Assemblaggio e installazione del serbatoio sul water con le proprie mani

Non si può immaginare una vita confortevole in una casa senza un comodo bagno. In esso, l'elemento principale è il bagno. Tuttavia, se non funziona troppo bene, sorgono inconvenienti. Per garantire un uso confortevole di questo dispositivo sanitario è necessario assemblarlo correttamente. La parte più difficile è il suo serbatoio. Può sembrare difficile per una persona che non la monta con le sue stesse mani. Ma non lo è. Diamo un'occhiata a come installare il serbatoio sul water, assemblare il suo meccanismo e lanciarlo.

Dispositivo e principio di funzionamento

Nell'attuale livello di concorrenza, i produttori stanno cercando di offrire al consumatore la scelta migliore. Questo vale anche per i carri armati. Le differenze saranno nel materiale utilizzato, nella qualità di implementazione, nel prezzo. Per capire come regolare la cassetta del WC o installarne una nuova, prima di tutto dovresti occuparti del suo dispositivo.

La base del lavoro per tutti sarà la stessa. Le differenze saranno nel design del serbatoio. Possono essere come segue:

  • Una modalità di funzionamento: un pulsante;
  • Dotato di un meccanismo di funzionamento dual-mode - due pulsanti.

Un serbatoio con un pulsante significa il rilascio dell'intero volume d'acqua in una sola volta. La presenza di due pulsanti e due modalità di funzionamento offre notevoli risparmi d'acqua. Consentono allo scarico di drenare solo metà del volume. Con questo design ci sono due pulsanti. Il grande drenerà tutta l'acqua e il piccolo parzialmente.

Il processo di scarico dell'acqua può anche essere eseguito in diversi modi. Esistono diversi modi per trasferire la forza alla valvola, che chiude il foro di scarico.

Diverso può essere il modello del fluido di flussaggio.

  • Vampata diretta L'acqua del serbatoio viene drenata immediatamente nella toilette. Non cambia la direzione del movimento.
  • Reverse flush Durante il lavaggio, il fluido cambia direzione. È più efficiente, ma più rumoroso.

Se conosci il dispositivo del serbatoio, quindi senza problemi, scoprirai come riparare il water. Consideriamo ora il principio di azione e gli elementi strutturali. Ci sono due fasi di lavoro:

  1. Il processo di reclutamento della quantità d'acqua richiesta;
  2. Direttamente a filo.

Il dispositivo di una cassetta di flussaggio assomiglierà ad una normale valvola idraulica. Gli elementi principali sono l'elemento di bloccaggio, il galleggiante e il sistema di leve. Premendo un pulsante, agiamo sulle leve. Sollevano la stitichezza chiudendo il foro di drenaggio. Di conseguenza, l'acqua viene pompata nel lavandino del bagno.

Con un design esterno, tutto è semplice. Ci sono solo 3 elementi in esso: un serbatoio, un coperchio, un pulsante di scarico. Più difficile da gestire con l'interno. Include quanto segue:

  • Valvola galleggiante Controlla la disponibilità e il livello dell'acqua. Include un galleggiante, la sua leva. Nel corpo della valvola sono presenti guarnizioni, un pistone e un dado a cappello per il collegamento di un tubo di alimentazione dell'acqua.
  • Pera. L'elemento in gomma che blocca un'apertura di scarico.
  • Raccordi di scarico. Trasmette lo sforzo da un pulsante a una pera.

Per capire come raccogliere il serbatoio è necessario comprendere il principio dell'azione del meccanismo di scarico. Lui è il prossimo Quando si preme un pulsante, il sistema di leveraggio trasmette il movimento alla valvola di gomma (pera). Si alza, liberando il passaggio dell'acqua verso il basso. Il livello dell'acqua cade. Allo stesso tempo, il galleggiante viene abbassato, aprendo il rubinetto di erogazione dell'acqua. La capacità è riempita fino a un certo livello. Il galleggiante è compreso e chiude il rubinetto.

Per lavori di installazione regolari e lisci, è necessario regolare e fissare il galleggiante in una posizione adatta. Trovare la posizione necessaria è semplice.

  • L'acqua arriva più della quantità richiesta. Galleggi in basso.
  • La scarsità di acqua indica la necessità di sollevare il galleggiante.

Tipi di installazione di serbatoi di scarico

Se hai bisogno di capire come riparare la cisterna del water, questo è un esercizio. Se intendi installare nuove apparecchiature, devi assolutamente sapere che esistono 3 tipi di installazione di serbatoi di scarico.

  1. Serbatoio sullo scaffale. Dietro una ciotola per lo scarico è lo scaffale destinato per l'installazione. È montato sulla sua capacità. Il processo di abbassamento del liquido viene eseguito con il pulsante.
  2. Situato separatamente. Si trova in cima al muro. Collegato dalla pipa. Il drenaggio si verifica dopo l'esposizione a una corda o catena.
  3. Costruito dentro L'intera struttura è chiamata installazione. È combinato con l'impianto idraulico sospeso. Il water è attaccato alla superficie del muro. Il serbatoio di scarico si nasconde dietro di esso nel muro. La discesa del liquido porta un pulsante che viene visualizzato sul muro.

Installazione del serbatoio sullo scaffale

Questa è l'opzione di layout più comune. Qui il contenitore è installato sul WC stesso attraverso una guarnizione speciale.

Il processo dovrebbe iniziare con un rivestimento di polsino di gomma. Questa guarnizione deve essere selezionata nel miglior modo possibile. La durata del servizio dipende dalla sua qualità. Quando si utilizza la gomma di bassa qualità, dopo un po 'di tempo si romperà e l'acqua penetra.

La superficie della mensola non deve presentare difetti. Dopo aver posizionato il bracciale, si deve adattarlo il più vicino possibile all'apertura del ripiano e del serbatoio. Per eliminare la possibilità di perdite, è preferibile trattare la cuffia con uno strato di sigillante. Questo aiuterà anche a riparare la gomma durante l'installazione.

Quindi prestare attenzione ai fori laterali del serbatoio. Controlla la correttezza della loro corrispondenza con quelli che sono sullo scaffale. Sono richiesti per installare i bulloni di montaggio. Devono avere guarnizioni.

I fori devono essere allineati e inseriti i bulloni. Utilizzare una chiave adatta per serrarli accuratamente. Non dimenticare di installare le guarnizioni su entrambi i lati. Se si dimentica la loro installazione, è possibile ottenere una divisione o perdita.

Dopo aver fissato il contenitore, è possibile procedere all'installazione dei raccordi di scarico. L'intero processo è rappresentato nell'immagine. Le istruzioni dettagliate di montaggio dovrebbero essere incluse nelle istruzioni allegate.

Dopo aver fissato tutti gli elementi del meccanismo di scarico, puoi applicare l'acqua. Controllare immediatamente il processo di approvvigionamento idrico. In caso di dubbio, regolare la valvola a galleggiante.

Installazione di un serbatoio separato

Innanzitutto è necessario misurare l'altezza del montaggio del serbatoio. Qui è necessario collegare l'altezza dell'attacco al fissaggio dell'estremità inferiore del tubo. Il tubo può essere di metallo o di plastica. Diametro - 32 mm. Si collega al serbatoio e al bagno.

Dopo aver segnato l'altezza con un utensile elettrico adatto, preparare i fori. Se il kit non ha elementi di fissaggio speciali, fissare il supporto usando i tasselli. Tuttavia, sarà più comodo usare parentesi speciali. Possono essere acquistati separatamente.

Prima di installare sulla parete, assemblare i raccordi di scarico. La sequenza è la stessa del caso precedente. Assicurati di seguire le istruzioni di fabbrica.

