Fai da te - Come farlo da solo

Le case di campagna nelle associazioni di campagna, nelle aree rurali e persino in un certo numero di insediamenti di cottage non hanno sempre la possibilità di connettersi a una rete fognaria centralizzata. La soluzione migliore è utilizzare un impianto di trattamento delle acque reflue locale - VOC

Dalla coppa alla LOS

Le moderne tecnologie nel campo dell'ingegneria tecnica stanno avanzando a passi da gigante, e oggi sono stati sviluppati molti tipi di impianti per la pulizia delle acque reflue domestiche. Ricordiamo come si è sviluppata la storia dei liquami privati.

In primo luogo - un pozzo nero, quindi la sua versione aggiornata - una fossa settica e infine installazioni in cui viene effettuato un ciclo completo di trattamento delle acque reflue. Questi ultimi sono chiamati in modo diverso: stazioni (sistemi) di trattamento biologico profondo, impianti di trattamento delle acque reflue (SSS), impianti di trattamento delle acque reflue locali (VOC), ecc.

Per non confonderci con questi nomi, che sono essenzialmente gli stessi, useremo l'abbreviazione LOS.

Ma parliamo di LOS un po 'più tardi, ma ora discuteremo la questione: fosse settiche - è già passato o non è ancora?

Dal momento che il consumatore, che è inesperto nei problemi delle acque reflue private, talvolta interpreta erroneamente il significato di questo termine, non è superfluo ricordare che una fossa settica di produzione industriale è un grande contenitore (il più spesso fatto di plastica) collocato nel terreno e collegato da un tubo di alimentazione ad una fogna.

Il serbatoio settico più semplice è essenzialmente un grande barile: i modelli più complessi sono divisi in due o tre sezioni o sono costituiti da due o tre contenitori separati. Nella fossa settica, gli scarichi non si accumulano solo, è la loro decomposizione primaria in pesante, che si assesta gradualmente, e la luce, che galleggia in superficie. Grazie a questo metodo di pulizia, che si chiama meccanico, gli scarichi vengono puliti del 60%, che è un grado molto basso di purificazione, e quindi è vietato scaricarli sul rilievo.

Tecnologie di dieci anni hanno suggerito un dispositivo sul sito di campi di filtrazione adiacente al sistema di drenaggio domestico, lungo il quale si è svolto il trattamento terziario del suolo delle acque reflue provenienti dalla fossa settica. Oggi è già un modo obsoleto. Tuttavia, la stessa fosse settica non può essere scontata. A volte aiuta a risolvere determinati problemi. Ad esempio, se non stiamo parlando di una casa di campagna per tutto l'anno, ma di un cottage estivo, dove la famiglia avviene stagionalmente o periodicamente. Poiché la fossa settica è adatta per la lavorazione di un volume relativamente piccolo (1-3 m 3 / srg.) Delle acque reflue domestiche e delle feci, è necessario chiamare di tanto in tanto una macchina per lo smaltimento delle acque reflue. Per ridurre il tasso di riempimento del serbatoio, gli scarichi possono essere divisi in "grigi". <вода после мытья посуды, купания, стирки) и «чёрные» (поступления из унитаза) и направлять в септик только «чёрные».

In ogni caso, per la casa di un soggiorno periodico una fossa settica sarà la soluzione più economica. A volte deve essere messo per altri motivi. Ad esempio, nelle zone di protezione delle acque, dove è vietato utilizzare anche COV, che purifica gli scarichi del 94-98%. In realtà, queste sono tutte le informazioni che devi sapere su una fossa settica per uno sviluppatore privato al fine di fare una scelta a favore di una fossa settica o VOC.

Opzioni di smaltimento delle acque reflue

a) Scarico di acqua depurata per gravità nella rete di drenaggio esistente
b) Drenaggio delle acque reflue nel pozzo intermedio in cui è installata la pompa di drenaggio
c) scaricare la pressione dei liquami nel fosso della strada
d) Scarico fognario autosufficiente nel pozzo di filtraggio (drenaggio)

Principi di funzionamento di aerazione VOC

Le singole installazioni di liquami sul mercato russo rappresentavano una grande varietà. Alcuni di loro, essendo chiamati in modo diverso, sono in realtà quasi "gemelli". E quindi non ha senso descrivere ciascun modello separatamente e confrontarli. È molto più importante per il futuro utente comprendere la fondamentale differenza costruttiva tra i sistemi l'uno dall'altro.

Convenzionalmente, tutte le installazioni possono essere suddivise in due tipi: aerazione e complesso. Nel primo, il trattamento delle acque reflue si verifica a causa del lavoro dei batteri aerobici, che utilizzano l'ossigeno nell'aria per le loro funzioni vitali. Come va nella capacità VOC? L'aerazione (saturazione di acqua con ossigeno nell'aria) è forzata: per questo scopo vengono utilizzati i compressori (aerazione pneumatica) o le pompe (aerazione dell'espulsore), collegati all'impianto.

Il metodo di trattamento dei rifiuti utilizzati in tali apparecchiature è biologico, pertanto questo tipo di VOC è anche chiamato sistema di trattamento biologico (più raramente, biospettivo). Strutturalmente, il dispositivo è un serbatoio (di solito in polipropilene) con botole tecnologiche, diviso per partizioni in varie sezioni: serbatoio settico, bioreattore anaerobico, stadio di aerazione I stadio - biofiltro, vasca di sedimentazione, fase serbatoio aerodinamico II, serbatoio di decantazione secondario - serbatoio di contatto, vano pompa. Il numero di compartimenti telecamera in diversi modelli potrebbe essere diverso.

Il loro scopo è comune: pulire costantemente gli scarichi domestici fino ai parametri specificati nella scheda tecnica. Questo è fatto come segue. Le acque reflue vengono inviate alla camera settica, dove vengono fermentate, la separazione dei solidi sospesi, la sedimentazione della sabbia e altre inclusioni insolubili. Dopo questo, gli effluenti parzialmente chiarificati entrano nel bioreattore anaerobico, dove vengono puliti con fango anaerobico (comunità microbica). Il processo procede senza ossigeno. I batteri anaerobici convertono i composti organici non ossidabili in facilmente ossidabili. Segue il turno della pulizia nella zona di aerotank del primo stadio con esposizione all'ossigeno (usando aerazione forzata). Qui, le acque reflue vengono miscelate con il fango attivo, l'inquinamento assorbente e ossidante. Dopo che l'acqua di scarico entra nel serbatoio di aerazione del secondo stadio, dove viene purificata (per ossidazione e adsorbimento) con un biofilm da microrganismi formati su un carico di "alghe" artificiali con aerazione continua a bolle fini. Quindi, nella vasca di decantazione secondaria, il fango attivo viene depositato e riportato nella fossa settica utilizzando un ponte aereo e l'acqua di scarico trattata al 98% viene scaricata in un'area di bassorilievo. Ecco come funzionano i primi VOC di tipo: aerazione.

Impianti complessi di trattamento delle acque reflue in una casa privata

I VOC del secondo tipo sono installazioni complesse in cui il trattamento delle acque reflue avviene in tre modi: meccanico, biologico e chimico-fisico (coagulazione). Strutturalmente, sono significativamente diversi dagli impianti di aerazione. I VOC complessi sono costituiti da un serbatoio di sedimentazione verticale con setti (serbatoio settico) e un bioreattore situato sopra di esso. Nella fossa settica sedimentazione sedimenti e trattamento anaerobico. Nel bioreattore - purificazione aerobica (con ossigeno) di drenaggi già chiarificati. I batteri si attaccano al bio-carico del reattore, formando un biofilm attivo. Il set di installazioni include un agente chimico precipitante (coagulante) sotto forma di compresse. Lega il fosforo, riduce significativamente la sua concentrazione nell'effluente e accelera il processo di precipitazione. Il coagulante si trova in un contenitore di plastica appeso a una tazza del water. Con ogni lavaggio, le particelle della sostanza entrano nel sistema insieme agli scarichi.

Di cosa hai bisogno per conoscere il consumatore?

