Cabina doccia

I bagni ingombranti pesanti hanno da tempo iniziato a prendere posizione con una soluzione più moderna, vale a dire i box doccia. Sono un'opzione eccellente per molte case per diversi motivi. In primo luogo, lo spazio viene salvato nel bagno, in quanto la doccia ha un posizionamento verticale compatto, che consente di posizionare ulteriori accessori sul quadrato. In secondo luogo, la multifunzionalità del design consente non solo di fare una doccia standard, ma anche di godere di vari tipi di docce idromassaggio e tropicali incorporate nel dispositivo miracoloso. Quindi, nella praticità dell'acquisizione non c'è dubbio. Rimane solo una domanda: l'installazione di una cabina doccia con le tue mani è reale? E '! Per fare questo, hai bisogno solo di due cose: studia attentamente le istruzioni del produttore e prendi in considerazione le raccomandazioni di questo articolo.

Qual è la doccia

Ogni produttore produce diversi tipi di design per la doccia con le sue caratteristiche, ad esempio un sistema audio e un pannello di controllo. Tuttavia, la maggior parte delle docce ha una forma angolare e consiste in un insieme standard di elementi di base:

  • pallet con grembiule;
  • pannello posteriore;
  • pareti laterali con montanti verticali;
  • porta scorrevole;
  • i tetti.

Che cosa è necessario per installare una doccia

Fai attenzione! La cabina doccia può essere installata solo su una superficie impermeabile e assolutamente piana. Pertanto, è necessario occuparsi in anticipo dei lavori preparatori.

Per installare una cabina doccia con le proprie mani, è necessario fare scorta di diversi strumenti:

  • Sigillante siliconico. Non è sempre necessario: ci sono modelli che eliminano la perdita di acqua;
  • vari cacciaviti;
  • tubi flessibili;
  • fum-tape (può essere sostituito con il rimorchio);
  • trapano elettrico;
  • chiave regolabile;
  • livello di costruzione;
  • pistola speciale.

Nel processo, avrai anche bisogno di altre piccole cose: un coltello, guanti, dadi con rondelle e viti.

È importante! Prima di iniziare qualsiasi lavoro, è necessario garantire la disponibilità e l'integrità di tutte le parti del box doccia, in particolare del vetro.

Si è indurito, quindi quando colpito, non sono piccoli pezzi che vanno in frantumi, il cui suono sarà chiaramente udito anche in una scatola piena.

Montaggio a fasi e installazione di un box doccia

Affinché l'installazione sia il più comoda possibile, dovrebbe iniziare dal basso e salire gradualmente verso l'alto.

Assemblaggio del pallet

I pallet per scatole di idromassaggio possono essere fatti di vari materiali e, di conseguenza, l'assemblaggio di alcuni disegni avrà le proprie caratteristiche.

  • Acciaio smaltato Questa è una costruzione robusta che può durare a lungo. Ma c'erano casi in cui, durante il lavoro, era deformata dal suo peso. E come risultato, si è verificato un danno allo smalto. Un altro svantaggio è il cattivo accumulo di calore;
  • Ghisa trattata Molto efficace nel preservare il calore, nonostante il tempo necessario per riscaldarlo. Per proteggersi dall'influenza dell'ambiente e dall'aspetto della corrosione, è coperto, di regola, con lo smalto. La caratteristica dell'installazione della piastra in ghisa è la difficoltà associata al suo peso molto pesante;
  • Faience (ceramica), marmo (pietra artificiale). Queste due categorie di materiali sono accomunate dal fatto che entrambi sono ideali per l'installazione in box doccia. Sia il faience che il marmo hanno un aspetto attraente, si scaldano rapidamente, sono in grado di mantenere il calore a lungo e hanno un'eccellente resistenza all'usura. Tuttavia, la tecnologia della loro produzione è molto costosa, il che naturalmente influisce sul prezzo di vendita. Va notato che questi materiali sono molto fragili e semplicemente collassano all'impatto;
  • Kvaril - una miscela di acrilico con quarzo. Tale materiale per pallet rinforzati è considerato uno dei migliori nelle sue proprietà. È solo un po 'inferiore alla ceramica. E la resistenza e l'ottimo isolamento termico si ottengono grazie al quarzo, che fa parte della struttura di questo materiale;
  • vetro;
  • legno;
  • Plastica, acrilico Questo è il materiale più ampiamente disponibile sul mercato. Tuttavia, durante il funzionamento, non può vantare le sue caratteristiche ottimali. Sebbene la leggerezza e la durata, così come la presenza di tutti i tipi di forme e colori oltre al semplice assemblaggio, ha assicurato la più grande popolarità tra tutte le versioni precedenti. Se è necessario riparare la necessità, l'acrilico è facilmente suscettibile a questo, e un telaio metallico aggiuntivo viene utilizzato per rafforzarlo.

È importante! Prima di tutto, quando si monta un pallet, è necessario proteggere le mani con i guanti, perché il retro di questo elemento è coperto con fibra di vetro, che può facilmente penetrare nella pelle.

Passi per il montaggio diretto di un pallet rinforzato:

  • All'inizio è necessario capovolgere il pallet. (È meglio rimuovere la pellicola protettiva in un secondo momento, in modo da non graffiare la superficie).
  • Attaccare il telaio a forma di croce di metallo sul fondo del pallet, che è fissato con borchie speciali. In primo luogo, dovresti provare il design in modo che i fori per i perni coincidano con fissaggi speciali. Quindi infilare i perni attraverso il telaio e inserirli nei fori nella padella.
  • Avvitare il telaio con le viti.
  • Stringere i perni sul telaio. Dovrebbero essere premuti con i soliti dadi da due lati dei canali del telaio - superiore e inferiore.
  • Per livellare perfettamente la superficie, devi usare un livello. Questa è una parte molto importante, perché inclinando la padella su un lato aiuterà il flusso di acqua verso il pavimento.

