Come installare e regolare i raccordi della valvola di scarico del WC

Il compito principale dopo aver installato il WC sul posto e collegarlo al sistema fognario è quello di installare i raccordi del serbatoio. Il funzionamento ininterrotto dell'intero sistema dipenderà dalla corretta installazione e dalla regolazione di qualità di questo apparecchio sanitario. La valvola della cisterna è un dispositivo che provvede al suo riempimento con acqua dopo lo svuotamento durante lo scarico, regolazione automatica della quantità di acqua drenata e controllo del suo trabocco. Come installare i raccordi serbatoio, leggi il nostro articolo.

L'armatura del serbatoio non è complicata nel dispositivo e potrebbe essere installata a mano.

Dispositivo di accessori di un serbatoio di scarico

La valvola per la cassetta del WC è composta dai seguenti componenti:

  • ventola angolata;
  • tubo di troppo pieno installato sul lato del foro di scarico;
  • copri valvole con elastico;
  • meccanismo di riempimento del serbatoio;
  • Scarico del pulsante del meccanismo.

Prima di installare gli accessori per il bagno, considerare i suoi componenti principali.

Meccanismo di riempimento del serbatoio

Questo dispositivo assicura che il water sia pieno di acqua fino a un certo livello. La struttura di questo meccanismo include:

  • dispositivo mobile;
  • chiudere la valvola.

Un galleggiante fissato a una leva di metallo o di plastica si abbassa o si alza mentre il livello dell'acqua nel serbatoio cambia. Quando il serbatoio è pieno d'acqua, il galleggiante si alza, raggiungendo il livello massimo. La leva collegata ad esso chiude la valvola di intercettazione e l'acqua non fluisce nel serbatoio dal sistema di alimentazione idrica. Quando si scarica l'acqua, il galleggiante viene abbassato, la leva consente all'acqua di fluire dal tubo nella tazza del water.

Meccanismo di drenaggio dell'acqua (meccanismo di drenaggio)

Il dispositivo della valvola di scarico di una moderna cisterna di toilette

Il meccanismo di scarico è progettato per accedere all'acqua dal serbatoio direttamente alla toilette. Componenti del meccanismo di innesco:

  • scarico sifone;
  • leva di abbassamento (maniglia).

Il sifone sigilla il foro di scarico, evitando perdite d'acqua. Esistono diverse varietà di sifoni. Il più semplice tipo di sifone di scarico è la familiare "pera", un cilindro di gomma simile nella forma a uno stantuffo. Un dispositivo per scaricare l'acqua nella toilette (sollevando la "pera") è più spesso una leva posta sul lato della cisterna o una maniglia sul coperchio che deve essere tirata verso l'alto per consentire all'acqua di drenare. Una versione più moderna del dispositivo di scarico - un pulsante che si trova sulla parete anteriore del serbatoio. Tale meccanismo è installato più spesso su serbatoi che sono incorporati nel muro.

Installazione e regolazione delle valvole

Dopo aver installato la toilette nello spazio assegnato e il successivo collegamento della toilette al sistema fognario, il passo successivo è installare il raccordo della cisterna: il video offerto come una piccola istruzione aiuterà a svolgere correttamente questo lavoro.

Installazione di accessori per WC

Considera la tecnologia di installazione della tazza del gabinetto dei raccordi:

Regole per l'installazione dei raccordi nel serbatoio di scarico

  1. Metti una guarnizione di gomma sul meccanismo di scarico.
  2. Installare il meccanismo nel serbatoio, fissarlo con un dado di plastica.
  3. Per applicare viti di fissaggio in plastica o ferro (a seconda del set completo) rondelle e guarnizioni in gomma. Inserire i bulloni nei fori. D'altra parte, mettere una rondella di plastica e serrare il dado.
  4. Infilare l'anello di tenuta in gomma sul dado di plastica. Nel caso di un nuovo anello, la sigillatura non è richiesta. Se l'anello è già stato utilizzato, è necessario lubrificare accuratamente tutti i giunti con il sigillante.

Installazione di un serbatoio con accessori sul WC

  1. Installare il serbatoio sul water e fissarlo con i dadi.
  2. Assicurare il meccanismo di riempimento. Collegare il tubo dal tubo dell'acqua.
  3. Sostituire il coperchio del serbatoio. Stringere il pulsante di scarico.

Su questo possiamo presumere che l'installazione dei raccordi della vasca di lavaggio sia completa.

Installazione del coperchio del serbatoio e dell'assemblaggio dei pulsanti

Regolazione della valvola

Installare la toilette e la cisterna non dovrebbe causare molte difficoltà. Ma in alcuni casi, potrebbe essere necessario un ulteriore adeguamento degli accessori per la toilette. Quindi, per regolare l'altezza della valvola di scarico:

  1. Disconnettere la trazione dal tubo di troppo pieno.
  2. Disimpegnare il fermo del vetro.
  3. Spostati verso il basso o su per il rack.

La regolazione del livello dell'acqua nella canna è la seguente:

  1. Regolare la posizione del vetro - sollevarlo o abbassarlo lungo la guida, lasciando la distanza tra la parte superiore del vetro e il bordo superiore del serbatoio di almeno 45 mm.
  2. Installare il tubo di troppopieno 20 mm sopra il livello massimo dell'acqua e 70 mm sotto il livello superiore del supporto.

Per impostare un piccolo filo, spostare il galleggiante piccolo verso il basso o verso l'alto rispetto al tubo di troppopieno. Come impostare un full flush? Spostare la linguetta (in alto o in basso) rispetto al vetro.

Regole per la regolazione dei raccordi della valvola di scarico del WC

Regolare i raccordi del bagno su uno scarico pieno o piccolo significa che spostare il galleggiante o il deflettore verso il basso aumenta il flusso di acqua drenata.

Regolazione dei raccordi della tazza del WC: come regolare correttamente il dispositivo di scarico dell'acqua

Il riempimento interno del serbatoio non è un dispositivo troppo complicato, ma la sua rottura può ridurre significativamente la sensazione di comfort per i residenti di casa. Succede che tutto sembra a posto, ma il lavoro del meccanismo di scarico lascia molto a desiderare.

Per correggere i problemi occorrerà la corretta impostazione degli accessori per il bagno. Questa procedura deve essere eseguita durante l'installazione dell'impianto idraulico e successivamente il lavoro dello scarico deve essere periodicamente regolato.

Tipi di valvole

Il principio di funzionamento di una cisterna convenzionale non è complicato: ha un'apertura attraverso la quale entra acqua e il luogo di scarico dell'acqua nella toilette. Il primo è chiuso da una valvola speciale, il secondo da un lembo. Quando si preme una leva o un pulsante, l'aletta si alza e l'acqua, in tutto o in parte, entra nel bagno e poi nella fogna.

Dopo ciò, la valvola ritorna nel luogo e si sovrappone al punto di scarico. Subito dopo viene attivato il meccanismo della valvola di drenaggio, che apre un foro per il flusso dell'acqua. Il serbatoio viene riempito fino a un certo livello, dopo di che l'ingresso è bloccato. L'approvvigionamento idrico e lo spegnimento sono regolati da una valvola speciale.