I VOC di aerazione non consentono lo scarico del proiettile (più di 100 l / h). Ad esempio, se ci sono spesso ospiti in una casa, il consumo di scarichi (bagno, doccia, ecc.) Aumenta drammaticamente, a causa del quale la colonia di batteri con cui viene effettuata la pulizia viene parzialmente (o completamente) lavata via. Di conseguenza, per qualche tempo dopo una scarica di salva, l'installazione non sarà in grado di eliminare gli scarichi ai valori indicati nel passaporto. Una prolungata interruzione di corrente influisce negativamente anche sul funzionamento del primo tipo di sistemi, ovvero porta alla morte parziale o completa di una colonia di batteri. È vero, alcuni produttori "dimenticano" di notificare l'acquirente. Altri sostengono che questo non è un inconveniente significativo dei dispositivi, perché è solo necessario mettere batteri nel deposito per le fosse settiche acquistate nel negozio, e l'installazione inizierà a funzionare come prima. Questo è vero, ma in quel caso l'accesso al grado di trattamento delle acque reflue dichiarato dal produttore avverrà non prima di due o tre settimane.

Ma il complesso VOC non salva né interruzioni di corrente non minacciano conseguenze negative. La ragione di questo è nelle differenze strutturali delle installazioni del primo e del secondo tipo. Il fatto è che nell'aerazione di VOC i processi aerobici e anaerobici si verificano nello stesso volume, dove a causa dell'aerazione, il fango attivo viene costantemente miscelato. Nei VOC complessi, la sedimentazione dei fanghi avviene in una camera separata, dove si trova in uno stato di riposo relativo, e poiché i batteri in tali sistemi vivono non solo nell'acqua, ma anche in un bioreattore, la lisciviazione con liquami non normalizzati non li minaccia, né la morte a causa dell'arresto di energia elettrica. Anche con una lunga interruzione dell'alimentazione, i batteri presenti sul biofiltro sono in vita per tre mesi. Un'uscita alla modalità operativa dichiarata dal produttore avviene 4-10 giorni dopo il lancio dell'installazione.

I rifiuti domestici (carta igienica, articoli per l'igiene) non devono essere smaltiti nelle unità di aerazione, poiché ciò può causare il blocco delle pompe che garantiscono il funzionamento della stazione. Inoltre, non è auspicabile e ci sono detergenti per la casa chimici, peggiorando le condizioni necessarie per l'attività dei batteri. Ma le installazioni complesse sono più "leali" a questi fattori, principalmente a causa delle loro caratteristiche di design. I rifiuti domestici che sono caduti in essi (carta igienica, tovaglioli, residui di cibo, peli di animali domestici, pellicole di polimeri) rimangono nella camera di sedimentazione e non possono penetrare nella sezione in cui si trovano le pompe. Una piccola quantità di preparati contenenti cloro (detersivo in polvere, candeggina), che insieme all'acqua è entrata nel secondo tipo di VOC, non determinerà la perdita delle prestazioni del sistema.

Entrambi i tipi di dispositivi sono volatili: il compressore (pompa) deve funzionare in modalità continua. Tuttavia, per i VOC complessi, il consumo di elettricità è un po 'inferiore a causa del fatto che non usano un compressore, ma una pompa che funziona con un timer (15 min / On - 15 min. / Off).

Sistemi di varia complessità, sia nazionali che esteri, sono rappresentati sul mercato russo. In alcuni di essi, il processo di pulizia è controllato da un controller programmabile, che modifica la modalità operativa dell'installazione in base al numero di scarichi in entrata. Se non ce ne sono molti, il controller mette il sistema in modalità economia, con errori di salvo - forzato. Sebbene l'automazione semplifica il funzionamento del sistema, ma aumenta in modo significativo il prezzo di VOC e il suo ulteriore servizio.

Dove deviare i liquami in una casa di campagna

Quando si installa l'attrezzatura, uno dei problemi principali è la questione di dove va l'acqua purificata nell'installazione. L'opzione più semplice è prenderla per gravità. Dopo la pulizia in LOS, gli scarichi vengono scaricati direttamente nel rilievo o nella rete di drenaggio (trincea, fosso lungo la strada) con una profondità di almeno 80-90 cm, protetti dalle inondazioni. La seconda opzione è un pozzo del filtro, utilizzato nei casi in cui non è possibile il drenaggio gravitazionale.

Da un VOC, a una distanza determinata dal progetto, viene realizzato un pozzo in cemento armato di circa 3 m di profondità, in fondo al quale viene versata una macerie (per aumentare le prestazioni del sistema). La capacità del pozzo dipende dal tipo di terreno.

Nei terreni sabbiosi è di 80 l / giorno. 1 mg della superficie esterna del cilindro del filtro bene, in sabbia - 40 l / giorno. In terreni argillosi o ad alti livelli di acque sotterranee, questo schema non funziona. In questi casi vengono utilizzate pompe di drenaggio. Per il pompaggio di acqua purificata da COV, i dispositivi sommergibili vengono utilizzati con una passata condizionale (dimensione massima delle impurità) di 10-12 mm. La pompa può essere installata direttamente nell'ultima camera VOC o in un pozzetto intermedio aggiuntivo, deve essere a tenuta d'aria. Questo è necessario in modo che la pompa non pompi anche l'acqua freatica.

Quando si installa un sistema di trattamento delle acque reflue, è importante considerare che dovrebbe essere a una distanza di 3-5 m dal cottage in modo che nel periodo invernale l'effluente dalla casa non geli sulla strada per il VOC

I produttori specificano il costo delle installazioni in modo diverso. Alcuni chiamano il prezzo solo per l'apparecchiatura stessa, altri per il sistema chiavi in ​​mano, cioè, tenendo conto dell'installazione.

Quando si scelgono i dispositivi per il trattamento delle acque reflue, è meglio concentrarsi sull'intera gamma di servizi. In media, la consegna VOC + al sito del cliente + l'installazione avrà un costo di 80.000 rubli. (il volume di installazione è progettato per quattro utenti) fino a 140.000 rubli. (per dieci utenti).

Gli esperti raccomandano di studiare attentamente il passaporto del dispositivo e le regole della sua manutenzione.

Per alcuni sistemi, potrebbero essere necessari eventi di servizio mensili, il cui costo annuo a volte raggiunge il 20% del prezzo dell'apparecchiatura.

La regola generale per tutte le installazioni è di pulire la camera di sedimentazione in media una volta all'anno dal fango in eccesso accumulato utilizzando un furgone. Il costo dei servizi di camion vuoto - 750-800 rubli / m 3.

Quale volume di installazione delle acque reflue da scegliere

La scelta di un impianto di trattamento delle acque reflue domestiche per specifiche condizioni di costruzione è un compito complesso e multifattoriale. Prima di tutto, è necessario calcolare le prestazioni dell'attrezzatura, poiché le dimensioni del serbatoio dipendono da esso.

Il tasso specifico di smaltimento dell'acqua (secondo SNiP 2.04.01 -85) è compreso tra 200 e 300 litri per persona al giorno e comprende l'uso di servizi igienici, bagno, doccia, lavello e lavatrice. Una famiglia di tre o quattro persone spende una media di lavare 200 litri di acqua al giorno per lavare, lavare i piatti e lavare, altri 200 litri per wc e 400 litri per doccia e vasca.

Il totale è di 800 litri. La dimensione del serbatoio viene scelta tenendo conto del fatto che il suo volume di lavoro supera di tre a cinque volte il consumo giornaliero di acqua. Pertanto, nel nostro esempio abbiamo bisogno di un serbatoio di 4 m 3.

Installazione fai-da-te della stazione di aerazione (LOS) - foto

a) Preparazione del sottosistema di scavo b, c) Il caso di installazione è inserito nello scavo, d, e) Inserto di autostrade sottomarine e diramazioni nell'alloggiamento dell'impianto di trattamento delle acque reflue e, g) Installazione elettrica, riempimento dell'impianto con acqua e sabbiatura, h) Stazione di aerazione esterna

Fognature biologiche per case di campagna e cottage

Le fognature biologiche delle case di campagna sono un requisito del tempo. Le fogne da molti chilometri sono molto costose e rappresentano un pericolo per l'ambiente a causa di possibili perdite. La soluzione migliore quando si crea un sistema sicuro per lo smaltimento dei rifiuti al di fuori della città è la costruzione di impianti di trattamento di importanza locale.

