Risoluzione dei problemi nella cisterna del WC per il vecchio modello di water

I serbatoi di scarico del vecchio design si distinguono per la semplicità del design. Ciò rende il sistema abbastanza affidabile, ma anche i dispositivi più primitivi si rompono periodicamente.

Se le persone primitive possono riparare i martelli, allora l'utente moderno di Internet ha abbastanza capacità e conoscenze per sistemare il vecchio meccanismo a casa.

Dispositivo e caratteristiche

Il design di questi prodotti si distingue per i raccordi per un water con attacchi laterali e un design sviluppato utilizzando le leggi fisiche più semplici. I componenti principali sono: un dispositivo di riempimento costituito da una leva mobile, su un lato del quale è posizionato un galleggiante, e sull'altro lato una valvola che blocca l'acqua, e un meccanismo di scarico per il water.

Le cisterne da toilette più "antiche" per il vecchio modello di water sono costituite da una campana di sughero in ghisa con una guarnizione in gomma morbida. Quando si preme la leva esterna, la campana si alza, l'acqua scorre verso il basso attraverso l'apertura.

Nei disegni successivi, la campana sostituì le pere di gomma o di plastica. Quando il contenitore viene rilasciato, il galleggiante viene abbassato e la leva apre la valvola attraverso la quale l'acqua inizia a fluire. Quando il contenitore è pieno, l'oggetto leggero si alza fino a quando non si trova in una posizione in cui l'acqua smette di fluire nel dispositivo.

Possibili danni e metodi di riparazione

In ogni caso, anche il meccanismo più primitivo, vari dettagli prima o poi falliscono. La maggior parte delle interruzioni nei dispositivi di drenaggio vecchio stile sono abbastanza facili da riparare.

Flusso continuo di acqua

Innanzitutto è necessario verificare se la valvola di blocco perde. Per fare ciò, rimuovere il coperchio e sollevare la leva del galleggiante. Se successivamente l'acqua entra nel serbatoio, significa che la valvola stessa si è rotta e deve essere sostituita.

Per fare questo, chiudere il rubinetto di fronte al serbatoio e scaricare l'acqua. La chiave svita la parte che collega la valvola alla rete idrica, la leva del galleggiante viene rimossa, i dadi di fissaggio e la valvola vengono estratti. Al suo posto ne è impostato uno nuovo. La leva del galleggiante si trova nella posizione ottimale dopo che l'acqua riempie l'alloggiamento.

Se il flusso d'acqua è completamente bloccato quando la leva viene sollevata, il problema potrebbe essere causato dai seguenti motivi:

  • La distorsione della leva del galleggiante (spinta) - porta al fatto che inizia ad aggrapparsi alla manica, il galleggiante si solleva non completamente e la valvola non si chiude. In questo caso, tirare fuori e raddrizzare.
  • In caso di violazione della perdita di galleggiamento, rimane parzialmente o completamente immerso nell'acqua e non chiude la valvola. In questo caso, viene cambiato in uno nuovo. Se non esiste un modello adatto, il danno può essere sigillato con una plastica riscaldata o un sigillante, dopo aver rimosso tutto il liquido dalla parte che scorre, ma questa è una misura temporanea.

Deflusso dell'acqua costante

Se l'acqua scorre fuori dal serbatoio in un flusso sottile fino a quando non è vuota, significa che il meccanismo di perdita del meccanismo di scarico è rotto e che l'acqua sta filtrando tra la cassa e la campana (pera). Ci sono diversi motivi per questo fallimento:

  • La corrosione o l'inquinamento della superficie della sella porta al fatto che i depositi non consentono al meccanismo di drenaggio di chiudersi ermeticamente. In questo caso, viene pulito con un panno smerigliato.
  • L'aspetto di uno spazio tra il corpo e la sella porta agli stessi problemi. In questo caso, è necessario serrare i dadi di fissaggio con una chiave a tubo.
  • A volte un cespuglio guida cade fuori dalla sella - questo porta ad un'inclinazione del lucchetto quando si abbassa. In questo caso, la manica viene inserita nel foro dell'arco e avvolta con un elastico.
  • Il colpevole della rottura può essere la leva di scarico, che nella posizione sbagliata impedisce alla pera di bloccare completamente la sella. In questo caso, è necessario piegarlo e abbassarlo sotto l'ingresso del tubo sottomarino di 2,5 mm.

La seconda opzione consiste nel controllare il fissaggio delle piastre di supporto del bilanciere e serrare le viti allentate. È abbastanza difficile, poiché la distanza tra il muro e le teste delle viti può essere inferiore a 10 cm.

Problemi di overflow

Questa è una ripartizione piuttosto caratteristica che è facile da determinare. L'acqua viene raccolta nel serbatoio e inizia a fluire, se si spegne il rubinetto, il flusso di acqua dal dispositivo si arresta e quando si preme la presa di troppo pieno, il flusso si arresta - il dado di fissaggio si allenta. In alcuni casi, è sufficiente girare il troppo pieno diverse volte in senso orario e il dado prende il suo posto.

Altrimenti, dovrai ricorrere ai seguenti trucchi. È necessario lavare il serbatoio, attendere che tutte le superfici siano asciutte.

Se il dado non è completamente svitato, avvolgere saldamente la fessura tra la presa di troppo pieno e il fondo del serbatoio con materiale sigillante e riempire con colla siliconica o vernice. Attendere finché il rivestimento non si indurisce.

Se il dado è completamente svitato, il trabocco viene rimosso, il sigillante viene avvolto sulla sua filettatura in modo che si inserisca saldamente nel foro sul fondo del serbatoio.

Sostituzione del tubo di alimentazione

Il danneggiamento del tubo di alimentazione e delle guarnizioni sulla giunzione porta alla comparsa di gocce d'acqua (il problema può essere confuso con la condensa) nei punti di attacco al corpo del dispositivo di scarica. Prima di tutto stringere il dado di connessione.

Se la perdita persiste, chiudere l'acqua e scollegare il tubo. La guarnizione viene cambiata, il filo è coperto da un avvolgimento, il tubo viene nuovamente collegato al serbatoio e il dado viene serrato.

Forte rumore durante il riempimento

A volte quando si riempie il dispositivo di scarico per un vecchio tipo di serbatoio, fa un sacco di rumore che può svegliare la casa. È possibile sostituire la parte con uno speciale dispositivo di stabilizzazione e quindi correggere il problema. Se la pressione che entra nel corpo non è troppo forte, il problema può essere risolto molto più facilmente.

Il meccanismo della valvola di riempimento comprende un tubo corto per scaricare l'acqua. Su di esso è necessario installare verticalmente un silenziatore in plastica flessibile o tubo di gomma, abbassando l'estremità inferiore nell'acqua in basso. Ciò contribuirà ad evitare il rumore quando cadono acqua e fanno cadere un galleggiante che salta.

Serbatoio per WC: scegli il dispositivo perfetto

La cisterna del water è probabilmente l'elemento più problematico di tutti gli impianti idraulici. Spesso fallisce, violando la funzionalità dell'intero bagno, inoltre, per un determinato impianto idraulico è necessario scegliere il tipo di questo dispositivo, e il design gioca un ruolo importante. Pertanto, vale la pena di saperne di più su come scegliere il dispositivo perfetto per il water.