È importante! Il telaio a forma di croce può essere avvitato al pallet solo nelle aree incassate - le protuberanze, dove il truciolato è "nascosto" all'interno. Ciò consentirà di fissare saldamente l'elemento di rinforzo senza il rischio che un pallet venga punzonato con una vite.

Costruisci un grembiule

Quando si installa questo componente dovrebbe essere considerato un dettaglio importante. Le gambe di supporto dovrebbero essere appena sotto il bordo del grembiule, in modo che il peso della struttura ricada su di esse. Altrimenti, il grembiule di plastica non sopporta il carico e non si spezza.

  • All'inizio, attorno al bordo del pallet, le staffe piccole devono essere fissate con viti.
  • Quindi, posiziona la parte superiore del grembiule nei supporti sopra.
  • Attaccare le staffe inferiori vicino alle gambe di supporto, che devono essere serrate con i dadi.
  • Avvitare il grembiule alle staffe inferiori. Le viti chiudono tappi decorativi lucidi.

Montare prugna

Per comodità del processo, è possibile collegare il tubo di scarico come segue:

  • È necessario capovolgere il pallet sul lato;
  • Inserire la valvola inferiore sul lato anteriore;
  • Sul retro, metti la gomma e fissala con una chiusura di plastica;
  • Collegare un tubo di scarico corrugato, la cui lunghezza e direzione possono essere facilmente regolate.

Se le istruzioni sono seguite, un serraggio moderato degli anelli (senza stringere eccessivamente!) Dovrebbe garantire una tenuta completa. Tuttavia, per verificare, è ancora necessario chiudere l'estremità inferiore del tubo corrugato e riempire il sistema con acqua in una piccola quantità. Se non ci sono perdite, è possibile collegarlo alla struttura generale.

Installazione della parte superiore della cabina

Con semplici passaggi è necessario montare la parte superiore della cabina doccia:

  • Per prima cosa è necessario decidere i profili arcuati inferiore e superiore. Superiore da inferiore si differenzia in una scanalatura speciale su cui il tetto sarà stabilito successivamente.
  • All'arco inferiore, su entrambi i lati, è necessario fissare verticalmente profili di alluminio diritti.
  • Quindi è necessario collegare l'arco superiore per il telaio principale - il telaio.
  • Ora puoi installare i finestrini posteriori. Entrambi gli occhiali sono leggermente diversi l'uno dall'altro. In uno di essi ci sono due fori disposti orizzontalmente per la mensola, e nella seconda due verticali per il fissaggio della doccetta. Un altro punto importante - il lato lucido dei pannelli - è la "faccia", e la superficie opaca - la parte posteriore.
  • Avvitare il lunotto ai profili laterali verticali. Ogni lato di ciascun vetro è piatto, con aperture che devono necessariamente coincidere con le aperture dei profili del telaio.
  • Connessione del pannello centrale. È installato tra i due finestrini posteriori, avvitando le viti su appositi supporti.

Assemblaggio dei componenti della cabina doccia

Installare una cabina doccia con le tue mani sarà molto più facile se metti le parti interne in una struttura ancora non completamente assemblata.

  • All'inizio è necessario fissare il miscelatore a due posizioni. La parte inferiore è fissata con una vite e la parte superiore con un dado. Allo stesso tempo, la fodera decorativa lucida si trova nella parte superiore.
  • Quindi è necessario installare l'interruttore manopola acqua fredda e calda. La forma interna del foro indicherà chiaramente dove installarlo. Fondamentalmente è un quadrato che è collegato all'interruttore inferiore. Alla fine dell'installazione è imperativo premere la maniglia con un piccolo gadget sotto il cappuccio decorativo.
  • Quindi si dovrebbe mettere la manopola di regolazione, che indirizza l'acqua sia a una doccetta o ad un top tropicale. Il foro interno di tale maniglia sarà tondo e, naturalmente, sarà già posizionato sulla parte superiore del mixer on-off. Per il normale funzionamento di questa parte, premere il pulsante con un dado è un passaggio necessario.
  • Ora devi mettere il raccordo per collegare la doccetta. È filettato nel foro fornito ed è fissato sul lato posteriore con un dado di plastica.
  • Al fine di collegare uno scaffale, è necessario prima installare un supporto per esso.
  • Il supporto della doccia è avvitato nei fori finiti del lunotto posteriore.

Installazione della porta anteriore e del tetto

Non tutti i consumatori sanno come installare una cabina doccia senza danni. Per fare questo, hai solo bisogno di un assistente per spostare parti ingombranti.

  • Innanzitutto è necessario installare la parte superiore del box doccia sul pallet e fissarlo attentamente con le viti.
  • Quindi installare finestre anteriori piatte. Hanno bisogno di "indossare" in una guarnizione di gomma, e quindi inserire la scanalatura del profilo inferiore, la parte superiore e, infine, il lato. Assicurarsi di stringere i bulloni di montaggio per fissare saldamente il vetro.
  • Ora è necessario raccogliere la doccia mobile in vetro. Hanno fori per il montaggio dei rulli. Il bordo verso il quale i fori si trovano molto vicino si troverà al centro delle valvole. E per i clip ci sono differenze - nella regolazione inferiore non sarà automatico, ma manuale. I rulli sono installati dalla parte anteriore della porta, due su ciascun lato, superiore e inferiore.
  • Quindi è necessario mettere le guarnizioni per proteggere contro la perdita di acqua e la maniglia.
  • Quando si installa il tetto dovrebbe tenere conto del fatto che è necessario collegare un tampone di ventilazione decorativo e una doccia a pioggia, che viene inserita nel foro centrale e fissata sul retro.
  • Dopo aver installato la doccia superiore, è necessario collegare un tubo flessibile dell'acqua alla sua "gamba".
  • Un tubo dell'acqua è anche necessario per una doccetta.
  • Entrambe le estremità libere dei tubi flessibili sono fissate sul retro del miscelatore a due posizioni.