"Bios" - un esempio di liquame biologico

Cosa scegliere: acque reflue biologiche o fosse settiche?

Il liquame biologico crea condizioni che saranno diverse sia in termini di comfort che di pulizia da un punto di vista ambientale. Le varianti di tali sistemi sono le seguenti:

  • strutture per trattamenti individuali;
  • sistema di trattamento delle acque reflue locali per un singolo villaggio.

Le tecnologie di pulizia applicate consentono di scegliere tra fosse settiche con pulizia senza ossigeno e moderne stazioni di aerazione di pulizia biologica.

Le stazioni sono prodotte in una varietà di variazioni a seconda del carico giornaliero (ad esempio, la stazione Eurobion)

Vantaggi delle stazioni di aerazione rispetto alle fosse settiche:

  1. Il grado di trattamento delle acque reflue con la messa in servizio delle stazioni di aerazione raggiunge un livello molto alto - fino al 95%.
  2. L'odore sgradevole con questa pulizia è completamente assente.
  3. Le stazioni di aerazione sono compatte e facili da installare.
  4. L'installazione della stazione, dove viene effettuato il trattamento biologico delle acque reflue, è possibile in qualsiasi terreno.
  5. Elevato sistema di resistenza al gelo.
  6. La manutenzione durante il funzionamento è semplice e diretta.
  7. Non è necessario chiamare la macchina Aspender.
  8. Il complesso di opere e la successiva manutenzione sono relativamente poco costosi.

Il bioseptics per acque luride è un sistema fognario autonomo ampiamente usato. Tuttavia, le stazioni di aerazione forniscono un trattamento delle acque reflue biologico di alta qualità secondo i moderni requisiti ambientali.

Principio di pulizia

In che modo le stazioni di aerazione puliscono l'effluente?

Ciclo del reattore SBR

Le stazioni in cui si verifica il biorisanamento delle acque reflue sono i reattori SBR (reattori aerobici con attività interrotta ciclicamente), in cui si verifica un'aerazione intermittente delle colonie di fanghi attivi. Di conseguenza, l'ammonio viene convertito in azoto e i batteri che accumulano fosfato rimuovono il fosforo dalle acque reflue.

All'interno del corpo di schiuma di polipropilene una tale stazione sono:

  1. unità di automazione;
  2. un compressore;
  3. quattro telecamere:
  • sala di ricevimento;
  • serbatoio di aerazione;
  • camera di stabilizzazione dei fanghi attivata;
  • vasca di sedimentazione secondaria.

Layout tipico della stazione di trattamento biologico

Fasi di trattamento delle acque reflue presso le stazioni di aerazione

La pulizia avviene in più fasi:

  1. Nella camera di ricezione l'acqua di scarico è divisa in frazioni.
  2. Quindi si verifica la saturazione iniziale delle acque reflue con l'ossigeno. Con l'aiuto di pump-airlift, cioè, sotto l'influenza delle bolle d'aria, gli scarichi vengono pompati. In questo caso, la biomassa non è danneggiata.
  3. Entrando nell'aerotank, la biomassa diventa fango attivo sospeso, sui flocculi dei quali avviene la purificazione principale.
  4. Il fango speso entra nella camera, dove il fango attivo è stabilizzato.
  5. Nel serbatoio di sedimentazione secondario, l'effluente trattato viene liberato dalle particelle che vengono sospese.
  6. Dopo il completamento del processo, l'effluente trattato viene deviato verso un serbatoio o verso il rilievo dell'area.
  7. Il limo diventa sicuro per l'ambiente e può essere utilizzato come biocarburante o fertilizzante di alta qualità per le piante della dacia.

La bioxy di depurazione mediante processi aerobici può pulire efficacemente l'acqua di scarico.

Installazione di SBO (stazione di pulizia biologica)

Tecnologia di montaggio

Tutti i lavori possono essere eseguiti senza l'uso di attrezzature speciali:

  1. Creare una fossa
  2. Con un alto livello di acque sotterranee, si raccomanda la formazione di una piastra di carico. Nei terreni non irrigati, la stazione è installata su una piattaforma speronata.
  3. La stazione è abbassata nella fossa.

La stazione viene livellata nel pozzo per livello

  1. Effettuare il backfilling strato dopo strato del pozzo con sabbia, eseguire la pigiatura della sabbia.
  2. Installazione del tubo di ingresso / uscita.
  3. Conducendo il cavo elettrico.
  4. Area di pianificazione (in superficie - solo la stazione di tratteggio).

Caratteristiche di installazione

L'installazione di un SBO implica l'esame obbligatorio delle seguenti funzionalità:

  • il bioreattore è montato a una piccola distanza dal condominio, completamente o parzialmente interrato;
  • Gli anelli in calcestruzzo non vengono utilizzati per l'installazione, il che aiuta a ridurre il costo dei lavori di costruzione;
  • l'installazione della stazione viene effettuata, di regola, su una lastra di cemento;
  • i bordi del bioreattore sono cosparsi prima con sabbia e poi con terra;

Un esempio di schema elettrico della stazione

  • se l'SBO ha una capacità ridotta, il timer e il compressore sono posizionati vicino al reattore nel pozzo di processo, se necessario, l'unità di controllo può essere montata all'esterno del bioreattore;
  • condotti e cavi d'aria protetti da coperture;
  • se è impossibile organizzare il flusso di acqua nel bioreattore per gravità, viene eseguita l'installazione della stazione di pompaggio.

Il pompaggio dei fanghi in eccesso, il controllo dei ponti aerei, delle membrane dei compressori, delle membrane degli aeratori, la sostituzione delle parti difettose e la pulizia delle pareti del bioreattore vengono effettuati da specialisti qualificati 1-2 volte durante l'anno.

Il liquame biologico di una casa di campagna è una moderna opzione ecologica per il trattamento delle acque reflue.

La scelta di impianti di trattamento delle acque reflue di una casa privata

Impianto di depurazione di una casa privata

La moderna casa di campagna suggerisce che dovrebbe essere creato tutte le condizioni per una vita comoda e riposare, tutti i servizi necessari. Uno dei servizi più importanti è il proprio sistema fognario. Che tipo di sistema di fognatura preferisci dipenderà in gran parte dalle esigenze e dalle capacità di ciascun proprietario. Cosa posso scegliere? Consideriamo in ordine le opzioni principali per la creazione di un sistema di fognatura di una casa di campagna.

pozzo nero

Una soluzione semplice, economica e allo stesso tempo abbastanza arcaica alla domanda di fogna è un pozzo nero. In realtà, è un pozzo, che è fatto di anelli di cemento e un coperchio con un portello. L'unico vantaggio di questo metodo, sebbene per qualcuno decisivo - semplicità e economicità relativa.

Gli svantaggi di questo metodo, ahimè, sono molto più dei vantaggi: le acque reflue, che cadono nel terreno, inquinano l'ambiente e le acque sotterranee. Se l'acqua potabile viene prelevata da un pozzo, è molto importante quando si decide di creare questo tipo di sistema fognario per ricordare che l'acqua sporca può anche entrare nelle falde acquifere del terreno e quindi nell'acqua potabile.

Durante la manutenzione dei pozzi neri, chiamano un pozzo nero, cioè, è necessario prevedere la possibilità di avvicinarsi al camion del pozzo nero. Un altro inconveniente dei pozzi neri è un odore sgradevole. Secondo SNiP 2.04.03-85, è impossibile utilizzare i pozzi neri con il consumo di acque reflue domestiche più di un metro cubo al giorno. Di solito - questo è il consumo giornaliero di una famiglia di 5 persone.

Dalla casa, attraverso le fognature, l'acqua di scarico entra nei pozzi neri, nei serbatoi di stoccaggio, nelle fosse settiche o nelle stazioni di trattamento biologico.

Settico e deposito

L'azionamento, come suggerisce il nome, serve ad accumulare fognature, che viene poi rimosso per mezzo di un furgone. Il costo del disco stesso parte da 20 mila rubli.

