Riparazione di un rubinetto del bagno: cause di rottura e metodi di riparazione

Un mixer è un dispositivo per il controllo del flusso e della temperatura dell'acqua che scorre da un rubinetto.

Nel rubinetto del bagno viene aggiunta anche la funzione di commutazione del flusso d'acqua dal rubinetto alla doccia. Sfortunatamente, spesso ci sono rotture del mixer. Ma molto spesso sono facili da eliminare da soli.

Le principali cause di errori

Forse la causa più ovvia di un break del mixer è la scarsa qualità del prodotto stesso. Ad oggi, il mercato è pieno di sanitari di bassa qualità di produzione cinese e turca, la cui vita di servizio è di per sé limitata. Quando scegli un nuovo mixer, il desiderio di salvare può giocare contro di te. È meglio spendere soldi una volta, ma ottenere un mixer di qualità che durerà per molti anni.

La seconda ragione per frequenti guasti può essere l'uso di materiali di consumo non durevoli. Ad esempio, l'uso di cuscinetti in gomma in combinazione con acqua dura dal rubinetto causerà frequenti rotture. Nel caso dell'uso di inserti ceramici, il mixer ti servirà molto più a lungo.

Anche l'installazione errata comporta spesso danni di qualsiasi tipo e una riduzione della durata del prodotto. Quando si installa il mixer è molto importante considerare le sue caratteristiche di progettazione.

I mixer sono:

  • Leva singola;
  • dvuhventilnye;
  • Senza contatto.

Maggiori informazioni sui tipi nel nostro articolo sulla scelta del mixer. Qui troverai molti consigli e consigli utili.

Ognuno di questi tipi di mixer è montato a modo suo e le rotture in essi possono anche essere causati da diversi motivi.

Più avanti nell'articolo ci soffermeremo su ragioni più specifiche per il fallimento di ogni tipo di rubinetto e descriverò come gestirli.

Ridurre il volume del getto della gru

Il problema più comune associato al funzionamento dei miscelatori monocomando è una riduzione del volume del getto. La causa di tale malfunzionamento, di regola, è l'intasamento dell'aeratore - un ugello attaccato all'estremità del gander attraverso il quale l'acqua scorre dal rubinetto.

Questo problema è facilmente risolvibile nella maggior parte dei casi. Hai solo bisogno di svitare l'aeratore e pulirlo bene, o sotto un forte getto d'acqua, o soffiare con un getto d'aria. Dopo ciò, tutto ciò che deve essere fatto è avvitarlo al suo posto. È il potere di fare qualsiasi casalinga.

Perdita dal dado di serraggio a ghigliottina

Un'altra causa frequente di rottura del miscelatore è l'usura delle strisce. Sicuramente tutti immaginano che aspetto abbia: è un piccolo cerchio di materiale ammortizzante con un buco nel mezzo. In precedenza, nei vecchi miscelatori, venivano comunemente utilizzate guarnizioni di gomma. Ora è possibile utilizzare materiali più moderni e affidabili, come la paronite.

Per eliminare la perdita, abbiamo bisogno di una guarnizione del diametro appropriato, una chiave e un nastro in materiale di tenuta in fluoroplastica o lino con una pasta speciale.

  1. Rimuovere l'anello di metallo che tiene il tubo di erogazione al miscelatore.
  2. Rimuovere il tubo del beccuccio e rimuovere eventuali guarnizioni usurate.
  3. Mettine uno nuovo
  4. Avvolgere il filo del tubo di erogazione con nastro o lino con pasta in modo che quando si montano le parti strettamente premute l'una contro l'altra.
  5. Fissare il tubo del beccuccio con un anello di metallo.

Riparare il miscelatore monocomando quando si rileva una perdita da sotto la leva

Tale perdita, di regola, è causata da malfunzionamenti della cartuccia del miscelatore. Per prima cosa, capiamo cos'è una cartuccia?

La cartuccia è un cilindro di raccolta a tre fori; In un buco viene caldo, nell'altro - acqua fredda, e dalla terza acqua mescolata viene versata.

Per il tipo di meccanismo utilizzato per miscelare acqua calda e fredda, le cartucce sono suddivise in sfere e ceramica. Inoltre, sulla parte superiore della cartuccia è presente uno stelo, che è montato sulla leva del miscelatore. Questo è dove si verifica la perdita.

Quando cambiare la cartuccia

I segni principali che è ora che tu cambi la cartuccia del mixer:

  • L'acqua calda o fredda non viene fornita;
  • La temperatura dell'acqua cambia arbitrariamente, senza cambiare la posizione della leva.
  • La gru non funziona a pieno regime o non si chiude completamente;
  • Quando si cambia la leva è necessario compiere ulteriori sforzi;
  • E infine, il problema che abbiamo menzionato sopra è la presenza di una perdita da sotto la leva.

Prima di tutto, ti consigliamo di rimuovere la vecchia cartuccia prima di acquistare una nuova cartuccia e di andare al negozio idraulico come campione.

Scegliere una nuova cartuccia

Come accennato in precedenza, è importante prestare attenzione alla qualità dell'apparecchiatura idraulica che si acquista. Preferisci le cartucce di comprovate aziende europee e cerca di non cadere per i trucchi dei truffatori, copiando le prestazioni di marchi noti.

Di norma, se non si installa l'intero sistema di approvvigionamento idrico in una casa o in un appartamento nel suo complesso, non si ha scelta del tipo di cartuccia da scegliere. Il fatto è che, nonostante la varietà di modelli, ci sono solo due tipi principali di cartucce: sfera e ceramica.

Il vantaggio di utilizzare le cartucce a sfera è la capacità di smontare la cartuccia stessa e ripararla se necessario.

La cartuccia ceramica non può essere smontata, deve essere sostituita interamente, ma le piastre di ceramica al suo interno sono più resistenti e non sono soggette all'influenza negativa dell'acqua dura. Se inizialmente il rubinetto è stato montato con l'aspettativa di utilizzare una cartuccia a sfera, non sarà possibile installare la ceramica. E viceversa.

Ma torniamo al problema di riparare un miscelatore a leva singola quando viene rilevata una perdita da sotto la leva:

1. Rimuovere il cacciavite con un cacciavite che indica la direzione dell'acqua calda e fredda.

2. Sotto di esso troverai la vite. Svitare delicatamente con una chiave esagonale di dimensioni appropriate o un cacciavite in modo da non danneggiare i fili. Se non riesci a farlo con attenzione, usa un trapano con un trapano sottile.

3. Rimuovere la leva dal corpo del miscelatore tirandola verso l'alto.

4. Rimuovere l'elemento decorativo dal mixer con le mani o con le pinze.

5. Svitare il dado che preme direttamente la cartuccia sul corpo del miscelatore. Per fare ciò, prima usare la chiave inglese e quindi svitarla con cura con le mani.

6. Tutto. Ora puoi estrarre la vecchia cartuccia, sentiti libero di andare con lui al negozio e comprarti una nuova.

7. Per installare una nuova cartuccia, seguire i passaggi sopra riportati nell'ordine inverso.

Come riparare il rubinetto del bagno con la doccia

È sempre utile sapere come riparare il rubinetto del bagno con una doccia, fai da te la riparazione, senza ricorrere ai servizi di specialisti. Dopotutto, prima o poi qualsiasi rubinetto in bagno smette di funzionare correttamente. Le principali cause di problemi: indossare cartucce, guarnizioni, guarnizioni e dispositivi di fissaggio. Usando semplici istruzioni, ognuno può capire come riparare da solo un rubinetto del bagno con una doccia.