Esistono design separati e combinati di valvole.

Opzioni separate e combinate

Una versione separata è stata utilizzata per molti decenni. È considerato più economico e più facile da riparare e configurare. Con questo design, la valvola di riempimento e la valvola sono installati separatamente, non sono collegati tra loro.

Per controllare il flusso e la disconnessione dell'acqua, viene utilizzato un sensore a galleggiante, nel cui ruolo viene talvolta utilizzato anche un pezzo di normale schiuma. Per il foro di scarico, oltre alla valvola meccanica, è possibile utilizzare una valvola dell'aria.

Una fune o una catena può essere utilizzata come leva che solleva lo sportello o apre lo sportello. Questa è un'opzione tipica per i modelli realizzati in stile retrò, quando il serbatoio è impostato piuttosto alto.

Nei modelli compatti di water, il controllo viene spesso eseguito con l'aiuto di un pulsante che deve essere premuto. Per le persone con esigenze particolari, è possibile installare un pedale che viene premuto con il piede, ma questa è un'opzione rara. Negli ultimi anni, i modelli a doppio bottone sono molto popolari, che ti permettono di svuotare il serbatoio non solo completamente, ma anche la metà, al fine di risparmiare parte dell'acqua.

La versione separata del rinforzo è comoda in quanto può essere riparata e le singole parti del sistema possono essere personalizzate separatamente.

I raccordi del tipo combinato sono utilizzati in impianti idraulici di alta classe, qui lo scarico e il flusso dell'acqua sono collegati a un sistema comune. Questa opzione è considerata più affidabile, conveniente e costosa. Se questo meccanismo fallisce, sarà necessario smontare completamente il sistema per le riparazioni. La personalizzazione può anche causare alcune difficoltà.

Materiali per la fabbricazione di dispositivi

Molto spesso i raccordi per il bagno sono fatti di materiali polimerici. Di solito, più costoso è un tale sistema, più è affidabile, ma questo metodo non fornisce chiare garanzie. Ci sono anche falsi di marchi famosi e prodotti di produzione interna piuttosto affidabili e poco costosi. L'acquirente medio può solo provare a trovare un buon venditore e sperare in buona fortuna.

L'armatura in bronzo e ottone è considerata molto più affidabile ed è molto più difficile falsificare tali dispositivi. Ma il costo di questi meccanismi sarà significativamente più alto di quello dei prodotti di plastica. Il riempimento del metallo è solitamente usato nella classe dell'élite idraulica. Con una corretta installazione e installazione, un tale meccanismo è stato in funzione per molti anni senza interruzioni.

Punto di approvvigionamento idrico

Un punto importante: il posto dell'acqua nella toilette. Può essere eseguito dal lato o dal fondo. Quando l'acqua viene versata dal lato del foro, produce una certa quantità di rumore, non sempre piacevole per gli altri. Se l'acqua arriva dal fondo, è quasi silenziosa. L'erogazione di acqua inferiore al serbatoio è più tipica per i nuovi modelli rilasciati all'estero.

Ma i tradizionali serbatoi di produzione domestica di solito hanno un apporto laterale di acqua. Il vantaggio di questa opzione è un prezzo relativamente basso. Diverso e installazione. Elementi del rifornimento idrico inferiore possono essere installati nel serbatoio anche prima della sua installazione. Ma l'alimentazione laterale viene montata solo dopo l'installazione del serbatoio sul water.

Problemi tipici con il serbatoio

I problemi con il serbatoio si verificano più spesso per tre motivi:

  • a causa di un'installazione scorretta;
  • dopo una regolazione errata del rinforzo;
  • a causa dell'usura o della rottura di singoli componenti ed elementi.

Se c'è troppa acqua o non c'è abbastanza acqua nel serbatoio, prima di tutto, si consiglia di controllare lo stato del galleggiante. Se è tenuto da una leva di filo spesso, sarà facile da regolare. È sufficiente piegare leggermente il metallo in modo che il galleggiante cambi la sua posizione. Se è necessaria più acqua, il galleggiante deve essere spostato più in alto. Per fare ciò, il filo è curvato verso il basso.

Se c'è troppa acqua nel serbatoio, il galleggiante dovrebbe essere leggermente abbassato. Per fare ciò, il filo che trattiene questo elemento, piega l'arco verso l'alto. Ma nei nuovi modelli tutti gli elementi sono fatti di plastica, che non può essere piegata. Qui, viene fornita una vite speciale per cambiare la posizione del galleggiante. Ruotandolo, puoi spostare il galleggiante al livello desiderato.

A volte la mancanza di acqua nel serbatoio non è associata alla posizione errata del galleggiante, ma alla contaminazione dei fori di flusso attraverso i quali scorre l'acqua. In questo caso, è necessario rimuovere il galleggiante dal meccanismo, quindi rimuovere la membrana che copre il foro e lavare il meccanismo.

La membrana deve essere ispezionata. Se l'elemento mostra segni di usura, sostituirlo con un nuovo elemento. Naturalmente, prima di iniziare qualsiasi manipolazione con il serbatoio, è necessario spegnere l'acqua sul riser. Proprietari di fiducia anche quando si installa la valvola di arresto montata sul WC direttamente di fronte a lui. In questo caso, non è necessario bloccare l'intero montante: è sufficiente spegnere solo il serbatoio e procedere alla riparazione e alla regolazione.

A volte c'è la seguente spiacevole situazione: l'acqua esce costantemente dal serbatoio e il serbatoio si riempie solo parzialmente o rimane quasi completamente vuoto. Molto probabilmente, la colpa è il meccanismo di blocco, che è installato in modo errato o consumato. A volte basta stringere i bulloni di fissaggio per fissare il dispositivo di blocco nella posizione corretta.

Se questo non funziona, controllare la valvola per usura e intasamento. Per fare questo, la valvola viene rimossa, smontata e lavata, se necessario, sostituire la membrana usurata.

A volte una guarnizione in gomma che viene installata tra la cisterna e la tazza del water fallisce. In questo caso, l'acqua uscirà dal serbatoio e si accumulerà sul pavimento vicino alla tazza del water. Per risolvere questo problema, è necessario smontare completamente il serbatoio, sostituire la guarnizione che perde e installare il serbatoio in posizione.

Dispositivo compatto e regolazione

I modelli compatti della tazza della toilette si sono recentemente diffusi. È opportuno prendere in considerazione il loro dispositivo per comprendere le principali caratteristiche della regolazione e della riparazione del meccanismo di blocco. Il WC compatto è composto dai seguenti elementi:

  • capacità del serbatoio con coperchio;
  • sistema di riempimento dell'acqua nel serbatoio;
  • dispositivo di spegnimento o sistema di drenaggio dell'acqua;
  • pulsante o leva di comando;
  • ciotola del gabinetto.

