lotto

Se hai sognato a lungo di creare un pittoresco bacino compatto nel tuo cottage estivo o se la tua trama ha accesso a un fiume oa un piccolo laghetto naturale, prima o poi incontrerai il problema di preservare le sue rive, a causa della costante tendenza a sbriciolare le rive dello stagno. Questo processo è abbastanza naturale e contribuisce non solo alla perdita della forma del serbatoio, ma anche alla sua interruzione e trasformazione in una palude. L'intensificazione dei lavori di costruzione e, di conseguenza, vari fattori creati dall'uomo all'interno delle zone costiere contribuiscono anche alla distruzione naturale della costa e, nel peggiore dei casi, alle inondazioni di edifici residenziali. Per domare l'elemento ostinato dell'acqua e prolungare la gioia di comunicare con esso, è necessario curare l'attuazione tempestiva delle misure di rafforzamento della costa, la cui negligenza provocherà non solo la subsidenza del suolo, ma anche il suo parziale collasso. Questi processi sono pericolosi non solo per gli esseri umani e le loro case, ma anche per le piante e altri elementi del paesaggio, pertanto è necessario adottare misure preventive tempestive per rafforzare le rive del laghetto. Qual è l'essenza di questi eventi? Considera questo articolo.

contenuto

Rafforzare le rive dello stagno: sfumature importanti

Prima di rispondere alla domanda: "Come rafforzare le rive del laghetto con le proprie mani?", È necessario considerare un numero di punti che ogni proprietario terriero deve valutare prima di lavorare direttamente per rafforzare la costa. Quali sono le caratteristiche della protezione bancaria e cosa cercare in ogni caso? Considerare ulteriormente.

  • In primo luogo, occorre prestare attenzione alle caratteristiche del suolo;
  • In secondo luogo, è importante tenere conto delle peculiarità della riva del laghetto, ad esempio, la sua altezza, la pendenza della sua pendenza;
  • In terzo luogo, è importante tenere conto di come cade la terra, solo dalla superficie della costa o nella sua parte subacquea;
  • Inoltre, è importante prendere in considerazione quando è stato costruito il bacino idrico e per quanto tempo è iniziato lo spargimento delle sue banche;
  • È necessario prendere in considerazione la posizione dello stagno, poiché è su questo che dipende la scelta del metodo preferito per rafforzare le sponde del bacino, poiché nel processo di lavoro è importante non disturbare il paesaggio generale del sito;
  • È importante tenere in considerazione lo scopo della zona costiera, che si tratti di una casa residenziale nelle vicinanze o di un angolo deserto;
  • E, infine, non dobbiamo dimenticare le caratteristiche del clima in ogni singola area, ad esempio la nitidezza delle differenze di temperatura e le precipitazioni medie annuali.

I principali modi per rafforzare la costa

Per ottenere il successo a lungo termine delle attività di rafforzamento della costa, è necessario un approccio completo alla soluzione di questo problema. Prima di iniziare a cercare la risposta alla domanda: "Come rafforzare la banca dello stagno?", Considera i principali modi per rafforzare le rive del laghetto nel paese, che possono essere suddivisi nei seguenti tipi:

Tecnico, che comporta l'uso di strutture tecniche specializzate, ad esempio geogriglie, materassi speciali o strutture in gabbioni;

Biologico, che coinvolge la messa a dimora di piante che contribuiscono all'indebolimento dei processi di erosione, ad esempio il larice, la canna o altre specie erbacee. Tuttavia, gli svantaggi di questo metodo sono l'effetto, ritardato nel tempo, a seguito del quale gli esperti raccomandano di privilegiare i metodi tecnici.

Se consideriamo più dettagliatamente i metodi tecnici per rafforzare il litorale, tra questi ci sono le seguenti tecniche utilizzate più spesso nella pratica dei proprietari terrieri:

  • Misure di protezione della riva con l'utilizzo di reti anti-erosione, caratterizzate da peso ridotto, ma allo stesso tempo elevata resistenza e flessibilità. La base della sua capacità di rinforzare la banca è il riempimento del geomat con particelle di terreno vegetale, dopo di che i sistemi di radici delle piante lo fissano con lo strato di terreno sottostante, trasformandolo in un campo rinforzato;
  • L'uso delle geogriglie - un metodo quasi simile al precedente. Dopo aver riempito le celle del reticolo con materiali antisdrucciolevoli, come ciottoli di fiume o di mare, così come graniglia di marmo, può essere utilizzato per organizzare una comoda discesa in acqua;
  • Per rafforzare le rive del laghetto, è possibile utilizzare una stuoia di cocco costituita da un insieme di corde intrecciate con una struttura fibrosa e densità non uniforme. Si trova sulla superficie marginale dello stagno;
  • L'installazione di gabbioni è un altro metodo tecnico popolare per rafforzare il serbatoio. Sono muri di contenimento a forma di scatola e vengono utilizzati quando altri metodi non forniscono risultati efficaci. In questo caso, diventano elementi indispensabili per rafforzare le sponde collassanti e allo stesso tempo si inseriscono armoniosamente nel paesaggio circostante.

Riva della foto dello stagno

La necessità di un'azione urgente: studiare la situazione

Prima di prendere una decisione in merito al rafforzamento delle rive del laghetto, è necessario effettuare la preparazione ingegneristica dell'area, che, prima di tutto, riguarda lo studio dell'ambiente:

  • In primo luogo, determinare le aree caratterizzate da forti pendenze;
  • Quindi, effettuare un'indagine approfondita sull'intera fascia costiera;
  • Produce la definizione di dati sul livello dell'acqua e altri parametri idrologici.
  • Un indicatore dell'affidabilità della linea costiera è la sua stabilità, anche nel suo stato non stirato, se questo non è il caso, in un modo o nell'altro, vi è la necessità di modificare la pendenza delle pendenze, che richiederà complessi calcoli matematici.

Base tecnica per le attività di rafforzamento della costa:

Nella maggior parte dei casi, le misure di protezione della costa vengono eseguite utilizzando macchinari pesanti, quali bulldozer, trattori, draghe, che saranno necessari per riempire geogriglie e geomati con sedimenti di fondo. Se hai bisogno di rafforzare le rive del laghetto di piccole dimensioni, puoi farcela usando solo draghe manuali, il cui utilizzo consentirà di ottenere risultati efficaci. Dal momento che hanno dimensioni compatte e peso ridotto, puoi spostarli manualmente attorno al sito.

Rafforzare le coste gentili: i metodi principali e le loro caratteristiche

Se il tuo laghetto è caratterizzato dalla presenza di una spiaggia in pendenza, puoi rafforzarlo con i seguenti metodi:

  • Utilizzo di geogriglie;
  • Uso di stuoie di cocco;
  • Rafforzare la costa con l'aiuto dei materassi Reno.
  • Considerare ogni metodo in modo più dettagliato.

Fortificazione Geolattice

Questo metodo è considerato una delle più efficaci attività di rafforzamento della costa. La geogriglia è una struttura tridimensionale costituita da nastri polimerici, fissati in celle separate, che si trovano principalmente in uno schema a scacchiera. Nel processo, la geogriglia è allungata sul pendio e fissata con ancore. Successivamente, le cellule vengono riempite di terra o ghiaia e seminate con piante le cui radici costituiscono un ulteriore rinforzo del pendio costiero. Quindi, considera l'ordine di lavoro in modo più dettagliato.

