Dispositivo per il recupero di oggetti caduti dietro l'armadietto

Ciao a tutti gli amanti fatti in casa!

A volte tutti abbiamo un incidente simile, quando un oggetto piccolo ma necessario scivola dall'armadio e cade nello spazio tra l'armadio e il muro. E questo può accadere non solo con l'armadio, ma anche con altri mobili grandi e massicci, come una credenza, una cassettiera, ecc.

La condizione principale per questo è la presenza di un piccolo spazio o spazio tra la parete posteriore di tali mobili e il muro in cui si trova il mobile. E va detto che in alcuni casi rimane un piccolo spazio tra il muro e i mobili forniti. Infatti, molto spesso, i mobili non possono essere spostati in alto vicino al muro, a causa del fatto che il basamento o qualsiasi comunicazione interferiscono.

Di conseguenza, se qualche oggetto piccolo cade in un tale spazio, può essere molto difficile ottenerlo.

Va bene se questo mobile ha le gambe e quindi c'è uno spazio tra il fondo del mobile e il pavimento.

Quindi l'oggetto caduto è abbastanza facile da ottenere dal basso, agganciarlo con una sorta di gancio o solo un bastone.

Ma cosa fare se non ci sono gambe nella parte inferiore dei mobili e non c'è spazio tra il fondo e il pavimento. In questo caso, di norma, devi andare alla misura più estrema, cioè spostare i mobili lontano dal muro.

Tuttavia, tale misura richiede spesso un notevole sforzo e richiede molto tempo, dal momento che per allontanarsi da un muro, ad esempio un mobile sano, completamente intasato di cose, deve essere scaricato almeno per metà. E poi dopo tutto è necessario, di nuovo per spostare questo armadio sul muro e rimuovere le cose indietro!

Naturalmente, non voglio davvero preoccuparmene, ma al contrario, voglio fare tutto in fretta e ottenere la cosa caduta in un modo più semplice.

E poi sorge la domanda, come si fa?

Devo dire che, a seconda del tipo e del materiale dell'oggetto caduto, puoi trovare alcune opzioni.

Ad esempio, un oggetto di ferro o acciaio, puoi provare a farlo da dietro l'armadio usando un magnete attaccato all'estremità di un lungo bastone o binario.

L'oggetto di forma complessa, si può provare a prendere un piccolo gancio dal filo, ancora attaccato a un lungo bastone.

Tuttavia, cosa fare se non è un oggetto di ferro, mentre è ancora abbastanza piatto e liscio.

Avendo recentemente affrontato un problema simile, ho trovato un modo molto semplice e abbastanza efficace per far cadere un oggetto dietro il cabinet piuttosto rapidamente e senza costi aggiuntivi.

Per fare questo, è necessario solo, rapidamente (in pochi secondi), per realizzare un semplice apparecchio costituito da un lungo bastone o assicella e un pezzo di nastro biadesivo.

Quindi, per una dimostrazione visiva di questo metodo, prendiamo un piccolo oggetto, per esempio, un pezzo di legno.

Nonostante le sue piccole dimensioni, questo pezzo della barra è piuttosto pesante e, soprattutto, abbastanza liscio, in modo che non possa essere sollevato da alcun gancio.

Quindi "rilascia" questa barra per il cabinet.

Ora, per ottenerlo, crea rapidamente un dispositivo semplice.

Per questo abbiamo bisogno solo di tre cose: un lungo bastone di legno con una piccola estremità relativamente piatta, nastro biadesivo e forbici.

Per prima cosa, con un paio di forbici, tagliamo un piccolo pezzo di nastro adesivo, approssimativamente uguale nell'area alla fine della stecca di legno o del bastone.

Quindi, usando uno strato appiccicoso, applica questo pezzo all'estremità del bastone e premilo per tre o quattro secondi in modo che aderisca bene.

Quindi, rimuovere un pezzo di carta protettiva dal lato anteriore.

Questo è tutto. Il nostro dispositivo è pronto!

Ora lo abbassiamo delicatamente dietro l'armadietto, con l'estremità su cui abbiamo incollato il nastro adesivo e, toccandoli sull'oggetto caduto, premiamo questa estremità del bastone per alcuni secondi in modo che si attacchi correttamente.

E dopo, recupera tranquillamente l'oggetto da dietro l'armadietto.

Come potete vedere, questo oggetto è tenuto saldamente in modo tale che se fosse due volte o anche tre volte più pesante, sarebbe ancora trattenuto sul nastro adesivo incollato all'estremità del bastone.

A proposito, devo dire che è abbastanza semplice staccare l'oggetto dal nastro adesivo in seguito. Per fare questo, lentamente e delicatamente tirare un pezzo di nastro adesivo in modo che venga rimosso dalla superficie dell'oggetto. Allo stesso tempo, praticamente non lascia o macchia l'oggetto. Solo è consigliabile farlo immediatamente dopo aver ottenuto l'oggetto, poiché ho notato che più passa il tempo, peggio si stacca il nastro adesivo.

Dopo tanta fortuna, ho deciso di provare a tirare fuori in questo modo, il soggetto è più pesante.

Solo in questo caso, non da dietro l'armadio, ma da sotto il divano smontato, dove durante la festa di Capodanno, una bottiglia vuota di vino arrotolata. : e113: Inoltre, in altri modi, è stato piuttosto difficile estrarre da lì.

Per questo, ho attaccato all'estremità del bastone un pezzo di nastro adesivo di dimensioni leggermente più grandi.

E anche abbastanza rapidamente e facilmente, tolto dal divano una bottiglia vuota.

Inoltre, il flacone si attaccava all'estremità del rack così saldamente da poter essere mantenuto per un po 'sul peso.

Anche se, ovviamente, la bottiglia è ancora piuttosto pesante, e quindi probabilmente non sarebbe stato possibile sollevare un oggetto dello stesso peso da dietro l'armadio, usando l'apparecchio descritto. Ma con l'aiuto di esso, è del tutto possibile estrarre con attenzione un oggetto piuttosto pesante e liscio da sotto il divano o il letto.

A proposito, dopo di ciò ho condotto un esperimento simile in cui, invece del nastro biadesivo, ho usato il nastro biadesivo. Tuttavia, lo scotch, si è mostrato molto peggio. Certo, puoi anche provare a usarlo per ottenere gli oggetti, ma solo quelli molto leggeri.

Ma il nastro biadesivo è molto adatto per questo scopo!

Pertanto, posso consigliare a chiunque abbia un problema simile con la necessità di ottenere l'oggetto che è caduto dietro i mobili, per utilizzare questo metodo.

Bene, ho tutto!

Per tutto il tempo e buone feste di Capodanno!

Come ottenere l'oggetto da uno spazio o uno spazio ristretto.

Familiarità con la situazione del dolore. Stiamo scarabocchiando il documento necessario, o troviamo il pezzo di carta necessario tra le macerie della documentazione aziendale e poi bam... Bozza, o qualche altro movimento imbarazzante e documento prezioso è dove meno vorresti vederlo al momento.

