Raccordi per le cassette di risciacquo

RONDELLE E RACCORDI

Condizioni tecniche generali

Vasche di lavaggio con accessori. Specifiche generali

Data di introduzione 1995-07-01

1 SVILUPPATO dall'Istituto di ricerca di ingegneria sanitaria (NIIsantehnik)

2 Adottato dal Protocollo Interstate della Commissione Scientifica e Tecnica per la Standardizzazione e la Regolazione Tecnica in Costruzione (ISTCC) del 17 novembre 1994

Nome dell'ente di gestione della costruzione dello stato

Impresa statale della Repubblica di Armenia

Minstroy della Repubblica del Kazakistan

Gosstroy della Repubblica del Kirghizistan

Gosstroy della Repubblica del Tagikistan

4 ENTRATA IN AZIONE dal 1 ° luglio 1995 come norma statale della Federazione russa dal decreto del Ministero delle Costruzioni della Russia del 17 marzo 1995 N 18-24

5 REVISION. Dicembre 2003

1 APPLICAZIONE

1 Scopo

Questo standard si applica ai serbatoi di lavaggio progettati per sciacquare i servizi igienici e le ciotole per pavimenti, installati in impianti sanitari, abitazioni e altri edifici di edifici e strutture per vari scopi, riempire i raccordi con pressione dell'acqua nel sistema di alimentazione idrica fino a 1,0 MPa e raccoglierne i raccordi.

2 LINK NORMATIVI

Questo standard utilizza i riferimenti ai seguenti standard.

3 DEFINIZIONI

I seguenti termini sono usati in questo standard.

3.1 Raccordi di riempimento: dispositivo che riempie automaticamente il serbatoio di lavaggio con una certa quantità di acqua dopo che è stato svuotato e chiuso ermeticamente.

3.2 Raccordi di drenaggio: un dispositivo che viene azionato manualmente o automaticamente, consentendo all'acqua di essere scaricata dalla cisterna nel water (tazza a pavimento).

3.3 Serbatoio di risciacquo: Serbatoio di accumulo di acqua non in pressione, che viene riempito automaticamente dalla rete idrica e svuotato manualmente o automaticamente per garantire che la tazza del WC (ciotola del pavimento) venga lavata.

3.4 Dispositivo di troppopieno: dispositivo che devia l'acqua dalla cisterna nella toilette durante un guasto di emergenza dei raccordi di riempimento.

3,5 volume utile: la quantità di acqua che entra nello scarico dal serbatoio riempita fino al contrassegno 20 mm al di sotto del livello di troppo pieno, con un singolo impatto sul grilletto del dispositivo con una durata non superiore a 2 secondi con il raccordo di riempimento chiuso.

4 TIPI E DIMENSIONI PRINCIPALI

4.1 I tipi e le dimensioni di montaggio dei serbatoi devono essere come indicato nella Tabella 1.

Altezza di installazione (dal livello del pavimento al fondo del serbatoio), mm

Attaccare i raccordi di riempimento al corpo del serbatoio

CU - serbatoio di lavaggio, installato direttamente sul WC

Determinato dall'altezza del water

Laterale o inferiore

BN - cassetta di scarico a basso livello

BS - cassetta di scarico media

BV - cassetta di risciacquo alta

4.2 I serbatoi installati direttamente sui servizi igienici devono avere dimensioni di collegamento che consentano l'accesso agli scaffali in conformità con GOST 30493.

4.3 Le cisterne di posizione bassa, media e alta devono essere collegate alla tazza del water con un tubo di scarico.


4.5 Il simbolo del serbatoio per l'uso nella documentazione tecnica e al momento dell'ordine deve essere costituito dalla parola "Serbatoio", dal tipo di materiale del corpo, dalla designazione del tipo di serbatoio, dalla lettera "H" nella connessione inferiore dei raccordi di riempimento e dalla designazione di questo standard.


Serbatoio in plastica BS GOST 21485-94

5 REQUISITI TECNICI

5.1 I serbatoi, le valvole di riempimento e di scarico devono essere fabbricati in conformità con i requisiti della presente documentazione tecnica e standard per i prodotti approvati dal produttore.

5.2.1 Il volume effettivo dei serbatoi deve essere di almeno 6,0 litri.

5.2.2 Il livello dell'acqua nel serbatoio, corrispondente al volume netto, deve essere posizionato (20 ± 2) mm sotto il livello di tracimazione ed essere contrassegnato da un segno chiaramente visibile sulla superficie interna del serbatoio (eccetto i serbatoi in ceramica) o sulla superficie esterna della valvola di troppo pieno o di scarico.

5.2.3 La portata media dell'acqua fornita dal serbatoio attraverso la valvola di scarico per lo scarico deve essere (1,8 ± 0,2) l / s.

5.2.4 Le valvole di riempimento con pressione nella rete idrica da 0,05 a 1,0 MPa devono aprirsi all'inizio dello svuotamento del serbatoio e arrestare il flusso di acqua nel serbatoio dopo che è stato riempito fino al livello del volume utile per non più di 150 s.

5.2.5 I raccordi di riempimento devono fornire un livello stabile di acqua nel serbatoio a un livello di ± 2 mm.

5.2.6 Serbatoi di tipo BN, BS, BV assemblati con un tubo di scarico, un serbatoio del tipo BU assemblato con un ripiano deve essere sigillato con la valvola di scarico aperta e chiusa.

5.2.7 I raccordi di riempimento che si trovano sotto pressione dell'acqua devono essere resistenti e serrati se sottoposti a una pressione di prova di MPa (1,50 ± 0,02).

5.2.8 L'acqua non deve essere aspirata dal serbatoio nella rete idrica quando la valvola è piena quando la pressione scende a 0,02 MPa.

5.2.9 Le valvole di riempimento devono consentire la regolazione del livello dell'acqua nel serbatoio senza l'uso di attrezzi speciali. La deregolamentazione spontanea durante il funzionamento non è consentita.

5.2.10 L'acqua deve essere scaricata dal serbatoio dopo un singolo impatto sull'impugnatura di avviamento per un periodo non superiore a 2 s. La forza d'impatto sul grilletto del dispositivo d'avviamento per l'avvio dell'acqua non deve superare 30 N.

5.2.11 La valvola di scarico dopo aver riempito il serbatoio deve garantire il serraggio del foro di scarico.

5.2.12 I raccordi di scarico del tipo a sifone devono garantire il caricamento del sifone con il volume di acqua nel serbatoio non inferiore all'80% del volume netto.

5.2.13 Parti e assiemi del dispositivo di avviamento devono sopportare un carico di almeno 50 N. Catene o corde di lattine molto distanziate devono sopportare un carico di almeno 80 N.

5.2.14 Il trabocco deve garantire una portata di almeno 0,3 l / s. Il livello dell'acqua nel serbatoio non deve superare il livello di tracimazione di oltre 15 mm e la distanza dal livello massimo possibile dell'acqua nel serbatoio al bordo del foro più basso situato nella parete del serbatoio deve essere di almeno 10 mm.

5.2.15 La risorsa stabilita del serbatoio nella raccolta con le valvole di riempimento e scarico deve essere di almeno 150 mila cicli, il tempo di funzionamento senza problemi stabilito - almeno 60 mila cicli. I criteri per i guasti e gli stati limite dovrebbero essere specificati nella documentazione tecnica per i prodotti di tipi specifici.

5.2.16 Il gruppo galleggiante vuoto deve essere ermetico se testato con una pressione di almeno 0,01 MPa.

5.2.17 Il livello di rumore durante il funzionamento del serbatoio non deve superare 50 dB A.

5.2.18 La sostituzione della valvola di scarico deve essere garantita senza smontare il serbatoio.

5.2.19 La sostituzione dell'elemento di bloccaggio del rinforzo di riempimento deve essere fornita senza scollegarla dalla rete di alimentazione idrica.

