Grondaie per drenaggio: il prezzo di prodotti e tipi

Dopo il periodo invernale, quando la neve inizia a sciogliersi, così come in caso di pioggia, ogni casa privata ha bisogno di una fognatura temporalesca. Le piogge dal tetto di solito cadono in speciali grondaie temporalesche attaccate al tetto. Sta andando a umidità, che poi scende nelle grondaie.

Se la casa non dispone di un sistema così unico per deviare i flussi d'acqua, allora presto porterà alla distruzione della facciata dell'edificio, del suo fondamento e basamento, del deterioramento dell'isolamento termico. L'acqua si accumula nel seminterrato e sotto la fondazione, e l'umidità si accumulerà intorno all'edificio e si fermerà nelle pozzanghere. Per evitare ciò, è necessario creare uno scarico, risolverà tutti i problemi del drenaggio dell'acqua.

Tipi di trincee temporalesche

Sul tetto della casa ci sono tutte le grondaie, i tubi e gli imbuti principali che drenano l'acqua dal tetto. Le trincee di tempesta sono disponibili in tre tipi principali.

  1. Tipo aperto
  2. Tipo chiuso
  3. Sistema misto in cui esistono elementi di tipo chiuso e aperto.

Ora più in dettaglio su ciascuno di essi separatamente.

Un sistema di tipo aperto è quasi sempre utilizzato nelle case di campagna. Le grondaie di solito si trovano leggermente al di sotto del livello del suolo, tutta l'acqua scorre lì e poi scaricata in un unico luogo per il riciclaggio o la pulizia. Un tale sistema può essere costruito utilizzando diversi materiali.

Materiali naturali: pietre, legno non comportano costi materiali. L'unica cosa che deve essere spesa è il tempo, dal momento che non sarà facile proteggere i muri di tali canali.

Gli abbeveratoi speciali per il flusso d'acqua dovranno essere acquistati, il loro costo dipenderà dal materiale selezionato. L'opzione più economica è la plastica, e il più costoso è il metallo.

Affinché il sistema di drenaggio abbia un aspetto estetico più attraente, è necessario coprirlo con una griglia e le grondaie funzioneranno sotto di esso.

I canali chiusi sono più spesso usati nelle case urbane. Qui, l'acqua che si raccoglie dopo le piogge scorre in tubi chiusi che sono nascosti nel terreno. Un tale dispositivo richiede molti costi di materiale, perché oltre al materiale è necessario avere un progetto in cui l'acqua scorrerà in un singolo sistema il più accuratamente possibile.

Il principio della doccia

Sul tetto della casa ci sono tutte le grondaie principali, dove le precipitazioni naturali dal tetto scorrono, così come gli imbuti e le tubature, l'intero sistema nel complesso è responsabile della raccolta di acqua sulla superficie del tetto. Inoltre, sul tetto dovrebbero essere installati gli ingressi e i pozzi del bacino, così come i tubi posati nel terreno, che porteranno acqua al bacino. Vengono utilizzati anche filtri, plug, sifoni che dovrebbero contribuire a migliorare le prestazioni dell'intero sistema.

L'acqua che scorre giù dal tetto entra nello scivolo, quindi negli imbuti e nel sistema di tubi di derivazione, quindi il flusso dell'acqua entra nell'ingresso di scarico e nei tubi sotto terra e da lì nel collettore. L'intero sistema deve essere eseguito correttamente, avere l'angolo di inclinazione desiderato, in modo che l'acqua possa raggiungere facilmente il punto finale del bacino. Se il tetto non è piatto, semplifica il sistema di raccolta e drenaggio dell'acqua.

Non è facile realizzare un sistema su un tetto piano: qui è necessario fare un bias nella struttura del tetto in modo che l'acqua possa arrivare agli imbuti di ricezione. I tubi di scarico con tali tetti si trovano all'interno dell'edificio a breve distanza dalle sue mura. L'acqua entra nel sistema fognario esterno, scavalcando la casa generale.

Materiali per grondaie

Il sistema di scarichi può essere costituito da diversi tipi di materiali: PVC, metallo, cemento. Se si sceglie una grondaia in plastica, non sono durevoli quanto il metallo, ma non sono soggetti a corrosione. Il design nel suo complesso risulta facile e conveniente per l'installazione. La sporcizia sugli scarichi di plastica non si deposita, ma non interferisce con il libero flusso d'acqua. Le grondaie di plastica non fanno rumore, ma hanno paura del gelo.

Le grondaie in calcestruzzo possono essere definite le più affidabili e resistenti, non soggette a corrosione. È bene installarli per il drenaggio intorno al perimetro dell'area cieca della casa, saranno in grado di fornire un drenaggio di alta qualità e preservare le fondamenta della struttura. Eccellenti caratteristiche di qualità, prezzi bassi rendono molto redditizie le grondaie di drenaggio in calcestruzzo, quindi sono molto richieste.

Le grondaie in metallo sono realizzate in acciaio, rame, alluminio, possono anche avere un rivestimento di polimero su un lato o su due lati, che fungerà anche da protezione contro la corrosione. Un'opzione economica è l'acciaio zincato, può essere ulteriormente verniciato.

Ci sono prodotti realizzati in acciaio zincato a caldo, che è rivestito con un rivestimento polimerico o primer. A causa di ciò, la facciata della casa sembra sempre attraente, il rivestimento aiuta anche a prolungare la vita delle grondaie.

Prezzo degli elementi del sistema di drenaggio

Il sistema di drenaggio lineare è un sistema di vassoi profondi - canali di drenaggio e grondaie. Il sistema è collegato a una doccia, che può essere fatta di vari materiali. Il prezzo del prodotto dipenderà dal materiale con cui sono fatti gli elementi per la fusione e il deflusso delle acque piovane. Di seguito sono riportati i prezzi approssimativi per i prodotti in metallo standard per il sistema di drenaggio del dispositivo.

  • La grondaia - l'acqua scorre in esso prima di entrare nel sistema di drenaggio e scarico - 286 rubli per 2 metri.
  • Angolo di gronda - usato per cambiare la direzione del movimento dell'acqua - 294 rubli.
  • Canadese - è usato per deviare l'acqua dallo scarico nel tubo - 206 rubli.
  • Drainpipe - l'acqua scorre lungo la facciata dell'edificio, il suo prezzo per 2 metri è di 440 rubli.
  • Tee - serve come una connessione per tubi che raccolgono l'acqua da lati diversi in uno scarico, il prezzo del prodotto è 658 rubli.
  • L'imbuto di uscita è un componente importante, con il suo aiuto che l'acqua dalla grondaia entra nel tubo di scarico, il costo è di 165 rubli.
  • Il ginocchio inferiore è fissato alla zona cieca dell'edificio in modo che l'acqua non cada sul fondamento, il prezzo è di 123 rubli.
  • Il ginocchio universale è progettato per cambiare la direzione del flusso d'acqua nel tubo di scarico, il prezzo è di 123 rubli.
  • Drenaggio dell'imbuto - entra nell'acqua prima che entri nel tubo di scarico, il costo di 290 rubli.

conclusione

Il sistema di tempesta, che è opportunamente selezionato e organizzato, contribuirà ad evitare l'allagamento di luoghi bassi sulla trama del giardino, per dare all'intero territorio un aspetto più estetico. I liquami d'acqua piovana contribuiranno alla conservazione dell'edificio e non permetteranno la sua distruzione.