Quindi, fissa il contenitore all'altezza desiderata. Collegare il tubo con guarnizioni in gomma. Servire acqua nel serbatoio. Controllare la tenuta del sistema. In assenza di perdite e il corretto livello di acqua può iniziare a usare.

Serbatoio incorporato - installazione

Questa opzione è diventata di recente molto popolare. Ciò è dovuto alla possibilità di ridurre lo spazio occupato nel bagno.

Il design di questa opzione è molto diverso da quelli tradizionali sopra. La produzione utilizza materiali polimerici di alta qualità. Per installare utilizzando strutture metalliche speciali. È installato sulla parete e successivamente chiuderà i materiali di finitura. Il water è attaccato nello stesso posto.

In questa opzione, saranno inclusi tutti gli elementi. Pertanto, non preoccuparti della selezione di parti idonee. Tuttavia, tale costrutto varierà considerevolmente nel prezzo. È necessario stimare la necessità di spendere soldi extra.

La procedura di installazione deve essere eseguita secondo le istruzioni di fabbrica. Tuttavia, è possibile evidenziare i principi di base dell'installazione. Possono essere divisi in più fasi. Sono eseguiti sequenzialmente.

  • Telaio di montaggio La condizione principale è garantire una verticalità accurata. Assicurati tutto il necessario per controllare il livello. Il requisito è spiegato dalla migliore funzionalità.
  • Il telaio è fissato al pavimento e parete con tasselli. C'è un metodo di installazione senza cornice. Tuttavia, in tal caso dovrà costruire una base di mattoni. Questo richiede troppo tempo.
  • Prima dell'inizio dei lavori, è necessario portare le fogne e le condutture dell'acqua.
  • Se nel modello è presente un meccanismo di erogazione dell'acqua dosata, dovrebbe essere installato vicino al serbatoio.
  • Per evitare la condensa, è possibile isolare il serbatoio. Utilizzare materiali adatti.
  • Al completamento del montaggio degli elementi del serbatoio, dei meccanismi e delle comunicazioni, è allegato un foglio di cartongesso. Chiuderà tutto. All'esterno dovresti essere rimosso due bulloni. Sono necessari per appendere il water. Ci dovrebbero anche essere dei fori per scaricare l'acqua nel sistema fognario e scaricare il liquido dal serbatoio.
  • Anche all'esterno verrà visualizzato il pulsante per drenare. Può essere separato o con un pannello decorativo.
  • Durante il funzionamento, verificare la tenuta di ogni connessione.

Si noti che il pulsante avrà due chiavi. Questa è un'operazione a doppia modalità. Regolazione del volume del liquido drenato. Uno scaricherà 6 litri. Il secondo è 9. Aiuta a risparmiare in modo significativo l'acqua.

Come puoi vedere il processo di compilazione non è complicato. Se hai bisogno di capire come smontare il water, puoi semplicemente fare tutto in ordine inverso. Il lavoro sarà in grado di eseguire ciascuno e non è necessario chiamare l'idraulico.

Serbatoio per WC: scegli il dispositivo perfetto

La cisterna del water è probabilmente l'elemento più problematico di tutti gli impianti idraulici. Spesso fallisce, violando la funzionalità dell'intero bagno, inoltre, per un determinato impianto idraulico è necessario scegliere il tipo di questo dispositivo, e il design gioca un ruolo importante. Pertanto, vale la pena di saperne di più su come scegliere il dispositivo perfetto per il water.

Caratteristiche speciali

Il principale elemento funzionale del water - il serbatoio di scarico - nonostante molte modifiche e design differenti, per oltre 150 anni è rimasto invariato sul principio di funzionamento. Questo è un contenitore, il più delle volte in ceramica, contenente un dispositivo meccanico con controllo manuale. La sua funzione è quella di fornire un flusso intenso per una vampata veloce, che forma una spina d'acqua e "chiude" gli odori. Un water è collegato al sistema di alimentazione dell'acqua attraverso un sistema di tubi flessibili, è necessaria una capacità di un certo volume per accumulare abbastanza acqua per il risciacquo.

I carri armati della toletta hanno generalmente 2-3 fori tecnologici per il rifornimento e lo scarico dell'acqua. Dentro, i carri armati di sciacquone hanno meccanismi per spegnere il liquido quando riempie il volume voluto e per lavarlo nella ciotola. Il drenaggio avviene per gravità.

Ciotole per WC possono essere separate o compatte. Inoltre, ci sono varianti di monoblocco, in cui il serbatoio dell'acqua e il water sono realizzati in un unico astuccio inseparabile.

Quasi tutte le toilette domestiche del vecchio campione avevano un serbatoio di scarico separato. Ciò significa che è separato dalla ciotola e sospeso ad un'altezza, e un tubo viene utilizzato per nutrire l'acqua verso il basso. I vantaggi di questa prestazione sono che la pressione è molto forte, quindi, maggiore è la capacità, più intenso è il flusso. Il meccanismo per il risciacquo della cisterna, che si trova separatamente, è più semplice, si verifica con l'aiuto di una corda. Ma una tale prestazione con un serbatoio sospeso dal soffitto, molti trovano non troppo estetico e presentabile.

A differenza dei dispositivi separati che hanno un serbatoio montato, il tipo compatto ha una capacità di accumulo di acqua, situata direttamente sul water - nella sua parte posteriore dietro la tazza. Si ritiene che questo sia un tipo più recente di impianto idraulico, sebbene sia stato inventato più di un secolo fa. Questi servizi igienici hanno un aspetto più estetico, occupano meno spazio. Non è necessario appendere un contenitore ingombrante e pesante in altezza, ma i ripiani possono essere collocati sopra l'intera altezza del bagno fino al soffitto. I serbatoi del tipo compatto sono più spesso realizzati con un pulsante, con l'aiuto di quale lavaggio viene eseguito, meno spesso sono modelli con una leva.

Il monoblocco è un singolo design inseparabile del wc e del serbatoio, quest'ultimo si trova sopra la ciotola dietro. Questo modello è stampato immediatamente sulla produzione di ceramica, metallo o plastica. È impossibile smontare i frammenti, complica il trasporto e rende più ingombrante l'impianto idraulico. Ma ci sono anche dei vantaggi: il monoblocco è più igienico - non ci sono punti del serbatoio e dei giunti della vasca, sotto di essi e sporcizia e ruggine non si accumulano sotto la guarnizione in gomma. Anche il design monolitico sembra più elegante e armonioso.

Il monoblocco può essere a pavimento o sospeso. Quest'ultimo design è più difficile da installare, perché è necessario installare l'intero sistema in modo che possa sopportare il peso di una persona seduta. D'altro canto, sembra molto originale e, cosa più importante, è più facile pulire il pavimento sotto il water.

La posizione del serbatoio del bagno può essere esterna o nascosta in una nicchia di falsi muri.

Quest'ultimo tipo di installazione è più complicato, in ogni caso, è necessario installare una partizione e posare un flessibile di scarico complesso. Ma d'altra parte, ha un aspetto originale, nel caso di installare un WC laterale sulla falsa parete, viene liberato un sacco di spazio aggiuntivo, l'area intorno al dispositivo è più facile da pulire.

