Acqua sotto i piedi, o Livnevka in pericolo!

Le acque di scolo sono un'estesa rete di serbatoi di raccolta dell'acqua e condotte per la ricezione e lo spostamento delle acque superficiali. Quelle acque che si sono formate sulla superficie della terra, strade, superfici artificiali a causa della pioggia o della neve che si scioglie.

Vale la pena notare che la raccolta delle acque superficiali è stato il primissimo sistema fognario nella storia della civiltà. Quindi, il problema della raccolta di canali di scolo e tempeste può essere attribuito al più antico.

Perché è importante deviare l'acqua dalla zona di piena in tempo? Perché ha un impatto negativo sui fondamenti di case, strutture. Ciò ha un effetto negativo sulle strutture fuori terra, sulle superfici artificiali per il trasporto e sui pedoni. E alla fine, interrompe il trasporto e crea grossi problemi nello spostamento di auto sulle nostre strade.

La pioggia è, ovviamente, buona. Come si suol dire, la natura non ha brutto tempo. Ma tutto è buono con moderazione. E dopo la pioggia, vuoi camminare per strada senza acqua, senza terra, senza pozzanghere. Ma sfortunatamente, non è sempre possibile.

In definitiva, il comfort della nostra residenza in una particolare area dipende, tra le altre cose, dalla qualità del sistema di acque piovane. Sicuramente ogni persona cresciuta nelle realtà russe ha ricordi quando una delle strade della sua città non è in grado di affrontare le grandi piogge o le piene primaverili. Di regola, su tali strade appariva un piccolo lago o fiume, dove non era possibile passare attraverso i trasporti.

Quindi, di cosa abbiamo bisogno per le precipitazioni per non rovinare la nostra vita, ma per fornire solo emozioni positive?

Certamente - questa è una questione di fogna temporalesca disposta in modo competente.

Con le fogne organizzate in modo competente capiamo:

  • Progetto tecnicamente valido, basato sulla norma del flusso d'acqua per unità di superficie nell'area
  • Posizionamento corretto degli ingressi dell'acqua piovana per massimizzare la copertura del drenaggio
  • Correggere, con le ultime raccomandazioni, la scelta dei diametri dei collettori e dei tubi di scarico
  • L'uso di stazioni di pompaggio di potenza appropriate, pronte a far fronte ai picchi di carico
  • Sistema di manutenzione conveniente per combattere i blocchi

E che cosa deve essere fatto in modo che il sistema fognario esistente funzioni senza guasti e non causi problemi?

Prima di tutto, sorgono problemi di fognature durante i mesi di inondazioni primaverili e forti piogge.

Durante le piene primaverili, i servizi pubblici stanno cercando di eliminare un massimo di neve dall'area di presunte inondazioni. In tal modo, riducendo il carico sugli ingressi dell'acqua piovana e la rete nel suo complesso. Più neve viene rimossa dall'area di potenziale allagamento, minori saranno le conseguenze dopo lo scioglimento della neve primaverile.

È anche molto importante che le prese non siano ostruite dal ghiaccio. Hanno bisogno di congelare, colpire. Pertanto, viene utilizzato il cosiddetto "ribaltamento": la perforazione degli inceppamenti di ghiaccio con l'acqua, a seguito della quale si scioglie il ghiaccio e si formano canali liberi per consentire all'acqua di scorrere senza impedimenti.

Sono anche le piogge pesanti molto pericolose, che sono imprevedibili. Spesso non possono essere previsti molto in anticipo. E di conseguenza, è molto difficile prepararsi per le docce. Questo non è solo un problema del nostro paese, è un problema di ogni città più o meno civilizzata con un'infrastruttura sviluppata. Quindi, il seguente video mostra come in una delle città della Germania (Papenburg), che conta solo 35 mila persone, stia lottando con gli effetti delle forti piogge.

La raccomandazione qui potrebbe essere una: mantenere l'infrastruttura di drenaggio in condizioni di lavoro. Le griglie non dovrebbero essere ostruite. I collezionisti devono essere liberi da detriti. Anche i tubi delle fognature dovrebbero essere liberi e pronti a ricevere gli scarichi in entrata. E questa è una questione di lavoro preventivo. Per molti anni, il lavoro pianificato per la pulizia del sistema di acque piovane è diventato la norma per i servizi di pubblica utilità. L'unica domanda è che questo lavoro dovrebbe essere eseguito qualitativamente e puntualmente, e non solo sulla carta.

Anche nei momenti di inondazione, dovrebbe funzionare una squadra speciale, che pulirà prontamente le prese d'acqua piovana da sporco e detriti. In alcune aree, ilososa o motopompe vengono utilizzate per il pompaggio e il trasporto di acqua dalle aree allagate. È importante che tali attrezzature speciali siano nell'economia urbana e possano essere applicate il prima possibile.

I nostri cittadini sono incoraggiati ad assumersi la responsabilità delle reti fognarie esterne!

Non è consigliabile gettare rifiuti in acqua piovana che riceve griglie. Non è consigliabile lasciare l'auto parcheggiata per un lungo periodo nelle entrate della pioggia. Non gettare rifiuti, non gettare rifiuti e non forzare le prese, specialmente durante inondazioni e forti piogge.

Sfortunatamente, in molte città del nostro vasto paese, il deterioramento delle reti di liquami è fino al 100%. Molti sistemi di drenaggio semplicemente non funzionano, distrutti. È necessario ricostruire l'intera rete fognaria. Chi potrebbe lavorare ora e dopo 20 anni. E tenendo conto della possibile ricostruzione - tra 50 anni e più.

L'acqua è la fonte della vita, è vera. Ma a volte causa molti problemi e problemi. È impossibile risolvere tutto in una volta. Ma ora dobbiamo pensare in quali condizioni vivranno i nostri figli e nipoti. Quale sarà il 21 ° secolo? Vogliamo confrontarci costantemente con la sporcizia sulle nostre strade o vogliamo sentire la purezza e la freschezza dell'ambiente? È piacevole per noi camminare lungo la nostra strada, intorno all'isolato? Cosa piace all'occhio e cosa invece respinge? Forse non è una questione di un giorno, ma deve essere fatto un inizio oggi!