Scolare la pavimentazione

Non è un segreto come l'acqua influenzi negativamente le diverse superfici dell'edificio. Soprattutto quando si tratta di un'area cieca o di un marciapiede. È importante scaricare l'acqua in modo che non si accumuli sulla superficie. Altrimenti, l'acqua si infiltrerà in lastre di pavimentazione o cemento, distruggendola. Questo è particolarmente critico in inverno, quando l'acqua che è entrata entra in congelamento e aumenta di volume. Poi la struttura delle lastre di pavimentazione crolla e non durerà a lungo. Ecco perché è così importante fare uno scarico per le lastre di pavimentazione.

Quindi l'acqua non si accumula sulla superficie e viene rimossa con successo attraverso gli elementi nel canale di fogna o in altri spazi assegnati. Diamo un'occhiata più da vicino al dispositivo di drenaggio del pavimento e scopri come funziona.

Requisiti tecnici per il drenaggio

Qual è la grondaia per il marciapiede? Questo è un sistema per drenare l'acqua introducendo una grondaia di drenaggio nella superficie. È montato lungo il marciapiede. Un piccolo pregiudizio è stato fatto ad esso, in modo che l'acqua vi fluisca senza accumularsi sulla superficie. L'acqua può essere scaricata nella fogna o nel terreno. Allo stesso tempo, il pavimento è sempre asciutto e sicuro. E, soprattutto - il periodo della sua operazione è aumentato in modo significativo.

Ma per garantire un buon drenaggio, è necessario che il sistema di acque piovane tempesta sia progettato e installato correttamente. È importante scegliere elementi strutturali di alta qualità che eliminino rapidamente l'umidità. Inoltre, se prendiamo in considerazione le attività e le specifiche del drenaggio, il progetto deve soddisfare determinati requisiti. Ecco una lista di loro:

  1. Gli scarichi delle tempeste sono collocati in luoghi in cui si accumula una grande quantità di acqua.
  2. Il diametro dello scivolo di scarico deve far fronte alla quantità di acqua che scorre in esso.
  3. La linea di scarico deve essere solida per allontanare il fluido dal marciapiede.
  4. È importante rendere il livello dello scarico inferiore rispetto alla superficie di lavoro del pavimento.
  5. La grondaia può essere di qualsiasi forma, ma quella consigliata è rotonda.

Tutti gli elementi devono avere buona qualità, resistenza e durata. Dopo tutto, sono costantemente sottoposti a stress.

Scoli per pavimenti, cosa sono

Abbiamo già detto che la grondaia dovrebbe essere di buona qualità. Al momento, i più popolari sono tre tipi di grondaie per il marciapiede, che sono richiesti. Questi materiali sono durevoli, resistenti all'usura e durevoli.

  1. Grondaie in metallo
  2. Scarichi di plastica
  3. Grondaie in cemento

Quali sono le differenze tra loro, i pro e i contro? Cosa è meglio scegliere?

metallo

Il drenaggio del metallo è durevole e leggero, e se parliamo di galvanizzazione, è anche protetto dalla corrosione. Si adattano perfettamente alla diversione del flusso d'acqua sia per la pavimentazione che per il tetto. Il design è composto da moduli separati che possono essere sostituiti secondo necessità. Ma ci sono anche degli svantaggi:

  • il metallo è piuttosto rumoroso;
  • è difficile scegliere a colori;
  • Deve essere installato direttamente nel calcestruzzo.

plastica

Lo scivolo di plastica è leggero. Il suo principale vantaggio è che né l'umidità, né la corrosione, né le sostanze chimiche o biologiche ne hanno paura. Gli scarichi di plastica per pavimenti sono silenziosi e hanno un aspetto attraente. Non sarà un problema per te scegliere un colore adatto. Inoltre, non è difficile montare un tale scarico e il suo costo è il più basso. C'è solo un inconveniente: la plastica non è molto resistente e durevole, il che riduce il tempo di funzionamento. Tuttavia, la facilità di installazione e di costo si sovrappongono a questo piccolo inconveniente.

calcestruzzo

Le grondaie in cemento sono le più difficili. L'installazione richiede un intervento professionale. Tale attrezzatura è la più costosa. Ma altrimenti i prodotti concreti hanno solo vantaggi. Hanno alta resistenza, lunga durata operativa, resistenza al fuoco e resistenza al gelo e buona resistenza all'acqua. Il calcestruzzo è inerte a qualsiasi stress. Puoi scegliere una varietà di forme, sezioni e dimensioni. A colori, non oscillerai davvero.

Riassumiamo

Abbiamo esaminato il principio della grondaia per il marciapiede e i requisiti per il sistema e l'installazione. Hai imparato i tipi di sistemi di drenaggio che svolgono con successo i loro compiti. Che tipo di materiale scegliere per te è una questione di gusti e preferenze. Hai imparato i vantaggi e gli svantaggi di tutti i tipi di strutture. Ognuno in qualcosa è migliore dopo l'altro, quindi è impossibile individuarne uno. Resta solo da confrontare i pro e i contro. Dopo aver definito, puoi tranquillamente andare al negozio per fare shopping.

Sistema di drenaggio del bilancio e sistemi di liquami di tempesta dagli utenti del portale

I membri di FORUMHOUSE condividono la loro esperienza nella costruzione di sistemi di drenaggio a basso costo e drenaggio delle acque piovane.

Costruttori esperti e gente di campagna sanno bene che l'acqua "extra" sul sito è cattiva. L'acqua in eccesso porta ad allagamenti del piano interrato e al piano seminterrato, lisciviazione della base, allagamento dei letti, ristagno, ecc. Di conseguenza, in primavera, in autunno e anche in estate, è impossibile camminare intorno alla trama senza stivali di gomma, e il padrone di casa è costantemente tormentato dalla domanda: cosa fare con l'acqua che impedisce la vita?

In questo articolo considereremo:

  • Che tipo di acqua, come e dove ritirarsi dal sito.
  • Come costruire una fognatura temporanea con le tue mani.
  • Come fare un drenaggio economico e drenare le zone umide.

Che tipo di acqua impedisce allo sviluppatore di vivere e al proprietario della casa in campagna

Sui tipi di acque superficiali e sotterranee, nonché sul sistema di drenaggio e di acque piovane, è possibile scrivere un libro separato. Pertanto, lasceremo al di fuori dello scopo di questo articolo un elenco dettagliato dei tipi e delle cause delle acque sotterranee e ci concentreremo sulla pratica. Ma senza un minimo di conoscenze teoriche da prendere per un accordo indipendente di drenaggio e fognatura - buttando via i soldi.

Il fatto è che anche il sistema di drenaggio errato funziona per i primi anni. Quindi, ad esempio, a causa dell'intasamento (fessurazione) del tubo di drenaggio avvolto con geotessile, che è stato posato in argilla, argilloso, ecc. il drenaggio del suolo smette di funzionare. E i soldi per la sistemazione del drenaggio sono già stati spesi e, cosa più importante, la costruzione del drenaggio è spesso associata a una grande quantità di lavori in terra con il coinvolgimento della tecnologia.

