Tipi di tubi in ghisa: requisiti GOST, differenze

Il volume principale di materiali tubolari in pressione di ghisa (VSKhG) e non-pressione (CHK) prodotti con una campana. La ghisa è caratterizzata da due qualità fondamentali: forza e fragilità. È a causa della fragilità degli elementi di connessione nel sistema deve essere elastico, in modo da non rompere la tenuta sotto carichi meccanici e cambiamenti di temperatura dell'ambiente interno.

Tubo in ghisa a campana

Solo una presa può fornire questa abilità. Prima di acquistare, dovresti prendere in considerazione, il prezzo dei tubi in ghisa a pressione è molto più alto del contenuto di ferro grigio.

Tipi di tubi in ghisa con campana

I tubi a forma di campana di ghisa sono a flusso libero (TSC) e a pressione (VChG). Non-pressione prodotta da ferro grigio con l'aggiunta di grafite sotto forma di lastre e utilizzata per l'installazione di sistemi di fognatura interna senza pressione nelle case, negli edifici pubblici e nell'industria. Devono essere conformi a GOST 6942-98. Questi prodotti sono realizzati con tre diversi valori di passaggio condizionale: 50, 100 e 150 mm in lunghezze di 750-2200 mm.

GOST 6942-98 contiene anche informazioni sulla dimensione di prese, ugelli, gomiti, gomiti, tee, croci, revisioni, tappi. Il vantaggio principale di un tubo in ghisa con campana PMT è la possibilità di utilizzarlo con materiali in tubi di plastica nello stesso sistema dei materiali in plastica per tubi.

I tubi di VChGH contengono grafite sotto forma di palline, quindi più resistenti, plastiche ed elastiche. Le superfici interne ed esterne sono coperte con una miscela di cemento e pettine o bitume. Le proprietà di questo tipo di ghisa sono quasi simili alle proprietà dell'acciaio al carbonio: la stessa resistenza alle sollecitazioni meccaniche, alle fessurazioni, alle fluttuazioni di temperatura e alla pressione interna.

Tubi di VChGG con una campana

A differenza dei materiali in tubi di ghisa grigia, la ghiandola a campana viene utilizzata non solo per l'installazione di sistemi fognari sotterranei, ma anche per la costruzione di condotte di pressione per l'approvvigionamento idrico, il riscaldamento, la fornitura di gas e il trasporto di prodotti petroliferi, poiché può resistere a pressioni interne fino a 1,6 MPa.

Le caratteristiche tecniche, le dimensioni, i metodi di installazione, il tipo di marcatura dei materiali tubolari del gruppo ad alta frequenza sono determinati da GOST 7293-85. A differenza dei materiali in ghisa grigia, dal ferro duttile vengono prodotti 48 tipi di assortimento standard. La marcatura si trova sul socket e deve contenere la designazione GOST, marchio, articolo, produttore, passaggio condizionale.

Raccordi per tubi in ghisa

Prima dell'installazione, è necessario pulire a fondo l'estremità liscia di una lunghezza del tubo e la presa dell'altro. Il processo consiste di tre fasi: trefoli di avvolgimento, la sua precipitazione e terminazione. Cemento, cemento amianto, soluzione cementizia in espansione o zolfo vengono utilizzati per la terminazione. La tenuta dipende interamente dalla qualità della compattazione dei materiali.

Installazione di tubi in ghisa nella presa

Indipendentemente dal tipo di fusione, il traino di catrame viene prelevato senza impurità o corda di canapa oleata, ritorto in un flagello e posto in una presa a 2/3 di volume. Il filo viene compresso a calafataggio, nel processo assicurando che non cada nel sistema.

Preparare una soluzione

  • - cemento - cemento di grado 300 o superiore viene miscelato con acqua in un rapporto di 9x1, in inverno è necessario utilizzare acqua calda;
  • - cemento di amianto - 70% di cemento di grado 400 o superiore, 30% di fibra di amianto, l'acqua viene aggiunta prima del consumo - 10-12% del totale;
  • - malta cementizia in espansione - 30% cemento e 70% acqua.

Accessori per cucitura

  • - se si usa la malta cementizia, lo spazio rimanente viene riempito con esso e tamponato con l'aiuto di un conio e un martello, quindi viene coperto con un panno umido, che viene inumidito periodicamente (fino a completo indurimento);
  • - se si utilizza una miscela di cemento-amianto, il processo di sigillatura è lo stesso;
  • - quando si utilizza cemento espandibile non è necessario tamponare (questo tipo di malta cementizia si isola e si espande durante l'indurimento), ma è necessario centrare il tubo usando cunei di metallo (sono guidati tra il tubo e la presa). L'uso di cemento espandente riduce significativamente i tempi di installazione.

I tubi sono impilati, dirigendo le prese contro il flusso del fluido. Se durante il processo di installazione è necessario accorciare un pezzo, allora deve essere posato su barre di legno, battere con un cesello la scanalatura (circa 1/3 dello spessore della parete) e separarlo con un martello.

Il pre-sigillatore di un raccordo a campana di tubi in ghisa viene utilizzato per la sigillatura aggiuntiva durante l'installazione e in caso di violazione della tenuta del collegamento a campana durante il funzionamento. Durante l'installazione durante la riparazione non è necessario disattivare la pressione. Il pre-sigillatore è più affidabile dell'inseguimento ed è adatto sia per la rete fognaria che per la rete idrica.

Quando si installa il sistema di scarico interno di materiali non pressurizzati, questi devono essere fissati sulle superfici per impedire il movimento lungo l'asse. Questo è particolarmente vero per tubazioni di acqua calda e riscaldamento. È possibile utilizzare supporti fissi e mobili. Nel primo caso, gli elementi di fissaggio tengono saldamente la pipeline. Se il sistema ha acqua calda, la tubazione si espande e si serra con un dispositivo di fissaggio fisso, quindi è meglio usare elementi di fissaggio mobili.

Se il diametro del tubo di ferro non supera i 40 mm, vengono utilizzati dei ganci, se le dimensioni sono maggiori, è meglio usare staffe o ganci. Qualsiasi montaggio deve essere montato sotto la presa. Sulle sezioni verticali la distanza tra gli elementi di fissaggio è 3 m, sull'orizzontale è 2,5-3,5 m (a seconda del diametro). Se la condotta è isolata, la distanza tra i dispositivi di fissaggio dovrebbe essere ridotta a 1,5-2,2 m.

Prima di acquistare i materiali del tubo deve essere attentamente controllato. Sulla superficie esterna non dovrebbero essere depressioni, urti, macchie, crepe. Il taglio dovrebbe essere denso, a grana fine, uniforme, il muro dovrebbe avere lo stesso spessore attorno all'intera circonferenza. La maschiatura dà un buon risultato - un suono in forte e uniforme indica alta qualità.

Se il suono cambia, allora questo indica difetti nella struttura interna. Inoltre, assicurarsi di considerare bene l'etichetta, chiedere al venditore un certificato di conformità.

Assortimento di tubi a pressione a campana in ghisa

I tubi a pressione in ghisa vengono utilizzati per sistemi fognari e condutture idriche per l'organizzazione di comunicazioni in strutture residenziali e industriali. Quali standard di qualità sono rilevanti per questi prodotti.

