Poliestere - buon tessuto sintetico

Molte persone cercano di scegliere i vestiti da tessuti completamente naturali, considerando che il materiale sintetico è dannoso e scomodo da indossare. Questa opinione non è completamente giusta. Il poliestere di alta qualità prodotto su attrezzature moderne non è solo sicuro, ma anche materiale pratico, bello e poco costoso.

Il poliestere è un tessuto costituito da fibre di poliestere.

Si tenga presente che l'iscrizione "100% poliestere" può essere su etichette completamente diverse nell'aspetto e nelle proprietà dei prodotti. Le caratteristiche dipendono dalla forma della fibra e dalla loro elaborazione aggiuntiva.

produzione

Il poliestere puro è costituito da petrolio, gas e i loro prodotti. Il processo si svolge in più fasi:

  • Isolamento dei componenti necessari per la produzione di polistirolo (materie prime per fibre future).
  • Ottenere sciogliere - poliestere liquido.
  • Pulizia meccanica e chimica del poliestere.
  • Produzione di fibre: una massa semi-liquida viene forzata attraverso fori molto stretti.
  • Finire, rifinire e dare qualità aggiuntive ai fili.
  • Fabbricazione direttamente del tessuto.

Cercando di migliorare il poliestere, i chimici combinano il poliestere con varie fibre naturali, sintetiche e artificiali. Di conseguenza, si ottengono tessuti diversi l'uno dall'altro che non sono inferiori per qualità e bellezza ai materiali naturali.

La qualità del tessuto dipende dalla conformità con il processo. Un buon poliestere non ha odore sgradevole, tali materiali sintetici non lasciano tracce di vernice sulla pelle e non si sbiadiscono. In abiti di materiale sintetico di alta qualità, puoi comodamente giocare a sport, rilassarti o lavorare fisicamente.

Aspetto e caratteristiche principali

Il 100% di poliestere può essere un sottile velo traslucido o un robusto impermeabile. L'aspetto e le proprietà del tessuto delle fibre di poliestere dipendono dalla composizione chimica della materia prima, dalla forma della fibra e dal tipo di trama. Molto spesso, il poliestere sembra e sembra lana, e le sue proprietà assomigliano al cotone.

  1. Alto grado di protezione contro condizioni meteorologiche avverse (basse temperature, vento, radiazioni ultraviolette, pioggia e neve). Nei vestiti di poliestere è quasi sempre caldo e asciutto.
  2. Durevolezza. La fibra di poliestere è resistente allo stretching, all'attrito e ad altri tipi di impatto fisico.
  3. Facile cura Il poliestere è facile da lavare, si asciuga rapidamente e quasi non si piega.
  4. Buon drappo Il tessuto è facile da tagliare, cucire e maneggiare.
  5. Persistenza di colore e forma. Con la cura adeguata, il poliestere non sbiadisce e non si sbiadisce.
  6. Peso ridotto
  7. Costi inferiori rispetto ai tessuti naturali.
  8. Protezione contro parassiti e muffe. Il 100% sintetico non interessa le larve di falene o altri insetti.
  9. Buona idrorepellenza. Oltre alla protezione contro le precipitazioni, questa qualità previene le macchie.
  10. Bassa elasticità A causa di ciò, il tessuto non si allunga e gli abiti mantengono bene la loro forma.
  11. Non assorbe gli odori.

Il cambiamento di forma con forte riscaldamento può essere attribuito sia agli svantaggi che ai pregi del tessuto. Da un lato, offre ulteriori opportunità durante la progettazione di abiti o decorazioni. Dopotutto, per ottenere tutti gli elementi necessari, è sufficiente riscaldare il tessuto, formare e fissare la piega desiderata. E d'altro canto, con una stiratura noncurante, è possibile ottenere una stanza indesiderata o piegarsi sui vestiti, di cui sarà impossibile sbarazzarsi.

La maglia attillata, i pizzi in pizzo, la fodera calda o l'elastan liscio sono ottenuti utilizzando diversi metodi di collegamento delle fibre e fili intrecciati. Una varietà di trame in tessuto soddisferà il designer più esigente.

Contro e debolezze:

  1. Alta densità È importante ricordare che le proprietà degli abiti realizzati in puro poliestere non lo rendono molto comodo da indossare al caldo.
  2. L'incapacità di usare candeggina chimica. La fibra di poliestere potrebbe rompersi.
  3. L'elettrificazione. I sintetici accumulano elettricità statica, perché le particelle di polvere possono attaccarsi ai vestiti e il tessuto stesso è attratto dalla pelle. Questi svantaggi sono facili da eliminare se si utilizza un agente antistatico o uno speciale ammorbidente. Molti produttori aggiungono alle fibre del filo un effetto antistatico.
  4. Qualche rigidità del materiale. A volte viene aggiunto elastan o cotone per renderlo più morbido.
  5. Se si viola la tecnologia della fibra di poliestere può causare allergie. Quando acquisti vestiti, ricorda che anche il poliestere troppo economico può essere dannoso per la salute.
  6. La fibra non è facilmente macchiata.

Regole di cura

Non ci sono requisiti speciali per la cura del poliestere, ma per preservare le caratteristiche originali del prodotto, è necessario seguire semplici regole per il lavaggio e la stiratura:

  1. Prendi in considerazione le raccomandazioni del produttore. Questo è particolarmente importante per i vestiti che hanno proprietà speciali (protezione dal calore e dall'umidità).
  2. Quando si sceglie una modalità di lavaggio, è importante ricordare quanti gradi di capi in poliestere possono resistere. Solitamente il poliestere può essere lavato a una temperatura di 40 ° C e inferiore. Più acqua calda porterà alla deformazione delle fibre, e la cosa perderà la sua forma.
  3. È meglio scegliere una modalità per lavare sintetici o delicati.
  4. Il tessuto non può essere sbiancato. Gli indumenti con macchie complesse possono essere lavati a secco.
  5. Per tessuti particolarmente pregiati, è consigliabile il lavaggio a mano.
  6. È meglio lavare le cose, girandole per non danneggiare il lato anteriore.
  7. Alcuni tipi di poliestere, ad esempio, la maglieria, non possono essere molto svitati dopo il lavaggio.
  8. Per il tessuto non è spiegazzato, è necessario appendere il prodotto dopo il lavaggio sui ganci e raddrizzare bene.
  9. Come stirare il poliestere, se i vestiti si adattano ancora? Questo può essere fatto, ma alla temperatura minima sul lato sbagliato attraverso un tessuto di cotone sottile o una garza.
  10. Alcuni tipi di materiali in poliestere non possono essere stirati.

I suggerimenti online possono essere trovati che una cosa del poliestere può allungare. Per fare questo, si propone di risciacquarlo in una soluzione acetica calda, allungare e fissare fino a completa asciugatura. Non c'è alcuna garanzia che l'esperimento abbia successo. Ma rovinare i vestiti in questo modo può essere molto facile.

Il materiale, che consiste in poliestere al 100%, è abbastanza economico ad un costo, quindi è amato da persone che stanno appena iniziando a comprendere le basi del cucito.

Tipi di materiali e applicazioni

Ora la fibra di poliestere è usata raramente nella sua forma pura. La composizione del filo aggiunge elastan, cotone, viscosa e altri componenti. Ciò consente di ottenere un tessuto, una maglia o un materiale non tessuto con proprietà aggiuntive. Il poliestere viene spesso aggiunto per aumentare la resistenza e la durata del prodotto.

L'elastan in combinazione con il poliestere migliora l'elasticità del tessuto. È allungato meglio, che consente l'uso di elastane nella produzione di biancheria intima, abbigliamento sportivo, costumi da bagno. La composizione più comune da cui è tratto il poliestere elasticizzato è l'elastan (5-15%) e il poliestere (85-95%).

Descrizione generale del tessuto, che include poliestere ed elastan:

  • si estende in modo eccellente in una direzione, a volte in tutto;
  • resistente all'usura;
  • non rugoso;
  • il più delle volte ha una superficie frontale liscia;
  • non vi è alcun effetto "serra" quando viene indossato;
  • mantiene la sua forma bene dopo il lavaggio.

