Campo di drenaggio per fosse settiche

Contenuto dell'articolo:

Una fossa settica è un ottimo modo per creare un sistema fognario autonomo in una casa privata.

Serve a raccogliere le acque reflue e il loro trattamento nel corso dei processi naturali, seguito da sostegno.

E se i solidi si depositano sul fondo del serbatoio, l'acqua chiarificata deve essere drenata da esso. Molto spesso, entra nel terreno.

Fossa settica per casa e giardino

Dato il livello insufficiente di depurazione delle acque, un alto rischio di inquinamento ambientale, occorre prestare attenzione per purificare ulteriormente il liquido.

È con questo scopo che è richiesto un drenaggio per una fossa settica.

Questo può essere fatto in due modi: per fare un filtraggio bene o per organizzare un campo di drenaggio. Parliamo di quest'ultimo in modo più dettagliato.

Sembra un campo di drenaggio per una fossa settica.

Il principio del campo di filtrazione

Prima di tutto, prima di attrezzare il campo di drenaggio per una fossa settica, è necessario comprendere il principio del suo lavoro.

Non ci sono difficoltà particolari.

Il campo di drenaggio riceve acqua purificata o chiarificata dalla fossa settica, la distribuisce su una certa area del terreno, contribuendo ad assorbire acqua nel terreno.

Può anche essere organizzato per la sua deviazione in un fosso o in un pozzo speciale.

Ma, prima del liquido detergente aggiuntivo. Con una corretta organizzazione di tale campo, l'acqua può diventare più pulita del 20-40%. In questo modo puoi ridurre i danni all'ambiente.

Campo di drenaggio per la tua fossa settica

La base del funzionamento del campo di filtrazione è un metodo aerobico di pulizia. Cioè, le acque reflue provenienti dalla fossa settica vengono pulite a causa della presenza di aria nel sistema.

Contribuisce alla decomposizione dei composti organici contenuti nell'effluente in componenti che non rappresentano una minaccia per l'ambiente.

Come dovrebbe essere lo schema del campo di filtrazione?

La prima cosa che deve essere fatta prima di iniziare il lavoro è lo schema di drenaggio per la fossa settica.

Rappresenta un'immagine grafica della struttura stessa e mostra le caratteristiche della sua posizione.

Lo schema dovrebbe contenere i seguenti dati:

Lo schema del campo di drenaggio per una fossa settica

  • l'immagine della posizione del campo in relazione alla stessa fosse settica, così come eventuali edifici situati sul sito;
  • la dimensione del campo filtro stesso;
  • il numero e la dimensione delle trincee;
  • diametro, lunghezza e pendenza dei tubi;
  • dati sui materiali utilizzati per sistemare il cuscino sotto i tubi, nonché indicatori dello spessore di ogni strato;
  • siti di installazione di tubi di ventilazione;
  • luogo di astrazione di acqua purificata.

Per quanto riguarda la posizione, quindi la regolazione del campo di filtro per una fossa settica con le proprie mani, è necessario ricordare che non dovrebbe essere situato a più di 30 metri da qualsiasi fonte d'acqua, ad esempio, pozzi e non più vicino di 3 metri da un orto o giardino.

La dimensione del campo, la lunghezza dei tubi e il numero di trincee è determinata dal volume della fossa settica e dalla velocità di lavorazione dell'effluente, nonché dalle caratteristiche del suolo.

Campo di filtrazione del serbatoio settico

È importante! Su terreno sabbioso per metro di tubo di irrigazione si può caricare fino a 30 litri al giorno. Su terreno sabbioso - solo 15 litri.

Il terriccio assorbirà ancora meno acqua, richiedendo un ulteriore allungamento del tubo.

Su terreno sabbioso per 1 metro - caricare fino a 30 litri al giorno

La profondità della fossa deve essere calcolata tenendo conto del fatto che il suo fondale non può essere più vicino di 1 metro al livello della falda freatica.

Di solito è di circa 2 metri. La larghezza della trincea può variare in base al numero di tubi nel raggio di 5-10 metri.

Dispositivo di campo di filtrazione

Di solito, tubi perforati con un diametro di 11-15 cm vengono utilizzati per impostare un campo di dispersione per una fossa settica.

Devono essere posati con la stessa pendenza - 1,5 cm per metro di tubo. Per ogni 5-7 metri del prodotto è necessario installare un riser di ventilazione.

Tubo di drenaggio perforato

Per il cuscino sotto il tubo, serve una frazione di sabbia fino a 10 mm, una frazione di pietra frantumata di 20-40 mm. È inoltre necessario acquistare geotessili, che proteggeranno i tubi dal gelo, per fornire un trattamento aggiuntivo delle acque reflue.

Frazione di sabbia a 10 mm e frazione di frantumazione di 20-40 mm

Come realizzare un campo di filtrazione per fosse settiche

Se decidi di fare il campo di aerazione per una fossa settica con le tue mani, prendi in considerazione le istruzioni passo passo per la realizzazione di questi lavori:

Campo di aerazione per fosse settiche

  • determinare la posizione del campo;
  • scavare una trincea della profondità e larghezza desiderate, ad esempio, 10x2 metri, rispettivamente;
  • giacere sul fondo dello strato di terreno di 10 cm, che ha una buona capacità di carico;
  • riempire 35 cm di macerie con una frazione di 20-40 mm, approfondendo i tubi di drenaggio, la cui lunghezza non deve superare 25 m;
  • collegare i tubi alla fossa settica e condotti di ventilazione con un'altezza di circa 50 cm, dotati di speciali ombrelli di protezione. È importante osservare una pendenza di 1,5 cm per metro di tubo;
  • versare un altro strato di pietrisco 10 cm sopra;
  • posizionare geotessili sui tubi per garantire l'isolamento termico;
  • top con uno strato di terreno alto 30 cm.

Collegamento dei tubi alla fossa settica e ai riser di ventilazione

Quando si installa un sistema di drenaggio per una fossa settica con le proprie mani, è importante ricordare che la pendenza di tutti i tubi deve essere la stessa.

Se si trovano ad una profondità di 60-40 cm rispetto alla superficie della terra, è necessario un ulteriore isolamento.

Quando il terreno è argilloso, è importante realizzare un riempimento più consistente del fondo della trincea con terreno che consenta all'acqua di attraversare bene. In questo caso, la sua altezza dovrebbe essere di circa 70 cm.

Come fare un drenaggio per le fosse settiche fai da te: tutte le opzioni possibili

Una delle fasi chiave nella costruzione di un sistema di fognatura autonomo e la costruzione di una fossa settica sul sito è la costruzione di un sistema di drenaggio. Dopo tutto, è lei che è responsabile dello scarico delle acque reflue trattate nel terreno, assicurando il buon funzionamento del sistema fognario. Considerare quali opzioni sono l'area di drenaggio e come effettuare il drenaggio di una fossa settica con le proprie mani.

contenuto

Tipi di dispositivi di drenaggio ↑

Solo una piccola parte delle acque reflue trattate attraverso una fossa settica si accumula sotto forma di rifiuti solidi. La maggior parte sotto forma di liquido chiarificato viene scaricata nel terreno o nelle vicinanze.

Un sistema di drenaggio è responsabile per lo scarico delle acque reflue trattate nel suolo.

Il drenaggio di una fossa settica può avere varie decisioni costruttive. Tre tipi di sistemi di drenaggio sono i più usati nella costruzione suburbana:

  1. Pozzi filtranti: l'opzione di drenaggio più semplice, che è più comune nella costruzione di fognature autonome. I pozzi sono installati con abbondanza di canali di scolo e una profonda presenza di acque sotterranee.
  2. Campi di drenaggio - sono progettati per distribuire il liquido che fuoriesce dalla fossa settica attraverso una rete di tubazioni ramificate. Sono efficaci su terreni sabbiosi, argillosi e sabbiosi, nonché in zone con alti livelli di acque sotterranee.
  3. I tunnel di drenaggio sono un metodo avanzato di drenaggio. I tunnel interconnessi formano sistemi sotterranei in grado di ricevere "porzioni" fino a 300 litri alla volta.