  • Nella stretta fessura tra il tavolo e il muro, o tra i tavoli ben ammucchiati con la documentazione e riempiti con le apparecchiature da ufficio.
  • O una parte importante del guardaroba, un anello, un orecchino vola nello stesso luogo difficile da raggiungere...
  • Negli affari degli uomini, questo potrebbe essere un valido bullone, un gadget o altri preziosi piccoli dettagli...
  • Una piccola cucina può essere dietro la stufa, frigorifero o armadio.

Modi per estrarre l'oggetto catturato in una tale trappola.

Naturalmente, un tale compito a casa può essere risolto con l'aiuto di elettrodomestici.

Ad esempio, aspiralo con un aspirapolvere.

Ma non è sempre possibile raggiungere il luogo di installazione (il tubo o il cavo non sta raggiungendo). Solo un aspirapolvere può "traumatizzare" (carta da macero o un oggetto delicato).

Sì, e tiralo fuori dall'aspirapolvere polveroso - un piacere dubbio. Per non parlare del movimento dei mobili e del movimento di altre cose scomode e pesanti.

Offriamo un metodo ottenuto sperimentalmente. Testato e testato su più colpi in situazioni così spiacevoli. Il Consiglio è particolarmente rilevante per i numerosi abitanti di centri di uffici densamente popolati.

Per risolvere il problema abbiamo bisogno di:

  • oggetto flessibile lungo: un righello, qualsiasi parte in plastica piatta (ad esempio, una copertura di plastica per i cavi)
  • e scotch (dove siamo noi senza di lui) - meglio se c'è un nastro biadesivo a portata di mano.

Taglia un piccolo pezzo di nastro adesivo e incollalo su un'estremità del nostro righello, in modo che la superficie all'estremità del nostro righello risulti appiccicosa.

La prossima è una questione di tecnica e destrezza manuale.

Abbassa con cautela l'estremità appiccicosa della nostra canna da pesca improvvisata nella fessura stretta e stretta e prendi tutto ciò che è collassato lì.

A volte, per raggiungere l'obiettivo, è necessario "cambiare l'esca" più volte (per ricucire di nuovo il nastro adesivo). Solo da diversi tentativi perde la sua vischiosità. Ma a un certo punto l'obiettivo sarà raggiunto.

Ovviamente, è necessario capire che un volume e un oggetto pesante non possono essere ottenuti con questo metodo, ma per le cose leggere questa opzione è abbastanza adatta.

I vantaggi di questo metodo sono ovvi: è semplice e accessibile a tutti.

Provalo e vedi di persona.

Se conosci modi più efficaci, scrivici su di loro nei commenti.

Come ottenere un soggetto sdraiato in profondità

Come ottenere le pinze dal lembo idraulico. la profondità di 1,5 m, è impossibile sporgere.

Puoi dimenticarti di loro e comprarne di nuovi, ma NO.

1) tubi per cocktail / relativamente larghi /

2) nastro isolante o sottile graffio

3) Stendibiancheria

Supponendo che non ci sia IMPOSSIBILE, il cervello inizia a offrire in modo casuale varie opzioni. e ora il dispositivo è pronto da "desiderio e spazzatura".

Prendiamo i tubi per i cocktail e li colleghiamo con l'aiuto del nastro di testa all'articolazione, aumentando la lunghezza richiesta = profondità del luogo di utilizzo.

Prendiamo una corda da bucato per misurare due lunghezze di profondità, piegandola a metà e scorrendo attraverso il tubo.

Lascia un ciclo di dimensioni sufficienti per afferrare l'oggetto.

Abbassiamo il dispositivo nell'area del soggetto, posizioniamo il loop sulla parte sporgente e stringiamo il loop, estraendo la corda dai tubi.

Dopo che il ciclo ha fissato saldamente l'oggetto, lo solleva.

L'argomento secondo cui "nulla è impossibile" può essere discusso. - ma eccoli qui. Pinze. ))).. / perché né in linea di principio erano lì. storia separata))))) /

Come ottenere da dietro gli apparecchi caduto piatto?

I gatti giravano il tavolo asciugandosi con apparecchi - forchette, cucchiai. Circa 10 dispositivi sono caduti dietro una stufa a gas e dietro un set vicino al muro! Aiuto, quali sono i modi per ottenere oggetti da lì? Non c'è niente da mangiare, ci sono 2 cucchiaini.

E la stufa e le cuffie possono essere messe da parte. E basta prenderlo a mano. Se la stufa è collegata rigidamente al tubo del gas, agirei come segue. Ho trovato una bacchetta lunga e sottile, come un puntatore, e alla fine del calcio ho attaccato un nastro biadesivo. Con attenzione, per non sporcarsi nella polvere, ha bloccato l'oggetto dietro la stufa e l'ha estratto con cura. Se il nastro è rimasto appiccicoso, continua la lezione. Se si sporcava nella polvere, sostituitelo con uno nuovo. E così di volta in volta. Finché non ho capito tutto. Puoi usare un magnete, ma solo se c'è un acciaio inossidabile magnetico. Questo è raro. Puoi masticare e masticare fino allo stato appiccicoso. E attaccalo a un bastone. L'effetto sarà lo stesso.

Non so quanto spazio libero ci sia e se sia possibile far brillare una torcia. C'è un altro modo. Legare con cura e attenzione tutti con le stesse pinze. Desiderabile piccolo e stretto Maniglie protette con una fascia elastica da fissare nello stato chiuso. Dall'altro si attacca a fare leva per aprire le pinze. Questa leva manterrà le pinze aperte, a causa della compressione dell'elastico che si trova tra le maniglie. E basta legare un filo forte ad esso. Quando si abbassa la bacchetta vicino alla stufa, prendere qualsiasi oggetto e tirare il filo. La leva si aprirà e le pinze afferreranno qualsiasi oggetto. E tu lo tiri fuori. Ripeto, non so che distanza ci sia, e quindi la mia proposta è una guida all'azione. Tutto il resto che devi fare da solo.

Vorrei smontare una parte dell'auricolare, che è accanto al fornello, spingere questa parte da parte, quindi raccogliere tutti gli oggetti con le mie mani e raccogliere tutto indietro. Ci vorrebbe meno tempo di "pescare" oggetti in modi inaffidabili.

Piccoli trucchi per ordinare nella tua piccola stanza

Lena-13-03

Abbiamo sempre poco spazio, nessun posto dove mettere le cose, ecco perché così spesso c'è un disordine nella stanza, specialmente se le sue dimensioni sono ridotte. Per evitare questo problema, è sufficiente apportare alcune modifiche al modo in cui siamo già abituati!

1. Piega numerosi ciondoli e piccole cose!

Il problema delle piccole cose (bottoni, spille, ecc. Ecc.) Che tendono a perdersi tutto il tempo può essere risolto avvitando i coperchi delle dimensioni desiderate dei barattoli su un pannello rigido / truciolare. Appeso nella tua stanza, puoi finalmente ripristinare l'ordine (scegli la dimensione delle lattine secondo i tuoi gusti).

