Master class. Realizzare scarpe finte per infusori

È possibile preparare microrganismi efficaci con le proprie mani? Una tale domanda sorge tra molti residenti estivi che vogliono ottenere una migliore qualità delle colture nella trama del giardino senza l'uso di prodotti chimici. Scopriamo come preparare microrganismi utili da ciò che è a portata di mano.

Microrganismi efficaci fai da te

L'esperienza nell'uso delle tecnologie EM in Giappone è stata ripresa in modo abbastanza vivido da molti paesi e hanno introdotto questo metodo a livello statale. Nel nostro paese, come al solito, le cose non sono così semplici, e in effetti non c'è certezza che offrano biomateriali di alta qualità nelle provette. Potrebbero bloccarlo sulla strada, o semplicemente versare qualcosa che non è sull'etichetta - il nostro mercato è allegro.

Sulla base della nostra esperienza, per il "lancio" primaverile dell'attività vitale di microrganismi benefici nella tua trama, devi ridurre almeno un secchio di compost bagnato per il letargo nel sottosuolo. I microbi si calmano in inverno, se l'ambiente per loro è tenuto umido e caldo. Un tale compost "vivo" è utile da aggiungere al terreno per piantare le piantine.

il compost per l'inverno è coperto di lettiera e coperto da un semplice giornale.

Questo compost viene anche usato quando si piantano piantine nel terreno - la terra è già riscaldata, e i microbi svernanti sono attivamente utilizzati per il trattamento di residui organici, non aspettando che il resto dei batteri si svegli. Un metodo così semplice per preservare i microrganismi benefici per l'inverno è stato suggerito da Slaschinin Yu.I. - la sua memoria era fissata da un "quadro" dell'infanzia, quando la nonna trasportava la terra fertile per l'inverno.

E ha analizzato l'utilità del "rito contadino" più tardi, avendo già ricevuto l'esperienza di un'agricoltura ragionevole. Abbiamo raccolto questa soluzione sensata per il nostro giardino e il nostro giardino e ogni anno mettiamo il compost per lo svernamento in cantina, dove vengono conservate mele e pere invernali.

1 via

Ma è meglio propagare i tuoi microrganismi efficaci "fatti in casa" e innaffiare le piantine con una soluzione arricchita. Combinare tale irrigazione con concimazione. Per questo, una buccia di banana viene infusa in una lattina da 2 litri o in una buccia di patate bollite, e dopo il raffreddamento viene aggiunta ad una soluzione nutritiva di mezza tazza di composto "vivo" e un cucchiaio di marmellata vecchia.

Un compressore viene abbassato nella soluzione dall'acquario e la sospensione viene fatta gorgogliare per 18-24 ore. L'ossigenazione promuove la riproduzione istantanea dei microbi milioni di volte. Il compressore per questo è il più economico, possiamo dire primitivo.

È necessario utilizzare la soluzione il più rapidamente possibile - dopo mezz'ora dopo aver spento l'alimentazione d'aria, i batteri aerobi soffocheranno. L'acqua dovrebbe essere usata non clorurata - o depositata, o pre-sciogliere la neve dalla strada, e in seguito è possibile raccogliere l'acqua piovana. Prendiamo l'acqua dall'acquario - è sia morbida che calda - per i germi della "casa", il gioco è fatto.

Coloro che vivono in città e che non si preoccupano del compost di dacia possono acquistare compost di cavalli fermentati nel negozio del giardino, ed è anche economico preparare i germi per nutrire le piantine - l'effetto sarà sicuramente lo stesso.

2 vie

Il secondo metodo è più avanzato e viene preparato non in casa, ma direttamente nel giardino. Per fare questo, è necessario accumulare un cumulo di compost direttamente sul sito. Governare lei e nutrire - idratare e proteggere dalla luce solare. Divorranno "i loro" benefici microbi e vermi.

L'anno prossimo, proprio qui, dobbiamo seminare, diciamo, le calendule. E quando crescono fino alla fioritura, preparano dalle loro radici lo stesso bio-cocktail della primavera dal semplice compost. Non è necessario filtrare qualsiasi cosa - o l'acqua direttamente sotto la radice con una soluzione appena aerata, o spruzzarla con il vecchio metodo "vecchio stile", immergendo una semplice scopa economica.

Il vantaggio di microrganismi così efficaci, preparati con le proprie mani, è ovvio: nel tuo secchio riceverai microbi "importati" non estranei al tuo ecosistema, ma i veri aborigeni locali. Sono adattati al clima, al terreno e alle colture che crescono nella tua zona. Nessuno sopravviverà e li sopprimerà con i suoi inibitori, poiché "comprenderanno" come il complesso delle interazioni è costruito nel microambiente della tua casa di campagna.

Applicazione calendula, ovviamente, condizionatamente. Hanno solo semi grandi e all'inizio dell'estate sono facili da piantare. In questa infusione è possibile gettare le radici di qualsiasi pianta biodinamica dal sito - ortica, dente di leone, qualunque cosa. E aggiungi il compost al cocktail.

Puoi piantare legumi sul compost, poi i batteri che fissano l'azoto si svilupperanno sulle radici. E quando dopo aver spruzzato spruzzi il giardino, li spargerai su tutti i letti. Per aumentare l'azoto, tutte le verdure risponderanno alla luminosità delle foglie, migliorerà la fotosintesi. E non aver paura - è impossibile bere troppo con un tale cocktail, i microbi non causano l'accumulo di sali in eccesso nel terreno e nelle piante.

Ci piacciono di più le calendule - il loro odore ostacola lo sviluppo di specie di nematodi parassiti, quindi con questo cocktail di ossigeno è utile elaborare fragole, pomodori e clematidi. Sicuramente raccoglierai piante che sono convenienti per te - in modo che crescano sulla tua trama e sul compost, che è maturo con la partecipazione di microbi e vermi locali. Oh, saranno in grado di creare catene efficaci di scambio reciproco di fitormoni e amminoacidi, e vivranno felici e contenti per sempre, ripristinando e arricchendo il tuo suolo.

Questi sono alcuni semplici modi di "coltivazione" del suolo nella loro area con l'aiuto di microrganismi utili. E affinché possano vivere e svilupparsi, non dimenticare di portare materia organica nei letti e mantenere l'umidità del suolo. Quindi i microrganismi efficaci, moltiplicati per le loro stesse mani, saranno dei veri aiutanti nel vostro giardino e ripristineranno rapidamente la fertilità del suolo.

Modello di cella di plastilina

Come creare un modello di una cellula vivente (animale) con la plastilina con le proprie mani (tema "Struttura della cellula", grado 5).