Quando si sceglie un metodo di drenaggio, sono orientati due parametri: la composizione del suolo nel sito e il livello della falda freatica

Il valore chiave nella scelta del tipo di sistema è il costo di costruzione. Se riesci a costruire un pozzo di drenaggio con le tue mani, allora per creare tunnel di filtraggio dovrai spendere molto per l'acquisto di attrezzature speciali.

Sistemazione tecnologica del filtro ↑

Il pozzo di filtraggio è una struttura ingegneristica sotto forma di un pozzo ordinario con una miniera, ma senza un fondo. Viene installato accanto al serbatoio cumulativo, creando così un sistema di pulizia a due camere. Le acque reflue purificate provenienti dal serbatoio di stoccaggio del serbatoio settico entrano nel pozzo di filtrazione. Nel pozzo, subiscono la prefiltrazione e sono scaricati nel terreno.

La capacità di filtrazione del pozzo di drenaggio dipende dalla composizione del suolo dell'area e dell'area occupata.

Importante: in base all'attuale SNiP, il fondo del pozzetto di scarico deve essere almeno un metro più alto del livello della falda freatica.

Drenaggio bene è l'opzione migliore per organizzare fognature autonome di una piccola casa di campagna o una casa progettata per la vita di stagione. Semplice e poco costoso, può gestire facilmente piccoli volumi d'acqua. I pozzi filtranti possono essere installati non solo su terreni sabbiosi e sabbiosi, ma anche su aree "problematiche" con terreni saturi di umidità.

Scavando una fossa ↑

Per la sistemazione del pozzo scavano un fossato di 50 cm di diametro maggiore rispetto al bacino. Sotto il pozzo, la cui "porzione" giornaliera non supera i 2 metri cubi / metro, è sufficiente realizzare un pozzo con un diametro di 1,2-1,5 metri ad una profondità di 1,5-2 metri.

Il fondo della fossa è appiattito e rivestito con uno strato di sabbia, formando uno strato con uno spessore di 30-40 cm.

Utilizzare sabbia grossa o macine di granito finemente frazionate

Il "cuscino" in sabbia o in granito è progettato per aumentare la capacità filtrante del pozzo e impedire la distruzione delle pareti della struttura sotto l'azione del sollevamento del suolo durante il periodo freddo.

È importante! Se il terreno argilloso o argilloso, che assorbono male l'umidità, si trova appena sotto il fondo del pozzo, è necessario praticare diversi fori sul fondo del pozzo.

Walling ↑

Le pareti del tipo di assorbimento dei pozzi di drenaggio possono essere realizzate con materiali diversi. A questo scopo, utilizzato principalmente:

  • mattone resistente all'umidità (di seconda mano);
  • cemento armato monolitico;
  • serbatoi di plastica finiti;
  • produzione anelli in cemento armato.

Sulla base preparata e allineata installare le pareti del pozzo. I muri di mattoni sono eretti per gradi, disposti fila per fila. I blocchi non sono posizionati l'uno vicino all'altro, in modo che l'acqua possa fuoriuscire non solo attraverso il fondo, ma anche attraverso le pareti del serbatoio. La posa è consentita per eseguire senza soluzione.

Quando si usano spazi vuoti di cemento armato, gli anelli vengono semplicemente posizionati sul fondo del pozzo con l'aiuto di un manipolatore di gru, che fissa insieme i semilavorati. A un livello di 50-80 cm dal fondo del serbatoio, vengono eseguite le perforazioni delle pareti.

Consiglio: per evitare la perforazione delle pareti dall'isolamento, fare lo scarico di argilla espansa o ghiaia attorno al pezzo circoscritto.

Come installare anelli di cemento armato senza l'uso di attrezzature speciali è dimostrato nel video: ↑

Riscaldamento e ventilazione ↑

Da sopra il pozzo è coperto da uno scudo fatto cadere dalle assi, e poi sono cosparsi di macerie, ghiaia o scorie granulose.

Evitare il congelamento del pozzo di drenaggio in inverno aiuterà l'isolamento della parte superiore del serbatoio. A tale scopo, utilizzare schiuma o lana minerale. Gli isolanti sono semplicemente disposti nella cavità tra le pareti esterne del serbatoio e il muro del pozzo. Come l'isolamento esterno con scudi in legno.

Quando si sistema il drenaggio bene, così come la stessa fosse settiche, è necessario provvedere alla ventilazione.

Il tubo di sfiato scaricherà i gas risultanti dal processo di decomposizione dei rifiuti che rappresentano un pericolo per la salute della famiglia.

Per fare questo, un foro è fatto nella parete dell'anello superiore sotto il tubo di ventilazione. Sulla parte esterna della parete, un tee è montato sul foro con un angolo di 45 °, e un tubo in PVC con un diametro di 110 mm è collegato ad esso.

Il tubo verticale è posizionato in modo che si innalzi a mezzo metro dal suolo. Per proteggere dalle precipitazioni nella cavità del tubo, l'estremità superiore del tubo è dotata di una visiera.

Video: vecchio sistema di drenaggio dei pneumatici ↑

Il sistema di drenaggio può essere costruito con materiali di scarto.

Come fare un drenaggio sul sito delle gomme, mostrato nel video: ↑

Sottigliezze di installazione dei campi di filtrazione ↑

I campi di drenaggio sono strutture di una serie di condotte parallele disposte negli strati superiori del terreno.

Campi filtranti ben progettati sono in grado di ripulire gli scarichi di un altro 20-30%

I campi di filtraggio possono occupare un'area da pochi metri a centinaia di metri quadrati. Le prestazioni del sistema dipendono direttamente dalla lunghezza degli scarichi montati.

Costruzione della camera di dosaggio ↑

Per assicurare un flusso uniforme di acque reflue all'uscita della fossa settica, viene costruita una camera di dosaggio. È un serbatoio con una capacità fino a 1 metro cubo. Sotto la sua disposizione, è possibile utilizzare il contenitore di plastica finito del volume appropriato.

Sotto l'installazione della camera di dosaggio, escono un fossato di 1 metro

Il fondo della fossa è appiattito, il serbatoio è immerso in esso. Per garantire un funzionamento ininterrotto del sistema, all'uscita del serbatoio è installato un sifone con un diametro di 100 mm e un'altezza del ginocchio di 200 mm. Una volta riempito, si auto-caricherà e quindi si autoinfuso, alimentando il liquido chiarificato nelle condutture di distribuzione.

Pipeline di distribuzione ↑

Per la costruzione della rete di distribuzione della condotta mediante tubi forati del diametro di 75-100 mm, realizzati in cemento amianto, ceramica o materiali polimerici. L'estremità di ogni tubo deve essere dotata di un'uscita di ventilazione.

Per la costruzione del sistema nell'area designata è necessario scavare diverse trincee in profondità sotto il livello di congelamento del suolo. Per diverse zone climatiche, questo indicatore è diverso. Ma in ogni caso, dovrebbe essere almeno mezzo metro alla superficie della terra.

Le trincee sono poste ad una distanza equidistante di 1,5-2 metri paralleli tra loro.

Il fondo di ogni trincea è rivestito da uno strato di filtro con ghiaia o sabbia. Lo spessore dello strato dovrebbe essere di 20-25 cm. I tubi perforati sono posati sul fondo della trincea, il cui compito principale è quello di effettuare lo scarico dell'acqua distribuita.

Suggerimento: per evitare che i fori nei tubi perforati vengano interrati, avvolgerli con geotessili prima di posarli.

I collegamenti del gasdotto di distribuzione sono interconnessi mediante raccordi per le fognature, tee a scacchiera.

