Come nascondere i tubi nel muro a secco

Ogni angolo di un appartamento o di una casa dovrebbe avere un aspetto attraente. I tubi aperti creano l'effetto opposto. Non sembrano esteticamente gradevoli e non puliti. Indipendentemente da dove l'impianto idraulico è - in bagno, in bagno o anche in un ripostiglio, voglio creare un look pulito. Quando si fanno le riparazioni, poche persone ci pensano. Ma c'è un ottimo modo per sistemare la situazione. Chiudere il tubo con cartongesso.

Installazione del portello in cartongesso

Questo materiale ha un aspetto attraente e cede alla tappezzeria o alla colorazione. Pertanto, se mostri l'immaginazione, non solo puoi nascondere gli elementi dell'impianto idraulico, ma anche creare un bellissimo decoro sulla scatola di cartongesso.

Come nascondere una pipa in bagno

Se si desidera interrompere la comunicazione in bagno, è importante capire che non tutte le parti della fornitura d'acqua possono essere chiuse ermeticamente. È impossibile mascherare i giunti dei tubi sotto forma di G, X, T. Dato che c'è sempre il rischio di perdite in questi punti e l'accesso ad essi è necessario. Inoltre, non è consigliabile chiudere contatori, filtri, altre installazioni operative.

Portello di accesso al tubo

Molti raccolgono l'impianto idraulico nel muro. Ma questo è permesso solo se i tubi sono di rame o di acciaio, con giunti saldati. I tubi chiusi da cartongesso - la migliore opzione di mascheramento. Metodo semplice, economico e tecnologico. Per eseguirlo, crea una scatola speciale e commisurata.

Il materiale per la scatola deve essere resistente all'umidità. La base per la posa di profili metallici o telai in legno delle barre. La struttura è fatta rigorosamente in base alla dimensione (lunghezza e larghezza) della comunicazione. Alcuni fanno parti. Cioè, il design è assemblato da singoli elementi. È più facile eseguire e personalizzare la base per il suo luogo di atterraggio permanente.

Cassa del tubo di scarico

Ad esempio, se il riquadro finito è di 2 metri, puoi dividerlo in quattro parti di 50 cm, ma dovresti capire che in questo caso ci saranno diverse cuciture. Ma non sono difficili da nascondere con un raschietto. Quindi livellare con carta vetrata per un aspetto perfettamente liscio. Per rendere alcune parti del cablaggio disponibili nella scatola cartongesso, praticare fori della dimensione richiesta. E in questi luoghi installa le mini porte.

Contro finestra

Sul metodo e sulle singole sfumature della produzione di placcatura, puoi guardare il video. È permesso decorare la scatola a sua discrezione. Puoi prendere un'idea da una foto o inventarla tu stesso.

Come riscaldare l'impianto di riscaldamento in casa

Tra i molti metodi di mascheramento dei sistemi di riscaldamento nelle case o negli appartamenti, la maggior parte sceglie il muro a secco. Questo materiale sembra più ordinato del resto, ad esempio, legno massiccio. Prima di iniziare il lavoro, è necessario calcolare correttamente le dimensioni in modo che il condotto da cartongesso per tubi risulti uniforme e pulito.

I parametri sono calcolati in base al numero di tubi, alla distanza tra loro e al diametro. È importante lasciare uno spazio tra le pareti della scatola e le tubature. Poiché tendono a espandersi quando riscaldati, sia in modo lineare che volumetrico.

Mascheramento corretto del riscaldamento

Quindi creare una scatola di cartongesso per tubi come segue:

  1. Montare la cornice delle barre o profili metallici.
  2. Fissare il telaio alla parete con viti autofilettanti.
  3. Data la posizione dei tubi, tracciare i segni sulle pareti, sul pavimento, sul soffitto.
  4. Per montare il profilo del rack nel muro. Fissare la guida al pavimento e al soffitto. Crea profili negli angoli.
  5. Per rendere il rivestimento della carcassa. I primi elementi fissi sui lati, quindi al centro. Allo stesso modo, chiudi l'intero profilo.
  6. Per eseguire la decorazione della struttura. È possibile rendere la retroilluminazione all'interno del muro a secco con le lampadine rivolte verso l'esterno. A questo scopo, i fori sono fatti nei luoghi in cui le lampade escono e l'elettricità è passata all'interno della scatola. Qui è importante scegliere il cablaggio corretto per evitare il riscaldamento del muro a secco dall'interno.

Come nascondere l'oleodotto nella toilette

Prima di iniziare a lavorare per nascondere le comunicazioni nella toilette (come in qualsiasi altra stanza), dovresti sapere per quanto tempo servono. Gli articoli troppo indossati devono essere sostituiti. Solo allora procedere al loro travestimento.

Le scatole di cartongesso sono ampiamente utilizzate per i servizi igienici. Si attraggono con la loro plasticità, la possibilità di una varietà di decori e facilità di fabbricazione.

Prima della fabbricazione del telaio, è importante notare che i filtri e i contatori devono rimanere aperti. Se, tuttavia, si desidera chiuderli, è possibile utilizzare le seguenti opzioni:

  1. Flip o pannello girevole.
  2. Coperchio rimovibile. È fissato alle viti, che possono essere facilmente svitate se necessario.
  3. Plastica o invisibile (sotto la tegola) tratteggio.

Procedere alla realizzazione della scatola dovrebbe essere solo dopo le misure appropriate e la contabilità per lacune. Quando si chiudono i riser passando dietro il gabinetto, si raccomanda di chiudere completamente il muro, e non solo l'angolo. Sarà bello se gestisci l'armadietto integrato dietro la toilette. Scopri la doppia funzionalità. Dopo tutto, l'armadio integrato è sempre necessario.

La marcatura viene applicata sul pavimento e sui muri. Il profilo è realizzato in acciaio zincato. Viti di fissaggio del saltatore. Se la distanza non è grande, inferiore a 50 cm, un ponte sarà sufficiente a ciascuna estremità del profilo.

Dopo aver assemblato il telaio, è inguainato con cartongesso. Foglio tagliato in parti rigorosamente per dimensione. Gli autoadesivi attaccano ciascun elemento al telaio. Nel processo di serraggio è importante seguire il tappo della vite. Dovrebbe "affogare" un po 'nel cartone, ma non romperlo. Se il cappuccio rimane sulla superficie, sarà difficile mascherare quando si finisce. Le giunture tra i fogli devono essere rese strette, senza spazi vuoti.

La fase finale è il traguardo. La toilette rimane bagnata. Pertanto, è meglio chiudere il muro a secco con le piastrelle. La colla dovrebbe scegliere resistente al calore, in quanto il calore viene generato dal sistema di riscaldamento. La colla normale non regge. Prima dell'inizio della incollatura, il design delle piastrelle viene trattato con mastice o primer.