Cosa rende il "materiale" ora popolare? Questa è una maglia, che include poliestere ed elastan. Tale maglieria si scalda bene, ma non interferisce con la circolazione dell'aria, densa e piuttosto pesante.

Microoil è anche una maglieria con una significativa inclusione di poliestere (70%) e l'aggiunta di viscosa (30%), in apparenza simile alla seta naturale. Questo materiale è ben teso in qualsiasi direzione, quindi assume la forma originale.

Cosa rende molti tipi di isolamento? La base per la loro produzione è la fibra di poliestere. Materiale non tessuto ottenuto da poliestere, è usato come riempitivo per abbigliamento esterno. Tali riscaldatori sono chiamati diversamente e mantengono il calore a vari livelli. Il tessuto in poliestere non tessuto più famoso è l'holofiber. La sua fibra cava offre una migliore protezione dal freddo, non cade e mantiene la forma del prodotto dopo il lavaggio.

Il poliestere è fatto di isosoft, sintepon, polyfiber, faiberskin, thermofab e tinsuleyt. Si ritiene che le proprietà di quest'ultimo possano meglio trattenere il calore e non permettere il congelamento a basse temperature.

Un'altra nicchia, che è quasi completamente occupata dal poliestere - rivestimento e materiali di rivestimento. Tale rivestimento non si allunga, non consente il calore e l'acqua, non è corrugato e mantiene il suo aspetto originale per lungo tempo. La fodera in poliestere è utilizzata nella produzione di capispalla, abiti, pantaloni e vestiti. La fodera per abiti invernali ha spesso proprietà di schermatura del calore.

Polietilene PE-100

La tecnologia dei polimeri è diventata una componente indispensabile della modernità. Un materiale così prezioso e allo stesso tempo economico, come il polietilene, si può trovare sia nella vita di tutti i giorni che nella produzione. I marchi più famosi di polietilene - PE-100 e PE-80 - sono noti a tutti coloro che sono stati coinvolti nella costruzione o nella riparazione di sistemi di comunicazione. In questo caso, il più popolare marchio di prodotti in polietilene "100", i cui prodotti hanno una forza e un'affidabilità speciali.

Caratteristiche del materiale

Specifiche tecniche

Il polietilene PE-100 offre le seguenti caratteristiche:

  • La densità è pari a 954 kg / m3, l'altezza di questo indicatore consente di realizzare prodotti particolarmente resistenti di PE-100 in grado di sopportare carichi considerevoli;
  • Punto di fusione - 130 ° C;
  • Temperatura di fragilità - -60 ° C;
  • La resistenza a trazione dello stiro interno è di 1000 ore (per PE-80 sono solo 700 ore);
  • Il materiale è un eccellente dielettrico;
  • Resistente al cracking e ai graffi
  • Resistente alle radiazioni;
  • Chimicamente e biologicamente inerte;
  • Non passa liquidi e gas;
  • La sua durata di servizio in condizioni operative standard può superare i 60-80 anni.

struttura

Il PE-100 nella sua struttura è il polietilene ad alta densità, o "bassa pressione" (HDPE), ottenuto polimerizzando etilene ad alta temperatura, in presenza di una serie di catalizzatori e a pressione ridotta.

La creazione di grandi molecole basate sull'etilene implica la comparsa di rami liberi con la presenza o l'assenza di legami tra di loro, il cui numero determina il grado di "cristallinità" del prodotto finale. Questo fattore determina l'esistenza di prodotti polimerici, denotati da diversi indici digitali: più alto è l'indice di cristallinità, maggiore è questo indice. Queste modifiche, essendo polimeri a bassa pressione, differiscono ancora leggermente nelle proprietà. Pertanto, il PE-100, con legami intermolecolari più forti, ha alcune proprietà che lo distinguono dal PE-80 e da altri polimeri con un indice più basso:

  • È un materiale con maggiore densità e, di conseguenza, una maggiore resistenza e resistenza ai terreni aggressivi, pertanto i prodotti da esso derivati ​​possono essere sottoposti a operazioni nelle condizioni più severe.
  • È più resistente a tutti i tipi di fattori esterni: fluttuazioni di temperatura, umidità e radiazioni ultraviolette. I raggi del sole e altri fenomeni atmosferici non rendono rapidamente fragile.
  • Prodotti realizzati in PE-100 fondono a temperature più elevate. Ciò consente di espandere l'ambito del loro utilizzo, ma complica il lavoro di installazione.
  • A causa della maggiore densità di PE-100 per la fabbricazione di prodotti con le stesse caratteristiche geometriche, la sua massa richiede più di PE-80. Pertanto, i tubi PE-100 sono più pesanti e più costosi in termini di produzione e trasporto.

INTERESSANTE! Nonostante la produzione più costosa di tubi in polietilene PE-100, costano ancora meno al consumatore. Ciò è dovuto al fatto che l'elevata resistenza e resistenza all'impatto del materiale rende molto più sottili le pareti del tubo con caratteristiche simili di PE-80, risparmiando così la quantità di polietilene.

Uso di

ambito di applicazione

Il polietilene PE-100, come materiale sintetico particolarmente resistente, viene utilizzato per la fabbricazione di prodotti che presentano carichi pesanti di vario tipo durante l'uso:

  • tubi a pressione per vari scopi (acqua, gas, fognature, ecc.);
  • parti per l'installazione di condutture (raccordi, valvole, ecc.),
  • condotti e cappucci resistenti ai prodotti chimici
  • parti per il montaggio di attrezzature tecniche e altro ancora.

IMPORTANTE! È errato affermare che i prodotti in polietilene PE-100 sono difficili da saldare. Per un collegamento affidabile di parti, è sufficiente aumentare semplicemente la temperatura di saldatura, poiché il materiale si fonde con più riscaldamento rispetto a PE-80, PE-63, ecc.

Fabbricazione di prodotti

I prodotti in polietilene PE-100 devono essere certificati con un certificato di conformità (qualità) rilasciato dalla regolamentazione tecnica e dalle autorità metrologiche, nonché essere conformi agli standard GOST per prodotti specifici con il numero di documento sul prodotto stesso, ad esempio:

  • Tubi dell'acqua per tubi PE-100 - GOST 18599-2001 contemporaneamente alla denominazione del colore - strisce blu longitudinali,
  • Per tubi di cablaggio del gas - GOST R 50838-2009 e strisce di colori gialli o arancioni.

Se, per esempio, un tubo dell'acqua non ha tali segni identificativi, allora può essere inteso solo per scopi tecnici (essere realizzato con materiali riciclati o con altri cambiamenti nelle norme).

La lettiera in poliestere è dannosa?

Il poliestere è dannoso nel letto? Questa domanda viene spesso posta dai visitatori nei forum o cercando di trovare informazioni per conto proprio. Per comprendere l'argomento, è necessario prima scoprire l'origine del materiale, la sua composizione e leggere le recensioni di persone che hanno acquistato tali coperte, cuscini o coperte.

I vantaggi del poliestere sono i suoi componenti naturali aggiuntivi, poiché nella sua forma pura la fibra non è quasi mai trovata, e se esistono tele di questo tipo, questa è una grande rarità. In combinazione con poliestere di solito agisce:

Come risultato di una simile "comunità", si ottiene un tessuto resistente all'usura, elastico, resistente, ma allo stesso tempo piacevole al tatto. I suoi vantaggi sono la durata, la resistenza alla trazione, il lavaggio semplice e l'asciugatura rapida. Se il tessuto è costituito da puro poliestere, è molto simile alla seta naturale.

Ma le materie prime per creare fibre sono prodotti raffinati, chiamati poliesteri, che sono tossici e dannosi per la salute. Grazie al suo basso prezzo, PEV (fibra di poliestere) è molto popolare oggi e viene utilizzato in varie branche dell'industria leggera.

La composizione chimica del poliestere può essere confrontata con spandex o fleece, ma in termini di prestazioni, questi ultimi sono piuttosto inferiori. Sono meno durevoli, hanno l'effetto di elettrificazione, sono cattivi di tensione.