Il modo più semplice per calcolare la lunghezza totale della trincea è usare la tabella.

Durante la posa dei tubi è importante osservare una pendenza del 2% nella direzione opposta rispetto al pozzo per garantire il flusso illimitato di acque reflue. Le trincee con tubi posati sono coperte da uno strato di ghiaia. Per ridurre al minimo il rischio di danni da drenaggio, gli scaffold vengono posizionati sopra le trincee. Per lo stesso motivo, è vietato piantare arbusti e alberi vicino ai luoghi in cui vengono posati i tubi.

Disposizione delle gallerie di drenaggio

I tunnel di drenaggio sono progetti più complessi. Sono costituiti da sezioni con un'altezza di 50 cm, una lunghezza di 1,2 metri e una larghezza di 80 cm. I prodotti di dimensioni standard possono contenere fino a 300 litri di liquido. A seconda delle esigenze, i tunnel possono essere ampliati collegando sezioni tra loro con tubi con diametro da 100 mm a 300 mm.

Il costo di questo tipo di edificio è piuttosto elevato e può avere un impatto significativo sul budget familiare. Ma questo sistema duraturo, caratterizzato da una maggiore produttività, durerà regolarmente più di mezzo secolo.

Il principale vantaggio delle gallerie di drenaggio: alta resistenza strutturale

Le eccellenti caratteristiche di resistenza del sistema composito consentono di posizionare sopra di esso un parcheggio, un parco giochi, un gazebo per la ricreazione e qualsiasi altro elemento del design del paesaggio.

La tecnologia di installazione dipende dal tipo di struttura scelta. Tradizionalmente, include una serie di passaggi di base:

  1. Scavare gallerie di drenaggio Scava trincee con una profondità di 2 metri e una larghezza corrispondente alle dimensioni del modulo stesso. Sul fondo della trincea, un "cuscino" sabbioso è costruito con uno spessore di 45-50 cm, uno strato di 30 cm di macerie è allineato sulla parte superiore.
  2. Installazione di moduli. I moduli sono installati su una superficie livellata e accuratamente compressa. Per evitare l'interramento delle perforazioni, le pareti esterne dei moduli sono coperte con geotessili.
  3. La connessione di elementi. I rami delle strutture installate sono collegati alle prese dalla fossa settica e alternativamente collegati tra loro, senza dimenticare di mettere i cappucci terminali.
  4. Installazione di ventilazione. Nei fori speciali delle strutture finite installare prese di ventilazione. I tubi per l'uscita dell'aria conducono al livello del suolo.

Le strutture finite sono dapprima cosparse di macerie, e lo strato superiore è rivestito con una miscela di terra e sabbia.

Suggerimento: per mantenere il terreno e distribuire uniformemente il carico sulle gallerie di drenaggio, si consiglia di installare le geogriglie.

Tutti coloro che hanno almeno alcune abilità di costruzione di base faranno fronte al lavoro. La cosa principale è affrontare la questione con tutte le responsabilità. Con il giusto approccio, non sarà difficile costruire con le proprie mani un drenaggio affidabile e duraturo per una fossa settica, che garantirà il buon funzionamento di un sistema di fognatura autonomo.

Fossa settica di drenaggio fai da te secondo le regole

Naturalmente, tutto il lavoro deve essere fatto nel giusto ordine: qualsiasi proprietario capisce che i sistemi di supporto vitale sono molto più importanti di alcune funzionalità aggiuntive. Vale la pena iniziare a posare sistemi con riscaldamento, soprattutto se l'inverno è vicino. Esistono molte opzioni per la creazione di un sistema di riscaldamento, e tutte sono discusse in altri articoli su questo sito. L'argomento di questa recensione sarà l'installazione di sistemi fognari nelle case di campagna e tutte le sfumature che si presentano nella creazione di un sistema di fognatura autonomo locale.

Fognatura in una casa privata con le proprie mani

Creazione di un campo di drenaggio per una fossa settica

Fossa settica drenaggio è buona perché può essere soggetta a varie modifiche, dando la possibilità di aumentare le prestazioni della struttura. Uno di questi momenti è che gli scarichi che cadono in una semplice fossa settica vengono riciclati in modo naturale, quindi la velocità della loro lavorazione è bassa e la qualità della pulizia è a livello medio. Per migliorare le prestazioni del sistema, vengono comunemente utilizzati biobatteri speciali.

L'acqua della seconda fossa settica può essere raggiunta in qualsiasi modo. La pompa più comunemente utilizzata che pompa automaticamente l'acqua e la invia al sito, fornendo irrigazione della vegetazione. Spesso esiste anche una versione manuale del pompaggio, che consente di ottenere acqua con secchi. Non dobbiamo dimenticare che l'acqua trattata non è assolutamente adatta per bere, cucinare o lavare i piatti.

Come fare un drenaggio per la fossa settica

Per le case private che non sono collegate a un sistema fognario centralizzato, è necessaria una fossa settica. Il suo scopo è quello di depurare le acque reflue, per impedire l'ingresso di sporcizia nei corpi idrici e nel terreno. Prima di iniziare il lavoro, è necessario capire come drenare correttamente la fossa settica, in base a determinate condizioni sul tuo sito.

Il sistema di drenaggio correttamente installato per una fossa settica, prolungherà la sua durata.

Quando si installa una fossa settica, gli errori dovrebbero essere evitati. Le conseguenze possono essere estremamente indesiderabili: un'area inquinata, un sistema fognario rotto, che, a sua volta, peggiora le condizioni per una confortevole esistenza delle persone che vivono in casa. Bisogna essere attenti non solo alla sistemazione della stessa fosse settiche, ma anche alla costruzione dei suoi altri elementi: i campi di filtrazione e il sistema di drenaggio.

Regole del sistema di drenaggio del dispositivo per fosse settiche

Con l'aiuto di una fossa settica è possibile organizzare un sistema fognario completo, indipendentemente dall'accesso a quello centrale. Per la maggior parte, per i country plot questa opzione è l'unica. Quando si sceglie un tipo di pulizia delle fosse settiche, l'installazione di un sistema di drenaggio, a seconda della composizione e della profondità del congelamento del suolo, può rappresentare fino al 75% della quantità di lavoro sull'installazione di un sistema di fognatura autonomo.

Il sistema di drenaggio è costituito da tubi perforati, o fognature, che possono interagire con la fossa settica e il sistema di fognatura domestica. Il tubo di scarico è installato ad un angolo di 2-3 gradi ad una profondità di 0,45-0,65 m. Un serbatoio settico è installato ad una profondità di non più di due metri, altrimenti il ​​processo di purificazione è complicato.

Per il sistema devono essere selezionati tubi con un diametro di 0,11 m Nella parte superiore dei tubi di drenaggio, i fori hanno un diametro leggermente inferiore rispetto al fondo. Questo è fatto per migliorare la distribuzione delle acque reflue. Il loro numero all'inizio del sistema sarà piuttosto grande, mentre i fori hanno un diametro più piccolo, a causa del quale l'effluente non defluirà immediatamente. Maggiore è la distanza alla quale si trovano i fori dal pozzetto di distribuzione, maggiore sarà il diametro e alla fine dei tubi i fori saranno posizionati sotto.

Schema visivo di installazione di un serbatoio settico e sistemazione del sistema di drenaggio.

Principi di base per l'installazione del sistema di drenaggio

  1. Ciascuna lunghezza dei tubi di drenaggio, a partire dal pozzo e termina con il luogo in cui è installata la ventilazione, non deve essere superiore a 25 metri;
  2. Tra gli scarichi situati nelle vicinanze, si dovrebbe mantenere una distanza non inferiore a 1,5 m;
  3. È necessario installare tubi di drenaggio a una profondità di 1,5 m;
  4. La trincea per il tubo dovrebbe essere di almeno 0,5 m di larghezza.L'opzione più comune è una trincea di 1 metro.