Caratteristiche speciali

Il principale elemento funzionale del water - il serbatoio di scarico - nonostante molte modifiche e design differenti, per oltre 150 anni è rimasto invariato sul principio di funzionamento. Questo è un contenitore, il più delle volte in ceramica, contenente un dispositivo meccanico con controllo manuale. La sua funzione è quella di fornire un flusso intenso per una vampata veloce, che forma una spina d'acqua e "chiude" gli odori. Un water è collegato al sistema di alimentazione dell'acqua attraverso un sistema di tubi flessibili, è necessaria una capacità di un certo volume per accumulare abbastanza acqua per il risciacquo.

I carri armati della toletta hanno generalmente 2-3 fori tecnologici per il rifornimento e lo scarico dell'acqua. Dentro, i carri armati di sciacquone hanno meccanismi per spegnere il liquido quando riempie il volume voluto e per lavarlo nella ciotola. Il drenaggio avviene per gravità.

Ciotole per WC possono essere separate o compatte. Inoltre, ci sono varianti di monoblocco, in cui il serbatoio dell'acqua e il water sono realizzati in un unico astuccio inseparabile.

Quasi tutte le toilette domestiche del vecchio campione avevano un serbatoio di scarico separato. Ciò significa che è separato dalla ciotola e sospeso ad un'altezza, e un tubo viene utilizzato per nutrire l'acqua verso il basso. I vantaggi di questa prestazione sono che la pressione è molto forte, quindi, maggiore è la capacità, più intenso è il flusso. Il meccanismo per il risciacquo della cisterna, che si trova separatamente, è più semplice, si verifica con l'aiuto di una corda. Ma una tale prestazione con un serbatoio sospeso dal soffitto, molti trovano non troppo estetico e presentabile.

A differenza dei dispositivi separati che hanno un serbatoio montato, il tipo compatto ha una capacità di accumulo di acqua, situata direttamente sul water - nella sua parte posteriore dietro la tazza. Si ritiene che questo sia un tipo più recente di impianto idraulico, sebbene sia stato inventato più di un secolo fa. Questi servizi igienici hanno un aspetto più estetico, occupano meno spazio. Non è necessario appendere un contenitore ingombrante e pesante in altezza, ma i ripiani possono essere collocati sopra l'intera altezza del bagno fino al soffitto. I serbatoi del tipo compatto sono più spesso realizzati con un pulsante, con l'aiuto di quale lavaggio viene eseguito, meno spesso sono modelli con una leva.

Il monoblocco è un singolo design inseparabile del wc e del serbatoio, quest'ultimo si trova sopra la ciotola dietro. Questo modello è stampato immediatamente sulla produzione di ceramica, metallo o plastica. È impossibile smontare i frammenti, complica il trasporto e rende più ingombrante l'impianto idraulico. Ma ci sono anche dei vantaggi: il monoblocco è più igienico - non ci sono punti del serbatoio e dei giunti della vasca, sotto di essi e sporcizia e ruggine non si accumulano sotto la guarnizione in gomma. Anche il design monolitico sembra più elegante e armonioso.

Il monoblocco può essere a pavimento o sospeso. Quest'ultimo design è più difficile da installare, perché è necessario installare l'intero sistema in modo che possa sopportare il peso di una persona seduta. D'altro canto, sembra molto originale e, cosa più importante, è più facile pulire il pavimento sotto il water.

La posizione del serbatoio del bagno può essere esterna o nascosta in una nicchia di falsi muri.

Quest'ultimo tipo di installazione è più complicato, in ogni caso, è necessario installare una partizione e posare un flessibile di scarico complesso. Ma d'altra parte, ha un aspetto originale, nel caso di installare un WC laterale sulla falsa parete, viene liberato un sacco di spazio aggiuntivo, l'area intorno al dispositivo è più facile da pulire.

Secondo i materiali di fabbricazione, ciotole per WC possono essere:

  • Ceramica - la forma più comune. La ceramica è relativamente resistente, facile da pulire, ha una lucentezza caratteristica e può avere non solo il bianco, ma anche molti altri colori, che ti permettono di scegliere i sanitari secondo il resto del bagno.
  • Terracotta - questi erano i primi servizi igienici realizzati nella seconda metà del 19 ° secolo. Questo materiale è piuttosto fragile, inoltre ha una struttura porosa, che complica la sua pulizia e sporcizia e microbi si accumulano nei pori. Gli sviluppi moderni possono ridurre questi inconvenienti, ma la maiolica come materiale per la produzione di sanitari per il bagno ha perso la sua popolarità.
  • I vasi igienici in porcellana, come quelli in ceramica, hanno una superficie liscia e priva di pori, facile da pulire. La forza è un po 'inferiore a quella della ceramica, la vista può essere molto presentabile. Ma a causa del costo elevato, i serbatoi di porcellana e le tazze del water non sono molto popolari.
  • Serbatoi in metallo per una tazza del water per la durabilità e facilità sorpassare la ceramica. La caratteristica lucentezza scura sembra molto elegante ed è adatta per un bagno con un design moderno. I materiali più comunemente usati sono acciaio inossidabile o ghisa. Quest'ultima opzione è più fragile e difficile, quindi è preferibile fare una scelta a favore dei serbatoi di acciaio.
  • Il vetro e la pietra naturale o artificiale sono utilizzati anche per la produzione di vasi sanitari, pertanto, con essi possono essere acquistati e le cisterne corrispondenti. Tali prodotti di solito appartengono alla classe di élite, spesso sono installati in interni decorati in stile moderno. Il prezzo di tali beni è elevato, inoltre, possono essere fragili.
  • L'acrilico rinforzato oggi è ampiamente utilizzato per la produzione di bagni, servizi igienici, ci sono vasche per servizi igienici da esso. Il materiale è liscio, non poroso, ha una superficie ben pulita di colore bianco saturo. Il vantaggio è che con una buona resistenza, è più leggero della ceramica, inoltre è igienico.
  • La plastica è usata per i serbatoi del bagno nascosti in una nicchia a muro. Poiché tale capacità non è visibile, non ci sono requisiti visivi per esso, a condizione che il meccanismo funzioni in modo affidabile.

Il materiale e il colore del serbatoio devono essere combinati con il WC: per il dispositivo in ceramica è selezionata la ceramica per l'acciaio - lo stesso acciaio. Allo stesso modo, la selezione di serbatoi realizzati con altri materiali.

In base al metodo di alimentazione del fluido, i serbatoi di scarico possono essere con attacchi laterali o inferiori. Nel primo caso, il tubo si trova a destra o a sinistra nella parte superiore del dispositivo, nel secondo - dal basso. Il rivestimento inferiore è buono perché il tubo è quasi invisibile, c'è abbastanza spazio sui lati del serbatoio. Ma tali dispositivi sono più difficili da riparare e la pressione dell'acqua per soddisfare il bisogno di intensità.

Il dispositivo di bloccaggio o la valvola per il serbatoio di scarico è un pistone o un diaframma. Il primo tipo è azionato da una leva con un pistone, alla sua estremità c'è una guarnizione che blocca il flusso di acqua nel serbatoio. Le valvole dotate di una membrana in silicone o gomma, consentono di silenziosamente e in breve tempo di ottenere acqua nel serbatoio, ma sono molto sensibili alla pulizia.

