Modi per eliminare lo zoccolo in bagno: i migliori metodi efficaci

Il bagno è uno dei luoghi più visitati della casa. Il lavaggio costante porta al fatto che una grande quantità di capelli e altri rifiuti organici si accumula all'interno dello scarico. Di conseguenza, si forma un forte blocco e l'acqua non scompare, e in futuro può apparire un odore sgradevole proveniente dallo scarico. È possibile eliminare lo zoccolo in bagno con strumenti semplici.

Uso di uno stantuffo contro i blocchi

A casa, per far fronte all'ostruzione degli intasamenti nel bagno, si favorisce il pistone. Al fine di evitare il corridoio aereo, è necessario chiudere l'apertura superiore per il drenaggio dell'acqua con un tappo o uno straccio. La vaselina o qualsiasi crema untuosa contribuiscono a fornire una tenuta più stretta dello stantuffo sul bordo della tazza del water. Quindi è necessario mettere lo stantuffo nel foro di scarico e iniziare a cacciare intensamente e acutamente l'inquinamento per sbarazzarsi di loro.

Se l'uso del metodo precedente non ha portato i suoi risultati, puoi procedere come segue. Per una protezione più efficace contro i blocchi è necessario riempire il bagno con acqua esattamente di un terzo. Usando uno stantuffo, pomparlo nella tubazione ed estrarlo. Il movimento allo stesso tempo dovrebbe essere forte. È necessario continuare questa procedura fino a quando è possibile perforare completamente il foro di scarico nel tubo dalla contaminazione.

Pulizia meccanica dei cavi

Cosa fare in una situazione in cui l'acqua bollente non può far fronte a blocchi nel sistema fognario combinato con uno stantuffo? In questo caso, il cavo sarà il modo più sicuro. Bisogna fare attenzione, perché con un dispositivo di questo tipo è facile danneggiare i tubi di plastica e potrebbero fuoriuscire.

Per realizzare da soli il cavo, è necessario un cavo flessibile di metallo. Quindi un'estremità del cavo deve essere piegata per fare un piccolo gancio. Sarà conveniente per loro aggrapparsi alla spazzatura bloccata nel foro di scarico ed estrarla. Per quanto riguarda la seconda estremità, un pezzo di stoffa dovrebbe essere attaccato ad esso, facendo una maniglia.

Spingere con cura il cavo nel tubo di scarico e provare a spingere attraverso lo sporco accumulato. Per migliorare la pulizia, è possibile ruotare il dispositivo in senso orario. Quindi è necessario tirare il cavo con la spazzatura rimanente.

Per lavare completamente il blocco, è necessario sciacquare lo scarico con un getto forte di acqua bollente dalla doccia o dal rubinetto. Questo metodo è uno dei più efficaci oggi. È usato dalla maggior parte degli idraulici.

Soda per piccoli blocchi

Per far fronte a un piccolo blocco nella vasca da bagno senza lo stantuffo aiuterà soda in combinazione con la soda. Per questo:

  • versare 125 mg di ciascun prodotto nel foro di scarico;
  • riempire la soda e il sale con 3 tazze di acqua bollente;
  • non usare il bagno per 7 ore;
  • dopo questo tempo, lo scarico dovrebbe essere risciacquato con acqua calda.

Uno dei modi più popolari per eliminare i detriti nel foro di scarico con mezzi improvvisati è usare la soda con l'aceto. Questi componenti reagiscono tra loro e bloccano efficacemente l'intasamento. Per questa procedura, avrete bisogno di acido acetico al 70% (200 ml) e 3 cucchiai. l. soda.

Bisogna fare attenzione quando si lavora con l'aceto, in quanto è molto facile ottenere una bruciatura chimica. La soda viene versata nello scarico e riempita con acido acetico. Quindi è necessario attendere 40-50 minuti e pulire delicatamente lo scarico con acqua bollente fino a quando la schiuma della soda e dell'aceto scompare completamente. Va ricordato che questo metodo aiuterà a distruggere solo i rifiuti di origine organica. Se la vasca da bagno è intasata e deve essere pulita da contaminanti inorganici, è meglio usare un cavo, uno stantuffo o una preparazione in negozio.

Altri modi efficaci

Se il bagno non è ostruito troppo, puoi ricorrere all'uso del limone. Per fare questo, è necessario spremere il succo di tre agrumi medi nel brodo di scarico e attendere 40-60 minuti. Per il succo era più, è possibile pre-tenere i limoni in acqua bollente. Dopo di che è necessario versare il brodo con acqua molto calda. Questo metodo elimina non solo la spazzatura nel bagno, ma anche un odore sgradevole.

Metodi di pulizia video testati:

È possibile eliminare la contaminazione nel foro di scarico con un aspirapolvere, che è dotato di una funzione di soffiaggio di ritorno. L'effetto di questo metodo si basa sull'uso di una forte pressione dell'aria. Gli esperti sconsigliano l'uso di questo metodo, poiché l'acqua può entrare nell'aspirapolvere. Se si decide ancora di rimuovere il blocco nel bagno usando questo metodo, si dovrebbe asciugare il bordo del foro di scarico. Quindi collegare il tubo dell'aspirapolvere, precedentemente avvolto con un panno nello scarico e attivare la pulizia inversa.

Cosa succede se i metodi popolari non aiutano?

Le sostanze chimiche vendute nei negozi di ferramenta aiuteranno a eliminare rapidamente ed efficacemente i detriti intasati. Sono progettati per eliminare l'inquinamento che ha una base organica (capelli, peli di animali domestici, detriti alimentari, ecc.). Il loro aiuto è ricondotto a quando è impossibile far fronte a un bagno intasato con rimedi popolari.

Qual è il modo migliore per acquistare prodotti chimici domestici? Nonostante questi farmaci siano venduti sotto forma di schiuma, polveri, gel e granuli, hanno tutti una composizione quasi identica.

Pulizia dei tubi di fogna intasati nel bagno con un detergente KROT - video:

I seguenti suggerimenti aiuteranno a pulire il tubo molto sporco:

  • è molto importante leggere le istruzioni prima di utilizzare i blocchi dei solventi chimici;
  • Gli esperti raccomandano la scelta di solventi per rimuovere i blocchi dalla natura del tubo (ad esempio, plastica o ghisa);
  • sia la preparazione in polvere che quella liquida hanno la stessa efficacia, quindi non importa quale tipo di preparazione verrà utilizzata per eliminare lo zoccolo forte nel bagno;
  • blocchi di solventi in forma liquida immediatamente versati nello scarico, e granuli o polveri versati, e quindi viene versata acqua bollita in essi;
  • Dopo che il farmaco ha trascorso il tempo, è necessario sciacquare a fondo lo scarico con un getto di acqua calda.

È anche molto importante usare guanti protettivi in ​​gomma quando si lavora con tali prodotti chimici.

Misure di prevenzione dell'inquinamento nel bagno

Al fine di prevenire la contaminazione nel lavandino o nel drenaggio della vasca, è necessario dedicare del tempo alle procedure preventive. La loro implementazione non richiede molto tempo e gli strumenti che devono essere utilizzati si troveranno in ogni casa.