Nuovi tubi di mandata in ghisa

Tubi a pressione in ghisa utilizzati nella costruzione della rete idrica. Questo è un attributo costante di oggetti residenziali e industriali. I tubi a forma di campana di ghisa sono noti per la loro massima affidabilità, resistono facilmente al trasporto di fluidi liquidi con la conservazione delle caratteristiche operative iniziali.

Caratteristiche dei tubi in ghisa

Le tubazioni dell'acqua in ghisa sono caratterizzate dalla presenza di un rivestimento bituminoso all'interno e all'esterno. Grazie a questa caratteristica, il prodotto resiste agli effetti negativi della corrosione. Un gran numero di produttori di tubi in ghisa è rappresentato sul mercato moderno. L'attenzione separata è meritata dai fornitori:

  1. Gruppo di compagnie Dazzle (Mosca);
  2. ZAO Agrokomplekt (Podolsk);
  3. Aspar LLC (Gubkin);
  4. Duminichsky Iron Foundry (Duminichi);
  5. Zhilstroyresurs (Nizhny Novgorod);
  6. Impianto per tubi Lipetsk (Lipetsk).

Alcuni tipi di tubi sono inoltre rivestiti con uno strato di sabbia di cemento, a seguito del quale vengono migliorate le caratteristiche operative del prodotto. Prima di ricoprire il tubo è sottoposto a prova idraulica e tempra. Ciò consente di aumentare la resistenza del materiale a vari media aggressivi.

Tipi di ghisa

Tutti i tubi a pressione in ghisa hanno un'elevata resistenza e sono in grado di funzionare a lungo. La duttilità del materiale gli consente di resistere all'alta pressione. Nella produzione di tubi che utilizzano diversi tipi di ghisa. Le proprietà delle materie prime determinano in larga misura il potenziale operativo del prodotto finito.

Tipi di ghisa per la produzione di condotte idriche e fognarie:

La presenza di grafite sferica in molecole metalliche influenza la duttilità e la resistenza all'urto del prodotto finito. Di conseguenza, le prestazioni di colata sono migliorate.

Nel processo di installazione, i giunti dei tubi di presa in ghisa a pressione sono sigillati con cemento amianto. Allo stesso tempo, assicurarsi che le articolazioni siano flessibili.

A condizione che vi sia un'elevata attività sismica nella regione, i giunti di testa sono ulteriormente rinforzati con sovrapposizioni, frizioni e le giunture sono sigillate con anelli di gomma.

I vantaggi e gli svantaggi dei tubi in ghisa

I tubi in ghisa possono essere utilizzati in qualsiasi tipo di terreno. La maggiore durata e il funzionamento con notevoli fluttuazioni di temperatura rendono oggi questo prodotto molto richiesto sul mercato. I vantaggi delle tubazioni in ghisa:

  1. forza;
  2. durata nel tempo;
  3. resistenza alla corrosione;
  4. facile installazione;
  5. plasticità del materiale;
  6. elevata resistenza alla flessione.

In base ai requisiti di funzionamento, la durata di tali tubi può raggiungere 80-100 anni. Secondo le sue proprietà, il materiale è il più vicino possibile all'acciaio al carbonio.

Nonostante tutti i suoi vantaggi, i tubi in ghisa presentano alcuni svantaggi che complicano il lavoro di installazione. Contro di prodotti in ghisa:

  1. grande peso;
  2. alto costo;
  3. la necessità di utilizzare strumenti speciali;
  4. complessità di installazione.

Prima di collegare i tubi in ghisa, i giunti sono impregnati con una malta cementizia in espansione. Un'alternativa è quella di riempire gli elementi di collegamento con zolfo fuso. Entrambi questi metodi sono piuttosto lunghi e costosi.

Caratteristiche tecniche dei tubi in ghisa

I tubi a pressione in ghisa sono prodotti secondo GOST 9583-75. Nel processo di produzione viene utilizzato il metodo di fusione centrifuga e semi-continua. A seconda dello spessore della parete del prodotto sono suddivisi in tre classi.

Tubi di classe A.

Tubi di classe A resistono ad una pressione di 0.1 MPa anche prima del rivestimento con uno strato di bitume. Sono utilizzati nella costruzione di sezioni complesse dell'autostrada, passando sotto terra o in superficie.

Tubi di classe B.

I tubi di classe B sono in grado di sopportare una pressione non inferiore a 0,1 MPa dopo la procedura di applicazione dello strato di bitume. Questi prodotti hanno un grande spessore di parete e sono caratterizzati da una maggiore resistenza.

Tubi di classe aeronautica

La resistenza a trazione delle tubazioni di classe LA è mantenuta a 25 kgf / cm2. Per questo motivo, i prodotti sono utilizzati esclusivamente per organizzare un sistema fognario per una casa privata, dove ci sono carichi minimi.

Giunti per tubi in ghisa

I giunti di testa sulle guarnizioni in gomma garantiscono l'affidabilità dell'intera tubazione in ghisa. Grazie alle caratteristiche del design, il lavoro di installazione è facilitato. Le parti di collegamento dei sistemi di alimentazione idrica possono avere l'esecuzione a campana, flangia e flangia a campana. Se è necessario diramare o ruotare la tubazione a meno di 90 gradi, vengono utilizzati tee e croci speciali. Nel processo di posa dei tubi, è importante assicurarsi che il pizzicamento della guarnizione in gomma nella presa sia uniforme.

Marcatura di tubi in ghisa

Secondo GOST, la marcatura viene applicata sulla superficie terminale della presa mediante fusione. La legenda contiene il marchio del produttore, l'anno di fabbricazione e il passaggio condizionale, indicato in millimetri.

A condizione che se il diametro del tubo supera i 150 mm, la marcatura viene applicata con vernice indelebile sul timbro o utilizzando uno stencil. Per tubi con un diametro fino a 150 mm, la marcatura viene applicata su un'etichetta, che viene successivamente fissata su entrambi i lati della confezione.

La marcatura di tubi per esportazione ha le sue caratteristiche. Le informazioni sul prodotto sono applicate in lingua russa o straniera in conformità con le condizioni specificate nel contratto tra il cliente e il fornitore di beni. Se il passaggio condizionale non supera 150 mm, la marcatura viene applicata su un'etichetta bianca. Qui indica le seguenti informazioni:

  1. paese di produzione;
  2. numero del contratto;
  3. classe del tubo;
  4. pass condizionale (in millimetri);
  5. marchio di fabbrica.

Se necessario, indicare le informazioni aggiuntive prescritte nell'accordo di cooperazione. Se il passaggio condizionale supera i 200 mm, il segno viene applicato con vernice indelebile quando si utilizza uno stencil.

Tubi in ghisa - varianti del prodotto

La classificazione dei tubi in ghisa viene effettuata secondo vari criteri. Uno dei criteri è il tipo di materiale utilizzato per la fabbricazione di tubi. A seconda delle caratteristiche operative, tali prodotti sono rappresentati dalle seguenti varietà:

  1. elettrovalvole a pressione CHNR;
  2. Tubi di ghisa in ghisa;
  3. tubi di ghisa senza innesto SML;
  4. tubi non di pressione Chek.