5.2.20 Le parti mobili e i componenti dei raccordi di riempimento e di scarico devono muoversi liberamente, senza incepparsi.

5.2.21 I raccordi di riempimento non devono consentire spruzzi all'esterno del serbatoio.

5.2.22 I requisiti tecnici per i serbatoi in ceramica devono essere conformi a questo standard e GOST 15167.

5.3 Requisiti per materiali e componenti

5.3.1 Per la produzione di serbatoi di scarico, raccordi di riempimento e scarico, i materiali resistenti alla corrosione per acqua e aria devono essere utilizzati durante il funzionamento dei prodotti delle categorie 4.2 secondo GOST 15150.

5.3.2 Rivestimenti protettivi e / o protettivi decorativi metallici e non metallici devono essere presi secondo GOST 9.303. I requisiti tecnici per i rivestimenti e la superficie del materiale di base devono essere conformi a GOST 9.301. La designazione dei rivestimenti secondo GOST 9.306.

5.3.3 La scelta dei rivestimenti protettivi, i loro requisiti tecnici e le designazioni devono essere conformi a GOST 9.032. I requisiti per la preparazione delle superfici per i rivestimenti devono essere conformi a GOST 9.402.

5.3.4 Progettazione climatica di serbatoi e raccordi per loro - UHL secondo GOST 15150.

5.4.1 Serbatoi, valvole di riempimento e scarico devono essere forniti in modo completo.

5.4.2 Il kit dovrebbe includere:

5.4.3 La completezza delle valvole di riempimento e scarico è indicata nella documentazione tecnica per valvole di un tipo particolare.

5.5.1 Sul corpo del serbatoio, una delle parti principali delle valvole di riempimento e scarico, deve essere apposto il marchio del produttore o il suo nome.

5.5.2 La marcatura deve essere chiara e conservata durante il periodo di garanzia della conservazione.

5.5.3 Il luogo e il metodo di marcatura sono indicati nella documentazione tecnica.

5.5.4 Un'etichetta deve essere allegata a ciascun pacco, sul quale i seguenti dati sono applicati all'acqua indelebile:

5.5.5 La marcatura dei serbatoi in ceramica deve essere eseguita in conformità ai requisiti di GOST 15167.

5.5.6 La marcatura di trasporto deve essere eseguita in conformità ai requisiti di GOST 14192 e contenere i simboli di movimentazione "Fragile. Attenzione", "Superiore", "Proteggere dall'umidità".

5.6.1 I serbatoi in ceramica e ghisa devono essere imballati in conformità ai requisiti di GOST 15167. I serbatoi in ghisa, in consultazione con il consumatore, non possono essere imballati.

5.6.2 I contenitori di plastica completi di accessori devono essere avvolti in carta da imballaggio o imballati in sacchetti di plastica e posti in scatole di cartone o scatole. I rilievi di cartone devono essere posizionati tra i serbatoi.

5.6.3 Ogni set di riempitivi, raccordi di scarico, al momento della consegna, senza lattine, è imballato in scatole di cartone o sacchetti di plastica e inserito in scatole con un passaporto.

5.6.4 Sulla confezione (o sulla cassa della vasca in ghisa, se spedita non imballata), in cui è allegato il passaporto, deve essere indicata la "Documentazione". Quando si forniscono i serbatoi alla rete di distribuzione, nella confezione di ciascun prodotto viene inserito un passaporto con le istruzioni per l'installazione e il funzionamento.

5.6.5 L'imballaggio dei serbatoi dovrebbe escludere il movimento del coperchio sul corpo del serbatoio durante il trasporto. I dettagli dello spurgo non devono essere elementi di fissaggio della copertura.

5.6.6 L'imballaggio e il confezionamento di prodotti consegnati nelle regioni dell'Estremo Oriente e nelle aree ad essi equiparate devono essere conformi ai requisiti di GOST 15846.

6 REGOLE DI ACCETTAZIONE

6.1 I prodotti devono essere accettati dal servizio di controllo tecnico del produttore in conformità con i requisiti della presente norma.

6.2 I prodotti sono accettati in lotti. La dimensione del lotto è impostata in una quantità di produzione non più sostituibile di prodotti fabbricati con la stessa tecnologia nelle stesse condizioni.

6.3 Durante i test di accettazione, il prodotto viene testato per la conformità ai requisiti dei paragrafi 5.2.20 e 5.4.

6.4 Se durante i test di accettazione almeno un prodotto non soddisfa i requisiti di questo standard per qualsiasi indicatore, quindi ricontrollare per questo indicatore il doppio del numero di prodotti dello stesso lotto. In caso di risultati insoddisfacenti della re-ispezione, viene effettuata un'accettazione pezzo per pezzo dei prodotti per questo indicatore.

6.5 Le prove periodiche per la conformità a tutti i requisiti della presente norma devono essere eseguite una volta ogni due anni su almeno sei prodotti che hanno superato i test di accettazione.

6.6 I test di tipo vengono eseguiti quando si cambiano il design, la composizione dei materiali, le modalità tecnologiche di produzione, nonché in altri casi determinati dall'organizzazione di base per la standardizzazione.

7 METODI DI PROVA

7.1 L'aspetto, la marcatura, l'imballaggio e la qualità delle superfici dei barattoli sono controllati visivamente, senza l'uso di dispositivi di ingrandimento, con un'illuminazione di almeno 200 lux.

7.2 Per determinare il volume utile del serbatoio (5.2.1), è riempito con acqua fino al livello del volume utile, chiudere il flusso di acqua nel serbatoio, posizionare un contenitore con un volume di almeno 10 litri sotto il tubo di scarico o l'uscita e attivare la valvola di scarico. L'acqua che fuoriesce dal serbatoio nel serbatoio viene pesata o il suo volume viene determinato con un errore non superiore all'1,5%.


7.4 L'apertura e la chiusura della valvola di riempimento (5.2.4) viene controllata a pressioni (0,05 ± 0,002) MPa, (0,6 ± 0,02) MPa, (1,0 ± 0,02) MPa visivamente sulla valvola montata in serbatoio. Dopo aver chiuso i raccordi di riempimento, l'acqua può entrare nel serbatoio sotto forma di gocce individuali per non più di 20 minuti.

7.5 Il tempo di riempimento del serbatoio con acqua attraverso la valvola di riempimento (5.2.4) è determinato alle pressioni specificate in 7.4. Il tempo di riempimento è determinato da un cronometro dall'inizio del flusso di acqua nel serbatoio fino a raggiungere il livello del volume utile.

7.6 La stabilità del livello dell'acqua nella vasca di risciacquo (5.2.5) viene determinata misurando il livello dell'acqua con un errore di ± 1 mm dopo aver riempito il serbatoio alle pressioni specificate in 7.4, e per interpolazione si trova il valore della variazione del livello dell'acqua quando la pressione cambia di 0.1 MPa.

7.7 La tenuta dell'apertura di drenaggio (5.2.11), la tenuta del gruppo del serbatoio con il tubo di scarico o con il ripiano (5.2.6) vengono verificati sul serbatoio di lavaggio pieno d'acqua fino al livello del volume utile, con la valvola di riempimento spenta. Il serbatoio viene chiuso con un coperchio e lasciato per almeno 30 minuti, quindi l'acqua viene scaricata. Perdite e gocce d'acqua non sono permesse.

7.8 La resistenza e la tenuta delle parti della valvola di riempimento (5.2.7) vengono controllate mediante pressione di prova (1,50 ± 0,02) MPa per almeno 15 s, mentre la valvola di riempimento deve essere in posizione chiusa.

7.9 L'assenza di perdite di acqua attraverso la valvola di riempimento dal serbatoio alla rete idrica (5.2.8) viene controllata (con una vasca di lavaggio riempita di acqua fino al livello di troppo pieno) sulla valvola di riempimento collegata ad una tubazione con una pressione non superiore a 0,02 MPa per almeno 10 min. Non è permesso cambiare il livello dell'acqua nel serbatoio.

