Come fare un drenaggio per le fosse settiche fai da te: tutte le opzioni possibili

Una delle fasi chiave nella costruzione di un sistema di fognatura autonomo e la costruzione di una fossa settica sul sito è la costruzione di un sistema di drenaggio. Dopo tutto, è lei che è responsabile dello scarico delle acque reflue trattate nel terreno, assicurando il buon funzionamento del sistema fognario. Considerare quali opzioni sono l'area di drenaggio e come effettuare il drenaggio di una fossa settica con le proprie mani.

contenuto

Tipi di dispositivi di drenaggio ↑

Solo una piccola parte delle acque reflue trattate attraverso una fossa settica si accumula sotto forma di rifiuti solidi. La maggior parte sotto forma di liquido chiarificato viene scaricata nel terreno o nelle vicinanze.

Un sistema di drenaggio è responsabile per lo scarico delle acque reflue trattate nel suolo.

Il drenaggio di una fossa settica può avere varie decisioni costruttive. Tre tipi di sistemi di drenaggio sono i più usati nella costruzione suburbana:

  1. Pozzi filtranti: l'opzione di drenaggio più semplice, che è più comune nella costruzione di fognature autonome. I pozzi sono installati con abbondanza di canali di scolo e una profonda presenza di acque sotterranee.
  2. Campi di drenaggio - sono progettati per distribuire il liquido che fuoriesce dalla fossa settica attraverso una rete di tubazioni ramificate. Sono efficaci su terreni sabbiosi, argillosi e sabbiosi, nonché in zone con alti livelli di acque sotterranee.
  3. I tunnel di drenaggio sono un metodo avanzato di drenaggio. I tunnel interconnessi formano sistemi sotterranei in grado di ricevere "porzioni" fino a 300 litri alla volta.

Quando si sceglie un metodo di drenaggio, sono orientati due parametri: la composizione del suolo nel sito e il livello della falda freatica

Il valore chiave nella scelta del tipo di sistema è il costo di costruzione. Se riesci a costruire un pozzo di drenaggio con le tue mani, allora per creare tunnel di filtraggio dovrai spendere molto per l'acquisto di attrezzature speciali.

Sistemazione tecnologica del filtro ↑

Il pozzo di filtraggio è una struttura ingegneristica sotto forma di un pozzo ordinario con una miniera, ma senza un fondo. Viene installato accanto al serbatoio cumulativo, creando così un sistema di pulizia a due camere. Le acque reflue purificate provenienti dal serbatoio di stoccaggio del serbatoio settico entrano nel pozzo di filtrazione. Nel pozzo, subiscono la prefiltrazione e sono scaricati nel terreno.

La capacità di filtrazione del pozzo di drenaggio dipende dalla composizione del suolo dell'area e dell'area occupata.

Importante: in base all'attuale SNiP, il fondo del pozzetto di scarico deve essere almeno un metro più alto del livello della falda freatica.

Drenaggio bene è l'opzione migliore per organizzare fognature autonome di una piccola casa di campagna o una casa progettata per la vita di stagione. Semplice e poco costoso, può gestire facilmente piccoli volumi d'acqua. I pozzi filtranti possono essere installati non solo su terreni sabbiosi e sabbiosi, ma anche su aree "problematiche" con terreni saturi di umidità.

Scavando una fossa ↑

Per la sistemazione del pozzo scavano un fossato di 50 cm di diametro maggiore rispetto al bacino. Sotto il pozzo, la cui "porzione" giornaliera non supera i 2 metri cubi / metro, è sufficiente realizzare un pozzo con un diametro di 1,2-1,5 metri ad una profondità di 1,5-2 metri.

Il fondo della fossa è appiattito e rivestito con uno strato di sabbia, formando uno strato con uno spessore di 30-40 cm.

Utilizzare sabbia grossa o macine di granito finemente frazionate

Il "cuscino" in sabbia o in granito è progettato per aumentare la capacità filtrante del pozzo e impedire la distruzione delle pareti della struttura sotto l'azione del sollevamento del suolo durante il periodo freddo.

È importante! Se il terreno argilloso o argilloso, che assorbono male l'umidità, si trova appena sotto il fondo del pozzo, è necessario praticare diversi fori sul fondo del pozzo.

Walling ↑

Le pareti del tipo di assorbimento dei pozzi di drenaggio possono essere realizzate con materiali diversi. A questo scopo, utilizzato principalmente:

  • mattone resistente all'umidità (di seconda mano);
  • cemento armato monolitico;
  • serbatoi di plastica finiti;
  • produzione anelli in cemento armato.

Sulla base preparata e allineata installare le pareti del pozzo. I muri di mattoni sono eretti per gradi, disposti fila per fila. I blocchi non sono posizionati l'uno vicino all'altro, in modo che l'acqua possa fuoriuscire non solo attraverso il fondo, ma anche attraverso le pareti del serbatoio. La posa è consentita per eseguire senza soluzione.

Quando si usano spazi vuoti di cemento armato, gli anelli vengono semplicemente posizionati sul fondo del pozzo con l'aiuto di un manipolatore di gru, che fissa insieme i semilavorati. A un livello di 50-80 cm dal fondo del serbatoio, vengono eseguite le perforazioni delle pareti.

Consiglio: per evitare la perforazione delle pareti dall'isolamento, fare lo scarico di argilla espansa o ghiaia attorno al pezzo circoscritto.

Come installare anelli di cemento armato senza l'uso di attrezzature speciali è dimostrato nel video: ↑

Riscaldamento e ventilazione ↑

Da sopra il pozzo è coperto da uno scudo fatto cadere dalle assi, e poi sono cosparsi di macerie, ghiaia o scorie granulose.

Evitare il congelamento del pozzo di drenaggio in inverno aiuterà l'isolamento della parte superiore del serbatoio. A tale scopo, utilizzare schiuma o lana minerale. Gli isolanti sono semplicemente disposti nella cavità tra le pareti esterne del serbatoio e il muro del pozzo. Come l'isolamento esterno con scudi in legno.

Quando si sistema il drenaggio bene, così come la stessa fosse settiche, è necessario provvedere alla ventilazione.

Il tubo di sfiato scaricherà i gas risultanti dal processo di decomposizione dei rifiuti che rappresentano un pericolo per la salute della famiglia.

Per fare questo, un foro è fatto nella parete dell'anello superiore sotto il tubo di ventilazione. Sulla parte esterna della parete, un tee è montato sul foro con un angolo di 45 °, e un tubo in PVC con un diametro di 110 mm è collegato ad esso.

Il tubo verticale è posizionato in modo che si innalzi a mezzo metro dal suolo. Per proteggere dalle precipitazioni nella cavità del tubo, l'estremità superiore del tubo è dotata di una visiera.

Video: vecchio sistema di drenaggio dei pneumatici ↑

Il sistema di drenaggio può essere costruito con materiali di scarto.

Come fare un drenaggio sul sito delle gomme, mostrato nel video: ↑

Sottigliezze di installazione dei campi di filtrazione ↑

I campi di drenaggio sono strutture di una serie di condotte parallele disposte negli strati superiori del terreno.