Tubi a campana di pressione CHNR

Questo tipo di tubo viene utilizzato nella costruzione di sistemi di pressione dell'acqua in vari campi. I tubi non sono soggetti a corrosione e quindi sono in grado di funzionare a lungo. Con tutti i suoi pregi, i tubi di scarico a pressione del CHNR hanno aumentato la fragilità, quindi la costruzione di sistemi idraulici realizzati con questo materiale richiede accuratezza e capacità di un meccanico.

Tubi in ghisa

Tali tubi sono realizzati in ghisa nodulare ad alta resistenza. La preforma è pre-modificata con magnesio, che migliora le prestazioni generali del prodotto. Alla fine, il materiale risultante è resistente alle fessurazioni. Inoltre, le buone proprietà prestazionali della ghisa modificata ampliano notevolmente il campo di applicazione dei tubi di ferro da masticare.

Tubi in ghisa a forma di campana SML

La particolarità dei tubi SML è la produzione mediante fusione centrifuga utilizzando una grande quantità di grafite. La superficie interna del prodotto è trattata con uno speciale composto epossidico, che aumenta la stabilità del materiale a contatto con mezzi aggressivi. L'assenza di prese consente l'uso di morsetti per collegare i singoli elementi del sistema idraulico.

Tubi non a pressione Cheka

I tubi non a pressione della Cheka sono fatti di ferro grigio, che contiene nella sua composizione la forma lamellare di grafite. In termini di resistenza, un tale prodotto è inferiore a un tubo di ghisa nodulare ad alta resistenza, ma nonostante ciò ha ancora buone caratteristiche prestazionali. Ad un'estremità del prodotto è un'estensione speciale, che è chiamata socket. Questo elemento strutturale fornisce un fissaggio affidabile dell'intero sistema senza l'uso di saldature, raccordi e altri dispositivi. I tubi non a pressione della Cheka possono essere utilizzati insieme a prodotti in plastica.

Caratteristiche di installazione e ambito di utilizzo dei tubi in ghisa

L'uso di tubi di ghisa è rilevante, a condizione che organizzino fognature o acqua corrente per un grande edificio. I tubi VChSHG si adattano perfettamente alla fornitura di acqua di processo, in grado di garantire il regolare funzionamento di gasdotti e oleodotti. I tubi di ghisa vengono utilizzati nei seguenti casi:

  1. sistemi fognari;
  2. fornitura d'acqua;
  3. sistemi di riscaldamento;
  4. drain;
  5. gasdotti;
  6. oleodotti

La procedura per il montaggio di tubi in ghisa a forma di campana non è complicata. Da un lato c'è un'estensione a imbuto in cui è inserita l'estremità del tubo collegato. Questa funzione ti consente di raccogliere l'intera autostrada come un grande designer. Per una migliore connessione dei tubi delle prese, le cuciture sono isolate usando fibre di canapa. Inoltre, i giunti sono sigillati con cemento o zolfo.

Il metodo di collegamento dei tubi in ghisa viene scelto in base al diametro del prodotto e alla pressione del liquido o del gas trasportato. La presenza di connessioni socket consente ai tubi di deviare fino a 5 gradi nella direzione o verticalmente. La tenuta delle articolazioni è preservata.

Julia Petrichenko, esperta

Le proprietà di resistenza e anticorrosione hanno portato alla popolarità dei tubi in ghisa nella costruzione di sistemi di approvvigionamento idrico e fognario per edifici residenziali di epoca sovietica. I bagni di ghisa e le fognature sono sopravvissuti ai terremoti, all'inflazione, agli anni '90, al cambio di governo e al crollo dell'URSS. I tubi sarebbero ulteriormente sfruttati, senza la scoperta del PVC e l'uso massiccio della plastica nei tubi dell'acqua. Tuttavia, sarebbe inappropriato parlare di una sostituzione alternativa della ghisa per i polimeri: il metallo è molto più resistente, più affidabile, più stabile in plastica.

Cosa sai delle pipe in ghisa? Se hai informazioni utili, lascia i tuoi commenti.

Quale dovrebbe essere un tubo in ghisa secondo GOST 9583 75

Come potete vedere, ultimamente i tubi polimerici sono la più richiesta. Nonostante ciò, i tubi in ghisa non hanno perso la loro rilevanza e sono utilizzati in molte aree dell'attività umana. La ghisa è un materiale resistente e resistente che viene utilizzato.

Al momento, l'industria ha fatto un significativo passo in avanti, offrendo al mercato un'ampia varietà di prodotti, ma i tubi in ghisa non hanno perso la loro popolarità. I tubi in ghisa vengono raccolti per il trattamento delle acque reflue e varie condutture. Tuttavia, le attuali controparti per tubi di plastica sono attualmente più richieste. Per quanto riguarda i prodotti in ghisa, attraggono con le loro caratteristiche e punti di forza. Di seguito consideriamo i tipi, le caratteristiche, i vantaggi e gli svantaggi dei tubi in ghisa.

contenuto

Che tipi di tubi in ghisa

I tubi in ghisa vengono utilizzati in vari settori, in conseguenza dei quali sono:

  • Testa di pressione;
  • flusso libero;
  • Bezrastrubnymi;
  • Presa di pressione.

I tubi a pressione in ghisa, di regola, vengono utilizzati nella produzione industriale. Durante la produzione di tale prodotto, la grafite nodulare viene aggiunta alla ghisa, il che aumenta la duttilità e la tenacità del materiale. Il prodotto risultante sostituisce con successo la classica ghisa, il cast o l'acciaio forgiato. I tubi a pressione sono quasi equivalenti agli analoghi realizzati in acciaio, poiché sono caratterizzati da un'eccellente resistenza alla corrosione e una lunga durata di servizio, che è fino a 8 volte più lunga.

Tra le altre caratteristiche, possiamo sottolineare il fatto che vengono utilizzate attivamente in ambienti corrosivi, in condizioni di bassa temperatura. E grazie alla loro elevata resistenza, vengono utilizzati attivamente per la posa di comunicazioni a grande profondità o sotto autostrade automobilistiche. La loro connessione può essere a forma di campana o con l'uso di speciali polsini di gomma.

I tubi in ghisa non sotto pressione non hanno un tale margine di sicurezza come quello dei tubi a pressione. Sono realizzati con grafite lamellare. Per questo motivo, sono installati in quei sistemi in cui non si ipotizzano carichi elevati, ad esempio nel sistema di scarico interno. Una caratteristica distintiva dei tubi non di pressione è che possono essere collegati a prodotti di plastica (per fare questo, avrete bisogno di adattatori di gomma). Inoltre, se i tubi vengono accuratamente smontati, possono essere riutilizzati.

I prodotti senza corna sono fatti di ghisa con un alto contenuto di grafite. All'interno sono ricoperti da speciali composti epossidici, a seguito dei quali si riduce la formazione di strati. Inoltre, tale rivestimento è richiesto come protezione dalla ruggine, che consente di installare tubi in ambienti aggressivi.

Tali tubi non richiedono fuoco ausiliario e isolamento acustico, sono caratterizzati da elevata resistenza e resistenza alle temperature elevate. È necessario tenere presente che non forniscono un socket, pertanto per la connessione vengono utilizzati morsetti speciali. Il più delle volte, i tubi di ghisa senza zoccolo vengono utilizzati nella costruzione di sistemi di drenaggio.