In modo che i tubi dell'acqua non siano contaminati dai rifiuti e non vi è alcuna situazione in cui l'acqua vada male, è necessario chiudere i fori di scarico con reti speciali per la protezione. Questo dispositivo contribuirà a ridurre al minimo l'ingresso di particelle di cibo e altri rifiuti organici nello scarico.

  1. Per sciogliere la spazzatura accumulata dovrebbe essere almeno una volta al mese. Ciò vale anche per le situazioni in cui i blocchi non sono troppo grandi e l'acqua scorre liberamente nel sistema fognario. Questa procedura salverà dagli ingorghi. Puoi spenderlo con l'aiuto degli strumenti venduti nel negozio (Mole, Tiret Turbo, ecc.).
  2. Per sostituire tali prodotti chimici, può la solita polvere per il lavaggio. Per prevenire i blocchi, è necessario chiudere i fori di scarico del bagno e affondare ogni 4-5 mesi. Dopo di che, versare una manciata di polvere e versare acqua molto calda. Dopo 5 minuti il ​​tappo deve essere rimosso. Questo metodo aiuterà anche a liberarsi dell'odore sgradevole della prugna.
  3. Per impedire il blocco per lungo tempo, è possibile versare il foro di scarico con acqua bollente dal bollitore. Per eseguire tale procedura dovrebbe essere entro 2-3 minuti.

Inoltre, è molto importante rimuovere i capelli intrappolati dopo ogni doccia.

Come rimuovere un forte blocco in bagno con le tue mani?

Hai fatto il bagno, aperto lo scarico... E l'acqua non vuole andare. Non perché abbia improvvisamente conquistato l'indipendenza e la capacità di resistere alla gravità, ma perché si era formato un blocco nel tubo. L'intasamento è un problema che perseguita molti, ma quasi tutti. Prima o poi, se non fai la manutenzione preventiva, i tubi si intasano di peli, grasso, si forma una schiuma di sapone. Inoltre: fibre di vestiti, peli di animali, sabbia, caffè o granuli, che puliscono la pelle così bene, ma assolutamente non vogliono dissolversi nell'acqua... Tutto si accumula nei tubi. E più i tubi sono vecchi, più spesso si verificano blocchi - le pareti interne del sistema fognario non sono uniformi, c'è qualcosa per cui si attaccherà un grumo di capelli e detriti.

Dal nostro articolo imparerai cosa fare se c'è un blocco in bagno, come risolverlo, preferibilmente senza un aiuto professionale con le tue mani.

Come eliminare il blocco in bagno: il mezzo più semplice

Quando i tubi sono intasati, la prima cosa che viene in mente è usare uno stantuffo. Ci sono pochissime case dove non c'è questo utile strumento. In quali casi la pulizia dei liquami viene effettuata con l'aiuto di uno stantuffo? Se il tappo si è formato a causa di un ammasso di peli, detriti, il movimento dell'acqua creato dallo stantuffo può rompere questo grumo. Ma lo strumento sarà impotente di fronte a un grumo molto denso o fisso, o se si è formato un blocco a causa di un lume troppo stretto del tubo.

Come eliminare il blocco nella vasca da bagno in assenza di stantuffo? Acqua bollente e bibita verranno in soccorso. L'acqua calda scioglie il grasso, che sostanzialmente tiene insieme i capelli, le fibre e tutto il resto. Bene, la soda, essendo debole ma alcalina, contribuisce alla decomposizione della materia organica. Per pulire il sistema fognario sono sufficienti diversi litri di acqua calda e mezzo pacchetto di soda. Agisce lentamente, ma non male affronta piccoli blocchi. Inoltre è una buona prevenzione.

Il miglior rimedio per i blocchi in bagno

Esistono due mezzi più efficaci: prodotti chimici domestici e cavi sanitari. La chimica è il miglior rimedio per i blocchi formatisi vicino allo scarico. Viene venduta molto in qualsiasi negozio di ferramenta o supermercato. Producono agenti detergenti sulla base di forti alcali, quindi sono in grado di erodere qualsiasi sostanza organica. La durata del rimedio dipende dalla concentrazione di alcali, più è grande, più velocemente sarà pulito il liquame. Ma è ancora più pericoloso lavorare con la chimica: è necessario proteggere la pelle, gli occhi e il tratto respiratorio.

Per quanto riguarda il cavo, è uno strumento universale che aiuterà in caso di blocco, indipendentemente da dove e per quale motivo sia stato formato. Il cavo rompe i grumi, con il suo aiuto è possibile estrarre i capelli, è bene rimuove qualsiasi placca dai tubi, tra cui sale, ruggine. È facile da usare - lo strumento viene spinto attraverso il tubo durante la rotazione. A causa di questo movimento, il cavo elimina rapidamente il tubo. E dopo aver pulito il liquame è meglio risciacquare con acqua calda.

Grave blocco in bagno, cosa fare?

Ci sono situazioni in cui nulla aiuta. Questo accade quando il lume del tubo viene bloccato da qualcosa di grande e solido. Se c'è un forte blocco in bagno, cosa fare? La risposta è una: chiama specialisti. Solo i professionisti con attrezzature speciali saranno in grado di rimuovere rapidamente anche il più grave blocco.

Come pulire il tubo intasato nel bagno: modi e mezzi

Qual è il modo migliore per liberare lo zoccolo nella pipa? Questo business non è semplice, quindi molti proprietari chiamano il master, i cui servizi sono pagati. E così che i soldi rimanessero nel portafoglio, e il tempo non doveva spendere per aspettare uno specialista, puoi provare a fare tutto da solo.

Perché i tubi si intasano, come pulire un intasamento della tubatura? Il motivo principale per cui si verificano gli ingorghi sono detriti che si sono accumulati nel tempo, residui di sapone, sporco, capelli e così via. L'intasamento implica che l'acqua scorre male o non fluisce affatto nel sistema fognario. Se non si puliscono i tubi in tempo, può portare ad allagamenti della casa, e negli appartamenti, a parte il fatto che la vasca si deteriora, anche i vicini dal fondo soffriranno. Pertanto, prima di chiamare l'idraulico, è necessario prima provare a pulire i tubi da soli.

Semplici modi per eliminare i blocchi

Se ci si trova di fronte a un problema di blocco, ci sono diverse opzioni per eliminarlo a casa. Prima di iniziare la pulizia, è necessario rimuovere le cause visibili dell'ostruzione (residui dopo il lavaggio di stoviglie, capelli e altri detriti). Quindi è necessario il più semplice da usare e poco costoso mezzo di intasamento - stantuffo. Un tale dispositivo per lungo tempo aiuta i proprietari a pulire il blocco del bagno e ad eliminarlo in qualsiasi altro bagno.

  • Indipendentemente dal fatto che un lavandino o una vasca siano ostruiti, è necessario riempire tutto con acqua e collegare il foro di troppo pieno con uno straccio. Ciò è necessario in modo che quando si utilizza uno stantuffo quando i tubi di scarico si intasano, la pressione creata dall'acqua non diminuisce.
  • È necessario installare uno stantuffo sopra il foro per la pila, premendo sull'impugnatura per formare la pressione nei tubi. L'acqua dovrebbe essere pompata più volte, quindi rimuovere drasticamente lo stantuffo. Il blocco dovrebbe spostarsi su entrambi i lati del tubo.
  • Se ciò non accade, è necessario far bollire il bollitore e versare acqua calda direttamente nello scarico. Quindi ripetere la procedura più volte con lo stantuffo.