Campi filtranti ben progettati sono in grado di ripulire gli scarichi di un altro 20-30%

I campi di filtraggio possono occupare un'area da pochi metri a centinaia di metri quadrati. Le prestazioni del sistema dipendono direttamente dalla lunghezza degli scarichi montati.

Costruzione della camera di dosaggio ↑

Per assicurare un flusso uniforme di acque reflue all'uscita della fossa settica, viene costruita una camera di dosaggio. È un serbatoio con una capacità fino a 1 metro cubo. Sotto la sua disposizione, è possibile utilizzare il contenitore di plastica finito del volume appropriato.

Sotto l'installazione della camera di dosaggio, escono un fossato di 1 metro

Il fondo della fossa è appiattito, il serbatoio è immerso in esso. Per garantire un funzionamento ininterrotto del sistema, all'uscita del serbatoio è installato un sifone con un diametro di 100 mm e un'altezza del ginocchio di 200 mm. Una volta riempito, si auto-caricherà e quindi si autoinfuso, alimentando il liquido chiarificato nelle condutture di distribuzione.

Pipeline di distribuzione ↑

Per la costruzione della rete di distribuzione della condotta mediante tubi forati del diametro di 75-100 mm, realizzati in cemento amianto, ceramica o materiali polimerici. L'estremità di ogni tubo deve essere dotata di un'uscita di ventilazione.

Per la costruzione del sistema nell'area designata è necessario scavare diverse trincee in profondità sotto il livello di congelamento del suolo. Per diverse zone climatiche, questo indicatore è diverso. Ma in ogni caso, dovrebbe essere almeno mezzo metro alla superficie della terra.

Le trincee sono poste ad una distanza equidistante di 1,5-2 metri paralleli tra loro.

Il fondo di ogni trincea è rivestito da uno strato di filtro con ghiaia o sabbia. Lo spessore dello strato dovrebbe essere di 20-25 cm. I tubi perforati sono posati sul fondo della trincea, il cui compito principale è quello di effettuare lo scarico dell'acqua distribuita.

Suggerimento: per evitare che i fori nei tubi perforati vengano interrati, avvolgerli con geotessili prima di posarli.

I collegamenti del gasdotto di distribuzione sono interconnessi mediante raccordi per le fognature, tee a scacchiera.

Il modo più semplice per calcolare la lunghezza totale della trincea è usare la tabella.

Durante la posa dei tubi è importante osservare una pendenza del 2% nella direzione opposta rispetto al pozzo per garantire il flusso illimitato di acque reflue. Le trincee con tubi posati sono coperte da uno strato di ghiaia. Per ridurre al minimo il rischio di danni da drenaggio, gli scaffold vengono posizionati sopra le trincee. Per lo stesso motivo, è vietato piantare arbusti e alberi vicino ai luoghi in cui vengono posati i tubi.

Disposizione delle gallerie di drenaggio

I tunnel di drenaggio sono progetti più complessi. Sono costituiti da sezioni con un'altezza di 50 cm, una lunghezza di 1,2 metri e una larghezza di 80 cm. I prodotti di dimensioni standard possono contenere fino a 300 litri di liquido. A seconda delle esigenze, i tunnel possono essere ampliati collegando sezioni tra loro con tubi con diametro da 100 mm a 300 mm.

Il costo di questo tipo di edificio è piuttosto elevato e può avere un impatto significativo sul budget familiare. Ma questo sistema duraturo, caratterizzato da una maggiore produttività, durerà regolarmente più di mezzo secolo.

Il principale vantaggio delle gallerie di drenaggio: alta resistenza strutturale

Le eccellenti caratteristiche di resistenza del sistema composito consentono di posizionare sopra di esso un parcheggio, un parco giochi, un gazebo per la ricreazione e qualsiasi altro elemento del design del paesaggio.

La tecnologia di installazione dipende dal tipo di struttura scelta. Tradizionalmente, include una serie di passaggi di base:

  1. Scavare gallerie di drenaggio Scava trincee con una profondità di 2 metri e una larghezza corrispondente alle dimensioni del modulo stesso. Sul fondo della trincea, un "cuscino" sabbioso è costruito con uno spessore di 45-50 cm, uno strato di 30 cm di macerie è allineato sulla parte superiore.
  2. Installazione di moduli. I moduli sono installati su una superficie livellata e accuratamente compressa. Per evitare l'interramento delle perforazioni, le pareti esterne dei moduli sono coperte con geotessili.
  3. La connessione di elementi. I rami delle strutture installate sono collegati alle prese dalla fossa settica e alternativamente collegati tra loro, senza dimenticare di mettere i cappucci terminali.
  4. Installazione di ventilazione. Nei fori speciali delle strutture finite installare prese di ventilazione. I tubi per l'uscita dell'aria conducono al livello del suolo.

Le strutture finite sono dapprima cosparse di macerie, e lo strato superiore è rivestito con una miscela di terra e sabbia.

Suggerimento: per mantenere il terreno e distribuire uniformemente il carico sulle gallerie di drenaggio, si consiglia di installare le geogriglie.

Tutti coloro che hanno almeno alcune abilità di costruzione di base faranno fronte al lavoro. La cosa principale è affrontare la questione con tutte le responsabilità. Con il giusto approccio, non sarà difficile costruire con le proprie mani un drenaggio affidabile e duraturo per una fossa settica, che garantirà il buon funzionamento di un sistema di fognatura autonomo.

Drenaggio per fossa settica o campo di drenaggio con le proprie mani

Il principale processo di trattamento delle acque reflue nel sistema di fognatura autonomo viene effettuato in strutture locali e per il loro scarico nel terreno circostante il drenaggio viene utilizzato per una fossa settica, che può avere varie soluzioni progettuali. L'influenza principale sulla scelta del sistema di drenaggio ha un livello di acque sotterranee nel sito e la composizione del suolo.

Drenaggio per fosse settiche

Tipi di dispositivi di drenaggio

In pratica, sono stati applicati due principali sistemi di drenaggio:

Pozzi di drenaggio del filtro

  • Pozzi di filtrazione (drenaggio) utilizzati nella profonda presenza di suolo e acque di inondazione. Questo design è un pozzo ordinario senza fondo, la capacità di filtraggio dipende dall'area occupata. Molto spesso, gli anelli in cemento armato standard vengono utilizzati per costruire tali strutture.
  • Il campo di drenaggio delle fosse settiche (campo di filtrazione) viene utilizzato a livelli elevati di acque sotterranee. Si tratta di una serie di scarichi (condotte speciali) situati negli strati superiori del suolo sopra l'acqua disponibile nel terreno. La capacità richiesta per tale sistema è determinata dalla lunghezza delle tubazioni di drenaggio installate, il campo di filtrazione può occupare un'area di diverse centinaia di metri quadrati.

Il dispositivo del pozzo filtrante

Una tale struttura richiede una quantità minima di lavori di scavo. Per l'installazione di tale pozzo, è necessario preparare un pozzo con un diametro fino a 2-2,5 metri, con una buona capacità filtrante di tale area, è sufficiente scaricare più di 1 metro cubo di acque reflue al giorno.

Il dispositivo del pozzo filtrante

Le più comunemente utilizzate sono le fosse settiche a due camere, nel primo compartimento delle quali viene lavata l'acqua di scarico dalla rete fognaria. Attraverso il tubo di troppopieno tra i compartimenti, il liquido purificato entra nel compartimento di scarico, dove viene scaricato nel terreno.