Tubi svasati - il più vecchio, ma allo stesso tempo richiesto tipo di tubi in ghisa. La loro caratteristica principale risiede nella durabilità, perché i prodotti in ghisa servono molte volte più a lungo delle controparti in metallo, che alla fine diventano arrugginite. Tuttavia, vi è un importante inconveniente: sono relativamente fragili, quindi dovrebbero essere installati il ​​più attentamente possibile. Un rivestimento aggiuntivo di composizione bituminosa, sia all'interno che all'esterno del tubo in ghisa, aumenta la protezione contro la corrosione.

Tubi a forma di campana di ghisa - caratteristiche di produzione

I prodotti descritti sono ora prodotti da due tecnologie:

  • Colata centrifuga;
  • Colata semi-continua.

Per quanto riguarda la colata centrifuga, in questo caso, la ghisa allo stato liquido, versata in uno stampo che ruota, inizia a diffondersi lungo le pareti e cristallizza, poiché la forza centrifuga agisce su di essa continuamente.

Questo metodo è caratterizzato da tali vantaggi: è altamente produttivo, consente di produrre ghisa con caratteristiche migliorate, consente di risparmiare materie prime ed energia, può essere completamente automatizzato o meccanizzato, non richiede l'organizzazione di ulteriori aree di stampaggio.

Ci sono degli svantaggi del metodo: per ottenere lo spessore richiesto del prodotto, è necessario un dosaggio rigoroso della ghisa, il metodo richiede attrezzature speciali costose.

Per colata semicontinua si intende il versamento libero di ferro liquido in uno stampo per la cristallizzazione. In esso, si raffredderà e si indurirà. Un tubo che non è completamente raffreddato, senza fretta, viene separato dallo stampo. Successivamente, il pezzo viene completamente raffreddato e tagliato in prodotti di una certa lunghezza. Lo stampo stesso viene raffreddato con acqua corrente. Il tubo viene rimosso attraverso l'uso di attrezzature speciali sotto forma di un tavolo, andando gradualmente verso il basso.

Le qualità positive del metodo: il metallo viene risparmiato, i costi totali sono ridotti, consente la fabbricazione di prodotti con dimensioni geometriche esatte, è possibile produrre tubi lunghi.

Punti negativi: allungare il prodotto è una procedura complicata.

Qualità positive e negative dei tubi

I tubi in ghisa realizzati secondo GOST 9583 75 sono prodotti ad alta resistenza, affidabili e resistenti a varie temperature. Sono in grado di servire un periodo massimo di circa 80 anni.

Il vantaggio principale dei tubi in ghisa è che non temono la corrosione. Inoltre, spesso i tubi in ghisa vengono scelti per la ragione che sono i più convenienti sul mercato.

Prodotti in ghisa - l'opzione migliore se è necessario dotare il sistema fognario di un condominio, una grande impresa industriale o altri oggetti seri.

Inoltre, vengono spesso utilizzati nella costruzione di case di campagna nel caso in cui i proprietari vogliano realizzare un sistema fognario solido e affidabile.

Tuttavia, ci sono materiali e svantaggi:

  • Nel processo di organizzazione dei sistemi, viene speso molto ghisa;
  • All'interno i tubi in ghisa sono piuttosto ruvidi, il che porta infine a un deterioramento del rendimento e, di conseguenza, all'ostruzione;
  • Pesano molto, il che complica la procedura di installazione;
  • Alcuni tipi di ghisa sono difficili da produrre, quindi i prodotti realizzati con tali materiali possono essere costosi.

Come verificare la qualità del prodotto

Sfortunatamente, ora ci sono molti produttori senza scrupoli che risparmiano sul processo di produzione, rilasciando così prodotti più convenienti che non rispettano gli standard statali.

Controllare la qualità del tubo in ghisa, secondo GOST 9583 75 dovrebbe essere come segue:

  • Il beccuccio del prodotto deve avere una lunghezza compresa tra 60 e 80 mm;
  • La lunghezza minima del tubo deve essere di 2 metri e quella massima di 7 m. Come per lo spessore, questo parametro deve essere di 10 - 12 mm;
  • A seconda della marca del tubo, dovrebbe avere il seguente diametro: HR - 50 - 150 mm, VChSHG - non più di 500 mm;
  • A fratture, il tubo dovrebbe essere uniforme e a grana fine;
  • Per identificare crepe e difetti nascosti, il tubo in ghisa deve essere "tappato" con la mano;
  • GOST pone elevate esigenze sui prodotti. Quindi, la larghezza normale dello spazio tra le articolazioni non deve superare i 6 mm.

Nonostante il fatto che negli ultimi tempi, se è necessario posare un sistema fognario o una conduttura, vengano utilizzati materiali più moderni, i tubi in ghisa non hanno perso la loro popolarità e rimangono rilevanti.

Caratteristiche di riparazione

Se è necessario sigillare lo zoccolo del tubo, allora è sigillato con una fibra vegetale oleata. L'imbracatura deve essere posata il più saldamente possibile, dopodiché può essere ulteriormente compattata usando una moneta e un martello.

La chiusura del giunto non finisce qui - la cabina deve essere protetta dalla biodegradazione e da vari danni.

Fai questo con i seguenti metodi:

  • Viene utilizzato il solito marchio di cemento 400. È necessario preparare una miscela di acqua e cemento con un rapporto da 1 a 9, quindi martellarla al massimo nell'incavo e compattarlo con il conio fino a quando non inizia a rimbalzare dal tappo. Successivamente, la campana dovrebbe essere avvolta in stracci inumiditi e lasciata per un giorno;
  • Viene utilizzata la miscela di cemento-amianto. La proporzione dovrebbe essere 1 a 2, dove dopo la cottura viene aggiunto il 10-12% di acqua. La compattazione è la stessa del cemento;
  • Viene utilizzato cemento espandibile. Rispetto al normale, non ha bisogno di essere sigillato;
  • Fusione di zolfo, in cui viene aggiunto il 10-15% di caolino macinato. Questo metodo è rilevante per sigillare le tubazioni di fabbrica;
  • Sciogliere il piombo;
  • Il piombo può essere inseguito sulla cima della cabina.

Classificazione e utilizzo di tubi in ghisa

L'industria moderna offre un'ampia gamma di tubi per creare un sistema fognario efficace. I tubi di plastica stanno guadagnando sempre più popolarità, tuttavia, i tubi in ghisa non rinunciano alle loro posizioni. La ghisa ha parecchi sostenitori: è un materiale di qualità che è stato testato per decenni e ha molti vantaggi.

Caratteristiche speciali

Le tubature dell'acqua in ghisa furono costruite nella Russia pre-rivoluzionaria, mentre tutto fu fatto "per secoli", tuttavia, nella seconda metà del secolo scorso, le teorie sulla convenienza economica vennero fuori al vertice. Gli ingegneri dell'epoca decisero che la costruzione di condutture progettate per mezzo secolo di utilizzo non ha senso, perché già dopo un paio di decenni la città si espanderà, si sentirà frustrata e costruirà nuove autostrade.

