Piscina nella sauna fai da te cemento

Piscina nella sauna fai da te cemento

Come fare una piscina nella vasca da bagno: fasi di lavoro, opzioni con foto

Fare una piscina nella sauna con le proprie mani è il sogno di quasi ogni proprietario di casa, è così bello raffreddare un corpo riscaldato in acqua fresca in una giornata calda. I vantaggi sono ovvi: non dovrai andare o andare al lago o al fiume più vicino, puoi organizzare una meravigliosa vacanza estiva per i tuoi parenti e amici, spendendo un minimo di denaro.

Tipi di piscine moderne

Le piscine moderne, installate ed erette su appezzamenti personali, sono suddivise in diversi tipi.

Le piscine moderne, installate ed erette su appezzamenti personali, sono suddivise in diversi tipi

  1. Costruzione del capitale, che rappresenta le strutture con una ciotola di cemento, che è coperto con materiali di finitura. Nonostante il fatto che questa opzione per l'organizzazione di un serbatoio artificiale sia la più affidabile, è la più costosa in costruzione, e ci vorrà circa un mese e mezzo per costruire una tale struttura. La maggior parte dei proprietari di case con grandi aree da bagno utilizza questo tipo di piscina.
  2. Piscine portatili di vari disegni e forme. Vengono installati direttamente a terra, sebbene esistano modelli che richiedono una penetrazione parziale o completa nel terreno. Se hai bisogno di una sauna con le tue mani, puoi trovare progetti e foto di tali costruzioni su risorse Internet specializzate. Nella maggior parte dei casi, è costituito da una lamiera zincata con pareti rivestite di polimero. Inoltre, il rivestimento polimerico può essere impilato all'interno di un tale serbatoio.

Tali contenitori sono buoni perché sono facilmente installabili e rimossi dal luogo, e il tempo necessario per la loro costruzione è molto inferiore rispetto alla costruzione di oggetti fissi.

Diagramma del dispositivo di piscina portatile

Chiamato anche strutture portatili:

  • piscine gonfiabili;
  • caratteri in plastica e legno;
  • idromassaggio o vasca idromassaggio, questi dispositivi sono difficili da installare e utilizzare, in quanto richiede conoscenze speciali.

Puoi raccogliere uno o un altro tipo di riserva artificiale solo se comprendi la progettazione del paesaggio del tuo sito e se decidi quante persone ci riposeranno. Quindi, ad esempio, se la piscina è destinata esclusivamente alla tua famiglia, è possibile ignorare la struttura portatile. Se inviti amici e conoscenti a visitarti, dovrai costruire un grande serbatoio artificiale.

Su una grande sezione della piscina gonfiabile sembrerà ridicolo

Inoltre, quando si sceglie un particolare tipo di piscina, prestare attenzione all'area che occupa. Il fatto è che in una piccola area è difficile posizionare un serbatoio artificiale stazionario, e in una vasta area la stessa piscina gonfiabile sembrerà ridicola.

Schema di piscina termale per un bagno

Pertanto, ha senso rivolgersi a specialisti esperti nel campo della progettazione del paesaggio e dell'architettura per aiutarti a creare un progetto per il tuo pool.

Carattere moderno con sistema di idromassaggio

Sarebbe meglio se fornissi un piano architettonico per la piscina per un bagno con le tue mani con una foto. In questo caso, sarai in grado di "adattarlo" all'aspetto del tuo sito in anticipo, il che ti aiuterà a risparmiare notevolmente denaro durante la sua costruzione o installazione.

Prima di fare la piscina nella vasca da bagno con le mani 2x2, sarà necessario svolgere alcuni lavori preparatori. Quindi, per prima cosa è necessario preparare un progetto per la costruzione di strutture capitali. È sulla base di questo che costruirai il tuo "lago" artificiale.

Schema di trattamento delle acque in piscina

Una volta che un tale progetto è stato sviluppato, puoi iniziare a costruire una piscina nella vasca da bagno con le tue mani per gradi. Per fare questo, prima di tutto procedi a scavare la fossa. Di solito, la sua forma e profondità sono scelte su richiesta del proprietario del bagno, ma è consigliabile eseguire alcuni calcoli.

Il fatto è che il peso dell'acqua versata anche in un serbatoio artificiale di piccole dimensioni è di circa 10 tonnellate. Se non si effettuano calcoli, sarà impossibile capire se sia possibile in linea di principio costruire un serbatoio di forma simile. Inoltre, è necessario decidere quale spessore della parete dovrebbe avere la piscina per contenere una massa d'acqua simile.

Programma del bagno con piscina

È possibile calcolare il pool sia autonomamente che sulla base di materiali tipici pubblicati su Internet. Ad esempio, puoi esplorare il forum "costruisci una piscina nella vasca da bagno con le tue mani". Non è esclusa la possibilità di ricorrere ad architetti professionisti per l'implementazione di tali calcoli.

Quando si pianifica e si progetta una piscina stazionaria, è necessario considerare accuratamente la profondità delle acque sotterranee.

Tali esperti possono tener conto di molte sfumature. Ad esempio, quando si pianifica e si progetta un bacino fisso, è necessario tenere accuratamente conto della profondità della falda acquifera. La loro posizione standard è di almeno 1 metro dal fondo. Inoltre, se costruirai una piscina coperta nella vasca da bagno con le tue mani, allora ci dovrebbero essere almeno 30 cm tra le pareti del serbatoio artificiale.

Schema di piscina in cemento per un bagno

Questo intervallo è riempito con sabbia, argilla espansa o pietrisco per creare il drenaggio. Inoltre, per l'isolamento termico, si può ancora posarlo con uno strato di schiuma. Nello stesso caso, quando costruirai una piscina al di fuori del bagno, dovrà essere di almeno 60-80 cm dalla fondazione di qualsiasi edificio.

Per quanto riguarda la profondità di una tale fossa, dovrebbe essere 25-35 cm più profonda della profondità massima necessaria del bacino. Dovrebbe anche essere eseguito il drenaggio con una pendenza in direzione del pozzo di drenaggio o della fogna. Questo pozzo dovrà posare il tubo di scarico.

Se vuoi fare la piscina nella sauna con le tue mani in cemento, allora dovrai anche gettare il fondo sul suo futuro e tamponare uno strato di sabbia di 10 cm. Poi, un letto di ghiaia viene versato con uno strato di 10 cm ed è completamente pestato.

Suggerimento: Anche alle fasi preparatorie del lavoro comprendono la posa di comunicazioni per l'immissione di acqua alla filtrazione di fondo, così come la posizione degli streamer.

Se vuoi fare una piscina nella sauna con le tue mani, puoi trovare un reportage fotografico con le istruzioni per tale costruzione su siti specializzati dedicati all'edilizia e all'economia domestica. Questi manuali descrivono sia l'intero processo di costruzione che le prestazioni delle singole operazioni. Ad esempio, non tutti sanno che le piscine devono essere impermeabilizzate, cosa che viene solitamente fatta con l'aiuto di materiali impermeabili per rulli. Possono essere in PVC o materiale di copertura.