Recentemente sono emerse molte nuove tecnologie, una delle nuove idee è l'uso di asfalto speciale in grado di assorbire l'acqua in entrata in pochi minuti. L'idea è buona. Ma per realizzare appieno il potenziale di questo know-how, dovremo rielaborare completamente i progetti di drenaggio superficiale sulle nostre strade. Cioè, questa domanda non è veloce. Ma dovremmo cominciare a pensare al futuro oggi!

Inoltre, in molte città si nota un aumento stagionale del volume di acque reflue nelle acque reflue domestiche. Il fatto è che alcuni proprietari di terreni e proprietà immobiliari collegano illegalmente i loro territori ai pozzi delle fognature delle famiglie. L'acqua piovana viene inviata a pozzi progettati per gli effluenti fecali. Questa è considerata una barra laterale illegale. Quindi, senza la conoscenza di Vodokanal, infatti, aumentare il volume delle acque reflue del 30-50%. Nelle case private dovrebbero essere installati sistemi di fognatura autonomi, le istruzioni per la scelta di una fossa settica possono essere lette qui.

I servizi di pubblica utilità hanno notato che un tale aumento di volume porta a guasti nel funzionamento dei gasdotti domestici e ad un aumento significativo del numero di casi di drenaggio sul terreno. L'acqua di inondazione con detriti, rami e altri è in grado di accettare solo fognature temporalesche progettate per tali scopi. La rete fognaria centralizzata della città, che è gestita dal canale dell'acqua, in caso di infiltrazione di acqua, non solo non riesce a far fronte a tale volume, ma può anche abbattere. Inoltre, il carico sulle stazioni di pompaggio delle acque reflue (SPS), che pompano una quantità crescente di acque reflue, aumenta significativamente, riducendo la durata delle attrezzature e provocando un aumento del numero di incidenti.

Una delle conseguenze più gravi dello scarico illegale nel sistema di acque reflue domestiche di acqua piovana e di fusione a Vodokanal è una violazione delle modalità operative delle stazioni di aerazione per il trattamento delle acque reflue domestiche. "Tali violazioni possono causare un aumento dei costi e una diminuzione della qualità del trattamento", hanno sottolineato i rappresentanti dell'azienda di Ekaterinburg Vodokanal.

Responsabile degli edifici urbani e delle comunicazioni, e loro risponderanno in cambio!

Come sono le acque reflue in città e quali tipi esistono?

La vita nella città moderna è molto confortevole dal punto di vista domestico. Una persona ha accesso a Internet, elettricità, acqua calda e fredda, riscaldamento, fognature. A proposito di quest'ultimo, va notato che il sistema fognario, che ha una struttura simile a quella moderna, è nato nell'antica Roma. Nel Medioevo, le città senza fogna erano le prime candidate per l'emergenza di un'epidemia di peste. Poiché il sistema fognario è disposto in città, quali tipi di acque reflue esistono, chi è responsabile della sua ininterrotta operazione e quale documentazione tecnologica regola la corretta installazione dei liquami?

Dispositivo di fognatura

Per capire come funzionano le acque reflue in una città, è prima necessario considerare la struttura di un sistema fognario cittadino. Le fognature cittadine comprendono una serie di servizi pubblici responsabili per lo scarico, il trattamento e il trattamento delle acque reflue.

La rete fognaria è divisa in tre tipi, a seconda del tipo di acque reflue:

  1. Famiglia (K1).
  2. Tempesta di pioggia (K2).
  3. Produzione (K3).

In generale, il sistema di acque reflue urbane non differisce dal sistema di fognatura locale di una casa privata. Una caratteristica importante di come è sistemato il sistema fognario urbano è il sistema di circolazione dei rifiuti domestici in esso contenuti. Come con la costruzione di un sistema fognario locale, il movimento delle acque reflue avviene naturalmente attraverso la creazione di una pendenza, anche se in alcuni casi è richiesto l'uso di pompe fecali. La differenza principale risiede nella lunghezza della condotta e nella potenza dell'impianto di trattamento.

Infatti, le fognature stradali comprendono:

  • Tubi che dirottano le acque reflue da edifici residenziali e locali industriali.
  • Pozzi delle fogne (i principali sono situati vicino ai condomini).
  • Tubi di scarico delle acque reflue.
  • Linee di presa chiave.
  • Collezionisti.
  • Pompe fecali
  • Stazioni di aerazione

Alla stazione in contenitori speciali, i rifiuti domestici si decompongono sotto l'influenza di reagenti e additivi batterici.

Responsabile dell'organizzazione delle fogne cittadine

Va notato che le fognature domestiche e quelle temporalesche devono essere separate, in conformità con i regolamenti, è vietato mescolare gli scarichi domestici con le fognature temporalesche. I liquami di tempesta raccolgono la pioggia e sciolgono l'acqua, che viene consegnata non alla stazione di aerazione, ma a uno dei bacini artificiali della città.

Allo stesso tempo, in questo sistema spesso ci sono blocchi, quindi dovresti sapere chi è responsabile della rete fognaria nella città in una certa area. In ogni città, la persona responsabile delle fogne temporalesche viene determinata in modo indipendente. Così, nella città di Mosca, è responsabile l'impresa unitaria statale "Mosvodostok".
Nella maggior parte delle città, le istituzioni pubbliche sono anche responsabili delle fogne temporalesche e varie organizzazioni sono responsabili delle fognature domestiche e temporalesche. In alcune città, la responsabilità e la gestione delle reti fognarie sono state trasferite al settore privato.

Il sistema fognario di condomini è anche sotto la giurisdizione di istituzioni statali o di servizi pubblici. In caso di perdite nell'ingresso o nel seminterrato della casa, è necessario prendere in considerazione la legge sull'alloggio e i servizi comunali: fognature nel seminterrato, secondo le quali è necessario contattare la società di gestione o l'ispezione dell'alloggio.