2. Se hai un sacco di scarpe:

Realizza un triangolo di cartone ondulato, fissato da un nastro adesivo. Mettendoli uno contro uno, si ottiene un armadietto aperto con scomparti per riporre le scarpe.

3. Posiziona il ripiano sopra la porta e ottieni spazio in più!

In una piccola stanza devi usare ogni centimetro di esso!

4. Soluzione per sciarpe miste, scialli, ecc. nel tuo bagno!

Sì, sì! Gli anelli per tende da doccia sono perfetti per questo! Dopo averli fissati su una gruccia, passare sciarpe attraverso di loro, e l'ordine nel vostro armadio è garantito!

5. Lo stesso metodo è ottimo per le T-shirt senza maniche!

6. Un appendiabiti ?!

Sì! Servono solo anelli extra. Quindi, se i ganci del tuo armadio sono appesi end-to-end, la soluzione anche per questo!

7. Se non riesci a mettere un comodino accanto al letto.

Puoi fissare una scatola decorativa per i giornali e mettere lì tutto il tuo cuore desidera!

8. Un'opzione interessante che usa il titolare per archiviare cartelle e riviste!

Dopo averlo adattato in un angolo della stanza, può diventare non solo un comodino, ma anche un eccellente ripiano a due livelli!

9. Soluzione per i cosmetici!

Il magnete, come si è scoperto, è uno strumento eccellente per organizzare piccole cose. Una placca di metallo collocata in una cornice, più piccoli pezzi di calamita incollati su numerosi barattoli, tubi, ecc., Porteranno ordine e non permetteranno che i tuoi preziosi cosmetici si perda, tenendolo sempre a portata di mano.

10. Invece di una sedia su cui si accumulano i vestiti durante la settimana, sarebbe consigliabile pensare a un appendiabiti.

Attaccando una fune al soffitto e appendendoci sopra un paio di grucce, gli abiti che indossi ogni giorno saranno perfetti. Dì di no a fare casino!

11. Pro bag:

Ogni donna ama borse e scarpe. Sono sempre piccoli, quindi le donne li comprano regolarmente. E il problema che devono affrontare è che non c'è mai abbastanza spazio per questi importanti capi di abbigliamento. Per borse adatto essiccatore per piatti! Metti le tue frizioni preferite e mettile nell'angolo della tua stanza in miniatura, in modo da poterle ammirare ogni giorno!

12. Il cesto della biancheria può essere molto carino!

Usando un vecchio foglio o un materiale economico, hai la possibilità di mostrare il bucato sporco in una luce piuttosto favorevole))) Un piccolo cerchio di filo, una corda e questa borsa carina è pronta. E un posto per lui sul retro della porta. Anche se, come ti piace)

13. Se non ci sono abbastanza armadi, usa la porta!

Tutto ciò che serve sono ganci, ganci, supporti e diverse viti. Accendi la fantasia e vai!

14. E l'ultimo: scarpe!

Oh, donne! Le scarpe sono il tuo tutto! Abbiamo fretta di aiutarti. Se non hai abbastanza spazio per loro, usa un muro vuoto. Fissare diversi ripiani e l'ordine con le scarpe è garantito!

Come ottenere l'oggetto che è caduto nella fogna

Anche le persone più caute e ordinate hanno giorni sfortunati, quando letteralmente tutto cade dalle loro mani. In tali momenti di vita sfortunati, i problemi con noi si verificano sotto forma di sparizione di alcuni oggetti di valore molto prezioso nelle profondità del sistema fognario. Molto spesso questo accade con gioielli femminili (non abbottonati con un orecchino, un anello o una catena che è stata accidentalmente sbottonata). Se un tale problema si verifica davanti ai tuoi occhi, cerca di non andare nel panico e ricorda i suggerimenti su come ottenere l'oggetto che è caduto nel sistema fognario, dettagliate in questo articolo.

Quindi, se la tua fede nuziale scivola improvvisamente fuori dal tuo dito mentre lavi i piatti e sparisci nella fogna di un lavello della cucina, prendi immediatamente le misure di emergenza per rimuoverla, seguendo i passaggi descritti di seguito.

Metodo uno - usando un aspirapolvere:

1. Prima di tutto, spegni il rubinetto in modo che sotto la pressione dell'acqua il tuo piccolo anello non diventi inaccessibile, continuando il viaggio iniziato nel sistema fognario.

2. Non usare mai il lavello finché l'anello non è stato rimosso dall'oscurità alla luce bianca.

3. Se la decorazione lasciata da te non porta l'acqua troppo in profondità nelle profondità della fogna, puoi provare a procurarla con un aspirapolvere domestico: - inserisci rapidamente la spina dell'aspirapolvere nella presa;

- rimuovere l'ugello dal tubo, - se il design dell'aspirapolvere implica un metodo di pulizia a secco, rimuovere prima l'acqua residua dallo scarico usando una siringa a pera;

- quindi premere il foro nel tubo il più saldamente possibile fino al foro nel lavello della cucina; - avendo fissato saldamente il tubo, accendere l'aspirapolvere per un minuto; dopo il tempo specificato, spegnere l'aspirapolvere;

- e inizia a cercare il tuo piccolo anello nel sacchetto della polvere: se sei sfortunato, dovrai usare un altro metodo di estrazione, sebbene sia meno piacevole e più laborioso.

Il secondo modo è quello di smontare il sifone:

La sua essenza è ottenere la preziosa perdita del sifone.

1. Innanzitutto, verificarne la presenza nel tubo di scarico del lavello della cucina. Di solito un portello di pulizia è collegato sotto il lavandino alla curva del tubo della fogna. Per la maggior parte, tutti i piccoli oggetti che sono defluiti nello scarico nel sistema fognario vengono depositati in questo luogo.

2. Se viene trovato il portello di pulizia, procedere alla procedura di estrazione del colletto scivolato da esso utilizzando gli strumenti disponibili a casa.

3. Prima di procedere con l'apertura del sifone, posizionare sotto di esso un secchio vuoto con un vecchio asciugamano precedentemente inserito. Tale accortezza è necessaria per evitare che l'acqua nel sifone si rovesci sul pavimento.

4. Se il secchio si trova nella posizione corretta, aprire il portello di pulizia e vedere con quale rapidità tutto il suo contenuto (piccoli oggetti e acqua) finirà nel secchio in anticipo.

5. Ispezionare con cura tutti gli articoli sull'asciugamano. Potresti essere fortunato questa volta.

6. Se l'anello sull'asciugamano non fosse, non arrenderti. Usa un bastoncino per esaminare l'interno del tubo. Può darsi che la tua scomparsa sia bloccata al suo interno.

Se non hai trovato l'anello, non andrai da nessuna parte, dovrai smontare il tubo della fogna.