Installa unità di diversi materiali: vetroresina rinforzata, polietilene, metallo, cemento armato. Di solito, a spese di una massa relativamente piccola di contenitori, la consegna e l'installazione sono notevolmente facilitate. È possibile utilizzare una piastra di cemento armato (w / w), che costituirà un'ancora e impedirà l'estrusione del serbatoio ad alti livelli di acque sotterranee. Il montaggio della trasmissione alla piastra non è tecnicamente affatto complicato e può essere fatto con l'aiuto di cinghie e ancoraggi: la piastra stessa è un'ancora.

Serbatoi accumulatori in fibra di vetro Helyx

Serbatoi di stoccaggio in vetroresina Flotenk

Gli svantaggi di un tale sistema: durante l'installazione, è necessario tenere conto delle caratteristiche del terreno. Ad alti livelli di acque sotterranee, l'unità può ancora "spremere" dal terreno. L'installazione con un alto livello di acqua freatica è molto costosa, poiché durante l'installazione gli ancoraggi del serbatoio, come menzionato sopra. Per riparare l'azionamento, procurarsi un camion per fognature. Se c'è un lavandino o una doccia in casa oltre al bagno, la chiamata di un veicolo speciale diventa molto frequente (una volta alla settimana o più spesso). E questo non è solo spese extra, ma anche un odore sgradevole durante il lavoro.

Septic Alta Bio

Fossa settica - un contenitore di vari materiali (può essere di plastica, fibra di vetro, anelli di cemento armato). Di solito, se non si tratta di un anello in cemento armato, ma di un singolo contenitore, all'interno è diviso in 2-3 sezioni. Nella fossa settica l'acqua di scarico viene depositata e decomposta con l'aiuto di microrganismi. Non c'è accesso all'aria nella fossa settica, quindi la pulizia passa attraverso la cosiddetta fase anaerobica. Passando attraverso 2-3 camere, gli scarichi vengono gradualmente chiarificati, i sedimenti rimangono nelle camere e parzialmente chiarificati, ma l'acqua non ancora purificata si ottiene all'uscita della fossa settica. Al costo - il prezzo di una fossa settica è quasi lo stesso del disco - da 20 mila rubli. Dopo la fossa settica, l'effluente deve essere fornito per il trattamento terziario nei campi di filtrazione o per filtrare i pozzetti. Il costo dei campi di filtrazione e dei pozzetti filtranti dipende fortemente dalla loro lunghezza e dai materiali con cui sono realizzati.

Regole di purificazione

Per un ulteriore trattamento delle acque reflue, vengono utilizzati campi di filtrazione o pozzi filtranti. Passano la fase aerobica di purificazione. Per una pulizia di alta qualità è necessario osservare una serie di regole e restrizioni. Una delle condizioni in cui funzionano i campi di filtrazione e i pozzetti filtranti è il terreno che assorbe l'acqua (di solito è sabbioso o sabbioso) e il livello delle acque sotterranee è inferiore a 2,5 M. Nei campi di filtrazione non è possibile piantare nient'altro che un prato. Inoltre è impossibile attrezzare aree di parcheggio e chiudere i campi di filtrazione con lastre di pavimentazione. La zona di protezione sanitaria dei campi di filtrazione sotterranei con una capacità inferiore a 15 m / giorno deve essere di almeno 15 m, ovvero, questa è la distanza minima dai campi di filtrazione ai pozzi con acqua potabile.

I vantaggi delle fosse settiche includono il lavoro senza elettricità e la facilità di manutenzione (il camion delle acque reflue viene chiamato 1-2 volte l'anno).

Svantaggi: un odore sgradevole durante la manutenzione, quando si sceglie un luogo per installare una fossa settica, è necessario considerare la possibilità di entrare nel furgone, limitando il livello delle acque sotterranee, interrando i campi di filtrazione (i campi di filtrazione e pozzi cambiano completamente ogni 5-10 anni).

Anche una vasta area del sito - un terreno di 30 mq è richiesto per un serbatoio settico e campi di filtrazione. Nulla può essere costruito sopra di loro. Piantare è consentito solo alle piante senza sistema di radici profonde.

Stazioni di profondo trattamento biologico

Oggi è il tipo più moderno di impianti di trattamento delle acque reflue. Per tali sistemi è necessaria l'elettricità. Un enorme vantaggio delle stazioni di pulizia profonda è l'alta efficienza, - la pulizia degli scarichi del 90-98%. Per questi sistemi, non importa quale sia il suolo nel sito e dove si trova l'acqua sotterranea. Nelle stazioni stesse, la pulizia avviene così completamente che è possibile scaricare l'acqua solo nei fossati o sul terreno aperto (non ci sarà odore).

Stazione di pulizia biologica profonda Aster 5

Stazione di pulizia biologica profonda Deca

Stazione di trattamento biologico profondo Eurobion

Stazione di pulizia biologica profonda Topas

Stazione di pulizia biologica profonda Pioppo

Stazione di pulizia biologica profonda Astra

C'era impianto di trattamento diffusa cosiddetta aerazione biologica (in cui utilizzare compressori). Un alto grado di purificazione viene raggiunto grazie al fatto che i processi alternano nelle stazioni stessi - anaerobico - aerobico. Questo è quanto avviene in serbatoi settici in più fasi (settico serbatoio - processo anaerobico - la scatola filtro - processo aerobico), nei profondi impianti di trattamento fasi biologiche testati nello stesso involucro.

Meno sistema di aerazione trattamento biologico profonda da sola - di energia elettrica di 40 watt per ora necessari per la stazione di lavoro. Il sistema di aerazione è più costoso di una fossa settica, ma se si considera il costo di installazione funziona sistema di serbatoio e di aerazione settica - il prezzo del l'installazione del sistema di aerazione è molto più piccola della fossa settica.

I vantaggi degli impianti di aerazione per il trattamento biologico profondo:

  • elevato grado di purificazione, facilità di installazione, installazione in qualsiasi terreno con qualsiasi livello di acque sotterranee, capacità di eseguire il servizio in modo indipendente,
  • la possibilità di utilizzare i fanghi attivi come fertilizzante, la durata del polipropilene da cui provengono le stazioni è di 50 anni.

Domande sulla scelta degli impianti di trattamento delle acque reflue

La scelta dell'impianto di trattamento delle acque reflue dipende da molti parametri:

  • terreno sul sito
  • profondità delle acque sotterranee,
  • il numero di residenti
  • impianti idraulici ed elettrodomestici in casa.

Ad esempio, se si considera un impianto di depurazione per una famiglia di 3-4 e portati come una condizione che presso il sito di adescamento sabbia e acqua di falda inferiore a 2,5 m, è possibile prendere in considerazione le opzioni come settico 2-3 m³ con il campo della filtrazione 12- 24 m, e il sistema di trattamento biologico profondo.

Al momento dell'acquisto dell'apparecchiatura, l'opzione di una fossa settica sarà più economica di una stazione per il trattamento biologico profondo, ma qui è necessario prendere in considerazione ulteriori costi operativi e di installazione. Quindi, per eseguire lavori sull'installazione di una fossa settica e campi di filtraggio, sarà necessario portare la pietra frantumata al sito, così come acquistare tubi di drenaggio e geotessili. Inoltre, l'installazione di campi di filtrazione stradale. È inoltre necessario ricordare il costo del camion delle acque reflue (il prezzo di una singola esportazione dipende fortemente dalla posizione del sito, da 800 rubli a 4.000 rubli).

Quando si sceglie un'alta stazione di trattamento biologico per una famiglia di 3-4 persone, è necessario considerare attentamente la scarica simultanea massima. Pertanto, una stazione di 3 utenti condizionati è in genere in grado di accettare una scarica simultanea di 120-150 litri. Per 5 utenti condizionati, questo parametro è già 220-250 litri. Ma se nella casa c'è un bagno d'angolo per 3-4 persone che vivono nel bagno, il cui volume è superiore a 250 litri, è necessario scegliere una stazione con scarico simultaneo di 270-350 litri.