Regolamentazione normativa dei progetti di depurazione

La costruzione e l'installazione di un sistema fognario urbano è regolata da una serie di documenti normativi, il principale dei quali è il GOST per la rete fognaria e idrica, nonché il SNIP "Reti esterne e impianti di approvvigionamento idrico e fognario". Quest'ultima specifica anche l'elenco della documentazione as-built sul sistema di approvvigionamento idrico e fognario, che include:

  1. Registri di lavoro generali e speciali.
  2. Documentazione geodetica.
  3. Schemi esecutivi.
  4. Atti sulle strutture edilizie (accettazione e test).
  5. Atti di ispezione di opere nascoste.
  6. Passaporti e certificati (sicurezza antincendio, conclusione epidemiologica sanitaria).
  7. Certificati e certificazione dei lavoratori.
  8. Serie di disegni esecutivi.

GOST regolatori

Un GOST separato regola anche le regole per l'esecuzione della documentazione di lavoro per i sistemi di approvvigionamento idrico e fognario, che sono applicati non solo in Russia, ma anche in un certo numero di paesi della CSI. In base a queste regole, ad esempio, vengono specificati gli elementi delle reti e dei relativi marchi, le regole per la denominazione di rilasci e altre caratteristiche della designazione grafica degli elementi di depurazione. In conformità con queste regole e realizzato la progettazione di disegni di approvvigionamento idrico e acque reflue in conformità con GOST 21.704-2011.

In generale, considerando le acque reflue del GOST, vale la pena notare che ci sono cinque GOST sulla progettazione della documentazione, una decina sui tubi delle fognature, oltre venti sui materiali delle tubature fognarie e dei sistemi fognari.

In connessione con la varietà di GOST, SNiP e altri requisiti, se necessario, la costruzione di sistemi fognari in un edificio industriale che non è collegato alla rete fognaria della città può richiedere l'aiuto di un certo numero di organizzazioni.

Quindi le organizzazioni di progettazione - l'approvvigionamento idrico e le acque reflue di imprese industriali operano su base privata nella maggior parte delle città della Russia.

Allo stesso tempo, installano non solo i sistemi fognari industriali, ma anche le fognature domestiche e temporalesche, in alcuni casi, altre apparecchiature collegate alla rete idrica e ai sistemi fognari.

Drenaggio della città delle acque di scolo della tempesta (città)

Le acque piovane (acque reflue o acque piovane) di qualsiasi città sono un sistema di prese d'acqua piovana e grondaie, tubi e scivoli che risolvono il problema della rimozione organizzata e rapida dell'acqua (precipitazione, acqua di fusione) sul territorio di un'impresa industriale o privata. Nell'acqua piovana possono essere scaricate "acque condizionatamente pulite", che si formano nelle imprese in una serie di processi tecnologici.

Il compito principale del sistema fognario urbano è quello di proteggere i marciapiedi, le strade, i marciapiedi e le fondamenta degli edifici dalla possibile distruzione sotto l'influenza dell'acqua piovana scaricata dal tetto. Inoltre, l'acqua piovana aiuta ad evitare di bagnare le fondamenta e le inondazioni degli scantinati; protegge gli scantinati dall'umidità degli edifici. Le fognature urbane adeguatamente attrezzate aiutano a prevenire l'erosione dei pendii, prevengono l'appannamento di terreni bassi e conferiscono all'aspetto delle strutture un aspetto ed un'estetica completi.

I liquami possono essere aperti (l'acqua viene raccolta e drenata attraverso canali e canali aperti), chiusi (l'acqua viene raccolta e drenata attraverso tubi speciali, intrappolati da un sistema di drenaggio lineare ed entra nelle condotte sotterranee) e di tipo misto (i sistemi temporali combinano vassoi aperti e chiusi e sistemi di drenaggio).

Durante la progettazione e la costruzione di un sistema di tempesta nella città, vengono presi in considerazione diversi fattori:

  • consumo di acqua pianificato e smaltimento delle acque reflue di ciascun distretto e insediamento nel suo complesso;
  • a seconda dell'intensità e della quantità di precipitazione - il flusso del flusso di acqua piovana; - volume e area del flusso;
  • la possibile durata del flusso di acqua piovana al di sopra del terreno e tubi sotterranei alla sezione calcolata;
  • la complessità del terreno.

Quando si equipaggiano le fognature urbane, molta attenzione è rivolta ai sistemi di drenaggio. La progettazione e la costruzione del drenaggio, così come la rimozione dell'acqua piovana, viene effettuata prima del miglioramento principale di qualsiasi area della città. È collegato con l'equipaggiamento di trincee profonde, la posa di prese d'acqua, la pavimentazione di strutture, la posa di marciapiedi (marciapiedi) e il trasporto di autostrade.

Il sistema di drenaggio delle acque piovane è un sistema ingegneristico e tecnico piuttosto complesso necessario per raccogliere le falde acquifere dal terreno e scaricarle dal territorio di una determinata area (segmento del terreno). Il drenaggio può essere ghiaia (o riempimento), chiuso (posa di tubi in fossati) o aperto (sotto forma di canali di drenaggio).

Il drenaggio più semplice è aperto, in quanto è un fossato elementare con pareti inclinate, ma è utilizzato solo sui pendii (essi equipaggiano un fossato attraverso il pendio per intercettare l'acqua che scorre dall'alto, drenaggio chiuso di tubi e pozzi, ed è più applicabile in città.

Esistono fognature urbane e sistemi fognari (sistemi) di vario tipo, ma per tutti i tipi il principio di funzionamento è lo stesso: la raccolta e la rimozione dell'umidità al di fuori del territorio definito.

Ice Age 2018 o le fogne cittadine faranno fronte all'acqua di fusione?

L'inverno incredibilmente nevoso che è stato distribuito quest'anno, specialmente nella parte europea della Russia, si trasformerà in inondazioni naturali con gli arrivi delle prime giornate veramente calde. E stiamo parlando non solo delle inondazioni dei fiumi, ma anche della zona locale

L'inverno passato era insolitamente nevoso e freddo. Soprattutto la sua seconda metà. I cicloni freddi, camminando intorno alle immense distese della Russia, hanno causato molti problemi e coperto il paese con neve di spessore record.

All'inizio di febbraio, nevicate senza precedenti coprivano Mosca. Per un'intera settimana, quasi senza interruzioni, nevicava con diversi gradi di intensità. Solo per questo, nevicate prolungate, la neve cadeva più che per il resto dell'inverno combinato - 114 centimetri di residui, contro 113 caduti prima. Giorni separati hanno stabilito i loro record, solo il 3 e il 5 febbraio ha avuto precipitazioni mensili - 47 centimetri contro 36 centimetri. Gli alloggi e i servizi comunali hanno appena affrontato una situazione, eliminando così ogni giorno milioni di metri cubi di neve dalle strade della capitale.

