Detergenti abrasivi, classificazione, applicazione di pulizia

I detergenti abrasivi sono progettati per rimuovere macchie complesse e relativamente grandi. Rimuovono sporco, macchie, depositi e depositi di acqua dura. I detergenti abrasivi aiutano a ridurre i tempi di lavoro di un detergente professionale, soggetto a un uso tempestivo.

Il grado di abrasività dei prodotti varia: più piccole sono le particelle del prodotto, meno abrasivo è, più grande, più grande. Disponibile in polvere e in forma liquida, i detergenti abrasivi contengono una sorta di grasso per aiutare ad ammorbidire la dura pulizia necessaria per rimuovere la contaminazione. In effetti, anche strumenti come le spugne sono inclusi in questa categoria.

L'effetto abrasivo dei detergenti è fornito da una varietà di ingredienti. Piccole particelle di minerali come biossido di silicio, pomice o feldspato sono coinvolte: l'effetto abrasivo può essere ottenuto con filo d'acciaio sottile, rame, nylon o una matrice di plastica e melamina.

Attenzione: nel tempo, l'abuso di alcuni detergenti abrasivi può portare alla rimozione di smalto o altro rivestimento dalla superficie. Leggere sempre le istruzioni del produttore prima di utilizzare il prodotto.

Prodotti secchi: detergenti per polvere

Molto popolari tra gli altri addetti alle pulizie, in particolare nella preparazione per la lucidatura, i detergenti in polvere includono particelle minerali fini, tra cui calcite, feldspato, quarzo e silice. I detersivi in ​​polvere contengono anche una certa quantità di tensioattivo per rimuovere i contaminanti oleosi, ad esempio un film untuoso che si trova nel lavandino dopo aver lavato i piatti. Quando vengono rimossi cibo, bevande o macchie di muffa, è necessario un agente sbiancante e, in genere, per gli abrasivi per questi tipi di lavoro. Se la rimozione della ruggine è una caratteristica del prodotto abrasivo selezionato, l'acido ossalico o l'idrosolfito di sodio sono normalmente presenti come ingredienti.

Prodotti liquidi: prodotti per la pulizia di liquidi

I detergenti liquidi utilizzano una sospensione di particelle abrasive in una matrice liquida spessa. Contengono più abrasivi superficiali e morbidi rispetto a quelli che si trovano comunemente nei detergenti per la polvere e, di conseguenza, forniscono un effetto abrasivo più morbido rispetto agli abrasivi in ​​polvere.

Utensili abrasivi: raschietti, pietre e spugne

Le spugne, come i detergenti in polvere, hanno una lunga storia nell'uso domestico. Il tipo più comune di spugna comprende un rivestimento di filo d'acciaio sottile che fornisce un'azione abrasiva. Per il lavaggio a secco e, come ausilio nella lucidatura dell'acciaio, vengono solitamente usati prodotti per la pulizia, il cui componente principale è il sapone. Saponi e spugne metalliche possono fornire non solo la pulizia, ma anche una lucentezza superficiale attraente. Con l'uso costante, le spugne metalliche diventano rapidamente inutili.

Alcuni tamponi abrasivi sono realizzati con materiali resistenti all'usura, tra cui rete in rame, acciaio inossidabile o filo di nylon. Tali spugne non sono impregnate di una miscela detergente e si basano su lavori meccanici per rimuovere la contaminazione.

Le spugne con codice colore, chiamate anche raschietti, sono utilizzate nella pulizia degli edifici, sono realizzate con fibre sintetiche, abrasivi e resina. Sono progettati per una pulizia facile e resistente. Le spugne blu e bianche sono le più delicate, per superfici delicate come vetroresina, ceramica e superfici cromate. I raschietti verdi e neri sono adatti per la pulizia più dura, ad esempio per le pentole. Per le aziende di pulizia e i loro addetti alle pulizie che sono preoccupati per gli strumenti di pulizia "verdi", nuovi raschietti e spugne sono realizzati incorporando le fibre di agave in fibre sintetiche.

E sebbene le schiume di melamina siano utilizzate in molte applicazioni diverse (isolamento acustico e termico), il loro potenziale è stato recentemente apprezzato nell'industria della pulizia. La schiuma per gomma in melamina richiede solo acqua per rimuovere efficacemente la maggior parte delle macchie, senza prodotti chimici e sapone. L'unico inconveniente è che i gommini melamina si consumano rapidamente, proprio come una gomma da matita.

Nel processo di produzione, la resina melamminica viene assorbita dalla schiuma, con il risultato che la struttura della schiuma diventa molto rigida, a volte anche più dura del vetro, che aiuta a lavorare contro le macchie, come la carta vetrata fine. La microstruttura cava della melamina è il secondo componente della sua forza. La melamina non solo aiuta a pulire i punti estremamente duri, la sporcizia viene aspirata nei pori aperti tra i fili sottili di melamina. Praticamente "magico".

Disinfezione degli abrasivi

Alcuni detergenti abrasivi hanno anche la capacità di disinfettare le superfici e includono prodotti chimici antibatterici per ridurre il numero di batteri su superfici sporche. Tali disinfettanti e agenti antimicrobici possono includere, ma non sono limitati a, olio di pino, composti di ammonio quaternario o ipoclorito di sodio (candeggina per uso domestico). Questi fondi sono etichettati come "disinfettanti" e sono regolati dalle autorità ambientali russe. Come qualsiasi altro prodotto, gli abrasivi richiedono di seguire le indicazioni sulle etichette di disinfezione, che spesso separano le fasi di pulizia e disinfezione.

Cosa sono i detergenti abrasivi

Cosa sono i detergenti abrasivi


I detergenti abrasivi si presentano sotto forma di polveri e paste, a volte sotto forma di impasto liquido. La loro composizione di solito contiene sostanze tensioattive (tensioattivi), metasilicato di sodio, carbonato di sodio, tripolifosfato di sodio e disinfettanti con o senza cloro. Aromatizzato da varie fragranze. Come un abrasivo, vengono introdotte polveri di sabbia, pomice, gesso e borace completamente macinati.


Nei detergenti abrasivi pastosi di solito si introduce l'abrasivo più morbido sotto forma di pomice. Oltre alle sostanze sopra elencate, acqua, glicerina o glicole etilenico vengono aggiunti alle paste. Questi ultimi non consentono alla pasta di asciugarsi rapidamente e ammorbidire la pelle delle mani dopo l'esposizione a componenti chimici.


Il principale svantaggio dei detergenti con abrasivi è la possibilità di graffi sulla superficie da pulire. La porcellana e lo smalto possono diventare più opachi e la lucidatura può danneggiarsi sulle superfici in acciaio inossidabile. È meglio astenersi dalla pulizia intensiva con abrasivi in ​​fibra di vetro, superfici laminate e persino in marmo. Pertanto, è meglio iniziare a pulire i luoghi contaminati con prodotti più morbidi, quindi provare un prodotto con un abrasivo morbido.