Se non aiuta, il secondo metodo bucerà sicuramente il blocco in bagno, dal momento che il blocco sarà diviso per acqua bollente.

Inoltre, ci sono molti modi per pulire il lavandino in bagno con l'aiuto degli strumenti disponibili. Conoscerli è utile, perché un tale problema li prende spesso di sorpresa. Per utilizzare strumenti di pulizia popolari, è necessario un cavo idraulico. Ha l'aspetto di una molla in acciaio flessibile con una spirale alla fine.

  • Per prima cosa devi mettere il contenitore sotto il sifone.
  • Quindi rimuoverlo per vedere se è intasato di detriti, se necessario - per pulirlo.
  • Quindi, inserisci il sifone nel lavandino e accendi l'acqua.
  • Se continua anche ad accumularsi, significa che lo stramazzo è completamente intasato e che è richiesta la pulizia delle tubature.
  • È necessario rimuovere nuovamente il sifone e inserire il cavo idraulico nel tubo.
  • Alla prima resistenza, girala in senso orario. Molto probabilmente, supererà la prima curva. E il prossimo strattone eliminerà il tappo. Spingiamo il cavo e lo estraiamo, raccogliendo rifiuti su di esso.
  • Se il dispositivo non passa, non è necessario spingerlo lì con la forza. Potrebbe rompersi e rimanere lì, e le tubature nel bagno diventeranno inutilizzabili.

L'analogico del cavo sanitario può essere fatto da solo, c'è un modo buono e facile. Per fare questo, è necessario avvolgere una bottiglia (2 litri) con della carta (lo spessore dovrebbe essere di 2 cm). Quando forma una spirale sulla bottiglia, devi circondarla con un pennarello.

Quindi è necessario tagliare il disegno cerchiato, iniziando a tagliare dall'alto. Dal fondo della bottiglia facciamo una maniglia. Poi lungo tutta la spirale su entrambi i lati facciamo delle tacche, i cosiddetti denti. Ha formato un cavo idraulico casalingo, che puoi provare a pulire il tubo.

Efficace detergente

Oggi sugli scaffali puoi trovare molte sostanze chimiche che ti aiuteranno nella domanda su come eliminare i blocchi nel bagno o nel lavandino. Ma c'è una piccola difficoltà, perché è necessario decidere il modo migliore per farlo. A volte è difficile scegliere tra l'abbondanza di sostanze chimiche che veramente far fronte al problema: essere in grado di rompere il blocco in bagno e farlo in modo che i tubi non si intasano nel prossimo futuro.

Prima di utilizzare la chimica, si consiglia comunque di provare a pulire i tubi con mezzi meccanici (cavo, stantuffo). Eventuali procedure di pulizia per l'intasamento con sostanze chimiche causano danni al materiale, che è particolarmente caratteristico dei tubi di plastica.

Ci sono diversi modi semplici e strumenti disponibili che ti diranno cosa fare se questo è già successo:

  1. Dovresti versare un bicchiere di soda nel foro di scarico. Oltre a circa 0,5 litri di acqua calda. La soda forma una miscela alcalina, che come risultato aiuterà a rompere il tappo.
  2. Mezza tazza di bicarbonato di sodio si addormenta nello scarico, aggiungere un po 'di aceto distillato in cima. State molto attenti a che si formi una reazione chimica nel bagno o nel lavandino, quindi è meglio coprire il foro di scarico con uno straccio o un tappo. Dopo 10 minuti è necessario riempire 1 litro di acqua bollente. Prima di pulire il blocco principale, questa soluzione rimuoverà tutti i piccoli blocchi nei tubi.

Salva la chimica del tubo

Ci sono molti prodotti chimici domestici che possono essere trovati in qualsiasi supermercato. Ad esempio:

  • Talpa per la pulizia dei blocchi di tubi;
  • Domestos;
  • Signor Muscle;
  • Pothan;
  • Typhoon.

Fondamentalmente, per pulire i blocchi, questi fondi vengono versati nel lavandino, nel bagno e lasciati per mezz'ora. Maggiori informazioni possono essere trovate nelle istruzioni allegate ai mezzi di intasamento dei tubi. È meglio lasciarlo durante la notte o per un lungo periodo, in modo che non solo rimuova il blocco, ma cancella anche tutto lo sporco dietro di esso, a causa del quale il tubo è intasato.

Anche se la casa è stata riparata, non è garantito che i tubi non si intasino nel tempo. Sembrerebbe che i nuovi tubi siano una via d'uscita, perché i vecchi, oltre alla spazzatura dell'utente, possono essere intasati con molti altri prodotti: ruggine, distacco di metallo, ecc.

Solo per i nuovi tubi di plastica e ci sono restrizioni per sgomberare uno zoccolo. Ad esempio, come accennato in precedenza, detergenti chimici possono danneggiare il materiale, in particolare il PVC. Pertanto, non vale la pena affrettarsi a "salvare" i tubi in questo modo. Se sono nuovi, è sufficiente perforare il blocco con uno stantuffo.

D'ora in poi, dovresti cercare di non permettere l'ingresso di cibo, capelli e altre cose che potrebbero drenare il lavandino o qualsiasi altro idraulico. In questo caso, è utile eseguire periodicamente misure preventive affinché l'attrezzatura idraulica non si intasi.

Bath intasato, cosa fare per rimuovere il blocco

Il drenaggio intasato porta a molti inconvenienti: una diminuzione dell'efficienza del sistema fognario, il pericolo di allagamenti e molto altro. Vi diremo cosa fare se la vasca da bagno è intasata, cosa fare quando si formano grossi zoccoli da capelli e schiuma e anche come pulire i tubi con i rimedi casalinghi.

Modi tradizionali per pulire il bagno

L'opzione più semplice che si può fare se la vasca è intasata è quella di versare lo scarico con aceto e soda. Nella migliore delle ipotesi, questo metodo aiuterà a dissolvere parte del blocco, nel peggiore dei casi - nulla cambierà. Per preparare la soluzione è necessario prendere una quantità uguale di aceto e soda (ad esempio un bicchiere) e far bollire l'acqua. Continua a seguire le istruzioni:

  1. È necessario spegnere l'acqua e rimuovere il sifone. Pulirlo con un panno o un detergente;
  2. La soda viene versata nel tubo, dopo di che viene versato l'aceto. Per massimizzare l'efficacia della reazione, l'aceto deve essere versato in un flusso sottile. Non appena senti un sibilo, imposta il timer per 30 minuti. In media, la reazione richiede solo mezz'ora;
  3. Dopo la completa cessazione dell'ebollizione nel tubo, deve essere versato con acqua bollente. È anche importante riempirlo con un flusso sottile, senza troppa pressione. Dopo aver completato tutte le azioni, installare il sifone e accendere l'acqua. Se il flusso normalmente esce attraverso lo scarico, allora il blocco viene rimosso.