Come organizzare un campo filtro

I parametri per la disposizione del campo di filtrazione devono essere determinati in base al tipo di terreno e alla modalità di autopulizia. La sequenza di disposizione del campo di filtrazione per la fossa settica sarà la seguente:

  • Scavano una trincea e la sabbia pulita viene versata sul fondo con uno strato. Lo spessore dello strato dovrebbe essere di circa 10 cm.
  • Dall'alto sul cuscino disposto dalla sabbia è necessario riempire uno strato di macerie con una frazione di 20-40 mm. Lo strato di pietrisco deve avere uno spessore di circa 35 cm.
  • Ora, un drenaggio è posto sullo strato di macerie e di nuovo è coperto di macerie dall'alto. I geotessili sono posati su uno strato di ghiaia dello spessore di 10 cm per proteggere il sistema dall'isolamento.
  • Dopo questo, la trincea è ricoperta da uno strato di terra.
Campo di filtrazione nel sistema di drenaggio per fosse settiche

Importanti sfumature di un dispositivo di drenaggio per una fossa settica

  • La costruzione del sistema di drenaggio, indipendentemente dalle condizioni, deve essere effettuata ad una profondità di almeno 0,35 m. Se questa regola viene ignorata, il tubo si congelerà in inverno e potrebbe essere necessario un ulteriore isolamento;
  • Per evitare l'ingresso di sporcizia nell'acqua in un pozzo o in un pozzo situato nel sito, è necessario mantenere una distanza di almeno 30 metri tra i pozzetti e il campo di filtrazione;
  • La pendenza dei tubi di drenaggio deve essere di 1,5 gradi;
  • Il sistema di drenaggio non dovrebbe essere posto sotto strade che il trasporto dovrebbe passare;
  • Se il terreno ha un alto contenuto di argilla e non assorbe molto bene l'umidità, è necessario posare i tubi di drenaggio ad una profondità di almeno 70 cm e coprirli con terra porosa.

La filtrazione del campo di ventilazione del dispositivo

La ventilazione dovrebbe essere predisposta per il sistema di drenaggio - per questo, scegliere tubi con un'altezza minima di mezzo metro. Nella parte superiore, dovrebbero essere coperti con le visiere - impediranno l'ingresso di detriti e polvere nelle tubature. L'aria che passa attraverso la ventilazione verso il sistema rende possibile la pulizia dei rifiuti con batteri anaerobici.

Se si raccolgono informazioni su come drenare correttamente la fossa settica nel proprio ambiente, è necessario sapere che durante il funzionamento del sistema, di tanto in tanto dovrebbe essere sottoposto a determinati interventi di manutenzione, consistendo nel cambiare strati di macerie e sabbia con materiale fresco. Anche soggetto a sostituzione e terreno sotto il cuscino sfuso. Il sistema dovrebbe essere sottoposto a manutenzione in questo modo circa una volta ogni 6 anni - i periodi dipendono da quanto pesante sia l'impianto di trattamento delle acque reflue.

Come vengono filtrate le acque reflue?

Quando il liquame entra nel sistema fognario, passa attraverso le seguenti fasi di filtrazione:

  1. Innanzitutto, gli scarichi che cadono nella struttura settica devono essere sistemati nel primo compartimento. È dotato di una speciale membrana protettiva, il suo compito è di non far entrare schiuma e gas;
  2. Dopo aver pulito, il liquido sotto pressione che segue il primo effluente passa nel compartimento successivo, dove le impurità saranno divise sotto l'influenza di mezzi speciali. Dopo aver iniziato una reazione con agenti chimici, le impurità si trasformano in sospensioni;
  3. La sospensione nel compartimento finale della fossa settica precipiterà e il liquido risultante dopo la pulizia entra nel serbatoio di distribuzione, dal quale entra nei canali di drenaggio.
È necessario osservare rigorosamente la distanza minima da fonti di acqua pulita.

I batteri anaerobici svolgono un ruolo speciale nel processo di trattamento delle acque reflue. Entrano nella fossa settica quando si usano sostanze chimiche speciali e contribuiscono a garantire un buon livello di pulizia. Questi batteri svolgono anche un'altra funzione - quella protettiva, con il loro aiuto, il sistema non è in pericolo di insabbiamento.

Ma la fossa settica non è sempre in grado di scindere completamente tutte le impurità - in questo caso rimangono all'interno e, gradualmente accumulando, riducono l'efficienza del lavoro. Per pulire una fossa settica in quanto è contaminata, dovrebbe essere dotata di uno sportello speciale attraverso il quale, con l'aiuto di una macchina asseniante, saranno rimossi i residui di impurità depositati all'interno.

In anticipo, è necessario fare in modo che i carrelli a vuoto possano facilmente avvicinarsi alla fossa settica per pulirlo. Per fare questo, prima di installare la fossa settica e il sistema di drenaggio, fare un piano, che indicherà la posizione della fossa settica e le possibili vie di ingresso.

Al fine di fornire la fossa settica con la possibilità di un servizio ininterrotto, è necessario ridurre al minimo la penetrazione di impurità nocive e tossiche, additivi insolubili in esso. Potrebbero non avere l'effetto migliore sul lavoro della fossa settica e ridurre notevolmente il tempo del suo servizio.

Spero che il materiale presentato in questo articolo abbia contribuito a rispondere alla domanda su come drenare correttamente la fossa settica. Buona costruzione!

Come fare il drenaggio delle acque reflue e non una parola su quelli che vanno in un cottage sotto un cespuglio

Oggi il tema del nostro articolo sarà il liquame di scarico. In particolare, ti dirò come stiamo facendo il drenaggio delle acque reflue trattate che entrano nel sistema di drenaggio locale e l'impianto di trattamento Topas, così come AltaBio.

Ci sono molti modi per drenare il drenaggio dalla fossa settica e il nostro metodo è uno di questi. Il fatto è che per drenare gli scarichi trattati è quasi la stessa cosa delle fogne temporalesche, solo nelle acque piovane ci possono essere particelle grandi come foglie e altri detriti, e nel drenaggio delle acque reflue dalla fossa settica segue uno scarico purificato purificato senza impurità importanti. Il massimo che può provenire da un impianto di trattamento delle acque reflue è il fango riciclato.

Un po 'di teoria: i tipi di strutture di drenaggio e le regole per la loro disposizione

Ogni proprietario di casa dovrebbe ricordare che il normale funzionamento del sistema di trattamento delle acque reflue è possibile solo quando gli scarichi chiarificati sono sottoposti a pulizia finale nel campo di filtrazione, che, per ragioni specifiche, consiste in uno o più trincee di filtraggio in cui sono installati i tubi di spruzzatura. Se i sistemi di filtraggio sono progettati e prodotti correttamente, non dovrebbero sorgere problemi durante il funzionamento del sistema fognario locale.

Come funziona il campo filtro

Le acque reflue che hanno subito una pulizia sufficientemente profonda nella fossa settica utilizzata a casa, entra nella cavità dei tubi di drenaggio del campo di filtrazione. I microrganismi del terreno qui presenti forniscono l'ossidazione finale della materia organica usando l'ossigeno fornito loro dalla ventilazione normalmente installata.

Il processo di organizzazione del campo di filtrazione è chiaramente determinato dalle disposizioni delle norme sanitarie e dai documenti delle autorità locali. I requisiti che appaiono in essi derivano dal fatto che gli effluenti trattati non devono cadere nella cavità dei sistemi di aspirazione dell'acqua che forniscono acqua alle abitazioni.

Il drenaggio dei campi di filtrazione deve necessariamente essere creato se:

  1. le acque sotterranee sono vicine alla superficie (fino a 1,5 me meno);
  2. Il campo di filtrazione si trova in un terreno con deboli capacità filtranti.