Dove vengono utilizzati detergenti abrasivi


I gusci in ceramica sono ben puliti con una polvere o pasta con abrasivi morbidi. Dopo l'applicazione e la pulizia, sciacquare bene e asciugare il lavandino. Le darà il suo splendore. È meglio pulire i lavelli in acciaio inossidabile senza l'uso di abrasivi e senza cloro, che possono causare corrosione del metallo. Se l'inquinamento è forte, prova a pulire una piccola area, se non ci sono danni, puoi iniziare a pulire l'intera superficie del lavandino. Ed è meglio pulire i lavelli di vetro con prodotti liquidi senza abrasivi.


I bagni in acrilico e in ghisa non sono sempre raccomandati per la pulizia con abrasivi. Solo per rimuovere lo sporco pesante. Nei bagni smaltati, lo smalto sotto l'azione degli abrasivi può gradualmente rompersi, diventare ruvido al tatto e perdere la sua lucentezza.


I bagni devono essere ben puliti con abrasivi deboli, le parti metalliche e in plastica delle tazze del water devono essere pulite senza abrasivi con detergenti liquidi. È meglio pulire i miscelatori senza usare abrasivi, detergenti delicati e strofinare con un panno asciutto per ridare lucentezza.


Per gli smalti usare la pulizia abrasiva solo per rimuovere lo sporco ostinato o aree bruciate, fuliggine o fango di calcio dall'acqua. Ma puoi pulire in sicurezza la superficie piastrellata con abrasivi. Sono facili da rimuovere goccioline di grasso poco appariscenti dalla superficie della piastrella vicino alla stufa e al lavandino.

Classificazione e applicazione di detergenti abrasivi

Per la cucina e la casa erano confortevoli, la padrona di casa deve mantenere la pulizia. Questo è ciò che è necessario per i detergenti che ti consentono di mantenere l'ordine. Il mercato moderno offre una vasta gamma di prodotti per il lavaggio o la pulizia della cucina, del bagno e di tutta la casa. Tali prodotti sono suddivisi in abrasivi e non abrasivi.

Gli abrasivi sono utilizzati per la pulizia di macchie ostinate. Sono costituiti da componenti detergenti e particelle solide (sabbia di quarzo, soda, borace, ecc.). Tutti differiscono nel grado di abrasività e sono applicati a superfici diverse. L'elenco di tali prodotti è ampio e quindi suddiviso in secco, liquido, disinfettante.

La composizione degli abrasivi

Questi prodotti sono utilizzati per la pulizia rapida di sporco, macchie complesse, placca, depositi duri. Consentono una pulizia più rapida, soggetta a un uso tempestivo. L'unico svantaggio di tali detergenti è che dopo un po 'appaiono dei graffi sulla superficie.

I detergenti abrasivi sono commercializzati sotto forma di polvere, pasta o liquami. Sono costituiti da sostanze tensioattive (tensioattivi), sale sodico di acido metacrilico, bicarbonato di sodio, tripolifosfato di sodio, componenti disinfettanti con o senza cloro.

Per dare un aroma gradevole si usano profumi. Per mostrare le proprietà abrasive, usare con cura sabbia, pomice, gesso, borace, ecc.

Il grado di abrasività dei prodotti per la pulizia è diverso: più le particelle sono grandi, più è abrasivo, più piccolo, più delicato. I prodotti secchi e liquidi contengono grassi che ammorbidiscono l'azione aggressiva delle particelle. Il gruppo di abrasivi include i seguenti strumenti: spugne, raschietti, pietre, ecc.

L'effetto abrasivo è realizzato a causa di vari componenti. La pulizia è facilitata da silice, feldspati e altri minerali. Inoltre, i contaminanti vengono rimossi usando filo sottile, rame, nylon, melamina.

La composizione dei mezzi pastosi include la pomice, che garantisce un effetto abrasivo morbido. Inoltre, contengono i seguenti componenti: acqua, glicerolo, etandiolo-1,2. Grazie a questi ingredienti, la pasta si asciuga più lentamente, ammorbidisce la pelle delle mani dopo l'ingresso di sostanze chimiche.

L'uso di un detergente con particelle abrasive aumenta la probabilità di graffiare. Le superfici di porcellana e smalto diventano opache, e se gli abrasivi vengono abusati sull'acciaio inossidabile, la lucidatura è danneggiata.

Non è raccomandato l'uso di detergenti aggressivi per la pulizia di vetro, marmo o laminato. In questi casi, è meglio dare la preferenza a mezzi morbidi. Se le macchie non scompaiono, puoi provare gli abrasivi delicati. In ogni caso, prima di applicare i prodotti per la pulizia, è necessario studiare attentamente le istruzioni per l'uso.

Abrasivi asciutti e liquidi

Abrasivi in ​​polvere popolari. Sono spesso usati prima di lucidare varie superfici. I prodotti sono creati sulla base di piccole particelle minerali di calcare, feldspato, silice, ecc.

Detergenti per piatti in polvere includono anche tensioattivi per eliminare le macchie di grasso. Le polveri vengono anche utilizzate quando si lavano i piatti con alimenti, bevande o funghi avanzati. Questi prodotti contengono agenti sbiancanti che consentono di rimuovere lo sporco persistente sui piatti.

La ruggine viene rimossa con polveri abrasive. La composizione di tali prodotti per la pulizia comprende acido etandicoico o bisolfito di sodio. Le particelle abrasive che sono una parte dei prodotti liquidi più morbide rispetto alle polveri.

Per questo motivo, forniscono un delicato effetto abrasivo. Non sono adatti per sporco pesante e vecchie macchie.

Strumenti di pulizia

Il gruppo di prodotti abrasivi comprende strumenti di pulizia che sono stati a lungo utilizzati nell'uso domestico. I prodotti più popolari in questa categoria sono le spugne. Molto spesso, le casalinghe usano una spugna rivestita con un filo di metallo sottile che implementa un effetto abrasivo.

Puliscono le superfici in acciaio prima di lucidarle. Una spugna viene utilizzata per rimuovere lo sporco e un detergente a base di sapone. Tuttavia, questo metodo di pulizia viene utilizzato quando assolutamente necessario, altrimenti la superficie si deteriora rapidamente.

Per la produzione di spugne detergenti utilizzare materiali resistenti all'usura: rete di rame, filo di acciaio inossidabile o nylon. Tali strumenti sono utilizzati senza detergenti, sono progettati per la rimozione meccanica dello sporco.

Le spugne abrasive con codice colore eseguono la pulizia di superfici diverse. Come vengono anche chiamati, raschietti, usati durante la costruzione. La composizione degli strumenti comprende fibre sintetiche, materiali abrasivi, resina. Sono utilizzati per la pulizia semplice o complessa.

Spugne blu e bianche sono usate per pulire delicatamente vetro, ceramica, metallo cromato. I prodotti di colore verde e nero sono utilizzati per rimuovere le macchie più ostinate (pulizia della fuliggine nella padella, grasso vecchio nel forno, ecc.).