Esiste un modo più efficiente, anche se più lungo. È necessario spegnere l'acqua durante la notte e riempire il tubo con sale e soda, preso in parti uguali. Subito dopo, versare almeno 2 litri di acqua bollente nello scarico. Dopo 8 ore sarà possibile verificare se il blocco è stato rimosso o meno. Se non vuoi aspettare a lungo e misurare le proporzioni dei prodotti per la cucina, puoi semplicemente acquistare uno strumento chimico per la pulizia dei tubi. Sono in grado di sciogliere non solo saponata e schiuma, ma anche capelli e persino polietilene.

Questa opzione è buona se i rubinetti sono intasati a causa di residui di sapone o grasso. Se un piccolo blocco di un tipo diverso si è formato nel bagno, allora può essere facilmente rimosso con un semplice stantuffo.

Questo è un dispositivo speciale con una maniglia e un cappuccio di gomma. Se si posiziona lo stantuffo sopra il foro di drenaggio, si forma un vuoto all'interno del cappuccio di gomma. A causa del cambiamento di pressione all'interno del tubo, il blocco cambia posizione. In questo caso, c'è un'alta probabilità che la spazzatura passerà in una grande pipa.

Mini stantuffo per bagno e lavandino

Come pulire il tubo del bagno con uno stantuffo:

  1. È necessario chiudere il troppopieno, altrimenti la caduta di pressione sarà insufficiente;
  2. La maniglia dovrebbe essere perpendicolare al fondo della vasca e il cappuccio di gomma dovrebbe essere posizionato sopra il foro di scarico;
  3. È importante che il centro dello stantuffo si trovi al di sopra del centro dello scarico: ciò consentirà un migliore drenaggio degli scarichi;
  4. È necessario più volte premere lentamente sul manico, in conseguenza del quale la punta di gomma "cadrà" nello scarico. Questi movimenti aiuteranno a spostare il blocco.

Ma lo stantuffo fa fronte solo a piccoli zoccoli. Se il bagno è intasato da capelli o altri rifiuti problematici, non sarà di aiuto. In questo caso, è meglio usare il cavo idraulico. Con esso, puoi farlo tu stesso per pulire i tubi da quasi ogni blocco.

Esistono diversi tipi di cavi:

  1. Corda. È realizzato in acciaio legato con zinco. Resiste perfettamente alla corrosione ed è in grado di pulire delicatamente i tubi di piccolo diametro (la sezione trasversale di una "fune" è di soli 6 mm). La punta è piatta, senza rami e ganci. A causa del fatto che è sottile e non ha alcun fissaggio alla fine, non può essere utilizzato per pulire gli zoccoli complessi;

Cavo idraulico della corda

  • Imbracatura a molla più stretta del cavo. A causa di ciò, hanno una gamma più ampia di usi. Rappresentano un dispositivo metallico con una base rigida in una spirale avvolta da un filo sottile. Il diametro di tale cavo è raramente inferiore a 9 mm, quindi sono considerati semi-professionali. Alla fine di tale corda c'è una piccola punta che aiuta non solo a spingere ulteriormente la lettiera nella colonna della fogna, ma anche a tirarla fuori dal tubo;

    Cavo a molla flessibile

  • Primavera. Naturalmente, ogni proprietario può averlo a casa, ma tali cavi sono professionali. Sono usati per pulire blocchi complessi in condotte fognarie. In appartamento o in casa sono usati raramente, e per il grande diametro (fino a 15 mm).

    Cavo idraulico a molla

  • Per eliminare il blocco nel bagno con un cavo dovrai prepararti. Prima di tutto, il sifone viene rimosso. In primo luogo, quando si pulisce può essere danneggiato (in particolare i modelli in plastica), in secondo luogo, senza rimuoverlo, non sarà possibile pulire completamente l'ugello.

    Istruzioni passo-passo su come pulire il blocco in bagno con un cavo:

    1. La corda ha due estremità. Uno di questi viene bloccato nella mano e il secondo (con estremità smussata o gancio, a seconda del tipo) viene inserito nel tubo. Per non danneggiare le pareti delle fogne, il cavo deve essere fatto scorrere con una maniglia;
    2. Non appena il cavo colpisce l'intasamento, lo scorrimento diventerà più difficile, qui è necessario mettere più impegno. Ma il cavo non può essere premuto, altrimenti c'è la possibilità di forare il muro. Inoltre, è desiderabile assicurarsi di colpire esattamente lo sporco e non la curva della condotta;
    3. Se il cavo con un gancio alla fine, è necessario ruotarlo più volte in una direzione, poi in un'altra, e con movimenti di rotazione lenti rimuoverlo dal tubo. Con le azioni giuste, ci dovrebbe essere cestino sul gancio che ha agganciato il dispositivo. Questa azione è consigliata per ripetere più volte;
    4. Dopo i movimenti di rotazione-traslazione, i resti di rifiuti vengono spinti nel sistema fognario.

    Per garantire il risultato, i tubi vengono ulteriormente risciacquati con acqua calda. Per prima cosa devi mettere un piccolo flusso nella presa, quindi aumentare la pressione. Ciò contribuirà a rimuovere i detriti sulle pareti laterali.

    Modi professionali

    A volte capita che nessuno dei metodi di casa sia adatto o semplicemente non c'è il desiderio di rimuovere il blocco in bagno da solo. Quindi puoi ricorrere ai servizi di professionisti. Il servizio idraulico più comune è il lavaggio idrodinamico. Viene eseguito da un dispositivo speciale che rimuove praticamente qualsiasi blocco con una grande pressione dell'acqua.

    Principio del lavaggio idrodinamico

    Vantaggi della pulizia idrodinamica:

    1. Velocità. È possibile utilizzare il bagno subito dopo la procedura. Ad esempio, dopo la pulizia a secco, è necessario stare da 2 ore a 8 (ricordate il metodo con sale);
    2. Sicurezza. Anche il maggior flusso d'acqua non danneggia le parti interne dei tubi. Inoltre, il fluido riempie delicatamente tutte le ginocchia e le transizioni. La fune con rotazione errata o forza eccessiva può danneggiare anche le curve in ottone;
    3. Versatilità. In questo modo, puoi sbarazzarti di palle di pelo, sapone e crescite di grasso, feccia. Solo in base al tipo di blocco, vengono utilizzati diversi metodi.

    I tubi di sversamento possono essere acqua calda e fredda. L'acqua calda viene spesso utilizzata per piegature di metalli (rimozione di sapone e incrostazioni di minerali, ecc.). Il freddo viene utilizzato nella maggior parte dei casi per piegamenti di plastica e spingere i capelli e altri rifiuti solidi in un'ampia apertura della rete fognaria.

    Pulizia professionale di tubi nel bagno

    Naturalmente, le aziende professionali sono ampiamente utilizzate e i cavi per la pulizia meccanica. Può essere sia dispositivi meccanici che automatici. In essi, la forza di pressione è regolata (al contrario delle corde manuali non professionali). Questo ti permette di essere al sicuro da crepe nei tubi e di garantire l'efficienza del lavoro.

    Come pulire lo zoccolo in bagno senza l'aiuto di uno specialista

    L'intasamento dei liquami è un fenomeno molto spiacevole, quando l'acqua non viene scaricata e il bagno ha un odore disgustoso.