Tipi e miscelatori e loro disegni

Per riparare il rubinetto del bagno con una doccia, non è necessario chiamare l'idraulico. Ogni rubinetto può essere facilmente smontato. Se una persona capisce il suo dispositivo, allora la riparazione del miscelatore del bagno con una doccia sarà rapida ed efficace.

Per scoprire come risolvere il mixer, è necessario capire quali parti di un particolare design sono responsabili del malfunzionamento.

Ci sono tre categorie principali di rubinetti del bagno con doccia:

  1. Valve. Questo tipo è noto da molti decenni. Il design consiste di un gander e due valvole. Nei vecchi modelli di miscelatori a vite senza fine a due valvole sono installate guarnizioni in gomma, la cui deformazione porta a perdite. I nuovi modelli sono dotati di una scatola gru con dischi ceramici. I fori sono forati nel loro centro. Quando la valvola viene girata, i fori coincidono: è così che l'acqua entra nell'erogatore.

I rubinetti per il bagno sono diversi dagli altri per la presenza di un interruttore per la vasca da bagno, anch'essi suddivisi in diversi tipi.

Tipi di interruttore bagno-doccia

Il dettaglio, il cui fallimento è caratteristico per la riparazione del rubinetto nel bagno, è un passaggio alla doccia. È responsabile della commutazione della fornitura d'acqua al beccuccio del miscelatore o dell'annaffiatoio. Ci sono 4 varietà principali:

  1. Cork. Versione obsoleta dello switch, che oggi produce poche persone. È caratterizzato da una lunga maniglia posizionata tra due valvole. Alcuni rubinetti moderni per il bagno usano maniglie simili, ma il loro nucleo non è sughero ma bobina.
  2. Cartuccia. È preferito dai produttori russi. Esistono due tipi di cartucce sul mercato: sfera e ceramica. La cartuccia a sfera può essere riparata, solo ceramica sostituita. Tuttavia, quest'ultimo serve più a lungo ed è meno suscettibile all'acqua dura.

Le principali cause di fallimento

Riparare il mixer con le proprie mani non richiede molto tempo, se si stabilisce correttamente la causa del guasto. Qualsiasi dispositivo fallisce mai. Il mixer non fa eccezione.

Può rompersi a causa dell'usura dei componenti. Meno materiali sono di qualità, minore è la durata dei componenti e più spesso è necessario riparare il rubinetto nel bagno. Come riparare il rubinetto in bagno con le tue mani?

1. Perdita da sotto la leva

Solitamente causato dalla rottura della cartuccia in un miscelatore monocomando. I seguenti segni indicano che la cartuccia ha fallito:

  • la maniglia è difficile da ruotare;
  • l'approvvigionamento idrico non è completamente bloccato;
  • la temperatura dell'acqua cambia arbitrariamente;
  • l'acqua fredda scorre dal rubinetto caldo e viceversa.

Per sostituire la cartuccia ceramica:

  • rimuovere il cappuccio, dipinto in blu e rosso;
  • Cacciavite a croce o chiave esagonale svitare la vite di bloccaggio;
  • sollevando la maniglia, scollegarla dal corpo, quindi svitare il coperchio;
  • svitare il dado che fissa la cartuccia nell'alloggiamento con una chiave regolabile;
  • sostituire la cartuccia danneggiata.

Dopo aver sostituito l'articolo difettoso, è necessario allineare le sporgenze sull'alloggiamento della cartuccia con le scanalature all'interno. Se perdi di vista questo, il rubinetto colerà.

2. perdita della valvola

Nei miscelatori a due valvole, una guarnizione di tenuta è spesso consumata. A volte diventa inutile e scatola di gru. Tali guasti portano a perdite. Per sostituire il carter o l'anello di gomma:

  • rimuovere la spina dalla valvola guasta;
  • svitare la vite che fissa la valvola sul miscelatore;
  • con una chiave regolabile, scollegare la gru;
  • sostituire il carter o l'anello.

3. Interruttore della doccia di dispersione

Prima di riparare l'interruttore del rubinetto del bagno, assicurarsi di spegnere l'acqua nella stanza. Una perdita da sotto l'interruttore indica che il premistoppa tra il miscelatore viene riparato e l'interruttore è diventato inattivo. Per sostituirlo:

  • togliere il bottone, bloccando l'asta con le pinze;
  • rimuovere la valvola con lo stelo;
  • estrarre il paraolio danneggiato.

4. Rottura del pulsante dell'interruttore della doccia

Se, dopo le procedure dell'acqua, il pulsante non può essere riportato nella posizione originale, significa che la sua molla si è rotta. In questo caso, l'interruttore viene smontato secondo l'algoritmo sopra descritto, estrarre la molla difettosa e inserirne una nuova al suo posto.

A volte l'interruttore della doccia non funziona e l'acqua entra nell'annaffiatoio e nel miscelatore allo stesso tempo. Ciò è dovuto a una fessura nella ghiandola, che si trova sul gambo. Per eliminare tale malfunzionamento, è necessario:

  • rimuovere l'interruttore;
  • fare magazzino;
  • sostituire il paraolio danneggiato.

Molti appartamenti usano ancora vecchi interruttori di sughero. Nel tempo, il pulsante si allontana dal corpo, provocando una perdita. Per eliminarlo è necessario:

  • scollegare la vite;
  • rimuovere la maniglia;
  • svitare il dado;
  • rimuovere la rondella di sicurezza;
  • prendi un tappo;
  • pulire il tubo di kerosene e l'interno della custodia;
  • per lappatura del sughero al corpo utilizzare una pasta abrasiva, paraffina o vaselina.

Le guarnizioni possono usurarsi sugli interruttori a bobina. Per sostituirlo dovrebbe:

  • scollegare il tubo;
  • rimuovere il beccuccio;
  • svitare l'adattatore;
  • svitare la valvola;
  • prendi la bobina;
  • sostituire gli anelli di gomma.

Il pulsante rinnovato durerà alcuni anni.

5. Perdita di tubo

Nel corso del tempo, la guarnizione nel punto di attacco del tubo flessibile al miscelatore si consuma. Formata per fluire. È più semplice risolvere un problema: basta svitare il dado del tubo della doccia, rimuovere la rondella danneggiata e inserirne una nuova al suo posto.

6. Perdita tra l'annaffiatoio e il tubo

Per eliminare questo problema nel mixer, che è rotto, non è nemmeno necessario utilizzare gli strumenti. È solo necessario svitare il dado che fissa l'annaffiatoio sul tubo e sostituire la guarnizione isolante.

7. Blocco in un annaffiatoio

Quando si risolvono i problemi con i rubinetti nel bagno, la riparazione non si limita alla sostituzione di guarnizioni e cartucce. Durante il funzionamento a lungo termine, i fori della doccia sono ostruiti da sabbia, calcare e altri depositi duri.

Affinché la doccia funzioni di nuovo correttamente, la griglia deve essere smontata e sciacquata. In alcuni modelli, la vite si trova sotto il tappo di plastica al centro del barattolo. A volte per smontare la griglia, è necessario ruotarlo in senso antiorario.

8. Bassa pressione nel miscelatore

Alla fine del beccuccio viene avvitato l'aeratore. Tiene i solidi e aumenta la pressione dell'acqua. Se l'acqua scorre in un flusso sottile, la ragione risiede nel blocco del filtro. Per pulirlo, svitarlo con una pinza, smontarlo accuratamente nelle sue parti componenti e lavarlo sotto l'acqua corrente.

Altri difetti

Gli esperti si trovano ad affrontare altri tipi di danni:

  1. Un flusso continuo di acqua segnala alla valvola di ottone di rompersi o di intasare lo spazio tra esso e la guarnizione. Il miscelatore deve essere riparato se è smontato, l'interno è pulito e, se necessario, la valvola viene sostituita.
  2. Se non c'è acqua quando la valvola è aperta, la guarnizione di gomma si è asciugata. Per verificarlo, un tocco aperto viene battuto con un oggetto duro.