Modello cellulare (struttura cellulare) di plastilina

Poiché la mia figlia maggiore non ha frequentato la scuola per un certo periodo di tempo a causa di un ricovero programmato, abbiamo studiato da soli gli argomenti mancati. "La struttura della cella" - uno di questi argomenti. Mi sono ricordato che io stesso una volta ho fatto alla scuola come compito per la biologia un modello di una scarpa da plastorina infusoriana, che mi è piaciuta così tanto che non volevo nemmeno restituirla. E ha offerto a sua figlia di aggiustare lo studio di questo argomento realizzando un modello cellulare dalla plastilina.

Figlia di cella modello portata a scuola. Si è scoperto che questo era compito a casa, e altri bambini hanno anche fatto una cellula di argilla.

Come realizzare un modello di una cellula vivente (animale) di plastilina

La disposizione si adatta meglio all'argilla ordinaria, l'artigianato da cui può essere deformato dalla caduta, dalle alte temperature (ad esempio dal caldo estivo o sotto la luce diretta del sole), ecc. E l'argilla elastica polimerica morbida, congelata nell'aria. Ne ho scritto di più nell'articolo "Massa facile autoindurente per la modellazione". Ci piace scolpirci, ma ce l'abbiamo fatta, quindi questa volta abbiamo dovuto lavorare con la semplice argilla.

È possibile realizzare un modello di una cellula animale vivente da plastilina in diversi modi (l'articolo utilizzava illustrazioni dal libro di testo "Biologia, Introduzione alla biologia", Grade 5, autori: A. A. Pleshakov, N. I. Sonin, 2014, artisti: P. A. Zhilichkin, A.V. Pryakhin, M.E. Adamov).

Un modello di una cellula vegetale può essere eseguito in modo simile, concentrandosi sull'immagine di una cellula vegetale da un libro di testo.

1. Il modello di cella piatta più semplice di plastilina su cartone

Il modo più semplice per disegnare un diagramma della struttura di una cella, la cui produzione richiede il minor tempo possibile, è di fabbricare una cellula di plastilina secondo l'immagine del libro di testo.

Fasi di lavoro
  1. Arrotolare la salsiccia lunga e sottile e una piccola palla. La palla si appiattisce. Queste sono parti che descrivono la membrana esterna e il nucleo.
  2. Incolla le parti su un foglio rettangolare di cartone. Il ruolo del citoplasma sarà giocato dalla superficie del cartone all'interno del circuito chiuso (membrana esterna).
  3. Crea note e didascalie.

2. Modello piano di cellula vivente dalla plastilina

Questo modello è simile al precedente, ma un po 'più complicato.

  1. Forma ovale o leggermente curva ricurva di cartone spesso spessa.
  2. Incolla le parti che rappresentano le parti principali della cella:
    - membrana esterna (per ricavare dalla plastilina arrotolata)
    - nucleo (farlo fuori da una palla di plastilina appiattita).
  3. Opzionalmente, incollare alcuni organismi importanti della cellula vivente: mitocondri, lisosomi.
  4. Le firme possono essere fatte direttamente sul cartone all'interno della gabbia.

La stessa versione del modello di cella può essere un po 'più difficile se si inizia a spalmare la plastilina leggera su una base di cartone (sarà il citoplasma) all'inizio del lavoro su una base di cartone.

3. Modello di cellula vivente da plastilina su plastica

Poiché l'argilla dopo un po 'lascia macchie di grasso anche su cartone lucido, il modello di cella sarà più durevole se realizzato sulla base della plastica. Quando si utilizza plastica trasparente, non è possibile coprire la base con argilla. E le note a piè di pagina o le iscrizioni fatte non sul modello stesso, ma sulla carta sotto di esso, saranno chiaramente visibili attraverso il materiale trasparente.

Abbiamo realizzato il modello sulla base delle illustrazioni del paragrafo 5 "Celle viventi" della prima parte del libro di testo.

Fasi di lavoro
  1. Preparare la base di plastica trasparente. Questo può essere di plastica dalla confezione di vari prodotti. Ad esempio, una copertina da un contenitore per la spesa in plastica.
  2. Tagliare lungo i bordi delle tacche di plastica.
  3. Crea un nucleo: stendi la pallina di plastilina marrone, appiattila e incollala sulla base al centro o vicino al centro. Facoltativamente, puoi ritrarre il nucleolo all'interno del nucleo da una pallina appiattita di un colore più scuro.
  4. Realizza i lisosomi: tira delle palline (4 pezzi), incollale alla base.
  5. Produci i mitocondri: tira le palline un po 'di più rispetto ai lisosomi, arrotolali un po' come per le salsicce, appiattisci, colla sulla base.
  6. Se lo si desidera, fare altri elementi della cellula animale: il reticolo endoplasmatico, l'apparato di Golgi, i centrioli, ecc.
  7. Prepara la membrana esterna: tira una sottile salsiccia dalla plastilina, appiattiscila leggermente e incolla il contorno della base. Fare subito la salsiccia della lunghezza desiderata è difficile, ma è possibile collegare diverse salsicce corte l'una con l'altra.
  8. Guarda il lavoro nel programma "Parola": metti l'intestazione "Struttura cellulare" in alto, nell'angolo in basso a sinistra - informazioni sullo studente che ha eseguito il lavoro, crea una cornice. Stampa Oppure scrivilo a mano. Quindi incollare questo foglio su cartone.
  9. Fai note a piè di pagina, firme.
  10. Incolla il modello di cella al centro. La plastica si conserva molto bene sul cartone, se lo si attacca con nastro biadesivo (nastro). Nel nostro modello, un pezzo di nastro biadesivo ha le dimensioni di un nucleo al di sotto di esso e si trova, quindi non è visibile.
  11. Per posizionare il lavoro in un file: uno speciale sacchetto di plastica trasparente per i documenti.

4. Modello volumetrico di cellula vivente da plastilina

  1. Per la base, tira una grande palla di plastilina, forma un uovo e taglia un quarto di esso.
  2. Per salvare la plastilina, puoi fare questo pezzo di carta morbida, e poi attaccarlo con l'argilla. È ancora più facile realizzare questo oggetto dalle uova di schiuma per l'artigianato.
  3. Incollare parti di argilla (nello stesso modo descritto nelle istruzioni precedenti).

5. Modello di cellule viventi dall'impasto salino

Puoi anche creare un manichino di una gabbia dalla pasta di sale (in questo articolo, la ricetta per la pasta di sale che uso).

  1. Stendere la pasta di sale con un mattarello in uno strato di circa mezzo centimetro di spessore.
  2. Taglia da esso la base per il layout della cella.
  3. Incolla le parti principali.
  4. Lasciare per un giorno o due in un luogo caldo per asciugare.
  5. Colorare con i colori.

I modelli di cellule vive (animali e vegetali) lo fanno da soli

Infine, una piccola galleria con foto di modelli di cella dall'aula di biologia. Mi scuso per la qualità delle foto - la figlia le ha fatte a scuola per telefono, e dove c'è un mobile con opere di bambini, scarsa illuminazione.