Oggi la biancheria da letto viene sempre più ricavata dalle fogne: il poliestere stampato viene utilizzato per realizzare cuscini e coperte. Ma, in effetti, la materia prima da cui viene prodotto il materiale è tossica. Tuttavia, prima di trasformarsi in un panno morbido o un riempitivo, viene sottoposto a una varietà di trattamenti chimici.

Il poliestere nella sua forma pura è molto dannoso, per questo motivo i produttori diluiscono le fibre sintetiche con fibre naturali. La microfibra risultante non rappresenta più una minaccia per la salute e le moderne tecnologie ci consentono di raggiungere non solo la forza, ma anche la compatibilità ambientale del materiale. Pertanto, l'uso di poliestere per cucire biancheria da letto e cucito stampato per la fabbricazione di cuscini non è vietato, e anche considerato giustificato in termini di risparmio del bilancio familiare.

I principali vantaggi della fibra di poliestere

I vantaggi dei tessuti artificiali, in particolare della fibra di poliestere:

  1. Shine conferisce al prodotto un fascino speciale;
  2. le cose non si accartocciano;
  3. nelle giornate calde, il tessuto ha un effetto di raffreddamento, questa qualità è particolarmente importante per la biancheria da letto;
  4. con un lenzuolo e copripiumini lava facilmente macchie di diversa origine;
  5. dopo aver lavato le cose si asciugano rapidamente;
  6. le pulci non iniziano nei cuscini e nelle coperte, non hanno nemmeno paura di una talpa;
  7. il tessuto non si restringe e non si allunga;
  8. non causa irritazioni cutanee ed eruzioni cutanee, quindi, per le persone allergiche - questo è l'ideale.

A causa del fatto che la cucitura viene utilizzata anche per cucire vestiti per bambini, rendendo pannolini e biancheria intima, è possibile giudicare la sua completa sicurezza. Un cuscino pieno di lanugine naturale o una piuma non è solo un allergene, gli acari del letto sono infusi in esso e si moltiplicano i microbi patogeni. I filler sintetici non hanno tali effetti.

In termini di cura, il tessuto è anche senza pretese:

  • Lavabile può essere una macchina da scrivere e anche acqua fredda;
  • sull'unità per esporre un programma di lavaggio accurato;
  • quando si lava non mescolare prodotti da punti luce con oggetti scuri;
  • non è necessario candeggiare;
  • se stirate, allora solo nella modalità minima;
  • dopo numerosi fogli di uso, federe e copripiumini non perdono il loro colore originale.

Forse questa è tutte le regole, niente di complicato in loro.

Il poliestere è pericoloso o no?

Da quanto precede si può vedere che il materiale sintetico ha più vantaggi che svantaggi. Ad esempio, negli Stati Uniti, il poliestere è uno dei più popolari e gli americani apprezzano molto la loro salute.

Gli integratori naturali, utilizzati dai produttori di tessuti, rendono i set da letto piacevoli al tatto e il più confortevoli possibile. I cuscini e le coperte pieni di poliestere sono straordinariamente morbidi e trattengono bene il calore.

Tali coperte e tappeti possono anche essere lavati, cosa che non può essere fatta con prodotti fatti di battuta e piume. La pulizia, come sapete, è una garanzia di salute. La mancanza di elettrostaticità garantisce che il tessuto e il filler non attraggano la polvere su se stessi, in cui gli agenti patogeni si moltiplicano rapidamente.

Realizzato con materassi in poliestere per culle. Possono anche essere lavati, il che è molto importante, perché il letto dei bambini è a volte bagnato e batteri patogeni possono iniziare in esso. Dopo il lavaggio, il materasso non è più una minaccia per il bambino e il prodotto si asciuga molto rapidamente.

Il materiale ha i suoi difetti che non danneggiano la salute umana:

  1. i cuscini sono rapidamente appiattiti e non prendono più la loro forma originale;
  2. se una persona suda in un sogno, il tessuto non assorbe l'umidità e questo può causare disagio;
  3. col passare del tempo, i fili iniziano a sbirciare dalle cuciture del kit.

Un altro momento spiacevole è che la struttura delle fibre può accumulare grasso, che il corpo umano rilascia insieme al sudore, quindi tali kit dovrebbero essere lavati più spesso di quelli prodotti con tessuti naturali.

Ma se si confronta la biancheria da letto fatta di tessuti naturali e di lino da poliestere per il prezzo, allora per lo stesso importo si può acquistare un set, ad esempio, calico e due o addirittura tre set di tessuto sintetico. Pertanto, in termini di durata del conto operativo a favore della cucire.

Quando si acquista un nuovo set di biancheria intima in poliestere, si raccomanda di non posarlo immediatamente, ma di lavarlo prima in acqua tiepida senza detersivo, ma usando un condizionatore d'aria. Quindi il tessuto diventerà più morbido e più piacevole al tatto. Lo stesso dovrebbe essere fatto con altre cose dai sintetici.

Tuttavia, come qualsiasi altro materiale, il tessuto in poliestere è di qualità diversa. Acquistando un kit, puoi sentire l'odore. Un prodotto con un odore chimico pronunciato non dovrebbe essere acquisito.

Spesso, i beni di scarsa qualità vengono rilevati solo dopo un breve utilizzo, che si manifesta con la colorazione del corpo. O dopo il lavaggio, quando il kit luminoso diventa prima pallido e opaco, e l'acqua nella lavatrice, al contrario, è intensamente colorata. Dormire con questi vestiti è assolutamente sconsigliato.

Di regola, tali set di letti sono sigillati ermeticamente in fabbrica e i venditori si oppongono fortemente all'apertura del pacco. Se l'acquirente viene negato un'attenta ispezione e la sensazione del tessuto, dovrebbe passare e trovare un prodotto per il quale il venditore non si vergognerebbe.

Perché la borsa fruscia? Informazioni interessanti sui sacchetti di plastica

Verde, rosa, blu, giallo. Dense e sottili, resistenti e facilmente frettolose, enormi e in miniatura... Tutti gli epiteti caratterizzano una stessa cosa - una busta di plastica. Realizzati in un materiale speciale, i sacchetti di carta al minimo tocco creano un suono frusciante. Molti si sono chiesti: perché il pacco fruscia? Proviamo a risolvere questo problema.

Storia di sacchetti di plastica

Il primo sacchetto di plastica è apparso grazie agli esperimenti di laboratorio dello scienziato tedesco Hans von Pechmann nel 1899. Fu Pehman a inventare una specie di miscela chiamata polimetilene. Miglioramento del materiale continuato da E. Fosetm e R. Gibson nel 1934.

Le prime borse iniziarono ad essere fatte di celluloide. Erano destinati a conservare i film. Tuttavia, queste borse avevano una caratteristica sgradevole - esplosiva. Solo nel 1911 gli scienziati riuscirono a inventare un materiale caratterizzato da trasparenza ed elasticità. Hanno chiamato la novità cellophane. Ma l'innovazione non era molto richiesta a causa del suo valore troppo caro.

Il polietilene, apparso nel 1933, sostituì completamente il costoso cellophane. Già a metà degli anni '50 nel Regno Unito ha iniziato a utilizzare i sacchetti di imballaggio nei supermercati. Ben presto iniziarono a produrre sacchi di plastica in grandi quantità (circa 11 milioni all'anno).

Dal 1957, gli imballaggi di cellophane di prodotti sono stati massicciamente utilizzati negli Stati Uniti. E in URSS, i primi pacchetti erano uno degli elementi di reddito del Farsovshchikov. Borse con iscrizioni importate significavano lo stato del proprietario. Sono stati protetti e utilizzati solo in casi eccezionali. La situazione cambiò con l'inizio della produzione di sacchetti di plastica nell'Unione Sovietica.

La differenza tra cellophane e polietilene

Come già accennato, il cellophane è stato inventato all'inizio del 20 ° secolo. E poi, e oggi il materiale è fatto di viscosa. In considerazione di ciò, i sacchetti di plastica sono più costosi dei sacchetti in polietilene. Attualmente, l'imballaggio fatto di cellophane può essere trovato su pacchetti di sigarette, involucri di caramelle o un wrapper per i fiori.