Tipi di drenaggio delle acque reflue

Filtrare bene

Il pozzo filtrante ricorda un pozzo nero, a lungo familiare a molti russi. La differenza è in assenza del suo fondo isolato. Questa disposizione di drenaggio è l'ideale per le ville, che non assumono l'uso quotidiano di liquami. Il pozzo di filtraggio è buono, per la sua disposizione è richiesta un'area piuttosto piccola.

Se è necessario un pozzo per il tuo sito, la sua costruzione dovrebbe essere effettuata tenendo conto dei seguenti punti:

  • Il luogo della sua installazione è chiaramente definito in SanPiN. Qualsiasi violazione è irta di responsabilità amministrativa.
  • È meglio non dotare il pozzo in quelle aree in cui l'approvvigionamento idrico è fornito dal pozzo, poiché, in base agli standard esistenti, il fondo del pozzo dovrebbe trovarsi al di sotto del fondo del pozzo, cosa che non è praticabile nella pratica.
  • Per poter utilizzare il sistema fognario a basse temperature, la capacità del pozzo deve essere dotata di uno strato adeguato di isolamento termico.

Campo di filtrazione, chiamato anche campo di aerazione

Nel caso della disposizione di una fossa di campo o di filtrazione, la qualità del trattamento delle acque reflue aumenta significativamente, poiché il fluido proveniente dalla fossa settica viene distribuito dal sistema di tubazioni su tutta la sua area. Le particelle sospese in un liquido sono sottoposte a trattamento aerobico da parte di microrganismi, per la vita normale e il lavoro di cui i campi di aerazione sono sempre dotati della ventilazione più semplice.

I campi di filtrazione con trincee che lo formano dovrebbero essere il più lontano possibile dalla casa e non più vicini di 3 m dal giardino o dall'orto.

Quando si organizzano i campi di aerazione, è necessario attenersi ai seguenti consigli:

  • Fuori stagione è considerato il periodo ottimale per eseguire lavori sulla creazione di tali campi.
  • Nell'organizzare, non dimenticare che esiste sempre la probabilità di danneggiare i tubi dalle radici delle piante e dallo spostamento degli strati del terreno.
  • Ideale per i campi di filtrazione sono quelle varietà di terreno che sono composte di sabbia.
  • Lo strato filtrante del campo dovrebbe trovarsi sotto il livello di congelamento.
  • L'angolo di inclinazione dello scarico dovrebbe essere costante in tutto il tubo.

Tunnel di drenaggio

Tunnel pronti di varie capacità possono essere acquistati presso le imprese commerciali. Sono convenienti grazie alla semplicità della loro installazione e al fatto che la ventilazione non è predisposta per loro. Ciò rende possibile dotare un parcheggio domestico sopra di loro o installare un gazebo.

Quindi, procediamo con la pratica della domanda: iniziamo l'installazione del drenaggio delle acque reflue.

Drenaggio delle acque reflue per fosse settiche: installazione

Il drenaggio delle acque reflue sarà sotto forma di una fossa. Usiamo spesso questo metodo, dal momento che è possibile deviare i liquami fino alla fine della trincea e dimenticare il trabocco (anche se è possibile il trabocco della fossa di drenaggio.

Per l'installazione, abbiamo bisogno di:

  1. Tracciare sotto la trincea
  2. un anello a parete zhb - 1000 rub.,
  3. frazione di pietrisco 5-20 (è meglio prendere una frazione maggiore, meno probabilità di intasamento) 750 rubli per tonnellata,
  4. geofabric (in questo caso Dornit, non ricordo la frazione) 5 * 2m - 1000 rub.,
  5. Strato di Penoplex 200 rub,
  6. lavoro nella forma di me
  7. escavatore 1200 rubli all'ora.

Ti informerò in anticipo che molto dipende dall'esperienza dell'escavatore: in questo caso, mi sono imbattuto in un conducente del trattore ideale per escavatori e ha eseguito il suo lavoro con dignità e, soprattutto, rapidamente.

La nostra trincea era di poco più di 5 metri con una profondità di base di 1 me in un punto lontano di 1,5 m. Facciamo un bias speciale in modo che gli scarichi non stiano sul luogo di espulsione e inoltre non congelare in inverno. Secondo la logica, l'acqua entra nell'anello e va oltre le macerie fino alla fine della fossa di drenaggio. Come potete vedere, il posto è molto stretto, ero preoccupato che ci sarebbero stati problemi con la posa di macerie, ma l'autista del trattore mi ha mostrato le meraviglie di riempire le macerie.

Bene, prima di riempire le macerie, mettiamo il geofabric nella fossa di drenaggio pronta per separare le macerie da terra. Così, proteggiamo dall'eccessivo intasamento delle macerie con il suolo, specialmente per quanto riguarda il terreno sabbioso.

Versiamo macerie in una trincea, livellatela e copriamola con geofabric. Dall'alto, il penoplex è posto sul geofabric, quindi proteggiamo dal congelamento delle macerie e dagli effluenti che entrano nella trincea durante il periodo invernale.

Alla base, viene installato un anello di cemento, nel quale scorre il brodo pulito che andrà lungo le macerie lungo la trincea. Addormentarsi nella fossa di drenaggio.

Ecco come appare un anello di drenaggio, in alcuni casi viene realizzato un pozzo di drenaggio al posto di una trincea (scaviamo un fossato di 3 metri, ci addormentiamo 1 metro di macerie e sopra 2 anelli di cemento).

Quindi disegniamo un tubo attraverso il quale gli scarichi verranno pompati forzatamente dalla stazione di aerazione Topas e cadranno nell'anello di drenaggio. Il tubo viene utilizzato 25 HDPE più il cavo scaldante, per il periodo invernale, sopra il riscaldatore energoflex. Resta da installare il portello sull'anello zhb e dopo che il tubo di scarico viene rimosso dalla fossa settica e inserito nell'anello, il drenaggio è considerato pronto.

Troppo pieno di drenaggio della fossa

La pratica ha dimostrato che il drenaggio non sempre funziona in modo efficace, ad esempio, se si sta facendo un campo di drenaggio o una fossa di drenaggio su un appezzamento che si trova su un campo precedente, quindi prepararsi al fatto che gli scarichi delle fogne andranno molto più lentamente rispetto ad altri casi. Una volta arrivato a un sito dove il pozzo di drenaggio non ha avuto il tempo di sciogliere lo scarico ed è stato costantemente riempito eccessivamente. Abbiamo deciso di scavare una fossa di drenaggio, secondo il metodo di cui sopra. La trincea era di 10 me vi fu posato un mattone.

Di conseguenza, a causa delle condizioni meteorologiche, e le piogge sono ora forti, anche questa trincea si è riempita e ha smesso di distribuire il deflusso al suolo.

raccomandazioni

Consiglierei di fare grandi dimensioni in aree con un terreno argilloso denso.

Drenaggio per liquami come fare

Drenaggio e campo di filtrazione per fosse settiche

Per una casa privata che non è collegata al sistema fognario centrale, la questione della sistemazione di una fossa settica è estremamente importante. È lui che è responsabile della pulizia delle acque reflue, non permettendo loro di cadere nel terreno o nell'acqua, inquinandoli.

Qualsiasi errore nell'organizzare una fossa settica può avere conseguenze disastrose: inquinamento del territorio, guasto del sistema fognario, deterioramento delle condizioni di vita in casa, ecc. Per evitare una simile "catastrofe ecologica", è necessario occuparsi dell'installazione competente della fossa settica stessa, così come dei campi di filtrazione e drenaggio, che sono anche elementi del sistema di trattamento delle acque reflue.

Come realizzare un sistema di drenaggio?