Riparare un rubinetto in bagno con le proprie mani non richiede abilità speciali. Questo mestiere può prendere possesso non solo di uomini, ma anche di donne. Indipendentemente dal tipo di rubinetto in bagno, la riparazione e la sostituzione delle parti non è difficile.

I guasti principali dei miscelatori: leva singola, doppia valvola e senza contatto

Le principali cause di guasti e riparazione del mixer fai da te

Il mixer è un attributo necessario di qualsiasi cucina o bagno. Le procedure di cottura, pulizia e acqua, ovviamente, non possono fare a meno della sua partecipazione. A causa del fatto che il mixer è soggetto a un uso così frequente, i guasti associati all'operazione, non escludono un singolo proprietario della casa o dell'appartamento. Poiché vi sono tre tipi di miscelatori (a leva singola, a due e senza contatto), i guasti di ciascuno di essi devono essere considerati separatamente.

Rottura di miscelatori monocomando e loro eliminazione

Ridurre il volume del getto della gru

Molto probabilmente, la causa del malfunzionamento era l'intasamento dell'aeratore - un ugello speciale che è montato all'estremità del gander, progettato per rilasciare acqua. L'aeratore riempie il flusso di ossigeno e aiuta anche a garantire che sia uniforme e spruzzi l'acqua verso i lati il ​​meno possibile. L'aeratore può essere fatto sia di plastica che di metallo. Per eliminare questo malfunzionamento, è necessario rimuovere l'aeratore dal beccuccio e lavarlo. Spesso l'acqua ha una maggiore rigidità, che contribuisce all'ostruzione. Dopo aver pulito l'aeratore, è necessario avvitarlo.

Perdita di gru

La causa di questo problema potrebbe essere un corpo estraneo bloccato nei dischi della valvola o nell'area del manicotto sferico. Poiché l'otturatore svolge il ruolo di regolatore dell'apertura e interruzione della fornitura di acqua potabile, il corpo estraneo tra i suoi dischi, contribuisce al fatto che l'acqua continua a fluire nel gander, nonostante il fatto che l'otturatore sia chiuso. Per risolvere il problema è necessario smontare le parti dell'alloggiamento del mixer. Se l'otturatore è una cartuccia ceramica, è impossibile smontarlo e ripararlo. In questo caso, è consigliabile sostituire questa parte con una nuova. La cartuccia a sfera con una cartuccia è perfettamente in grado di ripararla da solo. Durante lo smontaggio, è necessario ispezionare attentamente la guarnizione, le molle e le altre parti della disposizione interna della cartuccia a sfera, rimuovere i blocchi e sostituire anche le parti usurate con nuove.

Rottura dei miscelatori a due valvole e loro eliminazione

La perdita dei miscelatori a due valvole, che hanno all'interno una cartuccia in ceramica, viene eliminata come nel caso dei miscelatori monocomando - sostituzione della cartuccia. Poiché, in questo caso, il mixer non ha una leva, ma due, spesso i guasti sono associati al sistema di valvole.

Perdita d'acqua dalla valvola

La causa più comune di questo malfunzionamento è un perno espulso dall'asta. Tale situazione può verificarsi se il perno è stato inizialmente inserito nella barra in modo lasco, o se la ferita di canapa su di essa si è consumata nel tempo. Per eliminare la perdita, è necessario chiudere l'acqua, quindi rimuovere il volano dalla testa della valvola e rimuovere il perno. Affinché sia ​​di nuovo ben saldo nel calcio, è necessario rimuovere la vecchia canapa e sostituirla con una nuova. Nel caso in cui la canapa non sia richiesta, il perno deve essere semplicemente inserito nuovamente nello stelo.

Perdita da sotto il beccuccio

La causa di questa rottura è l'usura della guarnizione in gomma. Il dado deve essere rimosso dal beccuccio, il vecchio anello di gomma deve essere rimosso. L'unica riparazione corretta sarà quella di sostituire l'anello di gomma con uno nuovo. Il più delle volte diventa inutilizzabile a causa della durezza dell'acqua e dovuto al fatto che il miscelatore a due valvole ha spesso un beccuccio mobile, il cui utilizzo contribuisce all'abrasione della guarnizione in gomma sotto il dado svasato. A proposito, puoi creare un anello di gomma tu stesso se hai una gomma, 2 mm di spessore.

Poiché la causa delle perdite del mixer è spesso il problema con l'albero motore, la soluzione più semplice in alcuni casi sarà quella di sostituire completamente l'albero motore - risparmiando un sacco di tempo che andrà a trovare le parti necessarie e riparando il mixer sostituendo alcune parti usurate con nuove.

Guasti di miscelatori senza contatto

Di norma, i rubinetti touch sono i più resistenti in contrasto con la leva singola e la doppia valvola. Questo non è sorprendente: mancano parti soggette a stress meccanico da parte di una persona. Per i miscelatori senza contatto, anche il periodo di garanzia è di 5 anni e oltre. Naturalmente, se si rompe, il master sarà problematico, perché non tutti gli idraulici saranno in grado di capire come funziona e per quale problema si è verificato.

Per un lungo periodo di funzionamento, i sensori (infrarossi o fotocellule), che sono responsabili del flusso di acqua quando si avvicina al tocco delle mani, potrebbero non funzionare. In questo caso, è meglio contattare uno specialista, poiché la riparazione di tali parti richiede conoscenze speciali. Se l'aeratore si rompe, il problema può essere eliminato, guidato dalle istruzioni, che sono adatte per tutti gli altri tipi di miscelatori.

Qualunque sia il tipo di rubinetto nella tua cucina o nel tuo bagno, di tanto in tanto richiederà manutenzione e riparazione, perché nessuna cosa può essere eterna, specialmente quella che spesso deve essere usata nella vita di tutti i giorni.

E in conclusione, ti consiglio di guardare un video dettagliato sulla riparazione dei mixer, dimostrando chiaramente tutte le fasi della risoluzione dei problemi.

Prevenzione della riparazione e della rottura del miscelatore monocomando

Un rubinetto a leva singola o joystick ha praticamente soppiantato rubinetti a due valvole o rubinetti incorporati nei muri nei bagni e nelle cucine. Le valvole a leva singola sono facili da usare e riparare, hanno una lunga durata. Il principale vantaggio del loro design è che non ci sono parti metalliche che si sfregano l'una contro l'altra.

Tipi di rubinetti con leva

Il miscelatore joystick è un corpo compatto con leva a leva. Sulla struttura interna dei miscelatori monocomando sono la sfera e la cartuccia.

Il meccanismo del mixer a sfera nella sezione

Il dispositivo del miscelatore con il meccanismo sferico implica che la miscelazione dell'acqua avvenga in una piccola sfera situata nell'alloggiamento e appoggiata sulle guarnizioni di tenuta (selle). Tre fori nella sfera sono progettati per acqua calda, fredda e già miscelata. Lo spazio all'interno della palla è chiamato camera di miscelazione. Quando l'asta di regolazione (interruttore del miscelatore) viene ruotata, cambia anche la pressione dell'acqua in entrata, sia fredda che calda, e la sua temperatura e pressione in uscita. Tutto dipende da quanto il buco nella palla e il suo foro di ingresso corrispondente si sovrappongono.

Per miscelare acqua in un miscelatore a cartuccia, viene utilizzata una cartuccia di una coppia di piastre di ceramica (dischi) con fori. In questo modello, i dischi sostituiscono la sfera: la pressione e la temperatura dell'acqua che fluisce dal rubinetto dipende dal grado di sovrapposizione dei fori nei dischi superiore e inferiore. Se si dispone di rubinetti a cartuccia, la riparazione di un rubinetto in cucina o in bagno di solito si riduce alla sostituzione della cartuccia.