7.10 Lo squilibrio spontaneo del livello dell'acqua nel serbatoio (5.2.9) viene controllato in un serbatoio riempito d'acqua con una leva fissa a galleggiante in modo che il galleggiante sia completamente immerso in acqua per almeno 24 ore.Il galleggiante non può muoversi rispetto alla posizione precedentemente annotata.

7.11 La durata dell'impatto sulla maniglia di avviamento (5.2.10) viene controllata agendo una volta su di essa per non più di 2 s. Se, al termine dell'esposizione, il deflusso dell'acqua dal serbatoio continua, l'avviatore soddisfa i requisiti di questo standard.

7.12 La carica del sifone della valvola di scarico (5.2.12) viene controllata tre volte su un serbatoio pieno all'80% del suo volume netto.

7.13 La resistenza delle parti e dei gruppi (5.2.13) viene verificata applicando una forza di almeno 50 N alla maniglia del grilletto per almeno 30 minuti.

7.14 Il flusso di acqua attraverso il troppopieno (5.2.14) viene determinato fornendo acqua al serbatoio con una portata di almeno 0,3 l / s.

7.15 La distanza dal livello massimo possibile dell'acqua nel serbatoio fino al bordo del foro più basso situato nella parete del serbatoio (5.2.14) è determinata mediante prova del tipo, misurando la distanza dal livello dell'acqua, ad un flusso attraverso il trabocco di almeno 0,3 l / s, al fondo i bordi di questo buco.

7.16 Testare la risorsa tecnica e determinare la durata del funzionamento senza problemi (5.2.15) viene eseguito su un banco di prova automatico, che consente di simulare il funzionamento della vasca di risciacquo, il riempimento (con pressione di esercizio dell'acqua nel sistema di alimentazione idrica (0,6 ± ± 0,02) MPa) e raccordi di scarico vicino a operativo.

7.17 Il controllo della tenuta del gruppo galleggiante (5.2.16) viene effettuato fissando il galleggiante sul fondo del serbatoio pieno di acqua, assicurando che l'altezza della colonna d'acqua sopra di esso non sia inferiore a 1 m per almeno 1 ora.

7.18 Il livello di rumore durante il funzionamento del serbatoio (5.2.17) viene determinato in base a GOST 27679.

7.19 La possibilità di movimento libero di parti mobili e gruppi di valvole di riempimento e scarico (5.2.20) viene controllata manualmente sui raccordi assemblati.

7.20 L'assenza di spruzzi esterni dai raccordi di riempimento (5.2.21) viene controllata visivamente ad una pressione di almeno 0.6 MPa visivamente quando il serbatoio viene riempito d'acqua con il coperchio rimosso.

7.21 Metodi di prova per custodie in ceramica e coperchi per serbatoi (5.2.22) - secondo GOST 13449.

8 TRASPORTO E STOCCAGGIO

8.1 I serbatoi, i raccordi di riempimento e di scarico devono essere trasportati da qualsiasi tipo di trasporto interno in conformità con le norme per il trasporto di merci in vigore su questo tipo di trasporto.

8.2 Le condizioni di stoccaggio dei serbatoi, del riempimento, dei raccordi di scarico in termini di impatto dei fattori climatici ambientali devono essere conformi alle condizioni di stoccaggio 2 (C) secondo GOST 15150.

9 ISTRUZIONI PER L'USO

9.1 Installazione e riparazione di serbatoi, riempimento, raccordi di scarico devono essere eseguiti in conformità con le istruzioni per l'installazione e il funzionamento, compilato in conformità con GOST 2.601.

9.2 Assemblaggio di raccordi filettati in plastica prodotti manualmente o con un attrezzo speciale.

10 GARANZIE DEL FABBRICANTE

10.1 Il produttore garantisce la conformità dei serbatoi, delle valvole di riempimento e di scarico forniti ai requisiti della presente norma a condizione che siano rispettate le condizioni per il trasporto, la conservazione e il funzionamento dei prodotti.

10.2 Il periodo di garanzia è di due anni dalla data in cui il prodotto è stato commissionato o venduto attraverso una rete di vendita al dettaglio, ma non più di tre anni dalla data di produzione.

APPENDICE A (obbligatorio). NOMENCLATURA DEGLI INDICATORI DI QUALITÀ DEI SERBATOI E DEI RACCORDI PULIBILI DI LORO


Nomenclatura degli indicatori di qualità per le cassette di scarico e le valvole per loro

2 Pressione minima di esercizio

3 Pressione massima di esercizio

4 Durata del riempimento con un volume d'acqua specificato con una pressione minima di esercizio nella rete idrica

Come scegliere i raccordi per il bagno con l'eyeliner inferiore?

È impossibile immaginare una casa moderna senza bagno e toilette. Affinché il WC possa svolgere tutte le funzioni, è necessario scegliere i giusti accessori. I materiali attuali possono servire per un lungo periodo, se si seleziona e installa correttamente tutto.

Com'è?

Non importa quale sia la costruzione della valvola nella cisterna. Deve svolgere la funzione di mantenere l'acqua al suo interno: quando è pieno, chiudere il rubinetto e, quando è vuoto, aprirlo di nuovo. L'armatura è costituita da un'unità di drenaggio - un dispositivo che deve regolare la pressione dell'acqua e il luogo del galleggiante. Quest'ultimo è una sorta di sensore che determina direttamente la necessità di aprire e chiudere la valvola.

L'installazione della valvola della cisterna con la linea di alimentazione inferiore implica il collegamento della gru subacquea. Assegna due tipi per un nodo in gelatina: pulsante e shtokovy. Innaffia quando il dispositivo a pulsante viene scaricato mentre si preme, cioè, automaticamente. Nella stessa modalità, l'acqua scende con uno stelo. Ma in questo caso, il manico deve essere tirato su, e quindi restituito alla sua posizione originale.

Ora vengono utilizzati serbatoi sempre più moderni, con un pulsante. Per tale meccanismo è necessario che il pulsante non sporga in nessun caso al di sopra della sua superficie, l'apertura deve essere di almeno 40 mm. Questa dimensione è progettata per movimenti rotondi. Ma ci sono modelli sia ovali che rettangolari.

Vantaggi e svantaggi

I vantaggi sono un gradevole aspetto visivo, la toilette è modellata da un design straordinario e può avere una forma insolita che nasconde il sistema stesso, l'eyeliner inferiore funziona senza rumore, l'acqua non scorre, perché proviene dalla cisterna, è affidabile e quasi mai ha bisogno di riparazioni. Punti negativi: il tipo di rivestimento è difficile da installare, quando si sostituiscono le parti, è più semplice cambiare il sistema stesso.

disegno

I meccanismi di drenaggio dipendono spesso dal tipo di serbatoio, ad esempio la versione sospesa. Questa specie è stata usata per molto tempo. Aveva dei vantaggi solo a causa della sua posizione elevata, dava una forte pressione dell'acqua. Serbatoio nascosto - un design più moderno, ma con un complesso schema di installazione. L'installazione avviene su un telaio metallico, e quindi il pulsante di scarico viene portato fuori. Il serbatoio montato è stato usato per molto tempo, quindi è molto popolare.

Diversi design e valvole del dispositivo. Pertanto, il tipo di valvola "Croydon" si trova in prodotti più vecchi. Quando si digita l'acqua, il galleggiante si alza e agisce su di esso. Quando l'acqua riempie completamente il serbatoio, la valvola chiude il flusso.

Un altro tipo, una valvola a pistone, è montato orizzontalmente, quasi senza differenza dagli altri. Per una valvola a diaframma, invece di una guarnizione, utilizzare una membrana in gomma o sfusa.

Questi dispositivi fanno un buon lavoro - chiudono rapidamente l'acqua. Ma c'è un inconveniente: servono per un breve periodo. Ciò è dovuto alla qualità dell'acqua nei tubi: è troppo sporco, è necessario installare filtri.