A questo montaggio e installazione della doccia è completa.

Caratteristiche del collegamento della cabina doccia

La cabina doccia può essere collegata a due sistemi principali.

Collegamento elettrico

Tale connessione richiede un potente cavo a tre fili con una sezione minima di 2 metri quadrati. mm.

Connettiti alla fogna

Per il normale drenaggio, è necessario posizionare il tubo che conduce al sistema fognario con una leggera pendenza. Tuttavia, quando si installa un sifone sopra lo scarico, tutta l'acqua fluirà naturalmente.

Cabina doccia

Recentemente, le docce hanno gradualmente iniziato a guadagnare popolarità. Prima di effettuare un acquisto, è necessario conoscere la doccia del dispositivo. Quando sai che il suo dispositivo per fare la scelta giusta non è difficile.

Come fa la doccia

Il design delle cabine doccia è abbastanza semplice. Ogni cabina doccia sarà composta da: un piatto doccia, pareti doccia, un coperchio superiore, un soffione e ugelli aggiuntivi. Le docce moderne sono:

Una doccia aperta può consistere in un piatto doccia, un annaffiatoio e porte. Le pareti laterali in questo caso fungeranno da pareti del bagno. Molto spesso, queste docce possono essere installate negli angoli del bagno. Questo è il motivo per cui vengono chiamati angoli doccia.

Dispositivo di un angolo doccia

Installazione di un angolo doccia

Se studi il dispositivo di un angolo doccia, ricorda che in questo caso il processo di installazione non avrà difficoltà. L'installazione della doccia consisterà nei seguenti passaggi:

  • In primo luogo, preparare il luogo in cui verrà installato l'angolo doccia in futuro. L'angolo del bagno deve essere piastrellato.
  • Se hai scelto una cabina doccia con un vassoio, devi prima installarla sul pavimento.
  • La maggior parte dei pallet può avere gambe speciali che possono essere regolate se necessario.
  • Ora puoi collegare un annaffiatoio o un pannello doccia. Sul pannello della doccia saranno posizionate tutte le funzionalità necessarie.
  • Successivamente, dovrà essere eseguita l'installazione delle porte della doccia. Le porte possono essere smontate o aperte. Durante la produzione di porte può essere utilizzata una varietà di materiali.
Tipo di doccia chiusa

Cabine doccia

La doccia chiusa può avere una struttura più complessa. Consisterà in un piatto doccia, pareti laterali, porte, un tetto e un pannello doccia. Ad oggi, le docce chiuse sono considerate l'opzione più comune. La base di quasi ogni doccia sarà la cornice. La sua produzione viene dall'alluminio e quindi il suo peso sarà piccolo.

Nella versione assemblata, tutte le parti saranno rigidamente attaccate al telaio. Quindi l'installazione di questo disegno avverrà sul pallet. I piatti doccia possono essere come segue:

  • acrilico;
  • acciaio smaltato in metallo;
  • ghisa;
  • maiolica;
  • da una briciola di marmo.

Le pareti laterali della cabina doccia possono essere in vetro o polistirolo. Scopri la cabina idromassaggio del dispositivo.

Montaggio della doccia

Ora sai esattamente il dispositivo doccia senza pallet. Ora è il momento di imparare come installare la doccia. Nelle istruzioni puoi trovare come installare la doccia. Durante l'installazione, dovrai anche ascoltare i seguenti consigli degli esperti:

  • trova un posto spazioso dove ti starai assemblando;
  • installare il piatto doccia;
  • regolare il pallet usando il livello;
  • riparando le pareti laterali avverrà con l'aiuto di bulloni speciali;
  • il pannello doccia è fissato alle pareti laterali con viti;
  • Ora il telaio dovrà essere posizionato sul pallet;
  • le pareti posteriori delle pareti del bagno dovranno essere riparate con sigillante;
  • Ora puoi iniziare a installare il tetto;
  • il tetto della doccia può essere fissato con viti;
  • L'ultimo passo includerà l'installazione di porte per la doccia.

Una doccia turca o finlandese può contenere anche un generatore di vapore o una doccia tropicale.

Alcuni modelli possono avere un generatore di vapore.

Il generatore di vapore è un dispositivo speciale che consente di garantire la temperatura ottimale nella doccia. Durante l'aumento della temperatura fino al livello richiesto, il generatore di vapore si spegne. Alcuni modelli di docce possono includere anche un generatore di vapore con pressione insufficiente.

Collegare la doccia all'elettricità è meglio affidarsi a veri professionisti in grado di gestire tali problemi. Alcuni modelli potrebbero anche avere giocatori speciali nei loro progetti. Quando colleghi il box doccia all'elettricità, ricorda che per questo potrebbe essere necessario un cablaggio separato.

Come fa la doccia

Ora sai come è organizzata la doccia e quindi è tempo di capire il principio del suo funzionamento. Per garantire il funzionamento della cabina doccia, è necessario fornire acqua calda e fredda. Acqua calda e fredda, sarà necessario collegarsi al mixer. Se non sai come risolvere questo problema, allora è meglio affidarlo ai professionisti. I rubinetti nella doccia possono essere:

  1. Singola leva o singola ventola.
  2. Termostatico o a due valvole.
Miscelatore monocomando
  • Il miscelatore doccia monocomando è considerato il più conveniente. Nel design c'è un aeratore, attraverso il quale è possibile risparmiare in modo significativo l'acqua.
  • Il miscelatore a due valvole è considerato una versione classica. Grazie a tale mixer, avrai una meravigliosa opportunità di impostare rapidamente la temperatura dell'acqua desiderata.
Miscelatore a doppia leva

L'acqua verrà scaricata da uno scarico, che di solito viene installato sotto la padella.