    Ci sono molti modi per rettificare la situazione, anche se alcune casalinghe non sanno nemmeno come pulire lo zoccolo in bagno con i rimedi popolari.

    Di solito si formano blocchi a causa di un uso improprio dei liquami. Molto spesso i tubi sono ostruiti a causa di capelli, peli di animali, piccoli detriti e un indumento. Tutto questo si trasforma in un unico grumo, a causa del quale l'acqua non può passare attraverso il tubo.

    pistone

    Questa è una cosa semplice che è ampiamente usata per eliminare i blocchi di fogna nel lavandino e nel bagno.

    Si ritiene che questo metodo possa essere utilizzato come misura preventiva. Quanto più spesso l'hostess userà lo stantuffo, meno spesso ci sarà un blocco nel bagno.

    • Lo stantuffo deve essere installato in modo che l'ugello di gomma copra completamente il foro di scarico.
    • Prima di pulire vale la pena di riempire il bagno con acqua.
    • L'impugnatura dello stantuffo deve essere sollevata più volte a sua volta e quindi abbassata. A causa di ciò, l'aria cadrà bruscamente nel foro di scarico e spingerà attraverso il poltiglia risultante. Per lavarlo, devi solo accendere l'acqua.

    Prodotti chimici domestici

    In effetti, puoi pulire lo zoccolo in bagno senza uno stantuffo. Dopotutto, puoi semplicemente comprare prodotti per la pulizia moderni.

    Se prima si utilizzava solo la soda, oggi basta visitare il reparto di prodotti chimici domestici e scegliere l'imballaggio che più ti piace.

    È meglio scegliere i mezzi nelle istruzioni che indicano che scioglie i capelli e la lana.

    • Puoi scegliere non solo una polvere detergente speciale, ma anche un liquido.
    • È necessario chiarire nelle istruzioni che lo strumento selezionato è realmente adatto per un particolare tipo di tubo di fognatura.
    • Il prodotto deve essere versato con attenzione o versato nel foro di scarico. Se è una polvere speciale, dovresti anche versare un bicchiere di acqua tiepida.
    Sicuramente per rimuovere lo zoccolo, hai bisogno di tempo per non usare il bagno.
    • Dopo un certo periodo di tempo specificato nelle istruzioni, è necessario accendere l'acqua calda per sciacquare i tubi della fogna e rimuovere la spazzatura.

    Rimedi popolari

    Ai vecchi tempi, ogni amante che si rispetti sapeva esattamente come pulire le incrostazioni nel bagno con la soda e l'aceto. Oggi, le donne ricorrono all'utilizzo di rimedi popolari raramente. Tuttavia, a casa, i blocchi possono essere facilmente rimossi in due modi:

    • Nel foro di scarico del bagno, dove non c'è acqua, è necessario versare mezzo pacchetto di soda. Dopo 5 minuti, accendere l'acqua calda.
    • Nello scarico è necessario versare 4 cucchiai di soda e versare mezzo bicchiere di aceto lì.
    Quindi il buco ha bisogno di qualcosa da chiudere, in modo da non interferire con una reazione chimica. Dopo un po 'di tempo, puoi attivare l'acqua calda. Il modo più semplice per sbarazzarsi di detriti con una forte pressione.

    Tali metodi sono piuttosto efficaci, ma possono influire negativamente sulle condizioni dei tubi.

    Il cavo idraulico è uno spesso filo ritorto arrotolato in una piccola spirale. Per una comoda rotazione alla fine c'è una maniglia con un ugello di legno o di plastica.

    Tale dispositivo viene utilizzato attivamente per rimuovere i blocchi di fogna. E stiamo parlando principalmente di tubi metallici.

    • L'estremità del cavo deve essere accuratamente inserita nel foro di scarico.
    • È meglio fare il lavoro insieme. Quindi, una persona ruota lentamente la maniglia e l'altra spinge delicatamente il cavo in avanti.
    • Quando il cavo è attorcigliato, i detriti accumulati vengono rimossi dai tubi, cioè i detriti vengono distrutti.
    • Non appena lo stress nei tubi diminuisce, è necessario tirare avanti e indietro il cavo più volte.
    • Il cavo viene accuratamente rimosso, lavato e riposto.
    • Se la procedura fosse inefficace, ripeterla.
    Prima di rimuovere il blocco è necessario prestare attenzione alla tensione del cavo. La mancanza di tensione può danneggiare il cavo.

    Pulizia a sifone

    Gli ospiti maschi riflettono brevemente su come eliminare lo zoccolo in bagno. Di regola, iniziano immediatamente a pulire il sifone. Questa procedura consente di eliminare la spazzatura accumulata nei tubi e l'odore sgradevole nella stanza.

    • Sul pavimento proprio sotto il sifone, è necessario stendere uno straccio che assorba bene l'umidità.
    • Sopra il tessuto dovrebbe mettere una ciotola. Una misura così semplice eviterà l'ingresso di acqua sporca sul pavimento.
    • Svitare molto attentamente il dado del bullone. Dopodiché è necessario rimuovere la beuta.
    • Subito dopo, l'acqua che ha formato il sigillo d'acqua scorrerà nel bacino.
    • Il sifone stesso dovrebbe essere accuratamente risciacquato con acqua e rimuovere tutti i depositi dalle pareti.
    L'intera struttura deve essere installata in modo tale che il tubo di scarico non poggi sul pallone. Questo è molto importante, altrimenti il ​​water lock sarà rotto. Per verificare la tenuta di tutte le connessioni, è necessario aprire la valvola e riempire il blocco idraulico.

    Questa pulizia può agire come misura preventiva. A tal fine, il sifone viene pulito ogni 2-3 mesi.

    Come evitare i blocchi

    Ovviamente, qualsiasi blocco può essere pulito usando uno dei metodi sopra elencati. Tuttavia, è molto più facile preoccuparsi della prevenzione nel tempo.

    • È necessario installare piccole reti nel foro di scarico per intrappolare i rifiuti.
    • Di volta in volta nello scarico dovrebbero essere versati fondi destinati alla pulizia dei tubi.
    • Utilizzare periodicamente uno stantuffo.

    Grazie all'osservanza di tutte le misure preventive, non è più necessario lottare per pulire il blocco del bagno con un cavo o uno stantuffo. Inoltre, il bagno sarà sempre pulito e l'aria nella stanza sarà fresca.

    Come rimuovere il blocco in bagno

    In ogni caso, anche il bagno più pulito può essere bloccato. Naturalmente, i proprietari ordinari affrontano questo problema molto meno spesso, ma è impossibile escludere l'apparenza di un blocco. Per essere completamente armato e non perdersi in caso di problemi, è necessario disporre di alcuni strumenti importanti in casa e studiare attentamente come rimuovere il blocco in bagno.

    Cause dei tappi di fango

    Prima o poi, grumi di capelli, lana, particelle di stracci e altre sostanze che formano un tappo di fango e impediscono il passaggio delle acque reflue vengono raccolte nei tubi. Anche una delle cause del blocco può essere costituita da depositi di grasso, che contribuiscono all'accumulo dell'inquinamento domestico. Per capire cosa fare quando il tubo è già intasato, è importante determinare la natura e l'estensione del blocco.