Pertanto, è difficile e costoso scavare e spostare semplicemente il tubo di drenaggio 3-5 anni dopo la posa. Il sito è già stato abitato, è stato realizzato un progetto paesaggistico, è stata predisposta un'area cieca, un gazebo, un bagno, ecc.

Dovremo lottare per modificare il drenaggio in modo da non trasformare l'intera area.

Pertanto, la costruzione del drenaggio dovrebbe sempre basarsi su dati provenienti dalla ricerca geologica del suolo (che aiuterà a trovare, ad esempio, uno strato impermeabile sotto forma di argilla a una profondità di 1,5-2 m), indagini idrogeologiche e una chiara conoscenza del tipo di acqua che conduce all'allagamento della casa o al ristagno del sito.

Le acque superficiali sono di natura stagionale, associate al periodo di scioglimento della neve e all'abbondanza di piogge. Le acque sotterranee sono divise in tre gruppi principali:

  • Acqua capillare
  • Acqua sotterranea
  • Arroccato.

Inoltre, l'acqua superficiale, se non viene rimossa in tempo, quando viene infiltrata (assorbita) nel terreno si trasforma in acqua freatica.

Conclusione: il deflusso superficiale dovrebbe essere rimosso dalle acque piovane (pioggia) e non tentare di effettuare il drenaggio superficiale!

Il sistema fognario Storm è un sistema costituito da vassoi, tubi o fossati scavati nel terreno, che prelevano l'acqua dal sito + l'organizzazione competente del rilievo nel territorio del cortile. Ciò eviterà zone stagnanti nell'area (lenti, piscine) in cui si accumulerà acqua, che semplicemente non ha luogo dove andare e ulteriori ristagni.

Gli errori principali che vengono fatti quando un dispositivo di drenaggio separato:

  • Mancato rispetto della corretta pendenza dei tubi di scarico posati. Se prendiamo la media, la pendenza viene mantenuta nell'intervallo da 0,005 a 0,007, vale a dire 5-7 mm per 1 metro di corsa del tubo di drenaggio.
  • Utilizzo di tubi di drenaggio in geotessile sul terreno "sbagliato". Il tubo in geotessili per evitare il suo insabbiamento viene utilizzato su terreni costituiti da terreno pulito e sabbie grosse.
  • Utilizzare al posto delle macerie di calcare più economiche in granito, che alla fine vengono lavate via con acqua.
  • Risparmio su geotessili di alta qualità, che devono avere determinate proprietà idrauliche che influiscono sulla qualità del drenaggio. Questa è una dimensione effettiva dei pori di 175 micron, vale a dire 0,175 mm, così come il cf trasversale, che dovrebbe essere di almeno 300 m / giorno (con un singolo gradiente di pressione).

Fogna tempesta poco costosa con le sue mani

Cosa è necessario per dotare sul sito una versione economica della rete fognaria? La prima cosa che viene in mente, ad esempio, per il dispositivo di pioggia è mettere dei vassoi speciali.

I vassoi possono essere fatti di cemento o plastica, ma in ogni caso il prezzo per loro "morsi". Ciò costringe gli utenti del nostro portale a cercare opzioni più economiche per la sistemazione delle fogne temporalesche e dei sistemi di drenaggio.

Ho bisogno di fare un temporale non costoso, lungo circa 48 metri, sul bordo del recinto, per drenare l'acqua di fusione che viene dal mio vicino. L'acqua deve essere deviata nel fosso. Ho pensato a come farlo All'inizio mi è venuto in mente di acquistare vassoi speciali, ma poi, a quanto pare, le griglie "extra" rimarranno da loro, e non ho bisogno di un'estetica speciale per il rainstorming. Ho deciso di acquistare tubi di cemento-amianto e li ho visti con una smerigliatrice, ottenendo così un vassoio fatto in casa.

Nonostante il budget di questa idea, la necessità di tagliare in modo indipendente i tubi di cemento-amianto non ha attratto l'utente. La seconda opzione è quella di acquistare grondaie (in plastica o metallo) e posarle sulla base preparata in uno strato di cemento di circa 100 mm.

Gli utenti del portale hanno dissuaso Denis1235 da questa idea a favore della prima opzione, in quanto più duratura.

Avvicinandosi all'idea di un temporale poco costoso, ma non volendo confondere con il taglio indipendente dei tubi, Denis1235 ha trovato un impianto che produce tubi di cemento-amianto, dove vengono immediatamente tagliati in pezzi lunghi 2 metri (in modo che non creino 4 metri durante il trasporto) e portino vassoi pronti al sito. Resta solo da sviluppare uno schema per la posa di vassoi.

Il risultato è stata la seguente "torta":

  • La base del suolo sotto forma di un letto.
  • Uno strato di sabbia o sabbia e ghiaia ha uno spessore di circa 5 cm.
  • Calcestruzzo circa 7 cm.
  • Vassoio per tubi in cemento-amianto.

Alla fine, ho fatto una tempesta di budget. Ci sono voluti: 2 giorni per scavare una trincea, altri due giorni per cementare e installare la pista. Ho speso 10 mila rubli su vassoi.

La pratica ha dimostrato che la pista è stata ottimamente "svernata", non ha fenduto e ha intercettato l'acqua di un vicino, lasciando la trama asciutta. Interessante anche la variante delle acque piovane (temporali) dell'utente del portale con il nickname yury_by.

perché la crisi non pensa di finire, quindi mi sono chiesto come organizzare le fogne temporalesche per drenare l'acqua piovana da casa. Voglio salvare e rendere tutto qualitativamente.

Pensando, l'utente ha deciso di realizzare un sistema di acqua piovana basato su tubi corrugati a doppia parete flessibili (costano 2 volte meno dei tubi di scarico "rossi"), che vengono utilizzati per posare i cavi di alimentazione nel sottosuolo. Ma, da allora la profondità del percorso è prevista di soli 200-300 mm con un diametro del tubo di 110 mm, yury_by temeva che un tubo corrugato potesse rompersi in inverno se l'acqua si frappone tra due strati.

Di conseguenza, yury_by ha deciso di utilizzare un tubo "grigio" a basso costo, utilizzato per la costruzione di acque reflue interne. Anche se temeva che i tubi che non avevano una tale rigidità come le "teste rosse" si rompessero nel terreno, la pratica dimostrò che non era successo nulla a loro.

Ovviamente, se sali sul tubo "grigio", si trasforma in un ovale, ma nel luogo in cui l'ho seppellito non ci sono carichi significativi. Solo prato e c'è un carico pedonale. Mettendo il tubo nella trincea e cospargendolo con il primer ho fatto in modo che mantenessero la loro forma e la pioggia funzionasse.

All'utente è piaciuta l'opzione di acqua piovana poco costosa basata sulle tubature fognarie grigie, tanto che ha deciso di ripeterlo. Tutte le sfumature del processo dimostrano chiaramente le seguenti foto.

Livellare la base per livello.

Ci addormentiamo in fondo alla frazione di ghiaia 5-20.

Lanciare bene dalla copertura in cemento fatto in casa.