Il serbatoio in un set compatto su un ripiano speciale, che si trova dietro la ciotola. Di solito, la regolazione dei raccordi di una tazza del water viene effettuata dopo aver installato la vasca, ma prima che il coperchio sia montato. Prima di iniziare il lavoro si consiglia di leggere attentamente le istruzioni del produttore. Di solito ci sono informazioni dettagliate sull'ordine di lavoro.

Sul tubo di troppo pieno del dispositivo viene solitamente indicato il livello dell'acqua, che è considerato normale per questo particolare modello. È necessario trovare questa designazione, che viene spesso realizzata sotto forma di una striscia o una spalla. Di solito, se, durante il riempimento di un serbatoio, il livello massimo dell'acqua si trova al di sotto di questo segno, si verifica un flusso di acque reflue di scarsa qualità.

Per cambiare la situazione, è necessario ridisporre il "vetro" sulla valvola di aspirazione ad una posizione più alta. Per fare ciò, allentare le clip tenendo questo elemento situato sotto il galleggiante. Dopo aver impostato il livello richiesto, è necessario verificare il risultato del lavoro, ad es. riempire il serbatoio e lavare.

Quando si installano i raccordi del serbatoio, è necessario ricordare che tutte le parti mobili delle valvole devono dividere la distanza, almeno una piccola. Se durante il funzionamento della valvola in contatto, si può interrompere il normale funzionamento del sistema, portare al suo squilibrio e guasti. Inoltre, è inaccettabile contattare le parti mobili della valvola con le pareti del serbatoio.

Una fase importante nell'installazione di un serbatoio è l'installazione di una copertura con un regolatore a pulsante. Tra il coperchio e questa unità, prima di avvitarlo, ci dovrebbe essere una distanza di non più di sette millimetri e almeno tre. Se queste condizioni sono soddisfatte, la copertura sarà fissata in modo sicuro. Prima di iniziare a svitare il pulsante di scarico, l'istruzione consiglia di fare un paio di giri nella direzione opposta, vale a dire. in senso antiorario.

Questo centrerà la posizione del filo. Successivamente, l'avvitamento del gruppo pulsante avviene in senso orario. Ruota con le mani finché non si arresta, in genere non sono necessari strumenti aggiuntivi. Al termine dell'installazione, l'acqua deve essere nuovamente scaricata per assicurarsi che il pulsante e tutti i raccordi siano installati correttamente e installati correttamente.

I compatti sono prodotti sia con il fondo del rifornimento idrico, sia lateralmente. Con valvole progettate per un'alimentazione idrica inferiore, potrebbe esserci un problema del tipo, ad esempio l'intasamento del filtro installato sulla rete idrica del serbatoio. Dopo il lavaggio, ad es. nel processo di riempimento del serbatoio, si sente un fischio caratteristico, piuttosto forte e sgradevole.

Questa situazione indica più spesso che il filtro è intasato e deve essere lavato. La spazzatura accumulata all'interno riduce lo spazio per l'acqua che entra nel serbatoio con grande pressione e accompagnata da effetti sonori. Inoltre, il serbatoio a causa di questo guasto viene riempito molto più lentamente del solito.

Per risolvere questo difetto dell'impianto idraulico, è necessario risciacquare questo filtro. Per fare ciò, interrompere l'alimentazione idrica al serbatoio e premere il pulsante / leva di scarico. Successivamente, rimuovere il tubo attraverso il quale scorre l'acqua per liberare l'accesso al dispositivo. Ora il filtro deve solo essere rimosso dall'alloggiamento della valvola di ingresso, risciacquato e reinstallato. Il sistema viene quindi assemblato nell'ordine inverso.

In teoria, sembra semplice, ma in realtà potrebbero esserci delle difficoltà. Ad esempio, è necessario svitare il dado di plastica che contiene la valvola di ingresso. Se questo elemento non ha spigoli, l'attività può sembrare complicata.

Non si dovrebbe usare una chiave inglese in tale situazione, poiché una forza eccessiva può danneggiare il dispositivo di fissaggio. Non è sempre possibile far fronte alle mani, specialmente se la plastica è "bruciata" a causa di un uso prolungato.

Gli esperti raccomandano l'uso di altri strumenti, le pinze con un ampio spazio tra le "labbra" possono essere un'opzione adatta. Le pinze possono essere utili quando si rimuove il filtro dal corpo, perché di solito è teso, saranno necessari ulteriori sforzi per lo smontaggio.

Laddove la qualità dell'acqua di rubinetto rimane stabilmente bassa (cioè quasi ovunque), non solo il filtro, ma anche altri elementi possono ostruirsi. La boccola a membrana, così come tutte le aperture attraverso le quali l'acqua entra, è minacciata. Se lavando solo il filtro non è stato abbastanza efficace, ha senso lavare l'intero dispositivo e pulire tutti i condotti. In questo caso è necessario smontare completamente la valvola di ingresso per consentire l'accesso ai fori.

Il lavaggio del filtro e anche l'intera valvola e il condotto non aiutano, purtroppo, non sempre. Le valvole di aspirazione di scarsa qualità possono guastarsi completamente entro un anno o due dopo l'inizio del funzionamento. In questo caso, dovrai sostituire completamente la valvola con un nuovo modello. In una situazione del genere si consiglia di scegliere un filtro di qualità superiore.

I costi aggiuntivi si ripagheranno, poiché ci saranno diverse volte meno problemi con l'installazione, il lavaggio e la riparazione. Un altro modo per estendere il lavoro dei raccordi del serbatoio e prevenire i problemi è quello di mettere un filtro meccanico aggiuntivo sul tubo dell'acqua di fronte al bagno o anche all'ingresso del sistema all'appartamento.

Se il compatto ha problemi con la valvola di intercettazione, ad es. l'acqua scorre costantemente nella toilette, è più facile risolvere il problema, sostituendo completamente il dispositivo con uno nuovo, esattamente lo stesso. Per fare ciò, chiudere l'acqua e rimuovere semplicemente la valvola dal serbatoio. Nuovo set al suo posto, fissandolo nei supporti della parte ricevente. Si consiglia di regolare anticipatamente la lunghezza della valvola in modo che non ci siano problemi con l'installazione del pulsante di scarico.

Video utile sull'argomento

In dettaglio il processo di regolazione e riparazione delle valvole della cassetta di scarico si trova qui:

Regolare i raccordi del serbatoio non è difficile. È importante studiare le istruzioni e comprendere i principi generali di funzionamento dei meccanismi di ingresso e blocco. L'attenzione ai dettagli e la precisione aiuteranno a fare tutto il lavoro correttamente.

Raccordi per il bagno - una revisione delle caratteristiche del materiale e la definizione del tipo di accessori nella selezione del bagno (75 foto)

Per un'atmosfera confortevole in casa è necessario che l'impianto idraulico funzioni senza intoppi. Allo stesso tempo, va notato che il sistema fognario e il bagno, che sono le sue parti componenti, svolgono un ruolo significativo. A sua volta, affinché la toilette funzioni bene, è necessario prestare attenzione alle sue caratteristiche tecnologiche, al suo design e anche allo stato in cui si trovano gli accessori.