Dato che tutta questa neve sta per cominciare a sciogliersi attivamente, la Russia non diventerà probabilmente solo la più grande potenza, ma anche di acquisire i più lunghi confini d'acqua, e Mosca e le sue periferie diventeranno la seconda Venezia russa.

Cosa può girare intorno?

Certo, è tutto uno scherzo. Tuttavia, nel prossimo futuro, le città della parte europea della Russia si aspettano davvero un altro collasso, questa volta dallo scioglimento della copertura nevosa. E se ora ci sono ancora insignificanti, ma ancora gelate, entro la fine della settimana, a poco a poco, il tempo comincerà a cadere in modo sempre più positivo, raggiungendo la settimana accettabile a +7 gradi accettabili.

Un brusco disgelo porterà più pioggia, quindi l'acqua non sarà solo sotto i piedi, ma anche sulla testa.

Mediamente, possiamo supporre che 1 centimetro di neve quando lo scongelamento si trasformi in 1 millimetro di acqua. Date le abbondanti nevicate, si può dire che ci saranno più di 20 centimetri d'acqua per le strade e tutto questo sarà certamente un test per le fogne della tempesta urbana.

E qui la situazione può influenzare non solo il sovraffollamento del sistema stesso, che è direttamente collegato all'ordinario sistema di fognatura urbana, ma anche il normale scarico di acqua dall'area residenziale delle vene degli array, che spesso non sono attrezzati o scarsamente dotati di sistemi di drenaggio che non faranno fisicamente fronte alla fusione "Record di neve".

Una piacevole eccezione alla regola può essere rappresentata da nuove aree in cui i requisiti per gli standard di drenaggio degli edifici sono prestati più attenzione che nel caso del rapido sviluppo sovietico.

Pertanto, tenendo conto di tutti i fattori, oggi i russi dovrebbero iniziare a rifornirsi di stivali di gomma, poiché le prossime due settimane, uscire con scarpe normali sarà simile a un'impresa.

Come sono le fogne nella città: le acque di scarico centrali con l'esempio

Nel Medioevo, ad esempio, era normale uscire e trovare impurità lì. La rinascita del sistema fognario cominciò a manifestarsi negli anni dell'Illuminismo e il sistema si abituò alla vita umana dopo l'epidemia di colera del 1830. Anche la cultura russa antica aveva familiarità con le acque reflue, ma storicamente si è scoperto che un normale sistema di fognatura urbana è apparso in Russia solo nel XX secolo.

Com'è la fogna della città centrale

  1. Acque reflue domestiche. Fornisce la diversione delle acque reflue dai luoghi in cui si trovano le persone, a cominciare da edifici residenziali e termina con le istituzioni municipali. Spesso effettuato il collegamento al sistema di fognatura urbana delle famiglie.
  2. Fogna (pioggia). Consente di rimuovere dalla strada l'acqua che è apparsa a terra a causa delle precipitazioni. Strutturalmente, il sistema di fognatura a pioggia è progettato in modo che l'acqua non penetri solo nel terreno, ma sia anche inviata alla presa d'acqua.
  3. Liquami industriali Offre la possibilità di eliminare gli scarichi di produzione di liquidi. Questo tipo di sistema fognario è sottoposto a uno stress maggiore, poiché tali rifiuti sono piuttosto pericolosi e devono essere puliti prima dello smaltimento.

Da quanto precede, è possibile trarre conclusioni su come funziona il sistema fognario in città e su quanto sia importante per il normale funzionamento delle persone. Il sistema fognario è una struttura complessa che deve essere attentamente progettata e costruita. Un sistema di qualità è in grado di prevenire la comparsa di odori caratteristici, perdite e infiltrazioni di acqua dove non dovrebbe essere.

Collegamento alle fognature nella città di una casa privata

I tubi sono collegati a pozzi, che effettuano ulteriori trattamenti di depurazione. Se necessario, i pozzetti possono essere scollegati uno ad uno e il sistema fognario continuerà a funzionare. Le tubazioni di design standard sono realizzate con tubi di diverso diametro: ad esempio, i tubi da 50 mm possono essere scaricati dall'impianto idraulico e, raggiungendo il montante, il diametro del tubo sarà aumentato a 110 mm. In futuro, la pipeline si espanderà ulteriormente, a seconda dello scopo e delle caratteristiche del progetto.

Regole di ricezione e trattamento delle acque reflue delle fognature cittadine

  • pulizia meccanica;
  • pulizia chimica;
  • trattamento biologico

Un metodo di pulizia meccanica consente di rimuovere qualsiasi sostanza solida dall'acqua, come plastica, detriti di costruzione o altri oggetti. Il sistema fognario, dotato di trappole di sabbia e fosse settiche, ha una buona protezione contro la sabbia, che spesso finisce nella pipeline e provoca intasamento. Di norma, il principio della pulizia meccanica è l'uso della forza gravitazionale, sotto l'influenza di cui tutti i solidi si depositano sul fondo della struttura.

La pulizia con prodotti chimici funziona in un modo diverso: qui vengono utilizzati reagenti speciali per rimuovere le sostanze in eccesso dall'acqua. Le reazioni in corso rimuovono vari composti dannosi dall'effluente, risultando in un residuo solido e il gas viene rilasciato.

Fogne urbane


I doveri delle acque reflue urbane, include la rimozione e il trattamento delle acque reflue domestiche, che sorgono negli insediamenti umani, i liquami sono un complesso industriale complesso.

Tipi di acque reflue urbane

Esistono diversi tipi di acque reflue, sulla base delle quali le acque reflue urbane sono suddivise in:

  • Acque reflue domestiche (denotate K1);
  • Tempesta di pioggia o altro nome - pioggia, acqua piovana (denotata da K2)
  • Fognature industriali (designate K3)

Il principio delle acque reflue urbane

Il principio di funzionamento delle acque reflue urbane è lo stesso della loro solita differenza rispetto alle dimensioni e al volume delle acque reflue, pertanto il dispositivo del sistema fognario municipale ha le proprie caratteristiche ingegneristiche specifiche.

