili.

  1. Controllo termostatico Una maniglia è responsabile per la forza della pressione, l'altra - per la sua temperatura. Sebbene un tale sistema non sia economico, esclude completamente la possibilità di ottenere ustioni, il che non è di nessuna importanza se si vive in una casa per bambini;
  1. Gestione senza contatto. In questo caso, per accendere il dispositivo, è sufficiente portarsi le mani, dopodiché tutto il necessario sarà fatto dai sensori a infrarossi. Ma dovresti ricordare l'alto costo di tali attrezzature e la necessità di sostituire regolarmente le batterie.

Il mixer senza contatto è il più conveniente da gestire.

Dimensioni geometriche

L'altezza può essere regolata durante l'installazione, se ovviamente la esegui da zero. Se c'è una sostituzione, quindi essere guidato dalla posizione del vecchio dispositivo. Ma prestate attenzione alla lunghezza del beccuccio in modo che l'acqua che ne fuoriesce non vada contro il lato del bagno e allo stesso tempo non interferisca con la vostra permanenza.

Problema numero 2: la disponibilità delle attrezzature necessarie

Per me, questo, in effetti, non era un problema, perché cerco sempre di mantenere il mio laboratorio nel set più completo. Ma consiglio tutti gli altri prima di installare qualsiasi impianto idraulico con le proprie mani, e non solo un mixer, per verificare la disponibilità dei seguenti strumenti e materiali:

Chiave inglese - lo strumento più importante quando si lavora con l'impianto idraulico

Problema numero 3: preparazione del sito di installazione

Ora, prima di mettere il rubinetto nel bagno, è necessario preparare adeguatamente un posto per questo. Ci possono essere due diverse situazioni, insieme alle difficoltà ad esse associate. Ho avuto la possibilità di incontrare entrambi in momenti diversi, quindi diamo un'occhiata a tutto in ordine:

La presenza del vecchio mixer

Come rimuovere il vecchio dispositivo? Ho agito in modo molto semplice:

  1. Chiudere l'acqua calda e fredda nell'appartamento;
  2. Svitare con cautela i dadi di bloccaggio con una chiave regolabile. In questa fase, è molto importante agire con estrema cautela per non danneggiare i raccordi, altrimenti la quantità di lavori di riparazione aumenterà in modo significativo nel volume;

Svitare i dadi di fissaggio del vecchio miscelatore

  1. Eliminato dai resti del vecchio filo di avvolgimento e vernice e dall'interno del sporgente dagli elementi di collegamento a parete.

Niente tubi

E qui prima devi installare i tubi sotto il mixer:

  1. Dal punto di accesso al bagno delle tubature dell'acqua calda e fredda si sono abbattute le scanalature del muro, utilizzando una smerigliatrice e un perforatore;
  2. Ho fatto tubi di plastica su di loro, collegando i segmenti richiesti con l'aiuto di giunti mediante saldatura. Per scoprire a quale altezza dovevano essere mostrati, mi sono arrampicato a leggere gli SNiP, e ho scoperto che era 200 mm sopra il lato del bagno. Così ho fatto;

L'altezza di installazione sopra i raccordi del bagno deve essere di almeno 20 cm

Nel mio caso, la creazione dello stroboscopio si è verificata in una stanza vuota, ma se hai già installato tutto il resto dell'attrezzatura sanitaria e non hai intenzione di estrarlo, assicurati di coprirlo con un involucro di plastica o un tessuto per proteggerlo dai detriti di costruzione. In particolare, è importante fare un bagno acrilico per evitare graffi sulla sua superficie.

  1. Inoltre ho controllato e a quale distanza i punti di uscita dovrebbero essere uno dall'altro, questo è 150 mm;

Lo schema mostra l'altezza di installazione del miscelatore in bagno e la distanza tra i raccordi.

  1. Prima di fissare i raccordi, ho verificato con precisione la loro orizzontalità con l'aiuto di una livella. In caso di omissione di un dato momento, il mixer può eventualmente essere impostato in modo distorto;
  2. Dal momento che in futuro è stato pianificato di affiancare le pareti, ho portato i bordi degli innesti fuori dai cancelli di 20 mm, così che alla fine si sono rivelati a filo con la finitura. Allo stesso tempo, è necessario considerare anche lo spessore del materiale di finitura.

Problema numero 4: miscelatore smontato

Il rubinetto del bagno viene venduto smontato e installato nell'assemblato. Consiste dei seguenti elementi:

Ho assemblato tutti i componenti insieme, eccetto gli eccentrici, in quanto sono esposti al momento del collegamento dei raccordi. E qui, a proposito, non dovresti usare FUM-tape o altri mezzi di tenuta, le guarnizioni in gomma sono abbastanza.