A differenza del polietilene, la composizione del cellophane include la glicerina, che conferisce al materiale un sapore dolciastro. Il colore di questo pacchetto dura molto a lungo. Inoltre, il cellophane è più duro del polietilene. Questo potrebbe spiegare perché un sacchetto di cellofan sta frusciando.

Di cosa sono fatti i sacchetti di plastica?

Nel 1950, il polietilene a basso costo sostituì completamente il cellophane. Sacchetti di plastica morbidi e flessibili immediatamente amati dai consumatori. Oltre alle proprietà estetiche dei sacchetti di plastica hanno estrema affidabilità e spaziosità.

I sacchetti dell'imballaggio del polietilene sono fatti dal polimero di plastica più fine, che è estratto da idrocarburo - etilene gassoso. Esistono due tipi di sacchetti di plastica: LDPE e HDPE. Il primo tipo è realizzato usando l'alta pressione e il secondo basso.

Tipi di sacchetti di plastica

La risposta alla domanda sul perché il sacchetto di plastica frusci può dipendere dalla forma della borsa. Esistono diversi tipi principali di sacchetti di imballaggio in polietilene:

  • Pacchetti di t-shirt. Tali borse sono realizzate in materiale realizzato con tecnologia LDPE o HDPE. Nella fabbricazione di tali pacchetti di grandi costi economici non è richiesto. Ciò non impedisce alle magliette di essere spaziose e resistenti. Le borse possono vantare una capacità di carico da 5 a 35 kg. Tuttavia, maggiore è il carico, più distorta la forma del prodotto.
  • Borse con una banana tagliata. Tali pacchetti hanno una forma rettangolare piatta. La maniglia in tali sacchetti è un buco nella parte superiore del prodotto. Borse realizzate con materiali in LDPE o HDPE. La morbidezza e l'elasticità dei pacchetti risponde alla domanda sul perché le borse frusciano. Tali borse sono una buona soluzione per imballare regali, pubblicità, libri, ecc.
  • Sacchetti di plastica con una maniglia sotto forma di un cappio. Una caratteristica distintiva di queste borse è la presenza di una maniglia, che può unire il pacchetto in tre modi:
    • la fitta striscia di polietilene è attaccata ad una borsa dal lato seamy;
    • manico in plastica è fissato con uno speciale metodo di fissaggio per aumentare la capacità di carico;
    • maniglie di corda sono attaccate infilando le estremità della corda in fori nella parte superiore della borsa e legando i nodi per forza.
  • Le borse con maniglie ad anello, come le precedenti versioni di borse, sono prodotte utilizzando le tecnologie HDPE e LDPE. Sono abbastanza densi e quindi durevoli. Spesso queste borse sono stampate con loghi e stampe. Queste borse sono riutilizzabili, possono essere utilizzate praticamente in tutte le situazioni - nel processo di acquisto, trasporto di turni di scuola, libri di testo o prodotti. La densità del prodotto spiega perché la borsa con la maniglia attaccata frusta la borsa.
  • Contenitore di imballaggio Tali borse non sono molto resistenti. L'obiettivo principale dei pacchetti è quello di proteggere le merci imballate da sporco e umidità. Questa è l'unica confezione realizzata con materiali HDPE. Queste borse sono sottili e poco costose. Sono monouso. La capacità di carico delle confezioni è ridotta - solo 2 7 kg. Ma sono stati creati, per lo più non per il trasporto, ma per il confezionamento. La sottigliezza del prodotto spiega perché il pacchetto frusci.

Perché stanno stormendo?

Confrontando il sacchetto di plastica con la confezione di cellophane, puoi vedere che il cellofan suona più forte e più forte quando viene compresso. Ma il polietilene produce anche un suono un po 'più silenzioso e morbido. Come spiegare perché il pacchetto fruscia? Il fatto è che il polietilene è la stessa plastica, solo a volte più sottile. Tutti sanno che la plastica è un materiale denso e rigido. Quando si rompe un oggetto di plastica, viene emesso un caratteristico suono scoppiettante. La stessa cosa succede con il sacchetto di plastica. Con la compressione e il battito, il suono fruscia. Allo stesso tempo il pacco non si rompe come plastica, ma rimane intatto.

Tuttavia, non tutte le borse frusciano con lo stesso suono. Dipende dal materiale con cui viene prodotto il prodotto. Il fruscio più sonoro può vantare sacchi di materiale sulla tecnologia dell'HDPE.

Sacchetti di plastica: fatti interessanti

Perché il pacchetto fruscia? Dipende dalla densità del materiale e dal metodo di produzione dell'articolo. Nel corso della storia delle borse di plastica sono stati accumulati molti episodi interessanti. Ad esempio:

  • La Russia è uno dei leader nella produzione di sacchetti di plastica di alta qualità.
  • Oltre alla produzione di imballaggi, il polietilene viene utilizzato con successo nella produzione di abbigliamento di marca.
  • In un certo numero di paesi europei, il prezzo delle borse include una tassa speciale, che viene utilizzata per riciclare il polietilene.
  • Oggi esiste una tecnologia speciale che consente di produrre sacchi di polietilene autopulente. Tuttavia, queste borse sono estremamente costose a causa degli alti costi dei materiali.

Pro e contro dei sacchetti di plastica

Tra i vantaggi dei sacchetti di plastica ci sono i seguenti:

  • L'imballaggio in polietilene è impermeabile e quindi protegge il prodotto da umidità e polvere.
  • Le borse sono quasi senza peso ed estremamente compatte.
  • I sacchetti di plastica sono durevoli. Molti sono riutilizzabili
  • I sacchetti di plastica sono relativamente economici.
  • La t-shirt di borsa in plastica più popolare è fatta per pochi secondi. Ciò significa che la produzione di borse non richiede un grande consumo di energia.

Tuttavia, il polietilene ha uno svantaggio, che ha cominciato a pensare ultimamente. I prodotti in plastica non sono praticamente divisi. Provocano danni significativi all'ecologia della Terra. A loro disposizione richiede molti costi materiali ed energetici. Di conseguenza, nei paesi sviluppati ha cominciato a passare a un'alternativa ambientale ai sacchetti di plastica - sacchetti di carta.

Che tessuto in poliestere: descrizione del materiale

Il poliestere è il leader mondiale tra le fibre sintetiche. La tecnologia della sua produzione è diventata una delle grandi scoperte degli anni quaranta del secolo scorso. Commercialmente, il tessuto iniziò a essere prodotto dal 1947 da acidi e alcol, carbone e petrolio con l'aggiunta di acqua e aria.

Le fibre di poliestere sono ampiamente utilizzate nella produzione di tessuti per abbigliamento: gonne, pantaloni, abiti, abiti, camicie, giacche, capispalla. Le sue miscele sono molto popolari: con cotone, lana, sono chiamate classiche. Il rapporto tra lana e poliestere è implicito nel rapporto tra il 55% e il 45%. Nel 2013, la Germania ha prodotto 198.000 tonnellate di fibre di poliestere, e altri paesi non sono rimasti indietro, rendendo questo tipo il leader nella produzione.

descrizione

Il poliestere è prodotto dalla fusione. La materia prima viene riscaldata, ottenendo una massa rotante, quindi spinta attraverso i fori più sottili. Già durante la produzione, viene presa in considerazione l'area di applicazione delle fibre, a cui è data una forma triangolare, arrotondata, ovale per creare vari effetti: trasparenza, lucentezza, comfort tattile. La fibra con angoli forma un tessuto rigido. Le fibre cave sono utilizzate per realizzare tessuti leggeri e antiurto con proprietà isolanti. I prodotti possono essere forniti di qualsiasi colore: una tonalità neutra o brillante, brillante. Le fibre sono levigate per brillare, testurizzate per ondulate.

Leggi le recensioni su quale materasso è meglio scegliere.

proprietà

[adsL] Le caratteristiche della fibra sono state molto apprezzate dai produttori di vari prodotti e consumatori. Uno dei suoi vantaggi è la resistenza agli effetti atmosferici: sole intenso, gelo, pioggia. Allo stesso tempo, è un tessuto sottile e leggero che si mescola bene con le fibre naturali.

