Dispositivo di scarico: i principali elementi e componenti

Nella costruzione moderna, il dispositivo di drenaggio occupa un posto importante, poiché il modo in cui è organizzato dipende non solo dalla deviazione corretta e tempestiva dell'acqua proveniente dalle precipitazioni o dalla neve che si scioglie, ma anche dalla sicurezza dell'intero edificio nel suo complesso. Un drenaggio è un insieme di elementi progettati per garantire che l'acqua piovana, quando colpisce il tetto, scarichi da essa in luoghi appositamente designati per questo ed è portata fuori dalla casa in impianti di drenaggio. Il sistema di grondaia comprende grondaie, tubi di scarico e altri elementi. Consideralo in modo più dettagliato.

Sistema di drenaggio correttamente eseguito: garanzia di una buona rimozione delle precipitazioni dai tetti

Tipi di grondaie

Esistono due tipi di scarichi, la cui classificazione viene effettuata nel luogo di installazione.

Ci sono i seguenti tipi di grondaie:

  • Esterno. Lo scarico di questo tipo può essere trovato molto più spesso, il suo dispositivo è più semplice e può essere costruito sia in un edificio in costruzione che in un edificio già in uso. Se questo tipo di scarico funziona, l'acqua lungo il tetto scorre nelle grondaie, di loro nei tubi di scarico, e da lì fluisce nel drenaggio, disposto attorno al perimetro dell'edificio.
  • Interno. In questo caso, i tubi per gli scarichi non si trovano all'esterno dell'edificio, ma all'interno delle sue pareti: l'acqua penetra attraverso gli appositi imbuti e da lì nel sistema fognario. Costruire un drenaggio di questo tipo in un edificio già finito è estremamente difficile e non è sempre possibile. Particolare attenzione è rivolta alla tenuta del punto di contatto dell'imbuto con il tetto, altrimenti l'acqua cadrà all'interno delle pareti dell'edificio, che può quindi diventare completamente inutile in un tempo molto breve. Le grondaie interne sono utilizzate dove il sistema esterno è impossibile per ragioni tecniche, ad esempio nel caso di una configurazione complessa del tetto o se l'edificio ha un tetto piano di una vasta area.

L'aspetto del drenaggio interno

Spesso, i tubi forniscono il riscaldamento per il sistema di drenaggio per evitare il congelamento dell'acqua in essi.

Elementi del sistema di drenaggio

Il drenaggio di qualsiasi tipo include componenti separati e ciascuno dei componenti svolge la sua funzione. Il design ha utilizzato elementi del sistema di drenaggio, elencati di seguito.

Schema di nodi di installazione di scarico

scivoli

La grondaia è un canale utilizzato per raccogliere e scaricare la pioggia o sciogliere l'acqua dal tetto. Nella sezione trasversale, ha una forma semicircolare o angolare, aperta, il disegno della grondaia è selezionato secondo l'architettura dell'edificio. La dimensione della gronda deve corrispondere al carico che cade su di essa, a sua volta dipende dall'area del tetto e dall'angolo della sua inclinazione.

pluviali

La progettazione di scarichi di qualsiasi tipo include tubi di scarico situati all'esterno o all'interno dell'edificio. Sono realizzati con materiali diversi: ferro zincato, plastica, metallo-plastica e persino rame. Ogni tubo di scarico è costituito da diverse parti, la loro connessione può essere effettuata in vari modi, anche con l'uso di elementi sagomati, come un ginocchio.

Drainpipe configurazione complessa

imbuti

Come accennato in precedenza, l'imbuto fa parte del sistema di drenaggio interno e viene utilizzato per raccogliere l'acqua piovana dal piano del tetto. L'industria produce due tipi di canalizzazioni:

  • Flat. Sono installati, di regola, su tetti piani.
  • Bell. Le canalizzazioni di questo tipo vengono utilizzate quando si scarica il dispositivo sul tetto di una configurazione complessa. Attualmente, i produttori forniscono il tappo dell'imbuto con una griglia di ricezione per evitare che piccoli detriti entrino nello scarico e quindi evitare l'intasamento.

La posizione dell'imbuto nello scarico

Per il fissaggio di questi elementi inclusi nel sistema di grondaie, vengono utilizzate varie parti, come una staffa, un gancio e altri.

Si ritiene che il sistema di drenaggio includa anche il drenaggio, dove l'acqua arriva dopo che è stata rimossa dal tetto. Può essere sia aperto che chiuso. Nella prima forma di realizzazione, la superficie del fossato è chiusa da un elemento come un reticolo. I reticoli sono utilizzati in modo che i fossati non costituiscano ostacoli al passaggio e proteggano anche la loro cavità dall'ostruzione.

Installazione del sistema di drenaggio

Sistema di drenaggio adeguato del dispositivo - è la chiave per il funzionamento a lungo termine della casa e la presenza di condizioni di vita confortevoli in esso. Molti edifici prima del tempo sono caduti in rovina e sono crollati a causa di un sistema di drenaggio impropriamente disposto o della sua assenza.

L'acqua non deviata in modo tempestivo e in tutta la sua estensione dal tetto dell'edificio o oltre, entra all'interno della struttura, negli scantinati, distrugge la cantina e le fondamenta, contribuisce alla diffusione di funghi e danni alla decorazione interna. Per evitare queste spiacevoli e indesiderabili conseguenze, è necessario eseguire correttamente l'installazione del sistema, controllando ogni unità di scarico e osservando la tecnologia di installazione.

L'installazione dello scarico viene effettuata in più fasi:

  • Lavoro di progettazione Come già accennato in precedenza, l'opzione migliore è installare elementi del sistema di drenaggio durante il processo di costruzione, ma se per qualche motivo questo non si verifica, è possibile creare uno scarico nell'edificio finito. In ogni caso, dovresti iniziare con la progettazione delle fogne temporalesche. Viene elaborato uno schema di drenaggio, vengono calcolate le dimensioni dei suoi componenti, vengono determinati i punti di installazione di imbuti e tubi.
  • Installazione di elementi di fissaggio. I ganci-staffe sono montati secondo un modello prestabilito, che tiene conto di tutte le caratteristiche del design e dei materiali dell'edificio.
  • L'attrezzatura per grondaie è installata: grondaie e tubi di scolo sono installati.

Il processo di corretto funzionamento dello scarico

  • In cima alle grondaie, viene posta una griglia protettiva per proteggerli dai detriti.

L'installazione del sistema di drenaggio è una questione difficile e responsabile, non ci sono inganni, e dovrebbe essere affidata a persone che hanno una seria conoscenza e abilità in questa materia. La conformità con la tecnologia del lavoro di installazione, il calcolo accurato, il fissaggio di alta qualità di tutti gli elementi sono i fattori di fondamentale importanza per il risultato finale.