Fu in quel momento che i tubi di acciaio erano ampiamente usati - è un materiale più economico, oltre alla sua produzione e installazione è molto più semplice della costruzione di strutture in ghisa.

Sfortunatamente, molti piani sono rimasti in sospeso, e le tubazioni d'acciaio forniscono ancora acqua a molte case, nonostante il fatto che la vita utile di una tubazione posata nel terreno non superi i 40 anni. Dopo questo tempo, numerose fistole appaiono nelle loro mura, attraverso le quali le perdite di acqua possono raggiungere il 20%. Inoltre, il tubo di acciaio dall'interno è ricoperto da ruggine e depositi di calcare, per 20 anni la clearance è ridotta di 3-4 volte, e questo, a sua volta, porta ad un forte calo di pressione e al grado di permeabilità dell'acquedotto.

Se confrontiamo la ghisa con altri materiali, l'immagine non è meno eloquente. Ad esempio, i tubi di ceramica non sono resistenti come la ghisa, possono rompersi anche da un colpo di media resistenza e non ci sono opportunità per il loro successivo restauro. Ecco perché quando si utilizzano tali varianti di tubi è necessario installare strutture aggiuntive che proteggano in modo affidabile dalla pressione del terreno - tutto ciò comporta un aumento significativo del costo dell'acquedotto nel suo complesso.

I tubi fatti di una miscela di cemento e amianto hanno un costo piuttosto basso, ma il materiale può essere danneggiato ancora più facilmente della ceramica. Sì, e anche i prodotti in plastica non differiscono nella stessa forza della ghisa, vengono distrutti se esposti a temperature elevate e raggi ultravioletti diretti, inoltre il materiale può essere danneggiato dai roditori.

Ecco perché negli ultimi anni, la ghisa ha iniziato a tornare alla sua posizione, grazie alle sue caratteristiche estremamente elevate per il consumatore:

  • il periodo di effettivo funzionamento dei prodotti in ghisa è di almeno 100 anni;
  • le superfici interne dei tubi praticamente non si sovrappongono;
  • il materiale è resistente alla corrosione grazie a uno speciale rivestimento anti-corrosione;
  • la ghisa ha un'elevata resistenza alla trazione e alla trazione;
  • caratterizzato da leggera dilatazione termica;
  • differisce in alto isolamento acustico;
  • resistente ai danni meccanici e più chimici;
  • non si accende spontaneamente e non sostiene la combustione;
  • resistente alle fluttuazioni di temperatura;
  • Realizzato con materie prime ecocompatibili.

Tuttavia, come qualsiasi altro materiale, la ghisa presenta i suoi svantaggi e la sua fragilità può essere attribuita al più tangibile. Questa caratteristica non è standard per i metalli, dal momento che sono generalmente di plastica. Ecco perché, con i progressi seri del terreno, in cui l'acciaio è semplicemente deformato, la ghisa semplicemente scoppierà. Ciò è dovuto al fatto che la struttura della lega contiene un gran numero di vari additivi di carbonio, che modificano il materiale.

Tuttavia, in tutta onestà va notato che il cracking del tubo in ghisa è possibile solo se la pressione del suolo, che sta vivendo, è di carattere costante piuttosto che di una volta.

Un altro svantaggio di ghisa è legato al suo peso, tali costruzioni sono molto più pesanti dell'acciaio e in particolare della plastica, motivo per cui l'installazione di tubazioni in ghisa è possibile solo con l'uso di attrezzature sospese.

Il peso della ghisa è una conseguenza della sua struttura, poiché GOST vieta la colata di tubi con un diametro di 10 cm e uno spessore della parete inferiore a 1 cm. In caso di danni alla tubazione, le fessurazioni che coprono il materiale possono essere eterogenee, quindi non è possibile ripararle tagliando la sezione deformata portare alla sua completa distruzione.

E, naturalmente, il prezzo del materiale influenza anche la sua popolarità. La ghisa stessa non può essere definita un'opzione economica, e le sue caratteristiche di trasporto e installazione richiedono sforzi aggiuntivi, considerevoli, tempo e denaro.

Tutti i tubi in ghisa sono divisi in campanelli e senza socket:

  • I tubi a campana sono considerati il ​​tipo più "vecchio" di tubo, ma allo stesso tempo rilevanti e popolari fino ad oggi. Non sono soggetti a ruggine e hanno un lungo periodo di funzionamento. Gli svantaggi dei prodotti a forma di campana includono la loro fragilità, che complica in modo significativo la conduzione delle condotte.
  • I tubi senza martello sono realizzati in ghisa con un'alta percentuale di grafite, le loro pareti interne sono ricoperte da una speciale composizione a base di resine epossidiche, grazie alla quale l'insabbiamento e la stratificazione dei depositi di calcare sono praticamente escluse. Tali tubi hanno un ampio campo di utilizzo, grazie al quale lavorano in modo efficiente anche a contatto con mezzi aggressivi. Inoltre, i tubi SML non necessitano di ulteriori meccanismi di protezione che li salvino dalle vibrazioni e dall'azione distruttiva del fuoco, poiché questi stessi prodotti sono resistenti e resistenti a fattori naturali negativi.

Tutti i tubi realizzati in ghisa possono essere suddivisi in diverse categorie. Soffermiamoci su ciascuno di essi:

Tubi in ghisa con grafite sferica (VChGG e CHSHG)

Tali prodotti sono prodotti mediante fusione centrifuga con l'aggiunta di grafite sferica. Questi tubi sono ampiamente utilizzati nella costruzione di sistemi di pressione per garantire la fornitura di acqua industriale e potabile, nonché per la disposizione di sistemi di riscaldamento, locali di caldaie e sistemi di fognatura a pressione di approvvigionamento idrico. Sono ottimali per la posa sotterranea.

I chShG sopportano una pressione interna superiore a 1,5 MPa, non sono soggetti a corrosione e ruggine, si distinguono per la loro resistenza e plasticità, resistenza alle fluttuazioni di temperatura e facilità di installazione.

L'acqua che passa attraverso i tubi con grafite non cambia le sue proprietà fisico-tecniche e biologiche. Alla fine del periodo di funzionamento, tali condotte sono facilmente smontabili e il materiale stesso deve essere smaltito.

Tubi non a pressione

Contengono grafite plastica e le loro pareti esterne e interne sono ricoperte da un materiale anticorrosione, il più delle volte bituminoso. Per facilitare l'installazione di questi tubi, un'estremità del prodotto è dotata di una presa.

Tali opzioni di condotte vengono utilizzate per la costruzione di sistemi a flusso libero di sistemi fognari economici e fecali in edifici commerciali e case.

Tubo di scarico

Necessario per collegare il riser con l'atmosfera, è progettato per prevenire il verificarsi del vuoto sul flusso di acque reflue.

Tale segmento è obbligatorio per l'installazione nelle seguenti situazioni:

  1. se la casa ha due o più piani;
  2. le fogne nell'edificio hanno un diametro di 50 mm;
  3. L'edificio è dotato di una piscina, che periodicamente rilascia acqua di scarico in un grande volume.