Il tessuto, completamente in poliestere, è assolutamente anti-invecchiamento, anche dopo la bagnatura, si asciuga molto rapidamente. Questi prodotti non richiedono attenzione, hanno un'elevata resistenza all'usura. Sui prodotti ottenuti da queste fibre è facile formare frecce e pieghe mediante trattamento termico.

Le più comuni sono due varietà:

  • Il PET è un tipo di tessuto molto resistente, le fibre sono usate in combinazione con altri tipi per dare loro resistenza e stabilità di forma; la principale materia prima per la produzione è l'etilene, derivato dal petrolio; il filo è formato da fibre morbide;
  • PCDT - ha elasticità ed elasticità, le fibre sono utilizzate per la produzione di imbottiti e tende per mobili; la materia prima è condensato di acido tereftalico, i filamenti si formano dal fuso.

Dopo l'estrusione, le fibre vengono formate e tirate fuori, dopo il contatto con l'aria si induriscono. Per una maggiore resistenza, le fibre vengono intrecciate in fili che vengono avvolti su bobine e inviati alla fabbricazione di tessuti.

Tulle, velo e organza sono un esempio di tessuto trasparente realizzato al 100% in poliestere. Gli usi comuni includono la realizzazione di biancheria intima, camicie e camicette di pizzo elastico. Fanno reti e corde di fili spessi.

Proprietà del poliestere 100%:

  • superficie liscia, una varietà di colori;
  • una grande varietà di trame - tessuto spesso e sottile, con una lucentezza o opaca serica;
  • il materiale è molto piacevole al tatto e quando si vestono le cose;
  • resistenza all'usura senza perdita di colore;
  • peso ridotto;
  • la stoffa non è soggetta all'emergere di pieghe stabili quando piega;
  • cura semplice - lavare in acqua fredda, stiratura rapida con un ferro leggermente riscaldato;
  • prezzo ragionevole rispetto alla seta naturale.
  • Questo è un materiale di sutura adatto per cucire qualsiasi cosa.

Lo svantaggio del 100% poliestere è l'alta densità, rendendo impossibile l'uso di articoli in climi caldi.

La foto mostra come appare il poliestere:

Combinazioni con altri tipi di fibre

Esistono diversi tipi di combinazioni:

  • Con poliammide. Questa combinazione consente di ottenere tessuti molto elastici, elastici, resistenti all'usura che non perdono colore durante il funzionamento. Cucono biancheria intima da donna, in possesso della morbidezza e della nobiltà della seta, dell'elasticità e della resistenza all'usura di veri e propri materiali sintetici. Il poliestere diluito con poliammide perde parte della sua resistenza al calore, il tessuto è leggermente elettrificato e non assorbe l'umidità.
  • Con spandex. Ti permette di ottenere un materiale forte e molto elastico per la produzione di calzetteria, abbigliamento sportivo resistente, maglieria aderente, guanti. Grazie al filo spandex, il materiale diventa meno denso e più traspirante, si allunga bene. La combinazione non è così resistente allo sbiadimento quanto il poliestere puro, i tessuti bianchi come la neve possono ingiallire al sole.
  • Con cotone Il cotone è un classico esempio di igroscopicità, igiene, naturalezza e semplicità. Combinandolo con il poliestere nel rapporto del 65% e del 35%, priva il tessuto delle carenze intrinseche del cotone. I prodotti in maglia di cotone e poliestere non si sbiadiscono, non si allungano, vengono indossati e utilizzati più a lungo. La biancheria da letto in cotone con poliestere ha un doppio uso, rispetto al puro cotone, non si piega e si asciuga molto rapidamente.
  • Con viscosa A causa della presenza di poliestere, la viscosa diventa stabile, igroscopica, non si allunga, non si libera. Da esso cuci vestiti per lavoro e tempo libero. Un'opzione molto popolare è la viscosa 30 poliestere 70. In questo articolo troverai le caratteristiche dettagliate del tessuto in viscosa.
  • Filati. I filati per maglieria confezionati possono essere etichettati come "poliestere" e "poliestere", "PEF". Ha conducibilità termica e durata della lana. I prodotti lavorati da questo filato sono difficili da distinguere dalla lana, non sono suscettibili di danneggiare le tarme, asciugare rapidamente, resistere all'usura, non allungare.

Il poliestere è un tessuto relativamente economico, il suo prezzo è di circa 300 rubli al metro, a seconda della politica del negozio.

Nella foto - pizzo poliestere con cotone:

Recensioni

  • "Ho aderito allo stereotipo che il poliestere è un tessuto povero igienico di bassa qualità. Ha attirato l'attenzione sulla gamma di negozi online di marchi famosi: la maggior parte degli abiti, abiti e camicette, insieme alla seta, sono realizzati in poliestere. Probabilmente, questo materiale non è poi così male. "Cristina, 25 anni
  • "Non discuto, il cotone è meglio per il corpo. Ma solo un vestito fuori da esso in un'ora sembra uno straccio alla menta. E sintetici: ciò che si trova sulla figura e viene indossato per molto tempo. " Galina, 37 anni

Il materasso arrotolato può essere portato con te durante un viaggio.

Quali tende scegliere in cucina con una porta del balcone? Opzioni sulla foto.

Confronto con altri materiali

Il nylon non sembra costoso come il poliestere, non ha resistenza al calore. Rumped durante il lavaggio in acqua calda, non può più essere levigato. Danni al nylon possono derivare da zone o fori troppo caldi di ferro fuso.

I tessuti di cotone sono meno resistenti, ma possono essere sbiancati. I primi sono igienici, i secondi sono durevoli e hanno resistenza all'usura, è meglio che tu decida. L'opzione migliore per fare vestiti e biancheria da letto - una combinazione di fibre. A volte poliestere confuso con imbottitura in poliestere. Lo winterizer sintetico è il materiale non tessuto utilizzato come riscaldatore.

Tessuti e materiali in poliestere

Sempre più spesso, quando acquisti vestiti, tende, lenzuola nel tessuto, puoi vedere il poliestere.

Questo materiale oggi sta guadagnando la sua meritata popolarità grazie alle sue proprietà e alla facilità di manutenzione.

Cos'è il poliestere

Il secondo nome di questo materiale è il poliestere, è prodotto sinteticamente da fibre di poliestere ottenute da polistirene, prodotti petroliferi e lavorazione di idrocarburi.

Oggi tra tutti i tessuti sintetici prende il primo posto. La produzione tessile mondiale nel 50% si basa sulle proprietà di questo particolare tessuto.

Nel loro aspetto, i prodotti realizzati al 100% in poliestere possono essere sottili come un velo o chiffon o resistenti come un impermeabile. A volte sembra cotone o lana al tatto. Questa diversità è spiegata dalla struttura della fibra, dalle caratteristiche della sua lavorazione, dalla tessitura del tessuto.

Sia i prodotti maschili che quelli femminili sono fatti di poliestere, meno spesso - per i bambini. Anche cucire coperte e mantelli su mobili, tende, moquette e altro ancora.

Storia e produzione

La prima esperienza di produzione di poliestere all'estero è degli anni '30 del secolo scorso. In Russia, è apparso nel 1949 e si è diffuso negli anni '60 nella produzione di materiali di imballaggio e nastri adesivi.

Nella produzione di poliestere ci sono diverse fasi principali:

  1. preparazione delle principali materie prime: idrocarburi e olio;
  2. lavorazione di materie prime con successivo rilascio di polistirene;
  3. produzione di polistirolo di poliestere liquido;
  4. purificazione chimica della massa risultante;
  5. la formazione di fibre di poliestere;
  6. dare alle fibre le qualità richieste;
  7. produzione di tessuti.

Al fine di migliorare le proprietà del poliestere o di produrre un materiale qualitativamente nuovo nel processo di produzione, il poliestere viene combinato con altre fibre di origine sia naturale che artificiale.

Con il rigoroso rispetto degli standard statali nel processo, il materiale risultante non dovrebbe avere un odore chimico o lasciare sul corpo macchie e tracce di vernice.