Schema del pool stazionario

Dopo aver steso i materiali impermeabilizzanti, è possibile iniziare a colare il calcestruzzo con uno strato di 10-15 cm, per questo viene utilizzato il cemento di alta qualità, preso dal calcolo di 1 parte di sabbia in 2 parti di cemento. Una rete rinforzata in metallo è posizionata sopra uno strato di cemento e viene riempita con uno strato di finitura in calcestruzzo.

Nel caso in cui si eseguiranno le pareti della piscina o il suo fondo con il riscaldamento, sarà inoltre necessario costruire in esse gli elementi riscaldanti e lo strato isolante. In questo caso, ha senso scegliere di eseguire la schiuma di lavoro, che non teme l'umidità e ha eccellenti proprietà di isolamento termico. Tuttavia, molti manuali su come costruire una piscina nella vasca da bagno con le proprie mani, raccomandano di proteggerlo dalla pressione con uno strato aggiuntivo di rete rinforzante o geotessile.

Piscina per dispositivi impermeabilizzanti

Il fondo della piscina è solitamente costruito contemporaneamente alle pareti. Per questo, viene realizzato un telaio metallico attorno al perimetro dello scavo e viene montata la cassaforma. È necessario assicurarsi rigorosamente che le pareti di un serbatoio artificiale abbiano lo stesso spessore. Inoltre, se la tua piscina avrà una vasta area, dovrai noleggiare una betoniera, poiché è quasi impossibile preparare manualmente un grande volume di soluzione.

A proposito, se hai la possibilità di ordinare il calcestruzzo già pronto, assicurati di farlo. Tipicamente, una malta di classe W8 viene utilizzata per eseguire lavori di costruzione, e deve essere versata in modo che non si formino vuoti e cavità all'interno. Per fare ciò, è necessario rimuovere le bolle d'aria dalla soluzione usando un vibratore di cemento o una lunga asta di metallo.

È importante! Se l'aria non viene rimossa dalla soluzione nel tempo, può indebolire le strutture prodotte nel tempo.

Inoltre, l'aria deteriora le prestazioni del calcestruzzo, con il risultato che la vita della piscina può essere notevolmente ridotta.

Lavori di pulizia e di finitura

Dopo che il calcestruzzo è stato versato nella cassaforma, è necessario attendere 30 giorni prima della sua impostazione finale. Successivamente, sarà possibile procedere ai lavori di finitura, che consistono nel livellare e intonacare le pareti. Inoltre, le pareti della piscina sono impermeabilizzate.

Tipi di gres porcellanato per la finitura della piscina

I costruttori esperti, che sanno come fare una piscina con le proprie mani per un bagno, sono invitati a scegliere l'impermeabilità a seconda del tipo di piscina che si intende scegliere. Ad esempio, se ti piace tagliare le pareti della piscina con piastrelle di ceramica, prima di decorare le pareti dovrai proteggerle con 2 strati di impermeabilizzazione liquida con proprietà penetranti. Successivamente, la piastrella viene posata su una speciale composizione idrofobica, in modo che non si rompa sotto l'influenza dell'acqua.

Ricorda che le normali piastrelle in ceramica non possono essere utilizzate per completare la piscina, poiché ha una struttura porosa, assorbe perfettamente l'acqua ed è un ottimo terreno fertile per funghi e muffe. Le piscine sono meglio decorate con mosaici in vetro o piastrelle di porcellana. Ma il mosaico è molto più costoso.

Film in PVC per piscina

Se si decide di utilizzare un film in PVC per la finitura della piscina, non è necessario eseguire un'impermeabilizzazione separata per esso, ma se si ha paura che non resisterà agli effetti dell'acqua, è possibile effettuare un trattamento a strato singolo delle pareti della piscina con una soluzione idrorepellente. Allo stesso tempo, cerca di acquisire un film con uno spessore di almeno 3 mm. Se hai paura di cadere in piscina, è logico acquistare un film con una superficie ruvida.

I film in PVC hanno un'ampia varietà di colori che possono essere considerati quando si finisce questa struttura. Quindi, per esempio, ci sono film che hanno l'effetto di un mosaico, schegge di pietra, con disegni. Cioè, per relativamente pochi soldi, puoi perfettamente finire la tua piscina, creando una composizione paesaggistica originale.

Lo schema di installazione dello scambiatore di calore per la piscina

Oltre alla finitura, una volta completata la costruzione della piscina, sarà necessario installare le attrezzature per la fornitura e la filtrazione dell'acqua, la sua pulizia e il riscaldamento. Solo allora il processo della sua costruzione può essere considerato completo.

Altre opzioni per il pool di dispositivi

Se non riesci a costruire una piscina per il tuo sito per una serie di motivi, puoi utilizzare piscine portatili di materiali polimerici per questo scopo. Tali costruzioni possono essere installate a terra su una piattaforma piana con una rientranza fino a 0,7 m, oppure possono penetrare completamente nel terreno fino a una profondità di 1,5 M. La forma di tali pozze può essere quasi qualsiasi, ma di solito utilizza piscine ovali e circolari.

La forma di queste piscine può essere quasi qualsiasi, ma di solito utilizzano piscine ovali e circolari

Uno dei vantaggi di questo design è il fatto che sono facili da installare e collegare alla rete idrica e ai sistemi fognari. Il loro lato debole può essere chiamato la scarsa tenuta dei giunti di collegamento, cioè, nel momento più inaspettato, una tale piscina può fuoriuscire. Correggere la situazione può solo acquistare prodotti da un produttore rispettabile, che garantisce la qualità delle piscine che forniscono.

Inoltre, ci sono serbatoi artificiali prefabbricati in plastica. Vengono rilasciati e consegnati insieme a tutte le attrezzature necessarie per il lavoro. Possono essere sistemati completamente nella stanza da bagno o in una stanza appositamente costruita per questo.

Schema di piscina in mattoni

Per il funzionamento di tali piscine, è sufficiente collegarli alla fonte d'acqua, oltre a fornire loro energia. In questo caso, in ogni caso, sarà necessario proteggere il pavimento di tale stanza dall'esposizione all'acqua. Per fare questo, è coperto con piastrelle in granito ceramico o film in polietilene. L'opzione con una tessera sarà la più preferibile, dal momento che con questo proteggerete in modo affidabile il pavimento dalla putrefazione.

Se hai un piccolo bagno, acquista un font ordinario in legno o plastica. Ti permetterà di eseguire tutte le procedure igieniche necessarie, non occuperà molto spazio e sarà relativamente economico.

Come fare una piscina nella vasca da bagno con le proprie mani: istruzioni passo passo con foto, video e disegni

Un bagno o una sauna è un luogo di vacanza preferito da molte persone e quindi alcuni proprietari di case private decidono di costruire una tale struttura sul loro sito. Ma che bagno senza piscina? Naturalmente, dopo il bagno turco, vuoi nuotare nell'acqua fresca e toglierti tutta la fatica. Pertanto, la piscina nella vasca da bagno può essere fatta con le proprie mani, senza l'aiuto di professionisti.