Problema numero 5: installazione

Dopo aver terminato il lavoro, ho finalmente raggiunto il problema più importante: come installare il rubinetto nel bagno nel muro? E ora, dopo aver superato tutti gli ostacoli di cui sopra, ha preso la sua soluzione:

Istruzioni per l'installazione passo passo

  1. Avvolgi gli eccentrici con un nastro FUM e avvitali nei raccordi sporgenti. Per sigillare la connessione è anche adatto e trainare. Ho regolato la distanza tra le prese, che, come ho notato sopra, dovrebbe essere di 150 mm, e anche impostarle orizzontalmente con l'aiuto di un livello di costruzione. Non dimenticare di misurare la posizione degli elementi montati ad ogni passo, se non vuoi finire con una gru inclinata;
  1. Ora avvita l'intero blocco. Entrambe le noci sono andate facilmente al filo, quindi ho ripreso il dispositivo e installato le coperture decorative. In caso di difficoltà, gli elementi di fissaggio si serrano, quindi si ritorna alla regolazione degli eccentrici, altrimenti si rischia di danneggiare la connessione filettata;

Soffitto decorativo installato

  1. Prima di collegare definitivamente l'unità, ho riavvolto il nastro FUM sulle filettature, dopo di che ho completato l'installazione fino alla fine, stringendo i dadi di bloccaggio in modo sicuro con una chiave per il caratteristico squittio. Non è necessario estendere eccessivamente, in quanto ciò può rompere i dadi, maneggiare lo strumento con cura, soprattutto se si tratta di un prodotto siluminoso;

Collegamento del mixer assemblato

  1. Acceso l'acqua e controllato il funzionamento del dispositivo. Se la miscelazione dell'acqua si verifica normalmente e non ci sono perdite, è possibile considerare l'installazione sui tubi in polipropilene del miscelatore completata con successo.

E come installare un betoniera? In questo caso, è anche necessario un trapano con uno speciale ugello di frantumazione sotto forma di corona:

Esempio di rubinetto da bagno mortasa

  1. Scegliere il luogo più adatto per il rubinetto sul lato della vasca e inserire la marcatura appropriata, tenendo conto delle dimensioni del dispositivo sanitario acquistato;
  2. Inserire la punta nel trapano e praticare un foro secondo i segni fatti;

Punta per trapano

  1. Sotto il miscelatore inserire una guarnizione speciale, disponibile con lui nel kit;
  2. Installare il rubinetto nel foro creato e fissarlo sul fondo con un dado di fissaggio, che dovrebbe essere stretto con una chiave regolabile. In alcuni modelli, la funzione di fissaggio dei pin;
  3. Collegare i tubi flessibili che collegano il dispositivo con tubi dell'acqua;

Collegamento di tubi flessibili per acqua calda e fredda

  1. Accendere l'acqua e controllare il sistema.

L'installazione del modello da infilare assomiglia all'installazione di un rubinetto sul lavandino, ma richiede anche la foratura del lato del bagno.

conclusione

Tutti i problemi che si verificano quando si installa il rubinetto nel bagno sono facilmente risolvibili con il giusto approccio. Scelsero un dispositivo adatto, prepararono gli utensili, posarono le tubature o rimossero il vecchio rubinetto, ne montarono uno nuovo e lo collegarono ai raccordi o al lato del bagno. Tutto, puoi tranquillamente goderti i benefici della civiltà moderna.

Nuovo rubinetto nel bagno dopo l'installazione

Il video in questo articolo ti permetterà di familiarizzare con alcune informazioni aggiuntive riguardanti l'argomento presentato. Se hai domande sul materiale letto, chiedi loro nei commenti.

Ciao Come dovrebbe essere installato l'accoppiamento rispetto alla piastrella, in modo che in seguito non ci sarebbe alcun problema ad installare il mixer? Grazie

Alexander, molto probabilmente, non intendi frizioni, ma angoli per un mixer. Questi sono:

E molto probabilmente, ti interessa la situazione in cui il muro si trova di fronte alle piastrelle. Il bordo dell'angolo deve essere a filo con il livello della piastrella o sporgere da un massimo di 2-3 millimetri. Quindi non ci saranno problemi con l'installazione del mixer. I cappucci decorativi possono essere avvitati senza problemi.

Buon pomeriggio, hai bisogno di cambiare il rubinetto in bagno.Ora ci sono dei quadrati con filo esterno.Non puoi installare gli eccentrici dal mixer.E la distanza tra i quadrati non ti permette di avvitare il mixer.

Anatoly, il processo è diviso in due operazioni successive:

strutture di fissaggio diretto;

Prima di intraprendere lavori di installazione, assicurarsi di assicurarsi che l'accesso all'acqua sia bloccato. Ciò contribuirà a prevenire la possibilità di inondazioni involontarie dei vicini.

Prima di tutto, assemblare accuratamente la struttura completamente, senza usare un sigillante. La procedura è necessaria per assicurarsi che il prodotto finito non abbia distorsioni e tutte le connessioni montate si connetteranno perfettamente tra loro. In una situazione in cui si ottengono eccentrici troppo brevi, è possibile sostituirli con altri analoghi o schermi di acquisto progettati per le strutture. Ogni dispositivo è costituito da due parti: un componente più largo e più stretto. Nel processo di installazione, dopo che sei riuscito a svitare con attenzione il vecchio eccentrico sul mixer, assicurati di avvolgere delicatamente il filo corto con il lino.