Secondo i materiali di fabbricazione, ciotole per WC possono essere:

  • Ceramica - la forma più comune. La ceramica è relativamente resistente, facile da pulire, ha una lucentezza caratteristica e può avere non solo il bianco, ma anche molti altri colori, che ti permettono di scegliere i sanitari secondo il resto del bagno.
  • Terracotta - questi erano i primi servizi igienici realizzati nella seconda metà del 19 ° secolo. Questo materiale è piuttosto fragile, inoltre ha una struttura porosa, che complica la sua pulizia e sporcizia e microbi si accumulano nei pori. Gli sviluppi moderni possono ridurre questi inconvenienti, ma la maiolica come materiale per la produzione di sanitari per il bagno ha perso la sua popolarità.
  • I vasi igienici in porcellana, come quelli in ceramica, hanno una superficie liscia e priva di pori, facile da pulire. La forza è un po 'inferiore a quella della ceramica, la vista può essere molto presentabile. Ma a causa del costo elevato, i serbatoi di porcellana e le tazze del water non sono molto popolari.
  • Serbatoi in metallo per una tazza del water per la durabilità e facilità sorpassare la ceramica. La caratteristica lucentezza scura sembra molto elegante ed è adatta per un bagno con un design moderno. I materiali più comunemente usati sono acciaio inossidabile o ghisa. Quest'ultima opzione è più fragile e difficile, quindi è preferibile fare una scelta a favore dei serbatoi di acciaio.
  • Il vetro e la pietra naturale o artificiale sono utilizzati anche per la produzione di vasi sanitari, pertanto, con essi possono essere acquistati e le cisterne corrispondenti. Tali prodotti di solito appartengono alla classe di élite, spesso sono installati in interni decorati in stile moderno. Il prezzo di tali beni è elevato, inoltre, possono essere fragili.
  • L'acrilico rinforzato oggi è ampiamente utilizzato per la produzione di bagni, servizi igienici, ci sono vasche per servizi igienici da esso. Il materiale è liscio, non poroso, ha una superficie ben pulita di colore bianco saturo. Il vantaggio è che con una buona resistenza, è più leggero della ceramica, inoltre è igienico.
  • La plastica è usata per i serbatoi del bagno nascosti in una nicchia a muro. Poiché tale capacità non è visibile, non ci sono requisiti visivi per esso, a condizione che il meccanismo funzioni in modo affidabile.

Il materiale e il colore del serbatoio devono essere combinati con il WC: per il dispositivo in ceramica è selezionata la ceramica per l'acciaio - lo stesso acciaio. Allo stesso modo, la selezione di serbatoi realizzati con altri materiali.

In base al metodo di alimentazione del fluido, i serbatoi di scarico possono essere con attacchi laterali o inferiori. Nel primo caso, il tubo si trova a destra o a sinistra nella parte superiore del dispositivo, nel secondo - dal basso. Il rivestimento inferiore è buono perché il tubo è quasi invisibile, c'è abbastanza spazio sui lati del serbatoio. Ma tali dispositivi sono più difficili da riparare e la pressione dell'acqua per soddisfare il bisogno di intensità.

Il dispositivo di bloccaggio o la valvola per il serbatoio di scarico è un pistone o un diaframma. Il primo tipo è azionato da una leva con un pistone, alla sua estremità c'è una guarnizione che blocca il flusso di acqua nel serbatoio. Le valvole dotate di una membrana in silicone o gomma, consentono di silenziosamente e in breve tempo di ottenere acqua nel serbatoio, ma sono molto sensibili alla pulizia.

Scarico serbatoi con un pulsante sono di tre tipi:

  • Scarico a modalità singola - scarico quando tutta l'acqua viene versata quando si preme il pulsante.
  • Con la modalità "stop", quando la prima pressione avvia uno scarico e il secondo lo ferma.
  • Lo scarico dual-mode ha due punti di scavo: il primo serve per scaricare una parte dell'acqua, il secondo per svuotare completamente il serbatoio.

Oltre al pulsante, il meccanismo di scarico può essere azionato da un'asta o una leva. I sistemi di scarico drenano l'acqua alzando lo stelo. Tale serbatoio ha un dispositivo abbastanza semplice, è più facile da riparare rispetto a un design di un pulsante. I meccanismi a leva hanno una leva sul lato o sul fondo, il dispositivo viene azionato premendolo. Tali serbatoi possono essere modelli compatti e separati.

La forma dei serbatoi di scarico esterni può essere a parete o ad angolo. Il secondo tipo è necessario se il WC è posizionato nell'angolo della stanza.

In questo modo è possibile risparmiare spazio libero nella toilette e utilizzare il bagno non meno comodo rispetto alla versione standard.

Principio di funzionamento

E i vecchi serbatoi per cisterne ei moderni sistemi con due modalità di funzionamento hanno dispositivi e funzionalità simili.

Questo meccanismo include i seguenti dettagli:

  • valvole di arresto;
  • valvola sfusa;
  • sistema per evitare il tracimare dell'acqua.

Per controllare lo scarico di acqua e per evitare inutili fuoriuscite di fluido, c'è una valvola di scarico o di intercettazione con una valvola con un tappo che blocca l'apertura che porta alla tazza del water. La valvola è completamente premuta sotto la pressione dell'acqua nel serbatoio. Se si osserva una perdita continua costante nella toilette, il malfunzionamento del dispositivo è collegato alla valvola di scarico.

La valvola di riempimento serve a far passare l'acqua dal sistema di alimentazione dell'acqua alla capacità del serbatoio e alla sua chiusura, quando è completamente riempita. Lo schema di lavoro è organizzato come segue: questa valvola ha un collegamento, solitamente realizzato sotto forma di un'asta di ottone con un galleggiante, che, a sua volta, sale insieme al livello dell'acqua e durante il riempimento chiude il flusso di fluido dall'esterno. Nei vecchi sistemi, la valvola di riempimento era posizionata sul lato e il galleggiante era disposto orizzontalmente, i nuovi modelli di serbatoi di scarico hanno una valvola di riempimento sul fondo e un galleggiante verticale in plastica leggera. Molto spesso i guasti alla tazza del WC sono associati a questo dispositivo.

I sistemi di scarico e di troppopieno disponibili sulla maggior parte dei modelli di serbatoi moderni sono progettati per garantire che quando una valvola di scarico, galleggiante o valvola di riempimento si guasta, l'acqua non viene versata sul pavimento della toilette, ma nel sistema fognario. Sono previsti tubi speciali per questo.

Se il meccanismo di blocco dell'acqua è rotto, allora non fluisce oltre il bordo del serbatoio, ma entra attraverso di loro e viene scaricato nelle comunicazioni di scarico.

Serbatoi di drenaggio per vasi sanitari a Voronezh

Attualmente è possibile acquistare separatamente un serbatoio di scarico. Quando si sceglie un serbatoio, è necessario prestare attenzione a che materiale è fatto. Nella maggior parte dei casi, i serbatoi di scarico sono fatti di ceramica. La materia prima è terracotta di alta qualità. Questo materiale è caratterizzato da eccellenti proprietà decorative, igiene e durata. Non meno popolare tra i consumatori domestici è un serbatoio di scarico in metallo e plastica.

Il design della cisterna per il bagno

Anche il tipo di costruzione è importante. Oggi, le cassette di toilette sul mercato sono rappresentate da 3 opzioni, ovvero: separate, compatte e nascoste. Quindi, vuoi comprare una cisterna per il bagno, ma hai una domanda, quale design è migliore? Proviamo a capirlo.

Come scegliere una cisterna per il bagno

Per scegliere e acquistare correttamente un serbatoio, è necessario scegliere il giusto tipo di innesco. Notiamo che la loro praticità e affidabilità sono riuscite a dimostrare quei meccanismi che coinvolgono la posizione del pulsante sulla superficie superiore del serbatoio. Attualmente sul mercato ci sono modelli dotati di leva. Per scaricare l'acqua è necessario sollevare bruscamente questa leva. Alcuni considerano questo meccanismo scomodo. Le cisterne nascoste hanno un meccanismo di innesco, che si trova direttamente sul piano frontale.

Sostituzione del water: come rimuovere correttamente il vecchio serbatoio e metterne uno nuovo

Un'alternativa all'acquisto di una nuova serie di impianti idraulici quando si rompe può essere quella di sostituire la cisterna del bagno in casa. Ma puoi risparmiare solo se trovi nei negozi adatti al serbatoio della ciotola.