Installazione del sistema di grondaia fai-da-te - installazione della grondaia

Lo scopo del tetto sopra la casa non ha bisogno di essere spiegato. Una delle funzioni è proteggere l'attico o la soffitta dalle precipitazioni, ad es. da perdite d'acqua. Ma, scorrendo lungo le pendici del tetto, l'acqua cade inevitabilmente sui muri e sulla fondazione. Di conseguenza, gli elementi strutturali dell'edificio vengono distrutti molto rapidamente.

È possibile evitare l'azione distruttiva dell'acqua installando un sistema di drenaggio del tetto. Prima di procedere al laboratorio sull'installazione di grondaie, una piccola teoria.

Tipi di sistemi di drenaggio

Il sistema di drenaggio ha due caratteristiche di classificazione che definiscono la sua tecnologia di installazione:

1. Secondo il metodo di produzione - artigianale, industriale.

Artigianato, ad es. scarico casalingo dal tetto. A favore di questo sistema parlano di fatti come l'opportunità di fare una bella e insolita fuga con le proprie mani. Realizzare un sistema fatto in casa non è costoso. Inoltre, può essere montato secondo uno schema user-friendly. Mancanza incondizionata del bisogno di manutenzione costante, perché gli scarichi sono di solito fatti di zincato, che marcisce rapidamente. Tra i difetti condizionali - la complessità dell'aggancio di singoli elementi e l'aspetto mediocre.

Sistema di drenaggio fatto in casa

Produzione di fabbrica (fabbrica). Questo metodo implica il mantenimento di tutti gli standard e i parametri. Cioè, se necessario, puoi agganciare facilmente vari elementi da diverse consegne dello stesso produttore.

2. Secondo il materiale utilizzato: plastica, metallo.

Sistema di drenaggio in plastica

Secondo il metodo di installazione, un sistema adesivo è isolato (il montaggio viene eseguito usando la colla) e senza colla (montaggio su elastici di tenuta).

Sistema di drenaggio in plastica

I vantaggi degli scarichi di plastica:

  • Resistenza ai raggi UV Il sistema di drenaggio in plastica di alta qualità non si brucia durante l'intero periodo di funzionamento;
  • non corrodersi;
  • il sistema adesivo non richiede manutenzione, poiché viene utilizzato il metodo della "saldatura a freddo" durante il quale avviene la connessione degli elementi a livello molecolare;
  • forza;
  • peso ridotto;
  • temperatura di esercizio -40 ° С + 70 ° С;
  • facilità di installazione;
  • la presenza di diversi colori;
  • Una grande varietà di componenti consente di creare un sistema di drenaggio della configurazione desiderata, che lo rende indispensabile per l'installazione su tetti rotti.

Sistema di drenaggio in plastica - elementi e componenti Designazione di elementi strutturali del sistema di drenaggio in PVC

Svantaggi delle grondaie in PVC:

  • la plastica potrebbe collassare a causa di stress meccanici. Pertanto, tali sistemi non possono essere installati su grattacieli. Il sistema di grondaia in plastica è installato solo su una casa privata di pochi piani;
  • riparare l'inadeguatezza. Un oggetto distrutto non può essere recuperato;
  • il sistema di drenaggio in plastica con gomma sigillante richiede la sostituzione periodica delle guarnizioni, che porta allo smontaggio / assemblaggio degli elementi;
  • elevato rapporto di espansione lineare.

Sistema di drenaggio in metallo

Il sistema di drenaggio del profilo metallico ha diverse varietà: zincato, rame, zincato, con rivestimento polimerico (verniciato). La principale differenza tra loro: il costo e la durata dell'operazione. L'aspetto è presentato nella foto.

Sistema di drenaggio in metallo

I vantaggi delle grondaie in metallo:

  • forza;
  • affidabilità;
  • sopportare carichi di neve significativi e altre condizioni ambientali;
  • non sostenere la combustione;
  • temperatura di esercizio -60 ° С + 130 ° С;
  • stabilità dimensionale.

Svantaggi delle grondaie in metallo:

  • alto costo;
  • peso significativo dell'intero sistema;
  • complessità di installazione;
  • piccola selezione di colori;
  • la comparsa di ruggine in caso di danneggiamento dello strato protettivo (ad eccezione del sistema di drenaggio del rame);
  • un numero ridotto di elementi lo rende idoneo solo per l'installazione su tetti con angoli di 90 °.

Sistema di drenaggio in metallo - elementi e componenti Sistema di drenaggio stagno - designazione di elementi strutturali

Che tipo di sistema di drenaggio è migliore, plastica o metallo, è difficile rispondere inequivocabilmente, tutto dipende dalle condizioni operative specifiche e da altri fattori. In ogni caso, la scelta del sistema di drenaggio dovrebbe essere basata su indicatori di qualità, non su prezzi.

Dal punto di vista di questa classificazione, considereremo come assemblare correttamente il sistema di drenaggio con le proprie mani.

Installazione del sistema di drenaggio - manuale

Come ogni processo di costruzione, la tecnologia di installazione di grondaie include la selezione del sistema, del materiale e dei calcoli.

Esistono diverse opzioni per i sistemi di drenaggio, a seconda della loro capacità. Ad esempio, 100/75, 125/90, 150/110. Questo marchio mostra il rapporto tra il diametro del tubo e la grondaia. Chiaramente il sistema di sezione circolare 125/100 e sezione quadrata - nella foto.

Sistema di drenaggio dell'acqua di sezione circolare e quadrata

È necessaria una tale varietà di sistemi in modo che ogni utente possa scegliere quello che si adatta alle sue esigenze.

La scelta del sistema di drenaggio

Per scegliere il giusto sistema di drenaggio dell'acqua è necessario:

  • familiarizzare con la massima quantità di pioggia nella tua zona;
  • calcolare l'area della / e pendenza / e. Non tutti, ma il più grande in termini di dimensioni. Le sue dimensioni saranno decisive per la scelta della grondaia.

S = (A + B / 2) x C

Nuance. Per i tetti piani (l'angolo di inclinazione non supera i 10 °), la formula assume la forma
S = A x C

Sulla base di queste misurazioni, selezionare il sistema desiderato nella tabella.

Dopo aver selezionato il sistema, è necessario determinare il tipo e calcolare la quantità di materiali. Per fare ciò, prepara disegni o diagrammi di piani con dimensioni. Semplificheranno il calcolo e quindi installeranno il sistema di drenaggio.

Calcolo del sistema di drenaggio

Cerchiamo di illustrare con un esempio di una casa come calcolare la quantità di materiali per un sistema di drenaggio.

Sistema di drenaggio delle grondaie di calcolo.

Grondaia - semicircolare (sezione trasversale semicircolare) e rettangolare (sezione rettangolare).

Progettato per raccogliere precipitazioni (pioggia e acqua di fusione) dal tetto.

Il calcolo delle grondaie del sistema di drenaggio La lunghezza della grondaia è di 3-4 m ed è fissata con l'aiuto di ganci e staffe, che vengono installate con incrementi di 60-90 cm con la pendenza della grondaia di almeno 1 cm per ogni 3-4 metri.