Innanzitutto, prepara i materiali e gli strumenti necessari:

  • Geotessili non tessuti;
  • geogriglia;
  • Pietra schiacciata;
  • Calcestruzzo resistente al gelo;
  • pala;
  • raschietto;
  • Spillatrice pneumatica;
  • Ancoraggi a forma di L

La sequenza di lavori:

Il lavoro deve iniziare con la preparazione della superficie di lavoro, che è quella di rimuovere il suolo superficiale. Quindi la superficie trattata viene livellata e coperta con geotessile non tessuto, che funge da strato di drenaggio. Successivamente, una geogriglia viene disposta sulla superficie, che è pretensionata e fissata con l'aiuto di ancore, che sono sfalsate. In questo caso, la geogriglia in forma espansa assume la forma di un rettangolo. I moduli della geogriglia sono fissati con l'uso di un pneumostepler e di ancoraggi comuni. Successivamente, le celle della geogriglia devono essere riempite con materiale del suolo, ad esempio terreno, macerie, cemento resistente al gelo. Se vuoi sorprendere gli ospiti con un design non standard o semplicemente per accontentare i tuoi occhi, puoi riempire le celle della geogriglia con materiali multicolori.

Rafforzare le coste delle stuoie di cocco

Questo materiale è più utilizzato per rafforzare le rive dello stagno con una base di film. Questo perché ha un caratteristico colore scuro e può nascondere con successo un film antiestetico in caso di diminuzione del livello dell'acqua. Inoltre, la struttura polimerica del materiale è favorevole per la flora che ama l'umidità a germogliare attraverso di essa, che funge anche da ulteriore rinforzo del suolo e decorazione decorativa della costa. La tecnologia che pone le stuoie di cocco non è una complessità diversa. Consideralo in modo più dettagliato:

  • La posa del materiale inizia con la battigia. Nel processo, il materiale non richiede tensione;
  • La parte inferiore del materiale è posizionata a 0,5 metri in basso vicino al bordo del serbatoio;
  • La parte superiore è fissata a terra con armature;
  • La stuoia di cocco è fissata sul film in PVC usando una colla idrorepellente di montaggio;
  • La tecnologia di sovrapposizione di 15-20 cm viene utilizzata per fissare l'articolazione delle superfici, tenendo presente che la sovrapposizione viene eseguita dal lato inaccessibile per la visualizzazione;
  • Il tappeto, che è in cima, è coperto con un substrato vegetale;
  • Una stuoia immersa in acqua deve essere ricoperta da sabbia o ghiaia a grana fine.
  • Dopo aver implementato le attività di protezione della costa, è necessario rafforzare la costa con una pietra naturale o artificiale, e se non si dispone di tale opportunità, è necessario ricorrere all'aiuto della vegetazione. Flora, svolgendo la funzione di un elemento decorativo, fruga efficacemente lo stagno e sembra la più naturale ed elegante.

Vantaggi delle stuoie di cocco

  • Alta resistenza ai raggi UV;
  • Maggiore resistenza e stabilità alle sostanze formate a seguito della decomposizione di sostanze di origine organica;
  • La massima cordialità ambientale;
  • Struttura fibrosa, la cui caratteristica distintiva è la capacità delle piante di crescere attraverso di essa;
  • Disponibilità del materiale e facilità di installazione.

Rafforzare le rive dello stagno con l'aiuto dei materassi Reno

Nonostante i materassi Reno abbiano molto in comune con i gabbioni tradizionali, si distinguono da questi ultimi per una notevole larghezza e altezza ridotta (non più di 17-30 cm). I materassi Renault sono strutture a gabbione di tipo planare realizzate in rete metallica, caratterizzate da doppia torsione con rivestimento in polimero o zinco. Progettare era caratterizzato da sufficiente rigidità, il design è diviso in sezioni usando diaframmi interni.

Rafforzando le rive del laghetto, le sezioni dei materassi Reno sono riempite con pietre naturali, creando una solida struttura monolitica. Le caratteristiche distintive dei materassi Reno, come la resistenza, la permeabilità e la stabilità strutturale, sono aumentate solo nel corso degli anni, a causa della crescita graduale della vegetazione attraverso le cellule dei materassi. A causa della struttura reticolare dei materassi, l'acqua e l'aria passano liberamente attraverso di essi, il che rende la costruzione resistente alla decomposizione. A causa di questi vantaggi, la vita operativa della struttura supera i 25 anni.

I materassi Reno sono utilizzati principalmente per coprire grandi aree. Non solo proteggono la costa dai processi erosivi, ma fungono anche da base per particolari muri di sostegno, rappresentati da gabbioni a forma di scatola. Grazie alla flessibilità dei materassi, nel processo di installazione si può dare loro qualsiasi forma desiderata.

Rafforzare i pendii ripidi: quali opzioni scegliere?

Per rafforzare le rive del laghetto, caratterizzato dalla presenza di forti pendenze, sono adatte le seguenti opzioni:

  • Rinforzo con muri di sostegno;
  • Rafforzare le rive dello stagno con pile di legno;
  • E infine, l'uso dei gabbioni.

Considerali singolarmente.

Rinforzo delle rive dello stagno

Se si ha a che fare con un terreno con terreno difficile, l'opzione ideale per la protezione della banca sarà l'uso di muri di contenimento, la cui costruzione può essere fatta da mattoni, legno, pietra o blocchi prefabbricati. Usando questa opzione, puoi cambiare completamente la percezione visiva dello stagno, ed espandere significativamente il suo spazio. I muri di contenimento, caratterizzati da un'elevata resistenza, riescono a resistere con successo alla sedimentazione del suolo costiero e alla sua sfocatura. L'uso dei muri di sostegno rimane pertinente se è necessario disporre di una disposizione verticale della zona costiera e della costa. Nella maggior parte dei casi, l'installazione di muri di sostegno viene effettuata sulla base, nel ruolo di strutture o pile reticolari Renault. Con elevata mobilità e terreno eccessivamente sciolto, l'altezza del muro di contenimento non deve essere inferiore a 1 metro.

Rafforzare le rive dello stagno con pile di legno

Nonostante il fatto che le pile di cemento armato abbiano la maggiore resistenza, nella pratica del rafforzamento delle rive del laghetto, le pile di legno hanno trovato il più grande uso.

Usando specie come quercia, larice e altre razze che sono caratterizzate da un'elevata resistenza per la loro fabbricazione, è possibile costruire un design robusto, il cui periodo di funzionamento sarà di almeno 50 anni. Specialisti in questo campo danno la massima preferenza al larice siberiano orientale, le cui proprietà speciali gli consentono di conservare le sue proprietà originali per molti anni. Inoltre, la spiaggia ripida, incorniciata da tronchi trattati, selezionati in diametro, sembra molto impressionante. Per quanto riguarda le pile di cemento armato, nonostante la loro grande forza, sembrano grigie e opache. Tuttavia, la qualità della struttura di protezione della costa potrebbe deteriorarsi se il legno si scurisce.