Ci sono diverse opzioni per controllare il meccanismo. I sistemi di aste sono una costruzione su cui è installata una valvola di gomma. Può aprire o chiudere il serbatoio di scarico. Il design è considerato obsoleto e tutti cercano di cambiarlo. A causa del fatto che la guarnizione si consuma, l'acqua inizia a fluire. Il meccanismo di blocco viene utilizzato per sovrapporre completamente l'area di flusso, l'elemento di blocco è una bobina.

Sistemi di riempimento

Ci sono sistemi di riempimento a pulsante noti a un tasto, quando premuti, tutta l'acqua esce. Il design a due pulsanti offre economia. Un pulsante è progettato per un piccolo risciacquo: solo una parte dell'acqua esce, la seconda è necessaria per un lavaggio completo. Stop-drain: si tratta di un serbatoio a un pulsante, ma con una sola pressione l'acqua esce completamente, se si preme una seconda volta, smetterà di versare.

L'acqua può provenire da luoghi diversi, ad esempio, con connessioni laterali, l'acqua di ingresso si trova sul lato e sopra. Quando il serbatoio è pieno, l'acqua dall'alto cade e inizia a fare rumore, provoca disagio. Con il rivestimento inferiore, l'alimentazione idrica avviene sul fondo del serbatoio e quindi non causa rumore. Tali disegni consentono di nascondere il tubo di alimentazione, il che rende l'aspetto della toilette più estetico.

Le sfumature della scelta

Tazza da toilette - fin dall'inizio dotata dei necessari raccordi di scarico. Mentre tutto funziona, nessuno pensa alla sua riparazione. Ma arriva un momento in cui qualcosa si rompe e ci sono problemi con esso: perdita o sovrapposizione di valvole incompleta. Ciò significa che la valvola deve essere riparata.

Non ci sono problemi con l'acquisizione, ma è necessario scegliere raccordi di alta qualità in modo che duri per molti anni. La qualità dei componenti in plastica dovrebbe essere priva di difetti, cioè senza bave o forme piegate. Tali dettagli dovrebbero essere difficili. È necessario chiedere il materiale di fabbricazione, è considerato il miglior polietilene. Le guarnizioni devono essere morbide per verificarlo, tirare delicatamente la gomma e dirigerla verso la luce, non ci dovrebbero essere piccole crepe.

Questi sono dettagli delicati, si rompono facilmente a causa di acqua inquinata. Pertanto, è necessario acquistare un set di filtri per l'acqua. La leva del galleggiante deve essere mobile e morbida e non deve attaccarsi. Gli elementi di fissaggio dovrebbero essere fatti di plastica, le parti in acciaio non sono adatte. Lo schema deve essere forte, non diluito, altrimenti niente funzionerà. Al momento dell'acquisto, dovresti considerare tutti questi fattori. Solo nel caso in cui la casa dovrebbe essere kit di riparazione dell'impianto idraulico.

Caratteristiche di installazione

Dal dispositivo di scatto, il dado di fissaggio viene rimosso, situato nella parte inferiore. Accanto al dado, ci deve essere un rivestimento in gomma che è necessario per sigillare il montaggio. L'anello viene messo nel serbatoio di scarico e, sulla guarnizione preparata, è necessario fissare il meccanismo di scatto. Quindi, è necessario rimuovere il controdado dalla valvola di riempimento. Se viene utilizzato un rinforzo con una connessione inferiore, il dado deve essere posizionato nella parte inferiore del dispositivo.

Se vengono utilizzati raccordi laterali, il dado si trova sul lato della valvola. Successivamente è necessario posizionare l'anello di tenuta, che deve essere posizionato sul foro all'interno del serbatoio. Regolare la valvola di ingresso e serrare il dado. Le valvole di aspirazione e di scarico non devono essere in contatto tra loro e con le pareti del serbatoio di scarico. Tale installazione viene eseguita tramite una connessione flessibile, in base alla quale l'acqua fluirà nel serbatoio. Quando si collega il rivestimento non è necessario lasciare la guarnizione.

Controllare le prestazioni della valvola e, se necessario, regolare il galleggiante. Se si utilizza un galleggiante nella leva, per il suo normale funzionamento è sufficiente abbassare il motore nella posizione desiderata. Se si utilizza un galleggiante mobile, la limitazione della corsa viene assicurata con uno speciale anello di ritenuta o fascette. Alla fine, installare il coperchio e collegare il pulsante di scarico.

Possibili problemi

Se l'acqua viene regolarmente raccolta nel serbatoio, la valvola meccanica deve essere sostituita. Quando la leva del galleggiante è deformata, provare ad allinearla, in caso contrario, sostituirla. Se ci sono problemi con il galleggiante, questo difetto si verifica a causa della perdita di tenuta, poiché l'acqua viene aspirata all'interno e il galleggiante smette di funzionare.

Se l'acqua scorre lungo il fondo della cisterna, allora la causa di questa rottura nella fessura o bulloni marci. Per evitare questo problema, cambiale. Questa procedura richiede la modifica degli elementi di fissaggio obsoleti e la pulizia dei siti di atterraggio, quindi installare i nuovi bulloni. Quando si scelgono i bulloni, prendere ottone o bronzo - non sono minacciati dalla formazione di ruggine.

Quando l'acqua scorre nel bagno, è necessario prestare attenzione alla membrana. Rimuovi il sifone e cambialo. Spesso questa situazione si verifica quando si perde la regolazione del galleggiante. La leva non blocca completamente l'acqua e entra nella toilette attraverso un tubo di troppo pieno. Questo problema può essere eliminato regolando il galleggiante. Quando si regola correttamente il sistema, chiuderà la valvola ad un livello dell'acqua di 1-2 cm.

Armatura per serbatoio di risciacquo

Armature per una cisterna con un rifornimento idrico più basso. Istruzioni di installazione e funzionamento

Conforme ai requisiti della TU 4953-001-02903999-2014
AB 69.57.55.3

Scopo del prodotto

La valvola per la cisterna è progettata per riempire la cisterna (popolarmente la cisterna) con acqua e fornirla al bagno per il risciacquo.

Misure di sicurezza

I materiali utilizzati per la produzione di valvole, in condizioni operative, non emettono sostanze nocive nell'ambiente e non hanno un effetto dannoso sul corpo umano attraverso il contatto diretto. Lavorare con le valvole non richiede precauzioni speciali.

Specifiche tecniche

  • Campo della pressione di esercizio, MPa 0,05 - 1
  • Tempo di riempimento del serbatoio nel volume di 6,0 l, non più di 2,5 minuti
  • Stabilità del livello: variazione del livello dell'acqua quando la pressione varia di 0,1 MPa, non più di, 5,0 mm
  • Il diametro del foro nel coperchio del serbatoio, 38... 44 mm
  • Risorsa installata non inferiore a 150,0 mila cicli
  • Dimensione di connessione G1 / 2-B
  • Peso del prodotto non superiore a 0,62 kg

completezza

Il set di valvole include:

Valvola di aspirazione
Valvola di rilascio

Conservazione e cura del prodotto

L'armatura deve essere conservata in un imballaggio imballato in locali chiusi e asciutti a una distanza inferiore a 0,6 m dagli apparecchi di riscaldamento.

Non è consentito l'uso di detergenti contenenti sostanze abrasive, contenenti acido alcali, solventi organici.

Garanzia del produttore

Il periodo di garanzia della valvola è di cinque anni dalla data di messa in servizio, ma non più di sei anni dalla data di produzione.La durata della valvola è di 6 anni.

La garanzia del prodotto non si applica a:

  • il suo danno meccanico;
  • installazione in violazione dei requisiti di questo manuale;
  • manutenzione impropria durante il funzionamento:
  • non conformità dell'acqua con i requisiti tecnici di GOST 2761-84.

Raccomandazioni del produttore

Per migliorare l'affidabilità e la durata delle valvole, si consiglia di installare un filtro nella rete di approvvigionamento idrico.