Riassunto dell'articolo:

Quali tipi possono essere

Prima di decidere come scegliere i raccordi per il bagno, proviamo a capire cosa si dovrebbe intendere con la parola "accessori". Sotto la parola dovrebbero essere compresi tutti gli elementi costitutivi che sono finalizzati a garantire il lavoro di impianto idraulico, include, tra cui il bagno.

In base alle funzioni eseguite, possiamo distinguere diversi dei seguenti tipi:

  • raccordi che bloccano il flusso d'acqua dopo il riempimento del serbatoio;
  • raccordi che forniscono la discesa del fluido.

Ciascuna delle specie è meccanismi separati, che tuttavia sono strettamente correlati. Quest'ultima circostanza porta al fatto che se uno di loro si rompe, il secondo cessa di funzionare..

Come è riempito il serbatoio

La funzione di riempimento del serbatoio, come già descritto in precedenza, è assegnata al meccanismo in questione. Evidenzia i suoi dettagli principali. Pertanto, il sistema di bloccaggio è una combinazione di valvole di intercettazione, leve, galleggiante e ugelli di alimentazione.

Diverse leve di solito costituiscono un singolo set di parti in metallo o plastica collegate al galleggiante. Per la fabbricazione di questi ultimi si usa solitamente la schiuma o un cilindro di plastica vuoto, è progettato per regolare il livello di acqua nel serbatoio di scarico e determinare quando il serbatoio sarà riempito.

In questo caso, tutte le valvole sono le seguenti. Innanzitutto, il fluido riempie il serbatoio di scarico. Quando ciò si verifica, il galleggiante viene innalzato fino a un certo limite.

Come descritto in precedenza, il galleggiante e le leve sono collegati, quindi, quando il galleggiante raggiunge un certo limite, la leva agisce su una valvola appositamente installata per la serratura, il flusso di acqua è bloccato.

È inoltre possibile selezionare diversi tipi di valvole nella posizione di alimentazione del fluido. Quindi, l'acqua, in presenza di accessori per una tazza del water con una connessione laterale, può entrare da un lato, mentre il sistema di erogazione dell'acqua si trova di solito in cima.

Con questa disposizione, l'acqua viene solitamente digitata con molto rumore. Il rumore più piccolo crea il flusso d'acqua dal fondo. Inoltre, l'acqua può essere fornita dall'alto, ma questa è una costruzione piuttosto rara.

Così, i raccordi più preferiti per il bagno con l'eyeliner inferiore.

Come drenare

Considerare il principio di funzionamento della valvola, assicurando la discesa dell'acqua. I componenti di tali raccordi saranno:

  • foro per discesa, con un certo angolo di inclinazione;
  • è richiesto un tubo di troppo pieno;
  • il sistema non fa a meno del coperchio della valvola e della gomma
  • Una parte importante dovrebbe essere considerata anche il pulsante di scarico e il sistema di meccanismi che ne assicurano il funzionamento.

Allo stesso tempo ci sono diversi sistemi che differiscono nel design. Quindi, c'è un sistema di scarico completo con un pulsante; un sistema che ha due modalità di scarico dell'acqua, dotato di una funzione speciale - è possibile interrompere la discesa del liquido.

In quest'ultimo caso, viene utilizzato un analogo della chiave, che rilascia l'acqua completamente o parzialmente. Un articolo a parte vorrei evidenziare la valvola di scorta utilizzata per la toilette, che agisce sulla base della barra.

Ci sono tre tipi di valvole per il galleggiante. Queste sono valvole che agiscono sulla base del pistone, dotate di una leva speciale. "Croydon" - un tale meccanismo è stato usato prima, nelle moderne tazze da toilette, di regola, sostituito da un altro. Valvola a base di silicone o membrana in gomma, in sostituzione della guarnizione.

Va aggiunto che se il float fallisce, l'intero sistema di chiusura dovrà essere completamente cambiato.

Scegliendo i raccordi per il bagno, prestate attenzione alla scelta di parti in plastica di alta qualità e resistenti, in modo che i raccordi siano resistenti al surriscaldamento e al raffreddamento, resistano alle sollecitazioni meccaniche.

La valvola a diaframma deve essere scelta in considerazione del fatto che l'acqua ricca di sale con impurità disattiva rapidamente la membrana. Si raccomanda inoltre di scegliere prodotti di buona marca per escludere la presenza del matrimonio. È anche utile fare conoscenza con una foto di accessori per un water prima dell'acquisto.

Cosa fare in caso di rottura

Se durante l'operazione si verificano problemi idraulici, quindi per eliminarli è opportuno aderire ad alcuni algoritmi. Per iniziare a scoprire le cause del guasto, regolare il livello del consumo di acqua, sostituire le parti usurate.

Quindi è necessario pulire i canali e le parti del sistema dalla placca e dallo sporco. In caso di danni gravi, contattare uno specialista.

Quello che devi sapere sui raccordi per la cassetta del WC: caratteristiche, imprese, prezzi

Indipendentemente dal modello e dalla marca della cisterna del water, lo scopo principale della valvola di arresto della cisterna è invariabile:

  • aprire l'alimentazione idrica se è vuota;
  • chiudere l'acqua quando è piena.

Il set di accessori per la cisterna è composto dai seguenti elementi:

  • un meccanismo di scarico (costituito da un sifone con un coperchio e una guarnizione ermetica tra il tubo di scarico e il serbatoio);
  • leva di regolazione del getto (collegata al tubo dell'acqua tramite una valvola a sfera);
  • galleggiante (regola il livello di riempimento del serbatoio). È collegato al meccanismo di scarico con un ago.

Il design dei meccanismi di drenaggio e riempimento del serbatoio dipende dal tipo di installazione.

contenuto

Tipi di installazione di cisterne ^

Esistono tre tipi di installazione per un water:

Tipo 1 - serbatoio, sospeso in alto sopra la toilette. Questo tipo è familiare a quasi tutti i cittadini del nostro paese. Aspetto non troppo pretenzioso, tuttavia ha indiscutibili vantaggi:

  • semplicità del design (che rende facile ripararlo da solo);
  • la grande velocità con cui il flusso dell'ode precipita da un'altezza nella tazza del water.

Tipo 2: il serbatoio di scarico installato sul ripiano del water. Nella maggior parte dei moderni appartamenti e istituzioni pubbliche viene utilizzato questo tipo di dispositivo.

Tipo 3 - serbatoio incorporato nel muro. Sembra più un contenitore di plastica a pareti spesse.

Tutte le manipolazioni per sostituire le valvole di un tale serbatoio vengono effettuate attraverso l'apertura del pulsante di scarico.

Per installare correttamente il WC o il bidet, è necessario sapere quale dovrebbe essere la pendenza del tubo della fogna, è necessario in modo che i tubi non si intasino e si usurino in anticipo. Le informazioni più importanti e rilevanti.