Tali fili possono essere sostituiti con un prodotto fluoroplastico - può essere un nastro. In ogni caso, lo strumento deve essere avvolto in modo che non possa in alcun modo scorrere attorno alla base.

Una pasta speciale viene applicata alla filettatura, destinata all'uso in caso di lavoro con connessioni filettate. Sigillante adatto, realizzato sulla base del silicone. Se né il primo né il secondo significa lì, vernice ad olio adatta. In casi estremi, lasciare il mixer non elaborato - in generale, non dovrebbe accadere nulla.

Hai bisogno di un idraulico di consulenza. Un master lavora a casa, installa piastrelle, installa impianti idraulici. Metti il ​​mixer, coppe decorative, filo visibile. Non riesco a capire quale potrebbe essere il problema del mixer difettoso. Gli angoli per il mixer sono installati in un livello con piastrelle.

Elena, molto probabilmente le tazze del tuo mixer sono troppo piccole. Questi sono:

E hai bisogno di tazze profonde. Questi sono:

Possono essere acquistati separatamente presso il negozio idraulico.

Semplicemente non capisco una cosa, ho cercato di avvitare a mano gli eccentrici nella barra, di conseguenza non ho abbinato i fori con il mixer. Prese l'ottone, dritto, con loro più facile. Non cola se l'eccentrico non è completamente serrato?

Si prega di lasciare un commento

Se si lascia un commento, si accetta il contratto dell'utente

Come smontare un miscelatore monocomando

Rubinetti a leva singola: una nuova tendenza nella disposizione di un bagno o di una cucina moderna. La gru standard - "a spina di pesce" e miscelatori a muro perdono la loro popolarità sullo sfondo di un analogo funzionale ed elegante. Un miscelatore a leva singola (o joystick) è un alloggiamento con una piastra che miscela acqua calda e acqua fredda. La piastra funge da leva. Questo disegno può essere fatto di ceramica, metallo o plastica.

In caso di guasto del mixer joystick, è necessario smontarlo e risolvere i problemi apparenti. Per eliminarli è necessario conoscere la varietà di mixer "con una sola mano" e i principi per lavorare con loro.

Tipi e caratteristiche dei miscelatori a leva singola

Esistono 2 tipi di gru monotrave:

  1. Miscelatore a sfera L'elemento principale di questo design è una piccola sfera di metallo situata nel corpo della gru. La sfera ha tre fori progettati per l'acqua fredda, calda e mista che entra nel foro del rubinetto. Ecco perché la capacità all'interno della sfera d'acciaio è chiamata camera di miscelazione. La palla è a stretto contatto con le guarnizioni in gomma (sedili). Il design è guidato da una regolazione dello stelo. Il flusso dell'acqua cambia in base alle variazioni nel movimento della palla. Maggiore è l'area dei fori di contatto, più debole è il flusso d'acqua e viceversa. Questa versione del mixer fallisce molto raramente grazie al design ben progettato.
  2. Miscelatore a cartuccia. In questo tipo di mixer, invece di una palla, viene fornita una cartuccia, che si basa su 2 piastre in ceramica. La parte inferiore della cartuccia (disco) ha 3 fori per l'acqua, e la parte superiore ha la funzione di miscelazione. Il significato di questo disegno è che quando si modifica la posizione del joystick, uno dei fori nella piastra inferiore è allineato con la camera di miscelazione della parte superiore del disco. La leva si muove dolcemente grazie a uno speciale grasso al silicone. Per evitare guasti improvvisi dovuti a parti solide che entrano nei fori della cartuccia, i produttori consigliano di installare filtri speciali.

Vantaggi e svantaggi dei miscelatori a joystick

I rubinetti a leva singola sono diventati popolari grazie alla praticità e alla facilità d'uso. Con l'aiuto di tali miscelatori c'è una regolazione rapida dell'acqua della temperatura desiderata a causa del movimento della leva a destra oa sinistra. Per aumentare o diminuire la pressione dell'acqua, il joystick viene regolato dall'alto verso il basso. Inoltre, le gru monocomando presentano una lunga durata. Ciò è dovuto al fatto che nella costruzione di tali miscelatori non vi sono elementi di sfregamento in metallo, così come guarnizioni in gomma tra le parti mobili della gru.

Gli svantaggi della valvola a sfera sono le tenute in gomma a rapida usura. Pertanto, al fine di evitare rotture e blocco del mixer, si consiglia di sostituire queste parti ogni 2 anni. Il guasto di un rubinetto a leva singola può verificarsi se elementi abrasivi (ad es. Sabbia) entrano in esso con acqua. Ecco perché è così importante installare filtri speciali che impediscano l'intasamento.