    Se questo è accaduto in un condominio, in primo luogo è necessario scoprire se quello locale è un blocco (nella fognatura dell'appartamento) o in casa (nel montante della fogna). Quando il blocco è locale, puoi farcela da solo, e con la casa generale non puoi fare a meno di uno specialista.

    È molto semplice determinare: è sufficiente aprire l'acqua in due punti (bagno e cucina) e osservare: l'acqua non va via solo in uno dei punti significa intasamento locale; è in piedi in entrambi i punti - il supporto del tubo è bloccato e puoi chiamare l'idraulico in sicurezza. E con il blocco locale può farcela da solo. Hai solo bisogno di seguire una serie di regole e ascoltare i consigli di persone esperte.

    Esistono diversi metodi per pulire i tubi dall'ostruzione:

    • termico - usando acqua calda, acqua bollente;
    • chimica - con l'aiuto di droghe corrosive;
    • meccanico - utilizzando un cavo idraulico, aprendo la tazza del sifone;
    • pulizia a pressione con uno stantuffo.

    Attenzione! Non utilizzare il metodo termico per tubi che potrebbero non sopportare l'esposizione a temperature elevate.

    A volte compilando una domanda per una chiamata principale e la sua attesa può essere ritardata di diverse ore. E il blocco delle acque reflue rende impossibile l'uso sia del sistema di approvvigionamento idrico che di quello sanitario nel suo complesso.

    Lo stantuffo è sempre a portata di mano

    Nell'arsenale, una buona hostess ha a disposizione tutti gli strumenti necessari per qualsiasi situazione. Vantuz è uno degli articoli per la casa più importanti. Senza il suo aiuto non può fare se i blocchi in bagno o nel lavandino in cucina. Pulire lo zoccolo in bagno con uno stantuffo è un po 'più complicato che in un lavandino. Quando si rimuove un tale blocco, è necessario chiudere il foro di troppopieno con un tappo o un secondo stantuffo per creare un vuoto nel sito di pulizia.

    Come pulire correttamente il tubo del bagno con uno stantuffo:

    1. Lubrificare la parte inferiore del cappuccio di gomma dello stantuffo con vaselina.
    2. Allinea lo stantuffo con il foro nella vasca da bagno.
    3. Chiudere il foro di troppopieno della vasca con un tappo o un secondo stantuffo.
    4. Aggiungi acqua per coprire la ciotola di stantuffo.
    5. Eseguire diversi movimenti progressivi.
    6. Rimuovere il blocco.

    Si noti che il bagno e i lavandini sono interconnessi e gli shock creati dallo stantuffo li raggiungono. Assicurati di coprire i fori di scarico per evitare di versare il contenuto.

    Se non è possibile pulire l'ostruzione la prima volta, ripetere di nuovo la procedura. Si noti che solo i blocchi che si trovano vicino allo scarico possono essere rimossi con uno stantuffo, se il tubo è bloccato dietro il sifone, allora vale la pena scegliere un altro metodo.

    Cavo - modo efficace

    Se lo stantuffo è inutile, il problema è molto più serio. Dovremo ricorrere all'artiglieria più pesante - cavo idraulico. La lunghezza del cavo idraulico non è in genere superiore a 3,5 m. Per eliminare il blocco nel tubo, è necessario inserirlo nel foro di scarico.

    Ruotando lentamente la manopola situata su una delle estremità del cavo, è necessario inserire il dispositivo finché non si blocca sulla seconda estremità nel blocco. Con un forte movimento rotatorio, è necessario raccogliere il blocco nel tubo ed eseguire un movimento "avanti e indietro", liberando il tubo ostruito.

    Sul lato opposto della maniglia, il cavo ha la forma di un trapano, a causa del quale il tappo di fango viene allentato e le sue piccole frazioni passano immediatamente oltre lungo il sistema fognario, e la parte principale del blocco si aggrappa al cavo ed è estratta. Rimuovendo il cavo dal foro di scarico, è necessario pulirlo immediatamente dalla sporcizia, in modo da non imbrattare il contenuto del tubo.

    Attenzione! Osservare le precauzioni quando si lavora con i blocchi di fogna. Indossare guanti di gomma spessi, indossare occhiali di sicurezza e una mascherina per non prendere l'infezione.

    Non lavorare con il cavo da solo. È difficile per uno far fronte, e con la direzione di un cavo, e con la sua rotazione in un tubo. Inoltre, il cavo è in acciaio elastico e può saltarti e ferirti.

    La chimica fa fronte a qualsiasi blocco

    Cosa fare se il tubo che è ostruito non riesce a pulire lo stantuffo o il cavo e anche la pulizia del sifone non fornisce i risultati previsti? In questo caso, devi ricorrere ai prodotti chimici. Con l'aiuto della chimica puoi ripulire qualsiasi blocco, senza fare il minimo sforzo.

    Quando si sceglie uno strumento per la pulizia dei tubi, si dovrebbero prendere in considerazione tutti i componenti attivi del farmaco selezionato. Alcuni di loro sono così aggressivi che il loro uso è possibile solo in tubi di ghisa. E alcuni possono essere utilizzati solo per condotte di plastica.

    Per ottenere il risultato desiderato, è necessario versare la quantità indicata sull'etichetta nel foro di scarico e attendere che faccia il suo lavoro. Quindi aprire l'acqua calda e pulire il tubo della fogna con acqua dall'intasamento e versare i fondi.

    Osservare le precauzioni di sicurezza quando si lavora con sostanze chimiche. Evitare il contatto con la pelle o le mucose. Dovresti anche aver paura di ottenere tali fondi su superfici cromate, altrimenti non solo può pulire il tubo, ma anche pulire il miscelatore dal rivestimento cromato.

    Inoltre, i preparati chimici vengono utilizzati anche a scopo profilattico, piccole dosi di una sostanza diluita con acqua vengono versate nel foro di riserva e attendere alcuni minuti affinché il farmaco inizi a funzionare. Quindi lavato con acqua calda corrente. Questa procedura viene eseguita almeno 1 volta al mese.

    Suggerimento: paura di danneggiare l'ambiente - utilizzare i rimedi popolari per eliminare il blocco in bagno. Non sono efficaci ma sicuri.

    Rimedi popolari

    Questo semplicemente non ha inventato le persone per eliminare i blocchi nei tubi con l'aiuto degli strumenti disponibili. Ho riempito l'acido citrico, aspirato il blocco dal tubo con un aspirapolvere (questo metodo è altamente scoraggiato - porta all'acquisto di un nuovo aspirapolvere), ma non tutte queste manipolazioni sono state abbastanza efficaci. In pratica, si è scoperto che è meglio eliminare il blocco in bagno con soda e aceto.

    1. Pulizia con soda. ½ pacco di soda viene versato nel foro di scarico, dopo 5-10 minuti viene riempito con acqua calda.
    2. Pulizia con aceto. 4 cucchiai vengono versati nel foro di scarico. l. soda e versato un bicchiere di aceto. Il buco si chiude. Dopo 10 minuti lavato con un litro di acqua bollente, e poi con un grande flusso di acqua calda.