Recentemente, le spugne di melamina sono diventate popolari, questo materiale viene utilizzato per l'isolamento acustico o termico. La qualità del prodotto pulisce la superficie senza l'uso di detergenti. Il loro unico svantaggio è che vengono rapidamente cancellati.

Quando si produce una tale spugna, la resina melamminica penetra nei pori e diventa molto rigida. Viene confrontato con una carta vetrata fine, che rimuove facilmente le macchie. Grazie alla microstruttura cava, il prodotto assorbe lo sporco che rimane tra i fili di melamina.

disinfezione pulizia

L'agente abrasivo viene utilizzato non solo per eliminare l'inquinamento, ma anche per distruggere gli agenti patogeni sulla superficie. Oltre ai detersivi e alle particelle abrasive, includono componenti chimici antimicrobici.

Inoltre, questi prodotti contengono olio di pino, sali di ammonio quaternario e acido ipocloroso di sodio (candeggina per uso domestico).

Le composizioni disinfettanti puliscono i pavimenti, sono usati per pulire la cucina o il bagno. Prima di usarli, si raccomanda di leggere le istruzioni sui prodotti abrasivi.

Portata di prodotti abrasivi

Per la pulizia di gusci di ceramica si usava polvere o pasta abrasiva con un effetto delicato. I mezzi elaborano una superficie, puliscono, lavano accuratamente e asciugano. Dopodiché, il lavandino sarà pulito, brillante.

Le superfici in acciaio inossidabile vengono pulite con agenti non abrasivi che non contengono cloro che causa corrosione. Se la macchia non viene rimossa, viene utilizzato un detergente abrasivo sulla zona contaminata. Se dopo averlo usato non ci sono danni visibili, allora è consentito pulire l'intera superficie.

Le calotte di vetro vengono pulite con detergenti senza particelle abrasive. I bagni in ghisa e acrilico vengono puliti con abrasivi solo in casi estremi. Anche le superfici smaltate sotto l'influenza degli abrasivi vengono distrutte, diventano opache e ruvide.

Per la pulizia delle toilette utilizzare detergenti abrasivi delicati e le sue parti in metallo o plastica vengono lavate con prodotti liquidi non abrasivi. Allo stesso modo puliscono i miscelatori che, dopo aver rimosso lo sporco, vengono lucidati con un panno pulito.

Gli articoli smaltati vengono puliti con abrasivi solo in presenza di sporco persistente, bruciore, fuliggine e incrostazioni. I prodotti con particelle abrasive sono adatti per la pulizia delle piastrelle in bagno e in cucina.

Pertanto, i detergenti abrasivi sono prodotti efficaci per la pulizia di superfici da sporco ostinato. La cosa principale è scegliere i detergenti giusti per i diversi tipi di superfici e leggere le istruzioni prima dell'uso. In questo modo otterrai la purezza cristallina in tutta la casa e non danneggi la superficie.

13 prodotti per la pulizia naturale che sono migliori di qualsiasi chimica

Voglio così tanto che le case e gli appartamenti in cui viviamo non sono solo belli, confortevoli e puliti, ma anche sicuri per la salute.

Cerchiamo di circondarci di cose ecocompatibili, cambiamo arredamento, ci liberiamo di tessuti sintetici, monitoriamo la compatibilità ambientale dei prodotti, ma per il momento non sempre leggiamo la composizione dei detergenti che acquistiamo a casa.

Ma i produttori cambiano spesso solo il nome e non l'essenza del prodotto, credendo che la stessa parola "eco-friendly" sull'etichetta già renderà il mondo più pulito, e gli acquirenti saranno più sani.

AdMe.ru ha trovato diversi prodotti per la pulizia della casa che sono completamente innocui non solo per gli esseri umani, ma anche per l'ambiente.

Soda e senape

Questo è davvero un centesimo significa. La soda ha proprietà abrasive e la senape respinge il grasso.

Sostituire con mezzi per lavare piatti, stufe, sanitari e controsoffitti della cucina.

Metodi di utilizzo:

  • 1 cucchiaino la polvere di senape a pochi litri di acqua calda viene lavata per scricchiolare anche le pentole unte.
  • Versare un sottile strato di soda sul tappeto sporco, spazzolare leggermente e aspirare con tre.

limone

Eccellente disinfettante che rimuove grasso e sporco, macchie di sapone sulla piastrella.
Inoltre, resiste alla muffa ed è un aroma naturale.

Sostituisce i mezzi per pulire la cucina e il bagno.

Metodi di utilizzo:

  • Puliamo la scheda per tagliare pesce o carne per la disinfezione e per eliminare gli odori sgradevoli.
  • Una soluzione di succo di limone e acqua nelle proporzioni di 3 cucchiai. l. 400 ml, messo in contenitori nel microonde per 10 minuti alla massima potenza, pulirlo completamente dall'interno.
  • Il succo di limone si adatta facilmente al calcare sul rubinetto.

aceto

Il rimedio universale aiuta a mantenere la casa pulita e fresca. Allevia perfettamente pietre d'acqua e depositi raffermi. Per uccidere l'odore sgradevole di aceto, è necessario aggiungere una goccia di olio essenziale di lavanda.

Sostituisce con sé mezzi per il lavaggio di specchi e finestre, attrezzature per il bagno, piastrelle e un pavimento.

Metodi di utilizzo:

  • 1 cucchiaino aceto diluito in 1 litro d'acqua, versare in una bottiglia con uno spray e lavare vetri e specchi.
  • Applicare il prodotto sulla piastrella in bagno, attendere 10 minuti e risciacquare con acqua pulita.
  • In caso di forti depositi sul lavandino, mettiamo un panno immerso nell'aceto caldo in un luogo inquinato, e dopo mezz'ora togliamo la fioritura con un pennello e sapone normale.
  • Fioritura bianca difficile sul pavimento dopo la riparazione viene rimosso con una soluzione di 2 cucchiai. l. su 1 litro d'acqua.

C'è sempre in ogni cucina. Il prodotto di pulizia più economico. Il sale ha molti usi nella vita di tutti i giorni.

Sostituisce con se stesso significa per il lavaggio di cucina, bagno, attrezzature per il bagno, smacchiatori.

Metodi di utilizzo:

  • Per pulire e disinfettare la spugna da cucina e le salviette, metterle in contenitori con acqua salata.
  • Per eliminare l'odore sgradevole, prima di scongelare o lavare il frigorifero, applicare il sale diluito in acqua frizzante sulla porta e sulle parti interne.
  • Il comodino in lana è facile da pulire, se si cosparge di sale, si spruzza con acqua e dopo mezz'ora di vuoto.

Cola o pepsi

Questo prodotto per la pulizia esotica rimuove anche lo sporco più serio. Elimina facilmente lime e sapone.

Sostituisce con se stesso mezzi per il lavaggio di docce, bagni, gru, attrezzature per il bagno, una piastrella, le pentole bruciate, i forni.