Il terzo modo è quello di ispezionare le "tubature fognarie":

1. Cerca una grande chiave inglese (idraulica) tra gli strumenti a casa e, allo stesso tempo, prepara due secchi.

2. Sostituire uno dei due secchi direttamente sotto il gomito del tubo per consentire all'acqua di fluire in esso.

3. Utilizzare il tasto per allentare delicatamente i raccordi esistenti per la curva del tubo del sifone.

4. Rimuovere con cautela il ginocchio.

5. Rimuovere tutti i suoi contenuti nel secondo bucket.

6. Se il ringlet non si trova ancora nel secchio, esamina attentamente le pareti interne del ginocchio del sifone, poiché di solito c'è molta sporcizia sulle sue pareti, a cui potrebbe attaccarsi la decorazione.

Il risultato di una ricerca così approfondita può essere solo uno: viene trovato un ringlet. Con quello che e complimenti!

Sarà molto più semplice se chiami l'impianto idraulico dal dipartimento degli alloggi.

Un oggetto estraneo è entrato nella lavatrice - come ottenerlo?

Molto spesso, a causa della negligenza dell'utente, oggetti estranei entrano nella lavatrice. Una cosa è se l'oggetto colpisce il tamburo e gira con il bucato e un altro quando la cosa straniera rimane bloccata nel serbatoio. E infatti, e in un altro caso, è necessario agire immediatamente e ottenere qualcosa che non dovrebbe essere in macchina. Come fare questo, ora descriveremo in dettaglio.

Come ottenere l'oggetto in macchina

Prima di tutto, è necessario dire perché oggetti estranei appaiono nella lavatrice. Salgono in macchina con vestiti le cui tasche sono troppo pigre per controllare. L'oggetto più comune è denaro, o meglio monete, anche se talvolta le monete di carta cadono nel tamburo. Inoltre, alcuni sono riusciti a lavare una carta di credito, passaporto, telefono, catena d'oro e anelli. Spesso, i centri di assistenza guidata tiravano fuori dai semi dell'auto, spille, bulloni, dadi, forcine per capelli.

Oltre agli oggetti che cadono dalle tasche degli abiti, i dettagli degli abiti possono rimanere bloccati nella lavatrice. I più comuni sono bottoni, perline e strass, così come le ossa del reggiseno.

Un oggetto estraneo può entrare nella macchina e non solo con i vestiti. I bambini piccoli o gli animali domestici possono metterlo nel tamburo. L'oggetto può entrare nella lavatrice non solo attraverso il tamburo, ma anche attraverso la cuvetta per la polvere.

Per vostra informazione! In alcuni modelli di lavatrici automatiche, piccole cose possono rimanere bloccate nel serbatoio, perché c'è un buco troppo grande tra il serbatoio e il tamburo.

Qualsiasi oggetto estraneo catturato nella lavatrice, o rimane nel tamburo fino alla fine del lavaggio, o:

  • arriva al fondo del serbatoio;
  • bloccato nel serbatoio;
  • ferita sull'albero.

Rimuovi l'oggetto dal tamburo

Come rimuovere un oggetto scelto a caso dal tamburo di un'auto, se l'hai notato all'inizio del lavaggio? Tutto è abbastanza semplice - è necessario annullare il programma. Nella maggior parte dei casi, devi fare quanto segue:

  • premere il pulsante di avvio (pausa) del programma, a seguito del quale la macchina si fermerà;
  • premere nuovamente il pulsante di avvio (pausa) del programma e tenerlo premuto per circa 5 secondi;
  • attendere che la pompa pompi fuori l'acqua e la macchina si spenga.

In alcune lavatrici, l'acqua non scarica, quindi dopo aver spento il programma, l'acqua deve essere scaricata manualmente. Questo può essere fatto attraverso uno scarico di emergenza (un piccolo tubo vicino al filtro di scarico) o attraverso un filtro situato nella parte inferiore della macchina. L'acqua di scarico è necessaria per sbloccare la serratura della porta. Dopo il lavoro svolto, puoi aprire il tamburo e ottenere un oggetto estraneo.

È importante! Reimpostare il programma in lavatrice estraendo la spina dalla presa non ne vale la pena, in primo luogo, può influire sul modulo di controllo, e in secondo luogo, le macchine moderne ricordano la modalità selezionata e continuano il programma dal punto in cui appare l'alimentazione.

Cosa succede se è bloccato nel serbatoio

Se un oggetto estraneo è caduto nel serbatoio o è bloccato tra il serbatoio e il tamburo. Tiralo non sarà così facile. Per capire che c'è qualcosa di semplice nel serbatoio, noterai uno strano suono quando ruoti il ​​tamburo con la mano, se questo è, ovviamente, non un fazzoletto o un calzino. Ma anche gli oggetti morbidi non devono rimanere all'interno della lavatrice: prima o poi si manifesteranno bloccando il lavoro della pompa di scarico o la rotazione del tamburo.

È possibile ottenere l'articolo dalla lavatrice:

  • attraverso il filtro di scarico;
  • buca sotto il dieci.

Oggetti così piccoli come spille, dadi, monete e altri possono passare attraverso il tubo di scarico ed entrare nel filtro. Rimuoverli dal filtro è abbastanza semplice. Svitalo ed estrai, copri il pavimento con degli stracci.

Se gli oggetti si trovano sul fondo del serbatoio, in questo caso vengono portati fuori dall'apertura per il dieci. In diverse marche di lavatrici, Teng si trova nella parte anteriore o posteriore sotto il serbatoio. Quando il riscaldatore si trova sul retro, è sufficiente rimuovere solo il coperchio posteriore del telaio, quindi scollegare ed estrarre il riscaldatore. Ma nella posizione frontale del teng, leggi l'articolo dettagliato. Come sostituire il teng, descrive come arrivarci.

Quando il teng viene rimosso dal sedile, fai brillare una torcia nel serbatoio e trova l'oggetto. Quindi usando un gancio fatto in casa dal filo, tiralo fuori dalla macchina.

Se l'oggetto rimane bloccato in modo che la rotazione del tamburo si inceppi, è facile smontare il serbatoio. Il processo di estrazione di un oggetto estraneo assomiglierà al processo di sostituzione dei cuscinetti, che abbiamo ripetutamente descritto in altri articoli. Per ottenere il serbatoio è metà della battaglia, se non è pieghevole, quindi per rimuovere l'oggetto da esso, sarà necessario tagliare il corpo del serbatoio in due metà. Questo può richiedere 3-4 ore minimo. Il lavoro non è facile e richiede abilità, quindi la maggior parte delle volte si fida del master.

raccomandazioni

Le situazioni spiacevoli con oggetti estranei nella lavatrice possono essere evitate essendo un po 'più attenti e seguendo le raccomandazioni:

  • in primo luogo, è necessario controllare le tasche dei vestiti prima del lavaggio e l'affidabilità di come vengono cucite le parti piccole sui vestiti;
  • in secondo luogo, controllare il contenuto del tamburo prima di lavare e guardare nelle cuvette in polvere;
  • in terzo luogo, vestiti con dettagli cuciti, cerniere, bottoni, ossa, ecc. bisogno di lavare in una borsa speciale. E poi niente entrerà nel serbatoio dell'auto e non lo danneggerà.