Importante sapere! Dopo aver collegato la doccia al sistema fognario, assicurarsi di verificarne l'affidabilità. Metti la carta sotto lo scarico e, se dopo il primo bagno rimane asciutta, possiamo dire che lo scarico è stato realizzato correttamente.

Ora è il momento di guardare il dispositivo soffione doccia. Se c'è una grande varietà di fori di varie dimensioni nel soffione, significa che può svolgere il suo lavoro usando diverse modalità. Molto spesso, le modalità possono essere commutate usando la leva girevole. I soffioni moderni possono avere fino a 20 fori progettati per diverse modalità. Grazie alla moderna tecnologia, alcuni annaffiatoi possono anche filtrare l'acqua.

Annaffiatoio moderno può avere molti buchi

Quindi l'annaffiatoio sarà attaccato al tubo. I tubi per doccia possono avere diverse lunghezze:

La dimensione più popolare che molte persone scelgono è il tubo da 1,6 metri. I tubi possono anche essere realizzati con una varietà di materiali. A volte la gomma può anche essere rinforzata con una varietà di filamenti di nylon o lamina metallica.

Alcuni dispositivi possono anche avere una funzione di idromassaggio. Il suo lavoro verrà eseguito grazie a speciali ugelli. Possono essere da 2 a 8.

Gli ugelli che consentono di fornire un idromassaggio possono essere idromassaggio:

  1. Whirlpool. Questi ugelli erogano acqua pressurizzata.
  2. Massaggio aereo Servono l'aria, che una volta rilasciata nell'acqua forma le bolle.
  3. Combinato. Combinano tutte le funzionalità.

Per massaggiare l'intero corpo di una persona, gli ugelli possono essere posizionati sull'intera area della cabina doccia.

Il numero di ugelli potrebbe essere diverso

A diversi livelli, l'intensità del getto può essere variata. A livello del collo l'intensità sarà morbida. Vicino ai piedi il getto sarà abbastanza forte e resistente. Ora sai esattamente cosa fa il dispositivo sotto la doccia. Speriamo che questa informazione sia stata utile e interessante.

La doccia del dispositivo: attrezzatura, installazione, installazione

Le cabine doccia, come oggetto di impianto idraulico, sono apparse sul mercato interno abbastanza di recente, circa quindici anni fa. Hanno guadagnato la loro popolarità grazie alla loro praticità e ampia funzionalità. Oggi VannaDecor.ru ti parlerà delle caratteristiche dell'installazione di una cabina doccia, oltre a fornire alcuni consigli utili su come acquistarlo.

In primo luogo, per acquistare una cosa veramente di alta qualità e necessaria, è necessario prestare attenzione alla sua forma e dimensione. È anche importante nel processo di datazione considerare e coprire il pallet della cabina. In secondo luogo, il telaio delle valvole dovrebbe essere forte e durevole. E, soprattutto, non essere pigro per portare con te al negozio un piano per il bagno. Quindi sarà più chiaro e l'addetto alle vendite capirà rapidamente di cosa hai bisogno.

Set completo di una cabina doccia

Una installazione cablata a mano di una cabina è del tutto possibile per tutti, basta studiare la sua struttura. Qualsiasi modello di cabina doccia contiene i seguenti elementi:

  • pallet;
  • muro;
  • Coperchio superiore (in una doccia chiusa);
  • pannello;

C'è un annaffiatoio sul pannello della doccia, e se la cabina è dotata di diverse funzioni, quindi ugelli aggiuntivi. Le cabine per la doccia sono aperte e chiuse. Le cabine di tipo aperto comprendono un pallet, un annaffiatoio e le porte.

Le pareti laterali in questo caso sono sostituite dalle pareti del bagno.

La loro posizione è l'angolo del bagno. Da qui il nome - angoli doccia.

Cabine doccia chiuse

I box doccia interni sono un dispositivo più complesso. La loro attrezzatura consiste in parti come:

Le cabine doccia chiuse sono più popolari delle cabine aperte, quindi la loro gamma è molto più ampia. Al centro della doccia chiusa c'è una cornice di alluminio. Il resto dei dettagli sono collegati ad esso: le pareti, il tetto e le porte. Dopo il fissaggio sicuro, la struttura finita deve essere posizionata sul pallet. Spesso, i piatti doccia sono in vendita completi di accessori per l'installazione.

Prima di iniziare l'installazione, VannaDecor.ru consiglia di verificare alcuni parametri:

  • Il livello di attracco delle pareti della cabina deve essere di 90º;
  • Il bordo del pallet è a stretto contatto con le pareti;
  • Il diametro del tubo di scarico deve corrispondere alla vaschetta di scarico.

Nella parte inferiore della pentola, è consigliabile connettersi immediatamente alla rete fognaria.

Per un maggiore comfort, il piatto doccia in acciaio nella parte esterna può essere incollato con materiale isolante.

Nozioni di base sull'installazione

L'installazione e l'installazione indipendenti di un angolo doccia non richiedono molto tempo e sforzi da parte tua. Per cominciare, è necessario definire chiaramente la sua posizione e solo dopo iniziare il lavoro di installazione. Un prerequisito per un lavoro di installazione di alta qualità è rivolto verso l'area selezionata con le tessere.

Il pallet, se presente nell'angolo del modello, è sul pavimento. La regolazione dell'orizzonte fornisce il livello delle gambe situate nella parte inferiore del pallet. L'assenza di zampe viene sostituita con successo da massetti cementizi o murature in laterizio. Successivamente, il pallet viene fornito allo scarico della fognatura.

Dopo aver montato il pannello doccia o il pannello, le porte sono appese. Le porte negli angoli della doccia sono scorrevoli e quelle che si aprono verso l'esterno. Il materiale delle porte per le docce, di regola, è rappresentato da vetro temperato o polistirolo.