Rafforzare le rive dello stagno con strutture di gabbioni

Il costante desiderio umano di vivere in armonia con la natura e se stesso e lo sviluppo simultaneo di tecnologie innovative ha portato ad un graduale aumento della domanda di rafforzamento delle rive del laghetto con strutture di gabbioni che possono ridurre il grado di impatto dell'acqua sulla costa e prevenirne l'erosione. Dal punto di vista della costruzione, i gabbioni sono massicci blocchi riempiti di materiale lapideo, ad esempio ciottoli o ciottoli.

A causa della sua struttura reticolare, i gabbioni sono resistenti alle falde acquifere e alla mobilità del suolo. I maestri sostengono che la vita di servizio dei gabbioni è di almeno 80 anni, mentre la loro forza aumenta solo con l'età a causa della vegetazione che germoglia attraverso di loro. L'uso di blocchi di gabbioni contribuisce alla creazione di un ideale litorale continuo, che non solo acquisisce un aspetto nobile. Ma anche perfettamente in armonia con il paesaggio circostante. L'uso di gabbioni non interferisce con la crescita della vegetazione e degli arbusti costieri e può essere combinato con successo con il rafforzamento della costa in altri modi, ad esempio, larici o geogriglie.

Metodi biologici - rafforzare la costa del larice

I modi biologici per rafforzare la costa, nonostante il risultato ritardato, sono considerati tra i più affidabili e durevoli. Uno dei modi più ecologici e affidabili per prevenire l'insabbiamento e la crescita eccessiva di un laghetto con canne, oltre a rafforzare le sue coste è piantare il larice siberiano, superando altri tipi di legno nelle sue caratteristiche. Nonostante la lunga permanenza in acqua, i tronchi di larice non sono soggetti a marcire e sono resistenti anche alle gelate più severe. La sua forza e durata non ha nemmeno senso menzionare in aggiunta. I tronchi di larice sono molto rispettosi dell'ambiente e la loro presenza nell'acqua non viola l'ecosistema dei bacini. La protezione della banca con l'aiuto di larice non ha bisogno di ulteriore manutenzione durante la sua lunga vita di servizio (oltre 50 anni).

Quando svolgere attività di protezione dalla costa?

Molti proprietari terrieri che hanno deciso di attrezzare lo stagno nel loro sito di campagna, probabilmente si sono chiesti: "Quando dovremmo iniziare l'implementazione delle misure di protezione della costa?" Gli esperti ritengono che ciò dovrebbe essere fatto nella fase di sistemazione della fossa. Se stiamo parlando di un bacino naturale, le misure preventive per rafforzare le sue banche si realizzano in breve tempo nel momento in cui sorge la minaccia di distruzione delle sue sponde. Misure tempestive impediranno la distruzione del litorale del laghetto e risparmieranno in modo significativo eventuali riparazioni.

Protezione bancaria fai-da-te - gabbioni, larice, linguetta in PVC

Un appezzamento di terreno o di campagna che si affaccia su un fiume, un lago o un laghetto, naturalmente, ha il suo fascino: una vista stupenda, la vicinanza all'acqua... Ma ci sono anche degli svantaggi: le banche sfocate e sedimentate possono portare a scavare e inondare il corpo idrico e le aree circostanti. E questo può ulteriormente provocare anche il collasso degli edifici che si trovano vicino alla riva.

Sì, e non è sicuro essere su una tale costa - in qualsiasi momento il terreno può "fluttuare" - e quindi galleggi letteralmente. Per evitare una situazione del genere, è necessario pensare in tempo a come rafforzare le rive del laghetto nel paese e un altro serbatoio, a cui il sito si rivolge.

Affinché il terreno attorno a un bacino artificiale naturale o artificiale sia stabile e non soggetto agli effetti negativi dell'erosione dell'acqua, delle minare, delle frane e delle inondazioni, è necessario rafforzare la costa. Questo può essere fatto da un'azienda specializzata, ma in alcuni casi è possibile costruire le rive dello stagno con le proprie mani.

Perché le rive sono distrutte

La spiaggia potrebbe collassare sotto l'influenza di:

  • correnti e onde;
  • cambiamenti nel livello dell'acqua;
  • acquazzoni;
  • acque di piena;
  • acque sotterranee;
  • la crescita della vegetazione;
  • mobilità a terra.

I principali modi per rafforzare

Rafforza la pendenza costiera in modi diversi e con l'aiuto di materiali diversi. Tutti differiscono per caratteristiche di qualità, a lungo termine e costi. I seguenti tre tipi di protezione della banca sono più comunemente usati: fortificazione con strutture di gabbioni;

  • rafforzamento da pali di legno (in particolare, protezione bancaria da larice, dal momento che il suo legno non è praticamente soggetto a degrado e disintegrazione);
  • rinforzo con shunt.

Esistono numerosi metodi per rafforzare le pendici costiere. Per scegliere il sistema ottimale, è necessario decidere come distruggere la costa, quale processo può provocare la distruzione, come proteggere il serbatoio, quale metodo di rinforzo si adatta al paesaggio, senza dimenticare anche la componente estetica.

Uso di strutture di gabbioni

Rafforzare la costa con i gabbioni è il modo più interessante, ma costoso. I gabbioni sono costruzioni volumetriche, essenzialmente contenitori in metallo o rete di plastica. Hanno diversi vantaggi:

  • in grado di resistere efficacemente a onde e flussi;
  • avere una durata di servizio superiore a 100 anni;
  • non richiedono grandi costi per l'installazione e lo smontaggio;
  • ecologico e decorativo.

I gabbioni sono facili da montare da soli. In primo luogo, viene calcolato il numero di strutture richiesto e il metodo di installazione viene determinato in base alle caratteristiche dei pendii costieri. Quindi i gabbioni sono montati sull'area desiderata e riempiti con pietra naturale. In conclusione, viene realizzata una finitura decorativa delle strutture che, oltre al ruolo estetico, svolge anche un ruolo protettivo e fortificante. Per fare ciò, i contenitori sono riempiti di terra e vengono seminati i semi delle piante che impediscono l'erosione del suolo. Entro cinque anni di funzionamento, un tale sistema raggiunge la sua massima forza, mentre diventa una parte naturale del paesaggio.

Rafforzamento da pile

Un altro modo comune per rafforzare le rive dello stagno, dei laghi e dei fiumi sono le pile di legno. Non sono richieste abilità speciali per l'installazione di pile, il costo dipende esclusivamente dal tipo di legno che verrà utilizzato nella struttura. Tale protezione bancaria è ecologica e attraente esternamente, ma ha una vita breve, dal momento che il legno non è resistente come metallo o plastica, inoltre, senza l'osservanza della tecnologia, il design può essere inefficiente. Si consiglia di utilizzare pile di larice o quercia, il cui legno dura più a lungo nell'acqua.

Un metodo simile è quello di rafforzare la costa con il larice. Se è previsto un laghetto artificiale nella dacia, l'installazione viene eseguita prima che sia riempita d'acqua. Più difficile se vuoi rafforzare la costa naturale. In questo caso, le pile devono essere guidate o sepolte direttamente nell'acqua, impostando in modo che la struttura non lasci passare l'acqua, altrimenti gli argini continueranno a erodersi e le pile installate semplicemente galleggeranno via. Pertanto, in contrasto con la protezione della banca capitale da gabbioni o solchi, questo metodo è più decorativo.