Scarico serbatoi con un pulsante sono di tre tipi:

  • Scarico a modalità singola - scarico quando tutta l'acqua viene versata quando si preme il pulsante.
  • Con la modalità "stop", quando la prima pressione avvia uno scarico e il secondo lo ferma.
  • Lo scarico dual-mode ha due punti di scavo: il primo serve per scaricare una parte dell'acqua, il secondo per svuotare completamente il serbatoio.

Oltre al pulsante, il meccanismo di scarico può essere azionato da un'asta o una leva. I sistemi di scarico drenano l'acqua alzando lo stelo. Tale serbatoio ha un dispositivo abbastanza semplice, è più facile da riparare rispetto a un design di un pulsante. I meccanismi a leva hanno una leva sul lato o sul fondo, il dispositivo viene azionato premendolo. Tali serbatoi possono essere modelli compatti e separati.

La forma dei serbatoi di scarico esterni può essere a parete o ad angolo. Il secondo tipo è necessario se il WC è posizionato nell'angolo della stanza.

In questo modo è possibile risparmiare spazio libero nella toilette e utilizzare il bagno non meno comodo rispetto alla versione standard.

Principio di funzionamento

E i vecchi serbatoi per cisterne ei moderni sistemi con due modalità di funzionamento hanno dispositivi e funzionalità simili.

Questo meccanismo include i seguenti dettagli:

  • valvole di arresto;
  • valvola sfusa;
  • sistema per evitare il tracimare dell'acqua.

Per controllare lo scarico di acqua e per evitare inutili fuoriuscite di fluido, c'è una valvola di scarico o di intercettazione con una valvola con un tappo che blocca l'apertura che porta alla tazza del water. La valvola è completamente premuta sotto la pressione dell'acqua nel serbatoio. Se si osserva una perdita continua costante nella toilette, il malfunzionamento del dispositivo è collegato alla valvola di scarico.

La valvola di riempimento serve a far passare l'acqua dal sistema di alimentazione dell'acqua alla capacità del serbatoio e alla sua chiusura, quando è completamente riempita. Lo schema di lavoro è organizzato come segue: questa valvola ha un collegamento, solitamente realizzato sotto forma di un'asta di ottone con un galleggiante, che, a sua volta, sale insieme al livello dell'acqua e durante il riempimento chiude il flusso di fluido dall'esterno. Nei vecchi sistemi, la valvola di riempimento era posizionata sul lato e il galleggiante era disposto orizzontalmente, i nuovi modelli di serbatoi di scarico hanno una valvola di riempimento sul fondo e un galleggiante verticale in plastica leggera. Molto spesso i guasti alla tazza del WC sono associati a questo dispositivo.

I sistemi di scarico e di troppopieno disponibili sulla maggior parte dei modelli di serbatoi moderni sono progettati per garantire che quando una valvola di scarico, galleggiante o valvola di riempimento si guasta, l'acqua non viene versata sul pavimento della toilette, ma nel sistema fognario. Sono previsti tubi speciali per questo.

Se il meccanismo di blocco dell'acqua è rotto, allora non fluisce oltre il bordo del serbatoio, ma entra attraverso di loro e viene scaricato nelle comunicazioni di scarico.

Riparazione della vecchia cisterna del bagno

Risoluzione dei problemi nella cisterna del WC per il vecchio modello di water

I serbatoi di scarico del vecchio design si distinguono per la semplicità del design. Ciò rende il sistema abbastanza affidabile, ma anche i dispositivi più primitivi si rompono periodicamente.

Se le persone primitive possono riparare i martelli, allora l'utente moderno di Internet ha abbastanza capacità e conoscenze per sistemare il vecchio meccanismo a casa.

Dispositivo e caratteristiche

Il design di questi prodotti si distingue per i raccordi per un water con attacchi laterali e un design sviluppato utilizzando le leggi fisiche più semplici. I componenti principali sono: un dispositivo di riempimento costituito da una leva mobile, su un lato del quale è posizionato un galleggiante, e sull'altro lato una valvola che blocca l'acqua, e un meccanismo di scarico per il water.

Le cisterne da toilette più "antiche" per il vecchio modello di water sono costituite da una campana di sughero in ghisa con una guarnizione in gomma morbida. Quando si preme la leva esterna, la campana si alza, l'acqua scorre verso il basso attraverso l'apertura.

Il design era così affidabile che alcuni prodotti sono stati in servizio per più di 50 anni, l'unico problema è la necessità di cambiare la guarnizione che indossa.

Nei disegni successivi, la campana sostituì le pere di gomma o di plastica. Quando il contenitore viene rilasciato, il galleggiante viene abbassato e la leva apre la valvola attraverso la quale l'acqua inizia a fluire. Quando il contenitore è pieno, l'oggetto leggero si alza fino a quando non si trova in una posizione in cui l'acqua smette di fluire nel dispositivo.

Possibili danni e metodi di riparazione

In ogni caso, anche il meccanismo più primitivo, vari dettagli prima o poi falliscono. La maggior parte delle interruzioni nei dispositivi di drenaggio vecchio stile sono abbastanza facili da riparare.

Flusso continuo di acqua

Innanzitutto è necessario verificare se la valvola di blocco perde. Per fare ciò, rimuovere il coperchio e sollevare la leva del galleggiante. Se successivamente l'acqua entra nel serbatoio, significa che la valvola stessa si è rotta e deve essere sostituita.

Per fare questo, chiudere il rubinetto di fronte al serbatoio e scaricare l'acqua. La chiave svita la parte che collega la valvola alla rete idrica, la leva del galleggiante viene rimossa, i dadi di fissaggio e la valvola vengono estratti. Al suo posto ne è impostato uno nuovo. La leva del galleggiante si trova nella posizione ottimale dopo che l'acqua riempie l'alloggiamento.

Se il flusso d'acqua è completamente bloccato quando la leva viene sollevata, il problema potrebbe essere causato dai seguenti motivi:

  • La distorsione della leva del galleggiante (spinta) - porta al fatto che inizia ad aggrapparsi alla manica, il galleggiante si solleva non completamente e la valvola non si chiude. In questo caso, tirare fuori e raddrizzare.
  • In caso di violazione della perdita di galleggiamento, rimane parzialmente o completamente immerso nell'acqua e non chiude la valvola. In questo caso, viene cambiato in uno nuovo. Se non esiste un modello adatto, il danno può essere sigillato con una plastica riscaldata o un sigillante, dopo aver rimosso tutto il liquido dalla parte che scorre, ma questa è una misura temporanea.

Deflusso dell'acqua costante

Se l'acqua scorre in un flusso sottile dal serbatoio. fino a quando non si svuota, significa che la tenuta del meccanismo di drenaggio è interrotta e l'acqua si sta infiltrando tra la cassa e la campana (pera). Ci sono diversi motivi per questo fallimento:

  • La corrosione o l'inquinamento della superficie della sella porta al fatto che i depositi non consentono al meccanismo di drenaggio di chiudersi ermeticamente. In questo caso, viene pulito con un panno smerigliato.
  • L'aspetto di uno spazio tra il corpo e la sella porta agli stessi problemi. In questo caso, è necessario serrare i dadi di fissaggio con una chiave a tubo.
  • A volte un cespuglio guida cade fuori dalla sella - questo porta ad un'inclinazione del lucchetto quando si abbassa. In questo caso, la manica viene inserita nel foro dell'arco e avvolta con un elastico.
  • Il colpevole può rompersi e la leva del grilletto. che nella posizione sbagliata impedisce alla pera di bloccare completamente la sella. In questo caso, è necessario piegarlo e abbassarlo sotto l'ingresso del tubo sottomarino di 2,5 mm.