Prima di effettuare il drenaggio per una fossa settica, è necessario determinare la quantità prevista di rifiuti che dovranno essere riciclati e smaltiti. Per una piccola famiglia (1-2 persone), è sufficiente una fossa settica a camera singola, e per mantenere una casa di campagna standard, dove è previsto che la composizione familiare media sarà annuale, è necessario scegliere due, e in alcuni casi, un dispositivo di pulizia a tre camere.

I pozzi di drenaggio possono essere fatti di vari materiali, non hanno requisiti speciali per la tenuta.

Il più delle volte per la costruzione di tali dispositivi vengono utilizzati:

  • Mattoni o blocchi resistenti ai liquami.
  • Calcestruzzo armato monolitico.
  • Anello RC standard per pozzi.

I lavori di installazione vengono eseguiti nel seguente ordine:

Il pozzo filtrante da ZhB di anelli

  • In fondo al pozzo preparato, è sistemato un cuscino di sabbia grossolana e macerie di granito. Questo strato aumenterà la capacità di filtrazione del pozzo. Se il livello di terreno scarsamente assorbente (argilla, terriccio) si trova sotto il livello, allora diversi pozzi di drenaggio dovrebbero essere praticati dal fondo del pozzo.
  • Le pareti del pozzo sono installate sulla base preparata, più spesso vengono utilizzati anelli in cemento armato preconfezionati di vari diametri per questo scopo. Abbastanza buoni risultati possono essere dati anche dall'erezione da un mattone o da un cemento armato monolitico.
  • Il piano superiore è costituito da una lastra finita con un portello, o è anche indipendente cast da calcestruzzo.

Installazione del campo di filtrazione

Per costruire un tale drenaggio per una fossa settica con le proprie mani, sarà necessario eseguire lavori di scavo significativi. Il sistema è basato su tubi corrugati in plastica con perforazioni. Forniscono la dispersione degli effluenti da una fossa settica su una vasta area del sito.

L'installazione del campo di filtrazione deve essere eseguita in conformità con una serie di requisiti:

Campo di filtrazione del dispositivo

  • La profondità della posa dei tubi viene scelta in modo tale da fornire una distanza di almeno 1 metro dalla più vicina falda acquifera.
  • Le dimensioni dei tubi sono determinate dalla capacità della fossa settica e dal volume totale di effluenti che devono essere puliti e smaltiti. I tubi perforati più comunemente utilizzati con un diametro di 150 mm.
  • La linea di drenaggio viene posata con una pendenza che può fornire un flusso gravitazionale di acque reflue provenienti dalla fossa settica. La pendenza media è di 5-10 mm per metro lineare della linea.
  • Ogni singola linea deve terminare con un riser di sfiato che viene portato in superficie. Si consiglia di sistemare gli stessi rubinetti ogni 5-7 metri con il dispositivo di campi di filtrazione di notevole lunghezza.
  • La lunghezza del campo di drenaggio viene selezionata in base alle caratteristiche del suolo (la sua caratteristica velocità di filtrazione dei liquidi). È preferibile organizzare campi di filtrazione su terreni leggeri (sabbia, terriccio sabbioso, in casi estremi, terriccio).
  • La profondità delle linee di posa deve superare il livello di congelamento del suolo. Se questo non è possibile, allora è necessario prendere una serie di misure volte a riscaldare le linee di drenaggio.
  • I tubi sono posti in uno strato di materiale filtrante, è preferibile dare la preferenza al granito frantumato, non incline all'erosione dal flusso di acqua. Quando si installano linee di filtrazione su terreni sabbiosi, l'intero strato di materiale filtrante deve essere coperto con geotessili. Questo materiale proteggerà il sistema di drenaggio dall'innesto prematuro e aumenterà la vita dell'intera struttura.

Tunnel di drenaggio - un tipo di campi di filtrazione

Questo progetto interrompe la scelta, se necessario, per garantire lo scarico di un gran numero di acque reflue. I tunnel sono caratterizzati da una sezione trasversale maggiore, che fornisce alti tassi di filtrazione. Un altro vantaggio di questo sistema è considerato l'aumento della resistenza meccanica, che consente di montare i campi di post-trattamento anche sotto sentieri e parcheggi.

La tecnologia di installazione di tunnel praticamente non differisce dal dispositivo di sistemi di drenaggio da tubi forati corrugati.

Si tratta di un sistema di fognatura autonomo con l'uso di moderne fosse settiche e dispositivi di drenaggio considerati il ​​sistema più efficace per la pulizia e l'utilizzo di acque reflue in condizioni di vita.

Fossa settica di drenaggio fai da te secondo le regole

Naturalmente, tutto il lavoro deve essere fatto nel giusto ordine: qualsiasi proprietario capisce che i sistemi di supporto vitale sono molto più importanti di alcune funzionalità aggiuntive. Vale la pena iniziare a posare sistemi con riscaldamento, soprattutto se l'inverno è vicino. Esistono molte opzioni per la creazione di un sistema di riscaldamento, e tutte sono discusse in altri articoli su questo sito. L'argomento di questa recensione sarà l'installazione di sistemi fognari nelle case di campagna e tutte le sfumature che si presentano nella creazione di un sistema di fognatura autonomo locale.

Fognatura in una casa privata con le proprie mani

Creazione di un campo di drenaggio per una fossa settica

Fossa settica drenaggio è buona perché può essere soggetta a varie modifiche, dando la possibilità di aumentare le prestazioni della struttura. Uno di questi momenti è che gli scarichi che cadono in una semplice fossa settica vengono riciclati in modo naturale, quindi la velocità della loro lavorazione è bassa e la qualità della pulizia è a livello medio. Per migliorare le prestazioni del sistema, vengono comunemente utilizzati biobatteri speciali.

L'acqua della seconda fossa settica può essere raggiunta in qualsiasi modo. La pompa più comunemente utilizzata che pompa automaticamente l'acqua e la invia al sito, fornendo irrigazione della vegetazione. Spesso esiste anche una versione manuale del pompaggio, che consente di ottenere acqua con secchi. Non dobbiamo dimenticare che l'acqua trattata non è assolutamente adatta per bere, cucinare o lavare i piatti.

Come fare un drenaggio per la fossa settica fai da te

Sistemi di fognatura autonomi o strutture di trattamento locali, lo stesso VOC e le fosse settiche di molti produttori - una grande alternativa per la dacia. Possono essere installati per vari motivi: la lontananza del sito dalle utility, l'incapacità di connettersi, un certo proprietario di dacia quando utilizza un sistema autonomo e altri. Nel caso dell'acquisizione e installazione di una fossa settica nel paese, ci sono una serie di domande che abbiamo già trattato in precedenza. Ma soprattutto, non è solo la scelta di VOC, ma anche la sua corretta installazione sul sito e lo scarico di acqua purificata. Se ignoriamo le raccomandazioni e i requisiti, il significato del trattamento delle acque reflue in alcuni casi è completamente perso. Pertanto, oltre alla corretta selezione di una fossa settica, è necessario pensare a come eseguire correttamente il drenaggio o i campi di aerazione per una fossa settica.