Installazione di montaggio

La valvola viene fornita montata, equipaggiata e configurata per un tipo specifico di serbatoio.

  1. La procedura per l'installazione delle valvole nel serbatoio

Dopo aver montato la valvola, non permettere che le parti mobili delle valvole si tocchino tra loro e le pareti del serbatoio.

Quando si collega il tubo di alimentazione dell'acqua alla valvola di ingresso, impedire alla valvola di ruotare.


Per evitare perdite da sotto la guarnizione, serrare i bulloni a vite su entrambi i lati in modo uniforme.

  1. Installazione del coperchio del serbatoio e dell'assemblaggio dei pulsanti


Controllare che vi sia uno spazio di 3 - 19 mm tra il coperchio del serbatoio e il gruppo pulsante, che viene inserito completamente nella filettatura della valvola di scarico (non avvitata).

Per un centraggio affidabile delle filettature prima di avvitare, fare 1 - 2 giri in senso antiorario fino a un clic caratteristico, che mostrerà che il filo "si è seduto" al suo posto.

Regolazione della valvola

  1. Se la distanza tra il coperchio del serbatoio e il gruppo pulsante va oltre
    limiti 3... 19 mm, è necessario regolare la valvola di rilascio in altezza
    (vedi Fig.2 e la tabella per la regolazione dell'altezza del rinforzo), Scollegare l'asta 23 da
    alloggiamento di troppo pieno 12. Premere i fermi del vetro 10 e spostarsi
    Rack 6 su e giù per ottenere una distanza di 3... 19 mm.

Attaccare la culla al rivestimento del troppo pieno.

  1. Per regolare il livello dell'acqua nel serbatoio
    scollegare la trazione 2 (vedere la figura 1), spostare
    fluttuare su o giù e ricongiungersi
    a lui trazione. Distanza minima tra
    livello dell'acqua e bordo superiore del serbatoio 45 mm.
  1. Dopo aver regolato il livello dell'acqua nel serbatoio, regolare il tubo di sfioro 7
    (vedi figura 2). Per fare ciò, svitare il tappo a baionetta 9 e spostare il tubo
    tracimare in una posizione in cui il rischio sul tubo corrisponde al livello
    acqua nel serbatoio. Stringere la copertura della baionetta.


* Per raccordi con supporto esteso
** quando si imposta questa divisione, rimuovere il tubo di troppopieno 7

Raccordi per le cassette di risciacquo

In Russia, nei locali residenziali e pubblici, l'acqua viene in molti casi fornita attraverso tubi di acciaio. Le superfici interne di acciaio di questi tubi sotto l'azione dell'acqua si ossidano e lentamente si rompono o si espandono dall'interno con uno spesso strato di massa solida di ossidi intervallati dai risultati dell'attività dei microrganismi.

Va notato che anche la zincatura non protegge la superficie interna dei tubi di acciaio dall'ossidazione. L'esperienza mostra che le superfici esterne dei tubi in acciaio zincato cambiano colore nel tempo, ma non collassano sotto l'azione di, per esempio, la condensa. Le superfici interne dei tubi di acciaio, anche galvanizzate, sotto l'azione di un flusso che scorre attivamente sono molto intensamente distrutte e la loro superficie è coperta da una massa, chiamata convenzionalmente "ruggine". Quest'ultimo è associato al colore marrone scuro della placca sulle superfici interne dei tubi.

Pezzi e grandi pezzi di ruggine sono separati dalla superficie dei tubi e con il flusso di acqua che scorre verso i raccordi dell'acqua, compresi i serbatoi di scarico dei raccordi di riempimento. Lungo la strada, pezzi di ruggine vengono schiacciati in particelle più piccole, la maggior parte delle quali ha una dimensione di circa 0,05-0,8 mm.

Gli elementi filtranti con celle di dimensioni comprese tra 0,1 e 0,7 mm vengono solitamente utilizzati per proteggere gli elementi di regolazione della battuta del rinforzo di riempimento da particelle meccaniche. Sono installati nella maggior parte dei casi nei fori centrali dei raccordi per i raccordi di riempimento. A volte applicati e singoli filtri esterni. Ciò accade nei casi in cui è necessario tenere insieme particelle grandi e relativamente piccole, la cui dimensione è di circa 0,1-0,2 mm. Tali filtri appartengono alla categoria dei filtri fini, che hanno una capacità di trattenere lo sporco relativamente bassa. Pertanto, le loro dimensioni sono relativamente grandi per aumentare questo indicatore.

L'esperienza mostra che gli elementi filtranti grossolani con celle di 0,5-0,8 mm di dimensioni nella realtà russa si comportano diversamente. Ad esempio, nelle stesse condizioni, le celle da 0,5 mm di elementi filtranti si intasano completamente diverse volte più velocemente rispetto agli elementi filtranti con celle da 0,7 millimetri.

Va ricordato che, di recente, i raccordi di riempimento più semplici di azione diretta e, soprattutto, i raccordi a contropressione sono stati ampiamente utilizzati nella vita di tutti i giorni.

Le sue caratteristiche principali sono:

  • la presenza di un ugello, a cui l'acqua sotto pressione viene alimentata alla sezione dell'ugello attraverso la sua apertura centrale, mentre la forza dalla pressione dell'acqua tende a premere la guarnizione dalla sede dell'ugello;
  • collegamento rigido tra la posizione della guarnizione di tenuta e la posizione del galleggiante, che è dotato di una leva e di un'asta speciale.

I vantaggi della più semplice contropressione della valvola di riempimento sono la semplicità del dispositivo e la relativa non pretenziosità alla contaminazione del fluido di lavoro.

Gli elementi filtranti con celle di dimensioni comprese tra 0,1 e 0,7 mm vengono solitamente utilizzati per proteggere gli elementi di regolazione della battuta del rinforzo di riempimento da particelle meccaniche. Sono installati nella maggior parte dei casi nei fori centrali dei raccordi per i raccordi di riempimento. A volte vengono applicati filtri individuali esterni.

La parola "relativo" riflette il vero stato delle cose. Tutti questi raccordi di riempimento non sono mai stati forniti con filtri individuali per proteggere i loro elementi di regolazione del fermo da intasamenti e distruzione da parte di particelle meccaniche. Perché? Il diametro dell'apertura dell'ugello era dell'ordine di 3,0-3,5 mm e la corsa della valvola era di dimensioni comparabili.

Pertanto, lo spazio tra l'estremità dell'ugello e la superficie di lavoro della valvola durante il riempimento del serbatoio era approssimativamente uguale al diametro dell'ugello. Di conseguenza, al momento del riempimento intensivo della vasca di lavaggio, tutti i contaminanti meccanici senza ritardo sono scivolati attraverso l'ugello e lo spazio tra l'ugello e la guarnizione e la maggior parte di essi si è depositata sul fondo della vasca di lavaggio. Pertanto, i progettisti e i progettisti ritenevano che il filtro non fosse necessario, perché e così tutto scivola!

Tuttavia, all'ultimo momento del riempimento del serbatoio, la distanza tra l'estremità dell'ugello e la guarnizione diminuisce. Di solito diminuisce gradualmente. Le particelle meccaniche di inquinamento entrano in questo spazio e vengono anche premute delicatamente dalla guarnizione sulla sella e fissate sulla superficie di lavoro della guarnizione, evitando che il gioco si riduca a valori zero con poco sforzo dal galleggiante. Questo è il primo inconveniente.

Il secondo svantaggio della più semplice contropressione della valvola di riempimento è il seguente. A causa dell'elasticità della guarnizione e della presenza di particelle meccaniche che si accumulano nello spazio e vicino all'ingresso dell'acqua in questo spazio, l'intensità del riempimento del serbatoio di lavaggio all'ultimo momento del suo riempimento è significativamente ridotta. Pertanto, GOST 21485-94 consente, dopo aver chiuso i raccordi di riempimento, il flusso di acqua nel serbatoio sotto forma di gocce individuali per non più di 20 minuti.