Pallet - l'elemento principale della doccia

I piatti doccia sono di quattro tipi:

  • square;
  • rettangolare;
  • Il semi-circolare;
  • Pentagonale.

Per un piccolo bagno VannaDecor.ru consiglia di acquistare una padella semicircolare. Tale cabina doccia può essere collocata nell'angolo, risparmiando spazio libero. L'altezza dei pallet varia da tre a dieci centimetri. Quando si calcola l'altezza della cabina, è anche necessario tenere conto del fatto che dopo aver installato il sifone (scarico), il pallet può salire di dieci o venti centimetri.

Esistono due tipi di pallet:

  • autoportante;
  • Montato sul pavimento o su piedi speciali.

Il pallet per un box doccia chiuso è realizzato con vari tipi di materiale, tra cui:

È sul materiale del pallet che dipende in primo luogo la qualità del processo di fare la doccia. I più economici e allo stesso tempo molto resistenti sono considerati pallets in ghisa, che sono rivestiti con un rivestimento smaltato. È possibile riferire il pallet d'acciaio alle opzioni economiche, ma ha una serie di inconvenienti significativi, vale a dire:

  • Rumore eccessivo;
  • Superficie costantemente fredda;
  • Rivestimento instabile

Su alcuni modelli, tuttavia, molto spesso viene applicato un altro rivestimento che può prolungare la vita del pallet. Il rumore in tali cabine viene rimosso utilizzando pastiglie fonoassorbenti in gomma.

Ad oggi, i più popolari sono i pallet di ceramica, materiale fuso, acrilico. Per aumentare la sicurezza di fare la doccia, i pallet saranno rivestiti con un rivestimento antiscivolo.

Montaggio della doccia

Il processo di assemblaggio di una doccia si svolge al meglio separatamente, in un'area spaziosa. Se non si desidera spendere altro denaro e tempo per installare il pallet, allora è meglio rimanere sul pallet autoportante. L'installazione richiederà un singolo tubo di silicone da te. Allo stesso tempo, la necessità di utilizzare materiali da costruzione scomparirà da sola e la superficie del pallet stesso rimarrà illesa.

Installando il pallet e regolandone il livello, è possibile lavorare con le pareti laterali. Gli elementi di fissaggio di qualsiasi parete laterale vengono eseguiti con diversi bulloni (almeno due). Nel processo di fissaggio del pannello doccia alla parete, vengono utilizzate viti.

Successivamente, il telaio viene posizionato sul pallet e le pareti posteriori della cabina sono unite alle pareti del bagno con un sigillante siliconico. La fase finale è l'installazione del tetto e delle porte, che viene effettuata anche con l'aiuto di bulloni o viti.

Selezione e installazione di una cabina doccia (video)

Funzionalità aggiuntive

Le varietà di docce oggi sono enormi. Cabine con bagni finlandesi, turchi, una doccia tropicale o una vasca idromassaggio. Le cabine di questo tipo sono dotate di generatori di vapore e ventilatori. I generatori di vapore sono necessari con una temperatura ottimale nella sauna. Quando supera il livello impostato, i generatori di vapore vengono automaticamente disattivati.

Grazie al sofisticato sistema, il box doccia non si surriscalda. Allo stesso tempo, molti modelli di generatori di vapore svolgono il ruolo di un detergente, in particolare, da accumuli di calcare indesiderati.

Il ruolo dei fan nella doccia si basa sulla divisione uniforme dei fumi caldi sull'intera area dello stand. Inoltre, la ventola rimuove il vapore accumulato dalla doccia alla fine del trattamento dell'acqua.

Set completo di cabine doccia

Chiuso. Roomy. Corner. Multifunzione. Tutto questo si dice sulle cabine doccia che hanno da tempo guadagnato popolarità tra i consumatori. L'interno del bagno con doccia sembra sempre elegante e moderno, mentre lo spazio della stanza si espande visivamente.

Affinché la cabina doccia si adatti perfettamente al bagno, un criterio importante nella scelta non dovrebbe essere il design, ma il tipo e l'attrezzatura. Solo in questo modo l'adozione delle procedure idriche sarà confortevole.

Qual è la doccia?

Quindi, nella progettazione della doccia, è possibile selezionare cinque elementi di base (vassoio, pareti, porte, tetto e pannello centrale). I restanti componenti (rulli, guarnizioni in silicone, tubi di distribuzione dell'acqua, ecc.) Sono considerati accessori. Il bisogno per loro è più alto, poiché questi elementi della doccia si rompono più spesso.

Tabella comparativa delle configurazioni di cabina per tipo:

Piatto doccia

Il box doccia è fornito con un telaio tubolare quadrato, uno schermo decorativo, un sifone e raccordi. Dal vassoio inizia il montaggio del box doccia.

Alcuni produttori completano i piatti doccia già completamente assemblati con un dispositivo per il telaio e lo scarico (sifone), che consente di risparmiare notevolmente i tempi di installazione dell'intero prodotto.

Tipi di sifoni per doccia:

  • per il pallet basso senza un colono;
  • per il pallet alto con un colono;
  • universale (adatto a qualsiasi modello di doccia);
  • sifone-semi-automatico con sistema di troppopieno (il più delle volte installato su box doccia).

La funzione principale del sifone è quella di creare una valvola idraulica che impedisca l'ingresso di odori e gas nel sistema fognario nella stanza.

Il foro di scarico di tutti i sifoni è chiuso con una griglia cromata convenzionale, ma nella maggior parte dei casi è dotato di un sistema di apertura Click-Clack integrato. Da una leggera pressione con il piede, il tappo della valvola inferiore viene abbassato (l'acqua viene aggiunta alla coppa) o aumenta (l'acqua viene scaricata).