Vengono conteggiati tutti i possibili scarichi: wc, lavandino, doccia, vasca da bagno, lavatrice, lavastoviglie. Spesso gli ospiti vengono in case di campagna. Anche questo deve essere preso in considerazione. Si consiglia di scegliere la stazione "con un margine". Quindi, se 3-4 persone vivono in casa, sarà giusto acquistare una stazione per 5-8 utenti condizionati.

Ci sono molti produttori russi di stazioni per trattamenti biologici profondi. I prezzi per attrezzature simili sono all'incirca uguali. Il costo dei lavori di montaggio con disposizione sanificazione può variare dalla composizione del terreno in una porzione di lunghezza del tubo, la profondità delle acque sotterranee, dalla zona posizione (distanze dalla città). Spesso i termini del lavoro di installazione non possono essere utilizzati nella installazione di apparecchiature (ad esempio, ha già fatto zona landscaping) che può anche terminare la fase di influenzare il prezzo.

Installazione di una fossa settica alla dacia

A chi affidare l'installazione di un sistema fognario?

Ora ci sono un gran numero di proposte per l'installazione di acque reflue di una casa privata. Per una persona che si trova di fronte alla scelta di un impianto di trattamento delle acque reflue per la prima volta, è molto difficile fare una scelta: a chi affidare l'installazione e quali attrezzature scegliere.

Installazione della stazione di ponte di pulizia biologica profonda

Installazione della stazione di ponte di pulizia biologica profonda

Installazione della stazione di ponte di pulizia biologica profonda

Installazione della stazione di ponte di pulizia biologica profonda

Installazione della stazione di ponte di pulizia biologica profonda

Installazione della stazione di ponte di pulizia biologica profonda

Per prima cosa devi scegliere l'attrezzatura giusta per l'intero sistema fognario. Non è possibile salvare e acquistare un impianto di trattamento delle acque reflue di dimensioni inferiori rispetto al volume di acque reflue che fluiranno dalla casa. Molto spesso, dicono gli acquirenti, ci uniremo di meno, ma poi sorge la domanda: perché hai bisogno di un idraulico? Se hai intenzione di limitarti nel suo utilizzo - non metterlo e basta. Il volume dell'impianto di trattamento delle acque reflue deve corrispondere al volume degli effluenti scaricati e persino avere una piccola riserva.

Una pompa è qualcosa che non può essere salvato con qualsiasi mezzo. Una pompa in un impianto di trattamento delle acque reflue ha una funzione molto importante e, se fallisce, dovrà essere sostituita molto rapidamente e rapidamente. Di solito, tutti i produttori completano le loro apparecchiature con apparecchiature elettriche comprovate. È meglio in questa materia scegliere l'attrezzatura raccomandata dai produttori e non cercare e non acquistarla da soli. Risparmiando su attrezzature 2-3mila ora, quindi si può perdere molto di più. L'impianto di trattamento delle acque reflue non è di un anno.

La fase successiva è la scelta dell'azienda che eseguirà il lavoro di installazione. Tutto è importante qui. Valutare immediatamente la qualità del lavoro eseguito. Questo può essere fatto solo da uno specialista. Il principio principale è la prova del tempo. Un impianto di depurazione correttamente installato funzionerà correttamente sia in inverno che in estate. Hai bisogno di immaginare cosa accadrà nella zona in inverno, e che sarà il tempo la neve si scioglie, è necessario tener conto, in cui l'area continuerà a salire del suolo (pour), e dove sarà pulito la neve. Uno specialista esperto prenderà in considerazione tutti i vostri desideri e le esigenze, ma non offrire le soluzioni sbagliate.

Un punto importante: la garanzia sull'installazione. Spesso i clienti dicono che ci sono dei lavoratori nel sito che installeranno l'attrezzatura. L'attrezzatura che acquisti non è economica. I lavoratori sul sito di solito non danno alcuna garanzia. Se l'azienda fornisce garanzie a lungo termine, è possibile "inverno" con il sistema fognario non un inverno e assicurarsi che il sistema funzioni correttamente. Vale anche la pena prestare attenzione al servizio post-vendita.

I vantaggi delle aziende impegnate nel trattamento delle acque reflue includono offerte complesse: vendita-installazione-servizio. In questo caso, i consumatori avranno fiducia che non solo hanno venduto la stazione, ma che l'hanno anche installata e, se necessario, hanno effettuato un servizio.

Bio-pulizia delle acque reflue in una casa privata

Ogni casa privata diventa a volte più confortevole se ha acqua corrente e sistema fognario. Beh, in effetti, il 21 ° secolo è nel cortile, e molti sono ancora in giro che hanno bisogno di una struttura di tavole soffiata da tutti i venti, anche se potrebbero creare condizioni più confortevoli per loro stessi! Sì, e l'acqua delle lavatrici, delle vasche da bagno e dei lavandini è molto più facile da attraversare piuttosto che correre all'infinito con secchi, eseguendo uno scarico sporco. E tu puoi organizzare un sistema di fognatura autonomo con le tue mani, basta studiare attentamente i consigli degli esperti e affrontare la questione con la massima cura.

contenuto

Fognature autonome in una casa privata

Prima di iniziare a scavare trincee e posare una tubazione, devi disegnare un diagramma della posizione di tubi, angoli e svolte. Il disegno deve essere chiaramente legato al piano della casa ed è necessario determinare immediatamente i punti di scorrimento dell'acqua. Nel caso in cui l'edificio sia a più piani (2-3 piani), è necessario considerare che sarà necessario installare un montante. Solo dopo aver disegnato lo schema, puoi iniziare a scegliere un posto per il pozzetto ed equipaggiarlo.

Smaltimento dell'acqua di scarico

Fino ad oggi, gli esperti hanno escogitato solo quattro modi per smaltire le acque reflue:

  • Pozzi in pozzetto in calcestruzzo con sistema di troppopieno;
  • Pozzi neri comuni;
  • Stazioni per il trattamento delle acque reflue profonde;
  • fossa settica.

Non ci sono altre opzioni e quindi è necessario decidere immediatamente quale è giusto per te.

Il pozzo nero sarà abbastanza economico, ma l'odore dal suo contenuto si diffonderà in tutto il sito.

I pozzetti di troppo pieno, in linea di principio, non sono male, ma dovrai usare una vasta area per il loro dispositivo, quindi questo metodo è piuttosto ingombrante.

Stazioni di pulizia profonda comportano la costruzione di un complesso sistema fognario e la fornitura di energia elettrica ad esso, ma, come risultato, sarà possibile disinfettare le acque reflue qualitativamente.

La fossa settica è organizzata più spesso, in quanto è abbastanza semplice da installare e abbastanza facile da mantenere. Soprattutto, se si tratta di un serbatoio settico con un sistema di depurazione biologica delle acque.

Installazione di condotte fognarie all'interno della casa

Ora un sistema di fognatura autonomo con le proprie mani non è difficile da fare, perché molti tubi di plastica leggeri già pronti sono già pronti per l'installazione. Sono relativamente economici e possono essere montati da soli anche senza conoscenze particolari. Il filmato richiesto può essere calcolato in base allo schema che hai disegnato e acquistare l'importo richiesto in qualsiasi negozio di ferramenta.

Iniziando a montare la pipa, devi provare a fare il minor numero di giri possibile. E dove non c'è ancora modo senza di loro, dovresti pensare a come ridurre i loro angoli. Il fatto è che se l'angolo di rotazione è superiore al 45%, impedirà il libero flusso degli scarichi e pulirai regolarmente i blocchi nei giunti angolari.

Tutti i raccordi dei tubi di scarico devono essere ben sigillati e i raccordi devono essere posizionati il ​​più saldamente possibile sul tubo.

Tubo di fognatura esterno

È anche abbastanza semplice posare un tubo per lo scarico delle acque reflue in una fossa settica. Per questo, infatti, sono state progettate e autonome le acque di scarico di una casa privata - per drenare l'acqua fino al luogo di smaltimento.

Il tubo esterno deve essere posizionato in una fossa scavata nel terreno, in quanto deve essere protetto dal congelamento. La profondità della scanalatura dipende dalle caratteristiche del clima e dalla profondità del gelo. È necessario scavare una fossa sotto una leggera pendenza dalla casa verso il foro di scarico, questo aiuterà le acque reflue a fluire liberamente nella fossa settica.