Tubi flangiati in ghisa

I tubi, le cui estremità sono lisce e gli adattatori flangiati sono usati per collegarli insieme. Questi dispositivi sono costituiti da due parti: flangia diretta con un pezzo di tubo e un piccolo giunto, che è realizzato in acciaio inossidabile. Durante l'installazione, la flangia dell'adattatore è collegata alla flangia del tubo e collegata al giunto.

Tubo economizzatore alettato

È utilizzato nella disposizione del sistema di riscaldamento e l'installazione di radiatori.

dimensioni

Un'attenzione particolare merita la questione delle dimensioni dei tubi in ghisa. Quando si tratta di impianti idraulici, così come di depurazione, le dimensioni dei tubi sono grandi e persino cruciali. Dipende dal diametro in cui viene utilizzato il prodotto e dalla quantità di liquido che un tubo può trasportare per unità di tempo.

Ad esempio, un tubo in ghisa fino a 100 mm può essere utilizzato solo per liquami interni, perché se lo si utilizza durante l'installazione di riser comuni, non resiste a tutta la pressione e si intasa. A proposito, questo è un punto molto importante, che in molti modi distingue i sistemi fognari dalle tubature dell'acqua. Se per qualsiasi motivo quest'ultimo è ostruito, l'unico inconveniente che la famiglia incontrerà è la riduzione della pressione dell'acqua. Tuttavia, nel rifornimento idrico inseguono acqua pulita, ma nel sistema fognario - fecale, quindi se c'è un blocco, allora l'intero sistema fognario si intaserà e smetterà di funzionare.

È importante attenersi rigorosamente alle specifiche dei diametri e utilizzare le tubazioni per lo scopo previsto.

  • Per le acque di scarico interne sono sufficienti tubi con un diametro di 100 mm e per i piccoli impianti sanitari sono adatti prodotti con diametro di 50-70 mm, installati nei punti di collegamento di un bagno, un lavandino o un WC.
  • Per l'installazione di riser, è preferibile utilizzare tubi di 150 mm.
  • Nel sistema fognario esterno vengono utilizzate varie taglie, ad esempio tubi con un diametro di 150 mm per i rami medi, tubi per 300 mm per il fissaggio di più sezioni, ma per i sistemi di giunzioni devono essere acquistati prodotti con diametro di 800 mm o più.

Negli attuali standard di stato contengono tabelle in cui è possibile trovare tutte le dimensioni consentite delle pipe di ciascun tipo.

montaggio

Esistono diversi metodi di base per collegare tra loro tubi in ghisa. Di norma, non sono molto diversi dall'installazione di prodotti in plastica, ad eccezione del fatto che non è consentita la cottura in ghisa.

Il metodo più comunemente usato è la connessione di tubi in un socket. Un beccuccio è una sezione all'estremità di un tubo che ha una leggera estensione, è usata per collegare i tubi lungo una catena. Da un lato, la campana ha le dimensioni normali corrispondenti al diametro del tubo e, dall'altro, il pezzo si espande di 6-8 mm. Questo è necessario per poter inserire facilmente nella parte espansa del tubo un altro, lo stesso, ma con una fine normale.

Tali composti sono semplici, convenienti e pratici, non ci sono problemi con loro, e lo schema standard comprende diversi passaggi:

  • preparazione dei materiali necessari e del terreno in generale;
  • installazione del primo tubo;
  • fissando il secondo e i successivi spazi vuoti;
  • fissaggio alle prese;
  • giunti sigillanti.

I tubi sono sigillati in diversi modi. In passato, venivano usati i metodi del "nonno", come ad esempio il lino. Ora utilizzato attivamente sigillanti siliconici. L'indubbio vantaggio del silicone è la capacità di formare una giunzione ermetica, ma allo stesso tempo leggera e poco costosa senza troppa fatica.

La cosa naturale da fare è applicare la composizione in più strati e attendere che si asciughi. Se l'apertura è abbastanza grande, vale la pena di eseguire il lavoro in più fasi. Questo schema è utilizzato per collegare elementi di depurazione esterna e interna, nonché per collegare servizi igienici, lavandini e altre installazioni simili. Per un collegamento senza tubi di tubi è necessario forarli e quindi utilizzare elementi di fissaggio: selle e polsini.

I tubi di pressione in ghisa sono a forma di incavo

Assortimento di tubi a pressione a campana in ghisa

I tubi a pressione in ghisa vengono utilizzati per sistemi fognari e condutture idriche per l'organizzazione di comunicazioni in strutture residenziali e industriali. Quali standard di qualità sono rilevanti per questi prodotti.

Nuovi tubi di mandata in ghisa

Tubi a pressione in ghisa utilizzati nella costruzione della rete idrica. Questo è un attributo costante di oggetti residenziali e industriali. I tubi a forma di campana di ghisa sono noti per la loro massima affidabilità, resistono facilmente al trasporto di fluidi liquidi con la conservazione delle caratteristiche operative iniziali.

Caratteristiche dei tubi in ghisa

Le tubazioni dell'acqua in ghisa sono caratterizzate dalla presenza di un rivestimento bituminoso all'interno e all'esterno. Grazie a questa caratteristica, il prodotto resiste agli effetti negativi della corrosione. Un gran numero di produttori di tubi in ghisa è rappresentato sul mercato moderno. L'attenzione separata è meritata dai fornitori:

  1. Gruppo di compagnie Dazzle (Mosca);
  2. ZAO Agrokomplekt (Podolsk);
  3. Aspar LLC (Gubkin);
  4. Duminichsky Iron Foundry (Duminichi);
  5. Zhilstroyresurs (Nizhny Novgorod);
  6. Impianto per tubi Lipetsk (Lipetsk).

Alcuni tipi di tubi sono inoltre rivestiti con uno strato di sabbia di cemento, a seguito del quale vengono migliorate le caratteristiche operative del prodotto. Prima di ricoprire il tubo è sottoposto a prova idraulica e tempra. Ciò consente di aumentare la resistenza del materiale a vari media aggressivi.

Tutti i tubi a pressione in ghisa hanno un'elevata resistenza e sono in grado di funzionare a lungo. La duttilità del materiale gli consente di resistere all'alta pressione. Nella produzione di tubi che utilizzano diversi tipi di ghisa. Le proprietà delle materie prime determinano in larga misura il potenziale operativo del prodotto finito.

Tipi di ghisa per la produzione di condotte idriche e fognarie:

La presenza di grafite sferica in molecole metalliche influenza la duttilità e la resistenza all'urto del prodotto finito. Di conseguenza, le prestazioni di colata sono migliorate.

Nel processo di installazione, i giunti dei tubi di presa in ghisa a pressione sono sigillati con cemento amianto. Allo stesso tempo, assicurarsi che le articolazioni siano flessibili.

A condizione che vi sia un'elevata attività sismica nella regione, i giunti di testa sono ulteriormente rinforzati con sovrapposizioni, frizioni e le giunture sono sigillate con anelli di gomma.

I vantaggi e gli svantaggi dei tubi in ghisa

I tubi in ghisa possono essere utilizzati in qualsiasi tipo di terreno. La maggiore durata e il funzionamento con notevoli fluttuazioni di temperatura rendono oggi questo prodotto molto richiesto sul mercato. I vantaggi delle tubazioni in ghisa:

  1. forza;
  2. durata nel tempo;
  3. resistenza alla corrosione;
  4. facile installazione;
  5. plasticità del materiale;
  6. elevata resistenza alla flessione.