Successivamente verranno esaminate le istruzioni per la rimozione del rotto e l'installazione di una nuova cisterna del WC sul vecchio sedile del water.

Tipi di vasi sanitari e serbatoi di scarico

Nel corso dei secoli dell'esistenza delle tazze da toilette, il principio del loro dispositivo di ingegneria è cambiato poco. Gli attuali produttori producono prodotti sanitari per quattro tipi di servizi igienici.

CD. In questa versione della tazza del WC dietro la ciotola c'è una piattaforma per l'installazione di un serbatoio estraibile, che viene montato con l'aiuto di due lunghi bulloni. Il vantaggio del compatto è la comodità di riparare i raccordi di scarico in caso di rottura.

Monoblocco. La toilette di questo tipo ha l'aspetto di un singolo blocco di ceramica che combina la ciotola e il serbatoio dell'acqua situato dietro. Questo design è facile da installare ed è possibile appoggiarsi alla toilette stando seduti.

Separate. Questo design della toilette comporta l'ubicazione del serbatoio ad una certa altezza e lo collega alla ciotola con un tubo o un tubo. L'impianto idraulico separato è tipico per i luoghi pubblici in cui vi è un'alta probabilità che la cisterna si muova e compaia una perdita.

Nascosto. Questo tipo di servizi igienici è anche chiamato un'installazione. In vista c'è solo una ciotola, e il serbatoio di scarico e altri elementi strutturali sono nascosti in una scatola decorativa o dietro un muro.

Il serbatoio nell'installazione separatamente non viene quasi mai sostituito, quindi in caso di guasto del meccanismo interno, il problema principale è lo smantellamento della parete o del box cartongesso per accedere al telaio.

Il più difficile è lo smantellamento della tazza del wc del serbatoio di scarico del tipo "Compact". Ciò è dovuto alla posizione dell'impianto idraulico vicino al muro e allo spazio libero minimo per il lavoro.

Disposizione della ciotola della toilette

Una vasca di lavaggio domestica standard è composta da:

  • alloggio;
  • meccanismo galleggiante;
  • meccanismo di innesco.

Il serbatoio può essere attaccato alla toilette in vari modi. I produttori di solito non posizionano gli elementi di fissaggio direttamente sul foro di scarico e dispongono di bulloni di fissaggio sui lati.

Per sigillare il serbatoio tra esso e il water, viene posizionata una guarnizione in gomma, che viene quindi semplicemente premuta contro i dispositivi di fissaggio laterali.

Il set completo interno di un serbatoio di scarico si differenzia in diversi modelli. Il meccanismo può essere sia un tappo elementare con un galleggiante, sia una cartuccia che include tutti gli strumenti necessari per il drenaggio allo stesso tempo.

Il coperchio è fissato all'esterno da un dado decorativo di serraggio vicino al pulsante di scarico, di cui il principiante idraulico potrebbe non essere a conoscenza.

Quando si sostituisce la cisterna, lo schema del suo funzionamento non è così importante, perché i meccanismi interni nel nuovo prodotto sono solitamente già installati all'interno o sono allegate istruzioni di installazione individuali.

Motivi per la sostituzione del serbatoio

Il guasto diretto della cisterna è raramente il motivo della sua sostituzione dovuta al fatto che consiste solo in un contenitore di ceramica con coperchio e elementi di fissaggio. Non c'è semplicemente nulla da fallire. Le persone sono costrette a cambiare il serbatoio di scarico, lasciando sul posto la vecchia tazza del water, tali ragioni:

  1. Danni meccanici che portano alla distruzione della cisterna o che comportano il rischio di lesioni successive alle persone.
  2. Design d'invecchiamento Serbatoi separati per questo motivo, il modo più semplice per cambiare, perché di solito non richiedono la compatibilità strutturale con la tazza del water.
  3. Rottura del meccanismo di drenaggio interno con l'impossibilità di sostituirlo. Questa è una ragione irritante per i modelli esclusivi di water, i cui componenti sono difficili da trovare anche su Internet.

Sostituire la cassetta della toilette sul water è sempre più economico rispetto all'acquisto di una nuova serie completa di impianti idraulici. L'unico problema potrebbe essere trovare un modello compatibile con la vecchia tazza del water.

Scegliere una nuova cisterna

I punti di attacco del serbatoio di scarico alla tazza non sono standardizzati, quindi non vi è alcuna garanzia che sia possibile trovare il serbatoio necessario per il vecchio WC. È possibile scegliere un modello simile della stessa azienda, ma nel corso degli anni, di solito tutte le etichette vengono cancellate ed è impossibile determinare il nome del dispositivo.

Ma puoi trovare il nome dell'azienda su una rondella decorativa vicino al pulsante di scarico. In casi estremi, è necessario prima smantellare il serbatoio di scarico, scattare una foto del ripiano del water, effettuare delle misurazioni, quindi con tutto questo andare al negozio e cercare di trovare il modello necessario.

È inoltre necessario misurare la distanza tra gli assi dei due fori per il fissaggio del serbatoio alla tazza del water.

Sostituzione del serbatoio di scarico del tipo "Compatto"

I servizi igienici con cisterne di risciacquo aggiunte sono più comuni a causa del loro basso costo e facilità di collegamento. Possono essere installati su qualsiasi parte del bagno, dove c'è l'opportunità di organizzare l'approvvigionamento idrico e lo scarico delle acque reflue.

Stage # 1. Selezioniamo strumenti e materiali

Per l'auto-sostituzione della cisterna, una persona dovrebbe occuparsi della disponibilità di tali strumenti e materiali:

  • Nuovo serbatoio con meccanismo di drenaggio interno;
  • guarnizioni e chiusure;
  • strappo;
  • sigillante siliconico;
  • set di cacciaviti;
  • nuovi tubi flessibili;
  • seghetto (se necessario).

L'elenco proposto è minimo e non implica l'esistenza di seri problemi durante lo smantellamento delle apparecchiature.

Stage # 2. Rimozione del serbatoio sul "Compact"

La rimozione del serbatoio di scarico dalla tazza in ceramica inizia con il suo drenaggio e spegne l'acqua. Per fare ciò, il tubo di alimentazione dell'acqua o il tubo flessibile sono ostruiti e viene eseguito uno scarico completo. Nella parte inferiore del serbatoio c'è un po 'd'acqua, che può essere in seguito fradicia con uno straccio.

Dopo aver rimosso il coperchio, svitare il tubo di alimentazione dell'acqua. La sua posizione può essere completamente diversa. L'ugello del meccanismo di scarico può essere posizionato sul lato, sul fondo o dietro il serbatoio di scarico.

Quando si svita il dado con una chiave con la lancetta dei secondi, è necessario tenere il meccanismo di alimentazione dell'acqua all'interno del water.

Quindi è necessario svitare i dadi di fissaggio sotto il water. Se l'impianto idraulico è nel bagno per molti anni e la stanza è costantemente umida, i bulloni con un dado possono arrugginire in modo che il loro svitamento diventi impossibile.

In questo caso, rimane solo per tagliare con attenzione i bulloni. Non c'è altro modo per smantellare il serbatoio.

Dopo aver allentato i bulloni di fissaggio, il serbatoio di scarico può essere sollevato e rimosso. Sulla tazza del gabinetto dovrebbe esserci una guarnizione di gomma, che si consiglia di sostituire con una nuova. Un set di gomme è solitamente collegato al serbatoio acquistato.

Assicurarsi di pulire la mensola del WC da sporcizia, funghi e ruggine.

Dopo aver montato un nuovo serbatoio, non è più possibile pulire questo luogo.

Stage # 3. Installare un nuovo serbatoio di scarico

Dopo aver selezionato e acquistato una nuova cassetta di risciacquo adatta, è possibile procedere con la sua installazione.