Sabbia o pietrisco viene versato sul fondo della fossa. Completamente speronato Il substrato è necessario per prevenire la subsidenza del terreno e, di conseguenza, la deformazione del tubo.

Successivamente, il tubo esterno viene assemblato e deposto in una trincea preparata.

Poiché il lavoro viene svolto per strada, è necessario assicurarsi che le estremità dei tubi vengano accuratamente pulite da polvere e sporco.

Se il tubo è stato tagliato longitudinalmente, è necessario ritagliare lo smusso, poiché si è accorciato quello di fabbrica. Lo smusso viene tagliato con un semplice file (a meno che, naturalmente, non si disponga di uno strumento speciale a portata di mano). Quindi i tubi di silicone dovrebbero essere applicati alle estremità dei tubi, il che non solo faciliterà il processo di assemblaggio, ma fungerà anche da compensatore per le dilatazioni termiche.

Dispositivo settico serbatoio

Ora resta solo da risolvere il problema con il serbatoio di stoccaggio delle acque reflue. Poiché varie opzioni sono già state prese in considerazione in precedenza, una fossa settica sarà probabilmente la scelta migliore per l'autoinstallazione, poiché l'acqua depurata in essa può essere facilmente utilizzata per annaffiare i letti. Uno dei migliori metodi di trattamento delle acque reflue, è tuttavia una biosintesi, in cui il liquido viene purificato grazie all'attività vitale di speciali batteri ed enzimi. I complessi di pulizia già pronti sono venduti in serie complete e devi solo installarli in una fossa preparata e collegare la tubazione. Come risultato del trattamento biologico delle acque reflue, è possibile ottenere una purificazione quasi completa (fino al 95%).

I lavori di installazione del complesso di purificazione possono essere suddivisi nelle seguenti fasi:

1. Scegli un sistema e determina il suo volume.

2. Scava una fossa sotto il complesso, guidato dalle sue dimensioni. Il fondo del pozzo è coperto di sabbia e ghiaia e compattato.

3. Stabilire un complesso in un fossato e collegare i tubi a una conclusione di scarichi.

4. L'installazione viene isolata, come in caso di forte gelo, il liquido all'interno può congelare. La necessità di isolamento dipende dal clima.

5. L'installazione è piena d'acqua. Il livello di riempimento è indicato sulle pareti interne.

6. Tutti i vuoti tra le pareti esterne del complesso e la trincea sono riempiti di sabbia.

7. Inizia il complesso biologico.

Questo è tutto. Il complesso è collegato e ha iniziato a funzionare. Ora non devi aver paura che gli odori fetidi delle acque reflue nel calore si diffondano in tutto il sito. Non è necessario chiamare l'aspensor, che pompa il sistema fognario, due volte l'anno. Dopotutto, la tecnologia del trattamento delle acque reflue con l'aiuto di batteri ed enzimi rende possibile il riutilizzo del liquido e garantirai l'innaffiamento ininterrotto delle tue piantagioni.


Autore: Sergey e Svetlana Khudentsov

Impianti per il trattamento delle acque reflue di una casa privata

La rete fognaria in ogni casa privata è uno degli elementi più importanti che può garantire una vita sufficientemente confortevole. Se, più recentemente, i nostri nonni, che vivevano in villaggi e villaggi, facevano il solito pozzo nero, dove tutte le impurità si sono fuse e che non hanno distribuito il profumo più gradevole in tutto il distretto, ora le persone cercano di installare un sistema completo per il trattamento delle acque reflue. Attualmente, molti sistemi diversi vengono utilizzati per il trattamento delle acque reflue, dai serbatoi di stoccaggio convenzionali ai complessi complessi biotecnici per la depurazione delle acque profonde.

Soluzioni per il problema della sistemazione dei liquami in una casa privata

I sistemi di trattamento delle acque reflue per case private possono essere tranquillamente suddivisi in diversi gruppi principali:

  1. Serbatoi di stoccaggio
  2. Serbatoi settici a camera singola.
  3. Serbatoi settici multi-camera.
  4. Stazioni di trattamento biologico

Serbatoi di stoccaggio

Si tratta di serbatoi ermetici installati sotto il livello del suolo e dotati di un'uscita accessibile sulla superficie per il pompaggio dei liquami accumulati al loro interno. Per l'organizzazione di tali serbatoi vengono utilizzate diverse opzioni, la più semplice delle quali è costituita da serbatoi finiti realizzati con serbatoi metallici o eurocub in plastica in una griglia metallica protettiva.

installazione di capacità cumulativa per la rete fognaria della casa privata

Inoltre, un serbatoio per la raccolta delle acque reflue può essere fatto di anelli di cemento collocandoli su un blocco di cemento e sigillando tutti i giunti e le aperture tecnologiche, o gettando il serbatoio di cemento direttamente in una fossa scavata. Nonostante la semplicità del design, tali serbatoi non sono abbastanza popolari a causa della necessità di pompaggio continuo di acque reflue con rifiuti solidi.

Per eseguire tale lavoro può solo macchine ashenizatorsky con potenti pompe e serbatoi per lo sporco pompato. Questo servizio è piuttosto costoso in alcune regioni e, dato che dovrà essere affrontato regolarmente, l'uso di acque reflue diventa non redditizio. Un altro svantaggio significativo dei serbatoi di accumulo per le acque reflue è il rischio di distruzione del serbatoio e perdita di acque reflue nel terreno, e quindi nelle acque sotterranee, che possono essere utilizzate per l'assunzione di acqua. Ciò è particolarmente vero per i contenitori metallici, che, sebbene siano trattati con speciali composti protettivi, all'interno e all'esterno, ma si corrodono ancora a causa dei continui effetti negativi dell'ambiente e degli elementi chimici contenuti nei detergenti e che entrano nel serbatoio insieme alle acque reflue. È quasi impossibile controllare la condizione e l'integrità di un serbatoio o di un serbatoio metallico sepolto sotto terra, poiché per questo deve essere rimosso da terra.

Tali strutture fatte di cemento, anche se più resistenti alla corrosione, ma ancora crollano di volta in volta.

Le eccezioni sono serbatoi di plastica che non temono la corrosione. Se durante l'installazione sono state adottate tutte le misure protettive per proteggere il serbatoio da impatti esterni meccanici e fisici, il serbatoio di stoccaggio in plastica può durare per sempre. Il problema delle trasmissioni in plastica in dimensioni limitate. Sebbene le moderne tecnologie consentano di fondere contenitori di plastica sufficientemente grandi con una resistenza che è quasi pari a quella delle loro controparti di ferro.

Serbatoi settici a camera singola

Questo tipo di impianto di trattamento è costituito da due tipi. L'opzione più economica è un pozzo di drenaggio senza fondo. Per filtrare l'acqua di scarico, la sabbia e la miscela di ghiaia vengono versate in tale pozzetto nella parte inferiore. Il volume di un tale serbatoio settico è limitato dal volume del serbatoio, che viene utilizzato come pozzo di drenaggio. Il metodo più comune è la costruzione di un serbatoio settico monocamerale di anelli di cemento, che sono montati uno sopra l'altro in un apposito foro scavato. Al fine di prevenire la contaminazione delle acque reflue dagli strati superiori del terreno in cui si trova il sistema radicale della maggior parte delle piante, le giunture tra gli anelli sono accuratamente sigillate. Si consiglia di installare questo tipo di fosse settiche solo in aree con il più basso orizzonte possibile di acque sotterranee, altrimenti le acque reflue e sporche parzialmente filtrate possono fuoriuscire attraverso un piccolo spessore del suolo e contaminare le fonti sotterranee di acqua. Oltre agli anelli di cemento per le fosse settiche a camera singola, è possibile utilizzare serbatoi di metallo, in fondo ai quali sono presenti aperture sufficientemente grandi per drenare i liquami.

installazione di una fossa settica fognaria per una casa privata

Una variante più accettabile di una fossa settica a camera singola, che è in grado non solo di fornire un sistema fognario di qualità sufficientemente elevata, ma anche di non inquinare l'ambiente, è un serbatoio sigillato con accesso a campi di filtrazione o un infiltrato. Le fosse settiche di tale piano sono vendute nella versione di fabbrica finita o sono realizzate indipendentemente. Il design delle strutture di trattamento con un sistema a camera singola è abbastanza semplice, il che rende possibile la costruzione autonomamente. Il serbatoio stretto a cui è collegata la rete fognaria della casa può essere realizzato con qualsiasi materiale adatto. Spesso questi sono gli stessi anelli di cemento, installati solo su una piattaforma di cemento per impedire che le acque reflue entrino nel terreno. Questo serbatoio funge da serbatoio di sedimentazione in cui particelle di sporco solide e insolubili si depositano sul fondo e particelle leggere e chimiche più leggere galleggiano in superficie.