    Ci sono così tanti metodi diversi inventati dalla gente comune, ogni hostess sta cercando di inventare un modo unico per pulire il tubo intasato nel bagno, ma spesso si tratta di gesti vani. La maggior parte dei rimedi popolari sono adatti ai lavelli da cucina, perché si adattano meglio ai blocchi grassi, ma la pulizia con l'aceto è adatta anche per il bagno.

    Prevenzione dei blocchi

    In vecchie condutture logore, la probabilità di un tappo di fango aumenta, a causa di scheggiature e rugosità sulla superficie interna del tubo. La migliore prevenzione dei blocchi è la sostituzione tempestiva delle linee fognarie e dei montanti. Inoltre, al fine di evitare gli intasamenti nel foro di scarico, è necessario installare una griglia rimovibile che trattiene contaminazioni indesiderate e, per caso, nello scarico, piccole cose.

    È sempre meglio rimuovere l'inquinamento dall'esterno piuttosto che farlo uscire dal tubo, mentre si riempie il contenuto del tubo della fogna nel bagno e si inondano i vicini.

    Non nascondere il pistone e il cavo lontano, dovrebbero trovarsi in un luogo accessibile. Nel panico, in caso di incidente e di eruzione del contenuto di un tubo di scarico, non è sempre il momento di ricordare dove hai gettato uno stantuffo comprato diversi anni fa. Devi agire rapidamente.

    Come e cosa pulire lo zoccolo in bagno

    Durante l'operazione di impianto idraulico ogni proprietario si trova di fronte alla necessità di liberare lo zoccolo. Prugne più spesso intasate nella vasca da bagno. Se l'acqua scorre lentamente nel tubo della fogna o si ferma, non correre a cercare l'impianto idraulico. Affronterai questo problema da solo utilizzando strumenti disponibili, prodotti chimici per la casa e metodi collaudati per la pulizia dei tubi.

    Che cosa causa il blocco

    Nella maggior parte dei casi, si forma un tappo denso a causa della caduta nel tubo di scarico di piccoli detriti, fili di vestiti, capelli, peli di animali domestici e persino pezzi di sapone.

    Di fronte ai problemi del sistema di scarico del bagno, ricorda che ci sono tre categorie di blocchi:

    • Meccanico - causato dall'accumulo di depositi di rifiuti.
    • Operativo - formato a causa della mancanza di una prevenzione regolare.
    • Creato dall'uomo - associato a un'installazione errata del sistema, all'usura dell'apparecchiatura e a tutti i possibili impulsi, incidenti, perdite, ecc.

    Se non ci sono ostruzioni e il deflusso dell'acqua è debole, controllare i tubi. Forse la ragione risiede nell'inclinazione insufficiente del tubo di scarico o nella piccola dimensione della sua sezione trasversale. Aumentando la pendenza del tubo di scarico si eliminerà il problema. Abbassare la campana del montante della fogna o sollevare il bagno.

    Se necessario, rimuovere il blocco, utilizzare metodi di natura complessa per pulire tutte le tubazioni, inclusa la colonna montante della fogna.

    Metodi per la pulizia meccanica di scarichi o tubi

    I blocchi meccanici vengono rimossi con metodi manuali (stantuffo e cavo sanitario), così come usando mezzi improvvisati e prodotti chimici domestici.

    Assistente affidabile - stantuffo

    Lo stantuffo è una costruzione costituita da un manico e una punta di gomma a forma di ventosa.

    1. Prima di usare lo stantuffo, versare acqua nel bagno (dovrebbe coprire la punta di gomma del dispositivo).
    2. Installare la punta in gomma dello stantuffo sul foro di scarico.
    3. Premere rapidamente e vigorosamente la maniglia del dispositivo, spingendo la spina nel tubo di scarico.

    Video: come eliminare lo stantuffo di intasamento

    Per la confusione di cavi non è una barriera

    Se l'utilizzo di uno stantuffo non è in grado di ottenere il risultato desiderato, utilizzare un cavo speciale, un prodotto flessibile in acciaio con un'elica in metallo nervato o una spazzola all'estremità. Il cavo penetra rapidamente nelle parti difficili da raggiungere del tubo di scarico, rimuovendo gli zoccoli e gli agenti contaminanti che aderiscono alle pareti.

    1. Per pulire la vasca della fogna, inserire delicatamente il cavo nel foro di scarico.
    2. Combinando il movimento traslazionale e rotazionale, indirizzalo verso il presunto intasamento.
    3. Per ottenere l'effetto desiderato, spostare il cavo avanti e indietro, rimuoverlo dal tubo e sciacquare abbondantemente con acqua pulita.
    4. Lavare il sistema con acqua pulita.

    Durante la pulizia, ricordare che le strutture in plastica sono fragili e possono essere danneggiate a causa del forte impatto meccanico.

    Il cavo idraulico eliminerà i blocchi formati in punti difficili da raggiungere

    Video: rimozione dell'ostruzione con un cavo

    Se hai un aspirapolvere a portata di mano

    È possibile pulire lo scarico ostruito con un aspirapolvere dotato di una funzione di soffiaggio inverso.

    1. Rimuovere l'ugello di gomma dalla maniglia dello stantuffo e installarlo sul tubo dell'aspirapolvere, fissato saldamente con nastro adesivo.
    2. Rimuovere il sacchetto raccoglipolvere dall'aspirapolvere.
    3. Collegare un tubo flessibile con un tubo e uno stantuffo al foro di soffiaggio.
    4. Posiziona la punta dello stantuffo sopra lo scarico e accendi l'aspirapolvere.

    agenti chimici

    Per risolvere il problema della rimozione dei blocchi nel bagno, vengono utilizzati prodotti chimici ad alta concentrazione. Al momento dell'acquisto è importante considerare la composizione dei tubi.

    L'indicatore principale della classificazione dei tubi per acque reflue è il materiale da cui sono realizzati. In base a questo parametro, i tubi sono suddivisi in:

    • Cemento-amianto (economico, non ha paura della corrosione, resistente alle temperature estreme e alle sostanze chimiche, ma fragile, ruvido all'interno. Fatto di un materiale con proprietà cancerogene).
    • Calcestruzzo e cemento armato (altamente rispettoso dell'ambiente, ma pesante. Usato per organizzare le reti esterne).
    • Ghisa (lavori di installazione pesanti, complicati, soggetti a corrosione, la superficie interna è ruvida).
    • Ceramica (fragile, pesante, costosa, liscia dall'interno, impermeabile, resistente ai composti chimici).
    • Polietilene (realizzato in polietilene ad alta resistenza, alcuni tipi si piegano senza problemi).
    • Cloruro di polivinile (per il montaggio all'aperto e al chiuso, i tubi tollerano facilmente temperature più basse, ma perdono le loro proprietà fisiche a temperature superiori a +40 0 С).
    • Polipropilene (resistente, non ha paura delle alte temperature).
    • Vetroresina (le proprietà sono identiche ai prodotti sopra, ma più costose).

    Quando si lavora con polveri concentrate, gel, acidi, proteggere le mani con guanti di gomma spessi, occhi - con occhiali di sicurezza. Dopo l'elaborazione, aerare la stanza. I detergenti alcalini faranno fronte alle contaminazioni grasse in tubi di plastica e quelli acidi con residui di capelli e sapone.

    La miscelazione di detergenti acidi e alcalini è vietata.