La violazione di tali semplici regole porta a situazioni spiacevoli. Nel migliore dei casi, qualche cosa inutile sarà rovinata, nel peggiore dei casi, un oggetto estraneo perforerà il serbatoio, e quindi la riparazione costosa non può essere evitata.

interessante:

  • Condividi la tua opinione - lascia un commento

Come e cosa ottenere un anello, un braccialetto o un orecchino dal lavandino sotto il lavandino?

Cosa fare se un gioiello o un gioiello cadono accidentalmente nel lavandino o nel bagno? In effetti, a volte la decorazione è costosa non solo per il suo valore, ma come un simbolo di una relazione o un dono di una persona cara. Ad esempio, se una moglie lasciava una fede o orecchini donati da suo marito, il suo costo sarebbe l'ultima delle sue preoccupazioni: il valore dell'articolo caduto è molto più importante.

Nel caso di tali problemi, la prima cosa che devi fare è rimettersi in sesto e cercare di ottenere da soli l'oggetto caduto. L'articolo fornirà istruzioni dettagliate su come farlo. Se nessuno dei metodi funziona, è ancora presto per arrabbiarsi. In questo caso, puoi invitare l'idraulico - forse sarà in grado di trovare una "perdita".

Se un orecchino o un altro oggetto cadono nel lavandino, in nessun caso lasciare scorrere una nuova porzione d'acqua. La decorazione potrebbe non cadere nel pozzetto, ma si impadronirà della rugosità del tubo. Il nuovo flusso d'acqua in questo caso, si lava via, e ottenere la decorazione non è più possibile.

È sempre possibile ottenere un oggetto caduto?

Per dire con certezza che l'anello o l'orecchino sono nei tubi dell'appartamento, e non sono andati a nuotare liberamente nella fogna urbana, non si può mai. Ma ci sono diversi fattori che aumentano le possibilità di un esito felice:

  • l'oggetto cadde nel bagno o nel lavandino, sotto il quale c'è un sifone;
  • la parte inferiore del sifone non è ostruita dalla sporcizia;
  • un tubo corrugato va al tubo di scarico comune;
  • dopo che la decorazione cadde nel lavandino, non c'era un forte drenaggio dell'acqua;
  • un oggetto grande, come un braccialetto, cadde in una vasca da bagno o in un bagno.

Ma anche se una pipa dritta senza un ginocchio va dal lavandino al sistema fognario (e questo si verifica anche), l'esito può avere successo - l'orecchino può aggrapparsi ai depositi di calcare sul tubo ed essere in grado di ottenerlo. Qui puoi solo dire: "se non vedi, non sai, non provi, non capisci". Quindi vai ai metodi per ottenere gli ornamenti caduti. Ce ne sono diversi. I primi tre sono adatti solo per il lavabo, il bagno e la doccia. Ma ci sono tecniche che aiuteranno a ottenere la decorazione, che è caduta nel bagno.

Metodo numero 1

Questo metodo è adatto solo se il supporto è in cima alla griglia. Se si dispone solo di un design di questo tipo, questo semplificherebbe enormemente il compito. A seconda del tipo di vite, potrebbe essere necessario un piatto (con una fessura diritta) o un cacciavite Phillips di dimensioni adeguate per rimuovere la griglia. Di solito la vite di connessione ha un diametro di 6-8 mm.

Oltre al cacciavite, avrai bisogno di un pezzo di filo. Deve essere piegato in modo tale che il gancio si trovi in ​​basso e in lunghezza raggiunga il fondo del sifone. Resta da svitare la vite di connessione. Se è fatto di materiale di bassa qualità, ossidato e "bloccato", quindi dovrebbe essere cosparso di spray WD-40 o inumidire bene con cherosene. Dopo aver rimosso la rete, è possibile far brillare una torcia nello scarico (a condizione che il tubo sia posizionato perpendicolarmente al lavandino) - forse la decorazione è attaccata molto vicino al foro.

L'estremità curva del gancio non dovrebbe essere affilata se le ricerche vengono eseguite in tubi di plastica.

Se non è visibile, non dovresti arrabbiarti - forse è caduto sotto uno strato di rifiuti più leggeri. In questo caso, rimane da usare il gancio per "ispezionare" il tubo e il sifone, tirando fuori la spazzatura accumulata lì. Nella maggior parte dei casi, in questa fase l'anello o l'orecchino ritorna al suo proprietario e rimane solo per mettere la griglia in posizione stringendo la vite di connessione. Allo stesso tempo, è necessario assicurarsi che la gomma di tenuta cada in posizione e non si muova durante il serraggio, altrimenti il ​​lavabo colerà. A volte è necessario sostituire la guarnizione e la sigillatura aggiuntiva con il sigillante.

Metodo numero 2

Questo metodo non è adatto a tutti, in quanto presuppone la presenza di un aspirapolvere. Ma se una tale unità è in casa - puoi iniziare a spremere l'oggetto che è caduto.

Per questo è necessario eseguire una serie di azioni.

  • Rimuovere l'ugello dal tubo.
  • Indossare un pezzo di garza o una calza di capron (pezzo di collant) all'estremità del tubo, fissandolo con un elastico.
  • Premere il tubo dell'aspirapolvere nel foro di scarico. Se possibile, rimuovere la griglia.
  • Accendere l'aspirapolvere per 1-2 minuti. Prima di spegnere, spostare prima il tubo sul lato e solo dopo spegnere l'aspirapolvere. Se fatto in ordine inverso, l'anello cadrà di nuovo nello scarico.
  • Se l'anello non si alza - pulire la garza dai detriti aderenti e ripetere di nuovo la procedura.

La particolarità di questo metodo è che aiuterà solo se la perdita è bloccata a una distanza non superiore a 7 cm. Se la decorazione è collassata più in profondità, la forza dell'aspirapolvere non è sufficiente per sollevarla.

Non utilizzare un aspirapolvere convenzionale o un aspirapolvere per filtro dell'acqua per tali azioni. Se l'acqua penetra nel loro motore, il guasto di tali apparecchiature è garantito. Pre-pompare acqua con pere o siringhe di gomma non sempre garantisce la completa secchezza. L'acqua potrebbe rimanere nel tubo orizzontale e quindi entrare nell'aspirapolvere.

Metodo numero 3

Il modo più universale è rimuovere il sifone. In questo caso, l'oggetto caduto nel lavandino semplicemente cadrà. Il pozzetto si trova nella parte inferiore del sifone, in una curva.

Lo smontaggio è il seguente.