Il loro numero in metri lineari è uguale al perimetro della base del tetto. Cioè, la lunghezza di tutte le superfici su cui verrà montato lo scivolo. Le dimensioni della grondaia - vendute singolarmente per 3 e 4 m.

Per una casa delle dimensioni del nostro esempio, avrete bisogno di grondaie da 3 metri - 10 pezzi. 4 metri - 1 pz.

Gli angoli della grondaia (esterni (esterni) e interni, 90 e 135 gradi).

Calcolo degli angoli del sistema di grondaia La grondaia angolare è progettata per cambiare la direzione (distribuzione) dei flussi d'acqua. Metodo di installazione: montato sugli angoli esterni ed interni del tetto.

Avremo bisogno di 4 angoli esterni e 2 angoli interni, tutti con un angolo di 90 gradi.

Se la casa o il cottage ha angoli acuti o ottusi, è necessario scegliere il sistema in cui tali angoli esistono.

Grondaie, connettori, grondaie.

Per il nostro esempio: 4 canalizzazioni, 2 prese. I connettori possono essere - 5 o 17. A seconda della particolare installazione di un particolare sistema. Nella maggior parte dei sistemi di gronda, gli angoli sono fissati direttamente alla grondaia. Ma in alcuni - con l'uso di un connettore.

Calcolo di imbuti, connettori e spine Sistema di drenaggio a grondaia Nei sistemi di drenaggio, dove l'installazione avviene con l'uso di colla, è necessario utilizzare connettori convenzionali e compensatori.

Il compenso viene installato con una lunghezza del tetto superiore a 8 metri P. La sua installazione è realizzata senza l'uso di colla. Questo connettore è progettato per compensare l'espansione lineare dello scivolo durante il riscaldamento / raffreddamento. Per il nostro esempio, occorrerebbero 4 connettori convenzionali e un compensatore.

Ganci di gronda.

Calcolo dei ganci per il sistema di scarico della grondaia Gli ami possono essere lunghi e corti. I primi sono progettati per appendere la grondaia alle travi e sono montati prima di installare il materiale del tetto. Il secondo (breve) è utilizzato per il montaggio della grondaia sul pannello frontale, rispettivamente, può essere installato sul tetto finito, vale a dire. coperto con materiale di copertura.

Il gancio per il fissaggio della grondaia viene installato con un intervallo di 60 cm, in questo caso è obbligatorio installare vicino ad angoli, imbuti, tappi e giunti. Nel nostro esempio: 68 ganci.

Drainpipes (per scarico verticale), attacchi / staffe per tubi.

Il tubo può essere rotondo e rettangolare. Progettato per il flusso d'acqua verticale.

La staffa del tubo è progettata per fissare il tubo alla parete. Secondo il metodo di installazione, si distinguono "su una pietra" (per il fissaggio su un muro di mattoni, pietra o cemento, fissaggio tramite metallo) e "su un albero" (per il fissaggio su pareti di legno (cant, log, OSB).

Il numero di pipe è determinato dal numero di canalizzazioni. Nel nostro esempio di canalizzazioni 4, significa che anche i siti di installazione dei tubi sono 4. In m. la loro lunghezza è uguale alla lunghezza totale di tutte le pareti lungo le quali è pianificata l'installazione. I tubi sono anche venduti in lunghezze di 3 e 4 m. Hai bisogno di arrotondare in un modo grande, perché le articolazioni sul tubo sono anche indesiderabili. ie se hai un'altezza della casa di 3,5 metri, devi acquistare un tubo da 4 metri. 0,5 andranno allo spreco o ad altri bisogni.

Installazione di elementi di fissaggio del sistema di tubi di drenaggio Il dispositivo di fissaggio del tubo viene installato ogni metro. Allo stesso tempo, vicino alle loro ginocchia, è richiesta l'installazione.

Scarico del tubo del ginocchio (scarico del ginocchio).

Calcolo del numero di ginocchia e scarichi del sistema di drenaggio Se la costruzione della casa è simile a quella mostrata nella foto, quindi per ciascun montante (ne abbiamo 4), abbiamo bisogno di due gomiti universali (totale 8) e uno scarico (totale 4).

Calcolo della distanza tra il ginocchio del sistema di drenaggio La distanza L è misurata come mostrato in figura.

Materiale preparato per il sito www.moydomik.net

Nuance. La costruzione dell'attico effettua alcune modifiche al calcolo del sistema di drenaggio. L'altezza della soffitta influisce sul numero e sull'installazione delle grondaie. I diagrammi seguenti dimostrano cosa deve essere preso in considerazione durante il calcolo.

Calcolo del sistema di drenaggio per l'attico

Installazione del sistema di drenaggio di plastica (PVC)

Installazione di imbuti di drenaggio 1. Installazione di imbuti di drenaggio (copertura, tempesta, aspirazione) sul tetto.

Installazione di staffe (ganci) del sistema di drenaggio 2. Installazione di staffe (ganci) del sistema di drenaggio.

Peculiarità nel montare i ganci del sistema di drenaggio I ganci più vicini all'imbuto sono installati a una distanza di 2 cm da esso. Servono come detentori.

Con una lunghezza del muro di 10 a 20 metri, è più opportuno installare una grondaia nei seguenti modi:

  • Pendenza semplice (dritto): l'imbuto è installato alla fine del pendio.
  • Doppia polarizzazione: "dal centro" o "al centro".

Nel primo caso, la grondaia centrale si trova nel punto più alto e l'acqua si sposta verso i crateri situati agli angoli dell'edificio. Nel secondo caso, nel punto più alto ci sono due grondaie estreme e l'acqua si muove verso l'imbuto situato nel mezzo tra di loro. Se la lunghezza della grondaia supera i 22 metri, installare tre imbuti o un sistema più potente.

Installazione della grondaia del connettore 3. Installazione della grondaia del connettore convenzionale e compensativa (se necessario).

Montare il connettore della grondaia alla stessa distanza tra le staffe I connettori dello scivolo sono installati tra le staffe. Uguale distanza da loro

Tagliare la scanalatura in spazi vuoti 4. Tagliare la scanalatura in spazi vuoti della lunghezza desiderata. Si consiglia di pulire il taglio.

Collegamento di grondaie con un imbuto 5. Collegamento di grondaie con un imbuto. La grondaia è posta sulle staffe adiacenti all'imbuto, tenendo conto dell'espansione lineare della plastica.

Perforare un foro nella grondaia usando un ugello su un trapano Un foro per un imbuto può essere perforato nel punto giusto della grondaia usando un ugello per un trapano: una corona.

Marcatura della canalizzazione dell'imbuto Alcuni produttori etichettano imbuti in modo tale da semplificare l'installazione. Vale a dire, sul lato dell'imbuto è la scala della temperatura. Controllando la temperatura fuori bordo, lo scivolo è impostato sul livello desiderato.

Installazione di un imbuto senza colla Nei sistemi di incollaggio, un imbuto è uno degli elementi per cui non viene utilizzata la colla.

Se previsto, alla giunzione della grondaia e dell'imbuto, viene installata una gomma sigillante.