In base ai requisiti di funzionamento, la durata di tali tubi può raggiungere 80-100 anni. Secondo le sue proprietà, il materiale è il più vicino possibile all'acciaio al carbonio.

Nonostante tutti i suoi vantaggi, i tubi in ghisa presentano alcuni svantaggi che complicano il lavoro di installazione. Contro di prodotti in ghisa:

  1. grande peso;
  2. alto costo;
  3. la necessità di utilizzare strumenti speciali;
  4. complessità di installazione.

Prima di collegare i tubi in ghisa, i giunti sono impregnati con una malta cementizia in espansione. Un'alternativa è quella di riempire gli elementi di collegamento con zolfo fuso. Entrambi questi metodi sono piuttosto lunghi e costosi.

Caratteristiche tecniche dei tubi in ghisa

I tubi a pressione in ghisa sono prodotti secondo GOST 9583-75. Nel processo di produzione viene utilizzato il metodo di fusione centrifuga e semi-continua. A seconda dello spessore della parete del prodotto sono suddivisi in tre classi.

Tubi di classe A resistono ad una pressione di 0.1 MPa anche prima del rivestimento con uno strato di bitume. Sono utilizzati nella costruzione di sezioni complesse dell'autostrada, passando sotto terra o in superficie.

I tubi di classe B sono in grado di sopportare una pressione non inferiore a 0,1 MPa dopo la procedura di applicazione dello strato di bitume. Questi prodotti hanno un grande spessore di parete e sono caratterizzati da una maggiore resistenza.

La resistenza a trazione delle tubazioni di classe LA è mantenuta a 25 kgf / cm2. Per questo motivo, i prodotti sono utilizzati esclusivamente per organizzare un sistema fognario per una casa privata, dove ci sono carichi minimi.

Giunti per tubi in ghisa

I giunti di testa sulle guarnizioni in gomma garantiscono l'affidabilità dell'intera tubazione in ghisa. Grazie alle caratteristiche del design, il lavoro di installazione è facilitato. Le parti di collegamento dei sistemi di alimentazione idrica possono avere l'esecuzione a campana, flangia e flangia a campana. Se è necessario diramare o ruotare la tubazione a meno di 90 gradi, vengono utilizzati tee e croci speciali. Nel processo di posa dei tubi, è importante assicurarsi che il pizzicamento della guarnizione in gomma nella presa sia uniforme.

Marcatura di tubi in ghisa

Secondo GOST, la marcatura viene applicata sulla superficie terminale della presa mediante fusione. La legenda contiene il marchio del produttore, l'anno di fabbricazione e il passaggio condizionale, indicato in millimetri.

A condizione che se il diametro del tubo supera i 150 mm, la marcatura viene applicata con vernice indelebile sul timbro o utilizzando uno stencil. Per tubi con un diametro fino a 150 mm, la marcatura viene applicata su un'etichetta, che viene successivamente fissata su entrambi i lati della confezione.

La marcatura di tubi per esportazione ha le sue caratteristiche. Le informazioni sul prodotto sono applicate in lingua russa o straniera in conformità con le condizioni specificate nel contratto tra il cliente e il fornitore di beni. Se il passaggio condizionale non supera 150 mm, la marcatura viene applicata su un'etichetta bianca. Qui indica le seguenti informazioni:

  1. paese di produzione;
  2. numero del contratto;
  3. classe del tubo;
  4. pass condizionale (in millimetri);
  5. marchio di fabbrica.

Se necessario, indicare le informazioni aggiuntive prescritte nell'accordo di cooperazione. Se il passaggio condizionale supera i 200 mm, il segno viene applicato con vernice indelebile quando si utilizza uno stencil.

Tubi in ghisa - varianti del prodotto

La classificazione dei tubi in ghisa viene effettuata secondo vari criteri. Uno dei criteri è il tipo di materiale utilizzato per la fabbricazione di tubi. A seconda delle caratteristiche operative, tali prodotti sono rappresentati dalle seguenti varietà:

  1. elettrovalvole a pressione CHNR;
  2. Tubi di ghisa in ghisa;
  3. tubi di ghisa senza innesto SML;
  4. tubi non di pressione Chek.

Tubi a campana di pressione CHNR

Questo tipo di tubo viene utilizzato nella costruzione di sistemi di pressione dell'acqua in vari campi. I tubi non sono soggetti a corrosione e quindi sono in grado di funzionare a lungo. Con tutti i suoi pregi, i tubi di scarico a pressione del CHNR hanno aumentato la fragilità, quindi la costruzione di sistemi idraulici realizzati con questo materiale richiede accuratezza e capacità di un meccanico.

Tubi in ghisa

Tali tubi sono realizzati in ghisa nodulare ad alta resistenza. La preforma è pre-modificata con magnesio, che migliora le prestazioni generali del prodotto. Alla fine, il materiale risultante è resistente alle fessurazioni. Inoltre, le buone proprietà prestazionali della ghisa modificata ampliano notevolmente il campo di applicazione dei tubi di ferro da masticare.

Tubi in ghisa a forma di campana SML

La particolarità dei tubi SML è la produzione mediante fusione centrifuga utilizzando una grande quantità di grafite. La superficie interna del prodotto è trattata con uno speciale composto epossidico, che aumenta la stabilità del materiale a contatto con mezzi aggressivi. L'assenza di prese consente l'uso di morsetti per collegare i singoli elementi del sistema idraulico.

Tubi non a pressione Cheka

I tubi non a pressione della Cheka sono fatti di ferro grigio, che contiene nella sua composizione la forma lamellare di grafite. In termini di resistenza, un tale prodotto è inferiore a un tubo di ghisa nodulare ad alta resistenza, ma nonostante ciò ha ancora buone caratteristiche prestazionali. Ad un'estremità del prodotto è un'estensione speciale, che è chiamata socket. Questo elemento strutturale fornisce un fissaggio affidabile dell'intero sistema senza l'uso di saldature, raccordi e altri dispositivi. I tubi non a pressione della Cheka possono essere utilizzati insieme a prodotti in plastica.

Caratteristiche di installazione e ambito di utilizzo dei tubi in ghisa

L'uso di tubi di ghisa è rilevante, a condizione che organizzino fognature o acqua corrente per un grande edificio. I tubi VChSHG si adattano perfettamente alla fornitura di acqua di processo, in grado di garantire il regolare funzionamento di gasdotti e oleodotti. I tubi di ghisa vengono utilizzati nei seguenti casi:

La procedura per il montaggio di tubi in ghisa a forma di campana non è complicata. Da un lato c'è un'estensione a imbuto in cui è inserita l'estremità del tubo collegato. Questa funzione ti consente di raccogliere l'intera autostrada come un grande designer. Per una migliore connessione dei tubi delle prese, le cuciture sono isolate usando fibre di canapa. Inoltre, i giunti sono sigillati con cemento o zolfo.

Il metodo di collegamento dei tubi in ghisa viene scelto in base al diametro del prodotto e alla pressione del liquido o del gas trasportato. La presenza di connessioni socket consente ai tubi di deviare fino a 5 gradi nella direzione o verticalmente. La tenuta delle articolazioni è preservata.