Alcuni modelli economici di maschi a cartuccia sono difficili da regolare con una temperatura confortevole compresa tra 35 e 41 gradi. Ciò è dovuto al fatto che analoghi economici di tali miscelatori hanno un piccolo angolo di impostazione della temperatura dell'acqua. Questo design non consente regolazioni precise, la precisione non è inferiore ai mixer con una scatola di rubinetti in ceramica. Ma i modelli di dischi di produzione di marca ben nota hanno un ampio angolo di messa a punto fino a 15 gradi, che consente di ottenere rapidamente e facilmente la temperatura dell'acqua richiesta. Tale funzionalità viene eseguita grazie a un design speciale e materiale di alta qualità delle parti.

Come smontare correttamente il mixer del disco

Se c'è una rottura delle piastre nel manicotto della gru, è necessario smontare il miscelatore. Per fare questo, avrai bisogno dei seguenti strumenti: un cacciavite e una chiave esagonale.

istruzioni:

  1. Utilizzando un cacciavite, è necessario estrarre le spine. Sono verniciati in due colori per indicare la direzione del movimento della leva per regolare la temperatura dell'acqua.
  2. Usando una chiave esagonale, la vite è svitata, il che garantisce il collegamento del joystick e l'asta di regolazione.
  3. La maniglia viene rimossa dalla gru. La ceramica è svitata e quindi il dado di serraggio situato sulla piastra superiore. Se il dado di serraggio ha scanalature piccole, deve essere svitato con cautela in modo da non danneggiare la parte. In altri casi, il dado è svitato come al solito. La ceramica può essere facilmente svitata a mano.
  4. Un disco miscelatore viene rimosso Sostituire la cartuccia nel mix se inizia a perdere o fallisce per altri motivi.
  5. Nuova cartuccia installata al suo posto. Il dado che tiene il disco è avvitato, quindi viene inserita una leva, una vite viene montata e alla fine vengono inserite le spine.

Suggerimento: prima di acquistare una nuova cartuccia per il mixer, è necessario portare con sé un vecchio disco che ha già fallito. Il fatto è che le cartucce possono avere diversi diametri dei fori (3 o 4 cm) e morsetti sulla piastra inferiore della cartuccia. Pertanto, vi è il rischio di acquisire un disco più grande o più piccolo. Inoltre, quando si sceglie una nuova cartuccia, è necessario prestare attenzione al disco con una guarnizione in silicone, poiché è meno sensibile all'acqua.

Come smontare correttamente il miscelatore a sfera

Questo tipo di gru a leva singola è facile da smontare come una gru a cartuccia. Si tenga presente che se si verifica un errore grave, è necessario sostituire l'intero mixer. Se il malfunzionamento della gru non è significativo (ad esempio, quando il miscelatore è acceso a piena capacità, il getto d'acqua è debole), è necessario smontare il miscelatore e ripararlo da soli. Il motivo di tale rottura può essere una valvola intasata con abrasivi.

istruzioni:

  1. Rimuovere il dado dall'erogatore del rubinetto.
  2. Estrarre la rete risciacquandola con acqua.
  3. Installare il dado e reticolare nel mixer.

Nel caso in cui la valvola fuoriesca, è necessario sostituire le guarnizioni in gomma con delle nuove. Per questo è necessario: un cacciavite e una chiave esagonale.

Istruzioni per la sostituzione della guarnizione in gomma:

  1. La vite è svitata e la leva viene rimossa.
  2. La connessione viene rimossa dalla filettatura, quindi la vite viene svitata con un cacciavite. Di solito viene raccolto un raid su di esso che deve essere rimosso con un panno.
  3. Le guarnizioni in gomma vengono rimosse e sostituite con nuove. Anche la palla viene rimossa.
  4. Dopo aver sostituito i pad, la palla viene installata al suo posto. Le guarnizioni sono fissate con un dado di plastica.
  5. La leva è installata, la vite è fissa. Alla fine, è necessario controllare il funzionamento del sistema di miscelazione aprendo il rubinetto. Non ci dovrebbero essere perdite d'acqua.

Prevenzione dei frullatori monocomando

Per far funzionare le gru a joystick per lungo tempo, è necessario:

Conoscendo lo schema e il principio di funzionamento dei miscelatori monocomando, è possibile effettuare autonomamente le riparazioni di una gru a manovella difettosa.

Come installare un rubinetto in bagno

Il bagno ha tre rubinetti: lavandino, doccia e vasca da bagno. Nell'implementazione c'è un'enorme selezione di dispositivi che si differenziano per prezzo, produzione materiale, caratteristiche di progettazione e luogo di installazione.

Rubinetti da bagno

Nell'articolo considereremo tutte le opzioni di installazione per i mixer, forniremo le loro brevi caratteristiche di prestazione e le caratteristiche di installazione.

Tutti i modelli sono fatti di leghe di acciaio inossidabile e hanno un rivestimento protettivo e decorativo di cromo. Meccanismi di bloccaggio possono essere in plastica o metallo con guarnizioni in gomma. Durante la selezione, prestare attenzione all'affidabilità del produttore. Le specifiche tecniche devono essere conformi alle attuali disposizioni di GOST 25809-96.