I problemi che sorgono durante il lavoro di un miscelatore monocomando

Sebbene i miscelatori a leva singola siano considerati molto affidabili, possono sorgere problemi con essi. Molto spesso sono necessarie riparazioni per perdite, incrinature, riduzione della pressione, regolazione insoddisfacente (passaggio brusco da acqua fredda a acqua calda).

Problemi sotto il lavandino

Si nota l'umidità costante e si nota l'acqua accumulata sotto il lavandino. Cosa fare Il primo sospetto cade sul sifone o sui tubi corrugati in acciaio inossidabile. Se tutto va bene con loro, e il lavandino è ben sigillato, controlla il rubinetto stesso.

Un errato montaggio del miscelatore sul lavello e lo spostamento della guarnizione sul lato possono essere causa di gravi perdite e riparazioni urgenti.

Problemi dall'alto - risolviamo i guasti del mixer

  • Un tipico problema con i miscelatori a sfera è la rapida usura dei sedili in gomma o teflon su cui poggia la sfera. Ciò provoca perdite d'acqua. Per evitare questo malfunzionamento del mixer, è possibile cambiare le guarnizioni ogni due o tre anni.
  • I miscelatori a disco si rompono dall'acqua dura e intasata. Sulle superfici in ceramica, saldamente montate l'una sull'altra, si formano scheggiature e graffi. Tutto ciò porta a perdite e ad abbassare la precisione della miscelazione. In questo caso, la cartuccia deve essere cambiata.
  • Un altro problema comune con i mixer del disco è la scarsa regolazione. Questo è un problema comune per i modelli a basso costo che hanno un angolo di regolazione troppo piccolo. Scegli cartucce e miscelatori di marche e produttori affermati, con una lunga durata, con un angolo di impostazione fino a 15 °.

Problemi generali: l'acqua scorre attraverso il mixer

  • Una leva installata in modo non corretto può causare perdite permanenti in cucina. Se la causa di lavori insoddisfacenti in questo, quindi la gru deve essere risolto e la leva deve essere regolata strettamente durante l'installazione.
  • Alcuni errori richiedono l'installazione di un nuovo mixer. Queste sono crepe nella sfera di miscelazione o nel corpo. Se ci sono crepe, c'è una pozza d'acqua vicino al mixer. Lo stesso può accadere quando gli o-ring sono consumati nel gruppo beccuccio.
  • Inoltre, il problema potrebbe non essere correlato alla camera di miscelazione. La riduzione della pressione di solito si verifica a causa dell'ostruzione dell'erogatore all'uscita del rubinetto.

Riparazione del miscelatore monocomando con cartuccia

La riparazione del miscelatore con la cartuccia deve iniziare con lo smontaggio. Prima di smontare il miscelatore monocomando, chiudere l'acqua e scaricare il resto dei rubinetti. Si consiglia di coprire il lavandino o almeno il foro di scarico con qualcosa.

Miscelatore monocomando a cartuccia in sezione

  • Svitare il dado aeratore dall'erogatore del rubinetto. Questo di solito può essere fatto a mano.
  • Rimuovere i tappi decorativi, allentare le viti che fissano la leva. Per questo è necessaria una chiave esagonale o un cacciavite con una puntura adatta. In casi estremi, è possibile utilizzare un trapano con un trapano sottile. Per scoprire quale testa ha una vite, fai brillare una torcia nel foro. Dobbiamo agire con attenzione: se rompi lo slot, lo smantellamento del mixer diventerà un compito molto più difficile. Se la vite non risponde, elaborarla con WD-40, attendere un po 'e riprovare.
  • Rimuovere la leva: tirarla verso l'alto. Questo dovrebbe essere fatto con attenzione: per alcuni modelli, la rimozione della leva richiede un certo sforzo.
  • Dopo aver rimosso la leva vedrai un cappuccio decorativo. Rimuoverlo: è fatto di plastica o di metallo debole e svitato a mano. In caso contrario, provare a ruotarlo delicatamente con una pinza o una chiave a gas.
  • Dopo aver rimosso il cappuccio, è necessario rimuovere il dado di fissaggio, sotto il quale si trova la cartuccia. Ciò richiederà una chiave inglese regolabile o una chiave inglese aperta.

Come acquistare una cartuccia ceramica di ricambio

Le cartucce hanno diversi diametri del foro. Pertanto, è importante avere tra le mani una cartuccia difettosa quando si acquista una nuova. Oltre ai diversi diametri, ci sono vari tipi di morsetti sul lato inferiore del piatto. Preferisci dischi con guarnizione siliconica e da rinomate aziende europee. Quindi non devi riparare il mixer per i prossimi anni.

Cartuccia ceramica monocompressione smontata

Installare una nuova cartuccia e assemblare il mixer

L'assemblaggio della gru dopo la sostituzione della cartuccia viene eseguita nell'ordine inverso:

  • Utilizzare un panno morbido per pulire la cavità cilindrica del corpo. Assicurati che la custodia sia all'interno. Rimuovere il calcare.
  • Inserire la cartuccia. Per una corretta installazione ci sono alette di centraggio. Resta solo da combinare con solchi nel caso.
  • Stringere il controdado, ma senza forza eccessiva. In caso contrario, è possibile deformare la cartuccia stessa o al di sotto del sigillo. E questo causerà nuove perdite. Pertanto, stringere a metà e accendere l'acqua. Se sporge lungo i lati dei fori nella custodia, chiudere l'acqua e stringere ancora un po '. Continuare a stringere il dado poco a poco fino a quando l'involucro rimane asciutto dopo aver acceso l'acqua.
  • Quindi procedere nell'ordine inverso di smontaggio: installare il tappo, installare la leva e fissarlo con una vite, mettere i tappi con indicazione di acqua fredda e calda.

Riparazione miscelatore monocomando con blocco a sfera

I problemi di una valvola a leva singola con una sfera sono solitamente causati da una rottura del meccanismo della valvola. La leva, fissata con una vite, viene rimossa come nel caso di un miscelatore con cartuccia. Il cappuccio metallico a cupola, che si trova sotto, fissa l'intero meccanismo della valvola nel corpo. Sotto il cappuccio c'è una camma di plastica che limita il movimento della leva di comando. Camma inferiore - rondella a cupola per un'aderenza perfetta al miscelatore a sfera. Il dispositivo della palla e il principio di miscelazione, abbiamo già descritto sopra.

La palla si trova sui sedili in gomma, che sono premuti contro le molle. Sotto, nella parte del gruppo erogatore, il miscelatore con un meccanismo a sfera è progettato allo stesso modo di un miscelatore con cartuccia ceramica.