Le fognature cittadine iniziano negli edifici residenziali, negli appartamenti, negli edifici delle imprese. All'ingresso dell'edificio è montato il primo pozzo di fogna. Nel caso di un sistema intasato, questo pozzo è destinato a interventi urgenti. Naturalmente, ci sono altri sistemi fognari che svolgono questa funzione, ma è il primo pozzo che assume il carico maggiore.

Tali emergenze si verificano a causa dell'atteggiamento negligente dei cittadini con sistemi fognari (abbassamento di apparecchi idraulici di vari oggetti e sostanze di grandi dimensioni). In generale, i pozzi sono i nodi che determinano la struttura del sistema, poiché è in essi che i tubi sono collegati, così come i pozzi diverse parti del sistema.

Le acque reflue si muovono attraverso i tubi per gravità, in quanto fanno una piccola pendenza naturale verso l'impianto di trattamento durante la posa. Tuttavia, non è sempre possibile fare il bias necessario nel sistema di fognatura urbana a causa di terreni collinari o montuosi c'è una contraddizione con il design del sistema fognario e le esigenze degli sviluppi residenziali. In questa situazione, la vittoria più forte, ovviamente. Nessuno porterà il complesso residenziale - sarà più facile sollevare fognature ad un altro livello. Ingegneri con questo scopo facilmente far fronte.

Per risolvere questi problemi, vengono utilizzate pompe speciali (flare) che sollevano e scaricano i liquami in un nuovo tubo, posato con un gradiente naturale. Successivamente, il liquame si solleva in una sorta di gradini, formato da pompe e andare fuori città. In costruzione a pochi piani questo metodo è usato.

Sistema di pulizia

Dopo che il sistema fognario comunale è stato scaricato fuori città, le fognature fluiscono nelle stazioni di aerazione o negli impianti di pulizia. L'impianto di trattamento delle acque reflue opera secondo il principio che si basa sulla fermentazione in serbatoi a causa di batteri speciali. Le dimensioni dei serbatoi raggiungono le dimensioni delle piscine, poiché il volume delle emissioni urbane è elevato e per la fermentazione naturale sono richieste tonnellate di sostanze chimiche e additivi speciali.

Città di acqua piovana (tempesta di fogna) - tipi, differenze e disegni

contenuto:

Le fognature delle tempeste cittadine (acqua piovana) sono un complesso sistema ramificato che rimuove la fusione e l'acqua piovana dalla carreggiata, dai marciapiedi, dai prati e da altre superfici, nonché dai tetti degli edifici. Si deposita nelle strade, nei cortili, nelle case private e sul territorio delle imprese per assicurare il libero movimento di persone e trasporti, nonché per impedire la distruzione di marciapiedi, facciate e fondazioni di edifici sotto l'influenza delle precipitazioni.

L'acqua piovana viene prima raccolta e scaricata, quindi pulita dalla sabbia e da altre impurità nelle fosse settiche. In forma processata, entra nel sistema di impianti di trattamento delle acque reflue urbane. Il tipo di acqua piovana urbana viene selezionato tenendo conto del volume stimato di acque reflue, di un possibile punto di scarico, del paesaggio e di altre caratteristiche.

Urban Storm Differences

I sistemi di acqua piovana e di scioglimento della neve sono complessi in ingegneria. Ogni acqua piovana nella città include diversi elementi essenziali che svolgono le loro funzioni speciali. Tra loro ci sono:

  • grondaie e vassoi, in cui l'acqua scorre da marciapiedi e strade;
  • latrine dotate di grate;
  • tubo di fognatura che trasporta acqua piovana con sistema di pozzi
  • i collettori che uniscono diverse condutture in un'unica linea;
  • impianti di trattamento delle acque reflue temporalesche;

A seconda del punto di scarico dello scarico pulito e della profondità della rete, possono essere forniti ulteriori elementi di drenaggio, ad esempio disinfezione UV, stazioni di pompaggio delle acque reflue (SPS) e altre.

Distingua le fogne della tempesta con punto e drenaggio lineare.

Dot acqua piovana

Il sistema di tipo puntuale include prese d'acqua piovana, chiusure con griglie, che si depositano nelle aree del maggior accumulo di scarichi di tempesta.

Quando si monta il tipo di punto acqua piovana in aree con un rivestimento impermeabile, il sistema sarà inclinato verso l'ingresso dell'acqua piovana. L'acqua raccolta viene trasportata attraverso un sistema di tubazioni a un sistema di fosse settiche, impianti di trattamento delle acque reflue e quindi collegato a una conduttura comune. Lo svantaggio principale del metodo point di installazione è la complessità dell'implementazione per il drenaggio di marciapiedi e strade principali. Tra i vantaggi delle fogne temporalesche di questo tipo:

  • facilità di installazione;
  • facilità d'uso;
  • sicurezza operativa;
  • alta capacità (molto importante quando si raccoglie l'acqua dai tetti degli edifici).

Doccia lineare

L'acqua piovana lineare è un sistema di grondaie che sono montate con una pendenza verso il collettore. È l'opzione migliore se è necessario deviare gli scarichi delle tempeste dalle aree asfaltate, dalla carreggiata e dalla parte transitoria delle strade. Il tipo lineare di costruzione di acqua piovana urbana implica la presenza di un grande volume di trappole di sabbia, poiché ci sarà una grande quantità di sabbia e altre impurità meccaniche dalle strade. Per garantire che il sistema funzioni nel modo più efficiente e sicuro possibile, vengono installati flap, griglie e scale.

Il vantaggio principale di un sistema lineare è la possibilità di deviare grandi quantità di acqua dai marciapiedi e dalle strade asfaltate. Un grave inconveniente è la necessità di una manutenzione regolare, perché a causa dell'elevato volume di sabbia il sistema diventa rapidamente intasato e necessita di pulizia.

Molte fogne temporanee di tipo moderno implicano la possibilità di installare automatismi di controllo e di segnalazione, che notificano che il sistema è pieno o che un particolare elemento è intasato. Le apparecchiature di monitoraggio sono montate direttamente negli elementi degli impianti di trattamento delle acque reflue (COV), come un separatore di sabbia e un separatore di olio. Pertanto, la manutenzione e il funzionamento delle acque piovane della città sono notevolmente semplificati.