  • Per prima cosa devi sostituire un secchio sotto il sifone.
  • Quindi svitare il dado con la guarnizione che fissa il coperchio del sifone.
  • Dopo aver rimosso il coperchio, i rifiuti accumulati verranno versati nel secchio e l'acqua rimasta nello scarico verrà scaricata. Tra la spazzatura caduta fuori e hai bisogno di cercare il piccolo anello perso.
  • Se la decorazione non viene trovata, è necessario ispezionare attentamente le pareti laterali del sifone e controllare il tubo adiacente con un bastoncino sottile - forse è bloccato lì.

Se non ci sono perdite nel sifone, è il momento di chiamare l'idraulico. Smonterà il lavello del lavandino, rimuoverà il sifone e il tubo che conduce al sistema fognario. In questo caso, se la decorazione non viene lavata via nel sistema fognario generale, sarà sicuramente trovata.

Come ottenere un anello o un orecchino dalla toilette?

Per ottenere l'oggetto che è caduto nella toilette, avrai bisogno di guanti di gomma (lunghi). Se l'anello cade accidentalmente in bagno, il primo passo è spegnere l'acqua nell'appartamento (o non usare l'acqua). Questo è fatto per garantire che l'acqua che scorre lungo i tubi adiacenti non cambia il livello di acqua nella toilette. E, naturalmente, mentre la ricerca funziona, non puoi usare il bagno.

Il modo più semplice è indossare guanti e, mettendo la mano in profondità, prova a trovare un gioiello. Se viene effettuato mediante la pressione dell'acqua nel tubo di scarico che collega il WC e il riser della fogna, sarà necessario rimuoverlo - c'è la possibilità che l'orecchino si trovi lì. Tale probabilità è particolarmente grande se l'uscita è un tubo corrugato. Per rimuovere il ritiro, è meglio invitare uno specialista o chiedere a qualcuno che conosce l'impianto idraulico.

Quando si rimuovono le ondulazioni, è necessario tenere conto di una sfumatura. Di solito è prima rimosso dal rilascio della toilette, e poi dalla fogna. Questo è fatto al fine di drenare l'acqua rimanente nel sistema fognario. Se il compito è trovare un oggetto nella pipe, la sequenza dovrebbe essere invertita: prima la corrugazione viene rimossa dal tubo della fogna e poi dalla presa. L'acqua rimanente nel corrugato deve essere scaricata in un secchio: è possibile che i gioielli cadano con l'acqua. Se ciò non accade, è necessario controllare attentamente il tubo ed entrare nella toilette con la mano sul lato di scarico. Di solito in questa fase, la decorazione ritorna al suo proprietario.

Come ottenere l'anello con l'aiuto del cavo idraulico?

Cavo idraulico - quasi l'unica via d'uscita se la decorazione cadeva nella toilette con un rubinetto in ghisa o direttamente collegato a un montante comune. Può essere utilizzato anche quando l'oggetto è caduto nel bagno del lavello o affondare con tubi in ghisa e sifone. Questo metodo è piuttosto rischioso e devi applicarlo solo quando non c'è altro modo per ottenere i gioielli. Il fatto è che la fine del cavo può catturare la decorazione, e puoi prenderla o spingerla ulteriormente nella fogna comune.

Se non c'è altra via d'uscita e si decide di rischiare, è necessario eseguire i seguenti passaggi.

  • Trova un cavo idraulico con un ugello sotto forma di un gancio o un cavo di tipo a fune con una punta rotta - una punta a forma di pennello.
  • Spingere l'estremità del cavo nella toilette o drenare fino alla battuta.
  • Ruota la maniglia in una direzione finché il cavo non si muove.
  • Se il cavo è di nuovo appoggiato, è necessario prenderlo e vedere, forse la decorazione è già agganciata. In caso contrario, pulire la punta dello sporco e continuare.

Non è consigliabile utilizzare uno stantuffo manuale o pneumatico per catturare le decorazioni dalla prugna. Il compito dello stantuffo non è quello di sgonfiare l'acqua e detriti, ma di muoversi e spingere ulteriormente nel blocco.

Per non dover guardare

La perdita di gioielli e bijoux nelle tubature delle susine avviene molto spesso. E questo non è dovuto alla negligenza delle donne, ma per un numero di ragioni comprensibili. Acqua e detersivi rendono la superficie della mano e delle dita scivolose, quindi anche un anello o un braccialetto aderente possono scivolare facilmente, anche in modo invisibile, verso la padrona di casa. Gli orecchini cadono spesso, rovinando durante il lavaggio.

Per evitare tali situazioni, è possibile acquistare infissi economici. Questo è un reticolo di plastica con piccole cellule nel lavello della cucina o una rete a maglie fini sullo scarico. La rete di plastica viene installata sulla griglia di scarico principale e può essere pulita in qualsiasi momento. Un oggetto così piccolo e poco costoso ti salverà dal perdere cose care al tuo cuore.

11 life hacking, come posizionare un milione di cose in una piccola camera da letto

Dove trovare nuovi posti per conservare le cose vecchie?

1. Uso massimo delle porte dell'armadio

Le porte dell'armadio non fanno nulla? Allora usiamoli saggiamente. Fissare ganci, ganci o tela con piccole tasche all'interno della porta. Qui metteremo sciarpe, cinture, guanti, piccole borse, cappelli o gioielli.

Idee per lo shopping dal portale "I Buy":

2. Aggiungi la seconda barra

Cosa c'è di meglio - più grucce o più scaffali? Se ti piace, quando la cosa necessaria può essere trovata in due minuti, e tutti i vestiti sono ben appesi e mai rugosi, allora ci sono due barre nel tuo armadio. Gonne e giacche si sistemeranno in alto, e bluse e jeans piegati a metà nella parte inferiore.

3. Colleghiamo i ganci

I ganci sono preferibili per collegarsi l'uno con l'altro: piccoli ganci, anelli o persino lingue di lattine. Si scopre che tutte le cose si troveranno su più livelli. L'unico aspetto negativo è quello di rimuovere il vestito che si blocca al primo livello, è necessario rimuovere il secondo e il terzo. Non risparmiare tempo, ma risparmi in modo significativo lo spazio.

4. Usa l'altezza della stanza

Notare se si dispone di spazio libero sotto il soffitto? Se riesci a gettare un paio di cesti o cassetti sul mobiletto, usa questo. Metti articoli stagionali nell'angolo più lontano: cappelli invernali in estate e costumi da bagno in inverno. Forse vecchi ricordi o bei regali di vecchi conoscenti saranno conservati lì.

5. Organizziamo intorno alla stanza bellissime grucce per pavimenti

Nella stanza puoi sempre aggiungere un paio di simpatici ganci e gettare su di essi abiti casual.

6. Conservare la lettiera correttamente

Anche alcuni set di biancheria da letto occupano molto spazio nell'armadio. Pertanto, lo manteniamo pratico e ordinato: basta piegare lenzuola e copripiumini nella federa di ogni set. In primo luogo, nulla andrà perso e, in secondo luogo, sarà sempre facile per te trovare il kit giusto.