Il sistema di drenaggio è un sistema di tubi perforati, chiamati anche scarichi, che funzionano come una unità con il sistema fognario della casa e una fossa settica. La profondità dell'installazione del tubo dipende direttamente dalla posizione di quest'ultimo. Il tubo di scarico dovrebbe essere installato a una profondità di 0,45-0,65 m con un angolo di 2-3 °. La fossa settica è montata ad una profondità di 1,25-2 m, ma non più in profondità. Quando il serbatoio si trova ad una profondità maggiore, sorgono difficoltà con il processo di purificazione delle acque reflue da parte di batteri anaerobici.

I tubi perforati del sistema di drenaggio devono avere un diametro di 0,11 m Il diametro dei fori di drenaggio situati lungo i tubi dipende dalla loro posizione: i fori nella parte superiore dei tubi hanno un diametro più piccolo e più grandi nella parte inferiore. Questo è fatto per garantire che gli scarichi siano distribuiti uniformemente sull'area. All'inizio del sistema, il loro numero è più grande e il diametro dei fori è più piccolo, il che non consente al flusso di scarico di fluire immediatamente. Più i fori dal pozzetto di distribuzione sono lontani, più il loro diametro è grande, i fori sono fatti sul fondo dei tubi nella parte inferiore.

Per la corretta sistemazione del drenaggio è necessario utilizzare alcune semplici regole:

  • la lunghezza di ciascuno dei tubi di drenaggio non deve superare i 25 m, partendo dal pozzo di distribuzione e fino al luogo di installazione dei funghi di ventilazione;
  • la distanza tra gli scarichi adiacenti deve essere di almeno 1,5 m;
  • l'installazione di tubi di drenaggio viene effettuata a una profondità di 1,5 m;
  • la trincea in cui è collocato il tubo dovrebbe essere larga almeno 0,5 m, la sua larghezza ottimale dovrebbe essere di 1 m.

Dispositivo di campo di filtrazione

I parametri del campo di filtrazione sono determinati dal tipo di terreno e dalla sua capacità di auto-purificazione.

Per organizzare un tale campo, è necessario osservare la seguente sequenza di lavori:

  • uno strato di sabbia pulita di circa 10 cm di spessore viene versato sul fondo della fossa scavata;
  • pietra frantumata con una frazione dell'ordine di 20-40 mm viene versata sopra il cuscino sabbioso. Spessore ghiaia 35 cm;
  • Uno strato di drenaggio viene depositato sullo strato di pietrisco e il piano viene nuovamente riempito di detriti fino a un'altezza di 10 cm. Un film geotessile viene depositato sulle macerie per proteggere il sistema dall'isolamento;
  • strato superiore di terreno è posato.

Quando si esegue il lavoro di cui sopra, è necessario ricordare alcune delle sfumature:

  • il sistema di drenaggio dovrebbe essere a una profondità di 0,35-1,6 m. Con una profondità minore, può congelare in inverno, il che richiederà l'installazione di uno strato isolante aggiuntivo;
  • i tubi del sistema dovrebbero avere una pendenza di 1,5 °;
  • per evitare l'inquinamento dell'acqua nei pozzi o nei pozzi, la distanza tra loro e il campo di filtrazione dovrebbe essere superiore a 30 m;
  • nessun albero può essere piantato all'interno o intorno al campo di filtrazione;
  • i terreni con sistema di drenaggio non devono essere situati sotto le strade destinate al trasporto;
  • se il terreno assorbe poca umidità (ad esempio, terreno argilloso) in una fossa, deve essere sostituito con terra ad una profondità di almeno 0,7 m;
  • il sistema di drenaggio deve essere ventilato sotto forma di tubi di ventilazione con un'altezza di almeno 0,5 m. Dall'alto questi tubi sono coperti con visiere per proteggere dall'ingresso di polvere e detriti. L'aria che entra nel sistema attraverso i tubi di ventilazione consente di pulire le acque reflue con batteri anaerobici, con il risultato che le acque reflue sono pulite al 95-98%.

È importante ricordare! Durante il funzionamento, il sistema di drenaggio richiede una manutenzione periodica, che consiste nel sostituire il cuscinetto di sabbia e ghiaia con uno nuovo, oltre a sostituire lo strato di terreno sottostante. Tale manutenzione deve essere eseguita ogni 6-10 anni, che dipende dal carico del sistema.

Come filtrare le acque reflue?

Le acque luride, penetrando nel sistema fognario e quindi nella fossa settica, attraversano diverse fasi di filtrazione:

  • le acque reflue fluiscono nella prima sezione della fossa settica, dove il liquido si deposita. Questo reparto è dotato di una membrana speciale che non consente gas e schiuma all'interno;
  • Sotto la pressione di nuove acque reflue, il liquido purificato entra nella sezione successiva della fossa settica, dove le impurità sono divise dall'azione di sostanze speciali. Queste impurità, reagendo con sostanze chimiche, passano in uno stato sospeso;
  • nell'ultima sezione della fossa settica le impurezze sospese precipitano, e il liquido purificato scorre nel pozzetto di distribuzione, e quindi nelle fogne.

Un ruolo speciale nel processo di trattamento delle acque reflue è svolto dai batteri anaerobici, che sono stati menzionati sopra. Vengono introdotti nella fossa settica come parte di strumenti speciali e forniscono un alto livello di purificazione. Inoltre, questi batteri svolgono anche una funzione protettiva, preservando il sistema dal sedimento.

Si prega di notare che una fossa settica non può sempre abbattere completamente tutte le impurità - alcune di esse si accumulano in essa, riducendo l'efficacia del suo lavoro. Per pulire una fossa settica, deve avere un portello attraverso il quale vengono rimossi i residui di impurità utilizzando una macchina ashenizator. Sulla presenza dell'entrata alla fossa settica, devi anche pensare in anticipo, anche quando scegli la sua posizione.

Per il normale funzionamento della fossa settica, è necessario ridurre al minimo l'ingresso di acqua piovana, impurità insolubili, sostanze tossiche, incluso il cloro. Tutti loro possono influenzare in modo significativo il funzionamento della fossa settica, riducendo la sua durata.

Come fare un drenaggio per fosse settiche

I sistemi autonomi consentono di dotare un sistema fognario completo, indipendentemente dalla possibilità di collegarlo all'autostrada centrale. Per le aree suburbane nella maggior parte dei casi questa è l'unica opzione.

Di norma, gli utenti scelgono non un tipo cumulativo, ma un tipo di pulizia delle fosse settiche, che è l'elemento principale dello schema. Ma allo stesso tempo è necessario determinare il modo più efficace di trattamento aggiuntivo delle acque reflue in relazione alle condizioni locali e alle sue capacità.

Perché ho bisogno di drenaggio per la fossa settica

Come risultato della lavorazione dei rifiuti all'interno del serbatoio, rimane solo una piccola parte di essi, che si deposita sul fondo sotto forma di particelle di frazioni solide. Il sistema di drenaggio per la fossa settica drena il liquido dal serbatoio o nel terreno o in un vicino serbatoio attraverso un sistema di tubazioni. Una tale costruzione di liquami consente di svuotare il serbatoio molto meno frequentemente.

Ogni proprietario, installando un sistema di drenaggio delle fosse settiche con le proprie mani, determina autonomamente l'opzione di sistemazione più accettabile. Ma è necessario tener conto del fatto che dopo aver pulito una certa percentuale di frazioni leggere (sospensioni) nel liquido rimane.

Tipi di sistemi di drenaggio per fosse settiche

Filtrare bene

In effetti, questo disegno ricorda un pozzo nero tradizionale, che non ha un fondo isolato. È in esso che il contenuto dell'impianto di trattamento delle acque reflue (liquido) autonomo scorre per il successivo rilascio nel terreno.

Tale opzione di drenaggio per una fossa settica è più adatta per le aree suburbane in cui il sistema fognario non viene utilizzato quotidianamente. Sì, e l'area rispetto ad altri metodi di drenaggio, ne richiede una molto più piccola.