Al momento, alcuni articoli sul sito sono stati scritti sull'argomento di cui abbiamo bisogno, ma oggi cercheremo di ampliare la conoscenza dei residenti estivi e vi diremo come effettuare il drenaggio di una fossa settica con le vostre mani.

Quello che è necessario drenaggio per settico

La maggior parte delle fosse settiche funziona secondo uno schema abbastanza semplice, ma è ottimale ed efficace solo in caso di installazione e collegamento adeguati di tutte le unità interne e degli elementi del sistema. Durante il trattamento delle acque reflue, una certa quantità di essi si accumula nella fossa settica, che si deposita sul fondo sotto forma di particelle solide e viene convertita in fango. Forse questo è dovuto ai fattori descritti da noi negli articoli precedenti, in cui abbiamo parlato del lavoro delle fosse settiche.

La parte precipitata rimane nel serbatoio e l'acqua depurata viene scaricata nel terreno attraverso il sistema di drenaggio. Vale la pena notare che con la purificazione dell'acqua di alta qualità, può raggiungere un grado molto elevato di purezza, ma una certa parte dell'inquinamento rimane ancora in essa. Se l'acqua non viene pulita, affonderà nel terreno in una forma piuttosto indesiderabile, in conseguenza della quale non si sviluppano solo odori sgradevoli nelle vicinanze della LOS, ma anche il rischio di malattie aumenta con l'infezione con varie infezioni.

Vi sono anche dei rischi se tale acqua viene scaricata in modo errato e non viene assorbita nel terreno a una certa profondità. Certo, si può discutere di questo, perché ci sono molti casi in cui l'acqua viene deviata verso fossi e fiumi. Ma è stato solo fino a quando i residenti estivi non hanno pagato enormi multe per l'inquinamento ambientale. Altrimenti, questo fatto dovrebbe essere registrato e permesso e l'acqua della fossa settica dovrebbe essere il più pulita possibile.

Ulteriori DachaDecor.ru suggerisce di considerare i sistemi più qualitativi e popolari di drenaggio dell'acqua depurata dalla fossa settica: pozzi di drenaggio, campi di aerazione e tunnel di drenaggio.

Sistemi di drenaggio per fosse settiche

I sistemi di drenaggio differiscono principalmente nella capacità di drenare un certo volume di acque reflue trattate. Naturalmente, il sistema potrebbe essere uno, ma la creazione di diversi ci ha dato la scelta necessaria. Pertanto, siamo fiduciosi che nel prossimo futuro sono previsti diversi metodi più innovativi di drenaggio dell'acqua, che saranno severamente criticati, così come studiati e sperimentati da residenti e artigiani estivi.

In effetti, questa è un'alternativa per ciascuno di noi anche in termini di finanza. Ad esempio, se un pozzo di drenaggio può essere realizzato indipendentemente e da materiali di scarto, allora per le gallerie di drenaggio sarà necessario investire seriamente nei materiali speciali dell'assemblaggio di questo sistema. Naturalmente, tutti gli investimenti porteranno a un certo risultato, ma i residenti estivi che visitano il sito solo un paio di volte alla settimana non sono chiaramente necessari. Quindi, prendiamo in considerazione tutti i sistemi di drenaggio che abbiamo indicato per la fossa settica in modo più dettagliato, e concentriamoci anche sulle caratteristiche dei sistemi e sulle raccomandazioni degli specialisti.

Filtrare bene il drenaggio

Questa costruzione è simile a un pozzo nero, ma con alcune differenze. L'effluente purificato proveniente dalla fossa settica entra qui e viene quindi filtrato e va nel terreno.

L'opzione può essere definita la migliore soluzione per il Paese. È semplice, poco costoso, fa fronte a piccoli volumi d'acqua (per i volumi più pesanti è meglio usare altre strutture), può essere installato anche su terreni con problemi parziali.

Questo è buono, e il drenaggio non occupa quasi nessun posto, e quindi, se hai una piccola area, allora non c'è nulla di cui preoccuparsi.

Come si fa un drenaggio bene con le proprie mani?

Non ci sono problemi nella costruzione di un pozzo di drenaggio, e per i residenti estivi, che sono stati con noi per molto tempo, e sono stati coinvolti in costruzioni ancora più serie, e ancora di più.

Hai bisogno di scavare un buco e attrezzare correttamente la fossa. Ci sono diverse opzioni per il dispositivo di un tale bene, e tutti sono accessibili.

Puoi fermarti immediatamente a un mattone usato, che viene posizionato in un cerchio attorno al pozzo, vicino alle pareti. La perforazione è lasciata tra i mattoni, gli spazi vuoti senza malta, in modo che l'acqua possa fuoriuscire non solo attraverso il fondo, ma anche attraverso le pareti.

È possibile rendere il drenaggio più facile: installare un anello in cemento armato nel foro, in cui anche riempire i fori per il drenaggio dell'acqua. Un'opzione simile è quella di installare una grande canna di plastica senza un fondo nella fossa.

Consigli per il drenaggio

  • Non spendere soldi per l'impermeabilizzazione. Qui non è necessario, anzi, al contrario, saremo soddisfatti quando l'acqua andrà a terra in modo uniforme.
  • Il pozzo di drenaggio è installato nell'area del sito dove non ci sono problemi con livelli elevati di acque sotterranee. Si consiglia inoltre di impostare la profondità della struttura sotto lo strato di argilla.
  • Per un migliore assorbimento dell'acqua, l'eliminazione dei problemi con il terreno sollevato e la massima purificazione, uno strato di sabbia grossolana e ghiaia viene posato sul fondo del pozzo, 20 cm ciascuno.
  • La perforazione viene eseguita a un livello di 50-80 cm dal fondo e l'acqua scorrerà anche attraverso di essa.
  • In modo che la perforazione non si interrompa, sulla circonferenza della canna installata o sull'anello di cemento, l'argilla o la stessa ghiaia viene spruzzata.
  • Assicurati di pensare alla correttezza della scelta del luogo - ad una distanza da edifici residenziali, un pozzo, un pozzo. Inoltre, non violare la legge con la tua costruzione.
  • È necessario calcolare con precisione tutti i parametri della struttura, che deve corrispondere alla quantità di acqua scaricata.
  • Richiederà inoltre l'impermeabilizzazione e l'isolamento della parte superiore del pozzo di drenaggio, ventilazione di alta qualità.
  • È importante installare sul pozzo e una copertura rimovibile che darà accesso all'interno.

Sistema di drenaggio di vecchi pneumatici (video)

Campi di aerazione fai-da-te

Campi di aerazione, campi di irrigazione o persino campi di filtrazione - tutti questi nomi descrivono una singola struttura di drenaggio che aiuta a scaricare le acque reflue trattate a terra.

Il principio di funzionamento dei campi di filtrazione per una fossa settica è la distribuzione di acqua depurata su una determinata area. I campi di aerazione correttamente realizzati terminano la pulizia degli scarichi e, secondo alcune informazioni, un altro 20-40%. Questo è un ottimo risultato, il che significa che non inquini il terreno della tua casetta estiva con un sistema simile.