Procedura di smontaggio

  • Rimuovere il rivestimento di plastica rosso-blu e svitare la leva come descritto sopra. La differenza sarà che il perno, da cui si desidera ruotare la leva, non è in polimero e rettangolare, ma in metallo, con filettatura per la vite di bloccaggio.
  • Svitare il cappuccio della cupola. Può essere dotato di slot per una presa confortevole. Ma se lo slot non lo è, utilizzare un cacciavite: premerlo nella scanalatura e sollevarlo delicatamente in senso orario, strappando la parte. Puoi anche usare le pinze tonde, inserendole nelle scanalature dall'interno del cappuccio.
  • Dopo aver rimosso il cappuccio, rimuovere la camma con la rondella figurata. Pulirli dalla contaminazione con uno straccio.
  • Estrarre la sfera di miscelazione ed esaminare la parte della valvola.
  • Rimuovere le sedi delle valvole. Sono ottenuti semplicemente, con l'aiuto di un cacciavite sottile. Con una pinzetta o un cacciavite, è possibile ottenere molle di contenimento sotto i sedili.
Schema di assemblaggio e riparazione del miscelatore a sfera monocomando

Problemi tipici del meccanismo della valvola a sfera con valvola a sfera

Perdite o rumore eccessivo possono essere causati dai seguenti errori:

  • La parte interna della rondella a cupola o presa nell'alloggiamento, dove si trova la parte inferiore della sfera, è usurata o fortemente inquinata. Queste cavità sferiche devono essere pulite a fondo.
  • Palla usurata Potrebbe mostrare crepe, solchi. Tutto questo è causato da acqua sporca e dura con impurità di particelle solide. Eliminare solo sostituendo la palla.
  • Sedi valvole usurate. Se iniziano ad aderire male alla palla, lasciano passare l'acqua. Devono anche essere sostituiti.
  • Cattive sedute possono essere causate non solo dall'usura, ma anche dall'indebolimento delle molle. La domanda è risolta sostituendo le molle con quelle nuove.

Assemblaggio di un miscelatore monocomando con meccanismo a sfera

Viene eseguita nell'ordine inverso, con la pulizia e la lubrificazione di parti vecchie e la sostituzione di quelle nuove:

  • Pulire la cavità del rubinetto.
  • Inserire le nuove molle nelle sedi, posizionare il gruppo nelle prese previste per esso.
  • La palla pulita è lubrificata con grasso al silicone. La palla viene inserita nel corpo del mixer.
  • La lavatrice con una cam è stabilita. Per un corretto montaggio nel caso vi è una scanalatura che deve essere allineata con la sporgenza sulla camma.
  • Pulire e avvitare il tappo superiore in metallo. È importante non consentire distorsioni.
  • Indossare l'asta di metallo e avvitare la leva per regolare l'acqua.

Problemi con l'unità di uscita girevole

Se l'acqua di un miscelatore monocomando scorre sopra e sotto l'unità di deflusso girevole, ciò è causato dall'usura delle guarnizioni. Come sigilli utilizzare anelli di gomma, almeno - polsini. Per sostituire gli anelli, è necessario smontare il mixer come segue:

  • Dopo aver rimosso la cartuccia, il lato girevole del beccuccio deve essere rimosso dal corpo. Come farlo diventerà chiaro quando smontiamo. In alcuni modelli, questo nodo viene rimosso. Sul caso è bloccato con una frizione speciale. Ma più spesso l'unità di scarico viene rimossa verso il basso, dove è collegato un tubo flessibile corrugato. Per rimuovere il blocco, è necessario smontare fino allo smontaggio del miscelatore dal lavandino o dal lavandino.
  • Dal lato inferiore del miscelatore smontato, svitare il dado a forma di anello e rimuovere l'anello in fluoroplastica sottostante.
  • Ora è possibile rimuovere dall'erogatore dell'unità del corpo, tirandolo verso il basso. Guarnizioni di gomma usurate si trovano nelle articolazioni con il corpo. Dovrebbe essere acquistato per mettere gli stessi nuovi, e allo stesso tempo sostituire gli anelli fluoroplastici sopra e sotto prima di installare il mixer.

Crepa nell'alloggiamento

Questo guasto è immediatamente visibile e richiede la sostituzione dell'intero mixer. Alcuni artigiani della casa ricorrono al sigillante siliconico per "riparare" il caso. Ma questa è una misura temporanea. Presto, devi ancora andare al negozio per un nuovo mixer.

Aeratore ostruito

Se, con le gru completamente aperte, osservi una mancanza di pressione, allora ci possono essere diverse ragioni. Questo è un blocco nei tubi e nei tubi di ingresso, e solo una cattiva pressione nella rete di approvvigionamento idrico. Ma può anche essere un aeratore ostruito sul tubo di scarico. Svitare l'aeratore per la riparazione. Se la pressione della mano non è sufficiente, utilizzare una chiave regolabile. Sull'aeratore ci sono slot per torcere. Sulla rete interna troverai una massa di particelle solide e strati, che impediscono il flusso dell'acqua e riducono la pressione. La griglia può essere pulita sotto l'acqua corrente.

Se la sporcizia rimane, smontare l'aeratore, pulire i fori manualmente con uno stuzzicadenti o un ago.

Prevenzione danni al mixer con cartuccia o sfera

Se l'impianto idraulico richiede una riparazione costante, significa che la qualità dell'acqua nei tubi nella vostra zona non è soddisfacente. Vale la pena pensare all'installazione dei filtri. I filtri meccanici convenzionali collegati ai tubi corrugati prolungheranno in modo significativo la durata di qualsiasi impianto idraulico in casa. Sospensioni e sedimenti dall'acqua non cancellano le parti in silicone e in gomma, così come la sfera e la ceramica del meccanismo della valvola della valvola.

Riparare il rubinetto in bagno con le proprie mani: difetti popolari e come risolverli

I problemi di intercettazione dei rubinetti sono rilevanti per i bagni, che utilizziamo più volte al giorno. Piccole goccioline, che gocciolano lentamente e continuamente dal mixer, sono il primo segnale che occorrono riparazioni urgenti.

È facile riparare la rottura, avendo un'idea della disposizione del meccanismo del dispositivo. Come si dice, riparare il mixer con le proprie mani è una questione quotidiana.

Riparare la valvola del miscelatore

I problemi tipici del mixer sono perdite causate da:

  • malfunzionamento dell'anima;
  • difetti conici del sughero;
  • scatola della gru usurata.

Ma più spesso indossare una guarnizione di gomma, la cui integrità e resistenza dipendono dalle condizioni della gru.

Il processo di sostituzione della guarnizione

Molto spesso, la perdita dalla valvola è causata dall'usura della guarnizione in gomma. Questa è la situazione più comune. Entrambi i miscelatori possono perdere.

Avrai bisogno degli strumenti mostrati nella foto:

Lo spessore della nuova guarnizione - da 4 mm. Puoi farcela con un foglio di gomma. Il processo di taglio è il più semplice, ma se ci sono dubbi sulla qualità della produzione fatta a mano, in futuro è auspicabile cambiare la guarnizione autoformata per un prodotto di fabbrica.

Come modello per il taglio della guarnizione si adatta quello che deve essere sostituito. Se è troppo deformato, è necessario notare che la parte di tenuta fabbricata deve avere un diametro maggiore di 1 mm rispetto alla precedente.

Il bordo risultante dall'aumento di Ø dovrebbe essere rilavorato: tagliare la circonferenza dal lato contro la sella con un angolo di 45º in modo che questa guarnizione "entri" saldamente nel foro sovrapposto e la valvola con la nuova guarnizione non ronzi.

Dopo aver sostituito la guarnizione, tutto deve essere riportato al suo posto. La gru si inserisce indietro. Di solito, quando si rimuovono le scatole dell'asse della gru, si consiglia sempre di trattare la cavità interna dalla placca. Questa fioritura è solitamente dovuta alla durezza dell'acqua. Nel rimontaggio del miscelatore usato chiave idraulica.

Riparazione della valvola mezzo giro

Nella maggior parte dei casi, i miscelatori hanno problemi con le valvole, specialmente con le valvole a mezzo giro. La valvola può essere cambiata e tu puoi aggiustarla. Non ci sono particolari difficoltà nel modo di riparare il miscelatore rotto nel bagno da soli.

Nella solita valvola, che è svitata in un movimento circolare, molto spesso è necessario cambiare la guarnizione o il premistoppa. Una breve istruzione sulla sostituzione della guarnizione è posta sopra e, in caso di problemi con il premistoppa, cercare di serrare di solito il paraolio.