E mi è piaciuto molto questo lavoro, perché ho avuto anche l'idea di realizzare un modello anche su carta, usando la tecnica di applicazione del volume. Il modello di cella è fatto di carta usando tecniche di disegno, applicazione e quilling.

© Julia Sherstyuk, https://moreidey.ru

Tutto il meglio! Se l'articolo ti è stato utile, ti preghiamo di aiutare lo sviluppo del sito, condividere un link a questo articolo sui social network.

Modello di batteri fai-da-te

Olga, grazie e Bravo! Non ho visto nulla di simile nella mia attività pedagogica. Comincio a capire perché non era amichevole con la biologia

Anna Borisovna, grazie per il tuo feedback! È molto piacevole ricevere da voi un'alta valutazione dell'attuazione dell'idea.

Questo è lo scopo! Olga, quanto sei interessante costruendo le tue lezioni! Ho guardato tutti questi batteri con tale ammirazione e interesse, probabilmente anche la mia bocca era aperta. Vota per Helicobacter. Grazie, è stato molto interessante!

Anna, grazie!
Sono contento che abbiano supportato uno dei modelli di batteri e per un bambino!

Vota per la Legionella))).
In generale, tutte le opere sono stupende e semplicemente follemente interessanti, originali. I ragazzi sono ben fatti al 100%! L'idea mi ha appassionato molto. Olya, non affronteremo 42 batteri, ma voglio davvero conoscere i bambini con questo microcosmo. Pertanto, ti prego, il più meraviglioso di tutti gli insegnanti di biologia (!), E dacci un compito. Riempire i 10 batteri più comuni e interessanti))).

Anya, grazie per aver supportato la modella!

Olya, grazie mille! Copio la lista per me stesso, cercherò foto e penserò alle idee. Facciamo dopo maggio).

La struttura dei batteri: il motore in miniatura del flagello ha una frizione

La struttura unica del flagello nei batteri

Molti batteri vengono messi in movimento da motori molto reali, la cui dimensione ha un diametro di soli 45 nm. Questo movimento è trasmesso verso l'esterno: attraverso un fascio universale, i motori sono collegati con filamenti - lunghe fibre a spirale a frusta, molte volte più grandi della lunghezza del batterio stesso.

la struttura dei batteri - flagello
Illustrazione Wikipedia
Figura 1. La struttura dei batteri: flagello (con un motore rotante) ha molte caratteristiche progettuali - in particolare, la presenza di adesione.

Il motore è costituito da uno statore, un rotore, un albero di trasmissione e un manicotto attraverso i quali l'albero di trasmissione esce attraverso l'involucro. Il movimento rotatorio di un tale motore si trasforma in un moto ondoso del filamento. Il motore e il filamento costituiscono insieme il flagello. Spesso la struttura dei batteri implica diversi flagelli. Il loro movimento coerente consente alla cella di muoversi di una distanza in 1 secondo, che è 35 volte più lunga della sua lunghezza. 1

A differenza dei nostri motori elettrici, che funzionano a causa del flusso di particelle caricate negativamente (elettroni nei fili), il motore flagellare è guidato da un flusso positivo di ioni di idrogeno (protoni H) dall'ambiente esterno nella cellula. (L'eccezione è costituita da batteri e batteri marini che vivono in un ambiente altamente alcalino: a basse concentrazioni di H usano ioni sodio Na). Il movimento dei protoni è dovuto a un gradiente elettrico o al gradiente del pH e l'energia che produce il gradiente si forma durante l'ossidazione del cibo. Il flusso del protone cambia la forma di una delle molecole proteiche dello statore, che influenza una delle molecole proteiche del rotore e quindi la guida. 1

Citerò un articolo pubblicato di recente: "Un flagello è uno dei motori più piccoli e potenti in natura. I motori prodotti dal bacillo di fieno (Bacillus subtilis) possono ruotare a velocità fino a 200 giri al secondo con una coppia di 1400 piconewton nanometri. Questa è una potenza abbastanza grande per un meccanismo in miniatura, la cui larghezza è di poche decine di nanometri ". 2

La struttura dei batteri: accoppiamento

Nello stesso articolo, viene riportata un'altra scoperta sorprendente: il flagello contiene anche una frizione, attraverso la quale il motore può essere "disconnesso" dal filamento. Gli scienziati della Harvard University e dell'Indiana University di Bloomington lo hanno scoperto per caso esaminando i biofilm. 3

I biofilm sono membrane mucose con uno spessore di circa una frazione di millimetro, che si formano su qualsiasi superficie dove ci sono riserve di nutrienti e di acqua, dai denti alle tubature dell'acqua. 4

Il capo biologo del progetto Daniel Kearns (Indian Kearns) dell'Università dell'Indiana spiega:

"Abbiamo cercato di scoprire come la capacità dei batteri di muoversi e il processo di formazione del biofilm si relazionano tra loro. Abbiamo cercato i geni che determinano se spostare una cellula o rimanere a riposo. Sebbene il bacillo di fieno sia di per sé innocuo, i biofilm sono spesso associati a infezioni dovute alla presenza di batteri patogeni. Comprendere la formazione di biofilm può essere utile nella lotta contro le infezioni batteriche "2, 5

In altre parole, i movimenti rapidi e bruschi dei batteri possono interrompere il processo di formazione del film, quindi i batteri hanno bisogno di un meccanismo che interrompa immediatamente il loro movimento. I ricercatori hanno scoperto che la proteina EpsE è coinvolta in questo. Come funziona? Gli scienziati hanno proposto due possibili spiegazioni. Nel primo caso, si presumeva che EpsE funzionasse come un freno che sospende il motore. Nel secondo caso - che EpsE può funzionare come una frizione, che disconnette il motore dal filamento (proprio come nella macchina, la frizione disinserisce le ruote motrici dal motore).

Per determinare quale versione è corretta, gli scienziati hanno attaccato i filamenti a una vetrata e hanno studiato il comportamento dei batteri. Il motore flagellato era abbastanza potente da far ruotare l'intero microrganismo ogni cinque secondi in assenza della proteina EpsE. Se EpsE funzionava come un freno, i batteri non potevano ruotare affatto, poiché le ruote della macchina non potevano ruotare. Se questa proteina agiva come una frizione, il batterio continuava a ruotare liberamente, messo in moto da un'altra fonte, proprio come le ruote di una macchina rotolano giù da un pendio in marcia neutra sotto l'influenza della gravità. Come si è scoperto, in presenza di proteine, il batterio poteva ruotare passivamente, a causa di una collisione accidentale di molecole (movimento Browniano6), indipendentemente dall'effetto del filamento.

Si presume che l'accoppiamento molecolare di EpsE sia unito al rotore del flagello - una struttura ad anello alla sua base. L'interazione di EpsE con la molecola proteica del rotore, chiamata FliG, cambia forma, che porta al distacco del flagello dal motore.