Rinforzo scanalato

Un altro metodo molto popolare è l'uso di tasselli in PVC, così come scanalature di Larsen, metallo, composito. Il principale vantaggio di questo metodo: puoi persino rafforzare la ripida costa scoscesa. I vantaggi possono anche essere attribuiti alla velocità di costruzione della struttura. Le palancole sono collegate a una parete protettiva e installate con l'ausilio di attrezzature speciali, quindi fissate con nervature longitudinali. A causa di ciò, il sistema diventa affidabile e può essere utilizzato per un tempo molto lungo, proteggendo perfettamente la parte subacquea della costa e impedendo il suolo dalla lisciviazione.

Questo metodo di rafforzamento della costa potrebbe essere considerato ideale se non per il suo aspetto, che non è in armonia con l'ambiente naturale. Tuttavia, nelle aree industriali e urbane, la protezione da terra con linguetta in PVC e altri è l'opzione migliore.

Altri modi per rafforzare

Quando la protezione della costa con una pendenza non superiore a 20 gradi, è possibile utilizzare pietre naturali di varie forme e dimensioni:

Il paesaggio, decorato con pietre naturali, sembra molto attraente ed estetico. La pietra macinata è particolarmente efficace, che ha molti colori: rosa, rosso, grigio, ecc. Prima di installare la pietra, è necessario installare una base di geotessile, geogriglia o geogriglia. La geogriglia viene anche utilizzata quando è richiesta una discesa comoda e non scivolosa sull'acqua. Poiché, infatti, tutti questi materiali sono mesh. Il loro vantaggio è che sono nascosti dalla costa, in vista solo la costa naturale, che può essere lasciata in questa forma, ricoperta di pietra naturale o piantata con piante.

Un sistema più complesso è un castello di pietra di grandi massi densamente imballati. Questo è un metodo che richiede tempo, ma giustifica i costi, in quanto il risultato è una struttura molto bella e la linea costiera viene massimizzata al massimo. Se hai il tempo e i mezzi, dal momento che tutto il lavoro è fatto manualmente, quindi decidere come rafforzare le rive del laghetto, vale la pena restare a questa opzione. Anche molto decorativo guarda ciottoli di fiume e di mare e schegge di marmo, riempiendo le celle della geogriglia.

La maggior parte di questi metodi richiede determinate abilità, quindi è consigliabile coinvolgere specialisti nello svolgimento del lavoro o almeno alcuni di essi. Tuttavia, esistono metodi assolutamente economici e semplici: rafforzare la sponda del fiume con le proprie mani e mezzi improvvisati.

Per questo uso, ad esempio, pneumatici usati. Sono posati sul lato inferiore, legati, riempiti di sabbia e al centro di ogni pneumatico che guidano in un palo o palo per la stabilità della struttura. Poi arriva la seconda fila, già verso la costa. Gli svantaggi di tale rafforzamento sono molto più che vantaggi. I vantaggi includono la semplicità delle opere di protezione della costa, per le quali sono necessari solo una pala e un martello, e ai minus:

  • enorme tempo e costo del lavoro;
  • La fragilità della struttura, che sarà in ogni caso lavata via dall'acqua;
  • l'ambiente ostile.

Anche parlare di una forma attraente di un tale sistema non è necessario.

Anche molti proprietari di siti usano l'ardesia e persino la spazzatura: vecchie tavole, ferro arrugginito e altre cose, ma questi metodi non meritano attenzione, se non come misura a breve termine: sono di breve durata, inefficienti e, naturalmente, lontani dall'estetica. Se stai pensando a come rafforzare la riva di un fiume o un altro serbatoio vicino alla tua villa più economica, allora è meglio trovare un'altra opzione e non trasformare la costa in un bidone della spazzatura.

Bio-rafforzamento

Un altro modo per proteggere la costa: l'uso delle piante. Questo è un modo abbastanza affidabile ed eco-compatibile, dando una decorazione speciale al serbatoio e al sito, ma allo stesso tempo richiede tempo e lunga. I migliori alberi e arbusti per questo scopo sono:

La canna e il carice sono eccellenti nella penetrazione e nell'intasamento dello stagno. Inoltre, danno l'effetto di rafforzare la costa, così come la caramella di marsh, tamerici, camelion, calamo, canna. È meglio affidare la selezione delle piante per la riva del bacino e il lavoro sul loro impianto a specialisti.

Il rafforzamento delle sponde delle piante è meglio utilizzato in combinazione con altri metodi. Tuttavia, tutti questi metodi di protezione bancaria possono essere combinati per ottenere i massimi risultati.

Vale la pena notare che le misure per rafforzare la costa dovrebbero iniziare prima che la costa inizi a confondersi. Ciò eviterà ulteriormente gravi problemi che potrebbero portare a conseguenze pericolose per il sito e gli edifici su di esso. Le fortificazioni costiere installate tempestivamente proteggeranno al massimo il tuo sito dai disastri e allo stesso tempo aumenteranno l'attrattiva del paesaggio.

Protezione della banca con le tue mani

Tipici progetti di protezione bancaria per uno stagno, un lago, un fiume, un torrente o un fosso

Stagni, laghi e torrenti alla fine si espandono, cambiano forma, forma. Vuoi mantenere una costa pulita? Proteggi gli edifici, sicuro di avvicinarsi all'acqua? È tempo di rafforzare le banche del bacino nel paese. Esistono due metodi per creare un bordo solido:

  1. Rafforza la riva con le tue mani usando gli strumenti disponibili (gratuitamente oa costi minimi);
  2. Acquista materiali da costruzione e contatta un'azienda specializzata.

Funzionalità di protezione della banca

Il materiale è gratuito, quindi è utilizzato nella maggior parte dei tentativi indipendenti di fissare il confine del serbatoio. I proprietari iniziano un tale rafforzamento della sponda del fiume nel paese con la preparazione: per diversi mesi stanno accumulando pneumatici nel sito, quindi sono disposti in linee e fissati in un letto di fiume con pali. I pneumatici sono installati in modo sfalsato, interconnessi, riempiti con terra o ghiaia. Ci vogliono 5 giorni per un mese per rafforzare la riva del laghetto al cottage, a seconda delle dimensioni e della profondità del bacino.

Di solito, la gomma è mascherata con piante, piantate con prato, fiori e cespugli. Questo rafforzamento della costa al cottage ricorda i cortili del periodo sovietico. I pneumatici "flottati" devono essere restituiti al sito ogni anno, ma a causa dei costi minimi, la protezione della banca da parte delle gomme è ancora incontrata oggi.

Il limite del serbatoio di ardesia (nota, pericoloso!)

I resti del vecchio tetto possono anche essere rafforzati dalle rive del laghetto del paese, sebbene il materiale sia più adatto per fossati e corsi d'acqua: le ampie lastre si sovrappongono a una vasta area, trattengono strati di terreno. L'ardesia è fissata con rinforzo (martellata nel terreno) e legata insieme al filo. L'installazione richiede 2-3 giorni. Per 8 ore con una certa abilità, il proprietario e il suo assistente possono installare fino a 10-15 metri di protezione dalla costa nel paese.