Costruzione di case

L'acqua piovana che scorre giù dal tetto ha un tremendo potere distruttivo. In primo luogo, le pareti e le fondamenta della casa si bagnano, il che porta al loro rapido deterioramento. In secondo luogo, l'acqua che cade dall'altezza alla zona cieca, in breve tempo, colpisce fuori e lava le cavità su di essa. L'area cieca del calcestruzzo può rapidamente collassare, così come le lastre di pavimentazione. In terzo luogo, tutta l'acqua che scorre giù dal tetto viene assorbita nel terreno proprio accanto alla casa, il che porta all'allagamento di scantinati e scantinati. È possibile elencare le conseguenze a lungo, ma è già chiaro che è necessario il drenaggio dell'acqua dal tetto. Per fare questo, sotto la sporgenza del tetto deve essere installato il sistema di drenaggio dell'acqua, che raccoglie l'acqua che scorre dal tetto, e lo invia al luogo designato sul sito. Per fare tutto bene, dovresti familiarizzare con quali elementi del sistema di drenaggio saranno necessari, da quali materiali possono essere, nonché con la tecnologia della loro installazione.

Sistema di drenaggio dell'acqua dal tetto - elementi

Esistono due tipi di sistemi di drenaggio: esterni e interni.

Il sistema di drenaggio esterno è installato sulle sporgenze del tetto nel caso in cui il tetto sia inclinato (inclinato, a doppia pendenza, anca ecc.). Questo tipo di sistema viene utilizzato nella maggior parte delle case di campagna, quindi lo considereremo in modo più dettagliato.

Il sistema di drenaggio interno è disposto su tetti piani, dove il materiale del tetto ha una pendenza speciale che conduce all'imbuto: il ricevitore dell'acqua piovana, che entra quindi nel tubo di scarico all'interno dell'edificio o in cavità tecniche.

Elementi di un sistema di drenaggio esterno:

  • La grondaia Serve a raccogliere l'acqua che scorre dal tetto della casa. Può essere di varie forme e dimensioni, è fatto di vari materiali. Più avanti lungo lo scivolo, l'acqua è diretta verso il tubo di scarico, che indirizza l'acqua verso lo scarico per l'acqua dal tetto.
  • Connettori per grondaie. Di solito, le grondaie del sistema di drenaggio non sono più lunghe di 2,5 m, quindi, per installare uno scarico sul tetto, la cui lunghezza è più lunga, è necessario collegare le grondaie l'una all'altra. I connettori sono dotati di guarnizioni in gomma, che assicurano la tenuta della connessione, e servono anche a compensare l'espansione della temperatura del materiale della grondaia.
  • L'angolo della grondaia. Vari elementi angolari per arrotondare gli angoli interni della casa. Fornisce un'idrodinamica eccellente.
  • Staffe. Vari tipi di elementi che sono necessari per fissare le grondaie al tetto. Può essere un lungo gancio per grondaie, un gancio corto, un gancio compatto. Tutti hanno un design diverso e sono utilizzati in diverse situazioni.
  • Canalizzazione dell'imbuto Con esso, l'acqua delle grondaie viene raccolta nel tubo di scarico. Elemento obbligatorio per l'installazione del drenaggio, con un'installazione corretta, non è necessaria alcuna sigillatura aggiuntiva.
  • Tappi di gronda sono installati sui bordi della grondaia in modo che l'acqua non fluisca.
  • Pipe. Drena l'acqua dalle grondaie. Più lontano lungo il tubo, l'acqua viene scaricata nel luogo designato per questo. È installato sotto l'imbuto e fissato saldamente ad esso.
  • Il ginocchio del tubo e il ginocchio dello scarico vengono utilizzati per allontanare l'acqua dalla base e dall'area cieca dell'edificio. La curva del tubo serve a cambiare la direzione del downpipe. Il ginocchio dello scarico è installato di seguito in modo che l'acqua cada direttamente nella fogna tempesta.
  • Staffe per montaggio su tubo. Servono per fissare il tubo di scarico al muro della casa in modo che la sua posizione non possa essere disturbata da raffiche di vento.

Oltre agli elementi di cui sopra, una griglia di protezione protettiva viene talvolta utilizzata sullo scivolo per impedire la caduta di detriti, ad esempio le foglie. Dopo tutto, lo scarico intasato inizia a svolgere male le sue funzioni. Inoltre, invece di un tubo di scarico, si possono usare catene di drenaggio decorative lungo le quali l'acqua scorre in un contenitore o su un letto di fiori situato immediatamente sotto l'imbuto. Una tale catena può essere una vera decorazione della casa, se è battuta correttamente con altri oggetti dell'esterno e raccoglie le grondaie, organicamente combinata con la catena.

Tipi di grondaie e pluviali

Grondaie e tubi sono gli elementi principali del sistema che fornisce acqua piovana dal tetto. Sul mercato è possibile acquistare set di sistemi di drenaggio già pronti costituiti da vari elementi, dopo il collegamento e l'installazione, in modo da garantire la raccolta e il flusso di acqua piovana. La cosa principale - per scegliere la giusta taglia. Tipicamente, il diametro della gronda varia da 90 mm a 150 mm e il diametro del tubo di scarico da 75 mm a 120 mm.

Quale grondaia e tubo di scarico del diametro scegliere dipende dalla dimensione del tetto della casa. Per tetti con una piccola pendenza da 10 a 70 m2, sono adatti grondaie con un diametro di 90 mm e tubi di 75 mm. Per tetti con una pendenza superiore a 100 m2, vengono utilizzate grondaie con un diametro di 100, 120, 130 e 150 mm e tubi - 90 mm, 100 e 120 mm.

Oltre alle dimensioni degli elementi del sistema di drenaggio sono diversi materiali di produzione e persino di forma.

Grondaie grondaie

I sistemi di drenaggio, comprese le grondaie, possono essere di metallo o di plastica. Metallo comprende grondaie in acciaio zincato, alluminio, rame, titanio-zinco e pural (acciaio zincato rivestito su entrambi i lati con un polimero).

Le grondaie in acciaio zincato, anche se più resistenti agli effetti dell'acqua, rispetto alle grondaie in stagno che erano state utilizzate prima, tuttavia, rapidamente falliscono a causa delle piogge acide. Pertanto, recentemente vengono utilizzati sempre meno, e solo perché sono i più economici. Ma i prodotti rivestiti con polimeri, ad esempio Pural, sono resistenti alla corrosione, allo sbiadimento del materiale e alle sollecitazioni meccaniche. Queste grondaie sono disponibili in una vasta gamma di colori, in modo da poter scegliere un prodotto che è meglio combinato con la facciata dell'edificio. Il collegamento delle scanalature in acciaio zincato rivestite con polimero viene realizzato con l'ausilio di speciali elementi di collegamento con elastici di tenuta, serrature e staffe. E le parentesi hanno un design a scatto. Lo svantaggio di tali prodotti è la fragilità del rivestimento, che può essere danneggiato durante il trasporto o l'installazione, e quindi si formerà ruggine al posto della scissione del rivestimento polimerico.

Le grondaie in alluminio sono verniciate o verniciate in diversi colori, quindi servono a lungo. I prodotti vengono acquistati in forma finita e uniti con rivetti e colla per alluminio, anche per la sigillatura è possibile utilizzare anche pasta speciale o silicone. Oltre ai prodotti finiti, è possibile effettuare un drenaggio dell'acqua dal tetto della lamiera di alluminio direttamente sul cantiere, tagliando la tela e piegandola in un certo modo.