"Le cellule mobili sono attivate dall'interazione tra la proteina FliG e il complesso di proteine ​​MotA / B (che genera una coppia). La molecola proteica EpsE agisce come un collegamento molecolare, che separa le parti rotanti del motore flagellato, mentre il flagello può continuare a muoversi, ma senza il motore in funzione. Blocca la mobilità e promuove la formazione di biofilm. " 4

Il meccanismo di adesione è molto efficace: i batteri hanno bisogno di soli 15 minuti per produrre una proteina e fermare il meccanismo di rotazione del flagello. Anche questo meccanismo non influisce sulla funzione del motore - se necessario, riprende immediatamente il lavoro, senza perdere tempo a riavviare. E il fatto che i filamenti non siano inibiti, ma in grado di muoversi liberamente in posizione off, contribuisce alla formazione di biofilm. 4

Struttura dei batteri: scopo o evoluzione ragionevole?

I ricercatori hanno dedicato molto tempo a sviluppare un possibile principio di spegnimento temporaneo del motore senza interromperne il funzionamento. Il creatore del flagello batterico usò inizialmente questo principio, fornendo al batterio un meccanismo di frizione.

Il leader del progetto Daniel Kearns, come previsto, ha reso omaggio all'evoluzione: 7

"Siamo molto lieti che il batterio e i biologi in evoluzione abbiano raggiunto la stessa decisione su come spegnere il motore in funzione". 2

Sarebbe più corretto dire questo: "Siamo molto lieti che i biologi abbiano trovato una soluzione su come spegnere un motore in funzione usando una frizione, mentre il Creatore del flagello batterico inizialmente ha previsto questo bisogno."

Coltivazione e coltivazione di scarpe per infusori a casa

Ciliati-pantofola - un tipo di ciliati appartenenti al gruppo degli alveoliti. Ha preso il nome da una forma insolita, simile alla suola di una scarpa. Vive in tutti i corpi d'acqua dolce.

descrizione

Le dimensioni delle scarpe sono minuscole, ma allo stesso tempo, rispetto ad altre monocellule, abbastanza grandi. La scarpa per adulti può raggiungere dimensioni fino a 0,3 mm, tuttavia, alcuni sono riusciti a far crescere individui in 0,6 mm. Il piccolo corpo è di forma allungata, semicircolare. La membrana superiore per il corpo è la membrana esterna. È trasparente, così attraverso di esso puoi vedere l'intera struttura interna dei ciliati. Il più importante rispetto agli altri organi è il macronucleo. Si manifesta come un punto di grasso sul corpo. Sulla superficie delle scarpe ci sono le ciglia, con le quali le ciglia si muovono e cacciano. Il loro numero può variare da 10 a 15 mila.

Perché crescere?

Il fatto è che la frittura di pesce non può mangiare cibo che i grandi individui possono facilmente ingoiare. Per il loro allevamento è necessario un mangime speciale di avviamento. Come tale mangime adatto cilia le scarpe. Il loro allevamento non sarà difficile, ma gli avannotti, mangiandoli, diventeranno più sani e forti.

Come trovare i ciliati?

C'è un modo facile e divertente per trovare e, soprattutto, separare la scarpa da altri microrganismi:

  1. Prendete un pezzo di vetro e ponetene due gocce d'acqua, una dovrebbe essere presa dall'acquario e la seconda dal rubinetto, e lasciata per qualche tempo.
  2. Aggiungi alcuni grani di sale alla goccia dall'acquario.
  3. Costruisci un sottile "percorso" di acqua tra le gocce. Per fare questo, qualsiasi ago o stuzzicadenti può venire fuori, è sufficiente tenerlo tra le gocce. Tutti i nuovi microrganismi si precipitano a pulire, acqua non salata.
  4. La scarpa, grazie alle sue ciglia, è molto più agile dei suoi simili. Questo è il motivo per cui nel ponte sull'acqua il primo sarà nientemeno che l'infusoria di pedigree.
  5. Con l'aiuto di una pipetta, la inviamo in un serbatoio con acqua pulita, per un'ulteriore diluizione.

Come coltivare?

Per diluire la cultura delle scarpe, non sono necessarie condizioni particolari, quindi la loro coltivazione è molto semplice e sotto la forza di molti allevatori di pesci.

Per creare una grande colonia di scarpe abbastanza per averne una. Dopo circa un mese di manutenzione, questa scarpa sarà consegnata, e ci sarà già una colonia di ciliati in banca - più di 40 mila copie per centimetro cubo. Questo numero è la concentrazione massima di scarpe nell'acqua.

Gli infusori individuali devono essere posti in un barattolo di vetro (preferibilmente 3 litri) di acqua dolce distillata. Il vetro trasmette luce, che migliora la crescita della colonia. La temperatura ambiente è ottima per iniziare la coltivazione di microrganismi, ma l'ideale per i ciliati è 22-26 gradi. A questa temperatura, sarà possibile coltivare una colonia con il maggior numero di pantofole. È consigliabile mettere la banca in un luogo ventilato o fornirla con una purga. Ciò è dovuto al fatto che in presenza di ossigeno nell'acqua, i ciliati scendono verso il basso, e con la mancanza di galleggiamento, che aiuta con il tracciamento e l'ulteriore raccolta.

Cosa nutrire

Nel cibo, le scarpe sono anche senza pretese. Puoi dar loro da mangiare a casa. Per la nutrizione, hanno bisogno di substrati per lo sviluppo di batteri. Mangia qualsiasi cibo vegetale, cibo per pesci, latte e fegato. Per comodità, i prodotti vengono essiccati e quindi immersi in una garza in un serbatoio con infusori. Per non sovralimentarli, sarà sufficiente un pezzo di circa 2-3 cm.

È inoltre possibile utilizzare l'infusione di fieno per l'alimentazione. Prepararlo è molto semplice. Nell'acqua bollente, abbassare il fieno, al ritmo di 10 g per 1 litro e lasciar cuocere a fuoco lento per 20 minuti. L'alta temperatura ucciderà tutti i microrganismi, ma i batteri rimarranno, sono loro che continueranno a nutrire gli infusori. La soluzione finita viene versata in un contenitore conveniente e lasciata a temperatura ambiente per 2-3 giorni, durante i quali i batteri si moltiplicano e possono essere somministrati agli infusori. Questo tipo di cibo è chiamato lievito di idrolisi, è necessario aggiungerli all'acqua al ritmo di 1 g per 10 litri una volta alla settimana e mezzo.

Il modo più semplice per nutrire i ciliati è latte e latticini. Il latte scremato o il latte condensato sono i migliori. Aggiungere 2 gocce alla settimana alla soluzione. I ciliati non si nutrono del latte stesso, ma dei batteri dell'acido lattico.

Quando si alimenta una cultura, si deve ricordare che quando la soluzione è sovrasaturata con i ciliati, l'infusoria muore per insufficienza d'aria. Per evitare questa situazione, è necessario monitorare attentamente le parti dei batteri che cadono nel serbatoio per le scarpe.