Ci sarà coinvolto un piccolo dado situato alla base della scatola dell'asse della gru. La sezione trasversale di questo dado è di forma quadrata. Lungo la lancetta delle ore è necessario stringere il dado finché non si ferma.

Se queste manipolazioni sono inutili, allora sarà necessario svitare l'anello della ghiandola. Dopo aver svitato lo speciale premistoppa è avvolto sullo stelo della valvola. Quindi l'anello dovrà essere riavvitato bene. Tutte le azioni sopra citate contribuiscono a fermare la perdita.

La riparazione della sede della valvola, la cavità in cui è avvitata la scatola della gru, è necessaria se dopo aver sostituito la guarnizione o la scatola della gru dall'acqua della valvola non smette di scorrere. Con l'uso prolungato del miscelatore, si deforma spesso e questo causa perdite.

I graffi e le scheggiature apparenti possono essere rimossi mediante fresatura. È necessario scorrere un po 'la sezione deformata. Dopo tale scorrimento, il mixer è assemblato e se il sedile è lucidato correttamente, non ci saranno perdite.

Interruttore dell'acqua

Per risolvere questo problema, devi fare quanto segue:

  • comprare un interruttore;
  • smontare la gru;
  • sostituire la parte rotta.

Se si riscontrano deformazioni del tubo conico, che serve per miscelare l'acqua dei tubi dell'acqua calda e fredda, deve essere sostituito. Al momento dell'eliminazione di eventuali rotture, l'afflusso d'acqua è sempre bloccato. La seguente foto mostra come rimuovere l'interruttore:

Quando si eliminano gli errori sopra descritti, non è necessario rimuovere il mixer dal supporto. Ma ci sono più problemi globali con il miscelatore della valvola, che sono anche completamente risolvibili.

Ulteriori informazioni su alcuni malfunzionamenti dei mixer di commutazione sughero e su come risolverli.

È possibile fissare il meccanismo di commutazione della doccia senza sostituzione. Considerare il metodo originale di fissaggio dell'interruttore del volano sull'asta:

Ora dobbiamo praticare un foro nel gambo dell'interruttore e assemblare il mixer:

L'aspetto di una perdita alla giunzione del giunto e del tubo

Elimina il flusso, seguendo un algoritmo specifico, quindi modifica il mixer.

  • Inizialmente, questa situazione spegne l'acqua. Speciali valvole di sovrapposizione si trovano sui tubi di alimentazione dell'acqua.
  • Dopo la sovrapposizione per verificare che i rubinetti siano ruotati nella direzione di apertura al massimo.
  • Quindi, con molta attenzione, svitare i dadi di collegamento. Nei moderni design di miscelatori, sono facilmente rotti. I dadi tradizionali in ottone si svitano più facilmente. Non si spezzeranno o si spezzeranno. È necessario un dado rotto per cercare un analogo nella forma.
  • Quindi, rimuovere il mixer.

Quando si rimuove il miscelatore, svuotare il tubo, sul bordo del quale viene rilevata la perdita con il giunto. I bordi del tubo quando si estraggono tengono la chiave o sopra la spalla. Un dado è serrato sul tubo rimosso. Giralo a destra, fino alla fine. Un nuovo dado viene preso dal vecchio mixer. L'affidabilità dell'installazione del dado è determinata rispetto alla sua posizione iniziale.

Quando si tratta di sostituire il mixer, è imperativo determinare la dimensione degli ugelli. Il mixer è sempre venduto completo con loro. Quando si trovano differenze tra il vecchio e il nuovo ugello, entrambi cambiano, non solo quello che scorre. Se sono identici, solo uno può essere cambiato.

Per capire come viene rimosso il flusso in questo caso, considera lo schema:

Nel processo di montaggio del tubo possono essere sfumature. Quando si avvita questo oggetto, tenere la spalla. Allo stesso tempo, il filo per due turni dovrebbe rimanere libero. I fili sigillanti sono avvolti su tutti gli altri. Tipicamente, questo sigillo è consigliato per impregnare con olio di lino o pittura ad olio. Dopo questa bagnatura, è necessario avvitare immediatamente l'ugello nel punto in cui doveva - ciò serve come garanzia contro la riformazione di una perdita.

Perdita tra il dado laterale con il dado

Dopo aver bloccato l'acqua, provare a stringere semplicemente il dado e poi, dopo l'alimentazione dell'acqua, verificare la presenza di perdite. Mentre si mantiene la perdita, il dado viene svitato e il miscelatore si sposta lungo l'ugello più vicino al muro. Quindi è necessario rimuovere il tubo flessibile attaccato alla staffa.

Questo è necessario per regolare la posizione del mixer. Spostando il mixer, guarda la fine del tubo, perché è in relazione ad esso che la posizione del dispositivo viene modificata.

Questo viene fatto fino a quando diventa possibile rimuovere la vecchia guarnizione, che è adiacente al dado e garantisce tenuta. Puoi tentare di estrarre la guarnizione senza toccare il mixer. Spesso questo fallisce. La ragione di questo è l'incollaggio della guarnizione dell'ugello (fino alla sua estremità).

La guarnizione venduta è anche impossibile da estrarre. Quindi tolgono la doccia dal muro. Questo aiuterà a girare il mixer. Per facilitare la rotazione, tutti i dadi sul miscelatore vengono allentati.

La guarnizione per la sostituzione è semplicemente tagliata da fogli gommati. Di spessore dovrebbe essere da tre a cinque millimetri. Sul dado, è necessario prudentemente lasciare spazio per due fili. Dopo aver sostituito la guarnizione, tutto si posiziona facilmente.

A volte c'è una perdita tra il corpo e il fianco. Il mixer è separato dal rivestimento del tubo, quindi dalla doccia. Togliere il beccuccio. Il lato si rivela. Poi spalmato di mastice. Puoi usare la vernice al posto del mastice. Non utilizzare il mixer finché il lubrificante non si è completamente asciugato.

L'acqua non fluisce nel beccuccio o nell'ugello della doccia

Di solito il problema è collegato con blocchi nella fodera al mixer. Tubi e pareti laterali potrebbero essere ostruiti. Per correggere la situazione, è necessario cancellare lo zoccolo. Per questo, la testa della valvola è invertita. Quindi un filo di acciaio viene spinto attraverso il foro. Tiriamo fuori tutta la spazzatura, sabbia. Quindi puoi pulire la cavità con una soluzione di aceto dalla placca.

Una seccatura simile è una drastica diminuzione della pressione dell'acqua dal beccuccio. Di solito la causa del problema sta nel blocco dell'aeratore. Si risolve svitando e pulendo la rete. Vengono purgati e poi lavati. Puoi usare un ago per rimuovere la sabbia dalla rete.

Cosa succede se l'acqua scorre, ma il becco cade? Ciò è dovuto al fatto che l'anello di bloccaggio è rotto. Prima dell'acquisizione di nuove parti c'è una soluzione temporanea.

Dopo la sovrapposizione, le valvole devono creare un anello di espansione. Di solito è fatto di filo di rame. Il diametro del materiale per l'anello deve corrispondere al diametro del vecchio prodotto. Dopo aver realizzato l'anello con l'aiuto di un saldatore, è consigliabile trattarlo con olio liquido. Ciò impedirà la formazione di ruggine.

Le valvole del miscelatore scorrono a 360 °?

Questa situazione è associata alla perdita o alla rottura del limitatore. Sapendo esattamente dove si trova questa parte, è facile rimetterla al suo posto. Per fare questo, smontare il miscelatore, trovare un malfunzionamento e restituire l'elemento in posizione, colpendo la parte sporgente del limitatore con un colpo molle con un martello. Inoltre, il limitatore può essere sostituito con un piccolo pezzo di filo di ottone - questo risolverà almeno temporaneamente il problema di perdita.