Composizione e caratteristiche dei tessuti con poliestere

  • In combinazione con la poliammide, si ottiene un materiale leggero ed elastico simile alla seta. Differisce in elasticità, resistenza all'usura, tiene bene una forma e un colore. Gli svantaggi includono la resistenza alle basse temperature del tessuto e la sua bassa igroscopicità.
  • La combinazione di poliestere con elastane dà un materiale che si estende bene ea bassa densità ha una buona resistenza e traspirabilità. Tuttavia, gli articoli realizzati con tale tessuto sono sensibili alla luce solare diretta e possono sbiadire. Il più delle volte realizzano calze, calze, guanti, altre cose adatte.
  • Quando il cotone viene aggiunto al poliestere, è un tessuto ideale per biancheria da letto e maglieria. Il materiale è igroscopico, resistente agli effetti del sole, si asciuga rapidamente e non si piega.
  • Il poliestere migliora significativamente la qualità della viscosa, rendendola più resistente e resistente alla perdita di colore. Nella proporzione del 30% di viscosa e del 70% di poliestere - ideale per cucire abiti da casa e da lavoro.

Unità di densità del poliestere

  • 300d è un tessuto piuttosto denso, che è ampiamente utilizzato nella produzione di attrezzature sportive e turistiche, abbigliamento e accessori, fili e filati.
  • 500d è un materiale denso da cui viene prodotta l'attrezzatura per vari sport. Tende anche per camion, tende, zaini e borse.
  • 600d - caratterizzato dalla resistenza all'ambiente esterno aggressivo. Ha una bassa conduttività elettrica, respinge bene l'acqua. Lo scopo dell'applicazione del tessuto è lo stesso, ma i prodotti sono ottenuti con una classe più alta.
  • 900d - questa densità del tessuto non consente non solo l'acqua, ma anche i raggi ultravioletti. Vengono cuciti equipaggiamenti e abbigliamento di alta classe adatti a condizioni estreme. Combinando il poliestere con il nylon, si ottengono incredibili forza ed elasticità.

Tipi di tessuti da 100% poliestere

  • Jordan - tessuto con l'aggiunta di poliuretano. Ha una superficie liscia e iridescente di elevata resistenza all'usura. È impermeabile e antivento.
  • Un tessuto duplex con impregnazione di poliuretano. In grado di respingere l'acqua e lo sporco, protegge dal vento.
  • Prins - tessuto opaco setoso con impregnazione impermeabile e proprietà antivento.
  • L'incollaggio è un tessuto denso e traspirante che protegge dal freddo. Dà comfort e calore in inverno, quindi vengono cuciti i capispalla per bambini.
  • Trilobal - ha una bellissima lucentezza perlacea, e per questo cuciono vestiti principalmente per bambini e donne.
  • Il file è un materiale piuttosto denso con un buon aspetto estetico. Il tessuto è impermeabile e antivento, si asciuga rapidamente, mantiene la sua forma e l'aspetto.
  • Taffetà - mostra resistenza all'umidità e ai prodotti chimici. Il materiale è richiesto nella produzione di attrezzature per turisti e bagnini.
  • Memoria: la stoffa ricorda l'impatto precedente su di essa: cordonatura o levigatura.

Vantaggi del poliestere

La percentuale di poliestere nel tessuto rispetto ad altri materiali può essere diversa. Tuttavia, anche con un piccolo contenuto delle sue proprietà, offre ai prodotti un valore speciale:

  • il materiale non si accartoccia e non richiede una stiratura potenziata;
  • è facilmente cancellato e si asciuga rapidamente;
  • non si allunga e non svanisce;
  • i prodotti sono leggeri, resistenti ed elastici;
  • resistente all'usura e durevole;
  • non attirare le tarme e altri insetti;
  • avere un basso costo;
  • non assorbe gli odori:
  • piacevole da guardare e sentire.

Svantaggi del poliestere

  • a causa dell'alta densità di cose da questo materiale scomodo da indossare nella stagione calda;
  • poiché il poliestere è un sintetico, accumula elettricità statica, attirando polvere, piccoli detriti; si raccomanda di trattare con un agente antistatico;
  • le cose sono dure, che possono causare disagio se indossate;
  • in caso di violazione del processo tecnologico di produzione, il tessuto può causare allergie.

Aree di applicazione

Il poliestere, fibra sintetica, ha trovato ampia applicazione nell'industria tessile. Tutto è cucito da esso, dalla biancheria intima ai capispalla, confezionando abiti da lavoro e uniformi, fodera tessuti, coperte e coperte per mobili e automobili, zaini scolastici, zaini, ombrelli, peluche.

Può anche fungere da riscaldatore (sintepon, holofiber).

Tuttavia, il 100% di poliestere produce materiali di imballaggio, nastri reggispinta, funi di traino in grado di resistere a carichi enormi, cedendo solo leggermente alle loro controparti in metallo. Allo stesso tempo, il costo di tali prodotti è molto più basso.

Regole di cura del prodotto

  • È necessario attenersi alle raccomandazioni del produttore per la cura del prodotto indicato sull'etichetta del prodotto;
  • la temperatura consigliata per il lavaggio non è superiore a 40 ° C, in modo che il prodotto non perda la sua forma;
  • durante il lavaggio in lavatrice, viene selezionata solo la modalità delicata con giri a bassa rotazione;
  • La candeggina non può essere utilizzata perché può rovinare la struttura del tessuto;
  • per ridurre l'elettrificazione delle cose, è possibile aggiungere un ammorbidente durante il lavaggio o utilizzare uno speciale agente antistatico;
  • se necessario, il prodotto viene stirato dall'interno attraverso il tubo da stiro, impostando la temperatura del ferro al minimo.

Recensioni

Secondo una valutazione complessiva, i prodotti con poliestere nella loro composizione sono leggeri e confortevoli. Queste cose sono belle e molto più pratiche di una composizione naturale al 100%.

Si noti che dopo molti lavaggi la cosa mantiene il suo colore e la sua forma. È facile rimuovere le macchie ostinate e asciugare rapidamente.

Ci sono molte domande sulla corretta stiratura dei prodotti in poliestere, che vengono risolti studiando le regole base di cura per le cose, così come l'acquisto di un ugello ceramico sulla suola di ferro o di garza (secondo il metodo della nonna).

Elegante articolo sugli abiti invernali (isolamento)

Grazie un bambino!

Gli isolanti sono naturali e sintetici.

I produttori, più spesso, indicano nelle istruzioni per il prodotto: "isolamento - poliestere 100%" (molto raramente specificando che tipo di isolamento sintetico).

Sintepon - fibre di poliestere. L'accoppiamento delle fibre tra di loro può avvenire in due modi: mediante incollaggio e incollaggio termico. La colla sintetica per l'inverno non è ecologica a causa dell'uso di colla, si deforma rapidamente e si "incrosta" sotto carico e lavaggio, ha molto peso, bassa capacità isolante e traspirabilità. Attualmente, nella produzione di abbigliamento per bambini, non è praticamente usato, si può trovare solo nei prodotti più economici.

Lo winterizer sintetico termofastato è ecologico e ipoallergenico.

Lo winterizer sintetico è resistente, ma non è adatto per un inverno freddo. Pertanto, i modelli basati su sintepon sono più adatti per la bassa stagione. In giacche con imbottitura in poliestere, il bambino si sentirà a proprio agio solo ad una temperatura non superiore a -10 ° C.

Il Sintepon può avere una densità da 50 a 600 grammi. per metro quadrato. Nei vestiti si può usare uno strato di uno winterizer sintetico o diversi.

Lo spessore del poliestere di imbottitura è progettato per diverse temperature:

100 g è autunno / primavera - da circa 0... + 5 a + 15...;

250 gr - questa è la mezza stagione - da +10 a -5 circa.

300-350 - inverno freddo, fino a circa -25.

Hollowfiber (Hollowfiber), polyfiber, fayberskine, flajtek.

Tale isolamento sintetico è costituito da fibre che si presentano sotto forma di molle o sfere. Questi componenti contengono cavità, pertanto i prodotti con un riscaldatore di questo tipo mantengono bene la loro forma.

I vantaggi di holofiber comprendono un'elevata protezione termica, compatibilità ambientale, stabilità dimensionale grazie alla struttura elastica delle fibre. Holofiber non assorbe l'umidità e respira bene.