È facile costruire campi di filtraggio. Per fare questo, è necessario scavare diverse trincee, sotto il numero di uscite del tubo dalla fossa settica. Successivamente, riempire queste trincee con sabbia e ghiaia, creando un cuscino di 20 cm su tutti loro, quindi installare tubi perforati sulle trincee, che produrranno scarichi idrici distribuiti.

Cosa consigliano gli esperti di filtri?

Ci sono molte opinioni dei maestri dell'installazione dei sistemi di drenaggio, ma abbiamo scelto il più significativo di loro:

  • Per i campi di aerazione, vengono utilizzati tubi perforati in plastica, sul bordo di ognuno dei quali è necessariamente installata una ventola.
  • Per evitare l'interramento della perforazione, i tubi vengono rivestiti con geotessile, la ghiaia viene riempita, vengono costruite speciali piattaforme di supporto.
  • Il sistema è collocato in un luogo non utilizzato nel paese, in modo che non interferisca con le piante con una maggiore quantità di acqua nel territorio e le piante non rovinino il sistema con le sue radici.
  • L'intero sistema è assemblato con attenzione obbligatoria ai requisiti della fossa settica e lo scarico di acqua, nonché a seconda delle caratteristiche del terreno. A proposito, il sistema è costruito su argille sabbiose, argille e arenarie, necessariamente al di sotto del livello di congelamento.
  • Per la posa dei tubi, viene scelta e installata la stessa pendenza per la corretta distribuzione dell'acqua.

Tunnel di drenaggio

Tunnel di drenaggio o blocchi sono un sistema nuovo e più moderno, che è stato progettato per residenze estive e aree di sosta con un formato più grande. Il fatto è che per questa sostituzione, i campi filtro non hanno più bisogno di un posto separato con requisiti obbligatori.

A causa delle caratteristiche del sistema prefabbricato, oltre le gallerie di drenaggio, è possibile installare anche un gazebo, una piattaforma per parcheggiare un'auto nel paese, dispiegare la struttura paesaggistica originale, gli stessi giardini rocciosi.

Ma immediatamente vale la pena notare che, insieme ai vantaggi del sistema in termini di qualità del lavoro, resistenza e durata, è anche necessario considerare immediatamente il suo costo. Sembra media e accettabile, ma per molti può diventare un serio ritaglio dal budget. Pertanto, studiando la possibilità di installare tunnel di filtraggio nel paese, prestare immediatamente attenzione al prezzo.

Vantaggi del sistema di tunnel di drenaggio

  • Possiamo dire che questo è un sistema abbastanza durevole che viene installato una volta e per molti anni.
  • Il design complessivo ha aumentato la resistenza, grazie alla quale l'area in cima al sistema può essere utilizzata con beneficio.
  • Effettivamente aumenta la produttività, quindi non devi preoccuparti del numero di scarichi.

Tunnel di drenaggio per la fossa settica di dacia: raccomandazioni per l'installazione

Poche persone hanno lavorato con i tunnel di drenaggio, in quanto questo sistema non è adatto a tutti. Più spesso, i pozzi di drenaggio sono installati, o anche solo pozzi neri invece di una fossa settica. Ma se desideri installare un tale sistema sul sito, ti daremo alcuni consigli:

  • È altamente auspicabile installare gallerie di drenaggio a una profondità maggiore. Spesso questo accade come segue: una trincea viene scavata con dimensioni sotto il modulo, più 40-50 cm su ciascun lato. La profondità del pozzo è di circa 2 m, 50 cm di sabbia sono posizionati sul fondo, quindi 30 cm di macerie, e solo allora il modulo è installato, preferibilmente su una superficie già compattata.
  • I moduli sono installati sul cuscino finito e collegati, sia tra di loro che con le conclusioni della fossa settica.
  • Per evitare che la perforazione si interrompa, i moduli sono coperti con geotessili.
  • Inoltre, il sistema è coperto da detriti e i fori di ventilazione sono installati in apposite aperture.
  • Resta solo per riempire lo strato fino al livello del suolo. Questo è fatto con una miscela di terra e sabbia. Inoltre, in molti casi, al fine di rendere sfruttabile la superficie, viene posizionata la geogriglia, che abbiamo discusso in diversi articoli sul sito.

Vorremmo notare il fatto che questa informazione è generale e può cambiare parzialmente quando si sceglie un particolare sistema, così come in combinazione con un serbatoio settico installato presso la dacia. È altamente consigliabile consultare la scelta del drenaggio sotto la fossa settica e gli esperti nel sito di acquisizione dei VOC, poiché ogni impianto di trattamento ha le sue caratteristiche.

Praticamente ognuno di noi può eseguire il drenaggio di una fossa settica con le proprie mani, si deve solo affrontare la questione seriamente e con piena responsabilità. Possiamo solo augurarti successo nel tuo lavoro e offrirti di condividere la tua opinione sul materiale nella colonna dei commenti.

Come fare il drenaggio delle acque reflue e non una parola su quelli che vanno in un cottage sotto un cespuglio

Oggi il tema del nostro articolo sarà il liquame di scarico. In particolare, ti dirò come stiamo facendo il drenaggio delle acque reflue trattate che entrano nel sistema di drenaggio locale e l'impianto di trattamento Topas, così come AltaBio.

Ci sono molti modi per drenare il drenaggio dalla fossa settica e il nostro metodo è uno di questi. Il fatto è che per drenare gli scarichi trattati è quasi la stessa cosa delle fogne temporalesche, solo nelle acque piovane ci possono essere particelle grandi come foglie e altri detriti, e nel drenaggio delle acque reflue dalla fossa settica segue uno scarico purificato purificato senza impurità importanti. Il massimo che può provenire da un impianto di trattamento delle acque reflue è il fango riciclato.

Un po 'di teoria: i tipi di strutture di drenaggio e le regole per la loro disposizione

Ogni proprietario di casa dovrebbe ricordare che il normale funzionamento del sistema di trattamento delle acque reflue è possibile solo quando gli scarichi chiarificati sono sottoposti a pulizia finale nel campo di filtrazione, che, per ragioni specifiche, consiste in uno o più trincee di filtraggio in cui sono installati i tubi di spruzzatura. Se i sistemi di filtraggio sono progettati e prodotti correttamente, non dovrebbero sorgere problemi durante il funzionamento del sistema fognario locale.

Come funziona il campo filtro

Le acque reflue che hanno subito una pulizia sufficientemente profonda nella fossa settica utilizzata a casa, entra nella cavità dei tubi di drenaggio del campo di filtrazione. I microrganismi del terreno qui presenti forniscono l'ossidazione finale della materia organica usando l'ossigeno fornito loro dalla ventilazione normalmente installata.

Il processo di organizzazione del campo di filtrazione è chiaramente determinato dalle disposizioni delle norme sanitarie e dai documenti delle autorità locali. I requisiti che appaiono in essi derivano dal fatto che gli effluenti trattati non devono cadere nella cavità dei sistemi di aspirazione dell'acqua che forniscono acqua alle abitazioni.

Il drenaggio dei campi di filtrazione deve necessariamente essere creato se:

  1. le acque sotterranee sono vicine alla superficie (fino a 1,5 me meno);
  2. Il campo di filtrazione si trova in un terreno con deboli capacità filtranti.