La seconda opzione consiste nel controllare il fissaggio delle piastre di supporto del bilanciere e serrare le viti allentate. È abbastanza difficile, poiché la distanza tra il muro e le teste delle viti può essere inferiore a 10 cm.

Puoi provare a stringerle con uno strumento corto, spingendolo nella fessura della vite. Quando si eseguono queste azioni, è necessario assicurarsi che la piastra verticale con quattro angoli si trovi in ​​una rientranza sul corpo.

Problemi di overflow

Questa è una ripartizione piuttosto caratteristica che è facile da determinare. L'acqua viene raccolta nel serbatoio e inizia a fluire. se si spegne il rubinetto, il flusso di acqua dal dispositivo si arresta e quando si preme la presa di troppo pieno, il flusso si arresta, il dado di fissaggio si allenta. In alcuni casi, è sufficiente girare il troppo pieno diverse volte in senso orario e il dado prende il suo posto.

Altrimenti, dovrai ricorrere ai seguenti trucchi. È necessario lavare il serbatoio. attendere fino a quando tutte le superfici sono asciutte.

Se il dado non è completamente svitato, avvolgere saldamente la fessura tra la presa di troppo pieno e il fondo del serbatoio con materiale sigillante e riempire con colla siliconica o vernice. Attendere finché il rivestimento non si indurisce.

Se il dado è completamente svitato, il trabocco viene rimosso, il sigillante viene avvolto sulla sua filettatura in modo che si inserisca saldamente nel foro sul fondo del serbatoio.

Sostituzione del tubo di alimentazione

Il danneggiamento del tubo di alimentazione e delle guarnizioni sulla giunzione porta alla comparsa di gocce d'acqua (il problema può essere confuso con la condensa) nei punti di attacco al corpo del dispositivo di scarica. Prima di tutto stringere il dado di connessione.

Se la perdita persiste, chiudere l'acqua e scollegare il tubo. Avvolgimento del coperchio del filo del cambio guarnizione. il tubo è di nuovo collegato al serbatoio e stringere il dado.

Forte rumore durante il riempimento

A volte quando si riempie il dispositivo di scarico per un vecchio tipo di serbatoio, fa un sacco di rumore che può svegliare la casa. È possibile sostituire la parte con uno speciale dispositivo di stabilizzazione. e quindi risolvere il problema. Se la pressione che entra nel corpo non è troppo forte, il problema può essere risolto molto più facilmente.

Il meccanismo della valvola di riempimento comprende un tubo corto per scaricare l'acqua. Su di esso è necessario installare verticalmente un silenziatore in tubo flessibile di plastica o gomma. lasciando cadere l'estremità inferiore nell'acqua in basso. Ciò contribuirà ad evitare il rumore quando cadono acqua e fanno cadere un galleggiante che salta.

Nessun post correlato.

Home »Bagno: vasca da bagno e toilette» Vasca di lavaggio per WC: dispositivo, installazione, configurazione, riparazione

Cassetta di scarico: dispositivo, installazione, configurazione, riparazione

Non importa quanto siano di alta qualità la toilette e gli accessori, sorgono periodicamente dei problemi: l'acqua non viene aspirata, o viceversa, fluisce costantemente dallo scarico. Tutti questi problemi sono associati alle valvole (valvole di scarico e di aspirazione), che sono collocate nel serbatoio di scarico. Successivamente, parleremo di come installarlo, modificarlo, regolarlo e ripararlo autonomamente.

Non importa come appare il gabinetto, il riempimento della cisterna sarà simile

Struttura interna

Il serbatoio del water è composto da due semplici sistemi: un set di acqua e il suo scarico. Per risolvere eventuali problemi, è necessario capire come funzionano e come funzionano le cose. In un primo momento considereremo da quali parti consiste il serbatoio per un water di un vecchio campione. Il loro sistema è più comprensibile e intuitivo e il lavoro di dispositivi più moderni sarà chiaro per analogia.

I raccordi interni di questo tipo di serbatoio sono molto semplici. Il sistema di approvvigionamento idrico è una valvola di ingresso con un meccanismo di galleggiamento, il sistema di scarico è una leva e una pera con all'interno una valvola di scarico. C'è anche un tubo di troppo pieno: l'acqua in eccesso dal serbatoio lo attraversa, bypassando il foro di scarico.

Il dispositivo della cisterna della vecchia costruzione

La cosa principale in questo design è il corretto funzionamento del sistema di approvvigionamento idrico. Un diagramma più dettagliato del suo dispositivo è mostrato nella figura sottostante. La valvola di ingresso è collegata al galleggiante con una leva curva. Questa leva preme sul pistone, che apre / chiude la fornitura d'acqua.

Durante il riempimento del serbatoio il galleggiante si trova nella posizione più bassa. La sua leva non preme sul pistone e viene premuta dalla pressione dell'acqua, aprendo l'uscita dell'ugello. L'acqua viene gradualmente reclutata. All'aumentare del livello dell'acqua, il galleggiante si solleva. A poco a poco, preme il pistone, interrompendo l'approvvigionamento idrico.

Il meccanismo di galleggiamento del dispositivo nel serbatoio del bagno

Il sistema è semplice e abbastanza efficace, il livello di riempimento del serbatoio può essere cambiato piegando una piccola leva. Lo svantaggio di questo sistema è il rumore percepibile durante il riempimento.

Ora vediamo come viene scaricata l'acqua nel serbatoio. In questa forma di realizzazione, il foro di drenaggio è bloccato da una valvola di drenaggio pera. Una catena è legata alla pera, che è collegata alla leva di scarico. Premendo la leva, solleva la pera, l'acqua defluisce nel foro. Quando si abbassa il livello, il galleggiante scende, aprendo l'approvvigionamento idrico. Ecco come funziona il serbatoio di scarico di questo tipo.

Modelli moderni con leva prugna

Meno rumore durante il riempimento del serbatoio per i servizi igienici con un ingresso dell'acqua inferiore. Questa è una versione più moderna del dispositivo sopra descritto. Qui la valvola / valvola di aspirazione è nascosta all'interno del serbatoio - nel tubo (nella foto - il tubo grigio a cui è collegato il galleggiante).

Il dispositivo di un serbatoio di scarico con riserva d'acqua dal basso

Il meccanismo di funzionamento è lo stesso - il galleggiante si abbassa - la valvola è aperta, l'acqua scorre. Il serbatoio fu riempito, il galleggiante salì, la valvola chiuse l'acqua. Il sistema di scarico è rimasto in questa versione quasi invariato - la stessa valvola che si alza quando si preme la leva. Il sistema di tracimazione dell'acqua non è quasi cambiato - anche questo è un tubo, ma è portato allo stesso scarico.

Visivamente, il lavoro della cisterna di un tale sistema può essere visto nel video.

I modelli di water con un pulsante hanno raccordi di ingresso dell'acqua simili (disponibili con alimentazione laterale dell'acqua, disponibile dal basso) e altri tipi di raccordi di scarico.