Le grondaie in rame sono considerate le più resistenti. Sono fatti di rame puro senza rivestimenti aggiuntivi. Interconnesso da sconto o saldatura. Il più delle volte montato su tetti di rame pieghevoli. Nel corso del tempo, il rame viene ossidato, acquisendo una tinta verdastra e in seguito - quasi malachite. Questa è la cosiddetta patina - ossido di rame. Dà a tutto il tetto un po 'di raffinatezza. Contro lo sfondo generale di un simile tetto, la grondaia e la grondaia non risalterebbero affatto, come se fossero tutt'uno col tetto.

Quando si installa il drenaggio di rame è necessario ricordare che non dovrebbero entrare in contatto con altri metalli - alluminio o acciaio, e il tetto della casa non dovrebbe essere fatto di questi materiali, altrimenti l'acqua che scorre da loro porterà alla corrosione del rame.

La grondaia in zinco titanio può avere un colore argento naturale e può essere rivestita in modo speciale con una patina. A proposito, lo zinco-titanio è un materiale che è al 99,5% di zinco, mentre il resto è costituito da rame, alluminio e titanio. Il titanio in questo caso conferisce una certa forza al prodotto, poiché lo zinco stesso è molto fragile. Le grondaie in titanio-zinco sono collegate mediante saldatura, durante la quale vengono utilizzate paste speciali. Questo tipo di grondaie è il più costoso di quello attualmente esistente, quindi viene usato molto raramente. Ma può durare fino a 150 anni.

Le grondaie in PVC sono le più comuni. La plastica di cui sono fatti è macchiata nella sua massa, quindi il colore del prodotto è uniforme e anche se la superficie è danneggiata, non sarà evidente, come se il materiale fosse dipinto solo all'esterno. Per rendere il PVC più resistente ai raggi UV e all'aggressione chimica, la superficie delle grondaie è rivestita con acrilico o biossido di titanio. Tra di loro, le grondaie in PVC sono collegate mediante giunti con guarnizioni in gomma, bottoni a pressione e giunzioni di colla. La vita utile del drenaggio in PVC può arrivare a 50 anni, e tutto ciò a causa del fatto che il PVC non teme la corrosione, può resistere a variazioni di temperatura (-50 ° C - +70 ° C), nonché a forti carichi di neve e vento. Nel processo di rimozione della neve dal tetto, le grondaie in PVC non sono danneggiate a causa del fatto che non hanno un rivestimento vulnerabile. Ad esempio, se il ghiaccio dal tetto è graffiato dal pural, tale scivolo non durerà a lungo.

Forma grondaie grondaie

Oltre al fatto che le grondaie sono fatte di materiali diversi, possono anche avere una forma diversa. Le sezioni delle scanalature sono: semicircolare, trapezoidale, semiellittica, quadrata e rettangolare, oltre a imitare la forma della grondaia.

Grondaia semicircolare - la più comune e adatta a qualsiasi struttura del tetto. I loro bordi, trasformati dentro e fuori, sono nervature di irrigidimento che aumentano la resistenza delle scanalature ai carichi meccanici. Le grondaie semi-ellittiche sono in grado di accogliere e spostare un maggiore volume d'acqua, quindi sono utilizzate per drenare l'acqua dal tetto di una casa con una vasta area di una rampa. Le grondaie quadrate e rettangolari sono selezionate per un design specifico, quindi non vengono utilizzate ovunque. Inoltre, una tale costruzione può essere facilmente danneggiata durante lo scioglimento della neve dal tetto, quindi è montata in un modo speciale e i supporti neve sono installati sul tetto.

Qualunque sia la forma delle grondaie, i tubi devono corrispondere: per le grondaie semicircolari e semiellittiche - tubi tondi, e per la scatola (quadrata, rettangolare e trapezoidale) - quadrata.

Tipi di staffe per il montaggio di grondaie

Staffe - I ganci per le grondaie di fissaggio si differenziano per dimensioni e forma, oltre che per il punto di fissaggio. La forma dipende dal luogo di fissaggio:

  • Le staffe fissate al pannello del vento, che è inchiodato lungo la pendenza del tetto. Tali ganci sono chiamati staffe anteriori, sono avvitati al pannello del vento con viti e hanno un meccanismo di regolazione.
  • Le staffe piatte curve sono fissate alla gamba del travetto, se la spaziatura tra le travi non supera la distanza consentita tra le staffe per la grondaia e può anche essere fissata alla guida estrema della guaina o alla pavimentazione della tavola massiccia.
  • Le staffe piatte curve possono essere attaccate al lato delle travi, solo loro devono prima piegarsi.
  • Le staffe universali possono essere montate ovunque: sul pannello del vento, sull'ultima barra della barra, sulle travi nella parte anteriore o laterale, nonché sul pavimento in pannelli massicci.

Di solito le staffe sono complete di grondaie e di tutto il sistema di drenaggio, quindi corrispondono esattamente alla forma e al colore della grondaia. Ad esempio, per gronda trapezoidale utilizzare staffe speciale forma trapezoidale. Lo stesso vale per altre specie.

Il materiale delle staffe dipende dal materiale delle grondaie. Staffe in rame o acciaio sono utilizzate per i prodotti in rame. Per grondaie in zinco titanio solo chiusure in zinco titanio. Ma per grondaie in PVC o acciaio zincato, rivestite con polimero, utilizzare staffe metalliche che sono rivestite con una guaina composita o dipinte del colore dello scarico.

Le dimensioni dei supporti e delle staffe devono corrispondere alle dimensioni delle grondaie. Sebbene ci siano modelli universali che possono essere regolati, sono adatti a grondaie e tubi di qualsiasi diametro.

Installazione del sistema di drenaggio delle acque piovane dal tetto

Installare un sistema di grondaie su un tetto spiovente è abbastanza facile da essere eseguito da una persona con un partner. Sebbene la stessa tecnologia di installazione presenti alcune importanti sfumature e dettagli che determinano l'affidabilità dell'intero sistema. Se dubiti delle tue capacità, allora è meglio affidare l'installazione a specialisti. Il fatto è che i produttori di sistemi di drenaggio danno per la maggior parte una garanzia sul prodotto. Se durante il trasporto o gli elementi di installazione del sistema sono danneggiati, la garanzia sarà annullata. Se chiedi aiuto ai professionisti, avrai una garanzia non solo sui prodotti, ma anche sul lavoro svolto.

Se decidi di installare uno scarico per l'acqua dal tetto, allora le istruzioni qui sotto ti sono utili.

La prima cosa che devi decidere quale materiale è necessario scaricare, quale forma e colore. Quindi calcola quanti elementi sono richiesti. Dopo aver acquistato tutto il necessario, puoi procedere al lavoro stesso.

Staffe di montaggio

È estremamente importante determinare correttamente che cosa è meglio collegare le staffe per specificamente nel tuo caso. Ricorda che la distanza dalla gronda alla parete non deve essere inferiore a 6 - 8 cm, altrimenti la parete si bagnerà, se non dalle acque di scarico, quindi dalla condensa.

La regola successiva è che lo scivolo deve essere posizionato con una pendenza di 5-20 mm per unità di lunghezza pari a 1 m, in modo che l'acqua non si accumuli al suo interno e scorra per gravità nell'imbuto e nel tubo. Pertanto, le parentesi devono essere fissate non su una singola linea orizzontale, ma con un offset. Prima di iniziare a installare le staffe, è necessario allineare la pendenza richiesta e tracciarla. Solo allora può iniziare l'installazione.