Prima di montare il galleggiante ei meccanismi di innesco nel serbatoio, si consiglia di verificare la compatibilità strutturale dell'uscita inferiore con la guarnizione e la tazza del water.

Se tutti gli elementi sono compatibili e il serbatoio è stabile e ben posizionato sul water, è possibile procedere alla sua installazione passo-passo.

Primo passo. Installare il meccanismo della valvola di drenaggio. Per fare questo, mettere un anello di tenuta sullo zoccolo della valvola e inserire il dispositivo nell'apertura inferiore del serbatoio.

Il serraggio stretto con una chiave non è necessario, ci sarà abbastanza sforzo manuale.

Passo due. Installazione della valvola di ingresso. Il suo ugello può estendersi da entrambi i lati del serbatoio, a seconda del modello.

Se l'erogazione d'acqua sarà dal basso, sussiste il rischio di perdite d'acqua. Pertanto, si raccomanda di lubrificare la guarnizione esterna e il giunto filettato con silicone prima di serrare.

Fase tre Installazione del sigillo. Un bracciale di gomma viene inserito sul tubo di scarico della valvola di scarico. In alcuni modelli è più comodo inserirlo nella scanalatura sullo scaffale del water.

Sebbene questa grande guarnizione non sia sotto pressione, si consiglia di lubrificarla su entrambi i lati con uno strato sottile di sigillante.

Passaggio 4. Fissando la cisterna alla ciotola. È necessario allineare esattamente e accuratamente l'uscita del serbatoio con l'apertura corrispondente del water.

Attraverso i canali per fissare i bulloni può servire come guida eccellente per la posizione corretta: se li guardi esattamente dall'alto verso il basso, dovresti vedere il pavimento.

Inseriamo bulloni di plastica o metallo nei fori di montaggio e li avvitiamo senza problemi dal fondo con i dadi.

Non dimenticare di mettere le guarnizioni a forma di cono sui bulloni all'interno del serbatoio di scarico.

Passo cinque. Avvitare il tubo flessibile alla valvola di ingresso.

Dopo aver fissato i tubi, è possibile aprire l'acqua e osservare il funzionamento del meccanismo a galleggiante con il coperchio del serbatoio aperto. Se il galleggiante funziona normalmente, è necessario eseguire uno scarico dell'acqua.

Passo Sei. Avvitare il coperchio e il pulsante di scarico. Il meccanismo della valvola di scarico è azionato da un pulsante, che di solito è avvitato nella sua parte superiore. Di conseguenza, il corpo della valvola è allungato tra il foro di scarico in basso e il pulsante in alto.

Il meccanismo di fissaggio del coperchio può differire da quanto sopra, quindi leggi attentamente le istruzioni allegate al serbatoio.

Sull'installazione del coperchio del serbatoio termina l'installazione. Successivamente, è possibile installare il sedile del water, riordinare il bagno e utilizzare la nuova attrezzatura con comodità.

Sostituzione della cisterna di una toilette separata

Sostituire la cisterna su servizi igienici separati è molto più facile rispetto al "Compact". L'attrezzatura è fissata alla parete con fissaggi speciali oppure l'involucro viene avvitato direttamente su una lastra in cemento verticale.

Dopo aver rimosso il vecchio serbatoio, è necessario, secondo le istruzioni, assemblarne uno nuovo.

Quando è già montato, il serbatoio incernierato acquistato è montato sulla parete e collegato a un tubo di alimentazione dell'acqua. Il tubo di scarico viene inserito nel foro corrispondente del water e su questo l'installazione del serbatoio per le estremità del water separato.

A causa della rumorosità e della scarsa attrattiva esterna, questi tipi di serbatoi di drenaggio non si trovano praticamente nelle case e negli appartamenti.

Installazione di un nuovo serbatoio per l'installazione

Grave rottura del serbatoio di scarico sull'impianto è un problema molto spiacevole. Per eliminarlo, è necessario smantellare la scatola o la piastrella decorativa nel bagno.

Il fissaggio della custodia in plastica al telaio in metallo avviene solitamente con clip.

Dopo aver smantellato l'installazione, è sufficiente rimuovere quello vecchio e fissare il nuovo serbatoio sul telaio. Dopo aver fissato l'installazione alla parete, è necessario collegare un tubo dell'acqua al serbatoio.

Quindi puoi ri-mascherare l'installazione e posizionare una tazza del gabinetto su di essa. Nelle toilette montate, il serbatoio di scarico è solo un componente a blocchi, la cui sostituzione dura pochi minuti. Ma lo smantellamento e l'installazione di una scatola decorativa possono essere ritardati per settimane.

Video utile sull'argomento

I materiali video presentati completeranno la comprensione della sequenza di azioni quando si sostituirà la cisterna e si introdurranno le sfumature di questo processo.

Installazione della cassetta di risciacquo:

Smontaggio e montaggio della cassetta del WC:

Installazione di una toilette montata sul serbatoio:

Il processo di sostituzione del serbatoio di scarico sul WC è abbastanza semplice e non richiede conoscenze specifiche. La difficoltà principale è trovare il giusto modello di attrezzatura nel negozio. Per risolvere i problemi rimanenti contribuirà a seguire attentamente le raccomandazioni di cui sopra.

Come prendere il serbatoio per il bagno?

Non è passato un solo decennio dall'invenzione dell'ingegnere tedesco WaterCloset (a), ma nessuno ha escogitato qualcos'altro.

Il pensiero ingegneristico è in grado solo di apportare miglioramenti - un consumo d'acqua più economico e l'aggiunta di funzioni.

Come scegliere una cisterna per il bagno

Quando si sceglie una cisterna per il bagno, si dovrebbero seguire diverse regole:

  • Il metodo di attaccamento al bagno. Alcuni modelli sono disponibili con un tavolo (ripiano) che costituisce un singolo intero, l'altro WC separato e una mensola con un supporto appropriato.
  • Basato sul modulo. Allungato orizzontalmente o stretto e allungato verticalmente.
  • Punto di connessione per l'alimentazione idrica (laterale o inferiore).
  • La coincidenza di fori tecnologici che fissano lo scarico con il bagno.
  • Il volume di acqua che entra nel momento del lavaggio (1/2 volume nell'esecuzione del pulsante).
  • Soluzione di colore

Nei modelli integrati, la cisterna e il bagno hanno un design speciale. Quando si sostituisce è necessario utilizzare i moduli dello stesso produttore.

Come installare il serbatoio sul water

L'installazione del serbatoio può essere effettuata in due modi. Sul WC installato o montato l'intero set, o l'installazione è a posto.

In entrambi i casi, sono necessari i seguenti strumenti:

  • Chiavi 12/13/14 e 19/22, a seconda delle dimensioni dei bulloni e dei dadi di montaggio e del tubo di collegamento (eyeliner).
  • Come seconda chiave quando si serra il dado, è possibile utilizzare il numero della chiave gas 1.
  • Cacciavite lungo (per alcuni dei kit di montaggio, il bullone è fatto sotto il cacciavite).
  • Sigillanti: silicone o impianti idraulici.
  • Fum - nastro o suo equivalente.

L'installazione del serbatoio inizia con l'installazione nel sito del rubinetto con una valvola di intercettazione che fornisce acqua. Pre-applicare il sigillante alla superficie del serbatoio attorno al foro di montaggio, anche se nel kit sono presenti guarnizioni in gomma.

Il prossimo passo è installare il meccanismo di scarico usando guarnizioni in gomma e sigillante. Dopo l'installazione, verificare che l'installazione sia corretta e che non vi siano interferenze durante il funzionamento.