Tipi di drenaggio delle acque reflue

Filtrare bene

Il pozzo filtrante ricorda un pozzo nero, a lungo familiare a molti russi. La differenza è in assenza del suo fondo isolato. Questa disposizione di drenaggio è l'ideale per le ville, che non assumono l'uso quotidiano di liquami. Il pozzo di filtraggio è buono, per la sua disposizione è richiesta un'area piuttosto piccola.

Se è necessario un pozzo per il tuo sito, la sua costruzione dovrebbe essere effettuata tenendo conto dei seguenti punti:

  • Il luogo della sua installazione è chiaramente definito in SanPiN. Qualsiasi violazione è irta di responsabilità amministrativa.
  • È meglio non dotare il pozzo in quelle aree in cui l'approvvigionamento idrico è fornito dal pozzo, poiché, in base agli standard esistenti, il fondo del pozzo dovrebbe trovarsi al di sotto del fondo del pozzo, cosa che non è praticabile nella pratica.
  • Per poter utilizzare il sistema fognario a basse temperature, la capacità del pozzo deve essere dotata di uno strato adeguato di isolamento termico.

Campo di filtrazione, chiamato anche campo di aerazione

Nel caso della disposizione di una fossa di campo o di filtrazione, la qualità del trattamento delle acque reflue aumenta significativamente, poiché il fluido proveniente dalla fossa settica viene distribuito dal sistema di tubazioni su tutta la sua area. Le particelle sospese in un liquido sono sottoposte a trattamento aerobico da parte di microrganismi, per la vita normale e il lavoro di cui i campi di aerazione sono sempre dotati della ventilazione più semplice.

I campi di filtrazione con trincee che lo formano dovrebbero essere il più lontano possibile dalla casa e non più vicini di 3 m dal giardino o dall'orto.

Quando si organizzano i campi di aerazione, è necessario attenersi ai seguenti consigli:

  • Fuori stagione è considerato il periodo ottimale per eseguire lavori sulla creazione di tali campi.
  • Nell'organizzare, non dimenticare che esiste sempre la probabilità di danneggiare i tubi dalle radici delle piante e dallo spostamento degli strati del terreno.
  • Ideale per i campi di filtrazione sono quelle varietà di terreno che sono composte di sabbia.
  • Lo strato filtrante del campo dovrebbe trovarsi sotto il livello di congelamento.
  • L'angolo di inclinazione dello scarico dovrebbe essere costante in tutto il tubo.

Tunnel di drenaggio

Tunnel pronti di varie capacità possono essere acquistati presso le imprese commerciali. Sono convenienti grazie alla semplicità della loro installazione e al fatto che la ventilazione non è predisposta per loro. Ciò rende possibile dotare un parcheggio domestico sopra di loro o installare un gazebo.

Quindi, procediamo con la pratica della domanda: iniziamo l'installazione del drenaggio delle acque reflue.

Drenaggio delle acque reflue per fosse settiche: installazione

Il drenaggio delle acque reflue sarà sotto forma di una fossa. Usiamo spesso questo metodo, dal momento che è possibile deviare i liquami fino alla fine della trincea e dimenticare il trabocco (anche se è possibile il trabocco della fossa di drenaggio.

Per l'installazione, abbiamo bisogno di:

  1. Tracciare sotto la trincea
  2. un anello a parete zhb - 1000 rub.,
  3. frazione di pietrisco 5-20 (è meglio prendere una frazione maggiore, meno probabilità di intasamento) 750 rubli per tonnellata,
  4. geofabric (in questo caso Dornit, non ricordo la frazione) 5 * 2m - 1000 rub.,
  5. Strato di Penoplex 200 rub,
  6. lavoro nella forma di me
  7. escavatore 1200 rubli all'ora.

Ti informerò in anticipo che molto dipende dall'esperienza dell'escavatore: in questo caso, mi sono imbattuto in un conducente del trattore ideale per escavatori e ha eseguito il suo lavoro con dignità e, soprattutto, rapidamente.

La nostra trincea era di poco più di 5 metri con una profondità di base di 1 me in un punto lontano di 1,5 m. Facciamo un bias speciale in modo che gli scarichi non stiano sul luogo di espulsione e inoltre non congelare in inverno. Secondo la logica, l'acqua entra nell'anello e va oltre le macerie fino alla fine della fossa di drenaggio. Come potete vedere, il posto è molto stretto, ero preoccupato che ci sarebbero stati problemi con la posa di macerie, ma l'autista del trattore mi ha mostrato le meraviglie di riempire le macerie.

Bene, prima di riempire le macerie, mettiamo il geofabric nella fossa di drenaggio pronta per separare le macerie da terra. Così, proteggiamo dall'eccessivo intasamento delle macerie con il suolo, specialmente per quanto riguarda il terreno sabbioso.

Versiamo macerie in una trincea, livellatela e copriamola con geofabric. Dall'alto, il penoplex è posto sul geofabric, quindi proteggiamo dal congelamento delle macerie e dagli effluenti che entrano nella trincea durante il periodo invernale.

Alla base, viene installato un anello di cemento, nel quale scorre il brodo pulito che andrà lungo le macerie lungo la trincea. Addormentarsi nella fossa di drenaggio.

Ecco come appare un anello di drenaggio, in alcuni casi viene realizzato un pozzo di drenaggio al posto di una trincea (scaviamo un fossato di 3 metri, ci addormentiamo 1 metro di macerie e sopra 2 anelli di cemento).

Quindi disegniamo un tubo attraverso il quale gli scarichi verranno pompati forzatamente dalla stazione di aerazione Topas e cadranno nell'anello di drenaggio. Il tubo viene utilizzato 25 HDPE più il cavo scaldante, per il periodo invernale, sopra il riscaldatore energoflex. Resta da installare il portello sull'anello zhb e dopo che il tubo di scarico viene rimosso dalla fossa settica e inserito nell'anello, il drenaggio è considerato pronto.

Troppo pieno di drenaggio della fossa

La pratica ha dimostrato che il drenaggio non sempre funziona in modo efficace, ad esempio, se si sta facendo un campo di drenaggio o una fossa di drenaggio su un appezzamento che si trova su un campo precedente, quindi prepararsi al fatto che gli scarichi delle fogne andranno molto più lentamente rispetto ad altri casi. Una volta arrivato a un sito dove il pozzo di drenaggio non ha avuto il tempo di sciogliere lo scarico ed è stato costantemente riempito eccessivamente. Abbiamo deciso di scavare una fossa di drenaggio, secondo il metodo di cui sopra. La trincea era di 10 me vi fu posato un mattone.

Di conseguenza, a causa delle condizioni meteorologiche, e le piogge sono ora forti, anche questa trincea si è riempita e ha smesso di distribuire il deflusso al suolo.

raccomandazioni

Consiglierei di fare grandi dimensioni in aree con un terreno argilloso denso.

Drenaggio e campo di filtrazione per fosse settiche. Come realizzare un sistema di drenaggio per i liquami?

Per una casa privata che non è collegata al sistema fognario centrale, la questione della sistemazione di una fossa settica è estremamente importante. È lui che è responsabile della pulizia delle acque reflue, non permettendo loro di cadere nel terreno o nell'acqua, inquinandoli.