Metodi di utilizzo:

  • Bollire la soda in un pentolino con un fondo bruciato - otteniamo piatti quasi nuovi.
  • Ruggine e corrosione da tutti gli articoli casalinghi rimuovili con questa soda.
  • Se versi la soda nel tubo di scarico di notte, puoi pulirlo perfettamente dai capelli e dai depositi di grasso.

Vitamina C

Compresse effervescenti perfettamente pulite sporco idraulico. Fanno fronte all'inquinamento senza alcuno sforzo da parte tua.

Sostituisce un mezzo per il lavaggio delle tubature.

Metodi di utilizzo:

  • Per pulire la toilette dal calcare sotto la linea di galleggiamento, puoi gettare alcune compresse effervescenti di vitamina C durante la notte e al mattino rimuovere la spazzola con un pennello e lavare l'acqua.

Olio d'oliva


Lo strumento migliore anche per i mobili più costosi e molto economico: sono necessarie un paio di gocce per la pulizia. L'olio rinfresca e lucida le superfici in legno.

Sostituisce con sé lucido e mezzi per la pulizia delle superfici in legno.

Metodi di utilizzo:

  • Un paio di gocce su tessuto di cotone rinfrescheranno e lucideranno mobili in legno, pelle, elementi in legno massiccio e parquet.
  • Al balcone o ai mobili in vimini del paese non si asciuga, è possibile pulirlo con olio di tanto in tanto.

Oli essenziali

Oli: i migliori aromi e un eccellente disinfettante. Può anche prevenire muffe e funghi sulle pareti. Trasformano la pulizia in aromaterapia.
Prevenire la muffa.

Sostituiscono il deodorante, il disinfettante, il lavaggio dei pavimenti in legno, l'agente antimuffa.

Classificazione più pulita

I prodotti per la pulizia sono progettati per la cura di apparecchiature sanitarie nei bagni, nelle toilette, nelle cucine, negli elettrodomestici e negli articoli per la casa. Sono utilizzati per rimuovere contaminanti di varia natura dalle superfici dure di vasche da bagno, lavelli, tazze da toilette, cucine elettriche e a gas, frigoriferi, lavatrici e altri elettrodomestici, rivestimenti ceramici smaltati, nonché per pulire e lavare stoviglie, finestre, tappeti, ecc. n.

Classificazione dei prodotti per la pulizia per composizione

Classificazione dei prodotti per la pulizia per composizione

  1. I detergenti abrasivi come componenti principali contengono sostanze a grana fine di elevata durezza di origine naturale o artificiale: sabbia di quarzo, pietra pomice, gesso, elettrocoruro, ecc. Più spesso vengono prodotti sotto forma di polveri o paste, meno spesso - sotto forma di sospensioni. Tensioattivi (tensioattivi), carbonato di sodio, aromi. Paste e sospensioni comprendono inoltre acqua, alcoli poliidrici (ad esempio glicerina).
  2. I detergenti non abrasivi possono essere in polvere e liquidi. A seconda della consistenza, i loro componenti sono soda, fosfati, acidi, solventi organici, ecc. Per conferire sbiancanti o proprietà disinfettanti, viene introdotto l'ipoclorito di sodio, l'acido dicloroisocianurico di sodio o di potassio.

La composizione dei prodotti per la pulizia

Secondo lo stato di aggregazione (consistenza), i prodotti per la pulizia sono suddivisi in solidi (granulati, in polvere, compresse), pastosi e liquidi (sospensioni, gel, emulsioni).

I detergenti sono suddivisi in sottogruppi:

  • per la pulizia di vasche e lavelli abrasivi;
  • per pulire i piatti;
  • detergenti universali;
  • per macchie ostinate;
  • tergicristalli;
  • per la pulizia di prodotti in pelle artificiale e superfici in plastica;
  • sanitario e igienico;
  • per disincrostare;
  • per pulire le cucine;
  • per pulire prodotti da metalli non ferrosi e preziosi;
  • mezzi per pulire e lavare i tubi di fogna.

La classificazione proposta non può essere definita completa, in quanto priva di tali posizioni di assortimento, come mezzi per pulire tappeti e tessuti decorativi per mobili, mezzi.

Servizi igienici

Questi fondi sono destinati alla pulizia della superficie di scodelle, bagni, lavandini, rubinetti da sali di durezza, contaminazione da ossido di ferro (ruggine), strati di urati e ossolati moderatamente solubili, prodotti del corpo umano. Questi preparati forniscono anche la disinfezione e la deodorizzazione della superficie della stanza.

I prodotti sanitari sono disponibili sotto forma di liquidi, paste, gel e blocchi solidi. Poiché il componente attivo contiene acidi citrico, acetico, fosforico, adipico o loro miscele. Ad esempio:

  • Sanox - a base di acido ossalico;
  • Anatra da toilette - a base di acido cloridrico;
  • Cillit Magic - su una miscela di acido fosforico e solfammico.

I prodotti igienico-sanitari di natura alcalina sono spesso basati su ipoclorito di sodio (Domestos), nonché strumenti per la manutenzione automatica di articoli sanitari - sono appesi in una tazza del cesso o in una cisterna o abbassati in una cisterna. Le preparazioni si dissolvono gradualmente e in modo uniforme (diverse settimane, mesi), la superficie viene pulita con ogni drenaggio dell'acqua. Esistono tre gruppi di farmaci per la cura automatica:

  • composti leggermente alcalini con un alto contenuto di miscela di tensioattivo;
  • aromi;
  • blocchi e blocchi acidi contenenti un agente sbiancante.

I prodotti per l'igiene sanitaria sono disponibili sia individualmente che in serie. Ad esempio, un prodotto per la cura dei servizi igienici: la linea salute della serie White Elephant (Nizhny Novgorod), Sorti wagon (Kazan), serie Sanita (Perm).

Mezzi per la pulizia e il lavaggio delle tubazioni fognarie

Mezzi per la pulizia e il lavaggio delle tubazioni fognarie

Progettato per la pulizia di scarichi, sifoni e condotte di vasche e lavandini. La loro azione si basa sulla reazione di saponificazione di prodotti biologici con alcali caustici, pertanto, quando si lavora, si dovrebbe fare attenzione a non assumere il farmaco negli occhi, sulle parti esposte del corpo o sui vestiti. I più richiesti sono Yplon (Belgio), Krot-M (Mosca), Stoke plus, Stoke-5 plus, ecc.

Mezzi per pulire e lavare i piatti

Tali mezzi non devono solo rimuovere efficacemente i contaminanti, ma anche contenere componenti non tossici che possono essere facilmente lavati dalla superficie dei piatti (hanno proprietà eluite). Questi requisiti sono soddisfatti da tripolifosfati di potassio e sodio, sapone, alcuni tensioattivi.

Le stoviglie non sono pulite, ma lavate in soluzioni acquose di un detergente non abrasivo. La temperatura dell'acqua non deve essere inferiore a 50 - 60 ° С.