Serbatoio con pulsante

Il sistema presentato su una foto si incontra il più spesso in scodelle di una produzione domestica. È economico e abbastanza affidabile. Il dispositivo delle unità di importazione è diverso. Hanno per lo più un'alimentazione d'acqua inferiore e un altro dispositivo di scarico-troppopieno (nella foto sotto).

Raccordi importati per il serbatoio di risciacquo

Tali sistemi sono diversi:

  • con un pulsante, l'acqua viene scaricata mentre si preme il pulsante;
  • con un pulsante, lo scarico inizia quando viene premuto, si arresta quando viene premuto di nuovo;
  • con due pulsanti che rilasciano una diversa quantità di acqua.

Il meccanismo di lavoro qui è leggermente diverso, anche se il principio rimane lo stesso. In questa valvola, premendo il pulsante si alza il vetro che blocca lo scarico, mentre il rack rimane fermo. In breve, questa è la differenza. La regolazione dello scarico avviene tramite un dado girevole o una leva speciale.

Installazione e sostituzione dei raccordi del serbatoio di scarico

Una parte significativa dei problemi con il bagno si risolve regolando o sostituendo i raccordi del serbatoio. In ogni caso, è necessario sapere come smontare e assemblare l'interno del serbatoio. Questa abilità sarà sicuramente utile. Quando si sostituisce, è prima necessario rimuovere il vecchio dispositivo, quindi installarne uno nuovo. Descriviamo in dettaglio l'intero processo, compresa l'installazione di nuove valvole.

Come rimuovere la copertura dal serbatoio

Se un serbatoio con un pulsante è in riparazione, non è sempre immediatamente chiaro come rimuovere il coperchio. Rendilo semplice: premi il pulsante, gira l'anello.

Come rimuovere il coperchio dal serbatoio con un pulsante

Se le dita falliscono, premendo il pulsante, considera la sua cornice interna. Ci sono due slot speciali. Puoi prendere un cacciavite con un'estremità stretta, girare un po 'l'anello. Quindi puoi svitare e dita.

Quindi, estrai il pulsante, tirandolo verso l'alto. Tutto, la copertina può essere sollevata.

Rimozione del serbatoio

Per sostituire i vecchi raccordi, il serbatoio di scarico, deve essere rimosso dalla tazza della toilette. Prima di tutto, spegnere l'alimentazione idrica, quindi scaricare l'acqua dal serbatoio. Quindi utilizzare i tasti per rimuovere il tubo di alimentazione dell'acqua (è montato sul lato o sul fondo).

Nella posizione inferiore dell'alimentazione idrica si trova accanto ai perni di montaggio.

Successivamente è necessario scollegare il serbatoio dalla tazza della toilette. Se guardi sotto da sotto, puoi vedere i bulloni che sono serrati con i dadi. Qui li svitiamo usando una serie di chiavi aperte o una chiave inglese regolabile. Prima di questo, metti un recipiente o uno straccio vicino alla tazza del gabinetto: rimane sempre una certa quantità d'acqua nel serbatoio, quando sviti i dadi si fonderà.

Svitare i due dadi - destro e sinistro, rimuovere il serbatoio. La guarnizione è di solito lasciata sulla ciotola. Se è deformato o essiccato, è anche consigliabile sostituirlo.

Rimuoviamo il serbatoio dalla ciotola

Il serbatoio è posto su una superficie piana. Nella parte inferiore c'è un grosso dado di plastica. Tiene il meccanismo di scarico, lo svita. A volte le prime bobine hanno a che fare con una chiave inglese, ma non pizzicarla troppo - la plastica può essere fragile.

Spegni il dado tenendo premuto il meccanismo di scarico

Ora il meccanismo di scarico dell'acqua può essere rimosso facilmente.

Assomiglia agli accessori della cisterna dopo parecchi anni di lavoro.

Allo stesso modo, rimuovere il meccanismo di erogazione dell'acqua. All'alimentazione inferiore, il dado di fissaggio si trova anche sotto (a destra oa sinistra del centro).

Dado di fissaggio del meccanismo di approvvigionamento idrico

Ciò ha rimosso il dispositivo di erogazione dell'acqua nel serbatoio

Dopo, guarda dentro la cisterna. Di solito un sedimento arrugginito, piccole particelle di metallo, sabbia, ecc. Si accumulano sul fondo. Tutto questo dovrebbe essere rimosso, se possibile, lavare. L'interno deve essere pulito - i cuscinetti dell'immondizia che cadono sotto le guarnizioni possono causare perdite. Dopo questo, iniziamo l'installazione di nuovi raccordi.

Installazione dei raccordi di scarico del serbatoio

Tutto avviene in ordine inverso. Innanzitutto, installare un nuovo meccanismo di scarico del rack. Svitiamo il dado di plastica da esso, mettiamo la guarnizione di gomma sull'ugello. Può essere bianco (come nella foto) o nero.

Abbiamo messo la guarnizione di gomma

Il dispositivo viene portato all'interno del contenitore, dall'esterno ruotiamo un dado di plastica. È attorcigliato, mentre è possibile, con le dita, stringere una piccola chiave. È impossibile fare un eccesso di forza: esploderà.

Installare e serrare il dado

Ora sul water, sostituire l'anello di tenuta, sigillando il collegamento con il serbatoio di scarico. In questo luogo si accumulano sporco e ruggine: lo puliamo prima, il sedile deve essere asciutto e pulito.

Posa dell'anello di tenuta

All'interno del serbatoio installare i bulloni di fissaggio, non dimenticare di mettere la guarnizione. Mettiamo il serbatoio di scarico in posizione fino a quando non è possibile allinearlo. La cosa principale è ottenere le viti e la parte di scarico sui sedili. Prendiamo la rondella, il dado e li avvolgiamo sulle viti.

Quando entrambi i dadi sono installati, ma non ancora serrati, livellare il serbatoio. Quindi con l'aiuto di un tasto iniziamo a stringere la montatura. Girare per alcuni giri, poi a destra, quindi a sinistra.

Infine, installiamo la valvola di ingresso per il serbatoio di scarico. Potrebbe essere stato installato in precedenza, ma è quindi scomodo installare i bulloni di fissaggio - troppo poco spazio. Mettiamo anche una guarnizione sulla presa, quindi installiamo all'interno, fissiamo con un dado.

Giriamo un dado di fissaggio della valvola di ingresso

Il prossimo passo è collegare l'acqua allo stesso tubo. Prima di collegare il tubo flessibile dell'acqua, apriamo l'acqua per un po ', rendendo possibile rimuovere la bilancia che si accumula ogni volta dopo la chiusura della valvola, anche per un breve periodo. Dopo aver abbassato dell'acqua (sostituire un secchio per non bagnare il pavimento), colleghiamo il tubo al raccordo (spegnere di nuovo l'acqua).

Collegare l'acqua alla cisterna per i servizi igienici

Anche se il raccordo è metallico, non è necessario stringere fortemente questa connessione - prima con le dita, poi con una chiave con un giro. Se durante l'accensione si rilevano gocce d'acqua, è possibile sollevarla di mezzo giro. Dopodiché, controlliamo se il sistema funziona correttamente. Se tutto è corretto, installare il coperchio, fissare il pulsante. Puoi testare di nuovo. A questa installazione del montaggio del serbatoio di scarico è completata. Come puoi vedere, tutto può essere fatto a mano.