Se il bagno "non scorre", il flusso d'acqua è minimo. Tuttavia, oltre a pagare l'acqua, è necessario controllare regolarmente i contatori dell'acqua. Leggi i costi, le condizioni e la frequenza di questa procedura qui, qui ci sono un sacco di consigli utili su come risparmiare sul controllo dei contatori!

Il meccanismo del dispositivo di scarico ^

Difficilmente è necessario considerare nel nostro tempo il dispositivo di raccordi di scarico per strutture sospese: hanno perso da tempo la loro rilevanza.

Pertanto, in futuro parleremo solo delle valvole dei tipi più comuni - serbatoi, installati direttamente sul water.

Con il metodo di attivazione del dispositivo di drenaggio, i meccanismi sono divisi in due gruppi:

  1. scarico (shtokovye). Per attivare il dispositivo di questo gruppo, è necessario con l'aiuto di una manopola per sollevare la parte superiore dello stelo, bloccando il foro di scarico.

Nei moderni modelli di cisterne tale meccanismo non viene praticamente trovato. È conservato solo in modelli abbastanza vecchi;

  • pulsante (pulsante). I meccanismi di questo gruppo sono divisi, a sua volta, in due sottogruppi:
    • con scarico monomodale: il meccanismo di questo tipo è dotato di un pulsante (chiave), quando viene premuto, l'intero contenuto del serbatoio viene scaricato nella toilette;
    • con scarico dual-mode: il tasto-chiave in questo design è composto da due parti. Con l'aiuto di una metà, è possibile ripristinare solo la metà del volume del serbatoio, con l'aiuto del secondo - il volume completo.

    C'è un altro tipo di cisterne: dispositivi dotati di una funzione di arresto.

    Tipi di valvole a galleggiante ^

    Esistono diversi tipi di valvole a galleggiante.

    1. Valvola di Croydon. Consiste di un corpo, un asse di leva del galleggiante, un pistone e un sedile. Una leva galleggiante aziona il pistone.

    Il movimento del pistone nelle valvole del croydon è verticale. Installato un tale disegno nei serbatoi del vecchio campione.

  • Valvola a pistone In questo modello, l'asse della leva flottante è fissato in una divisione divisa in due.

    Durante lo spostamento, la leva fa muovere il pistone in direzione orizzontale. Il pistone, toccando periodicamente con la sella, regola il flusso dell'acqua nel serbatoio.

    Alla fine del pistone, viene montata una guarnizione che blocca il flusso dell'acqua al momento della pressione del pistone sulla sella. I carri armati con le valvole a pistone sono in molti appartamenti russi.

  • Diaframma. In questo tipo di costruzione, invece di una guarnizione del pistone, è installata una membrana (in gomma o silicone).

    Il pistone di plastica, muovendosi sotto l'azione della leva, muove la membrana. Blocca l'entrata dell'acqua. La valvola a diaframma è l'ultimo successo nella produzione di serbatoi di scarico.

  • Oltre all'impianto idraulico, l'acqua può essere utilizzata per il riscaldamento di ambienti aggiuntivi. Recentemente, i pavimenti ad acqua calda stanno guadagnando popolarità, creando un microclima ottimale nell'appartamento. Come può essere organizzato, leggi nell'articolo Il dispositivo di un pavimento riscaldato ad acqua, questo non è un piacere così costoso, ma i benefici dal fatto che i piedi sono costantemente al caldo sono innegabili!

    L'estate spegne l'acqua non è terribile, se si dispone di uno scaldabagno. Una delle aziende più famose in Russia è Termeks, leggi i suoi scaldabagni con una capacità di 80 litri o più qui, lascia che sia sempre a tuo agio nella tua casa.

    Metodo di riempimento del serbatoio ^

    Il serbatoio può essere riempito in due modi:

    • attraverso il rifornimento idrico laterale;
    • attraverso il fondo del rifornimento idrico.

    Il serbatoio con alimentazione laterale è riempito con acqua con rumore, mentre nella parte inferiore l'acqua di alimentazione riempie il serbatoio quasi in silenzio.

    Ma molti produttori hanno iniziato a integrare i raccordi del serbatoio con un tubo di ingresso laterale. È fatto di plastica morbida e mostra una corrente d'acqua nella zona inferiore del serbatoio.

    Grazie a questa aggiunta, i serbatoi di scarico laterali si sono fermati per fare rumore.

    In quali casi sorge la domanda sulla sostituzione del rinforzo ^

    I serbatoi di scarico che entrano nella rete di distribuzione, di regola, sono dotati del set di valvole necessario.

    E la maggior parte degli utenti non è interessata esattamente a quali meccanismi assicurano il normale funzionamento del dispositivo.

    Ma il tempo passa e il carro armato cessa di occuparsi del suo compito. È in questo momento che l'utente deve familiarizzare con il suo dispositivo, risolvere il problema dell'acquisto di pezzi di ricambio.

    La qualità della valvola del serbatoio svolge un ruolo enorme nel suo normale funzionamento.

    Sono meccanismi difettosi che causano vari problemi. Ad esempio, l'acqua inizia a filtrare nella tazza del water, a causa della quale la superficie bianca come la neve della tazza del water è ricoperta da strisce rosse.

    Più dettagliatamente sui tipi, costi, dimensioni delle tazze e dei bidet, qual è la dimensione tipica di una tazza del water con una cisterna, i metodi di installazione e i suggerimenti per la scelta di leggere solo sul nostro sito web.

    I tubi di scarico richiedono una pulizia periodica. Informazioni su metodi di pulizia, costi, dispositivi speciali per questa procedura e molto altro ancora, leggi questo articolo, lascia che il tuo sistema fognario funzioni come dovrebbe.

    Oppure il meccanismo di scarico smette di controllare il volume dell'acqua drenante. Tali problemi possono verificarsi per vari motivi, ma i più comuni sono i seguenti:

    • La bassa qualità degli elementi in plastica dei meccanismi porta alla loro curvatura. Una caduta troppo brusca della temperatura dell'acqua può avere lo stesso effetto anche se montaggi di alta qualità sono installati nel serbatoio;
    • Molti meccanismi importati (usano valvole a galleggiante a membrana) non sopportano la qualità della nostra acqua: dura, con una grande quantità di impurità (ad esempio il cloro). Per proteggere le attrezzature importate, a volte è necessario installare filtri grossolani e fini all'ingresso di un tubo dell'acqua in un appartamento;
    • quando si utilizzano materiali di scarsa qualità per la fabbricazione di cisterne di rinforzo, è soggetto a invecchiamento precoce e abrasione.

    Quindi, in quali casi è necessario sostituire la valvola:

    • flusso continuo di acqua nel serbatoio. Un tale "incidente" può verificarsi a causa di una leva flottante inclinata.

    Ma se dopo la regolazione nulla è cambiato, vuol dire che il galleggiante ha dei danni: permette all'acqua di entrare, diventa più pesante e affonda sul fondo. In questo caso, dovrai acquistare un nuovo float.