Tubo di pressione in ghisa: classificazione e metodi di installazione

Durante l'installazione di condotte idriche e fognarie di grande diametro per il trasporto di liquidi sotto pressione utilizzando prodotti tubolari ad alta resistenza in ghisa CHShG. La composizione di questi materiali include grafite sferica, che aumenta la resistenza e prolunga la durata.

I tubi a ghigliottina in ghisa sono realizzati con colata semicontinua o centrifuga e sono rivestiti con bitume o miscela di cemento e sabbia. Sono adatti per la posa in sotterraneo sia in canale che non in canale fino a una profondità di 10 metri e sopportano una pressione di esercizio di 1-1,6 MPa. Insieme a prese, vengono prodotte flange (lisce). Prestazioni simili hanno gli stessi materiali per tubi CHNR.

GOST per tubi in ghisa a pressione è elencato al numero 9583-75 e definisce le condizioni tecniche e la gamma. Questo documento suddivide i prodotti in ferro per il lavoro a pressione in tre classi (a seconda delle dimensioni della parete), determina la dimensione e la forma della presa (sotto forma di una sporgenza o di una pendenza), il contenuto e la posizione della marcatura, condizioni di prova, imballaggio, trasporto e stoccaggio.

Classificazione, caratteristiche e applicazione

Tubi di pressione e ghisa sono suddivisi in VCHSHG (ghisa nodulare ad alta resistenza) e ChNR (presa di pressione in ghisa). Entrambi, ad un'estremità, hanno una campana e sono adatti per l'installazione di impianti di riscaldamento, fognature, condotte di alimentazione di gas e acqua di grande diametro con canali sotterranei e sotterranei e posa di canali, destinati al trasporto di liquidi sotto pressione.

Le normative stabiliscono che il tubo di pressione è progettato per l'uso in condizioni in cui il carico è molto più alto di quello domestico:

  • - nell'industria alimentare;
  • - nei macelli e negli impianti di lavorazione della carne;
  • - in ospedali, case di cura e istituti scolastici;
  • - negli esercizi di ristorazione;
  • - nelle aziende zootecniche e in altri luoghi in cui sono tenuti gli animali;
  • - nei laboratori;
  • - per la fornitura di acqua e gas ai quartieri e ai quartieri delle città, delle città;
  • - per il dispositivo delle principali condotte fognarie e scarichi delle tempeste;
  • - nei sistemi di protezione antincendio;
  • - come pile riempite di cemento, per rafforzare il terreno durante la costruzione di edifici e strutture nei porti.

Il pipe di vshshg ha una serie di vantaggi rispetto ad altri materiali. È prodotto per colata centrifuga, con o senza presa, sotto il collegamento a flangia (liscio). La presenza di grafite nodulare rende questo tipo di materiale simile all'acciaio al carbonio.

Vantaggi dei prodotti per tubi VChSHG:

  • - elasticità, resistenza a una piega e una lacuna;
  • - maggiore resistenza alla formazione di ruggine e stress meccanico (shock);
  • - capacità di resistere a pressioni interne fino a 1,6 MPa;
  • - la capacità di resistere ad alta umidità e brusche fluttuazioni di temperatura;
  • - elevate prestazioni di isolamento acustico;
  • - installazione relativamente semplice;
  • - non suscettibilità al fuoco;
  • - durata (80-100 anni);
  • - non inquina l'ambiente trasportato con impurità nocive;
  • - dopo lo smontaggio, è possibile lo smaltimento completo.

I prodotti per tubi ChNR sono prodotti con un diametro di 65-700 mm in sezioni da 1 a 10 m Le condizioni per la marcatura, l'imballaggio e il trasporto di tubi a ChNR sono GOST 10692-80. Le sfere di applicazione di questo tipo di prodotti non differiscono dalle sfere di applicazione dei materiali dalla ghiandola. Le proprietà sono anche vicine alle caratteristiche dei materiali del gruppo di ferro ad alta frequenza. L'unica differenza è la fragilità, che rende difficile l'installazione.

Esistono diversi modi per collegare tubi in ghisa per condotte ad alta pressione:

  • - "Tayton" a campana;
  • - fisso campana-stop HRV;
  • - flangia;
  • - saldato;
  • - con la frizione

Per eseguire la connessione "Tighton" nello zoccolo, viene installata una guarnizione a due strati. All'installazione viene utilizzato il dispositivo di montaggio speciale. In modo simile, sono collegati tubi di pressione in ghisa per l'approvvigionamento idrico in condotte con una pressione interna fino a 1,6 MPa.

La connessione BPC-Tiroflex viene utilizzata per l'installazione di tubazioni verticali e per l'installazione di sistemi di trasporto dell'acqua, riscaldamento e fognature in montagna o su terreni instabili. Un anello di tenuta è inserito nella presa, dopo che gli elementi sono collegati, i fermi sono inseriti nelle rientranze, consentendo alla tubazione di muoversi di 1,5-5 gradi senza depressurizzazione.

I giunti a flangia vengono utilizzati se è necessario creare una tubazione fuori terra per il trasporto di fluido sotto pressione fino a 2,5 MPa, quando si equipaggiano stazioni di pompaggio e canali di visualizzazione. La tenuta della connessione fornisce una tenuta, bloccata da due flange. Le dimensioni e il numero di bulloni per flange sono determinati in base alla sezione interna della tubazione e alla pressione di esercizio pianificata.

Le connessioni saldate vengono create in impianti idraulici e di riscaldamento con pressioni fino a 1,6 MPa. Nel nostro paese quasi nessuna saldatura viene utilizzata per collegare elementi di tubi in ghisa a causa della mancanza di specialisti competenti e della mancanza di elettrodi con nichel o nichel, che non sono prodotti in Russia.

I tubi per fognatura a pressione in ghisa sono montati a forma di campana, utilizzando come sigillante un filo di lino impregnato di resina, cemento (cemento-cemento), malta o zolfo. Se un tubo di pressione in ghisa senza campana, vengono utilizzati due innesti in direzioni opposte.

Utilizzato per sigillare il cavo - fibra organica oliata. La ghiandola di grafite viene spesso utilizzata per la goffratura. Dopo l'installazione e la sigillatura del sigillo, il giunto viene riempito con malta cementizia.

Al momento dell'acquisto di tubi in ghisa, il loro peso deve essere preso in considerazione, il che è importante quando si organizza il trasporto. Definendo questa figura sul tavolo, è necessario considerare le prestazioni del materiale. Il design dipende dall'ambiente dell'applicazione. La forza dei materiali determina sia il tipo di ghisa che lo spessore delle pareti.

Inoltre, è importante che il prodotto sia privo di crepe e schegge, l'anello di tenuta deve avere la forma corretta e adattarsi saldamente alla presa, il rivestimento protettivo deve essere uniforme. Prima di acquistare, dovresti anche controllare l'etichettatura per chiarire la classe e chiedere al venditore un certificato di conformità.

  • Applicazione:
  • acqua
  • riscaldamento
  • Pavimento caldo
  • fogna
  • fumo
  • grondaie
  • forma:
  • profilato