Piscina nella vasca da bagno o nella sauna - la praticità e la fattibilità della costruzione

Tradizionalmente, siamo abituati al fatto che le piscine sono installate in una sauna finlandese, come questo è assunto dal progetto. Il bagno russo non ha mai avuto una piscina coperta, quindi dopo il bagno turco la gente si è precipitata in inverno proprio nel gelo e si è rotolata nella neve o è saltata nel buco del ghiaccio.

Ma poiché il tempo non si ferma e tutto nel mondo sta migliorando, il nostro bagno ha ora ricevuto una piscina, che è installata al chiuso. Non è solo conveniente, ma anche pratico. Se vivi in ​​un paese o in una casa privata, dove non c'è un fiume vicino, naturalmente, dopo il bagno turco non ci sarà posto dove correre per risciacquare. E se decidi di fare un bagno di vapore in primavera o in estate, quando fa caldo e non c'è neve, allora non avrai nessun posto dove cadere. In generale, una piscina nel bagno di vapore è un must.

Piscina rivestita in pietra

Anche se vivi vicino al fiume, non puoi essere sicuro che ci sarà acqua pulita e dopo tale bagno non dovrai più fare il bagno o la doccia. Nella tua piscina, l'acqua sarà sempre pulita, fresca e trattata con speciali agenti antisettici, cioè clorurati. Pertanto, puoi goderti il ​​bagno nella vasca da bagno e nuotare in piscina, anche con bambini piccoli, senza paura di microbi e batteri che si trovano nei fiumi e in altri corpi idrici.

Alcune persone installano una piscina vicino alla vasca da bagno, ma poi devi pulirla costantemente e cambiare l'acqua, poiché l'acqua della strada richiede più attenzione e cura.

Piscina stazionaria vicino al bagno in legno

L'acqua nella piscina, che è all'interno della stanza, non ha bisogno di cambiare e pulire costantemente, e sarà necessario clorare solo se necessario. Quindi, possiamo dire che quando si pianifica la costruzione di un bagno sul proprio sito, non dimenticare di allocare spazio sul disegno per una piccola piscina.

Costruzione di una piscina domestica: tipi di strutture e il loro dispositivo

Le piscine nella vasca da bagno possono essere di diversi tipi, tipi e disegni. Oggi, ci sono tre tipi di tali strutture, che di solito sono installate nella vasca da bagno. Le piscine possono essere grandi e piccole, profonde e piccole, così come rotonde, quadrate, rettangolari, ovali o hanno una forma geometrica insolita. Tutto dipende dal progetto del bagno e dal posto da assegnare alla piscina.

Se la vasca da bagno è piccola, consigliamo di fare una piccola angolazione della piscina in modo da poterla semplicemente risciacquare dopo il bagno di vapore. E se il progetto prevede un bagno enorme di una vasta area, allora è possibile installare un grande serbatoio dove si può nuotare liberamente.

Piccola piscina per un piccolo bagno

Le piscine stazionarie sono le più resistenti, confortevoli e resistenti. Sono una ciotola profonda in cemento, che può essere di qualsiasi forma. Una tale struttura può essere affondata nel terreno o collocata sulla superficie. Un pool di calcestruzzo richiederà più tempo per la sua costruzione, così come i fondi per l'acquisto di materiali, ma ha una lunga durata e quindi vi servirà per molti anni. All'interno di solito è impiallacciato con piastrelle.

Piscina stazionaria nella vasca da bagno

Le piscine in PVC possono anche essere installate all'interno, affondandole nel terreno durante la costruzione del bagno o lasciate in superficie. Ma tali serbatoi non differiscono nella loro lunga durata, hanno determinate condizioni per il loro funzionamento e sono piuttosto costosi. Se una crepa appare in un tale pool, dovrà essere cambiata, e questo è un grande investimento di tempo e denaro. Pertanto, se si sceglie questo tipo di design per un bagno, allora è meglio renderlo mobile in modo che, se necessario, è possibile rimuoverlo dalla stanza.

Piscina di plastica in un bagno di cloruro di polivinile

Le piscine SPA con idromassaggio realizzate in uno speciale materiale resistente non sono pensate per il nuoto, ma solo per le procedure di rilassamento dell'acqua. Poiché tali strutture sono vendute già in forma finita, non è sempre possibile scegliere la dimensione o la forma richiesta per il proprio progetto di bagno. Vorrei anche dire che l'idromassaggio non sarà del tutto appropriato nella vasca da bagno, quindi è meglio abbandonare un'idea del genere se, ovviamente, non è nei vostri piani.

Piscina termale con idromassaggio in bagno di legno

Galleria del progetto

Preparazione per la costruzione: disegni, dimensionamento a seconda dell'area della stanza

Poiché costruiremo una piscina all'interno del bagno, il disegno deve essere compilato in conformità con questa decisione. Se il bagno è abbastanza grande, allora per la piscina è possibile assegnare una stanza separata che può essere attrezzata a sua discrezione.

  • Se non c'è abbastanza spazio, può essere installato nella stanza di lavaggio sotto forma di un font piccolo. In ogni caso, tutti i calcoli sono effettuati nella fase di marcatura del territorio e della fondazione del bagno, poiché la piscina stazionaria richiede innanzitutto uno scavo adeguato.
  • Inoltre, quando si sceglie un sito per la costruzione di una piscina, è necessario tenere conto del fatto che tutti i sistemi di approvvigionamento idrico e gli impianti fognari devono essere calcolati tenendo conto del fatto che questo corpo idrico richiederà una costante depurazione dell'acqua e una corretta circolazione. Inoltre, la vicinanza delle acque sotterranee dovrebbe essere considerata, dal momento che la struttura non dovrebbe essere più vicina di un metro a loro. Altrimenti, l'acqua freatica semplicemente eroderà le fondamenta e la distruggerà.
  • Le pareti della piscina non dovrebbero entrare in contatto con le pareti del bagno, poiché l'acqua eserciterà una forte pressione su di esse e causerà crepe. Pertanto, è necessario coprire la distanza tra il serbatoio e le pareti con sabbia o plastica espansa.

La dimensione della piscina è importante, poiché solo quando si costruisce una struttura quadrata o rettangolare è possibile risparmiare spazio e ridurre il consumo di materiali.

Costruiremo una piscina con una dimensione di 2,2x2,2 metri e una profondità di 1,5 metri. Sarà un piccolo stagno per un bagno in cui sia adulti che bambini possono nuotare.

Progetto di un bagno con una vasca fissa in una stanza separata

La scelta del materiale: consigli maestri

È abbastanza semplice scegliere il materiale per una piscina stazionaria, poiché qui occorrerà principalmente solo malta cementizia di alta qualità miscelata con cemento, sabbia, ghiaia e acqua.