Per il collegamento al sistema fognario, tutti i sifoni sono completati con corrugazione in plastica con un diametro di scarico di 40 mm. Per il flusso di acqua nella fogna, i piatti doccia piatti utilizzano il drenaggio idraulico, che si trova al livello del pavimento.

Cupola della cabina di guida

Sulla cupola del box doccia sono collocati sul lato anteriore della fodera e lampada di illuminazione. All'esterno c'è una ventola da 12 volt e un altoparlante con terminali etichettati.

Questi dispositivi presuppongono la presenza di una fonte di alimentazione nel bagno con protezione da umidità e polvere.

Funzioni del ventilatore:

  • convezione forzata dell'aria;
  • distribuzione uniforme del calore in cabina con l'opzione "bagno turco";
  • aerare la cabina dopo la fine del trattamento dell'acqua.

Nella parte centrale della cupola della cabina c'è una doccia tropicale. Per il suo assemblaggio viene utilizzato un raccordo con dado. Le varianti più comuni della doccia superiore sono considerate modelli con dimensioni di 150 mm, 200 mm e 250 mm, con rivestimento cromato o con inserti in silicone. A seconda del pozzetto, il soffione superiore può essere installato direttamente nella cupola del cockpit o attraverso un pannello LED rotondo.

Doccia a muro

Possono essere sia di vetro che di plastica. Nelle cabine doccia distinguono le pareti posteriori e laterali. Tutti i fori per il montaggio di vari accessori sono già stati tagliati in fabbrica.

Quali elementi aggiuntivi sono montati sulla parete posteriore della cabina?

  • specchio (rotondo, ovale o rettangolare);
  • ripiano singolo o doppio per accessori da bagno;
  • staffa per doccetta o asta doccia con portasapone;
  • uscita dell'acqua per un tubo con un annaffiatoio;
  • morsetti per massaggiatore plantare;
  • angolo decorativo per il collegamento di un massaggiatore plantare;
  • pannello dispensatore;
  • corrimano.

La parete di fondo delle cabine di classe premium con dimensioni di 120 cm * 120 cm può già essere completamente preparata per l'installazione.

Molto spesso, questa parte della cabina è una struttura monolitica di forma semicircolare, dotata di:

  • miscelatore con interruttore;
  • getti per diversi tipi di massaggio;
  • pannello di controllo;
  • illuminazione integrata;
  • tubi flessibili per la distribuzione dell'acqua sul lato posteriore del muro.

I tubi sono realizzati in polivinilcloruro rinforzato (PVC). È un materiale resistente, resistente alla deformazione in grado di sopportare una pressione dell'acqua di 6-8 bar. Tutti i cavi interni della cabina sono realizzati con questi tubi in PVC. Tra di loro, sono collegati attraverso i tee, morsetti serrati. I tubi flessibili sono collegati alle docce superiori e alle doccette, nonché al sistema di massaggio, utilizzando angoli in ottone con un dado.

Cabine doccia

Questa parte della doccia comprende sia finestre anteriori fisse che porte a battente o scorrevoli.

Per un fissaggio affidabile del vetro nei profili, vengono utilizzate guarnizioni in silicone. Il vetro fisso è fissato al profilo nella parte superiore e inferiore di esso con l'aiuto di supporti speciali.

Sulla porta sono installati:

  • modanature a nastro magnetico per sigillare le ante durante la chiusura;
  • guarnizioni in plastica lunghe 145 cm o 173 cm, a seconda del tipo di bancale della cabina (lo spessore della guarnizione varia da 4 mm a 10 mm);
  • maniglie (universale tondo o curvo, plastica bianca o cromata).

Tipi di guarnizioni di vetro:

  • U-shaped
  • A forma di L;
  • A forma di T;
  • A-sagomato;
  • Due petali.

I rulli sono attaccati alla porta della doccia, così come i tappi in plastica o silicone per loro. Il set di rulli è composto da 8 pezzi.

I rulli sono dispositivi meccanici costituiti da un cuscinetto, una ruota e un corpo in plastica o metallo. Sono progettati per la libera circolazione delle porte in vetro della cabina. Questa piccola parte del sistema doccia deve essere sostituita più spesso.

Cause di rottura dei rulli:

  • durezza dell'acqua alta;
  • usura meccanica naturale;
  • sfruttamento incauto;
  • installazione impropria;
  • l'uso di detergenti con componenti "aggressivi".

Il modello specifico della cabina doccia è dotato di un proprio tipo di rulli. Differiscono nei seguenti parametri:

  1. Aspetto (rullo con una o due ruote);
  2. Atterraggio (rullo superiore o inferiore);
  3. Diametro ruota (18-28 mm);
  4. Il diametro del foro nel vetro (10-13 mm) dovrebbe corrispondere al manicotto del rullo.

Alcuni rulli hanno dimensioni universali, possono essere installati su vari modelli di cabine doccia.

I rulli su una pinza metallica di alta qualità durano più a lungo rispetto alle controparti in plastica.

Console centrale: tre eleganti dettagli per la doccia

Su di esso sono installati i "corpi" principali del controllo della doccia. Considera ciascuno di essi in modo più dettagliato.

1. Miscelatore doccia con interruttore di modalità

Rubinetto doccia è una struttura prefabbricata, collegata da un tubo di ottone. Questo dispositivo miscela acqua calda e fredda collegata ad esso e lo indirizza verso una modalità specifica.

Parti del mixer:

  • presa di miscelazione con cartuccia;
  • jack di commutazione della modalità (divertor);
  • maniglia di rifornimento idrico;
  • la maniglia di commutazione delle modalità (volano);
  • coperture decorative (riflettori cromati);
  • montare alla console centrale.

La distanza tra le due maniglie del mixer è chiamata interasse. Questo parametro viene preso in considerazione quando si sostituisce il mixer. Il numero di tocchi (modalità di commutazione) per l'acqua che esce dal nido del deviatore può variare da uno a cinque a diversi miscelatori. Il dispositivo in cinque posizioni passa alle seguenti modalità:

  • soffione doccia;
  • annaffiatoio manuale;
  • ugelli laterali;
  • massaggio ai piedi;
  • combinato.