Il terzo inconveniente. Circa un terzo del tempo dei 20 minuti consentiti, lo spazio tra l'estremità dell'ugello e la superficie di lavoro della guarnizione di tenuta della valvola di ritegno è il valore al quale i processi di cavitazione si verificano più probabilmente in questo intervallo. Se la sella è in ottone, la sua superficie di lavoro collassa rapidamente e la valvola di intercettazione perde.

Il quarto inconveniente. A causa del fatto che i moderni contatori dell'acqua hanno una zona morta relativamente ampia nell'area delle portate di acqua bassa, i raccordi di riempimento più semplici di contropressione portano a una sottostima del volume di acqua utilizzato dal consumatore di appartamento. Nel processo di ogni discesa di acqua dalla cisterna, una sottosegnalazione del consumo di acqua può essere da 0,5 a 1,0 litri, a seconda della pressione nella rete di approvvigionamento idrico.

Il quinto svantaggio. La leva su cui è montato il galleggiante di dimensioni accettabili, nei raccordi di riempimento più semplici, pur garantendo la corsa della valvola entro 3 mm, è lunga circa 250 mm. Ciò complica l'installazione di tali raccordi di riempimento e richiede alcune modifiche speciali nel design del serbatoio per il comodo posizionamento dei raccordi di riempimento in esso.

Il sesto svantaggio dei raccordi di riempimento più semplici della contropressione è ridotto all'aumentata frequenza di rumore di diverse frequenze al momento del riempimento della cisterna con acqua. Aumenta con l'aumentare della pressione nella rete di approvvigionamento idrico, nonché negli ultimi momenti di riempimento della cisterna. Allo stesso tempo cambia anche la gamma di frequenza dei dati di rumore.

Tutte queste carenze hanno portato alla comparsa di design leggermente diversi, ma più complessi di valvole di riempimento. I prezzi per tale rinforzo erano anche superiori ai prezzi per il rinforzo considerati sopra. È convenzionalmente chiamato valvola di riempimento servocomandata.

La sua caratteristica è la seguente. La valvola dell'elemento principale di spegnimento e regolazione è controllata utilizzando un moltiplicatore idraulico miniaturizzato. Quest'ultimo contiene un ugello in miniatura con un diametro di circa 1 mm con una guarnizione elastica e un getto con una sezione trasversale di circa 0,3 mm. L'idrolina tra loro (o è - una camera a farfalla intermedia) è collegata a un dispositivo a pistone, sul quale è fissata la guarnizione di tenuta principale. La guarnizione di tenuta dell'ugello del servosterzo è collegata rigidamente tramite una leva con galleggiante.

Nel dispositivo di riempimento più semplice, la leva con il galleggiante deve superare una forza decente agente sulla guarnizione della valvola principale, circa 6 N con una pressione di rete di circa 0,6 MPa. Nella valvola di riempimento con servocomando, la servovalvola con la stessa pressione ha già una forza di circa 0,8 N, ovvero quasi un ordine di grandezza inferiore. Di conseguenza, le dimensioni di tali raccordi di riempimento, compresi il galleggiante e la leva, possono essere rese relativamente piccole. Pertanto, tali raccordi di riempimento sono molto diffusi all'estero. A poco a poco, è diventato sempre più utilizzato in Russia. Tuttavia, un aspetto spiacevole è venuto alla luce qui, che sta nel fatto che i raccordi di riempimento servocomandati non sono adattati alle condizioni operative russe, poiché i singoli filtri non funzionano in modo molto efficace in esso.

I getti, che fanno parte dei moltiplicatori idraulici, hanno solitamente dimensioni relativamente piccole, che sono frazioni di millimetri, circa 0,3 mm. Pertanto, il filtro di ingresso è realizzato con celle di dimensioni comprese tra 0,3 e 0,5 mm. Tali celle danno la prestazione della valvola di riempimento con il controllo del servo alla volontà di incidenti.

In condizioni russe con condutture di ferro, le celle del filtro possono rapidamente bloccarsi e l'acqua del booster idraulico smetterà di scorrere. Inoltre, una particella le cui dimensioni sono più grandi delle dimensioni dell'ugello può sfondare la cella del filtro, rimanere incastrata in questo ugello e causare l'apertura della valvola principale. Pertanto, la valvola di riempimento potrebbe essere aperta e completamente incontrollabile.

La chiusura della valvola di riempimento con servocomando è di solito accompagnata da uno shock idraulico, poiché il suo elemento principale di intercettazione non ha limitazioni sulla velocità di chiusura. Questo è tipico per il riempimento di valvole con una maggiore velocità di riempimento del serbatoio. Quest'ultimo è popolare tra i consumatori, ma lo shock idraulico è pericoloso per la tenuta dei tubi, in particolare per i collegamenti idraulici flessibili, nonché per i manometri se installati nel sistema idraulico di un appartamento, nonché per altri dispositivi di automazione, che ora sono piuttosto numerosi negli appartamenti.

C'è una situazione che sembra senza speranza, in quanto risulta che non ci sono valvole di riempimento con indicatori e caratteristiche di prestazione soddisfacenti. Tuttavia, in particolare, l'azienda in cui lavora l'autore è riuscita a creare un rinforzo di contropressione di riempimento relativamente semplice con buone caratteristiche, in cui non vi sono inconvenienti ai raccordi di contropressione di riempimento più semplici descritti all'inizio del testo. In esso, anche la valvola si chiude in modo relativamente rapido, ma senza un colpo d'ariete. Ha ottimi dati sugli indicatori di rumore e non ha praticamente problemi di interruzione del lavoro a causa dell'inquinamento meccanico a lungo. Le sue dimensioni complessive sono anche abbastanza accettabili anche per le cassette a filo stretto. Contrariamente ai moderni raccordi di riempimento, elimina la perdita di acqua dal serbatoio di lavaggio e l'aria dalla toilette alla rete idrica quando la pressione in esso scende al di sotto dell'atmosfera. Inoltre, il costo di questa valvola di riempimento è significativamente inferiore al costo di riempimento delle valvole con servocomando. Lo stesso si può dire del consumo di materiale.

Infine, la nuova valvola di riempimento del riflusso è circa 1,5 volte più leggera della valvola di riempimento simile con servocomando.

L'aspetto di nuovi accessori di riempimento è mostrato in fig. 1 e 2. In fig. 1 mostra una foto dei raccordi di riempimento del rivestimento inferiore, e la fig. 2 - foto dei raccordi di riempimento del rivestimento laterale.

Nei raccordi di riempimento più semplici del rivestimento laterale, il rapporto tra i bracci della leva che collega il galleggiante e la guarnizione di tenuta è di circa 15 con una corsa della valvola di circa 3 mm. In realtà una tale mossa non è necessaria.

Il grafico lineare della dipendenza grafica del flusso sullo spazio tra l'ugello e la valvola è circa il 40% del diametro dell'ugello. Pertanto, la corsa massima della guarnizione di tenuta nel nuovo dispositivo di riempimento con un diametro della sede dell'ugello di 3,2 mm viene scelta come 1,2 mm. Questa corsa di lavoro massima è sufficientemente ampia da consentire il libero scorrimento di particelle meccaniche che possono fuoriuscire attraverso le celle da 0,6 mm dell'elemento filtrante utilizzato nella progettazione precedente di raccordi di riempimento simili. Sulla base dei principi della stessa continuità, si suppone che la lunghezza del braccio di leva grande nel nuovo dispositivo di riempimento sia di 63 mm. Quindi la lunghezza della spalla piccola sarà di 4-5 mm.

Il disegno del nuovo rivestimento inferiore della contropressione della valvola di riempimento è mostrato in Fig. 3.