Installazione del connettore per grondaia 6. Installazione del connettore per grondaia.

Durante la posa dello scivolo, il connettore deve essere spalmato con colla o il giunto deve essere sigillato con un elastico.

Il connettore di compensazione è montato senza l'uso di colla.

Nuance. Affinché l'acqua possa scorrere in una data direzione all'estremità del tubo di scarico, è meglio fare una "lacrima".

L'installazione degli angoli e dei tappi della grondaia 7. L'installazione degli angoli e dei tappi per la grondaia segue lo stesso schema.

Montaggio degli angoli di gronda e dei tappi con colla Sia l'angolo che il tappo sono montati usando colla o gomma da sigillare.

Installazione del gomito del tubo di scarico 8. Fissaggio dei morsetti e installazione dei tubi di scarico.

Alla distanza calcolata, praticare i fori per il montaggio del morsetto.

L'installazione del tubo inizia con l'installazione di un ginocchio (se necessario) o di un tubo in un imbuto.

Installazione della curva del tubo di scarico con colla È necessaria una guarnizione adesiva o in gomma.

Il collegamento dei tubi di scarico viene eseguito senza colla e guarnizioni.

Nuance. Il tubo inferiore viene inserito nella parte superiore con uno spazio di 2 mm. (compensazione dell'espansione lineare).

Assemblaggio del tubo di scarico alla parete con una fascetta Il tubo è fissato alla parete con una fascetta. Quale è installato nei fori pre-perforati.

Installazione di un sistema splitter di scarico Se necessario, è installato un sistema di splitter (tee).

9. Installazione di riflusso di plastica.

Il riflusso dovrebbe essere montato in modo che l'acqua da esso non distrugga le fondamenta della casa. Ad esempio, il deflusso drena l'acqua nel canale del sistema di drenaggio o direttamente nel pozzo di drenaggio.

L'organizzazione dello scarico dell'acqua nel canale di drenaggio

Installazione del sistema di drenaggio in plastica - video

Installazione del sistema di drenaggio in metallo

Guida passo-passo, istruzioni di installazione per grondaie da tetto in metallo.

1. Installare le due staffe estreme.

Possono essere installati sul sistema a traliccio o sulla grondaia (frontale).

Installazione delle staffe estreme Metodi per l'installazione delle staffe del sistema di drenaggio Come riparare il supporto per grondaia.

La staffa di montaggio è realizzata con tre viti.

Staffe di montaggio (metodi di fissaggio)

Con una lunghezza della parete superiore a 10 m, viene eseguita una pendenza semplice (diritta). Se la lunghezza è superiore a 10 m - doppio.

Drenaggio dritto ea doppia pendenza - schema

2. Apri la grondaia.

La sega viene pulita con un file.

Consiglio. Il movimento della sega viene eseguito nella direzione "da sé".

3. Tagliare il foro sotto l'imbuto.

Consiglio. Il diametro del foro dovrebbe essere leggermente più grande del diametro dell'imbuto.

Tagliare un buco sotto la grondaia e le regole per tagliare la grondaia

Imbuto tagliato con le forbici per metallo. L'uso della smerigliatrice può danneggiare il rivestimento protettivo dello scarico.

4. Installazione di elementi

L'installazione di un sistema di grondaia metallica è simile all'installazione di un sistema di plastica. I canali di scolo sono fissati tra loro e con altri elementi dei fermi.

A volte il connettore non viene utilizzato e le grondaie sono montate l'una sull'altra sui fermi.

La distanza dal bordo della spina e dal bordo degli angoli alla staffa più vicina non deve superare i 20 cm.

5. Installazione di tubi di scarico

L'ultima fase dell'installazione del sistema di drenaggio.

Installazione del sistema di drenaggio in metallo - video

Grondaie e grondaie riscaldate

Per eliminare la possibilità di formazione di ghiaccio sul sistema di drenaggio e il suo danneggiamento, nonché per evitare perdite di acqua sotto il materiale del tetto, viene eseguita l'installazione di riscaldamento dello scarico.

Grondaie e grondaie di riscaldamento del sistema di drenaggio

Le grondaie e i tetti del sistema di riscaldamento via cavo possono mantenere la temperatura a un livello positivo.

Metodi di riscaldamento del sistema di drenaggio

La grondaia e il tetto sono riscaldati per mezzo di un sistema antigelo e di scioglimento della neve, ad es. riscaldamento elettrico - installazione del cavo di riscaldamento (riscaldamento).

1. Riscaldamento esterno. Quando il cavo è installato sul fondo della pendenza del tetto.

Sistema di drenaggio del riscaldamento esterno

2. Riscaldamento all'interno dello scarico. In questo caso, il cavo viene montato direttamente nella grondaia e nel tubo di scarico.

Sistema di drenaggio del riscaldamento interno

Errori e conseguenze durante l'installazione del sistema di drenaggio

  • la scelta sbagliata del sistema ridurrà il suo rendimento, che porterà a un eccesso di acqua dalla grondaia;
  • risparmi sugli elementi. Ad esempio, sulla griglia-trappola si ha il fatto che lo scarico può ostruire il fogliame;
  • L'angolo di inclinazione della gronda non viene mantenuto. L'acqua traboccherà dalla grondaia;
  • non abbastanza imbuti. L'acqua uscirà da loro e dalla grondaia;
  • troppo grande distanza tra parentesi. Salve al fatto che la grondaia si affloscia sotto il peso della neve e dell'acqua;
  • Troppo lunga distanza tra i morsetti del tubo adiacenti. Potrebbero non sopportare carichi di vento. Per lo stesso motivo, il tubo non è installato nell'angolo della casa;
  • il tubo confina con la casa. Umidità dal muro, cantina e fondamenta in questo luogo possono essere distrutti.

Tutto quanto sopra, come risultato, può inondare le fondamenta e distruggere la struttura. Non è il risultato più meraviglioso del lavoro.

Grondaie per grondaie

conclusione

Come potete vedere, l'installazione di grondaie per la procedura del tetto non è molto complicata e, se lo si desidera, è disponibile per l'auto-implementazione. Ci siamo concentrati sui palchi principali, abbiamo rivelato alcune sfumature e tutto questo è stato accompagnato da una discreta quantità di foto. Speriamo che questo materiale aiuti a installare correttamente il sistema di drenaggio e senza problemi.

Elementi di drenaggio del tetto

Pochi sanno, ma se il tetto della stanza non è dotato di un sistema di drenaggio dell'acqua, allora la sua vita utile è ridotta in modo significativo. Ma non solo viene in rovina. Anche i muri, il basamento e la zona cieca soffrono. L'acqua lava via e distrugge tutto ciò che incontra, specialmente il cemento. Per evitare queste conseguenze, e anche per mantenere la casa intera per un lungo periodo, è necessario fare un drenaggio del tetto.