Modi per risolvere i problemi con la doccia

A volte ci sono problemi con il tubo della doccia e l'annaffiatoio, più spesso a causa dell'usura dei singoli elementi o della scarsa qualità dell'acqua.

Scarsa fornitura d'acqua attraverso la doccia

Di solito, l'acqua non passa attraverso la rete con blocchi nelle sue aperture. Qui, dopo aver rimosso la rete, è facile pulirlo con un normale punteruolo o un ago.

Dopo aver riavvitato la rete, vengono ripristinati il ​​flusso dell'acqua e la direzione dei flussi. E il pannello di plastica con i fori, e il resto della doccia e il mixer possono essere puliti con una soluzione di aceto dalla placca e macchie.

Tubo doccia che perde e drenante

Se la perdita è comparsa a causa di usura all'interno o nell'avvolgimento, riparare il tubo non ha senso, è più facile acquistarne uno nuovo. Il suo costo è basso e la durata delle nuove modifiche è molto maggiore.

Se entrambi il lavello e la doccia perdono allo stesso tempo, la questione è nel giunto libero tra il tappo e l'involucro. Per rimediare alla situazione, la vite di bloccaggio viene prima rimossa. Il prossimo passo è stringere il dado. Questo riduce il flusso, ma il passaggio dell'acqua dallo scarico alla doccia è fatto con qualche difficoltà.

Per eliminare completamente la perdita, è necessario rettificare la spina nel corpo del miscelatore utilizzando speciali composizioni simili a pasta per lappatura. Sono venduti in molti negozi.

Riparare il mixer con la leva

La maggior parte delle persone ha optato per i joystick tipo leva. È molto comodo usarli, poiché solo la maniglia del miscelatore viene ruotata per ottenere la temperatura dell'acqua desiderata. Anche creare la giusta pressione dell'acqua è molto semplice, spostando la leva su e giù.

Per capire come risolvere il mixer a leva singola, è necessario avere un'idea della sua struttura.

Invece di chiudere i canali con valvole dell'acqua con guarnizioni ci sono cartucce speciali. Di solito sono palla o disco. Non è necessario cambiarle tutte le volte che le stesse guarnizioni. Sostituire la palla della cartuccia del disco non può. Per un miscelatore a leva a sfera, solo le loro cartucce sono adatte e per un mixer a disco.

Pulizia dell'interruttore e dell'aeratore

Articolati, sono monocomando o joystick, i rubinetti sono estremamente sensibili alla qualità dell'acqua del rubinetto. Pertanto, spesso si verificano malfunzionamenti non a causa di un guasto o guasto del dispositivo di blocco, ma a causa della comparsa di sedimenti e intasamenti delle articolazioni delle parti in movimento.

Considerare come il modello è stato pulito per la sistemazione della vasca Grohe Eurosmart 3300001 con il meccanismo 08915 situato sul beccuccio, passando la doccia all'erogatore. Questo dispositivo non funzionava, l'acqua andava simultaneamente alla doccia e al papero. Si noti che il master non doveva sostituire parti e guarnizioni, era sufficiente solo per rimuovere ruggine e incrostazioni di calcio.

Come risolvere il rubinetto in bagno con le proprie mani?

Fissare un rubinetto in bagno con le proprie mani non è affatto difficile come sembra a prima vista. Naturalmente, se il mixer è rotto, puoi chiamare uno specialista per risolvere il problema.

Ma nella maggior parte dei casi, il proprietario della casa è in grado di capire perché c'è stata una perdita e può riparare il difetto con le proprie mani.

Cause di perdite

L'appartamento di solito ha diversi rubinetti e valvole, sono tutti di diverso tipo.

Il sintomo standard di rottura è un sottile flusso d'acqua che si forma alla giunzione. Se il tempo non lo elimina, il problema diventerà molto più serio e la riparazione si tradurrà in una quantità decente.

Ci sono due tipi di rubinetti per il bagno:

  1. La ventilazione è un tipo vecchio, che gradualmente scompare dal design moderno, ma è ancora usato in molte case.
  2. Miscelatore a leva - Un nuovo design, la fornitura e la regolazione della temperatura dell'acqua viene effettuata utilizzando una maniglia speciale.

Dipende dalla causa dell'errore quanto bene e rapidamente è possibile riparare il dispositivo con le proprie mani.

Che porta a danneggiare la gru:

  1. Indossare parti. Durante il funzionamento, gli elementi e le guarnizioni vengono cancellati. Nelle giunzioni ci sono spazi vuoti attraverso i quali scorre il fluido.
  2. È meglio acquistare un mixer di produttori affidabili che garantiscano la qualità del prodotto. Una gru acquistata per motivi di economia non durerà a lungo.
  3. Ogni attrezzatura in bagno ha le sue regole per il funzionamento. Tirando le leve e le maniglie, una forza eccessiva in chiusura provoca malfunzionamenti e perdite.
  4. Se il mixer è di alta qualità, ma la sua installazione è stata effettuata con violazione della tecnologia, il difetto verrà rilevato quasi immediatamente, sarà necessario effettuare riparazioni.
  5. Anche la forte pressione nei tubi provoca la rottura.
  6. Nelle vecchie condutture si accumulano enormi strati di ruggine, depositi di sale e sporcizia. Il condotto diventa difficile, parti dell'apparecchiatura si consumano ad una velocità accelerata a causa degli effetti costanti della corrosione e dell'ambiente aggressivo.

Prima di iniziare a lavorare, devi scoprire la causa del guasto, che ti aiuterà a gestire il problema più efficacemente con le tue mani.

Ciò richiede la preparazione di strumenti:

  • chiave inglese e chiave inglese;
  • cacciavite;
  • Nastro di tenuta in PTFE;
  • gomma e silicone per nuove guarnizioni;
  • stracci;
  • spugne;
  • detergenti per la pulizia di possibili blocchi.

Un trapano può essere utile. Con l'aiuto degli strumenti, il rubinetto deve essere smontato, ma è importante farlo correttamente.

Riparare la gru del tipo a valvola

Il modello è costituito da un naso, corpo, elementi di fissaggio. Nel mixer, una parte controlla il flusso di acqua calda, la seconda il freddo.

In tale dispositivo, la parte di bloccaggio è una guarnizione di gomma. Se scoppia o viene cancellato, appare una perdita.

Nuovo articolo può essere acquistato in qualsiasi mercato dei materiali da costruzione.

Molti artigiani preferiscono fare il disco con le proprie mani, usando un pezzo di gomma dello spessore richiesto.

Puoi risolvere il problema seguendo le istruzioni:

  1. Chiudere l'accesso all'acqua in bagno. Se questo non è possibile, dovrai bloccare l'intero appartamento.
  2. Rimuovere i tappi bicolore da entrambe le valvole.
  3. Utilizzando un cacciavite, rimuovere i bulloni nelle maniglie.
  4. Smontare ogni tocco.
  5. Rimuovere la copertura, procedere all'analisi della parte centrale. Per rimuoverlo con una chiave inglese.
  6. Svita la custodia. Per fare ciò, ruota il dado che preme il naso.
  7. C'è una guarnizione danneggiata nel foro, dovrebbe essere rimosso con attenzione.
  8. Tutti gli articoli devono essere controllati per la presenza di depositi minerali e salini. Se ce ne sono, devono essere rimossi con mezzi speciali.
  9. La nuova parte deve essere inserita in posizione.
  10. Il nastro in fluoroplastica deve essere avvolto sotto il bordo di arresto. È importante seguire lo strato di sigillo. Non dovrebbe essere troppo grasso.
  11. Il gander viene inserito nel corpo, viene livellato.
  12. È necessario tornare al punto delle valvole e dei dispositivi di fissaggio, stringere. Gli esperti raccomandano di monitorare il thread, in modo da non interromperlo.
  13. Dopodiché, lascia scorrere l'acqua, controlla se il rubinetto scorre. Se il problema persiste, il lavoro dovrà essere fatto di nuovo. Il motivo principale per la rilubrificazione è l'installazione impropria della guarnizione o la sua dimensione inadeguata.