Usa come feed

Dopo il successo della riproduzione, puoi iniziare a raccogliere i ciliati. Per comodità, l'intera colonia è desiderabile per spostarsi sulla superficie dell'acqua. Considera i 2 modi più convenienti e facili per farlo:

Versare la miscela di latte nell'acqua e spegnere la purga. Dopodiché, resta da aspettare per 2 ore e gli stessi ciliati galleggiano in superficie.

Una soluzione di sale viene introdotta nel vaso, facendo galleggiare i ciliati in superficie.

Ora puoi procedere alla raccolta. Puoi assemblarli usando un tubo. Puoi anche costruire una struttura che alimenterà costantemente gli avannotti con nuovi infusori. Per fare questo, è necessario un tubo normale per contagocce, che può essere acquistato in farmacia. Posizionare la lattina con l'infusore sopra l'acquario, inserire il tubo in esso, abbassare e regolare l'alimentazione dell'acqua dalla lattina con il morsetto. Idealmente, l'acqua dovrebbe essere fornita con gocce a intervalli di 2-3 secondi.

Una mini-fattoria per l'allevamento dei ciliati può essere fatta da tutti a casa. Mangiare ciliati, friggere crescerà sano e forte e, quindi, può vivere una lunga vita.

Preparare farmaci con le proprie mani: 4 ricette

Molti di noi hanno già sentito parlare di un modo per migliorare la qualità del terreno del giardino e aumentare i raccolti, come la tecnologia EM. Questo approccio moderno all'agricoltura ha già conquistato molti ammiratori. Tuttavia, non meno numerosi e l'esercito dei suoi ardenti avversari, che considerano tutto ciò che è stato creato dal pensiero umano per modificare la natura, dannoso e pericoloso. Solo una cosa rimane invariata: le droghe elettromagnetiche sono costose e quindi non disponibili per la maggior parte dei residenti estivi (la maggior parte dei quali è in pensione). Ma padroneggiare l'auto-preparazione dei farmaci EM non è così difficile, e puoi trovare alcune ricette nella vasta gamma. Con alcuni di loro ti presenterò in questo articolo.

Quali sono i farmaci EM?

I farmaci EM sono una miscela di diverse culture di microrganismi efficaci che entrano in relazioni simbiotiche tra loro e quindi contribuiscono allo sviluppo di microflora benefica nel suolo e negli accumuli di compost. Di conseguenza, la quantità e la qualità della frutta raccolta aumenta e i processi di decomposizione nel compost vengono accelerati.

Esistono tre tipi di microbi che si combinano per produrre tali farmaci. Naturalmente, questi non sono alcuni ceppi microbici specifici, ma piuttosto una combinazione di diversi gruppi di microrganismi, che ci dà l'effetto positivo di cui abbiamo bisogno:

  • batteri lattici. Questi batteri vivono nell'aria - come risultato delle loro attività si ottengono prodotti come crauti, sottaceti vari, ryazhenka, kefir e altri alimenti fermentati.
  • lievito. Sono organismi unicellulari che vivono anche nell'aria che ci circonda e sono stati usati nella fermentazione e nella cottura per migliaia di anni.
  • batteri fototropici. Come suggerisce il nome, producono energia vitale attraverso la fotosintesi. Possono essere trovati in un terreno forestale sano, escrementi di vermi e letame.

Quindi, come possiamo far funzionare tutti questi zinger a nostro favore? Per fare questo, è sufficiente combinare i componenti contenenti tutti i tipi di batteri sopra citati e fermentare la miscela in modo anaerobico per un certo tempo.

Tutte le ricette dell'articolo sono basate su un barilotto da 200 litri.

Preparazione dei farmaci EM: 4 migliori ricette

Numero della ricetta 1. La più corretta

L'ortica è molto ben fermentata e arricchisce la droga con una varietà di sostanze utili.

  • 25 litri di terreno forestale molto fertile. Potrebbe avere un piccolo strato bianco di micelio, ma non dovrebbe includere altri colori (rosso, arancione, verde brillante, ecc.). La terra può essere sostituita da letame maturo di tre anni (o da humus);
  • 25 litri di crusca di frumento;
  • 25 litri di carbone schiacciato;
  • 50 litri di segatura di legno tenero;
  • 2 litri di latte crudo;
  • 3-5 litri di marmellata, miele, melassa o altri dolcificanti non raffinati;
  • 200 grammi di lievito fresco (puoi usare anche lievito fatto in casa, usato nella preparazione del pane fatto in casa);
  • 3-6 litri di acqua (la quantità di acqua dipende dall'umidità iniziale del terreno aggiunto o del letame)

In generale, è necessario prendere tanta acqua in modo che quando la miscela pronta viene compressa in un pugno, il palmo rimanga umido, ma non ci sono perdite attraverso le dita collegate (ciò corrisponde ad un'umidità di circa il 60%).

  1. Mescolare i materiali bagnati e asciutti separatamente e solo dopo unirli in un barile.
  2. Chiudere il contenitore con un coperchio a tenuta con un gateway speciale per la rimozione dei gas generati durante la fermentazione. E puoi semplicemente fare un buco nel coperchio con un diametro di circa un centimetro e inserirvi un tubo. L'altra estremità del tubo dovrebbe essere immersa in una bottiglia d'acqua. Se l'acqua nella bottiglia gorgoglia, allora il processo di fermentazione va come dovrebbe.
  3. Dopo 5-7 giorni, noterete che le bolle hanno smesso di uscire dal tubo. Questo è un segno che la miscela è pronta. Quando apri la canna, sentirai odore di pane, birra o vino. Se qualcosa è andato storto, allora sentirai un tale fetore che sarà semplicemente impossibile essere vicino alla canna.
  • È possibile utilizzare immediatamente il farmaco em preparato o asciugarlo al sole per un ulteriore utilizzo. Cospargere la miscela in uno strato sottile e asciugarla con costante agitazione. Questo estenderà la sua durata a un anno intero.
  • dopo ogni visita al bagno di compostaggio, aggiungi un cucchiaino del farmaco. Ciò ridurrà l'odore sgradevole, accelererà i processi di compostaggio e faciliterà la lavorazione dell'azoto da parte di microrganismi.
  • mescolare il farmaco con il terreno nei fori / scanalature durante la semina / semina piante da giardino.
  • cospargere regolarmente il compost con un sottile strato di preparazione.
  • alimentazione liquida, sciogliendo una parte della miscela in 20 parti di acqua con l'aggiunta di 0,5 parti della vecchia marmellata. Dopo l'infusione per 24 ore, la miscela sarà pronta per l'uso. L'alimentazione pronta può essere conservata per un massimo di due settimane in un luogo buio e fresco. Può entrambi spruzzare volantini di colture da giardino e fare direttamente sotto la radice.