Grazie al sistema di drenaggio, l'acqua cadrà nelle grondaie e scaricata intenzionalmente nel sistema di drenaggio o nel serbatoio. La sfida si verifica senza alcun intervento. Tutto quello che devi fare è installare questo sistema di drenaggio. Sì, hai sentito bene, tutto il lavoro può essere fatto senza l'aiuto di specialisti. Tuttavia, in primo luogo è necessario familiarizzare con il sistema di drenaggio, i tipi, i materiali, i suoi elementi principali e apprendere le regole di installazione. Dopo ciò, il lavoro sembrerà facile e veloce. Impariamo di più su come l'acqua viene scaricata dal tetto.

Sistemi di drenaggio, cosa sono

Per cominciare, vorrei dire che i sistemi di drenaggio sono di due tipi:

La filiale interna è adatta per edifici a più piani, i cui tetti sono piani. L'intero sistema si trova all'interno dell'edificio. Ma siamo interessati al sistema di drenaggio di uso esterno, destinato a case private con una pendenza del tetto. Tutti gli oggetti saranno all'esterno dell'edificio, prendendo l'acqua. È interessante notare che le grondaie esterne possono anche essere suddivise in due categorie:

  • produzione industriale;
  • produzione artigianale

La differenza tra loro è chiara. I sistemi fatti in casa sono fatti di tubi zincati o fognari. Pro: originale e bellissimo sistema di drenaggio con le proprie mani. Ma ancora, è meglio dare la preferenza ai sistemi di drenaggio delle fabbriche. Sono realizzati secondo lo standard, c'è un manuale di installazione, tutti i componenti e uno schema semplice. Con l'installazione di tali scarichi sul tetto non sorgono problemi. È possibile acquistare prodotti nel negozio, installare il drenaggio sulle rotaie, fissare in modo sicuro e trasportare a casa per l'installazione. Le ringhiere sono reiki sull'auto. Ma non è tutto. Per prima cosa devi scegliere il materiale da cui sono fatti tutti gli elementi del sistema di drenaggio.

Materiale per elementi del sistema di drenaggio

La buona notizia è che puoi scegliere il materiale giusto per te. La gamma di prodotti soddisfa sempre il consumatore. Inoltre, la prugna non è solo una cosa funzionale, ma anche uno degli elementi decorativi. Dà alla casa un aspetto finito. Inoltre, puoi fare delle scelte in base alla tua situazione finanziaria. Ci sono prodotti che sono costosi e più economici. Hanno tutti i loro pro e contro. Diamo un'occhiata a tutti questi materiali.

  1. Scarico di plastica I suoi vantaggi: basso costo, peso ridotto, durata, resistenza agli alcali e all'ambiente aggressivo, alle radiazioni ultraviolette e alle temperature estreme. Inoltre, stabilire una tale sfida non sarà difficile. Tutti gli elementi sono interconnessi per mezzo di colla o una presa con anelli di tenuta in gomma. Gli scarichi sul tetto in plastica hanno eccellenti proprietà di assorbimento del rumore. E i tempi dell'operazione? La plastica non arrugginisce e non marcisce. Potrà servire per 25 anni. Sì, e hanno un bell'aspetto, e in presenza di molti colori, è possibile scegliere la tonalità migliore per l'architettura dell'edificio. Per quanto riguarda i negativi, è uno - se l'acqua ristagna in inverno, può congelare e le grondaie si spezzeranno.
  2. Scarichi da metallo. Sono fatti di acciaio zincato. Per proteggere il rivestimento, viene applicato uno speciale rivestimento di zinco o polimero. Prodotti resistenti alla corrosione, durevoli e affidabili. È vero, il livello di rumore da loro è molto più alto. Sì, e nel montare la situazione è diversa, un po 'più difficile. Le grondaie possono essere di forma rotonda o rettangolare. Servire il ritiro sarà in grado di oltre 15 anni.
  3. Grondaie in rame Considerato il più costoso. Il loro aspetto è presentabile e impressionante. Materiale resistente alla ruggine, durevole, affidabile e durevole. Il peso è piccolo, il che semplifica l'installazione. Tutti gli elementi sono collegati tramite saldatura. Nel corso del tempo, il rame si scurisce, acquisendo un colore nobile (patina). Sebbene il prezzo dei prodotti sia piuttosto elevato, si può affermare con certezza che sono più che remunerativi. Questa è la sfida più affidabile che può durare fino a 150 anni.

Si noti che la scelta del drenaggio può essere effettuata in base al tipo di materiale con cui è coperto il tetto. Ad esempio, quando il tetto è coperto con piastrelle di rame, sarà logico realizzare uno scarico in rame. Anche se ci sono materiali universali per il tetto, permettendo l'uso della rimozione di qualsiasi materiale. Se, per esempio, la facciata è fatta di rivestimenti, e il tetto non è piegato e non è fatto di metallo, è possibile utilizzare sia prodotti plastici che galvanizzati. Anche se, la questione è ancora tua.

Abbiamo affrontato il punto di vista e i materiali. E che dire del dispositivo del sistema stesso? Scopriamolo.

Sistema di copertura dello scarico dell'acqua - elementi

L'intero sistema di drenaggio è costituito da elementi separati che sono interconnessi. Ognuno di loro serve a uno scopo specifico. La progettazione del sistema è semplice. Nel diagramma possiamo vedere come appare lo scarico. Elementi di drenaggio del tetto:

Ora di più su di loro.

scivoli

Gli elementi principali dello scarico - grondaia. Questo è un canale che è responsabile della raccolta delle precipitazioni e del loro drenaggio dal tetto al tubo. La grondaia può essere semicircolare o quadrata. La scelta dipende dai desideri del proprietario.

Le grondaie sono montate sulla sporgenza del tetto, dove la cassa inferiore. L'acqua scorre giù per il pendio e dentro di loro. È importante scegliere correttamente la sezione di grondaia, poiché più grande è l'area del tetto, più acqua entra. Se guardi di nuovo il diagramma, vedrai prodotti dritti e spigolosi. Sono necessari per aggirare gli angoli. La lunghezza delle grondaie dipende dal perimetro della stanza. Sono inclusi i connettori per grondaie.

pluviali Gutter

Il secondo in importanza: tubi di scarico. L'acqua delle grondaie cade dentro di loro. Sono in posizione eretta, dirigendo il flusso di acqua verso il luogo che ti serve. Un tubo lungo include molti piccoli.

Sono interconnessi in diversi modi, a seconda del materiale. Uscite dagli scarichi del deflusso del tubo (gomito di scarico) e dal gomito del tubo, per la rimozione ad angolo. La lunghezza dei tubi dipende dall'altezza dell'edificio. Per quanto riguarda il diametro, può variare da 75 a 110 mm, a seconda dell'area e dell'angolo della pendenza del tetto.

Imbuto di drenaggio

Elemento di collegamento del sistema di drenaggio che collega lo scivolo al tubo. Svolge un ruolo importante: dirige l'acqua dal vassoio al tubo. Tutto è semplice e senza problemi.