Al dispositivo di un tal drenaggio per un serbatoio settico il buco rovista attraverso. Esistono diverse tecniche per organizzare lo scavo: per rifinire le pareti con mattoni (muratura), sovrapporre diversi anelli w / b l'uno nell'altro o mettere un barile (preferibilmente di plastica) senza un fondo. L'ultima opzione è la meno costosa.

Considera come fare un tale drenaggio per una fossa settica. Questo è il modo più semplice, dal momento che non è necessario impermeabilizzare il serbatoio. La profondità dello scavo dovrebbe essere tale che, dopo aver posizionato il contenitore in posizione prima della superficie, ci sia ancora circa mezzo metro. Al fine di ridurre le conseguenze del possibile "sollevamento" del terreno, il fondo viene riempito prima con sabbia grossolana, poi con ghiaia (a strati di 20 cm). Inoltre, è un filtro aggiuntivo per la depurazione delle acque reflue.

Per aumentare il tasso di ritiro dell'acqua nel terreno con un tale drenaggio per la fossa settica, le pareti laterali (circa 0,6-0,8 m) dal fondo subiscono perforazioni. Affinché i fori non siano "silenziati", la canna viene spruzzata all'esterno con ghiaia fine o argilla espansa.

Dovrebbe essere fornito un coperchio rimovibile per consentire l'accesso al contenitore quando è vuoto. Inoltre, il tubo di sfiato del dispositivo per la rimozione di gas.

  • Facendo il serbatoio settico di drenaggio con le proprie mani, è necessario scegliere il posto giusto per l'installazione del pozzo di scarico. Ci sono alcune regole, la cui violazione comporta responsabilità amministrative, per non parlare dei probabili conflitti con i vicini.
  • Prima di procedere con l'installazione, è necessario calcolare le dimensioni del serbatoio in costruzione. Dipendono non solo dal volume previsto di rifiuti (compresi gli scarichi una tantum), ma anche dalle caratteristiche del suolo.
  • Se nel sito l'assunzione di acqua è fatta da un pozzo, allora questo metodo è inaccettabile, poiché la parte inferiore del serbatoio dovrebbe trovarsi più in profondità del suo fondo. E questo è difficile da praticare.
  • È necessario considerare non solo la disposizione dello strato impermeabilizzante, ma anche l'isolamento del serbatoio, altrimenti in inverno si congelerà.

Campo di aerazione

Un altro nome sta filtrando. In media, pulisce ulteriormente gli scarichi di un altro 35-40%. Il significato di un tale sistema di drenaggio per una fossa settica è che tubi in più direzioni che "spruzzano" liquido dalla fossa settica attraverso il territorio.

Per i loro segnalibri scavare trincee. Il fondo è coperto di sabbia mista a ghiaia, in alto - pietrisco di piccole e medie dimensioni. Su questo tubo "a cuscino" si adatta alla perforazione su tutta la lunghezza. Ognuno di loro è dotato di una presa di ventilazione. Con una grande lunghezza dell'autostrada - ogni 5 m.

Per evitare l'insudiciamento, si raccomanda di avvolgere i tubi con geotessile. Gli scarichi vengono puliti dallo strato filtrante posto sotto di essi.

  • Il drenaggio per settico in questo modo dovrebbe essere durante la bassa stagione.
  • È necessario escludere la probabilità di danni alle autostrade dalle radici delle piante e dai movimenti del suolo.
  • Si consiglia di fare tale drenaggio su argille sabbiose, arenarie, argille.
  • Lo strato filtrante deve essere al di sotto della profondità di congelamento del terreno.
  • Il diametro, la lunghezza dei tubi di drenaggio per la fossa settica, così come la loro posizione sul sito sono selezionati in base all'intensità di utilizzo del sistema fognario e alle caratteristiche del suolo.
  • La distanza tra loro e la prima falda del sottosuolo non dovrebbe essere inferiore a 1 m.
  • Costruendo le proprie mani, è necessario mantenere la stessa pendenza delle trincee in modo che il liquido si diffonda in modo uniforme su tutti i canali.

I metodi considerati presentano un inconveniente comune: non garantiscono il 100% di trattamento delle acque reflue. Di conseguenza, la ridotta qualità del drenaggio per la fossa settica provoca alcune difficoltà durante l'installazione dell'intero sistema, poiché vi è la possibilità di contaminazione dei corpi idrici vicini, ingresso di liquido pulito in modo incompleto nelle formazioni sotterranee di acqua, da cui viene raccolto principalmente per bere e cucinare. In altre parole, può portare a un disturbo dell'ambiente.

Al fine di migliorare la qualità dell'acqua che penetra nel terreno, viene organizzato il suo "trattamento" aggiuntivo. Di recente, sempre più persone sentono parlare di questo metodo.

Tunnel di drenaggio

Spesso usa un altro termine - blocchi. La differenza è solo nella dimensione. Tali prodotti sono un design che sostituisce il campo di filtrazione. In vendita c'è una vasta scelta di vari modelli a prezzi abbastanza accettabili. Ad esempio, il tunnel di Graf per il drenaggio settico costa solo 4.200 rubli (capacità 300 l, 1220 x 800 x 510).

  • Fare il drenaggio per una fossa settica è molto più facile. Ridotto significativamente il volume di scavo e i materiali necessari (ghiaia, sabbia, ghiaia, tubi).
  • Forza strutturale Su questi prodotti puoi equipaggiare un parcheggio, un gazebo o qualcos'altro.
  • Al dispositivo di un drenaggio di una fossa settica con le loro proprie mani, un risparmio importante di area utile nel sito è ottenuto.
  • Elevate "prestazioni" e maggiore qualità del post-trattamento.
  • Il servizio è estremamente raro.
  • Se necessario, è possibile assemblare singoli elementi (tunnel) in un unico sistema di drenaggio.

Tutte le informazioni fornite sono di natura generale. Prima di decidere come effettuare il drenaggio per una fossa settica, è necessario analizzare tutte le caratteristiche del sito stesso e della sua posizione rispetto ad altri oggetti.

Dispositivo di drenaggio delle acque reflue

Il sistema di drenaggio è una struttura ingegneristica, la cui essenza è la raccolta e la rimozione delle acque reflue filtrate, comprese le acque sotterranee.

In genere, viene creato un drenaggio per ridurre il livello delle acque sotterranee. radunarsi intorno alla casa. Quindi, la loro rapida crescita è impedita.

principio di funzionamento del sistema di drenaggio delle acque reflue

Se c'è qualche esperienza e conoscenza nel campo di tali lavori, allora il dispositivo di drenaggio del dispositivo può essere fatto in modo indipendente. Se non si è sicuri delle proprie capacità e non si ha abbastanza tempo, è possibile contattare un'azienda specializzata i cui dipendenti eseguiranno tutti i processi necessari, ovvero:

  • misurare i parametri dell'oggetto;
  • se necessario, crea il design;
  • assemblare fogna drenaggio.

I parametri importanti che devono essere prestati attenzione quando si costruisce un tale sistema sono il livello delle acque sotterranee e il tipo di suolo. Quando i terreni argillosi e limosi si scongelano e l'acqua piovana tende a raccogliersi in superficie. A causa di questo fenomeno, vi sarà il rischio di penetrazione nei locali sotterranei, dopo l'inevitabile formazione di umidità nella casa.

Se il livello delle acque sotterranee è più alto rispetto alla superficie, allora vale la pena parlare di una situazione critica quando non si riesce a far fronte senza un sistema di drenaggio. Il dispositivo di una tale costruzione è semplicemente necessario se questo livello è a 2,5 metri dal suolo.

drenaggio del dispositivo nel terreno con traboccamento dalla fossa settica principale

In conformità con SNiP nel processo di progettazione dei liquami di scarico, è importante considerare i seguenti fattori:

  • la forma e la dimensione del territorio;
  • movimento delle acque sotterranee;
  • caratteristiche geologiche;
  • grado di filtrazione delle falde acquifere;
  • la loro area di distribuzione.