Come raccogliere l'acqua dal tetto e calcolare correttamente la pendenza? Prendiamo la lunghezza della pendenza, ad esempio, 8 m. La pendenza dovrebbe essere di 10 mm per 1 m. Si scopre che la differenza di altezza tra la staffa superiore e quella inferiore deve essere di 80 mm. Se la lunghezza della pista è superiore a 12 m, è necessario dotare due tubi di scarico ed eseguire lo scivolo con un bias in due direzioni. A partire dal centro del pendio, il lato sinistro della grondaia dovrebbe avere una pendenza a sinistra e in basso, e il lato destro - a destra e in basso.

Il primo è montato sulla staffa più in alto. Dovrebbe essere posizionato sul lato opposto del tubo di scarico. È necessario installarlo in modo tale che l'acqua che scorre giù dal tetto entri in essa, ma non si trova nel percorso di caduta della neve simile a una valanga, altrimenti il ​​sistema non sopravviverà. La distanza tra il bordo del tetto e la prima staffa superiore deve essere di 10 - 15 cm. È fissato con viti autofilettanti.

Il secondo allaccia l'ultima staffa più bassa. Deve essere fissato alle viti, non ruotando fino alla fine. Quindi tra le parentesi il filo della costruzione è allungato e lungo esso segna i punti per il fissaggio delle parentesi intermedie. La distanza tra le staffe dovrebbe essere di 40 - 70 cm a seconda del sistema, il passo più comune è 50 cm. Tutte le staffe intermedie sono fisse.

È importante! Durante l'installazione delle staffe, è importante ricordare che le grondaie saranno interconnesse e la staffa non dovrebbe cadere in posizione sotto l'elemento di collegamento. Inoltre, non dovrebbe essere sotto l'imbuto ricevente, ma a una distanza di 10 - 20 cm da esso.

A proposito, l'imbuto di ricezione non è installato nell'angolo della rampa, ma 40 - 70 cm più vicino al centro, a livello delle pareti della casa.

Pertanto, l'ultima staffa inferiore deve essere riorganizzata un po 'più in alto rispetto alla posizione in cui è stata fissata per prima, in modo che l'acqua possa defluire nell'imbuto.

Installazione di grondaie

Successivamente, lo scivolo viene montato e montato sulle staffe. Di solito le grondaie sono disponibili in lunghezze di 1 m, 2 me 2,5 m, pertanto gli elementi devono essere precablati. Per fare questo, utilizzare elementi con gomma sigillante.

Ai bordi delle prese di gronda sono installati, e nel posto giusto - l'imbuto di ricezione / ingresso di scarico. L'asse dell'imbuto può coincidere con l'asse del foro tagliato nella grondaia.

Lo scivolo dovrebbe avere una pendenza non solo nella direzione del tubo di ricezione, ma anche nella direzione "dalla casa". Ciò garantirà la sicurezza e ridurrà la possibilità di danni alle fughe durante le valanghe di neve.

Installazione di tubi di scarico e supporti

Gli ultimi tubi di scarico installati. Il tubo di scarico deve essere posizionato esattamente sotto l'imbuto / l'ingresso. Il tubo è fissato alle pareti con appositi supporti o morsetti. I morsetti di fissaggio dipendono dal materiale delle pareti, possono essere viti, chiodi, viti o tasselli.

I supporti per tubi devono essere posizionati sui giunti dei tubi - sotto ogni presa. La distanza massima tra i supporti è di 1,8 - 2 m. L'ultimo elemento del tubo - il gomito di scarico - deve essere posizionato in modo da deviare l'acqua nel luogo designato per questo.

Dove deviare l'acqua dal tetto

Bene, il sistema di drenaggio è installato sul tetto, resta da decidere dove deviare tutta l'acqua raccolta. Alcune opzioni:

  • Scaricare l'acqua piovana dal tetto nel serbatoio. Una canna o un serbatoio per l'acqua piovana può essere posizionato a una distanza dalla casa (circa 0,5 - 5 m) dall'alto, oppure può essere sepolto nel terreno. L'acqua che scorre dal tetto si accumula nel serbatoio e quindi può essere utilizzata per annaffiare l'orto o il giardino.
  • Scaricare l'acqua piovana nel pozzo di filtrazione. Se l'acqua piovana non è necessaria e non si sta per innaffiare nulla, può essere dirottata verso un pozzo di raccolta. Una fossa viene scavata nel terreno, in fondo alla quale viene versato uno strato di macerie. Poi dall'alto per sistemare un pozzo di cemento, che metà è anche pieno di macerie intervallate da sabbia e dall'alto di sabbia. Questa biancheria da letto funge da elemento assorbente. Passando attraverso la sabbia e le macerie, l'acqua viene pulita. Tale pozzo dovrebbe essere situato ad almeno 2 metri di distanza dalla casa, altrimenti il ​​livello delle falde acquifere attorno alla casa potrebbe aumentare.
  • Scaricare l'acqua piovana nella fogna. Se la casa privata è collegata al sistema fognario centrale, l'acqua piovana può essere deviata in esso, ma solo previo accordo e a pagamento.
  • Scaricare l'acqua piovana in una fossa di drenaggio o in uno stagno. L'acqua piovana è abbastanza pulita da non danneggiare l'ecosistema se lo versi in un fosso di scolo o in un bacino idrico (lago, fiume, pozzo artificiale). L'importante è calcolare che il livello dell'acqua nel canale di drenaggio non aumenti troppo in caso di forti piogge.

Il drenaggio dell'acqua dal tetto della casa è obbligatorio in modo da non indebolire la fondazione e non distruggerla. Pertanto, se c'è un'opportunità, allora è necessario dotare un sistema di drenaggio a tutti gli effetti. Se ciò non è possibile, ad esempio, ciò accade se il tetto è inclinato e fatto di materiali naturali - canna o paglia, quindi le sue sporgenze dovrebbero sporgere di almeno 50 cm all'esterno della casa, mentre in basso è auspicabile che l'acqua scorra direttamente verso il suolo.

Installazione di vassoi di drenaggio temporaleschi

Tempesta (pioggia) sistema di un sistema di drenaggio in plastica

I vassoi di drenaggio delle tempeste sono strutture progettate per raccogliere e rimuovere le falde acquifere, lo scioglimento della neve e l'acqua piovana. È un sistema di grondaia progettato per trasportare l'acqua da qualsiasi luogo al sistema fognario. Allo stesso tempo, l'installazione di tali prodotti richiede un minimo di movimenti di terra e operazioni di installazione. Sono montati in aree in cui vi è una profondità limitata di inclusione.