Numero della ricetta 2. Il più economico

Se non si è in grado di ottenere nessuno degli ingredienti dalla versione precedente della preparazione del farmaco, si consiglia di prestare attenzione alla seguente ricetta.

  • erba appena tagliata, erbe infestanti e altre sostanze organiche succulente;
  • litro di latte acido, kefir vecchio o acqua, formato dopo aver lavato le tazze con la panna acida;
  • un paio di manciate di polvere di fieno (il bastone del fieno stermina perfettamente i batteri nocivi che possono inavvertitamente depositarsi nella preparazione);
  • il pavimento di un barattolo di marmellata vecchia, non necessaria (ma non fermentata!);
  • mezzo litro di terreno fertile dal sito;
  • acqua;
  • Puoi anche aggiungere un po 'di fertilizzante umico e legna o cenere d'erba.
  1. Tritare leggermente l'erba, riempire la canna con essa fino in cima (non raggiungendo il bordo di 5-10 centimetri).
  2. Riempi il verde con acqua in modo che lo copra completamente.
  3. Aggiungere gli ingredienti rimanenti alla miscela e mescolare bene.
  4. Lasciare in infusione il concime chiuso per 7-10 giorni. Il contenitore dovrebbe essere periodicamente (una volta al giorno) aperto e il suo contenuto mescolato con un lungo bastone.

Inoltre, come nella ricetta precedente, solo questa volta per una parte del farmaco è possibile assumere non 20, ma 10 parti di acqua pura.

Numero di ricetta 3. Il più divertente

In questo caso, come base nutrizionale per la fermentazione di materiali organici, si propone di utilizzare il purè di zucchero e lievito. Contiene un'enorme quantità di colture lattiche e di lievito, che renderanno il prodotto finale ancora più efficace come aiuto per ripristinare la fertilità del suolo nella vostra zona.

  • una vanga di cenere di legno (o 300 grammi di ammofoski e mezzo chilo di calce);
  • mezzo secchio di ogni tipo di letame;
  • secchio di lettiera o paglia leggermente marcita;
  • una vanga di terreno fertile da giardino (ma è meglio usare humus o compost);
  • un litro di qualsiasi prodotto a base di latte fermentato;
  • una pala di sabbia di fiume;
  • tre litri di birra fatta in casa (3 litri di acqua filtrata, 5 cucchiai di zucchero semolato).
  1. In primo luogo, preparare la poltiglia - mescolare l'acqua con lo zucchero e lasciare la soluzione a fermentare in un luogo caldo per 2-3 giorni.
  2. Metti tutti i componenti sopra in un barile, mescola con attenzione e chiudi il contenitore con un coperchio.
  3. Dopo 5-10 giorni di fermentazione, il farmaco sarà pronto per l'uso. La sua prontezza è determinata dall'odore - uh, il farmaco dovrebbe produrre un piacevole aroma di funghi con note di lievito.

Diluire con acqua in un rapporto di 1:10 e alimentare la radice delle piante o via fogliare.

Numero di ricetta 4. Il più vecchio

Questa versione della preparazione di un farmaco basato sulla ricetta originale, ha ricevuto prima la circolazione tra gli agricoltori tailandesi.

  • 3 litri di riso cotto
  • 1 chilogrammo di melassa o zucchero semolato
  • 3 chilogrammi di erba falciata o rifiuti di cucina per la pulizia di verdure fresche
  1. Sterilizzare un barattolo da 5 litri con acqua bollente.
  2. Riempilo con circa 2/3 della sua altezza con riso bianco bollito.
  3. Coprire il collo del barattolo con un pezzo di carta, fissarlo con un elastico e posizionare il contenitore in un luogo buio, lontano dalla luce solare diretta.
  4. Dopo 3-7 giorni sulla superficie del riso appare bianco, simile a pezzi di cotone, muffa.
  5. Trasferire il riso con lo stampo in un barile o in un serbatoio spazioso, aggiungere zucchero, substrato organico e mescolare bene.
  6. Coprire la canna / serbatoio con un coperchio e lasciare fermentare la miscela per circa un mese.
  7. Dopo 30 giorni, filtrare il liquido formatosi sul fondo del serbatoio.
  8. Puoi aggiungere un altro chilogrammo di zucchero alla massa rimanente nel barile / serbatoio, mescolare e lasciare per un paio di settimane. Sono consentite fino a due di queste applicazioni ripetitive.

Il liquido teso viene diluito con acqua in un rapporto di 1:20 e viene utilizzato per la concimazione delle radici e delle foglie di tutte le colture da giardino.

Invece di erba e residui vegetali, si può anche utilizzare lo spreco di pesce, ma in questo caso il farmaco preparato viene diluito con acqua in un rapporto di 1: 1000, in quanto risulta essere potente.

Propongo di guardare un video su tutte le sfumature dell'uso di droghe.

* Gli indirizzi email non sono comunicati a nessun'altra persona. Utilizzato solo per fornire informazioni sugli aggiornamenti.

Modello microbiologico "Batteri" (E2371BA)

batteri

Annotazione al "Microbiological model" Bacteria "(E2371BA)"

La linea cognitiva "Professor EIN-O" è rivolta a bambini dai 6-8 anni, consente loro sotto la supervisione di adulti di condurre molti esperimenti reali, creare nuove sostanze, progettare dispositivi straordinari, assemblare modelli unici con le proprie mani, studiare la struttura del corpo umano, le proprietà dell'acqua e molto di più.
I giovani ricercatori saranno in grado di conoscere in dettaglio la struttura dei batteri.
Il kit include un modello di assemblaggio di batteri.
Età: 7+

Invieremo una lettera sul bonus ricevuto non appena qualcuno approfitterà della tua raccomandazione. Puoi sempre controllare il saldo nello "Spazio personale"

Invieremo una lettera sul bonus ricevuto non appena qualcuno utilizzerà il tuo link. Puoi sempre controllare il saldo nello "Spazio personale"

I microbi hanno i loro microbi? Club perché

13 commenti:

Così bello e chiaro. E dove erano i miei insegnanti di biologia? In tali esempi, qualsiasi bambino capirà. E noi eravamo così tormentati dalla scuola.

In difesa degli insegnanti, possiamo dire che è importante per loro spiegare i dettagli, i termini, ecc. E qui siamo infantilmente, impariamo "sulle dita" :)

Grazie per la storia! Molto impressionato dal batteriofago. È una fantasia o un modello reale?

Questo è un vero modello del virus. Vero, come un veicolo spaziale? La realtà è spesso più interessante della fantasia.

Sono d'accordo Al punto)).

Impressionante occupazione, trascritta nelle nostre idee kopilochku! Assicurati di mostrare a mio figlio una foto dei microbi. E i microbi commestibili sono generalmente uno squittio di gioia!