Qualsiasi errore nell'organizzare una fossa settica può avere conseguenze disastrose: inquinamento del territorio, guasto del sistema fognario, deterioramento delle condizioni di vita in casa, ecc. Per evitare una simile "catastrofe ecologica", è necessario occuparsi dell'installazione competente della fossa settica stessa, così come dei campi di filtrazione e drenaggio, che sono anche elementi del sistema di trattamento delle acque reflue.

Come realizzare un sistema di drenaggio?

Il sistema di drenaggio è un sistema di tubi perforati, chiamati anche scarichi, che funzionano come una unità con il sistema fognario della casa e una fossa settica. La profondità dell'installazione del tubo dipende direttamente dalla posizione di quest'ultimo. Il tubo di scarico dovrebbe essere installato a una profondità di 0,45-0,65 m con un angolo di 2-3 °. La fossa settica è montata ad una profondità di 1,25-2 m, ma non più in profondità. Quando il serbatoio si trova ad una profondità maggiore, sorgono difficoltà con il processo di purificazione delle acque reflue da parte di batteri anaerobici.

I tubi perforati del sistema di drenaggio devono avere un diametro di 0,11 m Il diametro dei fori di drenaggio situati lungo i tubi dipende dalla loro posizione: i fori nella parte superiore dei tubi hanno un diametro più piccolo e più grandi nella parte inferiore. Questo è fatto per garantire che gli scarichi siano distribuiti uniformemente sull'area. All'inizio del sistema, il loro numero è più grande e il diametro dei fori è più piccolo, il che non consente al flusso di scarico di fluire immediatamente. Più i fori dal pozzetto di distribuzione sono lontani, più il loro diametro è grande, i fori sono fatti sul fondo dei tubi nella parte inferiore.

Per la corretta sistemazione del drenaggio è necessario utilizzare alcune semplici regole:

  • la lunghezza di ciascuno dei tubi di drenaggio non deve superare i 25 m, partendo dal pozzo di distribuzione e fino al luogo di installazione dei funghi di ventilazione;
  • la distanza tra gli scarichi adiacenti deve essere di almeno 1,5 m;
  • l'installazione di tubi di drenaggio viene effettuata a una profondità di 1,5 m;
  • la trincea in cui è collocato il tubo dovrebbe essere larga almeno 0,5 m, la sua larghezza ottimale dovrebbe essere di 1 m.

Dispositivo di campo di filtrazione

I parametri del campo di filtrazione sono determinati dal tipo di terreno e dalla sua capacità di auto-purificazione.

Per organizzare un tale campo, è necessario osservare la seguente sequenza di lavori:

  • uno strato di sabbia pulita di circa 10 cm di spessore viene versato sul fondo della fossa scavata;
  • pietra frantumata con una frazione dell'ordine di 20-40 mm viene versata sopra il cuscino sabbioso. Spessore ghiaia 35 cm;
  • Uno strato di drenaggio viene depositato sullo strato di pietrisco e il piano viene nuovamente riempito di detriti fino a un'altezza di 10 cm. Un film geotessile viene depositato sulle macerie per proteggere il sistema dall'isolamento;
  • strato superiore di terreno è posato.

Quando si esegue il lavoro di cui sopra, è necessario ricordare alcune delle sfumature:

  • il sistema di drenaggio dovrebbe essere a una profondità di 0,35-1,6 m. Con una profondità minore, può congelare in inverno, il che richiederà l'installazione di uno strato isolante aggiuntivo;
  • i tubi del sistema dovrebbero avere una pendenza di 1,5 °;
  • per evitare l'inquinamento dell'acqua nei pozzi o nei pozzi, la distanza tra loro e il campo di filtrazione dovrebbe essere superiore a 30 m;
  • nessun albero può essere piantato all'interno o intorno al campo di filtrazione;
  • i terreni con sistema di drenaggio non devono essere situati sotto le strade destinate al trasporto;
  • se il terreno assorbe poca umidità (ad esempio, terreno argilloso) in una fossa, deve essere sostituito con terra ad una profondità di almeno 0,7 m;
  • il sistema di drenaggio deve essere ventilato sotto forma di tubi di ventilazione con un'altezza di almeno 0,5 m. Dall'alto questi tubi sono coperti con visiere per proteggere dall'ingresso di polvere e detriti. L'aria che entra nel sistema attraverso i tubi di ventilazione consente di pulire le acque reflue con batteri anaerobici, con il risultato che le acque reflue sono pulite al 95-98%.

È importante ricordare! Durante il funzionamento, il sistema di drenaggio richiede una manutenzione periodica, che consiste nel sostituire il cuscinetto di sabbia e ghiaia con uno nuovo, oltre a sostituire lo strato di terreno sottostante. Tale manutenzione deve essere eseguita ogni 6-10 anni, che dipende dal carico del sistema.

Come filtrare le acque reflue?

Le acque luride, penetrando nel sistema fognario e quindi nella fossa settica, attraversano diverse fasi di filtrazione:

  • le acque reflue fluiscono nella prima sezione della fossa settica, dove il liquido si deposita. Questo reparto è dotato di una membrana speciale che non consente gas e schiuma all'interno;
  • Sotto la pressione di nuove acque reflue, il liquido purificato entra nella sezione successiva della fossa settica, dove le impurità sono divise dall'azione di sostanze speciali. Queste impurità, reagendo con sostanze chimiche, passano in uno stato sospeso;
  • nell'ultima sezione della fossa settica le impurezze sospese precipitano, e il liquido purificato scorre nel pozzetto di distribuzione, e quindi nelle fogne.

Un ruolo speciale nel processo di trattamento delle acque reflue è svolto dai batteri anaerobici, che sono stati menzionati sopra. Vengono introdotti nella fossa settica come parte di strumenti speciali e forniscono un alto livello di purificazione. Inoltre, questi batteri svolgono anche una funzione protettiva, preservando il sistema dal sedimento.

Si prega di notare che una fossa settica non può sempre abbattere completamente tutte le impurità - alcune di esse si accumulano in essa, riducendo l'efficacia del suo lavoro. Per pulire una fossa settica, deve avere un portello attraverso il quale vengono rimossi i residui di impurità utilizzando una macchina ashenizator. Sulla presenza dell'entrata alla fossa settica, devi anche pensare in anticipo, anche quando scegli la sua posizione.

Per il normale funzionamento della fossa settica, è necessario ridurre al minimo l'ingresso di acqua piovana, impurità insolubili, sostanze tossiche, incluso il cloro. Tutti loro possono influenzare in modo significativo il funzionamento della fossa settica, riducendo la sua durata.

Come fare un drenaggio per fosse settiche

I sistemi autonomi consentono di dotare un sistema fognario completo, indipendentemente dalla possibilità di collegarlo all'autostrada centrale. Per le aree suburbane nella maggior parte dei casi questa è l'unica opzione.

Di norma, gli utenti scelgono non un tipo cumulativo, ma un tipo di pulizia delle fosse settiche, che è l'elemento principale dello schema. Ma allo stesso tempo è necessario determinare il modo più efficace di trattamento aggiuntivo delle acque reflue in relazione alle condizioni locali e alle sue capacità.