Quando si calcola e installa uno scarico, è necessario sapere che il numero di canalizzazioni dipende dal numero di tubi. Se si ostruisce, il sistema potrebbe traboccare. Di conseguenza, si riverserà sulla parte superiore, il che è dannoso per l'edificio. E se l'incidente accade nella stagione gelida, allora tutto può congelare e fallire. Per evitare ciò, l'imbuto è protetto da una griglia speciale che impedisce l'ingresso di foglioline e altri detriti.

Supporti e tappi per grondaia

Senza supporti speciali (staffe), non fissare la grondaia. Il dettaglio è piccolo, ma pesante. Il tettuccio del tetto prende il colpo, in quanto sono fissati sia a esso che alla guida.

Bene, quando la cassa è fatta di legno. Quindi le staffe sono facili da fissare con viti. È anche importante conoscere il passo di montaggio delle staffe: per la plastica è di 60 cm, per il metallo è di circa 110 cm.

Per ogni tipo di materiale fatto le loro parentesi. Bene, l'ultima parte dei canali di drenaggio - spine. Impediscono il flusso di acqua nell'estremità libera della grondaia.

Fascette per tubi

Per i tubi verticali, hanno anche bisogno dei loro supporti che fissano il tubo contro il muro. Per il metallo, sono uno, per gli altri di plastica. Sono avvitati nel muro e quindi inseriti nel tubo. Per un edificio basso su un tubo bastano due supporti. Se si conosce il numero totale di tubi, si calcola il numero di elementi di fissaggio.

Questi erano tutti gli elementi che vanno in malora. Come puoi vedere, non ce ne sono così tanti e si completano a vicenda.

Riassumiamo

Ora sai come funziona il sistema di drenaggio del tetto. Il design è abbastanza semplice. Conoscendo tutti gli elementi e il loro scopo, sarete in grado di navigare l'installazione. Inoltre, i prodotti di fabbrica hanno sempre le istruzioni per l'installazione, dopo aver letto che sarete in grado di completare l'installazione. Tutto ciò che resta da fare da parte tua è scegliere il materiale appropriato, acquistare il kit e installarlo. Allora non avrai paura delle docce e l'edificio servirà per molti anni ancora.

Drainpipes: cosa fare, come calcolare la quantità e installare un sistema di drenaggio?

Drainpipe è un elemento dell'intero sistema, che è responsabile della rimozione di fusione e acqua piovana dal tetto dell'edificio. Tale struttura deve essere installata su qualsiasi struttura. Le tubazioni per il flusso dell'acqua possono essere montate all'esterno delle pareti, scendendo lungo il perimetro. A volte sono montati nella cavità interna della struttura e il design diventa invisibile.

Che tipo di scarico è adatto per la tua casa, dipende da diversi fattori. È su di loro che discuteremo ulteriormente.

Per cosa sono installati?

I sistemi di drenaggio non possono essere installati solo se la casa è a un piano e ha un'area abbastanza grande. Ma anche in tali condizioni è necessario allungare il più possibile i capannoni del tetto in modo che fungano da scarico. In tutti gli altri casi, i tubi sono necessari perché proteggono la struttura dagli effetti negativi delle precipitazioni. In particolare:

  • macchie non estetiche sulla facciata, distruzione e deterioramento del materiale di finitura;
  • distruzione dell'area cieca e dello scantinato a causa del costante lavaggio;
  • deviazione della struttura a causa di cedimenti del terreno;
  • la comparsa di fessure e irregolarità nella muratura e nello strato di intonaco;
  • bagnabilità e deformazione del legno;
  • penetrazione dell'acqua nelle cuciture tra le piastrelle della facciata;
  • bagnatura e deterioramento dell'isolamento e delle pareti portanti a causa dell'ingresso di umidità nelle facciate incernierate.

Se si installa un sistema di drenaggio di alta qualità, tutte queste conseguenze possono essere dimenticate. Inoltre, nel mercato moderno c'è una vasta selezione di strutture che si distinguono per il loro costo, dimensioni, prestazioni, aspetto e durata.

Tuttavia, ti consigliamo vivamente di ricordare che è meglio installare immediatamente un buon drenaggio, in modo da non eliminare gli svantaggi di una costruzione troppo economica.

Caratteristiche ed elementi

Gli scarichi di qualsiasi tipo hanno un design simile, anche se sono fatti di materiali diversi. Elenchiamo i principali elementi che compongono qualsiasi sistema di drenaggio moderno:

  • lo scivolo è un canale orizzontale di piccolo diametro, che viene installato lungo il bordo del tetto e viene utilizzato per dirigere il flusso dell'acqua attraverso gli imbuti nel tubo;
  • un tubo è un elemento verticale necessario per drenare l'acqua in speciali ricevitori;
  • tees - parti dello scarico, necessarie per la separazione dei tubi;
  • connettori per tubi - un elemento aggiuntivo di costruzione verticale o grondaie;
  • staffe - utilizzate per il montaggio di grondaie sul tetto;
  • morsetti - utilizzati per assicurare un fissaggio affidabile degli elementi verticali delle tubazioni;
  • ginocchia (contorni) - per bypassare lo scarico e gli elementi decorativi della facciata;

Così come imbuti per la raccolta dell'acqua, tappi per grondaie, ebbs (marchi), ecc.

classificazione

I tubi di drenaggio sono suddivisi in diversi modi.

  • Forma della sezione. I tubi sono disponibili in sezioni rotonde, quadrate e rettangolari. Quest'ultimo tipo è particolarmente richiesto per la sua originalità.
  • Il materiale di fabbricazione Nel moderno mercato delle costruzioni ci sono scarichi di plastica, metallo e plastica. I prodotti in metallo sono zincati, rame e rame con rivestimento di zinco-titanio, acciaio e acciaio con rivestimento polimerico.

Inoltre, i tubi di scarico differiscono nelle loro dimensioni.

dimensioni

Dimensioni di tubi e grondaie e devono essere conformi all'attuale GOST 7623-84. Secondo questo documento, il diametro del tubo di scarico varia a seconda delle dimensioni del tetto. Facciamo un esempio specifico (area del tetto - diametro del tubo):

  • fino a 30 m2 - 80 mm;
  • fino a 50 m2 - 90 mm;
  • più di 125 m2 - 100 mm.

Anche le grondaie sono disponibili in diversi diametri. Le taglie più popolari sono 10, 12, 12,5, 14, 15, 18, 20 centimetri. Le dimensioni ottimali della grondaia e dei tubi per il tetto si possono trovare in una tabella speciale dello stato standard. Il diametro dei tubi e il numero di colonne montanti devono essere determinati tenendo conto dell'area delle pendenze, della forma del tetto, dell'intensità approssimativa delle precipitazioni.