Per il primo lancio della base (in basso) della piscina, puoi prendere il marchio di cemento M100 e questo sarà sufficiente. Si raccomanda che le pareti e il fondo del serbatoio siano realizzati solo con il cemento del marchio M400, poiché la sua composizione contiene le sostanze necessarie per tale costruzione (mastice, idrossistenti, ecc.). Il lavoro finale viene eseguito anche con l'uso di cemento di questo marchio, che ha un alto grado di impermeabilità.

Cemento di marca 400 per malta cementizia

La composizione della miscela di calcestruzzo deve essere adeguatamente verificata, poiché la qualità della costruzione della vasca da piscina dipende da essa.

  • La sabbia dovrebbe avere una frazione non superiore a 1,5-2 mm. Non avere impurità di argilla e altre impurità. Inoltre non usare sabbia siltata.
  • Pietrisco e ghiaia devono essere prelevati da roccia solida senza impurità. Frazione di circa 1-2 mm.
  • Il grado di cemento 400 deve essere fresco (durata di conservazione dalla data di produzione di non più di 3 mesi).
  • L'acqua è usata solo pulita e morbida (dal fiume o stagno non può essere presa).

La soluzione concreta viene preparata in proporzione esatta: 1 parte di cemento, 3 parti di sabbia e 5 parti di macerie. Una parte dell'acqua è determinata dal rapporto con l'intera massa della miscela secca. Per una maggiore stabilità del calcestruzzo, prima di utilizzarlo, è necessario utilizzare additivi idraulici (per 4 kg di additivo per 1 metro cubo di soluzione di cemento).

Additivi idrotecnici speciali per soluzioni concrete destinate all'installazione di piscine

Calcolo della quantità di materiale e degli strumenti necessari

Per la costruzione di calcestruzzo fisso, abbiamo bisogno di una grande quantità di materiali e strumenti vari.

  • Grado di cemento 100 e 400;
  • Sabbia fine 1,5-2 mm;
  • Pietra schiacciata;
  • Armatura (aste lunghe con diametro di 1,2-1,4 mm);
  • Rete di rinforzo;
  • Tavole di legno per cassaforma;
  • Pompe per il riempimento della piscina con acqua;
  • Tubi di plastica di diversi diametri;
  • Pellicola impermeabilizzante;
  • cartone catramato;
  • Soluzione di colla con lattice;
  • Struttura della piscina;
  • geotessili;
  • Fogli di metallo;
  • Mosaico o gres porcellanato.
  • pala;
  • Betoniera;
  • cazzuola;
  • Capacità per soluzione;
  • livello;
  • piombino;
  • bulgara;
  • puncher;
  • Rettificatrice;
  • Pestelli.

Per miscelare 1 cubo / metro di cemento o 2400 kg è necessario:

  • 325 kg di cemento;
  • 170 l. - acqua;
  • 625 kg di sabbia;
  • 1250 kg di macerie

Istruzioni dettagliate sulla costruzione di una piscina nella vasca da bagno con le proprie mani

  1. Iniziamo a scavare una fossa nel punto in cui si trova la piscina. Le sue dimensioni lungo tutto il perimetro dovrebbero essere più larghe di mezzo metro rispetto alla ciotola stessa su ciascun lato, cioè 2,7x2,7 metri e ad una profondità di 30-40 cm (1,9 metri) in più.

Pozzo dello sciame per la piscina nella vasca da bagno

  • Il fondo del pozzo dobbiamo fare con un leggero pregiudizio, in modo che in questo punto sia possibile installare un tubo per scaricare l'acqua (Ø10-12 cm). Colleghiamo il tubo di derivazione con un tubo di plastica con una certa inclinazione al sistema di fognatura del bagno o alla fossa di drenaggio (dovrebbero trovarsi a meno di 5 metri dal bacino).
  • In fondo alla buca, versiamo uno strato di sabbia di circa 7 cm e sopra la ghiaia. Tamburo con i costipatori speciali per creare uno strato denso. In modo che le pareti della fossa non si sgretolino, fissiamo i bordi con le tavole.

    Ci addormentiamo in fondo alla buca uno strato di sabbia e macerie

  • Lungo le pareti martelliamo il rinforzo con un gradino di 30 cm e un margine di 5-6 cm dal bordo della fossa.
  • Creiamo una reggia orizzontale. Dall'armatura creiamo una griglia con celle di circa 30 cm2. Lo facciamo con filo o saldatura. Sulla base preparata versare uno strato di cemento in 10 cm usando cemento di grado 100.
  • Metti la rete di rinforzo. Lo associamo al taglio del muro e ri-riempiamo lo strato di cemento in 10 cm usando cemento 400. Lasciare asciugare la soluzione concreta per un giorno.

    Facciamo una reggia orizzontale del pool di rinforzi

  • Stendere il ruberoid sulla superficie per la pre-impermeabilizzazione. Posiamo le tavole in modo che possiate camminare sul cemento senza distruggere la sua struttura.
  • Usando le barre, abbattiamo le tavole per le casseforme e le posizioniamo all'interno del pozzo ad una distanza di circa 20-25 cm dalle pareti.
  • Per evitare che la cassaforma si deformi sotto la pressione di una soluzione di calcestruzzo pesante, installiamo irrigidimenti e supporti speciali da una barra 50x50mm a una distanza di 50 cm l'uno dall'altro.

    Cassaforma con distanziatori per la piscina

  • Riempire uno strato più denso di cemento in 20 cm con additivi impermeabilizzanti. Lo manomettiamo con cura con un vibratore speciale. Poi di nuovo versiamo uno strato di cemento fino a raggiungere l'altezza desiderata nella cassaforma.
  • Dopo circa 2-3 giorni, rimuoviamo la cassaforma e lasciamo asciugare il calcestruzzo per 25-30 giorni. Per i primi 7 giorni, abbiamo bagnato l'intera piscina con acqua circa 3 volte al giorno. Questo è necessario in modo che la soluzione si asciughi uniformemente e non si incrini.

    Vasca da bagno in cemento pronta nella vasca da bagno

  • Abbiamo messo ai lati della piscina una speciale cornice in plastica resistente e geotessili. Dall'alto mettiamo il film impermeabilizzante e lo sistemiamo bene. Applichiamo sul film una soluzione adesiva speciale con lattice.

    Lo schema della piscina impermeabilizzante

  • Abbiamo intonacato lo spazio interno della piscina per ulteriore rivestimento. Nel mortaio di cemento-cemento ci addormentiamo in parte di ceresite.