Tali pagliaccetti che possono resistere a temperature fino a -25 °.

Izosoft (ISOSOFT) è un moderno isolante sintetico con una superficie termosaldata, composta da fibre che hanno la forma di sfere. Le palline non comunicano tra loro e contengono cavità, motivo per cui il prodotto sull'isosofte mantiene la sua forma e scalda bene. La speciale struttura microcellulare non consente all'aria fredda di entrare, mantenendola calda. I vestiti su isosoft creano un microclima ideale intorno al corpo, a seconda dell'attività del bambino e del tempo. Possiede elevate proprietà di schermatura termica. L'abbigliamento invernale su isosoft mantiene una temperatura di -25 ° C.

40-70 g / sq.m - caldo autunno-primavera;

100-150 g / mq - freddo autunno-primavera, inverno caldo;

200-300 g / sq.m. - inverno gelido.

Thinsulate (Thinsulate) è considerato uno dei migliori isolanti sintetici. Temperatura ammessa per la latta: -30 °

Isolamento Thinsulate è costituito da microfibre uniche, che sono 50 - 70 volte più sottili di un capello umano, hanno un diametro compreso tra 2 e 10 micron. C'è uno strato d'aria attorno a ciascuna fibra. Più sottile è la fibra, più strati isolanti nei vestiti. Questo rende il riscaldatore Thinsulate ™ 2 volte più caldo rispetto a quello più caldo.

Isolamento ancora più moderno basato su tinsleyna Hollofil (Hollofil), Quallowfill (Kvalofil) e Polarguard (Polargvard).

Hollofan è un intreccio di fibre cave a forma di spirale che formano una forte struttura elastica. Ciò consente al prodotto di mantenere la sua forma per lungo tempo e di ripristinarlo facilmente. Secondo le sue proprietà di schermatura del calore, Holofan è il più vicino possibile al piumino naturale, ma a differenza dei prodotti in piuma, è facile da lavare, non assorbe umidità e odori, non causa allergie ed è anche in grado di trattenere il calore generato dal nostro corpo, ma non lo "evapora" durante l'uso a lungo termine.

Hollofan - isolamento di una nuova generazione.

Topsfil è un riscaldatore moderno ultraleggero e altamente tecnologico. Fornisce la libera circolazione d'aria, grazie a questo abbigliamento per bambini "respira".

Fluff naturale In piumini e cappotti, il rapporto percentuale tra piuma e piumino è molto importante. In un buon piumino va dal 60% / 40% all'80% / 20%, dove la prima cifra è la quantità di piumino. Il 100% di lanugine non si verifica

Le fibre lanuginose sono molto mobili, il che esclude la possibilità di "arrampicarsi" in superficie. Anche tutte le cuciture degli abiti di peluria sono sottoposte a un trattamento speciale.

È anche necessario considerare che il down è un allergene e un mezzo eccellente per la riproduzione delle zecche, quindi il suo trattamento antibatterico è molto importante. Anche uno dei principali svantaggi del piumino può essere attribuito alla sua capacità di assorbire l'umidità e alcune difficoltà durante il lavaggio.

Le tute invernali per bambini in piumino d'oca sono destinate a passeggiate in gelate importanti. Buono come piuma d'oca. Il piumino d'oca come un riscaldatore è più adatto per l'abbigliamento demi-season. È preferibile indossare abiti per il piumino in zone con un clima gelido e secco, ma in condizioni di inverno non gelido e umido, i vestiti per bambini pelosi possono contribuire all'effetto serra e il bambino può surriscaldarsi.

Pelle di pecora o lana I vantaggi di questo materiale includono la sua durata, ipoallergenicità e resistenza all'usura. La lana si scalda bene, ma assorbe bene l'umidità ed è pesante.

Tiene perfettamente il calore a -25 °.

Tipi di materiale di rivestimento per abbigliamento invernale

Fornisce ai tessuti ottime proprietà idrorepellenti e antimacchia, nonché protezione da schizzi e sporcizia. La finitura Teflon ® è incolore, inodore e indefinibile al tatto. Gli indumenti rifilati in Teflon ® non perdono la capacità di "respirare"; resistente al lavaggio

Cordura è un poliammide ad alta resistenza progettato per ambienti estremamente difficili. La superficie del tessuto è protetta da doppio trattamento con mescola di Teflon. Il materiale Cordura è completamente impermeabile. Impermeabilità - 9700 mm, resistenza all'usura - 11600 giri (Stoll). Gli inserti in Cordura sulle ginocchia e il culo di tuta e pantaloni aumentano molte volte la resistenza e la resistenza all'acqua dei vestiti in luoghi a maggior rischio.

Si tratta di un tessuto resistente realizzato con fibre chimiche (nylon o poliestere) di una certa struttura che garantiscono la resistenza all'acqua del tessuto. Il tessuto possiede proprietà idrorepellenti.

Nylon oxoxford ha elevata resistenza, elasticità, resistenza all'abrasione, piega multipla e azione chimica. reagenti.

Il poliestere oxford ha una resistenza e una resistenza chimica leggermente inferiori rispetto al nylon, ma lo supera in resistenza termica e alla luce. Una varietà di oxford, oxforrip-stop, è un tessuto con un filo profilato, che conferisce al tessuto un aspetto strutturato migliore e una maggiore durata. Ci sono tessuti tinti e mimetici.

Mini-Faille ™ è un tessuto denso e resistente che utilizza il rivestimento Omni-TechCeramic ™, che gli consente di resistere agli effetti a lungo termine dall'attrito.

Omni-Dry ™ Nylon è un tessuto morbido simile al cotone. Fornisce una buona respirazione. Usato in abbigliamento per l'escursionismo, incl. e fanti

Omni-Dry ™ PiqueandJersey è 100% poliestere, leggermente spazzolato per renderlo più simile al cotone. Il tessuto respira, non si "arrotonda", quasi non si accartoccia, inibisce la proliferazione dei batteri. Utilizzato in vestiti per l'escursionismo, allenamenti di strada.

Dura-Trek ™ Canvas è un materiale ruvido basato su nylon integrato con tecnologia Omni-Dry ™. Usato in vestiti per l'escursionismo, l'alpinismo, ad es. dove è richiesta una maggiore resistenza all'usura.

HydroPlus ™ - il fondotinta è NylonTaffeta, con tutti i suoi vantaggi e svantaggi, tuttavia è stato applicato un ulteriore rivestimento in poliuretano, che lo rende ben protetto dal vento e dalla pioggia, ma la capacità di respirare naturalmente ne ha risentito. Tutte le cuciture sono finite.

HydroPlus 3000 ™ è lo stesso, ma uno spesso strato di poliuretano.

PerfectaCloth ™: la base è Tactel®. Esistono due varietà: rivestite (per abiti demi-season) e non patinate (preferibilmente per l'estate).

PVC ™ - il fondotinta è NylonTaffeta, riempito con cloruro di polivinile. Tutte le cuciture sono finite. Impermeabili, tempeste, ecc.

Impermeabilità: l'altezza della colonna d'acqua è 3000 mm, la resistenza all'acqua inizia da 3000 mm. Antivento: permeabilità all'aria 0 l / m2

Resistenza all'acqua e allo sporco: trattamento DWR

Il tessuto è progettato specificamente per gli indumenti usati in condizioni meteorologiche piovose e fangose. Non ha paura della sporcizia e praticamente non lascia entrare l'acqua, i prodotti realizzati sono impermeabili, resistenti e caldi.

Impermeabilità: l'altezza della colonna d'acqua è di 5000 mm, la resistenza all'acqua inizia da 3000 mm.

Traspirabilità: permeabilità al vapore 4000 g / m2 / 24h

Antivento: permeabilità all'aria 0 l / m2

Resistenza all'acqua e allo sporco: trattamento DWR.

Beavernylon è un tessuto a due strati sviluppato da esperti norvegesi. La resistente poliammide sulla superficie garantisce un'elevata resistenza all'usura degli indumenti. Il lato in cotone del tessuto aumenta l'elasticità e rende l'abbigliamento confortevole. È il doppio strato che rende questo materiale così caldo. Grazie al trattamento del tessuto con composizione Fluorcarbon, il capo acquisisce resistenza all'acqua, proprietà antimacchia e aumenta la traspirabilità. Beavernylon è utilizzato nella produzione di tute per bambini invernali ed è abbinato a materiali come HemiProof e CORDURA.