    È abbastanza economico - solo circa 4 rubli. Ma in pratica, in caso di malfunzionamento del galleggiante, viene modificata l'intera valvola a galleggiante. Questo nodo costa in media 200 - 300 rubli.

  • Flusso continuo di acqua nella toilette. C'è una ragione per questo: la membrana del sifone della cisterna è danneggiata. In questo caso, c'è una sola soluzione: sostituzione della membrana.
  • Il costo di questo elemento dipende dal metodo di produzione:

    • le membrane stampate costavano 6 rubli;
    • modellato con vulcanizzazione - 30 rubli.

    Molti utenti si chiedono spesso: vale la pena sostituire i singoli elementi dei raccordi del serbatoio?

    Inoltre, è molto difficile trovare, ad esempio, una membrana o un galleggiante per una cisterna importata. E la sostituzione di una parte con una parte "non standard" spesso non porta al risultato previsto.

    Se decidi di sostituire il kit valvole nella cisterna. Prezzo di emissione ^

    Il costo di un set di armature per un serbatoio Cersanit fabbricato in Polonia con una scorta d'acqua inferiore è di 650 rubli. Il kit include:

    • valvola di scarico;
    • valvola di riempimento;
    • anello di tenuta;
    • raccordo in plastica BAS 24;
    • bottone e manica metallizzati.

    L'armatura per il serbatoio Vidima costa 1250 rubli. Ma per i prodotti di questo marchio, è possibile ordinare una membrana separatamente. Costerà 300 rubli.

    Il dispositivo di scarico per serbatoio Hybner con la funzione di arresto costa 1800 rubli.

    Il serbatoio della valvola di scarico produzione spagnola Jika costa 2800 rubli. Il prodotto è disponibile in due versioni:

    • l'altezza del pulsante è breve;
    • altezza del bottone aumentata.

    La valvola di scarico Jika può essere utilizzata nel serbatoio di raccolta ROCA e JIKA:

    L'armatura della produzione nazionale è molto più economica. Così, per esempio, i raccordi "Stacking" (prodotti a Pskov) costeranno da 250 a 340 rubli.

    Opzioni interessanti sono offerte dalla società Ryazan "Center for Heating Equipment and Plumbing". Producono valvole RBM con tre tipi di valvole:

    • azione diretta;
    • membrana;
    • contropressione.

    Possono essere utilizzati in serbatoi con alimentazione dell'acqua sia laterale che inferiore. Hanno modelli con meccanismi di avviamento di serie e pulsanti.

    • con il meccanismo dell'asta costa da 99 rubli;
    • con una valvola a membrana di contropressione (pulsante) costa da 205 rubli.

    Il dispositivo del serbatoio di lavaggio: meccanismi e regolazione

    Il tempo in cui le toilette hanno cessato di essere un lusso, dopo gli armadi stradali, è stato a lungo lasciato nel passato. Tuttavia, installarli negli appartamenti richiedevano il completamento della latrina con sistemi di riempimento e drenaggio. Dopotutto, senza questi sistemi, non si può parlare di comfort o igiene della parola, la toilette si trasforma in un vaso fisso, che dovrà essere costantemente pulito e lavato a mano. Tuttavia, questa situazione è familiare a molti, quando il dispositivo della cisterna inizia a vivere la propria vita, eseguendo erroneamente le funzioni assegnate.

    Sarà utile per il padrone di casa sapere come funzionano e si adattano i modelli comuni dei meccanismi sanitari delle tazze del water, per i quali considereremo quale sia il numero principale dei nostri compatrioti oggi.

    Principali tipi di progetti di attrezzature per il drenaggio

    Prima di tutto, dipendono dal tipo di meccanismi di riempimento e drenaggio. Le funzioni di scarico dell'acqua sono eseguite da prodotti di leva, pulsante ed esecuzione automatica.

    leva

    Il galleggiante (1) controlla la valvola di ingresso (3) attraverso la leva (2). Il livello dell'acqua dipende dalla regolazione della leva galleggiante sulla leva della valvola (4). La pressione dell'acqua durante il riempimento è regolata sulla valvola con una vite di fermo.

    Modelli a leva - erano i modelli principali installati sul water fino al secolo scorso. In alcuni posti sono ancora usati. I dispositivi a leva si distinguono per la loro semplicità. I primi prodotti funzionavano allo scarico solo al momento della pressatura, mentre la valvola di intercettazione veniva tenuta manualmente (per una "draga" - una catena o una lenza). Poi arrivarono i sistemi usando l'effetto sifone, che a loro volta controllano il flusso dopo l'attivazione. Ma sia i primi modelli che quelli successivi sono caratterizzati da un maggiore consumo di acqua non regolamentato. Inoltre, tale impianto idraulico non soddisfa i requisiti attuali di estetica.

    Pulsante

    Il meccanismo di scarico per il WC, realizzato nella versione con pulsante, è installato sulla maggior parte dei moderni prodotti idraulici. La posizione prevalente del pulsante è superiore, sui coperchi dei sistemi compatti, e può anche essere montata a parete per i prodotti installati nelle strutture dell'edificio. I loro vantaggi, oltre alla buona estetica, sono la capacità di regolare i parametri di scarico e di troppo pieno. Anche i meccanismi a pulsante, dopo l'attivazione, mantengono la valvola di arresto in stato aperto senza l'intervento umano. E i modelli con pulsanti gemelli consentono lo scarico completo o parziale del fluido nella toilette.

    automatico

    Oggi, prodotti rari e costosi per il drenaggio dell'acqua, si giustificano quando installati in prodotti di lusso o utilizzati in luoghi pubblici. Il loro lavoro è controllato da sensori a infrarossi.

    I raccordi di chiusura della toilette, rappresentati da meccanismi di riempimento, funzionano, come molti anni fa, usando il principio di una valvola per il trucco aperta e chiusa da un galleggiante. Nella versione classica, il galleggiante trasmette la forza alla valvola della gru con collegamento laterale attraverso il bilanciere orizzontale.

    Galleggia bloccando il flusso dell'acqua attraverso un sistema di leva.

    Tuttavia, ora i galleggianti sono più spesso installati, muovendosi lungo una guida verticale, interrompendo l'alimentazione idrica attraverso un sistema di leve sia per l'alimentazione laterale che per quella inferiore.

    È importante! Le moderne valvole di riempimento, a causa delle peculiarità del loro design, consentono all'acqua di essere aspirata molto più velocemente dei sistemi con un bilanciere.

    Assemblaggio di cisterne

    In gran parte su come raccogliere il serbatoio, e quindi regolarlo dipenderà da ulteriori lavori idraulici di lavoro confortevole. Naturalmente, ogni tipo di apparecchiatura ha i suoi segreti di installazione, che è abbastanza accessibile al padrone di casa.