Perché ho bisogno di drenaggio per la fossa settica

Come risultato della lavorazione dei rifiuti all'interno del serbatoio, rimane solo una piccola parte di essi, che si deposita sul fondo sotto forma di particelle di frazioni solide. Il sistema di drenaggio per la fossa settica drena il liquido dal serbatoio o nel terreno o in un vicino serbatoio attraverso un sistema di tubazioni. Una tale costruzione di liquami consente di svuotare il serbatoio molto meno frequentemente.

Ogni proprietario, installando un sistema di drenaggio delle fosse settiche con le proprie mani, determina autonomamente l'opzione di sistemazione più accettabile. Ma è necessario tener conto del fatto che dopo aver pulito una certa percentuale di frazioni leggere (sospensioni) nel liquido rimane.

Tipi di sistemi di drenaggio per fosse settiche

Filtrare bene

In effetti, questo disegno ricorda un pozzo nero tradizionale, che non ha un fondo isolato. È in esso che il contenuto dell'impianto di trattamento delle acque reflue (liquido) autonomo scorre per il successivo rilascio nel terreno.

Tale opzione di drenaggio per una fossa settica è più adatta per le aree suburbane in cui il sistema fognario non viene utilizzato quotidianamente. Sì, e l'area rispetto ad altri metodi di drenaggio, ne richiede una molto più piccola.

Al dispositivo di un tal drenaggio per un serbatoio settico il buco rovista attraverso. Esistono diverse tecniche per organizzare lo scavo: per rifinire le pareti con mattoni (muratura), sovrapporre diversi anelli w / b l'uno nell'altro o mettere un barile (preferibilmente di plastica) senza un fondo. L'ultima opzione è la meno costosa.

Considera come fare un tale drenaggio per una fossa settica. Questo è il modo più semplice, dal momento che non è necessario impermeabilizzare il serbatoio. La profondità dello scavo dovrebbe essere tale che, dopo aver posizionato il contenitore in posizione prima della superficie, ci sia ancora circa mezzo metro. Al fine di ridurre le conseguenze del possibile "sollevamento" del terreno, il fondo viene riempito prima con sabbia grossolana, poi con ghiaia (a strati di 20 cm). Inoltre, è un filtro aggiuntivo per la depurazione delle acque reflue.

Per aumentare il tasso di ritiro dell'acqua nel terreno con un tale drenaggio per la fossa settica, le pareti laterali (circa 0,6-0,8 m) dal fondo subiscono perforazioni. Affinché i fori non siano "silenziati", la canna viene spruzzata all'esterno con ghiaia fine o argilla espansa.

Dovrebbe essere fornito un coperchio rimovibile per consentire l'accesso al contenitore quando è vuoto. Inoltre, il tubo di sfiato del dispositivo per la rimozione di gas.

raccomandazioni

  • Facendo il serbatoio settico di drenaggio con le proprie mani, è necessario scegliere il posto giusto per l'installazione del pozzo di scarico. Ci sono alcune regole, la cui violazione comporta responsabilità amministrative, per non parlare dei probabili conflitti con i vicini.
  • Prima di procedere con l'installazione, è necessario calcolare le dimensioni del serbatoio in costruzione. Dipendono non solo dal volume previsto di rifiuti (compresi gli scarichi una tantum), ma anche dalle caratteristiche del suolo.
  • Se nel sito l'assunzione di acqua è fatta da un pozzo, allora questo metodo è inaccettabile, poiché la parte inferiore del serbatoio dovrebbe trovarsi più in profondità del suo fondo. E questo è difficile da praticare.
  • È necessario considerare non solo la disposizione dello strato impermeabilizzante, ma anche l'isolamento del serbatoio, altrimenti in inverno si congelerà.

Campo di aerazione

Un altro nome sta filtrando. In media, pulisce ulteriormente gli scarichi di un altro 35-40%. Il significato di un tale sistema di drenaggio per una fossa settica è che tubi in più direzioni che "spruzzano" liquido dalla fossa settica attraverso il territorio.

Per i loro segnalibri scavare trincee. Il fondo è coperto di sabbia mista a ghiaia, in alto - pietrisco di piccole e medie dimensioni. Su questo tubo "a cuscino" si adatta alla perforazione su tutta la lunghezza. Ognuno di loro è dotato di una presa di ventilazione. Con una grande lunghezza dell'autostrada - ogni 5 m.

Per evitare l'insudiciamento, si raccomanda di avvolgere i tubi con geotessile. Gli scarichi vengono puliti dallo strato filtrante posto sotto di essi.

raccomandazioni

  • Il drenaggio per settico in questo modo dovrebbe essere durante la bassa stagione.
  • È necessario escludere la probabilità di danni alle autostrade dalle radici delle piante e dai movimenti del suolo.
  • Si consiglia di fare tale drenaggio su argille sabbiose, arenarie, argille.
  • Lo strato filtrante deve essere al di sotto della profondità di congelamento del terreno.
  • Il diametro, la lunghezza dei tubi di drenaggio per la fossa settica, così come la loro posizione sul sito sono selezionati in base all'intensità di utilizzo del sistema fognario e alle caratteristiche del suolo.
  • La distanza tra loro e la prima falda del sottosuolo non dovrebbe essere inferiore a 1 m.
  • Costruendo le proprie mani, è necessario mantenere la stessa pendenza delle trincee in modo che il liquido si diffonda in modo uniforme su tutti i canali.

I metodi considerati presentano un inconveniente comune: non garantiscono il 100% di trattamento delle acque reflue. Di conseguenza, la ridotta qualità del drenaggio per la fossa settica provoca alcune difficoltà durante l'installazione dell'intero sistema, poiché vi è la possibilità di contaminazione dei corpi idrici vicini, ingresso di liquido pulito in modo incompleto nelle formazioni sotterranee di acqua, da cui viene raccolto principalmente per bere e cucinare. In altre parole, può portare a un disturbo dell'ambiente.

Al fine di migliorare la qualità dell'acqua che penetra nel terreno, viene organizzato il suo "trattamento" aggiuntivo. Di recente, sempre più persone sentono parlare di questo metodo.

Tunnel di drenaggio

Spesso usa un altro termine - blocchi. La differenza è solo nella dimensione. Tali prodotti sono un design che sostituisce il campo di filtrazione. In vendita c'è una vasta scelta di vari modelli a prezzi abbastanza accettabili. Ad esempio, il tunnel di Graf per il drenaggio settico costa solo 4.200 rubli (capacità 300 l, 1220 x 800 x 510).

Vantaggi dei tunnel (blocchi)

  • Fare il drenaggio per una fossa settica è molto più facile. Ridotto significativamente il volume di scavo e i materiali necessari (ghiaia, sabbia, ghiaia, tubi).
  • Forza strutturale Su questi prodotti puoi equipaggiare un parcheggio, un gazebo o qualcos'altro.
  • Al dispositivo di un drenaggio di una fossa settica con le loro proprie mani, un risparmio importante di area utile nel sito è ottenuto.
  • Elevate "prestazioni" e maggiore qualità del post-trattamento.
  • Il servizio è estremamente raro.
  • Se necessario, è possibile assemblare singoli elementi (tunnel) in un unico sistema di drenaggio.

Tutte le informazioni fornite sono di natura generale. Prima di decidere come effettuare il drenaggio per una fossa settica, è necessario analizzare tutte le caratteristiche del sito stesso e della sua posizione rispetto ad altri oggetti.