Tipi di tombe temporalesche con il metodo di drenaggio

Con il metodo di rimozione di fusione e acqua piovana si distinguono i seguenti tipi di sistemi:

  • Chiuso. Rappresentano un meccanismo complesso per la realizzazione del quale è necessario eseguire un calcolo idraulico dettagliato come parte della documentazione di progettazione del marchio NVK e selezionare il diametro ottimale della pipeline. L'acqua viene trasferita in appositi vassoi e prese d'acqua piovana e quindi trasportata per gravità agli impianti di trattamento delle acque piovane (LOS). Quindi, anche per gravità o sotto pressione, il liquido entra nel collettore o in un altro punto di scarico.
  • Apri. Il sistema di esecuzione più semplice. Tutti i sedimenti sono raccolti in appositi vassoi con chiusura a griglia montati su canali. L'acqua piovana si assesta in un angolo rispetto al raccoglitore.
  • Misto. Comprende gli elementi strutturali di entrambi i sistemi di cui sopra, che consente di ridurre il costo dello smaltimento delle acque reflue.

La storia dello sviluppo e del design del moderno sistema di smaltimento dell'acqua della città

Storia delle acque reflue

Il primo sistema fognario esisteva nella leggendaria città dell'antichità - Efeso.

Il principio delle acque reflue dei tempi antichi non è diverso dalle acque reflue del nostro tempo.

Il suo principio era tanto semplice quanto adesso: era necessario consegnare gli scarichi da un punto a un altro. Modi per sbarazzarsi dei liquami conosciuti nell'antico Egitto, nell'antica Roma, in Grecia, in Cina e in Mesopotamia. Ma per lungo tempo il sistema fognario della città ha lasciato la vita delle persone dopo l'invasione dei barbari e, di conseguenza, ha portato epidemie di lunga durata che hanno ucciso migliaia di persone, perché l'acqua sporca è rimasta nelle strade e ha continuato a diffondere ulteriormente la malattia.

Tutto il Medioevo per le strade era spazzatura, c'era un odore disgustoso e non si poteva parlare di purezza dell'acqua. L'umanità cominciò ancora una volta a pensare a come eliminare i rifiuti, solo nell'età dell'Illuminismo, e infine il sistema fognario della città fu creato dopo l'epidemia di colera nel 1830.

Nell'antica Russia c'era anche un sistema fognario, era molto simile a quello romano, ma era fatto di legno, non di pietra. Durante il regno di Ivan il Terribile, la gente smise di monitorare la pulizia della città e dell'acqua, e questo, naturalmente, portò a una mora. Per lungo tempo la situazione non è cambiata: lo smaltimento dell'acqua è apparso gradualmente solo nelle grandi città. In Russia, solo all'inizio del ventesimo secolo sono comparsi sistemi di approvvigionamento idrico e di fognatura.

Nonostante il difficile percorso che il drenaggio dell'acqua ha dovuto attraversare, tubi e fossati non si sono mai ostruiti, perché prima non accadeva mai alle persone di scovare oggetti estranei lì, come pannolini, spazzatura, compresa la costruzione, un'enorme quantità di carta o stracci.

Cos'è una fogna?

Le acque reflue urbane possono essere di tre tipi di smaltimento dell'acqua: temporali, domestici e industriali.

Il sistema fognario della città è stato creato con lo scopo di fornire acqua alle persone e pulire l'acqua sporca, già utilizzata, rimuovendo i rifiuti umani, l'acqua piovana in eccesso e i rifiuti domestici. Esistono tre tipi di acque reflue urbane: domestico, tempesta e produzione. Il sistema di acque reflue domestiche è progettato per rimuovere i rifiuti dalle case delle persone, dalle scuole, dagli asili, dagli ospedali e da altre folle. L'acqua piovana, che altrimenti si chiama acqua piovana, è progettata per rimuovere l'acqua dalle strade dopo le piogge e la neve che si scioglie, in modo che parte dell'acqua dopo la depurazione sia assorbita nel terreno e alcuni siano inviati a un serbatoio d'acqua designato, come uno stagno o un fiume. Il sistema di fognatura industriale viene utilizzato per rimuovere i residui di produzione, è il rifiuto più pericoloso, perché subito passa attraverso diversi passaggi preliminari di pulizia - chimica, meccanica - ed entra nella trappola di grasso.

Questo è un dispositivo ingegneristico molto complesso. Affinché funzioni correttamente, è necessario fare uno sforzo per calcolare tutto con molta attenzione e attenzione, perché se si commette un errore con la profondità dei raccoglitori o del materiale, può verificarsi un incidente. Avrà conseguenze non solo nella forma di un odore sgradevole e, se i tubi nelle pareti esploderanno, di pareti e soffitti bagnati, ma può anche danneggiare la natura e le persone se si sono verificati problemi nella produzione. Inoltre, la pendenza dei condotti calcolata ed eseguita in modo errato può portare al fatto che tutti i rifiuti non saranno inviati ulteriormente all'impianto di trattamento e, nel caso in cui i pozzi siano pieni, possono tornare a casa.

Principi di installazione delle acque reflue

Schema di installazione di smaltimento dell'acqua.

Il sistema di drenaggio del dispositivo inizia con appartamenti, edifici per uffici. Tutti i rifiuti e l'acqua usata, fatta eccezione per l'acqua piovana, vengono rimossi dai pavimenti degli edifici attraverso le tubazioni di diramazione fino alle prese da pavimento, quindi nel tubo verticale: il montante. Il montante, di solito nel seminterrato, entra nel tubo di rilascio, che, a sua volta, entra nel primo pozzo di fogna. Di solito è fatto a una distanza di 7 m dalla casa e al di sotto della profondità di congelamento del terreno. Questo dispositivo funge da primo punto di pulizia: è lì che si verifica lo smaltimento di detriti di grandi dimensioni, si creano trappole di grasso e protegge anche i tubi dall'ostruzione. A seconda dello scopo e del numero di edifici forniti, vengono realizzati diversi pozzi, i tubi sono collegati attraverso di essi, l'acqua viene messa in scena a fasi e, in caso di guasto, un pozzo può sostituirlo per un po '.