    Pareti della piscina intonacate con impermeabilizzazione

  • Con l'aiuto di una rettificatrice, allineamo accuratamente l'intera superficie della piscina per ulteriori rifiniture.
  • Prima della finitura finale, controlliamo la qualità della piscina impermeabilizzante. Per fare questo, versare l'acqua in un certo punto. Lasciare riposare per 10-12 giorni e quindi contrassegnare il livello dell'acqua. Se è cambiato molto, significa che l'impermeabilizzazione è stata eseguita in modo errato e la ciotola perde. Con piccole differenze, possiamo dire che l'acqua è appena evaporata un po 'in una stanza calda.
  • Assicurandoci che tutto sia fatto correttamente, mettiamo un mosaico o un gres porcellanato e lo lasciamo asciugare per diversi giorni. Quindi strofiamo le cuciture con una speciale malta idrofobica.

    Posa del mosaico nella vasca da bagno

    Suggerimenti per la finitura, l'uso e la cura

    Le piastrelle di ceramica non dovrebbero essere prese per rivestire la piscina, in quanto ha una base porosa, assorbe acqua ed è inadatta per tali strutture.

    Gli esperti consigliano di utilizzare piastrelle di porcellana o mosaico per finire la piscina. Il primo è molto più forte della piastrella di ceramica e ha una lunga durata.

    Rivestimento piscina blu Mosaico

    Il mosaico di vetro è una delle migliori opzioni materiali per affrontare la piscina. Non solo ha un'elevata qualità delle prestazioni, ma anche un bell'aspetto, oltre a un prezzo accessibile rispetto alle piastrelle in gres porcellanato, che possono costare fino a $ 50 o più per 1 m2.

    Grande piastrella per affrontare la piscina

    Ma se hai bisogno di risparmiare denaro, puoi usare uno speciale film in PVC, che ha i seguenti vantaggi:

    • Facile installazione
    • Facilità di cura.
    • Aspetto estetico.
    • Prezzo ragionevole
    • La possibilità di smontaggio e sostituzione.
    • Ampia scelta di palette di colori.

    Installazione di film in PVC in piscina

    Dopo aver completato tutti i lavori di costruzione e finitura della piscina, installiamo apparecchiature aggiuntive: sistemi di filtrazione, pompe per l'iniezione dell'acqua, dispositivi di riscaldamento e illuminazione.

    Cura e manutenzione

    Per riempire il serbatoio viene utilizzato solo l'acqua del rubinetto. È molto importante tener conto della sua qualità, poiché l'acqua dura causerà la rapida comparsa di depositi di calcare sulle pareti della piscina.

    È necessario monitorare il livello di pH (il suo tasso è da 7,2 a 7,6). Per mantenere lo stato d'acqua richiesto ci sono varie sostanze per la cura:

    • Shock-cloro.
    • Coagulante in granuli.
    • Cloro lunga vita
    • Per il trattamento dell'acqua istantaneo - inizio cloro.
    • Compresse contenenti cloro e altri mezzi.

    Mezzi contenenti cloro per la disinfezione dell'acqua nella piscina

    Poiché i farmaci contenenti cloro hanno un odore strano e per alcune persone sono allergeni, gli esperti raccomandano l'uso di bromo, che non irriterà le mucose degli esseri umani e della pelle.

    Pulitore per piscine contenente bromo

    Le compresse attive di ossigeno, che combinano diverse sostanze detergenti, aiuteranno il corpo a eliminare in modo rapido e sicuro tutti i batteri e i microorganismi pericolosi presenti nell'acqua.

    Ossigeno attivo per l'acqua della piscina

    Per mantenere la pulizia in piscina, l'acqua deve essere cambiata almeno tre volte all'anno. Pulire la tazza del serbatoio con mezzi speciali. Per la rimozione di una limy raid viene utilizzata una soluzione speciale.

    Mezzi per rimuovere il calcare sulle pareti della piscina

    La regolare purificazione dell'acqua nella piscina viene effettuata utilizzando filtri installati. Questo è molto importante, poiché in loro assenza l'acqua dovrà essere cambiata molto più spesso.

    • Attualmente vengono utilizzati diversi dispositivi di filtrazione: il filtro a sabbia purifica l'acqua con sabbia di quarzo, che deve essere periodicamente cambiata (circa una volta all'anno). Questi sono dispositivi economici e convenienti che sono l'ideale per l'uso in una piccola vasca da bagno.

    Filtro a sabbia per la piscina

  • Un filtro a cartuccia con cartucce riutilizzabili o usa e getta purifica efficacemente l'acqua rimuovendo particelle di dimensioni superiori a 10 micron.

    Filtro a cartuccia per la depurazione dell'acqua in piscina

  • I filtri per la Diatomea sono piuttosto costosi, ma sono in grado di purificare l'acqua da particelle più grandi di 3 micron. Un tale dispositivo di filtraggio manterrà sempre pulita la piscina e ridurrà significativamente il livello di inquinamento. L'acqua può essere cambiata non così spesso come nelle versioni precedenti.

    Filtri per diatomee per la depurazione dell'acqua in piscina

    Video correlati

    La costruzione di una piscina stazionaria non può essere definita semplice, rapida e facile, ma poiché il bagno non è costruito per un anno e deve essere correttamente "completato", è necessario cercare di costruire un serbatoio durevole e affidabile per la tua famiglia. La cosa principale è attenersi rigorosamente alle istruzioni degli specialisti quando si costruisce una tale struttura e, se necessario, contattare gli artigiani professionisti per consigli utili.

    Piscina nella vasca da bagno con le proprie mani

    A chi non piace fare il bagno nella vasca da bagno? Soprattutto se dopo il bagno turco si può immergersi nella piscina fredda, che dà vigore e rinfresca il corpo al vapore. Se hai un bagno, ma è senza piscina, puoi farlo da solo. Fare una piscina nella vasca da bagno con le proprie mani è abbastanza reale. In questo articolo parleremo di tecnologia, complessità e molte sfumature della costruzione della piscina.

    Quale piscina scegliere

    Per prima cosa è necessario decidere quale piscina è necessario, in quanto possono differire l'uno dall'altro. E la questione non è solo nelle loro dimensioni, ma anche nelle loro caratteristiche di design. Dovresti sapere che le piscine possono essere divise in 3 tipi:

    1. Piscine stazionarie Sono chiamati i più durevoli e affidabili. Tali progetti possono essere inizialmente previsti nella costruzione di un bagno o realizzati successivamente. La base per loro è una ciotola in cemento armato, che viene installata su una fondazione in una buca scavata in anticipo. Tali piscine possono essere di qualsiasi profondità e dimensione. Sono divisi in tipi terrestri e da incasso.
    2. Piscine prefabbricate Possono essere chiamati design mobili. Questa è una scoperta per le persone che si spostano frequentemente o per coloro che hanno bisogno di un pool periodicamente. È facilmente smontabile e installato altrove. Questo è il principale vantaggio di questo tipo. Se la tua piscina non è stata pianificata, può essere facilmente installata. Inoltre, il risparmio di spazio è un altro vantaggio di tali piscine.
    3. Piscine SPA Nuotate in queste vasche idromassaggio non ci riuscirete. Questo serbatoio d'acqua viene utilizzato solo per procedure speciali. Tutto ciò che serve è comprarlo e installarlo nel posto giusto.