L'uso di ardesia a base di amianto è pericoloso per la salute. Le fibre della sostanza sotto forma di polvere si depositano nei polmoni e causano malattie, inclusi tumori cancerosi. L'amianto viene rilasciato quando il materiale viene tagliato o tritato, nonché dalle estremità secche sbriciolate. Alcuni proprietari usano vecchie ardesia e fanno fortificazioni della costa con le proprie mani, dividono i letti e cospargono i sentieri con le schegge, ma consigliamo di usare altri materiali meno pericolosi.

Log di larice di dispositivi di protezione bancaria

Questo è un metodo antico collaudato di lavorare con i serbatoi. Rafforzare la costa con pile di legno con le proprie mani utilizzate molto prima della costruzione delle prime case di Venezia. Il materiale dovrà essere acquistato, e costa di più rispetto ai comuni tipi di legno, ma i vantaggi del larice coprono i costi: un registro installato correttamente dura molto a lungo.

Il legno è pesante, in base alla tecnologia è necessario "annegare" nel terreno di 0,5-2,5 metri (a seconda del metodo di installazione, del tipo di terreno e della profondità del serbatoio). Per fare questo, su progetti su larga scala usano un ingresso idraulico (lavano argilla e sabbia con acqua), fori per martellare e vibrazioni della macchina. È quasi impossibile ripetere questo rafforzamento delle sponde dello stagno con le proprie mani senza uno strumento speciale.

La tecnologia di installazione manuale dei registri è diversa. I maestri hanno il tempo di cambiare la posizione del tronco, adattarlo idealmente, costruire una fila. Tutti i registri sono fissi, formando un muro forte. Lavora senza macchinari pesanti e danni al paesaggio. I proprietari delle trame di solito non osano lavorare in modo indipendente con il legno pesante, rafforzando la costa con le proprie mani con tronchi di larice richiede molto tempo e fatica. Il proprietario con i suoi assistenti spende in un laghetto di media grandezza più di un mese, e non il fatto che non è necessario rifarlo. Gli esperti emetteranno un bacino idrico nazionale in 5-7 giorni.

Come fare una costa di mucchi di querce e pini

Il lavoro è simile al rafforzamento della riva del fiume con larice: la tecnologia è la stessa, ma il risultato è meno durevole. L'albero, anche dopo ulteriori lavorazioni, si deteriora a causa dell'umidità aumentata e dei parassiti. Il larice in questo senso è unico e diventa il materiale migliore per il contatto con l'acqua.

Progetto di protezione della banca con strutture di scudo

Risparmiare il 25% aiuta lo sviluppo dei nostri ingegneri - sono fatti di larice per rafforzare la costa. Le schede sono riunite in un unico disegno e montate su pile. Il lavoro non fa a meno di calcoli accurati della pressione del suolo, tenendo conto delle caratteristiche del serbatoio. Rafforzare in modo indipendente gli scudi delle dacie della costa solo con la stretta aderenza alla tecnologia, altrimenti la costruzione si distorcerà, il terreno comprimerà le tavole e dovrà rifare tutto.

Geomats, griglie biologiche, geogriglie e altri prodotti speciali per il rafforzamento di dolci pendii

Materiali leggeri di origine sintetica e naturale (fibre di cocco) sono posati su un pendio, coperti di terra e piantati con piante. Quando è necessario un morbido rinforzo della riva del fiume, la tecnologia di utilizzo delle piante si adatta perfettamente. Entro un anno, le radici penetrano nelle cellule e formano un rivestimento naturale e duraturo.

Le grandi celle di geogriglia sono realizzate in polimero. Il tessuto cellulare viene posato e fissato sul pendio, il nido d'ape è pieno di pietre, ghiaia, persino modelli sparsi con ciottoli colorati. Risulta una protezione bancaria sostenibile sotto forma di un terrapieno aperto.

Stuoie, griglie e reti offrono un prezzo accessibile e un'elevata velocità di installazione. Per iniziare a rinforzare la sponda del fiume con le tue mani, espandi il rotolo, fissa il materiale, riempi le celle o riempi la superficie con il terreno.

Gabbioni: un confine chiaro e solido del serbatoio di reti con pietre

La tecnologia di rinforzo costiera consiste nell'installazione di prodotti in rete metallica, che sono fissati al bordo del serbatoio e riempiti con pietre. Da tali parallelepipedi si formano coste, lunghi tratti di fiumi e laghi. I "sacchi" di metalli pesanti sono usati per il montaggio in piedi o sdraiati ("materassi"), tengono saldamente la riva.

L'installazione indipendente è possibile (ad una velocità di 5-7 gabbioni medi al giorno), ma il peso elevato delle strutture è difficile: se si posiziona uno spazio e si fissa l'elemento successivo in modo errato, scivolerà nell'acqua e potrebbe distorcere il resto.

Rafforzamento dei bacini con pali e lastre di cemento

La protezione standard dei canali navigabili e dei serbatoi urbani viene effettuata solo con l'uso di attrezzature di sollevamento pesanti. Opzione per secoli, ma tale protezione bancaria nel cottage estivo è costosa.

Come fare una recinzione e non rovinare il paesaggio

D'accordo, il rafforzamento della costa con copertoni e pezzi di vecchia ardesia non decorerà il tuo sito. In alcuni casi, una leggera pendenza sembra buona, quindi l'argine con reti e grate, creando pendii di pietra o erbosi, è adatto.

Per un confine chiaro, usa gabions (di cui fai grandi "passi"). Tronchi e scudi di larice - l'unica opzione per rafforzare la riva del cottage a strapiombo. A terra puoi avvicinarti all'acqua con scarpe pulite.

Le misure di protezione bancaria professionale garantiscono una manutenzione a lungo termine. Vuoi provare a seppellire i registri o gettare la griglia da solo? Il lavoro non qualificato (i servizi delle brigate di "un tuttofare" ne fanno parte) si trasforma in problemi: devi riparare il recinto dopo il primo inverno. Per chiarezza, chiedere un esempio di stime per il rafforzamento della costa con materassi Reno, tronchi di larice o geogriglie in un'organizzazione specializzata e confrontare con il costo di installazione e restauro annuale dopo i costruttori inesperti.

Quindi cosa e come rafforzare la riva come risultato?

Se lo si desidera, tutto può essere fatto a mano. Scegli e acquista cose. Molto probabilmente sarà un larice sotto forma di scudi o tronchi - nel paese raramente c'è posto per le rive in leggera pendenza, e non a tutti piacciono le pietre di gabbione. Prenditi qualche giorno per i tentativi di allenamento, quindi procedi al lavoro.

L'approccio professionale inizia con un'analisi del terreno. Il nostro ingegnere determina in base al tipo di terreno e ai parametri del serbatoio la dimensione dei tronchi, la profondità richiesta. Un programma di protezione della costa preparato con cura lo rende più durevole, e un laghetto, un ruscello o un fosso diventano la decorazione del sito, anche se è stato progettato solo per proteggere il suolo dall'erosione.

Come rafforzare in modo indipendente le sponde del bacino

Il rafforzamento delle coste rientra nella categoria delle misure volte a proteggere dalle inondazioni e dall'erosione. Il lavoro di protezione del terreno consente di rendere il terreno resistente all'erosione dell'acqua e può essere fatto con le proprie mani.