  1. La terracotta e il cristallo dovrebbero essere lavati in acqua calda - in acqua calda, la glassa potrebbe rompersi e il cristallo si scurisce con il tempo.
  2. I piatti in porcellana con doratura non possono essere lavati e puliti con prodotti contenenti abrasivi e carbonato di sodio - la doratura può spegnersi.
  3. Si sconsiglia inoltre la pulizia di piatti in alluminio lucidato con abrasivi.

Alcuni dei prodotti per la pulizia e il lavaggio dei piatti hanno un effetto disinfettante. Questi sono Cenerentola, Blik, Istra, Helper, Fairy, Sunlight. I prodotti liquidi più comuni sono la serie Absolute Optimal System (AOS), Sorti Drop, Tolk, Effect-100, Fairy Tale e gel - Help-800 series (Mosca), Olinka (Mosca).

Vengono prodotti detersivi speciali per lavastoviglie in lavastoviglie: la serie Kristall-Fix: detersivo in polvere, pastiglie detergenti, brillantante, sale per la rigenerazione (protezione della macchina e stoviglie da incrostazioni), polvere per rimuovere le incrostazioni nelle lavatrici e nelle lavastoviglie.

Mezzi per la pulizia di prodotti da metalli non ferrosi e preziosi

Nella vita di tutti i giorni vengono utilizzati principalmente per la pulizia di prodotti in diverse leghe: ottone, bronzo, nichelato, nichelato, cromato, zincato, rivestimenti placcati in oro e prodotti in alluminio anodizzato.

Per non lasciare graffi che riducono la brillantezza sulla superficie da pulire, gli abrasivi morbidi (gesso, dolomite) o finemente dispersi (allumina, aerosil) vengono introdotti nei detergenti dei prodotti in metallo non ferroso. Le formulazioni di questi strumenti includono cera, ammoniaca, acidi (ossalico, fosforico) e solventi organici (spirito bianco, butanolo).

Mezzi per la pulizia di prodotti da metalli non ferrosi e preziosi

I prodotti placcati in oro non possono essere puliti con prodotti contenenti abrasivi morbidi. I prodotti fatti di alluminio anodizzato e lucidato sono puliti soltanto con una soluzione che non contiene il carbonato di sodio. Per la pulizia di prodotti a base di metalli non ferrosi e preziosi, vengono prodotti prodotti in polvere, in pasta e liquidi (ad esempio Metal-Kliner). Per rimuovere la ruggine, è possibile utilizzare la pasta pulente Svetlana e il Salyut (ZAO Novokhim, Mosca).

Questa preparazione per la disincrostazione

L'acqua dolce contiene sempre vari sali allo stato disciolto che determinano la durezza dell'acqua. Quando l'acqua bollente, tali sali come bicarbonati di calcio e magnesio, vengono distrutti e precipitati sotto forma di carbonati di calcio e magnesio, formando una schiuma sul fondo e sulle pareti dei piatti. La scala ha una bassa conduttività termica, quindi, per il riscaldamento e l'ebollizione dell'acqua in una nave rivestita in scala, ci vuole più tempo e un maggiore consumo di energia termica. Allo stesso tempo, le pareti dei piatti vengono riscaldate a una temperatura più elevata, il che porta ad una riduzione della durata del servizio.

Il fango è solubile negli acidi minerali, ma distrugge il metallo, quindi è usato raramente per rimuovere le squame nella sua forma pura. Gli agenti a base di acidi organici (adipico, citrico, ossalico, sulfamico, etilendiamminotetraacetico) che non hanno un forte effetto distruttivo sul metallo sono ampiamente utilizzati: antinakipina, antinakipi, ecc. Strumento noto Cillit contiene acidi fosforici e solfammici. Si consiglia di rimuovere le incrostazioni dalla superficie interna di normali bollitori elettrici ed espressi, caffettiere espresso, riscaldatori elettrici e scaldabagni.

Questa preparazione per la disincrostazione

La novità della gamma è il mezzo per prevenire l'educazione e la disincrostazione nelle lavatrici. Questo è uno strumento ben noto Calgon e droga domestica "Antinakipin. Due in uno "(NPO Rossa, Perm).

Mezzi per la pulizia di gas e stufe elettriche, frigoriferi, ecc.

Sulle superfici smaltate di stufe a gas ed elettriche a temperature elevate, si formano contaminazioni difficili da rimuovere da grassi ossidati, composti proteici e sostanze resinose. Rimuovere questi contaminanti con prodotti pastosi e liquidi, nonché prodotti aerosol.

I mezzi pastosi contengono abrasivi fini (quarzo, aerosil), tripolifosfato di sodio, vetro d'acqua, carbossimetilcellulosa, glicerina e altri componenti. Le ricette per prodotti liquidi e aerosol contengono una varietà di solventi.

I prodotti più comuni del marchio "Aqualon" serie "Olinka", prodotti per la pulizia "Parma-1", "Komet gel", Fix-Cleaner, Prep (per la pulizia dei forni), 5 plus gel (per la pulizia delle cucine). Le parti esterne del frigorifero, della lavatrice e di altre attrezzature da cucina sono trattate con mezzi per la pulizia di superfici smaltate o qualsiasi mezzo per lavare i piatti.

Mezzi per pulire tappezzeria di mobili, tappeti, prodotti da tessuti di pile

Mezzi per pulire tappezzeria di mobili, tappeti, prodotti da tessuti di pile

Contengono tensioattivi cristallizzanti, solventi, adsorbenti, profumi, additivi antimol. La pulizia viene eseguita con schiuma, che dopo l'essiccazione insieme allo sporco viene rimosso con una spazzola o un aspirapolvere. Questi sono i preparativi di Cove-role, Cinderella, Umka Sorti per i tappeti "(Nefis Cosmetics, Kazan). Oltre ai tensioattivi anionici, il fluido per la pulizia dei tappeti Vanish contiene polimeri acrilici che assorbono attivamente le particelle di fango e impediscono loro di riposizionarsi sul tappeto.

Strumenti per la pulizia di vetri, specchi, bicchieri

Sono composti da alcoli, acidi organici deboli (acetici), tensioattivi, solventi organici. Sono in vendita farmaci concentrati pronti all'uso (Nithinol, MiG, Kapl), esperti Ajax, aerosol Secunda.

Strumenti per la pulizia di apparecchiature per ufficio e computer

I preparati sono fatti a base di acqua, hanno un'elevata azione detergente e sgrassante, rimuovono attivamente la carica elettrostatica, non contengono abrasivi, rimuovono facilmente fuliggine, film di nicotina, tracce di colla, gomma da masticare, nastro adesivo.

I detergenti sono confezionati principalmente in bottiglie di polimeri, bottiglie, lattine, contenitori di vetro e lattine di aerosol. I più convenienti sono i preparati in flaconi polimerici con una testa dosatrice per detergenti liquidi e astucci in cartone avvolti con coperchi forati in latta per prodotti in polvere.