L'acqua parzialmente separata dallo strato centrale attraverso il tubo di troppo pieno viene visualizzata sui campi di filtrazione o sul serbatoio di infiltrazione, che è la pulizia finale e lo scarico nel terreno. L'infiltrato, così come il campo di filtrazione, è essenzialmente lo stesso filtro meccanico e naturale fatto di sabbia e ghiaia. Per garantire una migliore filtrazione, tale miscela viene versata su una superficie sufficientemente ampia e l'acqua di scarico viene distribuita uniformemente su di essa. Gli infiltrati di fabbrica professionali possono essere dotati di un sistema di raccolta delle acque reflue per drenarli non nel terreno, ma nel sistema di grondaia, se ci sono dei vicini. Lo svantaggio principale di tali fosse settiche è la necessità di pompare periodicamente rifiuti solidi e fanghi attivi dalla coppa, così come la sostituzione di sabbia e ghiaia in quanto sono intasati e interrati. Un altro svantaggio sono le condizioni abbastanza difficili che consentono l'installazione di sistemi fognari con scarico nel terreno.

Serbatoi settici multi-camera

I dispositivi con diversi serbatoi di collegamento sono sufficientemente efficaci per il trattamento delle acque reflue in una casa privata. Per creare fosse settiche di questo tipo, utilizzare 2-3 contenitori sigillati in metallo, plastica o cemento collegati da tubi di troppo pieno. Spesso in tali tubi vengono installati filtri meccanici e raccoglitori di grasso aggiuntivi per migliorare il processo di pulizia.

installazione di una fossa settica multi-camera con sistema di pulizia fine

Fondamentalmente, le prime due camere di fosse settiche sono usate per sedimentare l'acqua, solo in contrasto con le fosse settiche a camera singola, l'assestamento è migliore. In uno dei serbatoi si stabilì il cosiddetto filtro biologico. A tal fine, viene piantata una colonia di batteri aerobi, che sono attivamente coinvolti nella decomposizione dei residui organici dell'attività umana. A differenza dei batteri anaerobici usati nei pozzi neri e nelle fosse settiche a camera singola, i batteri aerobici non possono svilupparsi senza un apporto costante di ossigeno. Per questo motivo, è necessario predisporre il sistema di ventilazione. A seconda delle dimensioni del serbatoio e, di conseguenza, del volume di acque reflue, la ventilazione può essere effettuata con un afflusso naturale o con un sistema di iniezione forzata di ossigeno. Il vantaggio della ventilazione forzata in un flusso costante di aria per i batteri che decompongono i residui organici, ma la sua dipendenza energetica è il suo svantaggio. In caso di interruzione di corrente, l'alimentazione di ossigeno si arresta e i batteri possono morire.

Dopo aver attraversato diverse camere di sedimentazione e trattamento con l'aiuto di batteri, l'acqua di scarico viene scaricata nei campi di infiltrazione o di aerazione, che sono anche sepolti nel terreno. Quando si installa un sistema con campi di aerazione - filtrazione, si deve ricordare che la piantagione di piante da frutto non è raccomandabile sopra di loro e in un raggio di diversi metri circa. Altrimenti, c'è il rischio che le piante assorbano lo sporco attraverso le radici e le trasferiscano come sostanze nocive ai frutti che una persona può mangiare. Nel serbatoio di infiltrazione a cupola di plastica, questo problema non si pone quando lo scarico di acqua depurata avviene in profondità. L'unica limitazione in questo caso è l'impianto di alberi di grandi dimensioni con un sistema di radici sviluppato, che può danneggiare la plastica.

Stazioni di trattamento biologico

Stazioni di biorisanamento delle acque reflue in una casa privata. consente di ottenere acqua completamente purificata che può essere riutilizzata per esigenze domestiche, ad esempio per l'irrigazione. Si tratta di dispositivi complessi, simili a fosse settiche multi-camera nella loro progettazione, ma con un dispositivo molto più complesso che garantisce la loro efficienza e il principio di funzionamento completamente autonomo.

installazione di stazione di trattamento biologico

Oltre alla sedimentazione dell'acqua e alla separazione dei componenti grassi, che si verifica nel primo serbatoio, l'acqua parzialmente purificata viene scaricata ulteriormente e viene saturata con un grande volume di ossigeno. Questo processo è chiamato aerazione del fluido. Come risultato, l'acqua chiarificata entra nella camera con fango biologico attivo, che è saturo di batteri aerobici, partecipando attivamente alla decomposizione della materia organica. Il passo finale della purificazione è il trattamento dell'acqua con sostanze chimiche che uccidono completamente i batteri.

Dato che il flusso eccessivo, la saturazione dell'ossigeno e il sistema di ventilazione forzata sono controllati automaticamente, la stazione di pulizia richiede una fornitura costante di energia elettrica. Oltre a questo, le stazioni di questo tipo sono uno dei metodi più costosi, anche se efficaci, di trattamento delle acque reflue. Ciò causa la loro bassa popolarità tra i consumatori ordinari. Spesso, le stazioni di trattamento biologico sono installate in diverse case situate nelle vicinanze.

Non vi sono praticamente restrizioni per l'installazione di tali impianti, poiché la pulizia profonda e le vasche completamente ermetiche del dispositivo escludono la contaminazione accidentale del suolo e delle acque sotterranee.

L'unica raccomandazione per l'installazione è quella di installare la stazione in un pozzo ben isolato in regioni con temperature invernali basse.

Selezione del sistema di fognatura

La selezione delle strutture di trattamento dipende da una serie di fattori specifici che sono individuali in ogni singolo caso:

  1. Capacità finanziarie del consumatore. Le fosse settiche più moderne che purificano l'acqua fino all'85-95% sono piuttosto costose e non sempre accessibili per il consumatore medio.
  2. Il volume della fossa settica è determinato dal livello giornaliero minimo di acque reflue scaricate nella fogna. Il calcolo del volume richiesto viene generalmente eseguito da specialisti, tenendo conto di tutte le singole caratteristiche del sistema fognario, ma è possibile effettuare questo calcolo in modo indipendente utilizzando una formula semplice.

In media, una persona al giorno ha da 150 a 200 litri di liquido drenato nelle fogne. Queste cifre sono medie e comprendono non solo lo scarico diretto dell'acqua, ma anche l'uso di lavatrici, lavastoviglie e altri elettrodomestici. Il volume minimo della fossa settica dovrebbe coprire almeno 3 volumi giornalieri, cioè, per una persona residente che utilizza il sistema fognario, è necessaria una fossa settica di 600 litri. Per due persone sarà di 1.200 litri per tre - 1.800 litri e così via.

  1. Il tipo di terreno, la profondità delle falde acquifere, l'ubicazione di un bacino naturale nelle vicinanze e la possibilità di scarico in grondaie comuni, in alcuni casi determina la possibilità di installare uno o un altro tipo di fosse settiche.
  2. Accessibilità della chiamata della macchina Aspenizator. Abbastanza spesso, in regioni remote, non esiste un servizio di chiamata di autocarri a vuoto, o risulta essere troppo svantaggioso dal punto di vista finanziario. In questi casi, vale la pena pensare di organizzare una fossa settica con la capacità di pulire le fosse settiche, in cui i rifiuti solidi si accumulano da soli.
  3. La possibilità di una fornitura costante di energia elettrica. Particolarmente importante per le fosse settiche e le stazioni di trattamento biologico che utilizzano batteri aerobici, sistemi di ventilazione forzata e pompe di circolazione.

installazione di una fossa settica nel terreno

Raccomandazioni generali per l'installazione di una fossa settica

In generale, le regole per l'installazione di una fossa settica o di un altro tipo di impianto di depurazione emanano da un numero di caratteristiche individuali, ma ci sono raccomandazioni generali in questa materia.