Per cosa e in quali casi è la protezione bancaria

Di norma, la protezione bancaria di un fiume o di un laghetto combina una serie di attività che aiutano a rafforzare la linea costiera e aiutano a proteggere la linea costiera di un giacimento naturale o artificiale da purga, frane ed erosione.

La distruzione del pendio costiero può essere causata da correnti e onde, nonché dall'erosione a seguito dell'impatto negativo dei flussi di tempesta.

L'erosione e il cedimento delle rive spesso provocano un abbassamento e una crescita eccessiva, non solo del bacino stesso, ma anche dei territori adiacenti. Questo espone tutte le strutture e le strutture erette nella zona costiera al collasso. Per prevenire tali processi indesiderati, viene creata una protezione bancaria.

Opzioni per rafforzare la costa dello stagno e del fiume

È possibile rafforzare la costa in diversi modi e con l'uso di materiali diversi, che si differenziano per caratteristiche di qualità, durata e costi:

  • sistema di rinforzo con una struttura flessibile, rappresentata da grigliati a forma di basi per muri di contenimento, che consente di fornire una protezione affidabile per le comunicazioni lungo la costa;
  • sistema di rinforzo con l'uso di componenti di carattere vegetale, compreso il legno di larice, che ha un'alta resistenza alla disintegrazione e ai processi di decomposizione;
  • sistema di rinforzo con una struttura rigida sotto forma di lamiere in acciaio o PVC, muri di sostegno, terra cementata o pietre in calcestruzzo.

Prima di eseguire un evento, è necessario valutare la quantità di lavoro e scegliere l'opzione migliore.

Come rafforzare il registro di larice del fiume (video)

Protezione bancaria da gabbioni

Il lavoro con gabbioni è facile da eseguire ed economico. I vantaggi dell'utilizzo di questo materiale sono i seguenti:

  • il materiale è in grado di resistere efficacemente all'assalto delle onde e dei flussi di acqua attiva;
  • possiede una lunga vita di servizio superiore a cento anni;
  • spese insignificanti per l'accordo e possibilità di smantellamento se necessario;
  • Il design finito si distingue per la purezza ecologica e l'appeal decorativo.

È molto semplice, ma è consigliabile seguire le seguenti semplici regole di installazione:

  • la struttura del gabbione dovrebbe essere montata sull'area problematica e riempita con pietra naturale;
  • il numero totale di gabbioni, così come il metodo della loro installazione, devono essere calcolati individualmente e dipende dall'altezza della pendenza;
  • Nella fase finale, una finitura decorativa protettiva viene eseguita riempiendola con terra e semi di piante, che consentono di rafforzare la struttura.

La forza massima del sistema di gabbioni viene raggiunta dopo cinque anni di funzionamento. Durante questo periodo, la linea costiera è in grado di diventare una cosa sola con il paesaggio circostante.

Rafforzare la costa del fiume con pile di legno

Questo metodo rientra nella categoria dei metodi abbastanza comuni. Il costo di installazione delle pile di legno direttamente dipenderà dalla qualità e dal valore del legno utilizzato nel lavoro.

I vantaggi del metodo includono la capacità di eseguire lavori senza particolari abilità, rispetto per l'ambiente del materiale e un aspetto abbastanza attraente della struttura. Tuttavia, l'albero ha una durata di vita relativamente breve e tale rinforzo implica costi di manodopera elevati.

Rafforzamento della costa con tassello in PVC

Anche un banco ripido può essere rinforzato con una linguetta a base di PVC. Questo metodo è considerato il più veloce ed economico. Più spesso usato su banche troppo ripide o ripide.

La tecnologia di esecuzione consiste nel collegare pile di fogli in un'unica parete protettiva. L'installazione viene effettuata con l'ausilio di speciali attrezzature idrauliche e, per affidabilità e durata, le pile vengono fissate il più saldamente possibile mediante nervature longitudinali.

L'uso della pietra naturale

Se la linea costiera del bacino ha una pendenza non superiore a 20 °, quindi con l'obiettivo di rafforzare può essere utilizzata pietra naturale sotto forma di ciottoli, macerie o massi di varie forme e dimensioni. Tale materiale consente di conferire al paesaggio del territorio un aspetto attraente e unico. Bottiglie di aspetto particolarmente impressionante di varie dimensioni e colorazione.

La più usata pietra rosa, rossa, grigia e scura. Prima di posare è necessario effettuare una serie di attività preparatorie volte a creare una base da un geotessile, una geogriglia o una geogriglia.

Il più difficile è la sistemazione del cosiddetto "castello di pietra", che è una posa densa di grandi massi in un luogo rigorosamente designato in conformità con la forma della pietra e il suo colore. Tale evento viene eseguito manualmente, che consente di regolare l'aspetto estetico. Nonostante il fatto che questo processo sia molto lungo e laborioso, il risultato è una fortificazione duratura e molto attraente.

Come rafforzare la costa con gabbioni (video)

Geogriglia e rete di rinforzo

L'uso di geogriglie è un'opzione economica e affidabile, soprattutto se la costa è sopraffatta. Una caratteristica distintiva del metodo è rappresentata dall'opportunità di ottenere un aspetto molto bello e individuale della struttura, nonché un approccio pratico, completamente antiscivolo all'acqua e l'accesso alla riva.

Un buon effetto visivo dà il riempimento delle cellule con ciottoli di fiume o di mare, così come schegge di marmo nella forma di un mosaico. Rafforzare la riva con l'uso di armature speciali per armature a maglia e galtovannogo o pietre non sembra meno impressionante, ma ha anche una straordinaria affidabilità e durata.

Come rafforzare la riva con le mani con l'aiuto delle piante

L'uso di vari oggetti biologici ed elementi di origine vegetale lungo il bordo dell'acqua è uno dei metodi più fastidiosi e capricciosi di protezione delle banchine sia di uno stagno naturale che di un bacino artificiale. Piante usate:

  • salice a crescita rapida resiste facilmente ai ristagni idrici a lungo termine;
  • il forte sistema di radici di cenere è resistente alle forti raffiche di vento e alle basse temperature, quindi la pianta cresce bene nelle aree aperte;
  • canne e carici non solo aiutano a rafforzare la costa, ma impediscono anche l'intasamento e la profondità del bacino;
  • l'ontano ha un grande valore protettivo del suolo, che ha proprietà di rafforzamento della riva e di regolazione dell'acqua;
  • La nocciola è ampiamente utilizzata per il fissaggio di pendii e travi e le foglie cadute sono ben mineralizzate e arricchiscono gli strati del suolo;
  • al fine di migliorare gli indicatori strutturali del suolo e prevenire gli scarichi, la ciliegia di uccello è ampiamente utilizzata;
  • Ailant, che fornisce abbondanti germogli di radici, viene utilizzato per proteggere pendii, terrapieni e burroni dallo spargimento e dalle inondazioni.

Un effetto rassodante buono e abbastanza veloce può essere ottenuto quando si coltivano piante costiere così popolari come iris, rookework, water mint e luccio o tamarisk.