Detergenti abrasivi

I detergenti abrasivi contengono abrasivi naturali o artificiali finemente dispersi come componente principale. Le prime sono polveri gonkomolotnye di sabbia di quarzo, pomice, gesso, ecc. Alle polveri di elettrocoruro secondo, scorie auto-sparpagliate da forni elettrici di cottura in acciaio prima.

I detergenti abrasivi sono il più spesso prodotti nella forma di mezzi polverosi, meno spesso - nella forma di sospensioni. La composizione degli abrasivi in ​​polvere, oltre agli abrasivi, comprende sostanze tensioattive, metasilicato di sodio, tripoliphopphage di sodio, carbonato di sodio, profumi, ecc. Gli stessi componenti, nonché glicerina, glicole etilenico e acqua possono essere inclusi nei detergenti abrasivi pastosi e in sospensione. (la glicerina e il glicole etilenico non solo proteggono l'agente pastoso dalla rapida essiccazione, ma hanno anche un effetto ammorbidente sulla pelle delle mani). Di solito, i pastosi vengono rilasciati su abrasivi più morbidi (ad esempio, pietra pomice finemente macinata).

Gli agenti aeroattivi, specialmente con gli abrasivi duri, non solo rimuovono le impurità, ma anche attivamente influenzano la superficie da pulire. Pertanto, è consigliabile utilizzarli non per la pulizia sistematica giornaliera, ma per rimuovere la vecchia contaminazione. Non è consigliabile pulire i piatti in alluminio lucidato, tè e stoviglie, cristallo con tali mezzi.

. utensili possono essere utilizzati strumenti contenenti materiali abrasivi.
Lì potrete leggere sulla pasta "JURE", che può essere pulito piatti smaltati.

. significa, e per quanto riguarda gli abrasivi, dovrebbero essere raccomandati solo per
Cucchiai, forchette, coltelli, saltcellari e altri prodotti in argento nickel vengono puliti con dentifricio.

La composizione dei prodotti detergenti abrasivi comprende anche detergenti, profumi, additivi alcalini e talvolta disinfettanti.

È inoltre possibile pulire la toilette utilizzando detergenti abrasivi in ​​polvere e pastosi come Pemoxol, Chistol, ecc.

La porcellana placcata in oro non può essere lavata e pulita.
A questo punto, è impossibile fare a meno di preparati abrasivi, per esempio quelli in polvere (come "Chistol".

I prodotti per la pulizia e il lavaggio di superfici in plastica e verniciate contengono, come
detersivi e altre sostanze e non contengono abrasivi.

La spugna di pulizia "Effect" (in un set di tre di queste spugne) viene utilizzata, è usata con e senza detergente.

"La moglie lava il Pemoxol con il detergente non solo dall'esterno, ma anche dall'interno.
- Tutti i mezzi, predna

Detergenti e paste abrasive

Detergenti per cucina e paste abrasive per rimuovere sporco ostinato, sanitari, vasche da bagno, lavelli, piatti, piastrelle, piatti e lavelli di NPO Partner sono estremamente facili da usare e molto efficaci, assicurando un'assoluta pulizia delle superfici da trattare.

Composizione dei fondi

La composizione delle sostanze detergenti con abrasivi comprende componenti detergenti e abrasivi, particelle solide di sabbia di quarzo, bicarbonato di sodio, borace e altri riempitivi. Tali strumenti facilitano la pulizia di luoghi particolarmente contaminati in cucina e bagno, su piatti e impianti idraulici.

I detergenti abrasivi si presentano sotto forma di polveri e paste, a volte sotto forma di impasto liquido. La loro composizione di solito contiene sostanze tensioattive (tensioattivi), metasilicato di sodio, carbonato di sodio, tripolifosfato di sodio e disinfettanti con o senza cloro. Aromatizzato da varie fragranze. Come un abrasivo, vengono introdotte polveri di sabbia, pomice, gesso e borace completamente macinati.

I fondi pastosi di solito entrano nell'abrasivo più morbido sotto forma di pomice. Oltre alle sostanze sopra elencate, acqua, glicerina o glicole etilenico vengono aggiunti alle paste. Questi ultimi non consentono alla pasta di asciugarsi rapidamente e ammorbidire la pelle delle mani dopo l'esposizione a componenti chimici.

Uso di abrasivi

Applicare la pasta detergente sulla superficie contaminata. Dopo aver applicato il prodotto e la pulizia, sciacquare bene e asciugare la superficie pulita. Le darà il suo splendore. È meglio pulire i lavelli in acciaio inossidabile senza l'uso di abrasivi e senza cloro, che possono causare corrosione del metallo. Se l'inquinamento è forte, prova a pulire una piccola area, se non ci sono danni, puoi iniziare a pulire l'intera superficie del lavandino. Ed è meglio pulire i lavelli di vetro con prodotti liquidi senza abrasivi.

I bagni in acrilico e in ghisa non sono sempre raccomandati per la pulizia con abrasivi. Solo per rimuovere lo sporco pesante. Nei bagni smaltati, lo smalto sotto l'azione degli abrasivi può gradualmente rompersi, diventare ruvido al tatto e perdere la sua lucentezza.

I bagni devono essere ben puliti con abrasivi deboli, le parti metalliche e in plastica delle tazze del water devono essere pulite senza abrasivi con detergenti liquidi. È meglio pulire i miscelatori senza usare abrasivi, detergenti delicati e strofinare con un panno asciutto per ridare lucentezza.

Per gli smalti usare la pulizia abrasiva solo per rimuovere lo sporco ostinato o aree bruciate, fuliggine o fango di calcio dall'acqua. Ma puoi pulire in sicurezza la superficie piastrellata con abrasivi. Sono facili da rimuovere goccioline di grasso poco appariscenti dalla superficie della piastrella vicino alla stufa e al lavandino.

È possibile ottenere consigli sull'uso di prodotti detergenti abrasivi e discutere le opzioni per la cooperazione con il "Partner" delle ONG chiamando:

+7 (495) 504-17-55; +7 (499) 343-47-70; +7 (985) 020-83-73. Indirizzo email: [email protected]

Detergente abrasivo naturale alcalino a basso contenuto di pastiglie per la pulizia di sporco complesso su tutti i tipi di superfici, ad eccezione di riflettenti e otticamente trasparenti.

Detergenti abrasivi, tipi e usi

Pubblicato il 16 maggio 2018

Detergenti abrasivi, tipi e usi

Sicuramente molti di voi quando acquistano prodotti per la pulizia di fronte a un tale concetto di prodotti abrasivi per la pulizia. Vediamo cos'è? Quali tipi di detergenti abrasivi ci sono? Di cosa hanno bisogno e come usarli durante la pulizia?

I detergenti abrasivi sono prodotti ad alta durezza o materiali contenenti sostanze che aiutano a rimuovere contaminanti complessi e volatili da varie superfici.

Tali sostanze e materiali riducono significativamente il tempo di lavoro di un detergente professionale, aumentano la sua efficienza e aumentano la durata delle superfici pulite.