Grazie per i germi commestibili! Ho iniziato a leggere il tuo blog con loro :)

Si è scoperto molto interessante temka! La domanda in sé è straordinaria :) È fantastico quando i bambini possono imparare da materiale così accessibile e affascinante! Grazie, Tanya, per un'altra "serie" di un emozionante viaggio nel mondo della scienza e della natura!

Francamente, non conoscevo la risposta alla domanda: dovevo prima capirlo :)

Grandi cose - leggo mia nipote, è interessata al micromondo

Sono molto contento che tua nipote possa tornare utile :) Fai crescere in modo intelligente e sano :)

Puoi anche aggiungere che nel microcosmo ci sono parassiti: quelli più piccoli usano quelli più grandi, ad esempio i batteri della clamidia usano i trichomonas unicellulari come "cavalli" per spostarli "a cavallo" nel corpo. (I trichomonas hanno 2 viticci nella parte anteriore e posteriore, che consente loro di manovrare bene)

Grazie per l'aggiunta!

Per lasciare un commento *, scrivi il testo nella finestra e seleziona un profilo da qualsiasi account nel "commento delle firme". Se non sei registrato da nessuna parte, scegli Nome / URL e inserisci il tuo nome: apparirà nella firma.

Ricevi notizie sui blog via email

Ricerca Blog

Soprattutto per i primi alunni!

Tutti in mare!

Estate con Lapbuk!

Guardare il tempo!

Laptop Crow GRATIS!

Stagioni di promozione

Modelli per la stampa di oltre 20 libri portatili su una varietà di argomenti!

Fai domande al club perché!

Acquista il ciclo di lezioni del mio autore per bambini 3-7 anni

Il mio libro per bambini

I miei libri di scienze popolari per bambini

I miei libri sullo spazio per i bambini

I miei libri di lavoro di professione

Il mio nuovo libro di sviluppo

E-book "Esperimenti con i magneti"

E-book "Esperimenti con il ghiaccio"

E-book basato sul "club pochemuchek"

Un altro mio blog in cui condivido la mia esperienza di blogging su Blogger

Artigianato per la scuola il 1 ° settembre. Revisione dei regali fatti da sé per il Giorno della conoscenza

Il nuovo anno scolastico inizierà molto presto. E molte ragazze e ragazzi siederanno ai banchi di scuola. Non è un segreto che per molti di loro la via d'uscita è.

Lezione di biologia su "I batteri: struttura e attività". 5 ° grado

Sezioni: biologia

Educational: attualizza la conoscenza degli studenti del gruppo più antico di esseri viventi: i batteri; mostrare le caratteristiche della struttura, la nutrizione, la riproduzione e la diffusione dei batteri; mostra la varietà di forme di batteri; presentare agli studenti un reparto speciale - i cianobatteri.

Coltivare una cultura del comportamento nel lavoro di gruppo e individuale.

PERS: prendi un interesse cognitivo nello studio dei batteri; capire: imparare i compiti e sforzarsi di soddisfarli, il loro successo nello studio dell'argomento.

CRA regolamentari: determinano autonomamente lo scopo delle attività di apprendimento; effettuare una ricerca mirata delle risposte alle domande poste; eseguire compiti in conformità con lo scopo; autotest, test reciproci e adeguamento del compito di allenamento; scegliere un argomento di progetto con l'aiuto di un insegnante; durante la presentazione del progetto per imparare a valutare i suoi risultati.

Comunicativo ECM: formulare le proprie dichiarazioni nel quadro del dialogo educativo usando termini; organizzare l'interazione di apprendimento in un gruppo.

Codifica informativa: conoscenza della struttura; analizzare libri di testo e libri di testo; scegliere basi per la serializzazione, oggetti viventi, confrontando il ruolo dei batteri autotrofi e dei batteri eterotrofi; creare un modello di una cellula batterica; presentare le informazioni sotto forma di diagrammi, tabelle; utilizzare le informazioni nelle attività del progetto sotto la guida di un insegnante-consulente.

Tipo di lezione: la lezione di introdurre un nuovo materiale.

Forme di lavoro degli studenti: lavoro di gruppo e individuale.

I concetti di base: batteri, procarioti, eucarioti, autotrofi, eterotrofi, cianobatteri.

Risorse: libro di testo, cartella di lavoro, tabella "Batteri"; Testo EOR "Caratteristiche generali dei batteri", ipertesto con illustrazioni "Caratteristiche generali dei batteri", illustrazioni "Varietà di forme batteriche", "Tipi di nutrizione dei batteri", videoclip "Varietà di batteri", animazione "Nutrizione di batteri", "Riproduzione di batteri", "Abilità di batteri a condizioni avverse ", compiti interattivi" Mappatura della struttura di una cellula batterica "," Forme di cellule batteriche "," Mappatura della "Nutrizione dei cianobatteri"; presentazione "I batteri: struttura e attività vitale"; un obiettivo disegnato su un foglio formato A3 con quattro settori: "My mood", "My activity", "Group work", "Teacher activity".

I. Attualizzazione della conoscenza (5 min).

Quali organismi il corpo non consiste di cellule?

Quali regni di organismi dividono il mondo vivente?

Quale scienziato è riuscito a vedere il mondo degli organismi microscopici, precedentemente nascosto agli occhi umani?

II. Motivazione per le attività di apprendimento (2 min).

L'insegnante organizza il lavoro degli studenti in classe, invita gli studenti a richiamare informazioni conosciute sui batteri.

III. La formulazione del tema della lezione, l'impostazione degli obiettivi (3 minuti).

L'insegnante guida gli studenti alla formulazione del tema della lezione, definisce gli obiettivi (problema): perché i batteri sono diffusi sulla Terra e sopravvivono in condizioni avverse?

IV. Lo studio di nuovo materiale (20 min).

1. Caratteristiche generali dei batteri.

L'insegnante organizza il lavoro in gruppi per lo studio dei batteri, affronta le seguenti domande:

Chi sono i batteri?

Che scienza li studia?

Per rispondere alle domande poste, lo studente è invitato ad analizzare il testo del libro da p. 39, il testo dell'ESM "Caratteristiche generali dei batteri" e definisce i batteri e la scienza che studia i batteri.

Durante la discussione, gli studenti sotto la guida di un insegnante annotano le definizioni in un taccuino.

I batteri sono organismi unicellulari primitivi, nel citoplasma di cui non esiste un nucleo formato. La sostanza nucleare è distribuita in tutto il citoplasma.

La batteriologia è una divisione di microbiologia che studia i batteri.

L'insegnante rivolge agli studenti una domanda: i batteri possono essere visti? Per rispondere, agli studenti viene chiesto di leggere il testo sui batteri giganti sulla diapositiva corrispondente della presentazione (Appendice 1): tra i batteri ci sono veri giganti, per esempio, batteri di zolfo viola - lunghi fino a 1/20 mm. Un paio di tali batteri possono essere visti ad occhio nudo [4].