    Se il posto nel tuo edificio è piuttosto limitato, allora una mini-piscina ti soddisferà: questi sono vari barili e tipi di carattere. Tali piccoli contenitori possono essere fatti di legno, plastica o acrilico.

    Quando hai fatto la tua scelta, puoi procedere direttamente al lavoro. In questo articolo non considereremo piscine e strutture termali pieghevoli, poiché la loro installazione è abbastanza semplice e viene eseguita secondo le istruzioni. Quindi imparerai in dettaglio come creare una piscina stazionaria e cosa ti serve per questo.

    Determina il posto

    Piscina in mattoni vicino al bagno

    Un passo importante nella costruzione della tua piscina è la scelta della posizione. Devi decidere dove sarà posizionato: all'interno o all'esterno. Tutto ciò influenzerà le dimensioni della struttura futura e quando verrà utilizzato - tutto l'anno o solo durante il periodo caldo.

    Considera quanto sia vicina l'acqua di falda. La distanza dal fondo della piscina alla falda freatica non dovrebbe essere inferiore a 1 m Inoltre, le pareti del bagno e della piscina non devono essere toccate. Altrimenti, l'acqua eserciterà una pressione sulle pareti, a seguito della quale si possono formare delle crepe. Si prega di notare che anche un piccolo serbatoio può contenere circa 10 tonnellate di acqua. Pertanto, è importante lasciare uno spazio tra le pareti, che è pieno di sabbia.

    Se si decide di costruire all'esterno, l'opzione migliore sarebbe installare la fondazione sotto il pool. Quindi non devi aver paura delle acque sotterranee.

    Futuro design del serbatoio

    Progetto bagno con piscina

    Qualsiasi costruttore sa che non è possibile creare nulla senza un progetto dettagliato. Pertanto, è necessario pianificare tutto in dettaglio considerando:

    • la dimensione della piscina;
    • la sua forma;
    • conduzione e drenaggio dell'acqua;
    • impermeabilizzazione;
    • la progettazione;
    • il costo

    La dimensione e la forma della ciotola giocano un ruolo importante, dal momento che questi indicatori influenzano in modo significativo il costo dell'intera costruzione. Maggiore è la dimensione e più complessa è la configurazione, maggiori saranno i costi.

    Per risparmiare sulla costruzione, scegli una struttura rettangolare. In questo caso, il consumo di materiali sarà molto più piccolo. Una piscina rotonda o ovale ti costerà molto di più, ma sembrerà più attraente.

    sterro

    Scavo di un fossato dall'escavatore

    Dopo tutto il lavoro preparatorio, puoi procedere direttamente al compito di organizzare un bagno sul tuo sito. La prima cosa che devi fare è scavare una buca sotto la piscina, a partire dalle sue dimensioni. Il pozzo dovrebbe essere largo 50 cm e più lungo del bacino, e profondo 35-45 cm. Per comodità, la piscina può essere marcata a terra, secondo il piano. Non c'è niente di complicato, basta usare i pioli con una corda stretta attorno al perimetro.

    Dopo, devi scavare una fossa. Se la piscina è all'interno dell'edificio o non c'è un ingresso per un escavatore, dovrai scavare a mano. Il fondo è fatto con una leggera inclinazione in una direzione, dove si troverà l'ugello del tubo di scarico. Deve essere installato in anticipo. Installare immediatamente il tubo dallo scarico alla fossa di scarico o di scarico con la pendenza necessaria. Dopo di che, riempire e livellare la sabbia sul fondo della trincea con uno strato di 4-5 cm, il secondo strato è una piccola pietrisco di 10 cm e deve anche essere compattato. Questo pad sarà la base per il getto di calcestruzzo.

    Preparazione concreta in condizioni di vita

    Ora è necessario riempire la base preparata con uno strato di cemento di 10 cm, quindi creare una rete di rinforzo sulla superficie e riempire nuovamente il cemento con 10 cm. Con questa tecnologia è possibile garantire durata, resistenza e affidabilità del fondo della piscina.

    Il calcestruzzo deve essere di alta qualità e assorbire un minimo di umidità. Raccomandiamo l'uso del calcestruzzo W-8, ha la densità necessaria nella struttura e un assorbimento minimo.

    Ciotola di cemento

    Attendere fino a quando la base del calcestruzzo si asciuga non è necessario in modo che l'affidabilità della struttura non diminuisca. Pertanto, è necessario riempire le pareti simultaneamente con il getto del fondo della piscina. Quando il fondo è allagato, installare la cassaforma e fissarlo. Quindi, posizionare la rete di rinforzo e i muri di cemento. Per evitare le giunture tra il muro e il fondo, il calcestruzzo deve essere a baionetta. Solo in questo modo la struttura della piscina può essere resa monolitica

    È importante riempire i muri alla volta in modo che siano affidabili e non si creino incrinature in futuro, quindi preparare in anticipo la quantità necessaria di calcestruzzo.

    Dopo aver versato le pareti, il calcestruzzo deve essere immediatamente sigillato, espellendo le bolle d'aria da esso. Il risultato sarà molto meglio se si utilizza un vibratore per calcestruzzo. Dopo di ciò, l'intera superficie deve essere livellata. Dopo un po ', noioso rimuovere la cassaforma. Quando ciò può essere fatto, imparerai dalla tabella:

    Quando rimuovere la cassaforma dalla fondazione

    Durante questo periodo, ogni giorno si consiglia di inumidire leggermente la superficie, al fine di evitare la comparsa di fessure, che si formano durante l'essiccamento del calcestruzzo.

    Intonaco

    Una volta che tutto è asciutto, è necessario intonacare la superficie con una malta di cemento e sabbia. Il suo spessore dovrebbe essere di 2-3 cm Poiché la materia riguarda una piscina dove ci sarà sempre acqua, è meglio usare composti impermeabili con lattice. Quindi l'intonaco si manterrà saldamente e a lungo, e grazie agli additivi sarà molto più elastico e acquisirà una migliore resistenza all'acqua.

    Un passo importante è l'impermeabilizzazione, visto che stiamo parlando di acqua. L'opzione più economica e veloce è quella di utilizzare un film in PVC. È coperto su tutta la superficie della piscina. Più costoso e più sicuro è l'opzione quando una ciotola di cemento è coperta dall'interno con uno speciale materiale impermeabilizzante. Questo potrebbe essere "Osmosi", che deve essere applicato su due strati su una superficie preumidificata. Dopodiché, lo strato finale sarà una composizione adesiva speciale, che include il lattice. Questa colla può anche contenere il vetro.

    Opere di fronte

    Ora la nostra sauna con una piscina, che è quasi pronta. Resta solo da eseguire lavori di fronte per migliorarlo. Questa è l'ultima fase del lavoro. I materiali per il rivestimento sono presentati in un vasto assortimento. Devi decidere non solo la scelta del materiale per il lavoro, ma anche il colore. I materiali di rivestimento più popolari utilizzati per le piscine sono il mosaico, le piastrelle e il film in PVC.