I detergenti abrasivi sono secchi e liquidi e includono anche materiali con proprietà abrasive.

Prodotti per la pulizia asciutti e polverosi.

Prodotti per la pulizia molto diffusi e comuni sono utilizzati in vari settori, sia per la pulizia di appartamenti che per la pulizia di grandi aree industriali e commerciali. Contengono piccole particelle minerali (calcio, quarzo, silice, feldspato, ecc.) E una sostanza attiva per rimuovere la schiuma oleosa, ad esempio, in un lavandino dopo aver lavato i piatti. Ampiamente utilizzato in preparazione per la lucidatura e la rimozione della ruggine in quanto contengono acidi come ingrediente (ossalico, sodio idrosolfato).

Detergenti liquidi abrasivi.

Contengono una sospensione di particelle abrasive nella massa liquida e sono abrasivi più morbidi. Spesso utilizzato per la pulizia di superfici con rivestimento lucido o laminato o vetro (lavaggio di finestre, specchi, piastrelle di ceramica).

Materiali e utensili abrasivi.

Spugne rivestite con filo d'acciaio sottile in combinazione con sapone contenente detergenti forniranno non solo la pulizia, ma anche un aspetto attraente. Anche se la vita di tali materiali non è molto lunga. Anche materiali simili includono spugne di materiali resistenti all'usura, rete di rame, acciaio inossidabile o filo di nylon. Tali materiali sono finalizzati al lavoro meccanico e non sono intrisi di detergenti.

Spugne con codice colore significano rigidità e sono costituite da fibre sintetiche, abrasivi e resine. Il blu e il bianco sono più morbidi e progettati per una pulizia delicata (fibra di vetro, ceramica, superfici cromate). Verde e nero sono utilizzati per una pulizia più stretta, ad esempio, padelle. Le imprese di pulizia e i loro addetti alle pulizie utilizzano raschietti e spugne realizzati con l'aggiunta di fibre di agave e fibre sintetiche.

Disinfezione degli abrasivi.

Tali prodotti contengono sostanze chimiche antibatteriche, nonché olio di pino, composti di ammonio quaternario, ipoclorito di sodio, che possono eliminare batteri e microrganismi dalla superficie contaminata. Questi fondi sono contrassegnati come disinfettanti e sono registrati dalle autorità di protezione ambientale della Federazione Russa.

Attenzione: utilizzare detergenti abrasivi per lo scopo previsto e dopo aver letto le istruzioni del produttore al fine di evitare effetti negativi su alcune superfici o affidarsi alla pulizia di un'azienda di pulizia professionale.

Everest Company - Fidati dei professionisti! Stiamo aspettando le vostre chiamate telefoniche ☎ 8 (843) 290-71-10

Quali sono i detergenti abrasivi?

Le sostanze abrasive per la pulizia sono così denominate a causa delle particelle abrasive che sono in esse. L'abrasivo stesso è un materiale con piccoli grani che possono graffiare la superficie su cui sono trasportati. A seconda delle dimensioni, si ottengono graffi di diverse profondità.

I materiali abrasivi sono di diversi tipi:

  • Secco - sotto forma di polvere, può essere utilizzato sia in pulizia manuale e sabbiatura, così come incollato su qualsiasi superficie, come carta smeriglio.
  • Liquido: l'abrasivo fa parte di altri detergenti, sia liquidi che in un tipo di pasta.
  • Utensili abrasivi: particelle di abrasivo ben aderenti in una massa solida, come una mola a smeriglio.

Queste sostanze sono utilizzate per pulire le superfici di diversi materiali e tipi, e infatti sono necessarie per rimuovere uno strato dalla superficie o dal materiale stesso.

Si tratta di prodotti per la pulizia che includono non solo detergenti ma anche abrasivi.

Ad esempio, sabbia di quarzo,

Questi prodotti per la pulizia sono disponibili anche sotto forma di pasta, gel, polvere, ecc.

Il principale vantaggio dell'uso di detergenti abrasivi è la capacità di pulire anche le aree più inquinate della superficie.

Ma c'è anche un segno meno ed è piuttosto significativo, a causa di quei riempitivi molto abrasivi, i graffi possono apparire sulla superficie da pulire (sia piccoli che profondi, a seconda del riempitivo), la superficie diventa più opaca.

I riempitivi abrasivi per la pulizia possono essere più rigidi, ad esempio sabbia di quarzo e meno dura, ad esempio la pomice.

Tutto questo (abrasivo duro, morbido nella composizione) deve essere considerato quando si sceglie un utensile, così come il tipo di superficie e il materiale della sua fabbricazione.

Ad esempio, le superfici in plastica generalmente non consigliano il lavaggio (pulizia) con l'uso di detergenti abrasivi.

La composizione delle sostanze detergenti comprende cristalli microscopici di varie sostanze. Questi cristalli hanno dimensioni e durezze diverse e, di conseguenza, le proprietà abrasive di una particolare sostanza dipendono da questo. Il più forte è il diamante e, di conseguenza, la polvere di diamante dei cristalli, e ad esempio il talco è il più morbido. Vengono utilizzati anche quarzo, topazio, corindone e così via. Anche quando si aggiunge sabbia ai composti di sabbiatura, si ottiene un potente abrasivo. Ma ci sono abrasivi sintetici, come il diamante artificiale, o anche il verde Crocus, chiamato anche ossido di cromo.

Oltre agli abrasivi molto duri, ci sono anche sostanze molto morbide che sono difficili da abbinare a gesso o polvere di talco. L'aggiunta di tali sostanze all'agente detergente rende abrasive le proprietà di questo detergente.

Detergente abrasivo

Il comfort in cucina crea oggetti che brillano di purezza. Con l'aiuto di prodotti per la pulizia e la pulizia, la casalinga riesce a mantenere l'ordine perfetto in cucina. La loro produzione si sta sviluppando ad un ritmo elevato. Esiste un'ampia gamma di prodotti chimici per la casa per lavare e pulire i piatti, lavare e disinfettare lavandini, vasche da bagno, servizi igienici, pareti, ecc. Tutti i prodotti per la pulizia sono divisi in due gruppi: abrasivo e non abrasivo.

Il componente principale dei detergenti abrasivi è naturale (sabbia, gesso, pomice, ecc.) O solidi artificiali - abrasivi (polveri di elettrocorundi, scorie autodisperse di forni elettrici).

I detergenti abrasivi vengono spesso prodotti sotto forma di polveri. La loro composizione comprende, oltre ad abrasivi, tensioattivi, disinfettanti e altri additivi utili. Detergenti non abrasivi sono solitamente disponibili sotto forma di polveri o liquidi. Tutti i prodotti per la pulizia in base al loro scopo possono essere suddivisi nei seguenti gruppi: detersivi per piatti e detersivi, pulizia per prodotti in metallo, vasche per la pulizia e la disinfezione, vasche da bagno, ceramiche piastrellate, pulizia per condotte fognarie, prodotti per la deodorizzazione e la disinfezione dell'aria stanza. I prodotti per il lavaggio dei piatti sono prodotti sotto forma di polveri: "Lavastoviglie", "Lavastoviglie-2" (disinfetta i piatti), "Detersivo per piatti", "Codice", "Blik", "Blik-2"; liquido - "Istra-lux", "Nobe", "Vilva".