Extension 5 consente di rendere i raccordi di riempimento universali per l'uso in serbatoi di scarico di qualsiasi altezza. Se il serbatoio è basso, la valvola viene installata senza una prolunga e se è alta, una prolunga può essere facilmente inserita nell'estremità del rack e viene automaticamente fissata in posizione.

Il filtro 12 viene inserito dal lato dell'estremità inferiore del raccordo 1 finché non si arresta. In caso di intasamento, può essere facilmente smontato e dopo il lavaggio viene riposizionato.

La guarnizione 9 di materiale elastico ha un cono di 120 ° e la rondella 10, in materiale plastico, è smussata con un angolo di circa 6 °. Nei serbatoi, le cui pareti sono ristrette, il galleggiante potrebbe sfregare contro queste pareti. Una rondella inclinata 10, a seconda di come viene ruotata, consentirà di inclinare il rinforzo di riempimento e allontanare il galleggiante dalla parete, a cui può aggrapparsi. Una situazione simile può anche verificarsi a causa della deformazione del fondo del serbatoio di risciacquo durante la ricottura.

Il tipo di calza polsino svolge diverse funzioni. La sua parte centrale funge da guarnizione di tenuta dell'elemento di bloccaggio e regolazione. Inoltre, combina il ruolo di una valvola di ritegno che impedisce all'acqua della cisterna e all'aria proveniente dalla stanza di entrare nella rete di approvvigionamento idrico.

La calza polsino tipo 2 svolge diverse funzioni.

In primo luogo, la sua parte centrale funge da guarnizione di tenuta dell'elemento di bloccaggio e regolazione. In secondo luogo, combina anche il ruolo di una valvola di ritegno che impedisce all'acqua della vasca di lavaggio e all'aria della toilette di entrare nella rete di approvvigionamento idrico in momenti di caduta di pressione nella rete idrica sottostante atmosferica. Terzo, il bracciale fornisce una camera di interiezione M sotto il bracciale. La camera a farfalla intermittente è così chiamata perché l'acqua che lo attraversa viene prima strozzata nello spazio tra l'ugello C e la guarnizione di tenuta della cuffia 2, e quindi strozzata nello spazio D formato dalle sporgenze corrispondenti del deflettore 4 e dello strozzatore 1.

L'asta 3 con la sua estremità inferiore preme contro il piano centrale (verso la guarnizione di tenuta) del polsino di tipo calzetteria 2 e chiude o apre la valvola, cioè la valvola. L'estremità superiore dell'asta 3 è in contatto con il braccio piccolo della leva 6 e all'estremità del braccio di leva grande l'asta 7 è fissata a perno.Il galleggiante 8 è attaccato all'asta 7 passo dopo passo lungo la cremagliera 4. In caso di installazione dell'armatura di riempimento nella vasca di risciacquo con un'altezza superiore a 350 mm, 4 viene inserita una prolunga 5. Il deflettore rack 4 viene fissato all'alloggiamento 1 mediante una connessione a baionetta compatta sviluppata da Inkoer LLC e fornisce un processo di assemblaggio semplice e una presa sicura.

Funziona come accessori di riempimento come segue. Al momento iniziale del riempimento della vasca di lavaggio, il galleggiante 8 sotto il proprio peso si trova nella posizione inferiore. La guarnizione della cuffia 2 sotto l'azione della pressione nella rete idrica viene premuta dall'estremità della sella dell'ugello C e l'acqua tende a cadere nella camera a farfalla intermedia M.

Si noti che la caratteristica di questo rinforzo è che in assenza di pressione all'ingresso del raccordo 1, la guarnizione della cuffia 2 con una leggera forza dovuta all'elasticità delle ondulazioni della cuffia 2 viene premuta contro l'estremità della sede dell'ugello C. Pertanto, viene fornito un flusso unidirezionale di acqua. Pertanto, la guarnizione di tenuta funge anche da valvola di ritegno. Ciò semplifica e riduce notevolmente i costi di costruzione dei raccordi di riempimento.

Dalla camera di strozzamento M, l'acqua cerca nel serbatoio di lavaggio, ma è pre-strozzata alle fessure D formate nel punto di contatto del tubo interno del deflettore 4 e la sporgenza anulare in corrispondenza della strozzatura 1. Questa limitazione si traduce in pressione nella camera inter-gola M. 2 calze attraverso l'asta 3, la leva 6 e la spinta 7 fanno sì che il galleggiante 8 cada ancora più in basso. Durante il riempimento della vasca di risciacquo, l'acqua in essa si alza dolcemente e anche il galleggiante 8 inizia ad aspirare a salire verso l'alto. Tuttavia, nella fase iniziale di riempimento della sua forza di sollevamento, non è ancora sufficiente per superare la pressione dalla camera di interferenza M. Ma il graduale aumento della forza di sollevamento del galleggiante 8 alla fine supererà la pressione dalla pressione nella camera M e il galleggiante chiuderà la valvola attraverso cui l'acqua dalla rete idrica va a dispositivo di riempimento Il processo di chiusura della valvola avviene senza intoppi e senza improvvisi sbalzi di pressione nel sistema di alimentazione dell'acqua.

Dopo la successiva discesa dell'acqua, il galleggiante 8 scenderà e il processo di riempimento della cisterna si ripeterà nello stesso modo descritto sopra.

Come risultato del passaggio di due sezioni di strozzamento, il rumore di cavitazione della strozzatura dell'acqua nella zona dello spazio tra l'estremità dell'ugello e la guarnizione della cuffia viene ridotto a zero

La creazione di raccordi di riempimento per la contropressione laterale era un po 'più difficile. Poiché i raccordi devono essere posizionati orizzontalmente nella parte superiore della cisterna e la portata del galleggiante deve essere il più piccola possibile, ad esempio non più di 90 mm, la parte lunga della leva non può essere più di 63-64 mm. Inoltre, l'estremità libera dello spintore era all'estremità opposta rispetto all'asse di rotazione della leva. Pertanto è stato necessario introdurre una leva aggiuntiva per aiutare quella principale.

Il disegno della nuova valvola di riempimento per la contropressione del rivestimento laterale è mostrato in Fig. 4. Alcuni elementi di questo dispositivo di riempimento sono presi in prestito dal rinforzo del rivestimento inferiore. Ad esempio: raccordo 1, filtro 12, rondella obliqua 10, dado 11, guarnizione elastica 9, manicotto di tipo 2 di stoccaggio, spinta 7 e galleggiante 8. Il caso 4 è collegato al raccordo 1 mediante un innesto a baionetta, i cui pregi sono stati menzionati sopra.

Il flusso della valvola di strozzamento derivante dalla camera di strozzamento M, è il seguente. Innanzitutto, l'acqua viene strozzata nello spazio D1 per la prima volta. Quindi fluisce attraverso il canale K fino al tubo antirumore e al punto di uscita del canale K cade in una costrizione D2 appositamente realizzata. Inoltre, il restringimento dell'offset della sezione rettangolare D2 dal centro del tubo antirumore. Come risultato del passaggio di due sezioni di strozzamento (D1 e D2), il rumore di cavitazione della strozzatura dell'acqua nello spazio tra l'estremità dell'ugello e la guarnizione del manicotto 2 viene ridotto a zero. il flusso è attorcigliato e dal tubo dell'antinoise uscirà già solido. Se quest'ultimo non viene eseguito, il flusso scorrerà dal tubo antirumore in un flusso continuo, quasi senza toccarne le pareti. Ciò comporta un impatto rumoroso del getto sulla superficie del serbatoio di lavaggio dell'acqua.

I raccordi di riempimento del rivestimento laterale, mostrati in fig. 4, così come i raccordi di estremità inferiore mostrati in fig. 3.

Entrambi i raccordi della connessione inferiore e laterale hanno importanti proprietà positive dal punto di vista operativo. Tra questi notiamo quanto segue.