    La sequenza di scegliere il serbatoio con il pulsante in alto (Figura 1) è la seguente:

    • Fissare la valvola di scarico (5) nell'ampio foro di scarico centrale del contenitore cumulativo. È possibile installare l'intero meccanismo o solo la sua parte inferiore. In questa fase, come in tutte quelle successive, è necessario controllare la tenuta delle guarnizioni, fissandole saldamente con elementi filettati per ottenere una connessione stretta.
    • Se un modello è assemblato, che comprende i raccordi per una cassetta di scarico con un'uscita inferiore, allora anche il rubinetto di ingresso (2) con galleggiante (3) dovrebbe essere fissato nell'apposita apertura del sanitario.
    • Inserire la guarnizione elastica (6) tra la tazza del water e il contenitore di scarico. Deve essere centrato con cura, e quindi le viti (7) devono essere legate insieme a metà degli impianti idraulici.
    • Nel modello con acqua laterale, fissiamo la valvola di ingresso.

    Schema del dispositivo dei raccordi di ingresso del serbatoio di scarico con collegamento laterale.

    • Collegare l'alimentazione idrica esterna al raccordo (4).
    • Sulla valvola di scarico installiamo la sua parte superiore (senza il pulsante).
    • Apriamo l'approvvigionamento idrico, controlliamo la tenuta degli accoppiamenti, il lavoro dei meccanismi di riempimento e drenaggio e, se necessario, regoliamo la loro funzionalità.
    • Ora il coperchio per la cassetta del WC è posizionato al suo posto, nel quale fissiamo il bottone (1).

    È importante! Dopo l'assemblaggio finale della struttura sanitaria, è necessario eseguire diversi scarichi di controllo dell'acqua, controllando attentamente la presenza di perdite. Questo viene fatto ispezionando visivamente le connessioni, puoi anche posare un giornale sul pavimento sotto la cisterna, su cui saranno visibili le possibili gocce d'acqua.

    I serbatoi con scarico a leva ora si verificano, anche se non spesso, ma a volte vengono ancora utilizzati come dispositivi affidabili testati nel tempo. Pertanto, potrebbero esserci domande sulla loro installazione. Nonostante siano fatti di vari materiali: plastica, ceramica o ghisa, il loro assemblaggio è per molti aspetti simile.

    • Prima di tutto, all'interno del serbatoio, fissiamo la parte inferiore del sifone del meccanismo di scarico.
    • Il meccanismo a leva e i raccordi per il vaso del WC con attacco laterale sono montati.
    • La capacità cumulativa è appesa alla parete dietro il gabinetto coassialmente con la ciotola e collega l'erogazione dell'acqua esterna attraverso l'eyeliner flessibile.
    • Sulla struttura in ghisa colleghiamo il tubo di lavaggio attraverso il corrispondente raccordo filettato, e su quello in plastica - usiamo un giunto a crimpare con un inserto di tenuta anulare.
    • Il water con un tubo di scarico è collegato tramite un bracciale di gomma, fissato su entrambi i lati con fascette stringitubo.

    Ci sono prodotti compatti in ceramica a leva installati nella tazza del water. In questo caso, l'assemblaggio della struttura viene eseguito come nel modello a pulsante, utilizzando viti di accoppiamento e una guarnizione elastica.

    Allestire le cisterne dei servizi igienici

    La fine dell'assemblaggio di impianti idraulici non significa la fine di tutto il lavoro sulla sua installazione. Spesso è necessario regolare i raccordi della cassetta del WC, dopo di che le funzioni di riempimento, troppopieno e scarico devono essere eseguite in modo impeccabile. Inoltre a volte è necessario adeguare i meccanismi nel processo della loro operazione o sostituzione a lungo termine.

    È importante! Prima di tutto, per tutti i tipi di equipaggiamento controllare la valvola di arresto della cassetta del WC, la densità della sua adatta alla sella. Di solito su una nuova attrezzatura, se tutto è assemblato senza distorsioni, allora non ci dovrebbero essere perdite.

    Regolazione di una cisterna con un pulsante

    Cosa dovrei cercare nel processo di installazione di un moderno impianto idraulico a "pulsante"?

    1. L'altezza della valvola di scarico è impostata (Figura 2). Il suo design dovrebbe corrispondere alle dimensioni della capacità cumulativa sotto il coperchio, tenendo conto del pulsante (1). Scollegare l'asta di trazione (2) dal dispositivo di chiusura del tubo di troppo pieno. Disimpegnare i montanti su entrambi i lati (3). Sposta verticalmente i pilastri (5) nella direzione desiderata, usando la scala disegnata su di essi. Fissare le clip e spingere nella nuova posizione.
    2. Tubo di troppopieno regolabile in altezza. Ci sono due requisiti per questo parametro: la superficie dell'acqua nella tazza del water deve essere al di sotto del bordo di tracimazione di 15-20 mm, ma allo stesso tempo, il pulsante premuto completamente non deve toccare la parte superiore del tubo. Per fare ciò: Impostare la dimensione della fessura tra il bordo di sfioro e la parte superiore (4) della colonna (5), (figura 2). Per eseguire questa operazione, è necessario rilasciare l'asta (2) e l'anello di pressione o il morsetto sul tubo. Abbassare o alzarlo all'altezza desiderata. Correzione di troppopieno e trazione.
    3. Regola la funzionalità della valvola di carico in base ai requisiti del paragrafo precedente relativo al volume di riempimento. Per garantire che la valvola di ingresso fornisca il livello ottimale di acqua nel serbatoio di scarico, è necessario impostare la posizione del suo galleggiante. Se è necessario impostare un flusso di taglio anticipato, il galleggiante viene abbassato sotto o riparato sopra se il volume del liquido è insufficiente. La modifica della sua posizione viene effettuata riposizionando la spinta simile alla valvola di scarico.

    Regolazione dello scarico a due livelli

    Nei moderni set di water con comandi a pulsante, la presenza di uno scarico dell'acqua a due livelli non è rara. Tali modelli richiedono impostazioni di drenaggio piccole e complete.

    Regolazione del meccanismo di scarico a due pulsanti.

    Lo scarico dell'intero volume di fluido è regolato da uno smorzatore, aumentando questo parametro spostandolo verso il basso e, diminuendo, spostandosi verso l'alto. Lo scarico parziale dell'acqua viene impostato dal galleggiante di un piccolo risciacquo che, dopo aver aperto il blocco, viene spostato verso il basso o verso l'alto, rispettivamente, aumentando o diminuendo il flusso.

    Puoi leggere ulteriori informazioni sulla regolazione del meccanismo di rilascio a due pulsanti dal video:

    Regolazione dei vecchi modelli

    In conclusione, vale la pena menzionare la regolazione dei sistemi "classici" con alimentazione laterale dell'acqua. Il dispositivo della cassetta di scarico del vecchio modello presuppone solo l'impostazione della valvola di ingresso.

    Il suo lavoro dipende dalla posizione del galleggiante, che viene abbassato o alzato. A tal fine, se il bilanciere è in ottone (acciaio), viene semplicemente piegato nella posizione desiderata e, se in plastica, la geometria della leva cambia dopo l'allentamento e quindi il serraggio della vite di fissaggio.