Come rafforzare la spiaggia a strapiombo

È la costa a strapiombo che spesso ha bisogno di fortificazioni tempestive e ben eseguite, impedendo l'allagamento del territorio adiacente e l'allagamento del terreno nell'acqua del bacino idrico. Un modo accurato e affidabile di organizzare una tale fortificazione costiera può essere non solo opzioni di capitale, ma anche metodi decorativi:

  • con l'uso di sistemi di costruzione gabion-box, realizzati sulla base della torsione a doppio filo della rete galvanizzata più duratura e molto duratura;
  • quando si combinano sistemi di gabbioni con il rafforzamento della zona costiera attraverso larici o geogriglie, la vita di servizio è più di otto decenni;
  • l'uso di materassi Rena sotto forma di strutture di gabbioni planari realizzati in rete metallica a doppia torsione con rivestimento galvanico o polimerico;
  • per mezzo del larice siberiano, caratterizzato da un'eccellente durata e da proprietà naturali, che non consentono di disturbare il sistema ecologico del bacino;
  • pareti di palancole sotto forma di lamiere d'acciaio, nonché strutture in cemento armato, PVC e legno con un'elevata capacità portante.

Vari materiali per rafforzare la costa

Il rafforzamento della costa, che è stato chiamato protezione della costa, viene utilizzato durante le frane o minando la costa con l'acqua e durante la costruzione, con la necessità di aumentare o diminuire il corpo idrico.

Protezione bancaria con materiali diversi

Considerare i metodi più efficaci di protezione della banca oggi:

Rete anti-erosione per protezione bancaria

Il materiale anti-erosione riempie bene gli elementi del terreno vegetale. Ha una massa piccola, maggiore forza e flessibilità. Le radici delle piante fissano tale materiale con il terreno, grazie al quale lo strato vegetale viene rafforzato, allo stesso tempo si trasforma in una zona rinforzata. Questo metodo è il più conveniente e puoi organizzarlo da solo.

Rafforzare le sponde del fiume usando la stuoia di cocco

Il tessuto a rete di un materiale come il cocco si basa su corde intrecciate, che hanno una struttura fibrosa. È in grado di rafforzare i bordi del fiume e mantenere la vegetazione che è piantata nell'acqua e lungo la costa.

Geogriglia di protezione della banca

Un tale metodo di protezione della banca che utilizza una geogriglia è un'opzione poco costosa. Allo stesso tempo è il metodo più affidabile, in particolare, se la costa è sommersa. Avrai un bell'aspetto. In questo caso, sarete in grado di scivolare in acqua comodamente e senza scivolare e scendere a terra. Puoi mettere ciottoli di fiume o altri materiali nelle celle. Puoi creare un mosaico, che solo tu.

Shore Reinforcement Mesh

È possibile rinforzare la costa per mezzo di tale materiale come una maglia di rinforzo con pietra di ruzzolamento. Puoi anche usare altri tipi di segnaposto. Questa maglia è molto resistente, mentre protegge la superficie dalle pendenze. La griglia rimarrà sempre sulla riva.

Con l'uso di oggetti biologici

L'uso di tale materiale come oggetto biologico di origine vegetale è il metodo più capriccioso e problematico. Tuttavia, è impossibile confrontarlo con altri metodi di protezione bancaria.

Materiale per rafforzare le banche dei bacini idrici

Mucchi di protezione da terra

Le pile possono anche essere utilizzate per la protezione della costa. Possono essere in metallo o cemento o plastica. Rafforzamento della costa con l'uso di pile di metallo o cemento. Può essere usato materiale plastico. Questo metodo è spesso usato per le rive molto ripide. Secondo il metodo di porre qualcosa di simile al rafforzamento della costa attraverso larici e strade a vite. Il calcestruzzo con la plastica sono nuovi materiali che sono stati ampiamente testati.

Impianti di protezione del litorale

Questo metodo è il più lungo e costoso, ma, inoltre, è il più sicuro e più bello. La vegetazione per la protezione delle banane viene selezionata tenendo conto delle proprietà del suolo in quest'area e in base agli obiettivi stabiliti per la formazione di forti barriere di diversi passaggi dall'erosione della costa. A causa della leggerezza del suolo e dell'eterogeneità della linea di costa, in particolare nelle corsie centrali, non è necessario creare un piano per la protezione della banca, per non parlare della vegetazione da piantare. Qui hai bisogno dell'aiuto di specialisti che conoscono molto questo tipo di lavoro e precisamente tutti possono raccogliere e organizzare nel più breve tempo possibile. Questo metodo non può essere paragonato alle placche di protezione da terra.

Lingua di protezione della banca

La protezione della banca con lingua e groove è il modo più popolare quando è necessario rafforzare le linee costiere e i fondi per tale lavoro sono limitati. Palancole è roba eccellente. L'uso di tale materiale come palancole è piuttosto ampio nei lavori di costruzione. E non c'è nulla di strano nel fatto che la lingua venga utilizzata per lavori così complessi come la protezione delle banche. La linguetta di protezione della banca è realizzata attraverso l'uso di PVC e materiale composito. Abbastanza semplice installazione della lingua e peso ridotto consentono di dire che questo metodo è semplice, economico e allo stesso tempo veloce.

Protezione bancaria con vari materiali

Banca di protezione larice

La protezione della banca che utilizza il larice è di gran lunga il metodo più efficace e duraturo per formare una costa stabile. L'albero funziona bene in caso di maltempo e ha proprietà uniche, che rendono possibile l'applicazione delle sue caratteristiche naturali.

Protezione bancaria con gabbioni

La protezione della banca che utilizza i gabbioni è un buon metodo per formare una costa con accesso difficile per le attrezzature. Con l'aiuto della facilità di installazione e della flessibilità delle strutture, il litorale formato può avere qualsiasi tipo di sollievo.

Protezione della banca con le tue mani

Per rafforzare le rive dello stagno, dove ci sono pareti ripide e rivestimenti di film, è meglio usare una stuoia di cocco. Questo materiale ha un aspetto estetico, in modo che i bordi dello stagno abbiano contorni meravigliosi. Il colore delle stuoie di cocco è in qualche modo simile al terreno naturale, inoltre, il materiale consente di aumentare lo spazio costiero per le piante che amano l'umidità. Le piante decorano perfettamente il litorale dello stagno e il sistema di piantagioni di radici rafforza la riva. Esistono molti modi per rafforzare le rive dei fiumi e altri corpi idrici, e sono molto diversi. Ma se decidi di fare la protezione della banca con le tue mani, in questo settore ti sarà utile un tappetino di cocco, e questo è il modo più semplice.

Impianti di protezione del litorale

Inizia la posa dovrebbe essere sulla parte costiera, senza la necessità di allungare la stuoia di cocco. L'area inferiore della bobina dovrebbe essere abbassata lungo la parete del flusso di circa mezzo metro. L'area superiore dovrebbe essere fissata sulla riva per mezzo di raccordi. Per fissare il tappetino sul film in PVC, utilizziamo la colla di montaggio. La giunzione di questo materiale deve essere sovrapposta di circa 20 centimetri, inoltre, è necessario tenere conto del fatto che la direzione di sovrapposizione dovrebbe essere localizzata da un'area che non è accessibile per la visualizzazione.