Metallo e plastica: pro e contro

Grondaie in metallo

Le strutture metalliche sono suddivise in diverse categorie, a seconda del materiale del tubo:

  • Zincato. Sono adatti per l'installazione in abitazioni private, siti industriali, magazzini prefabbricati e annessi. Tali tubi hanno un prezzo basso e convenienza, ma corrodono rapidamente. Inoltre, durante la pioggia e il movimento del flusso d'acqua attraverso tubi zincati crea una grande quantità di rumore.
  • Rame. Tali tubi sono pratici, resistenti, estetici, non creano molto rumore. Tuttavia, nel tempo, si forma una patina sulla superficie del rame, che influisce in modo significativo sull'aspetto della struttura. Inoltre, il costo dei prodotti in rame è piuttosto elevato.
  • Alluminio. Questo tipo di costruzione è caratterizzato da durabilità, versatilità, senza pretese nell'installazione e nel funzionamento. Poiché un tale metallo ha un peso ridotto, il carico sulla facciata rimane minimo. I tubi di alluminio sono economici e hanno un aspetto ordinato.
  • Alyutsinkovannye. Tali strutture consistono in acciaio rivestito con aluzinc - una composizione di silicio, zinco e alluminio. Il risultato è un design estetico che è resistente alle influenze esterne. La loro vita di servizio è di almeno 30 anni.

Oltre alla pellicola di alluminio-zinco, alla struttura viene applicato un rivestimento in poliuretano idrorepellente su tutti i lati, che protegge il materiale dalla ruggine. La superficie dei tubi può essere diversa, persino imitare il bronzo, il rame e altri metalli costosi.

Lo svantaggio principale dello scarico del metallo è l'alta conduttività termica. Pertanto, il ghiaccio potrebbe formarsi all'interno dei tubi.

plastica

Questo materiale è molto richiesto a causa della sua economicità. Inoltre, le grondaie in plastica presentano altri vantaggi:

  • una varietà di forme e dimensioni nella produzione di estrusione;
  • resistenza alla corrosione;
  • peso minimo;
  • piccolo carico sulla facciata dell'edificio;
  • tranquilla;
  • aspetto estetico;
  • facilità di montaggio.

Inoltre, i design in plastica sono perfettamente combinati con piastrelle morbide e sembrano molto meglio delle controparti in metallo. Tuttavia, tali scarichi hanno diversi svantaggi:

  • non resistente a temperature estreme;
  • svanire sotto l'influenza della radiazione ultravioletta;
  • diventa fragile e fragile al freddo;
  • facilmente deformabile a causa di danni esterni.

A questo proposito, gli scarichi di plastica sono utilizzati al meglio solo all'interno di edifici in regioni con un clima temperato.

Plastica di metallo

A causa delle sue caratteristiche di progettazione, tali sistemi di drenaggio sono solitamente chiamati combinati. Sono realizzati in acciaio zincato, che è rivestito su due lati con uno strato di polimero. Il risultato è un design di alta qualità, durevole, estetico e affidabile. Tuttavia, il costo di un tale prodotto sarà piuttosto grande.

Se il plastisol viene utilizzato per il rivestimento, i tubi diventano resistenti alla ruggine e danni meccanici. E anche i disegni non sono:

  • sono deformati da temperature estreme;
  • esposto a influenze esterne, inclusa la radiazione ultravioletta;
  • creare un rumore estraneo;
  • richiede cure speciali;
  • forma ghiaccio dentro

Inoltre, tali disegni hanno eccellenti caratteristiche estetiche. Non perdono il loro aspetto estetico per molto tempo. Allo stesso tempo, più spesso lo strato di deposizione, migliore è la qualità.

Calcolo e installazione

È possibile installare il sistema di drenaggio in una casa privata con le proprie mani o con l'aiuto di professionisti. In ogni caso, il lavoro inizia con il calcolo di tutti i materiali necessari.

Prima di tutto, è necessario acquistare un sistema di drenaggio finito. Ciò faciliterà enormemente il processo di assemblaggio della struttura, soprattutto perché i moderni negozi di costruzioni hanno una vasta selezione di tali prodotti. A seconda delle tue preferenze, scegli un sistema di plastica o metallo, che viene verniciato mediante elettrodeposizione.

Per la costruzione dello scarico saranno necessari i seguenti elementi:

  • grondaie o vassoi - la loro lunghezza standard è di 3 m;
  • tubi per il drenaggio verticale di pioggia e acqua di fusione con una lunghezza di 3 o 4 metri;
  • staffe per il fissaggio di vassoi;
  • fascette stringitubo;
  • imbuto;
  • al ginocchio;
  • Sigillante siliconico per la lavorazione di giunti di elementi di scarichi sul tetto.

È inoltre necessario preparare in anticipo tutti gli strumenti necessari: metro a nastro, cacciavite, piombo, seghetto.

È preferibile utilizzare un seghetto normale, in quanto non è consigliabile tagliare plastica o drenare il metallo con apparecchi elettrici.

Calcoliamo il numero richiesto di elementi.

  • Vassoi. Per calcolare con precisione il numero di grondaie necessarie per un tetto a capanna semplice, è necessario misurare la lunghezza del cornicione e dividerlo in 3 (la lunghezza del vassoio) e il risultato viene arrotondato per eccesso. Quando si eseguono i calcoli, è necessario tenere presente che i vassoi sono montati con un'inclinazione di circa 2-5 gradi e inseriti l'uno nell'altro per garantire la massima tenuta della struttura. Pertanto, la connessione si ottiene con una sovrapposizione di 5-10 centimetri.
  • Pipes. Quando si calcola il diametro dei tubi, si deve tener conto dell'area della pendenza del tetto e della quantità approssimativa di acqua che lo attraverserà. Maggiore è il volume, maggiore è il diametro del tubo. La stessa regola si applica ai vassoi. Considerare gli esempi di calcoli per diversi casi quando l'area della pendenza:
    • meno di 50 m2: diametro del tubo - 75 mm, larghezza del vassoio - 100 mm;
    • 50-100 m2: diametro del tubo - 87 mm, larghezza del vassoio - 125 mm;
    • più di 150 m2: diametro del tubo - 100-120 mm, larghezza del lotto - 190 mm.

Per calcolare il numero di tubi richiesti, è necessario misurare l'altezza da terra alla grondaia, moltiplicare il risultato per 4 (numero di colonne montanti) e dividere per 3 (lunghezza del prodotto). Se necessario, il numero di tubi può essere aumentato.

  • Imbuto. Queste parti della struttura sono installate negli angoli dell'edificio, il che significa che per una casa quadrangolare con un tetto a due falde sarà necessario almeno 4 imbuti. Nel caso in cui i cornicioni della struttura siano più lunghi dello standard, è possibile installare diversi imbuti aggiuntivi (almeno 1 su 10 m della grondaia) per ridurre il carico sul tetto.
  • Staffe, morsetti, ginocchia. Le staffe per i vassoi sono installate ogni 50-60 cm. Per il fissaggio di ciascun tubo, occorrono in media 2 cinghie. Il numero di ginocchia varia a seconda della complessità del disegno, ci possono essere 2 o 4.
  • Il numero di angoli e tappi dipende dalla configurazione del tetto.

Oggi molte aziende manifatturiere offrono il calcolo online del sistema di drenaggio sui loro siti.

installazione

Tutta l'installazione viene eseguita dall'alto verso il basso: questa è una regola importante da non trascurare. Solo in questo caso la qualità dell'installazione sarà di prim'ordine.