7. Compriamo scaffali sospesi

Gli scaffali a cerniera sono il must di ogni piccola stanza. Quando mettere un altro armadio o rack non è un'opzione, e voglio davvero mettere le cose a posto, questi scaffali convenienti saranno bacchette magiche per un guardaroba comodo.

8. Mandiamo i vestiti al "viaggio"

Chiedi a tua nonna un paio di valigie vintage e trasformale in un elegante complemento d'arredo. Certo, all'interno non saranno vuoti - teniamo libri, vestiti stagionali o scarpe.

9. Utilizzare i separatori per i vestiti.

Quando le cose non sono piegate ordinatamente, occupano automaticamente molto più spazio. Una volta per tutte per risolvere il problema della confusione nel cassonetto, compri (o fai da te) speciali scatole di tessuto. Poi le mutandine, le calze, le magliette non saranno confuse, non perse, e nell'armadio ci sarà un posto per i vestiti nuovi!

10. Mettiamo solo mobili funzionali.

L'opzione migliore per una piccola camera da letto è l'arredamento più funzionale e spazioso. Ad esempio letti, divani e poltrone con molti cassetti extra.

11. Decoriamo l'interno con cesti di vimini

Come con le valigie, abbiamo messo in camera un paio di graziosi cesti di vimini. Non rovineranno l'interno, ma saranno un ottimo posto dove riporre qualsiasi cosa.

Leggi anche sul portale "I Buy":

Come organizzare lo spazio nell'armadio


È incredibile quanto sia difficile trovare una cosa o assemblare un'immagine in uno spazio di 1,5 metri quadrati. È ancora più sorprendente ottenere i pattini dall'armadio per salire in cima alle pinne che sono cadute dall'alto. E quanti sono i nervi spesi per stipare un guardaroba che cresce in modo esponenziale. Con alcune varianti familiari alla maggior parte della storia. E come uscire dalla situazione?
Il modo più semplice per organizzare uno spogliatoio.
"Permettimi. "- urlo di stupore, tu -" Io vivo nel loft. Mi offri di fare uno spogliatoio e vivi praticamente nell'armadio? "
E ti calmerò: non ci trasferiremo nella residenza nell'armadio, ma organizzeremo semplicemente lo spazio disponibile, con la massima comodità per noi stessi. Il principio di organizzazione può essere applicato ad un guardaroba regolare e ad uno spogliatoio.

Noi buttiamo via:

  • Cose depositate (palline, strofinate e consumate, sbiadite, stirate - segni di cose logore). Certo, i jeans indossati o un maglione possono ancora servire nel paese - lo portiamo via e buttiamo via tutto il resto.
  • Intimo vecchio e malandato.
  • Collant con un "piccolo foro sigillato con smalto per unghie - sotto i jeans".
  • Calzini, muffole, guanti che aspettavano da anni la loro "anima gemella". Io stesso possiedo una borsa del genere, dopo averla lavata l'ho tirata fuori nella speranza di trovare qualcosa, ma spero...
  • Cose da riparare che non farai mai. Se la cosa è stata indossata, in buone condizioni e sai che lo avresti sicuramente messo di nuovo in mano - mettilo in una borsa e portalo nel prossimo futuro per ripararlo o farlo da solo. Difetti riparati sono di solito: fodera strappata, cerniera rotta, cucitura spaccata e tacchi delle scarpe. Il resto, molto probabilmente, non vedrà mai una nuova vita - lo aspetterà per anni nei cortili del mondo del guardaroba.

Diamo / vendiamo:

  • Il colore delle cose che non vai o non ti piacciono.
  • Proporzioni o silhouette non ti vanno affatto.
  • Disegnare su cose non si adatta alle dimensioni o all'altezza del tuo corpo.
  • Se ti senti in questa cosa non è comodo, anche se ti si addice. (Non è necessario tenere nell'armadio oggetti di lana appuntiti o gonne con la lunghezza dei pantaloni che è necessario legare costantemente.In generale, vestiti troppo rivelatori per te, come generalmente appare nell'armadio.)
  • Le cose non sono nella tua taglia. Questo vale anche per il costante cambiamento di peso. Se perdi peso, non vuoi ancora indossare quello vecchio, la nuova figura richiede cose nuove.
  • Se la cosa è stanca o non l'hai indossata per almeno un anno (anche se ho un paio di cose in giro da anni e aspetto l'irrealizzabile - lo indosserò l'estate prossima, penso in autunno, lo indosserò a casa, lo indosserò alla dacia; - Nella fornace, mi dispiace, per tornare).
  • Le cose dei bambini di cui i bambini sono cresciuti. Spesso non hanno tempo da indossare e rimangono in buone condizioni.

Smantellato? Ora che possiamo vendere, vendiamo, diamo ciò che dobbiamo dare agli amici e alle ragazze. Tutto il resto è piegato in modo ordinato in una borsa e collocato in un bidone della spazzatura o vicino al recinto di un bidone della spazzatura.

Tutto! Il primo stadio, il più noioso, perché tutto è "pietoso" e "utile" - finito, siamo grandi!

Fase successiva:

  • Cancelliamo o puliamo a secco vestiti non stagionali, pieghiamo con cura (vivranno sul mezzanino, sugli scaffali superiori e sul tetto dell'armadio insieme a oggetti usati raramente).
  • Ordina i vestiti in base al tipo (indipendentemente da dove li riposti sui ganci o sugli scaffali). Tra gli abiti dello stesso colore è più difficile trovare quello giusto, rispettivamente, le cose sono disposte lungo la loro lunghezza e lunghezza della manica (corta, ai fianchi, sotto la coscia, con una manica lunga / corta).
  • Il gruppo di cinghie può essere ordinato per larghezza: stretto / largo (condizionatamente) e lunghezza (mini, midi, maxi e per i pantaloni: sopra il ginocchio, sotto il ginocchio e la lunghezza normale).
  • Calze, calze, collant, calze sono anche ordinati per tipo: densità o lunghezza.
  • Ordiniamo tutto in questo modo e nient'altro. Ad esempio: per trovare una camicetta beige a maniche corte tra le cose beige è più difficile da abbinare rispetto alle camicette a maniche corte colorate. Trovare i collant neri 60DEN tra i collant neri richiederà più tempo rispetto ai collant di diversi colori con una densità di 60DEN.
  • Ora, quando tutte le cose sono ordinate, elenchiamo in punti esattamente ciò che sarà memorizzato nel nostro armadio e contiamo il numero di barre, scaffali e cassetti.

Entresol, cabinet top: più adatto per le cose stagionali o raramente utilizzate (abbigliamento invernale, pattini, accessori e accessori natalizi o vestiti estivi, rulli, pinne, ventaglio assemblato). Prima di rimuovere le cose per la conservazione, dobbiamo pulirle, imballarle e aggiungere prodotti di falena: giornali freschi, bucce d'arancia o sacchetti di lavanda.
Cosa conservare:

- Sacchi sottovuoto: vestiti invernali, coperte calde, maglioni e solo una pila di indumenti non stagionali possono essere conservati in sacchetti sottovuoto. Selezioniamo pacchetti per vestiti. L'aria viene aspirata con un aspirapolvere e... op la la! - Le cose richiedono 3 volte meno spazio.