    Piastrelle di ceramica

    Tile. Per la finitura di piscine in bagni e saune utilizzare la speciale piastrella in porcellana. Il suo principale vantaggio è la densità, che è molto più alta di quella delle piastrelle di ceramica, e assorbe molta meno acqua. Prima di acquistare una piastrella, è importante tenere conto del suo tasso di assorbimento dell'umidità, che non deve superare il 3%.

    Le piastrelle di ceramica per questo scopo non funzioneranno, poiché assorbono bene l'umidità. Di conseguenza, una tale piscina sarà un terreno fertile per batteri e muffe. Pertanto, se la scelta è caduta sulla piastrella, utilizzare solo prodotti in porcellana. Grazie ad una speciale tecnologia di fabbricazione, è resistente alle alte temperature, impermeabile, resistente e antiscivolo. L'unico inconveniente di un tale materiale è il suo costo. Puoi scegliere piastrelle di qualsiasi dimensione e gamma di colori.

    Piscina a mosaico

    Mosaico. L'opzione più popolare nelle piscine di fronte, e per una buona ragione, poiché è la migliore. Il mosaico ha un'eccellente resistenza all'acqua, densità e durata. Non è poroso e presenta un'elevata resistenza all'usura. E grazie alle ridotte dimensioni delle piastrelle, da 1 × 1 a 5 × 5 cm, puoi decorare la tua piscina con vari ornamenti, motivi e motivi. Inoltre, è possibile stendere un mosaico sulla superficie con varie irregolarità. Ma non pensare che se la tua piscina è grande, allora ti stanchi di stendere ogni piastrella a mano. Il mosaico viene venduto in fogli già pronti, le cui tessere sono collegate da una griglia. Ma anche il prezzo del mosaico è alto.

    Rivestimento piscina in PVC

    Film in PVC. L'opzione più economica di fronte alla piscina. Il suo spessore può essere 1-1,5 mm. Ha eccellenti caratteristiche impermeabilizzanti e si compone di 3 strati. Tra il 3 e 2 strati è una maglia sintetica resistente. Il film non è esposto a influenze chimiche o naturali, è facile da lavare. Sopra c'è uno strato ruvido, che è molto resistente a vari microrganismi. Il prezzo di un film di questo tipo è 2 o 3 volte più economico di mosaico e piastrelle.

    Dopo aver scelto il materiale, resta da eseguire il rivestimento e installare le scale per la piscina. Ora sai come costruire la tua piscina e puoi iniziare a lavorare con sicurezza. Resta solo da godersi la poca acqua fresca dopo un bagno caldo. A proposito, è stato scoperto che se vi immergete nell'acqua fredda dopo un buon riscaldamento per 3-5 minuti, una grande quantità di endorfine viene rilasciata nel sangue. Questo rimuove lo stress, l'affaticamento cronico, rafforza il sistema immunitario e ringiovanisce il corpo. Vi auguriamo buona salute!

    video

    Questo video descrive i dieci errori principali che vengono spesso fatti durante la creazione di un pool:

    Bagno russo con piscina

    Due piscine sotto lo stesso tetto

    Piscina vicino al bagno

    Piscina all'interno del bagno

    Piscina nella vasca da bagno 1 × 2

    Come fare una piscina nella vasca da bagno con le proprie mani?

    La piscina con le proprie mani nella vasca da bagno, così come la sauna, è il sogno di ogni amante di rilassarsi bene. È così bello dopo un bagno turco per rinfrescare il corpo in acqua pulita e fresca! Se il bagno si trova vicino a un fiume o un lago, si consideri fortunato. Altrimenti, dovrai costruire un bacino artificiale. Per fare questo, puoi chiedere aiuto a un'azienda specializzata o fare tutto da solo. Dato che i servizi del personale di costruzione sono piuttosto costosi, molti scelgono la seconda opzione quando organizzano un bagno. Pertanto, sarà ulteriormente considerato come fare una piscina nel bagno da soli.

    Prima di iniziare la costruzione della piscina, è necessario definire chiaramente il suo tipo.

    Varietà di piscine per un bagno

    Prima di iniziare a costruire una piscina, è necessario decidere il suo aspetto. Tutti i serbatoi per il bagno sono divisi in:

    Mini-font: la soluzione ottimale per un piccolo bagno.

    Le strutture stazionarie sono considerate le più resistenti e affidabili. La loro base è una ciotola di cemento armato, che è montata in una fossa precedentemente scavata e preparata. Tali piscine possono avere quasi qualsiasi dimensione e forma.

    Spa stagni (jacuzzi) - questo design, realizzato in acrilico o fibra di vetro. Le moderne piscine SPA sono prodotti piuttosto complessi che sono dotati di compressori speciali per pompe aerodinamiche e pompe per idromassaggio, dispositivi per il riscaldamento dell'acqua, luci a LED, un sistema audio, controlli tattili, ecc. La loro caratteristica distintiva è di piccole dimensioni, quindi non sono adatti per il nuoto.

    Gli stagni pieghevoli sono considerati strutture temporanee. Il loro principale vantaggio è la mobilità: in qualsiasi momento tale piscina può essere smontata e installata altrove. I serbatoi portatili sono costituiti da un fondo, pareti e copertura in PVC. A seconda delle dimensioni, sono terrestri (fino a 70 cm di profondità), in parte in profondità (fino a 120 cm di profondità) e completamente in profondità (in profondità oltre 120 cm).

    Se si dispone di uno stabilimento balneare di piccole dimensioni, l'opzione migliore sarà installare un mini-font. Questi serbatoi sono di piccole dimensioni e sono fatti di legno, plastica e acrilico. Il volume dei contenitori in legno può variare da 400 a 2000 litri, e acrilico e plastica - fino a 600 litri. Anche se i barili di legno sono considerati un'opzione classica, ma richiedono una certa attenzione. Pertanto, ogni anno i caratteri in plastica stanno diventando sempre più popolari.

    Una volta selezionato il tipo di piscina appropriato, è possibile procedere ai lavori di pianificazione, che includono:

    • scelta del luogo per l'installazione del bacino;
    • scelta delle dimensioni e della forma della piscina.

    È necessario determinare lo scopo e la posizione della piscina.

    Scegliendo un luogo per la costruzione, è necessario decidere dove si troverà il serbatoio: all'esterno o all'interno del bagno. Non solo la dimensione della piscina, ma anche la modalità della sua operazione dipenderà da essa: stagionale o per tutto l'anno. Quando si sceglie un posto è anche importante considerare il livello delle acque sotterranee. La fondazione per la piscina deve essere posizionata ad almeno 100 cm sopra questo livello, altrimenti la fondazione non sarà affidabile e collasserà nel tempo.