In alcuni casi, dopo la sostituzione l'acqua inizia a gocciolare di nuovo. Indica l'usura dell'assemblaggio della sella, su cui appaiono bordi e spaccature sul bordo.

È necessario smontare la gru, elaborare l'area con un disco o un mulino sagomato. Di conseguenza, l'aereo diventa piatto e liscio, l'apparecchiatura non scorre più.

Riparare la leva del rubinetto nel bagno

I dispositivi sono di due tipi: con cartucce a sfera e disco. Tale attrezzatura è considerata più duratura. Ma con abbastanza acqua dura, si rompe e scorre.

Il modo più semplice è installare nuove parti. Per effettuare riparazioni, devi comprarle.

Per fare ciò, vale la pena portare con sé una cartuccia guasta, dato che sono diversi, è necessario selezionare un campione.

La gru ha diverse parti:

  • sigillo;
  • magazzino,
  • leva
  • copertine decorative;
  • volano;
  • maniche adattatrici;
  • guarnizioni;
  • diversi tipi di elementi di fissaggio;
  • cappucci colorati (rosso e blu);
  • anello di regolazione;
  • nodo a sella

In molti modelli moderni ha installato l'aeratore. Il principio del lavoro è che l'acqua penetra nello spazio della palla, dove si mescola e passa nel gander.

La regolazione della temperatura e della pressione viene effettuata spostando la leva verso l'alto, a sinistra ea destra. Se le parti sono di plastica, potrebbe apparire una crepa sul corpo attraverso cui scorre il miscelatore. Temporaneamente è sigillato con sigillante. In futuro, si consiglia di fare una sostituzione, in quanto sotto la pressione dell'acqua il divario aumenterà costantemente, il che spesso porta ad una svolta.

Spesso il motivo per cui l'acqua del rubinetto scorre in un flusso sottile è un aeratore ostruito da una scala mineralizzata.

I depositi possono causare l'usura e il danneggiamento rapido del dispositivo. Per non effettuare riparazioni, è meglio pulire l'apparecchio, che si trova nella parte inferiore del gander, nel tempo.

Usando una chiave, rimuovere delicatamente il beccuccio in modo da non rompere l'aeratore, quindi pulire la rete con una spazzola morbida, risciacquare e asciugare.

Se il rubinetto scorre per un altro motivo, dovrai smontare completamente il mixer, trovare il difetto, sostituire gli elementi danneggiati se necessario.

Questo è meglio fatto in questa sequenza:

  1. Chiudere l'alimentazione idrica al bagno.
  2. Rimuovere il cappuccio bicolore sull'alloggiamento.
  3. Svitare il bullone sotto di esso con un cacciavite.
  4. Per rimuovere la leva, è necessario allentarla delicatamente e lentamente.
  5. Gli elementi di fissaggio devono essere smantellati.
  6. Rimuovere la cartuccia dallo slot.
  7. È necessario ispezionarlo - pulire l'intera parte di sporco e rimetterlo a posto.
  8. Se l'articolo è difettoso, sostituirlo.
  9. È inoltre necessario occuparsi delle guarnizioni di tenuta per la palla e il corpo.
  10. Dopo l'installazione, il prodotto deve essere lubrificato con silicone raccomandato dal produttore.
  11. Rimontare le parti nell'ordine inverso.
  12. Accendere l'acqua, controllare il risultato del lavoro.

Se tutto è andato come previsto, la perdita dovrebbe essere eliminata.

Riparare l'adattatore per la doccia

Il miscelatore scorre in questo luogo a causa dello scoppio della guarnizione tra la leva e l'alloggiamento. In questo caso, fissare il rubinetto con le tue mani è abbastanza semplice. Il sigillo è scelto tra gomma o paronite.

La seconda opzione è più affidabile, in quanto la lavatrice quando è bagnata aumenta di dimensioni, riempiendo tutto lo spazio, non consente all'acqua di fuoriuscire. Si noti che il diametro della guarnizione è di mezzo pollice.

Come riparare:

  1. Svitare il fermo dall'interruttore o rimuoverlo dalla filettatura.
  2. Rimuovere le parti usurate, inserirne una nuova, aggiungere un nastro.
  3. Rimettiti in posizione.

Se c'è una perdita dal fondo della valvola, dovrai riparare l'anello di tenuta, controllare le scatole di ceramica. Sul sito è una copertura decorativa che deve essere rimosso.

Quindi è necessario svitare la vite, rimuovere la valvola. A seconda del guasto, è necessario sostituire la guarnizione, le molle o l'asta.

In questo caso, non provare a eliminare il danno, in quanto ciò ridurrebbe la funzionalità del dispositivo.

Riparazione della valvola a farfalla

Questo tipo di gru appartiene al sistema di chiusura. Gli esperti distinguono tre tipi di dispositivi. Il primo è contrassegnato dalle lettere "V / V" ed è caratterizzato dalla presenza di una filettatura interna per l'allineamento con l'accoppiamento.

Anche la seconda ha una tacca esterna, si chiama "V / N", la terza è dotata di entrambe le estremità "N / N".

La valvola è composta dalle seguenti parti:

  • alloggio;
  • nodo di chiusura (mobile o stazionario);
  • un'asta che serve come asse per girare;
  • gestire;
  • anelli di tenuta.

Di solito tutti gli elementi di tale dispositivo sono realizzati con materiali di alta qualità:

  • nichel lucido;
  • Teflon resistente al calore;
  • acciaio cromato con rivestimento diamantato.

Tali prodotti sono sfruttati a lungo, raramente si rompono.

Il problema potrebbe essere nell'usura del sigillo. In questo caso, per risolvere il problema, è sufficiente spegnere l'acqua, smontare la parte superiore della farfalla e avvolgere la nuova guarnizione o sigillarla con un anello di silicone.

A volte allo svincolo soffre di ruggine intagliata. Prima di avvolgere il nastro adesivo, le parti vengono accuratamente pulite da depositi corrosivi, facendo attenzione a non danneggiare la tacca.

Consigli utili

Perdere il rubinetto in bagno per aggiustarsi le mani è abbastanza semplice.

Gli esperti forniscono raccomandazioni per aiutare a facilitare la riparazione:

  1. Prima di iniziare il lavoro, fai scorta di attrezzi. Plumbing ordinato con chiavi, cacciaviti di diametro adeguato.
  2. Quando si smonta è meglio decomponete le parti in un certo ordine, in modo che sia più facile da assemblare.
  3. Girando il mixer, è importante prestare attenzione a pulire le cavità interne dai depositi - spesso aiuta a scoprire perché il rubinetto si è rotto.
  4. Non è necessario serrare gli elementi di collegamento fino a quando non si arresta. In primo luogo, può danneggiare il filo, e in secondo luogo, quando ripararlo o ispezionarlo sarà più facile rimuoverlo.
  5. Se le fibre di canapa sono utilizzate come sigillante, si consiglia di pretrattare con olio per macchine.

Toccare nel bagno può scorrere per vari motivi. Il più comune è l'usura delle pastiglie.

Risolvere un tale problema e ripararlo da soli non è difficile, ma è importante aderire alla tecnologia di assemblaggio o smontaggio e sostituzione di elementi.

Va notato che prima di iniziare il lavoro è necessario interrompere l'approvvigionamento idrico. Dopo la riparazione, la valvola viene aperta, viene controllata la funzionalità dell'apparecchiatura.