Miscelatori: prestazioni del materiale e rivestimento

È importante Non installare mai miscelatori pesanti su raccordi siluminosi sfusi (bianchi). Questa lega ha livelli molto bassi di forza fisica. Anche senza sforzi esterni, alla fine manifestano stanchezza e fessure del metallo. Di conseguenza, una straordinaria riparazione del mixer. Inoltre, gli eccentrici si staccano a filo con il filo, è molto difficile svitare la parte rotta.

Raccordi Silumin

Raccomandazione per la scelta di un mixer di qualità

Tipi e brevi caratteristiche dei miscelatori

Questa informazione deve essere posseduta al fine di scegliere il dispositivo che soddisfa le condizioni operative e le preferenze dei proprietari.

Rubinetti da bagno

Differiscono nel luogo di installazione e progettazione ingegneristica, possono essere fissati su pareti, lati e rack.

Sugli scaffali speciali

In linea di principio, il dispositivo può essere monocomando e a due valvole.

I moderni rubinetti innovativi possono mantenere automaticamente la temperatura dell'acqua entro i limiti specificati, risparmiando il consumo di acqua calda, aumentando il comfort del trattamento delle acque.

Un altro tipo di rubinetto: l'inclusione dei sensori dell'acqua. Vantaggi: maggiore igiene e facilità d'uso. Svantaggi: costi elevati, difficoltà di connessione.

Toccare i rubinetti: un lusso che tutti possono permettersi

Alimentatore touch mixer

Rubinetti doccia

Non ci sono differenze fondamentali. L'unica caratteristica sono le piccole dimensioni lineari. In alcuni modelli non c'è il beccuccio, solo la doccia flessibile è installata.

Rubinetti doccia

Rubinetti

Caratteristiche distintive - becco corto, montato solo sul cerchio. Secondo il metodo di miscelazione e regolazione della pressione è consentito scegliere qualsiasi opzione.

Modelli interessanti per lavabo

Dopo aver selezionato un modello specifico, è possibile iniziare a installare i dispositivi. Non ci soffermeremo su tipi specifici di miscelatori sul principio di azione, per l'installazione non ha importanza. Diremo solo delle fasi di installazione sulle pareti e sui lati.

Installazione di un miscelatore vasca da parete

L'altezza sopra il livello del bagno deve essere entro 30 cm, viene selezionata tenendo conto delle dimensioni del miscelatore e delle preferenze del proprietario. La distanza standard tra i centri dei due raccordi è di 150 mm: gli eccentrici consentono di correggere gli errori orizzontalmente e verticalmente fino a 5 mm.

Estratto da GOST 25809-96

Miscelatore monocomando vasca con attacchi in fori separati, montaggio a parete con doccetta su flessibile, bocca di erogazione con aeratore

Miscelatore comune per vasca e lavabo a due bracci con attacchi in parete con aperture separate con doccia a rete su tubo flessibile

È importante Non usare il traino (lino) per sigillare i collegamenti filettati. Per garantire la tenuta, la connessione deve essere fortemente serrata e le leghe dell'eccentrico non sono molto resistenti. Inoltre, il lino dovrebbe essere rivestito con vernice o stucco speciale, che crea ulteriori difficoltà. Usa solo nastri FUM per la connessione - un materiale eccellente che ti consente di connettere saldamente e in modo sicuro qualsiasi impianto idraulico.

Lavora con nastro fumante

Ad esempio, si consideri il montaggio del mixer su un nuovo muro. Le tubazioni sono già state installate, intonacate e rifinite con piastrelle di ceramica.

Passaggio 1. Studiare le istruzioni del produttore per il miscelatore, verificarne la completezza e la presenza di tutte le guarnizioni in gomma. Le prese di tubi devono avere una filettatura interna.

Miscelatore monocomando a parete

Se questo non è il caso, sorgono diversi problemi.

  1. Il primo Dovremo comprare e torcere i giunti. Questi sono lavori aggiuntivi e nuovi luoghi in cui possono verificarsi perdite.
  2. Il secondo Il mixer si sposterà dal muro, non si adatterà perfettamente, i raccordi saranno visibili. Questo è un grande difetto cosmetico.
  3. Terzo. A causa dell'aumento della lunghezza dei raccordi filettati di collegamento aumenta il rischio di crepe in essi. Aumenta la spalla, a causa del quale aumentano i carichi meccanici.

Passaggio 2. Pulire i tubi dai residui. Per fare questo, è meglio aprire per alcuni secondi i rubinetti sui tubi con acqua calda e fredda. Una forte pressione laverà tutto lo sporco. Tale operazione è molto più facile da fare che smontare il miscelatore in caso di intasamento.

Tubi preparati per l'installazione del mixer

Passaggio 3. Rimuovere i due eccentrici. Da un lato hanno una filettatura ø1 / 2 "e dall'altra parte ø3 / 4". Diversi produttori hanno atteggiamenti diversi rispetto all'accuratezza degli eccentrici di produzione. Ti consigliamo di controllarne le dimensioni. Per fare questo, avvitare gli eccentrici nelle uscite filettate senza sigillare, prestare attenzione alla facilità di avvitamento. A causa di questa operazione, è possibile stimare la quantità del sigillo. Se gli eccentrici sono allentati, sarà necessario riavvolgere maggiormente il nastro FUM e viceversa.