Tipi di vassoi di drenaggio delle acque piovane

Oggi i suddetti sistemi di drenaggio sono convenzionalmente suddivisi in:

  1. plastica;
  2. metallo;
  3. cemento armato;
  4. composito;

plastica:

vassoi di drenaggio in plastica

La prima opzione è la più comune, a causa del suo costo. I vassoi in plastica sono i più convenienti e facili da installare, grazie al loro peso ridotto. I vantaggi dovrebbero anche includere una buona resistenza agli effetti negativi dei fattori ambientali. Tuttavia, hanno una forza molto inferiore rispetto alle controparti concrete. Tali prodotti sono deformati più velocemente, possono spostarsi da un luogo. Spesso i vassoi di plastica vengono distrutti durante i cavi o sotto l'influenza di carichi meccanici.

metallo:

vassoi di drenaggio metallici

I vassoi per l'acqua piovana sono anch'essi prodotti in metallo. Sono requisiti più rigorosi per quanto riguarda lo spessore e la protezione dalla corrosione. Prodotti popolari realizzati in ghisa. Sono abbastanza forti, ma troppo pesanti. Pertanto, per la loro installazione è necessario applicare attrezzature speciali. Indipendentemente da installarli, a differenza della versione precedente, è molto difficile.

concreto:

Vassoi di drenaggio in cemento

I vassoi in cemento o cemento armato hanno una buona resistenza alle acque reflue aggressive. Allo stesso tempo, sono relativamente economici, rispetto alle opzioni in acciaio e ghisa. Attirano una buona manovrabilità e una lunga vita operativa. Come la soluzione precedente, i vassoi in cemento sono pesanti. Pertanto, per il loro trasporto e installazione dovrebbero essere guidati da una certa tecnica. I loro vantaggi includono la capacità di sopportare grandi carichi meccanici.

Calcestruzzo polimerico:

Vassoi di drenaggio in calcestruzzo polimerico

L'ultima versione del vassoio è in cemento polimerico. Per la fabbricazione di questo materiale sono stati utilizzati plastica resistente, sabbia e altri composti aggiuntivi. Tali prodotti sono solitamente più costosi degli analoghi di cui sopra, che è associato all'uso di materie prime più costose. Sono resistenti e resistenti all'usura.

Installazione video di vassoi di plastica lungo la strada

Cosa cercare quando si scelgono i vassoi di drenaggio delle acque piovane?

Scegliendo i vassoi di drenaggio è necessario considerare il peso e le dimensioni dei prodotti. Per non essere confusi con la scelta, è necessario prendere in considerazione le caratteristiche del materiale, l'altezza delle strutture. Tutti questi fattori influenzano la quantità stimata di acqua che deve essere rimossa dal sito. È importante considerare il luogo in cui verranno installati i vassoi. Per ogni zona sono adatti prodotti specifici.

Come collegare correttamente i vassoi di drenaggio con grigliati ad angolo

Criteri che influenzano la selezione del vassoio

Quando si scelgono le strutture di cui sopra, vengono presi in considerazione due parametri di base.

  1. Innanzitutto riguarda il carico ammissibile.
  2. Il secondo criterio è il throughput. A questo proposito, i prodotti sono suddivisi in diversi gruppi. La marcatura A 15 offre una capacità fino a 1,5 tonnellate, soluzioni ideali per campi sportivi, aree pedonali. Possono essere montati sotto i percorsi del giardino sulla trama.
  3. I vassoi B 125 che resistono fino a 12,5 tonnellate sono utilizzati nei parcheggi. Tali vassoi tempesta per l'approccio garage.
  4. Vassoi C 250, che forniscono un carico fino a 25 tonnellate, adatti per l'installazione lungo la strada. L'E 600 è una grande opzione per l'aeroporto.

vassoi di drenaggio dell'aeroporto

Tabella di carico, dimensioni e portata dei vassoi di drenaggio in plastica

C250 - 250 kN (fino a 25 tonnellate)

C250 - 250 kN (fino a 25 tonnellate)

C250 - 250 kN (fino a 25 tonnellate)

C250 - 250 kN (fino a 25 tonnellate),

D400 - 400 kN (fino a 40 tonnellate), E600 - 600 kN (fino a 60 tonnellate)

C250 - 250 kN (fino a 25 tonnellate)

Le larghezze e le altezze di qualsiasi tipo di vassoio sono selezionate, tenendo conto dei volumi di acque reflue che devono passare attraverso questi prodotti. Questo indicatore è determinato dalla seguente formula: Q = q20? F? ?.

Q è un valore calcolato. q20 è un coefficiente che caratterizza la quantità di precipitazione contenuta nella fogna. F in questa forma è considerata l'area del grafico. ? agisce come un coefficiente di drenaggio, che dipende dalla copertura.

come perforare i vassoi della pioggia l'uno nell'altro

Per le aree con pavimentazione in asfalto, la cifra caratteristica è il numero 0,95. Il pavimento in cemento asfalto è permanente? 0.85. Se il terreno è coperto di ghiaia, la velocità di drenaggio dovrebbe essere 0,40. La vaschetta di drenaggio deve essere selezionata rigorosamente in base ai calcoli specificati. Gli esperti sconsigliano di trascurarli, perché altrimenti le acque reflue possono funzionare male, senza affrontare il corretto drenaggio. I calcoli sbagliati, di regola, compaiono dopo le prime forti piogge.

Costruzione di una bacinella di raccolta temporizzata (pioggia)

dispositivo e installazione di un vassoio di drenaggio in plastica nella sezione

  1. pavimentazione in cemento asfalto
  2. giunto di temperatura
  3. la base del GPS stradale
  4. terra
  5. base di cemento

Componenti del sistema di drenaggio delle acque superficiali

Per gli orti domestici, caratterizzati da un'ampia area di alcuni vassoi per drenare la quantità d'acqua richiesta, potrebbe non essere sufficiente. In una vasta area è meglio posizionare diversi componenti progettati per drenare l'acqua freatica, lo scioglimento della neve e l'acqua piovana nel sistema fognario. Questi includono:

che include il sistema di drenaggio, l'elenco degli elementi: impermeabili, trappola di sabbia, griglie di vassoi,

  1. Trappole di sabbia
  2. Prese d'acqua piovana
  3. Vassoi di drenaggio
  4. Griglie di drenaggio
  5. Griglie per grondaia

Le trappole di sabbia sono responsabili della pulizia dell'intera area da rifiuti di foglie. Inoltre impediscono l'accumulo di sabbia in eccesso. Tali prodotti sono solitamente realizzati in plastica, resistente a carichi elevati e non teme i cambiamenti di temperatura.

Il secondo componente è progettato per raccogliere acqua dall'area del tetto. È utilizzato sia per l'acqua piovana che per il drenaggio preciso. I vassoi, come hai già capito, sono responsabili del trasporto dell'acqua nel sistema fognario.

Le griglie di drenaggio forniscono allo stesso tempo protezione del processo contro l'ingresso di rifiuti inutili. Griglie per prese d'acqua piovana proteggono l'elemento specificato dall'ingresso di pietre e altri componenti dimensionali.

Strumenti per il montaggio di grondaie

Nel lavorare con i prodotti sopra richiederà:

  1. pala, con la quale creeremo trincee,
  2. diversi secchi per il trasporto di sabbia,
  3. betoniera.

Nel processo di installazione può essere utile:

  1. seghetto,
  2. martello,
  3. e anche una sega manuale o bulgaro.

Se si prevede di utilizzare vassoi in cemento armato, il macinino dovrà essere dotato di un disco diamantato.