Prima di attaccare il serbatoio alla toilette, applicare un sigillante sulla parte superiore e inferiore della guarnizione di gomma di collegamento. Installarlo sul WC e fissarlo dall'alto con bulloni e dadi con l'installazione obbligatoria di guarnizioni in gomma o silicone dal kit di montaggio (è inoltre consigliabile applicare il sigillante lungo il contorno dei fori).

Nella fase finale, collegare il tubo di alimentazione dell'acqua usando un nastro adesivo come guarnizione. Quando si riempie per la prima volta, verificare la presenza di perdite.

Come sostituire la tazza del water

Quando si sostituisce il serbatoio, è prima necessario determinare se verrà installato un modello simile o diverso. Se si sceglie un altro modello al momento dell'acquisto, assicurarsi che i fori di montaggio e di drenaggio siano uguali e che sia possibile un altro modo di rifornimento idrico.

Avviare la sostituzione interrompendo l'alimentazione idrica dal tubo centrale, se non vi è alcuna valvola separata nel punto di ingresso, è consigliabile installarla. Durante il lavoro sulla sostituzione e in ulteriori operazioni sarà molto utile.

Scolare l'acqua dal serbatoio e assicurarsi che non ce ne sia uno nuovo. Scollegare il tubo di alimentazione. Rimuovere i bulloni serbatoio-to-toilette. Facendo sforzi per la chiave inglese, non dimenticare la fragilità della terracotta.

La formazione di crepe o schegge sul WC può richiedere la sostituzione. Pulire la superficie e le prugne della toilette dai residui di sigillante e ruggine.

Installare il serbatoio in posizione e assicurarsi che tutti i fori tecnologici coincidano.

Installare il nuovo serbatoio nella stessa sequenza.

Si consiglia quando si sostituisce il serbatoio per produrre e sostituire il tubo di alimentazione dell'acqua.

Cisterne per servizi igienici intercambiabili o meno, ci sono standard per questo?

C'era una situazione - è necessario sostituire il serbatoio della vecchia tazza del gabinetto Santek Boreal.

Se i carri armati di nuovi modelli o in generale di altre collezioni si avvicineranno a una vecchia tazza del water?

Guarda le dimensioni esatte del serbatoio, qui in questa foto da

WC Santek Boreal

le dimensioni sono 345 mm di altezza, 360 mm di larghezza,

fornitura di acqua di fondo

se ne hai uno, puoi provare a cercare e trovare

simile, forse in nuovi modelli, la stessa dimensione.

I piatti igienici sono venduti separatamente, come si dice sul sito che offre parti per

Apparecchi idraulici: adatti per tutti i modelli Santek e quali sono elencati, vedere la foto qui sotto:

Selezionando l'opzione per sostituire il serbatoio, è necessario prestare attenzione ad alcuni dei punti principali, ce ne sono solo 3:

  1. Simile nel design e nelle dimensioni.
  2. Corrispondenza della distanza da centro a centro dei fori di montaggio del serbatoio alla tazza del WC (ci sono 130 mm, 155 mm e altri)
  3. La configurazione della guarnizione tra il serbatoio e la tazza del water deve essere dello stesso tipo (tondo o trapezoidale) per serbatoi che hanno rientranze di montaggio sul lato esterno del fondo. Se il fondo del serbatoio è piatto, questo articolo non è critico.

L'opzione di fornire acqua al serbatoio non importa, perché effettuato utilizzando un rivestimento flessibile.

Come installare una cassetta di scarico?

Sostituire un vecchio o installare una nuova cisterna per un water non è una procedura particolarmente complicata. Può essere fatto conoscendo l'esatta sequenza di azioni. Ciò richiederà una serie minima di strumenti e competenze iniziali nel lavoro di marcatura e assemblaggio.

Dispositivo e tipi di cisterne

Per capire come installare il serbatoio sul WC, è necessario comprendere il principio del dispositivo installato cassette di risciacquo. Il dispositivo include i seguenti elementi principali:

  1. Cisterna;
  2. Fornitura di acqua per valvole di intercettazione;
  3. Raccordi di scarico;
  4. Meccanismo di galleggiamento;
  5. Sigillatura e fissaggio dei materiali.

Il corpo del serbatoio è solitamente realizzato in ceramica, molto meno spesso in plastica ad alta resistenza. I serbatoi di installazione sono sempre fatti di plastica - meno forme di condensa su di esso nella stagione fredda.

Le valvole sono progettate per riempire d'acqua il volume interno dell'alloggiamento. L'apertura e la chiusura della valvola di alimentazione sono eseguite da un meccanismo a galleggiante. L'armatura di alimentazione si trova di solito sul lato o sul fondo del carter del serbatoio.

Il meccanismo del galleggiante ha due modifiche di progetto:

  • Leva-rod;
  • Semplificato con un ago (barra di metallo).

La prima versione del convertitore con un solo pulsante premuto completamente svuota il contenuto del serbatoio. Due pulsanti (grandi e piccoli) producono uno scarico di vari volumi d'acqua. Piccolo produce uno scarico parziale, un pulsante grande - uno scarico completo. Un tale dispositivo può ridurre il consumo di acqua. L'asta di scarico è collegata direttamente alla valvola di scarico - quando l'asta viene estratta dall'impugnatura, si verifica uno scarico dell'acqua regolabile.

Un modello raro con galleggiante di spinta. Questo serbatoio è fatto di plastica. La parte superiore del galleggiante cilindrico verticale sporge nell'apertura del coperchio superiore. Premendolo con l'aiuto di leve, la valvola di scarico interna del serbatoio si alza.

Esistono tre tipi principali di cisterne:

  1. Serbatoio a filo montato sul ripiano della tazza;
  2. Serbatoio di lavaggio separato;
  3. Serbatoio di scarico incorporato (o installazione).

C'è un altro tipo di cisterne - monoblocco. Sono inclusi nella progettazione di una toilette monoblocco e non richiedono un'installazione separata. Quando si installa il monoblocco, vengono installati solo i raccordi interni del serbatoio e il dispositivo a pulsante.

Il serbatoio di scarico del primo tipo è la modifica più popolare ed è installato sulla sporgenza (ripiano con fori per gli elementi di fissaggio) situato sul retro del water. Un serbatoio di scarico separato è montato sulla parete separatamente dal dispositivo, è collegato alla tazza con un tubo di metallo o polimero. L'installazione è una costruzione di tubi sagomati in cui è fissato un serbatoio di plastica. Il water è fissato alla struttura, installato separatamente.

Installazione di una vasca di lavaggio indipendente

Per non ricorrere all'aiuto degli idraulici nell'installazione del serbatoio e installarlo correttamente con le proprie mani - in tutte le opzioni di montaggio, è necessario leggere le istruzioni del produttore. Molto spesso, la sequenza di azioni è descritta in modo abbastanza ragionevole e intelligibile.

  1. L'installazione di un serbatoio separato inizia con l'installazione del prodotto. La marcatura del luogo di installazione del serbatoio sul muro è fatta. Per fare questo, temporaneamente (o allegare) il tubo al foro di scarico della ciotola. Il WC deve essere prima installato nel luogo previsto. Nella parte superiore del tubo, il punto di uscita dell'acqua dal serbatoio è segnato.
  2. Sulla base del punto di partenza ottenuto, viene indicata la posizione di installazione del serbatoio. I serbatoi separati vengono installati utilizzando tasselli o staffe speciali a muro. Gli elementi di fissaggio vengono spesso con il kit del prodotto (tranne le parentesi). Le staffe sono anche attaccate al muro con i tasselli, possono essere acquistati separatamente.
  3. Dopo l'installazione, il serbatoio è collegato alla toilette. È realizzato tramite dadi e guarnizioni in gomma. Quindi viene installato il rinforzo interno - questa operazione è descritta dettagliatamente dai produttori e spiegata schematicamente nella documentazione allegata. Il metodo di installazione dipende dal tipo di raccordi. Spesso, il metodo di installazione può essere compreso intuitivamente: la parte centrale (dispositivo di drenaggio) è fissata con un dado a cappuccio singolo. La valvola di intercettazione è montata sul foro del diametro appropriato, sigillato con guarnizioni. L'installazione del meccanismo a galleggiante viene effettuata in base al tipo di costruzione.
  4. Il dispositivo per lo scarico di cisterne di questo tipo ha un cavo o una catena flessibile, che tira su, aziona il meccanismo di scarico.
  5. Nell'ultima fase, collegare l'acqua alla parte esterna della valvola di ritegno usando una connessione flessibile. Il dado con guarnizione in gomma è avvitato sulla filettatura esterna della valvola di ritegno. Il serbatoio viene riempito d'acqua e controllato per eventuali perdite.