Installazione della gru con l'uso di manicotti di adattamento eccentrici

Allo stesso tempo, si noti la corretta posizione degli eccentrici. Dopo averli avvitati senza una guarnizione, posizionare il mixer. Prestare attenzione al fatto che i dadi di bloccaggio coincidano con la filettatura e la loro posizione orizzontale, se necessario, stringere / svitare leggermente a seconda che sia necessario aumentare o diminuire la distanza tra di loro. Monitorare costantemente la posizione orizzontale in modo che il mixer non si assesti in un angolo. Per l'allineamento, è necessario utilizzare entrambi gli eccentrici, solo in questo modo è possibile regolare contemporaneamente due parametri.

Controllare la posizione orizzontale degli eccentrici montati

Tenere presente che gli eccentrici con le guarnizioni già avvolte devono essere avvitati, la rotazione diventa una causa di perdita. Ancora una volta ricordiamo che durante il montaggio è necessario ricordare approssimativamente la posizione degli eccentrici.

Consigli pratici Il nastro viene avvolto con una leggera tensione in senso antiorario. Nella maggior parte dei casi, sono necessari 6-8 strati di un compattatore.

Dopo l'avvolgimento, premere il nastro attraverso l'intero diametro dell'eccentrico con le dita fino a quando appaiono le sporgenze del filo.

Passo 4. Avvitare un eccentrico nel raccordo. La posizione dell'eccentrico è la stessa del gruppo di prova. Non fare troppi sforzi. Se l'eccentrico viene avvitato molto facilmente, è necessario svitarlo, rimuovere il vecchio sigillo e applicarne uno nuovo, ma in quantità maggiore.

Passaggio 5. Avvitare il secondo eccentrico. Non avvitarlo fino alla fine. Quando è rimasto circa un giro a sinistra, provate più volte sul mixer, prestate attenzione se i dadi di bloccaggio si adattano esattamente. Ripetere l'operazione finché gli assi dei dadi del miscelatore non coincidono con gli assi eccentrici. I dadi dovrebbero essere facilmente innescati a mano.

Passaggio 6. Sostituire le tazze decorative. Sono filettati e avvitati nell'eccentrico del filo sporgente. Torcili fino al muro.

Dopo aver installato le tazze di avvolgimento eccentrico

Passaggio 7. Inserire le guarnizioni in gomma nei dadi di serraggio, che vengono venduti insieme al miscelatore. Le mani stringono i dadi sugli eccentrici fino all'arresto. Per una tenuta completa, serrarli con una chiave.

È importante Stringere non più di mezzo giro, senza esagerare. I fili a trazione costante accelerano l'affaticamento del metallo. Di conseguenza, microfessure e perdite appaiono nel tempo. Devo cambiare l'eccentrico.

Punto 8. Controllare la tenuta di tutti i collegamenti, aprire i rubinetti dell'acqua calda e fredda. Le perdite potrebbero essere così lievi da non essere immediatamente notati. Metti un foglio di carta sotto i punti di congiunzione e attendi qualche minuto. Se vi sono posti bagnati, è un problema.

Consigli pratici Non cercare mai di riparare perdite tirando su eccentrici. Innanzitutto, la posizione degli assi sarà disturbata. In secondo luogo, il carico sulle connessioni filettate aumenterà con tutte le conseguenze negative. Solo una via d'uscita - smontare completamente gli elementi e durante la reinstallazione, aumentare il numero del sigillo.

Passo 9. Montare il beccuccio, il tubo flessibile e la doccia sul miscelatore. Hanno anche guarnizioni in gomma, non usare troppa forza mentre si stringono i dadi.

Come riparare il tubo della doccia e l'annaffiatoio

Durante l'assemblaggio finale del mixer, fare attenzione a non danneggiare il rivestimento decorativo esterno del mixer.

Annaffiatoio collegato al tubo

Controlla le prestazioni del mixer e della doccia

Video - Le sfumature di installazione di un mixer in bagno

Come viene installato il supporto per la doccia?

Supporto per soffione doccia con inclinazione

Soffione doccia

Successivamente è necessario fissare sul supporto a muro per la doccia. Questo viene fatto usando i tasselli. L'hardware dovrebbe essere fornito in bundle, in caso contrario, quindi acquistarlo da solo. Scegli la lunghezza e il diametro in base al materiale utilizzato per realizzare le pareti e i fori sul supporto.

Passaggio 1. Decidere su un sito di installazione specifico. Si consiglia di installarlo nel centro del bagno e il più lontano possibile dal mixer. Il fatto è che durante la doccia puoi girare involontariamente le manopole del mixer con il tuo corpo, l'acqua diventerà molto calda o fredda. Questo è spiacevole. Per quanto riguarda l'altezza, tutto dipende dalla crescita dei proprietari dell'appartamento.