I tubi iniziano con un diametro ridotto su lavelli, vasche da bagno e altri dispositivi sanitari, quindi si espandono gradualmente. Solitamente, già al montante, il diametro del tubo raggiunge 110 mm e continua ad aumentare fino al tubo di imbuto stesso, che passa nel collettore. Quest'ultimo tubo ha un diametro enorme, è difficile da installare e la sua corretta costruzione, connessione e installazione del pozzo può essere paragonata alla costruzione e alla costruzione della metropolitana per l'intensità e i costi di manodopera.

I materiali con cui sono realizzate tubazioni e collettori devono soddisfare tutti i requisiti tecnologici e resistere al contatto con mezzi aggressivi. I tubi sono realizzati in ghisa, polipropilene, polietilene, polivinilcloruro e cemento armato. Questi ultimi sono utilizzati esclusivamente per tubi di diametro molto grande - da 150 mm - e all'esterno di edifici, il resto viene utilizzato in case ed edifici. A volte vengono utilizzati vetro, amianto-cemento e condotte ceramiche, ma solo in luoghi dove è richiesto un aspetto magnifico. Il cemento armato e la plastica sono più adatti per i collezionisti, sono disposti a una distanza di 30 UI l'uno dall'altro.

Metodi di trattamento delle acque reflue

Esistono tre metodi di trattamento delle acque reflue: meccanico, chimico e biologico.

Prima di tutto, la pulizia meccanica viene utilizzata per qualsiasi tipo di liquame - questo allevierà l'acqua da sostanze pesanti, la cui densità supera la densità dell'acqua e corpi estranei, come pezzi di plastica, immondizie, vestiti o polietilene. Inoltre, un dispositivo speciale trappole di sabbia, griglie e pozzetti farà risparmiare acqua da una grande quantità di sabbia. Sotto l'influenza della gravità, tutta la spazzatura rimane sul fondo della struttura e le acque reflue fluiscono nel prossimo pulitore.

Il trattamento chimico e chimico-fisico delle acque reflue urbane si verifica a causa di reazioni tra le acque e i reagenti aggiunti. Queste reazioni di riduzione e ossidazione formano un'evoluzione di precipitato e gas, eliminando così tutte le sostanze nocive. Questo metodo è adatto solo per i rifiuti industriali, perché contengono una minaccia per l'ambiente e l'uomo. In imprese particolarmente pericolose, la purificazione chimica iniziale ha luogo prima che gli scarichi entrino nel sistema fognario generale.

Il metodo biologico rimuove l'acqua dai batteri, con l'aiuto della mineralizzazione è lo smaltimento di azoto organico e fosforo. Per questi scopi vengono utilizzati digestori, biofiltri, fanghi attivi e microrganismi anaerobici o aerobici, a seconda di quali parassiti sono necessari per sbarazzarsi di. Poiché alcuni batteri non possono vivere senza ossigeno, mentre altri, al contrario, non tollerano un eccesso di ossigeno, vengono utilizzati entrambi i processi, uccidendo così sia il primo che il secondo organismo nocivo.

La pulizia biologica deve essere eseguita dopo la meccanica e prima e dopo la chimica.

Acqua sotto i piedi, o Livnevka in pericolo!

Le acque di scolo sono un'estesa rete di serbatoi di raccolta dell'acqua e condotte per la ricezione e lo spostamento delle acque superficiali. Quelle acque che si sono formate sulla superficie della terra, strade, superfici artificiali a causa della pioggia o della neve che si scioglie.

Vale la pena notare che la raccolta delle acque superficiali è stato il primissimo sistema fognario nella storia della civiltà. Quindi, il problema della raccolta di canali di scolo e tempeste può essere attribuito al più antico.

Perché è importante deviare l'acqua dalla zona di piena in tempo? Perché ha un impatto negativo sui fondamenti di case, strutture. Ciò ha un effetto negativo sulle strutture fuori terra, sulle superfici artificiali per il trasporto e sui pedoni. E alla fine, interrompe il trasporto e crea grossi problemi nello spostamento di auto sulle nostre strade.

La pioggia è, ovviamente, buona. Come si suol dire, la natura non ha brutto tempo. Ma tutto è buono con moderazione. E dopo la pioggia, vuoi camminare per strada senza acqua, senza terra, senza pozzanghere. Ma sfortunatamente, non è sempre possibile.

In definitiva, il comfort della nostra residenza in una particolare area dipende, tra le altre cose, dalla qualità del sistema di acque piovane. Sicuramente ogni persona cresciuta nelle realtà russe ha ricordi quando una delle strade della sua città non è in grado di affrontare le grandi piogge o le piene primaverili. Di regola, su tali strade appariva un piccolo lago o fiume, dove non era possibile passare attraverso i trasporti.

Quindi, di cosa abbiamo bisogno per le precipitazioni per non rovinare la nostra vita, ma per fornire solo emozioni positive?

Certamente - questa è una questione di fogna temporalesca disposta in modo competente.

Con le fogne organizzate in modo competente capiamo:

  • Progetto tecnicamente valido, basato sulla norma del flusso d'acqua per unità di superficie nell'area
  • Posizionamento corretto degli ingressi dell'acqua piovana per massimizzare la copertura del drenaggio
  • Correggere, con le ultime raccomandazioni, la scelta dei diametri dei collettori e dei tubi di scarico
  • L'uso di stazioni di pompaggio di potenza appropriate, pronte a far fronte ai picchi di carico
  • Sistema di manutenzione conveniente per combattere i blocchi

E che cosa deve essere fatto in modo che il sistema fognario esistente funzioni senza guasti e non causi problemi?

Prima di tutto, sorgono problemi di fognature durante i mesi di inondazioni primaverili e forti piogge.

Durante le piene primaverili, i servizi pubblici stanno cercando di eliminare un massimo di neve dall'area di presunte inondazioni. In tal modo, riducendo il carico sugli ingressi dell'acqua piovana e la rete nel suo complesso. Più neve viene rimossa dall'area di potenziale allagamento, minori saranno le conseguenze dopo lo scioglimento della neve primaverile.