    Quando si usano detergenti chimici seguire le regole:

    1. Prima di iniziare a pulire lo scarico, leggi attentamente le istruzioni del farmaco.
    2. Per 20 minuti prima di usare lo strumento, trattare i tubi di plastica per fognatura con acqua calda, acciaio - con acqua bollente.
    3. Versare nella vasca da bagno scaricare l'importo richiesto (secondo le istruzioni).
    4. Dopo un periodo di tempo specificato, lavare il sistema con acqua fredda.

    Per rimuovere i blocchi nel bagno, è possibile utilizzare le composizioni chimiche presentate nella tabella.

    Modi per pulire gli zoccoli in bagno

    Ogni giorno in bagno almeno una volta si è impegnato in procedure idriche. A poco a poco, i detriti si accumulano all'interno delle condutture e devi pensare a come liberare lo zoccolo nel bagno. Ci sono molte opzioni a causa delle quali un sifone o altre comunicazioni idriche sono intasate: capelli umani e animali, pezzi di stracci, grasso, varie contaminazioni del sistema di tubi. Nel tempo, il liquido esce più lentamente e c'è un cattivo odore, che emette un lavandino o un bagno. Con questo devi fare qualcosa.

    Quali sono i possibili blocchi?

    Il motivo più grave per cui il lavandino o la vasca è intasato è l'errore durante l'installazione dei tubi. Effettuando riparazioni, gli "artigiani" si sbagliano con l'angolo di installazione dei tubi per le fognature, questo, a sua volta, contribuisce al verificarsi di ingorghi. La pulizia in questo caso è possibile, ma senza senso. L'eliminazione del problema deve iniziare con lo smantellamento di vecchi tubi e la loro reinstallazione.

    La seconda opzione più probabile è l'inesattezza e l'incuria delle misure preventive da parte degli host. Vari oggetti, capelli e detriti possono facilmente ostruire il lavandino. Anche con un piccolo blocco si consiglia di liberarsene, in modo che la situazione non peggiori ulteriormente. Quindi come pulire lo zoccolo in bagno?

    Modi per eliminare i blocchi

    Strumento meccanico numero 1: stantuffo

    Se il buco vicino allo scarico si ostruisce, prendi un oggetto che la maggior parte delle persone ha - uno stantuffo. Quindi, prendi uno straccio o un tappo e chiudi il foro superiore per drenare l'acqua in modo che non ci sia un corridoio per l'aria. Quindi lubrificiamo il bordo dello stantuffo con vaselina, quindi garantiremo una calzata più stretta. Mettiamo lo stantuffo sullo scarico, iniziamo bruscamente e intensamente ad espellere l'inquinamento. È possibile che la prima volta non funzioni chiaro.

    Utensile meccanico numero 2: stantuffo con acqua calda

    Se il metodo precedente non ha fornito una pulizia adeguata, aggiungere acqua calda su di esso. Riempiamo un terzo del bagno con acqua, lo pompiamo nella tubatura con uno stantuffo e poi lo estraiamo bruscamente. Continua finché lo scarico non è completamente pulito.

    Strumento meccanico numero 3: cavo

    Non prende alcun pistone o acqua calda. Cosa fare? Rimuovere l'ostruzione nel bagno con un cavo. Con questo strumento è possibile rimuovere gravi blocchi. Ma nota che c'è la possibilità di perforare sottili tubi di plastica, se non per fare attenzione.

    Costruire un cavo a casa è abbastanza facile. Per fare questo, prendi un filo di metallo flessibile. Dopo di ciò, piegare una delle estremità sotto forma di un piccolo gancio e attaccare un panno al secondo facendo una maniglia.

    Inserire il dispositivo all'interno del tubo nel punto intasato previsto e spingere la spazzatura. Dopo aver rimosso la parte principale del blocco con un cavo, estrarre la "canna da pesca" con i resti di sporco. Alla fine, sciacquare il contenitore con acqua calda.

    agenti chimici

    In alcuni casi, è opportuno utilizzare prodotti chimici se una vasca da bagno o un lavandino sono intasati. Una grande quantità di chimica viene venduta nei negozi sotto forma di gel, polvere, liquido o schiuma, che in pochi minuti può rimuovere tutte le cose cattive che sono bloccate nella pipeline. L'inquinamento di tipo biologico è ideale per la rimozione chimica.

    1. Prima dell'uso, assicurarsi di leggere le istruzioni incluse nel kit.
    2. Utilizzare dispositivi di protezione individuale per evitare conseguenze indesiderate.
    3. Acquista prodotti che dissolvono i capelli.

    Via popolare numero 1: acqua bollente

    I metodi popolari non sono meno popolari e danno buoni risultati. Ma, ahimè, l'eliminazione di un grave blocco nel lavandino o nel bagno con loro è impossibile. Se i tubi o gli scarichi hanno accumulato una grande quantità di grasso, questo può essere corretto con acqua bollente. Basta versare acqua bollente nel buco fino a quando l'acqua inizia a passare meglio.

    Metodo popolare numero 2: aceto e soda

    La soda e l'aceto reagiscono l'uno con l'altro, in modo che possano rimuovere incrostazioni più complesse. All'inizio, la soda viene versata in un bicchiere, dopodiché viene inviata direttamente nello scarico. Quindi, versare l'aceto in un bicchiere e versarlo nello scarico e collegarlo con un tappo. La schiuma inizierà a formarsi se l'aceto e la soda reagiscono. Dopo 15-20 minuti, risciacquare con acqua calda per lavare l'aceto e la soda rimasti.

    Via popolare numero 3: limone

    I rimedi popolari sono vantaggiosi e convenienti a casa, ma non sempre danno l'effetto desiderato. Ma un limone può aiutare a sbarazzarsi della contaminazione del tubo di luce. Spremere il succo dal frutto nello scarico e attendere un'ora o due. Nel tempo, il lavandino o il bagno vengono sciacquati con acqua calda.

    Leggi l'altezza del lavandino nel bagno qui.

    Come pulire il sifone?

    Il sifone deve essere pulito periodicamente, ma se non viene fatto in tempo, i problemi possono apparire nel momento più inopportuno. Si raccomanda di risciacquare regolarmente il sifone in modo che il lavandino non emetta un cattivo odore. Ora passiamo direttamente alla pulizia.

    Prendere un panno morbido non necessario e posizionare il contenitore dell'acqua sotto il sifone. Aprire gli elementi di fissaggio e rimuovere il matraccio. Dopo che tutta l'acqua è stata scaricata, pulire accuratamente il sifone. Quindi risciacquare il dispositivo e reinstallarlo. Inoltre, non dimenticare di posizionare l'ugello in modo tale che non poggi sul pallone. Non affrettarti a pulire il bacino, prima apri l'acqua. Se non scorre nulla, il sifone è installato correttamente.

    • Non respingere le misure preventive. Eseguendoli regolarmente in futuro non spendere molto tempo.
    • Per raccogliere eventuali detriti, installare la rete metallica.
    • In alcuni casi, non sarà superfluo utilizzare formulazioni che impediscano i blocchi.

    Ora è diventato chiaro come pulire lo zoccolo in bagno. Dopo tutto, tutti sono d'accordo sul fatto che in un bagno pulito sia bello e comodo.