- Scatole di plastica e di cartone: è conveniente impilarle una sopra l'altra e sembrano belle. Puoi avere accessori non stagionali: ad esempio, abbiamo pattini / roller, pinne / maschere, reti / racchette e due capi di grandi dimensioni senza i quali non può essere fatto in estate (un ventilatore e un materasso gonfiabile doppio).
Le cose in posizione elevata devono avere etichette per sapere dove guardare. Pacchetti sottovuoto, scatole, contenitori sono etichettati con etichette con il nome o l'elenco dei contenuti. Puoi usare contenitori trasparenti (sono più adatti per un camerino, una camera da letto o un bagno, ovvero luoghi meno accessibili a occhi indiscreti) o per mettere le cose nello stesso posto ogni volta ("Giocattoli di Natale nella scatola più a destra").

********* Il principio principale del posizionamento delle cose: tutto ciò che è richiesto spesso, dovrebbe essere facilmente accessibile. Ciò che è raramente richiesto - può essere memorizzato alto o basso.

Canne: per cose lunghe e corte. Se c'è poco spazio nell'armadio, puoi appendere una sezione extra sulla barra per cose lunghe.

grucce:
I ganci di legno sono usati per giacche, pellicce, cappotti e impermeabili. I vecchi ganci con le bave vengono macinati o scartati. Qualsiasi sbavatura rovinata è più costosa dei ganci.
Grucce in legno e plastica resistenti per camicette e camicie.
I ganci con clip sono per gonne e pantaloni, anche se a volte è più comodo usare ganci per abiti con una barra trasversale.
I ganci, rivestiti di tessuto - per bluse e abiti di seta sottile.

scaffali:
Conservare sugli scaffali migliori maglieria (maglioni, maglioni, cardigan), jeans, asciugamani e biancheria da letto.
Le pile di oggetti sullo scaffale non devono superare i 25 centimetri. Questo è circa 3-5 articoli nello stack. Cose dense da posizionare sotto e sottili sopra. Se c'è spazio sopra, è meglio creare un ripiano aggiuntivo o fissare un cesto scorrevole. Quindi maglioni spessi possono essere impilati su un ripiano normale e sottili e cardigan su un ripiano basso o in un cestino estraibile.
Scaffali troppo profondi sono un ulteriore inconveniente. Pertanto, è meglio conservare tessuti stagionali (tende, tappeti, ecc.) O cose che non sono garantite ogni settimana nella profondità del mobile.

Scatole, cestini:
Le cose in esse possono essere arrotolate o impilate. Gli articoli costosi possono essere anche piegati in sacchetti per vestiti. Puoi tenerli in maglieria, magliette / magliette, biancheria intima, calze e calzini.

Per una maggiore praticità nell'archiviazione di piccole cose che è possibile acquistare o creare la propria sezione a nido d'ape, sono adatte per pantaloncini, calze, collant. È sufficiente arrotolarli e inserirli nella "cella" desiderata. È meglio piegare le calze e le calze sottili in sacchetti di plastica trasparenti.
Gli articoli più piccoli di abbigliamento, meno dovrebbe essere lo spazio di archiviazione.

Scatole di vestiti:
Gli abiti ricamati con perline o strass, i lunghi abiti da sera, i vestiti a maglia non possono essere riposti sui ganci. Non costa nulla per loro allungarsi, perdere la forma, diventare impolverati o perdere alcuni dei loro "gioielli". Per preservare queste cose, le poseremo con cura su cotone leggero o carta sottile e le arrotoleremo in un rotolo. Grazie a ciò, la cosa non perderà la sua forma, i cristalli non aderiranno ad altre cose e tutto rimarrà nel miglior modo possibile. Gli abiti piegati si piegano in bellissime scatole, attaccano etichette e si mettono sullo scaffale.

Ora un po 'circa la conservazione e il posizionamento di accessori e scarpe.
Ecco lo stesso principio: usato spesso - facilmente accessibile, usato raramente - in alto o in basso.

Borse:

Prima di pulire le borse, puliamo accuratamente le borse, laviamo i tessuti e li asciugiamo (i sacchetti di pelle sono a temperatura ambiente, lontani dagli apparecchi di riscaldamento e dall'aria calda), riempiti con carta per non perdere la forma e metterli nei sacchi di lino. Quindi su uno scaffale o in una scatola.
Una delle condizioni importanti per una corretta conservazione è l'accesso all'aria, quindi non è necessario conservare la pelletteria in sacchetti di plastica.

scarpe:

Per coloro che hanno scarpe gioca un ruolo significativo nell'armadio molto spesso c'è il problema della sua collocazione e conservazione. Tutto è noto qui: pulire, riempire, mettere in scatole, etichetta e in cima. E il posizionamento delle scarpe non è generalmente un campo coltivato. Puoi vedere qui:

Accessori e decorazioni:
Come fare per trovare in qualsiasi momento ciò che si adatta all'immagine / outfit / lungo?
1. Dividiamo gioielli per stile (etnico, romantico, steampunk, ecc.); perla / vetro / pietra; anelli, orecchini, ornamenti per capelli.
2. Selezioniamo un luogo per lo stoccaggio, posizionando i gioielli accanto allo specchio.
3. Scegli un metodo di archiviazione: scatole, cassettiere, appesi, manichini, contenitori. Se c'è un sacco di gioielli, ovviamente un modo non sarà abbastanza.

4. Decomponiamo i nostri "gioielli" secondo la regola che ci è già familiare: quello che indossi più spesso dovrebbe essere facilmente accessibile. Decora il display e appendi come ordinato un po 'prima. Questo semplificherà la ricerca in futuro.

Se hai gradualmente raggiunto la fine della mia storia e praticamente hai incarnato ciò che leggi, allora riceverai molti importanti bonus:

  • Non hai più bisogno di passare il tempo a cercare le cose perdute - ognuna ha il suo posto.
  • Al mattino, le tasse per il lavoro impiegano più volte meno tempo (segreto: se trasferisci la scelta dell'immagine per la sera, al mattino ci vorranno esattamente 3 minuti per fare i bagagli, senza trucco e taglio di capelli).
  • E, ultimo ma non meno importante, hai personalmente rimosso diversi piccoli irritanti dalla tua vita, che possono quasi rovinare il tuo umore ogni giorno.

Abbiamo reso la nostra vita più confortevole - amiamo noi stessi!

Tutti i diritti sul contenuto del sito sono protetti dalla legge sul copyright. Le foto sono tratte da fonti aperte. La copia di articoli e la loro pubblicazione su altri siti sono possibili solo se esiste un collegamento diretto, aperto per l'indicizzazione, link al sito e specifica la fonte del materiale.

Se ti piace il post, clicca sul pulsante del tuo social network, condividi con gli amici!