    Se si prevede di costruire una piscina nella sauna con le proprie mani direttamente nella stanza, è necessario considerare che le fondamenta del serbatoio non devono toccare le pareti dell'edificio. Ciò è dovuto al fatto che anche un font piccolo può contenere circa 12 tonnellate di acqua, e questo creerà ulteriore pressione sulle pareti. Pertanto, tra la base del serbatoio e le pareti dovrebbe essere uno spazio riempito con schiuma di chip o sabbia.

    Dopo aver determinato il sito di costruzione, è possibile procedere alla scelta delle dimensioni e della forma della piscina. Va notato che più grande e complessa è la forma del carattere, più costoso è il suo costo. Quando si progetta un serbatoio è necessario costruire sulle dimensioni di una persona. Ad esempio, se un adulto fa il bagno in una sauna, la dimensione del serbatoio deve essere di almeno 220x200 cm a una profondità di 150 cm. Se si prevede non solo di immergersi, ma anche di nuotare nella piscina, la sua lunghezza dovrebbe essere aumentata a 500-600 cm o più.

    Oltre ai dati sopra riportati, il progetto del pool dovrebbe includere anche:

    • calcoli di carichi statici che influenzeranno la sua coppa;
    • condizioni per un uso sicuro e confortevole del bacino;
    • layout e connessione di tutte le comunicazioni;
    • calcolo della quantità richiesta di materiali da costruzione.

    La disposizione standard del serbatoio rettangolare è mostrata in fig. 1.

    Come costruire un laghetto nella vasca da bagno con le proprie mani

    Prima di iniziare il lavoro, devi scavare una fossa.

    Prima dell'installazione, è necessario preparare alcuni strumenti e materiali che potrebbero essere necessari:

    • livello di costruzione;
    • ruota della roulette;
    • martello vibratorio;
    • spatola;
    • rammer;
    • attrezzatura per scavare la fossa e finire la piscina;
    • calcestruzzo;
    • sabbia;
    • ghiaia;
    • bordo;
    • raccordi;
    • materiale impermeabilizzante;
    • materiale di rivestimento.

    Le attività di costruzione iniziano con lo scavo di una fossa, la cui lunghezza e larghezza dovrebbero essere maggiori delle dimensioni corrispondenti della piscina futura di 45-55 cm, e la profondità - di 35 cm. Allo stesso tempo, il fondo dovrebbe avere un leggero pregiudizio verso il foro di scarico. Nel punto più profondo della fossa, un foro di scarico è montato con una sezione trasversale di circa 8-12 cm. Un tubo è collegato a questo foro, che sarà successivamente collegato al sistema fognario o fossa settica posto ad almeno 5 metri di distanza dal bagno.

    Figura 1. Lo schema standard del serbatoio rettangolare.

    Dopo di ciò, un cuscino di sabbia di circa 4 cm di spessore viene deposto sul fondo del pozzo, viene accuratamente livellato e compattato. Uno strato di pietrisco a media frazione di 8-12 cm di spessore viene versato sulla sabbia e compattato con un pillo. Successivamente, la base preparata viene versata con una miscela di calcestruzzo con uno spessore di 10 cm, dopo di che viene eseguito il rinforzo e il calcestruzzo viene colato di nuovo con lo stesso spessore. Una tale tecnologia per creare una fondazione garantisce la forza e l'affidabilità dell'intera struttura.

    Per la preparazione del calcestruzzo per il fondo dello scavo, è possibile utilizzare il marchio di cemento M100, e per riempire le pareti sarà necessario cemento migliore (ad esempio, M400). Anche la finitura è migliore con il marchio M400. Quando si mescola la malta, si consiglia di utilizzare cemento, sabbia e pietrisco in un rapporto di 1: 3: 5. In questo caso, la sabbia dovrebbe essere utilizzata nella frazione centrale (1,5-2,0 mm) senza additivi.

    Dopo aver versato il fondo del pozzo sotto la piscina, le casseforme di legno sono montate attorno al perimetro, i raccordi sono fissi e le pareti sono in cemento.

    Lo spessore del calcestruzzo dovrebbe essere lo stesso intorno al perimetro del serbatoio e essere circa 25 cm.

    I muri di riempimento dovrebbero essere fatti senza una pausa temporanea, cioè, in una volta.

    Fondo cementato e pareti del pozzo sotto la piscina, è necessario attendere circa 25-35 giorni, fino a quando il calcestruzzo non si indurisce. Al fine di evitare il verificarsi di fessurazioni sulla superficie del calcestruzzo, dovrebbe essere periodicamente inumidito con acqua. Dopo che la fondazione si asciuga, la cassaforma viene smantellata e viene eseguita l'intonacatura delle pareti. Come una miscela di gesso, è necessario utilizzare composti resistenti all'acqua con l'aggiunta di lattice.

    Nell'ultima fase dei lavori di costruzione, l'intera superficie della fossa per la piscina è trattata con materiale impermeabilizzante, come ad esempio:

    1. Cemento idrotecnico I suoi vantaggi includono alta resistenza, durata e solidità. Tra le carenze è necessario evidenziare la produzione e l'essiccazione a lungo termine della miscela, gli investimenti materiali piuttosto ingenti e il costo del lavoro.
    2. Gomma liquida Forma uno strato monolitico sulla superficie del serbatoio. Tuttavia, è caratterizzato da bassa resistenza.
    3. Film in PVC. È l'opzione di impermeabilizzazione più popolare. Ciò è dovuto alla economicità comparativa di questo materiale e alla semplicità della sua installazione. Il film può essere utilizzato solo nel caso in cui vengano effettuate ulteriori finiture decorative della piscina.

    Di fronte alla piscina nella vasca da bagno con le proprie mani

    Oggi nel mercato delle costruzioni puoi trovare una grande quantità di materiali di finitura che sono grandi per la decorazione di piscine. Tra questi i più popolari sono: mosaico, piastrelle e film in PVC.

    Come mosaico, si consiglia di utilizzare un materiale in vetro, perché in questo caso avrà un'elevata resistenza all'umidità e una bassa porosità. A causa delle piccole dimensioni degli elementi del mosaico con il loro aiuto, è possibile trasformare in un sogno quasi ogni decisione di progettazione e rendere la piscina una vera opera d'arte.

    Per la finitura delle piscine è necessario utilizzare non in ceramica, ma il suo aspetto è in porcellana. È caratterizzato da alta densità, resistenza al gelo, plasticità, basso assorbimento di umidità e ampia resa cromatica e testurizzata.

    L'opzione più economica delle piscine di fronte è il film in PVC. Ha eccellenti caratteristiche di impermeabilità ed è disponibile in quattro strati, dove c'è una rete di tessuto tra il secondo e il terzo strato, che aumenta la resistenza e l'affidabilità del film. Questo materiale ha un'alta resistenza all'attacco chimico, quindi puoi anche prenderlo cura con detergenti.

    Progettare una piscina per il bagno con le proprie mani è una procedura piuttosto complicata, che richiede all'esecutore di avere determinate abilità e abilità. Pertanto, se non sei sicuro delle tue abilità, usa i servizi del personale di costruzione.