Regolazione e riparazione

Di tanto in tanto durante l'operazione della toilette ci sono problemi - scorre, quindi, al contrario, l'acqua non viene trascinata dentro. A volte, stanchi del disagio, la gente compra nuovi bagni. E invano. La maggior parte dei malfunzionamenti viene risolta in 10-20 minuti. Inoltre, tutto è così semplice che tutti possono farcela. Non devi chiamare un idraulico. Puoi fare tutto con le tue mani.

Regolazione del livello dell'acqua

Si tratterà di dispositivi con una minore quantità d'acqua. Dopo l'installazione, la cassetta del WC deve essere regolata. Per impostazione predefinita, provengono dalla fabbrica esposta alla quantità massima di acqua nel serbatoio. Questa quantità è spesso ridondante. Con l'aiuto di semplici regolazioni possiamo ridurre la quantità d'acqua nel serbatoio. Per questo:

  • Spegnere l'acqua, scaricare l'acqua.
  • Spegni il pulsante.
  • Rimuovere la copertura.

Dov'è la vite di regolazione

  • Il meccanismo del galleggiante ha una vite di plastica. Girando / torcendo cambia la quantità d'acqua. Se è necessario ridurre la quantità d'acqua, stringere la vite, abbassando il galleggiante. Al successivo riempimento (è possibile accendere l'acqua) il livello dell'acqua dovrebbe diminuire.
  • Installare il coperchio e il pulsante in posizione.
  • La stessa procedura è necessaria se l'acqua esce costantemente dal serbatoio. Uno dei motivi è un galleggiante sollevato troppo alto. Per questo motivo, l'acqua scorre attraverso il sistema di tracimazione.

    Con l'alimentazione laterale dell'acqua e il meccanismo a galleggiante, la regolazione è ancora più semplice: cambiamo la posizione del galleggiante piegando la leva. Da una parte è più facile, ma dall'altra - più difficile. Dobbiamo piegarlo molte volte per raggiungere il livello richiesto.

    Piegando la leva del galleggiante, cambiamo il livello dell'acqua nel serbatoio di scarico

    Toilette scorrevole

    Se l'acqua nella toilette perde costantemente e il suo livello è normale, andare avanti. Ci sono diversi motivi per questa perdita. E se è così, allora i metodi di eliminazione saranno diversi.

    • La gomma sigillante sotto la valvola di scarico nel serbatoio è stata insabbiata, la sporcizia ha subito sotto e una scanalatura è comparsa sulla sua superficie (o più). Il metodo di trattamento è pulire la guarnizione esistente o sostituirla con una nuova. Per la rianimazione del vecchio bisogno:
      • spegni l'acqua, lavala,
      • rimuovere l'erogatore svitando il dado di plastica dal basso;
      • estrarre la valvola di scarico, rimuovere ed esaminare la guarnizione, pulirla dalle particelle sedimentate, se necessario (ci sono solchi), carteggiare con carta smeriglio molto fine per levigare;
      • posto in essere, tutti connettono e controllano il lavoro.
    • Il meccanismo di innesco stesso fu abbattuto. Per verificare se questo è il caso, è possibile premere leggermente il meccanismo con il coperchio rimosso. Se il flusso si è fermato, allora questo è il caso. In caso contrario, provare a pulire la guarnizione (descritta sopra) o sostituirla. Se, una volta premuto, il flusso è cessato, è possibile sostituire il rinforzo o pesare il vetro.

    Dove mettere la ponderazione

    Per fare ciò, rimuovere il meccanismo di scatto e nella sua parte inferiore mettiamo qualcosa di pesante. Possono essere diversi pezzi di metallo, un calzino in cui sono stati versati i penny, sabbia, ecc. Installare il dispositivo in posizione e controllare il lavoro.

    Senza acqua

    Un altro problema che puoi risolvere con le tue mani è che l'acqua non viene aspirata nel serbatoio di scarico. Molto probabilmente il problema è in un blocco: il filtro o i tubi sono bloccati. Dillo a lungo, meglio guardare il video.

    Il meccanismo della cisterna del vecchio campione

    Per eliminare qualsiasi problema sorto nel lavoro della vecchia tazza del water, è sufficiente sapere come funzionano la cisterna e i trucchi della sua riparazione.

    Caratteristiche del design

    Il vantaggio per noi, in quanto idraulici domestici, è il fatto che molti modelli presentati sul mercato sanitario sono basati sullo stesso principio di funzionamento.

    Puoi sempre aprire il water da solo.

    Nonostante l'età moderna della tecnologia e vari produttori, la produzione russa di tazze da toilette non è diversa dal principio europeo. A causa della costanza e della qualità del dispositivo del serbatoio di lavaggio, la tecnologia di produzione non è cambiata da molti decenni.

    Il serbatoio di scarico è realizzato con i seguenti materiali:

    In alberghi o ville costosi e costosi hanno trovato prodotti fatti di marmo e persino di granito. I materiali di cui sopra ci sono familiari, in particolare, ghisa e ceramica. Faience non è così pratico e affidabile, e la plastica, e ancor più, non vivrà più di due o tre anni.

    Capacità di accumulo di acqua, indipendentemente dal materiale di produzione, montato in diversi modi:

    • il serbatoio è montato sotto il soffitto del bagno;
    • la capacità è montata sulla toilette stessa;
    • la cisterna per il flussaggio viene direttamente versata nella parete dietro il gabinetto, nascondendosi dietro un muro a tutti gli effetti o una scatola di cartongesso o di piastrelle di ceramica.

    Il vecchio serbatoio era montato sulle prime due opzioni. Sotto il soffitto ora raramente lo incontrano, ma direttamente sulla costruzione del bagno - sì, in quasi ogni casa.

    La base del funzionamento diretto del serbatoio dell'acqua viene eseguita dalle valvole, che soddisfano il tempestivo riempimento dell'acqua e il suo scarico al momento giusto.

    Le funzioni ausiliarie vengono eseguite dai dettagli del controllo: un pulsante, una manopola, i tasti o un altro meccanismo responsabile dello scarico parziale e completo dell'acqua direttamente nella toilette.

    Quando usiamo uno dei controlli, cioè, premiamo il pulsante, il sifone di scarico è sbloccato e l'acqua, a sua volta, lascia il serbatoio sotto una pressione decente. Quindi la valvola di scarico si chiude nuovamente e la valvola di aspirazione si apre automaticamente e raccoglie l'acqua.

    Quando l'indicatore dell'acqua raggiunge il livello massimo consentito, le valvole di arresto spengono automaticamente l'acqua.

    Il design di una semplice cisterna di toilette

    La buona condizione del serbatoio di scarico è la seguente: il serbatoio è pieno d'acqua, le valvole di scarico e di aspirazione sono chiuse e l'acqua non può né entrare né uscire dal serbatoio.

    Abbiamo indicato i punti comuni della cisterna del WC vecchio stile.

    Il dispositivo del bagno dell'era sovietica

    Non molti dei nostri compatrioti hanno fretta di cambiare il buon vecchio e, soprattutto, durevole costruzione sovietica per un moderno modello in ceramica che non ispira fiducia.

    Caratteristiche della tazza del water in stile sovietico:

    • materiali di produzione: ghisa o terracotta;
    • la leva di scarico si trova a sinistra o al centro del prodotto;
    • fornitura di acqua solo lato.