I flessibili per il miscelatore possono essere collegati usando connessioni filettate e una fascetta stringitubo (il tubo flessibile viene inserito nel raccordo e serrato dalla fascetta stringitubo). Il design del mixer dipende dalle maniglie esterne del dispositivo e dai piatti decorativi installati sul lato anteriore del pannello centrale. Il punto di attacco delle basi delle maniglie al corpo del mixer è di due tipi: sotto la fessura o il quadrato.

I costosi modelli di docce sono dotati di un miscelatore termostatico, che mantiene la temperatura dell'acqua secondo i parametri specificati.

2. Pannello di controllo

Con questo elemento viene controllata l'intera elettronica della cabina doccia. Il pannello è collegato tramite un alimentatore a 220V.

Il dispositivo di una cabina doccia - di quello che è il centro ricreativo

Postato da: admin in the bathroom 16/07/2018 0 5 Visualizzazioni

Le cabine doccia difficilmente possono essere definite un nuovo impianto idraulico, ma non sono ancora diventate familiari. Apparendo sul mercato alla fine del secolo scorso, questa attrezzatura ha immediatamente guadagnato popolarità tra gli appassionati di trattamenti dell'acqua, ma alcuni amanti immergersi in un ampio bagno sono diffidenti nei confronti delle docce. Sotto, offriamo agli amanti dell'acqua di esplorare la doccia del dispositivo e scoprire se può diventare un sostituto completo per il solito bagno.

Qualsiasi cabina, indipendentemente dalle dimensioni, è costituita dalle seguenti parti principali:

  • pallet di base
  • sifone
  • struttura in alluminio o acciaio
  • muro
  • le porte
  • pannello doccia
  • tetto (disponibile solo nelle cabine chiuse).

Naturalmente, la cabina ha anche parti più piccole - rulli, guarnizioni, elementi di fissaggio, ecc. Inoltre, i design costosi sono completati da accessori piacevoli e pratici - generatori di vapore, sistemi di idromassaggio, illuminazione, radio. Ora ci concentreremo su ciascun componente in modo più dettagliato.

La funzione principale del pallet - la raccolta e lo scarico di acqua. Se ci sono bambini o animali in casa, o l'hostess preferisce lavarsi le mani con un bagno, allora ha senso scegliere un vassoio alto. Ma per le persone anziane e per coloro che non amano il bagno, vale la pena rimanere su una base bassa - è facile entrarci. Se lo si desidera, è possibile scegliere il design più semplice, completamente privo di pallet; Con questa soluzione, le pareti sono attaccate direttamente al pavimento.

Per quanto riguarda le caratteristiche del design, i pallet possono essere divisi in autoportanti, installati nel pavimento e fissati sulle gambe. I pallet autoportanti suggeriscono che dopo l'installazione saranno rivestiti con piastrelle, questa opzione è adatta per coloro che desiderano sistemare il bagno nello stesso stile. Le strutture a pavimento sono una scelta eccellente per le persone con mobilità ridotta, dal momento che sarà molto facile fare la doccia in una cabina con un vassoio simile. I pallet che sono installati su rack sono la soluzione più popolare, è conveniente in quanto non richiede complicate preparazioni e lavori di finitura successivi.

Se parliamo dei materiali utilizzati per creare i pallet, la scelta è particolarmente ampia. I modelli di ghisa e acciaio, costruzioni democratiche che combinano prezzi ottimali e qualità eccellente sono tra i soliti e poco costosi - queste sono opzioni da acrilico o quarti più costosi, i modelli da ceramica e faience possono essere considerati ancora più costosi, e i pallets di livello premium sono fatti da costosi marmi o persino legno.

Il pallet non è solo la base della cabina doccia, la forma di tutta la struttura dipende da esso. I produttori offrono la più ampia scelta di cabine con pallet angolari, quadrati, rettangolari, rotondi, ovali. Di norma, il fondo della pentola ha un reflusso - questo è necessario per evitare di scivolare. Inoltre, irregolarità sulla superficie contribuiscono a un facile massaggio ai piedi.

Doccia Sifone - un accessorio normale, che non è diverso dagli analoghi installati nei lavandini e nelle vasche da bagno. Quando si installa una cabina doccia, si consiglia di fare una piccola inclinazione della padella verso il foro di scarico e il sifone, in questo caso l'acqua andrà attivamente giù per lo scarico, e nella padella non si formeranno pozzanghere. In genere, i produttori prevedono la possibilità di chiudere il foro di scarico, ciò consente di attingere acqua nella padella. I modelli di budget sono integrati con un tappo convenzionale per la chiusura manuale del sifone, mentre nei modelli più costosi il dispositivo di drenaggio presuppone che sia chiuso utilizzando un sistema automatico.

Il telaio doccia è necessario per la stabilità; con un telaio resistente e affidabile, le pareti e le porte non si allentano mai e serviranno il proprietario senza problemi. Il telaio può essere assemblato da profili in alluminio, ma il materiale ottimale per esso è l'acciaio inossidabile. L'acciaio inossidabile ha una resistenza alla corrosione insuperabile, in un ambiente bagno umido è un must. Il telaio stesso è costituito da tubi e elementi di collegamento, grazie ai quali sono collegate le parti del telaio e le parti della cabina doccia (ad esempio, con il loro aiuto, il telaio è fissato alla parete o le pareti divisorie in vetro sono fissate alla parete).

A volte è conveniente rifiutare la cornice. Questo è possibile se le partizioni in questo modello non vengono utilizzate o non hanno bisogno di elementi di fissaggio. Altre opzioni interessanti sono la sostituzione del telaio con un supporto in plastica resistente o l'erezione di una partizione fissa rivestita con piastrelle.