Una parte di una stuoia di cocco è immersa nell'acqua, dove è coperta di sabbia, e una parte si trova sulla terra - con le piante. Se non puoi decorare la sponda del torrente con le tue mani dalle pietre, non c'è materiale, quindi puoi usare qualsiasi pianta per la decorazione. In questo caso, imparerai un design il più vicino possibile all'aspetto naturale del flusso. Fondamentalmente, un metodo di decoro simile usato nella direzione stilistica del paesaggio. Come puoi vedere, con l'aiuto di una stuoia di cocco, puoi facilmente costruire una fortificazione delle rive del fiume con le tue mani e non solo.

Tra i vantaggi dell'utilizzo di tappetino di cocco dovrebbe essere notato:

Come rafforzare la riva del bacino con le tue stesse mani?

Data di pubblicazione: 7 giugno 2015.

Il suolo costiero dei corpi idrici è vulnerabile e dopo qualche tempo è soggetto a deformazione sotto l'influenza di processi di umidità e agenti atmosferici. Materiali ecologici come gabbioni e griglie polimeriche aiutano a costruire una linea eccellente e duratura della riva dei bacini artificiali e naturali.

Il rafforzamento delle coste con l'aiuto di questi materiali è ampiamente utilizzato sia per l'organizzazione di aree con grandi corpi idrici naturali, sia per la costruzione di bacini artificiali entro i confini del design del paesaggio. Il compito principale del rafforzamento della costa è il rinforzo degli strati di terreno più vicini alla superficie per prevenire il danneggiamento e gli agenti atmosferici. I materiali principali utilizzati per migliorare le linee costiere erano bar, pali e pietre, e il paesaggio territoriale è stato anche realizzato nell'ambito della protezione costiera. L'invenzione degli ultimi materiali geocentetici ha permesso di rafforzare le linee costiere con il massimo effetto, oltre a realizzare diversi progetti di progettazione del paesaggio.

Caratteristiche dei materiali e delle tecnologie di protezione costiera:

  • Piantare erbe perenni e arbusti. Contribuisce alla base dello strato di tappeto erboso, che impedisce il lavaggio della costa. Gli svantaggi più importanti sono il lungo tempo di formazione del sistema radicale di arbusti ed erba, la dipendenza dal clima e la qualità del suolo;
  • Pavimenti di cocco Il materiale più puro è adatto per l'uso in aree protette. Gli svantaggi delle pavimentazioni in cocco comprendono bassi tempi di servizio, bassa resistenza al freddo e restrizioni di utilizzo (serbatoi o serbatoi con una corrente debole);
  • Legno duro (larice, quercia). Permette di aumentare i pendii ripidi, ha una bella vista e una durata sufficiente. Lo svantaggio principale delle pile di legno è la qualità della distruzione graduale sotto l'influenza della copertura di ghiaccio, che appare nelle cavità e nelle fessure del materiale di legno durante la stagione fredda;
  • Mucchi di metallo e cemento. Possono persino rinforzare la linea costiera con una grande pendenza. L'inconveniente principale è l'installazione pesante, che richiede l'uso di attrezzature speciali, nonché un aspetto non molto bello;
  • Reticolo polimerico Spesso utilizzato nella costruzione di strade e per rafforzare gli strati superiori del terreno. Il riempitivo può essere ghiaiato e terra. Dopo che l'erba è germogliata, la griglia diventa invisibile, quindi questo materiale è ampiamente utilizzato nel design;
  • Gabbioni che sono pieni di macerie o pietre. Il metodo più affidabile per rafforzare la costa, adatto per lavorare con le sponde di forte pendenza. L'aspetto e il design dei gabbioni sono adatti per la realizzazione di un numero enorme di progetti nel campo della progettazione del paesaggio.

I materiali più recenti più comuni per rafforzare la costa sono gabbioni e grate sfuse, che combinano la sicurezza per l'ambiente, un aspetto discreto e una lunga durata. L'installazione di tali strutture non comporta l'uso di attrezzature speciali, rendendo possibile la produzione anche in aree con una superficie complessa e piccole aree.

Rafforzamento delle sponde con grate sfuse

I reticoli di massa sono una costruzione di bande di polimeri che vengono uniti mediante saldatura.

Le griglie sono invulnerabili agli effetti dell'acqua e degli organismi fungini, tollerano bene le basse temperature e le forze meccaniche. Le celle di massa del reticolo sono disposte sotto forma di pedine e possono essere riempite con varie composizioni di massa. Si raccomanda di utilizzare una griglia di questo tipo quando si lavora con linee costiere di pendenza bassa e moderata. In condizioni difficili, la pietra frantumata viene utilizzata come riempitivo, nel caso di acque stagnanti e piccole correnti si possono usare zolle, ciottoli e graniglia di marmo. Un metodo noto per rinforzare la costa con una griglia è quello di addormentarsi con una carcassa rinforzata con torba - dopo la comparsa di arbusti ed erbe perenni, la griglia non è distinguibile da distanza ravvicinata e l'intera struttura è rinforzata dalle radici delle piante. Questa opzione viene spesso utilizzata per le aree costiere del paesaggio, che consistono in terreni argillosi. Molto spesso, tali grate sono utilizzate per costruire le rive dello stagno con le proprie mani.

  • Operazioni preparatorie: rimozione degli strati superiori di terreno, radici, pietre, tamponamento manuale;
  • Assemblaggio del telaio rinforzato: installazione di parti della griglia, fissaggio con bulloni di ancoraggio, collegamento di parti mediante una pinzatrice pneumatica;
  • Addormentarsi per riempitivo.

Rafforzare la costa con gabbioni

Rafforzare la riva del fiume con le proprie mani può essere fatto in un altro modo, vale a dire con l'aiuto di gabbioni. I gabbioni sono strutture cellulari volumetriche fatte di barre di metallo zincato, che sono divise in sezioni e riempite con pietre, pietrisco o ciottoli. Da quale superficie di un sito e gli scopi del design sono stati applicati gabbioni o gabbioni cubici nella forma di un materasso di Reno.

Il gabbione per rafforzare la costa aiuta non solo a rafforzare la costa, a prevenire i processi di invecchiamento e di lavaggio, ma anche a trasformare la costa, creando una bella linea liscia. Se la costa del bacino idrico è resa ripida, i gabbioni adiacenti all'acqua possono essere rinforzati con speciali scudi in legno duro. Differenza tra mucchi di cemento e metallo, i gabbioni non sono solo durevoli, ma vengono gradualmente inclusi nel sistema ecologico dei corpi idrici.

  • Operazioni preparatorie: livellamento del terreno, tamponamento manuale, se necessario, organizzazione dello strato geotessile;
  • Installazione di gabbioni: il nuovo telaio è fissato alle pareti con aste e fissato a terra con ancore;
  • Riempitivo di riempimento.

In luoghi con terreno molto umido, oltre a grate e gabbioni, vengono utilizzati materiali di drenaggio per proteggere le coste. I tessuti non tessuti più comunemente utilizzati - un tessuto resistente di fibre polimeriche, che ha le proprietà di un filtro con una valvola di ritegno e forma uno strato di fori di drenaggio tra il terreno e il telaio rinforzato.