    Per quanto riguarda la parte estetica, qui puoi dire senza commentare. E infatti, a quel tempo non si preoccupavano particolarmente della bellezza, il gabinetto aveva un ruolo esclusivamente pratico.

    Per la fornitura di acqua ad un serbatoio simile era responsabile per le valvole, presentate sotto forma di un meccanismo di scarico e un tipo di macchina. E lo scarico dell'acqua era ancora più interessante: un ampio sifone di scarico, bloccato da una valvola di plastica o di gomma, il meccanismo in apparenza somiglia a uno stantuffo.

    Design di ciotola della toilette

    L'acqua viene scaricata utilizzando un'asta, che può essere collegata a una leva laterale o portata alla parte centrale del coperchio.

    La valvola di arresto con un pulsante è collegata tramite una leva con un galleggiante in plastica, che si muove su un piano verticale lungo l'intera capacità del serbatoio.

    Quando il volume interno del serbatoio è pieno d'acqua, il galleggiante si solleva e gira la leva, che aumenta la pressione sullo stelo della valvola di ingresso. Non appena il grado di pressione sull'asta è uguale alla pressione dell'acqua, la valvola si chiude. In questo caso, la cassetta del WC del modello precedente è pronta per l'uso.

    Il vantaggio di una cisterna da bagno di tipo sovietico è l'assenza di molte piccole parti e molle. Questa funzione consente di regolare o correggere le valvole, anche le tubature domestiche.

    Sostituire le parti rotte è abbastanza facile.

    Forse ora ti piace un meccanismo simile è primitivo e obsoleto, ma la sua qualità e affidabilità supera qualsiasi indicatore dei modelli moderni.

    La mancanza di una tazza del water obsoleta: grazie alle sue caratteristiche di design e ai requisiti di consumo di acqua più morbidi, le valvole di intercettazione non possono essere sostituite con un nuovo meccanismo. Devi solo provare a riparare il dispositivo, in modo che i raccordi non perdano l'acqua e non la spenderanno invano.

    C'è sempre una soluzione cardinale: sta comprando un nuovo bagno con un modello moderno di una cisterna che è meno problematico e semplice, ma costoso.

    Il moderno mercato sanitario è ricco di vari modelli che soddisfano le nostre elevate esigenze estetiche e pratiche. Certamente, i servizi igienici del modello precedente sono pratici e affidabili, come nessun altro, ma oggi tali prodotti non vengono più prodotti e i modelli installati nelle nostre case stanno diventando obsoleti.

    Il design del bagno per una migliore comprensione del problema

    A poco a poco, le vecchie scodelle cominciano a fallire: non attingono acqua, ne scaricano troppa acqua, perdono l'aspetto e ingialliscono. Resta solo da scegliere cosa si può fare: studiare i materiali per riparare la vecchia tazza del water o risparmiare per un nuovo modello.

    Cisterne per toilette vecchio stile - caratteristiche del dispositivo e raccomandazioni per i lavori di riparazione

    La cisterna del WC vecchio stile è fuori produzione da molto tempo, ma, tuttavia, può essere trovata in case e appartamenti in tutto il paese, il che indica un funzionamento abbastanza affidabile di tali sistemi e la loro durata.

    Nella foto: più spesso i vecchi serbatoi si trovano sotto il soffitto.

    In questo articolo vedremo le principali differenze tra le vecchie e le nuove opzioni e ti spiegheremo come eliminare i guasti e guasti più comuni con le tue mani, soprattutto perché il lavoro è molto semplice e non richiede l'uso di strumenti e accessori speciali.

    Funzionalità di vecchi sistemi

    Le cosiddette modifiche "sovietiche" hanno una serie di differenze rispetto alle versioni moderne, considerate le più significative di esse:

    L'acqua viene sempre scaricata usando una maniglia su una catena.

    Suggerimento: A volte è molto più facile cambiare il serbatoio per uno più moderno che ripararlo. La decisione viene presa in ciascun caso specifico: se la scala del danno agli elementi è ampia, potrebbe essere necessario troppo tempo e denaro per ripararli.

    Differenze di design e difetti tipici

    Considera la differenza tra la versione vecchia e quella moderna, soprattutto perché la differenza è fondamentale e influenza in modo significativo il funzionamento del sistema.

    dispositivo

    Per capire come riparare la cisterna del WC vecchio stile, è necessario conoscere le caratteristiche principali del dispositivo e i principi su cui funziona l'intero sistema:

    • Faience (meno spesso) e ghisa (più spesso) fungono da materiale per la fabbricazione del corpo. L'uso di un contenitore metallico suggerisce processi corrosivi sulla superficie, quindi il serbatoio deve essere periodicamente colorato all'esterno e pulito dall'interno, altrimenti le particelle di ruggine potrebbero ostruire alcuni elementi, causando una rottura.

    La ghisa non è l'opzione migliore per una cisterna: un tempo era usata perché il prezzo era ridotto.

    • La leva di discesa si trova a sinistra o davanti, l'alimentazione idrica è più spesso sul lato destro. Per garantire un funzionamento regolare ed eliminare le perdite, è meglio sostituire immediatamente l'eyeliner: le moderne opzioni flessibili costano un po 'e servono per un tempo molto lungo.
    • Il serbatoio è collegato alla toilette con un tubo di acciaio, la cui lunghezza può variare. Molti sviluppatori per migliorare l'aspetto estetico di ridurre la sua lunghezza, questa opzione sembra molto meglio.

    Ecco come appare il sistema nei vecchi serbatoi: tutto è abbastanza semplice, il che garantisce affidabilità e durata.

    • Il sistema funziona secondo il principio del giogo: quando si tira la catena, la campana di ghisa si solleva e rilascia acqua, quando la maniglia viene rilasciata, il sistema si chiude sotto il proprio peso. Il livello dell'acqua è controllato da un galleggiante collegato tramite un'asta con una valvola di aspirazione: il sistema è semplice e quindi affidabile ed efficace, il minimo delle parti ne garantisce la lunga durata.

    Il serbatoio della tazza compatta ha differenze strutturali, ma il principio di funzionamento è molto simile: dettagli minimi e massima semplicità

    Caratteristiche del lavoro di riparazione

    Di norma, la natura dei guasti nei dispositivi del gruppo in questione è tipica, pertanto, consideriamo i difetti e i modi più comuni per eliminarli:

    • Ogni pochi anni, un tampone di gomma morbida che viene installato in uscita, diventa inutilizzabile o è semplicemente strappato, a causa del quale l'acqua scorre costantemente nel bagno. La soluzione al problema è semplice: la sostituzione dell'elemento di tenuta e può essere tagliato dalla gomma e indipendentemente dalle dimensioni del vecchio elemento usurato.

    Nel corso del tempo, il campanello spinge un anello di gomma, motivo per cui scorre

    • Il trabocco, che è fatto di ghisa sotto forma di campana, per diversi decenni di lavoro è ricoperto da uno strato di ruggine e altri depositi, per cui l'efficacia del risciacquo è notevolmente ridotta.

    Suggerimento: il problema si risolve semplicemente: l'elemento viene rimosso, bruciato sul fuoco e picchiettato con un martello, dopodiché viene installato il troppo pieno, mentre è meglio cambiare tutti gli elementi di tenuta contemporaneamente.