HemiProof è un materiale a doppio strato sviluppato da specialisti svedesi. La resistente poliammide sulla superficie del tessuto respinge l'acqua, il vento e lo sporco. Il retro del tessuto è laminato con uno spesso strato di polivinile. Ciò assicura la completa resistenza all'acqua del materiale. Gli inserti HemyProof sulle ginocchia e sul culo aumentano la durata e la resistenza all'acqua nei luoghi di maggior rischio.

HemiTec è un poliammide non soffiato, resistente allo sporco, trattato dal lato sbagliato con poliuretano microporoso. Non lascia entrare l'acqua, ma lascia uscire l'umidità dal corpo.

Resistenza all'acqua - 2000 mm, traspirabilità - 3000 g / m 2/24 h.

PolarTwill - poliammide elastica composta sul lato superiore del tessuto e cotone all'interno. Questa combinazione rende il materiale molto resistente e allo stesso tempo morbido e confortevole. Utilizza un rivestimento di Fluorcarbon (fluorocarbon), che respinge l'acqua e lo sporco. Dopo il lavaggio, queste funzioni del tessuto si auto-guariscono.

La membrana è un film sottile che viene laminato (saldato o incollato usando una tecnologia speciale) al tessuto superiore o una speciale impregnazione applicata sulla parte superiore del tessuto.

All'interno, il film o l'impregnazione può essere protetto con uno strato aggiuntivo di tessuto.

Le membrane hanno una struttura simile a film con pori di dimensioni molto piccole. Pertanto, una goccia d'acqua semplicemente non passa attraverso di loro. I pagliaccetti per bambini sulla membrana sono impermeabili e traspiranti.

La membrana aiuta a drenare l'umidità, impedendo al corpo di sudare e raffreddarsi. Un altro punto: la membrana "funziona" solo quando si muove. La tuta su una membrana pulita senza isolamento non riscalderà il bambino sedentario, proteggerà solo dall'umidità esterna.

Più il bambino è giovane e più passivo (corre + passeggino), più l'isolamento dovrebbe essere in abiti invernali oltre alla membrana (almeno 200 g). E, forse, la cosa più importante: l'abbigliamento a membrana durante i movimenti crea un microclima attorno al corpo pari a circa 32 gradi. E lo supporta a qualsiasi temperatura fuori bordo (caldo o freddo). Non temere se il bambino sotto i vestiti è un po 'freddo - sono i 32 gradi desiderati.

Non è consigliabile indossare una tuta da lavoro su una membrana durante le lunghe passeggiate a temperature inferiori a -15 ° e in caso di nevicate, poiché la membrana si congela e smette di respirare. Prendersi cura di tute per bambini membrana è un lavaggio solo con polveri speciali, l'incapacità di usare candeggina o polvere con candeggina, la rotazione manuale è auspicabile, la stiratura è vietata.

Per la migliore conservazione del calore e garantire il corretto funzionamento della membrana utilizzando tre strati di indumenti.

1. Primo strato inferiore: lino. Mantiene il calore e rimuove l'umidità in eccesso. La gente spesso chiede se i pantaloni di cotone e una maglia possono essere lasciati, la risposta è: puoi farlo. Ma al posto delle magliette, è tuttavia consigliabile indossare una maglietta mista da bambino (a collo alto) con una manica lunga. E non aver paura dei sintetici. Per il lino (calzature + collant) il più possibile per coprire il corpo. Ora sul mercato ci sono opzioni per il corpo piacevoli che non irritano la pelle e con una piccola percentuale di sintetici. Percentuale desiderata: almeno il 10%. Se indossi il 100% di cotone, assorbe solo l'umidità senza deviarla da nessuna parte. Oppure acquista biancheria intima termica, che viene indossata direttamente sul corpo nudo. C'è anche una lana merino - è delicata e adatta alla pelle del bambino.

2. Il secondo strato è indossato a una temperatura di -10, a seconda dell'isolamento negli indumenti. Se il prodotto ha una resistenza di almeno 200 g - è possibile che il secondo strato sia necessario solo a temperature da -15. Nella maggior parte dei casi (se si tratta di vestiti di qualità), fino a questa temperatura, non è necessario nulla di più delle magliette a maniche lunghe. Hai vestito il bambino correttamente, il principio è stato osservato - non si congela. Quindi, è diventato più freddo - abbiamo messo sul secondo strato, questo è indiscreti da pile o lana. Mantiene anche il calore e porta l'umidità ulteriormente. O comprate una poddeva di marca, loro, a proposito, sono molto comodi e resistenti (si stirano bene, durano due anni).

È possibile utilizzare la solita tuta autoadesiva "della nonna" sotto la membrana? Dopotutto, i ganci di marca sono fatti anche di lana...

Il fatto è che il merino di marca contiene sintetici. La lana pura è igroscopica, si bagna. Ordina o acquista un abito in maglia pronto all'uso con l'aggiunta di materiali sintetici - lana, lana, acrilico e il problema sarà risolto.

3. Il terzo strato è la tuta o il kit. Tutto! Niente di più.

Come riscalda l'isolamento?

La quantità di isolamento nella giacca dovrebbe essere circa due volte maggiore rispetto ai pantaloni.

Il riscaldatore nei vestiti è distribuito in modo non uniforme: il busto è riscaldato più spesso, le mani del bambino sono in movimento - si scaldano molto poco, il riscaldamento supplementare va sul sedere, sulle ginocchia e sulle spalle.

Come determinare se il bambino è freddo o no?

Un bambino per strada in inverno è freddo se: ha le mani fredde, le guance, il naso, la schiena. E sul surriscaldamento parla troppo caldo o caldo schiena, collo, mani, viso. Con l'aiuto della biancheria intima termica, il bambino non si congela in inverno. Ma deve essere indossato, solo quando la temperatura è inferiore a -15 ° C all'esterno.

Cos'è l'abbigliamento impermeabile

L'abbigliamento impermeabile è caratterizzato dall'altezza della colonna d'acqua (in millimetri), la cui pressione può sopportare il tessuto durante il giorno senza bagnarsi. Come controllarlo: stirano il tessuto, iniziano un "pilastro" di acqua dall'alto e attendono che appaiano gocce sul retro del tessuto. Più alta è la colonna d'acqua, meglio è. Può sembrare così: "un rivestimento con una protezione per l'acqua di 3000 mm". Non dovresti inseguirti a tariffe elevate, se non affronti la conquista delle montagne alpine, cioè, la tua famiglia vive in modalità normale. Ad esempio: una forte pioggia di città crea una pressione da 5.000 a 8.000 mm di acqua. Pioggia normale (nevischio) - 1000-2000 mm. Se la giacca ha una protezione per l'acqua non superiore a 1500 mm, il bambino andrà comunque a casa a secco, bene, e la protezione da 3000 mm permetterà a molti di camminare sotto la pioggia. Ulteriori indumenti impermeabili forniranno cuciture nastrate.

Cosa dice la colonna d'acqua:

1500-3000 mm - la solita cifra per abbigliamento per bambini con protezione per l'acqua. Resiste a una leggera pioggerellina, nevischio, ma può bagnarsi se il bambino ama sguazzare in cumuli di neve.

3000-5000 mm - un buon indicatore per indumenti impermeabili. Tale protezione dell'acqua ha, ad esempio, tende turistiche.

5000-10000 mm e oltre - un indicatore eccellente. Sopporterà l'intera gamma di meraviglie degli Ural invernali, autunnali e primaverili.

Oltre alle prestazioni impermeabili, ci sono indicatori "traspiranti". Dipendono dalla quantità di vapore trasmessa dal tessuto per un certo periodo di tempo, ad esempio al giorno. Più alto è l'indice di permeabilità al vapore, più vapori vengono rimossi dal tessuto.

Un buon livello di impermeabilità al vapore: non inferiore a 5.000 g / mq, il solito livello - 3000 g / mq. m / giorno