Passaggio 2. Attaccare il supporto al muro e con una matita o un pennarello fare la posizione dei fori.

Passaggio 3. Preparare i tasselli e la punta del trapano. Passa alla modalità perforazione, crea buchi nel muro.

Perforazione di piastrelle

Consigli pratici È altamente indesiderabile ottenere polvere di costruzione nel bagno, può danneggiare in modo significativo le superfici lucide. Per prevenire questo fenomeno in due modi.
Il primo Coprire la superficie del bagno sotto il luogo di installazione dei supporti con carta o stoffa, la spazzatura si raccoglierà su di loro.
Il secondo Chiama un assistente e dagli un aspirapolvere, rimuovi la prolunga dal tubo. Accendere l'aspirapolvere, mantenere il foro di aspirazione il più vicino possibile alla punta. La polvere verrà pulita immediatamente, il bagno rimarrà pulito.

Passaggio 4. Inserire le parti in plastica dei tasselli nei fori praticati.

Per i non professionisti, ci sono momenti in cui entra troppo liberamente e durante l'inchiodamento non fornisce l'affidabilità di fissaggio richiesta. Questo è un problema, ma non critico. Per eliminare la necessità di aggirare il perimetro degli elementi in plastica dalla parte esterna per inserire fiammiferi. Allo stesso tempo, assicurati che i centri originali non siano troppo spostati.

Passaggio 5. Posizionare il supporto sul muro e far passare tutti i tasselli contemporaneamente. Non stringere al massimo uno per uno, cioè tutti allo stesso tempo esca. Grazie a questa tecnica sarà possibile correggere gli errori minori durante la marcatura o la perforazione dei fori. Se tutto va bene, guidare i tasselli fino in fondo. Verifica l'affidabilità della fissazione.

Lo schema di montaggio dell'asta - il supporto per la doccia

Inserire la vite nei dettagli del foro

Giriamo la vite con un cacciavite

Inseriamo un cappuccio decorativo

Questo è tutto, ora è possibile rimuovere gli strumenti e il luogo di lavoro, il mixer è pronto per l'uso.

Installare il miscelatore incorporato

La posizione molto comoda dei miscelatori, facilita il processo di regolazione della temperatura dell'acqua, è spettacolare. È possibile installare non solo nel lavandino, ma anche nella vasca da bagno. L'unico prerequisito è la presenza di buchi tecnologici speciali. Per quanto riguarda i lavelli in ceramica, hanno già tutti buchi di fabbrica. Come fare buchi nel bagno smaltato e acrilico?

Istruzioni per praticare i fori nel bagno smaltato

Le opere sono piuttosto complesse, richiedono determinate capacità e attenzione. Per fare buchi è necessario avere un pennarello, un primo trapano per ceramica e vetro, un cacciavite o un trapano, un nastro adesivo e argilla.

Passaggio 1. Contrassegnare il luogo per il foro. Sigillare saldamente con nastro adesivo, preferibilmente trasparente.

Passaggio 2. Realizzare una pallina di plastilina con un'altezza di circa 0,5 cm e un diametro doppio del diametro del foro. Incolla l'argilla con decisione nel bagno, versa l'acqua nel contenitore formato.

Passo 3. Praticare un foro Ø 5-6 mm al centro del segno con un trapano di metallo. La velocità del trapano o del cacciavite è piccola, massimo 500 giri / min. Non premere la punta del trapano con forza considerevole. Forare con cura, lo spessore del bagno è piccolo, non consentire la situazione quando il trapano cade bruscamente e la cartuccia colpisce il bagno.

Passaggio 4. Dopo la formazione di un foro passante, l'acqua andrà via. Pulire la superficie nel sito di perforazione. Fai un piccolo tappo di plastilina e fissalo sotto il foro sul retro del bagno. La fissazione deve essere ermetica e trattenere l'acqua.

Praticare i fori per il mixer

Passaggio 5. Inserire una punta Ø 10-12 mm e aumentare il diametro del foro. Rimuovere il nastro adesivo con il collare, pulire la superficie dai trucioli. Rimuovere il tappo inferiore.

Il foro principale è pronto, ora è necessario lavorare l'ugello di gomma e tela smeriglio, la velocità massima della cartuccia, la pressione minima. Crea un layout per gli elementi del mixer, incolla la superficie con del nastro trasparente. Ridurrà al minimo i rischi di scheggiatura dello smalto. Più lentamente lavori, migliore è il bordo del buco. Se ci sono piccoli chip - non importa, sono chiusi dalle superfici del mixer e diventano invisibili. Tutto il lavoro durerà circa 2-2,5 ore.

Video - Forare un bagno di smalto

Suggerimenti per praticare i fori in un bagno acrilico

Non ci sono problemi con questo materiale. È necessario usare una corona del diametro appropriato. Si consiglia di creare un lato di plastilina per il raffreddamento, altrimenti, se la tecnologia viene violata, i bordi potrebbero fondersi o cambiare il colore originale.