  1. Relativamente veloce, ma senza shock idraulico, chiudendo la valvola all'ultimo momento del riempimento del serbatoio.
  2. Sensibilità relativamente bassa all'inquinamento dell'acqua da particelle meccaniche. L'armatura di riempimento Npr, che viene prodotta ora in milioni di copie all'anno, costruita approssimativamente sulla stessa linea, non è stata criticata dai consumatori in questo parametro per molti anni.
  3. Livello di rumorosità ridotto se riempito con serbatoio di lavaggio dell'acqua. Per sentire questo rumore, è necessario collegare l'orecchio al coperchio del serbatoio.
  4. Il consumo di materiale della nuova valvola di riempimento della contropressione è circa 1,5 volte inferiore al consumo di materiale della valvola di riempimento con servocomando.
  5. La nuova contropressione della valvola di riempimento ha un costo significativamente inferiore rispetto alla valvola di riempimento con servocomando.

* Chuprakov Yu.I. Raccordi di riempimento per cassette di risciacquo, adattati alle condizioni operative in Russia // Rivista SOS, giugno 2016
Autore Yu.I. Chuprakov, Chief Designer, InkoEr LLC

Armatura per un serbatoio di risciacquo con una riserva idrica inferiore

Alla ricerca di un intreccio sapiente di fognatura, tubi di acqua, tubi flessibili, un sacco 'naobschavshis "Signori idraulici dal reparto di alloggiamento, che è arrivato con la prossima visita in occasione del blocco straordinario o perdite, dopo uno studio superficiale della struttura del gabinetto, dopo aver letto un sacco di commenti e la consulenza di esperti, volenti o nolenti venire a Concludo che il bagno con l'acqua dell'eyeliner inferiore - l'opzione migliore.

Plus e svantaggi di ciotole con l'eyeliner inferiore

I vantaggi indiscussi includono:

  • aspetto pulito ed estetico della tazza del water, a causa della quale le comunicazioni della fognatura e dell'acqua non sono visibili;
  • il rivestimento inferiore è quasi silenzioso ed economico - l'acqua non "scappa", poiché l'acqua scorre dal fondo della canna di scarico;
  • il rivestimento inferiore è affidabile, raramente necessita di riparazioni.

Ci sono degli svantaggi:

  • questo tipo di rivestimento è difficile da installare;
  • difficoltà nella sostituzione delle parti: è più facile sostituire completamente il sistema.

L'efficienza delle apparecchiature sanitarie dipende direttamente dalla qualità della pulizia del sedimento dal ginocchio del tubo di scarico, questa funzione viene eseguita dai raccordi per la cassetta del WC.

Dispositivo serbatoio di lavaggio

Serbatoio a livello costituito da:

  • serbatoio dove si trova l'acqua;
  • valvole;
  • sistemi di drenaggio;
  • bottoni ad acqua

Come scegliere i raccordi per la vasca di lavaggio

Inizialmente con un metro a nastro, un righello misura il diametro del tubo di aspirazione dell'acqua. A 1,5 cm eyeliner - 3/8 pollici, a 2,0 cm - ½ pollici.

L'armatura è meglio comprare lo stesso modello di quello vecchio. Per fare ciò, smontare il meccanismo fallito, mostrare il campione al venditore-consulente. Ora il rinforzo viene spesso venduto in forma assemblata, che non richiede sforzi aggiuntivi.

Come funziona la rubinetteria per il water con l'eyeliner inferiore

I materiali con cui sono realizzati i raccordi sono plastica, metallo, bronzo. La plastica è il materiale più popolare, ma fragile, il costo di un prodotto ricavato da esso è basso, il bronzo, rispettivamente, materiale più durevole e il costo di un prodotto ricavato da esso è piuttosto elevato. Non c'è niente di difficile nella struttura dei raccordi del serbatoio di scarico. Nonostante la diversità dei modelli, il principio di costruzione del rinforzo è uno.

L'armatura destinata al rivestimento inferiore è divisa in:

  • Il meccanismo di scarico è fissato nel dado del tappo del serbatoio. Per sigillare il giunto, le guarnizioni speciali vengono posizionate sul tubo di scarico, prima dell'installazione, e viene installata una guarnizione tra il serbatoio di scarico e la tazza, che impedisce il flusso dell'acqua. Il drenaggio dell'acqua avviene premendo un pulsante o quando il dispositivo di scarico è un'asta, sollevando la leva.

Il dispositivo a pulsante, a sua volta, è diviso in:

  1. dispositivo a manopola singola che fornisce drenaggio completo, cioè l'intero serbatoio viene svuotato;
  2. un dispositivo a due pulsanti, in cui è possibile lo svuotamento completo e parziale del serbatoio, rispettivamente, tale dispositivo di drenaggio ha due valvole.
  • Anche diversi modelli possono essere un galleggiante:
  1. Con un pistone - il galleggiante è collegato al pistone, con la pressione sulla leva, lo scarico si apre, quando l'acqua è impostata, chiude la valvola;
  2. Con una membrana - il meccanismo d'azione, come con un pistone.
  • valvola di intercettazione comprende: uno scarico acqua di trabocco meccanismo pulsante ugello spinta dell'acqua tubo del galleggiante, la valvola a membrana. Drenaggio avviene come segue: dopo aver premuto il pulsante, l'acqua scorre dal serbatoio, il galleggiante scende spinta verso il basso apre una valvola a membrana, e dal tubo acqua scorre l'acqua che riempie la cisterna. Il galleggiante sale al livello impostato, che limita la spinta. Valvola a membrana così chiusa, impedendo l'ulteriore flusso di acqua.

Materiali e strumenti necessari per l'installazione e la sostituzione delle valvole

  • Roulette, puoi fare un righello normale.
  • Chiave regolabile numero 1.
  • Chiavi.
  • Raccordi.

Installazione di montaggio

Installa un meccanismo nel serbatoio del flacone e amatore. Inizialmente, dovresti familiarizzare con le istruzioni allegate al kit, ignorando il suo studio, il diritto non ne vale la pena.

  • Innanzitutto viene eseguita l'installazione della valvola di riempimento, a tale scopo vengono utilizzati adattatori e guarnizioni. In alcuni modelli, il WC e le valvole di aspirazione sono montati contemporaneamente.
  • Il sistema può essere installato nella vasca di lavaggio fino a quando il WC non è completamente montato, per fare questo, mettere una guarnizione di gomma sulla parte superiore del sistema di scarico. Posizionare il meccanismo direttamente nel serbatoio di lavaggio, fissarlo con un dado.
  • Tutti gli elementi di fissaggio progettati per fissare il meccanismo, sono dotati di cuscinetti in gomma all'interno, di plastica - esterni. Le guarnizioni in gomma possono essere sigillate. Si consiglia di eseguire questa procedura anche per nuove membrane, guarnizioni. Sostituzione di una guarnizione guasta, una membrana smontando il dispositivo.
  • Se la toilette non è monolitica, anche la guarnizione situata tra il serbatoio e la tazza viene trattata con un sigillante.
  • Parti del rinforzo non devono toccare le pareti interne del serbatoio, lasciare uno spazio di 0,5 cm.
  • Alla fine dell'installazione, il serbatoio di lavaggio è installato sul WC.
  • Montare il coperchio sul serbatoio, fissare il pulsante di scarico.
  • Portare acqua e testare lo scarico.

Come installare i raccordi per WC

Se il test per la prugna ha dato risultati negativi, è necessario configurare. trazione scollegato con il tubo di troppopieno, piletta il dispositivo di blocco viene rilasciato, in modo che il vetro viene spostato facilmente. posizione della valvola accuratamente controllato ad un livello desiderato - circa 5 cm alla parte superiore del serbatoio del gabinetto, di fissare, per portare asta in modo che il tubo di troppo pieno dell'acqua è stato sommerso 2 cm meccanismo di lavaggio può avere una funzione drenante, e il mezzo pieno serbatoio.. Impostazione del drain mezzo di cisterne per rendere regolamentazione meno scaricatore a galleggiante.