Installazione del serbatoio sulla toilette del ripiano

Il serbatoio sullo scaffale - il modello principale dei dispositivi di scarico. Un tale serbatoio viene spesso con una tazza del gabinetto, ha aperture corrispondenti nella parte inferiore per il fissaggio alla mensola. Quando acquisti un serbatoio separato, misura la distanza tra i fori di montaggio e di scarico. Sul nuovo serbatoio devono essere identici, altrimenti il ​​dispositivo non si unirà allo scaffale o lo scarico non coinciderà con il foro nel water.

L'involucro è montato su una guarnizione di gomma (rotonda) montata sul foro di scarico tra la vasca e il serbatoio. La guarnizione non deve essere rigida, avere elasticità. Durante il serraggio del dispositivo di fissaggio e l'installazione di una guarnizione rigida e solida, il serbatoio in ceramica potrebbe esplodere.

  1. Il sito di installazione del bracciale è pre-pulito (nel caso fosse presente una vecchia guarnizione). Con i resti del vecchio substrato per creare una connessione stretta è impossibile. Si raccomanda di sigillare il luogo di guarnizione con sigillante sanitario.
  2. Dopo questo, il corpo è fissato allo scaffale. Il fissaggio è fatto con viti in acciaio, ottone o plastica. Le viti sono sigillate su entrambi i lati con tenute coniche e serrate con chiavi. Alcune viti hanno dadi con sporgenze speciali che fungono da volani. Tali viti sono avvolte a mano. Gli elementi di fissaggio non possono essere avvolti con forza eccessiva - la ceramica della custodia si riferisce negativamente a forti carichi meccanici e può rompersi.
  3. La fase successiva è l'installazione di una valvola di intercettazione complessa. Dopo l'installazione, collegare l'acqua. È collegato tramite un dado di raccordo con un tubo flessibile. Il coperchio è installato e il prodotto assemblato è controllato per la tenuta. Se si verificano perdite nella guarnizione di scarico, questo viene completamente sostituito, l'algoritmo delle azioni è descritto sopra.

Installazione di un serbatoio integrato (installazione)

L'installazione dell'installazione è un evento caratterizzato dalla complessità rispetto ad altre opzioni. Per l'autoassemblaggio di questo complesso è necessario disporre di buone competenze nella marcatura e installazione di comunicazioni di tipo sanitario.

  1. Il design dell'installazione è installato in una nicchia a parete o in una perfetta aderenza al muro. Se installato vicino a un muro, la struttura viene successivamente incorniciata con materiali di finitura.
  2. Nella prima fase, l'installazione di installazione è contrassegnata. Quindi portare le tubazioni di approvvigionamento idrico e il rilascio di acque reflue. Prima di fissare il complesso, installare il rinforzo interno del serbatoio. L'installazione è qualitativamente fissata alle strutture dell'edificio del muro.
  3. Accanto al serbatoio è collegato all'acqua attraverso un tubo o un'installazione completa di tubi di plastica. Viene installato e collegato con il rilascio di una tazza del water, la linea di alimentazione dell'acqua dal serbatoio di scarico nella tazza viene assemblata.
  4. Dopo il riempimento con acqua e la verifica della tenuta dell'installazione è chiusa con materiali di finitura. Nella loro progettazione è montato un foro tecnologico per i pulsanti della trasmissione del meccanismo del serbatoio di scarico.

I produttori spesso raccomandano l'isolamento di alta qualità del serbatoio durante l'installazione. La condensa può accumularsi sulle pareti esterne del serbatoio (si forma a causa della differenza di temperatura dell'acqua e dell'aria) e distruggere gradualmente la finitura della parete e del pavimento.

Cassetta di scarico: selezione, opzioni di montaggio, dispositivo

Il fallimento della cisterna del water è un fenomeno abbastanza comune, che può affrontare sia alcuni inconvenienti che gravi problemi. Per una rapida risoluzione dei problemi è necessario non solo comprendere il principio di funzionamento del meccanismo di scarico, ma anche conoscere i suoi punti deboli. Il materiale raccolto nell'articolo aiuterà a determinare la causa del guasto e ad eliminarlo immediatamente. Inoltre, presenteremo una serie di suggerimenti su come scegliere una cisterna e condividere altre informazioni utili.

Come scegliere un water?

Quando si effettua una scelta, si dovrebbe essere guidati dai seguenti criteri (dati in ordine di importanza):

  • come montarlo nel lavandino della toilette, può essere un design singolo o separato;
  • forma (allungata verticalmente o orizzontalmente, stretta, ecc.);
  • approvvigionamento idrico (fondo o lato);
  • lo scarico del serbatoio deve coincidere con la corrispondente apertura tecnologica sul lavandino della tazza;
  • tipo di costruzione del sistema di drenaggio;
  • soluzione di colore.

Se viene presa la decisione di installare un serbatoio integrato, è necessario tenere presente che, a causa della specificità del progetto, tutti i suoi elementi e moduli devono essere realizzati da un unico produttore e conformi alla gamma di modelli.

Opzioni di montaggio comuni

Le più comuni sono le seguenti opzioni di installazione:

  1. Serbatoio ad alta posizione Di norma, tale schema viene utilizzato in apparecchiature sanitarie vecchio stile, ma esistono progetti di design originali che utilizzano questa soluzione.

Un esempio di come una cisterna del WC si adatti perfettamente allo stile vintage generale del bagno

Grazie a questa disposizione, viene fornita un'elevata forza drenante, che influisce positivamente sulla qualità della pulizia della tazza. I principali svantaggi della soluzione:

  • alto livello di rumore durante la discesa dell'acqua;
  • accesso sconveniente al sistema di scarico;
  • design obsoleto.
  1. Serbatoio direttamente attaccato alla tazza del water. Questa soluzione è la più comune ed è considerata standard per le strutture del pavimento. La popolarità è dovuta alle dimensioni compatte e alla facilità di manutenzione.

    Modifica della soluzione classica: una toilette angolare di dimensioni standard

  2. Posizionamento incorporato o a muro. Negli ultimi anni, questa decisione sta aumentando la domanda. Il serbatoio di plastica integrato nel muro consente di posizionare il lavandino vicino al muro, di conseguenza l'attrezzatura idraulica occupa meno spazio.
Serbatoio nascosto con doppio pulsante sulla consolle (A) e WC a parete (B)

L'accesso alla valvola di scarico, per la sua prevenzione e riparazione, viene effettuato attraverso il foro per il pulsante di scarico dell'acqua. Il design sofisticato consente l'accesso a tutti i componenti del sistema. Per evitare l'intasamento del tubo di drenaggio, i produttori raccomandano l'installazione di un ulteriore filtro dell'acqua all'ingresso.

Il dispositivo del meccanismo di scarico del serbatoio + schema

Considera alcuni schemi tipici del meccanismo di scarico dell'acqua, iniziamo con il più semplice - float, i suoi componenti principali sono presentati di seguito.