È importante Lo strumento deve essere perfettamente funzionante, il battito della cartuccia non è consentito. La corona è forte, il lavoro da fare lentamente.

I fori sono preparati, è possibile iniziare l'installazione del mixer sul lato.

Passo 1. Acquista il mixer desiderato, leggi le istruzioni per l'uso.

Ai lati del bagno e del lavandino sono montati dispositivi con piccoli beccucci, potrebbe essere necessario un altro foro per installare la doccia. Si consiglia di eseguire i lavori di installazione durante l'installazione del bagno, in questo caso sarà possibile nascondere le tubazioni.

Passaggio 2. Inserire il mixer nel foro speciale, selezionare la sua posizione ottimale.

Layout per mixer a bordo

Perforazione in bagno acrilico

Passo 3. Nella parte inferiore del miscelatore mettere una guarnizione di gomma e una rondella appositamente calcolata, stringere il dado di serraggio. In un primo momento, serrare il dado con la mano e con una chiave, tenerlo fuori non più di mezzo giro.

Passaggio 4. Collegare i collegamenti dell'acqua calda e fredda alle tubazioni appropriate.

Installazione del mixer sul lato del bagno

Passaggio 5. Verificare la tenuta delle connessioni con un pezzo di carta.

Il mixer è installato nel lavandino esattamente allo stesso modo.

Come rimuovere il vecchio mixer

Tali situazioni si verificano spesso, l'ignoranza dell'algoritmo di smantellamento o le azioni errate possono causare situazioni spiacevoli. Lo smontaggio dei vecchi mixer deve essere eseguito con abilità, ogni dispositivo deve essere avvicinato individualmente.

  1. Ispezionare attentamente il mixer. Prestare attenzione alle dimensioni e alla funzione di tutti i dadi. Preparare gli strumenti del fabbro appropriati.
  2. Rimuovere con cautela la bilancia e gli ossidi solidi dalle parti filettate visibili. Se molti di loro, è possibile utilizzare solventi.

Solvente

Fluido tecnico VD-40

Come smontare un rubinetto fissato al muro

Durante lo smontaggio, si verificano situazioni in cui parte del filo eccentrico si rompe e rimane nel raccordo della tubazione. Basta dire, la situazione è molto spiacevole, in alcuni casi sarà necessario cambiare il raccordo. E può essere posizionato sotto l'intonaco e piastrelle di ceramica - è necessario frantumare un muro, e quindi tornare al suo stato originale.

Rotto eccentrico come svitare?

Ma non affrettarti a martellare le pareti, prova a svitare i fili spezzati dell'eccentrico. Per questo è necessario preparare un dispositivo speciale. Il diametro interno dell'eccentrico è di circa 15 mm, la stessa larghezza dovrebbe essere un dispositivo. Può essere realizzato in lamiera d'acciaio con uno spessore di 1-2 mm. Tagliare un pezzo di 3-5 cm di lunghezza e 15-20 mm di larghezza. Macinare un'estremità del macinino con un triangolo. Questa estremità deve essere inserita nell'ingresso della parte filettata interrotta.

Successivamente inizia il processo di torsione. Se c'è un assistente - fantastico. Lascialo delicatamente sul dispositivo con un martello e preme l'estremità affilata sulla parte dell'eccentrico rimanente nella filettatura. Allo stesso tempo, svita l'elemento rotto con una chiave o una pinza. Se tutto è fatto correttamente, in 90 casi è possibile risolvere il problema. Non c'è bisogno di fare grandi sforzi, tutto il lavoro viene fatto lentamente e con molta attenzione.

Video: rimuovi il vecchio mixer

Video - Come cambiare il mixer

Suggerimenti finali

Prima dell'installazione, si consiglia di assemblare completamente il mixer e studiarne il funzionamento. È necessario comprendere non solo il principio di azione, ma anche di trovare punti deboli. E sono disponibili per ogni dispositivo.

Un mixer di qualità dovrebbe essere comodo da guidare.

Esaminare tutti gli elementi del mixer, provare a smontarlo. Avrai bisogno di queste capacità se hai bisogno di riparazioni. Se l'acqua nella tua zona è difficile, non mettere il mixer con cartucce di plastica e una punta rotante. Dopo che le articolazioni bagnate si sono secche, su di esse si forma del calcio solido, con il tempo che aumenta lo spessore dello strato, il naso non può essere ruotato, è "saldato" strettamente al corpo.

I migliori rubinetti ti serviranno per almeno 10 anni, purché siano installati e funzionanti correttamente

Acquista un miscelatore "a peso", più è pesante - più il design è affidabile, migliori sono le leghe utilizzate dai produttori. Ma c'è un avvertimento: i mixer pesanti devono essere montati solo su forti eccentrici. Sfortunatamente, con i mixer di alta qualità si incontrano spesso deboli eccentrici. A causa di un'esposizione prolungata al carico statico, causano microcracks, che aumentano e diventano la causa di perdite nel tempo.