    • Il deflusso permanente di acqua attraverso il canale di drenaggio è causato da danni al galleggiante. In questo caso, è piuttosto difficile trovare una sostituzione, quindi il galleggiante deve essere saldato o sigillato per ripristinare l'integrità. A volte violazioni di questo tipo sono causate dal fatto che la barra è piegata, può essere raddrizzata e il sistema funzionerà.

    I galleggianti nei vecchi carri armati sono molto massicci.

    • Se vuoi capire come riparare la cisterna del WC vecchio stile in cui il sistema ha smesso di funzionare a causa di problemi di connessione, allora devi capire che molti degli accoppiamenti sono fatti di fili rigidi sotto forma di accoppiatori, possono rompersi o disaccoppiarsi. Possono essere facilmente realizzati con le tue mani, ripristinando il sistema per funzionare in pochi minuti.
    • E infine, durante l'uso prolungato, il sistema di aspirazione dell'acqua (specialmente se è arrugginito) può ostruirsi. In questo caso, la necessità di pulire il gruppo di aspirazione, più spesso questo è sufficiente per ripristinare le prestazioni.

    conclusione

    In effetti, riparare una cisterna del WC vecchio stile è molto più facile rispetto alle opzioni moderne. Ciò è dovuto alla semplicità del sistema e all'affidabilità di tutti i suoi componenti (vedere anche l'articolo "Valvola per cisterna - tipi e metodi di riparazione").

    Il video in questo articolo mostrerà chiaramente alcune caratteristiche del lavoro.

    Il meccanismo della cisterna del vecchio campione

    Per eliminare qualsiasi problema sorto nel lavoro della vecchia tazza del water, è sufficiente sapere come funzionano la cisterna e i trucchi della sua riparazione.

    Caratteristiche del design

    Il vantaggio per noi, in quanto idraulici domestici, è il fatto che molti modelli presentati sul mercato sanitario sono basati sullo stesso principio di funzionamento.

    Nonostante l'età moderna della tecnologia e vari produttori, la produzione russa di tazze da toilette non è diversa dal principio europeo. A causa della costanza e della qualità del dispositivo del serbatoio di lavaggio, la tecnologia di produzione non è cambiata da molti decenni.

    Il serbatoio di scarico è realizzato con i seguenti materiali:

    In alberghi o ville costosi e costosi hanno trovato prodotti fatti di marmo e persino di granito. I materiali di cui sopra ci sono familiari, in particolare, ghisa e ceramica. Faience non è così pratico e affidabile, e la plastica, e ancor più, non vivrà più di due o tre anni.

    Capacità di accumulo di acqua, indipendentemente dal materiale di produzione, montato in diversi modi:

    • il serbatoio è montato sotto il soffitto del bagno;
    • la capacità è montata sulla toilette stessa;
    • la cisterna per il flussaggio viene direttamente versata nella parete dietro il gabinetto, nascondendosi dietro un muro a tutti gli effetti o una scatola di cartongesso o di piastrelle di ceramica.

    Il vecchio serbatoio era montato sulle prime due opzioni. Sotto il soffitto ora raramente lo incontrano, ma direttamente sulla costruzione del bagno - sì, in quasi ogni casa.

    La base del funzionamento diretto del serbatoio dell'acqua viene eseguita dalle valvole, che soddisfano il tempestivo riempimento dell'acqua e il suo scarico al momento giusto.

    Le funzioni ausiliarie vengono eseguite dai dettagli del controllo: un pulsante, una manopola, i tasti o un altro meccanismo responsabile dello scarico parziale e completo dell'acqua direttamente nella toilette.

    Quando usiamo uno dei controlli, cioè, premiamo il pulsante, il sifone di scarico è sbloccato e l'acqua, a sua volta, lascia il serbatoio sotto una pressione decente. Quindi la valvola di scarico si chiude nuovamente e la valvola di aspirazione si apre automaticamente e raccoglie l'acqua.

    Quando l'indicatore dell'acqua raggiunge il livello massimo consentito, le valvole di arresto spengono automaticamente l'acqua.

    La buona condizione del serbatoio di scarico è la seguente: il serbatoio è pieno d'acqua, le valvole di scarico e di aspirazione sono chiuse e l'acqua non può né entrare né uscire dal serbatoio.

    Abbiamo indicato i punti comuni della cisterna del WC vecchio stile.

    Il dispositivo del bagno dell'era sovietica

    Non molti dei nostri compatrioti hanno fretta di cambiare il buon vecchio e, soprattutto, durevole costruzione sovietica per un moderno modello in ceramica che non ispira fiducia.

    Caratteristiche della tazza del water in stile sovietico:

    • materiali di produzione: ghisa o terracotta;
    • la leva di scarico si trova a sinistra o al centro del prodotto;
    • fornitura di acqua solo lato.

    Per quanto riguarda la parte estetica, qui puoi dire senza commentare. E infatti, a quel tempo non si preoccupavano particolarmente della bellezza, il gabinetto aveva un ruolo esclusivamente pratico.

    Per la fornitura di acqua ad un serbatoio simile era responsabile per le valvole, presentate sotto forma di un meccanismo di scarico e un tipo di macchina. E lo scarico dell'acqua era ancora più interessante: un ampio sifone di scarico, bloccato da una valvola di plastica o di gomma, il meccanismo in apparenza somiglia a uno stantuffo.

    L'acqua viene scaricata utilizzando un'asta, che può essere collegata a una leva laterale o portata alla parte centrale del coperchio.

    La valvola di arresto con un pulsante è collegata tramite una leva con un galleggiante in plastica, che si muove su un piano verticale lungo l'intera capacità del serbatoio.

    Quando il volume interno del serbatoio è pieno d'acqua, il galleggiante si solleva e gira la leva, che aumenta la pressione sullo stelo della valvola di ingresso. Non appena il grado di pressione sull'asta è uguale alla pressione dell'acqua, la valvola si chiude. In questo caso, la cassetta del WC del modello precedente è pronta per l'uso.

    Il vantaggio di una cisterna da bagno di tipo sovietico è l'assenza di molte piccole parti e molle. Questa funzione consente di regolare o correggere le valvole, anche le tubature domestiche.

    Forse ora ti piace un meccanismo simile è primitivo e obsoleto, ma la sua qualità e affidabilità supera qualsiasi indicatore dei modelli moderni.

    La mancanza di una tazza del water obsoleta: grazie alle sue caratteristiche di design e ai requisiti di consumo di acqua più morbidi, le valvole di intercettazione non possono essere sostituite con un nuovo meccanismo. Devi solo provare a riparare il dispositivo, in modo che i raccordi non perdano l'acqua e non la spenderanno invano.

    C'è sempre una soluzione cardinale: sta comprando un nuovo bagno con un modello moderno di una cisterna che è meno problematico e semplice, ma costoso.

    Il moderno mercato sanitario è ricco di vari modelli che soddisfano le nostre elevate esigenze estetiche e pratiche. Certamente, i servizi igienici del modello precedente sono pratici e affidabili, come nessun altro, ma oggi tali prodotti non vengono più prodotti e i modelli installati nelle nostre case stanno diventando obsoleti.

    A poco a poco, le vecchie scodelle cominciano a fallire: non attingono acqua, ne scaricano troppa acqua, perdono l'aspetto e ingialliscono. Resta solo da scegliere cosa si può fare: studiare i materiali per riparare la vecchia tazza del water o risparmiare per un nuovo modello.