Meccanismo di drenaggio galleggiante

Legenda:

  • A - Tubo di troppo pieno, il suo compito principale è quello di impedire il riempimento con acqua al di sopra di un livello predeterminato, quando il meccanismo della valvola di intercettazione si guasta.
  • B - un galleggiante fatto di un materiale con galleggiamento positivo o pieno d'aria.
  • C - valvola che regola il flusso dell'acqua usando una puleggia con galleggiante, quando quest'ultima sale ad un certo livello, il meccanismo è bloccato.
  • D - la maniglia che aziona il meccanismo di scarico.
  • E - spinta della puleggia.
  • F - valvola di scarico, viene estratta con una puleggia quando si gira la manopola e l'acqua entra nel lavandino della tazza.

Nonostante la semplicità del meccanismo di cui sopra, la sua affidabilità lascia molto a desiderare. Danni tipici: perdita di galleggiamento e contaminazione della valvola di intercettazione. Sia nel primo che nel secondo caso, l'acqua inizia costantemente a fluire nel lavandino del water, il che comporta un consumo eccessivo.

Un moderno meccanismo di drenaggio dell'acqua è costituito da valvole di arresto e scarico, quest'ultima può essere a due livelli per risparmiare acqua, ovvero consente di svuotare completamente il serbatoio di lavaggio o solo la metà di esso.

Le valvole di intercettazione sono disponibili con attacchi idraulici inferiori e laterali, l'aspetto e i componenti principali sono indicati di seguito.

Fermare le valvole con il rivestimento laterale (1) e inferiore (2)

Legenda:

  • A - galleggiante di plastica;
  • B - dare la valvola bloccando;
  • C - input.

L'aspetto e gli elementi principali dei raccordi di scarico (la figura mostra una modifica a livello singolo).

Scaricare i raccordi a livello singolo

Legenda:

  • E - il pulsante che attiva il meccanismo del sistema di scarico dell'acqua.
  • B-rack con scala per regolare l'altezza del tubo di troppopieno.
  • C - sede della valvola (ha una forma conica per fornire maggiore tenuta).
  • D - meccanismo di bloccaggio con una membrana di silicone.
  • E - Una guarnizione di gomma installata tra la sede della valvola e il corpo del serbatoio ha diverse nervature di tenuta per ridurre al minimo la possibilità di perdite.

Come vengono regolate le valvole e le valvole di scarico?

Se i raccordi del serbatoio sono stati acquistati separatamente da esso, dopo l'installazione richiede una piccola regolazione, che è quella di impostare l'altezza della valvola di scarico, il livello di riempimento del serbatoio, ecc. Tutte queste informazioni sono contenute nel manuale allegato al meccanismo del sistema di scarico e possono variare in modo significativo a seconda del modello e del produttore. Di seguito viene mostrato un esempio di istruzione grafica con una tabella per l'altezza della valvola di livello.

Esempio di istruzioni per la regolazione del meccanismo di scarico

Per assemblare correttamente il sistema di scarico, è necessario prima studiare attentamente le istruzioni.

Riparazione del serbatoio

Qualsiasi, anche il meccanismo più affidabile può fallire prima o poi, questo assioma innegabile è applicabile al sistema di scarico. Prendi in considerazione alcuni accessori caratteristici per i serbatoi e come eliminarli senza l'ausilio di impianti idraulici.

Cosa fare se la tazza del water con il pulsante scorre?

Ci sono diversi motivi che possono portare al flusso di acqua nel lavandino della tazza, li elenchiamo:

  1. Il galleggiante si è bloccato sulle valvole, di conseguenza, dopo aver riempito un certo livello, l'acqua scorre attraverso il tubo di troppo pieno. È facile da rilevare rimuovendo il coperchio del serbatoio e ispezionando l'interno. Per eliminare la perdita sufficiente per regolare l'altezza del galleggiante. Come opzione, potrebbe esserci una perdita di tenuta con un galleggiante, nel qual caso deve essere rimosso, sostituito o riparato (sigillato).
  2. C'è stato uno spostamento nel regolatore responsabile dell'altezza del pulsante, di conseguenza, si è creato uno spazio tra la valvola di scarico e il foro nel lavandino della tazza. Per eliminare l'errore basta regolare l'altezza del pulsante.
  3. La valvola sulle valvole era rotta. Si verifica premendo la leva proveniente dal galleggiante, se l'acqua non smette di scorrere, ciò indica un malfunzionamento della valvola. In questo caso, le valvole devono essere sostituite (non dimenticare di spegnere l'alimentazione idrica in anticipo).
  4. Alla base del tubo di troppopieno, il dado è stato allentato, di conseguenza, l'acqua gocciola nel lavandino della tazza, il collegamento deve essere stretto.

Niente acqua nel serbatoio

Questo guasto indica chiaramente problemi con le valvole, di regola, è una valvola bloccata o un galleggiante bloccato sulla puleggia. Nel primo caso, è necessario pulire la valvola (la procedura non ha prodotto risultati, le valvole devono essere sostituite, ma prima è consigliabile controllare l'alimentazione dell'acqua), nel secondo - per regolare il galleggiante.

La forza del flusso di scarico è diminuita.

Se, anche con un serbatoio completamente pieno, a causa di un flusso debole, la pulizia del lavandino della tazza è insoddisfacente, ciò indica che il foro di scarico è intasato. La causa può anche essere un tubo di gomma saltato (installato per ridurre il rumore). In questo caso, sarà necessario smontare il serbatoio (scollegandolo dall'acqua e rimuovendo i bulloni di fissaggio) e pulirlo.

Eliminazione di perdite esterne

Se l'acqua comincia ad apparire sotto il water, questo indica una perdita esterna. È possibile nei seguenti luoghi:

  • Tra la cisterna e il bagno. Il motivo potrebbe essere causato da un'errata installazione del serbatoio e dall'invecchiamento della guarnizione. In ogni caso, il serbatoio deve essere smontato, quindi pulire e asciugare la giunzione e solo dopo installare lo stesso tipo di guarnizione. Per garantire la tenuta, è possibile utilizzare la colla siliconica (applicata alle giunture e alla guarnizione).
  • Al posto della fornitura d'acqua. Spegnere l'acqua, quindi rimuovere il tubo, avvolgere il filo sulla filettatura e ruotare la connessione.
  • Luoghi in cui sono installati i bulloni di fissaggio lasciano passare l'acqua, il motivo è l'installazione impropria o le guarnizioni di gomma sono prosciugate. Per eliminare la perdita, è necessario svitare e rimuovere i dispositivi di fissaggio (il serbatoio non può essere smontato) e sostituire le guarnizioni (si consiglia di installare quelle coniche). Stringere attentamente i bulloni, alternando il serraggio tra loro, in modo da non deformare.

Forme di condensa sul serbatoio

Ci sono due ragioni per una tale manifestazione visiva delle leggi della fisica:

  1. Alta umidità della stanza Eliminato installando la ventilazione forzata.
  2. Malfunzionamento associato al flusso costante di acqua fredda nel serbatoio (perdite d'acqua nel lavandino della tazza). È sufficiente eliminare il problema e la condensa smetterà di raccogliere.

Come pulire la tazza del WC dalla ruggine?

L'accumulo di sporcizia e ruggine è uno dei motivi del guasto del meccanismo di drenaggio, pertanto è necessaria una prevenzione regolare. Per fare questo, è necessario scaricare completamente l'acqua e trattare la superficie interna con mezzi speciali, ad esempio Domestos o Sanfor, quindi risciacquare il serbatoio più volte con acqua.

C'è un altro modo di pulire dalla ruggine: il Sanoxgel viene versato nel serbatoio del bagno, dopo di che viene aggiunto circa mezzo litro di essenza acetica. Lasciare questa miscela per un paio d'ore, dopo di che più volte è necessario comporre e sciacquare.