Le pareti della doccia sono progettate per creare uno spazio chiuso, non consentono alle gocce d'acqua di cadere sul pavimento. Le pareti sono fatte di plastica (polistirolo o polimetilacrilato) o vetro (temperato o ordinario). Pareti polimeriche: opzione budget; sono leggeri, facili da curare per loro. Una soluzione più costosa sono le partizioni in vetro. Hanno un peso eccezionale, ma hanno un aspetto più spettacolare. È meglio stare su modelli di vetro temperato, tali partizioni hanno una maggiore resistenza.

Per quanto riguarda il design, le pareti in plastica e in vetro della cabina doccia possono essere dotate di qualsiasi forma. I produttori offrono cabine con pareti diritte e radiali che possono essere installate anche in un piccolo angolo.

Devono essere aggiunte alcune parole sui metodi di fissaggio dei muri. È consentito montarli sulle pareti del bagno, da installare sul pavimento o su un pallet, da fissare sul soffitto o sul telaio. Il numero di partizioni può anche essere diverso, ad esempio, la versione più semplice di una cabina senza un pallet presuppone la presenza di un muro singolo e di una porta (il ruolo dei restanti recinti è giocato dalle pareti del bagno).

Anche le porte della doccia sono fatte di vetro o plastica. Le porte possono essere montate sia sul telaio che direttamente sulla parete del bagno. Dal tipo di apertura della porta sono divisi in altalena e scorrevole.

Le porte a battenti sono comode in ampi bagni. Dal momento che aprire una porta richiede un po 'di spazio, in un bagno compatto è meglio rifiutarsi di installare porte a battente. Di norma, per il massimo comfort, le porte si aprono in entrambe le direzioni, ma, essendo chiuse, sono fissate saldamente in modo da non far passare l'acqua. Per il montaggio di porte a battente si utilizzano due tipi di cerniere:

  • le cerniere del tipo "wall-glass" permettono di fissare la porta sul muro con un angolo di 90 gradi e garantire che la porta si apra sia verso l'esterno che verso l'interno;
  • le cerniere in vetro-vetro consentono di installare la porta sul telaio da diverse angolazioni (da 90 a 180 gradi) e consentono anche l'apertura della porta in entrambe le direzioni.

Porte scorrevoli: la scelta di chi ha un piccolo bagno. Riparato su rulli, queste porte non richiedono un posto durante l'apertura, si muovono senza intoppi e silenziosamente. Va tenuto presente che le porte scorrevoli presentano un leggero inconveniente: in alcuni modelli non si spostano completamente, quindi raggiungere aree difficili da raggiungere per il loro lavaggio sarà difficile.

Affinché le porte di qualsiasi tipo si chiudano ermeticamente e non si aprano autonomamente, sono dotate di guarnizioni magnetiche.

Il dispositivo di una cabina doccia assume anche un altro dettaglio poco evidente, ma importante - un sigillante. Il compito del profilo di tenuta è quello di sigillare la cabina. Il profilo è montato sui bordi delle pareti divisorie, negli spazi tra le pareti divisorie e le pareti del bagno, ecc. I profili sono realizzati con materiali elastici flessibili - silicone o PVC.

Il pannello doccia è dotato di miscelatore, tubo flessibile, annaffiatoio, ugelli supplementari. Nei modelli a prezzi accessibili, il pannello di controllo è manuale e il numero di modalità è limitato a uno o due, nel più costoso il controllo è automatico e il numero di modalità doccia può superare anche 10. Molti modelli sono completati da accessori utili, come filtri autopulenti, termostati che controllano la temperatura dell'acqua. flusso o retroilluminazione.

Il mercato comprende anche docce con idromassaggio, che permettono il massaggio in acqua in vari modi, e dotate di generatori di vapore che imitano il microclima del bagno. Grazie al suo dispositivo, il generatore di vapore eroga vapore morbido, piuttosto che scottature, in cabina, così gli amanti del bagno scelgono a favore di tali modelli.

Secondo la presenza o l'assenza del tetto della cabina è diviso in aperto e chiuso. Una cabina aperta è un design meno complicato, quindi meno costoso. La mancanza di tenuta consente di non preoccuparsi dell'aerazione e dell'asciugatura regolari, quindi la cura di una cabina di questo tipo è in qualche modo più semplice. Le cabine del tipo chiuso sono completamente sigillate a causa del tetto, un certo microclima è mantenuto in esse durante le procedure dell'acqua. A causa della completa vicinanza in cabina è tenuto caldo, il che rende molto comoda la doccia.

Le cabine aperte devono essere installate, spesso in vendita sono presentate in forma assemblata. A differenza delle docce aperte chiuse, sono fornite completamente pronte per il funzionamento, devono essere collegate solo al sistema di alimentazione dell'acqua e, se necessario, all'impianto elettrico.

Il negozio online komplektant.ru rappresenta l'attrezzatura sanitaria del marchio russo Domani-Spa.

Box doccia di varie forme e dimensioni, rubinetteria e vasche da bagno in acrilico: nelle pagine del nostro sito web troverai tutto ciò che ti serve per riparare o riequipaggiare il tuo bagno.

È possibile pagare: in contrassegno alla consegna, con carta di credito al momento della consegna, con carta di credito sul sito web, in contanti al ritiro dal magazzino, sul conto per le persone giuridiche.

La consegna, lo scarico e il sollevamento vengono effettuati in base alle tariffe. La consegna viene effettuata entro 24 ore dalla conferma dell'ordine. Le richieste di consegna della merce sono accettate dalle 9 alle 16.00, i tempi di consegna - fino alle 20.00 del giorno dell'ordine o il giorno successivo nell'intervallo dalle 9.00 alle 20.00.

UFFICIO e sala espositiva - st. Stepan Razin 54