Un altro video sull'installazione di un vassoio per la pioggia

Installazione di un vassoio di drenaggio

Per l'autoinstallazione di fogne per la pioggia e la pioggia nel cortile di casa tua devi seguire le seguenti istruzioni:

installazione del primo vassoio di drenaggio in plastica su una base di cemento vicino alle lastre di pavimentazione

  • Prima di tutto, è necessario, in accordo con il progetto di depurazione, scavare diverse trincee destinate ai vassoi.
  • I sistemi di scarico delle acque meteoriche devono essere installati in conformità con una pendenza specifica.
  • Di regola, varia da un metro a dieci millimetri. Per scavare trincee adeguate è necessario preparare il terreno.
  • In particolare, compattare lo strato inferiore del terreno. Per questo, uno strato di sabbia è posto sul fondo, che serve come una sorta di drenaggio.
  • Se si prevede di installare i vassoi di plastica, è necessario anche prestare attenzione alla presenza di una base in cemento, la cui larghezza deve essere di circa dieci centimetri.
  • Gli esperti raccomandano di utilizzare calcestruzzo di alta qualità non solo per produrre la fondazione, ma anche per rafforzare le pareti della fossa in modo simile. Ciò eviterà la deformazione plastica sotto la pressione del terreno, causata dalla differenza di temperatura. Quindi un vassoio viene inserito nella casella "calcestruzzo".
  • Per fornire una protezione aggiuntiva, è opportuno dotare lo scivolo del vassoio con una griglia chiusa. Impedirà l'eccesso di rifiuti di entrare nella rete fognaria. La griglia di aspirazione deve essere posizionata 3-5 mm sotto il livello del suolo. I vassoi sono collegati tra loro a causa di alcuni solchi.
  • Per non essere confusi con lo schema di installazione, sui vassoi di qualità il produttore indica la direzione in base alla quale l'acqua deve essere trasportata.
  • Per ottenere un risultato completo, i giunti dei prodotti devono essere trattati con sigillante di alta qualità. Ciò garantirà che i vassoi siano stretti. Per quanto riguarda i grigliati, indipendentemente dal loro tipo, l'installazione è la stessa.

collegamento corretto di vassoi in calcestruzzo polimerico usando un sigillante

Suggerimenti finali

  1. È necessario iniziare l'installazione preparando la base in cemento e collegando il canale con uno scarico al tubo di fognatura. (La base in cemento dovrebbe essere di circa 7-10 cm)
  2. La prima parte del vassoio per la pioggia deve essere fissata con un tappo di chiusura con un sigillante

Tappo di chiusura per vaschetta per la pioggia

fissiamo il muro del vassoio della tempesta usando la muratura in cemento

Diversi tipi di vassoi di plastica di collegamento

Collegamento del vassoio di raccolta della pioggia (pioggia) attraverso una trappola di sabbia

Il primo metodo è raccomandato se c'è sabbia nella tua zona. La scatola dei rifiuti risolverà questo problema senza problemi e dovrà essere pulito molto raramente.

Installazione del vassoio attraverso il canale con un rubinetto e un cestino per la raccolta dei rifiuti

Il secondo metodo di connessione è il più semplice e si collega immediatamente direttamente al tubo della fogna. In questo caso, il filtro è solo un piccolo cesto di detriti - che dovrà essere pulito più spesso, ma l'accessibilità ad esso è molto più grande e più facile.

Come rendere invisibile il sistema di drenaggio?

Griglie scanalate tra lastre di pavimentazione - la soluzione perfetta per una casa di campagna

Griglia a fessura nuova soluzione per sistema di drenaggio

In questo caso, puoi utilizzare le griglie scanalate. Ma le lastre di pavimentazione dovranno essere posate con un angolo nella direzione del reticolo, in modo che l'acqua possa scorrere normalmente in profondità. La tessera si trova in cima al vassoio o appena sopra la griglia fessurata.

Grondaia in cemento

Prezzi per grondaie in cemento

Per tutte le domande relative ai prezzi, si prega di chiamare +7 (495) 788-99-00 o tramite il modulo di feedback.

L'uso di grondaie in cemento

La fabbricazione di grondaie per marciapiedi deve assumere il posto della loro successiva operazione. Se l'installazione di merci in calcestruzzo è pianificata in un luogo a basso traffico e con una distanza sufficiente dalla strada, non ci sono requisiti rigidi per il marchio di calcestruzzo. Se, tuttavia, è necessario acquistare vasche di cemento per drenare l'acqua per installarle in aree con traffico intenso o linee di aerodromo, le materie prime utilizzate nella costruzione dovrebbero avere una classe di carico maggiore.

Questi prodotti fanno parte della rete fognaria. Alla fine di una tale linea, deve essere montata una trappola di sabbia, senza la quale è impossibile scaricare l'acqua di scarico nelle reti fognarie della città.

Produzione di grondaie in calcestruzzo

La produzione di grondaie di drenaggio (GOST 23009-78) viene effettuata in due modi:

  • Block-making. La materia prima viene riempita in una forma speciale e quindi sottoposta a pressatura. In questo momento, il tavolo vibrante funziona, la sua azione è finalizzata ad una distribuzione uniforme del materiale, che serve come garanzia della densità uniforme dell'intera struttura dello scivolo in calcestruzzo finito per il drenaggio dell'acqua (controllare i prezzi con i gestori).
  • Vibrocasting. Questo metodo è simile al precedente, ma manca la fase di pressatura. Con la vibrazione, la soluzione di cemento viene uniformemente distribuita all'interno dello stampo.

Indipendentemente da quale tecnologia di produzione è stata utilizzata, il telaio metallico è necessariamente presente nell'elemento. È creato da rinforzo (acciaio). Il metodo di produzione viene scelto in base a dove verrà utilizzato lo scivolo di scarico in calcestruzzo. All'ingrosso e al dettaglio, acquistando prodotti in calcestruzzo per parchi cittadini o cortili privati, è possibile dare la preferenza ai modelli di fusione vibratoria. Se l'installazione di un drenaggio in calcestruzzo (imparare il costo dai dipendenti di prodotti in calcestruzzo-11) è pianificata lungo i binari, è meglio scegliere un vibropressore.

Specifiche tecniche

Quando si scelgono le caratteristiche tecniche necessarie delle grondaie in calcestruzzo (le dimensioni sono selezionate singolarmente), è necessario costruire sul volume previsto di flusso e carico. La larghezza varia da 0,4 a 4 metri. La lunghezza delle strutture di piccole dimensioni, di regola, è di 2,97 metri, con una massa inferiore a 9,9 tonnellate, non supera i 5,97 metri.

Il prezzo di una grondaia in calcestruzzo per il drenaggio è anche determinato dalla sua forma: rotonda, piatta, a forma di U, trapezoidale, parabolica, ecc.

Se si sceglie per classe, i beni in calcestruzzo di classe C con un peso del cuscinetto fino a 25 tonnellate possono essere utilizzati nell'edilizia privata.Per quanto riguarda i settori industriali (magazzini, strade, zone industriali, terminal di trasporto), è necessario esaminare i modelli delle classi D (fino a 40 tonnellate) e E (fino a 60 tonnellate). Devono essere dotati di ugelli in ghisa o zincati. Se si desidera acquistare una grondaia in calcestruzzo (controllare i prezzi con i dipendenti dell'azienda) per organizzare porti o aeroporti, non si può fare a meno di una struttura in cemento armato di classe F (fino a 90 tonnellate) con pareti rinforzate e una testa in ghisa.

Il prezzo delle mangiatoie in calcestruzzo per un fossato dipende dal metodo di installazione: nel terreno (LRG) o sul mucchio (LR). Questo parametro è governato da GOST 21509-76.