Il dispositivo di drenaggio dovrebbe essere pianificato anche durante la progettazione dell'oggetto. Tali lavori, di norma, dovrebbero essere eseguiti nella fase di costruzione della fondazione.

Quali possono essere i drenaggi

  • orizzontale;
  • verticale;
  • combinato.

Gli scarichi orizzontali a loro volta possono essere:

Sistema di drenaggio aperto

In questo caso, è previsto il drenaggio dell'acqua in speciali fossi aperti, vassoi o trincee. Si può dire che questo è il modo più veloce ed economico per drenare. Per la costruzione di un tale sistema è necessario scavare canali di drenaggio di dimensioni adeguate.

Raccomandato per la lettura: come fare un pozzo per i liquami?

progettazione complessa di drenaggio del sistema fognario

Nel processo di pianificazione del terreno, molti sono interessati a come realizzare correttamente una rete fognaria. Va notato che non bisogna dimenticare le deviazioni dalla casa in direzione dei territori adiacenti, strade o fossati per gli scarichi. È necessario fornire condizioni in base alle quali l'acqua dal tetto, ad esempio l'acqua piovana o la neve che si scioglie, scorrerà nei fossati scavati lungo la zona cieca e le rientranze lungo percorsi speciali.

Naturalmente, questo metodo di installazione del sistema di drenaggio non sembra esteticamente gradevole, e questo può creare alcuni inconvenienti per i residenti della casa. L'opzione migliore per creare un drenaggio consiste nell'utilizzare vassoi di drenaggio o strutture del tipo chiuso.

Drenaggio chiuso

Le fogne di drenaggio chiuse sono trincee con elementi di drenaggio nella parte inferiore. Sopra questo strato la terra dovrebbe essere versata.

Gli scarichi chiusi possono essere:

  • semplice;
  • con la presenza di vassoi speciali;
  • con installazione di tubi;
  • con l'uso di tappetini di drenaggio.

Tutti i metodi sopra descritti sono usati per creare sistemi di drenaggio di tipo lineare e di contorno, solo che questo non riguarda quest'ultimo tipo.

Semplice drenaggio chiuso

Per costruire un tale sistema, è necessario scavare fossati lungo il perimetro del sito. Successivamente, viene eseguito il backfilling strato per strato di materiali permeabili, principalmente sabbia e ghiaia. Se il terreno attorno al perimetro è meno impermeabile, il riempimento deve essere più spesso. Il terreno è utilizzato per il rinterro, che è stato preso nei processi di scavo del fossato.

installazione di una fossa settica con campo di irrigazione

Quando si sceglie tale opzione di drenaggio, non sarà possibile tracciare lo stato degli scarichi o eliminare l'interramento nel tempo. Come risultato di questa funzione, l'efficienza del drenaggio diminuirà. Per prolungare la vita della struttura, gli esperti raccomandano la posa di tubi di drenaggio.

Strutture chiuse con vassoi

Per il dispositivo di tale sistema, è necessario utilizzare uno schema in cui verrà fornita la possibilità di passaggio o passaggio libero. Vengono inoltre prese misure per migliorare l'aspetto estetico dell'ambiente e per mantenere l'integrità del canale di drenaggio.

Per la costruzione di strutture è possibile utilizzare vassoi di due tipi:

  • con buchi che accumulano acqua dalla terra adiacente;
  • senza fori per raccogliere l'umidità superficiale.

Supporti metallici, in plastica o in ghisa sono sovrapposti ai vassoi.

Installazione di tubi di drenaggio

Molto spesso, per creare un sistema del genere si utilizzavano tubi in PVC. A causa dell'uso di questi prodotti, il flusso di lavoro è notevolmente facilitato. Una costruzione realizzata con l'uso di tali tubi può durare per circa 50 anni, o anche di più. I prodotti in plastica hanno molti vantaggi:

  • peso insignificante che influenza la facilità di trasporto;
  • taglio facile con un semplice seghetto;
  • poiché il tubo è corrugato, il carico della terra sarà distribuito uniformemente lungo l'intera lunghezza del prodotto.

Raccomandato per la lettura: Impianti per il trattamento delle acque reflue di una casa privata

Per evitare l'insabbiamento del sistema o il suo intasamento con sabbia, si consiglia di utilizzare tubi con avvolgimento preliminare. Se il territorio è sabbioso, sabbioso o torboso, è necessario posare uno scarico con l'avvolgimento in geotessile. Inoltre, l'avvolgimento può essere di fibra di cocco, solo questo è necessario nel caso di terreni argillosi o argillosi.

principio del drenaggio nei campi di irrigazione

Quando sono impilati i tappetini di drenaggio?

In realtà, questa è una tecnologia nuova, ma piuttosto efficace. I materassini geocompositi, che consistono in uno strato di drenaggio situato tra i filtri non tessuti, sono diventati molto popolari. La struttura di questo strato è costituita da fibre rigide di poliammide, unite all'intersezione di termicamente. Quindi, viene formata una struttura aperta tridimensionale.

Drenaggio delle pareti

In questo caso, viene costruita una struttura in cui viene eseguita l'impermeabilizzazione esterna. Trench scavando lungo l'intero seminterrato, mentre la sua profondità non deve essere inferiore alla profondità della fondazione.

La parete di base deve essere impermeabilizzata, la fossa stessa è riempita con materiali di drenaggio. Le stuoie sopra descritte possono essere utilizzate con un filtro in geotessile non tessuto e uno strato impermeabilizzante in PVC.

Se necessario, i tubi vengono posati in trincee. deviando l'acqua piovana raccolta dal tetto. In questo caso, è previsto l'uso di tubi di plastica senza perforazione. Attraverso il loro uso, l'acqua dei vassoi viene drenata in un pozzetto di raccolta dell'acqua. L'acqua piovana non può essere deviata nel sistema di drenaggio, poiché se la struttura viene traboccata, può salire fino alla fondazione dell'edificio.

Scarichi verticali

Tale struttura avrà la forma di un pozzo che utilizza le apparecchiature di pompaggio, garantendo nel contempo il pompaggio forzato dei pozzi.

Questo drenaggio è più spesso necessario in agricoltura, così come per drenaggio di terra nel corso della costruzione di strade. Per il design del dispositivo si utilizzano pozzi e vassoi, posizionati sullo strato impermeabile. Di norma, le strutture sono dotate di pompe sommergibili. Gli esperti considerano il drenaggio verticale il più efficace. Va anche notato che si distingue per la sua efficienza economica se nel territorio è presente una terra pesante e poco permeabile.

Lettura consigliata: che cos'è un sistema fognario autonomo?

Gli scarichi verticali possono essere posizionati a diverse profondità, mentre tutto dipenderà dal posizionamento della falda acquifera. Questa profondità può essere 20-30 o 100-150 metri. Nella parte superiore della struttura sono utilizzati tubi di scarico dell'acqua massiccia, ma nella zona inferiore possono essere dotati di fori a fessura o regolari.

Di norma, tali pozzi possono operare in modi diversi, che dipenderanno dalle stagioni della natura. Una caratteristica importante del sistema fognario è un controllo regolare. Viene eseguito per rilevare i guasti, a cui è necessario includere la presenza di cunicoli guasti nella testa pozzo. Inoltre, il sistema richiede una pulizia tempestiva del filtro a sabbia e ghiaia, che può essere periodicamente limoso.

Se è previsto un drenaggio verticale, si raccomanda di prestare particolare attenzione al corretto funzionamento dell'acqua pompata dal pozzo. Se il grado di mineralizzazione dell'acqua pompata è soddisfacente, può essere utilizzato per lavare il terreno e irrigare le piante.