Per la pulizia di piatti, ci sono polveri "Arkta", "Alma", "Blestin", "Vanavan", "Oksiblesk" (tranne piatti in alluminio lucido), "Poliblesk", "Light" (tranne prodotti in alluminio lucido), "Detersivo per piatti "," Dezus ", ecc.; liquido - "Perle", "Zhemchug-M", "Zhemchug-2", "Agat", "Assistente", "Extra-pesol", "SIM" (sospensione), ecc., "Assistente" - il primo detergente concentrato per uso domestico azione universale. È destinato al lavaggio e alla pulizia di piatti, vetri e prodotti in vetro, specchi, superfici in plastica e verniciate, finta pelle, piastrelle, pavimenti, vasche da bagno, lavelli, per rimuovere sporco e linoleum difficili da rimuovere. Un detergente universale è il farmaco "Agat". I piatti in alluminio lucido vengono puliti con prodotti "Helper", "Lavastoviglie", "Vilva", "Nobe", "Code" e sapone semplice.


Abrasivi in ​​polvere come Pemoxol, Pemoxol-2, Chistol, Chistol-extra, Chistin e Economic-1 paste, Economic-2, Pulizia sono efficaci per la pulizia di piatti molto sporchi.. Detergenti liquidi universali ("Assistente", "Blesk-Kol", "Extra-Pesol", "Biryusa", "Ternol") in plastica pulita, superfici verniciate, finta pelle, piastrelle, cristallo, vetro, specchi, pavimenti, vasche da bagno, affonda.
I detergenti universali sotto forma di sospensione - "SEG" e "Sim", sono destinati alla pulizia di piatti, superfici in plastica, linoleum, servizi igienici. L'aspetto dei detergenti per sospensioni è in linea con la tendenza attuale di sostituire lo smalto e l'alluminio nella vita di tutti i giorni con plastica, ceramica, acciaio inossidabile e altri nuovi materiali che richiedono un materiale abrasivo più delicato. I prodotti per la pulizia delle sospensioni combinano le migliori proprietà dei prodotti in polvere e liquidi, garantiscono al consumatore una maggiore efficienza dell'azione pulente, economicità e facilità d'uso, sono facilmente dosabili, a differenza delle polveri, non polverizzano, si applicano facilmente agli oggetti da pulire.


Significa "Istra-Lux" è destinato al lavaggio di porcellana, terracotta, ceramica, cristallo, vetro e vasellame. L'uso nella composizione di questo strumento come tensioattivo anionico sul-foetossilato fornisce un effetto benefico sulla pelle delle mani.


Lo strumento "Extra-pesol" per lo scopo previsto è universale e progettato per lavare piatti, vetri, specchi, superfici in plastica e verniciate, piastrelle, lavelli, vasche da bagno, pavimenti. La base della parte di lavaggio di entrambi i prodotti è una miscela di tensioattivo anionico con non ionico.


Significa "Vanavan" produzione sovietico-ceca. Sbianca perfettamente i piatti, rimuove le macchie di caffè, tè, frutta, verdura, lava perfettamente le piastrelle, pulisce i lavandini, i bagni, rimuove il giallo da essi senza danneggiare lo smalto.


Significa "Alma" per la pulizia di tutti i tipi di piatti, bagni, lavandini. Lo strumento rimuove le macchie di tè, caffè, verdura e frutta, nonché gli odori sgradevoli. Lo strumento Alma, come i prodotti Light e Arita, non è abrasivo.


Con abrasivi morbidi significa "Oksiblesk", "Polyblesk", "Vanavan". Queste polveri sono ben pulite pentole, padelle, polli da carne e altri utensili, così come mobili da cucina, vasche da bagno, lavandini.
La pulizia di oggetti per la casa in terracotta e porcellana, dall'alluminio grezzo e oggetti smaltati è prodotta da prodotti pastosi come "Household", "Skydra", "Skydra-2", "Jura".


Il lavaggio, la pulizia e la disinfezione degli utensili da cucina hanno effettuato con successo la preparazione non abrasiva "Blik-D". Viene utilizzato per il lavaggio automatico e manuale, nonché per la disinfezione di piatti di ogni tipo.
Mezzi "Bpesk-D" pulisce efficacemente piatti di vetro, porcellana, ceramica, smaltati e alluminio (compreso l'alluminio lucidato) da contaminanti grassi; facilita la rimozione di macchie da tè, caffè, verdure, ecc. I piatti lavati con questo strumento si asciugano rapidamente e diventano lucenti.


Per la pulizia delle stufe a gas vengono prodotti preparati speciali: "Preparazione per la pulizia delle stufe a gas", "Bagno", "Egata", ecc.


"Sozh" è un detergente liquido per rimuovere lo sporco ostinato. È progettato per rimuovere vecchie pitture ad olio, resina, grasso dalle piastrelle, per pulire smalto, piastrelle metlachskoy, vetro, pavimenti in marmo e cemento, pennelli. "SOG" pulisce la pelle delle mani da inchiostro, lubrificanti, polvere di grafite, fuliggine, adesivi, pittura ad olio. Il farmaco "Sozh" è confezionato in una bottiglia di polimero. Quando si fa bollire acqua, sali di calcio e magnesio si depositano sulla superficie interna dei piatti sotto forma di una crosta solida. La lotta alla scala non è solo un problema igienico, ma anche economico. Il calore in eccesso necessario per riscaldare l'acqua nei bollitori o nelle padelle con schiuma raggiunge il 30%.


Possiamo consigliare diverse sostanze chimiche in grado di dissolvere uno strato di scala.


Per lo smalto e i piatti in scatola la sostanza chimica più semplice è l'acido cloridrico. Basta riempire il bollitore 50-100 g di acido cloridrico al 10-20% e la superficie interna del bollitore brillerà come nuova.
Se un sacco di scala e la prima porzione dell'acido non sono sufficienti per completare la pulizia, aggiungere un secondo.
Per evitare la corrosione del metallo, è necessario aggiungere 1 massa di esammina a 100 parti in massa del 10% di acido.


L'acido acetico (essenza acetica) può essere usato per rimuovere la scala. Per fare questo, preparare una soluzione: per 1 litro di acqua prendere 3 cucchiai. cucchiai di essenza.


L'industria chimica domestica produce diversi prodotti progettati per rimuovere la scala "Antinakipin", "Antinakipin-2", "Seda". Tutti questi strumenti sono gli stessi. Il contenuto del pacchetto viene versato in piatti, quindi riempito con acqua 3/4, bollito per 40-60 minuti, quindi la soluzione viene scolata e le stoviglie vengono lavate 2-3 volte con acqua calda.