    La regolazione del troppopieno e la valvola di scarico non sono fornite in tali modelli, e i problemi che ne derivano, di regola, portano a lavori di riparazione o alla completa sostituzione dei meccanismi.

    I componenti principali dei raccordi per la cassetta del WC

    Tubature idrauliche ben consolidate - la condizione principale per il comfort di tutta la casa. Non l'ultimo posto in questo è il sistema fognario e la cisterna del bagno come elemento costitutivo. Il funzionamento semplificato della tazza del water dipende dal design, dalle caratteristiche tecnologiche e dallo stato di funzionamento degli accessori igienici.

    Tipi di accessori

    Tutte le parti che assicurano il funzionamento della cassetta del WC sono chiamate valvole.

    La valvola ha due funzioni e, di conseguenza, è divisa in due tipi:

    • una valvola di intercettazione, che serve a riempire il serbatoio di acqua e bloccare l'accesso al liquido dopo che è stato riempito;
    • scarico, progettato per drenare l'acqua nella tazza e garantire la chiusura del flusso d'acqua prima di riempire il serbatoio.

    Il lavoro di entrambi i meccanismi è allo stesso tempo autonomo e interconnesso, e la rottura di uno qualsiasi porterà a perdite d'acqua oa perdite d'acqua incontrollate.

    Il meccanismo di riempire il serbatoio con acqua

    Il dispositivo per la rubinetteria è costituito dalle seguenti parti:

    • becco di alimentazione;
    • galleggiante;
    • sfruttare i sistemi;
    • valvola di intercettazione.

    Un galleggiante fatto di schiuma o una bottiglia di plastica vuota svolge la funzione di un regolatore di livello del liquido nel serbatoio durante il suo riempimento. Ha una montatura con un sistema di leve. Le leve sono in metallo e plastica.

    Schema di funzionamento della parte di bloccaggio:

    • l'acqua scorre nel serbatoio e il galleggiante sale al livello determinato dal progetto;
    • una leva che è collegata al galleggiante, attraverso l'azione sulla valvola di intercettazione, blocca il flusso di acqua dal sistema di alimentazione dell'acqua;
    • il galleggiante viene abbassato mentre si scarica l'acqua e la leva consente all'acqua di fluire dal sistema di alimentazione dell'acqua al serbatoio.

    Produrre diversi tipi di valvole del bagno, a seconda dell'acqua in ingresso:

    1. con posizione in alto e rifornimento d'acqua dal lato. Lo svantaggio principale è l'alto livello di rumore nella fornitura d'acqua;
    2. con l'alimentazione superiore, ma è raro;
    3. con alimentazione dal basso, che riduce significativamente il livello di rumore.

    Meccanismo di drenaggio dell'acqua

    Il secondo componente che fornisce il sistema di fognatura esterno è il raccordo di scarico per il water. I suoi componenti principali sono:

    • foro di scarico, che si trova in qualche angolo;
    • tubo di troppo pieno;
    • copri valvola con elastico;
    • pulsante di scarico e il meccanismo del suo lavoro.

    L'intero sistema di raccordi di scarico per diversi modelli presenta differenze strutturali. Esistono modelli di pulsanti con scarico completo, con due modalità di discesa e con la funzione di interrompere il prelievo dell'acqua. Per due modalità, il pulsante ha la forma di una chiave, che in una posizione rilascia tutto il liquido dal toro e nell'altra solo una parte. La funzione di interruzione dello scarico consente di sbloccare lo scarico utilizzando il pulsante e di sovrapporlo.

    Le valvole a galleggiante sono più comuni di tre tipi:

    • pistone, che controllano lo scarico con una leva che ha una connessione rigida con il pistone. Nella posizione iniziale, il pistone chiude ermeticamente il foro di drenaggio e quando la leva si alza, il pistone si solleva insieme ad esso e il foro si apre;
    • Il tipo "Croydon" si basa anche su un meccanismo a leva, ma è stato utilizzato nei precedenti modelli di water;
    • membrana, con una membrana in silicone o gomma, al posto delle guarnizioni. Tale membrana si muove in sincronia con il pistone.

    Raccomandazioni specialistiche! Quando escono dal galleggiante, è necessario sostituire l'intero meccanismo di blocco.

    Quando si scelgono i raccordi per la cisterna del WC, è necessario tenere conto di alcune regole:

    • la qualità della plastica da cui sono realizzate le parti. Deve avere una resistenza sufficiente ed essere resistente alla temperatura e alle sollecitazioni meccaniche;
    • le membrane non sono sempre progettate, specialmente versioni importate, per la qualità insufficiente dell'acqua di rubinetto, che ha impurità aggressive. Ciò comporta una rapida usura delle membrane;
    • marchio del produttore: le opzioni a basso costo di un produttore non verificato spesso presentano un difetto di fabbricazione.

    Raccomandazione specialistica! Per economia, è possibile abbassare il livello del volume di acqua che entra nel serbatoio di scarico e speso per lo scarico.

    Le fasi principali di installazione

    I raccordi per la cassetta del WC sono montati in parte prima dell'installazione della cisterna stessa e in parte dopo. Prima di collegare il serbatoio, viene installata la base del dispositivo di scarico. Per fare questo, è attaccato con un dado di plastica. Una guarnizione di gomma è posta sul dado. Nella fase successiva, il serbatoio stesso è collegato.

    Quindi viene collegato il meccanismo responsabile del riempimento con acqua e i tubi della rete idrica sono collegati.

    Raccomandazione specialistica! Prima di collegare il tubo al sistema di alimentazione dell'acqua, è necessario verificare la presenza di guarnizioni della rondella per evitare perdite d'acqua.

    Durante il processo di installazione, il funzionamento del galleggiante, le leve e la valvola devono essere regolati. Il galleggiante è impostato in modo tale da fornire la quantità necessaria di acqua per il risciacquo. La regolazione viene effettuata per il galleggiante in schiuma semplicemente spostandolo attorno alla barra, e per la plastica cambia l'angolo tra le barre di fissaggio.

    Risoluzione dei problemi

    Tra i possibili problemi e difetti del lavoro ci sono i seguenti:

    • consumo di acqua dispendioso;
    • protettore del carro armato;
    • prugne deboli;
    • indossare i cuscinetti.
    1. Serbatoio di perdite Si scopre le ragioni: il flusso di acqua attraverso il trabocco o usura pera. Nel primo caso, regolare la valvola su una presa d'aria più piccola: la leva di ottone è piegata o la vite di fissaggio è regolata. Quando la pera è consumata, viene appesantita con l'aiuto di ganci metallici o sostituita con una nuova.
    2. Prugne deboli. Per eliminare la necessità di verificare la pervietà del canale di scarico, forse qualcosa è entrato in esso. Per risolvere il problema, se possibile, questo elemento. Se ciò non è possibile, rimuovere il serbatoio e pulire il canale.
    3. Se i sigilli sono usurati, devono essere sostituiti. Le guarnizioni vengono sostituite solo quando vengono rimosse alcune parti. Prima di installare la nuova guarnizione, il giunto viene sgrassato e pulito di ruggine.