È anche molto importante che le prese non siano ostruite dal ghiaccio. Hanno bisogno di congelare, colpire. Pertanto, viene utilizzato il cosiddetto "ribaltamento": la perforazione degli inceppamenti di ghiaccio con l'acqua, a seguito della quale si scioglie il ghiaccio e si formano canali liberi per consentire all'acqua di scorrere senza impedimenti.

Sono anche le piogge pesanti molto pericolose, che sono imprevedibili. Spesso non possono essere previsti molto in anticipo. E di conseguenza, è molto difficile prepararsi per le docce. Questo non è solo un problema del nostro paese, è un problema di ogni città più o meno civilizzata con un'infrastruttura sviluppata. Quindi, il seguente video mostra come in una delle città della Germania (Papenburg), che conta solo 35 mila persone, stia lottando con gli effetti delle forti piogge.

La raccomandazione qui potrebbe essere una: mantenere l'infrastruttura di drenaggio in condizioni di lavoro. Le griglie non dovrebbero essere ostruite. I collezionisti devono essere liberi da detriti. Anche i tubi delle fognature dovrebbero essere liberi e pronti a ricevere gli scarichi in entrata. E questa è una questione di lavoro preventivo. Per molti anni, il lavoro pianificato per la pulizia del sistema di acque piovane è diventato la norma per i servizi di pubblica utilità. L'unica domanda è che questo lavoro dovrebbe essere eseguito qualitativamente e puntualmente, e non solo sulla carta.

Anche nei momenti di inondazione, dovrebbe funzionare una squadra speciale, che pulirà prontamente le prese d'acqua piovana da sporco e detriti. In alcune aree, ilososa o motopompe vengono utilizzate per il pompaggio e il trasporto di acqua dalle aree allagate. È importante che tali attrezzature speciali siano nell'economia urbana e possano essere applicate il prima possibile.

I nostri cittadini sono incoraggiati ad assumersi la responsabilità delle reti fognarie esterne!

Non è consigliabile gettare rifiuti in acqua piovana che riceve griglie. Non è consigliabile lasciare l'auto parcheggiata per un lungo periodo nelle entrate della pioggia. Non gettare rifiuti, non gettare rifiuti e non forzare le prese, specialmente durante inondazioni e forti piogge.

Sfortunatamente, in molte città del nostro vasto paese, il deterioramento delle reti di liquami è fino al 100%. Molti sistemi di drenaggio semplicemente non funzionano, distrutti. È necessario ricostruire l'intera rete fognaria. Chi potrebbe lavorare ora e dopo 20 anni. E tenendo conto della possibile ricostruzione - tra 50 anni e più.

L'acqua è la fonte della vita, è vera. Ma a volte causa molti problemi e problemi. È impossibile risolvere tutto in una volta. Ma ora dobbiamo pensare in quali condizioni vivranno i nostri figli e nipoti. Quale sarà il 21 ° secolo? Vogliamo confrontarci costantemente con la sporcizia sulle nostre strade o vogliamo sentire la purezza e la freschezza dell'ambiente? È piacevole per noi camminare lungo la nostra strada, intorno all'isolato? Cosa piace all'occhio e cosa invece respinge? Forse non è una questione di un giorno, ma deve essere fatto un inizio oggi!

Recentemente sono emerse molte nuove tecnologie, una delle nuove idee è l'uso di asfalto speciale in grado di assorbire l'acqua in entrata in pochi minuti. L'idea è buona. Ma per realizzare appieno il potenziale di questo know-how, dovremo rielaborare completamente i progetti di drenaggio superficiale sulle nostre strade. Cioè, questa domanda non è veloce. Ma dovremmo cominciare a pensare al futuro oggi!

Inoltre, in molte città si nota un aumento stagionale del volume di acque reflue nelle acque reflue domestiche. Il fatto è che alcuni proprietari di terreni e proprietà immobiliari collegano illegalmente i loro territori ai pozzi delle fognature delle famiglie. L'acqua piovana viene inviata a pozzi progettati per gli effluenti fecali. Questa è considerata una barra laterale illegale. Quindi, senza la conoscenza di Vodokanal, infatti, aumentare il volume delle acque reflue del 30-50%. Nelle case private dovrebbero essere installati sistemi di fognatura autonomi, le istruzioni per la scelta di una fossa settica possono essere lette qui.

I servizi di pubblica utilità hanno notato che un tale aumento di volume porta a guasti nel funzionamento dei gasdotti domestici e ad un aumento significativo del numero di casi di drenaggio sul terreno. L'acqua di inondazione con detriti, rami e altri è in grado di accettare solo fognature temporalesche progettate per tali scopi. La rete fognaria centralizzata della città, che è gestita dal canale dell'acqua, in caso di infiltrazione di acqua, non solo non riesce a far fronte a tale volume, ma può anche abbattere. Inoltre, il carico sulle stazioni di pompaggio delle acque reflue (SPS), che pompano una quantità crescente di acque reflue, aumenta significativamente, riducendo la durata delle attrezzature e provocando un aumento del numero di incidenti.

Una delle conseguenze più gravi dello scarico illegale nel sistema di acque reflue domestiche di acqua piovana e di fusione a Vodokanal è una violazione delle modalità operative delle stazioni di aerazione per il trattamento delle acque reflue domestiche. "Tali violazioni possono causare un aumento dei costi e una diminuzione della qualità del trattamento", hanno sottolineato i rappresentanti dell'azienda di Ekaterinburg Vodokanal.

Responsabile degli edifici urbani e delle comunicazioni, e loro risponderanno in cambio!

Città di fogna tempesta

Medica mente non medicamentis - trattare con la mente, non con i farmaci

  • Forum di pianificazione generale »
  • Progettare in aree
  • Drenaggio (Moderatore: MosModer) "
  • Tema: acque reflue nelle aree urbane

Argomento dell'autore: Fogne temporalesche nelle aree urbane (leggi 16696 volte)

0 utenti e 1 ospite stanno visualizzando questo argomento.

  • Forum di pianificazione generale »
  • Progettare in aree
  • Drenaggio (Moderatore: MosModer) "
  • Tema: acque reflue nelle aree urbane

ricerca

La dimensione della memoria occupata: 4 megabyte.
Pagina generata in 0.119 secondi. Richieste: 28.