Il pozzo dove è installata la fossa settica deve essere riscaldato, al fine di eliminare il rischio di congelamento dei liquidi nelle vasche in inverno, quando la temperatura scende sufficientemente bassa. In alcune regioni, si raccomanda di isolare anche i tubi delle acque reflue che scaricano scarichi dall'abitazione all'impianto di trattamento. Considerando che il sistema di fognatura funziona sulla base di un'installazione a flusso libero della fossa settica dovrebbe essere effettuato in modo che i tubi di fogna siano ad un angolo di almeno 2-3 gradi con una pendenza dalla casa alla fossa settica.

Quando si installano impianti di trattamento delle acque reflue sufficientemente grandi, il pozzo di scavo per loro scava non più vicino di 3-5 metri dagli edifici del capitale. Altrimenti c'è il rischio di cedimento delle fondamenta della casa. Inoltre, una rimozione sufficiente assicurerà l'assenza di odore nella zona residenziale, anche se la fossa settica fallisce e comincia ad avere un odore sgradevole.

E, naturalmente, occorre prestare attenzione per garantire che le acque reflue provenienti dai pozzi di drenaggio o dagli infiltrati non inquinino l'ambiente. A tal fine, non è consigliabile installare impianti di depurazione più vicini di 30-50 metri dai pozzi per l'assunzione di acqua potabile.

Stazione di compensazione biologica delle fognature scarica cosa scegliere?

Al fine di creare condizioni confortevoli per l'esistenza sul terreno dove non esiste un sistema fognario centrale, l'unica possibilità è quella di dotare un sistema autonomo di smaltimento e utilizzo delle acque reflue domestiche.

Per realizzare questi compiti, sono stati creati molti strumenti, e il più popolare oggi è un serbatoio settico e una stazione di trattamento biologico.

Stazione di trattamento biologico profondo

Cos'è SBS e come funziona?

Negli ultimi anni, c'è stato un crescente interesse negli impianti di trattamento delle acque reflue biologiche.

Usano il metodo aerobico di pulizia, che viene implementato in condizioni di fornitura di ossigeno.

Il vantaggio di tali impianti è garantire il più alto grado possibile di purificazione dei rifiuti liquidi.

Va notato che dopo che l'acqua ha attraversato tutti i cicli di pulizia, può essere utilizzata per irrigare l'area.

Stazione di trattamento biologico

La stazione per il trattamento biologico degli effluenti delle acque reflue è un serbatoio suddiviso in diverse camere, ognuna delle quali svolge la propria funzione.

È basato sul principio di funzionamento di un serbatoio settico, ma se lo guardi, tutto è molto più complicato.

Quindi, la pulizia inizia quando l'acqua entra nella prima camera, dove si deposita e le impurità più grandi si depositano sul fondo.

Inoltre, c'è tutto il più interessante. La seconda fotocamera funge da attivatore.

Per mantenere l'attività vitale dei batteri e migliorare il loro lavoro, l'aria viene soffiata dentro con l'aiuto di un compressore.

Il risultato dei processi aerobici è il rilascio di fango attivato, che viene quindi inviato a un chiarificatore secondario (terza camera).

Dopo questo, gli scarichi sono considerati del 98% sgomberati e vanno a terra attraverso l'ultima camera.

Stazione di trattamento biologico delle acque reflue

Vi sono chiare indicazioni in merito all'utilizzo di impianti di depurazione di questo tipo.

Si tratta di situazioni del genere quando:

  • ci sono maggiori requisiti per la qualità delle acque reflue scaricate nel terreno, ad esempio, se una casa di campagna si trova all'interno della zona di protezione delle acque;
  • la posizione dei tubi di fognatura non soddisfa gli standard sanitari;
  • quando c'è un flusso irregolare di effluente;
  • c'è un alto livello di acque sotterranee sul terreno.

Cosa fermare?

Quando si considera cosa scegliere: un impianto di trattamento biologico per fognature o una fossa settica senza ossigeno, prima di tutto è necessario capire qual è il principio di funzionamento di ciascuna opzione, nonché i loro vantaggi:

  1. la fossa settica è un contenitore di plastica, che all'interno è diviso in più sezioni. E ognuno svolge una funzione specifica, ad esempio, raccoglie e difende gli scarichi e li pulisce. Come sapete, le fosse settiche sono sempre ermeticamente chiuse, perché l'intero processo in esse avviene in assenza di aria. I modelli moderni di fosse settiche differiscono nella produzione dei materiali, nel metodo di installazione e nel metodo di lavorazione. Ma quanto profonda non sarebbe stata effettuata la pulizia, prima o poi, il serbatoio deve essere pulito delle masse solide accumulate, come nel caso del pozzo nero;

Sembra una fossa settica

  • Le stazioni di aerazione sono vantaggiose in quanto forniscono un livello superiore di pulizia, il loro lavoro non è accompagnato da odori sgradevoli, inoltre, le dimensioni della stazione sono abbastanza compatte, e la procedura di installazione è molto semplice, che consente di farlo da soli. Questo impianto di trattamento delle acque reflue può essere installato in qualsiasi terreno, poiché è caratterizzato da un elevato grado di resistenza al gelo. Per quanto riguarda il servizio, durante il funzionamento diventa intuitivo. Bene, il vantaggio più importante di un SBO è la mancanza della necessità di chiamare regolarmente una macchina di assimilazione.

    Stazioni di trattamento biologico

    Naturalmente, il costo dell'impianto di depurazione gioca un ruolo importante nella selezione.

    Immediatamente vale la pena notare che il prezzo dipende dal carico consentito.

    Ad esempio, l'acquisizione di una stazione per la manutenzione di una casa in cui vivono 6 persone ti costerà almeno 1.700 euro e il costo massimo può arrivare a 24.000 euro.

    Resta da decidere, ma è necessario concentrarsi sui propri criteri e capacità finanziarie.

    Modelli moderni

    La stazione di biopurificazione di aerazione Topas è prodotta per vari gradi di carico e deve essere utilizzata secondo le sue capacità.

    I vantaggi di SBO Topaz includono la sua compattezza, l'assenza di numerose restrizioni sull'installazione a terra.

    Una volta acquistato un Topazio, non dovrai più pagare per la chiamata di una macchina ashenizator, perché la pulizia è così profonda che i sedimenti solidi possono essere utilizzati come fertilizzante.

    La manutenzione minima richiesta dall'installazione riduce i costi di manutenzione.

    Per quanto riguarda le carenze, la cosa principale è che con carico insufficiente, la parte inutilizzata del fango attivo muore semplicemente.

    Ciò comporterà la necessità di una pulizia aggiuntiva della parte interna e una riduzione dell'efficienza del lavoro.

    BioBox è una struttura locale utilizzata per pulire gli scarichi delle case estive, cottage, centri ricreativi, ecc.

    L'installazione in anelli cementati o solo nel terreno è consentita. Questo modello è disponibile in diverse forme, diverse per prestazioni e altri parametri.

    I principali vantaggi sono: un ampio vano di raccolta - media, il sistema funziona sulla base delle membrane EPDM Gummi Yaeger e un compressore Secoh, è possibile pulire gli scarichi con un alto contenuto di detergenti.

    C'è un compartimento separato per l'accumulo di fango in eccesso, così come un dispositivo per rimuovere il biofilm galleggiante e un filtro per capelli.

    Tra le carenze, è possibile individuare solo la necessità di pompaggio annuale dei sedimenti.

    Eurobion è un contenitore di plastica verticale.

    Il principio di funzionamento è lo stesso di quello di simili fosse settiche di profondo trattamento biologico.

    Vantaggi: grado di trattamento delle acque reflue del 98%, corpo resistente, assenza di odori, capacità di lavorare in modo intermittente, resistenza ai detergenti, controllo remoto.

    Svantaggi: volatilità, a causa del quale aumento dei costi energetici, e l'alto costo, a partire da 68 mila rubli.