  • Troviamo il centro della grondaia e mettiamo un punto lì, in questo posto è necessario fissare la prima parentesi. In questo caso, il bordo superiore della grondaia dovrebbe essere appoggiato su di esso in modo che la distanza tra il bordo e il tetto fosse di almeno 3 centimetri. A causa di ciò, l'acqua non schizza quando viene rilasciata nel vassoio.
  • Una vite autofilettante è avvitata nel punto contrassegnato, ad essa è attaccata una speciale linea di pesca. Su questa linea installare le parentesi rimanenti.
  • Poniamo le grondaie. Se necessario, i vassoi vengono rifiniti con un seghetto e i bordi vengono lucidati con un file.
  • Quindi, eseguire l'installazione di tubi. Se il tubo non ha curve, è sufficiente inserire il bordo nell'imbuto. Nel processo di lavoro, è necessario utilizzare un piombino per mantenere la rigida verticalità della struttura. Se il tubo di drenaggio è montato su una sezione complessa che si piega, durante l'installazione vengono utilizzati i gomiti speciali.
  • Per il fissaggio di tubi utilizzati morsetti di forme diverse. Possono essere montati direttamente sul muro della casa o ad una certa distanza da esso. I morsetti devono essere installati sulla giunzione di due tubi. Se necessario, è possibile montare un morsetto aggiuntivo nel mezzo di ciascun tubo.
  • Se sul sito è stato installato un sistema di scarico delle acque piovane, i bordi inferiori dei tubi devono essere deviati verso gli ingressi dell'acqua.
  • In questo processo termina l'installazione del sistema di drenaggio. Se segui rigorosamente le istruzioni, l'installazione non richiede molto tempo e fatica.

Raccomandazioni pratiche

Per lavorare sull'installazione dello scarico appena superato con successo, prendere nota di alcuni suggerimenti utili da parte di esperti in questo campo.

  • Utilizzare un sigillante siliconico da applicare sui giunti dei tubi. Ciò consentirà di ottenere una tenuta affidabile delle cuciture nel processo di spostamento dei tubi e con cadute di temperatura.
  • Non commettere errori durante il processo di montaggio delle staffe. Tale elemento è installato sotto i vassoi della grondaia in tre modi: fissaggio alle gambe del rafter, alla tavola frontale sotto la grondaia, lungo l'elemento estremo della stecca. La condizione principale per qualsiasi opzione - impostare correttamente l'angolo di inclinazione.
  • Montare la struttura solo a una temperatura dell'aria non inferiore a -5 gradi.

Dimensioni e diametro delle grondaie del tetto

Proprio come un ombrello è importante per una persona quando piove, anche una pioggia funzionante o un sistema di drenaggio dell'acqua di fusione è importante per il tetto di una casa. Il deflusso competente delle precipitazioni dal rivestimento del tetto consente di proteggere le pareti e le fondamenta dell'edificio da un'umidità eccessiva. E l'acqua, come sapete, non ha un effetto molto benefico sulla durata di un edificio.

Affinché la comunicazione di drenaggio funzioni correttamente e in modo produttivo, è necessario determinare con precisione il diametro del tubo di drenaggio. Altrimenti, tutte le opere del master sul drenaggio del dispositivo saranno invano. Nel materiale sottostante, esamineremo in dettaglio come vengono calcolate le dimensioni degli elementi della struttura dello sfioratore.

Tipi di sistemi di drenaggio

Per il dispositivo di comunicazione del deflusso di acqua piovana dal tetto della casa, vengono utilizzati tre tipi di strutture:

  • Comunicazione non organizzata delle precipitazioni. Ciò significa lo scarico di rifiuti dal tetto in modo naturale. Molto spesso sono soddisfatti di questa opzione per le case con un tetto piccolo capannone. L'acqua scorre indipendentemente nel terreno, il che non è molto buono per la fondazione dell'edificio.
  • Sistema interno organizzato. Usa tutti gli elementi di comunicazione per lo scarico delle acque meteoriche dei rifiuti. Solo la loro posa viene effettuata nello spazio di copertura della casa. Questo design, sebbene affidabile, è più complicato da installare e più costoso.
  • Comunicazione esterna organizzata per lo smaltimento dei rifiuti. In questo caso, si intende il dispositivo di un sistema di drenaggio standard con la posa di grondaie e tubi del diametro richiesto lungo i bordi esterni delle pendenze del tetto.

Importante: nel mercato moderno dei materiali da costruzione ci sono tubi di scarico di vari materiali. In particolare, è in PVC, acciaio zincato con rivestimento polimerico (plastisol o Pural) o rame. Nella maggior parte dei casi, gli artigiani russi usano tubi in PVC. La sezione trasversale degli elementi per il sistema di drenaggio può essere sia rotonda che quadrata.

Elementi del sistema di drenaggio

La comunicazione completamente assemblata per lo scarico di acqua piovana dalla parte superiore della casa include gli elementi principali e aggiuntivi. In particolare, tale:

  • grondaie;
  • Imbuto di aspirazione dell'acqua;
  • Parti di tubi diritti (collegamenti);
  • Ginocchio (elementi progettati per collegare sezioni del tubo in corrispondenza di angoli, curve e curve) Di che cosa esattamente il padrone ha bisogno, può essere visto dal progetto del tetto finito.);
  • Ebb.

Consiglio: una sezione trasversale irragionevolmente grande di una tuba per un sistema di drenaggio, ovviamente, mancherà molta acqua piovana e scaricherà tutto dal tetto, ma alla fine la comunicazione per deviare le precipitazioni dal tetto costerà al padrone parecchie volte di più.

Dimensioni dei tubi dal produttore

Ogni diametro del tubo di scarico può essere diverso. In precedenza, durante l'URSS, le specifiche dello stato regolamentavano solo tre delle loro dimensioni standard: 100, 150, 216 mm. Ad oggi, la sezione trasversale dell'elemento per lo smaltimento dei rifiuti può variare nel range di 50-216 millimetri. Vale la pena considerare che le dimensioni dei cerchi per i tubi di scarico sono notevolmente aumentate a causa dei prodotti offerti da un produttore straniero. In particolare, oggi il master può scegliere la seguente sezione trasversale di tubi per il suo tetto (il rapporto tra il diametro del tubo / scivolo in mm):

Importante: il diametro del tubo di scarico viene selezionato nel rapporto e in base a diversi parametri. Quindi, la scelta della sezione del tubo nella pipeline e le sue dimensioni sono influenzate dall'area del tetto, dall'angolo di inclinazione, dalle caratteristiche architettoniche del tetto della casa e dalla quantità di pioggia all'anno.

Se consideriamo le dimensioni e i diametri dei tubi per lo scarico degli scarichi delle tempeste a seconda della loro capacità di trasporto dell'acqua e dell'area delle pendenze del tetto, quindi secondo la DIN 18460-1989, i parametri degli elementi saranno simili a questo: