Piscina in vetroresina fai da te

Alla vigilia dell'estate, il tema della piscina è molto rilevante. E avendo una trama fuori dalla città, voglio elevarla con uno splendido laghetto con acqua limpida e godermi il resto con i miei cari. Stiamo iniziando a rileggere le informazioni su Internet, chiediamo agli amici quali sono i migliori pool da scegliere e se è possibile costruirli da soli per risparmiare denaro.

Ci sono molti tipi di materiali di cui sono fatte le ciotole di piscine, questo è il telaio rivestito in PVC, il cemento e il gonfiabile. Ma è sicuro dire che il pool di fibra di vetro è il materiale più affidabile, durevole, facile da installare e mantenere. Una caratteristica distintiva di questo pool è che è venduto in forma finita. Devi solo scegliere la forma, il volume e la profondità. Non dovresti comprare una piccola piscina, così rapidamente fiorire e trasformarti in una piscina per bambini. Non dovresti scegliere una forma complessa. Dovremo sborsare per attrezzature costose sotto forma di filtri. L'opzione rettangolare più semplice in cui è conveniente far fluttuare più persone contemporaneamente. Resta semplicemente da costruire una pozza di fibra di vetro con le proprie mani nella fossa e dare dignità all'area circostante. Tutto il lavoro richiederà un massimo di una settimana.

Conoscenza con fibra di vetro.

Realizzare una piscina in fibra di vetro con le tue mani è reale. Impara come creare una piscina in vetroresina.

La vetroresina è una miscela di resina poliestere e materiali di rinforzo che è rispettosa dell'ambiente e sicura per l'uomo. Ottima composizione nelle sue proprietà, ideale per creare una piscina stazionaria. Inoltre, in una tale ciotola non c'è una singola cucitura, che lo rende molto resistente. La scodella della piscina in vetroresina non è soggetta a deformazioni quando la temperatura scende e può sopportare variazioni da meno a più quaranta. Di conseguenza, tollera facilmente lo svernamento e non ha bisogno di restauro. E se il restauro doveva ancora essere fatto, allora succede in una questione di tempo. La superficie di tale materiale è idealmente liscia e non richiede cure particolari. E se può essere installato ovunque e trasferito da un sito all'altro. Non c'è bisogno di impermeabilizzare, perché la piscina in fibra di vetro è un cattivo conduttore di calore, quindi ci sarà un buon risparmio energetico quando si riscalda l'acqua. Risulta che la piscina in fibra di vetro è un grande vantaggio.

Fasi di lavoro

Installare il pool in vetroresina molto facilmente. Per iniziare il lavoro è necessario:

  • Trova un posto nel sito. Le condizioni che l'area deve soddisfare sono le stesse per tutti i tipi di piscine. Questa è una superficie piatta. L'angolo di inclinazione non deve superare i 5 cm. Non dovrebbero esserci piantagioni nelle vicinanze. Altrimenti sarà più immondizia nell'acqua. Se per elevare il territorio, è meglio avere fiori in vasi portatili. La ciotola è ben posizionata vicino alla fornitura di acqua ed elettricità. Sarà più facile riempire la piscina e collegare l'attrezzatura. Bene se il posto è senza vento e non ombreggiato. Ma la posizione delle acque sotterranee in questa piscina non è rilevante. Non influenzeranno l'integrità della ciotola.
  • Fai un markup e scava una fossa. In questo caso, è possibile chiamare specialisti con attrezzature professionali. Se il volume della piscina è grande. Ma come la pratica mostra su un appezzamento di sei acri, un bacino in vetroresina è posto a tre metri di larghezza e quattro di lunghezza. E a volte anche meno. Quest'area può essere scavata a mano con una pala ordinaria. Dopo aver deciso la forma e le dimensioni della vasca della piscina, puoi iniziare a contrassegnare il territorio. Il markup è comodo da fare con il piolo e il filo allungato tra di loro. E la dimensione della fossa dovrebbe essere di trenta centimetri più grande della piscina. Questo aiuterà ad allineare la ciotola dopo l'installazione. In modo che i bordi del pozzo non si sbriciolino, è molto conveniente rimuovere il terreno in strati dal bordo al centro, con le pareti fatte ad angolo verso l'esterno.
  • Preparazione del pozzo di drenaggio e del fondo del pozzo di fondazione. Il vantaggio è che la ciotola può essere posta sia sulla sabbia che sull'argilla. E non c'è bisogno di costruire casseforme e la posa di impermeabilizzazioni aggiuntive. Nel mezzo della fossa viene scavata una fossa di drenaggio, che è piena di macerie. Il fondo è coperto di sabbia e compattato. Poi un altro strato di macerie e sabbia. Tale cuscino non permetterà al suolo di abbassarsi sotto il peso dell'acqua.
  • L'installazione della ciotola è realizzata utilizzando attrezzature speciali. Poiché l'acqua è piuttosto pesante e ha una struttura monolitica. Dopo l'installazione, il vuoto tra le pareti della piscina e il pozzo è coperto di terra. In futuro, la ciotola può essere scavata e spostata in un altro luogo. Se si decide di posizionare la piscina sul sito a fondo e per un lungo periodo di tempo, è possibile riempire il fondo sotto la piscina e attorno ad essa con una malta di cemento-sabbia.
  • Posa dell'attrezzatura In una piscina in vetroresina, come in qualsiasi altra, è necessaria un'attrezzatura che trattiene l'acqua pulita e la rende innocua per il corpo. Filtrazione, uscita e sistema di approvvigionamento idrico. Se è un volume piccolo, il filtro dovrebbe essere costante. Se il volume è grande, quindi una volta al giorno. Tubo per filtro e acqua posati nel processo di installazione della ciotola. Pompa e filtro sono installati nelle vicinanze. Inoltre, il filtro dopo l'installazione dell'apparecchiatura non può essere spostato. Sotto gli skimmer, gli ugelli e gli scarichi, nella ciotola finita ci sono già posti per loro. Resta solo da montarli. Questa è un'attrezzatura indispensabile. Ed è anche possibile installare un ulteriore, sotto forma di illuminazione, un ozonizzatore, un elemento riscaldante.
  • Raffinazione del territorio. Questo processo è definitivo e piacevole. Soprattutto per gli amanti di tutta la vegetazione. Il modo più semplice è piantare un prato e disporre i vasi di fiori attorno al perimetro della piscina. Ma cerca di tenerli lontani dallo stagno. Poiché l'acqua spruzzata per prima cosa laverà il terreno dalla pentola e lo sporco cadrà nella piscina. In secondo luogo, la vegetazione stessa si asciuga rapidamente dall'acqua clorata. Lungo il perimetro della piscina, puoi stendere piastrelle non sdrucciolevoli o pietre naturali. Avanti per installare un'altalena e un parco giochi. I tuoi figli saranno sempre in vista. A proposito, questa piscina può essere installata senza staccare la fossa. Mettere a terra, senza alcuna preparazione del terreno e battere un podio di legno e una bella scala.

conclusione

Le vasche per piscina in vetroresina richiedono una manutenzione minima. Sono rivestiti con una sostanza speciale chiamata gelcoat. Una piscina coperta con tale materiale è solitamente blu o blu. Il che non è affatto male, ma dà all'acqua una tonalità molto bella. Questo rivestimento rende la superficie della piscina perfettamente liscia e non porosa. Pertanto, i microrganismi vengono facilmente rimossi dalle pareti con normali detergenti. Il materiale della piscina è abbastanza forte e non è esposto a mezzi chimici e meccanici. Inoltre, non marcisce e non arrugginisce. Le sue proprietà operative sono molto alte.

Ciotola in scatola per l'inverno come al solito. L'acqua viene scaricata sotto lo skimmer e gli ugelli. L'attrezzatura viene rimossa e pulita in un luogo caldo fino alla prossima stagione. E nella piscina metti bottiglie di plastica, mezzo pieno di acqua e sabbia. La ciotola stessa è coperta da un tendone denso. Conservazione della piscina, anche se inizia in un momento ancora caldo, ma la temperatura dell'aria non deve superare i 10-15 gradi per evitare la fioritura. Inoltre, l'acqua deve essere aggiunta chimica, per mantenere la sua purezza.

Costruire una piscina di fibra di vetro fai da te

Oggi i proprietari di grandi case o cottage privati ​​costruiscono spesso piscine nelle loro aree. La piscina non è solo un posto dove rilassarsi e nuotare, ma è anche parte del paesaggio.

La piscina in vetroresina è sufficientemente resistente alla deformazione ed è anche sicura per la salute umana durante il funzionamento.

Oggi ci sono molte idee per costruire piscine. Possono essere fatti di cemento, fibra di vetro, polipropilene, pietra. Un posto speciale è occupato da piscine fatte di vetroresina. A differenza degli altri, hanno una serie di funzioni positive, una delle quali è la facilità di installazione. Per costruire una piscina sul tuo sito, devi avere un piano di lavoro e l'attrezzatura necessaria.

Prima di costruire una piscina con le tue mani, devi ricordare per quale scopo tutto ciò è fatto. La piscina può essere costruita solo per te o per motivi commerciali, che nella maggior parte dei casi è sempre molto redditizia. In secondo luogo, è importante determinarne le dimensioni e la configurazione. Per la piscina in fibra di vetro sarà sicuramente necessario sommare varie comunicazioni. Come costruire un pool di fibre di vetro con le proprie mani, quali sono le fasi principali del lavoro, quali strumenti sono necessari?

Caratteristiche delle piscine in vetroresina

La struttura della piscina di fibra di vetro.

A differenza di altri modelli, il pool di vetroresina è una struttura monolitica. Viene acquistato già pronto, cioè fabbricato in fabbrica. Questo pool di fibra di vetro ha una ciotola con un filtro di installazione. I design in fibra di vetro sono quasi identici. Strutture di questo tipo sono facilmente installabili nel terreno, il che facilita il lavoro di installazione.

La composizione della piscina di fibra di vetro comprende un materiale composito a base di fibra di vetro e legante polimerico. La vetroresina è necessaria per conferire resistenza strutturale e il componente polimerico - per una corretta distribuzione del carico.

Il vantaggio di una tale piscina è che è resistente alla deformazione e sopporta bene gli influssi esterni avversi. A differenza del calcestruzzo, materiale in fibra di vetro più durevole che garantisce la sua durata. Il colore del disegno è più spesso blu o blu. La configurazione può essere molto varia: rotonda, quadrata, rettangolare o una forma complessa.

Di grande importanza è il fatto che questo materiale sia ecologico e sicuro per le persone durante il funzionamento della piscina. È anche importante che il suo funzionamento non richieda grandi spese. Inoltre, una piscina di questo tipo si adatta perfettamente a qualsiasi paesaggio. A differenza della maggior parte degli altri modelli, questo è mobile, cioè può essere trasferito da una sezione all'altra.

La vetroresina è una combinazione di resina poliestere e materiali di rinforzo, quindi non si corrode e non marcisce, resistente agli ultravioletti e alle basse temperature.

Caratteristiche installazione di costruzione in fibra di vetro

Lo schema di installazione del pool in vetroresina.

Va notato che tutto quanto sopra non è tutte le virtù di una piscina in vetroresina. Questa piscina può essere installata sia all'interno che all'esterno. La ciotola non ha cuciture e giunture, il che ne garantisce la tenuta e la forza. Inoltre, impedisce la penetrazione di inquinamento e acque sotterranee. Se durante l'installazione di una piscina di cemento, la natura del suolo, la sua mobilità, l'altezza delle falde acquifere sono state prese in considerazione, allora in questo caso non importa molto. Per il pool di fibra di vetro è caratterizzato dal fatto che può essere installato su una superficie di argilla, sabbia.

Il lavoro stesso sulla sua costruzione richiede meno tempo, che è circa una settimana. Rispetto alle ciotole in calcestruzzo, questo non richiede la costruzione di casseforme aggiuntive per colata, intonacatura, impermeabilizzazione. Tutto ciò fa risparmiare tempo, che è particolarmente importante oggi. Consegna della piscina di fabbrica in vetroresina realizzata con trasporto speciale.

A seconda delle dimensioni della piscina sono stati utilizzati rimorchi semplici o rimorchi con piattaforma ribassata. In alcuni casi, ciò richiede il permesso della polizia stradale. Un grande vantaggio è che una piscina di questo tipo è molto facile da riparare. Se ci sono crepe o altri difetti, sono semplicemente intonacati, il che conferisce al materiale una forza ancora maggiore.

Lavoro preparatorio

Lo schema del dispositivo pit sotto la piscina.

L'installazione della piscina dovrebbe iniziare con la scelta della sua posizione. Il sito è selezionato in base alle dimensioni e alla configurazione della struttura. Il territorio dovrebbe essere soleggiato e senza vento (se possibile). È necessario tenere conto della profondità delle acque sotterranee. Ma questo design non ha paura dell'acqua, motivo per cui questo oggetto non è importante. Non è auspicabile costruire una piscina vicino alle fondamenta degli edifici. La fase successiva: la scelta del tipo di piscina. Determinato dalla sua dimensione, configurazione, profondità. È importante ricordare che è più complicato e di dimensioni maggiori, più costoso sarà il costo finanziario del proprietario.

Una volta selezionato il serbatoio dell'acqua, puoi iniziare a scavare una fossa. Questa è una fase obbligatoria del lavoro. Il pozzo è necessario per installare un serbatoio in esso. Puoi farlo da solo o con l'aiuto di un escavatore. La seconda opzione è più semplice, più veloce, ma costosa. È importante organizzare le strade di accesso per il trasporto. Si consiglia di eseguire il fondo del pozzo con una leggera distorsione per garantire il drenaggio.

Il dispositivo di un drenaggio aggiuntivo per la piscina

Schema del sistema di drenaggio della piscina.

Affinché la piscina di fibra di vetro funzioni correttamente, è necessario creare un sistema di drenaggio speciale. Per fare questo, fai una pausa (fossa) nel mezzo del pozzo. Il pozzo è pieno di macerie. La profondità della fossa può essere di circa 2 metri. Dopo di che, l'intera superficie del fondo del serbatoio è ricoperta da sabbia con uno spessore di circa 20-30 cm. Si consiglia di levigare e compattare con cura la sabbia. Questo può essere fatto manualmente o con l'aiuto di macchine speciali per lo speronamento. Il prossimo passo è addormentarsi con uno strato di ghiaia o macerie. Affinché il pool di vetroresina funzioni normalmente, è necessario porre tutte le comunicazioni.

La fase più importante e cruciale dell'intero lavoro è l'installazione di una cisterna per l'acqua. Questa procedura non viene più eseguita manualmente, ma con l'aiuto di dispositivi di sollevamento. Si raccomanda che lo spazio vuoto tra le sue mura e il pozzo stesso sia coperto da terra. Prima di acquistare un serbatoio, è necessario assicurarsi con quali temperature può essere utilizzato. In alcune aree, dove il terreno è profondamente e profondamente ghiacciato, è possibile estrarre il serbatoio dalla fossa. Il passo successivo è l'installazione, la connessione delle attrezzature necessarie e tutto questo deve essere coordinato con il servizio pubblico.

Se la piscina viene costruita per scopi finanziari, sarà richiesto il permesso dalle autorità sanitarie ed epidemiologiche. Valuteranno la qualità dell'acqua. Quando si distribuiscono le tubature, si presta molta attenzione a riempire di sabbia lo spazio tra la ciotola e il terreno. Successivamente, il cablaggio è collegato alle comunicazioni.

Fare un padiglione per la piscina

Nel caso in cui la piscina di fibra di vetro non si trovi all'interno, ma all'esterno, si consiglia di realizzare un padiglione speciale. I modelli possono essere trovati molti. Tutto dipende dal gusto e dalle preferenze. I padiglioni sono fatti di finestre con doppi vetri e policarbonato. Inoltre, sono fermi, scorrevoli e asimmetrici. Un simile padiglione può essere costruito con le tue mani, ma bisogna ricordare che è necessaria una solida base. Il fatto è che anche il padiglione più semplice peserà diverse tonnellate.

L'opzione migliore è la produzione di fondazioni a strisce. La sua base è fornita per un po 'più del padiglione stesso, circa 10 cm in tutte le direzioni. Lo scheletro è realizzato in profilo metallico. Dopodiché, deve essere coperto con materiale in policarbonato. Per fare ciò, utilizzare le viti. Questo design è stato progettato principalmente per garantire un nuoto confortevole in qualsiasi condizione atmosferica e in qualsiasi momento. Il padiglione protegge la piscina da precipitazioni, sole e vento. Il suo dispositivo non è richiesto. Una tale struttura può essere più costosa rispetto al serbatoio stesso.

Elenco di strumenti e materiali

Per creare una piscina in fibra di vetro con le tue mani, hai bisogno di tutta una serie di strumenti e materiali necessari. Comprende: una pala, un escavatore, secchi, sabbia, ghiaia, pietrisco, tubi per il drenaggio dell'acqua, un cavo elettrico, una ciotola per una piscina di vetroresina, guanti. Se hai intenzione di costruire un padiglione, avrai bisogno di lastre di policarbonato, sabbia, pietrisco, cemento e acqua per la preparazione del calcestruzzo, una betoniera, un profilo metallico per la costruzione di un telaio, viti autofilettanti, un martello, un cacciavite, una sega a mano.

Quindi, per erigere una piscina in vetroresina è la soluzione ottimale. Questo materiale ha buone qualità. Ma la cosa più importante è che la sua installazione è molto semplice e veloce. Non è necessario versare calcestruzzo, casseforme e impermeabilizzazione.

Come fare una piscina con le tue mani

Tipi di piscine

Le piscine del paese sono di diversi tipi: gonfiabili, telaio, plastica composita e calcestruzzo trenchato (oltre a metallo e blocchi).

Piscina gonfiabile

I vantaggi di una piscina gonfiabile nella facilità di installazione e convenienza. Può essere trasferito in un altro luogo e facile da piegare. Il meglio delle piscine gonfiabili - con doppio fondo gonfiabile. Tuttavia, ci sono anche degli svantaggi: i modelli gonfiabili non sono durevoli, possono essere forati. Richiedono pompaggio d'aria e di tanto in tanto dovrebbero essere spazzati via, e poi gonfiati di nuovo.

Piscina in vetroresina

Questa piscina è molto più dura e più resistente di quella gonfiabile. La vetroresina da cui viene creato il modello può servire per mezzo secolo, che è diverse volte superiore alla durata di una piscina gonfiabile. La plastica composita si adatta bene a tali "malattie" come la corrosione o la decomposizione, che sono soggette al metallo o al legno. Pertanto, oggi questo materiale è usato con successo nella costruzione di yacht. È da lì che sono state prese in prestito le tecniche di produzione delle ciotole composte.

Opzione frame

- Questa è una ciotola finita, che può essere acquistata presso il negozio. La piscina del telaio ha una struttura a telaio (telaio) o una struttura metallica, grazie alla quale la vasca della piscina mantiene la sua forma perfettamente. Il telaio è dotato di un rivestimento elettrolitico che lo protegge da ruggine e graffi. I vantaggi di tali piscine sono evidenti: grande volume, forma geometricamente diversificata, durata e risparmio idrico. E, soprattutto - una struttura del telaio di base può essere trasferita in un altro luogo. Il suo dispositivo farà a meno di attrezzature grandi e pesanti, come un escavatore per scavare una fossa, che avrà bisogno di accedere alla piscina. Se il pool di frame non è rimovibile e portatile, ma fisso, che è montato nel terreno, quindi nelle condizioni operative corrette è gradito ai proprietari tutto l'anno. L'unico inconveniente di qualsiasi tipo di pool di frame è il costo elevato.

Pozzo

La differenza principale tra un pozzetto e un pool di frame è che per un dispositivo di costruzione scavano una fossa con una profondità di 1-2 metri e un'area media di 15 mq. Questa è una struttura stazionaria che non può essere spostata, spostata o in qualche modo modificata. A proposito, la forma del pozzetto può essere creata qualsiasi, cioè, per rendere la sua configurazione e dimensione a sua discrezione. E questo è un grande vantaggio del pozzetto, così come il costo, che è molto più basso rispetto all'opzione telaio pronto.

Tecniche di produzione di piscine in calcestruzzo

La creazione di un pozzo monolitico per la piscina dovrebbe essere affidata a professionisti. A volte fino a 8 persone sono coinvolte in questo processo. Quando si sceglie un luogo, è necessario prendere in considerazione diverse cose importanti:
1. il posto deve essere soleggiato
2. Evitare la crescita di alberi e arbusti: foglie e rami cadenti inquinano l'acqua della piscina,
3. capacità di carico del suolo (tipo di suolo),
4. livello delle acque sotterranee.


Lo studio della capacità portante del suolo e la determinazione del livello della falda freatica dovrebbero essere effettuati da un geologo. Al sito della costruzione della piscina non dovrebbero essere alberi e radici. Dopo aver tracciato i contorni del pool futuro, è possibile iniziare a determinare il contorno della piscina sul terreno. Per fare questo, guidare i pioli nel terreno dove sarà la fossa di fondazione. Il prossimo passo è rimuovere il terreno in eccesso attorno alla piscina. Quindi, è necessario determinare la forma e le dimensioni del bacino e regolare il fossato in base alla configurazione selezionata. Va ricordato che la profondità ottimale della piscina è di 1,5 m.

Preparazione della Fondazione

Una tappa importante nella costruzione di una piscina all'aperto è quella di preparare la base in una vasca scavata. Lo scavo dovrebbe essere fatto da un escavatore. Nella piscina esterna all'aperto, in caso di rilevamento di acque sotterranee vicine, è necessario il drenaggio. Per fare ciò, attorno al perimetro della piastra di fondo dello scavo, sono disposti dei tubi che scaricano acque sotterranee e sedimenti esterni verso il sistema fognario esterno. Inoltre sono disposte trincee attorno alla fossa per la rimozione delle precipitazioni atmosferiche. Tutte queste attività sono create al fine di prevenire l'allagamento della piscina con acque indesiderate - acque sotterranee e atmosferiche.

Consiglio:
Il dispositivo di una piastra di fondo, così come il più fosso è realizzato in parallelo al dispositivo della base della casa. Questi lavori sono interconnessi da lavori tecnologici sulla costruzione di comunicazioni per la rimozione di acque esterne e sotterranee. L'intero sistema di condutture nel sito è progettato prima della costruzione della scatola a casa. E questo è un processo molto importante nella disposizione tecnica del sito, compresa la costruzione di una casa. Le comunicazioni dell'intero sito funzionano come un singolo organismo, quindi la costruzione di un bacino nell'area accanto alla casa eretta richiede uno speciale processo tecnologico, nel quale è importante calcolare la profondità della piastra di fondo nella fossa e il metodo di rimozione delle acque sotterranee. I calcoli errati possono portare a deformazioni non solo della piscina, ma anche delle strutture portanti della casa.

Dopo che la fossa è stata scavata e sono stati posati i tubi di drenaggio, occorre prestare attenzione per l'impianto elettrico nella zona e l'illuminazione della coppa all'interno della piscina. Il cablaggio viene eseguito da un elettricista professionista. Per proteggere la piscina dalle correnti elettriche, è necessario eseguire la messa a terra.

Livellamento del fondo e impermeabilizzazione

Il prossimo passo nella preparazione della base sarà il livellamento del fondo e la realizzazione di opere di impermeabilizzazione. Per questo, il fondo viene tamponato con uno strato di sabbia (ghiaia, pietrisco) di 30 cm di altezza e sopra il quale vengono posate delle lastre di copertura, la cui superficie viene quindi ricoperta di mastice bituminoso con un leggero accostamento alle pareti della fossa. A volte uno strato di cemento viene posato su un cuscino di sabbia in 10 cm. Tutti gli elementi incorporati devono essere installati e controllati: ugelli, scarico inferiore, skimmer, luci, cavi vari, tubi in PVC, ecc. La rigidità di fissaggio degli elementi incorporati non consente la formazione di vuoti e spostamenti. Tutto questo viene fatto prima che il calcestruzzo venga versato, perché dopo averlo posato sarà impossibile correggere la situazione.

cassaforma

Una cassaforma è disposta lungo il contorno dello scavo, che può essere sia in legno (monouso) per elementi geometrici complessi - gradini, curve ovali e varie scanalature non standard, e metallo (riutilizzabile). Data la natura "non funzionante" non standard della forma della piscina, di solito si usa la cassaforma monouso (cerchi di legno e pannelli di compensato). Ma dove la maggior parte della fossa è geometricamente piatta (rettangolare), è possibile utilizzare la cassaforma metallica riutilizzabile.

rinforzo

Per una maggiore resistenza, il calcestruzzo è rinforzato con una rete di rinforzo di un profilo periodico. Per rinforzo utilizzare aste da 8-10 mm di diametro. Le aste orizzontali sono installate in gradini da 3 cm a 60 cm e verticali da 15 cm a 30 cm. La gabbia di rinforzo è montata su una base di cemento. Le aste nei giunti non sono saldate per evitare la corrosione del metallo e si legano con il filo di acciaio. Quindi maglia rinforzata trattata con composizione anticorrosione.

cementificazione

Dopo questi lavori, il lavoro inizia a cementare il pozzo. Per il concrezionamento fase-fase dello scavo, viene utilizzato il calcestruzzo del grado richiesto, vale a dire: resistenza - non inferiore alla classe B15 e impermeabilità all'acqua - non inferiore a W4. Marchio sulla resistenza al gelo - F100-F150. La piscina deve resistere fino a 150 cicli di congelamento, essere resistente, impermeabile e in plastica. Di solito nelle piscine private viene eseguito un concrezionamento fase-stadio della vasca e delle pareti di fondo, tenendo conto della natura curvilinea della geometria della piscina.

Ciotola impermeabilizzante

Riempi la piscina di cemento in modo continuo o in due passaggi. Gli esperti consigliano il primo metodo, che crea una maggiore resistenza e solidità della ciotola senza le "articolazioni fredde". Ma questo metodo richiede una buona attrezzatura da costruzione per la fornitura ininterrotta di calcestruzzo dal camion del miscelatore. Dopo che il calcestruzzo è stato fissato, la cassaforma viene smantellata e le pareti della piscina vengono trattate (processo di produzione del ferro) con una miscela di cemento e acqua.

Dopo la cementazione, un altro strato di macerie viene posto sul fondo e viene versato con idroconcrete sotto il quale viene posata la rete rinforzata, e le pareti della vasca vengono trattate con stucchi e impregnazioni per la tenuta. Puoi usare un film in PVC. Per sigillare lungo il contorno della piscina utilizzare cavi speciali. Dopo tutti questi lavori, la piscina viene testata per la tenuta. L'acqua viene versata nella ciotola e la piscina viene monitorata per tre giorni. Quindi drenano l'acqua, eseguono il riempimento e si impegnano a finire la piscina, ad esempio il mosaico. Tutto il lavoro viene eseguito a una temperatura non inferiore a + 5 °.

Creazione di un pool di polipropilene

La creazione di un pool di propilene richiederà più tempo e costi rispetto alla costruzione di una struttura in cemento. Vantaggi sul viso: maggiore resistenza all'acqua e durata. Quindi, non è necessario impermeabilizzare la costruzione come calcestruzzo. Ciotole in polipropilene sono vendute nel negozio. Puoi farlo da te acquistando il polipropilene in fogli e esegui la saldatura termica usando un estrusore. Al costo di acquisto e piscina in casa circa lo stesso.

installazione

• Lo scavo avviene come per un bacino di cemento. Ma la dimensione della fossa dovrebbe essere un po 'più grande della ciotola stessa per evitare deformazioni.
• Posare un'impermeabilizzazione sul fondo della fossa e versarla con uno strato di cemento. Nel corso degli anni, può verificarsi l'infiltrazione di acque sotterranee.
• Installare una ciotola di polipropilene nella trincea preparata.
• Segue quindi l'installazione dello scarico inferiore, dello schiumatoio e degli ugelli.
• Procedura obbligatoria: schiuma isolante ai bordi della piscina.
• Per la stabilità della struttura, le pareti della vasca sono talvolta rinforzate con nervature di irrigidimento.
• L'isolamento dei tubi di drenaggio è isolato e legato con nastro ordinario per affidabilità.
• Un dispositivo per il filtraggio dell'acqua è installato vicino alla piscina, ad esempio nel seminterrato.
• Dopo la posa, il collaudo e il collegamento delle comunicazioni, sistemare le casseforme interne e versare il calcestruzzo tra la cassaforma e la tazza. Il riempimento viene eseguito in più fasi entro 7-8 giorni, 30 cm al giorno.
• Lo spazio tra la cassaforma e la fossa è coperto di sabbia per la rigidità. Dopo l'impostazione finale del calcestruzzo, la decorazione della piscina viene eseguita ai bordi esterni. Può trattarsi di una cornice a mosaico, erba sintetica o una terrazza che è resistente all'acqua.

Nota:

Il polipropilene è un materiale eccellente per la costruzione, quindi fai attenzione a un'opzione simile: i blocchi di polipropilene non sono meno affidabili.

conclusione

Rendere oggi la piscina un compito semplice e difficile allo stesso tempo. La cosa principale da capire è che quando si installa un tipo di piscina esterna interrata nel terreno, è necessario predisporre il drenaggio per la rimozione delle falde acquifere e acquisire materiali di qualità per la costruzione come garanzia per il buon funzionamento della piscina.

Piscine in vetroresina - mettiti alla prova

Strumenti e materiali necessari

Tra i proprietari di case private, le piscine in vetroresina sono molto popolari. Questo non è solo un luogo per il nuoto e la ricreazione, ma anche un elemento di un paesaggio prestigioso - e puoi costruirlo tu stesso.

Caratteristiche di piscine realizzate in materiali compositi

Ora le strutture private per l'intrattenimento acquatico sono costruite con una varietà di materiali, che vanno dalla pietra e cemento al polipropilene. Tra questi, a causa delle sue proprietà positive, si distinguono le piscine in vetroresina. Sono costruiti senza alcuna difficoltà con le proprie mani. È sufficiente fare scorta delle attrezzature necessarie per il lavoro di installazione, familiarizzare con la tecnologia di installazione e redigere un piano d'azione.

Le piscine che ci interessano rappresentano la costruzione di un tipo monolitico, che viene implementato come una fabbrica. In altre parole, sono completamente pronti per l'installazione nella posizione scelta. I prodotti in vetroresina per il nuoto sono dotati di un'unità filtro. Le piscine sono realizzate in fibra di vetro e uno speciale elemento legante - polimero, che assicura un'efficace distribuzione del carico in tutta la struttura. Un materiale in fibra di vetro garantisce la forza unica della struttura.

Piscina composita

Una combinazione ben scelta di legante e fibra di vetro conferisce alla piscina un'eccellente affidabilità operativa.

Questo design non ha paura di influenze avverse esterne, è caratterizzato da una maggiore resistenza alla deformazione. Individuiamo alcuni altri vantaggi di queste strutture dalla vetroresina:

  • Una varietà di configurazioni e colori. Le piscine in vetroresina sono disponibili rettangolari, quadrate, ovali e possono anche avere una forma molto complessa. Anche il colore della ciotola varia, sebbene la maggior parte dei consumatori scelga piscine blu o blu classico.
  • Costi minimi per la manutenzione regolare. La maggior parte delle attività di servizio che il proprietario della piscina svolge con le proprie mani. Ciò è dovuto alla durabilità unica della struttura e alle caratteristiche speciali dei materiali da cui è composta. Il richiamo di esperti è richiesto in casi estremi.
  • La possibilità di spostare la struttura in un altro luogo. Puoi sempre spostare la ciotola in un'altra area o spostarla in un angolo confortevole della tua terra.
  • La facilità di progettazione dell'installazione in qualsiasi tipo di terreno.

Si noti inoltre che la piscina in vetroresina si adatta perfettamente a qualsiasi progetto paesaggistico, non arrugginisce e non marcisce, ha un telaio completamente sigillato (quindi, l'impermeabilizzazione di un prodotto del genere non è necessaria per eseguire).

Installazione di strutture in vetroresina con le tue mani - ci riuscirai!

Le piscine considerate possono essere posizionate sia all'esterno che all'interno. Quando li si installa in un'area aperta non si può preoccupare dell'integrità della struttura. È fatto senza giunture e cuciture. A causa di ciò, la tazza è garantita per essere resistente e ermetica, non consente il passaggio di acque sotterranee e tutti i tipi di inquinamento naturale.

Quando si installano strutture in fibra di vetro si può prestare la minima attenzione alla mobilità e alla natura del terreno. Questo distingue tali piscine composite dal calcestruzzo tradizionale. È interessante notare che le ciotole in fibra di vetro sono montate su terreni sabbiosi e argillosi senza restrizioni.

La durata totale dell'installazione di un pool di materiali compositi è di circa 7-10 giorni. Tempi di installazione così rapidi dovuti alla mancanza di necessità di disporre la cassaforma in legno, il trattamento superficiale della struttura (ad esempio intonaco), eseguendo interventi per proteggerlo dall'umidità.

Le strutture in vetroresina per il sito di installazione vengono consegnate su strada (utilizzando rimorchi convenzionali). La prima fase di assemblaggio di una piscina con le tue mani è la scelta del sito in cui verrà posizionato. È consigliabile (ma non necessario) installare l'edificio in un luogo senza vento dove c'è sempre molto sole. Non è consigliabile costruire una struttura vicino al seminterrato di una casa di abitazione o di altri edifici.

Installazione di costruzione in vetroresina

Le piscine in vetroresina sono collocate in una fossa scavata appositamente. Le sue dimensioni geometriche dovrebbero corrispondere ai parametri della ciotola che hai ordinato. Se si ottiene una struttura abbastanza grande per la balneazione, i lavori di sterro vengono eseguiti al meglio utilizzando la tecnologia. E per una piccola piscina è possibile scavare un pozzo con le proprie mani, usando una pala ordinaria.

Gli esperti consigliano di fare sempre un piccolo pregiudizio sul fondo del pozzo. È necessario per la sistemazione del drenaggio efficace. Fare il tuo sistema di drenaggio è fatto come segue:

  1. Nella parte centrale della fossa, scavare una buca profonda circa 200 cm.
  2. Versare uno strato di macerie nel foro scavato.
  3. Coprire il fondo del pozzo con sabbia per lavori di costruzione (lo spessore dello strato consigliato è 30 cm), livellarlo e imballarlo bene. L'ultima operazione viene eseguita in modo ottimale per l'unità speciale di pressatura, ma puoi farlo da solo.
  4. Sulla sabbia versare ghiaia o ghiaia.

Successivamente, posizionare le comunicazioni sotto il sito di installazione della piscina (condutture dell'acqua, ecc.) E procedere all'installazione della struttura. Questa parte del lavoro senza l'aiuto della tecnologia non è completa. Avrai bisogno di noleggiare un camion.

I vuoti tra la fossa e la struttura in vetroresina installata devono essere riempiti di terra. Quindi ottenere il permesso di collegare le tubature dell'acqua e le apparecchiature elettriche. Il tuo pool, in linea di principio, è pronto per l'uso. Ma i professionisti raccomandano anche l'installazione di un padiglione speciale su di esso. Renderà i trattamenti dell'acqua ancora più piacevoli.

Padiglione per la piscina - una garanzia di riposo confortevole

I padiglioni, che svolgono la funzione di costruzione protettiva, sono montati nei casi in cui le piscine si trovano all'esterno. Tali strutture sono ora prodotte in policarbonato e finestre con doppi vetri. Sarà facile per te trovare un padiglione che soddisfi appieno le tue preferenze e i tuoi gusti personali. Tutto dipende dalla tua immaginazione.

Il padiglione per la piscina in vetroresina

Strutturalmente, i padiglioni sono suddivisi in:

La massa di uno di questi tipi di padiglioni è piuttosto alta (fino a 1-2 tonnellate). Pertanto, è necessario fornire alla struttura una solida base. Il modo più semplice per farlo da soli è quello di dotare la base del nastro. Le sue dimensioni sono prese 10-15 cm più grandi dei parametri della piscina stessa.

La struttura del padiglione è realizzata con profili in acciaio. Vengono quindi montate piastre in policarbonato o finestre con doppi vetri, per il fissaggio delle quali vengono utilizzate viti autofilettanti in acciaio.

Il padiglione protegge la piscina esterna dal vento, dalla luce del sole e dalla pioggia. Puoi prendere i trattamenti con acqua in qualsiasi condizione atmosferica. Ma allo stesso tempo, ricorda che il prezzo del padiglione spesso supera il costo del pool stesso. Goditi il ​​tuo bagno!

Come fare una piscina con le tue mani

  • Foto: come fare una piscina con le tue mani

Come fare una piscina con le tue mani al cottage

contenuto

1. Stai pensando di costruire una piscina sul tuo sito? Nel nostro articolo spiegheremo come fare una piscina con le tue mani.
Prima di tutto, determina il luogo in cui verrà posizionata la tua piscina. Allo stesso tempo, segui due regole: la piscina non dovrebbe essere situata nella valle -
in questo caso, sarà costantemente contaminato dall'acqua piovana e la seconda regola è di tenere la piscina lontana dagli alberi.

Il fatto è che gli alberi ravvicinati creeranno ombra e impediranno il riscaldamento dell'acqua. Inoltre, saranno anche le foglie che cadono dagli alberi
sporcare la piscina Successivamente, è necessario decidere la dimensione della piscina. Le dimensioni dipenderanno dallo scopo principale della piscina.

Se hai intenzione di fare una piscina per allenamenti regolari, allora questa è una cosa. Se il serbatoio è progettato per fare il bagno ai bambini - un bel altro.
Di norma, per una piscina di dacia sono sufficienti 4 metri di lunghezza e larghezza e 1,5 metri di profondità.

Esistono diversi tipi principali di piscine, ognuna delle quali ha i suoi pro e contro. Vi diremo in dettaglio su ciascuno di essi.

Piscina di cornice

2. BACINO A TELAIO: la struttura di una tale vasca è realizzata in legno, che deve essere pretrattato con un antisettico.
Il telaio montato è rivestito con fogli di metallo. I fogli di alluminio sono perfetti per questo. I giunti di fogli di alluminio devono essere accuratamente trattati con sigillante.

Tale piscina non richiede una grande quantità di lavori di sterro, come durante la costruzione di una piscina di cemento.
Se lo si desidera, il pool di frame è facilmente smontabile. Può essere spostato in un altro luogo o nascosto per l'inverno.

Per tutto ciò, il pool di frame sembra abbastanza presentabile in qualsiasi sito.
L'approvvigionamento idrico può essere organizzato utilizzando un normale tubo di irrigazione.

Pool di film

3. POOL FROM FILM: è una costruzione insolitamente semplice, ma allo stesso tempo molto pratica. I pool di film stanno diventando sempre più popolari.
Se decidi di fare un pool di film con le tue mani, prima stabilisci le sue dimensioni e il suo scopo. Da questo dipenderà la scelta del film stesso.

Più la piscina è profonda e più grande, più il film dovrebbe essere più spesso e robusto. Per la piscina, destinata ai bagnanti, è possibile acquistare un film
con uno speciale rivestimento antiscivolo Il principio di installazione di una piscina di questo tipo è estremamente semplice - il film è posato uniformemente sul fondo e sulle pareti
ciotole da biliardo (può essere una fossa o una cornice di legno). Il film dovrebbe essere posato senza pieghe.

I fogli separati del film sono sigillati ermeticamente l'un l'altro mediante termosaldatura. Gli svantaggi di un tale pool, attribuiamo l'instabilità al danno meccanico con oggetti appuntiti, così come la perdita relativamente veloce di colore e brillantezza.

Piscina in vetroresina

4. PISCINA DAL VETRO: una fibra di vetro è un materiale high-tech moderno. Le sue caratteristiche distintive includono:

alta durata e tenuta. Tale materiale, per quanto possibile, è adatto per la piscina. Nell'edificio i negozi sono venduti già pronti
piscine in vetroresina Avendo acquisito tale pool, sarà necessario solo effettuare le comunicazioni necessarie.

Come fare una pozza di cemento con le proprie mani

5. PISCINA DI CALCESTRUZZO: la costruzione più duratura e robusta. Naturalmente, per creare una pozza di cemento con le proprie mani è necessario spendere un bel po '
forze e mezzi, ma una tale riserva ti servirà per molti anni.

Dopo aver deciso le dimensioni e la posizione della piscina, procedere al markup. La marcatura può essere eseguita con un oggetto nitido a destra
sul terreno, e puoi usare i pioli speciali.

Segnare, procedere allo scavo. Il pozzo dovrebbe avere una dimensione di 0,5 m.
più di una lunghezza e larghezza della piscina, e più profonda di 25-30 cm. Le pareti della fossa dovrebbero essere lisce e il fondo dovrebbe avere una leggera pendenza.

Il fondo deve essere coperto con sabbia per 15-20 cm e tamponato con cura. Quindi uno strato impermeabilizzante viene deposto sulla sabbia - per questo è perfetto.
materiale di copertura adatto. Uno strato di macerie viene depositato sul materiale di copertura e quindi sulla rete di rinforzo. Installare in anticipo i sistemi di scarico e di troppopieno.
così come un sistema di purificazione dell'acqua. Il pozzo di drenaggio dove verrà inserito il tubo di scarico dovrebbe essere un po 'approfondito.

Lungo il perimetro del pozzo assembliamo anche il rinforzo. Barre di rinforzo poste a una distanza di 0,3 m l'una dall'altra. Le sbarre della fossa sono fissate con filo.
Al termine dell'installazione dei raccordi, assembliamo la cassaforma in legno. Quando si completano i lavori per l'installazione del rinforzo e l'assemblaggio della cassaforma, è possibile procedere alla cementificazione della piscina.

La piscina in cemento deve sopravvivere per almeno un mese, quindi sarà forte e duratura. Solo dopo questo tempo
Puoi iniziare a lavorare sul miglioramento della piscina. La piscina può essere piastrellata o posata con film in PVC.

E puoi coprire il fondo con la sabbia del fiume, quindi assomiglierà ad un serbatoio naturale.
Se si utilizza un film in PVC per coprire una piscina di cemento, è necessario prima posare il substrato. Il substrato previene l'abrasione prematura del film sulla superficie del calcestruzzo.

Nel nostro articolo abbiamo parlato dei tipi più popolari di piscine, nonché di come realizzare una piscina concreta nel paese con le proprie mani.

Ti piace? Iscriviti al blog e ottieni nuovi articoli!

Come costruire una piscina fatta in casa

Molti sono interessati alla domanda su come realizzare una piscina fatta in casa. Se anche vicino al tuo cottage c'è un lago o un fiume, dove puoi tuffarti in un momento caldo, non ti pentirai un minuto della presenza di un giacimento all'interno del tuo sito.

La piscina fatta da sé alla dacia renderà il tuo riposo completo e non comune. L'opzione di autoinstallazione degli edifici è abbastanza reale, è sufficiente prestare attenzione ad alcune sottigliezze e prepararsi per l'inizio della costruzione. Il risultato degli sforzi è in grado di oscurare la fatica e i costi dei materiali nel processo di lavoro. La piscina nel paese con le proprie mani non è difficile da costruire, questo compito è alla spalla per quasi tutti. Naturalmente, questa idea dovrebbe essere trattata in modo molto responsabile e con tutta l'attenzione, consapevole delle caratteristiche del progetto e delle regole della costruzione sequenziale.

Scegliere un sito per la costruzione

Prima di creare una piscina nel paese, prima di tutto è necessario determinare il luogo di installazione. Per fare ciò, considerare i seguenti fattori:

  • È importante lasciare intatto il sistema di radici delle piante che crescono sul sito;
  • Minore è la distanza tra la fonte d'acqua e il bacino, minore sarà il costo del materiale. Ciò è dovuto al fatto che la quantità di lavoro svolto è significativamente ridotta;
  • Al momento dell'inizio della costruzione e della ricerca di un luogo, è necessario comprendere quale costruzione di un pool indipendente è pianificato in futuro e quale materiale sarà richiesto (frame pond, pit o composito) e anche calcolarlo per tutti i tipi di carichi necessari.

Per la costruzione di un laghetto fatto in casa avrai bisogno di un certo set di strumenti che utilizzerai nel processo:

  • Livello speciale e misura del nastro, rendendo la misurazione più precisa possibile;
  • Corda (puoi usare anche un cavo);
  • Pietre (di varie dimensioni);
  • Filo di Armo;
  • tavole;
  • Piccole puntate;
  • Valvola speciale (blocca il flusso dell'acqua);
  • Rete metallica (materiale d'acciaio);
  • Viti e chiodi in acciaio inossidabile;
  • Cemento e sabbia sufficienti;
  • Materiale per dispositivi impermeabilizzanti;
  • Barra, che può essere compressa, se necessario;
  • Pala.

Opzione design stagno fatto in casa

Ci sono alcuni principi nella costruzione del serbatoio (mattoni e cemento):

  1. I parametri necessari sono calcolati e la forma del bacino è determinata, in base al numero di membri della famiglia, cioè a chi lo utilizzerà;
  2. Un pezzo di terra non ombreggiato viene selezionato, ad una certa distanza dagli alberi. Questo è fatto in modo che le piante non interferiscano con il riscaldamento della massa d'acqua. Evita anche i posti più bassi, dato che l'acqua piovana riempirà sempre la ciotola di fango;
  3. Quando si segna il sito, ricordare che la piattaforma per lo scavo è di 0,5 metri in più lungo l'intero perimetro rispetto al serbatoio stesso. Il bordo è fissato con pioli e denotato con un cavo in tensione. Le pareti della fossa sono fatte il più possibile e il fondo con una pendenza per l'acqua drenante, il pozzo di profondità deve essere maggiore della profondità pianificata della vasca;
  4. In fondo al pozzo riempiamo la sabbia, ci appiattiamo e chiudiamo con uno strato di impermeabilizzazione, le pietre vengono messe insieme per la riconciliazione, quindi il rinforzo sotto forma di una griglia e di barre di metallo;
  5. Un sistema di drenaggio sotto forma di fossa dovrebbe essere organizzato vicino al pozzo, dovrebbe trovarsi più in basso rispetto al livello del bacino;
  6. Successivamente, viene costruita una cassaforma, montate apposite aste attorno al perimetro, che vengono fissate con l'aiuto di un filo;
  7. Per cementare è meglio usare calcestruzzo speciale resistente all'acqua o una soluzione di cemento di una certa marca (M-500);
  8. Per creare l'ambiente naturale della tua piscina, il suo fondo può essere disposto da uno strato di sabbia (10-15 cm di spessore);
  9. Il processo di finitura delle parti interne ed esterne è in fase di completamento, le piastrelle di ceramica e altre opzioni sono adatte a questo scopo.

Piscina fatta in casa in campagna

La struttura di una tale struttura può essere in legno, ma al suo interno è più spesso rivestita con uno strato di alluminio o di zinco. Le cravatte (sia superiori che inferiori) sono realizzate in legno di pino, quello intermedio è assemblato da una tavola ispessita. Inoltre creano puntoni dalle tavole in modo che la struttura sia stabile e rigida. Uno dei principali vantaggi di tale struttura è che questa piscina è facile da smontare e che non ci sono problemi durante la pulizia del serbatoio. La ciotola viene riempita con acqua utilizzando un tubo flessibile, fissandolo a un rubinetto situato nella parte inferiore. La piscina nel paese con le proprie mani ha spesso la forma di un serbatoio per il telaio. Per tale costruzione è necessario usare il sigillante.

Piscina fatta in casa di film in PVC

Le proprietà di questo materiale hanno permesso al film di diventare molto comune per l'uso nell'impermeabilizzazione. Se ci sono crepe, l'acqua sarà ancora all'interno del serbatoio.

L'uso del PVC è consigliabile sia per la costruzione di un nuovo serbatoio che per i lavori di riparazione della piscina esistente. Ha eccellenti caratteristiche estetiche e stabilità durante il funzionamento. Tutte le parti sono collegate e fissate mediante termosaldatura, nel qual caso si ottiene una costruzione solida e affidabile, un prerequisito per questo è l'installazione di un telaio resistente durante la costruzione.

Oltre ai vantaggi elencati, il film in PVC si distingue dagli altri materiali impermeabili per i seguenti vantaggi: una diversa gamma di colori, facilità di installazione, prezzo ragionevole e igiene.

Piscina in vetroresina

La vetroresina è caratterizzata da un alto grado di affidabilità, un lungo periodo di funzionamento e un aspetto distintivo. La ciotola della piscina, realizzata con questo materiale, non ha bisogno di decorazioni aggiuntive. La costruzione della ciotola stessa è montata in un pozzo pre-preparato con una base di cemento.

Come fare una piscina con le proprie mani - foto e video per chi vuole avere il proprio laghetto

Per il dispositivo della piscina nel territorio di una trama personale ci sono diversi modi. È possibile acquistare una struttura gonfiabile e installarla in pochi giorni, ma questa è un'opzione di breve durata. Inoltre attualmente vendono ciotole in vetroresina già pronte, che vengono installate in una fossa già predisposta. È più comodo costruire una piscina in cemento con le proprie mani, anche se questo richiederà tempo. Ma questa struttura servirà per molti anni, se la costruzione soddisferà tutte le esigenze della tecnologia del lavoro.

contenuto

Costruzione di una piscina in cemento ↑

1. Il lavoro inizia con l'identificazione di un luogo adatto per la costruzione della piscina. È necessario tenere conto della profondità delle acque sotterranee. Nelle aree in cui il loro livello si trova a una distanza di 0,5-1 m dalla superficie del terreno, non è consigliabile erigere un bacino di cemento stazionario. Non è auspicabile avere un edificio vicino alle fondamenta degli edifici situati sul sito.

2. Successivamente, viene determinata la forma e le dimensioni della struttura futura, e si presume che quanto più complessa è la configurazione del bacino e quanto maggiore è la sua dimensione, tanto più saranno necessarie risorse finanziarie. Da questo punto di vista, i serbatoi di forma rettangolare costano meno. È più facile costruire tali piscine con le proprie mani, è sufficiente eseguire una marcatura accurata in modo che tutti i lati della struttura corrispondano ai calcoli di progettazione.

3. Nella fase successiva, iniziano a scavare una fossa. Per accelerare i lavori di scavo, è meglio attrarre attrezzature speciali, se, naturalmente, è possibile accedere al cantiere. Se c'è il rischio di collassare le pareti della fossa, allora sono poste sotto una leggera polarizzazione al centro. Anche il fondo del pozzo dovrebbe avere una pendenza in direzione del pozzo di drenaggio. Ciò faciliterà ulteriormente durante l'operazione di costruzione di scarico dell'acqua.

4. Gli esperti raccomandano di organizzare un ulteriore drenaggio della fossa. A tal fine, una piccola depressione è fatto nel mezzo, che è pieno di macerie. Quindi il fondo viene coperto con uno strato di sabbia, il cui spessore va da 20 a 30 cm. La sabbia viene accuratamente compattata. Dopo aver accumulato sulla sabbia uno strato di dieci centimetri di ghiaia, che richiede anche la pigiatura. Non dimenticare di mettere tutte le necessarie comunicazioni di scarico e di massa.

5. Successivamente, il fondo viene colato con calcestruzzo, per la preparazione del quale viene prelevato cemento di grado non inferiore a 400. La soluzione di calcestruzzo viene colata con uno strato di cinque centimetri. Una rete di rinforzo è posta sopra, per la produzione di cui viene utilizzato un filo metallico di 6-8 mm di spessore. Le celle a rete devono avere una dimensione di circa 15-20 cm. Le intersezioni degli elementi a rete sono intrecciate con filo morbido. Un altro strato di calcestruzzo viene versato sopra la rete, il cui spessore è anche di 5 cm. Di conseguenza, lo spessore del fondo della piscina sarà di 10 cm. Per garantire un'essiccazione uniforme del calcestruzzo, viene inumidito con acqua.

6. Dopo che il fondo in cemento si è indurito, procedere alla costruzione di casseforme per pareti versanti. Per la sua fabbricazione sono richieste tavole da 30 mm. Non dimenticare di fornire nella cassaforma la posizione dell'apparecchiatura, in modo da non dover forare il calcestruzzo, il che è completamente indesiderabile. Prima di versare il primo strato di calcestruzzo di 15 centimetri, il fondo viene inumidito con acqua, questo garantirà un'adesione più densa delle pareti e del fondo. Anche per questo scopo, la polvere di alluminio viene aggiunta alla soluzione preparata per il primo strato. Successivamente, nel primo strato di cemento installare rete di rinforzo, preparato in anticipo. Continua la stratificazione riempire le pareti. Ci vogliono 3-4 giorni per indurire le pareti. Dopo che la cassaforma è stata rimossa.

7. L'interno delle pareti di cemento è intonacato e l'impermeabilizzazione delle giunture fredde viene effettuata.

8. Eseguire l'installazione di attrezzature rimovibili.

9. Successivamente, procedere al bordo del dispositivo, che può essere realizzato in mattoni o cemento.

10. Finire la costruzione della piscina con il proprio rivestimento mani, durante il quale il fondo, le pareti e i cordoli sono disposti con piastrelle. Allo stesso tempo, utilizzando speciali composizioni adesive con proprietà impermeabili. I giunti tra le piastrelle sono fatti leggermente più larghi rispetto a quando si finiscono le pareti nella stanza, riempiendoli con malta impermeabile.

11. Quindi, installa l'attrezzatura necessaria, collega l'acqua e goditi la creazione delle loro mani.

Costruisci kit di fabbrica комплект

È possibile semplificare il lavoro se si utilizzano set speciali di sistemi di costruzione e assemblaggio, prodotti da produttori di attrezzature per piscine.

Attrezzatura di base di un bacino artificiale ↑

  • materiali murali, che sono gli elementi principali della vasca da bagno;
  • impermeabilizzazione;
  • film di fronte;
  • raccordi;
  • parti incorporate;
  • ugelli subacquei;
  • nodi della flangia;
  • skimmer;
  • filtrare;
  • pompa;
  • scala per la discesa.

C'è la possibilità di integrare il kit di base con gli accessori del pezzo.

[include id = "1" title = "Pubblicità nel testo"]

Possono essere luci subacquee, un rivestimento protettivo, un dispositivo controcorrente, uno strumento speciale necessario per pulire le pareti e il fondo della ciotola.

Montaggio operativo ↑

Le tre opzioni di bacino illustrate di seguito sono strutture a incasso di capitali. Allo stesso tempo, elementi di parete che differiscono per peso, forma e dimensioni sono facilmente montati sul sito della costruzione di un bacino artificiale. La pellicola frontale è disponibile in un rotolo compatto e la sua larghezza è comoda per il taglio e l'installazione. In alcuni set, il film è già "saldato" alle dimensioni della ciotola e si presenta sotto forma di una borsa. Prima di iniziare il lavoro, sono determinati dal sito di costruzione, dalle dimensioni e dalla forma della piscina, che determina la scelta del materiale da parete più adatto. Nel suo ruolo può agire:

  • blocchi di polistirene espanso;
  • lamiera di acciaio;
  • blocchi di cemento.

È consigliabile consultare esperti per capire quale lavoro può essere svolto a mano. Alcuni stadi di costruzione sono meglio lasciati ai professionisti.

La costruzione della piscina di blocchi di polistirene espanso ↑

Questo materiale da costruzione viene utilizzato anche nella costruzione di case, quindi non è affatto difficile creare un bacino da piscina. I blocchi di grande formato, con dimensioni impressionanti combinate con un peso ridotto, consentono di disporre i muri in breve tempo. La miscela di calcestruzzo viene versata solo nelle cavità previste nella costruzione del blocco. La presenza di tutti gli elementi di fissaggio e rinforzo, le parti incorporate necessarie facilita l'installazione della struttura. Allo stesso tempo, una piscina costruita con le sue mani da un film di fronte sembra molto impressionante, decorando l'area del giardino di una casa privata. I lavori vengono eseguiti nella seguente sequenza:

1. Marcatura e scavare nella fossa.

2. Riempimento della base di cemento.

3. Installazione di blocchi con attacchi maschio-femmina che semplificano la costruzione delle pareti della piscina.

4. Con l'aiuto di un normale seghetto manuale, i blocchi vengono tagliati a misura e vengono praticati dei buchi tecnologici.

5. Nei vuoti nei blocchi, è necessario inserire le barre del rinforzo, che sono necessariamente allacciate insieme per il successivo getto con calcestruzzo.

6. Inoltre, prima di cementare le pareti, queste vengono inserite nel tubo destinato al progetto, mentre il giunto tra il tubo e la parete dell'edificio viene riempito con una schiuma autoindurente ermetica.

7. La scala "romana" che fornisce l'ingresso alla piscina è realizzata in poliestere rinforzato con fibra di vetro. Il design delle scale è inserito nella tacca preparata.

8. Successivamente, viene avviato il calcestruzzo delle pareti, durante il quale le cavità dei blocchi vengono riempite con un calcestruzzo preconfezionato con una pompa.

9. Completa la posa del film di rivestimento, che è rivestito con pareti e fondo della vasca da bagno. Piscina piena d'acqua Sul suo perimetro sono collocati piatti decorativi, sottolineando il bordo del serbatoio.

Come fare un pool di lamiere d'acciaio ↑

Quando si utilizza questo materiale da costruzione per il montaggio di pareti, è possibile costruire una piscina con le proprie mani rotonde o ovali. È anche possibile disporre la ciotola sotto forma di "otto". Come base di un serbatoio artificiale agisce la lastra di cemento armato monolitica. È possibile installare la struttura su un terreno ben intatto, coprendolo con un tessuto non tessuto protettivo.

Nel ruolo della base strutturale e di formatura è una larga striscia di lamiera d'acciaio, fornita in un rotolo, che si apre appena prima dell'installazione direttamente nel pozzo del cantiere. Viene fornito un profilo in acciaio speciale per il fissaggio del nastro di acciaio sull'anello. È con il suo aiuto che viene montato il design resistente e stabile della ciotola.

Il film per il rivestimento di una piscina circolare viene consegnato sotto forma di una grande "borsa" già pronta, che si apre e viene fissata attorno al perimetro della vasca da bagno con un profilo di fissaggio anulare. L'installazione di attrezzature tecniche viene avviata dopo aver terminato la piastrellatura e riempito la piscina di acqua, che preme con forza il film contro le pareti e il fondo della struttura.

Il dispositivo del serbatoio di blocchi di cemento ↑

1. Dopo lo scavo e l'installazione del fondo della lastra monolitica in calcestruzzo procedere all'installazione di pareti.

2. Per la costruzione delle pareti della piscina utilizzando blocchi di calcestruzzo standard. Contemporaneamente eseguire il rinforzo di ogni terza fila di muratura attorno al perimetro.

3. Invece di una scala a pioli scomoda, viene installata una scala fatta in fabbrica con comodi scalini. La costruzione delle scale è integrata nell'edificio durante i lavori di muratura.

4. Successivamente, la superficie interna della vasca rivestita con blocchi è rivestita con materiale isolante lungo l'intero perimetro.

5. Dopo aver eseguito la posa della pellicola di rivestimento, che viene svolta dal rotolo, e le singole fasce vengono sigillate mediante saldatura a freddo.

6. Il bordo superiore del film si nasconde sotto un bordo decorativo.

Per una migliore comprensione di come costruire una piscina con le tue mani, ti consigliamo di guardare il video.

Piscina fai-da-te: istruzioni video ↑

I vantaggi del bagno di plastica ↑

Queste vasche da bagno sono diventate di recente molto diffuse a causa del fatto che la loro costruzione è molto più semplice e rapida rispetto alla costruzione di strutture in calcestruzzo. Il design della piscina è realizzato sotto forma di una ciotola finita, che viene spinta in una trincea preparata in precedenza. Questi bagni pronti sono fatti di vetroresina, ceramica e materiali compositi.

[include id = "2" title = "Pubblicità nel testo"]

Strappare la fossa alla dimensione del pezzo. Il fondo è coperto di macerie, che è ben compattato. Successivamente, la ciotola viene inserita con l'aiuto di dispositivi di sollevamento nella fossa. Lo spazio rimanente tra le sue mura e le pareti della fossa è coperto di terra. Prima di acquistarlo è necessario chiarire l'intervallo di temperature in cui è possibile l'installazione di tale piscina. In quelle aree dove il terreno è profondamente ghiacciato, è possibile spingere la struttura.

I vantaggi dei pool di plastica includono:

  • tempo di costruzione veloce;
  • superficie liscia ideale, facile da curare;
  • scala incorporata nel design della ciotola;
  • raffreddamento più lento dell'acqua rispetto alle piscine in calcestruzzo;
  • impermeabilizzazione perfetta;
  • lunga durata di servizio fino a 50 anni;
  • l'impossibilità di allevare batteri sulla superficie di una ciotola di plastica.

Gli svantaggi includono:

  • l'alto costo di trasporto della ciotola finita al sito di installazione;
  • l'installazione richiede l'uso di una gru;
  • scelta limitata dai modelli offerti dal produttore;
  • l'impossibilità di ordinare la ciotola sul progetto speciale.

Problemi di costruzione e funzionamento delle piscine ↑

1. Garantire l'impermeabilità della vasca da bagno è il compito principale che deve essere affrontato durante la costruzione della piscina. Quando si assemblano strutture prefabbricate, questo problema viene risolto con l'aiuto di un film speciale in polivinilcloruro rinforzato. Durante la costruzione di piscine in cemento a volte riassicurate e utilizzare anche questo materiale. Tuttavia, soggetto alla tecnologia di cementare le pareti e il fondo, questo è superfluo.

2. Garantire acqua pulita è un compito altrettanto importante. Per ottenere la purezza dell'acqua è possibile una circolazione dell'acqua correttamente organizzata, che viene pulita dai filtri installati. Con l'aiuto di una copertura scorrevole o rimovibile è possibile proteggere l'acqua da fogliame e insetti.

3. L'aumento della durata della stagione di esercizio della piscina su tre mesi estivi. Raggiunto attraverso l'installazione di acqua riscaldata nella piscina. Inoltre, recentemente, sopra le piscine sono stati costruiti dei baldacchini leggeri che ne consentono l'utilizzo per sei mesi.

Se lo si desidera, per tutto l'anno il funzionamento della piscina, la sua costruzione deve essere effettuata all'interno, mentre si utilizzano materiali da costruzione che sono adatti per ambienti con elevata umidità. Richiede deumidificazione forzata con equipaggiamento speciale. Anche requisiti elevati per il sistema di ventilazione di una tale stanza.

Selezione foto di singole piscine ↑

Sopra ci sono diverse opzioni su come creare una piscina con le proprie mani. Dopo aver letto l'articolo, è necessario calcolare i costi di ciascun metodo e la possibilità del suo utilizzo nella regione di residenza. Avendo scelto l'opzione più economica, puoi iniziare a costruire un bacino artificiale che porterà molta gioia a tutti i membri della famiglia e agli ospiti. Ora le giornate estive non saranno terribili, perché l'acqua fresca della piscina costruita salverà dal caldo. Ora, per nuotare, non andare in un lago o fiume vicino, perché accanto alla casa c'è il suo serbatoio, costruito con le sue stesse mani.