Come rinfoderare il muro a secco

A volte diventa un problema molto spiacevole quando si riparano stanze, bagni, cucine che diventano tubi, che, sebbene si trovino in luoghi meno visibili, continuano a sporgere in modo non estetico, rovinando l'aspetto generale della stanza. In questi casi, sorge la domanda su come nasconderlo, nasconderlo o dare loro un aspetto più o meno normale. Prima di riporre il cartongesso, è necessario conoscere alcune regole.

L'aspetto della stanza a volte rovina il tubo, che può essere chiuso con l'aiuto del muro a secco.

Nella toilette più spesso c'è bisogno di mascherare il tubo divertente. Non molto pertinente, il suo aspetto può rovinare anche la ristrutturazione e il design di questa stanza. Chiudendolo con materiale di rivestimento, questo problema può essere risolto.

Prima del lavoro è necessario preparare materiali e strumenti:

  • profili metallici, cremagliera e guida, profilo angolare;
  • Fogli di gesso, verde più resistente all'umidità;
  • tasselli, viti, viti, cancelleria;
  • nastro ammortizzante;
  • livello a piombo;
  • matita, righello;
  • carta vetrata, trapano elettrico;
  • stucco, primer, spatola, rullo, stucco finale.

Caratteristiche del materiale e lavoro

La struttura del foglio di cartongesso.

I pannelli in cartongesso hanno una struttura multistrato, sono costituiti da gesso, che è decorato con carta rigida. I fogli standard hanno dimensioni di 2,5x1,2 m. Ad esempio, uno di questi fogli sarà necessario per il rivestimento di un tubo di imbuto. Il materiale è ecologico e non emette sostanze nocive se riscaldato, inoltre è accessibile e facile da usare.

Ha sostenuto che ha paura dell'umidità. Sì, questo è vero, ma questo problema è stato risolto per molto tempo: c'è un muro a secco resistente all'umidità, ha un colore verdastro.

Per il cartongesso in cartongesso da solo non sarà sufficiente, il materiale deve aggrapparsi al telaio. In questo modo si forma un cartongesso, la cui struttura presenta elementi verticali e orizzontali. Il primo si alterna con una distanza inferiore a 60 cm.

Lo stadio finale del telaio è quello di coprire i suoi profili con fogli di cartongesso. Usa semplici viti, teste, che devono essere annegate nel materiale.

Tali lavori non richiedono qualifiche speciali e capacità professionali, è sufficiente sapere come utilizzare gli strumenti convenzionali, la cui lista è elencata di seguito. È molto utile quando il master ha le competenze per lavorare con il materiale, ad esempio creando partizioni o altre strutture a secco.

Preparazione del pre-tubo

Il primo passo in tutti i lavori di costruzione e riparazione è la preparazione della superficie di lavoro. Quindi, avendo deciso di non trascurare il brutto tipo di tubi, è necessario sistemarli e imballarli in una bella fodera. Oltre alla bella vista, questo fornisce una certa protezione per il sistema fognario, preservandone la funzionalità, poiché la riparazione dipende dalle condizioni dei tubi.

La preparazione del rivestimento per tubi con cartongesso consiste nella sua conservazione, cioè nella rimozione di ruggine, primer da esso e anche nel trattamento delle articolazioni. I siti dilapidati consigliano, se possibile, di sostituirli.

Il lavoro deve iniziare dal basso, avendo disegnato i contorni della scatola sul pavimento, che rimarrà lì in futuro.

Dopo aver rimosso le dimensioni dei tubi sul pavimento è necessario tracciare i contorni della scatola.

Questo è fatto in questo modo. Prendono un quadrato, lo provano sul lato sinistro del tubo dal tubo, disegnano una linea lungo il piano del pavimento, quindi ripetono l'operazione, spostano il quadrato sul lato destro. Disegna il bordo nella forma della lettera G o P. Se la casella è pianificata per essere affiancata, i parametri vengono verificati in base alla dimensione del quadrato o del rettangolo.

Inoltre, dal profilo che funge da guida, le parti vengono tagliate, la loro lunghezza viene misurata lungo i contorni precedentemente indicati sul pavimento. Sono fissati con tasselli sulle linee disegnate. Poi prendono un profilo CD, i rack verticali vengono tagliati, viene tagliato all'altezza della toilette. Sarà il modello per lo spazio sotto la guida superiore.

Segna la posizione del contorno a forma di U sopra il muro. Un supporto per modello viene inserito nella guida inferiore, livellandolo, segnando un punto a sinistra del tubo sul soffitto vicino al muro e spostandolo a destra.

Profili per cartongesso.

Due linee sono disegnate sul soffitto perpendicolare al muro, le dimensioni del contorno nella forma della lettera U vengono trasferite su di esso. Tre sezioni sono fatte di un profilo, sono attaccate non con i perni. Quindi tagliare altri tre pezzi dal profilo del CD, saranno nel ruolo di rack. Sono inseriti nelle guide sopra e sotto, il profilo è formato. Dopo che il cartongesso e il suo rivestimento sono fatti.

I rack del profilo CD devono essere fissati su viti difficili e speciali - "bug". Si raccomanda di rafforzare la struttura, per renderla integra. Per questo, gli elementi trasversali sono fissati all'interno e all'esterno, sono fatti da residui di profilo, sono anche attaccati con "bug".

Assetto immediato: raccomandazioni

Prima di procedere con il rivestimento, è necessario ritagliare i modelli dal materiale dello spazio, devono coincidere con le dimensioni della struttura. Dal foglio di materiale è necessario formare tre bande con parametri sotto il telaio.

Sul foglio ha segnato la prima pagina. Dal lato anteriore, una scanalatura viene tagliata con un coltello per tagliare la carta da parati. Il foglio è posizionato verticalmente e si rompe lungo la parte dentellata. Il pezzo intagliato viene mantenuto in peso e lo strato di materiale viene tagliato dal basso, quindi la prima billetta viene separata. Il secondo e il terzo sono fatti allo stesso modo, dopo che queste parti sono applicate al telaio e fissate.

Schema in cartongesso in cartongesso.

Il fissaggio più affidabile sono le tradizionali viti metalliche.

Dopo aver lavorato sul fissaggio del telaio e coprendolo con materiale, seguono i lavori di finitura. È necessario tenere conto del fatto che la tubazione dovrebbe essere disponibile in qualsiasi momento per la riparazione o per verificarne l'idoneità, pertanto è necessario creare una finestra di fronte alla parte rimovibile, attraverso la quale è possibile accedere a questa sezione.

Come sai, il lavoro è abbastanza semplice. I passaggi principali sono:

  • preparazione superficiale di tubi, materiale;
  • cornice del prodotto; dove il profilo è collegato alla superficie di lavoro, deve essere incollato con un nastro antiurto;
  • cartongesso in cartongesso, i fogli sono facili da tagliare, i loro bordi devono essere lavorati, puliti;
  • se le batterie e le strutture simili sono affrontate, vengono fatti diversi fori per lo scambio di calore;
  • scatola di elaborazione

Gli angoli sono rinforzati con angoli di metallo, i giunti sono sigillati con stucco. Successivamente, il design è lucido e innescato. Buona fortuna!

Come pulire i tubi in cartongesso - opzioni di finitura fai-da-te

Molti proprietari di appartamenti, dopo aver terminato l'installazione di tubi o sistemi di riscaldamento in casa, si stanno chiedendo come chiuderli con una scatola esterna e che tipo di placcatura utilizzare per questo. Ogni persona ha le sue preferenze in questa domanda, ma il materiale più spesso utilizzato per questo scopo è il cartongesso.

Vantaggi delle scatole cartongesso

In generale, la costruzione della scatola esterna può perseguire diversi obiettivi, ad esempio:

  • Dai un aspetto estetico ai disegni.
  • Proteggere da accidentali danni meccanici e di altro tipo.
  • Per ottenere un effetto isolante acustico (specialmente nel caso di condotte fognarie).

I pannelli in cartongesso soddisfano tutti i requisiti di cui sopra e, sebbene altri materiali possano essere utilizzati per la costruzione della scatola, sono preferibili per una serie di motivi:

  • Prezzo basso
  • La facilità di progettazione dell'assemblaggio.
  • Eccellenti prestazioni ambientali.
  • Elevate prestazioni di assorbimento acustico.

Lavorare con questo materiale è facile, e quindi attrarre professionisti è facoltativo, e con alcune abilità è possibile chiudere i tubi con cartongesso con le proprie mani.

Preparazione per l'intonacatura di cartongesso

Prima di intonacare i tubi con cartongesso, è necessario eseguire alcuni lavori preliminari, che sono i seguenti:

  • Preparazione dei materiali necessari, compresi i profili metallici (guide, cremagliera), viti, tasselli e fogli di gesso stessi.
  • Preparazione degli strumenti necessari (coltello, cacciavite, seghetto, filo a piombo, livello, matita).
  • Nel caso di prodotti in tubi metallici, è consigliabile prima di ricucire i tubi con cartongesso, pulire le superfici della vecchia vernice e rifare la verniciatura. Dopo aver intonacato i tubi con cartongesso, l'accesso ad essi diventa molto difficile o impossibile.

Al completamento di questi lavori, prima di collegare i tubi nella stanza o in bagno con cartongesso, è necessario innanzitutto preparare un telaio affidabile per il suo fissaggio.

Installazione del telaio fai-da-te

Il materiale per la costruzione della struttura del telaio, a cui verrà applicato il rivestimento in cartongesso, è solitamente costituito da profili metallici (cremagliera e guide) in lamiera zincata.

Questi prodotti sono resistenti al processo di corrosione e alla comparsa di ruggine, pertanto il loro uso garantisce una lunga durata e l'assenza di seri problemi durante il funzionamento.

I lavori per la produzione della struttura del telaio comprendono i seguenti passaggi:

  1. Segni di linee e contorni del telaio sul pavimento, pareti e soffitti, eseguiti con una semplice matita utilizzando il livello e il filo a piombo.
  2. Installazione dei profili di guida in conformità con i marchi e il loro fissaggio al muro con tasselli.
  3. Installazione di tre profili rack verticali e misurazione della distanza tra di essi.
  4. Inserire i profili del rack nelle guide e fissarli l'un l'altro con piccole viti speciali denominate "bug".

Dopo che questi lavori sono stati completati, la struttura per la tappezzeria progettata può essere considerata pronta, e vi è la possibilità di procedere alla costruzione della scatola stessa da fogli di cartongesso.

Installazione di scatole di cartongesso

  1. Fogli di cartongesso sono preparati per il gruppo di fogli, dopo di che vengono tagliati in frammenti della dimensione desiderata.
  2. Gli spazi vuoti vengono inseriti tra i profili e posizionati per la successiva fissazione.
  3. I grezzi di gesso vengono fissati al telaio mediante viti autofilettanti. I cappucci delle viti dovrebbero essere immersi nel muro a secco di non più di 1 millimetro. L'avvitamento di lastre di cartongesso con viti al telaio è realizzato su entrambi i lati.
  4. Il seghetto taglia le estremità sporgenti oltre i limiti della struttura e dei bordi dei fogli utilizzati. I bordi nei punti di taglio sono allineati con la griglia diamantata n. 100.

A questo punto, anche l'assemblaggio di scatole può considerarsi completato, e il passaggio successivo è già la transizione alla sua finitura e al lavoro aggiuntivo.

Lavorazione e finitura di cartongesso

Se stiamo parlando di come cucire tubi di riscaldamento con cartongesso, o è necessario racchiudere l'impianto di riscaldamento nel suo complesso con un condotto, allora diventa importante che ci siano dei buchi nel rivestimento per far entrare il calore nella stanza. È auspicabile che tali fori di calore abbiano un diametro di cinque centimetri o più, ma è possibile sostituirli con un gran numero di piccoli fori.

In estate, i fori di calore non vengono utilizzati e, per evitare che polvere e altre particelle si ostruiscano, è consigliabile chiuderli fino al prossimo inverno. Un'opzione conveniente è una copertura girevole disponibile in commercio che può essere lasciata aperta a basse temperature e chiusa nella stagione primavera-estate.

Se è necessario chiudere la scatola con i normali tubi domestici in cucina o nella toilette, o la domanda è come cucire i tubi nella stanza da bagno con cartongesso, non è richiesta la presenza di tali fori.

Inoltre, il rivestimento e la disposizione aggiuntiva della scatola di cartongesso prevede diversi tipi di lavoro:

  • Sigillare punti di attacco, fessure e cuciture. Di regola, per questo scopo viene utilizzata la schiuma di montaggio convenzionale.
  • Rafforzamento degli angoli esterni e interni del condotto mediante profili angolari in acciaio, che non solo aiuta a livellare gli angoli, ma fornisce anche una protezione aggiuntiva contro i danni meccanici accidentali.
  • Inserire la flangia per lo scarico nella parte superiore della scatola montata.
  • Spackling work, seguita dalla macinazione con stucco o carta abrasiva.
  • Finitura decorativa della struttura del rivestimento eretto. Ci sono molte opzioni tra cui scegliere. Ad esempio, può essere fatto avvolgendo la scatola con carta da parati, dipingendola con vernice o emulsione nel colore desiderato, coprendo la pelle con nastro adesivo autoadesivo, utilizzando carta da parati liquida, intonaco decorativo, ecc. Quale opzione o stile scegliere dipende dalla fantasia, dal gusto e dalle preferenze del proprietario della casa.

Come potete vedere, l'intonacatura di cartongesso non presenta particolari difficoltà e non richiede alta professionalità o sofisticate attrezzature. Ciò è dovuto alla popolarità delle scatole di cartongesso per l'alloggiamento di tubi e altre strutture. La loro produzione può essere fatta da qualsiasi artigiano domestico autodidatta che leggerà attentamente le istruzioni e sarà attento e attento nel loro lavoro.

Chiudi il tubo con cartongesso fai da te

Come pulire i tubi in cartongesso - opzioni di finitura fai-da-te

Molti proprietari di appartamenti, dopo aver terminato l'installazione di tubi o sistemi di riscaldamento in casa, si stanno chiedendo come chiuderli con una scatola esterna e che tipo di placcatura utilizzare per questo. Ogni persona ha le sue preferenze in questa domanda, ma il materiale più spesso utilizzato per questo scopo è il cartongesso.

Vantaggi delle scatole cartongesso

In generale, la costruzione della scatola esterna può perseguire diversi obiettivi, ad esempio:

  • Dai un aspetto estetico ai disegni.
  • Proteggere da accidentali danni meccanici e di altro tipo.
  • Per ottenere un effetto isolante acustico (specialmente nel caso di condotte fognarie).

I pannelli in cartongesso soddisfano tutti i requisiti di cui sopra e, sebbene altri materiali possano essere utilizzati per la costruzione della scatola, sono preferibili per una serie di motivi:

  • Prezzo basso
  • La facilità di progettazione dell'assemblaggio.
  • Eccellenti prestazioni ambientali.
  • Elevate prestazioni di assorbimento acustico.

Lavorare con questo materiale è facile, e quindi attrarre professionisti è facoltativo, e con alcune abilità è possibile chiudere i tubi con cartongesso con le proprie mani.

Preparazione per l'intonacatura di cartongesso

Prima di intonacare i tubi con cartongesso, è necessario eseguire alcuni lavori preliminari, che sono i seguenti:

  • Preparazione dei materiali necessari, compresi i profili metallici (guide, cremagliera), viti, tasselli e fogli di gesso stessi.
  • Preparazione degli strumenti necessari (coltello, cacciavite, seghetto, filo a piombo, livello, matita).
  • Nel caso di prodotti in tubi metallici, è consigliabile prima di ricucire i tubi con cartongesso, pulire le superfici della vecchia vernice e rifare la verniciatura. Dopo aver intonacato i tubi con cartongesso, l'accesso ad essi diventa molto difficile o impossibile.

Al completamento di questi lavori, prima di collegare i tubi nella stanza o in bagno con cartongesso, è necessario innanzitutto preparare un telaio affidabile per il suo fissaggio.

Installazione del telaio fai-da-te

Il materiale per la costruzione della struttura del telaio, a cui verrà applicato il rivestimento in cartongesso, è solitamente costituito da profili metallici (cremagliera e guide) in lamiera zincata.

Questi prodotti sono resistenti al processo di corrosione e alla comparsa di ruggine, pertanto il loro uso garantisce una lunga durata e l'assenza di seri problemi durante il funzionamento.

I lavori per la produzione della struttura del telaio comprendono i seguenti passaggi:

  1. Segni di linee e contorni del telaio sul pavimento, pareti e soffitti, eseguiti con una semplice matita utilizzando il livello e il filo a piombo.
  2. Installazione dei profili di guida in conformità con i marchi e il loro fissaggio al muro con tasselli.
  3. Installazione di tre profili rack verticali e misurazione della distanza tra di essi.
  4. Inserire i profili del rack nelle guide e fissarli l'un l'altro con piccole viti speciali denominate "bug".

Dopo che questi lavori sono stati completati, la struttura per la tappezzeria progettata può essere considerata pronta, e vi è la possibilità di procedere alla costruzione della scatola stessa da fogli di cartongesso.

Installazione di scatole di cartongesso

  1. Fogli di cartongesso sono preparati per il gruppo di fogli, dopo di che vengono tagliati in frammenti della dimensione desiderata.
  2. Gli spazi vuoti vengono inseriti tra i profili e posizionati per la successiva fissazione.
  3. I grezzi di gesso vengono fissati al telaio mediante viti autofilettanti. I cappucci delle viti dovrebbero essere immersi nel muro a secco di non più di 1 millimetro. L'avvitamento di lastre di cartongesso con viti al telaio è realizzato su entrambi i lati.
  4. Il seghetto taglia le estremità sporgenti oltre i limiti della struttura e dei bordi dei fogli utilizzati. I bordi nei punti di taglio sono allineati con la griglia diamantata n. 100.

A questo punto, anche l'assemblaggio di scatole può considerarsi completato, e il passaggio successivo è già la transizione alla sua finitura e al lavoro aggiuntivo.

Lavorazione e finitura di cartongesso

Se stiamo parlando di come cucire tubi di riscaldamento con cartongesso, o è necessario racchiudere l'impianto di riscaldamento nel suo complesso con un condotto, allora diventa importante che ci siano dei buchi nel rivestimento per far entrare il calore nella stanza. È auspicabile che tali fori di calore abbiano un diametro di cinque centimetri o più, ma è possibile sostituirli con un gran numero di piccoli fori.

In estate, i fori di calore non vengono utilizzati e, per evitare che polvere e altre particelle si ostruiscano, è consigliabile chiuderli fino al prossimo inverno. Un'opzione conveniente è una copertura girevole disponibile in commercio che può essere lasciata aperta a basse temperature e chiusa nella stagione primavera-estate.

Se è necessario chiudere la scatola con i normali tubi domestici in cucina o nella toilette, o la domanda è come cucire i tubi nella stanza da bagno con cartongesso, non è richiesta la presenza di tali fori.

Inoltre, il rivestimento e la disposizione aggiuntiva della scatola di cartongesso prevede diversi tipi di lavoro:

  • Sigillare punti di attacco, fessure e cuciture. Di regola, per questo scopo viene utilizzata la schiuma di montaggio convenzionale.
  • Rafforzamento degli angoli esterni e interni del condotto mediante profili angolari in acciaio, che non solo aiuta a livellare gli angoli, ma fornisce anche una protezione aggiuntiva contro i danni meccanici accidentali.
  • Inserire la flangia per lo scarico nella parte superiore della scatola montata.
  • Spackling work, seguita dalla macinazione con stucco o carta abrasiva.
  • Finitura decorativa della struttura del rivestimento eretto. Ci sono molte opzioni tra cui scegliere. Ad esempio, può essere fatto avvolgendo la scatola con carta da parati, dipingendola con vernice o emulsione nel colore desiderato, coprendo la pelle con nastro adesivo autoadesivo, utilizzando carta da parati liquida, intonaco decorativo, ecc. Quale opzione o stile scegliere dipende dalla fantasia, dal gusto e dalle preferenze del proprietario della casa.

Come potete vedere, l'intonacatura di cartongesso non presenta particolari difficoltà e non richiede alta professionalità o sofisticate attrezzature. Ciò è dovuto alla popolarità delle scatole di cartongesso per l'alloggiamento di tubi e altre strutture. La loro produzione può essere fatta da qualsiasi artigiano domestico autodidatta che leggerà attentamente le istruzioni e sarà attento e attento nel loro lavoro.

Muro a secco per decorare tubi in bagno

  • Fase preparatoria
  • Fare una cornice
  • Alcune sfumature di fissaggio dei fogli di cartongesso
  • Istruzioni per fare scatole

I normali tubi di riscaldamento nel bagno o nel bagno possono essere "cuciti" con cartongesso: questo è uno dei modi più efficaci e semplici per decorare. Il primo vantaggio del muro a secco è che in qualsiasi momento può essere smontato, creando nella toilette, quindi, l'accesso senza ostacoli al tubo di riscaldamento.

Il muro a secco in qualsiasi momento può essere smontato creando nella toilette un accesso senza ostacoli al tubo di riscaldamento.

Se non sai come chiudere i tubi con cartongesso, di seguito sono riportate istruzioni dettagliate sulla costruzione della scatola.

La scelta del cartongesso per la decorazione di tubi di riscaldamento nella toilette o nel bagno è dovuta al fatto che questo metodo ha diversi vantaggi, ad esempio:

  • facilità di installazione;
  • costo accessibile dei materiali necessari;
  • questo materiale è ecologico;
  • quando riscaldato, non c'è assolutamente emissione di sostanze nocive.

Fase preparatoria

Prima di procedere al rivestimento diretto dei tubi di riscaldamento, è necessario preparare i tubi d'acciaio stessi (batterie) pulendoli dal vecchio strato di vernice, quindi ridipintarli. Ciò consentirà di evitare danni prematuri e l'aspetto di ruggine sui tubi, poiché dopo l'installazione la scatola di accesso ai tubi non esisterà più e l'applicazione di agenti anti-corrosione sarà semplicemente impossibile.

Dopo che la vernice si asciuga, è possibile iniziare a costruire un telaio per i condotti del muro a secco.

Materiali per il montaggio della scatola da cartongesso: fogli di cartongesso, colla, rete di rinforzo, profili, nastro per cuciture di tenuta.

Per questo avrai bisogno dei seguenti materiali:

  • fogli di cartongesso;
  • trave in legno o cremagliera e profilo di guida;
  • nastro ammortizzante;
  • mastice;
  • nastro (serpyanka);
  • schiuma di poliuretano.
  • strumento di misura (livello, roulette, piombo);
  • cacciavite o cacciavite;
  • trapano (con funzione di impatto);
  • un martello;
  • viti autofilettanti per cartongesso;
  • spine;
  • una matita;
  • spatola larga;
  • angolo di metallo;
  • sega o seghetto alternativo.

Quando si preparano tutti i materiali necessari, si dovrebbe tenere conto del fatto che ci sarà sempre un aumento dell'umidità nella toilette o nella stanza da bagno, quindi dovrebbe essere usato solo cartongesso resistente all'umidità.

Torna al sommario

Fare una cornice

La cornice per la scatola verticale per cartongesso.

La costruzione della scatola nella toilette o in un'altra stanza è realizzata in metallo rack e profilo guida, per la loro produzione utilizzando speciale lamiera zincata, che garantirà un'adeguata durata dei profili e un'eccellente resistenza alla ruggine. Naturalmente, è possibile installare il telaio per la scatola e dalla trave di legno.

Per poter scegliere il materiale appropriato per il telaio, diamo i lati positivi e negativi principali del telaio in metallo e legno.

Il profilo metallico è una striscia di acciaio zincato, che si piega da un rotolo in una guida relativamente rigida con dimensioni standard della sezione trasversale sul trasportatore.

Aspetti positivi: lunga durata, maggiore resistenza all'umidità rispetto al legno, capacità di utilizzo su pareti sufficientemente curve (ad esempio macerie), possibilità di posa isolante.

Lati negativi: isolamento acustico molto scarso, senza l'uso di misure speciali per migliorare le proprietà di isolamento acustico suonerà come un tamburo.

Per la costruzione del telaio in legno, viene utilizzato legno piallato e perfettamente piatto. Deve essere sufficientemente asciugato in modo che non conduca nel processo di funzionamento.

Aspetti positivi: in primo luogo, ciò include la compatibilità ambientale del legno, nonché il fatto che il legno ha un migliore isolamento acustico rispetto al metallo.

Lati negativi: l'albero ha bisogno di protezione aggiuntiva dall'umidità.

La porta del dispositivo sotto il muro a secco.

L'installazione di un telaio per la placcatura di tubi di cartongesso riscaldati viene eseguita nella seguente sequenza:

  1. Contrassegniamo i contorni della cornice futura sul pavimento, sul soffitto e sui muri, utilizzando un livello, una matita e un filo a piombo.
  2. Secondo la linea tracciata in precedenza stabiliamo un profilo guida. È attaccato al muro (pavimento, soffitto) con tasselli.
  3. Al completamento del montaggio del profilo guida, gli elementi dei rack sono montati in esso (profilo rack). Il fissaggio tra i due profili viene eseguito con l'aiuto di speciali piccole viti metalliche - bug.

Torna al sommario

Alcune sfumature di fissaggio dei fogli di cartongesso

Una volta che il telaio metallico è stato installato nella toilette o nel bagno, è possibile procedere alla placcatura immediata dei tubi di cartongesso riscaldanti.

Per accelerare e semplificare in modo significativo il processo di placcatura dei tubi di riscaldamento con cartongesso, è necessario preparare in anticipo pannelli in cartongesso per la scatola.

Tipi di profili per cartongesso.

Per il fissaggio di grezzi per cartongesso vengono utilizzate viti metalliche per il telaio (nel caso di un telaio realizzato con profili metallici o viti su un albero se il telaio è realizzato con travi di legno). Le viti devono essere avvitate nel pezzo in lavorazione, in modo che i loro cappucci non siano incassati nella superficie di oltre 1 mm.

Va notato che se la testa della vite è incassata troppo profondamente, il fissaggio dei grezzi per cartongesso può essere inaffidabile, in quanto ciò danneggerebbe lo strato di cartone del foglio.

Se è necessario realizzare una scatola nella toilette per nascondere i termosifoni, è necessario creare dei buchi di calore. Questi fori nel periodo invernale passeranno nella stanza attraverso le pareti dell'energia termica del condotto a secco. I fori termici vengono solitamente realizzati alla fine dell'installazione della scatola utilizzando un trapano elettrico con corona (ugello speciale).

Questi fori possono avere un diametro pressoché qualsiasi, ma, secondo gli esperti, si consiglia di praticare fori termici con un diametro di almeno 5 cm. In caso di fori di diametro grande, si rovinano l'interno della stanza, in alternativa si possono realizzare molti fori di diametro piccolo ripeti il ​​contorno della scatola.

Quando intonaci le pareti con cartongesso, dovresti considerare le caratteristiche degli elementi di fissaggio degli articoli futuri. Potrebbe essere necessario appendere un cartongesso, ad esempio una caldaia. Quindi è necessario installare un profilo in cui una barra di legno è racchiusa in questo luogo.

Torna al sommario

Istruzioni per fare scatole

Tipi di mascheramento dei tubi in bagno: 1 - un muro di cartongesso cablato, 2 - nell'apertura della scatola.

Considera in fasi come rinfoderare i tubi del riscaldamento nella toilette:

  1. Prima di tutto, misuriamo la distanza dal soffitto al pavimento usando un metro a nastro. Abbiamo tagliato i 3 profili (montaggio su rack) della lunghezza richiesta e li abbiamo installati attorno ai tubi, allo stesso tempo è necessario assicurarsi che l'angolo tra loro sia esattamente di 90º. Se i tubi nella tua stanza si trovano al centro del muro, prendi 4 profili rack e racchiudi i tubi in un quadrato (o un rettangolo). Puoi anche semplicemente falciare un angolo o costruire un rack triangolare, tutto dipende dal design della stanza.
  2. Misuriamo la distanza tra i montanti e realizziamo diverse sezioni del profilo con la lunghezza richiesta, rinforzando la costruzione con barre trasversali. Puoi fissarli con viti metalliche o prosekatel.
  3. Secondo gli esperti, al fine di evitare danni strutturali al telaio durante l'attività sismica, è necessario posare un nastro ammortizzante appositamente creato su tutti i punti di contatto tra la superficie di lavoro e il profilo. Questo nastro assorbe le vibrazioni senza trasferirle al telaio, evitando così danni alla struttura del telaio.
  4. Se non hai completato la preparazione preliminare dei pezzi necessari di cartongesso, allora taglia un pezzo di cartongesso un po 'più della misura richiesta. Fissare al telaio con viti autofilettanti e tagliare tutto l'eccesso con un seghetto elettrico o sega. Se la lunghezza del pezzo non è sufficiente ed è necessario combinare diverse parti del muro a secco, è necessario assicurarsi che il giunto si trovi sulla traversa trasversale, dopo di che i bordi siano fissati su entrambi i pezzi di cartongesso.
  5. Lo spazio tra muro e fogli di cartongesso può essere riempito con schiuma.

Il momento finale della produzione della scatola di tubi sarà il rivestimento della struttura di cartongesso con uno strato di mastice, ma prima è necessario incollare prima i giunti a secco con un nastro di serpentina. È anche necessario stuccare i tappi delle viti autofilettanti.

Per ottenere un angolo perfettamente piatto, utilizzare un angolo di metallo. Mettiamo una piccola quantità di stucco nell'angolo e, premendolo sulla struttura, lo allunghiamo lungo l'angolo. Dopo di ciò, forma una superficie piatta con una spatola larga. Quindi, quando la superficie è asciutta, deve essere levigata e adescata. Tutto, ora è possibile iniziare i seguenti lavori (dipingere, incollare con carta da parati, ecc.).

Come chiudere il tubo del cartongesso

Di norma, le comunicazioni nella nostra casa sono disposte di fronte a tutti. I tubi di riscaldamento normali sono situati negli angoli delle stanze, le comunicazioni sanitarie sono evidenti nel bagno e nella toilette. L'impressione di ciò che vide peggiorò notevolmente, quindi nella maggior parte dei casi viene presa la decisione di nasconderli e otorizzarli per poter nobilitare la stanza. Eccellente in questo business si è dimostrato GCR. Come chiudere il muro a secco del tubo?

Con l'aiuto di cartongesso, è possibile realizzare qualsiasi progetto per le comunicazioni di mascheramento in casa e altrettanto facilmente rimuoverlo se è necessario accedere ai tubi o sostituirli. La scelta di questo materiale è anche dovuta al suo prezzo democratico e alla facilità di installazione. Nella produzione di scatole per la chiusura di tubi e radiatori che generano calore, la sicurezza ambientale del cartongesso diventa rilevante, dal momento che nessuna sostanza nociva viene rilasciata quando viene riscaldata.

Prima di iniziare a lavorare, prepara i materiali e gli strumenti necessari. Avrete bisogno di fogli di cartongesso (per ambienti in cui si osservano alti livelli di umidità, resistenti all'umidità), di montaggio su rack e di profili metallici, viti e tasselli, mastice, angolo di metallo, schiuma di montaggio, serpyanka e nastro di ammortizzazione.

Preparare questi strumenti:

  • coltello da costruzione;
  • sega o seghetto;
  • un martello;
  • trapano ad impatto;
  • cacciavite;
  • spatola;
  • una matita;
  • strumento di misura - livello, metro a nastro, piombo.

Nella fase preparatoria è necessario effettuare la corretta lavorazione dei tubi d'acciaio. Rimuovere da loro uno strato di vernice vecchia e applicare una nuova composizione per la protezione contro i danni derivanti dalla ruggine. Tutti i lavori successivi vengono eseguiti dopo che la vernice è completamente asciutta. Se la comunicazione è fatta di tubi dell'acqua in plastica, puoi saltare questi passaggi.

Ora puoi fare la costruzione del telaio sotto il muro a secco:

  1. Per questo è possibile utilizzare profili metallici o travi in ​​legno. Tuttavia, raccomandiamo di soffermarci sulla prima opzione, dal momento che tale materiale è resistente all'umidità ed è adatto per l'uso su pareti curve, ad esempio in macerie.
  2. Quando si sceglie il legno, che ha il miglior isolamento acustico, è necessario assicurarsi che sia sufficientemente asciutto, nonché di adottare misure per proteggerlo dagli effetti di un ambiente umido.
  3. Il telaio per cartongesso è costituito da elementi verticali e orizzontali, tra i quali è necessario osservare un gradino di 60 cm.
  4. I contorni del telaio futuro dovrebbero essere trasferiti alle pareti, al pavimento e al soffitto usando uno strumento di misurazione e una matita.
  5. Installa su questa linea e fissa il profilo guida usando i tasselli.
  6. Quindi procedere al profilo del rack di montaggio. Gli elementi del telaio sono interconnessi da speciali piccole viti sul metallo, che vengono chiamate bug.

Quando il frame è pronto, puoi procedere all'installazione di cartongesso:

  • Preparare spazi vuoti di gesso per il lavoro. Non ripeteremo come sono tagliati, puoi leggere nel nostro articolo - Come tagliare cartongesso. Informazioni dettagliate sugli strumenti utilizzati per questo possono essere trovate qui.
  • Per fissare il pezzo in lavorazione al telaio, utilizzare viti in metallo, se si è realizzato un telaio da un profilo di metallo o su un albero, nel caso si utilizzi una barra di legno. Quando si avvitano le viti, assicurarsi che i loro cappucci non affogano nel materiale per più di un millimetro e non danneggino lo strato di cartone del foglio.
  • Se si crea una scatola per mascherare un termosifone, è necessario fornire fori di calore con un diametro di circa 5 cm in modo che il calore entri nella stanza attraverso la struttura in cartongesso. Per crearli utilizzare un trapano con una corona speciale.
  • Di fronte ai dispositivi di collegamento e ai raccordi posizionati sulla pipeline, si dovrebbe dotare un foro di ventilazione nella scatola - una finestra. Dopotutto, prima o poi sarà necessario riparare le comunicazioni, così come nessuno ha cancellato un audit regolare del sistema.
  • Spesso sulla scatola di cartongesso in seguito per essere appeso caldaia. Pertanto, nella fase di creazione della costruzione, dovrebbe essere presa in considerazione la possibilità di tali elementi di fissaggio: una barra di legno dovrebbe essere inserita nel profilo metallico nello spazio previsto.

Dopo la produzione della scatola di cartongesso e la mascheratura dei tubi, è possibile eseguire i lavori di finitura, a seconda del design della stanza. In cucina, la carta da parati può essere utilizzata per questo business, la costruzione può anche essere intonacata e dipinta. Nel bagno, preferiscono affrontare la scatola con piastrelle di ceramica.

Ma in ogni caso, il lavoro viene eseguito nella seguente sequenza:

  1. Trattamento superficiale con un primer progettato per cartongesso resistente all'umidità.
  2. Le cuciture vengono stuccate usando serpyanka.
  3. Quando si applica lo stucco sugli angoli esterni, utilizzare gli angoli di montaggio.
  4. Nelle aree degli angoli interni applicare stucco e nastro perforato.
  5. Stucco di tutta la scatola, che è necessario in seguito per essere lapidato e forato di nuovo quando si presenta una tale necessità.
  6. Superficie di fondo.
  7. Disegno di materiale di finitura

Pertanto, l'uso del cartongesso è un ottimo modo per camuffare tubi dell'acqua, radiatori e altre comunicazioni che non hai ancora deciso di nascondere.

Come chiudere il muro a secco del tubo: istruzioni

Questo articolo ti spiegherà come chiudere i tubi con il cartongesso, come vengono eseguiti i singoli passaggi dell'installazione della scatola del cartongesso e fornire istruzioni dettagliate per la sistemazione di una tale scatola.

Dopo il completamento dell'installazione esterna di tubi e batterie, le persone spesso hanno una domanda su come chiudere i tubi con cartongesso. Altri materiali da costruzione possono essere utilizzati per questo, ma i fogli di cartongesso sono i più convenienti e vengono utilizzati più spesso.

A proposito di scatole cartongesso

Scatola cartongesso

La scelta a favore dei tubi di rivestimento con cartongesso è dovuta a numerosi vantaggi di questo metodo, ad esempio:

  • Facilità di fabbricazione;
  • Prezzo ragionevole del materiale;
  • La sicurezza ambientale del materiale e l'assenza di emissioni di sostanze nocive durante il riscaldamento.

Prima di intonacare i tubi con cartongesso, devono essere preparati i seguenti materiali e strumenti:

  • Guida e cremagliera metallica del profilo;
  • Foglio per cartongesso;
  • coltello;
  • Viti.

Capire come cucire tubi con cartongesso, il primo passo è preparare i tubi d'acciaio per il riscaldamento e le batterie pulendo i tubi e i radiatori della vecchia vernice e ridipingere la vernice per i tubi di riscaldamento.

Ciò impedirà il verificarsi di ruggine e danni prematuri alle tubazioni, poiché dopo la realizzazione della scatola, i tubi non saranno più accessibili e la loro verniciatura sarà impossibile.

Dopo che la vernice si è asciugata, procedono all'installazione di un telaio per cartongesso.

Telaio di produzione

Il telaio del condotto per tubi in un bagno o in un'altra stanza è costituito da profili metallici guida e cremagliera, per la produzione di cui viene utilizzata una speciale lamiera zincata, che garantisce una sufficiente durata dei profili e resistenza alla ruggine.

Realizzare la cornice per la scatola di cartongesso include i seguenti passaggi:

  1. Segna le pareti, il soffitto (nel caso di sollevare il tubo) e i contorni del pavimento del telaio con un livello, una matita e un filo a piombo.
  2. Sulla linea tracciata impostare il profilo guida.
  3. Il profilo è attaccato al muro con i tasselli.

Importante: per evitare danni alla struttura durante l'attività sismica, è possibile stendere uno speciale nastro ammortizzante in tutti i punti di contatto tra il profilo e la superficie di lavoro.

Il nastro è progettato per assorbire le vibrazioni senza trasferirle al telaio, evitando danni strutturali durante l'attività sismica.

  1. Dopo aver fissato i profili guida in essi sono inseriti per fissare gli elementi dei rack.
  2. Il fissaggio di due profili tra di loro viene effettuato utilizzando bug - piccole viti speciali per metallo.

Come chiudere il tubo del cartongesso

  1. Dopo l'installazione del telaio metallico, la placcatura dei tubi viene effettuata direttamente con cartongesso.

Importante: è possibile semplificare e accelerare in modo significativo il processo di asciugatura dei tubi in cartongesso, preparando in anticipo i pannelli in cartongesso per la scatola.

  1. Per fissare i pannelli in cartongesso al telaio, vengono utilizzate viti che vengono avvitate nello spazio vuoto in modo che i loro cappucci non affondino nella superficie del cartongesso a più di 1 mm.

Importante: se le teste delle viti sono troppo profondamente annegate, il fissaggio del grezzo potrebbe rivelarsi di scarsa qualità a causa della lacerazione dello strato di cartone del foglio.

Buchi di calore

Nel caso in cui la scatola sia realizzata per nascondere i termosifoni, è necessario praticare dei fori di riscaldamento.

Consentono all'energia termica in inverno di entrare liberamente nella stanza attraverso le pareti della ductboard. Per l'esecuzione di aperture viene utilizzato il trapano elettrico con una corona (un ugello speciale).

I fori possono avere qualsiasi diametro a piacere, ma si raccomanda che il diametro sia di almeno cinque centimetri. Nel caso in cui i fori di grande diametro rovinino l'interno della stanza, è possibile eseguire un gran numero di fori di piccolo diametro, ripetendo il contorno della scatola.

Utile: per speciali aperture termiche sono disponibili coperture speciali girevoli, che possono essere aperte in inverno e chiuse in estate.

Elaborazione di scatole finite

Scatola a soffitto

Dopo il completamento della guaina in cartongesso con fogli di cartongesso, rimane solo per completare la lavorazione della scatola, che comprende i seguenti passaggi:

  • Innanzitutto, tutti i punti di attacco e le cuciture sono sigillati;
  • Rafforzare gli angoli interni ed esterni con l'aiuto di un profilo angolare in metallo, che consente di proteggere la struttura da danni meccanici accidentali, nonché di rendere gli angoli perfettamente piani;
  • Primer e stucco design pronto;
  • Dopo che il mastice si è asciugato, la superficie viene macinata con carta vetrata o rete a spatola;
  • Quindi è possibile creare un disegno decorativo, ad esempio, tappezzare o dipingere nel colore desiderato.

Importante: non è consigliabile dipingere la scatola in un colore diverso dal colore delle pareti: ciò accentuerà tutta l'attenzione su di essa.

Passo dopo passo

Considera in fasi successive come rinfoderare i tubi con cartongesso con le proprie mani:

  1. Prima di tutto, eseguire le misurazioni e gli altri lavori preparatori sopra descritti.

Misurazioni delle distanze richieste

  1. Installare tre profili verticali montati su rack.

Profili rack verticali

  1. Misura la distanza tra i profili.

Misura della distanza tra i profili stabiliti

Bellissimo tubo mascherante con cartongesso

Ci sono tubi in ogni stanza, e soprattutto ce ne sono molti in bagno, toilette e cucina. E spesso rovinano solo l'aspetto della stanza, e non la decorano. Pertanto, la domanda "come chiudere i tubi" è più che pertinente oggi.
Puoi cucire il tubo usando una varietà di materiali.

Opzioni di mascheramento

Oggi ci sono molte opzioni per mascherare le comunicazioni nella stanza. La maggior parte di loro:

  • utilizzando mobili incorporati. Questa è l'opzione più semplice e migliore;
  • creare una costruzione di cartongesso. Tale scatola fornirà un'opportunità per mettere in risalto qualità e belle comunicazioni, incluso un tubo del gas;
  • scatola di truciolato. Qui puoi creare una costruzione leggera che si adatta a qualsiasi interno;
  • decorazione. In questa situazione, la pelle può essere una varietà di materiali: spago, carta da parati, vernice, pietre artificiali, ecc.

Fai attenzione! La scelta del metodo di copertura dovrebbe essere effettuata tenendo in considerazione le tue capacità finanziarie, oltre che guidate dalle tue preferenze.
Con così tante opzioni, puoi mascherare il tubo più odiato, anche quello a gas, nel modo più appropriato. Ma più spesso come travestimento scegliere una scatola di cartongesso, in quanto può essere fatto facilmente con le proprie mani.

Fai i calcoli

La creazione di una scatola di cartongesso per i tubi di mascheratura richiede calcoli e uno schema che verrà utilizzato per l'installazione della struttura.
Il disegno esegue quanto segue:

  • mettiamo su carta le comunicazioni che mascherano;
  • la distanza tra i tubi e il telaio non è inferiore a 3 cm;
  • disegnare gli elementi del telaio metallico indicando le posizioni dei ponticelli.

Fai attenzione! Nel disegno è necessario disporre le dimensioni del telaio e lo spessore dei fogli del muro a secco.
Il disegno ti aiuterà a calcolare con precisione la quantità di materiali necessari per il lavoro.

Preparazione per l'installazione

La preparazione per il lavoro sulla creazione di una scatola di cartongesso o di falsi muri comporta le seguenti azioni:

  • liberare il sito per lavori futuri;
  • muro di fondo. Se vuoi chiudere il tubo del gas, innescato con antimuffa e funghi;
  • applichiamo i segni sulle pareti corrispondenti al disegno.

Ora sei pronto per installare la struttura.

Strumenti richiesti

Una scatola cartongesso può essere realizzata solo con i seguenti strumenti:

Strumenti per il lavoro

  • perforatore e trapano con trapani;
  • metro a nastro e matita;
  • livello di costruzione;
  • spatola.

Ora puoi certamente procedere al travestimento stesso.

La fase principale del lavoro

Per molte persone, la domanda "come chiudere i tubi con cartongesso" è piuttosto complicata. Ma se segui le nostre istruzioni, questa domanda smetterà di preoccuparti.
L'installazione di un tale progetto inizia sempre con la creazione di un profilo metallico:

  • alla marcatura, che viene applicata al pavimento o alle pareti, fissare guide profilate;

Fai attenzione! Le doghe in legno possono essere utilizzate al posto dei profili metallici, ma devono essere pretrattate con mezzi speciali.

  • li perforiamo con un perforatore e li fissiamo ai perni;
  • con una scatola alta, ad intervalli di 50-60 cm, impostare il profilo del rack. Faranno il ruolo di saltatori. I ponticelli sono necessari se la distanza tra i rack è superiore a 25 cm.

In una situazione in cui gli elementi che devono essere rivestiti sono nell'angolo, iniziamo a installare il telaio dagli angoli. Tutte le fasi dell'installazione del telaio devono essere eseguite utilizzando il livello dell'edificio.

Se c'è una necessità, alla fine dell'installazione della struttura metallica attacciamo materiali insonorizzati. È meglio se queste azioni vengono eseguite simultaneamente con il rivestimento della parete in cartongesso.
Al termine dell'installazione del telaio, può iniziare a rivestire il cartongesso. La guaina è la seguente:

  • tagliare i fogli in pezzi della dimensione desiderata. È meglio avere strisce lunghe, soprattutto se la scatola è alta. Per tagliare usa un coltello sul muro a secco;
  • Le lastre sono fissate alle viti.

Alla fine dell'installazione dovresti avere una costruzione perfettamente liscia.

chiusura

Alla fine del lavoro dovresti dare al tuo design un aspetto estetico e bello. Per fare ciò, devi fare quanto segue:

  • elaborare tutte le articolazioni delle lastre serpyanka e mastice;
  • il mastice dovrebbe anche essere posto e avvitare le viti;
  • dopo che l'intera scatola è innescata;
  • la fase finale sarà l'applicazione del mastice finale. Il suo strato dovrebbe essere molto sottile.

Quindi diamo un tocco finale al design con l'aiuto di dipingere, incollare con carta da parati, ecc. Tutto il tuo travestimento per le comunicazioni è pronto!