Quindi gli studenti analizzano l'ESM "Caratteristiche generali dei batteri. Una varietà di forme di batteri "

Compilare il diagramma "Forme di batteri" nel quaderno e disegnarli, confrontare l'immagine del diagramma sulla diapositiva corrispondente della presentazione, se necessario - correggerla.

Dopo aver completato il diagramma, gli studenti analizzano il testo di p.40 sulla resistenza e l'adattabilità dei batteri alla vita in varie condizioni di esistenza.

2. La struttura della cellula batterica.

L'insegnante dimostra la tabella "Batteri" agli studenti, offre di analizzare il testo con. 40, 41, Figura 33 "La struttura dei batteri".

Quindi l'insegnante offre agli studenti di disegnare un'immagine di una cella batterica in un quaderno e firmare le designazioni delle sue parti, confrontare l'immagine con la presentazione mostrata sulla diapositiva e correggerla, se necessario.

Successivamente, l'insegnante chiede agli studenti di trovare informazioni a p. 41 su procarioti ed eucarioti, formula definizioni di questi concetti.

Procarioti - organismi che non hanno un nucleo stabilito, la molecola della materia organica non è separata dal citoplasma, ma è attaccata alla membrana cellulare. I batteri appartengono a questo gruppo.

Gli eucarioti sono organismi che hanno un nucleo con un involucro nucleare. Il gruppo di eucarioti comprende piante, funghi, animali, inclusi gli umani.

3. I processi dell'attività vitale dei batteri.

Gli studenti analizzano il testo del libro di testo con. 41 sui tipi di cibo dei batteri, considerano la figura 34 "Cianobatteri in un serbatoio", studiano le caratteristiche strutturali dei cianobatteri contenenti clorofilla, familiarizzano con le peculiarità dell'alimentazione dei batteri fotosintetici, utilizzando l'ESM "Mangiare i batteri".

Quindi gli studenti continuano ad analizzare la tabella ESM "Tipi di nutrizione dei batteri".

Tipi di batteri alimentari

Utilizzare composti inorganici per costruire batteri organici.

utilizzare composti organici per costruire batteri organici.

Può usare l'energia della luce solare (cianobatteri).

Può usare l'energia di sostanze inorganiche (batteri sulfuree, batteri di ferro).

saprofiti
estrai i nutrienti dai cadaveri.

parassiti
nutrire la materia organica dei corpi viventi.

Quindi gli studenti familiarizzano con diversi tipi di metabolismo nei batteri e continuano ad analizzare l'ESM "Caratteristiche generali dei batteri", durante il quale studiano le condizioni di vita dei batteri dalla tabella corrispondente.

Condizioni di vita dei batteri

vivere nell'aria

vivere in un ambiente privo di ossigeno

Capace di respirare ossigeno -
Il modo più efficiente per ottenere energia.

L'energia è ottenuta come conseguenza della fermentazione -
processo antico ed energicamente non redditizio.

Per scoprire come crescono i batteri, gli studenti visualizzano l'animazione appropriata.

Dopo averlo visto, gli studenti arrivano alla conclusione che i batteri si moltiplicano semplicemente dividendo la cellula in due. In condizioni favorevoli, la divisione cellulare in alcuni batteri può verificarsi ogni 20-30 minuti.

Quindi l'insegnante rivolge agli studenti la domanda: "In che modo i batteri tollerano condizioni ambientali sfavorevoli?" E offre di vedere l'animazione dell'ESM "Adattamento dei batteri alle condizioni avverse".

Nell'ESM "Caratteristiche generali dei batteri"

gli studenti trovano informazioni che, grazie alla capacità di formare spore, batteri: persistono per lungo tempo, sopravvivono a condizioni avverse, si diffondono.

Quindi l'insegnante invita gli studenti a eseguire un minuto fisico.

Una volta - per alzarsi, allungare,
Due - piegare, raddrizzare,
Tre batuffoli di cotone 3,
Capo 3 annuisco,
Quattro mani più larghe
Cinque - agita le mani,
Sei - alla scrivania per sedersi di nuovo.

V. Fissare un nuovo materiale (5 min).

Gli studenti lavorano in gruppi e svolgono compiti interattivi "Mappatura della struttura di una cellula batterica", "Forme di cellule batteriche", "Mappatura della" Nutrizione dei cianobatteri ".

VI. Attività di monitoraggio (5 min).

Gli studenti lavorano individualmente, eseguendo compiti di prova in due modi (Appendice 2).

VII. Riflessione dell'attività educativa in una lezione (3 min).

L'insegnante incoraggia gli studenti a valutare le attività in classe usando la tecnologia "Target riflettente". Gli studenti ricevono un obiettivo disegnato su un foglio in formato A3, che è diviso in quattro sezioni "My mood", "My activity", "Group work" e "Teacher activity", in cui sono contrassegnati i parametri di valutazione. Ogni partecipante all'interazione pedagogica "spara" quattro volte sul bersaglio, facendo un segno con un pennarello o un adesivo in base alla valutazione dell'azione. L'obiettivo è pubblicato e commentato dall'insegnante [6].

VIII. Compiti (2 minuti).

Esamina il testo del § 9, rispondi alle domande del paragrafo.

- studiare il testo aggiuntivo da p. 38;
- singolarmente o in coppia o in gruppi:
- eseguire un modello di una cellula batterica;
- Preparare report su Internet e letteratura aggiuntiva sugli argomenti: "Noduli batterici", "Cianobatteri", "batteri dell'acido lattico", "batteri patogeni";
- inventare una famosa storia scientifica in cui i batteri potrebbero svolgere un ruolo importante. prova a fare il tuo lavoro come sceneggiatura di un film o di un cartone animato;
- Stabilire un'esperienza che provi la necessità di lavarsi le mani prima di mangiare.

La metodologia dell'esperimento

Per assicurarti di lavarti le mani prima di mangiare, esegui il seguente esperimento. Preparare la miscela di nutrienti per i batteri. Prendi il tubero di patata, lavalo e sbucciatelo. Tagliare a metà e immergere per 2-3 ore in soluzione di soda all'1%. Quindi cuocilo e taglia a fette. Disponga le fette sulla carta da filtro in 3 piatti di Petri. Questo è il terreno fertile per i batteri in crescita. (Le piastre di Petri devono prima essere accuratamente lavate e asciugate). Usa le dita con una mano non lavata per toccare la soluzione nutritiva in una delle tazze. Tocca la soluzione nutritiva in un'altra tazza con le dita senza lavarsi le mani. Alla soluzione nella terza tazza, toccare, dopo aver lavato accuratamente le mani con acqua e sapone. Coprire le piastre di Petri con i coperchi e riporli in un luogo caldo e leggermente illuminato. Guarda i risultati dell'esperimento in 2-3 giorni. Confronta i risultati. Crea un mini report sulla tua esperienza nella prossima lezione di biologia [5].